Autovalutazione di Istituto del Piano dell Offerta Formativa. Anno scolastico 2013/2014

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Autovalutazione di Istituto del Piano dell Offerta Formativa. Anno scolastico 2013/2014"

Transcript

1 Istituto Comprensivo Statale Alda Costa Ferrara Autovalutazione di Istituto del Piano dell Offerta Formativa Anno scolastico 2013/2014 A cura delle Funzioni Strumentali Marianna Peluso - Maria Beatrice Baio

2 Riferimenti normativi L art. 21 della legge 15 marzo 1997, che istituisce l autonomia delle istituzioni scolastiche, al comma 9 prevede per le medesime l obbligo di adottare procedure e strumenti di verifica e valutazione della produttività scolastica e del raggiungimento degli obiettivi. I processi da valutare vengono desunti dalla struttura e dai contenuti del piano dell'offerta formativa. (cfr. art.3 D.P.R. 275/1999)

3 Finalità L efficacia di un processo di autovalutazione si evince dalla capacità di fornire elementi di analisi, interpretazione e riflessione finalizzati al miglioramento dell azione, ovvero alla regolazione dei comportamenti professionali, organizzativi, culturali. (Castoldi) Per questa ragione è importante che tutti gli attori dell azione formativa (docenti, genitori, personale ATA) vengano coinvolti nella rilevazione.

4 Modalità d indagine La rilevazione è stata effettuata con questionari sul grado di soddisfazione in merito alle azioni educative, formative ed organizzative messe in atto dalla scuola nell anno scolastico 2012/2013. Docenti Personale ATA Famiglie

5 QUESTIONARIO DOCENTI (POF) Il questionario ha preso in esame: 1. il sistema organizzativo, amministrativo, strutturale; 2. la qualità delle relazioni interpersonali e della comunicazione tra le componenti scolastiche; 3. le scelte didattiche e la progettualità

6 Plesso Questionari distribuiti Questionari raccolti Guarini infanzia 9 9 Guarini primaria Alda Costa Manzoni 14 9 Boiardo Il 81,8% dei docenti dell Istituto ha partecipato alla rilevazione

7 AREA ORGANIZZATIVA Aspetti funzionali realizzazione del POF Dall analisi dei dati complessivi non emergono marcate differenze di valutazione nei diversi ordini di scuola. I docenti si ritengono globalmente soddisfatti della struttura organizzativa dell Istituto. Punti di forza sono la comunicazione, la circolarità delle informazioni e l efficacia degli incontri coni genitori. Il punto di criticità rilevato riguarda la valorizzazione della funzione docente.valorizzazione del ruolo docente

8 Comunicazione, circolarità delle informazioni e sistema diffusione comunicazioni

9

10 Area amministrativa Rapporti con il personale ATA I docenti sono molto soddisfatti dei rapporti con il personale di segreteria e con i collaboratori scolastici. I tempi e le modalità di risposta alle richieste sono giudicati molto soddisfacenti.

11 Strutture I docenti della Scuola dell Infanzia, della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria rilevano la necessità di potenziare la manutenzione scolastica interna ed esterna.

12 Didattica Condivisione e organizzazione I docenti sono soddisfatti dell impostazione e dell organizzazione didattica, delle scelte educative, della condivisione degli obiettivi e del processo valutativo. Da migliorare l aspetto relativo all utilizzo delle tecnologie nella pratica didattica.

13 Relazioni Soddisfacente per tutti il dialogo e lo scambio di esperienze con i colleghi. Anche la comunicazione con le famiglie risulta essere molto positiva. Da rilevare la piena soddisfazione espressa per quel che riguarda le relazioni con i collaboratori scolastici.

14 Progettualità. I docenti sono generalmente soddisfatti dell attività progettuale programmata, anche in relazione alle proposte del territorio. Carente per tutti, soprattutto per la secondaria, la disponibilità della strumentazione didattica.

15 SINTESI RISULTATI DOCENTI PUNTI FORTI PUNTI DEBOLI 1. ORGANIZZAZIONE 2. AMMINISTRAZIONE 3. DIDATTICA 4. RELAZIONI 5. PROGETTUALITA 1. VALORIZZAZIONE RUOLO DOCENTE 2. MANUTENZIONE DELLE STRUTTURE ESTERNE 3. DISPONIBILITA STRUMENTAZIONE

16 PROPOSTE PER LA FORMAZIONE I docenti hanno espresso le proprie esigenze di formazione relativamente ai seguenti ambiti: materie curricolari 28 valutazione degli apprendimenti 25 disagio-handicap 24 didattica interculturale 22 musica 7 tecnologie didattiche 3

17 PROPOSTE DI MIGLIORAMENTO Valorizzazione delle competenze individuali e maggiore condivisione delle risorse. Implementazione delle strumentazioni didattiche. Maggiore attenzione del Comune per le strutture esterne ed interne.

18 Questionario genitori Il questionario ha preso in considerazione: Area didattica-educativa Area organizzativa Modalità di comunicazione scuola-famiglia Rapporti con Dirigenza e servizio di segreteria Scala di valori 1. poco soddisfatto 2. abbastanza soddisfatto 3. soddisfatto 4. molto soddisfatto

19 Plesso Questionari distribuiti Questionari raccolti Guarini infanzia Sezione B/C Guarini primaria II A IV A IV B Alda Costa II tp II mod IV tp IV mod Manzoni II A IV A IV B Boiardo I A I D I E 2 C 2 F 2 G 3 B 3 D 3 F Il 75,9 % dei genitori ha partecipato alla rilevazione

20 Area didattica-educativa Dai questionari raccolti emerge che i genitori sono: molto soddisfatti della disponibilità ed attenzione dei docenti ai bisogni formativi dell alunno globalmente soddisfatti rispetto all asse formativo in riferimento anche ai progetti svolti dai singoli plessi per l arricchimento dell offerta formativa (valorizzazione delle capacità, preparazione e acquisizione del metodo di lavoro, attività legate all educazione motoria, alla salute e alla convivenza civile, potenziamento).

21

22 Area organizzativa Le risposte date sui vari indicatori sono globalmente positive, emergono punti critici per quanto concerne l adeguatezza degli spazi (soprattutto palestre e laboratori).

23

24 Modalità di comunicazione scuola - famiglia I genitori si ritengono soddisfatti rispetto all organizzazione ed efficacia degli incontri scuolafamiglia, alle modalità di comunicazione e al passaggio delle informazioni Buona soddisfazione viene espressa anche per il sito web e per la reperibilità dei vari documenti della scuola (Regolamento, P.O.F., ).

25

26 Dirigenza e servizio di segreteria I genitori sono soddisfatti riguardo all organizzazione e all efficacia delle procedure a carico della segreteria, contenti anche della disponibilità del personale amministrativo ed ausiliario I genitori esprimono anche soddisfazione per l efficacia dei contatti con il Dirigente Scolastico

27

28 SINTESI RISULTATI GENITORI PUNTI FORTI PUNTI DEBOLI 1. ATTENZIONE AI BISOGNI FORMATIVI 2. ATTIVITA PROGETTUALI 3. ORGANIZZAZIONE 4. COMUNICAZIONE SCUOLA-FAMIGLIA 5. DISPONIBILITA DEL PERSONALE 1. ADEGUATEZZA DEGLI SPAZI (laboratori, palestre) 1. DISPONIBILITA STRUMENTAZIONE

29 COMMENTI INFANZIA GUARINI Strutturare maggiormente l area cortile Presenza di un medico, anche una sola giornata al mese, per valutare lo stato di salute dei bambini in modo da evitare epidemie di malattie non solo esantematiche ma anche stati febbrili,raffreddori,..

30 COMMENTI ALDA COSTA Sinceramente non ho annotazioni da evidenziare se non elogi: veramente ottima scuola, ottime le insegnanti. Grazie Scuola ben organizzata ma bisognerebbe garantire l accesso al giardino durante tutto l anno Debole l organizzazione delle discipline sportive, più collaborazione con le società del territorio Utilizzo della biblioteca molto scarso

31 MANZONI COMMENTI Poca importanza allo sport, non ci sono locali adeguati e il Progetto CONI svolto solo da una delle due classi quarte

32 BOIARDO COMMENTI Realizzare un POF condiviso con i genitori Prevedere e realizzare più uscite culturali, frequenti lezioni fuori dall aula Visionare le verifiche a casa da parte dei genitori per aiutare lo studente a migliorare il rendimento Colloquio generale docenti-genitori non utile allo scambio di informazioni (poco tempo, solo dettatura di valutazioni) Asfaltare la strada di accesso alla scuola

33 Personale ATA IIl questionario rivolto al personale A.T.A. (collaboratori scolastici e amministrativi) comprendeva i seguenti indicatori: area organizzativa area amministrativa strutture organizzazione relazioni progettualità

34 AREA ORGANIZZATIVA Per il personale A.T.A. sono giudicati soddisfacenti il coordinamento e la gestione dell Istituto da parte di D.S. e D.S.G.A. Da sottolineare la piena soddisfazione rispetto al supporto ee disponibilità dei referenti di plesso nell organizzazione delle attività. Anche per loro il punto critico è la valorizzazione del proprio ruolo.

35

36 AREA AMMINISTRATIVA Sono soddisfacenti i tempi e l adeguatezza delle risposte alle richieste; buona l efficacia della comunicazione.

37 STRUTTURE Le condizioni di salute e sicurezza sono ritenute soddisfacenti; critica invece la manutenzione degli spazi interni ed esterni. Da migliorare l organizzazione degli spazi e la quantità/qualità del materiale a disposizione.

38 ORGANIZZAZIONE Soddisfacente vengono ritenuti la funzionalità dell organizzazione dell orario settimanale e il rispetto degli orari o turni di lavoro. Meno soddisfazione si registra per qiuantyo riguarda l equilibrata suddivisione del carico di lavoro.

39 RELAZIONI Il clima all interno della componente ATA (collaboratori scol./ assistenti amministrativi) viene considerato soddisfacente, un po più di attenzione sull efficacia delle relazioni con D.S. e D.S.G.A. Buoni i rapporti di collaborazione con gli insegnanti e le famiglie.

40 PROGETTUALITA Viene considerata soddisfacente la collaborazione con le funzioni organizzative dell Istituto(Collaboratori Ds, Fs, fiduciari); punto critico risulta essere la condivisione delle attività promosse nel plesso.

41 SINTESI RISULTATI ATA PUNTI FORTI 1. SUPPORTO E DISPONIBILITÀ DEI REFERENTI DI PLESSO 2. TEMPI DI RISPOSTA ALLE RICHIESTE 3. CONOSCENZA E CONDIVISIONE DEI COMPITI, CARICHI E INCARICHI PUNTI DEBOLI 1. VALORIZZAZIONE DEL PROPRIO RUOLO. 2. MANUTENZIONE DELLE STRUTTURE INTERNE/ESTERNE 3. SUDDIVISIONE DEGLI INCARICHI AGGIUNTIVI SPECIFICI ATA 4. CONDIVISIONE DELLE ATTIVITÀ PROMOSSE NEL PLESSO

42

AutoAnalisi di Istituto

AutoAnalisi di Istituto Istituto Comprensivo Statale Alda Costa Ferrara AutoAnalisi di Istituto Anno scolastico 2015/20156 Funzione Strumentale Maria Beatrice Baio Collaboratore del D.S. Marianna Peluso Finalità L efficacia di

Dettagli

Istituto Comprensivo Gianni Rodari L Aquila

Istituto Comprensivo Gianni Rodari L Aquila Istituto Comprensivo Gianni Rodari L Aquila Autoanalisi e autovalutazione d Istituto OBIETTIVI GENERALI Definire i fattori di qualità Valutare risorse e criticità dell Istituzione Attuare azioni di miglioramento

Dettagli

Istituto Comprensivo di Rocchetta Tanaro Questionario di autovalutazione docenti a.s. 2012/2013 Riepilogo

Istituto Comprensivo di Rocchetta Tanaro Questionario di autovalutazione docenti a.s. 2012/2013 Riepilogo Istituto Comprensivo di Rocchetta Tanaro Questionario di autovalutazione docenti a.s. 2012/2013 Riepilogo Risposte pervenute: 77 su 90 Chi risponde è docente di scuola Infanzia 12 16% Primaria 35 45% Secondaria

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PALENA-TORRICELLA ISTRUZIONE INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO. Dir. Scolastico: Prof.ssa VIZZARRI IRENE FRIDA

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PALENA-TORRICELLA ISTRUZIONE INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO. Dir. Scolastico: Prof.ssa VIZZARRI IRENE FRIDA ISTITUTO COMPRENSIVO DI PALENA-TORRICELLA ISTRUZIONE INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO 2016-1-IT02-KA219-024192 Dir. Scolastico: Prof.ssa VIZZARRI IRENE FRIDA REPORT DATI A.S 2017/2018 a cura della

Dettagli

MONITORAGGIO DEL POF

MONITORAGGIO DEL POF MONITORAGGIO DEL POF MONITORAGGIO POF COMUNICAZIONE E PARTECIPAZIONE Questionario Docenti (n. 94 su 126 intervistati) Questionario Genitori (n. 191 su 335 intervistati) Questionario Alunni (n. 78 su 335

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente Ufficio V

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente Ufficio V Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per lo Studente Ufficio V INTERVENTI PER LA VALORIZZAZIONE E IL POTENZIAMENTO DELL'EDUCAZIONE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PACIFICI SEZZE-BASSIANO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PACIFICI SEZZE-BASSIANO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PACIFICI SEZZE-BASSIANO A.S. 2013/2014 A CURA DELLE FUNZIONI STRUMENTALI AREA 1 Caldarozzi Orianna Malizia Eva Rossi Anna Rita Dati relativi alle scuole: PRIMARIA SECONDARIA

Dettagli

Autovalutazione d'istituto Questionario docenti 2013/14 Dati rilevati

Autovalutazione d'istituto Questionario docenti 2013/14 Dati rilevati V ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE «PAOLO VASTA» SEDE C.T.R.H. - DISTRETTO SOCIO-SANITARIO N 14 Via Dott. Alfio Fichera, n. 3-95024 A C I R E A L E (CT) - Tel. 0957634515 Fax 0957635239 Codice Scuola: CTIC81800E

Dettagli

I.C. ALESSANDRO MAGNO. Report 2016 Autovalutazione d Istituto

I.C. ALESSANDRO MAGNO. Report 2016 Autovalutazione d Istituto I.C. ALESSANDRO MAGNO Report 216 Autovalutazione d Istituto Riferimenti e ringraziamenti La somministrazione dei questionari si è svolta dal 1/5/216 al 31/5/216 Questo rapporto di valutazione è stato redatto

Dettagli

Questionario Annuale di Autovalutazione dell Istituto

Questionario Annuale di Autovalutazione dell Istituto Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO TECNICO STATALE "MICHELANGELO BUONARROTI" Via A. CELLI, 1-44 FRASCATI (Roma) Distretto scolastico

Dettagli

REPORT DI VALUTAZIONE ED AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2016/2017

REPORT DI VALUTAZIONE ED AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2016/2017 REPORT DI VALUTAZIONE ED AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2016/2017 SI RIPORTANO DI SEGUITO, OPPORTUNAMENTE ELABORATE, LE RISULTANZE STATISTICHE EMERSE DALLA SOMMINISTRAZIONE DEI QUESTIONARI

Dettagli

Restituzione dati QUESTIONARIO VALUTAZIONE GENITORI

Restituzione dati QUESTIONARIO VALUTAZIONE GENITORI I.C. Piaget Majorana A.S. 2017/18 Restituzione dati QUESTIONARIO VALUTAZIONE GENITORI Area Valutazione ed Autovalutazione Prof.ssa Patrizia De Fazio I dati si riferiscono al questionario che i docenti

Dettagli

Rapporto di AutoValutazione 2019

Rapporto di AutoValutazione 2019 QUESTIONARIO DOCENTI Rapporto di AutoValutazione 2019 FUNZIONE STRUMENTALE AREA 1 ANGELA ROCCHIA FINALITA DEL QUESTIONARIO Per migliorare la qualità del servizio offerto e la qualità dei rapporti tra le

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO EMILIA PISCHEDDA BARI SARDO AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO

ISTITUTO COMPRENSIVO EMILIA PISCHEDDA BARI SARDO AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO ISTITUTO COMPRENSIVO EMILIA PISCHEDDA BARI SARDO AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO Anno Scolastico 2017/2018 AUTOVALUTAZIONE DI ISTITUTO. PREMESSA Al fine di comprendere i punti di forza e i punti di debolezza

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO EMILIA PISCHEDDA BARI SARDO AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO

ISTITUTO COMPRENSIVO EMILIA PISCHEDDA BARI SARDO AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO ISTITUTO COMPRENSIVO EMILIA PISCHEDDA BARI SARDO AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO Anno Scolastico 2017/2018 AUTOVALUTAZIONE DI ISTITUTO. PREMESSA Al fine di comprendere i punti di forza e i punti di debolezza

Dettagli

Conselice, 22 GIUGNO 2013

Conselice, 22 GIUGNO 2013 Conselice, 22 GIUGNO 2013 SCUOLA INFANZIA LAVEZZOLA MIGLIORAMENTI PROPOSTI CRITICITA post scuola meno caro area esterna 15% 5% 5% Ritieni efficaci e numericamente idonei gli incontri con le fam.? 10% 5%

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 BIANCHERI

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 BIANCHERI ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 BIANCHERI SCHEDA di PROGETTO DIDATTICO Anno scolastico 2016/17 1 PARTE GENERALE Titolo del progetto Referente del progetto Telefono referente e-mail referente Progetto in rete

Dettagli

Goldoni Donatella Docente di scuola sec. di II grado Collaboratrice del DS Componente della commissione PTOF

Goldoni Donatella Docente di scuola sec. di II grado Collaboratrice del DS Componente della commissione PTOF ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDA COSTA Scuola dell infanzia G. B. Guarini Scuole primarie A. Costa G. B. Guarini A. Manzoni Scuola Secondaria di I grado M. M. Boiardo - Sezione Ospedaliera Sede: Via Previati,

Dettagli

Autovalutazione di istituto Anno scolastico 2013/14

Autovalutazione di istituto Anno scolastico 2013/14 Autovalutazione di istituto Anno scolastico 2013/14 Risultati dei questionari somministrati al personale docente e non docente dell Istituto Comprensivo di Siziano 25 20 15 10 QUESTIONARIO DOCENTI SCUOLA

Dettagli

PIANO dell OFFERTA. scuola FORMATIVA

PIANO dell OFFERTA. scuola FORMATIVA PIANO dell OFFERTA scuola FORMATIVA 2015-2016 2 NOVITA' ORGANIZZAZIONE A.S. 2015-2016 Alla SCUOLA PRIMARIA (S. Benedetto e Porto Vecchio) sono stati assegnati 3 docenti di POTENZIAMENTO in più rispetto

Dettagli

Restituzione dati QUESTIONARIO VALUTAZIONE DOCENTI

Restituzione dati QUESTIONARIO VALUTAZIONE DOCENTI I.C. Piaget Majorana A.S. 2017/18 Restituzione dati QUESTIONARIO VALUTAZIONE DOCENTI Area Valutazione ed Autovalutazione Prof.ssa Patrizia De Fazio I dati si riferiscono al questionario che i docenti hanno

Dettagli

Autovalutazione d'istituto Questionario genitori 2013/14 Dati rilevati

Autovalutazione d'istituto Questionario genitori 2013/14 Dati rilevati V ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE «PAOLO VASTA» SEDE C.T.R.H. - DISTRETTO SOCIO-SANITARIO N 14 Via Dott. Alfio Fichera, n. 3-95024 A C I R E A L E (CT) - Tel. 0957634515 Fax 0957635239 Codice Scuola: CTIC81800E

Dettagli

AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO

AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO ISTITUTO COMPRENSIVO ISOLA DEL LIRI Anno Scolastico 2013/2014 AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO Questionario Famiglie Numero dei partecipanti: 88 In quale misura partecipa ai seguenti momenti della vita scolastica?

Dettagli

Istituto. Questionario STUDENTI

Istituto. Questionario STUDENTI pienamente Questionario STUDENTI Il nostro istituto sta conducendo un indagine per rilevare il livello di soddisfazione per il servizio offerto. Ti chiediamo dunque di compilare il seguente questionario

Dettagli

ALLEGATI P. O. F. QUESTIONARI GENITORI E STRUMENTI DI AUTOVALUTAZIONE DI ISTITUTO

ALLEGATI P. O. F. QUESTIONARI GENITORI E STRUMENTI DI AUTOVALUTAZIONE DI ISTITUTO ALLEGATI P. O. F. QUESTIONARI GENITORI E STRUMENTI DI AUTOVALUTAZIONE DI ISTITUTO 1 I STIT UTO CO MP RENS IVO A ld o M oro - CA ROSIN O A nn o Sc o la st ic o 20 1 3-201 4 Questionario per i genitori degli

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDO MORO ANNO SCOLASTICO AUTODIAGNOSI D ISTITUTO E ANALISI DI SODDISFAZIONE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDO MORO ANNO SCOLASTICO AUTODIAGNOSI D ISTITUTO E ANALISI DI SODDISFAZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDO MORO ANNO SCOLASTICO 2015-2016 AUTODIAGNOSI D ISTITUTO E ANALISI DI SODDISFAZIONE SOFTWARE DI AUTOVALUTAZIONE MIZAR A cura della Referente del Sistema Gestione della Qualità

Dettagli

Autovalutazione di Istituto ANNO SCOLASTICO 2012/2013

Autovalutazione di Istituto ANNO SCOLASTICO 2012/2013 Autovalutazione di Istituto ANNO SCOLASTICO 2012/2013 I S T I T U T O C O M P R E N S I V O V I A O L C E S E S C U O L A M E D I A S T A T A L E F E R R U C C I O P A R R I Q U E S T I O N A R I O D O

Dettagli

Autovalutazione di Istituto ANNO SCOLASTICO 2012/2013

Autovalutazione di Istituto ANNO SCOLASTICO 2012/2013 Autovalutazione di Istituto ANNO SCOLASTICO 2012/2013 I S T I T U T O C O M P R E N S I V O V I A O L C E S E S C U O L A M E D I A S T A T A L E F E R R U C C I O P A R R I Q U E S T I O N A R I O D O

Dettagli

AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO

AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDO MORO Via Pigna, 103-80015 Casalnuovo di Napoli (NA) Codice meccanografico: naic8aj002 - Codice Fiscale 80103930634 E-mail naic8aj002@istruzione.it ANNO SCOLASTICO 2017-2018

Dettagli

AUTOANALISI DI ISTITUTO MONITORAGGIO DOCENTI

AUTOANALISI DI ISTITUTO MONITORAGGIO DOCENTI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE " ELEONORA D ARBOREA VILLANOVA MONTELEONE SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO Con Sezioni Associate nei Comuni di OLMEDO PUTIFIGARI ROMANA AUTOANALISI

Dettagli

Questionario di Autovalutazione rivolto ai docenti dei tre ordini di scuola Anno scolastico 2014/2015

Questionario di Autovalutazione rivolto ai docenti dei tre ordini di scuola Anno scolastico 2014/2015 Questionario di Autovalutazione rivolto ai docenti dei tre ordini di scuola Anno scolastico 2014/2015 I docenti dell istituzione scolastica sono complessivamente 90, dalla lettura dei questionari somministrati

Dettagli

PAI (Piano Annuale per l Inclusione)

PAI (Piano Annuale per l Inclusione) ALLEGATO 4: PAI PAI (Piano Annuale per l Inclusione) ISTITUTO COMPRENSIVO VIA P. STABILINI Via Pasquale Stabilini 19 00173 Roma Tel. 0672970371; tel. e fax: 067221968; C.F. 97712510581 cod. mecc. RMIC8GA002

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A. CESARI di Castel d Azzano (VR) a.s Piano Annuale per l Inclusione

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A. CESARI di Castel d Azzano (VR) a.s Piano Annuale per l Inclusione ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A. CESARI di Castel d Azzano (VR) a.s. 2015-16 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità a.s. a.s.2015.16 A. Rilevazione dei BES presenti:

Dettagli

Valutare la qualità dell integrazione scolastica dei disabili a Genova

Valutare la qualità dell integrazione scolastica dei disabili a Genova Valutare la qualità dell integrazione scolastica dei disabili a Genova Progettazione e supervisione del progetto di ricerca: Università degli studi di Genova DISFOR Polo «M. T. Bozzo». Direzione scientifica

Dettagli

ATTO DI INDIRIZZO RIGUARDANTE LA DEFINIZIONE E LA PREDISPOSIZIONE DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA TRIENNIO , E

ATTO DI INDIRIZZO RIGUARDANTE LA DEFINIZIONE E LA PREDISPOSIZIONE DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA TRIENNIO , E ATTO DI INDIRIZZO RIGUARDANTE LA DEFINIZIONE E LA PREDISPOSIZIONE DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA TRIENNIO 2019-20, 2020-21 E 2021-22 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTA la Legge n. 59 del 1997, che ha introdotto

Dettagli

Valutazione ed Autoanalisi d Istituto A.S. 2010/2011

Valutazione ed Autoanalisi d Istituto A.S. 2010/2011 Valutazione ed Autoanalisi d Istituto A.S. 2010/2011 I.C. Pestalozzi Catania a cura della prof.ssa Elena R.M.C. Piazza Premessa metodologica La valutazione e l autoanalisi d Istituto rappresentano - per

Dettagli

Questionario Personale ATA

Questionario Personale ATA Questionario Personale ATA DOMANDE 2 4 5 7 0 % % % % % 4"Parzialmente in accordo parzialmente in accordo % 1 La funzionalità strutturale dell edificio, lo stato di manutenzione e la funzionalità delle

Dettagli

F.S. Ins. Maria Dilorenzo. Anno scolastico 2011/2012

F.S. Ins. Maria Dilorenzo. Anno scolastico 2011/2012 F.S. Ins. Maria Dilorenzo Anno scolastico 2011/2012 IL QUESTIONARIO RIVOLTO AI DOCENTI DI TIPO CENSUARIO HA RIGUARDATO LE SEGUENTI AREE: PROFESSIONALITÀ DEI DOCENTI ATTIVITÀ FUNZIONALI ALL'INSEGNAMENTO

Dettagli

AUTODIAGNOSI D ISTITUTO

AUTODIAGNOSI D ISTITUTO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDO MORO Via Pigna, 103-80015 Casalnuovo di Napoli (NA) Codice meccanografico: naic8aj002 - Codice Fiscale 80103930634 E-mail naic8aj002@istruzione.it ANNO SCOLASTICO 2016-2017

Dettagli

DEL DIRIGENTE individuate e alle Indicazioni e Linee guida nazionali. Le attività di ampliamento dell'offerta formativa sono

DEL DIRIGENTE individuate e alle Indicazioni e Linee guida nazionali. Le attività di ampliamento dell'offerta formativa sono ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDA COSTA Scuola dell infanzia G. B. Guarini Scuole primarie A. Costa G. B. Guarini A. Manzoni Scuola Secondaria di I grado M. M. Boiardo - Sezione Ospedaliera Sede: Via Previati,

Dettagli

TABELLA RIASSUNTIVA INCARICHI FONDO ISTITUTO

TABELLA RIASSUNTIVA INCARICHI FONDO ISTITUTO TABELLA RIASSUNTIVA INCARICHI FONDO ISTITUTO 201415 a) SUPPORTO AL DIRIGENTE SCOLAST. E AL MODELLO ORGANIZZATIVO COLLABORATORI DEL DIRIGENTE SCOLASTICO vd. Lettera di nomina 1 DOCENTE 50 1 DOCENTE 80 130

Dettagli

Questionario di soddisfazione - allievi Triennio linguistico 2010

Questionario di soddisfazione - allievi Triennio linguistico 2010 Questionario di soddisfazione - allievi Triennio linguistico 8 8 8 3 4 4 5 8 5 3 8 3 4 43 38 3 4 5 3 43 3 5 4 4 4545 43 4 38 3 3 3 4 38 3 3 4 5 8 3 4 5 8 classico biennio livello basso livello medio livello

Dettagli

AREA FUNZIONI DI MASSIMA N. DOCENTI AREA 1

AREA FUNZIONI DI MASSIMA N. DOCENTI AREA 1 AREA FUNZIONI DI MASSIMA N. DOCENTI AREA 1 COORDINAMENTO PROGETTUALE POF Revisione, integrazione e aggiornamento del POF; Predisposizione della brochure informativa per le famiglie scaricabile dal sito

Dettagli

QUESTIONARIO GENITORI. SONO D'ACCORDO: 1-Per niente 2-Poco 3-Abbastanza 4-molto. Abbastanz a. Per niente Poco. Molto

QUESTIONARIO GENITORI. SONO D'ACCORDO: 1-Per niente 2-Poco 3-Abbastanza 4-molto. Abbastanz a. Per niente Poco. Molto QUESTIONARIO GENITORI SONO D'ACCORDO: 1-2- 3-4-molto Abbastanz a Non risponde L ambiente scolastico e i rapporti con i docenti 1. Mio figlio viene a scuola volentieri 2 8 60 60 1 2. Sono soddisfatto dei

Dettagli

Nievo X X X X X x X Goldoni X X X X X X X X X Mantegna X X X X X X Vivaldi X X X X X X X Ungaretti X X X X Istituto X X

Nievo X X X X X x X Goldoni X X X X X X X X X Mantegna X X X X X X Vivaldi X X X X X X X Ungaretti X X X X Istituto X X ISTITUTO COMPRENSIVO SPINEA1 ANNO SCOLASTICO 2014 2015 F.S. GESTIONE DEL POF - VERIFICA DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA Autovalutazione Progetti delle Scuole Primarie e Secondaria Analisi dei Questionari

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ELEONORA D ARBOREA DI VILLANOVA MONTELEONE SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA DI 1 GRADO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ELEONORA D ARBOREA DI VILLANOVA MONTELEONE SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA DI 1 GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ELEONORA D ARBOREA DI VILLANOVA MONTELEONE SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA DI 1 GRADO Con Sezioni Associate nei Comuni di OLMEDO-PUTIFIGARI-ROMANA AUTOVALUTAZIONE

Dettagli

Tratto dal Documento di lavoro della Commissione Europea(Bruxelles 11/07/2007)

Tratto dal Documento di lavoro della Commissione Europea(Bruxelles 11/07/2007) Le richieste rivolte agli insegnanti sono sempre più impegnative: gruppi di allievi molto più eterogenei rispetto a prima(..); gli insegnanti sono tenuti ad avvalersi delle opportunità offerte dalle nuove

Dettagli

COORDINAMENTO PROGETTI A SOSTEGNO DELL INCLUSIONE A.S. 2017/2018

COORDINAMENTO PROGETTI A SOSTEGNO DELL INCLUSIONE A.S. 2017/2018 COORDINAMENTO PROGETTI A SOSTEGNO DELL INCLUSIONE A.S. 2017/2018 SPORTELLO PSICOLOGICO PER ALUNNI E INSEGNANTI SPORTELLO DI CONSULENZA PSICOPEDAGOGICA SPORTELLO PSICOLOGICO DI ASCOLTO (ALUNNI SECONDARIA)

Dettagli

PIANO DI MIGLIORAMENTO

PIANO DI MIGLIORAMENTO PIANO DI MIGLIORAMENTO 2015-16 PRIORITA TRAGUARDI OBIETTIVI DI PROCESSO AREA ESITI: RISULTATI SCOLASTICI Sviluppo di un curricolo verticale e continuo in ogni disciplina; Diminuire la variabilità tra le

Dettagli

Pienamente d accordo. Per niente d accordo NON RISPONDE. Poco d accordo. D accordo

Pienamente d accordo. Per niente d accordo NON RISPONDE. Poco d accordo. D accordo AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO MONITORAGGIO DOCENTI Nell ambito dell autoanalisi d istituto è stato svolto un monitoraggio per valutare il grado di soddisfazione del personale docente del nostro Istituto per

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO BORGO SAN GIACOMO. Anno Scolastico 2013 / 2014

ISTITUTO COMPRENSIVO BORGO SAN GIACOMO. Anno Scolastico 2013 / 2014 ISTITUTO COMPRENSIVO BORGO SAN GIACOMO P08_M06 SCHEDA PROGETTO POF - SCUOLA PRIMARIA PROGETTO DI ISTITUTO DEL PLESSO DELLA/E CLASSE/I DEL PLESSO DI Anno 2013 / 2014 PRIMA PARTE (da inserire nel POF e da

Dettagli

Fascicolo di valutazione individuale Dott.:

Fascicolo di valutazione individuale Dott.: Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Generale del Personale della Scuola e dell Amministrazione Uff. V Fascicolo di valutazione individuale Dott.: INFORMAZIONI ANAGRAFICHE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIOVO SALVATORE PINCHERLE QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO 2018

ISTITUTO COMPRENSIOVO SALVATORE PINCHERLE QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO 2018 ISTITUTO COMPRENSIOVO SALVATORE PINCHERLE QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO 2018 QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO 2018 Numero questionari compilati 2017 2018 Alunni 312 394 Docenti 61

Dettagli

Istituto Comprensivo GESSATE

Istituto Comprensivo GESSATE Istituto Comprensivo GESSATE Struttura dell Istituto 12-13 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO GESSATE CAMBIAGO SCUOLA PRIMARIA GESSATE CAMBIAGO SCUOLA DELL INFANZIA GESSATE 5 sez. statali + 1 sez. comunale

Dettagli

IL SISTEMA DI VALUTAZIONE DEI DIRIGENTI SCOLASTICI

IL SISTEMA DI VALUTAZIONE DEI DIRIGENTI SCOLASTICI Dipartimento per i servizi nel territorio Direzione Generale del Personale della Scuola e dell Amministrazione - Uff. V SI.VA.DI.S. IL SISTEMA DI VALUTAZIONE DEI DIRIGENTI SCOLASTICI Fascicolo di valutazione

Dettagli

Legge 107/2015 Art. 1, comma 129

Legge 107/2015 Art. 1, comma 129 Legge 107/2015 Art. 1, comma 129 LEGGE CRITERI ATTIVITA INDIVIDUATE COMPITI Punti A 1 Qualità dell insegnamento PARTECIPAZIONE A CORSI DI AGGIORNAMENTO 1. CORSI DI FORMAZIONE/AGGIORNAMENTO RICONOSCIUTIO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDA COSTA

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDA COSTA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDA COSTA Scuola dell infanzia G. B. Guarini Scuole primarie A. Costa G. B. Guarini A. Manzoni Scuola Secondaria di I grado M. M. Boiardo - Sezione Ospedaliera Sede: Via Previati,

Dettagli

ANALISI DEI RISULTATI E INDAGINE STATISTICA

ANALISI DEI RISULTATI E INDAGINE STATISTICA QUESTIONARIO DOCENTI Ha risposto un campione pari al 12% dei docenti dell istituto (a.s. 2011/2012 21% ; a.s. 2010/2011 17,6%). Per poter confrontare la soddisfazione generale di questo anno scolastico

Dettagli

QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE E DI GRADIMENTO DEL SERVIZIO SCOLASTICO. Docenti e genitori della Scuola Secondaria di 1 gr ado

QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE E DI GRADIMENTO DEL SERVIZIO SCOLASTICO. Docenti e genitori della Scuola Secondaria di 1 gr ado Istituto Comprensivo Destra Torre Aiello del Friuli QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE E DI GRADIMENTO DEL SERVIZIO SCOLASTICO Docenti e genitori della Scuola Secondaria di 1 gr ado A cura della prof. Lucia Battiston

Dettagli

AUTOANALISI DI ISTITUTO A.S. 2006/07

AUTOANALISI DI ISTITUTO A.S. 2006/07 ISTITUTO COMPRENSIVO DI POLIZZI GENEROSA AUTOANALISI DI ISTITUTO A.S. 2006/07 SCUOLA PRIMARIA: SINTESI DEI DATI PIÙ SIGNIFICATIVI SCUOLA PRIMARIA VALUTAZIONE DOCENTI (n. 24/24) PUNTI FORTI % * PUNTI DEBOLI

Dettagli

Rapporto di AutoValutazione 2018

Rapporto di AutoValutazione 2018 ISTITUTO COMPRENSIVO di CAMPOMARINO ANNO SCOLASTICO 2017/2018 QUESTIONARIO DOCENTI Rapporto di AutoValutazione 2018 FUNZIONE STRUMENTALE AREA 1 ANGELA ROCCHIA FINALITA DEL QUESTIONARIO Il processo di autovalutazione

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione

Piano Annuale per l Inclusione ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ARTURO BENEDETTI MICHELANGELI Via Dante Alighieri, 10 20084 LACCHIARELLA (MI) Cod. Meccanografico MIIC88200 Cod. Fiscale 80124710155 02/9008096-02/90030428 MIIC88200@pec.iclacchiarella.it

Dettagli

ATTO D INDIRIZZO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO PER LA PREDISPOSIZIONE DEL PIANO TRIENNALE DELL OFFERTA FORMATIVA IL DIRIGENTE SCOLASTICO

ATTO D INDIRIZZO DEL DIRIGENTE SCOLASTICO PER LA PREDISPOSIZIONE DEL PIANO TRIENNALE DELL OFFERTA FORMATIVA IL DIRIGENTE SCOLASTICO Casarza Lig., 30 settembre 2015 A tutti i Docenti dell Istituto Comprensivo Alla commissione POF del Collegio dei Docenti e per conoscenza. Al Consiglio di Istituto Al Personale Ata Ai Genitori (Albo)

Dettagli

Area 1 Didattica e Offerta Formativa. Ins. Giannini Maria Rosa Ins. De Benedictis Lucia Prof.ssa Spagnolo Maria Luce

Area 1 Didattica e Offerta Formativa. Ins. Giannini Maria Rosa Ins. De Benedictis Lucia Prof.ssa Spagnolo Maria Luce Area 1 Didattica e Offerta Formativa Ins. Giannini Maria Rosa Ins. De Benedictis Lucia Prof.ssa Spagnolo Maria Luce Aggiornamento e/o integrazione del PTOF, del Regolamento d'istituto e della Carta dei

Dettagli

CRITERI PER LA VALUTAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI LEGGE 107/2015, COMMA 129, PUNTO 3 Criteri di accesso aggiornato al 23 ottobre 2017

CRITERI PER LA VALUTAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI LEGGE 107/2015, COMMA 129, PUNTO 3 Criteri di accesso aggiornato al 23 ottobre 2017 CRITERI PER LA VALUTAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI LEGGE 107/2015, COMMA 129, PUNTO 3 Criteri di accesso aggiornato al 23 ottobre 2017 1. assenza di provvedimenti disciplinari; 2. percentuale di assenza

Dettagli

Restituzione dati QUESTIONARIO VALUTAZIONE ALUNNI

Restituzione dati QUESTIONARIO VALUTAZIONE ALUNNI I.C. Piaget Majorana A.S. 2017/18 Restituzione dati QUESTIONARIO VALUTAZIONE ALUNNI Scuola secondaria I grado Area Valutazione ed Autovalutazione Prof.ssa Patrizia De Fazio I dati si riferiscono al questionario

Dettagli

DISTRETTO SCOLASTICO 44 I.C. 71 AGANOOR MARCONI

DISTRETTO SCOLASTICO 44 I.C. 71 AGANOOR MARCONI DISTRETTO SCOLASTICO 44 I.C. 71 AGANOOR MARCONI c. f. 249631 - Cod. mecc. NAIC8CKC Traversa dell Abbondanza 145 NAPOLI Sito internet www.aganoormarconi.eu RELAZIONE CONCLUSIVA AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO

Dettagli

IC Leno A.S Funzione strumentale Coordinatore delle attività di valutazione Area 1 del POF

IC Leno A.S Funzione strumentale Coordinatore delle attività di valutazione Area 1 del POF IC Leno A.S. 2013-14 Funzione strumentale Coordinatore delle attività di valutazione Area 1 del POF Compiti Definire strumenti e attività per realizzare un sistema di monitoraggio interno e di autovalutazione

Dettagli

AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO TABULAZIONE E ANALISI DEI DATI DEL QUESTIONARIO ASSISTENTI AMMINISTRATIVE

AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO TABULAZIONE E ANALISI DEI DATI DEL QUESTIONARIO ASSISTENTI AMMINISTRATIVE AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO 2017-18 TABULAZIONE E ANALISI DEI DATI DEL QUESTIONARIO ASSISTENTI AMMINISTRATIVE Il questionario di autovalutazione come strumento di analisi qualitativa del servizio offerto

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO NOVENTA DI PIAVE SCHEDA DI PROGETTO

ISTITUTO COMPRENSIVO NOVENTA DI PIAVE SCHEDA DI PROGETTO ISTITUTO COMPRENSIVO NOVENTA DI PIAVE SCHEDA DI PROGETTO Istituto Comprensivo Noventa di Piave Anno scolastico 2016 /2017 Referenti: Prof.ssa Cristina D Antoni NOME DEL PROGETTO: Studiare è più facile

Dettagli

AUTOVALUTAZIONE DI ISTITUTO 2008/2009

AUTOVALUTAZIONE DI ISTITUTO 2008/2009 AUTOVALUTAZIONE DI ISTITUTO 8/9 Obiettivo dell autovalutazione interna è quello di esaminare i giudizi espressi su alcuni aspetti del nostro Istituto dai principali attori che lo animano (alunni in primo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 BIANCHERI

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 BIANCHERI ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 BIANCHERI SCHEDA di PROGETTO DIDATTICO Anno scolastico 2016/17 1 PARTE GENERALE Titolo del progetto Referente del progetto Telefono referente e-mail referente Progetto in rete

Dettagli

Referenti a.s.2013/14

Referenti a.s.2013/14 Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DON MILANI UNO + MAIORANO Via Coppa del Vento, 3 71043 Manfredonia Referenti a.s.2013/14 A cura del DS M. Iaia COMPITI GENERALI DI COLLABORAZIONE

Dettagli

AUTOVALUTAZIONE 2017/18 ISTITUTO COMPRENSIVO «FRISI»

AUTOVALUTAZIONE 2017/18 ISTITUTO COMPRENSIVO «FRISI» AUTOVALUTAZIONE 2017/18 ISTITUTO COMPRENSIVO «FRISI» Confronto tra il punteggio osservato dell'istituzione scolastica e i punteggi della Lombardia, del NORD/OVEST e NAZIONALI MATEMATICA - CLASSI quinte

Dettagli

6. PIANO DI MIGLIORAMENTO

6. PIANO DI MIGLIORAMENTO 6. PIANO DI MIGLIORAMENTO Sulla base delle priorità e degli obiettivi di processo individuati vengono pianificate le azioni necessarie secondo delle modalità di seguito riportate: - L impegno di risorse

Dettagli

ANGELO MARASCHIELLO La valutazione di Istituto: un modello di intervento e primi risultati in Campania

ANGELO MARASCHIELLO La valutazione di Istituto: un modello di intervento e primi risultati in Campania ANGELO MARASCHIELLO La valutazione di Istituto: un modello di intervento e primi risultati in Campania LA VALUTAZIONE D ISTITUTO: un modello di intervento e primi risultati in Campania Maraschiello - Orabona

Dettagli

Monitoraggio del Livello di Soddisfazione dell'utenza: DOCENTI - Moduli Google A - ATTIVITA' DIDATTICA E OFFERTA FORMATIVA

Monitoraggio del Livello di Soddisfazione dell'utenza: DOCENTI - Moduli Google A - ATTIVITA' DIDATTICA E OFFERTA FORMATIVA 49 risposte Vedi tutte le risposte Pubblica i dati di analisi Riepilogo Indirizzo del corso in cui insegna 63.3% Liceo Classico 9 Liceo Scientifico 31 63.3% Liceo delle Scienze applicate 9 A - ATTIVITA'

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO NEVIANO-SECLI A. SC RELAZIONE ATTIVITA FUNZIONE STRUMENTALI AREA 1 Prof.ssa Maria Felice GIURI

ISTITUTO COMPRENSIVO NEVIANO-SECLI A. SC RELAZIONE ATTIVITA FUNZIONE STRUMENTALI AREA 1 Prof.ssa Maria Felice GIURI ISTITUTO COMPRENSIVO NEVIANO-SECLI A. SC. 2016-2017 RELAZIONE ATTIVITA FUNZIONE STRUMENTALI AREA 1 Prof.ssa Maria Felice GIURI AREA 1 DIDATTICA E OFFERTA FORMATIVA DOCENTE MARIA FELICE GIURI AREA 1 - Progettazione,

Dettagli

Piano di Miglioramento

Piano di Miglioramento Piano di Miglioramento Estratto dal Piano dell Offerta Formativa Triennio 2016-19 Liceo Classico Sperimentale Statale Bertrand Russell - Roma 6. Piano di Miglioramento Sulla base delle priorità e degli

Dettagli

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA ALUNNI STRANIERI. 3. Fasi generali del Protocollo di Accoglienza alunni stranieri

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA ALUNNI STRANIERI. 3. Fasi generali del Protocollo di Accoglienza alunni stranieri PROTOCOLLO ACCOGLIENZA ALUNNI STRANIERI INDICE 1. Premessa 2. Finalità 3. Fasi generali del Protocollo di Accoglienza alunni stranieri 4. Fasi specifiche del Protocollo di Accoglienza alunni stranieri

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione ( fotografia a.s. 2017/2018 per a.s. 2018/2019 dati rilevati alla data 4 maggio 2018)

Piano Annuale per l Inclusione ( fotografia a.s. 2017/2018 per a.s. 2018/2019 dati rilevati alla data 4 maggio 2018) M i n i s t e r o d e l l i s t r u z i o n e, d e l l u n i v e r s i t à e d e l l a r i c e r c a Istituto Comprensivo Statale Robbiate Via Brianza, 11/13 23899 ROBBIATE (LC) Tel: 039 511170 Fax: 039

Dettagli

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI

CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI CRITERI PER LA VALORIZZAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI Art. 1 comma 129 L. n. 107/2015 Anno Scolastico 2015/16 COMITATO PER LA VALUTAZIONE DEI DOCENTI CARLA SANTORO Dir. Scolastico I.C. 1 Taormina GIOVANNA

Dettagli

A. Rilevazione dei BES presenti: n. minorati udito 1 DSA 4. Altro 5. Disagio comportamentale/relazionale 1. Linguistico culturale 19.

A. Rilevazione dei BES presenti: n. minorati udito 1 DSA 4. Altro 5. Disagio comportamentale/relazionale 1. Linguistico culturale 19. PRIMARIA PARITARIA CASA EDUCAZIONE E LAVORO a.s. 2015-16 Piano Annuale per l Inclusione Allegato del POF Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n disabilità

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 BIANCHERI

ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 BIANCHERI ISTITUTO COMPRENSIVO N. 1 BIANCHERI SCHEDA di PROGETTO DIDATTICO Anno scolastico 2016/2017 1 PARTE GENERALE Titolo del progetto Referente del progetto Telefono referente e-mail referente Progetto in rete

Dettagli

Insegnanti di sostegno Attività individualizzate e di piccolo gruppo Attività laboratoriali integrate (classi aperte, laboratori protetti, ecc.

Insegnanti di sostegno Attività individualizzate e di piccolo gruppo Attività laboratoriali integrate (classi aperte, laboratori protetti, ecc. Scuola _Secondaria di I a.s. 2016/17 Pia Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge 104/92 art. 3, commi

Dettagli

Piano Annuale per l Inclusione

Piano Annuale per l Inclusione M i n i s t e r o d e l l i s t r u z i o n e, d e l l u n i v e r s i t à e d e l l a r i c e r c a ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE R. TRIFONE Viale Della Repubblica - 84096 MONTECORVINO ROVELLA (SA) Tel./Fax

Dettagli

ANALISI DEI RISULTATI E INDAGINE STATISTICA

ANALISI DEI RISULTATI E INDAGINE STATISTICA QUESTIONARIO DOCENTI: hanno risposto 15 docenti Nella tabella seguente vengono riportati i valori percentuali delle risposte di ogni singolo item del questionario e il voto medio e la moda (valore più

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca. Istituto Comprensivo statale G. D. Petteni. Via Buratti, BERGAMO

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca. Istituto Comprensivo statale G. D. Petteni. Via Buratti, BERGAMO Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto Comprensivo statale G. D. Petteni Via Buratti, 2 24124 BERGAMO tel 035/342094 Fax 035/361280 - CF 95118590165 email bgic81600a@istruzione.it

Dettagli

AUTOVALUTAZIONE DIISTITUTO

AUTOVALUTAZIONE DIISTITUTO AUTOVALUTAZIONE DIISTITUTO ESITI DEI RISULTATI QUESTIONARIO-QUALITA DEL SERVIZIO SCOLASTICO Anno scolastico 212/213 Premessa L istituto Comprensivo Statale Sperone-Pertini ha attivato, attraverso la somministrazione

Dettagli

Scuola Primaria - Questionario Genitori. Numero questionari raccolti 21 a cura della prof. Lucia Battiston 8 bianchi anno scolastico 2009/10

Scuola Primaria - Questionario Genitori. Numero questionari raccolti 21 a cura della prof. Lucia Battiston 8 bianchi anno scolastico 2009/10 Scuola Primaria - Questionario Genitori Numero questionari raccolti 21 a cura della prof. Lucia Battiston 8 bianchi anno scolastico 2009/10 Ritiene di essere sufficientemente informato su: Piano dell offerta

Dettagli

Linee guida per la valutazione dei docenti Anno scolastico 2015/16 a cura del Comitato di valutazione

Linee guida per la valutazione dei docenti Anno scolastico 2015/16 a cura del Comitato di valutazione 3 CIRCOLO DIDATTICO STATALE DI MARANO DI NAPOLI GIANCARLO SIANI Via A. Labriola 80016 MARANO DI NAPOLI Telefax: 0817423863 Codice Fiscale: 80101700633 - Codice Meccanografico: NAEE20600Q SITO WEB: giancarlosianimarano.gov.it

Dettagli

LE SCUOLE DELL ISTITUTO COMPRENSIVO ALDA COSTA

LE SCUOLE DELL ISTITUTO COMPRENSIVO ALDA COSTA LE SCUOLE DELL ISTITUTO COMPRENSIVO ALDA COSTA LA POPOLAZIONE SCOLASTICA La popolazione scolastica presente nell a. s. 2015/16 Numero alunni Numero classi Scuola infanzia G.B. Guarini 94 4 Scuola primaria

Dettagli

AUTOVALUTAZIONE DI ISTITUTO

AUTOVALUTAZIONE DI ISTITUTO AUTOVALUTAZIONE DI ISTITUTO Consapevole dell importanza di monitorare costantemente la qualità del servizio fornito, l Istituto Comprensivo di Arsiero ha predisposto un sistema di autovalutazione. Cardini

Dettagli

Autovalutazione di istituto

Autovalutazione di istituto Riepilogo questionari di autovalutazione, marzo 2017 1 Autovalutazione di istituto I.C. "Dante Alighieri" - Aulla Nell'ultima settimana del mese di marzo 2017 sono stati somministrati dei questionari in

Dettagli

CRITERI PER LA VALUTAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI LEGGE 107/2015, COMMA 129, PUNTO 3. Criteri di accesso:

CRITERI PER LA VALUTAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI LEGGE 107/2015, COMMA 129, PUNTO 3. Criteri di accesso: CRITERI PER LA VALUTAZIONE DEL MERITO DEI DOCENTI LEGGE 107/2015, COMMA 129, PUNTO 3 1. assenza di provvedimenti disciplinari; Criteri di accesso: 2. percentuale di assenza dal lavoro che non superi il

Dettagli

Scheda Piano di Miglioramento. Priorità Descrizione Traguardo Migliorare i risultati delle Prove INVALSI di italiano

Scheda Piano di Miglioramento. Priorità Descrizione Traguardo Migliorare i risultati delle Prove INVALSI di italiano Scheda Piano di Miglioramento Meccanografico della scuola PDIC84300G Denominazione della scuola ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI GRANTORTO (PD) Priorità individuate nel Rapporto di Autovalutazione Priorità

Dettagli

Questionario docenti scuola infanzia scuola primaria scuola secondaria di primo grado

Questionario docenti scuola infanzia scuola primaria scuola secondaria di primo grado Istituto Comprensivo Poppi Questionario docenti scuola infanzia scuola primaria scuola secondaria di primo grado anno scolastico 2012-2013 FS MARIARITA MARZENTA COMMISSIONE POF 30/04/2013 47 risposte su

Dettagli

RISULTATI RELATIVI AL QUESTIONARIO DI SODDISFAZIONE/IMPORTANZA GENITORI, maggio 2009

RISULTATI RELATIVI AL QUESTIONARIO DI SODDISFAZIONE/IMPORTANZA GENITORI, maggio 2009 RISULTATI RELATIVI AL QUESTIONARIO DI SODDISFAZIONE/IMPORTANZA GENITORI, maggio 2009 La Direzione Didattica di Dueville, a partire dall anno scolastico 2007/08, si è posta, come presupposto per ogni futuro

Dettagli

DOMANDA DI CANDIDATURA (DA INVIARE VIA MAIL O CONSEGNARE IN SEGRETERIA ENTRO MARTEDI 10 OTTOBRE 2017) PER LA FIGURA DI REFERENTE

DOMANDA DI CANDIDATURA (DA INVIARE VIA MAIL O CONSEGNARE IN SEGRETERIA ENTRO MARTEDI 10 OTTOBRE 2017) PER LA FIGURA DI REFERENTE DOMANDA DI CANDIDATURA (DA INVIARE VIA MAIL O CONSEGNARE IN SEGRETERIA ENTRO MARTEDI 10 OTTOBRE 2017) PER LA FIGURA DI IL/LA SOTTOSCRITTO/A NATO A IL DOCENTE PRESSO CODESTO ISTITUTO IN SERVIZIO NEL PLESSO

Dettagli

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA ALUNNI STRANIERI E ALUNNI STRANIERI ADOTTATI

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA ALUNNI STRANIERI E ALUNNI STRANIERI ADOTTATI INDICE PROTOCOLLO ACCOGLIENZA ALUNNI STRANIERI E ALUNNI STRANIERI ADOTTATI 1. Premessa 2. Finalità 3. Fasi generali del Protocollo di Accoglienza alunni stranieri e alunni stranieri adottati 4. Fasi specifiche

Dettagli