AREA STRATEGIA AZIENDALE E REDDITIVITÀ D IMPRESA PER IMPRENDITORI, DIRETTORI GENERALI, AMMINISTRATIVI, FINANZIARI E COMMERCIALI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AREA STRATEGIA AZIENDALE E REDDITIVITÀ D IMPRESA PER IMPRENDITORI, DIRETTORI GENERALI, AMMINISTRATIVI, FINANZIARI E COMMERCIALI"

Transcript

1 AREA STRATEGIA AZIENDALE E REDDITIVITÀ D IMPRESA PER IMPRENDITORI, DIRETTORI GENERALI, AMMINISTRATIVI, FINANZIARI E COMMERCIALI MDR.T Measuring Decision Responsibility SVILUPPARE ABILITÁ NEL REALIZZARE STRATEGIE VINCENTI, NEL MISURARE TEMPESTIVAMENTE GLI EVENTI E NEL VALUTARE LA RESPONSABILITÁ DELLE RISORSE CHE HANNO COSTRUITO I RISULTATI PIANO FORMATIVO COMPOSTO DA 3 GIORNATE in aula e 3 GIORNATE in azienda A.A.C. Consulting Consulenza di Direzione e Organizzazione COMS Rev.01 del

2 Conoscere le leve aziendali strategiche La funzione di manager prevede tra i requisiti la capacità di prendere decisioni con responsabilità, ed ogni giorno nelle imprese vengono attuate una miriade di scelte, a volte poco significative, altre molto importanti. Le imprese di successo che applicano il modello della Corporate Governance hanno appreso il principio per il quale ogni ragionamento alla radice delle decisioni importanti deve essere naturalmente alimentato da un numero limitato di dati opportuni, generati in modo proattivo e reattivo da sistemi integrati e gestiti da un team professionalmente di fiducia, e da informazioni complete e tempestive. Allora ogni scelta viene effettuata consapevolmente e diventa strategica, le verifiche in itinere sono automaticamente previste e gestite, i disallineamenti discussi e sfruttati come opportunità di crescita. Ma come fare per strutturare un Sistema in grado di tradurre la strategia in azione e di collegare la gestione operativa alla strategia? Come controllare le Performance dell impresa andando oltre alle tradizionali misurazioni economico-finanziarie con lo strumento Balanced Scorecard, e come valutare le aree di vantaggio competitivo derivate da Patrimoni di Competenze e Risorse Intangibili? Come creare un Executive Team formato da manager in grado di dare supporto alle indicazioni strategiche del vertice aziendale, gestire il Sistema Informativo di competenza integrato in quello aziendale, risolvere i problemi, con capacità di comunicazione efficace con i colleghi e con l abilità di prevenire ostacoli futuri? Questo corso, realizzato per rispondere a queste domande con moderne tecniche formative orientate all apprendimento, prevede attività in aula, nella quale saranno forniti gli elementi teorici, ed una fase pratica di consulenza presso le aziende, puntando all obiettivo di far comprendere ai vertici aziendali quali sono le leve che possono generare un reale Vantaggio Competitivo alle loro imprese. A chi è rivolto questo piano formativo È rivolto a Imprenditori, Direttori Generali, Amministrativi, Finanziari e Commerciali nei settori privato e pubblico che desiderano aumentare la propria conoscenza degli elementi che regolano la vita aziendale, capacità ed abilità per raggiungere eccellenza e successo. 2

3 Obiettivi del Corso Presentare ai partecipanti le principali determinanti delle performance economico-finanziarie e di valore economico, e spiegare come dalla redditività e dai flussi di cassa dipenda la capacità dell impresa di creare valore economico. Le 4 prospettive per la creazione del valore con la Balanced Scorecard. Evidenziare la rete neurale delle connessioni tra l Impresa e i suoi Stakeholder alimentata dai Dati e dalle Informazioni nella Comunicazione Circolare. Analizzare il legame tra performance economicofinanziarie e sistemi di Budgeting, Business Plan e Project Management. Ciò consentirà ai partecipanti di comprendere quali logiche sono alla base della definizione dei progetti affinché abbiano obiettivi realizzabili ed opportune stazioni di controllo per realizzare le strategie. Costruire un gruppo di lavoro di professionisti affiatatati, l Executive Team, a supporto delle analisi strategiche e delle azioni realizzative con la Balanced Scorecard. Contenuti delle giornate Questo Corso di Alta Formazione è stato realizzato proponendo la tecnica Executive Education on the field, che miscela formazione teorica in aula con l apprendimento pratico presso l impresa tramite fasi di sperimentazione autonoma ed affiancamento. Detta formazione risulta suddivisa in 5 giornate e prevede quattro fasi: 1. Invio ai partecipanti di letture in preparazione dei singoli incontri formativi. 2. Corso in aula di Formazione Manageriale interaziendale composto da 3 giornate non consecutive comprendente anche la presentazione di: a. una semplice applicazione di un software del modello presentato nell area economicofinanziaria, b. un software per elaborare una mappa strategica e progettare una Balanced Scorecard nelle sue 4 prospettive, c. un modello esemplificativo di un sistema informativo a supporto della BSC comprensivo dei Sistemi Qualità e Documentale; d. un semplice Business Plan connesso ad un Progetto Aziendale utilizzando il Decalogo del Project Management; e. una definizione generale delle competenze, capacità ed abilità necessarie alla costituzione di un Executive Team. 3. Fase di Sperimentazione autonoma di giorni, necessaria per consentire ai partecipanti una prima personale applicazione dei modelli presentati. 4. Fase di Verifica in azienda di 2 giornate non consecutive fra i docenti ed il partecipante (on to one), per l analisi e la discussione dei risultati derivanti dall applicazione dei modelli. 3

4 Il modello di analisi economico-finanziaria L equilibrio finanziario dell impresa nella metafora del volo aereo: Pilotare un impresa richiede la padronanza degli strumenti di analisi. L equilibrio finanziario come premessa e conseguenza della gestione adeguata: I pericoli di una gestione non finanziariamente equilibrata; I diversi modi di interpretazione dell equilibrio finanziario di una impresa; Come individuare il livello di disequilibrio che diventa ingestibile; Le conseguenze di una gestione finanziaria poco attenta; Le manovre per recuperare equilibrio; La gestione finanziaria orientata a supporto degli obiettivi aziendali. LE 7 FASI PER PROGETTARE UNA BALANCED SCORECARD I pregi e i limiti della BSC Le 7 fasi: Fase 1 rivisitazione della missione; Fase 2 definizione degli intenti strategici; Fase 3 Elaborazione della mappa strategica; Fase 4 individuazione delle misure o indicatori che meglio raffigurano le variabili individuate in mappa strategica; Fase 5 ricostruzione (ove possibile) di una serie storica per l andamento dei vari indicatori; Fase 6 definizione, con riferimento ai singoli indicatori, di un target prospettico (annuale o pluriennale); Fase 7 individuazione delle azioni da intraprendere per raggiungere i target desiderati. Risorse umane e comunicazione circolare Le norme ISO9000 e la Responsabilità della Direzione h h I 6 Sistemi Informativi della Corporate Governance: Gestionale Operativo; Controllo di Gestione; Gestione della Qualità e Documentale; Contabilità Industriale; Statistico-analitico; Business Intelligence. h h La cultura del Project Management Un modello di Sales Budget con sistemi di controllo; Un modello di Business Plan in un impresa produttiva; La costruzione dell Executive Team a supporto delle strategie e delle decisioni. Modalità progettuale formativa Il Piano di Studi A.A.C. Consulting è stato realizzato attraverso un iter di Qualità con Redazione, Verifica, Pubblicazione ed Erogazione della revisione pubblicata e secondo metodologie consolidate a livello internazionale, con tecniche riferite all Analisi Transazionale, alla Psicologia Cognitiva, alla Programmazione Neuro Linguistica, ed ai dettami degli Standard formativi dell ISFOL - Istituto governativo per lo Sviluppo della Formazione Professionale dei Lavoratori e dell A.I.F. - Associazione Italiana Formatori. 4

5 Il valore generato dall aumento delle abilità, capacità e competenze Nel Mercato Globale, l attuale minimo sindacale di cultura imprenditoriale e manageriale richiede un abilità particolare di misurazione di tutti gli eventi aziendali significativi, sia che coinvolgano aspetti economici, finanziari od umani. Naturalmente, data le complessità nelle quali le imprese vivono, risulta impossibile per un sola persona, l imprenditore, gestire con overview ed oggettività gli eventi e le situazioni, analizzare le aree di miglioramento e le azioni opportune da realizzare, definire progetti completi e seguirne lo sviluppo fino al corretto completamento, mantenendone anche il controllo in modo reattivo ed adattivo. Nell organizzazione aziendale questo limite genera un reale e quantificabile Costo di Non Qualità. L Organigramma ed i Mansionari, se correttamente interpretati, possono costruire una mappa composta di varie tessere interconnesse come in un puzzle, con al centro la figura strategica imprenditoriale ed i suoi dirigenti, e creano quella struttura organizzativa man mano sempre più solida a sostegno della buona vita aziendale. Poiché ogni impresa ha le proprie caratteristiche e peculiarità storiche, occorre precisare che la mappa necessita di personalizzazioni (tuning), e che occorre conoscere quali regole servono per impostarla correttamente. La partecipazione ad un corso teorico-pratico come MDR.T permette l acquisizione proprio delle basi necessarie ad attuare questo sviluppo: diventa un importante investimento sulle competenze del Top Management in un momento di mercato comunque opportuno. Con ciò l azienda può ottenere un enorme vantaggio competitivo tramite l attiva condivisione della strategia in tutta la sua struttura. C era una volta un boscaiolo che si presentò a lavorare in una segheria. Il salario era buono e le condizioni di lavoro ancora migliori, per cui il boscaiolo volle fare bella figura. Il primo giorno si presentò al caporeparto, il quale gli diede un ascia e gli assegnò una zona del bosco. L uomo, pieno di entusiasmo, andò nel bosco a fare legna. In una sola giornata abbatté diciotto alberi. Complimenti gli disse il caporeparto. Vai avanti così. Incitato da quelle parole, il boscaiolo decise di migliorare il proprio rendimento il giorno dopo. Così quella sera andò a letto presto. La mattina dopo si alzò prima degli altri e andò nel bosco. Ma, nonostante l impegno, non riuscì ad abbattere più di quindici alberi. Devo essere stanco pensò. E decise di andare a dormire al tramonto. All alba si alzò deciso a battere il record dei diciotto alberi. Invece quel giorno non riuscì ad abbatterne neppure la metà. Il giorno dopo furono sette, poi cinque, e l ultimo giorno passò l intero pomeriggio tentando di tagliare il suo secondo albero. Preoccupato per quello che avrebbe pensato il caporeparto, il boscaiolo andò a raccontargli quello che era successo, e giurava e spergiurava che si stava sforzando ai limiti dello sfinimento. Il caporeparto gli chiese: Quando è stata l ultima volta che hai affilato la tua ascia?. Affilare? Non ho avuto il tempo di affilarla: ero troppo occupato ad abbattere alberi. Jorge Bucay, Lascia che ti racconti, Storie per imparare a vivere, Rizzoli, Milano

6 I Docenti Alberto Bubbio Professore associato di Economia Aziendale e responsabile del corso di Programmazione e Controllo, presso l Università Cattaneo - LIUC (Castellanza, Varese), presso l Università Bocconi è stato docente di Contabilità industriale (I costi e le decisioni aziendali). Svolge inoltre attività di consulenza direzionale su temi di pianificazione strategica, controllo di gestione e finanza aziendale ed è esperto di BSC Balanced Scorecard. Laureato all Università Bocconi in Economia Aziendale, nel 1985 ha perfezionato i suoi studi presso Harvard Business School (Cambridge, Massachusetts, USA) seguendo il corso Managing Corporate Controller and Planning. È autore di alcuni libri e di numerosi articoli sui temi di Controllo di Gestione, calcolo dei costi e Pianificazione Strategica e curatore della traduzione dei libri di David Norton e Robert Kaplan sulla BSC. 6 Giulio Tagliavini Professore ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari presso il Dipartimento di Economia dell Università degli Studi di Parma, Socio ALI Sezione di Parma. Recentemente ha pubblicato i volumi «Le voci del microcredito. Dizionario di microfinanza» (2014), «Manuale di finanza popolare» (2013), «Excel per la finanza e il management» (2012). Armando Caroli Consulente di Direzione e Organizzazione nelle aree Strategia Aziendale, Enterprise Governance, Risorse Umane, Organizzazione, Informatica e Comunicazione, Qualità, Marketing e Commerciale. Fondatore di A.A.C. Consulting e Responsabile dell Area Tecnica e Tecnologica. Formatore Senior, Progettista Responsabile dei Piani Formativi Manageriali A.A.C. Consulting. Socio APCO C.M.C. (Certified Management Consultant) Associazione Professionale Italiana dei Consulenti di Direzione e Organizzazione Socio A.I.F. Associazione Italiana Formatori. Responsabile Marketing Associativo Territoriale in Emilia per Confindustria Assoconsult. Presidente ALI - Associazione Legali Italiani, Sezione di Parma. Maria Grazia Mazzali Psichiatra, psicoterapeuta, psicanalista, socia dell Accademia delle Tecniche Conversazionali. Docente presso la Scuola quadriennale di Psicoterapia Conversazionale di Parma. Socio APCO C.M.C. - Certified Management Consultant. Oltre all attività clinica, in qualità di libero professionista svolge consulenze presso A.A.C. Consulting dove si occupa di Risorse Umane, con l erogazione di corsi sulla Psicologia dell aggressività, lo studio del Clima aziendale, attività di Coaching e Counseling e la formazione manageriale. Socio A.I.F., Progettista e Formatore Senior, Responsabile dei Corsi Manageriali nell area Life Balance. Socia ALI Sezione di Parma. Massimo Franchi Consulente di Direzione ed Organizzazione aziendale, socio APCO C.M.C. - Certified Management Consultant -, si occupa di progetti di internazionalizzazione, riorganizzazione commerciale e strategica, analisi e studi di mercato, per imprese italiane e straniere. È direttore responsabile ed editoriale della rivista di cultura aziendale Capitale Intellettuale e giornalista, iscritto all albo dell Ordine Nazionale dei Giornalisti nell elenco dei pubblicisti. Formatore Manageriale e Coach. Giovanni Basile Direttore Generale di un azienda manifatturiera internazionale nel settore chimico plastico. Laureato in Ingegneria al politecnico di Milano. Socio APCO. Ha iniziato la carriera professionale come Direttore di produzione e poi di stabilimento presso aziende nazionali e internazionali. I miglioramenti organizzativi, lo sviluppo tecnologico e la certificazione ISO 9001 hanno rappresentato le basi della sua crescita professionale. Ha collaborato con studi di consulenza in materia di Supply Chain, Produzione Industriale, Sicurezza sul lavoro e formazione manageriale e tecnica.

7 Informazioni generali A.A.C. Consulting Via Carducci Parma Fax Referente Segreteria Business School: Federica Bonardi Sede dei Corsi: Aula Corsi 1 - Via G. Carducci 24 - Parma Quota a persona Quota totale Quota di partecipazione singola al corso MDR.T IVA IVA Quota di partecipazione per 2 persone scontata del 5% IVA IVA Quota di partecipazione per 3 persone scontata del 10% IVA IVA Quota di partecipazione per 4 persone scontata del 15% IVA IVA Quota di partecipazione per 5 persone scontata del 20% IVA IVA In funzione delle necessità rilevate, sono previsti 2 consulenti in azienda tra i docenti: Quota totale 3 Giornate in Azienda IVA Previste convenzioni di partecipazione per un numero di partecipanti superiore. Associati CONFINDUSTRIA, AIF, ASSOCONSULT, APCO Sconto 5%. L importo delle quote di partecipazione può essere finanziato a mesi tramite Banca Cremonese. MODALITÁ DI PARTECIPAZIONE Il Modulo di Iscrizione è acquisibile dal sito Internet Il corso verrà attivato con un numero minimo di 4 partecipanti. Al termine del Corso è previsto il rilascio dell attestato di partecipazione. COLLEGAMENTO AD ALTRI CORSI DELLO STESSO GRUPPO: MDR.M MEASURING, DECISION, Responsibility AREA FINANZA AZIENDALE E CONTROLLO PER DIRIGENTI NON AMMINISTRATIVI Corso rivolto a Manager ed impiegati Direttivi delle Aree non amministrative nei settori privato e pubblico che desiderano aumentare la propria consapevolezza degli elementi che regolano la vita aziendale e contribuire a creare Vantaggio Competitivo. 7

8 A.A.C. Consulting Consulenza di Direzione e Organizzazione Dal 1982 ad oggi i professionisti di A.A.C. Consulting offrono ai Clienti Consulenza di Direzione ed Organizzazione, attenendosi alla norma UNI per realizzare Progetti atti a consentire lo sviluppo di competenze, capacità ed abilità delle varie Direzioni Aziendali tramite l utilizzo del MODELLO ENTERPRISE MANAGE- MENT TOOL, proprietà intellettuale di A.A.C. Consulting, e con il supporto di un Piano di Formazione Continua strutturato in vari Piani Formativi. Questo approccio consente alle aziende l innovazione della struttura, dell organizzazione e dei metodi, la conquista di reali vantaggi competitivi durevoli nel tempo in un mercato in continua evoluzione, e di garantire la completa adesione alle caratteristiche dell Impresa, alla sua Missione e ai valori del suo Management. A.A.C. Consulting, tramite i suoi Corsi di Formazione Manageriale, prepara le persone alla riflessione sulle conseguenze che le azioni necessariamente causano, per metterle adeguatamente in grado di valutarne rischi e benefici. Sviluppare l intelligenza emotiva, l idoneità di ruolo, la capacità di delega e di collaborazione, la maturità professionale, l overview, garantisce l acquisizione di una mentalità d impresa che rafforza l orientamento al successo e all autorealizzazione sia personale che professionale. Questo percorso psicologico e comportamentale permette il raggiungimento dei più alti livelli della Piramide di Maslow e rappresenta un obiettivo esistenziale di grandissimo valore, che completa il successo materiale con la ricchezza personale interiore. Lo sviluppo di facoltà individuali quali leadership, carisma e capacità imprenditoriali globali, è finalizzato ad ottenere performance elevate, adeguate agli sforzi cui si è chiamati nei periodi più difficili, come le crisi di mercato, crisi che possono mettere in pericolo la sopravvivenza dell impresa stessa e che possono arrivare addirittura a vanificare gli sforzi di una vita o di più generazioni. Mai, come nell attuale fase storica, sociale ed economica, questi sofisticati mezzi psicologici ed organizzativi sono risultati così tanto importanti per ottenere risultati. A.A.C. Consulting è pronta ad affiancare chiunque abbia capito che solamente l impegno, la grinta e la passione per la sfida possono consentire alle organizzazioni ed alle persone di invertire la tendenza in atto e cavalcare il mercato con successo. Associato Aderente Associato In collaborazione con A.A.C. Consulting S.r.l. a Socio Unico Consulenza di Direzione e Organizzazione Via Giosuè Carducci 24 Parma - Tel Fax

A.A.C. Consulting. MDR.M Measuring Decision Responsibility AREA FINANZA AZIENDALE E CONTROLLO PER DIRIGENTI NON AMMINISTRATIVI

A.A.C. Consulting. MDR.M Measuring Decision Responsibility AREA FINANZA AZIENDALE E CONTROLLO PER DIRIGENTI NON AMMINISTRATIVI AREA FINANZA AZIENDALE E CONTROLLO PER DIRIGENTI NON AMMINISTRATIVI MDR.M Measuring Decision Responsibility SVILUPPARE LA CAPACITÁ DI MISURARE GLI EVENTI, DI PRENDERE DECISIONI ADEGUATE E DI ASSUMERE LA

Dettagli

PROGRAMMA DIDATTICO 4 CORSO. 15 novembre 2013. education

PROGRAMMA DIDATTICO 4 CORSO. 15 novembre 2013. education PROGRAMMA DIDATTICO 4 CORSO 15 novembre 2013 education PIANIFICAZIONE D IMPRESA Il processo di pianificazione fornisce la metodologia per mettere a fuoco la mission, gli obiettivi, le strategie, le risorse

Dettagli

N.1292 UNI EN ISO 9001:2008. Sistema Qualità certificato per la Progettazione ed erogazione di interventi di formazione manageriale

N.1292 UNI EN ISO 9001:2008. Sistema Qualità certificato per la Progettazione ed erogazione di interventi di formazione manageriale Incrementare il valore delle persone per rendere più competitive le organizzazioni nel loro percorso di cambiamento verso il digital, contribuendo alla creazione di valore per gli stakeholders CHI SIAMO

Dettagli

NSM Nexus Scuola di Management

NSM Nexus Scuola di Management NSM Nexus Scuola di Management NSM è la Scuola di Management della Nexus Srl, agenzia di formazione accreditata presso la Regione Abruzzo per la Formazione continua e superiore, che opera dal 1991 fornendo

Dettagli

Il management cooperativo e l innovazione

Il management cooperativo e l innovazione AZIENDE IN RETE NELLA FORMAZIONE CONTINUA Strumenti per la competitività delle imprese venete Il management cooperativo e l innovazione DGR n. 784 del 14/05/2015 - Fondo Sociale Europeo in sinergia con

Dettagli

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI COACHING LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI I N D I C E 1 [CHE COSA E IL COACHING] 2 [UN OPPORTUNITA DI CRESCITA PER L AZIENDA] 3 [ COME SI SVOLGE UN INTERVENTO DI COACHING ]

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI SETTEMBRE 2013 GENNAIO 2014 Fondazione CUOA Da oltre 50 anni Fondazione CUOA forma la nuova classe manageriale e imprenditoriale.è la prima business school

Dettagli

Essere Manager per creare valore

Essere Manager per creare valore FORMAZIONE E SERVIZI INNOVATIVI - RAVENNA CATALOGO CORSI www.ecipar.ra.it/som Essere Manager per creare valore Ecipar di Ravenna School of Management La School Of Management (SOM) realizzata da Ecipar

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

Internazionalizzazione & efficienza

Internazionalizzazione & efficienza LAB INTEGRATO DI FORMAZIONE E INFORMAZIONE PER IMPRESE ORIENTATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DEL BUSINESS Internazionalizzazione & efficienza OBIETTIVO Trasmettere un approccio metodologico che aiuti l imprenditore

Dettagli

EXECUTIVE MASTER MANAGEMENT LAB

EXECUTIVE MASTER MANAGEMENT LAB LIU04911_Executive_web.qxp:210x297 1-03-2011 12:21 Pagina 1 finanziato da: FORMAZIONE FINANZIATA EXECUTIVE 4a EDIZIONE 2011 in collaborazione con: PER DIRIGENTI DI PICCOLE E MEDIE IMPRESE L EXECUTIVE L

Dettagli

Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA COMUNICAZIONE DELLA

Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA COMUNICAZIONE DELLA Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE Catalogo formativo COM01 COM02 COM03 COM04 COM05 COM06 COMUNICARE Team working L arte di ascoltare - modulo 1 L arte di ascoltare

Dettagli

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE

EDUCATION EXECUTIVE. Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale. Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE EXECUTIVE EDUCATION Enterprise 2.0: il nuovo modello aziendale Comprendere le opportunità e analizzare i rischi CORSO EXECUTIVE fondazione cuoa business school dal 1957 Il punto di riferimento qualificato

Dettagli

executive master www.cspmi.it General Management Modena, aprile - dicembre 2014 Sempre un passo avanti.

executive master www.cspmi.it General Management Modena, aprile - dicembre 2014 Sempre un passo avanti. executive master COURSE www.cspmi.it General Management Modena, aprile - dicembre 2014 Sempre un passo avanti. EXECUTIVE MASTER COURSE General Management PREMESSA Le figure al timone di un azienda hanno

Dettagli

DISPORRE DEL CAPITALE UMANO ADEGUATO PER COGLIERE GLI OBIETTIVI DELL AZIENDA

DISPORRE DEL CAPITALE UMANO ADEGUATO PER COGLIERE GLI OBIETTIVI DELL AZIENDA DISPORRE DEL CAPITALE UMANO ADEGUATO PER COGLIERE GLI OBIETTIVI DELL AZIENDA LA FORMAZIONE MANAGERIALE 1. [ GLI OBIETTIVI ] PERCHÉ PROGETTARE E REALIZZARE PERCORSI DI CRESCITA MANAGERIALE E PROFESSIONALE?

Dettagli

Il Controllo di Gestione: il moderno Controller per le organizzazioni DESCRIZIONE

Il Controllo di Gestione: il moderno Controller per le organizzazioni DESCRIZIONE Il Controllo di Gestione: il moderno Controller per le organizzazioni DESCRIZIONE Le caratteristiche del mercato finanziario e le dinamiche competitive emerse sin dall emergere della crisi hanno imposto

Dettagli

Solo chi ha un apertura visiva diversa vede il mondo in un altro modo

Solo chi ha un apertura visiva diversa vede il mondo in un altro modo Solo chi ha un apertura visiva diversa vede il mondo in un altro modo B. Munari inside INSIDE è specializzata nella trasformazione organizzativa, nello sviluppo e nella valorizzazione del capitale umano

Dettagli

INVESTIMENTO ECONOMICO

INVESTIMENTO ECONOMICO 04/05 Formazione Manageriale Investire oggi per costruire il domani Non sono le specie più forti a sopravvivere, né le più intelligenti, ma sono quelle che riescono a rispondere con maggior prontezza ai

Dettagli

EMBA Executive Master in Business Administration

EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario di Secondo Livello part-time 1 a EDIZIONE OTTOBRE 2015 MARZO 2017 LIUC UNIVERSITÀ CATTANEO La LIUC Università

Dettagli

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale

Lindt Academy. Percorso di Formazione Manageriale Academy Lindt Academy Percorso di Formazione Manageriale EDIZIONE 2010-2011 Academy Da dove siamo partiti Dal desiderio di definire un percorso che miri a soddisfare i fabbisogni formativi di giovani con

Dettagli

Chi siamo Vision, Mission Gli ambiti di intervento

Chi siamo Vision, Mission Gli ambiti di intervento > Gruppo Q&O MCS consulting Chi siamo Vision, Mission Gli ambiti di intervento Gli obiettivi per il Cliente Approccio metodologico www.qeoconsulting.com www.mcs-tv.com Chi siamo Con base a Reggio Emilia

Dettagli

pubblica amministrazione

pubblica amministrazione scenario L Ente locale oggi è diventato promotore dello sviluppo di una società territoriale sempre più dinamica, complessa ed esigente. Comuni, Provincie e Regioni rispondono alla collettività e al territorio

Dettagli

IL PESO DELLE CAPACITA NELL ESERCIZIO DELLE COMPETENZE DISTINTIVE

IL PESO DELLE CAPACITA NELL ESERCIZIO DELLE COMPETENZE DISTINTIVE IL PESO DELLE CAPACITA NELL ESERCIZIO DELLE COMPETENZE DISTINTIVE cristina.andreoletti@praxi.com www.ideamanagement.it I www.praxi.com I www.khc.it www.ideamanagement.it I www.praxi.com 1 PREMESSA PREMESSA

Dettagli

HEAD OF THE BOARD 2015. Corso per Consiglieri di Amministrazione

HEAD OF THE BOARD 2015. Corso per Consiglieri di Amministrazione HEAD OF THE BOARD 2015 Corso per Consiglieri di Amministrazione Che cos è Head of the board Il progetto Head of the Board 2015 : - è il corso per consigliere di amministrazione finalizzato a sostenere

Dettagli

Affianchiamo l imprenditore ed i suoi collaboratori nella gestione della complessità nella quale l azienda quotidianamente si muove

Affianchiamo l imprenditore ed i suoi collaboratori nella gestione della complessità nella quale l azienda quotidianamente si muove Dr. Mario Venturini Professionista operante in conformità alla Legge n. 4 del 14 /01/2013 Certified Management Consultant - Socio qualificato APCO-CMC n 2003/0042 Affianchiamo l imprenditore ed i suoi

Dettagli

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione

Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta. Quadri sulla gestione 6 Il catalogo MANAGEMENT Si rivolge a: Imprenditori con responsabilità diretta Quadri sulla gestione Impiegati con responsabilità direttive Dirigenti di imprese private e organizzazioni pubbliche, interessati

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6054 IV Edizione / Formula weekend 2 OTTOBRE 13 NOVEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore

Dettagli

Business Plan Z1075. II Edizione / 13 15 novembre 2014. Management e innovazione

Business Plan Z1075. II Edizione / 13 15 novembre 2014. Management e innovazione Business Plan 2014 Management e innovazione Z1075 II Edizione / 13 15 novembre 2014 Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese e docente di Organizzazione Aziendale presso

Dettagli

LEADERSHIP DEVELOPMENT

LEADERSHIP DEVELOPMENT 9 10 DICEMBRE 2014 LEADERSHIP DEVELOPMENT 2014 Area Executive Education & People Management XFZ8 Z8009 REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane

Dettagli

Percorso Executive Leadership Situazionale e Riflessiva

Percorso Executive Leadership Situazionale e Riflessiva Percorso Executive Leadership Situazionale e Riflessiva Gestire e motivare i gruppi di lavoro INTERAMENTE FINANZIATO DA: Nell ambito delle opportunità formative messe a disposizione da Fondirigenti, La

Dettagli

Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione)

Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione) Executive Program Finanza aziendale e Controllo di Gestione (IV edizione) OBIETTIVI E COMPETENZE La finanza aziendale sta diventando sempre di più uno strumento fondamentale per la crescita delle imprese,

Dettagli

Professione Welfare. Gestione e sviluppo del welfare in azienda CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Milano - II edizione

Professione Welfare. Gestione e sviluppo del welfare in azienda CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Milano - II edizione CORSO DI ALTA FORMAZIONE Professione Welfare Gestione e sviluppo del welfare in azienda Milano - II edizione Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS - Alta Scuola Impresa e Società 6 giornate di lezione

Dettagli

PROTEO srl Consulenti di Direzione ed Organizzazione

PROTEO srl Consulenti di Direzione ed Organizzazione La missione Affiancare le aziende clienti nello sviluppo e controllo del loro business Servire il suo Cliente con una offerta illimitata e mirata a risolvere le Sue principali esigenze Selezionare Partners

Dettagli

DIVISIONE RISORSE UMANE

DIVISIONE RISORSE UMANE DIVISIONE RISORSE UMANE! COVECO SRL - R.I. di UD 02640890303 Cap. Soc. 15.000 i.v. - C.F. E P.I. 02640890303 PROGRAMMI E INTERVENTI PER LA CRESCITA, LO SVILUPPO E L EMPOWERMENT DI PERSONE, GRUPPI E ORGANIZZAZIONI

Dettagli

CORSO LA GESTIONE DEL MARKETING AZIENDALE AI TEMPI DEL WEB 3.0 12 ore

CORSO LA GESTIONE DEL MARKETING AZIENDALE AI TEMPI DEL WEB 3.0 12 ore CORSO LA GESTIONE DEL MARKETING AZIENDALE AI TEMPI DEL WEB 3.0 12 ore OBIETTIVI DEL CORSO: Il corso consente al partecipante di venire a conoscenza delle opportunità che la gestione del web marketing moderno

Dettagli

ALLINEARE LA GESTIONE OPERATIVA ALLA STRATEGIA AZIENDALE

ALLINEARE LA GESTIONE OPERATIVA ALLA STRATEGIA AZIENDALE http://www.sinedi.com ARTICOLO 9 FEBBRAIO 2007 ALLINEARE LA GESTIONE OPERATIVA ALLA STRATEGIA AZIENDALE La formulazione della strategia aziendale rappresenta un momento estremamente importante per tutte

Dettagli

ACCELERARE LO SVILUPPO

ACCELERARE LO SVILUPPO ACCELERARE LO SVILUPPO Metodi e strumenti operativi per il sostegno e lo sviluppo d impresa Novembre - Dicembre 2012 Il percorso si pone l obiettivo di fornire una formazione tecnica di alto livello, di

Dettagli

HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale

HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.TEMP Artioli & Sala s.a.s Via Taglio 105 41121 Modena

Dettagli

ORGANIZZAZIONE COME STRATEGIA MODELLI E STRUMENTI ORGANIZZATIVI PER FARE BUSINESS 30-31 OTTOBRE 2015 Orario: 9.00 / 18.00

ORGANIZZAZIONE COME STRATEGIA MODELLI E STRUMENTI ORGANIZZATIVI PER FARE BUSINESS 30-31 OTTOBRE 2015 Orario: 9.00 / 18.00 ORGANIZZAZIONE COME STRATEGIA MODELLI E STRUMENTI ORGANIZZATIVI PER FARE BUSINESS 30-31 OTTOBRE 2015 Orario: 9.00 / 18.00 Presso UNIS&F Lab - Via Venzone, 12-31100 Treviso OBIETTIVI Obiettivi I Laboratori

Dettagli

u Politiche di miglioramento della marginalità, valutazione dei costi aziendali e riduzione degli oneri per la crescita della redditività aziendale;

u Politiche di miglioramento della marginalità, valutazione dei costi aziendali e riduzione degli oneri per la crescita della redditività aziendale; I Servizi che TETRIS CONSULTING s.r.l. offre nel settore di Direzionale comprendono: u Implementazione di sistemi di Controllo di Gestione, Reporting, analisi degli scostamenti, politiche di adjustment,

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

successo nonèun caso

successo nonèun caso successo il nonèun caso Oltrepassa i tuoi limiti Coaching&Coaching e il coaching La vision L incontro tra l apprendimento e la realizzazione, che esprime il desiderio di equilibrio di ogni essere umano

Dettagli

CAPIRE LA FINANZA IN AZIENDA

CAPIRE LA FINANZA IN AZIENDA FINANCE CAPIRE LA FINANZA IN AZIENDA Come le scelte operative, commerciali, produttive impattano sugli equilibri finanziari dell azienda CORSO EXECUTIVE CUOA FINANCE 1 fondazione cuoa Da oltre 50 anni

Dettagli

SPORT MANAGING CONTROL IL MODELLO DI CONTROLLO DI GESTIONE PER CENTRI SPORTIVI E FITNESS

SPORT MANAGING CONTROL IL MODELLO DI CONTROLLO DI GESTIONE PER CENTRI SPORTIVI E FITNESS SPORT MANAGING CONTROL IL MODELLO DI CONTROLLO DI GESTIONE PER CENTRI SPORTIVI E FITNESS Lavoriamo insieme per il vostro business I campioni non si costruiscono in palestra. Si costruiscono dall interno,

Dettagli

Struttura e contenuti del progetto

Struttura e contenuti del progetto Struttura e contenuti del progetto GLI OBIETTIVI Sales Innovation & Management si propone di fornire stimoli e strumenti nuovi per accrescere le conoscenze e le competenze nella gestione di reti commerciali.

Dettagli

Percorso IDI Verona IL BILANCIO PER I NON SPECIALISTI: ELEMENTI FORMALI E INDICAZIONI STRATEGICHE

Percorso IDI Verona IL BILANCIO PER I NON SPECIALISTI: ELEMENTI FORMALI E INDICAZIONI STRATEGICHE IL BILANCIO PER I NON SPECIALISTI: ELEMENTI FORMALI E INDICAZIONI STRATEGICHE LEADER@WORK: MIGLIORARE IL CLIMA AZIENDALE E LE PRESTAZIONI DEI TEAM INTERNAZIONALIZZAZIONE: SCEGLIERE, VALUTARE E CONQUISTARE

Dettagli

TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI

TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI Corso di Alta Formazione - Innovazione, Finanza e Management per le PMI Premessa La LUM School of Management crede fermamente

Dettagli

FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B

FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B Fornire ai partecipanti elementi di Marketing, applicati alla realtà Business to Business. MARKETING B2B Il corso si rivolge a tutti coloro che si occupano di vendite

Dettagli

Intensive in. Mediazione dei conflitti in azienda Le vie alternative (A.D.R.) I edizione 21-22 Aprile 2009

Intensive in. Mediazione dei conflitti in azienda Le vie alternative (A.D.R.) I edizione 21-22 Aprile 2009 Intensive in Mediazione dei conflitti in azienda Le vie alternative (A.D.R.) I edizione 21-22 Aprile 2009 Codice Z3055 La maggior parte dei professionisti in azienda non ha ricevuto una formazione specifica

Dettagli

ADVANCED PLANNING & CONTROL PROGRAM (A.P.Co.P.)

ADVANCED PLANNING & CONTROL PROGRAM (A.P.Co.P.) «One Team for one Theme» ADVANCED PLANNING & CONTROL PROGRAM (A.P.Co.P.) Contenuti delle giornate caratterizzanti il percorso Giornata1 - Mercoledì 18 Marzo 2015 La prossima sfida per l area P&C: Creare

Dettagli

Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.

Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA. Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.TEMP Artioli & Sala s.a.s Via Taglio 105 41121 Modena - P.IVA 02721270367

Dettagli

Essere per Fare www.gestaltcoachlab.com

Essere per Fare www.gestaltcoachlab.com COSTRUIRE PERSONE CHE COSTRUISCONO COSE Essere per Fare www.gestaltcoachlab.com CHE COSA È IL GESTALT COACH LAB È una organizzazione, composta da professionisti che hanno operato ai massimi livelli nei

Dettagli

CSR nelle istituzioni finanziarie:

CSR nelle istituzioni finanziarie: ATTIVITA DI RICERCA 2014 CSR nelle istituzioni finanziarie: strategia, sostenibilità e politiche aziendali PROPOSTA DI ADESIONE in collaborazione con 1 TEMI E MOTIVAZIONI La Responsabilità Sociale di Impresa

Dettagli

L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro.

L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro. Contesto e Obiettivo Contesto L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro. Responsabile del Personale è HR Manager è

Dettagli

profilo dna team clienti

profilo dna team clienti CONSULENZA Organizzativa e Direzionale MS Consulting è una società di consulenza organizzativa e direzionale che, dal 1985, fornisce servizi legati alla valutazione dell efficienza aziendale e allo sviluppo

Dettagli

a management consulting company

a management consulting company a management consulting company a management consulting company La società BF Partners S.r.l., fondata dall Ing. Alessandro Bosio e dall Ing. Federico Franchelli, è specializzata nella gestione di progetti

Dettagli

DGR 784 del 14 Maggio 2015 Aziende in rete nella formazione continua Strumenti per la competitività delle imprese venete

DGR 784 del 14 Maggio 2015 Aziende in rete nella formazione continua Strumenti per la competitività delle imprese venete FONDO SOCIALE EUROPEO IN SINERGIA CON IL FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE POR 2014 2020 Ob. Investimenti a favore della crescita e dell'occupazione DGR 784 del 14 Maggio 2015 Aziende in rete nella formazione

Dettagli

non accontentarti dell orizzonte, cerca L INFINITO.

non accontentarti dell orizzonte, cerca L INFINITO. non accontentarti dell orizzonte, cerca L INFINITO. Jim Morrison Società Algol Consulting: il partner per i progetti ERP Fin dall inizio della sua attività, l obiettivo di Algol Consulting è stato quello

Dettagli

LE PROPOSTE. SUMMER SCHOOL estate 2014. LEAN GAME ottobre 2014. TEAM BUILDING novembre 2014. CRM (Crew Resource Management) dicembre 2014

LE PROPOSTE. SUMMER SCHOOL estate 2014. LEAN GAME ottobre 2014. TEAM BUILDING novembre 2014. CRM (Crew Resource Management) dicembre 2014 L Api di Lecco propone alle Aziende associate alcuni percorsi di formazione manageriale con l obiettivo di valorizzare la capacità di chi in azienda svolge ruoli di responsabilità ed è quindi chiamato

Dettagli

Quando soffia il vento del cambiamento, gli uni costruiscono muri, gli altri mulini a vento. Proverbio cinese

Quando soffia il vento del cambiamento, gli uni costruiscono muri, gli altri mulini a vento. Proverbio cinese Quando soffia il vento del cambiamento, gli uni costruiscono muri, gli altri mulini a vento Proverbio cinese Cogito ERGO sum Cartesio solutions s.r.l. è una società che vuole essere al servizio delle Aziende

Dettagli

SVILUPPO TALENTI PROGETTO CONSEGUIRE OBIETTIVI RICERCARE ECCELLENZA

SVILUPPO TALENTI PROGETTO CONSEGUIRE OBIETTIVI RICERCARE ECCELLENZA SVILUPPO TALENTI PROGETTO CONSEGUIRE OBIETTIVI RICERCARE ECCELLENZA Bologna Aprile 2009 L IMPORTANZA DEL MOMENTO In un mercato denso di criticità e nel medesimo tempo di opportunità, l investimento sulle

Dettagli

La Pianificazione Operativa o Master Budget

La Pianificazione Operativa o Master Budget La Pianificazione Operativa o Master Budget Questo corso è destinato ai vari imprenditori e manager delle piccole e medie imprese, che desiderano conoscere un sistema pratico e semplice per fare il piano

Dettagli

DOCUMENTO DELLA QUALITA

DOCUMENTO DELLA QUALITA DOCUMENTO DELLA QUALITA INTRODUZIONE Il Documento della Qualità di Share Training srl ha come obiettivo quello di rendere note le caratteristiche della propria attività secondo criteri di trasparenza,

Dettagli

Dirigere con successo un impresa del settore edile. Corso executive di alta formazione in gestione aziendale

Dirigere con successo un impresa del settore edile. Corso executive di alta formazione in gestione aziendale Dirigere con successo un impresa del settore edile Corso executive di alta formazione in gestione aziendale ITALSOFT GROUP per la formazione degli imprenditori del settore edile Il settore dell edilizia

Dettagli

To The Board Short master per diventare Board Member

To The Board Short master per diventare Board Member Sistema di qualità conforme allo standard ISO 9001:2008 certificato n 9175.AMB3 Autorizzazione Ministero del Lavoro n 13/I/0015692/03.04 per Ricerca e Selezione del Personale Autorizzazione Ministero del

Dettagli

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT

SUPPLY CHAIN MANAGEMENT POLITECNICO DI MILANO SCHOOL OF MANAGEMENT PERCORSI EXECUTIVE SUPPLY CHAIN MANAGEMENT Gestione Strategica degli Acquisti / Logistica Distributiva 11 EDIZIONE NOVEMBRE 2013 OTTOBRE 2014 PERCORSI EXECUTIVE

Dettagli

CORPORATE PRESENTATION

CORPORATE PRESENTATION CORPORATE PRESENTATION Widevalue Srl Via G. Dezza 45 20144 Milano Tel. +39 02.49632285 Fax. +39 02.49633449 Widevalue è una società di formazione. per lo sviluppo delle competenze e del business aziendale.

Dettagli

Sistemi di Pianificazione&Controllo nelle PMI Adeguamenti in relazione all evolversi della crisi

Sistemi di Pianificazione&Controllo nelle PMI Adeguamenti in relazione all evolversi della crisi S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO Sistemi di Pianificazione&Controllo nelle PMI Adeguamenti in relazione all evolversi della crisi RICCARDO CODA WWW STUDIORICCARDOCODA.COM 28 novembre 2013

Dettagli

Misurazione delle Performance e Balanced Scorecard

Misurazione delle Performance e Balanced Scorecard Misurazione delle Performance e Balanced Scorecard Come tradurre la strategia in azione a cura di Alessandro Saviotti - saviotti@knowita.it w w w. k n o w i t a. i t Costi Cash Flow EVA Return on investmen

Dettagli

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione.

PEOPLE CARE. Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. La Compagnia Della Rinascita PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si prendono cura dello sviluppo delle RISORSE UMANE della vostra organizzazione. PEOPLE CARE Un equipe di professionisti che si

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRIESTE FACOLTÀ DI INGEGNERIA. Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale e Logistica Integrata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRIESTE FACOLTÀ DI INGEGNERIA. Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale e Logistica Integrata UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRIESTE FACOLTÀ DI INGEGNERIA Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale e Logistica Integrata Insegnamento : TECNICHE di GESTIONE AZIENDALE Docente: dott.ing.giampaolo

Dettagli

Essere Comandanti di Polizia locale Percorso di Specializzazione dell Accademia di Polizia locale

Essere Comandanti di Polizia locale Percorso di Specializzazione dell Accademia di Polizia locale ACCADEMIA PER UFFICIALI E SOTTUFFICIALI DI POLIZIA LOCALE Essere Comandanti di Polizia locale Percorso di Specializzazione dell Accademia di Polizia locale Codice APL3003/AE Sede: Colonia Enrichetta, Via

Dettagli

CATALOGO CORSI. L offerta formativa per l Alta Formazione si articola nelle seguenti tematiche: Risorse Umane Master Sales And Marketing

CATALOGO CORSI. L offerta formativa per l Alta Formazione si articola nelle seguenti tematiche: Risorse Umane Master Sales And Marketing CATALOGO CORSI Assolombarda Servizi, società operativa di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza, prevede un offerta formativa annuale di oltre 200 corsi di specializzazione per l approfondimento

Dettagli

LEAN MANAGEMENT NEI SERVIZI

LEAN MANAGEMENT NEI SERVIZI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA EXECUTIVE EDUCATION & PEOPLE MANAGEMENT

Dettagli

Company Profile. www.irtop.com

Company Profile. www.irtop.com Company Profile www.irtop.com 2 > Valori > Mission > Profilo > Obiettivi > Servizi di consulenza > Track record > Pubblicazioni > Contatti 3 VALORI Passione Crediamo nelle storie imprenditoriali dei nostri

Dettagli

innovazione PER del business IL business 15 e 16/06/2012 6 e 7/07/2012 20 e 21/07/2012 Polo Tecnologico di Pordenone Andrea Galvani Via Roveredo, 20/b

innovazione PER del business IL business 15 e 16/06/2012 6 e 7/07/2012 20 e 21/07/2012 Polo Tecnologico di Pordenone Andrea Galvani Via Roveredo, 20/b PER Polo Tecnologico di Andrea Galvani Via Roveredo, 0/b Innovazione, Innovazione per il business è un ciclo di incontri di formazione breve indirizzati ai decisori aziendali per stimolare le capacità

Dettagli

Credit Controller Risk Manager

Credit Controller Risk Manager per il Executive Master in Credit Controller Risk Manager Sida Group Alta Formazione dal 1985 Strategia Consulenza Formazione Sedi: Roma Napoli Bologna Parma Chieti Perugia Ancona www.mastersida.com OBIETTIVI

Dettagli

TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA

TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE TRASPORTI TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE DELLA LOGISTICA INTEGRATA

Dettagli

La gestione della Forza vendita Come ottenere di più dall attività di vendita

La gestione della Forza vendita Come ottenere di più dall attività di vendita La gestione della Forza vendita Come ottenere di più dall attività di vendita Se cercate: 1. un metodo per ricercare, valutare e selezionare i migliori venditori; 2. informazioni su come addestrare, formare

Dettagli

IL MANAGER PARTECIPATIVO

IL MANAGER PARTECIPATIVO IL MANAGER PARTECIPATIVO Prof. Mario Mazzoleni www.mariomazzoleni.com www.labser.it Forlì, 4 maggio 2007 Il manager IL MANAGEMENT La persona o il gruppo o l organo destinati a guidare e gestire l impresa

Dettagli

CHI SIAMO. BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione in ambito di valutazione, sviluppo e formazione delle risorse umane.

CHI SIAMO. BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione in ambito di valutazione, sviluppo e formazione delle risorse umane. www.beon-dp.com Operiamo in ambito di: Sviluppo Assessment e development Center Valutazione e feedback a 360 Formazione Coaching CHI SIAMO BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione

Dettagli

Executive Program Project Management (III edizione)

Executive Program Project Management (III edizione) Executive Program Project Management (III edizione) OBIETTIVI Il percorso si pone come obiettivo quello di sviluppare le attuali ed adeguate competenze idonee per impostare e gestire progetti aziendali

Dettagli

: L ORGANIZZAZIONE EFFICIENTE DELLO STUDIO: PERCORSI, METODI E STRUMENTI

: L ORGANIZZAZIONE EFFICIENTE DELLO STUDIO: PERCORSI, METODI E STRUMENTI Titolo Area : L ORGANIZZAZIONE EFFICIENTE DELLO STUDIO: PERCORSI, METODI E STRUMENTI (5 Moduli formativi della durata di 8 Ore cadauno. Percorso formativo completo pari a 40 Ore sui temi concernenti il

Dettagli

Quando la destinazione di un viaggio è la crescita

Quando la destinazione di un viaggio è la crescita Quando la destinazione di un viaggio è la crescita destinazione sviluppo Quando la destinazione di un viaggio è la crescita, il cambiamento della propria organizzazione, anche il viaggiatore più avventuroso

Dettagli

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE OFFERTA FORMATIVA Titolo: MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE Padova, Roma e Bologna. Destinatari: Il Master si rivolge a laureati, preferibilmente in discipline economiche,

Dettagli

1 MASTER IN COACHING

1 MASTER IN COACHING MASTER IN COACHING 1 3 Una scuola di eccellenza Gestioni e Management è un impresa di consulenza e formazione avanzata nata nel 1982 con l idea di perseguire la piena soddisfazione e il successo dei propri

Dettagli

Studio Staff R.U. S.r.l. Consulenti di Direzione REFERENZE AREA FORMAZIONE Nell ambito della propria strategia di crescita, lo Studio Staff R.U. ha da sempre riservato un ruolo importante alle attivitàdi

Dettagli

RIMOTIVAZIONE MODELLI E PERCORSI DI CONSULENZA ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

RIMOTIVAZIONE MODELLI E PERCORSI DI CONSULENZA ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE RIMOTIVAZIONE MODELLI E PERCORSI DI CONSULENZA ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE INDICE 1 PREMESSA 5 IL PROGETTO RIMOTIVAZIONE 6 PRIMA PARTE IL CONTESTO TEORICO DI RIFERIMENTO 8 CAPITOLO PRIMO I DIVERSI MODELLI

Dettagli

CORSO EXECUTIVE FULL TIME SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA

CORSO EXECUTIVE FULL TIME SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA CORSO EXECUTIVE FULL TIME SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA Export 2.0: la gestione dell impresa nell attività con l estero Programma Executive Intensive Milano, 16 21 novembre 2015 SHORT

Dettagli

MASTER IN GESTIONE e SVILUPPO RISORSE UMANE Periodo Marzo Giugno 2010

MASTER IN GESTIONE e SVILUPPO RISORSE UMANE Periodo Marzo Giugno 2010 MASTER IN GESTIONE e SVILUPPO RISORSE UMANE Periodo Marzo Giugno 2010 OBIETTIVO Oggi il Responsabile delle Risorse Umane è sempre più un riferimento su più fronti in qualsiasi organizzazione: dalla formazione

Dettagli

DGM CONSULTING UNA COMMUNITY PROFESSIONALE NEL CAMPO DELLA CONSULENZA DIREZIONALE MILANO, ANNO 2014. www.dgmco.it

DGM CONSULTING UNA COMMUNITY PROFESSIONALE NEL CAMPO DELLA CONSULENZA DIREZIONALE MILANO, ANNO 2014. www.dgmco.it DGM CONSULTING UNA COMMUNITY PROFESSIONALE NEL CAMPO DELLA CONSULENZA DIREZIONALE MILANO, ANNO 2014 www.dgmco.it CHI SIAMO DGM CONSULTING NASCE NEL 2003 PER VOLONTÀ DEI DUE SOCI FONDATORI, ANDREA DOSSI

Dettagli

Mission. Filosofia di intervento. Soluzioni. Approccio al Training. Catalogo Training. Modello di Training. Targetizzazione.

Mission. Filosofia di intervento. Soluzioni. Approccio al Training. Catalogo Training. Modello di Training. Targetizzazione. Mission Filosofia di intervento Soluzioni Management Consulting Training & HR Development Approccio al Training Catalogo Training Modello di Training Targetizzazione Contatti 2 MISSION Future People offre

Dettagli

Il Sistema Qualità come modello organizzativo per valorizzare e gestire le Risorse Umane Dalla Conformità al Sistema di Gestione Tab.

Il Sistema Qualità come modello organizzativo per valorizzare e gestire le Risorse Umane Dalla Conformità al Sistema di Gestione Tab. Il Sistema Qualità come modello organizzativo per valorizzare e gestire le Risorse Umane Gli elementi che caratterizzano il Sistema Qualità e promuovono ed influenzano le politiche di gestione delle risorse

Dettagli

Business Consultant & ICT Strategic Partner. Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI

Business Consultant & ICT Strategic Partner. Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI Consultant & ICT Strategic Partner b e e Un team di consulenti esperti nei processi e nei sistemi AZIENDALI BEE CONSULTING SRL Via Rimassa 70/7 Genova Tel/Fax (+39) 010.582489 Cap.Soc. 20.000,00 i.v. P.Iva

Dettagli

CORSO EXECUTIVE SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA

CORSO EXECUTIVE SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA CORSO EXECUTIVE SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA Export 2.0: la gestione dell impresa nell attività con l estero Formula week end Milano, 6-7, 12-13-14 e 26-27-28 novembre 2015 SHORT MASTER

Dettagli

Brochure servizi di consulenza 2013

Brochure servizi di consulenza 2013 Brochure servizi di consulenza 2013 Almer consulenze aziendali Specializzazioni Project Management Organizzazione della Gestione Gestione del cambiamento Reingegnerizzazione dei processi produttivi e ottimizzazione

Dettagli

ACADEMY FLA 2016. Corso di Formazione Il modello dell Empowerment: migliorare il benessere e aumentare l efficacia di Persone ed Azienda

ACADEMY FLA 2016. Corso di Formazione Il modello dell Empowerment: migliorare il benessere e aumentare l efficacia di Persone ed Azienda ACADEMY FLA 2016 Corso di Formazione Il modello dell Empowerment: migliorare il benessere e aumentare l efficacia di Persone ed Azienda Ufficio Formazione Mara Lorenzini-0280604435 mara.lorenzini@federlegnoarredo.it

Dettagli

LOCAL BUSINESS MANAGER

LOCAL BUSINESS MANAGER Da venti anni promozione e sviluppo d impresa LOCAL BUSINESS MANAGER IL BUSINESS DEL PROMUOVERE BUSINESS E SVILUPPO LOCALE Aiutare gli aspiranti imprenditori a creare una nuova attività, supportare gli

Dettagli

ALTERNANZA SCUOLA/LAVORO

ALTERNANZA SCUOLA/LAVORO ALTERNANZA SCUOLA/LAVORO BOZZA DI PROGETTO PREMESSA L ITCG DELL ACQUA di Legnano e l ITC ENRICO TOSI di Busto Arsizio, chehanno avuto in passato ed hanno tuttora in corso esperienze di integrazione con

Dettagli