CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO"

Transcript

1 CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Il presente Contratto regola le condizioni e modalità secondo cui coloro che si siano registrati on line tramite il sito e/o il sito b2deal.it possono: i) ottenere gratuitamente la diffusione della Scheda Azienda, su Internet e tramite il servizio di informazione telefonica 1254 ; ii) ottenere a pagamento la diffusione di Messaggi Pubblicitari tramite Internet, telefonia mobile, posta elettronica ed il servizio di informazione telefonica 1254 ; iii) inviare gratuitamente al Seller l Adesione a un Deal tramite il Sito b2dealeal.it, il tutto secondo quanto specificamente previsto nei successivi articoli. ART 1. DEFINIZIONI I seguenti termini, quando usati nel presente contratto, avranno i significati che seguono, restando inteso che i plurali includono i singolari e viceversa: Adesione: adesione al Deal formulata dal Buyer attraverso il Sito b2deal; Banca Dati Unica: banca dati contenente i dati di base di tutti gli abbonati al servizio telefonico che hanno richiesto di essere presenti negli elenchi telefonici, costituita dai singoli operatori telefonici in conformità ai provvedimenti dell'autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (di seguito, AGCOM ) e del Garante per la protezione dei dati personali (di seguito, Garante Privacy ), nonché alla normativa in materia di Servizio Universale. Beni: i beni e/o i servizi del Seller che formano oggetto del Deal; Buyer: il Cliente che, agendo nel quadro della sua attività commerciale industriale, artigianale o professionale, formula la propria Adesione al Deal tramite il Sito b2deal ai fini dell acquisto dei Beni. Cliente: persona fisica o giuridica, ente o altra associazione, anche sfornita di personalità giuridica, che ha portato a completamento il processo di registrazione di cui al successivo art. 3, al fine di poter fruire del Servizio e che, accettando il presente Contratto, dichiara e garantisce di essere munito dei poteri necessari alla conclusione ed esecuzione dello stesso. La definizione di Cliente include quella di Buyer; Codice Privacy: il Decreto Legislativo n. 196/2003 recante il Codice in materia di protezione dei dati personali e sue successive modifiche e integrazioni; Contratti di Acquisto: i contratti eventualmente stipulati tra Seller e Buyer, a seguito dell Adesione manifestata da questi ultimi nel Periodo di Pubblicazione, che abbiano acquistato efficacia a seguito del raggiungimento della Soglia di Attivazione; Contratto: le presenti condizioni generali di contratto; Deal: offerta al pubblico che il Seller intende pubblicare sul Sito b2deal, per il Periodo di Pubblicazione, relativa alla vendita dei Beni; di richiesta attivazione account: messaggio di posta elettronica con cui Matrix i) conferma al Cliente l avvenuta compilazione del Modulo di Registrazione, riepilogando i dati inseriti; ii) indica il link per perfezionare il processo di registrazione e iii) invia in allegato il presente Contratto;

2 Materiale Informativo: il materiale fornito dal Seller a Matrix ai fini della predisposizione dei testi da pubblicare sul Sito b2deal in relazione al Deal (tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, segni distintivi; rappresentazioni fotografiche, informazioni di dettaglio in merito ai Beni); Matrix: la società Matrix S.p.A., con sede in Piazza Einaudi, n.8, Milano, iscritta al Registro delle Imprese di Milano, P.Iva e C.f , società specializzata nel settore della vendita di spazi pubblicitari sui media digitali; Messaggio Pubblicitario o semplicemente Messaggio: qualsiasi forma di messaggio i cui elementi, testuali e non (inclusi i video), sono autonomamente realizzati dal Cliente (con l eccezione dei Prodotti Pubblicitari che prevedano la realizzazione di video da parte di Matrix), diffuso tramite il Servizio Pay e/o il Servizio Free nell'esercizio di un'attività commerciale, industriale, artigianale o professionale allo scopo di promuovere il trasferimento di beni mobili o immobili, la prestazione di opere o di servizi oppure la costituzione o il trasferimento di diritti ed obblighi su di essi; Modulo di Registrazione: insieme di tutti i campi del form on line, presente sul Sito Iopubblicità o sul Sito b2deal nelle pagine dedicate al Servizio, che deve essere compilato dal Cliente che intende fruire del Servizio; Ordine: la scelta del Prodotto Pubblicitario e la configurazione del Messaggio Pubblicitario effettuate dal Cliente in appositi form on line; Periodo di Pubblicazione: il periodo di permanenza del Deal sul Sito b2deal, indicato nel Modulo d Ordine, nel corso del quale i Buyer avranno la facoltà di inoltrare l Adesione; Prodotti Pubblicitari: spazi - così come indicati sul Sito secondo le varie opzioni disponibili - per la diffusione dei Messaggi Pubblicitari su uno o più dei seguenti mezzi: i) telefonia mobile, tramite invio di sms, mms e mezzi similari ai clienti di Telecom Italia S.p.A. ( Telecom ) che abbiano acconsentito a ricevere da Telecom stessa messaggi pubblicitari e informazioni commerciali di terzi ( Clienti TIM ); e/o ii) posta elettronica, tramite invio di comunicazioni commerciali e/o promozionali ( Dem ) ad utenti che abbiano espresso il consenso a ricevere Dem relative a servizi e prodotti di terzi; e/o iii) Internet, tramite pubblicazione sui siti, accessibili via pc e via mobile, di cui Matrix è titolare (portale nelle aree dedicate ai servizi locali o portale dedicato alla pubblicità di aziende) e/o di cui abbia la concessione della vendita dei relativi spazi pubblicitari; e/o iv) il servizio di informazione telefonica aziende contattabile al numero 1254 ( 1254 ); Scheda azienda: prodotto consistente nella diffusione su Internet, a titolo gratuito, di una inserzione con le caratteristiche e gli elementi forniti dal Cliente sotto la propria ed esclusiva responsabilità di cui ai successivi articoli 5.1.2;

3 Seller: persona fisica o giuridica, ente o altra associazione, anche sfornita di personalità giuridica che, agendo nel quadro della propria attività commerciale e/o professionale e/o industriale, pubblica un Deal sul Sito b2deal; Servizio: a) il servizio a titolo oneroso, offerto da Matrix ai sensi del presente Contratto, che consente al Cliente di ottenere la diffusione dei Messaggi tramite i Prodotti Pubblicitari, secondo quanto indicato dal Cliente stesso nei singoli Ordini (di seguito singolarmente Servizio Pay ); b) il servizio a titolo gratuito, offerto da Matrix ai sensi del presente Contratto, che consente al Cliente, indipendentemente dal fatto che esso sia o meno presente nella Banca Dati Unica di creare la Scheda Azienda (di seguito singolarmente Servizio Free ), nonché di apportarvi successivamente modifiche, variando le informazioni testuali già pubblicate e/o aggiungendone ulteriori, accedendo alla propria pagina personale del Sito ( My home page ), secondo i termini e le condizioni di cui ai successivi articoli e 5.5; c) il servizio a titolo gratuito offerto da Matrix ai sensi del presente Contratto, che consente al Buyer, di ottenere informazioni su Deal inerenti la propria attività, entrare in contatto con i rispettivi Seller ed inoltrare Adesioni tramite il Sito b2deal (di seguito singolarmente Servizio b2deal ). Sito b2deal: il sito internet b2deal.it di proprietà di Matrix; Sito Iopubblicità: il sito web Soglia di Attivazione: l eventuale numero minimo di Adesioni richieste dal Seller nel Periodo di Pubblicazione ai fini della efficacia dei Contratti di Acquisto; Soglia Massima: il numero massimo di Adesioni previsto dal Seller in relazione al Deal. ART. 2 OGGETTO Il presente Contratto regola l utilizzo, da parte dei Clienti, del Servizio in esecuzione dei singoli Ordini, nonché l invio dell Adesione. ART. 3. PROCESSO DI REGISTRAZIONE 3.1 Per poter usufruire del Servizio, il Cliente è tenuto a completare il processo di registrazione tramite il Sito Iopubblicità o il Sito b2deal, conformemente a quanto di seguito indicato, restando inteso che la registrazione non obbliga il Cliente ad usufruire del Servizio, ma attribuisce la facoltà di: i) acquistare i Prodotti Pubblicitari; ovvero ii) ottenere gratuitamente la diffusione su Internet della Scheda Azienda iii) formulare gratuitamente un Adesione. 3.2 In particolare il Cliente dovrà:

4 a) inserire nel Modulo di Registrazione, previa lettura dell Informativa Matrix, i dati personali richiesti (ivi inclusa la partita IVA obbligatoria per la registrazione); creare un proprio Account, scegliendo un codice di identificazione ( User Name ) e una parola chiave ( Password ); b) accettare espressamente il presente Contratto ed approvare esplicitamente e, separatamente ai sensi degli artt e 1342 cod.civ., le condizioni di cui alle clausole specificate in calce al presente Contratto, selezionando con il mouse le due caselle Accetto, potendo prestare, facoltativamente, il proprio consenso al trattamento dei propri dati personali per finalità ulteriori a quelle relative all erogazione del Servizio; c) a seguito della compilazione del Modulo di Registrazione, confermare o modificare i dati inseriti (fra cui, dati personali ed eventuale consenso al trattamento prestato) riportati nel documento riepilogativo sottoposto online al Cliente; d) a seguito della conferma, selezionare, entro 30 giorni dall invio da parte di Matrix dell di richiesta attivazione account, il link ivi contenuto ed attivare il proprio Account, inserendo User name e Password nell apposito spazio, e completare così il processo di registrazione. Nel caso in cui il Cliente entro il suddetto termine non abbia completato il processo di registrazione, il presente Contratto si intenderà automaticamente risolto e privo di effetti tra le parti. 3.3 Una volta completato il processo di registrazione, il Cliente potrà usufruire del Servizio Pay e/o del Servizio Free e/o del Servizio B2Deal. Nel caso in cui il Cliente decida di usufruire del Servizio Pay, dovrà compilare un ulteriore modulo con i dati necessari alla fatturazione. ART. 4 MODALITÀ DI ACCESSO AL SERVIZIO E UTILIZZO DELLE CREDENZIALI DI AUTENTICAZIONE 4.1 User Name e Password costituiscono le credenziali d accesso e di autenticazione dei Clienti al Servizio sul Sito Iopubblicità e sul Sito b2deal. Pertanto, ogni volta che il Cliente vorrà accedere on line alla propria pagina personale sul Sito Iopubblicità o sul Sito b2deal (a titolo esemplificativo, per configurare ed inoltrare un Ordine; formulare un Adesione, modificare e/o integrare i dati nella Scheda Azienda, prendere visione del riepilogo degli Ordini e/o delle Adesioni effettuate), dovrà inserire le suddette credenziali di autenticazione negli appositi box. 4.2 Le credenziali di accesso e di autenticazione sono personali e non possono essere cedute. Il Cliente è tenuto a custodirle con la massima diligenza e a mantenerle riservate al fine di prevenire l'utilizzo del Servizio da parte di terzi non autorizzati.

5 4.3 Il Cliente si impegna a notificare immediatamente e comunque per iscritto a Matrix, con le modalità di cui al successivo art. 15, l'eventuale furto, smarrimento o perdita a qualsiasi titolo delle credenziali di accesso e di autenticazione; qualsiasi uso non autorizzato da parte di terzi di tali dati o ogni altra violazione della sicurezza di cui venisse a conoscenza. La password può essere modificata in ogni momento seguendo le istruzioni fornite dal sistema. 4.4 Fermo restando quanto sopra, il Cliente sarà responsabile di qualsiasi utilizzo, compiuto da terzi autorizzati o non autorizzati, dei suddetti dati, nonché di qualsiasi danno arrecato a Matrix e/o a terzi, in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra, impegnandosi sin d'ora a manlevare e tenere indenne Matrix da ogni e qualsiasi richiesta, anche di risarcimento danni, derivante, direttamente ovvero indirettamente, dal su indicato uso o abuso. Resta inteso che Matrix non avrà alcuna responsabilità nei suoi confronti per eventuali danni che questi patisca per tale negligenza. ART. 5 INSERIMENTO DEI MATERIALI - ORDINI 5.1 Una volta completato il processo di registrazione e scelta la tipologia di Servizio, il Cliente potrà configurare ed inoltrare il proprio Ordine, compilando i campi previsti A tale fine, qualora il Cliente abbia scelto il Servizio Pay, dovrà indicare: a) se richiesta dal Prodotto Pubblicitario, l area geografica di diffusione dei Messaggi; b) nel caso di Prodotti Pubblicitari che prevedano la diffusione dei Messaggi Pubblicitari tramite telefonia mobile o posta elettronica il numero di Messaggi Pubblicitari da inviare; il sesso dei destinatari dei Messaggi Pubblicitari (uomini, donne o entrambi), l età dei destinatari dei Messaggi Pubblicitari (fasce indicate o tutte le età); c) i tempi di diffusione secondo le opzioni presenti sul Sito, eventualmente in relazione alla disponibilità dei relativi spazi. In proposito il Cliente prende atto che qualora si dovessero verificare, per esigenze di servizio o motivi tecnici, variazioni nelle date di invio dei Messaggi Pubblicitari tramite telefonia mobile o posta elettronica, gli stessi saranno inviati entro i 3 giorni lavorativi successivi alle date indicate dal Cliente; qualora, per gli stessi motivi, dovesse variare la data di decorrenza del periodo di diffusione di quei Prodotti Pubblicitari nei quali al Cliente sia consentito indicare tale data, Matrix e il Cliente concorderanno una diversa decorrenza. Tali modifiche non daranno diritto alla risoluzione del Contratto né ad eventuali indennizzi di sorta; d) inserire la creatività (a titolo esemplificativo, testo, foto, video, URL del sito) dei Messaggi Pubblicitari e tutti i dati richiesti per la configurazione dell Ordine; e) i dati necessari per la fatturazione.

6 5.1.2 Qualora, invece, il Cliente abbia scelto il Servizio Free, dovrà verificare la correttezza dei dati già presenti nella scheda corrispondenti a quelli inseriti in fase di registrazione (e precisamente denominazione/ragione sociale o ditta individuale, indirizzo, provincia, numero di telefono fisso, partita IVA e inserire i seguenti dati: a) il numero di fax; b) una descrizione della propria attività ed ogni altra informazione descrittiva dell azienda (ad es. se si tratta di un ristorante, giorno di chiusura, orario di apertura, esistenza di sala fumatori, ecc.), che di volta in volta sarà consentito al Cliente di inserire nel relativo campo; c) il logo; d) 5 parole chiave attraverso le quali il Cliente può essere reperito dagli utenti Internet; e) eventuale URL del proprio sito ed indirizzi di posta elettronica; f) categoria merceologica di appartenenza g) URL pagina Facebook dell azienda; h) URL profilo Twitter; i) URL profilo You Tube j) URL eventuale Blog Azienda; Le informazioni di cui alle precedenti lettere da g) a j) saranno inserite nella sezione Altri contatti. 5.2 Il Cliente prende atto ed accetta che laddove non sia previsto on line il periodo di diffusione dei Prodotti Pubblicitari tramite Internet e 1254 o il Cliente non l abbia indicato ovvero il Cliente abbia richiesto la diffusione della Scheda Azienda, la diffusione sarà a tempo indeterminato. 5.3 Il Cliente prende atto ed accetta che Matrix si riserva la facoltà di continuare a diffondere il Messaggio Pubblicitario tramite Internet e 1254 anche successivamente alla scadenza del periodo di diffusione indicato on line sul Sito Iopubblicità dal Cliente, senza che, per quanto concerne il Servizio Pay, per tale ulteriore periodo di diffusione sia dovuto al Cliente un corrispettivo ulteriore rispetto a quello previsto per il Prodotto Pubblicitario. Restano esclusi da tale facoltà i Messaggi Pubblicitari la cui creatività, testo, contenuti abbiano un chiaro ed espresso riferimento ad un evento determinato con una validità limitata nel tempo (ad esempio, il Messaggio Pubblicitario che promuove i saldi estivi o invernali). Resta inteso tra le Parti che il Cliente potrà richiedere via posta elettronica all indirizzo o al numero di fax la cessazione dell ulteriore diffusione di cui al precedente articolo in qualsiasi momento; in tal caso Matrix provvederà alla rimozione del

7 Messaggio Pubblicitario entro 24 ore dal ricevimento della richiesta via posta elettronica o via fax del Cliente. 5.4 Successivamente alla ricezione dell Ordine, il Cliente potrà essere contattato telefonicamente da Matrix una o più volte ( Welcome Call ), per acquisire gli elementi del Messaggio Pubblicitario e/o le informazioni non indicate sul Sito, e riceverà un messaggio di posta elettronica ( Welcome Mail ) contenente informazioni sull Ordine (che si considereranno confermate in caso di mancata contestazione del Cliente entro 24 ore dall invio della Welcome Mail). Il Cliente che usufruisce del Servizio Pay prende atto ed accetta che in caso di mancata acquisizione da parte di Matrix, durante la/le Welcome Call o entro il termine indicato nella Welcome Mail, di qualsiasi elemento del Messaggio Pubblicitario ulteriore rispetto a quelli indicati on line nell Ordine, Matrix, disponendo dei soli dati indicati dal Cliente on line sul Sito Iopubblicità o sul Sito b2dealeal, non procederà alla diffusione, ma, in considerazione dello spazio riservato al Cliente, potrà addebitare al Cliente un importo quantificato nella misura del 50% del corrispettivo pattuito per il Servizio, a titolo di penale. Fermo restando il diritto di rifiuto di Matrix di cui al successivo art. 6, il perfezionamento dell Ordine si considererà avvenuto con l invio dell Ordine da parte del Cliente tramite selezione del tasto richiedi pubblicazione Il Cliente del Servizio Free già presente nella Banca Dati Unica all atto della registrazione al Sito Iopubblicità o sul Sito b2dealeal, prende atto che: i) Matrix pubblica on line sui siti di propria titolarità o di cui è concessionaria pubblicitaria, i dati relativi agli abbonati ai servizi di telefonia fissa e mobile, così come sono stati inseriti nella Banca Dati Unica da parte dei singoli operatori telefonici in conformità ai provvedimenti dell'agcom e del Garante Privacy, nonché alla normativa in materia di Servizio Universale; ii) qualora la Scheda Azienda contenga dati e/o informazioni diverse da quelle presenti nella Banca Dati Unica, Matrix pubblicherà su Internet sia la Scheda Azienda sia i dati provenienti dalla Banca Dati Unica; iii) qualora il Cliente intenda modificare definitivamente il consenso alla pubblicazione dei propri dati negli elenchi telefonici e quindi in quello pubblicato on line da Matrix, dovrà contattare il proprio operatore telefonico, titolare del trattamento esclusivamente competente - ai sensi delle delibere n.36/02/cons e n. 180/02/CONS dell'agcom - ad effettuare ogni sorta di intervento sui dati. In tal caso, Matrix, non appena ricevuta comunicazione dall operatore telefonico di cancellazione dei dati del Cliente dalla Banca Dati Unica, procederà alla cancellazione dell inserzione dall elenco telefonico e manterrà su Internet esclusivamente la Scheda Azienda.

8 5.6 Il Cliente prende atto che nell inserimento dei materiali dovrà rispettare le specifiche tecniche indicate sul Sito Iopubblicità. Il Cliente ha facoltà di richiedere, tramite fax, o numero verde modifiche o aggiornamenti al testo ed agli altri elementi del Messaggio Pubblicitario - purché non comportino interventi tecnici sui sistemi di Matrix e/o di Telecom - per tutti i Prodotti Pubblicitari, fino a 10 giorni antecedenti la data di decorrenza del periodo di diffusione e - con riferimento ai soli Prodotti Pubblicitari da diffondersi tramite Internet e anche successivamente per un massimo di 3 volte nel periodo di diffusione e a condizione che la modifica o l aggiornamento richiesti non siano tali da realizzare un Messaggio Pubblicitario diverso dall originale. Matrix si impegna ad apportare le modifiche in corso di diffusione entro 10 giorni lavorativi dalla richiesta. 5.7 Il Cliente prende atto ed accetta che l Ordine sarà automaticamente bloccato in caso di inserimento di termini considerati, a titolo esemplificativo, volgari, pornografici,pedopornografici, osceni, blasfemi, razzisti, offensivi, corrispondenti a quelli contenuti in una lista preventivamente compilata da Matrix e periodicamente aggiornata. Per proseguire la configurazione dei Messaggi Pubblicitari e della relativa campagna, il Cliente dovrà, pertanto, modificare il testo del Messaggio Pubblicitario. 5.8 Il Cliente prende atto ed accetta che eventuali modifiche e/o aggiornamenti da esso apportati alla Scheda Azienda non comportano alcun cambiamento delle informazioni eventualmente presenti nella Banca Dati Unica. Il Cliente del Servizio Free non presente nella Banca Dati Unica prende altresì atto che il suo eventuale inserimento in tale banca dati non comporta alcuna conseguenza nella Scheda Azienda autonomamente realizzata dal Cliente, salvo quanto previsto nel precedente articolo Dopo la configurazione dei Messaggi Pubblicitari acquistati, il Cliente effettuerà il pagamento del corrispettivo del Servizio Pay, come precisato nel successivo art L Ordine inviato dal Cliente attraverso l apposito form on-line è irrevocabile per il periodo di 90 giorni. ART. 6 DIRITTO DI RIFIUTO 6.1 Fermo restando l esclusiva responsabilità del Cliente sui Messaggi Pubblicitari e sulle informazioni della Scheda Azienda e del/i sito/i internet web promosso/i tramite i Prodotti Pubblicitari in relazione ai quali si impegna a prestare le dichiarazioni e garanzie di cui al successivo art. 7, Matrix si riserva il diritto di rifiutare in qualsiasi momento i Messaggi Pubblicitari ed eventuali Schede Aziende, il cui contenuto sia ritenuto i) pregiudizievole per l immagine o gli interessi propri e/o di terzi, non adatto ai destinatari, oppure ii) in contrasto con la legge, il buon costume o con il Codice redatto dall Istituto di Autodisciplina Pubblicitaria, nella versione di volta in volta in vigore ( Codice IAP ), dandone

9 comunicazione al Cliente con ogni mezzo utile a tal fine (ivi inclusi posta elettronica, telefono, SMS e/o sezione personale del Cliente disponibile online sul Sito Iopubblicità), fissando nel contempo il termine entro cui inviare il materiale sostitutivo. Qualora non sia possibile sostituire il materiale rispettando le date originariamente indicate,le Parti concorderanno un diverso periodo di diffusione. 6.2 Qualora il contenuto del Messaggio Pubblicitario o della Scheda Azienda sostitutivi non sia ritenuto conforme ai criteri sopra stabiliti e/o il materiale sostitutivo non pervenga nei termini indicati da Matrix o comunque non si riesca a raggiungere un accordo riguardo al nuovo periodo di diffusione, il Messaggio Pubblicitario o la Scheda Azienda non saranno diffuse, fermo restando che nel caso di rifiuto di Messaggi Pubblicitari per le motivazioni di cui al punto ii), Matrix potrà addebitare al Cliente un importo quantificato nella misura del 50% del corrispettivo pattuito per il Servizio, a titolo di penale, e che, nel caso di rifiuto per le motivazioni di cui al punto i), il Cliente avrà diritto esclusivamente alla restituzione del corrispettivo già versato. Negli stessi casi, Matrix si riserva altresì il diritto di rimuovere successivamente, anche a richiesta dei soggetti di cui è concessionaria pubblicitaria, i Messaggi Pubblicitari, restituendo al cliente una somma pari ad una percentuale del corrispettivo corrispondente al periodo di mancata diffusione (ad es. periodo di diffusione di 100 giorni al corrispettivo di 100 Euro; periodo di mancata diffusione 20 giorni e cioè il 20% di 100 giorni; la somma da restituire al Cliente sarà pari ad Euro 20 e cioè 100X20%),tramite emissione di nota di credito, il tutto con esclusione di ogni risarcimento dei danni o indennità ART. 7 IMPEGNI E GARANZIE DEL CLIENTE 7.1 Il Cliente dichiara e garantisce: a) la conformità di ciascun Messaggio Pubblicitario e dei siti internet promossi tramite i Prodotti Pubblicitari alle norme vigenti in relazione al contenuto dei messaggi pubblicitari, alle regole del Codice IAP, all ordine pubblico e al buon costume; b) di avere la legittima e piena disponibilità di tutti gli elementi testuali e non dei Messaggi Pubblicitari, del proprio sito internet e della Scheda Azienda, nonché di tutti i dati, le informazioni, gli elementi grafici ed i segni distintivi da esso indicati nell Ordine, nonché la titolarità in conformità a tutte le disposizioni di legge vigenti, ivi incluse, a titolo meramente esemplificativo, le disposizioni di cui alla legge n. 633 del (legge sul diritto d autore) e sue successive modifiche e integrazioni - di tutti i relativi diritti di sfruttamento economico necessari ai fini di cui al presente Contratto; c) che il Messaggio Pubblicitario e/o la Scheda Azienda non viola alcun segno distintivo, diritto di proprietà intellettuale, industriale o altro diritto di terzi (ivi incluso, a titolo meramente esemplificativo,

10 il diritto di immagine); che le informazioni in essi contenute sono e saranno vere, esatte, aggiornate e non ingannevoli; d) di essere in possesso di ogni necessario consenso ed autorizzazione relativamente all utilizzo del Messaggio Pubblicitario, dei siti internet promossi tramite i Prodotti Pubblicitari e della Scheda Azienda (ivi inclusi a titolo esemplificativo eventuali marchi o loghi) e di avere provveduto a compensare integralmente i titolari dei diritti ed ogni altro terzo avente diritto che abbia comunque partecipato alla realizzazione, archiviazione e/o distribuzione del Messaggio Pubblicitario e/o della Scheda Azienda; e) di essere in possesso delle eventuali autorizzazioni, concessioni, iscrizioni e quant altro richiesto dalle norme vigenti in Italia per l esercizio della propria attività commerciale o professionale (ivi incluse, in particolare, le attività oggetto dei Messaggi Pubblicitari svolte dal Cliente). Il Cliente dovrà in ogni momento, qualora gli venga richiesto, fornire ogni documento che dimostri tutto quanto dichiarato nel presente articolo. Il Cliente si obbliga con il presente Contratto ad uniformarsi al Codice IAP e, quindi, ad accettare le decisioni del Giurì e le ingiunzioni divenute definitive del Comitato di Controllo, prendendo atto che Matrix è tenuto ad interrompere la diffusione dei Messaggi Pubblicitari, nel caso di ricevimento di un'ingiunzione di desistenza del Comitato di Controllo divenuta definitiva. Il Cliente si impegna a comunicare a Matrix nelle forme di cui al successivo articolo 15 qualsiasi variazione alle informazioni da esso inserite nella Scheda Azienda. ART. 8 PRESE D ATTO E MANLEVA 8.1 Fermo ogni altro rimedio previsto dal presente Contratto, il Cliente si impegna a manlevare e tenere indenne Matrix, da ogni pregiudizio, danno, perdita, responsabilità, costo, onere o spesa (ivi comprese le eventuali spese legali) derivante da qualsivoglia pretesa e/o domanda e/o azione (sia essa di carattere risarcitorio e/o a titolo di indennizzo), che sia stata avanzata nei confronti di Matrix in qualunque sede, da parte di terzi (ivi compresi i destinatari dei Messaggi Pubblicitari e/o i soggetti di cui è concessionaria pubblicitaria), in relazione al contenuto dei Messaggi Pubblicitari e/o della Scheda Azienda - ed in particolare alla violazione da parte del Cliente di una qualsiasi delle disposizioni del precedente art. 7 - e in dipendenza della diffusione degli stessi. 8.2 Fermo restando quanto sopra, in caso di violazione da parte del Cliente, delle dichiarazioni e garanzie di cui al precedente art. 7, Matrix sarà autorizzata a prendere ogni iniziativa, compresa l interruzione del Servizio, salvo ogni altro rimedio previsto dalla legge o dal presente Contratto.

11 8.3 Qualora, in tale ipotesi, Matrix abbia interrotto la diffusione dei Messaggi Pubblicitari, essa avrà diritto di trattenere i corrispettivi versati anticipatamente dal Cliente e di richiedere il pagamento di quelli non ancora versati, a titolo di risarcimento del danno, salvi maggiori danni subiti. 8.4 Con riferimento al Servizio B2Deal, il Buyer prende atto e accetta che, a seguito dell Adesione a un Deal, Matrix trasmetterà al Seller l Adesione unitamente ai dati che il Buyer ha fornito nel Modulo di Registrazione. ART. 9 LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ 9.1 Per quanto concerne i Prodotti Pubblicitari che prevedano la diffusione dei Messaggi Pubblicitari tramite telefonia mobile ai Clienti TIM, il Cliente prende atto che i Messaggi Pubblicitari sono inviati ai Clienti TIM da Telecom, unico titolare del trattamento dei dati personali dei Clienti TIM stessi e che Matrix non effettua alcun trattamento dei dati dei Clienti TIM. Per quanto concerne i Prodotti Pubblicitari che prevedano la diffusione dei Messaggi Pubblicitari tramite posta elettronica, il Cliente prende atto che Matrix non è Titolare nè Responsabile del trattamento dei dati personali degli Interessati e che non viene a conoscenza di tali dati personali. 9.2 Matrix si impegna esclusivamente a diffondere i Messaggi Pubblicitari e/o la Scheda Azienda, senza assumere alcuna responsabilità per le scelte pubblicitarie effettuate in assoluta autonomia dal Cliente, sul quale esclusivamente grava il rischio del mancato ritorno pubblicitario. 9.3 Matrix non potrà essere considerata responsabile, inoltre, della mancata prestazione del Servizio derivante da caso fortuito o forza maggiore, malfunzionamento dei server ed altri dispositivi elettronici, congestione e/o sovraccarico dei sistemi di diffusione dei Messaggi Pubblicitari, interventi di manutenzione, nonché, con riferimento ai Prodotti Pubblicitari che prevedano la diffusione dei Messaggi Pubblicitari tramite telefonia mobile ovvero posta elettronica, del mancato, difettoso e/o erroneo funzionamento dei terminali mobili dei Clienti TIM o) dall irreperibilità del terminale mobile del Cliente TIM per un periodo superiore alle 24 ore (ivi inclusi i casi di terminale spento o irraggiungibile per qualsiasi motivazione) ovvero, per quanto concerne la posta elettronica, dal mancato, difettoso e/o erroneo funzionamento della casella di posta elettronica dei destinatari o dall impossibilità di consegnare la Dem per il superamento dei limiti di memoria della casella di posta elettronica per un periodo superiore alle 24 ore. 9.4 In caso di mancata totale diffusione dei Messaggi Pubblicitari, per motivazioni diverse dalle ipotesi di cui all articolo 6, il Cliente potrà, a sua scelta, richiedere la diffusione dei Messaggi Pubblicitari in altro periodo da concordarsi ovvero il rimborso di quanto versato nel caso in cui abbia usufruito del

12 Servizio Pay, tramite emissione di nota di credito, con esclusione di ogni risarcimento di danni o indennità. 9.5 In caso di parziale diffusione dei Messaggi Pubblicitari, diverso dalle ipotesi di cui all articolo 6, (che comporti una riduzione superiore al 10% delle quantità o dei periodi concordati), il Cliente potrà, a sua scelta, richiedere la ripetizione gratuita della quota parte del Messaggio Pubblicitario non diffusa in altro periodo da concordarsi (o il prolungamento del periodo concordato inizialmente) oppure una riduzione proporzionale del corrispettivo tramite emissione di nota di credito, il tutto con esclusione di ogni risarcimento di danni o indennità. 9.6 In caso di omissioni e/o errori imputabili a Matrix relativi al contenuto testuale e non del Messaggio Pubblicitario, che ne annullino o riducano gravemente l efficacia, il Cliente potrà, a sua scelta, richiedere la diffusione del Messaggio Pubblicitario in altro periodo da concordarsi (o il prolungamento del periodo concordato inizialmente in proporzione alla durata dell erronea diffusione) o il rimborso di quanto eventualmente versato in proporzione alla durata dell erronea diffusione rispetto alla durata totale tramite emissione di nota di credito, con esclusione di ogni risarcimento di danni o indennità. 9.7 Il Cliente non vanta alcun diritto di esclusiva merceologica nei confronti di Matrix. 9.8 Il Cliente dichiara di conoscere ed accettare le modalità grafiche, tecniche, funzionali,strutturali di erogazione e consultazione dei Prodotti Pubblicitari e/o della Scheda Azienda(ivi inclusi, con riferimento ai Prodotti Pubblicitari da diffondersi con i mezzi di cui alle lettere iii) e iv) della definizione, le chiavi di ricerca ed i criteri di volta in volta adottati da Matrix per la classificazione e suddivisione dei prodotti nelle categorie merceologiche). 9.9 Con specifico riferimento al Servizio B2Deal, il Cliente riconosce e accetta che i Seller si assumono l assoluta ed esclusiva responsabilità dei Deal, così come del Materiale Informativo, nonché di tutti i comportamenti che porranno in essere tramite il Servizio B2Deal) e che Matrix, agendo esclusivamente in qualità di fornitore degli spazi ( hosting provider ), non è soggetta ad alcun obbligo generale di sorveglianza sugli eventuali Contratti di Acquisto stipulati a seguito della pubblicazione del Deal, che si perfezionano e sono efficaci esclusivamente tra Buyer e Seller, senza che Matrix possa essere considerata parte dei suddetti contratti o rivestire la qualità di fornitore del Bene; nè svolge alcun ruolo (né effettua alcun tipo) di intermediazione e non può garantire il buon esito delle trattative (a cui rimane del tutto estranea) e/o dei pagamenti e più in generale dell adempimento dei Seller e dei Buyer; Matrix, pertanto, salvo quanto eventualmente previsto in via inderogabile dalla legge, declina ogni responsabilità in relazione al Deal; non offre alcuna garanzia circa il contenuto dei Deal (in particolare in merito alla completezza, liceità, veridicità e/o affidabilità del Materiale Informativo o alla capacità dei Buyer e dei Seller di vendere, acquistare e fare offerte; nonché in merito alla qualità, sicurezza, liceità degli eventuali beni messi in vendita sul sito); e non potrà, a titolo esemplificativo, essere chiamata a

13 rispondere della mancata fornitura dei Beni nei confronti del Buyer e/o della fornitura di un Bene diverso da quello descritto nel Deal e, più in generale, dell inadempimento (totale o parziale) del Buyer e/o del Seller rispetto alla fornitura del Bene oggetto dei Deal e/o della prestazione delle garanzie previste dalla legge in relazione al Bene. I Clienti e i navigatori Internet sono tenuti pertanto a prestare la massima attenzione prima di rispondere ai Deal. ART. 10 CORRISPETTIVO DEL SERVIZIO PAY. TERMINI E MODALITÀ DI PAGAMENTO 10.1 Qualora il Cliente abbia usufruito del Servizio Pay, esso prende atto ed accetta che il corrispettivo è determinato sulla base dei listini pubblicati on line, al netto di IVA, in relazione al numero dei Messaggi Pubblicitari richiesti, all area geografica di destinazione ed alle altre scelte effettuate dal Cliente in fase di configurazione della campagna pubblicitaria ai sensi del precedente art Dovrà essere corrisposto in via anticipata in un'unica soluzione tramite Carta di Credito o Paypal, al momento dell inoltro dell Ordine, salvo che Matrix non autorizzi per iscritto un metodo di pagamento differente Matrix contestualmente alla ricezione della comunicazione di pagamento effettuato correttamente, emetterà fattura intestata al Cliente, e la invierà a quest ultimo via all indirizzo dallo stesso indicato nel Modulo di Registrazione e la renderà disponibile online sul Sito, all interno della sezione personale del Cliente. ART. 11 DURATA E RECESSO 11.1 Il presente Contratto, decorrente dalla data di attivazione da parte del Cliente delle proprie credenziali d accesso a seguito della ricezione della di richiesta attivazione account, è a tempo indeterminato. Ciascuna Parte avrà facoltà di recedere incondizionatamente in qualsiasi momento, senza penalità, tramite l invio di una lettera raccomandata a/r con un preavviso di 30 (trenta) giorni, fermi restando gli obblighi di esecuzione delle rispettive prestazioni relative agli Ordini accettati da Matrix, ai termini e dalle condizioni specificati nel presente Contratto e quanto previsto nel precedente articolo In caso di recesso o di cessazione per qualsiasi causa del presente Contratto, Matrix darà comunque esecuzione agli Ordini già raccolti e, quindi, erogherà comunque le campagne già configurate ed acquistate da parte del Cliente in data antecedente alla data di efficacia del recesso o alla data di cessazione del contratto e da diffondersi in data successiva, cancellando i dati del Cliente solo a seguito

14 dell esecuzione dell Ordine e di decorso dei termini previsti dalla legge, fermo restando quanto previsto nel precedente articolo Al Cliente è riconosciuta la facoltà di recesso rispetto al singolo Ordine se comunicata via posta elettronica all indirizzo o al numero di fax con un preavviso di 10 giorni rispetto alla data di diffusione dei Messaggi Pubblicitari acquistati con l Ordine, con l addebito di un importo quantificato nella misura del 30% del corrispettivo concordato calcolato al prezzo di listino in vigore al momento dell acquisto, a titolo di risarcimento per il danno subito in considerazione dello spazio riservato al Cliente Matrix potrà recedere dall Ordine qualora ricorrano difficoltà tecniche di esecuzione di una qualsiasi delle prestazioni di diffusione richieste dal Cliente. In tal caso il Cliente avrà diritto esclusivamente al rimborso di quanto eventualmente già corrisposto per la prestazione non eseguita. ART. 12 PROPRIETÀ INTELLETTUALE Il Cliente riconosce espressamente che costituiscono diritti di proprietà industriale o intellettuale di Matrix e restano di titolarità esclusiva di Matrix, a puro titolo esemplificativo e non esaustivo, i nomi di dominio Internet, marchi, disegni, logo, slogans, know-how,codice sorgente, software, hardware, progetti, applicativi, brevetti, segreti industriali,formule, algoritmi, modelli, banche dati e simili, relativi al Servizio. Di conseguenza il Cliente non potrà in alcun caso vantare, per alcun motivo, un qualsiasi diritto su tali diritti di proprietà intellettuale anche in seguito al recesso, alla risoluzione o allo scioglimento del Contratto, né copiare, modificare, vendere, cedere, sublicenziare, conferire, trasferire a terzi o creare opere. ART. 13. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA 13.1 Matrix si riserva la facoltà di risolvere di diritto il presente Contratto, ai sensi dell'articolo 1456 c.c., mediante comunicazione scritta al Cliente in caso di inadempimento di anche una soltanto delle obbligazioni contenute negli artt. 4, 7, 10 e 12. E' fatto salvo, in ogni caso, il diritto al risarcimento dei danni eventualmente subiti Matrix si riserva la facoltà di risolvere il presente Contratto ex art cod. civ. nonché di non attivare o di sospendere od interrompere il Servizio Pay in qualsiasi momento qualora i dati necessari per la fatturazione risultassero errati o non esistenti, nonché il Servizio B2Deal qualora i dati forniti nel Modulo di Registrazione risultassero errati o non esistenti.

15 ART. 14. ASSISTENZA Matrix fornirà ai Clienti un servizio di assistenza, per la risoluzione dei problemi relativi al Servizio, effettuato tramite Help Desk attraverso il numero verde indicato on line sul Sito,negli orari e secondo le modalità di volta in volta indicate on-line. ART.15. COMUNICAZIONI 15.1 Le comunicazioni relative al presente Contratto potranno essere inviate dalle parti ai seguenti indirizzi: per Matrix S.p.A.: Matrix S.p.A., piazza Einaudi, 8, Milano o numero di fax o casella di posta elettronica per i Servizi Pay e Servizi Free e per il Servizio B2Deal. In quest'ultimo caso, le comunicazioni dovranno pervenire unicamente dalla casella di posta elettronica indicata dal Cliente nel Modulo di Registrazione; per il Cliente, alternativamente, a discrezione di Matrix: indirizzo di residenza/sede legale o recapito alternativo, casella di posta elettronica o fax indicati nel Modulo di Registrazione Il Cliente è tenuto a comunicare tempestivamente a Matrix ogni variazione dei propri dati. ART.16. MODIFICHE 16.1 Nel caso in cui Matrix apporti modifiche al presente Contratto, renderà disponibili le nuove condizioni contrattuali on line sul Sito, nelle pagine dedicate al Servizio, 30 gg. prima della loro entrata in vigore. Resta inteso che qualora il Cliente non intenda accettare le modifiche potrà recedere dal presente Contratto entro il suddetto termine tramite l invio di una comunicazione all indirizzo o o al numero di fax e salve le disposizioni di cui all art Fermo quanto sopra, il Cliente riconosce ed accetta che l utilizzo del Servizio dopo l entrata in vigore delle nuove condizioni, vale come accettazione delle stesse. ART.17 LEGGE APPLICABILE Il presente Contratto deve intendersi interpretato e regolato in conformità con la legge italiana. ART. 18 FORO COMPETENTE

16 Per le controversie inerenti al presente Contratto, competente sarà esclusivamente il foro di Milano. ART ONERI FISCALI Le spese relative alla eventuale registrazione della presente scrittura privata saranno a carico di quella parte che con il proprio inadempimento ne dovesse dar causa. ART NATURA DEL CONTRATTO Il presente Contratto non rientra fra quelli disciplinati dalle norme a tutela del consumatore. In nessun caso il presente Contratto potrà essere considerato tale da costituire un rapporto di associazione o comunque avente carattere di stabilità tra Matrix ed il Cliente, ed in nessun caso Matrix potrà essere ritenuta responsabile delle obbligazioni assunte del Cliente nei confronti di terzi, anche qualora tali obbligazioni derivassero dall esecuzione del presente Contratto. ACCETTO Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt e 1342 c.c., il Cliente dichiara di aver preso visione e di accettare espressamente le clausole di cui agli artt.; 6 Diritto di Rifiuto ; 9 Limitazioni di responsabilità ; 11 Durata e Recesso ; 16. Modifiche ; 18 Foro competente. ACCETTO

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. Condizioni di utilizzo aggiuntive di Acrobat.com Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del 2 maggio 2013 nella sua interezza. SERVIZI ONLINE ADOBE RESI DISPONIBILI SU

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizi di Hosting di I-Domini.it 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini con cui Next.it s.r.l. (di seguito Next.it ), con sede legale in Via

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DI GETYOURHERO PER GLI UTENTI GetYourHero S.L., con sede legale in Calle Aragón 264, 5-1, 08007 Barcellona, Spagna, numero di identificazione fiscale ES-B66356767, rappresentata

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI #WHYILOVEVENICE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI Soggetto delegato #WHYILOVEVENICE PROMOSSO DALLA SOCIETA BAGLIONI HOTELS SPA BAGLIONI HOTELS S.P.A. CON

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione

Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione Consorzio Stradale Lido dei Pini Lupetta Il Consiglio di Amministrazione REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL SITO WEB Art. 1 (Finalità) Il Sito Web del Consorzio è concepito e utilizzato quale strumento istituzionale

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità ed i termini di fornitura del servizio al Cliente

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni

Note legali. Termini e condizioni di utilizzo. Modifiche dei Termini e Condizioni di Utilizzo. Accettazione dei Termini e Condizioni Note legali Termini e condizioni di utilizzo Accettazione dei Termini e Condizioni L'accettazione puntuale dei termini, delle condizioni e delle avvertenze contenute in questo sito Web e negli altri siti

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO

DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO DELIBERA N. 78/12/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MARRUCCI / EUTELIA XXX IL CORECOM LAZIO NELLA riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni del Lazio (di seguito, per brevità, Corecom Lazio

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI HOSTING E DOMINI OFFERTO DA WELIO 1. Oggetto 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Contratto (di seguito Condizioni Generali ) disciplinano le modalità

Dettagli

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza.

Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. Termini d uso aggiuntivi di Business Catalyst Ultimo aggiornamento avvenuto il 18 giugno 2014. Sostituisce la versione del febbraio 17, 2012 nella sua interezza. L uso dei Servizi Business Catalyst è soggetto

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO #DAI UN BACIO SOGGETTO PROMOTORE Società R.T.I. SpA, con sede legale a Roma, Largo del Nazareno 8 e con sede amministrativa in Cologno Monzese (MI) viale Europa

Dettagli

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Dati dell'azienda intestataria della SIM Card PosteMobile Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Ragione Sociale P.IVA Codice Fiscale Sede Legale: Indirizzo N civico Provincia Cap

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO LiveCode Srls Via S. Spaventa, 27-80142 Napoli P.IVA: 07696691216 Legale rappresentante: Valerio Granato - C.F. GRNVLR76C07F839F PREMESSO CHE a) LiveCode Srls con sede

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 430, 26 OTTOBRE 2001, CONCORSO A PREMI PIMP MY TEMPO 2.0 PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 SOCIETA

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN Le presenti condizioni generali hanno lo scopo di disciplinare l utilizzo dei Marchi di proprietà della società: Gefran S.p.A. con sede in

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE 1 DATI ESPOSITORE Si prega di compilare in carattere stampatello. Rimini Fiera SpA non potrà essere ritenuta responsabile per errori dovuti a caratteri illeggibili. SETTORE MERCEOLOGICO (INDICARE MASSIMO

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

CONDIZIONI DI CONTRATTO

CONDIZIONI DI CONTRATTO CONDIZIONI DI CONTRATTO 1. Oggetto del Contratto 1.1 WIND Telecomunicazioni S.p.A. con sede legale in Roma, Via Cesare Giulio Viola 48, (di seguito Wind ), offre Servizi di comunicazione al pubblico e

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD Le presenti condizioni generali di acquisto disciplinano il rapporto tra il Fornitore di beni, opere o servizi, descritti nelle pagine del presente Ordine e nella

Dettagli

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni

Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori. Articolo 1 Definizioni Regolamento in materia di indennizzi applicabili nella definizione delle controversie tra utenti ed operatori Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente regolamento s intendono per: a) "Autorità",

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE tra FLO-CERT GMBH E RAGIONE SOCIALE DEL CLIENTE PARTI (1) FLO-CERT GmbH, società legalmente costituita e registrata a Bonn, Germania con il numero 12937, con sede legale in

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile)

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) SERVIZIO DI PORTABILITA DEL NUMERO (MNP) DA ALTRO OPERATORE MOBILE A POSTEMOBILE S.p.A. INFORMATIVA PRIVACY CONDIZIONI

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO CONTRATTO DI COLLABORAZIONE A PROGETTO AVVERTENZE PER LA REDAZIONE 1. La bozza di contratto proposta è da utilizzare come linea guida, potrà essere integrata e/o ridotta in funzione alle specifiche necessità.

Dettagli

Sede Secondaria: Via Lorenteggio, 257-20152 Milano Reg. Imp.: 05410741002 di Roma C.F.: 05410741002 - Partita IVA: 05410741002

Sede Secondaria: Via Lorenteggio, 257-20152 Milano Reg. Imp.: 05410741002 di Roma C.F.: 05410741002 - Partita IVA: 05410741002 CONDIZIONI DI CONTRATTO INFOSTRADA PER LE AZIENDE 1. OGGETTO DEL CONTRATTO 1.1 WIND Telecomunicazioni S.p.A. con sede legale in Roma, Via Cesare Giulio Viola 48, sede operativa in Milano, via Lorenteggio

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA Approvato il 3 agosto 2011 Indice Disposizioni generali Art. 1 Oggetto del Regolamento Art. 2 Requisiti, obbligatorietà e modalità di iscrizione Art. 3 Casi particolari di prosecuzione

Dettagli

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche

Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Proposta di adesione al servizio Telemaco per l accesso alla consultazione ed alla trasmissione di pratiche Il/la sottoscritto/a Cognome e Nome Codice Fiscale Partita IVA Data di nascita Comune di nascita

Dettagli

Termini e condizioni d utilizzo. Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info

Termini e condizioni d utilizzo. Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info 1. Regole Generali e definizioni Termini e condizioni d utilizzo Condizioni di utilizzo dei servizi del sito www.tg24.info Utilizzando i servizi connessi al sito www.tg24.info(qui di seguito indicate come

Dettagli

A CONTI FATTI Edizione 2014-2015

A CONTI FATTI Edizione 2014-2015 A CONTI FATTI Edizione 2014-2015 RAI-Radiotelevisione italiana dall 8 settembre 2014 al 29 maggio 2015 realizza un programma televisivo dal titolo A CONTI FATTI diffuso da RAIUNO tutti i giorni, dal lunedì

Dettagli

DELIBERA N. 23/13/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MIGLIARUCCI/TELETU XXX IL CORECOM LAZIO

DELIBERA N. 23/13/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MIGLIARUCCI/TELETU XXX IL CORECOM LAZIO DELIBERA N. 23/13/CRL DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA XXX MIGLIARUCCI/TELETU XXX IL CORECOM LAZIO NELLA riunione del Comitato Regionale per le Comunicazioni del Lazio (di seguito, per brevità, Corecom Lazio

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

Profilo Commerciale Collabor@

Profilo Commerciale Collabor@ Profilo Commerciale Collabor@ 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO E REQUISITI Collabor@ è un servizio di web conferenza basato sulla piattaforma Cisco WebEx, che consente di organizzare e svolgere riunioni web,

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

Termini e condizioni generali di acquisto

Termini e condizioni generali di acquisto TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CONDIZIONI DEL CONTRATTO L ordine di acquisto o il contratto, insieme con questi Termini e Condizioni Generali ( TCG ) e gli eventuali documenti allegati e

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A.

CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. CARTA DEI SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS S.p.A. Indice INTRODUZIONE 1- PRINCIPI FONDAMENTALI... 1 2- IMPEGNI... 3 3- I SERVIZI DI UNO COMMUNICATIONS... 3 4- STANDARD DI QUALITÀ... 5 5- RAPPORTO CONTRATTUALE

Dettagli

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI

ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI REALIZZAZIONE E DI FATTURAZIONE DELLE PRESTAZIONI CONDIZIONI PARTICOLARI DI WEB HOSTING ARTICOLO 1: OGGETTO Le presenti condizioni generali hanno per oggetto la definizione delle condizioni tecniche e finanziarie secondo cui HOSTING2000 si impegna a fornire

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 PREMESSE FONDAMENTALI REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE AL SZIGET & HOME SOUND FEST 2015 -- selezioni nazionali per il Sziget Festival 2015 di Budapest (HU) e per l Home Festival 2015 di Treviso -- La selezione denominata SZIGET

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO TELEFONICO DI BASE Articolo 1 Oggetto 1. Le presenti condizioni generali disciplinano la fornitura del servizio di telefonia di base (di seguito

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A.

Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A. Carta dei Servizi di PosteMobile S.p.A. 1. PREMESSA E PRINCIPI FONDAMENTALI Con la sottoscrizione del Modulo di richiesta di consegna ed attivazione della Carta SIM PosteMobile e del Modulo di richiesta

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria)

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

ATTO SOGGETTO A REGISTRAZIONE IN CASO D USO AI SENSI DELL ART. 6 DEL D.P.R. 26 APRILE 1986, N. 131, E DELL ART. 2,

ATTO SOGGETTO A REGISTRAZIONE IN CASO D USO AI SENSI DELL ART. 6 DEL D.P.R. 26 APRILE 1986, N. 131, E DELL ART. 2, COMUNE DI GAVARDO (Provincia di Brescia) ATTO SOGGETTO A REGISTRAZIONE IN CASO D USO AI SENSI DELL ART. 6 DEL D.P.R. 26 APRILE 1986, N. 131, E DELL ART. 2, PARTE SECONDA, PUNTO 1, DELLA TARIFFA ALLEGATA.

Dettagli

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario

Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario Regolamento del concorso a premi denominato 10 Anniversario IMPRESE PROMOTRICI GTech S.p.A. con sede legale e amministrativa in Roma, Viale del Campo Boario, 56/d - Partita IVA e Codice Fiscale 08028081001

Dettagli

NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO

NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO codice manifestazione: 14/011 REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO: NEUTROMED - TI DÀ UNA MANO Promosso da HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione Cosmetica Soggetto Promotore HENKEL ITALIA S.p.A. Divisione

Dettagli

Regolamento. Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 1) PREMESSA

Regolamento. Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 1) PREMESSA Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 Regolamento 1) PREMESSA Oltre le Mura di Roma è un concorso di fotografia dedicato alle periferie di Roma organizzato dai Global Shapers (www.globalshapersrome.org),

Dettagli

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS)

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) Art. 1 - Oggetto dell affidamento L oggetto dell affidamento

Dettagli

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura adottate dall'associazione olandese Grossisti di Prodotti di Floricoltura ( Vereniging van Groothandelaren in Bloemkwekerijproducten

Dettagli

Regione Marche ERSU di Camerino (MC)

Regione Marche ERSU di Camerino (MC) DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELL ERSU DI CAMERINO N. 261 DEL 29/03/2011: OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BANDO DI SELEZIONE PER IL CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND

CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND CONDIZIONI RELATIVE AI SERVIZI WIND CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVO AI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONI WIND Art. 1 Oggetto del contratto e definizione ART. 1.1 Condizioni Generali WIND Telecomunicazioni

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

DIRITTI DEI CONSUMATORI

DIRITTI DEI CONSUMATORI DIRITTI DEI CONSUMATORI 1. Quali sono i diritti dei consumatori stabiliti dal Codice del Consumo 2. Qual è la portata della disposizione? 3. Qual è l origine dell elencazione? 4. In che cosa consiste il

Dettagli

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il Credito ai consumatori in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il credito ai consumatori dalla A alla Z ISSN 2384-8871 (stampa) ISSN

Dettagli

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003

PRIVACY POLICY MARE Premessa Principi base della privacy policy di Mare Informativa ai sensi dell art. 13, d. lgs 196/2003 PRIVACY POLICY MARE Premessa Mare Srl I.S. (nel seguito, anche: Mare oppure la società ) è particolarmente attenta e sensibile alla tutela della riservatezza e dei diritti fondamentali delle persone e

Dettagli

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l.

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l. Certification International (UK) Limited [CI UK] è un Organismo di Certificazione accreditato UKAS che fornisce i propri servizi di certificazione attraverso una rete di uffici di rappresentanza in tutto

Dettagli

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI

CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI CONTRATTO PER LA LICENZA D USO DEL SOFTWARE GESTIONE AFFITTI IMPORTANTE: il presente documento è un contratto ("CONTRATTO") tra l'utente (persona fisica o giuridica) e DATOS DI Marin de la Cruz Rafael

Dettagli

La revisione dell accertamento doganale

La revisione dell accertamento doganale Adempimenti La revisione dell accertamento doganale di Marina Zanga L accertamento doganale delle merci L accertamento delle merci dichiarate in dogana nell ambito delle operazioni di import/ export da

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE 1. L istanza di riconoscimento dei CFP, deve essere presentata esclusivamente al CNI mediante una compilazione online di apposito modulo disponibile sulla piattaforma della formazione

Dettagli

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU

REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU REGOLAMENTO ART. 11 D.P.R. 26 OTTOBRE 2001, 430 CONCORSO A PREMI MR & MISS ETCIU PROMOSSO DALLA SOCIETA SCA HYGIENE PRODUCTS SPA Via XXV Aprile, 2 55011 ALTOPASCIO (LU) PIVA 03318780966 REA 186295 AREA:

Dettagli

REGOLAMENTO. SOGGETTO DELEGATO: C-Zone S.r.l., via Eustachi 12, 20129, Milano, Italia.

REGOLAMENTO. SOGGETTO DELEGATO: C-Zone S.r.l., via Eustachi 12, 20129, Milano, Italia. PANDORA CONCORSO DONNE X IL DOMANI REGOLAMENTO NESSUN ACQUISTO O PAGAMENTO DI ALCUN GENERE È NECESSARIO PER PARTECIPARE O VINCERE. UN EVENTUALE ACQUISTO O PAGAMENTO NON AUMENTERÀ LE VOSTRE POSSIBILITÀ

Dettagli

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015

CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 CONCORSO A PREMI DENOMINATO #MilionidiNomi CL 141/2015 SOGGETTO PROMOTORE: F.C. Internazionale Milano Spa, Corso Vittorio Emanuele II 9, 20122 Milano P.IVA 04231750151 (di seguito Promotore ). SOGGETTO

Dettagli