Scuola di Comunità. LA PROPOSTA PROGETTUALE del Gruppo di Lavoro WELFARE e INNOVAZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Scuola di Comunità. LA PROPOSTA PROGETTUALE del Gruppo di Lavoro WELFARE e INNOVAZIONE"

Transcript

1 Scuola di Comunità LA PROPOSTA PROGETTUALE del Gruppo di Lavoro WELFARE e INNOVAZIONE

2 Scuola di Comunità dall E.A.S.W. : PEUCETIA 2020 Raccolta delle visioni su Welfare e Innovazione - Le persone sono ritornate a popolare il paesaggio - Il ciclo dei rifiuti è chiuso nelle aziende - L'innovazione del ciclo dei rifiuti è stata affidata alle persone deboli - Molta collaborazione, che fa funzionare le reti territoriali - Card di Peucetia per i cittadini attivi (più sei attivo e più guadagni punti) - Hanno messo in piedi una rete di associazioni che rendono vivo il paese - Condivisione dei servizi per la comunità: rete sociale

3 Scuola di Comunità E un progetto fondato sulla missione del riciclo creativo, cioè trasformare materiali ed oggetti, normalmente considerati uno scarto, in qualcosa di unico e nuovo. Si realizza attraverso una serie di strategie volte a raccogliere i materiali prima ancora che diventino rifiuti per poterli riutilizzare, facendo così diminuire il quantitativo di rifiuti per i quali è necessario lo smaltimento. I materiali così raccolti prendono nuova forma attraverso le idee ed il coinvolgimento di giovani designer che negli Urban Center, e non solo, trovano i luoghi dove liberare la propria creatività. I prototipi vengono realizzati con il nuovo marchio Peucetia attraverso un coworking artigianale che coinvolge i laboratori ed i siti di produzione locali.

4 Scuola di Comunità MATERIALI DI SCARTO PRODUZIONE CON MARCHIO PEUCETIA IDEE CREATIVE DI RIUSO CARD PEUCETIA

5 Scuola di Comunità FASE 1 APPROVVIGIONAMENTO DEI MATERIALI -Raccogliendo l adesione al Progetto di aziende locali che vogliano devolvere sfridi di produzione, materiali fallati, scarti di vario genere destinati allo smaltimento.

6 Scuola di Comunità -Attivando un circuito di Raccolta Materiali attraverso la collocazione presso luoghi Pubblici e Privati (scuole, comuni, uffici vari, negozi, ristoranti, ecc.) di contenitori personalizzati che periodicamente saranno raccolti dai volontari di Associazioni del Terzo Settore coinvolti nel Progetto.

7 Scuola di Comunità - Coinvolgendo tutti i cittadini nelle attività di raccolta e riciclo degli scarti, sensibilizzandoli attraverso laboratori di riciclo creativo, campagne di advertising, eventi a tema, ecc. ed incentivandoli alla consegna di materiali utilizzabili per altro all indotto creato prima che gli stessi diventino rifiuto.

8 Scuola di Comunità RACCOLTA DEI MATERIALI La raccolta dei materiali all interno dei Centri abitati verrà effettuata in maniera eco-sostenibile utilizzando delle cargo-bike. Tale attività sarà svolta in primis dalle persone delle categorie deboli sostenute da una Rete di Associazioni presenti sul territorio della Peucetia, e chiunque voglia parteciparvi. Per i materiali più ingombranti sarà necessario munirsi di un furgoncino.

9 Scuola di Comunità ORGANIZZAZIONE DEI MATERIALI RACCOLTI Tutti i materiali raccolti saranno catalogati, creando un archivio virtuale informatizzato di ogni prodotto di scarto, in maniera tale da costituire una sorta di libreria per un programma di design grafica. Si allestiranno luoghi idonei da destinare a Magazzino per tutto il materiale raccolto.

10 FASE 2 Scuola di Comunità IDEAZIONE NUOVI PRODOTTI A partire dalle materie prime raccolte si svilupperà l ideazione di nuovi prodotti sino alla creazione di prototipi da realizzare sotto il marchio Peucetia. Dove ideare??? Allestendo negli Urban Center studi di creativi dove ideare e progettare oggetti di design utilizzando il materiale di scarto, senza particolari limiti se non quelli legati ai tipi di materiali reperiti e catalogati. Coinvolgendo le sedi dei Laboratori Urbani presenti sul territorio per allestire nei propri spazi postazioni per il co-working di designer e creativi.

11 Scuola di Comunità AZIONI UTILI 1) Messa a bando delle postazioni da creativo allestite, per permettere il coinvolgimento di giovani talenti che per un tempo determinato saranno attori principali della ideazione degli oggetti da realizzare a marchio Peucetia. 2) Realizzazione dei prototipi degli oggetti di design ideati coinvolgendo artigiani locali; 3) Attivazione di concorsi di idee per l ideazione e la realizzazione di prototipi in modo da estendere il numero di designer, progettisti ed anche di gente comune, tutti soggetti attivi nella creazione artistica dei prodotti; 4) Coinvolgimento delle Associazioni locali e dei cittadini di ogni età fornendo loro il materiale raccolto per la loro ideazione di oggetti. 5) Attivazione di workshop sul tema del Riciclo Creativo nelle Scuole per coinvolgere gli studenti a tirar fuori la propria creatività nell ideazione di prodotti.

12 Scuola di Comunità FASE 3 PRODUZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE Produzione dei prodotti ideati effettuata mediante la messa in rete di artigiani ed aziende locali che, utilizzando le materie prime raccolte nella Fase 1, assicurino la produzione degli stessi con marchio Peucetia. I prodotti realizzati possono essere venduti in esclusiva all interno delle botteghe commerciali riattivate nei centri urbani dei tre comuni.

13 Scuola di Comunità Per la realizzazione dei prodotti : - Si attiverà una rete di artigiani e piccole imprese produttrici che possono assicurare la realizzazione dei prodotti; - Si identificheranno i punti vendita per la commercializzazione dei prodotti; - Si attiverà un laboratorio attrezzato dove avviare un co-working artigianale che permetta a giovani apprendisti ed esperti artigiani di condividere attrezzature e strumenti di lavoro abbattendo i costi fissi di una piccola impresa artigiana; - Si avvieranno programmi di alternanza scuola-lavoro per la partecipazione degli studenti ai processi di produzione.

14 Scuola di Comunità CARD PEUCETIA E utile a costituire per tutti i soggetti coinvolti una sorta di premialità per la partecipazione attiva al Progetto (materiale fornito disponibilità in termini di collaborazione ecc. ). I possessori della card potranno effettuare una raccolta bonus che possono essere utilizzati per ricevere servizi o sconti nell acquisto dei prodotti a marchio Peucetia.

15 Scuola di Comunità SOGGETTI COINVOLTI - Aziende locali; - Scuole; - Comuni; - Enti e Uffici Pubblici; - Esercizi Commerciali (negozi, ristoranti, ecc.); - Persone delle categorie deboli; - Associazioni del Terzo Settore; - Cittadini della Peucetia; - Urban Center; - Laboratori Urbani; - Giovani talenti; - Designer, creativi e progettisti; -Studenti; - Artigiani e piccole imprese artigiane; -Punti vendita per la commercializzazione dei prodotti; - Giovani apprendisti.

16 Scuola di Comunità 1. Un consorzio di più soggetti che possa assicurare la logistica, il monitoraggio delle materie prime raccolte in entrata ed in uscita; 2. Un referente del marchio Peucetia (sia esso impresa, società, o raggruppamento di più soggetti); 3. Un dialogo con le Pubbliche Amministrazioni affinchè si facciano promotori della redazione di Protocolli di Intesa tra il territorio della Peucetia ed il Progetto al fine di sostenere con scambi di servizi reciproci, alcuni costi di esercizio, in virtù del risparmio generato sulla spesa pubblica dalla raccolta rifiuti / differenziata. 4. La ricerca di Bandi per l attivazione di attività specifiche previste dal progetto (sostegno alle start up, creazione piccole e medie imprese, borse lavoro, fondi europei, S.V.E., ecc.) RISORSE NECESSARIE 1. Mezzi di Trasporto ed Attrezzature; 2. Magazzino allestito per deposito materiali; 3. Risorse Umane; 4. Laboratori artigiani; 5. Studi di progettazione. 6. Ecc. ecc.

17 ESEMPI

18 ESEMPI

19 ESEMPI

20 ESEMPI

21 ESEMPI ORAdesign E' una giovane azienda che sceglie di osare e dare sfogo alla creativita' reinterpretando materiali destinati al disuso, all'abbandono o al macero, per creare oggetti d'arte e design orgogliosi della loro unicita'. Per le nostre creazioni ci lasciamo ispirare da ogni oggetto usato che sappia suscitare emozioni con la sua storia ed il suo passato misterioso, trasformandolo in una nuova creazione in cui i segni del tempo ne costituiscono un valore aggiunto, rendendo ogni cosa speciale ed unica. Dare nuova vita a quello che erea consideraro un "rifiuto", e' la nostra specialita'. Il nostro motto e': LUNGA VITA AI MATERIALI! Puntiamo ad un business completamente sostenibile, vendendo solo prodotti sostenibili. I nostri arredi re-made riducono le emissioni di gas ad effetto serra risparmiando in modo significativo, l'energia necessaria per i nostri prodotti. Oggi ci sono molte richieste di prodotti ecologici o eco, ma non c'e' un'effettiva trasparenza, per cui per i consumatori diventa difficile stabilire il livello effettivo di sostenibilita' del prodotto. Noi miriamo a fornire la dovuta trasparenza in modo da far sapere cosa si sta comprando ed in che modo si sta contribuendo a salvaguardare l'ambiente. ORAdesign creations permette a chi lo desidera di avere un minore impatto su pianeta e di contribuire ad elevare la qualita' della nostra vita presente e futura. Ma perche' scegliere una creazione ORAdesign perche' e' qualcosa di unico, qualcosa che ha il valore aggiunto delle Mani, la Mente, il Gusto, la Creativita' e l'idea, che attraverso la sensibilita' di chi vede nella materia tutto cio' che gli altri non vedono, si trasforma in arredi, sculture, arte e design. Il sogno? Portare l'unicita' a casa di tutti con un prodotto al 100% Re-made in italy. Il laboratorio Lo spazio in cui le magiche creazioni di ORAdesignprendono vita e' a Messina, a Rometta Marea, via Nazionale 273. Il laboratorio e' privato, ma tramite preavviso saremo lieti di darvi il benvenuto e di offrire anche un buon caffe'.

22 Born in 2009, the usedesign Studio deals with product design, exhibition design, graphics and art directions. We strongly believe in a design characterized by artistic values, philosophy and ethics, and we constantly strive to communicate, through our creations, our society, our history and the ties, sometimes difficult to perceive, that we have with the everyday products. Characterized by a playful and participative important component, the products of the usedesign Studio are characterized by the use of color, the materials and the simple forms that evoke the everyday objects of our past. Luca Scarpellini, designer and art director. After 14 years of experience in the entertainment industry as an actor, set designer and lighting technician he got to the product design through the studies of mechanical/aerospace engineering and movie scenography. His multifaceted training leads him to always have an interactive and aestethic vision of the products, but never giving up those artistic and philosophical contents that characterize the style. Luca Scarpellini founded the usedesign brand in 2009 with the intention of bringing the self-production at the same level of the industrial one. He produces therefore unique and limited series of lamps, clocks, bookends and small furnishing converting with manual and accurate blasting and painting, the objects from the past, recovered from waste in the rubbish and the cellars. Over the last years the usedesign Studio has expanded its range of action with projects far from the recycling and the selfproduction, but always related to the evocation of the past, to the craftsmanship and the research.

23 OPS _ OFFICINA PROGETTI SMARRITI Siamo un gruppo di professionisti e makers, dediti alla condivisione e alla sostenibilità ambientale. Architetti,Copy writer e Maker, collaborano tutti i giorni per costruire uno spazio sano in cui costruire idee valide e sostenibili. Abbiamo creato un'officina aperta, uno spazio di condivisione e di fusione tra saperi provenienti da diversi ambiti. dall'architettura alla comunicazione, dal dettaglio pratico a quello linguistico. Chiunque può diventare parte attiva nell'officina, basta portare il suo mobile/oggetto, rivoluzionarlo con o senza il nostro aiuto e rivenderlo attraverso i canali di vendita da noi predisposti. In casa, in ufficio abbiamo tanti oggetti smarriti. Sono persi nella loro funzione, pronti solo per essere riutilizzati, visti con occhi diversi, per funzioni diverse.... se loro costruivano, la nostra sfida è riutilizzare! ESEMPI

24 ESEMPI

25 ESEMPI SPAZIO AGLI ARTIGIANI È nata la prima comunità di coworking dedicata agli artigiani, ai maker, ai crafter per condividere spazi, strumenti e competenze. CO-HIVE FREE É l insieme delle funzionalità gratuite a cui ha accesso ciascun iscritto. PROFILO UTENTE É lo spazio web in cui ciascun iscritto potrà condividere il proprio spazio lavorativo, gli strumenti del mestiere, le competenze di cui dispone, inserire e caricare online i propri progetti, collaborare con altri utenti per realizzare progetti ed avviare attività professionali; OSPITARE E COLLABORARE IN SICUREZZA In questa sezione CO-HIVE mette a disposizione degli iscritti, gli elementi base ed una serie di moduli personalizzabili tesi ad informare gli utenti sui requisiti minimi di conformità ed idoneità agli obblighi di legge, ai quali fare riferimento per condividere il proprio spazio lavorativo e gli strumenti del mestiere. HELP DESK É lo strumento attraverso il quale gli utenti potranno chiedere consigli a CO-HIVE in merito alle esigenze ed alle problematiche relative al coworking artigiano, con particolare attenzione alla sicurezza sul lavoro ed alle modalità più opportune per collaborare con gli altri utenti.

26 CHI SIAMO Una Comunità creativa Siamo una COMUNITÀ aperta di artigiani, creativi e smanettoni che vogliono riscoprire il piacere di imparare, creare e divertirsi usando le mani. Una Bottega condivisa Condividiamo STRUMENTI in uno spazio comune dove possiamo sperimentare, personalizzare, costruire, aggiustare, provare liberamente. Uno Spazio per le passioni Organizziamo ATTIVITÀ ed ospitiamo laboratori e corsi, per imparare nuove tecniche, conoscere nuovi artigiani, trovare ispirazione. ESEMPI

27 ESEMPI

28 ESEMPI

29 ESEMPI Aumenta la differenziata + differenziata = meno ecotassa L'ecotassa è una tassa Regionale che il Comune pagherà in misura ridotta se nel mese di giugno 2015 conseguirà un aumento del 5% di raccolta differenziata rispetto a novembre L'amministrazione Comunale, per raggiungere questo risultato, chiede la massima collaborazione a tutta la cittadinanza, che è invitata a: -utilizzare correttamente i contenitori stradali della raccolta differenziata (carta, plastica, vetro, alluminio, indumenti usati e oli vegetali); - svuotare i propri archivi cartecei; - conferire vecchi giornali e riviste; - smaltire mobili in legno o metallo ed altri rifiuti ingombranti Per ulteriori informazioni contattare il Corpo di Polizia Municipale ai seguenti recapiti: o inviare mail al seguente indirizzo:

30 GRAZIE PER L ATTENZIONE Fonsdituri Maria

COMUNICATO STAMPA CONFSERVIZI ER: AVANTI TUTTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO RAEE

COMUNICATO STAMPA CONFSERVIZI ER: AVANTI TUTTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO RAEE Rimini, 27/10/05 Agli organi di informazione COMUNICATO STAMPA CONFSERVIZI ER: AVANTI TUTTA PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO RAEE Dopo la prima presentazione in aprile, sono proseguiti in questi mesi

Dettagli

GLI OBIETTIVI R 2.864"

GLI OBIETTIVI R 2.864 CHI SIAMO 6 5 La nam nasce dalla nostra scelta di lavorare nel mondo del riciclo e del riuso unendo la passione e professionalità per sviluppare un diverso concetto di eco sostenibilità. L attività si

Dettagli

Bando di partecipazione per la prima edizione di ManinArte Artigianato diffuso tra le vie del centro storico

Bando di partecipazione per la prima edizione di ManinArte Artigianato diffuso tra le vie del centro storico Bando di partecipazione per la prima edizione di ManinArte Artigianato diffuso tra le vie del centro storico La scadenza per la presentazione delle domande è fissata alle ore 12.00 di lunedì 25 maggio

Dettagli

GUIDA A UNA VITA CON MENO RIFIUTI SPAZIO PER LOGO PARTNER

GUIDA A UNA VITA CON MENO RIFIUTI SPAZIO PER LOGO PARTNER GUIDA A UNA VITA CON MENO RIFIUTI SPAZIO PER LOGO PARTNER IL PROGETTO ZEROWASTE PRO IL TEMA DEI RIFIUTI Il tema dei rifiuti riguarda tutti noi. Stiamo producendo una sempre maggiore Per ulteriori informazioni

Dettagli

BOLLENTI SPIRITI CAMP 2012. INVITO AL BS CAMP // v. 1.0-27 04 2012. REGIONE PUGLIA Assessorato Politiche Giovanili e Cittadinanza Sociale

BOLLENTI SPIRITI CAMP 2012. INVITO AL BS CAMP // v. 1.0-27 04 2012. REGIONE PUGLIA Assessorato Politiche Giovanili e Cittadinanza Sociale BOLLENTI SPIRITI CAMP 2012 INVITO AL BS CAMP // v. 1.0-27 04 2012 REGIONE PUGLIA Assessorato Politiche Giovanili e Cittadinanza Sociale IL CAMP Il 31 maggio, 1 e 2 giugno 2012 si terrà a Lecce la quinta

Dettagli

ARTaboutOIL BANDO DI RESIDENZA ARTISTICA PARTECIPATA IN BASILICATA ...

ARTaboutOIL BANDO DI RESIDENZA ARTISTICA PARTECIPATA IN BASILICATA ... ARTaboutOIL BANDO DI RESIDENZA ARTISTICA PARTECIPATA IN BASILICATA... BANDO DI RESIDENZA ARTISTICA PARTECIPATA IN BASILICATA ARTaboutOIL Finalità del concorso e Tema L Associazione Culturale Allelammie

Dettagli

5. Iscrizione gratuita da parte di tutte le quattro categorie sopra citate con suddivisione degli iscritti nei tre settori di appartenenza.

5. Iscrizione gratuita da parte di tutte le quattro categorie sopra citate con suddivisione degli iscritti nei tre settori di appartenenza. Brianza Design è un progetto legato ai valori del nostro territorio e alla salvaguardia dell artigianato della Brianza comasca e milanese. L intento è quello di aggregare il comparto dell arredo, nei vari

Dettagli

come ambiente L A... B... C... D... di Fantambiente mette competenza, esperienza e fantasia al servizio dell ambiente e dei cittadini.

come ambiente L A... B... C... D... di Fantambiente mette competenza, esperienza e fantasia al servizio dell ambiente e dei cittadini. A come ambiente Fantambiente mette competenza, esperienza e fantasia al servizio dell ambiente e dei cittadini. Comunicazione ambientale Realizzazione di percorsi didattici Organizzazione di eventi Progettazione

Dettagli

Siamo quello che facciamo ripetutamente. La ricerca dell eccellenza dunque, non è un atto, ma un'abitudine. Aristotele

Siamo quello che facciamo ripetutamente. La ricerca dell eccellenza dunque, non è un atto, ma un'abitudine. Aristotele company profile Siamo quello che facciamo ripetutamente. La ricerca dell eccellenza dunque, non è un atto, ma un'abitudine. Aristotele chi siamo 012Factory è il primo centro di contaminazione per l'innovazione

Dettagli

Provincia Regionale di Messina Assessorato Ambiente Laboratorio Territoriale Nodo IN.F.E.A ECO RECYCLING POINT S.R.L. BRUNO S.P.A

Provincia Regionale di Messina Assessorato Ambiente Laboratorio Territoriale Nodo IN.F.E.A ECO RECYCLING POINT S.R.L. BRUNO S.P.A Provincia Regionale di Messina Assessorato Ambiente Laboratorio Territoriale Nodo IN.F.E.A ECO RECYCLING POINT S.R.L. BRUNO S.P.A BANDISCONO per l anno scolastico 2014-2015 1 Premessa Oggi, diventa indispensabile

Dettagli

Concorso di educazione e comunicazione ambientale sulla riduzione e sulla raccolta differenziata, un gesto che salva l ambiente.

Concorso di educazione e comunicazione ambientale sulla riduzione e sulla raccolta differenziata, un gesto che salva l ambiente. Concorso di educazione e comunicazione ambientale sulla riduzione e sulla raccolta differenziata, un gesto che salva l ambiente. PREMESSA A seguito del progetto di educazione ambientale promosso da Aprica

Dettagli

Progetto per l organizzazione e la gestione ecocompatibile di sagre, feste ed eventi

Progetto per l organizzazione e la gestione ecocompatibile di sagre, feste ed eventi Progetto per l organizzazione e la gestione ecocompatibile di sagre, feste ed eventi REGOLAMENTO PER I COMUNI/ORGANIZZATORI ADERENTI ALL INIZIATIVA 1. Principi e Finalità generali Il Consorzio per lo Sviluppo

Dettagli

info Via Anzio N 4 Tel. 0971.444014 - Fax 0971.444158 www.liceoartisticoemusicale.gov.it - e.mail: isapotenza@virgilio.it liceo artistico potenza

info Via Anzio N 4 Tel. 0971.444014 - Fax 0971.444158 www.liceoartisticoemusicale.gov.it - e.mail: isapotenza@virgilio.it liceo artistico potenza info Via Anzio N 4 Tel. 0971.444014 - Fax 0971.444158 www.liceoartisticoemusicale.gov.it - e.mail: isapotenza@virgilio.it liceo artistico potenza La scelta della scuola? Una decisione importante Ecco Il

Dettagli

ART HUB CARRARA- incubatore delle professioni dell arte

ART HUB CARRARA- incubatore delle professioni dell arte PRESENTAZIONE Bando di Partecipazione SUMMER CAmP 2015 - corso di progettazione culturale ART HUB CARRARA organizza il SUMMER CAmP, un corso di progettazione culturale che rappresenta l ultima azione per

Dettagli

IL DESIGN SOSTENIBILE COME RAGION D ESSERE

IL DESIGN SOSTENIBILE COME RAGION D ESSERE Pagina 1 di 5 Cerca IT EN DE ulaola Blog Compra Vendi ART COMMUNITY DESIGN FASHION FOOD HOBBY LIFESTYLE VINTAGE HOME / DESIGN / IN EVIDENZA / IL DESIGN SOSTENIBILE COME RAGION D ESSERE IL DESIGN SOSTENIBILE

Dettagli

Fase 2 - Interazione e attivazione

Fase 2 - Interazione e attivazione Call for ICE Ideas Il progetto Fase 1 - Individuazione Sviluppare, condividere e scambiare buone pratiche e know-how per formulare approcci e strumenti che contribuiscano alla progettazione di una nuova

Dettagli

COWORKING SPACE SULMONA

COWORKING SPACE SULMONA COWORKING SPACE SULMONA PREMESSA La crisi economica e finanziaria che viviamo ormai da alcuni anni, ha avuto un forte impatto sul mercato del lavoro con un aumento della disoccupazione e della sfiducia.

Dettagli

STILI DI VITA COSA SONO?

STILI DI VITA COSA SONO? STILI DI VITA COSA SONO? PICCOLE AZIONI PER GRANDI CAMBIAMENTI guardare le cose da un altro punto di vista incentivare una economia pensare a cosa solidale ci rende veramente felici rispettare l ambiente

Dettagli

Il Titolo del progetto: Happy BioHour

Il Titolo del progetto: Happy BioHour Il Titolo del progetto: Happy BioHour L'evento: Un evento, qualunque sia il suo scopo, implica l incontro tra persone che si ritrovano per condividere un esperienza. Happy Biohour vuole essere un aperitivo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO E. FERMI. Consiglio Comunale dei Ragazzi - Venegono Inferiore

ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO E. FERMI. Consiglio Comunale dei Ragazzi - Venegono Inferiore ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO E. FERMI Consiglio Comunale dei Ragazzi - Venegono Inferiore Anno scolastico 2012/2013 INTRODUZIONE I ragazzi del Consiglio Comunale dei

Dettagli

ecologia abitativa bio-intelligente

ecologia abitativa bio-intelligente ecologia abitativa bio-intelligente Come nasce il progetto MondoDiPaglia nasce grazie alla sinergia di professionisti esperti quali: Architetti, Manager della Comunicazione, Imprenditori Edili, Esperti

Dettagli

catalogo formazione 2014/2015 lo scambio della conoscenza

catalogo formazione 2014/2015 lo scambio della conoscenza catalogo formazione 2014/2015 lo scambio della conoscenza 1 CHI SIAMO lab121 è un associazione nata per sostenere coloro che hanno sogni e progetti di lavoro, favorire le collaborazioni professionali,

Dettagli

Pingu s English. L inglese è un gioco da bambini Un investimento sul futuro anche per te. Impara a guadagnare dall apprendimento.

Pingu s English. L inglese è un gioco da bambini Un investimento sul futuro anche per te. Impara a guadagnare dall apprendimento. Pingu s English L inglese è un gioco da bambini Un investimento sul futuro anche per te Impara a guadagnare dall apprendimento. Pingu s Trai vantaggio dalla nostra English inarrivabile esperienza. Linguaphne

Dettagli

catalogo formazione 2014/2015 lo scambio della conoscenza

catalogo formazione 2014/2015 lo scambio della conoscenza catalogo formazione 2014/2015 lo scambio della conoscenza 1 CHI SIAMO lab121 è un associazione nata per sostenere coloro che hanno sogni e progetti di lavoro, favorire le collaborazioni professionali,

Dettagli

Campagna a cura dell Istituto per l Ambiente e l Educazione Scholé Futuro onlus. Con il patrocinio del Ministero dell Ambiente

Campagna a cura dell Istituto per l Ambiente e l Educazione Scholé Futuro onlus. Con il patrocinio del Ministero dell Ambiente Campagna a cura dell Istituto per l Ambiente e l Educazione Scholé Futuro onlus Con il patrocinio del Ministero dell Ambiente Ci vuole meno di un secondo per produrre un sacchetto di plastica ma 400 anni

Dettagli

AgriArt Castelli Romani

AgriArt Castelli Romani #1 Copertina AgriArt Castelli Romani PER UN ECOSISTEMA SOSTENIBILE Un territorio come sistema di relazioni INBAR Istituto Nazionale di BioARchitettura - Castelli Romani 13 luglio 2015 - Frascati #2 Problema

Dettagli

La prima edizione si svolgerà nel Comune di Castelfranco di Sotto (PI) dal 21 marzo al 23 marzo 2014.

La prima edizione si svolgerà nel Comune di Castelfranco di Sotto (PI) dal 21 marzo al 23 marzo 2014. POP_UP Apriamo la città POP_UP Apriamo la città nasce per restituire nuova vita alla città e per lanciare una sfida al processo di svuotamento dei centri storici e alla immagine simbolo di questo processo:

Dettagli

Systems. Components. Services. Facility Management. www.sauteritalia.it Con riserva di modifiche 2008 Fr. Sauter AG 70010970004 V4

Systems. Components. Services. Facility Management. www.sauteritalia.it Con riserva di modifiche 2008 Fr. Sauter AG 70010970004 V4 Components Services Facility Management www.sauteritalia.it Con riserva di modifiche 2008 Fr. Sauter AG 70010970004 V4 Systems Services SAUTER Services A salvaguardia del patrimonio tecnologico. Systems

Dettagli

e trasformare, in cui trovano ospitalità ingegneri, designers, grafici, informatici, esperti di web e nuove tecnologie) oltre a spazi comuni per

e trasformare, in cui trovano ospitalità ingegneri, designers, grafici, informatici, esperti di web e nuove tecnologie) oltre a spazi comuni per SPAZIO GRISÙ è un luogo aperto, vivo e inclusivo, in cui accade sempre qualcosa. Un motore di sviluppo locale su base culturale e creativa. Una sfida da vincere, che parte anche in assenza di finanziamenti

Dettagli

Azione 4. Piano d Azione per la riduzione dei rifiuti nella Grande Distribuzione Organizzata

Azione 4. Piano d Azione per la riduzione dei rifiuti nella Grande Distribuzione Organizzata Azione 4 Piano d Azione per la riduzione dei rifiuti nella Grande Distribuzione Organizzata Protocollo d intesa (Memorandum of Understanding) Comune di Reggio Emilia LIFE10 ENV/IT/307 NO.WA No Waste PROTOCOLLO

Dettagli

Occhi aperti sul territorio A scuola di cittadinanza anno scolastico 2012-13

Occhi aperti sul territorio A scuola di cittadinanza anno scolastico 2012-13 In caso di mancato recapito ritornare all'ufficio Postale Roma Romanina per la restituzione previo addebito. Poste Italiane S.p.A. - Spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv. In L. 27/02/2004

Dettagli

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro

LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE. Manifesto per l energia del futuro LIBERI DI INNOVARE, LIBERI DI SCEGLIERE Manifesto per l energia del futuro È in discussione in Parlamento il disegno di legge sulla concorrenza, che contiene misure che permetteranno il completamento del

Dettagli

EDUCAZIONE AMBIENTALE

EDUCAZIONE AMBIENTALE EDUCAZIONE AMBIENTALE DESTINATARI 1. tutte le classi della scuola dell infanzia 2. tutte le classi della scuola primaria 3. tutte le classi della scuola secondaria di primo grado 1. Scuola dell Infanzia

Dettagli

S C E G L I I L T U O S P A Z I O

S C E G L I I L T U O S P A Z I O SCEGLI IL TUO SPAZIO ID106 è lo spazio innovativo di Pesaro pensato per stimolare e sviluppare idee. Al suo interno operano startupper, designer e talenti diversi che qui trovano le condizioni ideali per

Dettagli

PROGETTO ATTIVITÀ EDUCATIVE ISTITUTI SCOLASTICI ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI FONNI OLIENA - ORGOSOLO

PROGETTO ATTIVITÀ EDUCATIVE ISTITUTI SCOLASTICI ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI FONNI OLIENA - ORGOSOLO PROGETTO ATTIVITÀ EDUCATIVE ISTITUTI SCOLASTICI ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI FONNI OLIENA - ORGOSOLO È ormai noto che la base per orientare le future generazioni verso lo sviluppo sostenibile è l educazione

Dettagli

Independent design festival

Independent design festival 06 08 11/2015 Palazzo Cavour Torino Bando per l individuazione di 2 designer italiani under 28 Independent design festival operae.biz In occasione della sesta edizione di Operæ. Independent Design Festival,

Dettagli

Progetto DAL PIATTO ALLA CIOTOLA, QUI NON SI BUTTA NULLA

Progetto DAL PIATTO ALLA CIOTOLA, QUI NON SI BUTTA NULLA Educazione alla Sostenibilità a Tavola nella Scuola Progetto DAL PIATTO ALLA CIOTOLA, QUI NON SI BUTTA NULLA PREMESSA Le società moderne vivono in una situazione di sazietà e i dati relativi allo spreco

Dettagli

comunicazione L idea e la consulented arredo

comunicazione L idea e la consulented arredo consulented arredo L idea e la comunicazione Luca Naldi via mentana, 4 42025 cavriago reggio emilia Tel. mobile 335 6123328 Tel/fax 0522 370948 info@lucanaldi.it www.lucanaldi.it consulented arredo Consulente

Dettagli

catalogo formazione 2014/2015 lo scambio della conoscenza

catalogo formazione 2014/2015 lo scambio della conoscenza catalogo formazione 2014/2015 lo scambio della conoscenza 1 CHI SIAMO lab121 è un associazione nata per sostenere coloro che hanno sogni e progetti di lavoro, favorire le collaborazioni professionali,

Dettagli

TREND: GLI AMBIENTI CHE SOGNI NEL RISPETTO DEL PIANETA

TREND: GLI AMBIENTI CHE SOGNI NEL RISPETTO DEL PIANETA Green Update Dicembre 2009 TREND: GLI AMBIENTI CHE SOGNI NEL RISPETTO DEL PIANETA A poco più di un anno dal lancio dell Eco-philosophy, TREND GROUP presenta i primi, importanti risultati frutto della nuova

Dettagli

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE GdL MPMI Luigi Sequino

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE GdL MPMI Luigi Sequino Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE GdL MPMI Luigi Sequino Responsabile Attività e-commerce. Italydock.com è il nuovo marketplace e-commerce per le micro piccole e medie imprese italiane che vogliono

Dettagli

leonardogatti pubblicità & comunicazione

leonardogatti pubblicità & comunicazione leonardogatti pubblicità & comunicazione Sempre al vostro fianco. chi siamo Leonardo Gatti & Partner: sempre al vostro fianco. Siamo un gruppo di professionisti che operano nel mondo pubblicitario e del

Dettagli

Comune di Monte San Vito REGOLAMENTO COMUNALE PER LE FIERE ECOSOSTENIBILI

Comune di Monte San Vito REGOLAMENTO COMUNALE PER LE FIERE ECOSOSTENIBILI Comune di Monte San Vito REGOLAMENTO COMUNALE PER LE FIERE ECOSOSTENIBILI Approvato dal consiglio Comunale nella seduta del 29 Aprile 2010 Con deliberazione n. 38 Indice Art 1 Principi e finalità generali...pag.

Dettagli

Dalla rete tante idee per costruire a Natale

Dalla rete tante idee per costruire a Natale Dalla rete tante idee per costruire a Natale Il Natale è un momento speciale per i bambini e per gli adulti, educare al senso di appartenenza alla propria comunità, con le proprie scelte di fede e di valori,

Dettagli

Progetto di Educazione Ambientale DAI COLORE AL GRIGIO

Progetto di Educazione Ambientale DAI COLORE AL GRIGIO Progetto di Educazione Ambientale DAI COLORE AL GRIGIO Cooperativa Sociale l Ulivo s.c.r.l. Via del Lavoro 25/h 40127 Bologna Tel 051 255934 Fax 051 255981 Codice Fiscale e Partita Iva : 03604680375 info@ulivo.coop

Dettagli

La campagna di comunicazione a sostegno dei progetti di raccolta differenziata 2006

La campagna di comunicazione a sostegno dei progetti di raccolta differenziata 2006 La campagna di comunicazione a sostegno dei progetti di raccolta differenziata 2006 Il logo e lo slogan della campagna Obiettivi della campagna: promuovere la raccolta differenziata ed ottenere il corretto

Dettagli

Progetto InBottigliAmo - Relazione conclusiva

Progetto InBottigliAmo - Relazione conclusiva Progetto InBottigliAmo - Relazione conclusiva Premessa: in Educazione Ambientale i processi rielaborativi e progettuali devono portare i ragazzi coinvolti dalla fase del recepire informazioni a quella

Dettagli

Salvaguardiamo il nostro pianeta. Tecnologie e strumenti per la cura dell ambiente. Informazione Attivita Ambientali

Salvaguardiamo il nostro pianeta. Tecnologie e strumenti per la cura dell ambiente. Informazione Attivita Ambientali Salvaguardiamo il nostro pianeta Tecnologie e strumenti per la cura dell ambiente Informazione Attivita Ambientali Konica Minolta: la societa che rispetta l ambiente In qualita di produttore leader nelle

Dettagli

Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria

Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria Scuola di Architettura e Design Eduardo Vittoria corso di laurea (I livello) Disegno industriale e ambientale L-4 3 anni crediti complessivi da acquisire: 180 www.unicam.it/sad Presentazione del corso

Dettagli

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business.

Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. ACCREDITED PARTNER 2014 Consulenza, servizi su misura e tecnologia a supporto del business. Gariboldi Alberto Group Srl è una realtà

Dettagli

OSSERVATORIO REGIONALE RIFIUTI - ABRUZZO / NEWSLETTER SITO WEB - SEZIONE GESTIONE RIFIUTI E BONIFICHE

OSSERVATORIO REGIONALE RIFIUTI - ABRUZZO / NEWSLETTER SITO WEB - SEZIONE GESTIONE RIFIUTI E BONIFICHE OSSERVATORIO REGIONALE RIFIUTI - ABRUZZO / NEWSLETTER SITO WEB - SEZIONE GESTIONE RIFIUTI E BONIFICHE A cura di: ORR - Segreteria tecnico-ammistrativa Informazioni su news, eventi, corsi di formazione,

Dettagli

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013

A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Web e Social Network: non solo comunicazione ma condivisione A cura di Claudia Zarabara scrivi@claudiazarabara.it Gennaio 2013 Dal Web 1.0 al Web 2.0 WEB 1.0 USO LA RETE WEB 2.0 SONO IN RETE WEB 2.0 SIAMO

Dettagli

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Luigi Sequino

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Luigi Sequino Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Luigi Sequino Responsabile Attività e-commerce. Italydock.com è il nuovo marketplace e-commerce per le micro piccole e medie imprese italiane che vogliono vendere

Dettagli

AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa

AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa Siglato a Milano il 17 Maggio 2010 PROTOCOLLO D INTESA TRA Associazione fra le Banche Estere in Italia (di seguito AIBE ), con sede in Milano in Piazzale Cadorna

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015

SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 UFFICIO SERVIZIO CIVILE SINTESI SCHEDA PROGETTUALE BANDO SCN 2015 Titolo progetto Trieste La terra ci insegna Ambito/settore di intervento Tipologia destinatari Singoli cittadini e famiglie residenti nei

Dettagli

CONSUMABILI DI STAMPA

CONSUMABILI DI STAMPA CONSUMABILI DI STAMPA #2012 L AZIENDA 39 35 37.00-16 11 17.07 Fin dal 1995, Sanzo Srl, è un azienda leader nel settore della produzione di consumabili di stampa che fornisce servizi e soluzioni integrate

Dettagli

Progetto LIFE10 ENV IT 000307 NO.WA. Azione 3 - Attività 3.1

Progetto LIFE10 ENV IT 000307 NO.WA. Azione 3 - Attività 3.1 Azione 3 - Attività 3.1 Organizzazione delle attività di mappatura GENERALITÀ Denominazione della buona pratica: CPR System Promotore/i: Privati - CPR System Scarl Soggetti partner: Ente Ente pubblico/gdo

Dettagli

4. Le Divisioni specializzate

4. Le Divisioni specializzate 1. Chi siamo Openjobmetis SpA nasce ufficialmente il 1 gennaio 2012, a seguito della fusione delle storiche Agenzie per il Lavoro Openjob SpA e Metis SpA e del rispettivo know-how nella gestione delle

Dettagli

lo stile italiano per le cose belle la qualità come cultura noi siamo

lo stile italiano per le cose belle la qualità come cultura noi siamo lo stile italiano per le cose belle la qualità come cultura noi siamo progettiamo e realizziamo opere in metallo e vetro per l architettura moderna contemporanea e classica la forza di Sertec: le persone

Dettagli

Dipartimento Ambiente e Sviluppo Servizio Ambiente. U.O. C. Sviluppo Sostenibile, Agenda XXI, Comunicazione SINTESI PROGETTO

Dipartimento Ambiente e Sviluppo Servizio Ambiente. U.O. C. Sviluppo Sostenibile, Agenda XXI, Comunicazione SINTESI PROGETTO Dipartimento Ambiente e Sviluppo Servizio Ambiente U.O. C. Sviluppo Sostenibile, Agenda XXI, Comunicazione SINTESI PROGETTO ATTUAZIONE DEL PROGETTO REBIR Risparmio Energetico, Bioedilizia, Riuso Data 29.01.2009

Dettagli

Indice. In pillole. Bergamo protagonista. Storia. Proposta artistica. Una città da vivere. Network. Expo 2015. La musica per la SLA.

Indice. In pillole. Bergamo protagonista. Storia. Proposta artistica. Una città da vivere. Network. Expo 2015. La musica per la SLA. Indice In pillole Bergamo protagonista Storia Proposta artistica Una città da vivere Network Expo 2015 La musica per la SLA I plus Piano di comunicazione Contatti 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 2 In pillole

Dettagli

Amsa verso Expo 2015: innovazione e sostenibilità

Amsa verso Expo 2015: innovazione e sostenibilità ExpoPack e il design sostenibile per Expo 2015 Triennale di Milano 13 luglio 2010 Amsa verso Expo 2015: innovazione e sostenibilità Salvatore Cappello Direttore Generale Amsa S.p.A. 1 Amsa e la sostenibilità

Dettagli

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress Bando di Concorso per le scuole superiori Concorso Social Innovation...in Progress 1. Presentazione La Fondazione ÈBBENE, in collaborazione con l Incubatore Certificato Consorzio Sol.CO Rete di imprese

Dettagli

Siamo artigiani, creativi, designers un team flessibile e competente al servizio della comunicazione.

Siamo artigiani, creativi, designers un team flessibile e competente al servizio della comunicazione. Un agenzia al servizio dei creativi, della creatività e della voglia di spingersi continuamente oltre nella ricerca di soluzioni non convenzionali Lascio sempre libera mezza giornata, la mattina o il pomeriggio,

Dettagli

1. Qual è l'idea e il progetto che si intende realizzare (il servizio o l'attività e le sue caratteristiche)?

1. Qual è l'idea e il progetto che si intende realizzare (il servizio o l'attività e le sue caratteristiche)? Il Progetto Caratteristiche del progetto 1. Qual è l'idea e il progetto che si intende realizzare (il servizio o l'attività e le sue caratteristiche)? L idea è di creare un centro giovani in Parrocchia

Dettagli

OBIETTIVI FORMATIVI ANNO SCOLASTICO:2006/2007. SCUOLA PRIMARIA: G. Giusti Piano di Conca. ALUNNI COINVOLTI: classe 2^A e 2^B

OBIETTIVI FORMATIVI ANNO SCOLASTICO:2006/2007. SCUOLA PRIMARIA: G. Giusti Piano di Conca. ALUNNI COINVOLTI: classe 2^A e 2^B ANNO SCOLASTICO:2006/2007 SCUOLA PRIMARIA: G. Giusti Piano di Conca ALUNNI COINVOLTI: classe 2^A e 2^B INSEGNANTI: Bergamini Patrizia, Manfredini Maria Grazia Acquisire una maggiore sensibilità verso l

Dettagli

CLUB DEI COMUNI ECOCAMPIONI : CAMPANIA, PUGLIA, SARDEGNA

CLUB DEI COMUNI ECOCAMPIONI : CAMPANIA, PUGLIA, SARDEGNA CLUB DEI COMUNI ECOCAMPIONI : CAMPANIA, PUGLIA, SARDEGNA BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI UN FINANZIAMENTO DI 25.000 EURO A SOSTEGNO DI ATTIVITA DI COMUNICAZIONE LOCALE Il punto 9 dell Accordo Anci Conai prevede

Dettagli

Leadership and innovation management. Incontro con gli studenti

Leadership and innovation management. Incontro con gli studenti Leadership and innovation management Incontro con gli studenti Alisea arte & object design in Italia Nel 1994 Alisea commercializza oggetti promozionali per le aziende Mercato indifferenziato (tanti produttori/distributori

Dettagli

LA CERAMICA TRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE Anni scolastici 2011-2012/2012-2013/2013-2014 Progetto triennale

LA CERAMICA TRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE Anni scolastici 2011-2012/2012-2013/2013-2014 Progetto triennale LA CERAMICA TRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE Anni scolastici 2011-2012/2012-2013/2013-2014 Progetto triennale Gruppo di progetto: Dirigente scolastico Referente di Istituto Tutor di classe ANALISI DEI BISOGNI

Dettagli

NOVAITALY by MELPORT NOVAITALY STUDIO DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE INTERIOR DESIGN AND REALIZATION OFFICE ARCHITETTURA - ARREDAMENTO

NOVAITALY by MELPORT NOVAITALY STUDIO DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE INTERIOR DESIGN AND REALIZATION OFFICE ARCHITETTURA - ARREDAMENTO NOVAITALY by MELPORT DESIGNER Giacomo Melpignano STUDIO DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE INTERIOR DESIGN AND REALIZATION OFFICE ARCHITETTURA - ARREDAMENTO GENERAL CONTRACTOR - INDUSTRIAL DESIGN 1 2 NOVAITALY

Dettagli

II APPUNTAMENTO ALL INTERNO di

II APPUNTAMENTO ALL INTERNO di II APPUNTAMENTO ALL INTERNO di Il CANTIERE SOSTENIBILE è il nuovo modo di concepire l edilizia low impact, un reale modello volano di sviluppo, i cui vantaggi si concilierebbero con le esigenze dell uomo

Dettagli

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata

IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI. Corso di formazione sulla raccolta differenziata IL FUTURO DEI RIFIUTI NELLE NOSTRE MANI Corso di formazione sulla raccolta differenziata I rifiuti: un problema? Sono tanti Ogni italiano (neonati compresi) produce in media 532 Kg di rifiuti all anno

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA REGIONE ABRUZZO ECOISTITUTO ABRUZZO. Approvato con Delibera GR n. 349 del 03/05/2010 Sottoscritto in data 17 giugno 2010-07-29

PROTOCOLLO D INTESA REGIONE ABRUZZO ECOISTITUTO ABRUZZO. Approvato con Delibera GR n. 349 del 03/05/2010 Sottoscritto in data 17 giugno 2010-07-29 REGIONE ABRUZZO PROTOCOLLO D INTESA REGIONE ABRUZZO ECOISTITUTO ABRUZZO Approvato con Delibera GR n. 349 del 03/05/2010 Sottoscritto in data 17 giugno 2010-07-29 Progetto sperimentale per la promozione

Dettagli

IL CIRCUITO DIRETTO DELL AGROALIMENTARE SICILIANO

IL CIRCUITO DIRETTO DELL AGROALIMENTARE SICILIANO CORERAS IL CIRCUITO DIRETTO DELL AGROALIMENTARE SICILIANO La Sicilia sulle tavole italiane Legge Regionale N 25 del 2011, Art. 10 VETRINE PROMOZIONALI E PUNTI MERCATALI Allarghiamo gli orizzonti, accorciamo

Dettagli

D = Day-by-Day R = R&D E = Education A = Awareness M = Marketing

D = Day-by-Day R = R&D E = Education A = Awareness M = Marketing Environment and Us Crediamo profondamente nella responsabilità ambientale e vogliamo essere parte attiva per un futuro sostenibile. Grazie a questa filosofia all inizio 2014 - anno del nostro 40 anniversario

Dettagli

PROPOSTE DI IDEE E PROGETTI INNOVATIVI

PROPOSTE DI IDEE E PROGETTI INNOVATIVI ALTO TAVOLIERE INSIEME Laboratori Urbani di Apricena, Lesina, San Paolo di Civitate Serracapriola e Poggio Imperiale REGIONE PUGLIA Area Politiche per lo Sviluppo, il Lavoro e l'innovazione Servizio Politiche

Dettagli

mistakeproject.com A mistake makes you great.

mistakeproject.com A mistake makes you great. mistakeproject.com A mistake makes you great. PARTNER ISTITUZIONALI PARTNER TECNICI THE PROJECT Opzione A (per chi non ha tempo e/o voglia di leggere) Mistake è: UN E-COMMERCE con un anima PERSONE con

Dettagli

I protagonisti PROTAGONISTI della settimana saranno le stesse aziende aderenti.

I protagonisti PROTAGONISTI della settimana saranno le stesse aziende aderenti. 11 15 Giugno 2012 T&CW La mission La settimana della formazione e della consulenza è un evento collettivo, con cadenza annuale, diffuso su tutto il territorio di Roma e del Lazio. L idea nasce dall esigenza

Dettagli

Progetto pilota per la raccolta differenziata Liceo Scientifico G. Galilei di Lanciano

Progetto pilota per la raccolta differenziata Liceo Scientifico G. Galilei di Lanciano Progetto pilota per la raccolta differenziata Liceo Scientifico G. Galilei di Lanciano Sommario PREMESSA... 2 OBIETTIVI... 2 DESTINATARI... 2 METODOLOGIA... 3 SISTEMA PREMIANTE... 4 DETTAGLIO PROGETTO...

Dettagli

Prodotti di cui ti puoi fidare

Prodotti di cui ti puoi fidare Prodotti di cui ti puoi fidare Vogliamo offrirti alimenti di buona qualità a prezzi bassi, prodotti in modo responsabile. Stiamo lavorando in tutte le parti della catena alimentare, dalla fattoria al negozio

Dettagli

IKEA LOGISTIC CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY. Andrea Colzani Managing Director IID. andrea.colzani@ikea.com

IKEA LOGISTIC CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY. Andrea Colzani Managing Director IID. andrea.colzani@ikea.com IKEA LOGISTIC CORPORATE SOCIAL RESPONSIBILITY Andrea Colzani Managing Director IID andrea.colzani@ikea.com 13/06/2012 IKEA Sustainability Direction 1 IKEA ITALIA OVERVIEW 13/06/2012 IKEA Sustainability

Dettagli

catalogo formazione 2014/2015 lo scambio della conoscenza

catalogo formazione 2014/2015 lo scambio della conoscenza catalogo formazione 2014/2015 lo scambio della conoscenza 1 CHI SIAMO lab121 è un associazione nata per sostenere coloro che hanno sogni e progetti di lavoro, favorire le collaborazioni professionali,

Dettagli

PROGETTO SPECIALE AREA POWER & ECOLOGY. www.e-greenetwork.com

PROGETTO SPECIALE AREA POWER & ECOLOGY. www.e-greenetwork.com PROGETTO SPECIALE AREA POWER & ECOLOGY www.e-greenetwork.com La Missione ègreen è un network di imprese e professionisti il cui obiettivo è convertire l attività umana di progettazione, produzione di beni

Dettagli

100% energia pulita Multiutility è identificativo di energia generata da sole, acqua, vento e terra RECS. certificati

100% energia pulita Multiutility è identificativo di energia generata da sole, acqua, vento e terra RECS. certificati 100% energia pulita 100% energia pulita Multiutility è identificativo di energia generata da sole, acqua, vento e terra la cui origine è tracciata e garantita grazie al sistema di certificazione RECS (Renewable

Dettagli

Bando di concorso Giovane Grafica Italiana. Concorso nazionale per giovani creativi

Bando di concorso Giovane Grafica Italiana. Concorso nazionale per giovani creativi Bando di concorso Giovane Grafica Italiana Concorso nazionale per giovani creativi Nell ambito di Italia Creativa progetto nazionale per il sostegno e la promozione della giovane creatività italiana a

Dettagli

Profondamente convinti che le basi del benessere di una comunità si impostino sul riuscire a creare un fervore culturale produttivo di nuove idee,

Profondamente convinti che le basi del benessere di una comunità si impostino sul riuscire a creare un fervore culturale produttivo di nuove idee, 1 INTRODUZIONE Spazio Geco nasce a Pavia nell ottobre 2013, nel quartiere Borgo Ticino, come uno spazio innovativo di lavoro condiviso, nato dalla filosofia dei coworking, dotato di servizi improntati

Dettagli

Impianti gravimetrici e volumetrici Trasporto e alimentazione Granulatori

Impianti gravimetrici e volumetrici Trasporto e alimentazione Granulatori Impianti gravimetrici e volumetrici Trasporto e alimentazione Granulatori Da quando, nel 1975, Engin Plast è nata, la nostra missione è sempre stata focalizzata a creare soluzioni innovative e personalizzate

Dettagli

Organizzazione Giusi Zangla

Organizzazione Giusi Zangla Organizzazione Premessa La natura ha bisogno del nostro aiuto per continuare a fornirci quello di cui abbiamo necessità. L inquinamento, lo spreco energetico, il consumo indiscriminato di risorse e i continui

Dettagli

CARD 2007. QNFS ed i servizi B2B. Roma, 12 giugno 2007. daniele tradii. Copyright 2007 QN Financial Services SpA

CARD 2007. QNFS ed i servizi B2B. Roma, 12 giugno 2007. daniele tradii. Copyright 2007 QN Financial Services SpA CARD 2007 QNFS ed i servizi B2B Roma, 12 giugno 2007 daniele tradii Copyright 2007 QN Financial Services SpA Società La società Nasce nel 2001 dall incontro di due realtà imprenditoriali leader rispettivamente

Dettagli

STARTUP PACK IL SUCCESSO NON PUÒ ASPETTARE

STARTUP PACK IL SUCCESSO NON PUÒ ASPETTARE STARTUP PACK IL SUCCESSO NON PUÒ ASPETTARE Siamo un network di professionisti al servizio di Startup e PMI che vogliano rendere creativa ed efficace la propria immagine attraverso progetti di comunicazione

Dettagli

SPICCHIO VERDE soc. coop. Via I Giovanni Bovio,7. 70023 Gioia del Colle. Tel & Fax 080/3430200. e-mail:spicchioverde@alice.it

SPICCHIO VERDE soc. coop. Via I Giovanni Bovio,7. 70023 Gioia del Colle. Tel & Fax 080/3430200. e-mail:spicchioverde@alice.it SPICCHIO VERDE soc. coop. Via I Giovanni Bovio,7 70023 Gioia del Colle Tel & Fax 080/3430200 e-mail:spicchioverde@alice.it web:www.spicchioverde.net P.I. 06886050720 La società cooperativa Spicchio Verde,

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE ECOFESTE

REGOLAMENTO COMUNALE ECOFESTE REGOLAMENTO COMUNALE ECOFESTE Approvato con Deliberazione consiliare n. 13 del 09/06/2011 Approvazione modifiche con deliberazione consiliare n. 9 del 04/03/2013 (all'art. 1-1b ultimo capoverso; all'art.

Dettagli

PRESENTA. L Expo delle persone. Dopo tre anni di test, l evento principe del Fuori Expo.

PRESENTA. L Expo delle persone. Dopo tre anni di test, l evento principe del Fuori Expo. A S S O C I A Z I O N E PRESENTA Dopo tre anni di test, l evento principe del Fuori Expo. 20 MILIONI DI PERSONE DI TUTTO IL MONDO ARRIVERANNO A MILANO. CHE CITTÀ TROVERANNO? Per il New York Times Milano

Dettagli

CAPANNORI: IL PRIMO COMUNE IN ITALIA VERSO RIFIUTI ZERO I

CAPANNORI: IL PRIMO COMUNE IN ITALIA VERSO RIFIUTI ZERO I CAPANNORI: IL PRIMO COMUNE IN ITALIA VERSO RIFIUTI ZERO I parte Introduzione Generale Acqua, rifiuti ed energia rappresentano tre questioni fondamentali per il futuro del nostro pianeta. Emergenze ambientali

Dettagli

ARREDO SU MISURA ON-LINE

ARREDO SU MISURA ON-LINE ARREDO SU MISURA Per ambienti ideali e su misura dei propri sogni, si elaborano, su richiesta specifica dell utente, progetti con l indicazione degli arredi scelti direttamente dai cataloghi di arredamento,

Dettagli

REGOLAMENTO INCENTIVI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA A FAVORE DEI CITTADINI VIRTUOSI

REGOLAMENTO INCENTIVI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA A FAVORE DEI CITTADINI VIRTUOSI COMUNE DI MELITO DI NAPOLI PROVINCIA DI NAPOLI Assessorato all Ambiente REGOLAMENTO INCENTIVI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA A FAVORE DEI CITTADINI VIRTUOSI INDICE Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art.

Dettagli

Circuito turistico integrato

Circuito turistico integrato ospiti di valore Circuito turistico integrato Terre di Siena Ospiti di Valore Codice di comportamento Art. 1 - Valori delle Terre di Siena Lo sviluppo economico delle Terre di Siena dipende dalla capacità

Dettagli

Thinkalize. Il nuovo creatore dell innovazione.

Thinkalize. Il nuovo creatore dell innovazione. Thinkalize. Il nuovo creatore dell innovazione. Come nasce il progetto? La necessita, il desiderio di cambiare le regole e di dettarne di nuove verso un modo contemporaneo di fare impresa, ha dato vita

Dettagli