Combinatori telefonici GSM con messaggi vocali

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Combinatori telefonici GSM con messaggi vocali"

Transcript

1 ITALIANO ITALIANO Combinatori telefonici GSM con messaggi vocali MANUALE PER L'UTENTE

2 ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente Indice Capitolo 1 Introduzione Caratteristiche funzionali Caratteristiche tecniche...3 Capitolo 2 Installazione Collegamenti TDC Collegamenti ERMES - TM60GSM - TDC30 - TM20GSM Collegamento antenna GSM ERMES - TM60GSM - TDC30 - TM20GSM Connessione alla rete GSM...7 Capitolo 3 Programmazione Accesso alla programmazione Programmazione: Rubrica Voce Programmazione: Rubrica SMS Programmazione: Messaggi Vocali Programmazione: Messaggi SMS Programmazione: Canali Programmazione: Uscite Programmazione: Parametri Programmazione: Codici Programmazione: CLIP Programmazione: Info...23 Capitolo 4 Funzionamento Descrizione generale del funzionamento Controllo locale Controllo locale: STOP CICLI Controllo locale: STOP CHIAMATA Controllo locale: COMANDI USCITE Controllo locale: STATO INGRESSI Controllo locale: STATO USCITE Controllo locale: FUORI SERVIZIO Controllo locale: IN SERVIZIO Controllo locale: TELEFONA Controllo remoto Funzione CLIP

3 1 Introduzione 1.1 Caratteristiche funzionali Modulo GSM incorporato. Indicazione dell'intensità di campo GSM e del gestore telefonico. 2 codici operatore programmabili (Codice MASTER e Codice COMANDI). 6 (nell ERMES e nel TM60GSM) o 2 (nel TDC30, nel TDC22 e nel TM20GSM) ingressi di attivazione allarme, ciascuno con un messaggio vocale di 16 secondi ed un SMS di 100 caratteri inoltrabili verso telefoni di rete fissa o cellulari. 2 uscite con relè (più 4 a collettore aperto, solo nell ERMES nel TM60GSM) comandabili telefonicamente tramite DTMF, o tramite un solo squillo (chiamata senza risposta) da uno dei telefoni presenti in rubrica, con relativo re-invio di uno squillo di conferma (funzione CLIP). 1 uscita relè e 1 collettore aperto nel TDC22. Monitoraggio dello stato degli ingressi e delle uscite da remoto tramite brevi messaggi vocali (di 2 sec.), e da locale tramite brevi messaggi SMS (di 16 car.) sul display tutti personalizzabili per ogni canale in ogni suo stato. Rubrica voce di 16 numeri, e rubrica SMS di altri 16 numeri. Ascolto ambientale da remoto con funzione 'viva voce'. Ritardi sugli ingressi programmabili singolarmente. Ingressi programmabili in modo impulso o stato, condizionabili all ingresso logico INT. Uscite programmabili in modo impulso o stato, condizionabili agli ingressi. Possibilità di abbinare ogni numero telefonico a tutti o solo ad alcuni canali. Numero di ripetizioni messaggio e cicli di chiamata programmabili. Mascheramento id chiamante. Tamper antiapertura. Contenitore in ABS con alloggio per batteria 12V 7Ah. Alimentatore caricabatteria incorporato (solo nell ERMES e nel TM60GSM). 1.2 Caratteristiche tecniche Tensione nominale di alimentazione: 13Vcc ±5% Assorbimento: < 100mA in St/by; 400mA max Introduzione Ingressi: 6 (nell ERMES e nel TM60GSM) o 2 (nel TDC30, nel TDC22 e nel TM20GSM) + 1 INT di condizione Uscite relè a scambio: 2 (1 nel TDC22) Uscite a collettore aperto: 4 (nell ERMES e nel TM60GSM) (1 nel TDC22) Messaggi vocali: 6 (nell ERMES) o 2 (nel TDC30, nel TDC22 e nel TM20GSM) di 15 sec., uno per ciascun canale; 26 (nell ERMES e nel TM60GSM) o 10 (nel TDC30, nel TDC22 e nel TM20GSM) di 2 sec., per lo stato di ogni ingresso ed uscita, in qualsiasi condizione. Messaggi SMS: 6 (nell ERMES e nel TM60GSM) o 2 (nel TDC30, nel TDC22 e nel TM20GSM) di 100 car., uno per ciascun canale; 26 (nell ERMES e nel TM60GSM) o 10 (nel TDC30, nel TDC22 e nel TM20GSM) di 16 car., per lo stato di ogni ingresso ed uscita, in qualsiasi condizione. Rubrica Voce: 16 numeri Rubrica SMS: 16 altri numeri L xh x P (TM20GSM / TM60GSM): 285x 95x17mm L xh x P (TDC30 / ERMES): 280x 230x 95mm L x H x P (TDC22):140x115x29mm 3

4 ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente 2 Installazione - Per circuiti stampati 549AMA-1.01 e successivi 2.1 Collegamenti TDC22 Centrale antifurto Questo collegamento permette l inserimento ed il disinserimento della centrale antifurto sia tramite la chiave elettronica, sia tramite combinatore telefonico. NOTA: se si utilizza solo il combinatore telefonico è necessario collegare solo le uscite C ed NC del Relè1 del combinatore sui morsetti Chiave della centrale. Chiave elettronica Relè 2 (opzionale) Stendere il filo dell antenna prima di dare tensione all apparecchio TDC22 L uscita allarme K1 collegata sull ingresso 1 sarà operativa (vedi Programmazione Solo se è presente il positivo +Int. ) +12V -12V +INT +K1 +K2 -OUT2 C OUT1 NA OUT1 NC OUT1 Diodo 1N4004 o simili Tamper 24h Tasto RESET Tramite l utilizzo di un qualsiasi telefono GSM è necessario eliminare il codice di accesso (codice PIN) che abilita l utilizzo della SIM card; 2.Inserire la SIM card all interno del modulo tenendo conto dell angolo smussato: 4

5 Installazione 2.2 Collegamenti TDC30 / ERMES / TM20GSM / TM60GSM INT IN1 IN2 IN3 IN4 IN5 IN6 OUT3 OUT4 OUT5 OUT6 OUT1 Centrale antifurto OUT2 ERMES / TM60GSM / TDC30 / TM20GSM Diodi 1N4004 o simili nell ERMES e neltm60gsm ATTENZIONE! Per utilizzare le uscite positive + Sir e + Int. della centrale il negativo deve essere in comune all alimentazione dell ERMES / TM60GSM + Sir. + Int. solo nell ERMES Chiave Solo se presente il elettronica positivo +Int. l uscita allarme +Sir. collegata sull ingresso 1 sarà operativa (vedi Programmazione) Nero Rosso Sezionatore Rete 230V~ 50Hz Questo collegamento permette l esclusione a distanza di una zona della centrale antifurto Questo collegamento permette l inserimento ed il disinserimento a distanza della centrale antifurto unitamente all utilizzo della chiave elettronica. Bianco Questo collegamento, se utilizzato, consente di inviare ad uno degli ingressi (K1,K2...) un positivo di riferimento in presenza della tensione di rete 230Vac. Impostando nella programmazione l ingresso come Livello Positivo, al mancare della tensione di rete il combinatore invierà il messaggio di allarme relativo. solo nell ERMES e nel TM60GSM 5

6 ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente 2.3 Collegamento antenna GSM (ERMES - TM60GSM - TDC30 - TM20GSM) Prima di alimentare il combinatore assicurarsi di aver collegato l antenna GSM ' come indicato in figura: 6 1.Tramite l utilizzo di un qualsiasi telefono GSM è necessario eliminare il codice di accesso (codice PIN) che abilita l utilizzo della SIM card; 2.Inserire la SIM card all interno del modulo tenendo conto dell angolo smussato:

7 Installazione 2.4 Connessione alla rete GSM Il modulo GSM funziona con una comune SIM Card GSM. combinatore viene visualizzata la seguente schermata: Se all accensione del Inserire_ SIM significa che non è stata inserita la SIM card all interno del modulo GSM, oppure è stata inserita in modo errato. Quindi SPEGNERE IL COMBINATORE, e procedere all inserimento della SIM card come indicato nei paragrafi precedenti. Una volta inserita la scheda GSM, all accensione del combinatore, o in caso di reset, viene avviata la ricerca della rete GSM ed il display visualizza il seguente messaggio: Ricerca Al termine della ricerca, se il combinatore è connesso alla rete GSM verrà visualizzato lo stato della registrazione come visualizzato di seguito: Intensità di campo bassa Intensità di campo ottimale > I_ TIM >>>>> _ I_ TIM oppure, se nono connesso: Intensità di campo assente Registrazione non avvenuta Registrazione negata > No_ segnale >>>>> _ Non_ Reg. >>>>> _ Reg.NEGATA Il LED On presente sul pannello indica l'attività del modulo GSM; il LED Stato, invece, indica il controllo che il combinatore effettua sul modulo GSM: lampeggiante: normale funzionamento lampeggiante veloce: durante una connessione fisso (acceso o spento): in condizione di errore o di inattività E possibile orientare l antenna collegata al modulo GSM e fissarla con il biadesivo già presente sul suo retro per consentire una maggiore ricezione del segnale. ATTENZIONE: nel combinatore è memorizzato il codice IMEI del modulo GSM, e per questo motivo i due dispositivi non vanno mai sostituiti o utilizzati separatamente: sostituendo il modulo GSM il combinatore smette di funzionare. 7

8 ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente 3 Programmazione 3.1 Accesso alla programmazione Per funzionare, il combinatore necessita di almeno un numero telefonico in Rubrica Voce o in Rubrica SMS, ed inoltre è necessario che sia almeno registrato un Messaggio Vocale o un Messaggio SMS. In condizione di st/by il combinatore visualizza il nome dell'operatore GSM, ed, a rotazione, lo stato dei 6 (o 2, nel TDC30 / nel TDC22 / nel TM20GSM) canali di ingresso: Per accedere al menù: >>>>> _ I_ TIM -----_ C1_ Pronto 1. Digitare il Codice MASTER (default 1234 ); 2. Premere o fino a visualizzare: 8-PROGRAMMAZIONE 3. Premere (per entrare direttamente in programmazione, al punto 2 digitare 8 ). 8 La programmazione del combinatore prevede: Rubrica Voce 16 numeri telefonici a cui saranno inoltrati i Messaggi Vocali Rubrica SMS 16 numeri telefonici a cui saranno inoltrati i Messaggi SMS, e da cui saranno attivati i comandi CLIP Messaggi Vocali 6 (nell ERMES e nel TM60GSM) o 2 (nel TDC30, nel TDC22 e nel TM20GSM) messaggi vocali di 15 secondi relativi alle attivazioni dei canali 2 messaggi vocali di 2 secondi relativi ai due stati dell ingresso INT 12 (nell ERMES e nel TM60GSM) o 4 (nel TDC30, nel TDC22 e nel TM20GSM) messaggi vocali di 2 secondi relativi ai due stati di ogni ingresso 12 (nell ERMES e nel TM60GSM) o 4 (nel TDC30, nel TDC22 e nel TM20GSM) messaggi vocali di 2 secondi relativi ai due stati di ogni uscita Messaggi SMS 6 (nell ERMES e nel TM60GSM) o 2 (nel TDC30, nel TDC22 e nel TM20GSM) SMS di 100 caratteri relativi alle attivazioni dei canali 2 SMS di 16 caratteri relativi ai due stati dell ingresso INT.12 (nell ERMES e nel TM60GSM) o 4 (nel TDC30, nel TDC22 e nel TM20GSM) SMS di 16 caratteri relativi ai due stati di ogni ingresso.12 (nell ERMES e nel TM60GSM) o 4 (nel TDC30, nel TDC22 e nel TM20GSM) SMS di 16 caratteri relativi relativi ai due stati di ogni uscita Canali Impostazione degli ingressi, delle condizioni e dei ritardi di attivazione Uscite Impostazione delle uscite Parametri Quantità cicli, quantità messaggi, mascheramento ID, risposta automatica Codici Variazione del Codice MASTER e del Codice COMANDI CLIP Attivazione delle uscite tramite squilli dai telefoni presenti in Rubrica SMS Info Visualizzazione informazioni del firmware.

9 Programmazione Programmazione: Rubrica Voce 1. Accedere al menù digitando il Codice MASTER (default 1234 ); 2. Premere o fino a visualizzare: 8-PROGRAMMAZIONE 3. Premere (oppure, per entrare direttamente in programmazione digitare 8 dopo il Codice); 4. Viene visualizzato: Qui è possibile aggiungere i numeri telefonici cellulari o di rete fissa a cui saranno inviati i 6 Messaggi Vocali di allarme; 5. Premere per entrare; 6. Premere o fino al N. Voce da programmare: 7. Premere per inserire il numero: 8. Inserire il numero, quindi premere ancora per l assegnazione del numero ai canali: 9. Digitando da 1 a 6 sarà possibile assegnare il numero telefonico immesso ai canali che vengono visualizzati: ad esempio, digitare 1, 4, 6 per abilitare i canali 1, 4 e 6 ad inviare, quando sono attivati, il messaggio di allarme a questo numero telefonico; per eliminare l'assegnazione è sufficiente digitare nuovamente il numero del canale: 10. Premere : 11. Confermare con : >PROGRAMMAZIONE< Rubrica_ Voce N.Voce_ 01> <vuoto> N.Voce_ 01> N.Voce_ 01> N. Voce_ 01>1- _ _ N.Voce_ 01> _ Salva N.Voce_ 01> _ >>> _ Eseguito _ <<< In tal modo, solo se il canale 1 o 4 o 6 viene allarmato sarà inoltrata la chiamata a questo numero e sarà inviato il relativo messaggio di allarme. Per inserire altri numeri ripetere le operazioni dal punto 6. 9

10 ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente Programmazione: Rubrica SMS 1. Accedere al menù digitando il Codice MASTER (default 1234 ); 2. Premere o fino a visualizzare: 8-PROGRAMMAZIONE 3. Premere (oppure, per entrare direttamente in programmazione digitare 8 dopo il Codice); 4. Premere o fino a visualizzare: Qui è possibile aggiungere i numeri telefonici cellulari a cui saranno inviati i 6 Messaggi SMS di allarme; 5. Premere per entrare; 6. Premere o fino a visualizzare il numero cellulare da programmare: 7. Premere per inserire il numero: 8. Inserire il numero, quindi premere ancora per l assegnazione del numero ai canali: 9. Digitando da 1 a 6 sarà possibile assegnare il numero immesso ai canali che vengono visualizzati, ad esempio: 10. Premere : 11. Confermare con : >PROGRAMMAZIONE< Rubrica_ SMS N.SMS 01> <vuoto> N.SMS 01> _ N.SMS 01> _ N.SMS 01> _ N.SMS 01> _ Salva N.SMS 01> _ >>> _ Eseguito _ <<< In tal modo, solo se il canale 2 o 5 viene allarmato sarà inoltrato a questo numero il relativo messaggio SMS di allarme. Per inserire altri numeri ripetere le operazioni dal punto 6. 10

11 Programmazione Programmazione: Messaggi Vocali 1. Accedere al menù digitando il Codice MASTER (default 1234 ); 2. Premere o fino a visualizzare: 8-PROGRAMMAZIONE 3. Premere (oppure, per entrare direttamente in programmazione digitare 8 dopo il Codice); 4. Premere o fino a visualizzare: >PROGRAMMAZIONE< Messaggi_ Vocali Qui è possibile registrare o riascoltare i Messaggi Vocali. 5. Premere per entrare; 6. Premere o fino a visualizzare il messaggio da registrare o riascoltare: Canale_ 1 7-Play 9-Record Canale 1 - Canale sono i 6 (ERMES / TM60GSM) o 2 (TDC30 / TDC22 / TM20GSM) messaggi vocali di allarme (di 15 secondi ciascuno) che saranno inviati all attivazione dei 6 (ERMES / TM60GSM) o 2 (TDC30 / TDC22 / TM20GSM) canali; Input_ INT SI 7-Play 9-Record Input INT SI - Input INT NO - sono i 2 messaggi vocali di stato (di 2 secondi ciascuno) che comunicheranno i due stati dell ingresso INT; Input_ K1 SI 7-Play 9-Record Input K1 SI - Input K1 NO - - sono i 12 (ERMES / TM60GSM) o 4 (TDC30 / TDC22 / TM20GSM) messaggi vocali di stato (di 2 secondi ciascuno) che comunicheranno i due stati di ognuno dei 6 (ERMES / TM60GSM) o 2 (TDC30 / TDC22 / TM20GSM) ingressi; Out_ 1 SI 7-Play 9-Record Out 1 SI - Out 1 NO sono i 12 (ERMES / TM60GSM) o 4 (TDC30 / TDC22 / TM20GSM) messaggi vocali di stato (di 2 secondi ciascuno) che comunicheranno i due stati di ognuna delle 6 (ERMES / TM60GSM) o 2 (TDC30 / TDC22 / TM20GSM) uscite. Tutti i messaggi di stato saranno utilizzati per comunicare lo stato dell impianto durante il Controllo Remoto, interrogando il combinatore tramite DTMF. 11

12 ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente Per registrare uno dei messaggi, tenere premuto il tasto 9 per avviare la registrazione del messaggio: Canale_ Viene visualizzato il tempo residuo di registrazione del messaggio. Appena viene rilasciato il tasto 9 sarà automaticamente riprodotto il messaggio appena registrato: Canale_ 1 >>>>>>>>>>>> 7 : Per riascoltare i messaggi, premere o fino a visualizzare il messaggio da riprodurre e premere Out_ 1 NO >>>>>>>> NOTA: Quando un canale viene allarmato, il combinatore effettua un ciclo di chiamate a tutti i numeri inseriti nella Rubrica Voce abbinati a quel canale per inoltrare il Messaggio Vocale relativo. Il parametro Quantità Cicli descritto più avanti permette di stabilire quante volte tale ciclo di chiamate dovrà essere ripetuto. Se durante l invio del messaggio vocale si digita ##, il numero chiamato viene escluso da eventuali cicli successivi; verranno effettuate le sole chiamate a cui non si ha avuto risposta, o quelle a cui, nonostante la risposta, non sia stato digitato ##. E consigliabile quindi inserire alla fine della registrazione dei Messaggi Vocali di allarme una nota del tipo:...digitare due volte cancelletto per non ricevere più questo messaggio di allarme. 12

13 Programmazione Programmazione: Messaggi SMS 1. Accedere al menù digitando il Codice MASTER (default 1234 ); 2. Premere o fino a visualizzare: 8-PROGRAMMAZIONE 3. Premere (oppure, per entrare direttamente in programmazione digitare 8 dopo il Codice); 4. Premere o fino a visualizzare: Qui è possibile programmare i Messaggi SMS di allarme che saranno inviati ai numeri della Rubrica SMS, e quelli di stato che saranno invece visualizzati solo sul display dell ERMES e del TM60GSM; 5. Premere per entrare; 6. Premere o fino a visualizzare il messaggio da programmare: >PROGRAMMAZIONE< Messaggi_ SMS Messaggi_ SMS Canale_ 1 Canale 1 - Canale sono i 6 (ERMES / TM60GSM) o 2 (TDC30 / TDC22 / TM20GSM) messaggi SMS di allarme (di 100 caratteri ciascuno) che saranno inviati all attivazione dei 6 (ERMES / TM60GSM) o 2 (TDC30 / TDC22 / TM20GSM) canali; Input INT SI - Input INT NO - sono i 2 messaggi di stato (di 16 caratteri ciascuno) che indicano sul display del combinatore i due stati dell ingresso INT; Input K1 SI - Input K1 NO - - sono i 12 (ERMES / TM60GSM) o 4 (TDC30 / TDC22 / TM20GSM) messaggi di stato (di 16 caratteri ciascuno) che indicano sul display del combinatore i due stati di ognuno dei 6 (ERMES / TM60GSM) o 2 (TDC30 / TM20GSM) ingressi; Out 1 SI - Out 1 NO sono i 12 (ERMES / TM60GSM) o 4 (TDC30 / TDC22 / TM20GSM) messaggi di stato (di 16 caratteri ciascuno) che indicano sul display del combinatore i due stati di ognuna delle 6 (ERMES / TM60GSM) o 2 (TDC30 / TDC22 / TM20GSM) uscite. NOTA: Tutti i messaggi di stato saranno utilizzati per indicare sul display lo stato dell impianto durante l accesso al menù nel Controllo Locale. 7. Premere per inserire il messaggio; comparirà un messaggio che descrive il nome del canale: Canale _ 1 CANALE 1 8. Per comporre il testo del messaggio è sufficiente mantenere premuto uno dei tasti per visualizzare in sequenza sul display le lettere serigrafate sul pannello; i caratteri disponibili sono i seguenti: [spazio]?!,.:; <=>()1 ABCabc2 DEFdef3 GHIghi4 JKLjkl5 MNOmno6 PQRSpqrs7 TUVtuv8 WXYZwxyz9 13

14 ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente 9. Utilizzare o per muoversi col cursore all interno del messaggio; premendo ESC viene cancellata la parte di messaggio compresa tra il cursore e la fine del messaggio. Se il cursore è posizionato alla fine del messaggio ESC cancella il carattere che precede il cursore. 10. Al termine premere : Canale 1 Salva 11. Confermare con : Canale_ 1 _ >>> _ Eseguito _ <<< 3.1.5Programmazione: Canali 1. Accedere al menù digitando il Codice MASTER (default 1234 ); 2. Premere o fino a visualizzare: 8-PROGRAMMAZIONE 3. Premere (oppure, per entrare direttamente in programmazione digitare 8 dopo il Codice); 4. Premere o fino a visualizzare: >PROGRAMMAZIONE< Canali Qui è possibile gestire la modalità di funzionamento degli ingressi; 5. Premere per entrare; 6. Premere o fino a visualizzare il canale di cui programmare l ingresso: PROGR. _ CANALI Ch. _ 1 7. Premere ; premere o fino a visualizzare i seguenti parametri: Attivazione Ch.1_ Attivazione _ *Impulso_ NA Premendo si potrà impostare la modalità di attivazione del canale tra le seguenti: - Impulso NA Impulso di tensione 12 0,1sec min. - Impulso NC Impulso di caduta di tensione Nota: in modalità Impulso, l'attivazione del canale fa partire il ciclo di chiamate che persiste fino al termine delle chiamate, o finchè non sia attivato lo STOP CHIAMATE ,1sec min. 14

15 Programmazione - Livello NA Fronte di tensione fissa 12 - Livello NC Fronte di caduta di tensione fissa Nota: in modalità Livello, il ciclo di chiamate attivato persiste finché si verifica lo stato di attivazione dell ingresso. Al ripristino dell'ingresso, il ciclo di chiamate in corso viene interrotto OFF In condizione OFF il canale viene disabilitato; in questo modo lo stato del canale non viene visualizzato sul display (come nell esempio di pag.8) INT Ch.1_ INT _ *Input_ Attivo Premendo si potrà impostare la modalità di attivazione tra le seguenti: - Input Attivo L'attivazione del canale è condizionata allo stato dell'ingresso INT. Come nell esempio di installazione, in abbinamento ad una centrale antifurto, è possibile collegare il morsetto INT con l'uscita +INT della centrale per consentire al combinatore di conoscere lo stato di inserimento dell impianto antifurto, ed inviare il messaggio di allarme sul canale 1 solo ad impianto inserito. Inoltre, in tale configurazione, il relè Out 1 è condizionato all ingresso 1: in tal modo lo stato di inserimento dell antifurto non è dipendente dallo stato fisico del relè, ma piuttosto quest ultimo scambia fino a sentire lo stato di inserimento tramite ingresso INT. - Input Disattivo L attivazione del canale è indipendente da qualsiasi ingresso. Ritardo Ch.1_ Ritardo _ *0095_ Secondi E possibile programmare il ritardo dell attivazione fino a 9999 secondi su ogni ingresso. Premendo sarà possibile digitare i secondi della durata del ritardo. Dopo aver inserito le quattro cifre, il valore viene automaticamente memorizzato. Una volta programmato il ritardo, all attivazione del canale sarà visualizzato il tempo residuo: >>>>> _ I_ TIM -----_ C1_ Pronto >>>>> _ I_ TIM -----_ C2_ T_

16 ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente Programmazione: Uscite 1. Accedere al menù digitando il Codice MASTER (default 1234 ); 2. Premere o fino a visualizzare: 8-PROGRAMMAZIONE 3. Premere (oppure, per entrare direttamente in programmazione digitare 8 dopo il Codice); 4. Premere o fino a visualizzare: >PROGRAMMAZIONE< Uscite Qui è possibile gestire la modalità di funzionamento delle uscite; 5. Premere per entrare; 6. Premere o fino a visualizzare l uscita da programmare: PROGR. _ USCITE Nm. _ 1 7. Premere ; premere o fino a visualizzare i seguenti parametri: Modo Uscita_ 1 Modo *ON/OFF_ >>Input Premendo sarà possibile impostare la modalità di funzionamento dell uscita tra le seguenti: - ON/OFF Un comando locale o remoto di ON (tasto 7) attiva l uscita, un comando locale o remoto di OFF (tasto 9) la disattiva. - ON/OFF >>Input Un comando locale o remoto di ON (tasto 7) attiva l uscita solo se l'ingresso a cui è abbinata è disattivo e non produce alcun effetto se l'ingresso è attivo; un comando di OFF (tasto 9) disattiva l'uscita solo se l'ingresso a cui è abbinata è attivo e non produce alcun effetto se l ingresso è disattivo. - TOGGLE Un comando locale o remoto di ON o di OFF inverte lo stato dell uscita. - PULSE Un comando locale o remoto di ON o di OFF genera un impulso di durata programmabile da 0,1 a 9,9 secondi. - PULSE >>Input Un comando locale o remoto di ON (tasto 7) genera un impulso di durata programmabile da 0,1 a 9,9 secondi solo se l'ingresso di riferimento è disattivo e non produce alcun effetto se l'ingresso di riferimento è attivo; un comando di OFF (tasto 9) genera l impulso solo se l'ingresso di riferimento è attivo, e non produce alcun effetto se l'ingresso di riferimento è disattivo. 16

17 Programmazione Le modalità con Input sono utilizzate nell esempio di collegamento per comandare l'inserimento di una centrale antifurto in abbinamento ad un altro sistema di comando (quale la chiave elettronica). Input Una volta programmato il modo di funzionamento, se questo è di tipo ON/OFF >>Input o PULSE >>Input, premere o fino a visualizzare: Uscita_ 1 >>Input *Input_ INT Premendo, con i tasti e sarà possibile scegliere l ingresso a cui farà riferimento l uscita, e confermarla con. Durata Una volta programmato il modo di funzionamento, se questo è di tipo PULSE o PULSE >>Input, premere o fino a visualizzare: Uscita_ 1 Durata *1.0_ Secondi Premendo sarà possibile digitare i secondi ed i decimi di secondo della durata dell impulso. Dopo aver inserito le due cifre, il valore viene automaticamente memorizzato. 17

18 ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente Programmazione: Parametri 1. Accedere al menù digitando il Codice MASTER (default 1234 ); 2. Premere o fino a visualizzare: 8-PROGRAMMAZIONE 3. Premere (oppure, per entrare direttamente in programmazione digitare 8 dopo il Codice); 4. Premere o fino a visualizzare: >PROGRAMMAZIONE< Parametri Qui è possibile gestire i parametri di funzionamento del combinatore; 5. Premere per entrare; 6. Premere o fino a visualizzare uno dei seguenti parametri da programmare: P0: Quantità Cicli P0 Q.ta_ Cicli Nm. _ 2 Quando un canale viene allarmato, il combinatore effettua un ciclo di chiamate a tutti i numeri inseriti nella Rubrica Voce abbinati al canale allarmato. Tale parametro permette di stabilire quante volte tale ciclo di chiamate dovrà essere ripetuto. In fabbrica, tale valore è impostato a 3; per modificarlo premere : P0_ Q.ta_ Cicli Nm. 2 Digitare un valore tra 1 e 9; il valore viene automaticamente memorizzato e si torna al menù dei parametri. NOTA: Ad ogni chiamata il combinatore riconosce l avvenuta risposta e durante la chiamata riconosce (vedi Controllo Remoto) la digitazione di due cancelletti ## per escludere la stessa chiamata da eventuali cicli successivi. Per cui, durante i cicli di chiamate successivi vengono effettuate le sole chiamate a cui non si ha avuto risposta, o quelle a cui, nonostante la risposta, non sia stato digitato ##. P1: Quantità Messaggi P1_ Q.ta Messaggi Nm. _ 3 Permette di stabilire il numero di ripetizioni del messaggio ad ogni chiamata. In fabbrica, tale valore è impostato a 3; per modificarlo premere : P1_ Q.ta_ Messaggi Nm. 3 Digitare un valore tra 1 e 9; il valore viene automaticamente memorizzato e si torna al menù dei parametri. 18

19 Programmazione P2: ID Call P2_ ID Call *Visibile Permette di stabilire se il numero telefonico della SIM inserita nel modulo GSM del combinatore deve essere inviato durante le chiamate vocali, ossia quelle inoltrate ai numeri della Rubrica Voce; logicamente tale parametro non influisce sull invio degli SMS in cui è sempre visibile il numero del mittente. In fabbrica, tale valore è impostato su Visibile; per modificarlo premere ; premere o fino a visualizzare: P2_ ID_ Call _ Nascosto _ Premere ; il valore viene automaticamente memorizzato e si torna al menù dei parametri. P3: Risposta P3 Risposta *Si Permette di stabilire se il combinatore deve rispondere automaticamente alle chiamate in ingresso per effettuare il Controllo Remoto. In fabbrica, tale valore è impostato su Si; per modificarlo premere ; premere o fino a visualizzare: P3_ Risposta No Premere ; il valore viene automaticamente memorizzato e si torna al menù dei parametri. 19

20 ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente Programmazione: Codici 1. Accedere al menù digitando il Codice MASTER (default 1234 ); 2. Premere o fino a visualizzare: 8-PROGRAMMAZIONE 3. Premere (oppure, per entrare direttamente in programmazione digitare 8 dopo il Codice); 4. Premere o fino a visualizzare: >PROGRAMMAZIONE< Codici Qui è possibile modificare i codici di accesso del combinatore (vedi par. 4.2 a pag.24); 5. Premere per entrare; 6. Premere o fino a visualizzare il codice di accesso parametri da modificare: Codice MASTER Codice_ MASTER_ E il codice con il quale è possibile accedere a tutte le voci del menù (vedi pag.9). In fabbrica, tale valore è impostato a 1234 ; per modificarlo premere : Codice_ MASTER_ > < Digitare le quattro cifre che compongono il nuovo codice MASTER da programmare; il valore viene automaticamente memorizzato e si torna al menù dei parametri. Codice_ MASTER_ >2345< Ok Codice COMANDI Codice_ COMANDI_ E il codice con il quale è possibile accedere alla sola voce del menù COMANDI USCITE (vedi pag.9). In fabbrica, tale valore è impostato a 5678 ; per modificarlo premere : Codice_ COMANDI_ > < Digitare le quattro cifre che compongono il nuovo codice COMANDI da programmare; il valore viene automaticamente memorizzato e si torna al menù dei parametri. Codice_ COMANDI_ >2345< Ok 20

21 Programmazione Programmazione: CLIP 1. Accedere al menù digitando il Codice MASTER (default 1234 ); 2. Premere o fino a visualizzare: 8-PROGRAMMAZIONE 3. Premere (oppure, per entrare direttamente in programmazione digitare 8 dopo il Codice); 4. Premere o fino a visualizzare: >PROGRAMMAZIONE< CLIP Qui è possibile assegnare la funzione CLIP ai numeri telefonici presenti nella Rubrica SMS; sono infatti visualizzati tutti i numeri telefonici cellulari inseriti nella Rubrica SMS. Da ognuno dei telefoni sarà possibile attivare uno dei 6 comandi in uscita tramite un solo squillo inoltrato verso il numero telefonico cellulare del combinatore. 5. Premere per entrare; 6. Premere o fino a visualizzare il numero telefonico cellulare su cui attivare la funzione CLIP: N _ CLIP_ OFF Non sarà possibile attivare la funzione CLIP alle posizioni vuote della Rubrica SMS, come nel caso seguente: 7. Premere : N.02-<Vuoto> _ CLIP_ OFF N CLIP OFF 8. A questo punto possibile assegnare il canale che sarà attivato dal numero telefonico selezionato, digitando un tasto da 1 a 6 ; ad esempio, digitando 2 : N CLIP OUT2_ --_ OFF 9. Quindi, digitando 7 o 9 sarà possibile stabilire se il comando sarà rispettivamente una attivazione o una disattivazione dell uscita. Ad esempio, digitando 7 : N CLIP OUT2_ --_ ON 21

22 ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente 10. Dopo l esecuzione del comando, può seguire uno squillo di conferma trasmesso dal combinatore verso il telefono cellulare che ha effettuato l attivazione, come conferma di esecuzione del comando. Tale funzione si abilita digitando 8 : Infine, digitando 0, sarà possibile disattivare la funzione CLIP sul numero visualizzato: Al termine delle suddette operazioni premere : N CLIP OUT2_ CR_ ON N CLIP OFF N >>> _ Eseguito _ <<< ATTENZIONE E possibile assegnare SOLO un comando ad ogni numero telefonico; ciò vale anche se viene inserito lo stesso numero telefonico in più posizioni della Rubrica SMS, e viene attivata la funzione CLIP su tutte le posizioni contenenti il numero telefonico ripetuto: in tal caso sarà operativa la funzione CLIP programmata nella prima posizione della rubrica. 22

23 Programmazione Programmazione: Info 1. Accedere al menù digitando il Codice MASTER (default 1234 ); 2. Premere o fino a visualizzare: 8-PROGRAMMAZIONE 3. Premere (oppure, per entrare direttamente in programmazione digitare 8 dopo il Codice); 4. Premere o fino a visualizzare: >PROGRAMMAZIONE< Info 5. Premendo si entra nella visualizzazione delle informazioni dell hardware; premere o fino a visualizzare: la versione del firmware del combinatore; la versione del firmware del modulo GSM; il codice IMEI del modulo GSM. 23

24 ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente 4 Funzionamento 4.1 Descrizione generale del funzionamento L attivazione di un canale mediante relativo ingresso genera in sequenza: l invio di un SMS di 100 caratteri verso telefoni cellulari memorizzati nella Rubrica SMS uno o più cicli di chiamate verso telefoni di rete fissa o cellulari memorizzati nella Rubrica Voce con l inoltro di un messaggio vocale di 16 secondi ripetuto più volte. E possibile controllare le uscite sia localmente, sia da remoto (tramite DTMF) dopo aver ricevuto la chiamata di allarme del combinatore (verso i numeri memorizzati in Rubrica Voce), o dopo che il combinatore ha risposto automaticamente ad una nostra chiamata (vedi Programmazione - Parametri - Risposta a pag 23): in remoto è possibile conoscere lo stato degli ingressi e delle uscite tramite brevi messaggi vocali (di due secondi) personalizzabili per ogni uscita in ogni stato. 4.2 Controllo locale Intensità di campo Operatore GSM Connessione GSM Gestione canali >>>>> _ I_ TIM -----_ C1_ Pronto Chiamata in corso Stato canali Normalmente, vengono visualizzati sul pannello i dati relativi alla connessione GSM, lo stato delle chiamate in corso e lo stato dei canali in ingresso abilitati. Per accedere alle voci del menù di funzionamento indicate di seguito per il controllo locale è necessario che il combinatore sia nella condizione visualizzata sopra, e digitare il Codice MASTER (default 1234, o tenendo premuto il pulsantino interno al combinatore per circa 10 secondi), o il Codice COMANDI (default 5678 ): Codice MASTER COMANDI 1 - STOP CICLI - permette l interruzione dei cilcli di chiamate 2 - STOP CHIAMATA - permette l interruzione della chiamata corrente 3 - COMANDI USCITE - permette il controllo diretto delle uscite 4 - STATO INGRESSI - permette il monitoraggio dello stato degli ingressi 5 - STATO USCITE - permette il monitoraggio dello stato delle uscite 6 - FUORI SERVIZIO - permette la messa in fuori servizio / 7 - IN SERVIZIO - permette la messa in servizio / 9 - TELEFONA - permette l'uso in locale del combinatore come telefono GSM / 24

25 Programmazione Controllo locale: STOP CICLI Accedere al menù con il codice MASTER; viene visualizzato: 1-STOP_ CICLI premere : -- ESEGUITO -- Questa opzione arresta qualsiasi ciclo di chiamate che sia stato attivato su qualsiasi canale. L arresto del ciclo è valido anche per gli ingressi impostati in modalità livello per i quali il ciclo persiste finchè è presente la condizione di livello di tensione positiva o negativa (vedi par ) Controllo locale: STOP CHIAMATA Accedere al menù con il codice MASTER; digitare 2, oppure premere o fino a visualizzare: 2-STOP_ CHIAMATA e premere : -- ESEGUITO -- Questa opzione arresta la chiamata corrente. 25

26 ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente Controllo locale: COMANDI USCITE Accedere al menù con il codice MASTER, oppure con il codice COMANDI; digitare 3, oppure premere o fino a visualizzare: 3-COMANDI_ USCITE e premere : Seleziona_ scegliere quindi l uscita da comandare tramite i tasti 1 6 ; viene visualizzato il Messaggio SMS dell uscita, nel suo stato attuale, ad esempio: Irrigazione_ ON A tal punto, utilizzare i tasti 7 e 9 per comandare l uscita secondo la sua programmazione (par a pag. 16): Se l uscita è impostata ON/OFF, il tasto 7 attiva l uscita ed il tasto 9 la disattiva. Se l uscita è impostata TOGGLE, sia il tasto 7 che il 9 invertono lo stato dell uscita. Se l uscita è impostata PULSE, sia il tasto 7 che il 9 creano un impulso sull uscita. Se l uscita è impostata anche su >>INPUT il funzionamento dei tasti 7 e 9 è condizionato dallo stato dell'ingresso di riferimento. Nell esempio di installazione di pag. 5 il relè della chiave elettronica ed il relè del combinatore sono interconnessi a scambio per inserire e disinserire l impianto antifurto tramite entrambe i dispositivi; in tal modo, infatti, l'inversione di stato di ognuno dei relè provoca l'inserimento o il disinserimento dell'impianto. Ciò comporta, quindi, che l attivazione del relè del combinatore NON corrisponde sempre all inserimento dell'impianto. Per operare un comando di inserimento è quindi necessario conoscere l'effetivo stato della centrale tramite la sua uscita "+Int" collegata all ingresso "INT" del combinatore. In tal modo, digitando 7 per l'inserimento, il combinatore scambierà lo stato del proprio relè solo se la centrale risulterà disinserita, altrimenti non vi sarà effetto; di conseguenza non verrà visualizzato il messaggio relativo allo stato dell uscita relè, ma bensì lo stato dell ingresso "INT" da cui il relè dipende, per indicare lo stato reale dell'impianto. Quindi, se il display visualizza: Antifurto_ ON tale messaggio sarà relativo allo stato dell ingresso "INT", ed un eventuale comando corrisponderà semplicemente ad una inversione dello stato del relè, per visualizzare lo stato risultante dell ingresso: Antifurto_ OFF 26

27 Funzionamento Controllo locale: STATO INGRESSI Accedere al menù con il codice MASTER o il codice COMANDI; digitare 4, oppure premere o fino a visualizzare: e premere : 4-STATO_ INGRESSI Seleziona_ scegliere quindi l ingresso di cui si vuole conoscere lo stato tramite i tasti 0 6; viene visualizzata la descrizione di quell ingresso, nel suo stato attuale, ad esempio: Input_ 2_ ON per visualizzare altri canali, premere i tasti 0 6; viene visualizzata la descrizione di quell ingresso, nel suo stato attuale, ad esempio: Input_ 6_ OFF Controllo locale: STATO USCITE Accedere al menù con il codice MASTER o il codice COMANDI; digitare 5, oppure premere o fino a visualizzare: e premere : 5-STATO_ USCITE S e l e z i o n a_ scegliere quindi l uscita di cui si vuole conoscere lo stato tramite i tasti 0 6; viene visualizzata la descrizione di quell uscita, nel suo stato attuale, ad esempio: Irrigazione_ ON per visualizzare altri canali, premere i tasti 0 6; viene visualizzata la descrizione di quell ingresso, nel suo stato attuale, ad esempio: Luci_ spente 27

28 ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente Controllo locale: FUORI SERVIZIO Accedere al menù con il codice MASTER; digitare 6, oppure premere o fino a visualizzare: 6-FUORI_ SERVIZIO e premere : -- ESEGUITO -- Questa opzione sospende ogni funzionalità del combinatore Controllo locale: IN SERVIZIO Accedere al menù con il codice MASTER; digitare 7, oppure premere o fino a visualizzare: 7-IN_ SERVIZIO e premere : -- ESEGUITO -- Questa opzione riavvia ogni funzionalità del combinatore. 28

29 Funzionamento Controllo locale: TELEFONA Accedere al menù con il codice MASTER; digitare 9, oppure premere o fino a visualizzare: 9-TELEFONA premendo ; sarà visualizzato: >>>>> _ I_ TIM _ Digitare il numero telefonico da comporre, quindi premere seguenti passaggi: ; saranno visualizzati i Inizio_ chiamata ESC_ termina Inizio_ chiamata ESC_ termina In_ collegamento ESC_ termina E, alla risposta: Connesso ESC_ termina Al termine sarà possibile interrompere la connessione telefonica premendo ESC. 29

30 ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente 4.3 Controllo remoto Da un qualsiasi telefono di rete fissa o cellulare (dotato di DTMF) è possibile accedere al Controllo remoto: dopo che l ERMES o il TM60GSM ha inoltrato una chiamata di allarme verso quel telefono inserito in Rubrica Voce, ed ha iniziato a riprodurre il Messaggio Vocale; dopo aver inoltrato una chiamata verso l ERMES o il TM60GSM, ed aver ascoltato il beep emesso dal combinatore dopo la risposta. 1. Inserire il Codice MASTER (default 1234 ) oppure il Codice COMANDI (default 5678 ): 2. Digitare: #0 FINE CONNESSIONE interrompe la chiamata in corso #1 STOP CICLO IN CORSO interrompe il ciclo di chiamate relativi al singolo canale allarmato #2 STOP TUTTI I CICLI interrompe il ciclo di chiamate relativi a tutti i canali allarmati #3 COMANDI USCITE consente di comandare le uscite: Digitare da 1 a 6 per selezionare l uscita da comandare Digitare 7 per attivare l uscita Digitare 9 per disattivare l uscita Segue il Messaggio Vocale di stato relativo all uscita comandata #4 ASCOLTO AMBIENTALE CON VIVA VOCE consente di ascoltare i rumori nell ambiente in cui si trova l ERMES o il TM60GSM Digitare 7 per attivare l ascolto ambiente (con elevata sensibilità microfono) Digitare 9 per attivare il Viva Voce (riduce la sensibilita' microfono) #5 INTERROGAZIONE INGRESSI / USCITE consente di interrogare gli ingressi o le uscite: Digitare 7 per selezionare gli INGRESSI (default) Digitare 9 per selezionare le USCITE Digitare da 1 a 6 per selezionare l ingresso o l uscita da interrogare; nel caso degli INGRESSI digitare 0 per interrogare l ingresso INT Segue il messaggio vocale relativo allo stato dell ingresso o dell uscita interrogata (nel caso delle uscite, se l uscita interrogata è dipendente dall ingresso INT il messaggio sarà relativo allo stato di quest ultimo, vedi par ) 30

31 Funzionamento #6 FUORI SERVIZIO (CON STOP DI TUTTI I CICLI) Arresta ogni funzionalità del combinatore. Digitare 00 per conferma. #7 RIPRISTINO IN SERVIZIO Riavvia ogni funzionalità del combinatore. 4.4 Funzione CLIP Il combinatore è in grado di accettare i comandi CLIP, ossia, attraverso il solo riconoscimento dell'identificativo del chiamante, senza necessità di rispondere alla chiamata (evitando così spese telefoniche) il combinatore è in grado di attivare o disattivare le uscite come stabilito in fase di programmazione; è infatti possibile attivare la funzione CLIP su ogni numero della Rubrica SMS precisando, per ciascun numero, l'uscita da comandare ed il comando da eseguire (attivazione o disattivazione), precisando anche se si desidera ricevere uno squillo telefonico di conferma (vedi par Programmazione CLIP a pag. 21). Una volta programmata la funzione su un canale: Comporre il numero telefonico della scheda SIM inserita nel combinatore, da un telefono inserito nella Rubrica SMS e su cui sia stata attivata la funzione. Al riconoscimento dell ID chiamante il combinatore rifiuta la chiamata ed esegue il comando assegnato alla funzione CLIP relativa. Invia, quindi, se programmato, uno squillo di conferma al numero di cui ha riconosciuto l ID. Se è necessario chiamare il combinatore per eseguire dei comandi remoti, è possibile mascherare il proprio ID chiamante, tramite le funzioni incorporate del proprio telefono, oppure tramite il prefisso #31# composto prima del numero telefonico del combinatore. 31

32 ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente PROGETTAZIONI E PRODUZIONI ELETTRONICHE DICHIARAZIONE DI CONFORMITA COSTRUTTORE: INDIRIZZO: MARCHIO UTILIZZATO: CODICE DEI PRODOTTI: DESCRIZIONE DEI PRODOTTI: HiLTRON S.r.l. Via Caserta al Bravo, NAPOLI ERMES, TDC30, TDC22,TM60GSM, TM20GSM COMBINATORE TELEFONICO CELLULARE 6IN/6OUT CON MESSAGGI VOCALI, COMBINATORE TELEFONICO CELLULARE 2IN/2OUT CON MESSAGGI VOCALI, IL PRODOTTI SOPRA DESCRITTI RISULTANO CONFORMI AI REQUISITI PRESCRITTI NELLE SEGUENTI NORME: NORMA APPLICATA TITOLO EN EN EN60065 NORMA GENERICA DI EMISSIONE Classe della norma generica: domestico, commerciale ed industriale leggero. NORMA GENERICA DI IMMUNITA Classe della norma generica: domestico, commerciale ed industriale leggero. NORMA PER LA SICUREZZA DEGLI APPARECCHI ELETTRICI E LORO ACCESSORI COLLEGATI ALLA RETE D USO DOMESTICO E ANALOGO USO SIMILARE LA CONFORMITA' E' STATA VALUTATA SULLA BASE DI PROVE ESEGUITE SU CAMPIONI E CON ALLESTIMENTO CHE RISPECCHIA LA CONFIGURAZIONE FUNZIONALE PREVISTA PER LA SUA UTILIZZAZIONE, PERTANTO I PRODOTTI SODDISFANO I REQUISITI DELLA DIRETTIVA 89/336/CEE E, OVE APPLICABILE, DELLA DIRETTIVA 73/23 CEE. DATA 20 Novembre 2002 L AMMINISTRATORE DELEGATO Azienda con Sistema di gestione per la Qualità UNI EN ISO9001:2000 / ISO14001:2000 Lead free Pb RoHS compliant Raccolta separata delle apparecchiature elettriche ed elettroniche ADI-5.00

Combinatori telefonici GSM con messaggi vocali

Combinatori telefonici GSM con messaggi vocali ITALIANO ITALIANO Combinatori telefonici GSM con messaggi vocali MANUALE PER L'UTENTE ERMES /TM60GSM/ TDC30 /TDC22 /TM20GSM- Manuale per l'utente Indice Capitolo 1 Introduzione 3 1.1 Caratteristiche funzionali...3

Dettagli

Combinatore telefonico monocanale

Combinatore telefonico monocanale ITALIANO Combinatore telefonico monocanale MANUALE PER L'UTENTE Combinatore telefonico monocanale - Manuale per l'utente Indice Capitolo Introduzione. Descrizione del combinatore.... Caratteristiche funzionali....

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE w w w.pr otexital i a. it Combinatore Telefonico GSM MANUALE DI PROGRAMMAZIONE 8 numeri di telefono per canale 2 canali vocali o sms programmabili 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Display

Dettagli

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione

Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Nuovo Sekurvox GSM Manuale Tecnico di programmazione Combinatore telefonico su linea GSM 2 SOMMARIO 10 Introduzione 4 20 Procedura di programmazione4 21 GESTIONE USCITE4 22 PROGRAMMA5 221 - NUMERI DI TELEFONO5

Dettagli

Combinatori telefonici GSM con messaggi vocali

Combinatori telefonici GSM con messaggi vocali ITALIANO ITALIANO Combinatori telefonici GSM con messaggi vocali TDC28 - TDC36 - TM26GSM TM66GSM - ERMES2 MANUALE PER L'UTENTE (per circuiti 622aMA-2.xx e 711aMA-1.xx) TDC28 -TDC36-TM26GSM-TM66GSM-ERMES2

Dettagli

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox

Vox. Manuale di Installazione ed Uso. - Versione 1.0 - www.amcelettronica.com. Vox Manuale di Installazione ed Uso - Versione 1.0 - Indice INTRODUZIONE 3 SCHEDA E COLLEGAMENTI 3 LED DI SEGNALAZIONE DELLO STATO OPERATIVO 4 DEFAULT RESET 4 PROGRAMMAZIONE 4 wizard tecnico 5 FUNZIONE INGRESSI

Dettagli

Combinatori telefonici PSTN con messaggi vocali

Combinatori telefonici PSTN con messaggi vocali ITALIANO ITALIANO Combinatori telefonici PSTN con messaggi vocali TD96 / TM96P MANUALE PER L'UTENTE (per circuiti 617aMA-1.xx) TD96 / TM96P - Manuale per l'utente Indice Capitolo 1 Introduzione 3 1.1 Descrizione

Dettagli

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE

! ATTENZIONE! PRIMA DI COMINCIARE SOMMARIO 1.0 Introduzione 4 2.0 Procedura di programmazione 4 2.1 GESTIONE USCITE 4 2.2 PROGRAMMA 5 2.2.1 - NUMERI DITELEFONO 5 2.2.2 - CICLI DI CHIAMATA 6 2.2.3 - RIPETIZIONE MESSAGGIO 6 2.2.4 - ASCOLTO

Dettagli

GSM Plus MANUALE D USO. Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality

GSM Plus MANUALE D USO. Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality GSM Plus Cod. 23700 Combinatore Telefonico GSM 4 canali vocali o sms programmabili 1 teleattivazioni con riconoscimento ID 1 risposta a tele attivazioni Invio sms settimanale di esistenza in vita Menù

Dettagli

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione

MARY VOX. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione MARY VOX Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Caratteristiche Tecniche Centrale 8 zone parzializzabile i 2 o 3 Aree con modulo GSM integrato Zone ritardate selezionabili

Dettagli

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900

MANUALE TECNICO PANDA 4. Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 MANUALE TECNICO PANDA 4 Combinatore Telefonico GSM CON MODULO INDUSTRIALE TRI-BAND 900+1800+1900 La Sima dichiara che questo prodotto è conforme ai requisiti essenziali delle direttive 1999/5/CE 89/336/CEE

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO MANUALE DI INSTALLAZIONE E USO DESCRIZIONE Il GSM-CB33 è un combinatore telefonico GSM a 3 ingressi di allarme per la trasmissione di 3 messaggi vocali + 3 messaggi SMS (prioritari) relativi agli ingressi

Dettagli

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM.

Manuale istruzioni. 01941 Comunicatore GSM. Manuale istruzioni 094 Comunicatore GSM. Indice. Descrizione................................................................ 2 2. Campo di applicazione.......................................................

Dettagli

MANUALE PRATICO D'USO NORME D' INSTALLAZIONE

MANUALE PRATICO D'USO NORME D' INSTALLAZIONE MANUALE PRATICO D'USO NORME D' INSTALLAZIONE TM80P Display numerico Tastiera tasti Canale di funzionamento per antifurto e in abbinamento a radiocomando per telesoccorso (rapine,malori,etc...) 8 numeri

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base

COMBINATORE TELEFONICOMOD. KIM10GSM Istruzioni Base TechnologicalSupport S.N.C. di Francesco Pepe & C. Via Alto Adige, 23 04100 LATINA (ITALY) Tel +39.0773621392 www.tsupport1.com Fax +39.07731762095 info@tsupport1.com P. I.V.A. 02302440595 COMBINATORE

Dettagli

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER

GSM Dialer. Skynet Italia Srl www.skynetitalia.net Pagina 1 COMBINATORE GSM - DIALER COMBINATORE GSM - DIALER Combinatore telefonico GSM con funzione combinatore telefonico a linea fissa.dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature. Invia chiamate vocali

Dettagli

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale.

CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE. Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. CT2-GSM COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO E INSTALLAZIONE Si consiglia di seguire attentamente le istruzioni contenute in questo manuale. NORME DI SICUREZZA PER L UTILIZZO: ATTENZIONE: NON EFFETTUARE

Dettagli

DX202GSM Modulo 2in 2out

DX202GSM Modulo 2in 2out security Made in Italy EMC/2006/95/CE Lead free Pb RoHS compliant RAEE DX202GSM Modulo 2in 2out Funzionamento programmabile separatamente in bistabile e monostabile Attivazione delle uscite mediante gli

Dettagli

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMPOSITORE GSM - DIALER Ottimo dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri

Dettagli

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature

GSM Dialer. Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature COMBINATORE GSM - DIALER Dispositivo da collegare ad antifurti PSTN ma anche ad altre apparecchiature Invia chiamate vocali a seguito di input telefonici (PSTN) oppure di semplici impulsi da altri apparecchi.

Dettagli

MANUALE UTENTE IST0549V2.0

MANUALE UTENTE IST0549V2.0 NOVA AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 SINT STAR MANUALE UTENTE IST0549V2.0-1 - Sommario 4 Generale 5 Cancellazione visualizzazioni sul display 6 Variazione data ed ora 7 Memoria Eventi 8

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

COMBINET 4 Combinatore per rete GSM con modulo industriale cod. 11.711 RoHS COMPLIANT 2002/95/CE Manuale di Installazione ed uso Combivox Srl Via S. M. Arosio, 15-70019 Triggiano (BA), Italy Tel. +39 080

Dettagli

AVS ELECTRONICS. LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE

AVS ELECTRONICS. LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE AVS ELECTRONICS www.avselectronics.com AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 LOGITEL8Plus Advance MANUALE UTENTE IST0418V3/1-1 - Sommario 4 Accensione rapida 4 Spegnimento rapido 5 Accensione

Dettagli

INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO

INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO MANUALE UTENTE INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE...2 2. ELEMENTI DEL DISPOSITIVO 2.1 Tastiera...2 2.2 Display...3 2.3 Led di segnalazione...4 3. FUNZIONI UTENTE 3.1 Memoria allarmi...5 3.2 Archivio eventi...5

Dettagli

Manuale istruzioni. 01931 Interfaccia di Comunicazione Interna. CLIMA

Manuale istruzioni. 01931 Interfaccia di Comunicazione Interna. CLIMA Manuale istruzioni 093 Interfaccia di Comunicazione Interna. CLIMA RADIOCLIMA Indice. Descrizione 2 2. Campo di applicazione 2 3. Installazione 2 4. Collegamenti 3 5. Comandi e segnalazioni del comunicatore

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

MANUALE UTENTE libra

MANUALE UTENTE libra Curtarolo (Padova) Italy MANUALE UTENTE libra LIBRA NOVA AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 IST0712V1.0-1 - Indice Descrizione tastiera... pag. 3 Funzioni descritte nel presente manuale...

Dettagli

MCA 808GSM. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione

MCA 808GSM. Centrale Allarme 8 zone. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione MCA 808GSM Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Il codice di default è 67890 All accensione La centrale effettua una serie di TEST. Tali Test sono evidenziati dall

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione marzo 2008 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Schema generale.. Descrizione morsetti. Programmazione

Dettagli

TF/16/2 SR 09.16/2 COMBINATORE TELEFONICO GSM

TF/16/2 SR 09.16/2 COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE ISTALLAZIONE TF/16/2 SR 09.16/2 COMBINATORE TELEFONICO GSM ATTENZIONE: LEGGERE ATTENTAMENTE QUESTO MANUALE E CONSERVARLO PER SUCCESSIVE CONSULTAZIONI PREMESSA Il combinatore telefonico TF/16/2

Dettagli

CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO

CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO BPT Spa PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it CMP32 CMP64 CENTRALI ANTIFURTO MANUALE

Dettagli

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326)

w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) w w w.pr otexital i a. it DIGICOM combinatore telefonico GSM con modulo industriale MANUALE ISTRUZIONI Edizione aprile 2008 (dal lotto 326) 1 INDICE Caratteristiche DIGICOM. Vista D insieme.. Visualizzazione

Dettagli

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso.

Italiano. Manuale di uso e installazione. Serie GSM. MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Italiano Serie GSM MINI Manuale di uso e installazione MINI Rev. 6 01/2015 MITECH srl si riserva di modificare i dati senza preavviso. Indice Descrizione delle funzioni del dispositivo 3 Descrizione dei

Dettagli

Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010

Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010 Combivox NewLink Cod. 11.668 (in contenitore) Cod. 11.666 (solo scheda) Cod. 11.669 (senza alimentatore) Combivox 2010 RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox srl Unipersonale Via Suor Marcella Arosio, 15-70019

Dettagli

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM

EL35.002 MANUALE UTENTE. Telecontrollo GSM EL35.002 Telecontrollo GSM MANUALE UTENTE Il dispositivo EL35.002 incorpora un engine GSM Dual Band di ultima generazione. Per una corretta installazione ed utilizzo rispettare scrupolosamente le indicazioni

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Manuale d installazione e programmazione

Manuale d installazione e programmazione Combinatore telefonico per linea urbana e rete GSM Combivox GSM III Combivox 2003 Manuale d installazione e programmazione RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox S.r.l. Via Suor Marcella Arosio, 15 70019 TRIGGIANO

Dettagli

Fig. 1. Fig. 2 Fig. 3 6 6 Alloggiamento S I M - C A R D. Fig. 4

Fig. 1. Fig. 2 Fig. 3 6 6 Alloggiamento S I M - C A R D. Fig. 4 Fig. 1 1 Morsetto a 6 Poli Uscite: Relè, On-Off, Aux1 - Aux2 2 J4: Ponticello di Reset Totale e Configurazione D e f a u l t 3 C o n n e t t o re 8 Poli: Alimentazione e I n g ressi 1-2-3 4 Relè Allarme:

Dettagli

Combinatore telefonico GSM

Combinatore telefonico GSM Combinatore telefonico GSM Manuale certificazioni CE, CEI 79-2 SINTESI elettronica - Via Celli 1 60126 Ancona www.sintesinet.it 2 3 Indice I collegamenti... Introduzione e caratteristiche... Avviare il

Dettagli

XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16

XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16 XRGSM2_APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE XR16_AP16 CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 80 ma (min) / 300 ma (max) Dual Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit XRGSM2_APGSM2

Dettagli

combinatore telefonico GSM + PSTN combinatore telefonico GSM

combinatore telefonico GSM + PSTN combinatore telefonico GSM www.protexitalia.it combinatore telefonico GSM + PSTN & combinatore telefonico GSM manuale Skorpion Dual Com (articolo SKRDCM) & manuale Skorpion Gsm (articolo SKRGSM) versione 30 luglio 2008 PROTEX Italia

Dettagli

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS

CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS CENTRALE ALLARME ANTINTRUSIONE G8 PLUS Le centrali di allarme G-Quattro plus (4 zone) e G-Otto plus (8 zone) nascono con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di impianti di allarme di

Dettagli

Art. 1461 CELL - GSM. Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom

Art. 1461 CELL - GSM. Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom Art. 1461 CELL - GSM Combinatore telefonico cellulare in combinazione con linea Telecom 2 Art. 1461 CELL - GSM Presentazione CELL - GSM Il combinatore telefonico è un dispositivo in grado di inviare l'allarme

Dettagli

CT10-M CT11-M. Comunicatore telefonico GSM. Comunicatore telefonico GSM/PSTN. Manuale utente

CT10-M CT11-M. Comunicatore telefonico GSM. Comunicatore telefonico GSM/PSTN. Manuale utente CT10-M Comunicatore telefonico GSM CT11-M Comunicatore telefonico GSM/PSTN DS80CT46-002A LBT80042 Manuale utente Sommario degli argomenti 1.0 Descrizione Leds e tasti... 3 1.1 Descrizione leds... 3 1.2

Dettagli

MultiOne GSM MINI-COMBINATORE TELEFONICO ED APRICANCELLO GSM

MultiOne GSM MINI-COMBINATORE TELEFONICO ED APRICANCELLO GSM MINI-COMBINATORE TELEFONICO ED APRICANCELLO GSM MANUALE DI INSTALLAZIONE Versione: 1.2 Indice Descrizione generale...3 Alimentazione...3 Ingresso...3 Collegamento contatto... 4 Collegamento NPN e PNP...

Dettagli

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1

ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 www.sistel-elettronica.it info@sistel-elettronica.it support@sistel-elettronica.it ZEUS38 Centrale di allarme 32 zone radio + 6 cablate Rev 1.1 INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE Modulare, semplice

Dettagli

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE

DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE DS38 Centrale Radio INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE La centrale è stata realizzata per permettere l installazione di un sistema d allarme dove non è possibile, o non si ritenga opportuno per vari

Dettagli

Mod. 1033. Sch./Ref. 1033/462 COMBINATORE TELEFONICO GSM A 4 CANALI MANUALE DI USO E INSTALLAZIONE

Mod. 1033. Sch./Ref. 1033/462 COMBINATORE TELEFONICO GSM A 4 CANALI MANUALE DI USO E INSTALLAZIONE DS1033-134B Mod. 1033 LBT8797 COMBINATORE TELEFONICO GSM A 4 CANALI Sch./Ref. 1033/462 MANUALE DI USO E INSTALLAZIONE INDICE 1 CARATTERISTICHE E FUNZIONI... 3 2 VIDEATE INFORMATIVE TEST FUNZIONALI... 7

Dettagli

Informa 500 INFORMA 500 (cod. HEINFO5) e INFORMA 500/75 (cod. HEINFO7) con display retroilluminato (senza viva voce)

Informa 500 INFORMA 500 (cod. HEINFO5) e INFORMA 500/75 (cod. HEINFO7) con display retroilluminato (senza viva voce) Combinatore telefonico multifunzione a sintesi vocale Informa 500 INFORMA 500 (cod. HEINFO5) e INFORMA 500/75 (cod. HEINFO7) con display retroilluminato (senza viva voce) INFORMA 500E (cod. HEINF5E) e

Dettagli

Centrale LINK8G RX. Manuale utente

Centrale LINK8G RX. Manuale utente Centrale LINK8G RX Manuale utente La centrale LINK8 può visualizzare su richiesta, una serie di videate che forniscono informazioni di stato e di diagnosi che riguardano il funzionamento della centrale.

Dettagli

ITALIANO. Centrale G-820. MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Centrale G-820. MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Centrale G-820 MANUALE DELL UTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice G-820 Utente Segnalazioni Segnalazioni sulla tastiera 4 Segnalazioni dirette su display..................................

Dettagli

C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801

C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801 Centrale Antifurto C4UC0201 - C4UC0401 - C4UC0801 Manuale per l'utente 24832301-08-02-10 GLOSSARIO Zone o Ingressi Per Zone o Ingressi, si intendono le fonti da cui provengono gli allarmi, che possono

Dettagli

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2

COMBY GSM BUS. Combinatore GSM su BUS 485. Manuale di installazione ed uso. Made in Italy 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 COMBY GSM BUS Combinatore GSM su BUS 485 13.07-M1.0-H1.0F0.0S1.2 Manuale di installazione ed uso Made in Italy 1 PRIMA DI INSTALLARE IL SISTEMA LEGGERE CON ATTENZIONE TUTTE LE PARTI DEL PRESENTE MANUALE.

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO CT951GSM MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE

COMBINATORE TELEFONICO CT951GSM MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE IMQ 2 LIV. COMBINATORE TELEFONICO CT951GSM MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE Foro per passaggio cavo antenna Antenna GSM Dispositivo Anti-Apertura (vista laterale nella fig in basso) Batteria in tampone

Dettagli

ITALIANO. Centrale G-820 MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Centrale G-820 MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Centrale G-820 MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice G-820 Utente Segnalazioni Segnalazioni sulla tastiera 4 Segnalazioni dirette su display..................................

Dettagli

Manuale d installazione e programmazione

Manuale d installazione e programmazione Combinatore telefonico multifunzione a sintesi vocale INFORMA 600E (Cod. HEINF6E) INFORMA 600GSM (Cod. HEINF6G) INFORMA 600GSMVV (Cod. HEINF6V) INFORMA 600GSM-AE (Cod. HEINF6GAE) Manuale d installazione

Dettagli

ITALIANO. Serie Atlantis MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO

ITALIANO. Serie Atlantis MANUALE DELL UTENTE. Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO ITALIANO Serie Atlantis MANUALE DELL UTENTE Omologazione IMQ SISTEMI DI SICUREZZA 1 e 2 LIVELLO Indice Atlantis Utente Attivazioni Utente Segnalazioni sulla tastiera 4 Segnalazioni dirette su display..................................

Dettagli

Leggere attentamente questo manuale prima dell uso

Leggere attentamente questo manuale prima dell uso !!"#! Leggere attentamente questo manuale prima dell uso Compliant 2002/95/EC INFORMAZIONI GENERALI Manuale d installazione ed uso Il presente manuale ha lo scopo di aiutare l installazione e l utilizzo

Dettagli

Curtarolo (Padova) MANUALE DELL UTENTE IST0326V1/3

Curtarolo (Padova) MANUALE DELL UTENTE IST0326V1/3 FC.+9C # #!,* '!+ Curtarolo (Padova)?>?B!! *"# MANUALE DELL UTENTE IST0V/ Accensione totale (ON) veloce (QUICK ARM)... Accensione parziale (HOME) veloce (QUICK ARM)... Accensione parziale (AREA) veloce

Dettagli

Guida Rapida Utente. 8. Per completare la registrazione aprire il messaggio e-mail ricevuto subito. 4. Cliccare su INVIO.

Guida Rapida Utente. 8. Per completare la registrazione aprire il messaggio e-mail ricevuto subito. 4. Cliccare su INVIO. Guida Rapida Utente Congratulazioni per aver scelto il Sistema di Sicurezza LightSYS di RISCO. Questa Guida Rapida descrive le funzioni utente principali del prodotto. Per consultare il manuale utente

Dettagli

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME

AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME AR32 PLUS RICEVITORE PER INTERFACCIAMENTO A CENTRALI DI ALLARME ( MANUALE PROVVISORIO DI FUNZIONAMENTO ED USO CARATTERISTICHE TECNICHE) 1.0 DESCRIZIONE GENERALE DI FUNZIONAMENTO Il ricevitore AR-32 Plus,

Dettagli

Combinatore Telefonico GSMTOUCH Guida Veloce

Combinatore Telefonico GSMTOUCH Guida Veloce Combinatore Telefonico GSMTOUCH GSMTOUCH_QG_r1 Guida Veloce GSMTOUCH Quick Guide 2 Combinatore Telefonico GSMTOUCH Cia Sicurezza Sgn : 100% Ber : 0 Introduzione Questa guida veloce riporta le impostazioni

Dettagli

Combinatore Telefonico su linea GSM ALICE VOX. Manuale Tecnico di Installazione ed Uso

Combinatore Telefonico su linea GSM ALICE VOX. Manuale Tecnico di Installazione ed Uso Combinatore Telefonico su linea GSM ALICE VOX Manuale Tecnico di Installazione ed Uso 2 CARATTERISTICHE GENERALI Alice Vox - è un combinatore telefonico su linea GSM con le seguenti caratteristiche Programmazione

Dettagli

ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO

ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE: Modulo Industriale GSM - GPS Quadri-band Programmazione SETUP e Numeri

Dettagli

Manuale d uso e configurazione

Manuale d uso e configurazione Manuale d uso e configurazione Versione 1.0 1 Introduzione Questa applicazione consente di gestire le principali funzioni delle centrali Xpanel, imx e Solo da un dispositivo mobile dotato di sistema operativo

Dettagli

Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano

Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano Guardall Srl Via Quasimodo, 12 20205 Legnano Milano MANUALE UTENTE Indice MANUALE N. 700-175-01 REV D ISS. Versione 1 221199 1. INTRODUZIONE...3 2. FUNZIONAMENTO DELLA TASTIERA...5 3. COME INSERIRE LA

Dettagli

ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4

ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4 ABB i-bus EIB / KNX KIT INTERFACCIAMENTO DOMUSLINK EIB/KNX ED 029 4 Sistemi di installazione intelligente INDICE 1 GENERALE... 4 2 CARATTERISTICHE TECNICHE... 5 2.1 DATI TECNICI... 5 3 MESSA IN SERVIZIO...

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO GSM 3 CANALI

COMBINATORE TELEFONICO GSM 3 CANALI SYS GSM 3 PLUS COMBINATORE TELEFONICO GSM 3 CANALI MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO Dichiarazione di conformità Questo prodotto è conforme alle direttive applicabili dal Consiglio dell Unione Europea in

Dettagli

Combinatore telefonico VOXCOM GSM

Combinatore telefonico VOXCOM GSM Combinatore telefonico VOXCOM GSM Manuale di installazione e programmazione 0.01.02 1 Indice Combinatore Telefonico VOXCOMGSM 3 Caratteristiche 4 Connessioni 6 Installazione 8 Programmazione 9 Programmazione

Dettagli

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE

ifish64gsm MANUALE D USO MHz CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. Italian Quality Cod. 25735 CARATTERISTICHE TECNICHE ifish64gsm Cod. 25735 CENTRALE RADIO 64 ZONE CON GSM. 868 MHz MANUALE D USO CARATTERISTICHE TECNICHE - Trasmettitore ibrido con filtro SAW 868 MHz. - Alimentazione con batteria al litio da 3,6 V 1Ah con

Dettagli

ITALIANO ITALIANO. Sommario. Pagina. Manuale istruzioni STGSM16A. Pag. 2

ITALIANO ITALIANO. Sommario. Pagina. Manuale istruzioni STGSM16A. Pag. 2 0.0. Caratteristiche tecniche Sommario Pagina.0. escrizione...3 2.0. Installazione... 3.0. Collegamenti...5.0. ccensione...6 5.0....6 5.. Principali voci del menù...7 5.2. numeri telefonici per messaggi

Dettagli

MOD.452-01-SMS_1.1 2010-11 www.electrum.it pag. 1

MOD.452-01-SMS_1.1 2010-11 www.electrum.it pag. 1 Manuale utilizzo della MPP Multi Presa Professionale SMS Inserire la SIM all interno della MPP SMS Nota 1: queste operazioni devono essere eseguite con il cavo d alimentazione staccato dalla presa di corrente

Dettagli

Modulo Vocale. Modello RP128EV00ITA. Istruzioni per l Uso e la Programmazione

Modulo Vocale. Modello RP128EV00ITA. Istruzioni per l Uso e la Programmazione Modulo Vocale Modello RP128EV00ITA Istruzioni per l Uso e la Programmazione Compatibile con le centrali Serie ProSYS RP116MC00ITA, RP140MC00ITA, RP128MC00ITA II LIVELLO Avvertenza Questo manuale è soggetto

Dettagli

NEW. rev 2 # --- GSM ---- # MANUALE DI ISTRUZIONE E USO. Programmatore telefonico GSM con attivazione carichi. VER.040603 rev 2. . Art.

NEW. rev 2 # --- GSM ---- # MANUALE DI ISTRUZIONE E USO. Programmatore telefonico GSM con attivazione carichi. VER.040603 rev 2. . Art. Programmatore telefonico GSM con attivazione carichi rev 2. Art. 1589 VER.040603 rev 2 # --- GSM ---- # MANUALE DI ISTRUZIONE E USO NEW MADE IN ITALY Questa apparecchiatura è stata sviluppata secondo i

Dettagli

VISION 3 COMPACT COMBINATORE TELEFONICO GSM

VISION 3 COMPACT COMBINATORE TELEFONICO GSM VISION 3 COMPACT COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE D USO ITALIANO DESCRIZIONE Vision 3 compact è un combinatore telefonico su linea GSM in grado di inviare chiamate VOCALI e SMS. Il sistema è completamente

Dettagli

Convertitore di linea

Convertitore di linea Convertitore di linea PSTN-GSM. Manuale Installatore Versione 1.1 Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione... 3 2.1. Alimentazione.... 3 2.2. Linea telefonica analogica.... 4 2.3. Led di stato....

Dettagli

MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE

MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE : Modulo Industriale GSM Tri-Band 8/9/8Siemens 2W (cl. 4) Programmazione SETUP e Numeri Telefonici direttamente su SIM Card e/o in modo remoto via SMS Segnalazione Allarmi ed invio

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO SU RETE GSM

COMBINATORE TELEFONICO SU RETE GSM COMBINATORE TELEFONICO SU RETE GSM RoHS Compliant 2002/95/EC 1 1 INFO Pagina 2 1.1 Manuale d installazione ed uso 2 1.2 Dichiarazione di conformità 2 1.3 Norme di sicurezza 2 1.4 Procedura di smaltimento

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO

MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Combinatore Telefonico MINITRIS PSTN Art. 1799MINITRIS-PSTN MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Generalità... 4

Dettagli

KSI1000016.300 - KSI1100016.300 - KSI1000048.300 - KSI1100048.300 - KSI1100128.300

KSI1000016.300 - KSI1100016.300 - KSI1000048.300 - KSI1100048.300 - KSI1100128.300 KSI1000016.300 - KSI1100016.300 - KSI1000048.300 - KSI1100048.300 - KSI1100128.300 Manuale d'uso utente Centrali antintrusione serie lares 1 www.kseniasecurity.com www.kseniasecurity.com INDICE INTRODUZIONE

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 5. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 5. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 5 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 5 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led 1 giallo : se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

Manuale utente. INFORMA 600E (Cod. HEINF6E) INFORMA 600GSM (Cod. HEINF6G) INFORMA 600GSMVV (Cod. HEINF6V) INFORMA 600GSM-AE (Cod.

Manuale utente. INFORMA 600E (Cod. HEINF6E) INFORMA 600GSM (Cod. HEINF6G) INFORMA 600GSMVV (Cod. HEINF6V) INFORMA 600GSM-AE (Cod. Combinatore telefonico multifunzione a sintesi vocale INFORMA 600E (Cod. HEINF6E) INFORMA 600GSM (Cod. HEINF6G) INFORMA 600GSMVV (Cod. HEINF6V) INFORMA 600GSM-AE (Cod. HEINF6GAE) Manuale utente DT00981HE0908R01

Dettagli

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida

GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90. Guida Rapida GPS Personal Tracker Localizzatore Personale GPS GPS-TK90 Guida Rapida 1. Pulsanti e Segnalazioni 1 LED GPS (blu) acceso batteria in carica 1 lampeggio ogni 5 sec dispositivo in sleep 1 sec on - 1 sec

Dettagli

Manuale utente. INFORMA 600D (Cod. HEINF6ED) INFORMA 600DGSM (Cod. HEINF6GD) INFORMA 600DGSMVV (Cod. HEINF6VD)

Manuale utente. INFORMA 600D (Cod. HEINF6ED) INFORMA 600DGSM (Cod. HEINF6GD) INFORMA 600DGSMVV (Cod. HEINF6VD) Combinatore telefonico multifunzione a sintesi vocale INFORMA 600D (Cod. HEINF6ED) INFORMA 600DGSM (Cod. HEINF6GD) INFORMA 600DGSMVV (Cod. HEINF6VD) Manuale utente DT01196DI0908R01 Questa apparecchiatura

Dettagli

GSM Action MANUALE D USO. Cod. 23717 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality. 2 canali vocali 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni

GSM Action MANUALE D USO. Cod. 23717 Combinatore Telefonico GSM. Italian. Quality. 2 canali vocali 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni GSM Action Cod. 23717 Combinatore Telefonico GSM 2 canali vocali 2 teleattivazioni 2 risposte a teleattivazioni Italian Quality MANUALE D USO SCHEMA GENERALE Morsettiere Serigrafia Descrizione Polarità

Dettagli

COMBINATORE TELEFONICO CT952GSM MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE

COMBINATORE TELEFONICO CT952GSM MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE IMQ 2 LIV. COMBINATORE TELEFONICO CT952GSM MANUALE D USO E DI INSTALLAZIONE 1 1. Foro per passaggio cavo antenna 2. Antenna GSM 3. Dispositivo Anti-Apertura 4. Batteria in tampone (12V, 2Ah) 5. Fori per

Dettagli

Manuale PC. MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY. venitem.com

Manuale PC. MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY. venitem.com Manuale PC MIra SEMPLICEMENTE SICUREZZA SIMPLY SECURITY venitem.com 2 venitem.com INDICE COLLEGAMENTO DEL CAVO TRA CENTRALE E PC ABILITARE LA CENTRALE PER IL COLLEGAMENTO AVVIARE IL COLLEGAMENTO MENU DI

Dettagli

Manuale d installazione ed uso

Manuale d installazione ed uso Combinatore per rete GSM COMBINET III + Cod. 11.710 Combivox 2004 Manuale d installazione ed uso RIVENDITORE AUTORIZZATO Combivox S.r.l. Via Suor Marcella Arosio, 15 70019 TRIGGIANO - BA Tel. + 39 080/4686111

Dettagli

CT 05. Memorie Allarmi. Combinatore Telefonico Manuale Utente APPROV. PTT : IT/96/TS/016. Memoria Allarme. Tel. 1: No Risp. Tel. 2: No Risp.

CT 05. Memorie Allarmi. Combinatore Telefonico Manuale Utente APPROV. PTT : IT/96/TS/016. Memoria Allarme. Tel. 1: No Risp. Tel. 2: No Risp. Memorie Allarmi Ad allarme avvenuto lampeggia la spia luminosa rossa ALARM. Premendo sulla tastiera il tasto si accende una delle 2 spie luminose gialle che identificano il canale in allarme e il display

Dettagli

LINCE ITALIA S.p.A. MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008

LINCE ITALIA S.p.A. MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 LINCE ITALIA S.p.A. REG.N.4796 UNI EN ISO 9001:2008 Radio RX4 Ricevitore Art.: 1780 MANUALE DI INSTALLAZIONE, PROGRAMMAZIONE ED USO MADE IN ITALY SOMMARIO 1 Generalità...3 2 Caratteristiche Tecniche...3

Dettagli

DS38SL Centrale Radio con display

DS38SL Centrale Radio con display DS38SL Centrale Radio con display INTRODUZIONE E CARATTERISTICHE TECNICHE La centrale è stata realizzata per permettere l installazione di un sistema d allarme dove non è possibile, o non si ritenga opportuno

Dettagli

Manuale d uso ed installazione Modulo GSM UNICO Ver. 1.0

Manuale d uso ed installazione Modulo GSM UNICO Ver. 1.0 Manuale d uso ed installazione Modulo GSM UNICO Ver. 1.0 Avvertenza Tutti i prodotti Keyless sono certificati e garantiti solo se installati da personale qualificato. Prima di iniziare l installazione,

Dettagli

www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo

www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo www.protexitalia.it centrale antifurto 5 zone radio/filo IInttroduziione La centrale di allarme RF5000 (LEVEL 5) nasce con lo scopo di facilitare la realizzazione e la gestione di un impianto di allarme

Dettagli

Infinity 8. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione. Centrale Allarme 8 zone. Versione Sekur

Infinity 8. Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione. Centrale Allarme 8 zone. Versione Sekur Infinity 8 Centrale Allarme 8 zone Manuale Tecnico di Installazione e Programmazione Versione Sekur PRIMA ACCENSIONE: All accensione la centrale effettua una serie di TEST. Questi ultimi sono evidenziati

Dettagli

Togliere completamente la tensione di alimentazione dalla centrale, sia di rete che di batteria e rimuovere la scheda dal contenitore metallico.

Togliere completamente la tensione di alimentazione dalla centrale, sia di rete che di batteria e rimuovere la scheda dal contenitore metallico. APGSM2 MODULO GSM PER CENTRALE AP16 CARATTERISTICHE TECNICHE Assorbimento: Banda GSM: Temperatura di funzionamento: 80 ma (min) / 300 ma (max) Dual Band da 0 a +40 C DESCRIZIONE Il kit APGSM2 permette

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

TELEVOX 903 COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE TECNICO

TELEVOX 903 COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE TECNICO TELEVOX 903 COMBINATORE TELEFONICO GSM MANUALE TECNICO Il combinatore TELEVOX 903 provvede alle segnalazioni telefoniche di allarme con messaggi vocali e scritti, utilizzando la rete GSM. Risponde alle

Dettagli

Curtarolo (Padova INSTALLAZIONE VECTOR 2 INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0513V1/1 - 1 -

Curtarolo (Padova INSTALLAZIONE VECTOR 2 INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0513V1/1 - 1 - Curtarolo (Padova MANUALE GENERALE DI INSTALLAZIONE VECTOR 2 INTERFACCIA BIDIREZIONALE IST0513V1/1-1 - Indice GENERALITÀ... PAG. 3 FUNZIONAMENTO... PAG. 3 CARATTERISTICHE TECNICHE... PAG. 3 TELEFONIA COMPATIBILE...

Dettagli