ELECTRONIC TICKETING QUICK REFERENCE GUIDE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ELECTRONIC TICKETING QUICK REFERENCE GUIDE"

Transcript

1 ELECTRONIC TICKETING QUICK REFERENCE GUIDE

2 Table des Matières COS E UN BIGLIETTO ELETTRONICO?...3 ETR VIEW TICKET DATA...7 ELECTRONIC TICKET HISTORY...10 COME VOIDARE UN BIGLIETTO ELETTRONICO...11 SYSTEM CANCEL...12 COME RIMBORSARE?...13 RICHIESTA AUTH RIMBORSO ELETTRONICO...13 ELECTRONIC REVALIDATION...15 COME SI RIEMETTE UN BIGLIETTO ELETTRONICO?...17 OPZIONI DI RISTAMPA BIGLIETTO ELETTRONICO...18

3 Worldspan Electronic Ticketing Quick Reference Guide COS E UN BIGLIETTO ELETTRONICO? Un biglietto elettronico e un sistema per documentare la vendita di un viaggio con i relativi servizi senza richiedere l emissione di un biglietto. I tagliandi di volo vengono trasmessi elettronicamente al vettore e memorizzati nel loro database di biglietteria elettronica. Per attivare la funzionalita di biglietteria elettronica, la prima volta sara necessario fare la seguente entrata 4GTA. Questa entrata va eseguita solo ed esclusivamente la prima volta. STEP 1: quotare il PNR con il metodo desiderato. Auto Price 4P* Forzatura Costruzione Manuale 4P*--KLXAP#NRX 4/R o 4/MR STEP 2: la modalita del biglietto elettronico e settata dal vettore. Il numero di segmenti e passeggeri presenti su un biglietto elettronico e variabile a seconda del vettore. I segmenti che possono essere emessi con biglietto elettronico sono segnalati con la lettera E sulla destra del PNR. ESEMPIO: VOLI ABILITATI AL BIGLIETTO ELETTRONICO 1P- M7LLGZ 1.1BRYSON/JMS*ADT 1 BA 957Q 03NOV WE LHRFCO HK /O $ E 2 BA 904Q 11NOV TH FCOLHR HK #1/O $ E P- 1.IKM T/WORLDSPAN TRAVEL / REF JIM T- 1.T/ TKG FAX-NOT PRICED FARE TYPE EX **** ITEMS SUPPRESSED ****/DR Display delle restrizioni di ciascun vettore per il biglietto elettronico HELP ETMAX STEP 3: Emissione usando le opzioni EZ. Quando si esegue un comando EZ, Worldspan controllera la possibilita di emettere l itinerario con biglietto elettronico e processera la transazione solo se i voli sono abilitati a tale funzione. Un messaggio di errore viene visualizzato se il biglietto elettronico e inibito dal vettore. E possibile in questo caso una regolare emissione su biglietto cartaceo OPTAT. Emissione di biglietto elettronico Emissione di biglietto elettronico con cattura dati Guida all emissione di biglietto elettronico EZEL#CBA#*R#*IX#HV#RL#V#TC EZELI#CBA#*R#*IX#HV#RL#V#TC HELP EZE 03/03 Page 3

4 Electronic Ticketing Quick Reference Guide Worldspan IMPORTANTE In presenza di NR con piu passeggeri, sara necessario selezionare i vari campi nome del PNR per poter emettere l itinerary receipt ed il biglietto elettronico per ciascun passeggero. Esempio: 1P- MBIPL3 1.2GIULIANI/NADIAMS/STEFANIAMS*2ADT 2.1AVENA/LAURAMS*ADT 1 BA 561Y 20OCT SU LINLHR HK /O $ E 2 BA 564Y 30OCT WE LHRLIN HK /O $ E P- 1.3D WORLDSPAN TRAINING REF/ NADIA T- 1.TAW/00/24JUN TKG FAX-NOT PRICED FARE TYPE EX **** ITEMS SUPPRESSED ****/DR ENTRATA EZEL#CBA#$CA#N1.1 EZEL#CBA#$CA#N1.2 EZEL#CBA#$CA#N2.1 COSA SUCCEDE ADESSO? Una volta che si riprende il pnr dopo l emissione di un biglietto elettronico, appariranno i seguenti nuovi elementi: 1. una E davanti al numero di biglietto emesso 2. Electronic Ticket Acknowledgement/Authorisation (ETA) negli ITEMS SUPPRESSED ENTRATA: *4I5RJD 1P- 4I5RJD 1.1MONDESIR/PMS*ADT 1 UA 957Q 01NOV MO LHRJFK HK /O $ E 2 UA 956Q 11NOV TH JFKLHR HK #1/O $ E P- 1.T4S /WORLDSPAN TRAVEL/ PAULINE T- 1.T/28JUL0415 1P/T4S/PM*E I TKG FAX-NOT PRICED FARE TYPE EX *** DI ITEMS EXIST *** **** ITEMS SUPPRESSED ****/DH/ETA/DR Nel momento in cui un biglietto elettronico viene emesso, un messaggio elettronico con tutte le informazioni del biglietto viene inviato al vettore che rimanda nel pnr Worldspan un Electronic Ticketing Acknoledgement (ETA), confermando quindi che il biglietto elettronico e stato ricevuto e memorizzato nel proprio Database. Page 4 03/03

5 Worldspan Electronic Ticketing Quick Reference Guide STEP 4: visualizzazione di un ETA ENTRATA: ETA ETA- ELECTRONIC TICKET ACKNOWLEDGEMENT/AUTHORIZATION 1.BA I 31MAR ETR FRY/AMS 2.BA V 31MAR ETR F6D Nome Passeggero o Numero di biglietto Codice di autorizzazione (SAC) Ora (08:49 am e 47 secondi) Tipo di Acknowledgement o Autorizzazione: I = Issue/V = Void/PR = Printed/E = Exchanged/RF = Refunded ETA numero di riga Visualizzazione degli elementi nascosti ETA Guida all ETA * ETA HELP ETA L ETR (Electronic Ticket Record) e una maschera che viene utilizzata per visualizzare lo status dei tagliandi di volo dopo l emissione di un biglietto elettronico. Dato che gli ETR sono registrati in un Database separato dal pnr, l ETR puo essere usato per visualizzare lo status dei tagliandi di volo con o senza la presenza di un pnr: ENTRATA: ETR (da PNR live) MASCHERA VISUALIZZATA DA PNR ETR 1.ELECTRONIC TICKET/DOCUMENT NUMBER ( ) 2.VALIDATING AIRLINE(015) FREQUENT TRVL NBR ( ) DATE OF FLT( ) -OR- AIRLINE CONFO ( ) 3.VALIDATING AIRLINE(015) DATE OF FLIGHT ( ) LAST NAME (BIGGERS ) FIRST NAME (CATHY ) A. ORIGIN CITY( )DESTINATION CITY( ) FLIGHT NBR( ) -OR- B. CREDIT CARD CODE ( ) NUMBER( ) -OR- C. TELEPHONE NUMBER ( ) ENTRATA: ETR (senza PNR) MASCHERA VISUALIZZATA SENZA PNR >ETR 1.ELECTRONIC TICKET/DOCUMENT NUMBER ( ) 2.VALIDATING AIRLINE( ) FREQUENT TRVL NBR ( ) DATE OF FLT( ) -OR- AIRLINE CONFO ( ) 3.VALIDATING AIRLINE( ) DATE OF FLIGHT ( ) LAST NAME ( ) FIRST NAME ( ) A. ORIGIN CITY( )DESTINATION CITY( ) FLIGHT NBR( ) -OR- B. CREDIT CARD CODE ( ) NUMBER( ) -OR- C. TELEPHONE NUMBER ( ) 03/03 Page 5

6 Electronic Ticketing Quick Reference Guide Worldspan Worldspan prevede varie opzioni per visualizzare lo status dei tagliandi di volo dalla maschera vuota. Il modo piu semplice e veloce e con il Numero di biglietto elettronico >ETR 1.ELECTRONIC TICKET/DOCUMENT NUMBER ( ) Cliccare <enterr> qui dopo aver inserito il numero Altre possibilita sono di compilare vari campi della maschera come ad esempio: Codice alfanumerico del vettore, numero di frequent flyer e data del volo di partenza 2.VALIDATING AIRLINE(015) FREQUENT TRVL NBR ( ) DATE OF FLT(09JUN00) -OR- AIRLINE CONFO ( ) Cliccare <enterr> qui dopo aver inserito il numero OPPURE ad esempio: Codice alfanumerico del vettore e pnr della compagnia (attenzione, perche quest ultima opzione non e valida per tutte le compagnie): 2.VALIDATING AIRLINE(015) FREQUENT TRVL NBR ( ) DATE OF FLT( ) -OR- AIRLINE CONFO (4AB2NL ) Cliccare <enterr> qui dopo aver inserito il numero Visualizzare maschera ETR Visualizzare maschera ETR da una lista ETA Visualizzare ETR dal numero di biglietto (con o senza PNR live) Guida all ETR ETR ETR1 ETR HELP ETR ENTRATA: ETR1 (da un numero ETA su un live PNR) ETR COUPON STATUS REPORT TICKET RICHARDS/JACKMR DV5XJ1/1P/IKM CPN FROM/TO FLT DATE FBC STATUS 1 LHRFCO BA957 09NOV00 QLX28GB1 OPEN FOR USE 2 FCOLHR BA956 23MAY99 QLX28GB1 OPEN FOR USE >ETR VIEW TICKET DATA ( ) >ETR DISPLAY HISTORY ( ) >ETR VOID ELECTRONIC TICKET ( ) >ELECTRONIC REFUND AUTHORIZATION REQUEST ( ) >ETR REVALIDATION ( ) Page 6 03/03

7 Worldspan Electronic Ticketing Quick Reference Guide ETR VIEW TICKET DATA: INFO ETR VIEWEXPL L Electronic Ticket Data contiene tutte le informazioni che normalmente si stamperebbero su un biglietto cartaceo. Per visualizzarle bisogna posizionarsi alla voce ETR VIEW TICKET DATA con il cursore e cliccare ENTER TICKET MACKLIN/LMS 2AS9HU/1P/IKM CPN FROM/TO FLT DATE FBC STATUS 1 LGWSTL TW721 09JUN00 VFWN3GBW OPEN FOR USE 2 STLLAX TW143 09JUN00 VFWN3GBW OPEN FOR USE 3 LAXSTL TW152 23JUN00 VFWN3GBW OPEN FOR USE 4 STLLGW TW720 23JUN00 VFWN3GBW OPEN FOR USE >ETR VIEW TICKET DATA ( ) >ETR DISPLAY HISTORY ( ) >ETR VOID ELECTRONIC TICKET ( ) >ELECTRONIC REFUND AUTHORIZATION REQUEST ( ) > Posizionare il cursore qui e cliccare <enter> 03/03 Page 7

8 Electronic Ticketing Quick Reference Guide Worldspan TKT NBR: NAME:MACKLIN/LMS ORIG/DEST: LGW/LGW NBR OF TKTS ISSUED: 1 TTL NBR OF SEGS: 04 CP N FRM/TO A/L FLT COS DATE TIME ST FBC S 01- LGW STL TW 721 V 09JUN OK VFWN3GBW NV 09JUN/09JUN I 02-X STL LAX TW 143 V 09JUN OK VFWN3GBW NV 09JUN/09JUN I 03-O LAX STL TW 152 V 23JUN OK VFWN3GBW NV 23JUN/23JUN I 04-X STL LGW TW 720 V 23JUN OK VFWN3GBW NV 23JUN/23JUN I **ENDORSEMENT/FARE CALCULATION** ER:NON-REFUNDABLE/NO CHGS FARE CALCULATION: FARE CALC INDICATOR: 9 LON TW X/STL Q5.00TW LAX TW X/STL TW LON Q NUC END ROE TW XT15.40US1.30XA3.80XY3.10YC1.90XFSTL **FARE BREAKDOWN/FOP/TOUR CODE** *TKT FARE DATA* *AUDITOR* BASE:GBP BASE:GBP TAX: GB TAX: GB TAX: UB 5.50 TAX: UB 5.50 TAX: XT TAX: XT TTL:GBP TTL:GBP FOP:CA NAME:MACKLIN/LMS FA: TW/2AS9HU **PSGR INFORMATION** **MISCELLANEOUS** FA: 1P/2AS9HU TICKETING AGT ID:PM SID:IKM DATE:08SEP99 IATA NBR: SALE INDICATOR:SITI NAME/PLACE OF ISSUE:WORLDSPAN TRAINING CENTRE 2 LONDON GB FREE BAG: PC STATISTICAL CODE:N TKT MODE INDICATION:/ TICKETING AGT ID:PM SID:IKM DATE:08SEP99 IATA NBR: SALE INDICATOR:SITI NAME/PLACE OF ISSUE:WORLDSPAN TRAINING CENTRE 2 LONDON GB FREE BAG: PC STATISTICAL CODE:N TKT MODE INDICATION:/ >ETR DISPLAY HISTORY ( ) >ETR VOID ELECTRONIC TICKET ( ) >ELECTRONIC REFUND AUTHORIZATION REQUEST ( ) Page 8 03/03

9 Worldspan Electronic Ticketing Quick Reference Guide Lo status di ogni tagliando di volo e disponibile nel CSD (Coupon Status Display) e nel TDD (Ticket Data Display) come mostrato di seguito: COUPON STATUS dal COUPON STATUS DISPLAY (CSD) TICKET MACKLIN/LMS 2AS9HU/1P/IKM CPN FROM/TO FLT DATE FBC STATUS 1 LGWSTL TW721 09JUN00 VFWN3GBW OPEN FOR USE 2 STLLAX TW143 09JUN00 VFWN3GBW OPEN FOR USE COUPON STATUS dal TICKET DATA DISPLAY (TDD) CP N FRM/TO A/L FLT COS DATE TIME ST FBC S 01- LGW STL TW 721 V 09JUN OK VFWN3GBW NV 09JUN/09JUN I 02-X STL LAX TW 143 V 09JUN OK VFWN3GBW NV 09JUN/09JUN I La seguente tabella contiene una lista degli Status che potrete trovare nel CSD e nel TDD TDD CSD EXPLANATION I OPEN FOR USE Il tagliando e disponibile per il passeggero al check-in, per rimborso, exchange, riemissione o void B USED Il passeggero ha gia volato il coupon RF REFUNDED Il tagliando e stato rimborsato dal vettore o dall agente di viaggio RV REVALIDATED Il tagliando e stato rivalidato V VOID Ill biglietto elettronico e stato annullato E EXCHANGED Il tagliando e stato riemesso dal vettore o dall agente di viaggio AL BD CK IO S UNAVAILABLE Il vettore ha il controllo del tagliando ma non ha ancora comunicato lo status dello stesso (AL=Airport Control BD=boarded, CK=checked-in, IO=Irregular Ops S=security/fraud) 03/03 Page 9

10 Electronic Ticketing Quick Reference Guide Worldspan ELECTRONIC TICKET HISTORY INFO ETKT HISTORY E possibile visualizzare la storia di un biglietto elettronico posizionando il cursore alla voce ETR DISPLAY HISTORY e cliccando ENTER: TICKET MACKLIN/LMS MW39HU/1P/IKM CPN FROM/TO FLT DATE FBC STATUS 1 ORDSTL TW115 08SEP99 TKXTWT42 USED 2 STLLGW TW720 08SEP99 TKXTWT42 USED 3 LGWSTL TW721 16SEP99 TKXTWT42 OPEN FOR USE 4 STLORD TW225 16SEP99 TKXTWT42 OPEN FOR USE >ETR VIEW TICKET DATA ( ) >ETR DISPLAY HISTORY ( ) >ETR VOID ELECTRONIC TICKET ( ) >ELECTRONIC REFUND AUTHORIZATION REQUEST ( ) Posizionare il cursore qui e cliccare <enter> La storia di un e-tkt si legge in ordine cronologico con le azioni piu recenti in alto: TICKET MACKLIN/LMSER. 1P/IKM CPN FROM/TO FLT DATE FBC STATUS SAC 1 ORDSTL TW115 08SEP99 TKXTWT42 FLOWN 09SEP TW/DAP/CO FLOWN 08SEP TW/DAP/TW FLOWN 08SEP TW/OR1/EL BOARDED 08SEP TW/OR1/SD CHECKED 31JUL P/Q0R/QC OPEN 2 STLLGW TW720 08SEP99 TKXTWT42 FLOWN 09SEP TW/DAP/CO FLOWN 09SEP TW/ST1/U5 BOARDED 08SEP TW/OR1/SD CHECKED 31JUL P/Q0R/QC OPEN 3 LGWSTL TW721 16SEP99 TKXTWT42 OPEN 31JUL P/Q0R/QC OPEN ) 4 STLORD TW225 16SEP99 TKXTWT42 OPEN 31JUL P/Q0R/QC OPEN Status attuale del tagliando Vecchio status del tagliando Firma dell agente di viaggio PCC che ha generato la modifica CRS / Vettore che ha fatto la modifica Orario della modifica (ora locale) Data della modifica Page 10 03/03

11 Worldspan Electronic Ticketing Quick Reference Guide Come voidare un biglietto elettronico HELP ET VOID Un biglietto elettronico puo essere voidato, oltre che tramite il DDL come al solito, usando la nuova opzione che si trova nella maschera CSD (Coupon Sta tus Display). VOID dal Daily Documentation Log (DDL) ESEMPIO: DAILY DOCUMENTATION LOG DAILY DOCUMENTATION LOG WORLDSPAN TRAINING CENTRE SEP 99 ITEM GROSS P S A/L TKT NBR NET AMT PSGR NAME INVOICE A E FISHER/DMR A E CLARKWELL/ A E FINNAMORE/ A ERE BISHOP/MMR C COLEMAN/SM A PETTIT/AMS ENTRATA: DDV2 DDV2 ITEM GROSS P S A/L TKT NBR NET AMT PSGR NAME INVOICE A V E CLARKWELL/ APPROVAL OBTAINED - VOID PROCESSED - SAC D Solo quando lo status dei segmenti nel CSD e OPEN FOR USE, si puo voidare un e-tkt ed ottenere quindi l approvazione del VOID o SAC dal vettore. VOID dal COUPON STATUS DISPLAY (CSD) TICKET CLARKWELL/ LYN2JY/1P/IKM CPN FROM/TO FLT DATE FBC STATUS 1 LHRJFK UA979 05MAY00 QFW28GB1 OPEN FOR USE 2 JFKLHR UA976 22MAY00 QFX28GB1 OPEN FOR USE >ETR VIEW TICKET DATA ( ) >ETR VOID ELECTRONIC TICKET (V) >ELECTRONIC REFUND AUTHORIZATION REQUEST ( ) Digitate X o V qui e cliccate <ENTER> ITEM GROSS P S A/L TKT NBR NET AMT PSGR NAME INVOICE A V E CLARKWELL/ APPROVAL OBTAINED - VOID PROCESSED - SAC D /03 Page 11

12 Electronic Ticketing Quick Reference Guide Worldspan Non sara necessario voidare un e-tkt tramite CSD e anche nel DDL; sara il sistema a farlo automaticamente. SYSTEM CANCEL INFO ETKT SYSCXL Worldspan aziona automaticamente una cancellazione da sistema quando la linea con il vettore non risponde e trascorrono piu di 30 secondi tra l entrata per l emissione di un e-tkt e il ricevimento dell ETA (Electronic Ticket Acknowledgement). In questo caso il sistema mandera il seguente messaggio sul Vostro schermo: LINK TO CARRIER NOT RESPONDING - RETRY ENTRY TICKET PENDING Nel caso di pagamento con carta di credito, il messaggio sara il seguente : LINK TO CARRIER NOT RESPONDING - RETRY ENTRY TICKET PENDING-CREDIT APPROVAL OBTAINED*76245 In questo caso dovrete utilizzare lo stesso codice di approvazione per l emissione dell e-tkt utilizzando l entrata EZEL#$*Z76245 (codice di approvazione) In caso di System Cancel Worldspan processera automaticamente il VOID nel DDL: DAILY DOCUMENTATION LOG WORLDSPAN TRAINING CENTRE SEP 99 ITEM GROSS P S A/L TKT NBR NET AMT PSGR NAME INVOICE A V*E FISHER/DMR A E CLARKWELL/ A V E FINNAMORE/ C COLEMAN/SM A PETTIT/AMS System void Void normale tramite DDL o CSD Page 12 03/03

13 Worldspan Electronic Ticketing Quick Reference Guide COME RIMBORSARE? RICHIESTA AUTH RIMBORSO ELETTRONICO HELP ET REFUND Si puo richiedere in sistema l autorizzazione al rimborso compilando la maschera che si ottiene digitando una X o una R alla voce ELECTRONIC REFUND AUTHORIZATION REQUEST del CSD e cliccando ENTER: ( ) >ETR VOID ELECTRONIC TICKET TICKET MACKLIN/LMS 2AS9HU/1P/IKM CPN FROM/TO FLT DATE FBC STATUS 1 LGWSTL TW721 09JUN00 VFWN3GBW OPEN FOR USE 2 STLLAX TW143 09JUN00 VFWN3GBW OPEN FOR USE 3 LAXSTL TW152 23JUN00 VFWN3GBW OPEN FOR USE 4 STLLGW TW720 23JUN00 VFWN3GBW OPEN FOR USE >ETR VIEW TICKET DATA ( ) >ETR DISPLAY HISTORY ( ) >ELECTRONIC REFUND AUTHORIZATION REQUEST (X) Esistono due possibilita per richiedere autorizzazione di rimborso: Totale o Parziale RIMBORSO TOTALE In questo caso non c è bisogno di fare alcun calcolo. Digitate semplicemente la lettera F (Full = Totale) nell ultima linea in fondo allo schermo, premete il tasto ENTER/INVIO, e l operazione è completata. Entrata: Coupon Status Display Risposta: MASCHERA DI RIMBORSO ELECTRONIC REFUND AMOUNT VERIFICATION DATE OF ISSUE 08SEP01 TICKET GIULIANI/NMS MIL4G9B/1P/3D >VIEW *FULL FARE DATA* *PARTIAL FARE DATA* *PENALTY FOR REFUND* FARE:EUR FARE:( ) AMT:( ) FARE USED ( ) TAX: IT 6.25 TAX:( ) *COMMISSION EARNED* TAX: VT 1.81 TAX:( ) AMT:( ) TAX: YQ 2.85 TAX:( ) *COMMISSION RECALLED* TTL:EUR TTL:( ) PCT: 9 RN (2) ADDL DATA (Y) ACTION (F) F/FULL REFUND P/PARTIAL REFUND H/HELP E/EXIT Digitate F e poi premete il tasto ENTER/INVIO Risposta: REFUND PROCESSED 03/03 Page 13

14 Electronic Ticketing Quick Reference Guide Worldspan L ETA è aggiornato e riporta il rimborso del tagliando. Esempio: ETA ETA- ELECTRONIC TICKET ACKNOWLEDGEMENT/AUTHORIZATION 1.TW I 08SEP ETR MACKLIN/LMS 2.TW I 08SEP ETR MACKLIN/LMS 4.TW RF 08NOV ETR B899668BU3 RIMBORSO PARZIALE Prima di procedere alla compilazione della maschera di Rimborso Parziale è bene assicurarsi della correttezza dei calcoli di rimborso effettuati. Una volta completata ed inviata la maschera gli ammontari non possono essere variati. Almeno un tagliando di volo deve avere uno status diverso da OPEN FOR USE per poter effettuare un rimborso parziale. Entrata: COUPON STATUS DISPLAY >ELECTRONIC REFUND AMOUNT VERIFICATION DATE OF ISSUE 08SEP01 TICKET GIULIANI/NMS MIL4G9B/1P/3D >VIEW *FULL FARE DATA* *PARTIAL FARE DATA* *PENALTY FOR REFUND* FARE:EUR FARE:( ) AMT:( ) FARE USED ( ) TAX: IT 6.25 TAX:(6.25 ) *COMMISSION EARNED* TAX: VT 1.81 TAX:(1.81 ) AMT:( ) TAX: YQ 2.85 TAX:(2.85 ) *COMMISSION RECALLED* TTL:EUR TTL:( ) PCT: 9 RN (2) ADDL DATA (Y) ACTION (P F/FULL REFUND P/PARTIAL REFUND H/HELP E/EXIT Sara necessario inserire i dati dell importo da rimborsare, specificando la tariffa base, le tasse e l ammontare totale, la porzione di biglietto utilizzato o l eventuale penale, si digita la P seguito dal tasto ENTER/INVIO Comparira una nuova maschera di ADDITIONAL DATA in cui sara necessario specificare se si tratta di biglietto nazionale (domestic) o no o di biglietto al netto o no, ci si posiziona fianco di C nel campo action e si preme il tasto dell invio. ***ADDITIONAL DATA *** >VIEW ORIG FOP CA AMOUNT EUR DOMESTIC (N) Y/N NET (N) Y/N ORIG FOP2(...) AMOUNT2 (...) TOUR CODE (...) ORIG ISSUE DOC NET FARE AMT SELLING FARE AMT A/L AUTHORITY (...) REFUND PENALTY COMM EARNED Page 14 03/03

15 Worldspan Electronic Ticketing Quick Reference Guide CUSTOMER FILE REF ACTION (C) C/CONFIRM I/IGNORE E/EXIT H/HELP > Risposta: REFUND PROCESSED NOTE: 1. L ammontare totale (TTL) della PARTIAL FARE DATA deve essere inferiore all ammontare del FULL FARE DATA. 2. In caso di rimborso parziale, l ammontare totale della PARTIAL FARE DATA deve essere uguale alla somma della tariffa e delle tasse. L eventuale messaggio di Sistema: NEED REA PRINTER potrebbe apparire dopo che hai richiamato la maschera di rimborso dal Coupon Status Display. Se ciò accade, significa che il terminale non è associato ad una stampante per la funzione di Rimborso. In questo caso, chiama l Help Desk di Milano per ottenere assistenza. ELECTRONIC REVALIDATION REVAL INFO ET La riconvalida del biglietto elettronico comunica al vettore cui e intestato il biglietto una modifica dell itinerario che non implica un cambio di tariffa. Un biglietto elettronico puo essere riconvalidato, proprio come un biglietto cartaceo, qualora la tariffa lo consenta. Nel caso di cambio data o numero di volo di un pnr senza che vi sia alcuna Additional Collection, il biglietto elettronico puo essere riconvalidato. Per ottenere la maschera di REVALIDATION posizionare il cursore alla voce ETR REVALIDATION e cliccare ENTER: TICKET FREEDMAN/PMR 4F9GCR/1P/IKM CPN FROM/TO FLT DATE FBC STATUS 1 LHRBOS BA239 19SEP99 S2 OPEN FOR USE 2 BOSLHR BA214 21SEP99 S2 OPEN FOR USE >ETR VIEW TICKET DATA ( ) >ETR VOID ELECTRONIC TICKET ( ) >ELECTRONIC REFUND AUTHORIZATION REQUEST ( ) >ETR REVALIDATION ( ) 03/03 Page 15

16 Electronic Ticketing Quick Reference Guide Worldspan ESEMPIO: COUPON STATUS DISPLAY REVALIDATION CURRENTLY VIEWING 001 OF 001 TICKET E FREEDMAN/PMR 4F9GCR/1P/ CPN FROM/TO FLT DATE FBC PNR SEGMENT: >VIEW 1 LHR BOS BA239 19SEP99 S2 (1 ) 2 BOS LHR BA214 21SEP99 S2 ( ) ACTION (P) MU/MD/MT/MB P/PROCESS H/HELP E/EXIT Digitare P e premere <enter> digitare il numero di segmento del PNR che necessita la riconvalida REVALIDATION PROCESSED L ETA viene aggiornato con lo status dei tagliandi di volo riconvalidati. ESEMPIO: ETA- ELECTRONIC TICKET ACKNOWLEDGEMENT/AUTHORIZATION 1.BA I 14SEP ETR FREEDMAN/PMR 2.BA RV 16SEP ETR FREEDMAN/PMR REVALIDATION PROCESSED L ETA viene aggiornato con lo status dei tagliandi di volo riconvalidati. ESEMPIO: ETA- ELECTRONIC TICKET ACKNOWLEDGEMENT/AUTHORIZATION 1.BA I 14SEP ETR FREEDMAN/PMR 2.BA RV 16SEP ETR FREEDMAN/PMR RV= riconvalidato Page 16 03/03

17 Worldspan Electronic Ticketing Quick Reference Guide COME SI RIEMETTE UN BIGLIETTO ELETTRONICO? 1. Una volta modificato l itinerario, si procede a memorizzare il ticketing record. 4P* 2. Si apre la procedura per la modifica della fare line del ticketing record 3. Si modifica la fare line 1. 4/RF-ADT-EUR253.00#EVEUR#XIT1.95PD#XVT1.81PD#XGB10.00PD#ANOADC Tasse originali (PD= pagate) Valuta del biglietto originale Tariffa base (nuova tariffa escluse tasse) Ptc (obbligatorio) Reissued fare No Additional Collection 2. 4/RF-ADT-EUR253.00#EVEUR#XIT1.95PD#XVT1.81PD#XGB10.00PD#AEUR250.00A Tasse originali (PD= pagate) Valuta del biglietto originale Tariffa base (nuova tariffa escluse tasse) Ptc (obbligatorio) Reissued fare Additional Collection 4. Si inserisce l origine e la destinazione 4/ODMILMIL 5. Si aggiunge il Sale Indicator 4/OD-SITI 6. Si memorizza il nuovo ticketing record 4/ Una volta quotato nuovamente il PNR, si puo procedere alla riemissione del biglietto EZEL#$CA*EET X*A/OIMIL13AUG /O$CA#CBA Piastrinatura Forma originale di pagamento Original Issue (luogo, data, IATA) Flight Coupons Riemessi Check digit Numero del documento riemesso Tipo di documento riemesso (T= ticket, M= MCO) Tipo di riemissione (EE= Even = No Additional collection ; IE= Uneven= Additional collection) Nuova forma di pagamento (la stessa del biglietto originale 2002/06 Page 17

18 Electronic Ticketing Quick Reference Guide Worldspan E-tkt (L= Itinerary Receipt o I= Interface per cattura dati ) OPZIONI DI RISTAMPA BIGLIETTO ELETTRONICO E possibile stampare un duplicato dei tagliandi del biglietto elettronico (audit ed agent coupon) e dell itinerary receipt. 1. RISTAMPA TAGLIANDI CONTABILI Esempio: >DD DAILY DOCUMENTATION LOG WORLDSPAN TRAINING LAB JAN 03 ITEM GROSS P S A/L TKT NBR NET AMT PSGR NAME INVOICE A ERE TEST/PM A E GIULIAN A V DISTEFA A DISTEFA Entrate: DDRP2 Ristampa entrambi i tagliandi dell item 2, sia l audit che agent coupon DDRPT2 Ristampa solo l agent coupon DDRPA2 Ristampa solo l audit coupon 2. RISTAMPA ITINERARY RECEIPT Esempio: 1P- NAC8FG 1.1GIULIANI/NMS*ADT 1 AZ 226Y 20APR SU LINLHR HK /O $ E 2 AZ 227Y 28APR MO LHRMXP HK /O $ E P- 1.3D WORLDSPAN TRAINING REF/ NADIA T- 1.T/21JAN1016 1P/3D0/DP*E I A-CM7 TKG FAX-NOT PRICED FARE TYPE EX FOP- 1.CA **** ITEMS SUPPRESSED ****G/DH/ETA/EDT/DR Si richiama la document history con l entrata: *DH 1 21JAN1016 1P/3D0/DP*E I GIULIANI/NMS*ADT **DOCUMENT COMMANDS** EZ EZEL#CAZ **DOCUMENT** E si richiede il duplicato selezionando il numero di document history con il comando: Page 18 03/03

19 Worldspan Electronic Ticketing Quick Reference Guide DUP*DH1 A questo punto comparira una maschera da compilare come segue: 1P-NAC8FG DUPLICATE INVOICE REQUEST >VIEW 21JAN1016 1P/3D0/DP I GIULIANI/NMS*ADT DUP (X) TYPE #P# PRINTER #C40E0B# FORMATTER CODE # # DUP ( ) TYPE ( ) BR- ( ) CR- ( ) TERMS ( ) ADDR ( ) ( P ) P-PROCESS E-EXIT H-HELP M-MU/MD/MT/MB Sara sufficiente inserire una X nel campo DUP( ) ed una P nel campo PROCESS. Nota Bene! Preghiamo consultare le pagine informative di ciascun vettore aereo abilitato all emissione di biglietto elettronico digitando le seguenti entrate: INFO ETXX0 G/AIR/XX0/ETKT XX= compagnia aerea 2002/06 Page 19

Effettuare il check-in con il check-in online. Effettuare il check-in con il check-in online

Effettuare il check-in con il check-in online. Effettuare il check-in con il check-in online Da casa o dal lavoro, ovunque abbia a disposizione una connessione a Internet, Lufthansa può effettuare il check-in per il suo volo. Con la massima semplicità e flessibilità, sia che viaggi da solo o in

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Il cavo di alimentazione è rigidamente fissato nella parte inferiore del terminale (fig.1), tale cavo deve essere connesso al trasformatore esterno (fig. ) e, questi,

Dettagli

MANUALE OPERATIVO PER L UTENTE DEL SISTEMA DI TICKETING OTRS

MANUALE OPERATIVO PER L UTENTE DEL SISTEMA DI TICKETING OTRS MANUALE OPERATIVO PER L UTENTE DEL SISTEMA DI TICKETING OTRS PER LA GESTIONE DELLE RICHIESTE RELATIVE ALL APPLICATIVO UGOV - CONTABILITÀ OTRS (Open-source Ticket Request System) e' un pacchetto software

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI

PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI PROCEDURA CAMBIO ANNO SCOLASTICO IN AREA ALUNNI GENERAZIONE ARCHIVI Per generazione archivi si intende il riportare nel nuovo anno scolastico tutta una serie di informazioni necessarie a preparare il lavoro

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA BITCARD Web

GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA BITCARD Web GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA BITCARD Web La presente guida rapida sintetizza in modo veloce le procedure da seguire per attivare ed utilizzare con estrema semplicità il BITCARD POS Intellect

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Routing (instradamento) in Internet. Internet globalmente consiste di Sistemi Autonomi (AS) interconnessi:

Routing (instradamento) in Internet. Internet globalmente consiste di Sistemi Autonomi (AS) interconnessi: Routing (instradamento) in Internet Internet globalmente consiste di Sistemi Autonomi (AS) interconnessi: Stub AS: istituzione piccola Multihomed AS: grande istituzione (nessun ( transito Transit AS: provider

Dettagli

Dipartimento di Sistemi e Informatica Università degli Studi di Firenze. Dev-C++ Ing. Michele Banci 27/03/2007 1

Dipartimento di Sistemi e Informatica Università degli Studi di Firenze. Dev-C++ Ing. Michele Banci 27/03/2007 1 Dipartimento di Sistemi e Informatica Università degli Studi di Firenze Dev-C++ Ing. Michele Banci 27/03/2007 1 Utilizzare Dev-C++ Tutti i programmi che seranno realizzati richiedono progetti separati

Dettagli

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC

EndNote Web. Quick Reference Card THOMSON SCIENTIFIC THOMSON SCIENTIFIC EndNote Web Quick Reference Card Web è un servizio online ideato per aiutare studenti e ricercatori nel processo di scrittura di un documento di ricerca. ISI Web of Knowledge, EndNote

Dettagli

Editor vi. Editor vi

Editor vi. Editor vi Editor vi vi 1 Editor vi Il vi è l editor di testo standard per UNIX, è presente in tutte le versioni base e funziona con qualsiasi terminale a caratteri Permette di visualizzare una schermata alla volta

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Primi passi con ChemGes

Primi passi con ChemGes Descrizione Primi passi con ChemGes DR Software Version 40.0 Sommario Introduzione... 1 Start del programma... 1 Ricercare e visualizzare delle sostanze... 1 Immissione di materie prime... 4 Immissione

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

CMN4i (Vers. 1.1.0 del 27/02/2014)

CMN4i (Vers. 1.1.0 del 27/02/2014) CMN4i (Vers. 1.1.0 del 27/02/2014) Il monitoring che permette di avere la segnalazione in tempo reale dei problemi sul vostro sistema IBM System i Sommario Caratterisitche... Errore. Il segnalibro non

Dettagli

MANUALE SULLA GESTIONE AMMINISTRATIVA DEI PERIODICI CON IL PROGRAMMA ALEPH 500, VERSIONE 18

MANUALE SULLA GESTIONE AMMINISTRATIVA DEI PERIODICI CON IL PROGRAMMA ALEPH 500, VERSIONE 18 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Servizio Automazione Biblioteche C/o Biblioteca Centralizzata "A. Frinzi" Via S. Francesco, 20-37129 Verona MANUALE SULLA GESTIONE AMMINISTRATIVA DEI PERIODICI CON IL PROGRAMMA

Dettagli

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet

Lavoro Occasionale Accessorio. Manuale Utente Internet Lavoro Occasionale Accessorio Internet 1. Introduzione... 3 1.1 Obiettivo del documento... 3 1.2 Normativa... 3 1.3 Attori del Processo... 4 1.4 Accesso Internet... 5 1.4.1 Accesso Internet da Informazioni...

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009

Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Corso SOL Gestione catalogo libro moderno 21-22 settembre 2009 Introduzione generale Autenticazione dell operatore https://sebina1.unife.it/sebinatest Al primo accesso ai servizi di Back Office, utilizzando

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Multi Consult I.T. S.r.l. ** Divisione Nazionale ** PTFSinergia20141030.doc

Multi Consult I.T. S.r.l. ** Divisione Nazionale ** PTFSinergia20141030.doc Multi Consult I.T. S.r.l. ** Divisione Nazionale ** PTFSinergia20141030.doc Aggiornamenti SINERGIA dal 31.10.2012 al 31.10.2014 GESTIONE TABELLE. Nella tabella F AUTD, autorizzazioni pratiche e danni,

Dettagli

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA

GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA GESTIRE LA BIBLIOGRAFIA STRUMENTI DI GESTIONE BIBLIOGRAFICA I software di gestione bibliografica permettono di raccogliere, catalogare e organizzare diverse tipologie di materiali, prendere appunti, formattare

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1

Configuration Managment Configurare EC2 su AWS. Tutorial. Configuration Managment. Configurare il servizio EC2 su AWS. Pagina 1 Tutorial Configuration Managment Configurare il servizio EC2 su AWS Pagina 1 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. PROGRAMMI NECESSARI... 4 3. PANNELLO DI CONTROLLO... 5 4. CONFIGURARE E LANCIARE UN ISTANZA...

Dettagli

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD

AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD AUTENTICAZIONE CON CERTIFICATI DIGITALI MOZILLA THUNDERBIRD 1.1 Premessa Il presente documento è una guida rapida che può aiutare i clienti nella corretta configurazione del software MOZILLA THUNDERBIRD

Dettagli

Breve guida all uso di PubMed

Breve guida all uso di PubMed Breve guida all uso di PubMed http://www4.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/ I. Pagina iniziale A destra di appare una finestra di interrogazione dove è possibile inserire uno o più termini. Al di sotto di questa

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione dei moduli di Gestione dei Progetti Finanziati del Sistema GEFO Rev. 02 Manuale GeFO Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1 Scopo e campo di applicazione...

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

l Editor vi vi (visual editor) è stato scritto per essere utilizzabile con qualsiasi tipo di terminale.

l Editor vi vi (visual editor) è stato scritto per essere utilizzabile con qualsiasi tipo di terminale. l Editor vi Negli ambienti Unix esistono molti editor di testo diversi; tuttavia vi è l unico che siamo sicuri di trovare in qualsiasi variante di Unix. vi (visual editor) è stato scritto per essere utilizzabile

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA PRODUTTORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di supporto

Dettagli

LISTA TITOLI ACCESSI

LISTA TITOLI ACCESSI LISTA TITOLI ACCESSI La Lista Unica Titoli di Accesso, così come definita dal Provvedimento al punto 1.1.2, è memorizzata, come raggruppamento degli eventi del giorno, secondo tracciati ASCII a campi fissi

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e SIP - Session Initiation Protocol Il protocollo SIP (RFC 2543) è un protocollo di segnalazione e controllo in architettura peer-to-peer che opera al livello delle applicazioni e quindi sviluppato per stabilire

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

GUIDA UTENTE PIATTAFORMA B2B - RIVENDITORE AUTORIZZATO

GUIDA UTENTE PIATTAFORMA B2B - RIVENDITORE AUTORIZZATO GUIDA UTENTE PIATTAFORMA B2B - RIVENDITORE AUTORIZZATO SOMMARIO GUIDA UTENTE PIATTAFORMA B2B RIVENDITORE AUTORIZZATO... 1 SOMMARIO... 1 1. REQUISITI DI SISTEMA DELLA PIATTAFORMA B2B... 2 1.1 REQUISITI

Dettagli

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL

FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL FUNZIONI AVANZATE DI EXCEL Inserire una funzione dalla barra dei menu Clicca sulla scheda "Formule" e clicca su "Fx" (Inserisci Funzione). Dalla finestra di dialogo "Inserisci Funzione" clicca sulla categoria

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio

Deutsche Bank. db Corporate Banking Web Guida al servizio Deutsche Bank db Corporate Banking Web Guida al servizio INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. SPECIFICHE DI SISTEMA... 4 3 MODALITÀ DI ATTIVAZIONE E DI PRIMO COLLEGAMENTO... 4 3. SICUREZZA... 5 4. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO Poste ALL. 15 Informazioni relative a FDA (Food and Drug Administration) FDA: e un ente che regolamenta, esamina, e autorizza l importazione negli Stati Uniti d America d articoli che possono avere effetti

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK.

Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione link Save it to disk OK. Come scaricare sul Desktop i dati necessari allo svolgimento di un esercitazione Per svolgere correttamente alcune esercitazioni operative, è previsto che l utente utilizzi dei dati forniti attraverso

Dettagli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli

Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli Guida Studenti per i servizi online: compilazione dei questionari per la valutazione della didattica Iscrizione agli appelli v 4.0 1. Requisiti software Lo studente deve essere dotato di connessione internet

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

Istruzioni per il rilevamento delle cifre di tiratura (per donatori / stampa associazione)

Istruzioni per il rilevamento delle cifre di tiratura (per donatori / stampa associazione) Istruzioni per il rilevamento delle cifre di tiratura (per donatori / stampa associazione) 1. Aprite Internet Explorer (accesso a internet) e digitate il seguente link: https://auflagen-tirage.wemf.ch/

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

Accesso all Area di Lavoro

Accesso all Area di Lavoro Accesso all Area di Lavoro Una volta che l Utente ha attivato le sue credenziali d accesso Username e Password può effettuare il login e quindi avere accesso alla propria Area di Lavoro. Gli apparirà la

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Come recuperare il Citation Index di un articolo o di un autore: breve guida

Come recuperare il Citation Index di un articolo o di un autore: breve guida Come recuperare il Citation Index di un articolo o di un autore: breve guida A cura del Gruppo Informazione e comunicazione della Biblioteca Biomedica Redazione: Tessa Piazzini Premessa: Solitamente parlando

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

PRESENTAZIONE DI UN SMS AL GATEWAY

PRESENTAZIONE DI UN SMS AL GATEWAY Interfaccia Full Ascii Con questa interfaccia è possibile inviare i dati al Server utilizzando solo caratteri Ascii rappresentabili e solo i valori che cambiano tra un sms e l altro, mantenendo la connessione

Dettagli

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS

GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS Page 1 of 6 GLI ERRORI DI OUTLOOK EXPRESS 1) Impossibile inviare il messaggio. Uno dei destinatari non è stato accettato dal server. L'indirizzo di posta elettronica non accettato è "user@dominio altro

Dettagli

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9

GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1. guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 GUIDA ALLA GESTIONE DEI TICKET REV. 1 guida_gestione_tck_rev1.doc - 1 di 9 INTRODUZIONE Dopo aver utilizzato internamente per alcuni anni il nostro software di Ticketing, abbiamo deciso di metterlo a disposizione

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

2014 Indicazioni per il Rimborso. Insieme per una gestione più semplice.

2014 Indicazioni per il Rimborso. Insieme per una gestione più semplice. 2014 Indicazioni per il Rimborso. Insieme per una gestione più semplice. Ticket Restaurant City Time Ticket Restaurant Smart Ticket Restaurant Card BuonChef Standard BuonChef Club Ticket Restaurant Max

Dettagli

Manuale Operativo Pro-net

Manuale Operativo Pro-net Manuale Operativo Pro-net Protocollo Informatico a norme CNIPA Tutti i diritti riservati. Aggiornato alla rel. 9.11 A.P.Systems. S.r.l. Versione 1.3 Pagina n. 1 Introduzione alla Procedura La procedura

Dettagli

Guida ai servizi online della Provincia di Milano

Guida ai servizi online della Provincia di Milano Guida ai servizi online della Provincia di Milano - 1 - Il servizio CPI On line consente a tutti gli iscritti ai Centri per l impiego della Provincia di Milano di visualizzare, modificare e stampare alcune

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A

GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A GUIDA ALLO SPESOMETRO IN SUITE NOTARO 4.1 SP4A Comunicazione Spesometro 2 Attivazione 2 Configurazioni 3 Classificazione delle Aliquote IVA 3 Dati soggetto obbligato 4 Opzioni 5 Nuovo adempimento 6 Gestione

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli

Il programma è articolato in due parti.

Il programma è articolato in due parti. 1 Il programma è articolato in due parti. La prima parte: illustra il sistema per la gestione dell anagrafica delle persone fisiche, con particolare riferimento all inserimento a sistema di una persona

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN

2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche APPLICATIVO SBN-UNIX IN ARCHITETTURA CLIENT/SERVER 2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN Manuale d uso (Versione

Dettagli

Traduzione di TeamLab in altre lingue

Traduzione di TeamLab in altre lingue Lingue disponibili TeamLab è disponibile nelle seguenti lingue nel mese di gennaio 2012: Traduzioni complete Lingue tradotte parzialmente Inglese Tedesco Francese Spagnolo Russo Lettone Italiano Cinese

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema

Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Guida pratica all utilizzo della gestione crediti formativi pag. 1 di 8 Gestione crediti formativi Manuale di istruzioni per l utilizzo del sistema Gentile avvocato, la presente guida è stata redatta per

Dettagli

Express Import system

Express Import system Express Import system Manuale del destinatario Sistema Express Import di TNT Il sistema Express Import di TNT Le consente di predisporre il ritiro di documenti, pacchi o pallet in 168 paesi con opzione

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner:

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner: Processi ITIL In collaborazione con il nostro partner: NetEye e OTRS: la piattaforma WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source volto al monitoraggio delle infrastrutture informatiche.

Dettagli

Strutture. Strutture e Unioni. Definizione di strutture (2) Definizione di strutture (1)

Strutture. Strutture e Unioni. Definizione di strutture (2) Definizione di strutture (1) Strutture Strutture e Unioni DD cap.10 pp.379-391, 405-406 KP cap. 9 pp.361-379 Strutture Collezioni di variabili correlate (aggregati) sotto un unico nome Possono contenere variabili con diversi nomi

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE

GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE GUIDA UTENTE PRATICA DIGITALE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Pratiche... 10 Anagrafica... 13 Documenti... 15 Inserimento nuovo protocollo... 17 Invio

Dettagli

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP

Attiva la APP di GoToMeeting. Clicca su ATTIVA APP Questo breve manuale ha lo scopo di mostrare la procedura con la quale interfacciare la piattaforma di web conferencing GoToMeeting e la tua piattaforma E-Learning Docebo. Questo interfacciamento consente

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE

ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE ACCESSO AL PORTALE INTERNET GSE Guida d uso per la registrazione e l accesso Ver 3.0 del 22/11/2013 Pag. 1 di 16 Sommario 1. Registrazione sul portale GSE... 3 2. Accesso al Portale... 8 2.1 Accesso alle

Dettagli