Editoriale 05. Il valore della tracciabilità nel mercato delle rinnovabili. Interviste 09. A tu per tu con chi ha condiviso i nostri valori

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Editoriale 05. Il valore della tracciabilità nel mercato delle rinnovabili. Interviste 09. A tu per tu con chi ha condiviso i nostri valori"

Transcript

1 Green Stories

2

3 Indice Editoriale 05 Il valore della tracciabilità nel mercato delle rinnovabili Interviste 09 A tu per tu con chi ha condiviso i nostri valori Aziende 23 Panoramica sulle aziende che hanno scelto di usare solo energia pulita Enti e Pubbliche Amministrazioni 103 Comuni, province e istituzioni a favore delle energie rinnovabilii Partnership Sostenibili 175 Reti di famiglie, associazioni e piccole aziende ispirate a criteri di sostenibilità ambientale Eventi, riviste, libri e siti web 181 Eventi e pubblicazioni certificati 100% energia pulita

4

5 Editoriale Barack Obama ha parlato del potere distruttivo di un pianeta surriscaldato nel suo discorso della vittoria e ha garantito che agirà sui cambiamenti climatici durante il suo secondo mandato. Ha dichiarato: Sulla scia dell uragano Sandy, dell anno più caldo della storia americana che volge al termine, della siccità disastrosa che indugia nel midwest, tutti sono alla ricerca di modi per fare la differenza nella lotta per rallentare il cambiamento climatico. Mentre viene eletto Obama, in Italia, a Rimini, si è dato il via agli Stati Generali della Green Economy. Curioso che a livello mondiale il cavallo di battaglia sia l ambiente? Assolutamente no. La questione ormai rimbalza su tutti i tavoli e non si può più pensare di non analizzarla in modo profondo. Gli Stati Generali contribuiranno ad elaborare la strategia nazionale ed europea dopo la Conferenza delle Nazioni Unite di Rio+20 avanzando una proposta programmatica per lo sviluppo della Green Economy in Italia articolata in 8 tematiche strategiche: l ecoinnovazione, l efficienza e il risparmio energetico, le fonti energetiche rinnovabili, il riciclo dei rifiuti, la mobilità sostenibile, le filiere agricole di qualità ecologica, 05

6 i servizi ambientali, gli strumenti economici. Giorgio Napolitano ha ricordato come l Italia non possa esitare ulteriormente, ma debba colmare i ritardi rispetto agli standard europei in fatto di attuazione di misure per la tutela dell ambiente e della biodiversità, del paesaggio e del territorio. Per anni il pensiero comune ha considerato lo sviluppo economico e la tutela dell ambiente due concetti in antitesi: il vantaggio di uno era lo svantaggio dell altro. Questo paradigma, nel corso degli anni, si è dimostrato spesso errato, fino ad arrivare a quello che tra gli addetti ai lavori viene definito il disaccoppiamento, svincolando definitivamente queste due voci. Oggi sono sempre di più, quindi, i sostenitori dell ipotesi contraria secondo la quale le politiche ambientali possono essere uno strumento importante per uscire dalla crisi, ed è proprio da questa convinzione che nascono gli Stati Generali della Green Economy italiana. Oggi si parla molto di brand reputation, parole inglesi ma tematica cara al genere umano da sempre. Chi di noi non ha piacere di avere una buona reputazione? La stessa logica viene applicata alle aziende. Avere una buona reputazione equivale ad avere riconoscimento dal mercato.

7 Editoriale La buona reputazione non si può comperare, va costruita. Sono le persone, le azioni, l impegno quotidiano, la trasparenza a creare la reputazione di un azienda. Ecco il perché dei tanti eventi sul territorio e delle tante e concrete esperienze virtuose di partnership che raccontiamo in questa pubblicazione. Una soddisfazione che desideriamo condividere con tutti Voi che con il Vostro impegno quotidiano contribuite a costruire un economia sana e green. Vincenzo Scotti, AD Multiutility S.p.A. Marco Merler, AD Trenta S.p.A. 07

8

9 Interviste

10

11 NaturaSì INTERVISTA Intervista a Felice Lasalvia Di Clemente, Presidente di EcorNaturaSì Spa Per noi spiega Felice Lasalvia Di Clemente, l energia pulita è una scelta coerente con la nostra filosofia. Abbiamo individuato in Multiutility il partner energetico ideale in quanto in grado di garantirci una fornitura certificata 100% energia pulita. Quali caratteristiche accomunano energia pulita e prodotti biologici? L energia pulita è coerente con il biologico in quanto la nostra azienda è improntata alla salvaguardia dell ambiente. Da anni abbiamo fatto nostro il concetto di raccolta differenziata: l utilizzo di pannelli solari, la separazione degli incarti, gli shoppers in carta fruttatm, la stampa su carta riciclata; pertanto siamo grati a Multiutility per averci permesso di rispettare la nostra filosofia di rispetto ambientale utilizzando energia da fonte rinnovabile. In un settore come il vostro, qualità significa rispetto per il territorio e per i suoi prodotti Garantire la qualità significa assicurare il rispetto delle norme vigenti in materia. Ma significa anche rispettare il territorio ed i suoi prodotti. Noi, già dall individuazione dei fornitori, attuiamo una dura politica di selezione. Il Controllo Qualità NaturaSì, infatti, prevede una serie di visite ispettive negli stabilimenti di produzione, che si ripete periodicamente anche dopo la fase di studio, selezione ed acquisizione del fornitore. Così come nell energia pulita si parla di certificazione sulla 11

12 produzione, anche nel biologico vige questa regola? Le caratteristiche dei prodotti ritenuti idonei debbono rispettare, anche nel tempo, determinati parametri qualitativi, che risultano ancora più restrittivi nel caso dei Prodotti a Marchio NaturaSì. I prodotti, anche quelli a marchio proprio, infatti, rispecchiano specifici capitolati che ne descrivono interamente le modalità di produzione, le proprietà chimico-fisiche, le caratteristiche microbiologiche e le qualità organolettiche. Il controllo della filiera è fondamentale per offrire al consumatore una garanzia di qualità, così come avviene per l energia pulita. IL PROFILO DI NATURASÌ Nel 1992 un gruppo di imprenditori di Verona e Milano, diede vita a Verona al primo supermercato NaturaSì - Il Supermercato della Natura, specializzato nella distribuzione di prodotti biologici ed ecologici. I supermercati NaturaSì offrono un assortimento di oltre 4000 prodotti biologici e naturali a marchio proprio e produttori terzi, tutti rigorosamente sottoposti al controllo e alla certificazione degli organismi di controllo autorizzati e di NaturaSì.

13 13 INTERVISTA Diesel

14 Pionieri della moda e dell ambiente Intervista a Renzo Rosso, Presidente di Diesel Diesel è un azienda con grande originalità nella comunicazione e posizionamento sul mercato. Questo è emerso anche dalla campagna Global Warming. Perché la scelta di questo messaggio? La rappresentazione di temi sociali, affrontati con un tono ironico e provocatorio, è da sempre parte del nostro stile di comunicazione: per coinvolgere, far pensare, creare un legame con il pubblico. Anche in questo caso, la campagna affronta la questione del Global Warming nel nostro tipico stile, cercando di dare vita ad un dibattito ancora più caldo e, speriamo, stimolare una maggiore consapevolezza. Ritiene che moda e ambiente possano essere mondi affini nel trasferire quello che voi definite uno stile di vita? Si, possono essere affini: sono entrambi elementi del nostro vivere di tutti i giorni. Chi come Diesel si riflette in uno stile di vita fresco, individuale, originale ha sicuramente scelto di essere eco-responsabile e attento alle tematiche che riguardano l ambiente. Business e eco sostenibilità. Due fattori che possono convivere? In che termini? Credo molto in certe iniziative come Cool down the Planet (raffredda il pianeta), un iniziativa che abbiamo

15 Diesel INTERVISTA lanciato nel 2007 e che prevede training con esperti di Legambiente per capire come gestire al meglio le risorse ambientali. Inoltre, abbiamo preparato un booklet per i nostri dipendenti: sono le regole da seguire per pensare all ambiente partendo dal nostro comportamento quando lavoriamo. Dallo spegni il computer se non lo usi o e l ultimo spenga la luce! al riduci le distanze rivolto ai nostri manager e imprenditori, ma anche alla concorrenza! Viaggiate di meno e organizzate più conferenze telefoniche e videoconferenze. Perché la scelta dell energia pulita? Viviamo in un mondo che si muove velocemente, le distanze si sono ridotte e i problemi sono spesso globali. è necessario stare al passo e per farlo non basta più un paio di jeans. Per allinearsi con i tempi, la parola è responsabilità. Ritiene che l energia prodotta da fonti rinnovabili e la compensazione della CO 2 possono rappresentare un valore aggiunto per un prodotto di moda come il vostro? Soprattutto penso che possano rappresentare un grande valore aggiunto per il mondo che lasceremo ai nostri figli! Dal punto di vista dell attenzione da parte del consumatore, il fatto che un azienda abbia una precisa policy in termini di responsabilità sociale e ambientale diventa sicuramente un valore aggiunto, importante per prodotti come i nostri ma anche per tutti i tipi di business. 15

16

17 Fortuny INTERVISTA Tessuti artistici Fortuny Spa La fabbrica Fortuny sorge sull Isola della Giudecca a Venezia nel Mariano Fortuny, inventore, pittore, costumista teatrale, fotografo, esperto di luci e tante altre cose assieme, decise che il suo palazzo atelier (l odierno Museo Fortuny) non era più sufficiente per produrre le sue stoffe, vendute a principi, reali e personaggi famosi dell epoca. Decise pertanto di aprire questa fabbrica che ancora oggi produce con le stesse tecniche e le stesse procedure. Ogni produzione è esclusiva ed unica. Fortuny sorge alla Giudecca, a Venezia, una città che sta lottando per non scomparire, sommersa dall acqua che continua ad alzarsi. Tra le cause c è l innalzamento del livello del mare dovuto ai cambiamenti climatici e all inquinamento ambientale. Quanto ha influito questo per Fortuny nello scegliere una politica energetica nel rispetto dell ambiente? Mariano Fortuny ha sempre utilizzato fibre naturali (cotone e seta) e pigmenti naturali nelle sue produzioni. Ci è sembrato naturale adottare energia pulita per certificare la nostra attenzione al problema ambientale. Se a Venezia fosse possibile utilizzare pannelli, li avremmo già installati! Purtroppo regolamentazioni comunali ce lo impediscono ma fortunatamente, grazie alle soluzioni offerte da Multiutility, è possibile ottenere lo stesso risultato (utilizzare quindi 17

18 energia da fonte rinnovabile e non inquinare) anche senza intervenire con impianti ma tramite un semplice sistema di certificazione. Prodotti di pregio con un attenta ricerca di originalità e qualità. è lo stesso criterio che vi ha spinto a scegliere 100% energia pulita? Produciamo tessuti e prodotti di lusso per clienti esigentissimi. Il nostro brand è conosciuto in tutto il mondo ed è sinonimo di qualità e ricercatezza. Abbiamo 2 showroom, una a Venezia e l altra a New York (ma presto ne sorgeranno a Parigi, Londra e Los Angeles), che sono progettati dai più grandi e conosciuti architetti e decoratori d interni. è ovvio che i nostri fornitori devono essere molto performanti dato che anche noi siamo molto esigenti. Se poi oltre alla qualità del loro servizio, possono fornirci anche l originalità dell offerta, siamo molto contenti.

19 Supermercati Poli Intervista a Mauro Poli Direttore Affari Generali Gruppo Poli INTERVISTA Da anni impegnato nel settore della Grande Distribuzione Organizzata, il Gruppo Poli da sempre promuove lo sviluppo di formati moderni attraverso una rete di vendita concentrata e diffusa capillarmente sull intero territorio del Trentino Altro Adige. Per noi spiega Mauro Poli, la scelta di avere un fornitore partner locale e la scelta di utilizzare solo energia pulita rappresentano gli elementi fondamentali della nostra filosofia aziendale. Abbiamo individuato in Trenta S.p.A. il partner energetico ideale che soddisfa e sposa appieno la nostra visione. Business ed eco-sostenibilità rappresentano per voi fattori che 19

20 possono convivere? In che termini? Già da tempo abbiamo deciso di schierarci in prima linea nella difesa dell ambiente! La nostra politica aziendale è costantemente orientata alla creazione di una vera e propria cultura ambientale di eco sostenibilità e si avvale di varie soluzioni a medio e lungo termine, più o meno visibili al Cliente, tutte orientate al benessere dell ambiente e delle persone che ci circondano. Perché la scelta di Trenta e di fornirsi con energia pulita? Quale valore aggiunto può portare la certificazione ad un settore come il vostro? I consumi delle nostre strutture sono per ovvie ragioni molto importanti. In Trenta abbiamo trovato un partner accorto, capace di rispondere alle nostre esigenze e con il quale abbiamo potuto condividere i principi cardine del problema energetico e delle opportunità di credere nel consumo ecosostenibile. La responsabilità etica delle aziende cresce coinvolgendo i propri consumatori, consci sempre più del fatto che una scelta di questo tipo ci aiuta a garantire un futuro migliore per le nuove generazioni. In particolare la nostra azienda, che da 70 anni vive in stretta relazione con il territorio, ha l obbligo di investire sul suo futuro e di adottare condotte realmente e concretamente responsabili. Il valore aggiunto è pertanto reale e non di facciata.

21 Consorzio dei Comuni Trentini INTERVISTA Intervista a Marino Simoni Presidente Consorzio Comuni Trentini Che rapporto ci deve essere tra Comuni ed energia? Un rapporto sostenibile, per definizione. I Comuni devono svilupparsi e garantire servizi mantenendo un sano equilibrio con le risorse ambientali, agendo sul territorio con rispetto e lungimiranza. Di certo, ragionare in termini di sostenibilità rappresenta una grande occasione di riposizionamento dei nostri territori di montagna per recuperare una centralità persa nel corso degli ultimi decenni. Siamo impegnati nell attuazione delle normative provinciali per il risparmio energetico e l eliminazione dell inquinamento luminoso nell ambito del PRIC (Piano Regionale per l Illuminazione Comunale). In tempi di tagli e spending review come si fa a conciliare gli investimenti in energia pulita e le risorse che si hanno a disposizione? Siamo fortemente risoluti a conciliare il tutto utilizzando il sistema di ESCO (Energy Service Company) operative sul territorio: le società private che riqualificano gli impianti per una maggior efficienza energetica, assumendosi il rischio dell iniziativa e rivalendosi sul risparmio economico ottenuto. Il Consorzio dei Comuni Trentini ha già fatto degli studi accertandone il necessario know how, e proposto in Giunta Provinciale soluzioni normative a riguardo, senza dimenticare meccanismi legati ad altre società pubbliche e private che operano nel comparto. 21

22 L energia green comporta un costo maggiore per le amministrazioni comunali? L energia green ha di per sé costi maggiori di sistema per il fatto che risulta spesso incentivata. È però possibile scontare la maggior spesa con il ritorno derivante dai Certificati Verdi che remunerano in maniera maggiore l energia prodotta da fonti rinnovabili e attraverso criteri che rientrano nelle tabelle green. Dal 2008 il Consorzio ha in essere un bando affinché i Comuni trentini stipulino una convenzione per la fornitura elettrica con Trenta perché? La convenzione, stipulata in base ai parametri delle gare CONSIP, assicura agli utenti condizioni economiche vantaggiose. Nella fattispecie, soprattutto in termini ambientali poiché fornisce soluzioni da fonti rinnovabili che salvaguardano il territorio. Tutti i Comuni hanno aderito alla fornitura di Trenta, la rinnovano di anno in anno e sono in crescita quelli che scelgono la fornitura verde, oltre a politiche di basso impatto. Secondo lei cosa è stato fatto e cosa c è ancora da fare? Facciamo il possibile, dovremmo invece fare di più. Nel settore della Green Economy e nella valorizzazione della filiera corta: sfruttare le risorse energetiche presenti sul territorio (per noi, in particolare acqua e legno) è un opportunità energetica da valutare e usare razionalmente. Questa è la scommessa, sapendo che impostare un regime virtuoso non premia solo noi, ma soprattutto i nostri figli.

23 Aziende

24

25 Technogym Health significa anche rispettare l ambiente! Green up your Club con Technogym Stare bene con se stessi e con chi ci circonda non è solo una questione di wellness, ma anche di rispetto dell ambiente. Oggi, come mai prima d ora, la tematica dell emergenza ambiente non è più un capriccio di una cerchia ristretta di fanatici ambientalisti, ma deve diventare un dovere quotidiano di tutti noi, nella pratica quotidiana delle nostre azioni, modificando anche in parte gli atteggiamenti sbagliati che adottiamo ogni giorno. Come azienda diffusa in tutto il mondo e anche come promotori di un certo stile di vita sano e corretto, all insegna del cosiddetto wellness, abbiamo iniziato ad adottare una serie di comportamenti volti al rispetto dell ambiente ed anche all educazione di tutte le nostre persone - dipendenti, clienti, fornitori e media. 25 AZIENDE

26 Cosa fa Technogym per rispettare l ambiente? Programma 4 4: si tratta di un interessante iniziativa di Quattroruote volta alla riduzione del 10% delle emissioni del Co 2 per quanto riguarda la flotta aziendale. Come? Da un lato educando i propri dipendenti ad una guida eco-compatibile e ad una sensibilizzazione al mantenimento del veicolo in perfetta manutenzione. Come integrazione a questo progetto, Technogym andrà sostituendo le attuali vetture a diesel e benzina con vetture bifuel ed anche, per limitare le soste, inserendo un gps per la corretta navigazione. Carta Riciclata: la nostra attenzione verso il minor spreco durante il lavoro quotidiano è aumentata. Cerchiamo di stampare solo lo stretto necessario e utilizziamo carta riciclata. Utilizzo esclusivo di 100% energia pulita Multiutility. Quindi: energie alternative, minimo scarto di materiali e, soprattutto, massimo risparmio energetico per prestazioni da primato. Per Technogym, la salute delle persone e quella dell ambiente si fondono in un unico obiettivo: migliorare la qualità della vita di chi cerca di raggiungere obiettivi wellness, salvaguardando anche il pianeta in cui vive. Solo un astratta filosofia aziendale? No, perché il reparto Ricerca & Sviluppo è riuscito a creare strumenti fitness che allenano al meglio e riducono l impatto ambientale come mai prima d ora.

27 Trony Gruppo Elettrocasa Elettrocasa è nata nel 1963 quando Rinaldo Detassis rilevò un piccolo negozio di circa 50 mq, oggi il gruppo è una realtà che occupa 120 persone divise fra 5 punti vendita, magazzini e uffici. Trony - Gruppo Elettrocasa si contraddistingue oggi nel territorio trentino in quanto è in grado di offrire tutto quello che un azienda o una famiglia può cercare, attraverso una vasta scelta di grandi e piccoli elettrodomestici, Tv color, Hi-Fi, computer, macchine fotografiche e complementi d arredo delle migliori marche e ai prezzi migliori. L azienda ha l obiettivo di sviluppare con costante dedizione soluzioni che rispondano in modo adeguato alle crescenti esigenze di un mercato in continua evoluzione. Per questo Elettrocasa si affida a Trenta per la fornitura di energia elettrica certificata al 100% come proveniente da fonti rinnovabili, per dare un contributo ed un segnale importante alla sostenibilità ambientale delle sue attività. 27 AZIENDE

28 Farmacia Bolli 1833 La Farmacia Bolli 1833 nasce a Ponte Felcino nella prima metà del diciannovesimo secolo, passa di generazione in generazione sempre all interno della famiglia fino ad arrivare oggi al dottor Giuseppe Cenci figlio della dottoressa Maria Grazia Bolli. Con le mutate esigenze del mercato che richiede sempre più ampie superfici e facilità d accesso nel 2010 la farmacia si trasferisce dagli storici locali in via Puccini ai nuovi locali all interno del centro commerciale Il Ponte. Con questo trasferimento la Farmacia Bolli 1833 riesce a fornire ai propri clienti un elevato livello di servizio coniugando nuove tecnologie d avanguardia con la professionalità e la disponibilità che hanno sempre caratterizzato la Farmacia Bolli Il nostro obiettivo è sempre stato il servizio e la specializzazione. In farmacia sono presenti reparti ben definiti e con assortimenti molto ampi. Grazie all automazione la ricetta medica viene spedita in tutti i reparti della farmacia da dottori e dottoresse altamente preparati e specializzati nei propri settori di competenza. Per garantire una facile accessibilità oltre ad avere un ampio parcheggio la farmacia rimane aperta dalle 8,30 del mattino alle 24,00 della sera con orario continuato 365 giorni all anno compresi tutti i festivi. AZIENDE

29 All Foods Il Gruppo All Foods, primo in Umbria nel campo della ristorazione collettiva, opera su tutto il territorio nazionale grazie al lavoro dei suoi 950 dipendenti. Dalla nostra sede di Terni gestiamo servizi per la ristorazione ospedaliera, scolastica, aziendale, universitaria, militare, commerciale. Abbiamo importanti partnership con primarie aziende nazionali e multinazionali, e curiamo i servizi di ristorazione anche per Ministeri ed altri grandi enti pubblici. Crediamo che in un azienda socialmente responsabile la crescita economica, la protezione dell ambiente e la coesione sociale debbano andare di pari passo. Per questo vogliamo 29 AZIENDE

30 essere interpreti responsabili del mercato, favorendone lo sviluppo e la trasparenza, a vantaggio dei lavoratori e delle realtà territoriali, attraverso la valorizzazione delle culture locali e il rispetto dell ambiente. Il nostro impegno ci ha naturalmente portato quindi ad ampliare il Sistema Qualità e ad affiancare alle certificazioni già possedute - UNI EN ISO 9001:2000, UNI 10854, DS 3027, Reg. CEE 2092/91, BRC British Retail Consortium - anche quella relativa alla fornitura di energia elettrica esclusivamente proveniente da fonti rinnovabili garantita dal marchio 100% Energia Pulita Multiutility.

31 Aquafil In viaggio verso la sostenibilità Il Gruppo Aquafil, società fondata nel 1969 ad Arco di Trento ed oggi guidata da Giulio Bonazzi, occupa più di 2000 persone in 13 impianti produttivi, fra Europa Occidentale e Centrale, Nord America ed Asia. Il Gruppo è strutturato in tre Business Units di produzione: Bcf Yarns che fornisce filo BCF all industria della pavimentazione tessile; Nylon Textile Filament che fornisce fili all industria tessile; Engineering Plastics dedicata alla produzione di polimeri tecnici destinati all industria plastica. Negli ultimi anni è stata aperta una quarta Unità di Business, Energy & Recycling, trasversale alle altre e dedicata allo sviluppo tecnologico e culturale del tema sostenibilità. Il Gruppo Aquafil è leader mondiale per la produzione di fili e di polimeri a base di poliammide 6. Un risultato raggiunto grazie ad una politica lungimirante, che ha coniugato l innovazione e la qualità del prodotto con l efficienza dei sistemi di produzione, in un ottica di sviluppo sostenibile. Un nuovo modello 31 AZIENDE

32 economico, che come afferma Bonazzi, è la vera sfida futura per il Gruppo. Questo è ciò che rende Aquafil una Società all avanguardia, capace di agire valutando l impatto di ogni azione sull ambiente, sui lavoratori e sulla società. Rimanere azienda di riferimento nel mercato della poliammide 6, ottenendo grandi successi nel pieno rispetto della sostenibilità finanziaria, sociale e ambientale: questa è la mission del Gruppo. Per questo sono state implementate negli ultimi anni politiche di innovazione e trasparenza che hanno portato a un notevole miglioramento delle prestazioni, sia in materia di sicurezza - più formazione e riduzione degli infortuni - che in materia ambientale - con la riduzione dei consumi energetici, acqua e imballaggi. In quest ottica di miglioramento delle prestazioni ambientali rientra anche la scelta di utilizzare per gli impianti italiani solo energia rinnovabile e di certificare energeticamente tutte le presenze alle fiere alle quali Aquafil prende parte.

33 Agriturismo La Spiga d Oro La Spiga d Oro è un agriturismo in Toscana situato in un area centrale per visitare le cittadine più caratteristiche della toscana e dell Umbria. La Spiga D oro si trova a 45 km da Siena, a 30 km dalla Val d orcia, (patrimonio Unesco), a 60 km da Perugia, a 25 km dalle città etrusche di Arezzo, Cortona, Chiusi e Chianciano terme. Alla Spiga d Oro ci impegniamo per la tutela dell ambiente: - utilizziamo metodi bio per la produzione di olio e vino - recuperiamo l acqua piovana che viene poi utilizzata per il giardino, l orto e la piscina - utilizziamo pannelli solari termici per l acqua calda - utilizziamo energia elettrica 100% pulita fornitaci da Multiutility S.p.A. - usiamo lampadine a risparmio energetico - utilizziamo apparecchiature in classe A - nel comune dove ha sede l agriturismo viene effettuata la raccolta differenziata. Stiamo realizzando una fattoria didattica sul web, dove verranno fornite tramite Internet tutte le informazioni sui consumi, sulle varie apparecchiature e sugli appartamenti. 33 AZIENDE

34 Azienda Agricola Pisoni Nella solare oasi del Trentino, la famiglia Pisoni si dedica da secoli alla cura delle sue vigne, producendo vini di razza, spumanti di alto lignaggio e grappe sopraffine. Di padre in figlio la famiglia Pisoni si tramanda non solo la vocazione alla coltivazione di qualità ma un evoluzione tecnica e culturale sempre adeguata ai tempi. Alle soglie del nuovo Millennio, la famiglia Pisoni ha voluto ulteriormente innovarsi, dedicando risorse e specifiche esperienze familiari alla cura dei vigneti, dei vini, dello spumante e della distillazione ma soprattutto sperimentando la produzione biologica e biodinamica con particolare attenzione all economia verde ed all eco sostenibilità. Oggi Marco e Stefano Pisoni curano le vigne di proprietà della Famiglia, i vini che da queste provengono e la loro commercializzazione in Italia e all estero. Nel segno della tradizione, della cultura e di prodotti frutto del nostro territorio, l azienda ha scelto di fornirsi di energia in modo da preservare il nostro ambiente, utilizzando un prodotto certificato 100% energia pulita Trenta. AZIENDE

35 Ass. Strada della Speranza L Associazione Lotta Contro i tumori Renzo e Pia Fiorot onlus nasce a San Fior (TV) nel Ha carattere apolitico, aconfessionale e non ha scopo di lucro. Può contare sull opera dei preziosi volontari che, ispirandosi al valore relazionale primario della solidarietà, cercano di attuare un modello di economia del dono, offrendo agli altri il loro tempo e la loro attenzione. In questa prospettiva, la prevenzione verso il cancro, rivolta a tutta la collettività, e l assistenza dei pazienti oncologici, sono i servizi - del tutto gratuiti - che l Associazione offre grazie all opera di volontari preparati attraverso corsi teoricopratici di formazione. Assistenza, prevenzione e cultura è il messaggio che l Associazione Lotta contro i tumori Renzo e Pia Fiorot onlus, vuole fortemente dare ai cittadini. L Associazione ha una nuova sede all interno della quale ci sono gli ambulatori di prevenzione oncologica, una piccola palestra, gli uffici ed una Sala Conferenze con impianto di videoconferenza. Persegue le proprie attività attraverso i contributi di benefattori e attraverso il 5 per mille. 35 AZIENDE

36 New Gym Fitness - Salute - Benessere La palestra New Gym è una struttura per il tuo benessere e modellata sulle tue esigenze. La qualità degli istruttori, la tecnologia e i servizi offerti sono il nostro punto di forza per chi vuole star bene e raggiungere i propri risultati. La palestra New Gym e composta da 5 sale: Multisala scegli il ritmo del tuo corpo Walking e Easy-Line Sala Fitness movimento a corpo libero Aerobica e Pilates Sala Tatami mente e corpo con vitalità Judo e Ki-Aikido Sala Spinning allenamento e divertimento Sala Cultura fisica il meglio per il tuo corpo Green Thinking Da sempre le nostre scelte sono rispettose dell ambiente, viene utilizzata energia prodotta da fonti rinnovabili con 100% energia pulita Multiutility. AZIENDE

37 Pastificio Jolly Sgambaro C è un azienda trevigiana tra le grandi d Italia che tengono alto il valore dell agroalimentare nazionale. Si tratta del pastificio Jolly Sgambaro di Castello di Godego (VI), che compare nell elenco degli esempi virtuosi segnalati dal rapporto Green Italy. Km zero, scelta vincente. La segnalazione per la realtà industriale è legata all adozione di modelli di sviluppo e consumo fondati su principi cardine quali la difesa del territorio, la valorizzazione della biodiversità e la promozione della cultura locale. La scelta antesignana dell impresa, ovvero produrre la prima pasta italiana a chilometro zero realizzando e garantendo la minor percorrenza possibile tra i campi di coltivazione del grano duro e il punto di trasformazione, è stata dunque strategica e concorre tuttora a far crescere l export nel mondo di spaghetti made in italy. A sostenere una decisa politica aziendale anche l accordo di filiera siglato con i produttori del Veneto orientale e dell Emilia, Lombardia e Friuli che forniscono la quasi totalità della materia prima utilizzata 37 AZIENDE

38 dal molino e proveniente da 6 mila ettari seminati nella pianura padana. La filiera corta e controllata secondo i severi disciplinari di coltivazione fanno della pasta Sgambaro un prodotto di altissima qualità, ricco di proteine, biologico, poco energivoro: si pensi solo che per la sua produzione - dalla coltivazione della spiga allo scaffale del negozio - ogni anno sono risparmiate all ambiente emissioni di CO 2 pari alla combustione di oltre litri di gasolio. Dal 2002, inoltre, Jolly Sgambaro detiene l assoluto riconoscimento di primo pastificio industriale della penisola il cui prodotto è marchiato Grano Duro Italiano da CSQA certificazioni. Un vanto per il Nord-Est, cuore delle produzioni di qualità.

39 Fonte Bertusi Vacanze nel Parco della Val d Orcia Fonte Bertusi è stata una delle prime strutture a Pienza ad offrire vacanze verdi a contatto con la natura, oggi comunemente definite vacanze in agriturismo. Situata in aperta campagna e immersa nel bellissimo Parco Naturale della Val d Orcia, dal 2003 patrimonio UNESCO, Fonte Bertusi da oltre 20 anni è costantemente impegnata per preservare l unicità di questi luoghi, per salvaguardare non solo flora, fauna e arte, ma anche abitudini e tradizioni della gente del luogo, che ancora oggi è in grado di produrre alimenti sani e naturali. La scelta a favore delle energie rinnovabili, da questo punto di vista, diventa una scelta naturale che si aggiunge con molto orgoglio a tutte le piccole e grandi attenzioni che la nostra famiglia ha avuto nel corso degli anni: dalla raccolta differenziata, all orto bio, all utilizzo di infissi certificati per il risparmio energetico, ai pannelli solari, alla preparazione del compost per gli olivi, al divieto assoluto di utilizzare diserbanti o concimi chimici. Sono queste le ragioni per cui Fonte Bertusi ha deciso di utilizzare al 100% energia pulita Multiutility e lo comunica ai suoi Ospiti. Segnale di grande impegno e di responsabilità. 39 AZIENDE

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI

DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI MANIFESTO PER L ENERGIA SOSTENIBILE DALLE FOSSILI ALLE RINNOVABILI COSTRUISCI CON NOI UN SISTEMA ENERGETICO SOSTENIBILE PER L ITALIA Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale. FINALITà Favorire la

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Enti locali per Kyoto Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Rodolfo Pasinetti Ambiente Italia srl Milano, 15 dicembre 2006 Contesto Politiche energetiche Nel passato

Dettagli

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA Promuovere la Sicilia del vino di qualità come se fosse una grande azienda, dotata di obiettivi, strategia e know-how specifico. Ecco il segreto dell associazione

Dettagli

Valdigrano: quando l ambiente è un valore!

Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valdigrano: quando l ambiente è un valore! Valutazione di impatto ambientale delle linee Valdigrano, Valbio e La Pasta di Franciacorta Programma per la valutazione dell impronta ambientale Progetto co-finanziato

Dettagli

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA!

PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! PENSA CHE MENSA SCOLASTICA! Buona, pulita e giusta Linee guida per una mensa scolastica di qualità 1 A cura di: Valeria Cometti, Annalisa D Onorio, Livia Ferrara, Paolo Gramigni In collaborazione con:

Dettagli

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove I love Ci C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove poter crescere con gioia e buon senso, contribuendo

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

Prodotti di cui ti puoi fidare

Prodotti di cui ti puoi fidare Prodotti di cui ti puoi fidare Vogliamo offrirti alimenti di buona qualità a prezzi bassi, prodotti in modo responsabile. Stiamo lavorando in tutte le parti della catena alimentare, dalla fattoria al negozio

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di:

Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014. Sede di Torino. Elaborazione e Cura di: Mobilità sostenibile Piano Spostamenti Casa - Lavoro 2014 Sede di Torino RUGGIERI Nicoletta Maria Mobility Manager Elaborazione e Cura di: CAGGIANIELLO Giorgio SAPIO Michele VENTURA Lorella Amministrazione

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC?

Box: Perché sostenere il modello agricolo Biologico nella PAC? La PAC che verrà: Smart change or business as usual? La posizione ufficiale IFOAM EU sulla prossima riforma PAC 2014 2020 Alessandro Triantafyllidis, IFOAM EU Group Siamo a metà dell attuale periodo di

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 Giuseppe Gargano Rete Rurale Nazionale - INEA Varzi, 18 giugno 2014 Priorità dell'unione in materia

Dettagli

Dichiarazione Popolazione e cultura

Dichiarazione Popolazione e cultura IX/11/1 Dichiarazione Popolazione e cultura I Ministri delle Parti contraenti della Convenzione delle Alpi attribuiscono agli aspetti socio economici e socio culturali indicati all art 2, comma 2, lettera

Dettagli

L AUDIT ENERGETICO DEGLI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERGETICO

L AUDIT ENERGETICO DEGLI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERGETICO COMUNE DI CANZO COMUNE DI CASTELMARTE COMUNE DI EUPILIO COMUNE DI LONONE AL SERINO COMUNE DI PROSERPIO COMUNE DI PUSIANO L AUDIT ENERETICO DELI EDIFICI E IL RISPARMIO ENERETICO Una politica energetica

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese

CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese CO.PA.VIT. Consorzio Pataticolo dell Alto Viterbese l unione fa la forza per restituire valore aggiunto alla produzione 1 Il Consorzio Il Consorzio CO.PA.VIT. è nato nel 2008 a partire da un iniziativa

Dettagli

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI

SCENARI ENERGETICI AL 2040 SINTESI SCENARI ENERGETICI AL 24 SINTESI Leggi la versione integrale degli Scenari Energetici o scaricane una copia: exxonmobil.com/energyoutlook Scenari Energetici al 24 Gli Scenari Energetici offrono una visione

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA. Silva Marzetti

LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA. Silva Marzetti L EUROPA E LE RISORSE AMBIENTALI, ENERGETICHE E ALIMENTARI BOLOGNA, 16 MARZO 2015 LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE RISORSE NATURALI IN EUROPA Silva Marzetti Scuola di Economia, Management e Statistica Università

Dettagli

Senato della Repubblica

Senato della Repubblica Senato della Repubblica Commissioni riunite 10 a (Industria, commercio, turismo) e 13 a (Territorio, ambiente, beni ambientali) Audizione nell'ambito dell'esame congiunto degli Atti comunitari nn. 60,

Dettagli

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE INFEA COME INTEGRAZIONE DEI SISTEMI A SCALA REGIONALE

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE INFEA COME INTEGRAZIONE DEI SISTEMI A SCALA REGIONALE LINEE DI INDIRIZZO PER UNA NUOVA PROGRAMMAZIONE CONCERTATA TRA LO STATO, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO IN MATERIA IN.F.E.A. (INFORMAZIONE-FORMAZIONE-EDUCAZIONE AMBIENTALE) VERSO

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi:

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi: COMPANY PROFILE L Azienda FAR S.p.A. ha i suoi stabilimenti di produzione in Italia e precisamente a CIMADOLMO in provincia di Treviso a pochi chilometri dalla città di VENEZIA. Nata nel 1991 si è inserita

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

Dal kw risorse per la competitività

Dal kw risorse per la competitività Dal kw risorse per la competitività Soluzioni di efficienza e ottimizzazione energetica dalla PMI alla grande impresa Salvatore Pinto AD Presidente Axpo Italia SpA Axpo Italia SpA Da fornitore a partner

Dettagli

Se spengo, non spreco e non spendo! Relazione finale

Se spengo, non spreco e non spendo! Relazione finale Se spengo, non spreco e non spendo! Relazione finale La Settimana dell Educazione all Energia Sostenibile Dal 6 al 12 novembre si è celebrata la Settimana Nazionale dell Educazione all Energia Sostenibile,

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale

Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale Preambolo La Carta Italiana dei Criteri del Commercio Equo e Solidale è il documento che definisce i valori e i princìpi condivisi da tutte le organizzazioni

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune 1 Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria DOP Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

La Responsabilità Sociale d Impresa

La Responsabilità Sociale d Impresa La Responsabilità Sociale d Impresa Claudio Toso Direttore Soci e Comunicazione claudio.toso@nordest.coop.it Piacenza 21 giugno 2005 1 Coop Consumatori Nordest Consuntivo 2004 460.000 Soci 78 supermercati

Dettagli

Solare Pannelli solari termici

Solare Pannelli solari termici Solare Pannelli solari termici Il Sole: fonte inesauribile... e gratuita Il sole, fonte energetica primaria e origine di tutti gli elementi naturali, fonte indiscussa dell energia pulita, libera, eterna,

Dettagli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli www.metrawindows.it PERSIANA SCORREVOLE Sistemi oscuranti METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA

Dettagli

DOP&IGP_Guida. Il documento informativo necessario per conoscere e proteggere la qualità dei prodotti a livello comunitario INDICE INTERATTIVO

DOP&IGP_Guida. Il documento informativo necessario per conoscere e proteggere la qualità dei prodotti a livello comunitario INDICE INTERATTIVO +39.06.97602592 DOP&IGP_Guida Il documento informativo necessario per conoscere e proteggere la qualità dei prodotti a livello comunitario INDICE INTERATTIVO Pag. 2 Intro e Fonti Pag. 3 DOP o IGP? Differenze

Dettagli

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO

AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO AALBORG+10 ISPIRARE IL FUTURO LA NOSTRA VISIONE COMUNE Noi, governi locali europei, sostenitori della Campagna delle Città Europee Sostenibili, riuniti alla conferenza di Aalborg+10, confermiamo la nostra

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA

Panoramica su Holcim. Holcim (Svizzera) SA Strength. Strength. Performance. Performance. Passion. Passion. Panoramica su Holcim Holcim (Svizzera) SA Un Gruppo globale con radici svizzere Innovativi verso il secondo secolo Innovazione, sostenibilità

Dettagli

Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta

Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta isstock Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta 7 PAA Programma generale di azione dell Unione in materia di ambiente fino al 2020 A partire dalla metà degli anni 70 del secolo scorso, la politica

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

Facciamo scuola consapevolmente

Facciamo scuola consapevolmente SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO Progettazione e realizzazione di laboratori sull educazione al Consumo consapevole - Anno scolastico 2011/2012 BANDO 2011 ATTENZIONE La scheda progettuale, divisa in una parte

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

Repower guarda al futuro con fiducia

Repower guarda al futuro con fiducia Repower guarda al futuro con fiducia Giovanni Jochum Quale membro della Direzione di Repower, società con sede a Poschiavo, desidero presentare il mio punto di vista sui fattori che stanno cambiando radicalmente

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

VERDE COMPRA DALL IMPRESA SI TOTALE KG CO2-2.600. Kg CO2-200 -300-200 -800-1.100

VERDE COMPRA DALL IMPRESA SI TOTALE KG CO2-2.600. Kg CO2-200 -300-200 -800-1.100 UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Province di: Cagliari Carbonia Iglesias Medio Campidano Nuoro Ogliastra Olbia Tempio Oristano Sassari ACQUA

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020)

Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Energia in Italia: problemi e prospettive (1990-2020) Enzo De Sanctis Società Italiana di Fisica - Bologna Con questo titolo, all inizio del 2008, la Società Italiana di Fisica (SIF) ha pubblicato un libro

Dettagli

IL GOVERNO SIA ALL ALTEZZA DELLA SFIDA DEL GREEN DEAL LA CURA DA CAVALLO STA UCCIDENDO IL MINISTERO DELL AMBIENTE

IL GOVERNO SIA ALL ALTEZZA DELLA SFIDA DEL GREEN DEAL LA CURA DA CAVALLO STA UCCIDENDO IL MINISTERO DELL AMBIENTE IL GOVERNO SIA ALL ALTEZZA DELLA SFIDA DEL GREEN DEAL LA CURA DA CAVALLO STA UCCIDENDO IL MINISTERO DELL AMBIENTE Il dibattito nel nostro Paese da tempo rincorre le emergenze istituzionali, economiche,

Dettagli

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA

SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA SECRETARY-GENERAL UNITED NATIONS NEW YORK NY 10017 USA Dear Mr. Secretary General, I m pleased to confirm that ALKEDO ngo supports the ten principles of the UN Global Compact, with the respect to the human

Dettagli

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF

PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE REGIONE VENETO 2007-2013 PROGETTI INTEGRATI DI FILIERA PIF www.progettoverde.info - pv@ progettover de.i nfo 1 COS E IL PROGETTO INTEGRATO DI FILIERA (PIF) Il progetto integrato

Dettagli

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti pubblici ecologici Olbia, 17 maggio 2013 Gli appalti pubblici coprono una quota rilevante del PIL, tra il 15 e il 17%: quindi possono

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA TRA L Associazione Fare Ambiente, Movimento Ecologista Europeo, già riconosciuta con Decreto del Ministro dell Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare del 27 febbraio 2009,

Dettagli

IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA. Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni

IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA. Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni CONTESTO Dal punto di vista della DOMANDA... Consumatore postmoderno: attivo, esigente,

Dettagli

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere ...... Le partecipate...... Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere le partecipate comunali in perdita, i Comuni italiani dispongono ancora di un portafoglio di partecipazioni molto rilevante,

Dettagli

Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week

Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week Maggio 2015 Scusi presidente, ma il commercio equo e solidale è profit o non profit? La

Dettagli

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp. CATTANEO & Co. - BG SC_I 01/2005 S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.it Realizzare un connubio perfetto fra

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001

ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 REGIONE TOSCANA GIUNTA REGIONALE ESTRATTO DAL VERBALE DELLA SEDUTA DEL 02-04-2001 (punto N. 35. ) Delibera N.349 del 02-04-2001 Proponente SUSANNA CENNI DIPARTIMENTO DELLO SVILUPPO ECONOMICO Pubblicita

Dettagli

Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute

Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute Ricerca, Qualità, Sicurezza e Salute Chi Siamo Hygeia Lab S.r.l. nasce nel 2011 dalla passione e dal desiderio di giovani laureati di continuare la crescita e la formazione scientifica. E una Start-Up

Dettagli

Risanamento delle tubazioni dall interno

Risanamento delle tubazioni dall interno La soluzione di oggi per le tubazioni di ieri: Risanamento delle tubazioni dall interno Costi inferiori fino al 50% niente demolizioni, niente sporco, niente macerie nessuna interruzione nella gestione

Dettagli

SMART MOVE: un autobus per amico

SMART MOVE: un autobus per amico SMART MOVE: un autobus per amico "SMART MOVE" è la campagna internazionale promossa dall'iru (International Road Transport Union) in tutti i Paesi europei con l'obiettivo di richiamare l'attenzione di

Dettagli

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile

Approccio al Mercato. - Brasile. A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile Approccio al Mercato - Brasile A cura di Bruno Aloi Ufficio Brasile 1 Brasile 6ª economia mondiale, previsione di 2,1% di crescita nel 2012. Mercato consumatore in crescita: 30 millioni sono entrati nella

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

DOVE. Comune di Milano www.comune.milano.it/parcocolombo parcocolombo@comune.milano.it

DOVE. Comune di Milano www.comune.milano.it/parcocolombo parcocolombo@comune.milano.it DOVE L area interessata dalla raccolta di idee si trova in via Cardellino 15 (nota anche come ex Campo Colombo), quartiere Inganni-Lorenteggio. Ha una superficie complessiva di circa 20.000 mq. ed è identificata

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE

I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità TITOLO RELAZIONE TITOLO RELAZIONE I regimi di qualità riconosciuti a livello comunitario: D.O.P., I.G.P., S.T.G. e indicazioni facoltative di qualità A partire dal 3 gennaio 2013 è entrato in vigore il regolamento (UE)

Dettagli

IL PROGRAMMA NAZIONALE DI PREVENZIONE DEI RIFIUTI

IL PROGRAMMA NAZIONALE DI PREVENZIONE DEI RIFIUTI IL PROGRAMMA NAZIONALE DI PREVENZIONE DEI RIFIUTI Con decreto direttoriale del 7 ottobre 2013, il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha adottato il Programma Nazionale di

Dettagli

QUALI RISCHI PER IL NOSTRO PAESE?

QUALI RISCHI PER IL NOSTRO PAESE? TERRITORIO BENE COMUNE IN MOVIMENTO Camerano, 30 GENNAIO 2015 QUALI RISCHI PER IL NOSTRO PAESE? Maurizio Sebastiani Italia Nostra Marche 1 I RISCHI DELLO «SBLOCCA ITALIA» Sblocca Italia, allarme di Bankitalia:

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

Principi d Azione. www.airliquide.it

Principi d Azione. www.airliquide.it Principi d Azione Codice Etico www.airliquide.it Il bene scaturisce dall'onestà; l'onestà ha in sè la sua origine: quello che è un bene avrebbe potuto essere un male, ciò che è onesto, non potrebbe essere

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

L'Italia della bioedilizia è campione del mondo, ma per il Governo l'efficienza è una cenerentola

L'Italia della bioedilizia è campione del mondo, ma per il Governo l'efficienza è una cenerentola L'Italia della bioedilizia è campione del mondo, ma per il Governo l'efficienza è una cenerentola E' italiana la casa ad alta efficienza energetica campione del mondo che si è aggiudicata il primo posto

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

Più intelligenti e più ecologici. Consumare e produrre in maniera sostenibile

Più intelligenti e più ecologici. Consumare e produrre in maniera sostenibile Più intelligenti e più ecologici Consumare e produrre in maniera sostenibile 1 Europe Direct è un servizio a vostra disposizione per aiutarvi a trovare le risposte ai vostri interrogativi sull Unione europea.

Dettagli

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. Questa è la visione di Solcrafte per il futuro. La tendenza in aumento ininterrotto, dei

Dettagli

Società Agricola: Emon Agri

Società Agricola: Emon Agri Società Agricola: Emon Agri INTERVISTA AD UN AGRICOLTORE DELLA SOCIETA' AGRICOLA: Sul vostro logo c'è scritto che attuate una coltivazione virtuosa, ci può dire cosa si intende? Ci spiega: Per coltivazione

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

L azienda e le funzioni aziendali

L azienda e le funzioni aziendali UDA 5 TEMA 3 L operatore impresa L azienda e le funzioni aziendali a cura di Lidia Sorrentino Il concetto di azienda. Per soddisfare i propri bisogni, fin dall antichità l uomo si è associato con altre

Dettagli

Le opportunità economiche dell efficienza energetica

Le opportunità economiche dell efficienza energetica Le opportunità economiche dell efficienza energetica i problemi non possono essere risolti dallo stesso atteggiamento mentale che li ha creati Albert Einstein 2 SOMMARIO 1. Cosa è una ESCO 2. Esco Italia

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO

AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO 1 AUDIZIONE DEL MINISTRO FEDERICA GUIDI AL PARLAMENTO EUROPEO (Commissione ITRE) Bruxelles 2 Settembre 2014 INTERVENTO DEL MINISTRO Caro Presidente Buzek, Vice Presidenti, colleghi italiani ed europei,

Dettagli

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico Vetro e risparmio energetico Controllo solare Bollettino tecnico Introduzione Oltre a consentire l ingresso di luce e a permettere la visione verso l esterno, le finestre lasciano entrare anche la radiazione

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli