24 V DC Non-Stop: Alimentatori di continuità SITOP DC UPS e SIMATIC IPC

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "24 V DC Non-Stop: Alimentatori di continuità SITOP DC UPS e SIMATIC IPC"

Transcript

1 24 V DC Non-Stop: Alimentatori di continuità SITOP DC UPS e SIMATIC IPC Guida alla configurazione e all utilizzo dei moduli SITOP per proteggere da cadute di tensione i SIMATIC IPC ed i nostri dati 1

2 2

3 1. Generalità Nel caso in cui si verifichi un interruzione di corrente all interno di un impianto, tutto il sistema di automazione sarà privato sia dell alimentazione 230 V AC sia di quella a 24 V DC, necessaria al funzionamento dei dispositivi HMI / PLC. Da ciò possono derivare costosi tempi di inattività e stati del sistema non definiti e dannosi. Inoltre nel caso particolare dei PC, arresti del sistema improvvisi possono corrompere files o database e danneggiare l hardware. La linea SITOP DC UPS ha la funzione di prevenire questi inconvenienti, attraverso l utilizzo di gruppi di continuità che garantiscono una riserva di energia a 24 V DC per una continuità di funzionamento con tempi variabili da alcuni secondi a parecchie ore. Di seguito verranno illustrate le caratteristiche base del prodotto ed infine il modo di utilizzo e la configurazione di questi alimentatori UPS in abbinamento alla linea di PC industriali SIMATIC, tramite il software di gestione SITOP DC USV Monitor. 3

4 2. SITOP DC UPS 2.1. Linea Prodotti Per prevenire cadute di tensione dell alimentazione a 24 V DC, la rete di alimentazione può essere dotata di moduli di continuità della linea SITOP DC UPS. A seconda dell applicazione ed al campo di utilizzo, esistono due tipi di moduli di accumulo di energia, che differiscono per il tipo di tecnologia utilizzata: SITOP DC UPS a condensatori SITOP DC UPS con moduli batteria al piombo gel La nuova generazione di SITOP DC UPS utilizza condensatori a doppio strato ad alta capacità, che garantiscono una continuità di energia per alcuni minuti. Questo tipo di UPS è completamente esente da manutenzione e può essere installato laddove fattori esterni possono ridurre notevolmente la normale durata delle classiche batterie al Piombo gel. Dopo 8 anni di utilizzo è ancora disponibile oltre l'80% della capacità, persino a temperature di 50 C. Un ulteriore vantaggio è dato dai tempi di ricarica notevolmente più brevi che assicurano un rapido tamponamento dopo una caduta della rete. La versione SITOP UPS500S per il montaggio in quadri elettrici è costituita da un apparecchio base da 15 A con accumulatore di energia incorporato a 2,5 o 5 kws. Per prolungare i tempi di tamponamento è possibile espandere l'apparecchio base con moduli di ampliamento UPS501S da 5 kws. È possibile collegare fino a 3 moduli di ampliamento tramite un contatto ad innesto. I moduli SITOP DC UPS a batteria garantiscono invece una continuità di funzionamento nell ordine di qualche ora. Con l utilizzo di batterie al piombo gel (da 1,2 fino a 12 Ah) collegate esternamente ai moduli DC UPS, vengono mantenute correnti di carico fino a 40 A ed il passaggio dal funzionamento di rete alla modalità buffer avviene senza alcuna interruzione. I moduli DC-UPS con corrente di uscita di 6 A, 15 A o 40 A dispongono di numerose funzioni aggiuntive come ad esempio la sorveglianza dello stato di funzionamento e dell'invecchiamento e dello stato di carica della batteria. 4

5 2.2. SITOP UPS500S E il modulo alimentatore di continuità base, con tecnologia a condensatori, disponibile nelle versioni da 2,5kWs o 5kWs. Tramite i moduli UPS501S da 5kWs è inoltre possibile aumentare la capacità di accumulo, fino ad un massimo di 3 moduli. Utilizzato in combinazione con un alimentatore 24V DC, permette di tamponare eventuali cadute di tensione sull impianto Connessione Tramite la morsettiera(vedi fig. sopra), posta sulla parte inferiore del modulo, viene collegato ai contatti In L+ ed M (X1.1 / X1.2) l alimentatore a 24V DC (ad es. linea SITOP PSU). I carichi, per cui viene richiesta la continuità di funzionamento in caso di cadute di tensione, vengono connessi ai contatti Out L+ ed M del modulo UPS (X1.3 / X.1.4 X1.5 / 1.6). Se quindi l alimentazione a 24 V DC dovesse non essere presente o al di sotto della soglia stabilita, i carichi saranno alimentati dal modulo a condensatori. Tramite il connettore X10 è possibile connettere i moduli di ampliamento SITOP UPS501S. La gestione da remoto del modulo è permessa dal connettore USB X3, che comunica con il PC tramite il software Siemens SITOP DC USV Monitor. I contatti della morsettiera 2 (X2.1 X2.10) fanno parte della sezione di segnalazione, per cui si rimanda al manuale d uso dell SITOP UPS500S: 5

6 Di seguito è illustrato lo schema tipico di applicazione del modulo UPS500S: SIMATIC IPC SIMATIC HMI Settaggio DIP-Switch Sul dispositivo sono presenti una serie di DIP-Switch, che vengono utilizzati per configurare il modo di funzionamento del dispositivo

7 Soglia di intervento, DIP-Switches 1 / 2 / 3 : Se la tensione di ingresso ricade sotto questo valore, l UPS commuta in funzionamento con accumulatori (Range: +22 V / V). Corrente di carica, DIP-Switch 4 : Determina quanto velocemente viene ricaricato il sistema di accumulo di energia dopo un processo di scarica. Tempo di tamponamento, DIP-Switches 5 / 6 / 7 / 8 / 9 / 10 : Tramite i DIP-Switches 6 10 è possibile impostare il tempo di tamponamento, in step da 10 s, da un minimo di 5s fino a 315s. Attraverso il selettore 5 invece è possibile scegliere se tamponare per il tempo impostato come sopra oppure se mantenere la continuità di alimentazione fino a che il modulo a condensatori non è completamente scarico (tempo max). Quest ultima impostazione è necessaria nel caso in cui si alimenti un IPC e tramite SITOP DC USV Monitor si voglia comandare da remoto il tempo di funzionamento dell UPS. Interruzione temporanea dell uscita, DIP-Switch 11 : E possibile scegliere se la tensione di uscita debba essere interrotta, alla fine del tempo di tamponamento impostato, per circa 5s e con successivo ripristino, oppure no. Nello stato ON, in combinazione con il DIP-Switch 5, permette che lo spegnimento del PC venga deciso dal software SITOP DC USV Monitor. Nel caso in cui vi fosse ritorno della 24 V DC primaria durante la fase di spegnimento del IPC, il modulo DC-UPS provvede automaticamente al riavvio del PC togliendo e ripristinando l alimentazione. Stato di funzionamento (ON / OFF), DIP-Switch 12 : Determina se il modulo UPS debba funzionare come gruppo di continuità, utilizzando in caso di mancanza di tensione primaria la propria energia accumulata, oppure no. Fare riferimento al cap. 4 della presente guida per tutte le combinazioni possibili dei DIP-Switches, per i tempi massimi di tamponamento in dipendenza della corrente assorbita e per i tempi di ricarica del gruppo di condensatori. 7

8 3. Software SITOP DC USV Monitor Di seguito verrà illustrato come installare il software di comunicazione e gestione dei moduli SITOP DC UPS su un SIMATIC IPC e verrà presentata anche la configurazione ottimale per poter utilizzare tutte le funzionalità del prodotto Installazione Nel caso in cui l UPS debba essere utilizzato in abbinamento con un IPC con Microsoft Windows, è possibile installare il software di gestione SITOP DC USV Monitor, incluso all acquisto del modulo DC UPS, oppure scaricabile al seguente web link: Collegare il modulo SITOP DC UPS tramite cavo USB all IPC su cui si vuole installare il software di gestione. Procedere all estrazione dell installativo dal file.zip scaricato. Quindi lanciare Setup_Sitop_3.x.2.16.exe (o versioni successive). Proseguire con Avanti fino al menù Selezione dei componenti. Qui è possibile scegliere se installare il software come applicazione semplice oppure come servizio di windows. Per sfruttare a pieno le funzioni del presente software, scegliere Servizio. 8

9 Proseguire con Avanti fino al menù Configurazione. Qui si può stabilire l interfaccia di comunicazione con il modulo SITOP (USB), ed è già possibile configurare il tempo di tamponamento prima dell arresto dell IPC. Spuntando la voce Informare SITOP all uscita da Windows, si darà al modulo SITOP la possibilità di effettuare l interruzione temporanea dell uscita. In questo modo, se durante la procedura di arresto dell IPC dovesse riattivarsi la tensione 24 V DC primaria, l IPC potrà riavviarsi e ritornare al funzionamento a regime. 9

10 3.2. Interfaccia e configurazione Completata l installazione è possibile, tramite icona presente sul desktop o nella barra degli strumenti, accedere all interfaccia del software SITOP DC USV Monitor. Essa presenta una parte di segnalazione identica a quella luminosa situata fisicamente sul modulo, un campo testuale che indica il modello di modulo collegato e icone per accedere ai diversi sottomenù. Tramite sottomenù Configurazione è possibile impostare il comportamento del modulo DC UPS nei diversi stati che il sistema può assumere. Nello stato Funzionamento da batteria troviamo le voci Shutdown del PC dopo.. e Informare SITOP all uscita di Windows che sono le medesime impostate durante l installazione del software. 10

11 Per quanto riguarda la voce Shutdown del PC dopo.. viene consigliato un lasso di tempo, variabile a seconda del proprio sistema, di circa 30 s prima di cominciare la procedura di arresto, in cui sarà possibile chiudere le applicazioni attive in modo corretto al fine di preservare tutti i dati. Inoltre un altro aspetto da valutare nel calcolo della grandezza energetica dei moduli, sempre in dipendenza dal sistema, è il tempo per la procedura di arresto, che varia da circa 5 s fino a qualche minuto. Non da meno è il calo naturale di prestazioni del modulo nel tempo (dopo 8 anni -20%). La voce Avviare l applicazione dopo.. viene utilizzata per lanciare una applicazione quando il modulo UPS entra in modalità di tamponamento. Questa applicazione può essere, ad esempio, una procedura personalizzata che permette di chiudere un software runtime / applicativo in maniera corretta e salvare le modifiche e/o creare eventuali file di log, al fine di evitare perdite di dati importanti. Per quanto riguarda i software Siemens di automazione (ad es. WinCC flexible RT 2008, WinCC RT Advanced / Professional o WinAC RTX) sono presenti, all interno delle directory di installazione, delle procedure di arresto dei suddetti sistemi (file *.exe), che permettono di chiudere correttamente i programmi prima dell eventuale procedura di spegnimento dell IPC. Di seguito vengono elencati i percorsi dei suddetti file per l arresto dei software, installati su sistema operativo Microsoft Windows 7 / Windows Embbedded Standard 7: WinCC flexible RT 2008 : C:\Program Files\Siemens\SIMATIC WinCC flexible\wincc flexible 2008 Runtime\HmiRtmShutdown.exe WinCC RT Advanced V12: C:\Program Files\Siemens\Automation\WinCC RT Advanced\HmiRtmShutdown.exe WinAC RTX 2010: C:\Program Files\Siemens\WIN AC\WinLC_Shutdown.exe Tramite il tasto Sfoglia accanto alla voce spuntata è necessario inserire i suddetti files, dopodichè bisogna impostare il tempo di avviamento desiderato per la procedura. Gli altri stati presenti nel sottomenù di configurazione sono: Modalità tampone disponibile: indica mancata operatività del funzionamento a batteria Collegamento: indica che la comunicazione seriale sia difettosa o mancante. Sostituzione batteria Stato di carica: indica che lo stato di carica è sceso o salito rispetto alla soglia dell 85% Per tutti gli stati di funzionamento è possibile impostare l avvio di un applicazione dedicata. Tramite interfaccia principale possiamo poi accedere alla finestra Protocollo che è un log temporale delle comunicazioni avvenute con il modulo SITOP DC UPS. Il pulsante Avanzato invece mostra le comunicazioni in tempo reale con il modulo SITOP DC UPS. 11

12 4. Dati Tecnici Di seguito è mostrata la tabella delle configurazioni di energia possibili combinando i diversi moduli SITOP UPS con tecnologia a condensatori (UPS500S / 501S), la tabella che indica i tempi di tamponamento massimi in dipendenza della corrente assorbita dal carico e dal tipo di combinazione di modulo. Inoltre sono indicati i tempi di ricarica dei moduli, completamente scarichi. Vengono indicate inoltre le correnti tipiche e massime di assorbimento di alcuni prodotti SIMATIC IPC: SIMATIC IPC Assorbimento di corrente SIMATIC 24 V DC IPC 227D IPC 277D 19 IPC 427D IPC 477D 15 Typ. Curr. [A] 0,5 1,1 0,6 1,3 (senza dispositivi USB conessi, CPU al 50%) 12

13 Configurazione DIP-Switch per soglia di intervento / tempo di tamponamento : Grafici tempo / corrente delle diverse combinazioni dei moduli SITOP UPS500S / 501S : 13

Image&Partition Creator V3.3

Image&Partition Creator V3.3 Image&Partition Creator V3.3 Come creare un immagine di backup ed effettuare ripristino con il software Paragon Hard Disk Manager 2011 1s 2s 1. Cenni Generali 1.1 Uso del DVD SIMATIC IPC Image & Partition

Dettagli

Programmatore per telaio scheller

Programmatore per telaio scheller Divo Di Lupo Sistemi per telai Cotton Bentley Monk Textima Scheller Closa Boehringer http://www.divodilupo.191.it/ Programmatore per telaio scheller Attuatore USB semplificato Numero totale di pagine =

Dettagli

Ubiquity getting started

Ubiquity getting started Introduzione Il documento descrive I passi fondamentali per il setup completo di una installazione Ubiquity Installazione dei componenti Creazione del dominio Associazione dei dispositivi al dominio Versione

Dettagli

Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software

Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software Invert er LG Manuale di programmazione BerMar_Drive_Software Mot ori elet t ric i Informazioni preliminari... 2 Installazione... 3 Avvio del programma... 4 Funzionamento Off-Line... 7 Caricamento di una

Dettagli

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7

VADEMECUM TECNICO. Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 VADEMECUM TECNICO Per PC con sistema operativo Windows XP Windows Vista - Windows 7 1) per poter operare in Server Farm bisogna installare dal cd predisposizione ambiente server farm i due file: setup.exe

Dettagli

Operazioni da eseguire su tutti i computer

Operazioni da eseguire su tutti i computer Preparazione Computer per l utilizzo in Server Farm SEAC Reperibilità Software necessario per la configurazione del computer... 2 Verifica prerequisiti... 3 Rimozione vecchie versioni software...4 Operazioni

Dettagli

Installazione di Zelio Soft 2 su Microsoft Windows Vista

Installazione di Zelio Soft 2 su Microsoft Windows Vista Installazione di Zelio Soft 2 su Microsoft Windows Vista 1. Installazione di Zelio Soft 2 v4.1: Per prima cosa installare Zelio Soft 2 (versione 4.1) lanciandone il setup (doppio click sul file Setup.exe

Dettagli

INFO ESTERNA Industry sector

INFO ESTERNA Industry sector INFO ESTERNA Industry sector Nr:2009/2.1/20 Data: 8.4.09 HMI:Panels Nuova funzione Pack&Go e immagini di Backup scaricabili da internet Vi informiamo che con il Service Pack1 di WinCC Flexible 2008 è stata

Dettagli

Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB

Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB 30/04/2013 Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB Pagina 1 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3

Dettagli

Manuale di configurazione CONNECT GW

Manuale di configurazione CONNECT GW Modulo gateway FA00386-IT B A 2 10 Manuale di configurazione CONNECT GW INFORMAZIONI GENERALI Per connettere una o più automazioni al portale CAME Cloud o ad una rete locale dedicata e rendere possibile

Dettagli

TiAxoluteNighterAndWhiceStation

TiAxoluteNighterAndWhiceStation 09/09-01 PC Manuale d uso TiAxoluteNighterAndWhiceStation Software di configurazione Video Station 349320-349321 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872. Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1

Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872. Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872 Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 1 Copyright and Notes Il Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 e la relativa documentazione

Dettagli

BATTERIE & GESTIONE ENERGETICA

BATTERIE & GESTIONE ENERGETICA C A P I T O L O T R E BATTERIE & GESTIONE ENERGETICA In questo capitolo, imparerete le basi della gestione energetica e sapere come prolungare la vita delle batterie. 3-1 In questo capitolo, imparerete

Dettagli

Connessione di RStone al computer tramite RKey

Connessione di RStone al computer tramite RKey Connessione di RStone al computer tramite RKey 1) Per connettere RStone al computer è necessario prima installare il software corretto: RadonPro per chi possiede RStone Pro oppure EasyRadon per chi possiede

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

FidelJob gestione Card di fidelizzazione

FidelJob gestione Card di fidelizzazione FidelJob gestione Card di fidelizzazione Software di gestione card con credito in Punti o in Euro ad incremento o a decremento, con funzioni di ricarica Card o scala credito da Card. Versione archivio

Dettagli

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001

PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 PANNELLO REMOTO PER BARRIERE 48BFC000 E 48BFC001 ART.48BFA000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il terminale 48BFA000 permette di

Dettagli

GUIDA RAPIDA INSTALLAZIONE E PRIMO UTILIZZO

GUIDA RAPIDA INSTALLAZIONE E PRIMO UTILIZZO GUIDA RAPIDA INSTALLAZIONE E PRIMO UTILIZZO Ottobre 2015 N. ASSISTENZA CLIENTI - LINEA DIRETTA 800-130 866 Email: assistenza@loretophoto.it Pag. 1 di 7 Gentile Utente, questa breve guida può aiutarla nella

Dettagli

AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE MYNAV ALLA VERSIONE 5.5.0.0,

AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE MYNAV ALLA VERSIONE 5.5.0.0, AGGIORNAMENTO DEL SOFTWARE MYNAV ALLA VERSIONE 5.5.0.0, se si è in possesso di una versione successiva alla 5.0.0.0 ISTRUZIONI UTENTE ATTENZIONE: SEGUIRE ATTENTAMENTE LE ISTRUZIONI RIPORTATE DI SEGUITO.

Dettagli

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 PREVENIRE: Cenni preliminari su Ripristino configurazione di sistema Ripristino configurazione di sistema è un componente

Dettagli

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi

Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi S.IN.E.R.G.I.A. Sistema Informatico per l Elaborazione dei Ruoli e la Gestione Integrata degli Avvisi Manuale di Installazione SINERGIA Manuale di Installazione S.IN.E.R.G.I.A. 2.2 Pagina 1 di 28 GENERALITÀ...3

Dettagli

MODULO REMOTIZZAZIONE ETS PER KONNEXION [KNX-ETS]

MODULO REMOTIZZAZIONE ETS PER KONNEXION [KNX-ETS] MODULO REMOTIZZAZIONE ETS PER KONNEXION [KNX-ETS] 1 1 - OPERAZIONI PRELIMINARI INTRODUZIONE Il modulo KNX-ETS è un componente software aggiuntivo per KONNEXION, il controller web di supervisione di Domotica

Dettagli

Aggiornamento dei dati dell obiettivo per il controllo distorsione

Aggiornamento dei dati dell obiettivo per il controllo distorsione Aggiornamento dei dati dell obiettivo per il controllo distorsione Grazie per avere acquistato un prodotto Nikon. In questa guida viene descritto come eseguire l aggiornamento dei dati dell obiettivo per

Dettagli

Manuale semplificato

Manuale semplificato Dispositivo per l aggiornamento dei lettori di banconote FLASHER Manuale semplificato PAYMAN2-0012 REV. 0 08/09/2014 PAYPRINT S.r.l. Via Monti, 115 41123 MODENA Italy Tel.: +39 059 826627 Fax: +39 059

Dettagli

1. Introduzione. 2. Installazione di WinEMTLite. 3. Descrizione generale del programma

1. Introduzione. 2. Installazione di WinEMTLite. 3. Descrizione generale del programma Indice 1. Introduzione...3 2. Installazione di WinEMTLite...3 3. Descrizione generale del programma...3 4. Impostazione dei parametri di connessione...4 5. Interrogazione tramite protocollo nativo...6

Dettagli

Tablet a scuola? Alberto Panzarasa

Tablet a scuola? Alberto Panzarasa Tablet a scuola? Alberto Panzarasa Programma Utilizzo tablet Gmail e googledrive Utilizzo table6t nella didattica Batteria prima del primo utilizzo è consigliabile tenere il dispositivo in carica per almeno

Dettagli

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP.

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. 4-153-310-42(1) Printer Driver Guida all installazione Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. Prima di usare questo software Prima di usare il driver

Dettagli

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility

Procedure per l upgrade del firmware dell Agility Procedure per l upgrade del firmware dell Agility L aggiornamento firmware, qualsiasi sia il metodo usato, normalmente non comporta il ripristino dei valori di fabbrica della Centrale tranne quando l aggiornamento

Dettagli

24Vdc in (rosso e nero) K-P2C-000001 o K-P2C-000003

24Vdc in (rosso e nero) K-P2C-000001 o K-P2C-000003 Aggiornamento Hopper Manuale d uso Rev. 1.02 OPERAZIONI PRELIMINARI: 1. Prima di installare il software, verificare che il PC deve contenere il Framework 3.5 di Microsoft. In caso contrario, scaricarlo

Dettagli

Guida Rapida di Syncronize Backup

Guida Rapida di Syncronize Backup Guida Rapida di Syncronize Backup 1) SOMMARIO 2) OPZIONI GENERALI 3) SINCRONIZZAZIONE 4) BACKUP 1) - SOMMARIO Syncronize Backup è un software progettato per la tutela dei dati, ed integra due soluzioni

Dettagli

MANUALE D USO Agosto 2013

MANUALE D USO Agosto 2013 MANUALE D USO Agosto 2013 Descrizione generale MATCHSHARE è un software per la condivisione dei video e dati (statistiche, roster, ) delle gare sportive. Ogni utente abilitato potrà caricare o scaricare

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB VIDEOREGISTRATORE DIGITALE PORTATILE Modello FDR108USB MANUALE D ISTRUZIONI Consigliamo di leggere attentamente il presente manuale d istruzioni prima di procedere nell utilizzo dell apparecchio e di conservare

Dettagli

FT-105/RF-Easy-Plus. Sistema di monitoraggio della Temperatura e U.R.% via radio

FT-105/RF-Easy-Plus. Sistema di monitoraggio della Temperatura e U.R.% via radio ECONORMA S.a.s Prodotti e Tecnologie per l Ambiente 31020 S. VENDEMIANO - TV - Via Olivera 52 - ITALY Tel. 0438-409049 - FAX 0438-409036 - Cellulare: 335-5222692 www.econorma.com E-Mail: info@econorma.com

Dettagli

INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN

INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN INVERTER FOTOVOLTAICI SERIE INGECON SUN Procedura di aggiornamento firmware inverter Ingeteam serie Ingecon Sun Lite Tel. + 39 0546 651490 Fax: +39 0546 655391 e-mail: italia.energy@ingeteam.com Pagina

Dettagli

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione

GENIUSPRO. Installazione del software Installazione del driver Configurazione del software Registrazione Attivazione 1 GENIUSPRO REQUISITI DI SISTEMA PC con Processore Pentium Dual-Core inside 2 Gb di memoria RAM Porta USB 2 Gb di spazio disponibile su HD Scheda video e monitor da 1280x1024 Sistema operativo: Windows

Dettagli

Serie Smart App Professional Rackmount

Serie Smart App Professional Rackmount PR2UD0012EU-01 Protezione Estesa per Applicazioni Mission - Critical La serie di UPS Professional RackMount fornisce un avanzato livello di protezione a supporto di dispositivi di telecomunicazione, VOIP,

Dettagli

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Management Utilities. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Management Utilities Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Management Utilities Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

CS141 SNMP / WEB / MODBUS MANAGER

CS141 SNMP / WEB / MODBUS MANAGER CS141 SNMP / WEB / MODBUS MANAGER Versione Slot Versione Esterna 8 1 4 7 3 2 6 7 5 3 2 6 7 5 3 6 2 CS141SC CS141L CS141MINI Descrizione Funzione 1 Interfaccia COM1 Interfaccia seriale per connettere un

Dettagli

Rev. 03/14 Manuale d installazione Monitor SW7200 Pag. 1 / 10

Rev. 03/14 Manuale d installazione Monitor SW7200 Pag. 1 / 10 04717 Rev. 03/14 Manuale d installazione Monitor SW7200 Pag. 1 / 10 Prefazione MONITOR SW7200 è un programma specifico per realizzare il rilievo delle potenze termiche installate in un condominio, il calcolo

Dettagli

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout. Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1. Nexus PRO Cambia vincite IT Documento tecnico Aggiornamento tarature per lettore di banconote Smart Payout Cod. DQMBI00001.0IT Rev. 1.0 06 10 2015 Aggiornamento delle tarature per erogatore di banconote

Dettagli

30 giorni di prova gratuiti, entra nel sito www.mypckey.com scarica e installa subito mypckey

30 giorni di prova gratuiti, entra nel sito www.mypckey.com scarica e installa subito mypckey DA OGGI NON IMPORTA DOVE SEI, IL TUO PC DELL UFFICIO E SEMPRE A TUA DISPOSIZIONE! Installa solo un semplice programma (nessun hardware necessario!), genera la tua chiavetta USB, e sei pronto a prendere

Dettagli

Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM. Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM.

Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM. Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM. Alimentatore PoE, UPS, LAN, GSM Alimentatore PoE con linee protette, UPS, comandabile tramite interfaccia Web e da rete GSM. model POE M40 GSM code P311040 SOLUZIONI IP www.stab-italia.it 1 Info Questo

Dettagli

Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4. Responsabile di redazione: Francesco Combe Revisione: Ottobre 2012

Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4. Responsabile di redazione: Francesco Combe Revisione: Ottobre 2012 Guida per l'installazione SENSORE PER RADIOVIDEOGRAFIA RX4 Responsabile di redazione: Francesco Combe FH056 Revisione: Ottobre 2012 CSN INDUSTRIE srl via Aquileja 43/B, 20092 Cinisello B. MI tel. +39 02.6186111

Dettagli

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO

MANUALE UTENTE. Computer Palmare WORKABOUT PRO MANUALE UTENTE Computer Palmare WORKABOUT PRO INDICE PROCEDURA DI INSTALLAZIONE:...3 GUIDA ALL UTILIZZO:...12 PROCEDURA DI AGGIORNAMENTO:...21 2 PROCEDURA DI INSTALLAZIONE: Per il corretto funzionamento

Dettagli

UPS Uninterruptible. Power Supply. APC POWERCHUTE BUSINESS EDITION (lato Windows)

UPS Uninterruptible. Power Supply. APC POWERCHUTE BUSINESS EDITION (lato Windows) Università degli Studi G. D Annunzio (Chieti Pescara) Dipartimento di Scienze UPS Uninterruptible Power Supply APC POWERCHUTE BUSINESS EDITION (lato Windows) INDICE DEFINIZIONE UPS INTRODUZIONE ASPETTI

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

COME COLLEGARSI DA REMOTO AD UN PLC S7-300/400 via MPI Indice

COME COLLEGARSI DA REMOTO AD UN PLC S7-300/400 via MPI Indice COME COLLEGARSI DA REMOTO AD UN PLC S7-300/400 via MPI Indice 1. Prerequisiti prima di cominciare...2 2. Collegarsi con il LinkManager...2 3. Selezionare il disposivo a cui collegarsi...3 3.1. Come forzare

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE AUDITGARD Serratura elettronica a combinazione LGA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE Le serrature AuditGard vengono consegnate da LA GARD con impostazioni predefinite (impostazioni di fabbrica); pertanto non

Dettagli

UPS... 1. 2 2. 3 2.1. 4 2.2. RS : 5 3. UPS

UPS... 1. 2 2. 3 2.1. 4 2.2. RS : 5 3. UPS Sommario 1. Che cosa è UPS Communicator?... 2 2. Installazione di UPS Communicator... 3 2.1. Server UPS... 4 2.2. RS System : Remote Shell System... 5 3. UPS Diag Monitor... 6 3.1. Connessione e disconnessione

Dettagli

Realizzato da: Ing. Francesco Cacozza

Realizzato da: Ing. Francesco Cacozza (ITALIANO) Software Gestionale Professionale Specifico per Comuni Realizzato da: Ing. Francesco Cacozza Indice Introduzione e requisiti tecnici 3 Installazione 5 Menu principale 6 Gestione 7 Dati Societari

Dettagli

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento firmware per cambia vincite Nexus PRO ed erogatore di banconote Smart Payout

Cambia vincite. Documento tecnico Aggiornamento firmware per cambia vincite Nexus PRO ed erogatore di banconote Smart Payout Nexus PRO Cambia vincite IT Documento tecnico Aggiornamento firmware per cambia vincite Nexus PRO ed erogatore di banconote Smart Payout Cod. DQMBIB0001.5IT Rev. 1.5 17-09 - 2015 Sommario Sommario...

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

Gestione dei Protocolli di Rete

Gestione dei Protocolli di Rete Gestione dei Protocolli di Rete Come ottimizzare la rete utilizzando solo i protocolli necessari 1s 2s 1. Introduzione Tutti i PC Siemens sono forniti con sistemi operativi Microsoft Windows, e a causa

Dettagli

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO

PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER 4.0 MODULO 2 Uso del Computer e Gestione dei file ( Windows XP ) A cura di Mimmo Corrado MODULO 2 - USO DEL COMPUTER E GESTIONE DEI FILE 2 FINALITÁ Il Modulo 2, Uso del computer

Dettagli

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP

L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP L accesso ad una condivisione web tramite il protocollo WebDAV con Windows XP Premessa Le informazioni contenute nel presente documento si riferiscono alla configurazione dell accesso ad una condivisione

Dettagli

MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE

MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE MY.SELF GUIDA ALLA PRIMA INSTALLAZIONE SNAI S.p.a. Via L. Boccherini, 39 55016 Porcari (LU) Tel. 0583 28.11 Fax 0583 28.13.56 MSMMDC_ATE; rel. 1.0 Maggio 2013 MY.SELF è un marchio registrato di Snai S.p.a.

Dettagli

Versione 2.0. Manuale d uso. Software per la gestione. degli applicativi Bticino. TiManager 03/07-01 PC

Versione 2.0. Manuale d uso. Software per la gestione. degli applicativi Bticino. TiManager 03/07-01 PC Versione 2.0 03/07-01 PC Manuale d uso TiManager Software per la gestione degli applicativi Bticino TiManager INDICE 2 1. Requisiti Hardware e Software Pag. 4 2. Installazione Pag. 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Blue s Recorder. Configurazioni di utilizzo C A P I T O L O 3

Blue s Recorder. Configurazioni di utilizzo C A P I T O L O 3 Capitolo 3 Blue s Recorder 21 C A P I T O L O 3 Blue s Recorder Blue s Recorder è un programma di bufferizzazione dei dati per sistemi Windows: riceve una serie di caratteri dalla porta seriale e li scrive

Dettagli

Guida di Pro PC Secure

Guida di Pro PC Secure 1) SOMMARIO 2) ISTRUZIONI DI BASE 3) CONFIGURAZIONE 4) INFORMAZIONI AGGIUNTIVE 1) SOMMARIO Guida di Pro PC Secure Pro PC Secure è un programma che si occupa della protezione dagli attacchi provenienti

Dettagli

pfcad Office Guida all installazione dei software pfcad

pfcad Office Guida all installazione dei software pfcad pfcad Office Guida all installazione dei software pfcad 1 pfcad Office Installazione Software 2 In questa breve guida, verranno illustrati i passaggi per installare o aggiornare il software pfcad. L aggiornamento

Dettagli

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO

SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO SCARICO DATI ONETOUCH Verio per EuroTouch Home GUIDA ALL USO Sommario Installazione dell applicazione... 3 L applicazione... 4 Requisiti... 4 Avvio dell applicazione... 4 Connessione al Database di EuroTouch

Dettagli

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC

IRSplit. Istruzioni d uso 07/10-01 PC 3456 IRSplit Istruzioni d uso 07/10-01 PC 2 IRSplit Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali

Dettagli

Aggiornamento Software e Firmware nuova release Datalogger

Aggiornamento Software e Firmware nuova release Datalogger Aggiornamento Software e Firmware nuova release Datalogger SISGEO ha recentemente rilasciato una nuova versione del software Smart Manager Suite che viene fornito con la nuova release dei Datalogger portatili

Dettagli

DIAGNOSTICA: SEGNALAZIONE ERRORI DI SISTEMA. (Reporting of System Errors)

DIAGNOSTICA: SEGNALAZIONE ERRORI DI SISTEMA. (Reporting of System Errors) DIAGNOSTICA: SEGNALAZIONE ERRORI DI SISTEMA (Reporting of System Errors) Indice 1 Introduzione...2 1.1 Componenti supportati e insieme delle funzioni...2 2 STEP7: Configurazione HW...3 2.1 Scheda Generale...4

Dettagli

GateManager. COME COLLEGARSI DA REMOTO AD UN PLC S7-200 via PPI. Indice. Indice generale

GateManager. COME COLLEGARSI DA REMOTO AD UN PLC S7-200 via PPI. Indice. Indice generale COME COLLEGARSI DA REMOTO AD UN PLC S7-200 via PPI Indice Indice generale 1.Prerequisiti prima di cominciare... 2 2.Collegarsi con il LinkManager... 3 3.Selezionare il disposivo a cui collegarsi... 5...

Dettagli

Aggiornamento dei dati dell obiettivo per il controllo distorsione

Aggiornamento dei dati dell obiettivo per il controllo distorsione Aggiornamento dei dati dell obiettivo per il controllo distorsione Grazie per avere acquistato un prodotto Nikon. In questa guida viene descritto come eseguire l aggiornamento dei dati dell obiettivo per

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata

Installazione della tablet sul supporto. Installazione guidata Manuale d uso ! AVVIO Prima di utilizzare il dispositivo ARNOVA per la prima volta, caricare completamente la batteria. Caricamento della batteria 1.Collegare il cavo di alimentazione fornito al dispositivo

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH

LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH F42-LAB-pag 11-13-ok 27-04-2006 16:15 Pagina 11 LA SCHEDA DEL MODULO BLUETOOTH COMPONENTI 1. Il componente allegato a questo fascicolo è il più sofisticato di tutta la fase di assemblaggio: con esso il

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware. Prestige

Procedura aggiornamento firmware. Prestige Procedura aggiornamento firmware Prestige Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 4 Appendice...

Dettagli

Guida alla sostituzione di Microsoft Office con Openoffice

Guida alla sostituzione di Microsoft Office con Openoffice Guida alla sostituzione di Microsoft Office con Openoffice Procedura per Windows XP Innanzitutto si dovrà provvedere alla rimozione di Microsoft Off ice. Attraverso il menù Start Entrare nel Pannello di

Dettagli

Guida TrueCrypt. Marino dott. Domenico Leone Angela. Divisione Sicurezza Dati

Guida TrueCrypt. Marino dott. Domenico Leone Angela. Divisione Sicurezza Dati Guida TrueCrypt Marino dott. Domenico Leone Angela Versione 6.1a Questa guida è rilasciata con la licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivs 2.5, consultabile all indirizzo http://creativecommons.org.

Dettagli

PLC VS ANDROID MANUALE APPLICAZIONE

PLC VS ANDROID MANUALE APPLICAZIONE PLC VS ANDROID MANUALE APPLICAZIONE 1 Indice 1. Installazione App Android pag.3 2. Menù Impostazioni pag.4 2.1. Comunicazione pag.5 2.2. Configurazioni pag.6 2.3. Grafica Pagine pag.7 2.4. Lavoro pag.8

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Windows 32bit e 64bit - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

Agritherm50. Software per la visualizzazione e controllo delle temperature SPECIFICHE

Agritherm50. Software per la visualizzazione e controllo delle temperature SPECIFICHE Agritherm50 documentazione tecnica 825A143A Software per la visualizzazione e controllo delle temperature Sistema di monitoraggio e supervisione Rilevamento in continuo di tutti i punti di lettura di sonde

Dettagli

Microtech Srl. GPS TRACKER v3.0

Microtech Srl. GPS TRACKER v3.0 Microtech Srl GPS TRACKER v3.0 Manuale d Uso Rev1-1 - Indice: Descrizione pag. 3 Caratteristiche. pag. 3 Accensione/Spegnimento.. pag. 4 Funzionamento pag. 4 Segnalazione di errore pag. 4 Segnalazione

Dettagli

Versione 1.0. Manuale d uso. del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl. Software per la configurazione 02/08-01 PC

Versione 1.0. Manuale d uso. del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl. Software per la configurazione 02/08-01 PC Versione 1.0 02/08-01 PC Manuale d uso TiStereoControl Software per la configurazione del Controllo stereo (art. L4561N) TiStereoControl 2 3 INDICE 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4

Dettagli

Questa versione permette di stampare la configurazione dell impianto e risolve alcuni problemi riscontrati nelle versioni precedenti.

Questa versione permette di stampare la configurazione dell impianto e risolve alcuni problemi riscontrati nelle versioni precedenti. SOFTWARE PER CENTRALI FENICE Software_Fenice_1.2.0 12/09/2012 Questo Software permette all'installatore di programmare le centrali della serie Fenice, di aggiornare i firmware dei vari componenti del sistema

Dettagli

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Procedure descritte nella guida. Importante! Si è già in possesso di un palmare Palm?

INIZIARE DA QUI. Contenuto. Procedure descritte nella guida. Importante! Si è già in possesso di un palmare Palm? DA LEGGERE PRIMA INIZIARE DA QUI Procedure descritte nella guida Carica e configurazione del palmare Palm Tungsten E. Utilizzo del palmare. Installazione del software Palm Desktop. Importante! Si è già

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PROCEDURA INTEGRATA EDISAN D.E.S. (DATABASE EDILIZIA SANITARIA)

MANUALE OPERATIVO PROCEDURA INTEGRATA EDISAN D.E.S. (DATABASE EDILIZIA SANITARIA) IRES PIEMONTE SANITÀ Città, giorno mese anno MANUALE OPERATIVO PROCEDURA INTEGRATA EDISAN D.E.S. (DATABASE EDILIZIA SANITARIA) in attuazione della D.G.R. n. 18-7208 del 10 marzo 2014 Approvazione delle

Dettagli

Installazione driver per connessione inverter al PC

Installazione driver per connessione inverter al PC Installazione driver per connessione inverter al PC Per poter effettuare l Autotest del Sistema di Protezione di Interfaccia integrato negli inverter monofase, come richiesto dalle attuali normative, serve

Dettagli

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO

5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO Capittol lo 5 File 5-1 FILE: CREAZIONE NUOVO DOCUMENTO In Word è possibile creare documenti completamente nuovi oppure risparmiare tempo utilizzando autocomposizioni o modelli, che consentono di creare

Dettagli

Medici Convenzionati

Medici Convenzionati Medici Convenzionati Manuale d'installazione aggiornamento Software Versione 9.8 Manuale d installazione aggiornamento Pagina 1 di 10 INSTALLAZIONE AGGIORNAMENTO Dalla pagina del sito http://www.dlservice.it/convenzionati/homeup.htm

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware H02

Procedura aggiornamento firmware H02 Procedura aggiornamento firmware H02 Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Procedura aggiornamento... 4 Appendice... 11 Risoluzione

Dettagli

MODULO TECNOALARM MANUALE UTENTE COD. KNX-TALM VERSIONE 2.0.6 PER LA GESTIONE INTEGRATA DI CENTRALI ANTIFURTO IN KONNEXION

MODULO TECNOALARM MANUALE UTENTE COD. KNX-TALM VERSIONE 2.0.6 PER LA GESTIONE INTEGRATA DI CENTRALI ANTIFURTO IN KONNEXION MODULO TECNOALARM PER LA GESTIONE INTEGRATA DI CENTRALI ANTIFURTO IN KONNEXION MANUALE UTENTE COD. KNX-TALM VERSIONE 2.0.6 1 INSTALLAZIONE 1.1 REQUISITI Il modulo abilita il controller di supervisione

Dettagli

Con la release 5.3.0.0 vengono introdotte alcune migliorie funzionali rispetto alla versione 5.2.2.0.

Con la release 5.3.0.0 vengono introdotte alcune migliorie funzionali rispetto alla versione 5.2.2.0. YOUR PERSONAL NAVIGATOR ONE STEP AHEAD NOTE DI RELEASE PRODOTTO: MyNav VERSIONI PRECEDENTI: 5.2.2.0 NUOVA VERSIONE RILASCIATA: 5.3.0.0 DATA RILASCIO: Ottobre 2007 PRINCIPALI ELEMENTI MIGLIORATIVI DELLA

Dettagli

DOC. Manuale utente di configurazione quadri

DOC. Manuale utente di configurazione quadri DOC Manuale utente di configurazione quadri 1. CONFIGURATORE QUADRI 3 1.1. Indicazione generali sul configuratore quadri... 4 1.2. Disegno Fronte quadro con procedura automatica Wizard... 4 1.3. Comandi

Dettagli

Come configurare l accesso ad Internet con il tuo telefonino GPRS UMTS (Sistema Operativi Microsoft Windows XP).

Come configurare l accesso ad Internet con il tuo telefonino GPRS UMTS (Sistema Operativi Microsoft Windows XP). OPERAZIONI PRELIMINARI Come configurare l accesso ad Internet con il tuo telefonino GPRS UMTS (Sistema Operativi Microsoft Windows XP). Accertati che il tuo sistema operativo sia Microsoft WINDOWS XP Assicurati

Dettagli

Installazione software per l utilizzo della Carta di Identità Elettronica. Prerequisiti

Installazione software per l utilizzo della Carta di Identità Elettronica. Prerequisiti Installazione software per l utilizzo della Carta di Identità Elettronica Prerequisiti Sistema operativi: Windows 2000 XP Vista Seven. Browser Internet: Internet Explorer 6 o versioni successive. Lettore

Dettagli

BMSO1001. Orchestrator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Orchestrator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Orchestrator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Orchestrator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti fondamentali 4

Dettagli

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web Versioni:...VB e.net Rel. Docum.to... 0112LUDY Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2

Dettagli

Procedura aggiornamento firmware

Procedura aggiornamento firmware Procedura aggiornamento firmware Sommario Introduzione... 3 Caratteristiche versione firmware... 3 Strumentazione necessaria e requisiti di base... 3 Operazioni preliminari... 4 Procedura aggiornamento...

Dettagli

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno Azzurra S.r.l. Via Codopé, 62-33087 Cecchini di Pasiano (PN) Telefono 0434 611056 - Fax 0434 611066 info@azzurrabagni.com - www.azzurrabagni.com Installazione o aggiornamento di 3CAD Azzurra Arredobagno

Dettagli

Manuale di installazione del software per la Carta Servizi

Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Microsoft Windows (7, Vista, XP). Versione: 1.1 / Data: 28.09.2012 www.provincia.bz.it/cartaservizi/ Indice DISCLAIMER... 3 Introduzione... 4

Dettagli

Modulo T Manuale della procedura di Ripristino

Modulo T Manuale della procedura di Ripristino rif.: ma-mt-rip ver. 10.0.1 del 16/2/2010 Modulo T Manuale della procedura di Ripristino per la linea di sistemi di visione artificiale HQV / Vedo. Questo manuale illustra le modalità di impiego della

Dettagli

Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server

Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server Nuovo server E-Shop: Guida alla installazione di Microsoft SQL Server La prima cosa da fare è installare SQL sul pc: se si vuole utilizzare SQL Server 2012 SP1 versione Express (gratuita), il link attuale

Dettagli