F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE"

Transcript

1 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE POSIZIONE ATTUALE Date (da a) DA OTTOBRE 2006 Nome e indirizzo del datore di lavoro DEIAFA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA ED INGEGNERIA AGRARIA E FORESTALE DELLA FACOLTÀ DI AGRARIA DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Tipo di azienda o settore UNIVERSITÀ Tipo di impiego RICERCATORE Principali mansioni e responsabilità RICERCATORE NELL AMBITO DEL TELERILEVAMENTO SATELLITARE E AEREO, DEI SISTEMI INFORMATIVI TERRITORIALI, DELLA TOPOGRAFIA E DEL RILIEVO IN GENERE, DELLA FOTOGRAMMETRIA DOCENTE NELL AMBITO DI CORSI ATTIVATI PRESSO IL DIPARTIMENTO PER LE DISCIPLINE DI PERTINENZA (SSD ICAR/06). ALTRE ESPERIENZE LAVORATIVE Date (da a) Luglio 2004 Settembre 2006 Nome e indirizzo del datore di lavoro DITAG Dipartimento di Ingegneria del Territorio dell Ambiente e delle Geotecnologie del Politecnico di Torino Tipo di azienda o settore Università Tipo di impiego Ricercatore Principali mansioni e responsabilità Ricercatore nell ambito del Telerilevamento satellitare e aereo, dei Sistemi Informativi Territoriali, della Topografia e del rilievo in genere, della Fotogrammetria Docente nell ambito di alcuni dei corsi attivati presso il Dipartimento per le discipline di pertinenza. Date (da a) Giugno Giugno 2004 Nome e indirizzo del datore di lavoro Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) - Istituto per il Rilevamento Elettromagnetico dell Ambiente (IREA) - Via Bassini, Milano Tipo di azienda o settore Istituto di ricerca nazionale Tipo di impiego Assegnista di Ricerca Principali mansioni e responsabilità Responsabile tecnico del progetto "Simulazione di acquisizione di immagini SkyMed/COSMO pancromatiche, multi e iperspettrali e test applicativi sui dissesti idrogeologici". Attività di ricerca nell ambito delle elaborazioni geometriche condotte su immagini satellitari ad alta risoluzione e sulla simulazione di dati satellitari destinati allo studio dei fenomeni franosi. Attività di redazione e presentazione di domande di finanziamento di progetti scientifici nazionali ed internazionali. Date (da a) Luglio Agosto 2002 Nome e indirizzo del datore di lavoro Polo Nazionale Bioelettronica - Parco Scientifico e Tecnologico dell'elba -Via delle Testuggini Roma Tipo di azienda o settore Consorzio di Ricerca Parco Scientifico e Tecnologico Tipo di impiego Collaborazione coordinata e continuativa per attività di ricerca Principali mansioni e responsabilità Ricerca nell ambito degli algoritmi neurali di classificazione di immagini digitali ed in particolare di immagini satellitari multi- e iper-spettrali. Sviluppo, implementazione e verifica di software specifici per la classificazione delle immagini satellitari. 1

2 ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da a) Nome e tipo di istituto di istruzione o Dottorato di Ricerca (XVI ciclo) in Geodesia e Geomatica presso DIIAR - Politecnico di formazione Milano Principali materie / abilità Telerilevamento ad alta risoluzione professionali oggetto dello studio a) Problemi metrici delle immagini con particolare attenzione alle applicazioni fotogrammetriche dell ortoproiezione e dell orientamento: nel corso del dottorato è stato sviluppato e implementato un modello per l orientamento non parametrico delle immagini satellitari e per la successiva ortoproiezione, basato su algoritmi neurali. b) Problemi radiometrici delle immagini con particolare attenzione alla classificazione di immagini multispettrali: nel corso del dottorato sono state sviluppate routine ingegnerizzate, in grado di configurarsi come plug-in all interno del software commerciale ENVI, destinate alla classificazione assistita e automatica delle immagini multispettrali attraverso algoritmi neurali. Qualifica conseguita Dottorato di Ricerca con tesi dal titolo: Reti Neurali: applicazioni nel campo della geomatica Livello nella classificazione nazionale Con Merito (se pertinente) Date (da a) Nome e tipo di istituto di istruzione o Politecnico di Torino formazione Principali materie / abilità L indirizzo Ambiente all interno del Corso di Laurea in Ingegneria per l Ambiente e il professionali oggetto dello studio Territorio conferisce al laureato competenze tecniche prevalentemente nell ambito del trattamento di flussi liquidi e gassosi da impianti, della modellazione dei campi di propagazione degli inquinanti nell ambiente, dello sfruttamento delle risorse e del recupero dei materiali/rifiuti. L esperienza di tesi ( Utilizzo di immagini da piattaforma aerea e satellitare e di Modelli di Elevazione del Terreno per il riconoscimento e la previsione di frane da scivolamento planare ) riguardante l ambito del Telerilevamento satellitare ha permesso di acquisire le prime competenze specifiche nel settore della Geomatica, che hanno indirizzato le successive esperienze. Qualifica conseguita Laurea in Ingegneria per L'Ambiente e il Territorio Livello nella classificazione nazionale 108/110 (se pertinente) Date (da a) Nome e tipo di istituto di istruzione o Liceo Scientifico A.Gramsci di Ivrea formazione Principali materie / abilità Come da programma ministeriale professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Diploma liceale Livello nella classificazione nazionale 56/60 (se pertinente) COMPETENZE TECNICHE E ATTIVITÀ DI RICERCA Ambito generale: Geomatica. Settori specifici: Telerilevamento ottico, Sistemi Informativi Territoriali (GIS), Fotogrammetria Digitale, Geostatistica, Rilevamento Telerilevamento - Competenze nell ambito dell orientamento e ortoproiezione di immagini satellitari ad alta risoluzione condotte con metodi rigorosi e generici (non parametrici) sia con l ausilio di software commerciali che autonomamente sviluppati (Reti Neurali e RFM, Rational Function Model). - Competenze nell ambito della classificazione di immagini multispettrali, con particolare riferimento allo sviluppo, implementazione e validazione di algoritmi neurali per la classificazione assistita (LVQ2, Learning Vector Quantization) e automatica (Neural Gas) di immagini digitali. - Competenze nell ambito della simulazione di immagini di futura programmazione al fine di una preventiva valutazione delle loro potenzialità applicative. 2

3 - Competenze nell ambito della calibrazione radiometrica assoluta e relativa delle immagini e della loro correzione atmosferica. Sviluppo di procedure image-based per la sua applicazione - Ambito operativi investigati: a) caratterizzazione di bacini idrologici attraverso correlazioni tra bilanci idrici e indici di vegetazione derivabili da satellite; b) stima dei volumi delle coperture nevose/ghiacci e produzione di carte di copertura nevosa; c) generazione di carte di copertura del suolo; d) deformazioni gravitative; e) analisi vegetazionale; f) indici di vegetazione, di neve e d incendio. - Competenze nell ambito della generalizzazione/ricampionameno del dato satellitare inteso al confronto tra il carico informativo di dati a diversa risoluzione geometrica (Landsat-Modis). - Competenze nell ambito delle applicazioni geologiche e geomorfologiche del telerilevamento monoscopico e stereoscopico, con particolare riferimento a problemi di rischio idrogeologico e alla valutazione di deformazioni estese con metodi di fotogrammetria digitale da aereo e da satellite. Esperto nell'utilizzo di software specifici per l elaborazione digitale di immagini satellitari e/o aeree (ENVI 4.5, PCI Geomatica 10, ERDAS Imagine 8.7, Leica Photogrammetric Suite). - Competenze nell ambito della valutazione della qualità di prodotti cartografici derivabili da immagini satellitari e aeree mono- e stereo-scopiche, con particolare riferimento alla determinazione delle precisioni planimetriche di ortofoto da satellite e delle precisioni altimetriche di Modelli di Elevazione del Terreno (DEM) e Modelli Digitali di Superficie (DSM) derivati da immagini stereoscopiche satellitari (EROS A1, TERRA ASTER). Esperto nello sviluppo e implementazione di routine personalizzate per il trattamento di dati raster e vettoriali in ambiente IDL (Interactive Data Language), con possibilità di integrazione delle stesse all interno del software commerciale ENVI (ITT). - Competenze nell ambito della termografia satellitare e terrestre (NEC-9100TH) per applicazioni architettoniche e ambientali. Partecipazione ai seguenti progetti di ricerca e convenzioni inerenti tale ambito: Simulazione di acquisizione di immagini SkyMed/COSMO pancromatiche, multi e iperspettrali e test applicativi sui dissesti idrogeologici" progetto di ricerca finanziato al CNR-IREA dall Agenzia Spaziale Italiana (1 anno, Resp. Dott. Mario A. Gomarasca) COFIN 2001: Utilizzo delle immagini satellitari ad alta risoluzione per le analisi territoriali progetto di ricerca finanziato dal MIUR al DITAG Politecnico di Torino (Resp. Prof. S.Dequal) Simulazione di acquisizione di immagini SkyMed/COSMO pancromatiche, multi e iperspettrali e test applicativi sui dissesti idrogeologici" progetto di ricerca finanziato al CNR-IREA dall Agenzia Spaziale Italiana (2 anno, Resp. Dott. Mario A. Gomarasca) PRIN 2003: Tecnologie innovative per la previsione, il controllo e la mitigazione dell'impatto delle emergenze ambientali progetto di ricerca finanziato dal MIUR al DITAG Politecnico di Torino (Resp. Prof. S.Dequal). Sistemi Informativi Territoriali - Competenze nella progettazione e implementazione di Sistemi Informativi Territoriali in ambiente ESRI con particolare riferimento agli applicativi desktop Arcview 3.x e Arcgis 9.x - competenze di base per lo sviluppo di routine personalizzate in ambiente AVENUE (arcview 3.x) - Conoscenza principale GIS OpenSource quali: SAGA, GRASS, GVSIG, QGIS, MicroDEM. - Competenze nell ambito della cartografia numerica vettoriale e raster (problemi di trasformazione tra sistemi di riferimento dei dati, omogeneizzazione dei formati informatici, registrazione e georeferenziazione dei dati). - Esperienze applicative nella realizzazione di Sistemi Informativi Territoriali indirizzati alla produzione di scenari di rischio esondazione in tempo reale. - Partecipazione alle seguenti convenzioni tra CNR-IREA e ITALECO Spa: 2003 Progettazione di un SIT per la previsione dei potenziali rischi di esondazione (Resp. Mario A. Gomarasca) - Fase I Progettazione di un SIT per la previsione dei potenziali rischi di esondazione (Resp. Mario A. Gomarasca) - Fase II 3

4 Geostatistica - Spazializzazione di dati territoriali puntuali con tecniche di interpolazione spaziale di tipo classico, multivariato e neurale. In particolare, l applicazione della modellazione basata su reti neurali MPL (Multi Layer Perceptron) costituisce ambito di ricerca privilegiato. - Analisi spaziale finalizzata al riconoscimento e formalizzazione delle correlazioni esistenti tra grandezze e della loro modellazione relazionale finalizzata alla mappatura di funzioni di pericolosità, vulnerabilità, qualità ambientale e alla produzione di scenari reali o potenziali. Fotogrammetria - Orientamento di blocchi fotogrammetrici attraverso procedure di fotogrammetria digitale condotta con i software Menci-StereoView, Erdas 9 LPS, PCI Geomatica OrthoEngine. - Restituzione cartografica da blocchi fotogrammetrici orientati. - Calibrazione di camere digitali generiche. - Orientamento di immagini satellitari mono e stereoscopiche ed all analisi multitemporale del territorio basata su criteri geometrici Responsabile tecnico (per la parte fotogrammetrica) della convenzione del DITAG con ITALGAS per la ricostruzione storica della destinazione d uso urbanistica di siti inquinati, attraverso tecniche di fotogrammetria digitale. Altre competenze - Competenze nell ambito del rilievo topografico tradizionale (rilevamento con stazioni totali e livelli, post-processamento dei dati, progettazione del rilievo). - Competenze di base negli ambiti delle altre discipline della geomatica (rilievo GPS, Laser Scanning). Esperto nell utilizzo dei seguenti applicativi commerciali in ambiente Windows per compiti generici: Office (Word, Excel, Access, Powerpoint), Photoshop, Paint Shop Pro, AutoCAD. Competenze di programmazione nei linguaggi IDL, MATLAB e AVENUE. Competenze nell ambito della consulenza ambientale (valutazione di impatto ambientale, fattibilita ambientale) soprattutto per gli aspetti riguardanti la cartografia e la generazione di scenari relativi all ambiente impattato ed alle opere di mitigazione. RICONOSCIMENTI Miglior Poster alla VI Conferenza Nazionale Asita Prove di classificazione su immagini multispettrali ad alta risoluzione pan-sharpened Miglior Poster alla IX Conferenza Nazionale ASITA - Tecniche innovative per il rilievo multispettrale di affreschi murali ATTIVITÀ DIDATTICA ESTERNA 2009 Docente nell ambito del MASTER Internazionale in Navigation and Related Application (Environmental applications of GNSS technology) - (lingua Inglese) 2008 Docente nell ambito del MASTER Internazionale in Navigation and Related Application (Environmental applications of GNSS technology) - (lingua Inglese) Docente sul tema Remote sensing, nell ambito del SETTIMO PROGRAMMA DI FORMAZIONE HYDROAID 2007, corso Management of Water resources for Soil Conservation and Agricultural Development dedicato a tecnici e managers del settore idrico provenienti da paesi emergenti ed in via di sviluppo (committente CIF OIL sede d Torino) - (lingua Inglese) Docente sul tema Digital Image Geometric Correction tenuto per il personale di settore dell EURAC Bolzano per conto di CARLO GAVAZZI SPACE Spa - (lingua Inglese)

5 Docente nell ambito del MASTER Internazionale in Navigation and Related Application (Environmental applications of GNSS technology) -- (lingua Inglese) Docente sul tema Remote sensing, nell ambito del SESTO PROGRAMMA DI FORMAZIONE HYDROAID 2007, corso Management of Water resources for soil conservation and agricultural development dedicato a tecnici e managers del settore idrico provenienti da paesi emergenti ed in via di sviluppo (committente CIF OIL sede d Torino) - (lingua Inglese) 2006 Docente di corsi di formazione nell ambito del Telerilevamento satellitare e dei Sistemi Informativi Territoriali come consulente ITT Visual Information Solutions Italia. Docente nell ambito del MASTER Internazionale in Navigation and Related Application (Environmental applications of GNSS technology) - (lingua Inglese) 2005 Docente di Corsi base ed avanzati nell ambito dei Sistemi Informativi Territoriali destinati alla formazione di personale tecnico nel settore delle telecomunicazioni mobili. Docente nell ambito del MASTER Internazionale in Navigation and Related Application (Environmental applications of GNSS technology) - (lingua Inglese) Docente nell ambito dei corsi di formazione relativi all utilizzo dei Sistemi Informativi Territoriali per il settore della telefonia mobile 2004 Docente nel corso di formazione FSE ID per la formazione della figura professionale di "Tecnico superiore per rilievi e strumentazioni di telerilevamento (GIS. - GPS.)" presso I.T.C.G.P.A.C.L.E."LUCA PACIOLI" (CREMA) Docente di un Corso di base nell ambito del telerilevamento aereo e satellitare destinato alla formazione di personale tecnico dell Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente del Piemonte (ARPA Piemonte). 5

6 ATTIVITÀ DIDATTICA INTERNA (Politecnico di Torino, Università degli Studi di Torino, IUAV Venezia) AA Rilevamenti Speciali per l Ambiente e il Territorio (4 CFU, Corso di Laurea di I livello in Difesa del Suolo Facoltà di Agraria) Strumenti Informatici per L analisi e La Gestione dei Sistemi Territoriali (3 CFU, Corso di Laurea Specialistica Interateneo Facoltà di Agraria/Università di Torino Facoltà di Architettura/Politecnico di Torino) Rilievo e Rappresentazione del Paesaggio (4 CFU, Corso di Laurea di I livello in Produzioni Vegetali curr. Realizz. e Gestione Aree Verdi Facoltà di Agraria) Laboratorio Analisi e Rappresentazione del territorio A (75 ore,, Corso di Laurea di I livello in Scienze della Pianificazione Urbanistica e Territoriale IUAV Venezia) AA Rilevamenti Speciali per l Ambiente e il Territorio (4 CFU, Corso di Laurea di I livello in Difesa del Suolo Facoltà di Agraria) Strumenti Informatici per L analisi e La Gestione dei Sistemi Territoriali (3 CFU, Corso di Laurea Specialistica Interateneo Facoltà di Agraria/Università di Torino Facoltà di Architettura/Politecnico di Torino) AA [1] 01CTDFV - Telerilevamento e fotointerpretazione (Ingegneria Civile Per La Gestione Delle Acque - Mondovi') Politecnico di Torino [2] 03CSZFY - Telerilevamento (Ingegneria Della Protezione Del Territorio - Torino) Politecnico di Torino AA [1] D R5740 Telerilevamento (Ingegneria Per L'Ambiente e il Territorio, Ingegneria Civile Torino) Politecnico di Torino [2] 01CSZ Telerilevamento (Ingegneria Per L'Ambiente e il Territorio Mondovi') Politecnico di Torino [3] 01CTD - Telerilevamento e fotointerpretazione (Ingegneria Civile Per La Gestione Delle Acque - Mondovi') Politecnico di Torino [4] 02EYZ - Cartografia e telerilevamento (Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino) Politecnico di Torino [5] 01GIY - Laboratorio di telerilevamento (Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino) Politecnico di Torino [6] 02EYI - Applicazioni del telerilevamento (Ingegneria Della Protezione Del Territorio - Torino) Politecnico di Torino AA [1] D R CTA Telerilevamento e Telerilevamento ambientale (Ingegneria Civile (Pre 2000) - Torino; Ingegneria Dei Materiali (Pre 2000) - Torino; Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino) Politecnico di Torino [2] 01EYI - 01EYZ - Cartografia e telerilevamento (Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino) Politecnico di Torino AA [1] D R Telerilevamento (Ingegneria Civile (Pre 2000) - Torino; Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio (Pre 2000) - Torino) Politecnico di Torino [2] 0513R S - Telerilevamento e fotointerpretazione (Sistemi Informativi Territoriali - Torino; Ingegneria Dell'Ambiente E Delle Risorse - Torino) Politecnico di Torino [3] 0511D - Telerilevamento ambientale 6

7 PUBBLICAZIONI LIBRI [1] Perotti L., Giardino M., Borgogno Mondino E. (2009), Il ruolo della geomatica nell analisi e nella rappresentazione di forme complesse legate alla dinamica dei versanti: il caso di Sauze d Oulx (Valle di Susa), Memorie Società Geografica Italiana, Volume 87 (I II) 2009, ISBN , pp (in press), Ed. AIGEO. [2] Perotti L., Martinotti G., Borgogno Mondino E., (2008), Geomatics Applications in Archaelogy: Map Production from Satellite Data in Karima, North Sudan, Proceedings of the 27th Symposium of the EARSEL, ISBN , pp , Ed. Millpress, Rotterdam (NL). [3] Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Boccardo P., Bellone T. (2004), DTMs Generation from Satellite Stereo Images: Accuracy Tests in Mountain Region, 11th SPIE International Symposium on Remote Sensing, Proc. SPIE Vol. 5574, Remote Sensing for Environmental Monitoring, GIS Applications, and Geology IV, ISBN , p , Gran Canaria (Spain). [4] Giardino M., Borgogno Mondino E., Perotti L. (2004), MIVIS images classification for the geomorphological characterization of large slope instabilities in Aosta Valley (Italian NW-Alps), 11th SPIE International Symposium on Remote Sensing, Proc. SPIE Vol. 5574, Remote Sensing for Environmental Monitoring, GIS Applications, and Geology IV, ISBN , pp , Gran Canaria (Spain). [5] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F. (2003), High Resolution satellite images position accuracy tests, IGARSS 2003, ISBN , pp , Tolouse (France). [6] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F. (2003), Middle scale mapping of cultural sites based on high resolution satellite images, CIPA 2003, Vol. XXXIV-5/C15, ISBN , pp , Antalya (Turkey). [7] Ardissone P., Boccardo P., Borgogno Mondino E. (2003), Digital Images Processing of Hyperspectral Airborne data: a Cutural Heritage Example, CIPA 2003, Vol. XXXIV-5/C15, ISBN , pp , Antalya (Turkey). [8] Bellone T., Borgogno Mondino E., Comoglio G. (2003), "An example of syntactic pattern recognition in image texture analysis", MECEO Proceedings, ISBN , pp 51-59, Beograd (Serbia Montenegro). [9] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F. (2003), Urban areas classification tests using High Resolution Pan-Sharpened satellite images, 2 nd GRSS/ISPRS Joint Workshop on Remote Sensing and Data Fusion over Urban Areas (URBAN 2003), ISBN , pp , Berlin (Germany). [10] Lingua A., Borgogno Mondino E. (2002), High Resolution Satellite Images Orthoprojection Using Dense DEM, International Symposium on Remote Sensing,, Proc. SPIE Vol. 4885, Image and Signal Processing for Remote Sensing VIII, ISBN X, pp , Creta (Grecia). [11] Borgogno Mondino E., Boccardo P. (2001), Metric quality evaluation of satellite high resolution images in urban areas, IEEE/ISPRS Joint Workshop on Remote Sensing and Data Fusion over Urban Areas, ISBN , pp , Roma (Italy). RIVISTE INTERNAZIONALI [12] Borgogno Mondino E., Giardino M., Perotti L. (2009), A neural network method for analysis of hyperspectral imagery with application to the Cassas landslide (Susa Valley, NW-Italy), Geomorphology, Volume 110, Issues 1-2, ISSN X, pp , Ed. Elsevier. [13] Borgogno Mondino E., Chiabrando R. (2008), Multi-Temporal Block Adjustment For Aerial Image Time Series: The Belvedere Glacier Case Study, The International Archives of the Photogrammetry, Remote Sensing and Spatial Information Sciences. Vol. XXXVII. Part B2, ISSN , pp , Beijing (China). [14] Gianinetto M., Scaioni M., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F. (2008), A Sustainable Approach For Upgrading Geographic Databases Based On High Resolution Satellite Imagery, International Archives Of The Photogrammetry, Remote Sensing And Spatial Information Sciences. Vol. XXXVII Part B8, pp , ISSN: , Beijing (China). [15] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Lingua A. (2004), Orthorectification of high resolution satellite images, XX ISPRS Congress,, Vol. XXXV parte B1, ISSN , pp , Istanbul (Turchia). [16] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F. (2004), Applications based on orthocorrected high resolution and hyperspectral images, XX ISPRS Congress, Vol. XXXV - B7, ISSN , pp , Istanbul (Turchia). [17] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Gomarasca M. A., Perotti L. (2004), Orthoprojection tests of hyperspectral data in steep slope zones, XX ISPRS Congress, Vol. XXXV - B7, ISSN , pp , Istanbul (Turkey). [18] Bellone T., Borgogno E., Comoglio G. (2004), Comparison of parsing techniques for the syntactic pattern recognition of simple shapes, Vol. XXXV B3, ISSN , pp , Istanbul (Turkey). 7

8 [19] Bellone T., Borgogno Mondino E., Comoglio G. (2003), "Some examples of tabular algorithms in syntactic pattern recognition", Procedings of ISPRS -Geoinformation for Practice WG VI/3, ISSN , pp , Zagreb (Croatia). RIVISTE NAZIONALI [20] Giardino M., Perotti L., Borgogno Mondino E. (2006), Geomatica e geomorfologia: per lo studio del rilievo alpino per lo studio interdisciplinare delle montagne, SLM n. 26 IMONT, ISSN X, pp. 2-9, Roma (Italy). [21] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F. (2005), Correzione geometrica di immagini satellitari ad alta risoluzione: metodi non parametrici, Rivista Italiana di Telerilevamento, n.32, ISSN , pp. 3-17, Firenze (Italy). [22] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Lingua A., Bellone T. (2004), Generazione di DSM da immagini satellitari stereoscopiche: primi risultati e validazioni, Bollettino SIFET, n , pp , Cagliari (Italy). CONFERENZE INTERNAZIONALI [23] Borgogno Mondino E., Gomarasca M. A. (2008), A GIS Tool for Early Warning Monitoring of Flood Events, Proceedings of the 1 st International Conference on Remote Sensing Techniques in Disaster Management and Emergency Response in the Mediterranean Region (EARSEL), pp , Ed. Marinko Oluic, Zadar (Croatia). [24] Borgogno Mondino E., Gomarasca M. A. (2007), FAMS: a Flooding Areas Monitoring System for Early Warning, Proceedings of the 32 nd International Symposium on Remote Sensing of Environment ISRSE, San José (Costa Rica), Proceedings on CD-ROM. [25] Perotti L., Borgogno Mondino E., Giardino M., Russo S. (2006), Orthoprojection of Mivis Airborne Hyperspectral Images :Methodology And Applications In The Aosta Valley (Italy), Proceedings Vol. II of the 5 th European Congress on Regional Geoscientific Cartography and Information Systems, pp , Barcelona (Spain). [26] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Perez F., (2006), A new resampling method of MODIS NDVI images based on integration with Landsat 7 ETM+ data, ISPRS Archives Vol. XXXVI, Part 8, "Remote Sensing Applications for a Sustainable Future", pp., Haifa (Israel). [27] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Perez F., (2006) Mapping from high resolution satellite stereo images for natural hazard assessment, ISPRS Archives Vol. XXXVI, Part 8, "Remote Sensing Applications for a Sustainable Future", pp., Haifa (Israel) [28] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Perez F., Claps P., (2006) Co-registration and inter-sensor comparison of MODIS and LANDSAT 7 ETM+ data aimed at NDVI calculation, Proceedings from ISPRS Commission I Symposium, Paris, France, Vol.XXXVI Part.A, pp., [29] Biasion A., Borgogno Mondino E., Cavargna Bontosi C., Rinaudo F. (2005), Geomatics Applications For Map Production And Water Management In Developing Countries, 31 st Symposium on Remote Sensing of Environment, St.Petersburg (CSI), Proceedings on CD-ROM. [30] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Rinaudo F. (2005), Projects in the field of damage assessment and reduction using high resolution remotely sensed images in Italy, 31st Symposium on Remote Sensing of Environment, Saint Petersburg (CSI), Proceedings on CD-ROM. [31] Giardino M., Borgogno Mondino E., Perotti L. (2005), Geomatics application for geological and geomorphological mapping and landslide hazard evaluation: case studies in the Italian NW-Alps, 31 st Symposium on Remote Sensing of Environment, Saint Petersburg (CSI), Proceedings on CD-ROM. [32] Borgogno Mondino E., Gianinetto M., Giulio Tonolo F., Scaioni M. (2004), "Satellite images geometric correction based on non-parametric algorithms and self-extracted GCPs, IGARSS 2004, Anchorage Alaska (USA), Proceedings on CD- ROM. [33] Giardino M, Gomarasca M.A., Boccardo P., Borgogno Mondino E., L. Perotti L. (2004), Airborne sensor MIVIS images for landslide phenomena analysis in mountain areas, 5th International Symposium on Eastern Mediterranean Geology, Vol. II, pp., Thessaloniky (Grecia). [34] Gomarasca M. A., P. Boccardo, E. Borgogno Mondino, L. Perotti (2003), Landslides Hazards Operational Potentiality of COSMO/SkyMed Panchromatic and Multispetral Simulated Images Procedings of 30th International Symposium on Remote Sensing of Environment, Honolulu-Hawaii (USA), Proceedings on CD-ROM. [35] Terrazzino A., Volponi S., Borgogno Mondino E. (2001), Remote Sensing for industrial applications in the energy business. Digital territorial data integration for planning of overhead power transmission lines (OHTLs), SPIE Proceedings Vol. 4540, Sensors, Systems, and Next-Generation Satellites, p , Toulouse (France). 8

9 CONFERENZE NAZIONALI [36] Borgogno Mondino E., Drusi B., Chiabrando C., Garnero G., (2007), Analisi delle trasformazioni delle cascine storiche nel territorio dell area metropolitana torinese con metodologie GIS, AIIA National Congress, Proceedings on CD-ROM, pp , Firenze (Italy). [37] Anibaldi Ranco M., Borgogno Mondino E., Garnero G., (2007), Mosaicatura e georeferenziazione della carta degli tati Sardi, Proceedings on CD-ROM of ASITA XI National Congress, Torino (Italy). [38] Borgogno Mondino E., Godone D. (2007), Considerazioni sulla triangolazione aerea multitemporale per l analisi di fenomeni in evoluzione: il caso del ghiacciaio del belvedere (Monte Rosa), SIFET 2007 National Congress, Arezzo (Italy), Proceedings on CD-ROM. [39] Bellone T., Borgogno Mondino E., Perez F., Todisco V. (2006), Confronto radiometrico di dati MODIS e ETM+ basato su tecniche statistiche multivariate,asita X National Congress, Bolzano (Italy), Proceedings on CD-ROM. [40] Perotti L., Martinotti G., Borgogno Mondino E., Piras M. (2006), Immagini satellitari ad alta risoluzione per indagini archeologiche: il caso di Karima (Sudan), ASITA X National Congress, Bolzano (Italia), Proceedings on CD-ROM, Novembre [41] Giardino M., Perotti L., Russo S., Borgogno Mondino E. (2006), Ortoproiezione di immagini mivis: metodologia ed applicazioni geomorfologiche in Valle D Aosta, ASITA X National Congress, Bolzano (Italy), Proceedings on CD-ROM, Novembre [42] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Disabato F., Giulio Tonolo F., Perez F., Sartori G. (2006), Utilizzo di dati MODIS per la gestione di emergenze, ASITA X National Congress, Bolzano (Italy), Proceedings on CD-ROM, Novembre [43] T.Bellone, E. Borgogno Mondino, G. Comoglio, F. Giulio Tonolo (2006), Validazione di DEM mediante tecniche statistiche, SIFET 2006 National Congress, Taranto (Italy), Proceedings on CD-ROM. [44] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Dequal S., Giulio Tonolo F. (2006), Il rilievo termografico di un bene architettonico in fase di restauro, SIFET 2006 National Congress, Taranto (Italy), Proceedings on CD-ROM. [45] Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Lingua A. (2005), "Calibrazione geometrica di immagini acquisite mediante camera termica", ASITA IX National Congress, pp , Catania (Italy), Proceedings on CD-ROM. [46] Borgogno Mondino E., Grua M., Lingua A., Giulio Tonolo F. (2005), "Tecniche innovative per il rilievo multispettrale di affreschi murali", ASITA IX National Congress, pp , Catania (Italy), Proceedings on CD-ROM. [47] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Comoglio G., Giulio Tonolo F. (2005), "Utilizzo di immagini satellitari ad alta risoluzione per aggiornamento cartografico a media scala", ASITA IX National Congress, pp , Catania (Italy), Proceedings on CD-ROM. [48] Biasion A., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F. (2005), Produzione di cartografia speditiva da immagini satellitari nei paesi in via di sviluppo, SIFET 2005 National Congress, Palermo (Italia), Proceedings on CD-ROM. [49] Boccardo P., Bellone T., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Perotti L. (2004), "Valutazione di DSM derivati da immagini satellitari stereoscopiche mediante software commerciali", ASITA VIII National Congress, pp , Roma (Italy). [50] Alberto W., Giardino M., Perotti L., Borgogno Mondino E. (2004), L evoluzione del rilievo montuoso in valle di susa: il contributo della geomatica all analisi delle morfostrutture e delle deformazioni gravitative profonde di versante, ASITA VIII National Congress, pp , Vol. II, Roma (Italy). [51] Borgogno Mondino E., Lingua A., Giulio Tonolo F. (2003), Produzione di ortofoto di precisione a media scala da immagini satellitari ad alta risoluzione, ASITA VII National Congress, pp , Verona (Italy). [52] Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Rinaudo F. (2003), Calibrazione di immagini satellitari ad alta risoluzione. Il metodo dei rapporti polinomiali, ASITA VII National Congress, pp , Verona (Italy). [53] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Gomarasca M. A., Perotti L. (2003), "Metodologia per la verifica delle potenzialità di immagini ottiche PLEIADES/Cosmo-SkyMed simulate nel campo dei fenomeni franosi", Atti VII Conferenza Nazionale ASITA, pp , Vol I, Verona, Ottobre [54] Bellone T., Borgogno Mondino E., Comoglio G. (2003), "Applicazione di un algoritmo tabulare nel riconoscimento di forme semplici, ASITA VII National Congress, pp , Vol I, Verona (Italy). [55] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Gomarasca M. A., Perotti L. (2003), Simulazione e valutazioni preliminari di immagini ottiche Pleiades Cosmo/Skymed nell ambito dei fenomeni franosi, VII Conferenza Nazionale delle agenzie Ambientali, pp , Milano (Italy). [56] Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F. (2002), Prove di classificazione su immagini multispettrali ad alta risoluzione pan-sharpened, ASITA VI National Congress, pp , Vol.I, Perugia (Italy). 9

10 [57] Bellone T., Borgogno Mondino E., Comoglio G. (2002), Esempi di algoritmi tabulari per il riconoscimento sintattico di modelli, ASITA VI National Congress, pp , Vol. I, Perugia (Italy). [58] Borgogno Mondino E., Boccardo P. (2001), Prove di valutazione dell'accuratezza di posizionamento planimetrico su immagini satellitari IKONOS 2 in ambiente urbano, ASITA V National Congress, pp vol. I, Rimini (Italy). [59] Borgogno Mondino E., Ugolini D. (2000), Classificazione di immagini mediante algoritmi a reti neurali, ASITA IV National Congress, pp vol. I, Genova (Italy). [60] Alonge G., Borgogno Mondino E., Tropiano G., Ugolini D. (1998), Classificazione di immagini mediante algoritmi a reti neurali, ASITA II National Congress, pp vol. I, Bolzano (Italy). ALTRO [61] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Claps P., Perez F., (2007) Image resolution effects for vegetation mapping from Landsat 7 ETM+ and Terra MODIS data, in G. La Loggia (Ed.) "Water resources assessment and management under water scarcity scenarios", CDSU Publ. Milano. [62] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Lingua A., Rinaudo F. (2004), "Immagini satellitari ad alta risoluzione:verifiche geometriche e radiometriche", Volume COFIN 2001: l uso delle immagini satellitari ad alta risoluzione per le analisi ambientali, pp. 9-24, Varese (Italy). [63] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Perotti L. (2003), Nuove Frontiere del telerilevamento nell analisi ambientale, A scuola di territorio Cartografare l ambiente, Progetto Formativo Ambientale per Insegnanti delle Scuole Medie Superiori - ARPA Piemonte.Provincia di Torino, Scheda T4, Firenze (Italy). 10

11 E UROPEAN CURRICULUM VITAE FORMAT WORK EXPERIENCE Dates (from to) FROM OCTOBER 2006 Name and address of employer DEIAFA DEPARTMENT OF ECONOMY, ENGINEERING APPLIED TO AGRICULTURE, FORESTRY AND ENVIRONMENT / UNIVERSITY OF TURIN FACULTY OF AGRICULTURE VIA L. DA VINCI, GRUGLIASCO (TO) - ITALY Type of business or sector UNIVERSITY Occupation or position held RESEARCHER Main activities and responsibilities REMOTE SENSING, DIGITAL PHOTOGRAMMETRY, GEOGRAPHICAL INFORMATION SYSTEMS (GIS), SURVEY AND CARTOGRAPHY. TEACHER IN SEVERAL ACADEMIC COURSES DEALING WITH GEOMATICS OTHER WORKING EXPERIENCES Dates (from to) July 2004 September 2006 Name and address of employer DITAG DEPARTMENT OF ENGINEERING FOR TERRITORY, ENVIRONMENT AND GEO- TECHNOLOGY OF THE POLITECNICO OF TORINO C.SO DUCA DEGLI ABRUZZI, TORINO - ITALY Type of business or sector UNIVERSITY Occupation or position held RESEARCHER Main activities and responsibilities Page 1 - Curriculum vitae of Borgogno Mondino, Enrico Corrado REMOTE SENSING, DIGITAL PHOTOGRAMMETRY, GEOGRAPHICAL INFORMATION SYSTEMS (GIS), SURVEY AND CARTOGRAPHY. Dates (from to) June June 2004 Name and address of employer IREA (INSTITUTE FOR ELECTROMAGNETIC SENSING OF ENVIRONMENT) - ITALIAN NATIONAL RESEARCH COUNCIL (CNR) VIA BASSINI, MILANO - ITALY Type of business or sector NATIONAL RESEARCH INSTITUTE Occupation or position held RESEARCHER Main activities and responsibilities TECHNICAL RESPONSIBLE IN SEVERAL RESEARCH PROJECTS DEALING WITH REMOTE SENSING AND GIS, INCLUDED SOME WITH THE ITALIAN SPACE AGENCY (ASI). RESEARCHER. Dates (from to) July August 2002 Name and address of employer POLO NAZIONALE BIOELETTRONICA - PARCO SCIENTIFICO E TECNOLOGICO DELL'ELBA VIA DELLE TESTUGGINI ROMA Type of business or sector RESEARCH CONSORTIUM TECHNOLOGICAL AND SCIENTIFIC PARK Occupation or position held RESEARCHER Main activities and responsibilities EDUCATION AND TRAINING DEVELOPER AND TESTER OF PROCEDURES BASED ON NEURAL NETWORK ALGORITHMS AIMED AT SATELLITE REMOTE SENSED IMAGE SUPERVISED AND UNSUPERVISED CLASSIFICATION Dates (from to) Name and type of organisation DIIAR - POLITECNICO OF MILANO providing education and training PIAZZA L. DA VINCI, MILANO - ITALY Principal subjects/occupational HIGH RESOLUTION REMOTE SENSING skills covered A) GEOMETRIC CORRECTION OF IMAGES WITH PARTICULAR ATTENTION TO THE PHOTOGRAMMETRIC PROBLEMS OF IMAGE ORIENTATION AND ORTHOIMAGE GENERATION. A MODEL BASED ON NEURAL NETWORK ALGORITHMS AIMED AT THE ORIENTATION AND ORTHOPROJECTION OF SATELLITE IMAGES WAS

12 Title of qualification awarded Level in national classification (if appropriate) DEVELOPED AND IMPLEMENTED. B) MULTISPECTRAL IMAGE CLASSIFICATION: SOME ROUTINES BASED ON NEURAL NETWORK ALGORITHMS AIMED AT REMOTE SENSED IMAGE SUPERVISED AND UNSUPERVISED CLASSIFICATION WERE DEVELOPED AND TESTED. PHD IN GEODESY AND GEOMATICS DOCTORATE WITH MERIT Dates (from to) Name and type of organisation providing education and training Principal subjects/occupational skills covered Title of qualification awarded Level in national classification (if appropriate) POLITECNICO OF TORINO ENGINEERING APPLIED TO THE ENVIRONMENT: SURVEY, GEOMATICS, TERRITORY PLANNING, WASTE MANAGEMENT, POLLUTANTS TREATMENTS AND INDUSTRIAL CHEMISTRY, HYDROLOGY, HIDRAULICS, GEOLOGY. GRADUATION IN ENVIRONMENTAL ENGINEERING (5 YEARS) 108/110 Dates (from to) Name and type of organisation providing education and training Principal subjects/occupational skills covered Title of qualification awarded Level in national classification 56/60 (if appropriate) TECHNICAL SKILLS AND COMPETENCES With computers, specific kinds of equipment, machinery, etc. SCIENTIFIC HIGH SCHOOL MINISTERIAL PROGRAMME HIGH SCHOOL DEGREE GEOMATICS REMOTE SENSING - SATELLITE AND AERIAL IMAGE GEOMETRIC CORRECTION. - MULTISPECTRAL IMAGE CLASSIFICATION INCLUDED THE DEVELOPMENT AND VALIDATION OF NEURAL NETWORK BASED ALGORITHMS BOTH FOR SUPERVISED (LVQ2, LEARNING VECTOR QUANTIZATION) AND UNSUPERVISED (NEURAL GAS) CLASSSIFICATION. - UPCOMING IMAGE SIMULATION FOR PRELIMINARY EVALUATION OF POTENTIAL EXPLOTATION OF PROGRAMMED FUTURE DATA. - HYDROLOGIC APPLICATIONS OF REMOTE SENSING AS: A) HYDROLOGICAL WATERSHEDS CHARACTERIZATION THROUGH VEGETATION INDICES DERIVED FROM SATELLITE DATA; B) ESTIMATION OF AREAS/VOLUMES OF SNOW-ICE COVERS AND SNOW COVER MAP PRODUCTION. - DATA FUSION - GEOLOGIC/GEOMORPHOLOGIC APPLICATION OF MONO- AND STEREOSCOPIC REMOTE SENSING. - EXPERTISE IN THE USE OF REMOTE SENSING SOFTWARE AS ENVI 4.5, IDRISI, PCI GEOMATICA 10, ERDAS IMAGINE 8.7, LEICA PHOTOGRAMMETRIC SUITE, ER MAPPER. - EVALUATION AND VALIDATION OF MAP PRODUCTS OBTAINED FROM MONO AND STEREO SATELLITE/AERIAL DATA. - DEVELOPMENT AND IMPLEMENTATION OF CUSTOMIZED SOFTWARE ROUTINES FOR RASTER AND VECTOR DATA PROCESSING IN THE IDL (INTERACTIVE DATA LANGUAGE) PROGRAMMING LANGUAGE. - TERRESTRIAL THERMAL CAMERA (NEC-9100TH) FOR ENVIRONMENTAL AND ARCHITECTURAL APPLICATIONS. PARTECIPATED RESEARCH PROJECTS: Page 2 - Curriculum vitae of Borgogno Mondino, Enrico Corrado SIMULAZIONE DI ACQUISIZIONE DI IMMAGINI SKYMED/COSMO PANCROMATICHE, MULTI E IPERSPETTRALI E TEST APPLICATIVI SUI DISSESTI IDROGEOLOGICI" RESEARCH PROJECT FINANCED BY THE ITALIA SPACE AGENCY TO THE CNR-IREA (1ST YEAR, RESP. DOTT. MARIO A. GOMARASCA) COFIN 2001: UTILIZZO DELLE IMMAGINI SATELLITARI AD ALTA RISOLUZIONE PER LE ANALISI TERRITORIALI RESEARCH PROJECT FINANCED BY MIUR (ITALIAN MINISTRY OF UNIVERSITY AND RESEARCH) TO THE DITAG OF POLITECNICO DI TORINO (RESP. PROF. S.DEQUAL) SIMULAZIONE DI ACQUISIZIONE DI IMMAGINI SKYMED/COSMO PANCROMATICHE, MULTI E IPERSPETTRALI E TEST APPLICATIVI SUI DISSESTI IDROGEOLOGICI" RESEARCH PROJECT FINANCED BY THE ITALIA SPACE AGENCY TO THE CNR-IREA (2ND YEAR, RESP. DOTT. MARIO A. GOMARASCA) PRIN 2003: TECNOLOGIE INNOVATIVE PER LA PREVISIONE, IL CONTROLLO E LA MITIGAZIONE DELL'IMPATTO DELLE EMERGENZE AMBIENTALI RESEARCH PROJECT FINANCED BY MIUR (ITALIAN

13 . MINISTRY OF UNIVERSITY AND RESEARCH) TO THE DITAG OF POLITECNICO OF TORINO (RESP. PROF. S.DEQUAL). GEOGRAPHICAL INFORMATION SYSTEMS (GIS) DIGITAL PHOTOGRAMMETRY - AERIAL/SATELLITE IMAGE ORIENTATION, BLOCK TRIANGULATION, STEREOPLOTTING, IMAGE ORTHOPROJECTION. KNOWN SOFTWARE: MENCI STEREOVIEW AND Z-MAP, ERDAS 9.X LPS, SOCET SET, PCI GEOMATICA 10.X, ENVI+IDL CAMERA SELF-CALIBRATION. OTHER SKILLS AND COMPETENCES Competences not mentioned above. TEACHING ACTIVITIES (INSIDE UNIVERSITY) (Politecnico di Torino, Università degli Studi di Torino, IUAV Venezia) - TRADITIONAL FIELD SURVEY (TOTAL STATIONS AND LEVELS) - SURVEY PLANNING, DATA MINING AND MEASUREMENT ADJUSTMENT. - GPS SURVEY AND LASER SCANNING AA Rilevamenti Speciali per l Ambiente e il Territorio (4 CFU, Corso di Laurea di I livello in Difesa del Suolo Facoltà di Agraria) Strumenti Informatici per L analisi e La Gestione dei Sistemi Territoriali (3 CFU, Corso di Laurea Specialistica Interateneo Facoltà di Agraria/Università di Torino Facoltà di Architettura/Politecnico di Torino) Rilievo e Rappresentazione del Paesaggio (4 CFU, Corso di Laurea di I livello in Produzioni Vegetali curr. Realizz. e Gestione Aree Verdi Facoltà di Agraria) Laboratorio Analisi e Rappresentazione del territorio A (75 ore,, Corso di Laurea di I livello in Scienze della Pianificazione Urbanistica e Territoriale IUAV Venezia) AA Rilevamenti Speciali per l Ambiente e il Territorio (4 CFU, Corso di Laurea di I livello in Difesa del Suolo Facoltà di Agraria) Strumenti Informatici per L analisi e La Gestione dei Sistemi Territoriali (3 CFU, Corso di Laurea Specialistica Interateneo Facoltà di Agraria/Università di Torino Facoltà di Architettura/Politecnico di Torino) AA [1] 01CTDFV - Telerilevamento e fotointerpretazione (Ingegneria Civile Per La Gestione Delle Acque - Mondovi') Politecnico di Torino [2] 03CSZFY - Telerilevamento (Ingegneria Della Protezione Del Territorio - Torino) Politecnico di Torino AA [1] D R5740 Telerilevamento (Ingegneria Per L'Ambiente e il Territorio, Ingegneria Civile Torino) Politecnico di Torino [2] 01CSZ Telerilevamento (Ingegneria Per L'Ambiente e il Territorio Mondovi') Politecnico di Torino [3] 01CTD - Telerilevamento e fotointerpretazione (Ingegneria Civile Per La Gestione Delle Acque - Mondovi') Politecnico di Torino [4] 02EYZ - Cartografia e telerilevamento (Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino) Politecnico di Torino [5] 01GIY - Laboratorio di telerilevamento (Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino) Politecnico di Torino [6] 02EYI - Applicazioni del telerilevamento (Ingegneria Della Protezione Del Territorio - Torino) Politecnico di Torino AA Page 3 - Curriculum vitae of Borgogno Mondino, Enrico Corrado [1] D R CTA Telerilevamento e Telerilevamento ambientale (Ingegneria

14 Civile (Pre 2000) - Torino; Ingegneria Dei Materiali (Pre 2000) - Torino; Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino) Politecnico di Torino [2] 01EYI - 01EYZ - Cartografia e telerilevamento (Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio - Torino) Politecnico di Torino AA [1] D R Telerilevamento (Ingegneria Civile (Pre 2000) - Torino; Ingegneria Per L'Ambiente E Il Territorio (Pre 2000) - Torino) Politecnico di Torino [2] 0513R S - Telerilevamento e fotointerpretazione (Sistemi Informativi Territoriali - Torino; Ingegneria Dell'Ambiente E Delle Risorse - Torino) Politecnico di Torino [3] 0511D - Telerilevamento ambientale TEACHING ACTIVITIES (OUTSIDE UNIVERSITY) 2009 INTERNATIONAL MASTER IN NAVIGATION AND RELATED APPLICATION (ENVIRONMENTAL APPLICATIONS OF GNSS TECHNOLOGY) - (ENGLISH LANGUAGE) 2008 INTERNATIONAL MASTER IN NAVIGATION AND RELATED APPLICATION (ENVIRONMENTAL APPLICATIONS OF GNSS TECHNOLOGY) - (ENGLISH LANGUAGE) INTERNATIONAL COURSE HYDROAID 2007, MANAGEMENT OF WATER RESOURCES FOR SOIL CONSERVATION AND AGRICULTURAL DEVELOPMENT ADDRESSED TO HYDROLOGICAL MANAGERS AND TECHNICIANS COMING FROM EMERGING COUNTRIES (CIF OIL) (ENGLISH LANGUAGE). 3 DAYS TRAINING COURSE TITLED DIGITAL IMAGE GEOMETRIC CORRECTION SPECIFICALLY PLANNED FOR THE EUROPEAN ACADEMY BOZEN/BOLZANO (EURAC) RESEARCHERS (ENGLISH LANGUAGE) 2007 INTERNATIONAL MASTER IN NAVIGATION AND RELATED APPLICATION (REMOTE SENSING APPLICATIONS MODULE). INTERNATIONAL COURSE HYDROAID 2007, MANAGEMENT OF WATER RESOURCES FOR SOIL CONSERVATION AND AGRICULTURAL DEVELOPMENT ADDRESSED TO HYDROLOGICAL MANAGERS AND TECHNICIANS COMING FROM EMERGING COUNTRIES (CIF OIL). TRAINING COURSES DEALING WITH SATELLITE REMOTE SENSING AND GIS ADDRESSED TO MOBILE TELEPHONY TECHNICIANS OF VODAFONE ITALIA TRAINING COURSES DEALING WITH SATELLITE REMOTE SENSING AND GIS ON BEHALF OF THE ITT ITALIA BY GALILEO AVIONICA COMPANY. INTERNATIONAL MASTER IN NAVIGATION AND RELATED APPLICATION (ENVIRONMENTAL APPLICATIONS OF GNSS TECHNOLOGY) - (ENGLISH LANGUAGE) 2005 TRAINING COURSES DEALING WITH SATELLITE REMOTE SENSING AND GIS ADDRESSED TO MOBILE TELEPHONY PERSONNEL OF VODAFONE ITALIA. INTERNATIONAL MASTER IN NAVIGATION AND RELATED APPLICATION (REMOTE SENSING APPLICATIONS MODULE) COURSE FSE ID FOR THE TRAINING OF TECHNICIANS IN SURVEY, REMOTE SENSING AND GIS, BY I.T.C.G.P.A.C.L.E."LUCA PACIOLI" (CREMA - ITALY) TRAINING COURSES DEALING WITH SATELLITE REMOTE SENSING ADDRESSED TO TECHNICIANS OF THE REGIONAL AGENCY FOR ENVIRONMENTAL PROTECTION (ARPA) OF THE PIEMONTE REGION. Page 4 - Curriculum vitae of Borgogno Mondino, Enrico Corrado

15 PUBLICATIONS BOOKS [1] Perotti L., Giardino M., Borgogno Mondino E. (2009), Il ruolo della geomatica nell analisi e nella rappresentazione di forme complesse legate alla dinamica dei versanti: il caso di Sauze d Oulx (Valle di Susa), Memorie Società Geografica Italiana, Volume 87 (I II) 2009, ISBN , pp (in press), Ed. AIGEO. [2] Perotti L., Martinotti G., Borgogno Mondino E., (2008), Geomatics Applications in Archaelogy: Map Production from Satellite Data in Karima, North Sudan, Proceedings of the 27th Symposium of the EARSEL, ISBN , pp , Ed. Millpress, Rotterdam (NL). [3] Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Boccardo P., Bellone T. (2004), DTMs Generation from Satellite Stereo Images: Accuracy Tests in Mountain Region, 11th SPIE International Symposium on Remote Sensing, Proc. SPIE Vol. 5574, Remote Sensing for Environmental Monitoring, GIS Applications, and Geology IV, ISBN , p , Gran Canaria (Spain). [4] Giardino M., Borgogno Mondino E., Perotti L. (2004), MIVIS images classification for the geomorphological characterization of large slope instabilities in Aosta Valley (Italian NW-Alps), 11th SPIE International Symposium on Remote Sensing, Proc. SPIE Vol. 5574, Remote Sensing for Environmental Monitoring, GIS Applications, and Geology IV, ISBN , pp , Gran Canaria (Spain). [5] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F. (2003), High Resolution satellite images position accuracy tests, IGARSS 2003, ISBN , pp , Tolouse (France). [6] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F. (2003), Middle scale mapping of cultural sites based on high resolution satellite images, CIPA 2003, Vol. XXXIV-5/C15, ISBN , pp , Antalya (Turkey). [7] Ardissone P., Boccardo P., Borgogno Mondino E. (2003), Digital Images Processing of Hyperspectral Airborne data: a Cutural Heritage Example, CIPA 2003, Vol. XXXIV-5/C15, ISBN , pp , Antalya (Turkey). [8] Bellone T., Borgogno Mondino E., Comoglio G. (2003), "An example of syntactic pattern recognition in image texture analysis", MECEO Proceedings, ISBN , pp 51-59, Beograd (Serbia Montenegro). [9] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F. (2003), Urban areas classification tests using High Resolution Pan-Sharpened satellite images, 2 nd GRSS/ISPRS Joint Workshop on Remote Sensing and Data Fusion over Urban Areas (URBAN 2003), ISBN , pp , Berlin (Germany). [10] Lingua A., Borgogno Mondino E. (2002), High Resolution Satellite Images Orthoprojection Using Dense DEM, International Symposium on Remote Sensing,, Proc. SPIE Vol. 4885, Image and Signal Processing for Remote Sensing VIII, ISBN X, pp , Creta (Grecia). [11] Borgogno Mondino E., Boccardo P. (2001), Metric quality evaluation of satellite high resolution images in urban areas, IEEE/ISPRS Joint Workshop on Remote Sensing and Data Fusion over Urban Areas, ISBN , pp , Roma (Italy). INTERNATIONAL JOURNALS [12] Borgogno Mondino E., Giardino M., Perotti L. (2009), A neural network method for analysis of hyperspectral imagery with application to the Cassas landslide (Susa Valley, NW-Italy), Geomorphology, Volume 110, Issues 1-2, ISSN X, pp , Ed. Elsevier. [13] Borgogno Mondino E., Chiabrando R. (2008), Multi-Temporal Block Adjustment For Aerial Image Time Series: The Belvedere Glacier Case Study, The International Archives of the Photogrammetry, Remote Sensing and Spatial Information Sciences. Vol. XXXVII. Part B2, ISSN , pp , Beijing (China). [14] Gianinetto M., Scaioni M., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F. (2008), A Sustainable Approach For Upgrading Geographic Databases Based On High Resolution Satellite Imagery, International Archives Of The Photogrammetry, Remote Sensing And Spatial Information Sciences. Vol. XXXVII Part B8, pp , ISSN: , Beijing (China). [15] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Lingua A. (2004), Orthorectification of high resolution satellite images, XX ISPRS Congress,, Vol. XXXV parte B1, ISSN , pp , Istanbul (Turchia). [16] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F. (2004), Applications based on orthocorrected high resolution and hyperspectral images, XX ISPRS Congress, Vol. XXXV - B7, ISSN , pp , Istanbul (Turchia). Page 5 - Curriculum vitae of Borgogno Mondino, Enrico Corrado

16 [17] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Gomarasca M. A., Perotti L. (2004), Orthoprojection tests of hyperspectral data in steep slope zones, XX ISPRS Congress, Vol. XXXV - B7, ISSN , pp , Istanbul (Turkey). [18] Bellone T., Borgogno E., Comoglio G. (2004), Comparison of parsing techniques for the syntactic pattern recognition of simple shapes, Vol. XXXV B3, ISSN , pp , Istanbul (Turkey). [19] Bellone T., Borgogno Mondino E., Comoglio G. (2003), "Some examples of tabular algorithms in syntactic pattern recognition", Procedings of ISPRS -Geoinformation for Practice WG VI/3, ISSN , pp , Zagreb (Croatia). NATIONAL JOURNALS [20] Giardino M., Perotti L., Borgogno Mondino E. (2006), Geomatica e geomorfologia: per lo studio del rilievo alpino per lo studio interdisciplinare delle montagne, SLM n. 26 IMONT, ISSN X, pp. 2-9, Roma (Italy). [21] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F. (2005), Correzione geometrica di immagini satellitari ad alta risoluzione: metodi non parametrici, Rivista Italiana di Telerilevamento, n.32, ISSN , pp. 3-17, Firenze (Italy). [22] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Lingua A., Bellone T. (2004), Generazione di DSM da immagini satellitari stereoscopiche: primi risultati e validazioni, Bollettino SIFET, n , pp , Cagliari (Italy). INTERNATIONAL CONFERENCES [23] Borgogno Mondino E., Gomarasca M. A. (2008), A GIS Tool for Early Warning Monitoring of Flood Events, Proceedings of the 1 st International Conference on Remote Sensing Techniques in Disaster Management and Emergency Response in the Mediterranean Region (EARSEL), pp , Ed. Marinko Oluic, Zadar (Croatia). [24] Borgogno Mondino E., Gomarasca M. A. (2007), FAMS: a Flooding Areas Monitoring System for Early Warning, Proceedings of the 32 nd International Symposium on Remote Sensing of Environment ISRSE, San José (Costa Rica), Proceedings on CD-ROM. [25] Perotti L., Borgogno Mondino E., Giardino M., Russo S. (2006), Orthoprojection of Mivis Airborne Hyperspectral Images :Methodology And Applications In The Aosta Valley (Italy), Proceedings Vol. II of the 5 th European Congress on Regional Geoscientific Cartography and Information Systems, pp , Barcelona (Spain). [26] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Perez F., (2006), A new resampling method of MODIS NDVI images based on integration with Landsat 7 ETM+ data, ISPRS Archives Vol. XXXVI, Part 8, "Remote Sensing Applications for a Sustainable Future", pp., Haifa (Israel). [27] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Perez F., (2006) Mapping from high resolution satellite stereo images for natural hazard assessment, ISPRS Archives Vol. XXXVI, Part 8, "Remote Sensing Applications for a Sustainable Future", pp., Haifa (Israel) [28] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Perez F., Claps P., (2006) Co-registration and inter-sensor comparison of MODIS and LANDSAT 7 ETM+ data aimed at NDVI calculation, Proceedings from ISPRS Commission I Symposium, Paris, France, Vol.XXXVI Part.A, pp., [29] Biasion A., Borgogno Mondino E., Cavargna Bontosi C., Rinaudo F. (2005), Geomatics Applications For Map Production And Water Management In Developing Countries, 31 st Symposium on Remote Sensing of Environment, St.Petersburg (CSI), Proceedings on CD-ROM. [30] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Rinaudo F. (2005), Projects in the field of damage assessment and reduction using high resolution remotely sensed images in Italy, 31st Symposium on Remote Sensing of Environment, Saint Petersburg (CSI), Proceedings on CD-ROM. [31] Giardino M., Borgogno Mondino E., Perotti L. (2005), Geomatics application for geological and geomorphological mapping and landslide hazard evaluation: case studies in the Italian NW-Alps, 31 st Symposium on Remote Sensing of Environment, Saint Petersburg (CSI), Proceedings on CD-ROM. [32] Borgogno Mondino E., Gianinetto M., Giulio Tonolo F., Scaioni M. (2004), "Satellite images geometric correction based on non-parametric algorithms and self-extracted GCPs, IGARSS 2004, Anchorage Alaska (USA), Proceedings on CD-ROM. [33] Giardino M, Gomarasca M.A., Boccardo P., Borgogno Mondino E., L. Perotti L. (2004), Airborne sensor MIVIS images for landslide phenomena analysis in mountain areas, 5th International Symposium on Eastern Mediterranean Geology, Vol. II, pp., Thessaloniky (Grecia). [34] Gomarasca M. A., P. Boccardo, E. Borgogno Mondino, L. Perotti (2003), Landslides Hazards Operational Potentiality of COSMO/SkyMed Panchromatic and Multispetral Simulated Images Procedings of 30th Page 6 - Curriculum vitae of Borgogno Mondino, Enrico Corrado

17 International Symposium on Remote Sensing of Environment, Honolulu-Hawaii (USA), Proceedings on CD- ROM. [35] Terrazzino A., Volponi S., Borgogno Mondino E. (2001), Remote Sensing for industrial applications in the energy business. Digital territorial data integration for planning of overhead power transmission lines (OHTLs), SPIE Proceedings Vol. 4540, Sensors, Systems, and Next-Generation Satellites, p , Toulouse (France). NATIONAL CONFERENCES [36] Borgogno Mondino E., Drusi B., Chiabrando C., Garnero G., (2007), Analisi delle trasformazioni delle cascine storiche nel territorio dell area metropolitana torinese con metodologie GIS, AIIA National Congress, Proceedings on CD-ROM, pp , Firenze (Italy). [37] Anibaldi Ranco M., Borgogno Mondino E., Garnero G., (2007), Mosaicatura e georeferenziazione della carta degli tati Sardi, Proceedings on CD-ROM of ASITA XI National Congress, Torino (Italy). [38] Borgogno Mondino E., Godone D. (2007), Considerazioni sulla triangolazione aerea multitemporale per l analisi di fenomeni in evoluzione: il caso del ghiacciaio del belvedere (Monte Rosa), SIFET 2007 National Congress, Arezzo (Italy), Proceedings on CD-ROM. [39] Bellone T., Borgogno Mondino E., Perez F., Todisco V. (2006), Confronto radiometrico di dati MODIS e ETM+ basato su tecniche statistiche multivariate,asita X National Congress, Bolzano (Italy), Proceedings on CD- ROM. [40] Perotti L., Martinotti G., Borgogno Mondino E., Piras M. (2006), Immagini satellitari ad alta risoluzione per indagini archeologiche: il caso di Karima (Sudan), ASITA X National Congress, Bolzano (Italia), Proceedings on CD-ROM, Novembre [41] Giardino M., Perotti L., Russo S., Borgogno Mondino E. (2006), Ortoproiezione di immagini mivis: metodologia ed applicazioni geomorfologiche in Valle D Aosta, ASITA X National Congress, Bolzano (Italy), Proceedings on CD-ROM, Novembre [42] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Disabato F., Giulio Tonolo F., Perez F., Sartori G. (2006), Utilizzo di dati MODIS per la gestione di emergenze, ASITA X National Congress, Bolzano (Italy), Proceedings on CD-ROM, Novembre [43] T.Bellone, E. Borgogno Mondino, G. Comoglio, F. Giulio Tonolo (2006), Validazione di DEM mediante tecniche statistiche, SIFET 2006 National Congress, Taranto (Italy), Proceedings on CD-ROM. [44] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Dequal S., Giulio Tonolo F. (2006), Il rilievo termografico di un bene architettonico in fase di restauro, SIFET 2006 National Congress, Taranto (Italy), Proceedings on CD-ROM. [45] Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Lingua A. (2005), "Calibrazione geometrica di immagini acquisite mediante camera termica", ASITA IX National Congress, pp , Catania (Italy), Proceedings on CD- ROM. [46] Borgogno Mondino E., Grua M., Lingua A., Giulio Tonolo F. (2005), "Tecniche innovative per il rilievo multispettrale di affreschi murali", ASITA IX National Congress, pp , Catania (Italy), Proceedings on CD-ROM. [47] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Comoglio G., Giulio Tonolo F. (2005), "Utilizzo di immagini satellitari ad alta risoluzione per aggiornamento cartografico a media scala", ASITA IX National Congress, pp , Catania (Italy), Proceedings on CD-ROM. [48] Biasion A., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F. (2005), Produzione di cartografia speditiva da immagini satellitari nei paesi in via di sviluppo, SIFET 2005 National Congress, Palermo (Italia), Proceedings on CD- ROM. [49] Boccardo P., Bellone T., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Perotti L. (2004), "Valutazione di DSM derivati da immagini satellitari stereoscopiche mediante software commerciali", ASITA VIII National Congress, pp , Roma (Italy). [50] Alberto W., Giardino M., Perotti L., Borgogno Mondino E. (2004), L evoluzione del rilievo montuoso in valle di susa: il contributo della geomatica all analisi delle morfostrutture e delle deformazioni gravitative profonde di versante, ASITA VIII National Congress, pp , Vol. II, Roma (Italy). [51] Borgogno Mondino E., Lingua A., Giulio Tonolo F. (2003), Produzione di ortofoto di precisione a media scala da immagini satellitari ad alta risoluzione, ASITA VII National Congress, pp , Verona (Italy). [52] Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Rinaudo F. (2003), Calibrazione di immagini satellitari ad alta risoluzione. Il metodo dei rapporti polinomiali, ASITA VII National Congress, pp , Verona (Italy). Page 7 - Curriculum vitae of Borgogno Mondino, Enrico Corrado

18 [53] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Gomarasca M. A., Perotti L. (2003), "Metodologia per la verifica delle potenzialità di immagini ottiche PLEIADES/Cosmo-SkyMed simulate nel campo dei fenomeni franosi", Atti VII Conferenza Nazionale ASITA, pp , Vol I, Verona, Ottobre [54] Bellone T., Borgogno Mondino E., Comoglio G. (2003), "Applicazione di un algoritmo tabulare nel riconoscimento di forme semplici, ASITA VII National Congress, pp , Vol I, Verona (Italy). [55] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Gomarasca M. A., Perotti L. (2003), Simulazione e valutazioni preliminari di immagini ottiche Pleiades Cosmo/Skymed nell ambito dei fenomeni franosi, VII Conferenza Nazionale delle agenzie Ambientali, pp , Milano (Italy). [56] Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F. (2002), Prove di classificazione su immagini multispettrali ad alta risoluzione pan-sharpened, ASITA VI National Congress, pp , Vol.I, Perugia (Italy). [57] Bellone T., Borgogno Mondino E., Comoglio G. (2002), Esempi di algoritmi tabulari per il riconoscimento sintattico di modelli, ASITA VI National Congress, pp , Vol. I, Perugia (Italy). [58] Borgogno Mondino E., Boccardo P. (2001), Prove di valutazione dell'accuratezza di posizionamento planimetrico su immagini satellitari IKONOS 2 in ambiente urbano, ASITA V National Congress, pp vol. I, Rimini (Italy). [59] Borgogno Mondino E., Ugolini D. (2000), Classificazione di immagini mediante algoritmi a reti neurali, ASITA IV National Congress, pp vol. I, Genova (Italy). [60] Alonge G., Borgogno Mondino E., Tropiano G., Ugolini D. (1998), Classificazione di immagini mediante algoritmi a reti neurali, ASITA II National Congress, pp vol. I, Bolzano (Italy). OTHERS [61] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Claps P., Perez F., (2007) Image resolution effects for vegetation mapping from Landsat 7 ETM+ and Terra MODIS data, in G. La Loggia (Ed.) "Water resources assessment and management under water scarcity scenarios", CDSU Publ. Milano. [62] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Lingua A., Rinaudo F. (2004), "Immagini satellitari ad alta risoluzione:verifiche geometriche e radiometriche", Volume COFIN 2001: l uso delle immagini satellitari ad alta risoluzione per le analisi ambientali, pp. 9-24, Varese (Italy). [63] Boccardo P., Borgogno Mondino E., Giulio Tonolo F., Perotti L. (2003), Nuove Frontiere del telerilevamento nell analisi ambientale, A scuola di territorio Cartografare l ambiente, Progetto Formativo Ambientale per Insegnanti delle Scuole Medie Superiori - ARPA Piemonte.Provincia di Torino, Scheda T4, Firenze (Italy). Page 8 - Curriculum vitae of Borgogno Mondino, Enrico Corrado

GIS più diffusi. Paolo Zatelli. Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Università di Trento. GIS più diffusi

GIS più diffusi. Paolo Zatelli. Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Università di Trento. GIS più diffusi GIS più diffusi GIS più diffusi Paolo Zatelli Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Università di Trento Paolo Zatelli Università di Trento 1 / 19 GIS più diffusi Outline 1 Free Software/Open

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Cartografia di base per i territori

Cartografia di base per i territori Cartografia di base per i territori L INFORMAZIONE GEOGRAFICA I dati dell informazione geografica L Amministrazione Regionale, nell ambito delle attività di competenza del Servizio sistema informativo

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

SLAM: UN PROGETTO PER LA MAPPATURA E IL MONITORAGGIO DELLE FRANE

SLAM: UN PROGETTO PER LA MAPPATURA E IL MONITORAGGIO DELLE FRANE ORDINE REGIONALE DEI GEOLOGI PUGLIA SLAM: UN PROGETTO PER LA MAPPATURA E IL MONITORAGGIO DELLE FRANE Antonio Buonavoglia & Vincenzo Barbieri Planetek Italia s.r.l. n 2/2004 pagg. 32-36 PREMESSA Il progetto

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI Dalla tecnica PSInSAR al nuovo algoritmo SqueeSAR : Principi, approfondimenti e applicazioni 30 Novembre - 1 Dicembre 2010 Milano Il corso è accreditato

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Istituto per l Energia Rinnovabile. Autori: David Moser, PhD; Daniele Vettorato, PhD. Bolzano, Gennaio 2013

Istituto per l Energia Rinnovabile. Autori: David Moser, PhD; Daniele Vettorato, PhD. Bolzano, Gennaio 2013 Istituto per l Energia Rinnovabile Catasto Solare Alta Val di Non Relazione Versione: 2.0 Autori: David Moser, PhD; Daniele Vettorato, PhD. Coordinamento e Revisione: dott. Daniele Vettorato, PhD (daniele.vettorato@eurac.edu)

Dettagli

Introduzione al GIS (Geographic Information System)

Introduzione al GIS (Geographic Information System) Introduzione al GIS (Geographic Information System) Sommario 1. COS E IL GIS?... 3 2. CARATTERISTICHE DI UN GIS... 3 3. COMPONENTI DI UN GIS... 4 4. CONTENUTI DI UN GIS... 5 5. FASI OPERATIVE CARATTERIZZANTI

Dettagli

WP5: LiDAR and Forest Accessibility Evaluation LiDAR e valutazione dell accessibilità dei popolamenti forestali

WP5: LiDAR and Forest Accessibility Evaluation LiDAR e valutazione dell accessibilità dei popolamenti forestali WP5: LiDAR and Forest Accessibility Evaluation LiDAR e valutazione dell accessibilità dei popolamenti forestali Marco Pellegrini Dipartimento TESAF Università degli Studi di Padova marco.pellegrini@unipd.it

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

L'evoluzione delle tecniche di rilevamento: dai metodi tradizionali al GPS e alle nuove tecnologie mediante l'impiego di SAPR

L'evoluzione delle tecniche di rilevamento: dai metodi tradizionali al GPS e alle nuove tecnologie mediante l'impiego di SAPR L'evoluzione delle tecniche di rilevamento: dai metodi tradizionali al GPS e alle nuove tecnologie mediante l'impiego di SAPR Vittorio Casella, Marica Franzini - Università degli Studi di Pavia Giovanna

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Valutazione dei rischi legati all'ambiente nell'intorno della diga

Valutazione dei rischi legati all'ambiente nell'intorno della diga REPORT FINALE Valutazione dei rischi legati all'ambiente nell'intorno della diga Davide Damato Alessio Colombo Luca Lanteri Rocco Pispico Arpa Piemonte, DT Geologia e Dissesto geologia.dissesto@arpa.piemonte.it

Dettagli

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G.

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale G. CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM FRANCO FRATTOLILLO Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G. Rummo" di Benevento, con votazione 60/60.

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

Urban Sprawl e Adattamento al Cambiamento Climatico: il caso di Dar es Salaam

Urban Sprawl e Adattamento al Cambiamento Climatico: il caso di Dar es Salaam XVI CONFERENZA NAZIONALE SOCIETÀ ITALIANA DEGLI URBANISTI 9 Maggio 2013 Luca Congedo 1, Silvia Macchi 1, Liana Ricci 1, Giuseppe Faldi 2 1 DICEA - Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale,

Dettagli

Present-day Vertical kinematic. Northern Italy form permanent GPS stations

Present-day Vertical kinematic. Northern Italy form permanent GPS stations Present-day Vertical kinematic pattern in the Central and Northern Italy form permanent GPS stations N. Cenni 12, P. Baldi 2, F. Loddo 3, G. Casula 3, M. Bacchetti 2 (1) Dipartimento Scienze Biologiche,

Dettagli

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione

La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione La rilevazione del radon e del toron con strumenti attivi ad elevata risoluzione 1 Carlo Sabbarese Gruppo di ricerca: R. Buompane, F. De Cicco, V. Mastrominico, A. D Onofrio 1 L attività di ricerca è svolta

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Homeland & Logistica e Servizi di Distribuzione

Homeland & Logistica e Servizi di Distribuzione STE è una società di integrazione di sistemi che opera nell Information e Communication Technology applicata alle più innovative e sfidanti aree di mercato. L azienda, a capitale italiano interamente privato,

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

AMBIENTE SIA PER IL COLLEGAMENTO A23-A28 IN FRIULI

AMBIENTE SIA PER IL COLLEGAMENTO A23-A28 IN FRIULI DESCRIZIONE DEL PROGETTO Data: Agosto 2010 Oggetto: Affidamento concessione avente con ad procedura oggetto la aperta della progettazione, costruzione e gestione del raccordo Autostradale A23-A28 Cimpello

Dettagli

di4g: Uno strumento di clustering per l analisi integrata di dati geologici

di4g: Uno strumento di clustering per l analisi integrata di dati geologici di4g: Uno strumento di clustering per l analisi integrata di dati geologici Alice Piva 1, Giacomo Gamberoni 1, Denis Ferraretti 1, Evelina Lamma 2 1 intelliware snc, via J.F.Kennedy 15, 44122 Ferrara,

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

STRUMENTAZIONE INNOVATIVA E NUOVE METODOLOGIE PER LA VALUTAZIONE DELL ESPOSIZIONE A CAMPI ELETTROMAGNETICI

STRUMENTAZIONE INNOVATIVA E NUOVE METODOLOGIE PER LA VALUTAZIONE DELL ESPOSIZIONE A CAMPI ELETTROMAGNETICI STRUMENTAZIONE INNOVATIVA E NUOVE METODOLOGIE PER LA VALUTAZIONE DELL ESPOSIZIONE A CAMPI ELETTROMAGNETICI Gaetano Licitra, Fabio Francia Italia - Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale della Toscana

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI 1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI La Provincia è un istituzione pubblica territoriale; gli organi di governo sono eletti dalla popolazione residente nel territorio e hanno il compito

Dettagli

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER

OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Asset Management Day Milano, 3 Aprile 2014 Politecnico di Milano OLTRE IL MONITORAGGIO LE ESIGENZE DI ANALISI DEI DATI DEGLI ASSET MANAGER Massimiliano D Angelo, 3E Sales Manager Italy 3E Milano, 3 Aprile

Dettagli

Evoluzione del Servizio di Meteorologia Aeronautica di ENAV S.p.A. : Meteosat Second Generation

Evoluzione del Servizio di Meteorologia Aeronautica di ENAV S.p.A. : Meteosat Second Generation Evoluzione del Servizio di Meteorologia Aeronautica di ENAV S.p.A. : Meteosat Second Generation Con la Disposizione Organizzativa n.07/04 viene fissata la missione della Funzione Meteorologia il cui obiettivo

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Seminario associazioni: Seminario a cura di itsmf Italia Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Andrea Praitano Agenda Struttura dei processi ITIL v3; Il Problem

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE DE BELLIS Indirizzo Via Piave, nr. 20-60027 Osimo Stazione (AN) ITALIA Telefono 347 8228478 071 7819651 Fax E-mail pasquale.de.bellis@regione.marche.it

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

RELAZIONE DI FINE TIROCINIO

RELAZIONE DI FINE TIROCINIO Dipartimento di Ingegneria Civile Laura Magistrale in Ingegneria Civile per la Protezione dai Rischi Naturali A.A. 2014-2015 RELAZIONE DI FINE TIROCINIO INTRODUZIONE ALL'USO DEL SOFTWARE GIS UDIG Tirocinante:

Dettagli

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Via S. Domenico 93, 80127 Napoli (Italia) Telefono 081 7962009 E-mail dinetti.antonio@tiscali.it Cittadinanza italianaa Data di

Dettagli

Informazioni personali. Occupazione /Settore professionale. Esperienza professionale. Nome / Cognome. Antonella Carbone. Profilo professionale

Informazioni personali. Occupazione /Settore professionale. Esperienza professionale. Nome / Cognome. Antonella Carbone. Profilo professionale + Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Antonella Carbone Telefono ufficio +39 06 67109720 Fax +39 06 671079205 E-mail antonella.carbone@comune.roma.it Cittadinanza

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Classificazione Istat dei titoli di studio italiani

Classificazione Istat dei titoli di studio italiani 24 ottobre 2005 Classificazione Istat dei titoli di studio italiani Anno 2003 Nota metodologica 1. INTRODUZIONE In occasione del Censimento 2001 della popolazione, il settore Istruzione dell Istat è stato

Dettagli

Prof. Ing. Alberto Pistocchi, Ing Davide Broccoli. Ing Stefano Bagli, PhD. Ing Paolo Mazzoli. Torino, 9-10 Ottobre 2013. Italian DHI Conference 2013

Prof. Ing. Alberto Pistocchi, Ing Davide Broccoli. Ing Stefano Bagli, PhD. Ing Paolo Mazzoli. Torino, 9-10 Ottobre 2013. Italian DHI Conference 2013 Implementazione di un modello dinamico 3D densità a dipendente all'interno di un sistema Web-GIS per la gestione e il monitoraggio della qualità delle acque di falda per un comparto di discariche Prof.

Dettagli

MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA

MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA Allegato 1 al bando di gara SCUOLA TELECOMUNICAZIONI FF.AA. CHIAVARI REQUISITO TECNICO OPERATIVO MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA MASTER DI 2 LIVELLO 1. DIFESA

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

Carta M_02 Carta Geomorfologica

Carta M_02 Carta Geomorfologica Carta M_02 Carta Geomorfologica La Carta Geomorfologica è senz altro quella che ha comportato il maggiore sforzo di documentazione e di armonizzazione. Lo scopo della carta è quello di illustrare la dinamica

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione.

Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Lo strumento per la pianificazione di energia che mostra sia le implicazioni finanziarie che i risultati della decarburazione. Da dove viene remac... remac è un'iniziativa a seguito del progetto EUCO2

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

La Visione Artificiale: Controllo di Qualità, Fotogrammetria e Realtà Virtuale

La Visione Artificiale: Controllo di Qualità, Fotogrammetria e Realtà Virtuale La Visione Artificiale: Controllo di Qualità, Fotogrammetria e Realtà Virtuale D. Prattichizzo G.L. Mariottini F. Moneti M. Orlandesi M. Fei M. de Pascale A. Formaglio F. Morbidi S. Mulatto SIRSLab Laboratorio

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Università di Camerino

Università di Camerino Università di Camerino FONDO DI ATENEO PER LA RICERCA Bando per il finanziamento di Progetti di Ricerca di Ateneo Anno 2014-2015 1. Oggetto del bando L Università di Camerino intende sostenere e sviluppare,

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte Mariano Ammirabile Cloud Computing Sales Leader - aprile 2011 2011 IBM Corporation Evoluzione dei modelli di computing negli anni Cloud Client-Server

Dettagli

Geodati per tutti. sapere dove. swisstopo. Geodati Info 2015

Geodati per tutti. sapere dove. swisstopo. Geodati Info 2015 Geodati Info 2015 Geodati per tutti sapere dove swisstopo Schweizerische Eidgenossenschaft Confédération suisse Confederazione Svizzera Confederaziun svizra Ufficio federale di topografia swisstopo www.swisstopo.ch

Dettagli

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner:

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner: Processi ITIL In collaborazione con il nostro partner: NetEye e OTRS: la piattaforma WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source volto al monitoraggio delle infrastrutture informatiche.

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Premessa. 11100 Aosta (Ao) 2/A, via Promis telefono +39 0165272866 telefax +39 0165272840

Premessa. 11100 Aosta (Ao) 2/A, via Promis telefono +39 0165272866 telefax +39 0165272840 Assessorat des Ouvrages Publics de la protection des sols et du logement public Assessorato Opere Pubbliche, Difesa del Suolo e Edilizia Residenziale Pubblica Premessa Le fondamentali indicazioni riportate

Dettagli

email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile

email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile email: vito.introna@uniroma2.it telefono: +39.0672597179 luogo: Dip. di Ing. Mecc., st. 2102/13 Sito internet personale: non disponibile Orario di ricevimento studenti: su appuntamento via mail * foto

Dettagli

Metodo speditivo per la costruzione di carte della suscettibilità da crolli in roccia prerilievo di terreno (Metodo Arpa-prog.

Metodo speditivo per la costruzione di carte della suscettibilità da crolli in roccia prerilievo di terreno (Metodo Arpa-prog. Metodo speditivo per la costruzione di carte della suscettibilità da crolli in roccia prerilievo di terreno (Metodo Arpa-prog. MASSA) Davide Damato, Michele Morelli, Luca Lanteri, Daniele Bormioli, Rocco

Dettagli

LOTTO 1 Sviluppo delle tecnologie per le reti geodetiche

LOTTO 1 Sviluppo delle tecnologie per le reti geodetiche Università degli Studi di Perugia DICA Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale Via G. Duranti 93 06125 Perugia Centro Interregionale di Coordinamento e Documentazione per le Informazioni Territoriali

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

PRISMA PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER SMART-GOVERNMENT. Progetto PRISMA

PRISMA PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER SMART-GOVERNMENT. Progetto PRISMA PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER SMART-GOVERNMENT PRISMA Progetto PRISMA SMART CITIES AND COMMUNITIES AND SOCIAL INNOVATION Cloud Computing per smart technologies PIATTAFORME CLOUD INTEROPERABILI PER

Dettagli

Le problematiche del turismo: uno sguardo interdisciplinare. Roberto Furlani WWF Italia Ufficio Turismo

Le problematiche del turismo: uno sguardo interdisciplinare. Roberto Furlani WWF Italia Ufficio Turismo Roberto Furlani WWF Italia Ufficio Turismo Secondo l Organizzazione Mondiale per il Turismo, le Alpi accolgono ogni anno il 12% circa del turismo mondiale. Parallelamente le Alpi rappresentano anche uno

Dettagli

ATTIVITA DELLA REGIONE LIGURIA NELL AMBITO DEGLI STUDI E INDAGINI SULLA MICROZONAZIONE SISMICA

ATTIVITA DELLA REGIONE LIGURIA NELL AMBITO DEGLI STUDI E INDAGINI SULLA MICROZONAZIONE SISMICA STUDI DI MICROZONAZIONE SISMICA: TEORIA ED APPLICAZIONI AOSTA, Loc. Amérique Quart (AO), 18-19 Ottobre 2011 Assessorato OO.PP., Difesa Suolo e Edilizia Residenziale Pubblica - Servizio Geologico ATTIVITA

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

I carichi critici: attività e criticità identificate dal National Focal Point

I carichi critici: attività e criticità identificate dal National Focal Point I carichi critici: attività e criticità identificate dal National Focal Point P. Bonanni*, F.Fornasier*, A. De Marco * ISPRA, ENEA Carico critico Stima quantitativa dell esposizione ad uno o più inquinanti

Dettagli

CAMPIONAMENTO SPAZIALE A DUE PASSI PER INDAGINI VOLTE ALL IDENTIFICAZIONE DI AREE A MAGGIOR PRESENZA DI RADON INDOOR IN LOMBARDIA

CAMPIONAMENTO SPAZIALE A DUE PASSI PER INDAGINI VOLTE ALL IDENTIFICAZIONE DI AREE A MAGGIOR PRESENZA DI RADON INDOOR IN LOMBARDIA CAMPIONAMENTO SPAZIALE A DUE PASSI PER INDAGINI OLTE ALL IDENTIFICAZIONE DI AREE A MAGGIOR PRESENZA DI RADON INDOOR IN LOMBARDIA Riccardo Borgoni, Piero Quatto, Daniela de Bartolo 2, Angela Alberici 2

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli