Foto: Cerbiatto (R. O Neill) BAILADOR LA SPECIE DANNATA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Foto: Cerbiatto (R. O Neill) BAILADOR. http://www.bailador.org/ 24. 10. 2010 LA SPECIE DANNATA"

Transcript

1 Foto: Cerbiatto (R. O Neill) BAILADOR LA SPECIE DANNATA Pedofilia: Video su Web, Abusi su 700 Bimbi Anche Con Animali Centinaia di video con immagini agghiaccianti di pedofilia e sfruttamento sessuale dei bambini: 700 minori ripresi con gatti e cani, violati dai pedofili e dagli animali; pedofili ripresi nell incesto; bambini imbavagliati, legati. Non e una descrizione morbosa, ma e quanto hanno scoperto i volontari che lavorano per il portale dell Associazione Meter di don Fortunato Di Noto (www.associazionemeter.org), da sempre pioniere nella difesa dell infanzia. ENZO BIANCHI PRIORE DI BOSE GLI ANIMALI NOSTRI COMPAGNI DI VIAGGIO ARMIAMOCI E PARTIAM. (la prossima volta che andate a votare ricordate ) LA PROPOSTA DEI COORDINATORI PROVINCALI L'AQUILA DI SIMONE E MARGANELLI LEGA NORD ABRUZZO: ''ARMARE

2 ALLEVATORI CONTRO ORSI E LUPI'' LEGA NORD ABRUZZO: ''ARMARE<BR>ALLEVATORI CONTRO ORSI E LUPI'' La Lega propone di consentire agli allevatori di difendere le mandrie con le armi L'AQUILA - "Proponiamo agli organi competenti, di permettere agli allevatori abruzzesi di difendere con tutti i mezzi le proprie mandrie, anche con le armi". Lo afferma in una nota la Lega nord Abruzzo, coordinamento provinciale dell'aquila, a firma dei segretari Nicola Di Simone e Andrea Marganelli, dopo le proteste degli allevatori in area Parco Nazionale d'abruzzo, Lazio e Molise per le numerose predazioni e i relativi indennizzi. "La politica per la tutela dell'ambiente intrapresa da oltre un ventennio - spiega Di Simone - ha finito per piegare definitvamente l'allevamento e l'attivitã agricola nei paesi di montagna, determinandone la scomparsa. Nessun giovane si sognerebbe mai di intraprendere una simile impresa, visti i costi e i ricavi determinati dagli assalti degli animali protetti e dalla crisi del settore". "Purtroppo - continuano dalla Lega Nord - questo va a causare una perdita di identitã culturale e di tradizioni che l'abruzzo non puã² permettersi, visti anche gli importanti investimenti su scala regionale per la tutela del turismo enogastronomico". Stando ai coordinatori della Lega nord Abruzzo, l'indennizzo del 30 per cento in caso di capo predato la cui refertazione non fa ricondurre all'azione di lupi o orsi, Ã "l'ennesima elemosina elargita dal magnanimo Parco Nazionale d'abruzzo, che al danno subito aggiunge la beffa dei pochi spiccioli dati a titolo di rimborso" Distribuito dalla lista Vertebrati. Per modificare la vostra iscrizione: Informazioni sulla lista: SE AVETE PROBLEMI FINANZIARI UN IDEA IL COCCODRILLO NELLA VALIGIA BUDDA OFFRE UN FIORE A TUTTI I VIVENTI Un giorno Budda era atteso da una grande folla riunita per ascoltare uno dei suoi meravigliosi discorsi. Giunse, finalmente... Tutti quegli uomini e donne, tutta quella moltitudine, erano come un alito ansioso che saliva a lui. Era un silenzio colmo di respiri, dove anche gli animali e gli alberi repiravano l'attesa. Budda allora cominciò il suo discorso : lo fece senza aprire bocca. Tese verso la folla un fiore ; nient'altro.

3 Alzò il fiore e lo tese...e non solamente il suo discepolo Mahakassyapa, al quale Budda donò il fiore, ma tutti gli uomini, tutte le donne, tutti gli animali, tutte le piante, tutti compresero il discorso del Fiore ; ogni essere vivente a modo suo lo comprese, come la sua mente e il suo cuore glielo suggerivano. (Carlo Coccioli, Budda e il suo glorioso mondo, 1990) SCOMMESSE: ANIMALI PER SCOMMESSE ILLEGALI Interrogazione riguardante la grave situazione dei canili in Europa L'europarlamentare Vincenzo Iovine (ALDE) ha presentato alla Commissione Europea un'interrogazione con richiesta di risposta scritta riguardante la grave situazione dei canili in Europa. TELECAMERE NEI MACELLI DELLA GRAN BRETAGNA In seguito alle indagini condotte l'anno scorso dal gruppo animalista Animal Aid che, grazie all'installazione di telecamere nascoste, aveva scoperto diversi abusi nei macelli della Gran Bretagna, l'agenzia britannica per la Sicurezza Alimentare (FSA) ha recentemente proposto di introdurre telecamere a circuito chiuso per arginare il fenomeno. Sebbene la proposta lasci libero ciascun operatore di scegliere volontariamente se introdurre o meno telecamere nel proprio macello, si teme che ci possano essere pressioni da parte dei rivenditori, senza contare che restano ancora da risolvere alcune questioni fondamentali (come e da chi devono essere monitorate le immagini, e per quanto tempo i nastri devono essere conservati). La Food Standard Agency ha avvertito che, se l'industria non sarà in grado di fermare le violazioni al benessere animale e si rifiuterà di installare telecamere, prenderà in considerazione l'ipotesi di potenziare il personale preposto alle ispezioni durante tutte le operazioni, fino a quando "la conformità non sarà adeguatamente dimostrata". Tra agosto 2009 e maggio 2010, Animal Aid ha raccolto 5 filmati nascosti e un rapporto che mostrano abusi nelle fasi di pre-macellazione, stordimento e immobilizzazione degli animali nei macelli, i cui responsabili sono stati poi immediatamente sospesi. Stando agli ultimi dati diramati dal Servizio Veterinario Nazionale, però, solo il 6% dei macelli inglesi non rispetta le regole di benessere animale e solo l'1% di essi ha rivelato pratiche che possono tradursi in un danno diretto per gli animali. "Ci sono prove evidenti - conclude l'fsa - che alcuni ispettori non rispettano le proprie responsabilità, e dunque l'introduzione di telecamere nei macelli potrebbe rivelarsi uno strumento aggiuntivo per garantire il benessere animale e, non ultima, la sicurezza dei consumatori". (fonte: Zootecnews) E NOI INSISTIAMO: PERCHE NON NEI CANILI - LAGER?

4 SOLO RINCOGLIONITI CON IL CUORE DI PIETRA: CACCIATORI IN VIA DI ESTINZIONE SENZA TITOLO CACCIA: LOMBARDIA. IMPUGNA NORME CHE CONSENTONO RICHIAMI VIVI. Questa gente non dimenticatela UNITA' MOBILE PER LA STERILIZZAZIONE La piaga del randagismo va combattuta alla fonte. E' solo con la sterilizzazione che, infatti, si può ottenere qualche risultato alla situazione disastrosa, soprattutto nel nostro sud. Le invio un articolo ricavato dal sito di STD, Romania, dove si è attuato il mio sogno di sempre: un'unità operativa mobile per la sterilizzazione. E noi non possiamo trovare qualche sponsor che possa intervenire econimicamente alla realizzazione di tale idea? Possibile che ci facciamo "bagnare il naso" dalla Romania? La Clinica Mobile Le prime organizzazioni ad utilizzare la formula della clinica mobile sono state quelle anglosassoni, che da anni utilizzano questo tipo di mezzo in centro e sud America, in Turchia, in India, Thailandia e in Africa. Si tratta, a seconda dei casi, di un camper, un autobus o un furgone riadattato a sala operatoria, per portare avanti piani di sterilizzazione e vaccinazione su larga scala. Si utilizza soprattutto nei paesi in via di sviluppo o là dove il territorio rende difficile raggiungere o creare strutture fisse. Si tratta di uno strumento estremamente flessibile, che può essere impiegato nei soli periodi in cui ci sia disponibilità di fondi, senza pesare come costo fisso sul budget delle associazioni (come invece accade con una clinica fissa). Il camper in dotazione a STD è dotato di ogni comfort: un bagno con doccia, un angolo cucina, un lavello, un frigo per conservare vaccini e farmaci e mobiletti sparsi in tutto il mezzo per depositare il materiale medico. Inoltre è dotato di una lampada e di un tavolo chirurgico.in Romania sono già attive due cliniche mobili, oltre a quella di STD: quella dell associazione inglese FPCC, nel nord, e quella dell austriaca Vier Pfoten. In Dobrogea (la regione sud-est del paese), non era presente questo

5 tipo di mezzo e dopo tanti anni di lavoro a Cernavoda e Medgidia era fondamentale estendere il nostro raggio di azione ai villaggi e ad altre città della provincia di Costanza. Tolstoj, Contro la caccia Che cosa deve importare, a un uomo che comprenda tutta l'importanza morale della pietà, se mettendo in libertà un topo preso in trappola invece di ammazzarlo, provoca derisione e disapprovazione? Perché sa che, non soltanto così ha salvato dalla morte un animale che teneva quanto lui alla vita, ma ha anche lasciato manifestarsi liberamente il sentimento della compassione ; sa di aver fatto un passo verso quel regno superiore dell'amore universale che non conosce limite, che lo affrancherà dalla morte e lo identificherà con le sorgenti della vita. Buongiorno Paolo, Ti segnalo anche questa settimana le petizioni più recenti a difesa degli animali create dagli utenti di Firmiamo.it; dai ancora una volta il tuo contributo firmando virtualmente le petizioni a cui desideri aderire. Spesso le petizioni create da poco hanno ancora poche firme, per questo il tuo contributo è ancora più importante! - IMPORTANTE - Per aiutare i fondatori delle petizioni più meritevoli di attenzione a raccogliere moltissime firme, inoltra questa ai tuoi amici oppure condivi le singole petizioni su Facebook. Con dei semplici click nell'elenco qui sotto puoi dare un prezioso contributo alle cause che ritieni giuste. Ecco le petizioni a cui puoi aderire: Firma affinchè gli ambulatori veterinari privati prestino soccorso stradale in casi necessità e di emergenza Non lasciamo impuniti i maltrattatori di animali indifesi (come questo cane a Trapani) Firma contro la caccia al cinghiale che inizia in novembre PETIZIONI MENO RECENTI SI' AL RISARCIMENTO PER DANNO ESISTENZIALE a favore di coloro che per qualunque motivo si vedono uccidere o maltrattare un animale

6 Più di firme! MAI PIU' CANI ALLA CATENA Più di firme! Ci sono altri temi che ti stanno a cuore? Su Firmiamo puoi creare e promuovere una TUA petizione: scrivi ora lo statuto. Sentiti libero di inoltrare questa a tutti i tuoi amici o conoscenti che, secondo te, possono essere interessati a firmare le petizioni elencate in questa . Un saluto dalla redazione di Firmiamo.it! Newsletter di Firmiamo.it Solo i cani "sentono" le bombe talebane Sono lo strumento più efficace per prevenire gli attentati f02aabc.shtml BRANO DA L ASSASSINO CHERUBICO (P.RICCI) AIACE COME SIMBOLO DELLA VIOLENZA FOLLE VERSO GLI ANIMALI Il mito della follia di Aiace che simboleggia il rapporto tra l umano e il non umano e la natura stessa della volontà di potenza. Caro Yutaka,... tra i miti dei greci alcuni mi hanno profondamente colpito. La rinuncia di Chirone, il centauro, che sceglie una morte umana dopo aver concesso la sua immortalità a Prometeo. La scoperta del simulacro ligneo di Artemis Tauride da parte degli spartani Astrabaco e Alopeco che divengono folli dopo il ritrovamento dell immagine capace di guarire chi la conosce e condurre alla follia chi ignora il suo arcano potere. La risposta di Sileno a Re Mida, quando chiede al satiro quale sia la cosa più desiderabile per gli uomini e riceve come risposta le lapidarie parole: non essere nato, non essere, non essere niente. La storia di Cleobi e Bitone, figli della sacerdotessa di Era, che vengono premiati dalla Dea, per lo sforzo di trascinare un carro, privo di buoi, verso il tempio, con il più grande dei doni divini: una morte serena nel sonno. Il mito della follia di Aiace che simboleggia il rapporto tra l umano e il non umano e la natura stessa della volontà di potenza. Aiace è impazzito, lo trovano con i piedi in una palude di sangue. Agamennone Ulisse ed i Greci lo osservano sbigottiti, trasecolati mentre massacra gli armenti nel sacro recinto. Capre, pecore, agnelli, montoni consacrati giacciono decapitati, sventrati. Arti mozzati, teste recise, ventri spalancati: un orrore demoniaco si manifesta nel sacro luogo. Un ecatombe di animali sacri. E l incedere umano. Aiace ha massacrato bestie inermi credendo di colpire gli Achei

7 che lo avevano derubato delle armi di Achille. L eroe si è scatenato contro pecore, vitelli, contro esseri indifesi e consacrati agli dei. Si è aperto un varco con la spada e con l ascia tra l attonita innocenza. Tecmessa la sua concubina e il figlio Eurisaco sono in lacrime, il piccolo stringe lo scudo dell eroe. Le ombre del Tartaro avanzano ed oscurano la sua mente devastata da demoni. Le furie incalzano. Aiace, corre verso il mare per bagnarsi, per lavarsi dall abominio e cercare il perdono di Pallade Atena. Urla di seppellire le sue armi contaminate dall orrore. Teucro veglia sulla sua famiglia atterrita. Alla fine, devastato dall orrore che ha scatenato, si getta sulla lama che gli penetra il petto. La volontà di potenza si manifesta nella sua perversa follia. Si sviluppa l orrore che domina il mondo con i suoi infiniti tentacoli. Senza fine, senza inizio è l abominio. Prima lo sterminio degli uomini poi il massacro delle bestie sacre e indifese. La perenne devastazione degli ultimi invita la Nemesi che annienta i carnefici. Automedonte trema. I greci osservano increduli mentre le Parche tessono i destini sotto il plumbeo cielo di Ananke... Federico INTELLIGENT DESIGN? C è un orologiaio divino dietro alla creazione?

Giornata internazionale della Donna

Giornata internazionale della Donna Giornata internazionale della Donna ( venerdì 8 marzo 2013 ) «Tutto ciò che si fa alla Natura, si fa alle donne, e tutto ciò che si fa alla donne, si fa alla Natura. La donna e la Natura sono un tutt uno.»

Dettagli

MORENDO. Camminando con triste fatica su terra bruna, dormendo svegli su letti di legno, è come quando morendo si sta. (Giacomo C.

MORENDO. Camminando con triste fatica su terra bruna, dormendo svegli su letti di legno, è come quando morendo si sta. (Giacomo C. Scuola primaria E. Fermi di Bogliasco anno scolastico 2014/2015 1 MORENDO Camminando con triste fatica su terra bruna, dormendo svegli su letti di legno, è come quando morendo si sta. (Giacomo C.) 2 IL

Dettagli

SABRINA LIFE FOR CHILD ONLUS PROGETTO CASA FAMIGLIA ISOLA DI GOREE

SABRINA LIFE FOR CHILD ONLUS PROGETTO CASA FAMIGLIA ISOLA DI GOREE SABRINA LIFE FOR CHILD ONLUS PROGETTO CASA FAMIGLIA ISOLA DI GOREE PRINCIPI DELLO STATUT0 DELLA ONLUS CF.97738100581 SABRINA LIFE FOR CHILD ONLUS nasce nel 2013 per espresso desiderio del Presidente Stefania

Dettagli

«Vado e tornerò da voi.»

«Vado e tornerò da voi.» sito internet: www.chiesasanbenedetto.it e-mail: info@chiesasanbenedetto.it 5 maggio 2013 Liturgia delle ore della Seconda Settimana Sesta Domenica di Pasqua/c Giornata di sensibilizzazione per l 8xmille

Dettagli

STORIA DEGLI STATI UNITI D AMERICA (U.S.A.)

STORIA DEGLI STATI UNITI D AMERICA (U.S.A.) STORIA DEGLI STATI UNITI D AMERICA (U.S.A.) OGGI Oggi gli Stati Uniti d America (U.S.A.) comprendono 50 stati. La capitale è Washington. Oggi la città di New York, negli Stati Uniti d America, è come la

Dettagli

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese Canti per i funerali Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese SYMBOLUM 77 (84) 1. Tu sei la mia vita, altro io non ho Tu sei la mia strada, la mia verità Nella tua parola io camminerò

Dettagli

Il processo di partecipazione si articola in 4 momenti

Il processo di partecipazione si articola in 4 momenti Questa che andrete a leggere è una simulazione di un bellissimo progetto realizzato a Canegrate, 12000 abitanti, nel milanese. Abbiamo sostituito date, nomi, cifre e progetti per renderlo aderente alla

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

UN FARO A SALVAGUARDIA DELL INFANZIA (Diritti dell infanzia e dell adolescenza)

UN FARO A SALVAGUARDIA DELL INFANZIA (Diritti dell infanzia e dell adolescenza) IO, NOI Associazione di Volontariato per la Solidarietà e l integrazione Sociale Sede legale - Sede Operativa: via delle Meduse, 63a 00054 Fiumicino Tel. 3208594921 066520591 Fax: 0665499252 E.Mail: infoline@ionoi.org

Dettagli

E NOTTE (Lupus in tabula)

E NOTTE (Lupus in tabula) E NOTTE (Lupus in tabula) In uno sperduto villaggio medioevale, alcuni abitanti sono affetti da licantropia. Ogni notte diventano lupi mannari e, per placare i loro istinti, sbranano un innocente! Di giorno

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 3 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

Briciola e la pulce: recensioni V B scuola Quasimodo

Briciola e la pulce: recensioni V B scuola Quasimodo Briciola e la pulce: recensioni V B scuola Quasimodo Apro gli occhi e mi accorgo si essere sdraiata su un letto. [ ] La prima cosa che mi viene in mente di chiedere è come mi chiamo e quanti anni ho. È

Dettagli

Animals Asia Io sto con gli orsi

Animals Asia Io sto con gli orsi Animals Asia Io sto con gli orsi 13 dicembre 2012 ore 20,30 Serata benefit per Animals Asia Buffet vegan 12 euro Durante la serata verrà proiettato un video sui nostri centri di recupero Saremo presenti

Dettagli

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM

VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI. Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM XXVIII TEMPO ORDINARIO 11 ottobre 2009 VENDI QUELLO CHE HAI E SEGUIMI Commento al Vangelo di p. Alberto Maggi OSM Mc 10, 17-30 [In quel tempo], mentre Gesù andava per la strada, un tale gli corse incontro

Dettagli

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5 Ombra di Lupo Chiaro di Luna Tratto da Lupus in Fabula di Raffaele Sargenti Narrazione e Regia Claudio Milani Adattamento Musicale e Pianoforte Federica Falasconi Soprano Beatrice Palombo Testo Francesca

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 234 del 27.11.2014 OGGETTO: RINNOVO CONVENZIONE FRA COMUNE DI LECCO, ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI (ENPA), ED ASL DI LECCO PER L ATTUAZIONE DI UN PROGRAMMA

Dettagli

Percorso didattico Cittadinanza e Costituzione Rosa Sergi

Percorso didattico Cittadinanza e Costituzione Rosa Sergi A SCUOLA DI COSTITUZIONE COLORA IL TITOLO BIANCO, ROSSO E VERDE. PER VIVERE BENE IN CLASSE ABBIAMO BISOGNO DELLE DIRITTI REGOLE DOVE VI SONO DEI DIRITTI E DEI DOVERI SENZA LEGGI e REGOLE DA RISPETTARE

Dettagli

La religione degli antichi greci

La religione degli antichi greci Unità di apprendimento semplificata Per alunni con difficoltà di apprendimento, per alunni non italofoni, per il ripasso e il recupero A cura di Emma Mapelli La religione degli antichi 1 Osserva gli schemi.

Dettagli

UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO

UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO Associazione di Volontariato per la Qualità dell Educazione UN VIAGGIO NEL VOLONTARIATO Esplora con noi il mondo del volontariato! con il contributo della con il patrocinio Comune di Prepotto Club UNESCO

Dettagli

La spiaggia di fiori

La spiaggia di fiori 37 La spiaggia di fiori U na nuova alba stava nascendo e qualcosa di nuovo anche in me. Remai per un po in direzione di quella luce all orizzonte, fino a che l oceano di acqua iniziò pian piano a ritirarsi

Dettagli

Pelo, piume o squame: in Svizzera, i nostri amici animali sono molto amati!

Pelo, piume o squame: in Svizzera, i nostri amici animali sono molto amati! Pelo, piume o squame: in Svizzera, i nostri amici animali sono molto amati! Secondo l Ufficio federale di statistica, il 30% delle case svizzere possiede un animale domestico. 1.38 milioni di gatti e 500'000

Dettagli

LOCUZIONI AL MONDO. Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World

LOCUZIONI AL MONDO. Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World LOCUZIONI AL MONDO Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World 2 Sommario 1. La decisione della SS. Trinità al tuo

Dettagli

L ADOZIONE A DISTANZA UNA SCELTA FATTA CON IL CUORE

L ADOZIONE A DISTANZA UNA SCELTA FATTA CON IL CUORE L ADOZIONE A DISTANZA UNA SCELTA FATTA CON IL CUORE ANCHE TU AVRAI UNA NUOVA FAMIGLIA. Se c è qualcosa di cui un bambino abbandonato o rimasto senza i genitori ha bisogno, questa è la famiglia. Non solo

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

Cosa sono i Global Goals?

Cosa sono i Global Goals? Cosa sono i Global Goals? I Global Goals conosciuti anche con il nome di Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals) sono 17 obiettivi contenuti in un grande piano d azione su cui

Dettagli

ONLINE REPUTATION GUIDE

ONLINE REPUTATION GUIDE ONLINE REPUTATION GUIDE Consigli per gestire la Web Reputation La Web Reputation può influenzare la crescita o il declino di un'azienda. Cosa stanno dicendo i tuoi clienti circa il tuo business, prodotto

Dettagli

Alice Walker. Non restare muti. Traduzione di Silvia Bre. nottetempo

Alice Walker. Non restare muti. Traduzione di Silvia Bre. nottetempo Alice Walker Non restare muti Traduzione di Silvia Bre nottetempo 1. Tre anni fa Tre anni fa ho visitato il Ruanda e il Congo Orientale. A Kigali ho reso omaggio alle centinaia di migliaia di neonati,

Dettagli

I primi 3 cani ricoverati dalla Fattoria di Tobia

I primi 3 cani ricoverati dalla Fattoria di Tobia Page 1 of 4 Chi siamo Ultime notizie Adozioni Canili Sostienici Diario Rassegna stampa Testimonianze Link utili Adozioni Da adottare urgenti urgenti rischio trasferimento (Ferentino) speciale Cicerale

Dettagli

PADRE MAESTRO E AMICO

PADRE MAESTRO E AMICO PADRE MAESTRO E AMICO Padre, di molte genti padre, il nostro grido ascolta: è il canto della vita. Quella perenne giovinezza che tu portavi in cuore, perché non doni a noi? Padre, maestro ed amico noi

Dettagli

MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE NORD AFRICANE I T A L I A LIVELLO 1

MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE NORD AFRICANE I T A L I A LIVELLO 1 MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE NORD AFRICANE I T A L I A LIVELLO 1 EDIZIONE 2014 LIBERAMENTE ISPIRATO A DIRITTI E ROVESCI

Dettagli

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006

OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 OMELIA MESSA DEL GIORNO DI NATALE 2006 I. Vieni Signore Gesù!. Così la chiesa ha ripetuto spesso nella preghiera di Avvento. Così la chiesa, le nostre comunità, ciascuno di noi ha predisposto il cuore

Dettagli

In una stagione in cui i più

In una stagione in cui i più LA SICUREZZA RENDE COMPETITIVI Le imprese riconoscono nella sicurezza, fisica e informatica, una risorsa a sostegno dello sviluppo. Così, il settore security si afferma come una voce strategica per l economia.

Dettagli

Carissimi amici. Bellissima Primavera a voi! N 2 Gennaio-Marzo 2012

Carissimi amici. Bellissima Primavera a voi! N 2 Gennaio-Marzo 2012 Newsletter Essena N 2 Gennaio-Marzo 2012 Carissimi amici Bellissima Primavera a voi! Siamo molto felici di ritrovarvi in occasione di questa nuova stagione che sta per fiorire fra qualche tempo e che abbiamo

Dettagli

Associazione culturale di promozione sociale

Associazione culturale di promozione sociale Associazione culturale di promozione sociale Perché Parlare di Natura a Milano può sembrare un controsenso. Pensiamo invece sia possibile creare occasioni di incontro per tutti gli amanti degli animali

Dettagli

CONVERSAZIONE CLINICA. Classe VA

CONVERSAZIONE CLINICA. Classe VA CONVERSAZIONE CLINICA Classe VA 1) Che cosa ti fa venire in mente la parola ''volontariato''? -Una persona che aiuta qualcuno in difficoltà. (Vittoria) -Una persona che si offre per aiutare e stare con

Dettagli

Progetto Performance PA QUESTIONARIO SULLA GESTIONE DEL RANDAGISMO

Progetto Performance PA QUESTIONARIO SULLA GESTIONE DEL RANDAGISMO Progetto Performance PA QUESTIONARIO SULLA GESTIONE DEL RANDAGISMO Dicembre 2014 1. DATI IDENTIFICATIVI (nel Comune è presente un Ufficio/Servizio dedicato alla tutela degli animali e/o alla lotta al randagismo?

Dettagli

IL RISORGIMENTO LE SOCIETÀ SEGRETE

IL RISORGIMENTO LE SOCIETÀ SEGRETE IL RISORGIMENTO LE SOCIETÀ SEGRETE Gli Italiani vogliono essere indipendenti. Gli Italiani cercano di liberarsi dagli austriaci e dagli amici degli austriaci. Questo periodo si chiama RISORGIMENTO. Gli

Dettagli

Tu sei nel cuore di Fondo Est!

Tu sei nel cuore di Fondo Est! Tu sei nel cuore di Fondo Est! Prevenzione della Sindrome Metabolica 1 Fondo EST in collaborazione con Unisalute ti invita a partecipare alla campagna TU SEI NEL CUORE DI FONDO EST. Si tratta di uno screening

Dettagli

Newsletter n. 8 FONDAZIONE BROWNSEA 25 luglio 2008

Newsletter n. 8 FONDAZIONE BROWNSEA 25 luglio 2008 Newsletter n. 8 FONDAZIONE BROWNSEA 25 luglio 2008 Harambee Etiopia Campo di lavoro del mese di aprile La nostra avventura ha avuto inizio il 4 di aprile ed è terminata il 4 di maggio; purtroppo quest

Dettagli

La chiamata alla speranza

La chiamata alla speranza La chiamata alla speranza Preghiera mensile Dicembre 2015 1.- Introduzione L'Avvento è un tempo per rispondere alla "chiamata alla speranza". La nostra è la speranza che abbiamo nella nascita di Cristo,

Dettagli

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I COLORI Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I colori sono tanti almeno cento: marrone come il legno, bianco come la nebbia, rosso come il sangue,

Dettagli

Newsletter AI CHI Gennaio 2011

Newsletter AI CHI Gennaio 2011 Newsletter AI CHI Gennaio 2011 Sommario - Lettera dal Presidente - E iniziata l era dell Ai Chi : un tempo sacro senza tempo! - Ai nostri Futuri Praticanti - Elenco delle Strutture per la pratica: sul

Dettagli

Leghe membro al 22/5/2015 120

Leghe membro al 22/5/2015 120 Leghe membro al 22/5/2015 120 46 34 11 3 Scopo dell OIPA è la tutela e la valorizzazione della natura e dell ambiente, l abolizione della vivisezione e la difesa degli animali da qualsiasi forma di maltrattamento:

Dettagli

L AZIONE DI DIFFUSIONE

L AZIONE DI DIFFUSIONE L AZIONE DI DIFFUSIONE 28 Messaggio, 4 marzo 1951 La volontà del Figlio Vedo una luce intensa e odo: Eccomi di nuovo. Attraverso la luce vedo la Signora. Dice: Guarda bene e ascolta quello che ho da dirti.

Dettagli

Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi.

Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi. Questa è la nostra vita un figlio a tutti i costi. Una sera, dopo aver messo a letto mio figlio, stanca dopo una giornata molto impegnata, ho deciso di andare a letto presto, ma non riuscivo ad addormentarmi,

Dettagli

Associazione culturale di promozione sociale

Associazione culturale di promozione sociale Associazione culturale di promozione sociale Perché Parlare di Natura a Milano può sembrare un controsenso. Pensiamo invece sia possibile creare occasioni di incontro per tutti gli amanti degli animali

Dettagli

Come ti immagini gi insegnanti?

Come ti immagini gi insegnanti? a Come ti immagini gi insegnanti? Quello dell insegnante è un ruolo complesso, in cui entrano in gioco diverse caratteristiche della persona che lo esercita e della posizione che l insegnante occupa nella

Dettagli

Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corìnzi Fratelli, il calice della benedizione che noi benediciamo, non è forse

Dalla prima lettera di san Paolo apostolo ai Corìnzi Fratelli, il calice della benedizione che noi benediciamo, non è forse Dt 8, 2-3. 14-16 Dal libro del Deuteronòmio Mosè parlò al popolo dicendo: «Ricòrdati di tutto il cammino che il Signore, tuo Dio, ti ha fatto percorrere in questi quarant'anni nel deserto, per umiliarti

Dettagli

Codice Deontologico del Volontario adottato dalla Federazione Cure Palliative

Codice Deontologico del Volontario adottato dalla Federazione Cure Palliative Art.5. Agisce senza fini di lucro anche indiretto e non accetta regali o favori, se non di modico valore. ASSOCIAZIONE VOLONTARI ASSISTENZA PAZIENTI ONCOLOGICI Codice Deontologico del Volontario adottato

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

PROPOSTA DI LEGGE. di iniziativa del Consigliere:

PROPOSTA DI LEGGE. di iniziativa del Consigliere: CONSIGLIO REGIONALE ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELLA LIGURIA PROPOSTA DI LEGGE STEFANO QUAINI di iniziativa del Consigliere: Avente a oggetto: MODIFICAZIONI ALLA LEGGE REGIONALE 22 MARZO 2000, N. 23 (TUTELA

Dettagli

Il negozio online per il fiorista, pronto da usare!

Il negozio online per il fiorista, pronto da usare! Il negozio online per il fiorista, pronto da usare! FiorinCittà.it ti offre la possibilità di avere un negozio online personalizzato in base al tuo comune di residenza. Ad esempio, se il tuo negozio si

Dettagli

Pensiamo che i bambini siano le persone più importanti del mondo

Pensiamo che i bambini siano le persone più importanti del mondo Pensiamo che i bambini siano le persone più importanti del mondo IKEA Social Initiative è dalla parte dei bambini IKEA crede che la casa sia il luogo più importante del mondo e che i bambini siano le persone

Dettagli

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri

IL CREATO DONO DI DIO. Dio Padre ha pensato a me come dono per gli altri IL CREATO DONO DI DIO I bambini sono abituati a vedere gli elementi del creato come oggetti usuali in quanto facenti parte del loro universo percettivo, per questo è importante che possano scoprire il

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

Jeanine vive, e tu voltati

Jeanine vive, e tu voltati Data Jeanine vive, e tu voltati I diritti umani e soprattutto la loro violazione, devono stringere il mondo intero nella solidarietà. Ban Ki-moon 0 1 E tu voltati Indifferenza. Liliana Segre ne ha parlato

Dettagli

Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013

Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013 Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013 Obiettivi: - informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara - dare alcune indicazioni pratiche - suggerire alcuni

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

NEWSLETTER. Luglio 2007. I l g r u p p o I t a l i a n o

NEWSLETTER. Luglio 2007. I l g r u p p o I t a l i a n o NEWSLETTER - I N V E N T A R E I L F U T U R O - Luglio 2007 I l g r u p p o I t a l i a n o Il gruppo italiano Inventare il futuro è iniziato lo scorso mese di maggio e si riunisce quasi ogni settimana

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Grazie al percorso di intercultura attraverso:libri,foto,film e cari incontri,con persone che si occupano di questo importante argomento ho capito

Grazie al percorso di intercultura attraverso:libri,foto,film e cari incontri,con persone che si occupano di questo importante argomento ho capito Grazie al percorso di intercultura attraverso:libri,foto,film e cari incontri,con persone che si occupano di questo importante argomento ho capito che la globalizzazione ha degli effetti positivi per il

Dettagli

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online. chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili COME PARTIRE Una guida per avviare il tuo business e guadagnare online Questo report si pone l obiettivo di dare una concreta speranza a chi non ha un lavoro, è precario, è in condizioni economiche difficili

Dettagli

Apparizione della Madonna (non c è data)

Apparizione della Madonna (non c è data) Apparizione della Madonna (non c è data) Si tratta di un messaggio preoccupante. Le tenebre di Satana stanno oscurando il mondo e la Chiesa. C è un riferimento a quanto la Madonna disse a Fatima. L Italia

Dettagli

Apocalittico. 1 Metapontino: la zona pianeggiante della Basilicata che si affaccia sul Mar Ionio

Apocalittico. 1 Metapontino: la zona pianeggiante della Basilicata che si affaccia sul Mar Ionio Intervistato: Angelo Cotugno, Segretario Generale della CGIL della Provincia di Matera Soggetto: Matera (sviluppo urbanistico, condizioni di vita fino agli anni 50, sua storia personale di vita nei Sassi,

Dettagli

TI ASPETTIAMO. al Pad. 2 STAND M 038 ma anche al convegno che si terrà sabato 19 settembre c.a.

TI ASPETTIAMO. al Pad. 2 STAND M 038 ma anche al convegno che si terrà sabato 19 settembre c.a. TI ASPETTIAMO al Pad. 2 STAND M 038 ma anche al convegno che si terrà sabato 19 settembre c.a. Newsletter a cura di Confederazione Italiana Campeggiatori Via Vitt. Emanuele, 11 Tel.: 055 88 23 91 Fax:

Dettagli

Mondo. IL nostro. capitolo D

Mondo. IL nostro. capitolo D IL nostro capitolo D Mondo COMPLETATE LA PRIMA DELLE DI QUESTO CAPITOLO E UN ALTRA A PIACERE SCELTA DALLA LISTA CHE SEGUE. DOPO AVERLE REALIZZATE, SARETE IN GRADO DI: >> DESCRIVERE le tre componenti della

Dettagli

2 milioni di utenti in Italia. Facebook e i social network: Le reti sociali come strumenti virali. Più di 1,2 milioni di fan in Facebook.

2 milioni di utenti in Italia. Facebook e i social network: Le reti sociali come strumenti virali. Più di 1,2 milioni di fan in Facebook. X 1 LETSBONUS OGGI Il portale leader nell'acquisto collettivo. 2 milioni di utenti in Italia Ogni giorno diverse proposte di: Wellness, bellezza, gastronomia, spettacoli, attività, viaggi, fine settimana

Dettagli

Tutti i diritti letterari di quest opera sono di esclusiva proprietà dell autore

Tutti i diritti letterari di quest opera sono di esclusiva proprietà dell autore 13 Maggio Tutti i diritti letterari di quest opera sono di esclusiva proprietà dell autore Raffaella Nassisi 13 MAGGIO Romanzo Milano,Giugno 2011 Settembre 2011 Per te, Alberto Prefazione 13 Maggio è

Dettagli

Dopo il recente evento sismico,le associazioni Incontrarti e Piccole onde hanno avuto l'occasione di proporre alla classe III B della scuola don

Dopo il recente evento sismico,le associazioni Incontrarti e Piccole onde hanno avuto l'occasione di proporre alla classe III B della scuola don Dopo il recente evento sismico,le associazioni Incontrarti e Piccole onde hanno avuto l'occasione di proporre alla classe III B della scuola don Milani un laboratorio sul tema del cambiamento. Stimolati

Dettagli

PROGETTO MUSICA e TEATRO. La storia del Natale

PROGETTO MUSICA e TEATRO. La storia del Natale PROGETTO MUSICA e TEATRO La storia del Natale Il Progetto Musica e Teatro per l anno scolastico 2014/2015 è nato dalla decisione di tutti gli insegnanti del plesso di voler proseguire nel potenziamento

Dettagli

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai:

Livello A2. Unità 6. Ricerca del lavoro. In questa unità imparerai: Livello A2 Unità 6 Ricerca del lavoro In questa unità imparerai: a leggere un testo informativo su un servizio per il lavoro offerto dalla Provincia di Firenze nuove parole del campo del lavoro l uso dei

Dettagli

GENNAIO CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL SIENA. Giuseppe Di Vittorio 1954 MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ DOMENICA

GENNAIO CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL CGIL SIENA. Giuseppe Di Vittorio 1954 MARTEDÌ MERCOLEDÌ GIOVEDÌ VENERDÌ DOMENICA GENNAIO 1 17 2 3 18 19 4 20 5 6 21 22 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 23 24 25 26 27 28 29 30 31 Vedo davanti a me tante facce, vedo dei neri,...dei bianchi, dei gialli, dei mezzi neri come me, ma tutti insieme,

Dettagli

TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA I T A L I A M E I C MOVIMENTO ECCLESIALE DI IMPEGNO CULTURALE

TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA I T A L I A M E I C MOVIMENTO ECCLESIALE DI IMPEGNO CULTURALE MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE MAGHREBINE I T A L I A M E I C MOVIMENTO ECCLESIALE DI IMPEGNO CULTURALE Gruppo di Torino

Dettagli

INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania

INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania Cara Arianna, ciao, io sono Federica D.L. e abito a Latina e frequento la scuola elementare dell IC Don

Dettagli

(Memoria dei santi e dei martiri della vita consacrata) (Fori Imperiali, Roma 19/09/15)

(Memoria dei santi e dei martiri della vita consacrata) (Fori Imperiali, Roma 19/09/15) SIATE SANTI COME IL PADRE VOSTRO è SANTO (Mt 5, 48) (Memoria dei santi e dei martiri della vita consacrata) (Fori Imperiali, Roma 19/09/15) Ci siamo riuniti nel cuore della città di Roma per fare un pellegrinaggio,

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

ENPA: ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI

ENPA: ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI ENPA: ENTE NAZIONALE PROTEZIONE ANIMALI 1 ) Cosa fa Enpa? La protezione animali da tantissimi anni si impegna garantire il benessere degli animali. a Enpa nasce nel 1871 per volontà di Giuseppe Garibaldi!

Dettagli

spazio alla meraviglia

spazio alla meraviglia emozionare comunicare interagire il progetto visivo che dà spazio alla meraviglia digital signage GASPmedia Cosè? Il digital signage è una forma di segnaletica digitale i cui contenuti vengono visualizzati

Dettagli

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 CLAUDIO BELOTTI LA VITA COME TU LA VUOI La belotti1.indd vita come tu 2 la vuoi_testo intero.indd 3 23/05/11 10/06/11 14.02 15:35 la vita come tu la vuoi Proprietà Letteraria

Dettagli

COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI

COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI Tel. 0873.913121-913106 Fax 0873.913175 P.I. 00243570694 Piazza Donato Iezzi, 15 66020 Torino di Sangro PEC protocollo@comunetorinodisangro.legalmail.it www.comune.torinodisangro.ch.it

Dettagli

VERBALE N. 7 SEDUTA DEL 14-07-2010

VERBALE N. 7 SEDUTA DEL 14-07-2010 COMUNE DI SAN GIOVANNI IN PERSICETO CONSULTA DI FRAZIONE BUDRIE-CASTAGNOLO-TIVOLI Segreteria della Consulta tel 051/6812708 - fax 051/6812759 - e mail: rmanganelli@comunepersiceto.it sito internet: http://www.comunepersiceto.it

Dettagli

INTERVENTO DEL MINISTRO DELLE PARI OPPORTUNITA

INTERVENTO DEL MINISTRO DELLE PARI OPPORTUNITA INTERVENTO DEL MINISTRO DELLE PARI OPPORTUNITA Signor Presidente, Signore e Signori, Cari colleghi, ringrazio innanzitutto il Governo del Brasile per l ospitalità che ha voluto riservare alle delegazioni

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Evangelici.net Kids Corner. Abramo

Evangelici.net Kids Corner. Abramo Evangelici.net Kids Corner Abramo Abramo lascia la sua casa! Questa storia biblica è stata preparata per te con tanto amore da un gruppo di sei volontari di Internet. Paolo mise le sue costruzioni nella

Dettagli

via Giuseppe La Farina 15-20126 Milano - telefono e fax 02.66117340 (segreteria parrocchiale)

via Giuseppe La Farina 15-20126 Milano - telefono e fax 02.66117340 (segreteria parrocchiale) Dalla Comune e Provincia di Milano - Diocesi di Milano - Zona Pastorale Prima - Prefettura Nord - Decanato di Niguarda via Giuseppe La Farina 1-20126 Milano - telefono e fax 02.66117340 (segreteria parrocchiale)

Dettagli

Senza tanti perchè, bevo caffè e annaffio le piante

Senza tanti perchè, bevo caffè e annaffio le piante Senza tanti perchè, bevo caffè e annaffio le piante Francesco Chiarini SENZA TANTI PERCHÈ, BEVO CAFFÈ E ANNAFFIO LE PIANTE poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Francesco Chiarini Tutti i diritti

Dettagli

AINA ONLUS Associazione Italiana Nomadi dell'amore

AINA ONLUS Associazione Italiana Nomadi dell'amore AINA ONLUS Associazione Italiana Nomadi dell'amore Newsletter Anno 4, Numero 1, marzo 2014 104! Il 19 marzo 2014 abbiamo accolto la nostra 104-esima bambina: si chiama W. Le auguriamo ogni bene e..un generoso

Dettagli

Avete mai sentito parlare della corsa del topo?

Avete mai sentito parlare della corsa del topo? Avete mai sentito parlare della corsa del topo? Avete presente il criceto che corre nella ruota fino allo sfinimento tutti i giorni? Beh, forse non ne avete piena consapevolezza ma anche voi, anche noi

Dettagli

www.scuolaitalianatehran.com

www.scuolaitalianatehran.com щ1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHRAN Corso Settembre - Dicembre 2006 ESAME FINALE LIVELLO 2 щ Nome: Cognome: Numero tessera: щ1 щ2 Leggi il testo e completa il riassunto (15 punti) Italiani in

Dettagli

dicembre 2006 - aprile 2007 www.viaggidea.it GIAMAICA

dicembre 2006 - aprile 2007 www.viaggidea.it GIAMAICA dicembre 2006 - aprile 2007 www.viaggidea.it GIAMAICA un mondo in vacanza con te Un mondo unico e inimitabile, che mette insieme l esperienza e la competenza di grandi marche leader delle vacanze: Alpitour,

Dettagli

Puoi abbonarti inviando il tuo indirizzo postale e versando la somma indicata con un bonifico bancario a CSVVA iban IT30M0542850180000000089272

Puoi abbonarti inviando il tuo indirizzo postale e versando la somma indicata con un bonifico bancario a CSVVA iban IT30M0542850180000000089272 Sped. in abb. postale - 70% Fil. di Varese. TAXE PERÇUE. Euro 8,00 GENNAIO/FEBBRAIO 2015 - n. 347 La Rivista dei Volovelisti Italiani Caro volovelista, ti invio in omaggio una copia dell ultima rivista

Dettagli

Curricolo di Religione Cattolica

Curricolo di Religione Cattolica Curricolo di Religione Cattolica Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria - L alunno riflette su Dio Creatore e Padre, sugli elementi fondamentali della vita di Gesù

Dettagli

Di Valeria Migliore, Jasmin Cicchino, Joelle Cifelli, Giuseppe D Adamo

Di Valeria Migliore, Jasmin Cicchino, Joelle Cifelli, Giuseppe D Adamo LE VOCI DELLA STORIA Di Valeria Migliore, Jasmin Cicchino, Joelle Cifelli, Giuseppe D Adamo Il fumetto è un qualcosa che dà voce, fa dono a immagini e rappresentazioni del dono della parola. Noi abbiamo

Dettagli

Schede di adesione 81

Schede di adesione 81 81 Schede di adesione 82 SCHEDA DI ADESIONE - SCUOLA DELL INFANZIA INSEGNANTE MATERIA DI INSEGNAMENTO SCUOLA CLASSE E SEZIONE A.S. 2012/2013 N ALUNNI E-MAIL TEL. ARTI, CULTURA E STORIA Un posto tutto per

Dettagli

Maledetto criminale! La mia. Lo vedremo! spada berrà oggi il tuo sangue!

Maledetto criminale! La mia. Lo vedremo! spada berrà oggi il tuo sangue! Maledetto criminale! La mia Lo vedremo! spada berrà oggi il tuo sangue! il giocatore descrive il riflesso della luna sulla sua lama Slot bruciato sotto Equipaggiamento e +1 Punto Stile.! Ora ha 3 Punti

Dettagli

Convenzione internazionale sui diritti dell infanzia e dell adolescenza il diritto di crescere

Convenzione internazionale sui diritti dell infanzia e dell adolescenza il diritto di crescere Convenzione internazionale sui diritti dell infanzia e dell adolescenza il diritto di crescere La Convenzione internazionale sui diritti dell infanzia e dell adolescenza è un Patto tra Stati approvato

Dettagli

La redazione giornalistica di Oggimedia ha l'incredibile onore e sorpresa di poter intervistare Anna Frank.

La redazione giornalistica di Oggimedia ha l'incredibile onore e sorpresa di poter intervistare Anna Frank. Anna Frank era una ragazza ebrea-tedesca, oggi divenuto simbolo dell'olocausto, ovvero dello sterminio degli Ebrei per mano della Germania nazista e dai suoi alleati ai tempi della seconda guerra mondiale.

Dettagli

Stanchezza al volante

Stanchezza al volante Stanchezza al volante Guida sveglio upi Ufficio prevenzione infortuni Ti bruciano gli occhi o sbadigli continuamente mentre sei al volante? Fermati e fai una turbosiesta di 15 minuti. Deve guidare solo

Dettagli

Reati, vittime, percezione della sicurezza Anni 2008-2009. Sintesi per la stampa

Reati, vittime, percezione della sicurezza Anni 2008-2009. Sintesi per la stampa 22 novembre 2010 Reati, vittime, percezione della sicurezza Anni 2008-2009 Sintesi per la stampa La diffusione dei reati: al Sud più rapine, scippi, minacce, furti di veicoli, al Centro-Nord più furti

Dettagli