Report documentazione scientifica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Report documentazione scientifica"

Transcript

1 Report documentazione scientifica Nome: Maria Teresa Cognome: Melis nr. Telefonico: Assegnista Nome: Alberto Cognome: Marini Dipartimento: scienze della terra Responsabile scientifico del progetto di ricerca Breve abstract sul progetto di ricerca relativo all assegno Titolo del progetto: Metodologie di analisi multispettrale del territorio Abstract Le linee di ricerca seguite durante questi anni sono state indirizzate secondo due ambiti tematici: il primo riguarda l'elaborazione del dato telerilevato, attraverso lo studio degli algoritmi che permettono di applicare funzioni matematiche ai valori numerici che esprimono la risposta spettrale degli oggetti investigati; il secondo ambito riguarda invece l'elaborazione del dato numerico in forma di immagine per l'interpretazione visiva. I campi di applicazione approfonditi dalla scrivente sono stati quelli della geomorfologia, dell'analisi della copertura del suolo, dello sviluppo di sistemi GIS per la modellazione dei fenomeni naturali. Le metodologie di analisi di immagini da satellite per lo studio geomorfologico sono state studiate durante le ricerche svolte nella regione del Tigray in Etiopia settentrionale durante il dottorato di ricerca. Lo studio svolto in Etiopia ed in particolare l'approccio metodologico per l'analisi delle dinamiche ambientali mediante immagini da satellite, ha portato la scrivente a sviluppare durante gli anni come assegnista di ricerca progetti di studio sui fenomeni legati alla desertificazione e all'evoluzione dell'ambiente arido dei paesi dell'africa mediterranea e nel Cile del nord. Le collaborazioni con l'etiopia, la Tunisia, il Marocco, il Cile del nord ed il Cile del sud, hanno coinvolto la scrivente anche nella didattica del telerilevamento e dei sistemi informativi geografici destinata ai tecnici, sia presso i laboratori locali, sia durante periodi di stage formativo presso il Laboratorio TeleGIS. Alle attività formative si sono alternate le campagne sul terreno per il rilevamento dei dati, la costruzione delle chiavi di interpetazione e la comprensione del contesto territoriale e delle dinamiche geomorfologiche. Le esperienze di analisi di dati telerilevati in aree desertiche hanno permesso di far nascere una collaborazione con l'irsps (International Research School of Planetary Sciences) dell'università di Chieti - Pescara, con il quale si sono analizzate le morfologie desertiche terrestri come possibili analoghi su Marte: paleoidrografie e forme legate alle dinamiche eoliche. La possibilità di acquisire uno spettroradiometro da campo da parte del laboratorio, ha aperto un nuovo tema di sviluppo della ricerca: la calibrazione dei dati telerilevati mediante il rilevamento diretto della riflettanza in un range di lunghezze d'onda molto ampio e particolarmente adatto alle discriminazioni litologiche. Si è dunque iniziata una nuova fase di analisi di dati, che anche in questo caso è stata dedicata in modo particolare ai territori aridi e semi-aridi, dove la copertura vegetale non interagisce con i valori delle firme spettrali litologiche. Lo sviluppo negli ultimi anni di sensori iperspettrali e ad alta risoluzione spaziale ha fortemente modificato l'approccio metodologico e le applicazioni territoriali. In questo campo la scrivente attualmente collabora con un gruppo di ricerca dell'enea di Bologna per lo studio del metodo di confronto tra le misure spettrali effettuate in campagna e le misure telerilevate da sensori da satellite ad alta risoluzione. I problemi affrontati e non ancora completamente risolti derivano dalla volontà di capire l'effettiva integrazione dei due tipi di dati e lo studio di nuovi algoritmi di classificazione. La gestione digitale dei dati territoriali ha consentito lo sviluppo dei sistemi informativi geografici, che trovano nei dati telerilevati un'importante fonte di informazioni ambientali; lo stretto collegamento tra le materie ha portato la scrivente ad approfondirei temi di ricerca legati alla modellazione dei fenomeni territoriali attraverso tecniche GIS. In particolare si sta studiando la possibilità di descrivere le forme del rilievo attraverso la classificazione in unità morfologiche basate sull'integrazione del dato telerilevato e del modello digitale del terreno. Si tratta in sintesi di capire come gestire in termini informatici, secondo un sistema di banca dati geografica, le forme e i processi legati alle dinamiche geomorfologiche sino ad ora descritti attraverso simbologie difficilmente trasferibili in ambiente GIS. Durante l ultimo anno come assegnista la scrivente è stata impegnata presso il Laboratorio nello sviluppo della stesura della proposta PON, finanziata nel Progetto PON ANTENNA, misura II.1 Rafforzamento del sistema scientifico meridionale, relativo all azione A, tipologia di attività Potenziamento della dotazione di attrezzature scientificotecnologiche, che ha permesso di potenziare le le attrezzature scientifico/tecniche del Laboratorio secondo tre attività principali, il cui sviluppo si articolerà in due anni: - acquisizione di un sistema di ricezione diretta di immagini da satellite e diffusione dei dati; - attivazione di un sistema di rete tra laboratori delle Università delle regioni Obiettivo 1; - rafforzamento delle strutture didattiche attraverso l allestimento di un aula informatica dedicata all'elaborazione delle immagini da satellite e alla gestione dei dati territoriali.

2 Breve Curriculum Scientifico (indicare i titoli di studio conseguiti e le eventuali ulteriori esperienze di collaborazione in attività di ricerca) Titoli di studio conseguiti Date (da a) 6/1999-6/2003 Nome e tipo di formazione Assegnista di ricerca Principali materie / abilità Date (da a) 1/ /1998 Nome e tipo di formazione Borsista post-dottorato Principali materie / abilità Telerilevamento e GIS Metodologie di analisi multispettrale del territorio: analisi ed elaborazione di dati telerilevati; studio della progettazione dei sistemi GIS per la pianificazione del territorio; sistemi di gestione dei dati; cartografia geomorfologica e di land use. Date (da a) 1/1993-2/1995 Tipo di formazione Dottorato di ricerca Università di Genova Principali materie / abilità Telerilevamento e pianificazione territoriale Qualifica conseguita Dottore di ricerca Date (da a) 1/ /1992 Nome e tipo di istituto di Borsista CIS presso l Università di Cagliari istruzione o formazione Principali materie / abilità Telerilevamento ambientale in Sardegna teso allo studio ed analisi di diversi programmi di trattamento di immagini da satellite disponibili nei vari laboratori sardi, integrando lo studio di un'immagine test con cartografia tematica inserita in un GIS Date (da a) 1/ /1991 Nome e tipo di istituto di Borsista CNR istruzione o formazione Principali materie / abilità Telerilevamento per il controllo dell'ambiente Date (da a) 12/1986 Nome e tipo di istituto di Stage presso Duke Marine Laboratory", Beaufort (North Carolina - USA) istruzione o formazione Principali materie Ecologia costiera, geomorfologia Date (da a) 11/1980/3/1985 Nome e tipo di i istruzione o Diploma di Laurea in Scienze geologiche formazione Principali materie Geomorfologia costiera del Cilento meridionale Qualifica conseguita Dottore in Geologia Esperienze di collaborazione in attività di ricerca Date (da a ) 06/07 Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Ev- K2- CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche, Ricerche scientifiche e Tecnologiche in Alta Quota) Ente di ricerca Esperto in Telerilevamento Supporto allo sviluppo del sistema di supporto alle decisioni nell area dell Hindu Kush.Karakoram- Himalaya per la gestione dei Parchi di alta quota. Date (da a) 07/06 Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio Direzione Generale per la Difesa del Suolo

3 Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Ente pubblico Esperto in Sistemi Informativi Geografici Attività di supporto alla redazione del Progetto Operativo Difesa del Suolo PON ATAS 2000/2006 QCS Ob.1. Date (da a) 02/2006 Tipo di azienda o settore Tipo di impiego EUROPEAN COMMISSION - RESEARCH DIRECTORATE-GENERAL European Commission FP6 Expert Consulente valutatore Date (da a) 07/06-12/06 Tipo di azienda o settore Tipo di impiego CINSA ( Centro InterdipartImentale di Ingegneria e Scienze Ambientali)- Università di Cagliari Ricerca e formazione Esperto in telerilevamento Trattamento dati telerilevati in ambiente mediterraneo- Progetto Interreg- Desertnet, Date (da a) 07/05 Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Università di Perugia Ente di ricerca Esperto in telerilevamento Analisi multitemporale di dati telerilevati per la valutazione delle variazioni di uso del suolo e controlli sul campo nell ambito del Progetto Strategico Everest- K2 CNR sulla valutazione degli impatti ambientali conseguenza dell attività agricola, zootecnica e turistica nel Parco Nazionale di Sagermatha Nepal. Date (da a) 2/2005 CINSA - Università di Cagliari Tipo di azienda o settore Ricerca e formazione Tipo di impiego Specialista in Telerilevamento e cartografia tematica Cartografia di uso/copertura del suolo in due settori del Marocco e della Tunisia nell ambito del Programma EU- SMAP. Date (da a) 1/2004-2/2005 CINSA Università di Cagliari Tipo di azienda o settore Ricerca e Formazione Tipo di impiego Esperto in sistemi di telerilevamento Consulente per lo sviluppo operativo del sistema di ricezione e di distribuzione dei dati satellitari MODIS nell'ambito del progetto PON Antenna ( ). Date (da a) 9/ /2003 Ministero dell Ambiente Tipo di azienda o settore Ente pubblico Tipo di impiego Esperto in Sistemi Informativi Geografici Attività di supporto alla redazione del Progetto Operativo Difesa del Suolo PON ATAS 2000/2006 QCS Ob.1 Date (da a) 6/1999-6/2003 Università di Cagliari Tipo di azienda o settore Formazione e ricerca Tipo di impiego Contratto di ricerca come esperto in telerilevamento Metodologie di analisi multispettrale del territorio: analisi ed elaborazione di dati telerilevati; studio della progettazione dei sistemi GIS per la pianificazione del territorio; sistemi di gestione dei dati;

4 cartografia geomorfologica e di land use. Date (da a) 2/2002-5/2002 ERSAT - RAS Tipo di azienda o settore Ente regionale Tipo di impiego Specialista in Telerilevamento e Fotointerpretazione Consulenza nel progetto: Carta Ecopedologica della Sardegna in scala 1: Date (da a) 2000 Università di Cagliari Tipo di azienda o settore Formazione e ricerca Tipo di impiego Esperto in Cartografia e Sistemi Informativi Geografici Piano Regionale per la Lotta alla Siccità e alla Desertificazione: raccolta ed assemblaggio dei dati cartografici esistenti in Sardegna e dei contributi per la stesura del. PROGRAMMA REGIONALE DI LOTTA ALLA SICCITA E ALLA DESERTIFICAZIONE (Deliberazione C.I.P.E. del ) Date (da a) 2000 Università di Cagliari Tipo di azienda o settore Formazione e ricerca Tipo di impiego Esperto in Cartografia e Sistemi Informativi Geografici SOL (System on Line) - Interreg II C, finanziato dalla comunità europea cui hanno partecipano le Isole Baleari, la Corsica e la Sardegna nell ambito dell IMEDOC (Isole del Mediterraneo occidentale). Studio del sistema di catalogazione dei dati cartografici presenti presso gli uffici cartografici della Regione Sardegna in conformità con le indicazioni degli organismi internazionali di standardizzazione dell informazione geografica (FGDC, CEN e ISO). Date (da a) 1998 Università di Cagliari Tipo di azienda o settore Formazione e ricerca Tipo di impiego Specialista in Telerilevamento e cartografia tematica Consulente al progetto: Gestione della restituzione georeferenziata e tematica delle immagini da satellite nei complessi in attualità di gestione da parte dell'azienda Foreste Demaniali, R.A.S. Date (da a) 1998 Università di Cagliari Tipo di azienda o settore Formazione e ricerca Tipo di impiego Geologo esperto in Sistemi Informativi Geografici Consulenza per la stesura delle linee guida del sistema di gestione cartografica GIS per l'adeguamento del piano di gestione dei rifiuti, Assessorato per la Difesa dell Ambiente RAS. Relatore della legge regionale. Date (da a) 1997/1998 Università di Cagliari Tipo di azienda o settore Formazione e ricerca Tipo di impiego Geologo esperto in Sistemi Informativi Geografici Progetto LIFE: studio di un modello di monitoraggio delle aree sensibili. Consulenza per la redazione della cartografia di dettaglio dei SIC e la progettazione del GIS. Dal 2000 segue la Segreteria dell Associazione Italiana di Telerilevamento,, dal 2003 fa parte del Consiglio Direttivo e nel 2006 le viene conferita la carica di vice presidente..

5 Esperienze di insegnamento Date 2007 Titolo Elementi di Telerilevamento Corso Corso IFTS Tecnico superiore per il monitoraggio e il controllo del territorio e dell ambiente PON MISURA 5.1- La scuola per lo Sviluppo Nome dell istituto Università di Cagliari Date 2007 Titolo Corso Nome dell istituto Telerilevamento applicato Tecnico per il monitoraggio e la valutazione d'impatto ambientale (V.I.A.) nei parchi e nelle aree marine protette con tecnologie GIS/GPS CCT APRAS - Centro di Competenza Tecnologica su Analisi e Prevenzione del Rischio Ambientale della Sardegna, Università di Cagliari Date 2007 Titolo Cartografia digitale e GIS Corso Corso di Laurea in Scienze della Terra Nome dell istituto Università di Cagliari Date 2006 Titolo Corso Nome dell istituto Remote sensing techniques for land degradation monitoring: radiometric field acquisition Capacity Building in Environment-related Issues in Geo-mining and Coastal Zone Management FORGEA International - Training and cooperation centre in the field of geo-mining and environment TWAS - The academy of sciences for the developing world Date 2006 Titolo Corso Nome dell istituto Progettazione GIS Corso di formazione per tecnici per il censimento dei beni culturali con tecniche GPS e GIS CRFP (Centro Regionale di Formazione Professionale) - Italia Date 2006 Titolo Monitoraggio della ambiente marino:approfondimento delle tecniche e degli strumenti a supporto della prevenzione ambientale. Telerilevamento: esercizi e applicazioni in ambiente marino Corso Piano di formazione per il personale del Corpo delle Capitanerie in material di sicurezza per l ambiente e tutela del territorio Nome dell istituto Lattanzio e Associati (su affidamento del Ministero dell Ambiente e della Tutela del territorio). Date 2005 Titolo Telerilevamento e GIS applicato allo studio dei siti contaminati Corso Monitoraggio, bonifica e ripristino di siti contaminati Nome dell istituto CRS4 - Sardegna Date 2002/2003/2004/2005 Titolo Cartografia digitale e GIS Corso Corso di Laurea in Scienze della Terra Nome dell istituto Università di Cagliari

6 Date 2002/2004 Titolo Telerilevamento Corso Master in Telerilevamento e GIS Nome dell istituto Università di Cagliari Date 2001 Titolo Applicazioni di Telerilevamento in aree desertifiche Corso Nome dell istituto Satellite Analysis for Earth and Planet Observation ISPRS (International Research School of Planetary Science), Università D'Annunzio - Pescara Date 2003/2004 Titolo Sistemi informativi territoriali con elementi di elaborazione dell informazione Corso Gestione delle aree ricomprese nella rete ecologica regionale Nome dell istituto WWF (World Wildlife Found) Italia Date 1997/1999/2002/2003 Titolo Telerilevamento Corso Tecnico informatico per il telerilevamento e i Sistemi informativi Geografici Nome dell istituto CRFP (Centro Regionale di Formazione Professionale) - Italia Date 1996/1997/1998 Titolo Acquisizione e gestione di dati territoriali Corso Esperto multimediale per la valorizzazione del territorio Nome dell istituto lstituto professionale S. Pertini - Cagliari Date 1993 Titolo Telerilevamento Corso Tecnici Gestione Ambiente Naturale Nome dell istituto AGCI - Cagliari Pubblicazioni scientifiche 1. De Muro S., Marini A., Melis M.T. (1990) - Zonazione con l'uso di immagini da satellite di aree percorse da incendi nella Sardegna settentrionale. III Workshop CNR- Progetto strategico "Clima, Ambiente e Territorio nel Mezzogiorno", Potenza, novembre ATTI II Tomo, ed. A. Guerrini, pp , Potenza. 2. Melis M.T., Puddu M.R., (1990) - Schema per il progetto di coltivazione di una cava ai sensi della L.R. n 30 del 7/6/90. Atti VII CNG, Roma ottobre 1990, pp Roma. 3. Delogu G., Loy G., Marini A., Melis M.T. (1992) - Riconoscimento di aree forestali defoliate da parassiti (Lymantria dispar e Malacosoma neustria) mediante il confronto multitemporale di immagini Landsat e Spot. V Conv. Naz. AIT, Milano maggio Milano. 4. Marini A., Melis M.T. (1992) - TM-SPOT Multitemporal Analysis on areas devasted by fire. Conv. ISY "Space in the Service of the Changing Earth", Monaco, Germania, 30 marzo- 4 aprile Marini A., Melis M.T. (1993) L'immagine da satellite. Analisi delle elaborazioni per semplificare la rappresentazione di parametri per studi territoriali. Atti Conv. "La difesa del suolo in ambiente mediterraneo", Cala Gonone, giugno 1991, ERSAT, pp Cagliari. 6. Melis M.T., Ulzega A., (1993) Geomorfologia. In: La Grotta della Serratura a Marina di Camerota, culture dei complessi olocenici, a cura di Fabio Martini, Genlatti e Razzai EDITORI Firenze. 7. Bertacchi A., Marini A., Melis M.T., Vacca S., (1994) - Applicazione del modello PSIAC integrato con dati rilevati da immagini SPOT, Atti IV Workshop GIAST - Informatica applicata alle Scienze della Terra, Sarnano ottobre 1993, pp Sarnano.

7 8. Marini A., Melis M.T., (1994) - Thematic Cartography in Tigrai Province. In Geology from Space, Eugenio Zilioli, Editor, Proc. SPIE Vol , pp Bellingham, Washington, USA. 9. Di Gregorio F., Marini A., Melis M.T. (1995) - Applicazione del telerilevamento allo studio delle dune di Piscinas. IV Conv. Intern. di Studi "La Sardegna nel mondo mediterraneo", Patron Editore, Bologna Vol. 10, pp Bologna. 10. Melis M.T., (1995) - Uso di tecniche di telerilevamento per la realizzazione di cartografie tematiche in un settore del Tigray -Etiopia settentrionale- Tesi di dottorato di ricerca in Scienze della Terra, VII ciclo Consorzio Università di Genova, Cagliari Torino; Coordinatore Prof. Gaetano Giglia, docente guida Prof. Alberto Marini. 11. Biggio G., Careddu M.B.,Crobu D., Marceddu L., Marini A., Melis M.T., (1997) - Carta della copertura del suolo della Sardegna, Rend. Sem. Fac. Sc. suppl. vol; LXVII, 1997, pp Cagliari. 12. Cabrai F., Careddu M.B., Marini A., Melis M.T., (1998) - The Land Cover of Sardinia (Italy): First Results on Automatic Classification on Burnt Areas. CNES Proceedings Intenational Symposium on: "Satellite-based observation: a tool for the study of the Mediterranean basin", Tunis november 1998, pp Toulouse Cedex, France. 13. Farris R., Marini A., Melis M.T. (1998) - Atlante della copertura del suolo della Sardegna, il progetto CORINE Land Cover. Documenti del territorio, anno XI n. 39, ottobre-dicembre 1998 pp Roma. 14. Marini A., Melis M.T., Pitzalis A., (1998) Fotointerpretazione e telerilevamento per l interpretazione geomorfologica e di land-use delle regioni di Axum e Adua (Tigrai - Etiopia nord-orientale), Atti Conferenza ASITA 98 (Bolzano), pp Milano. 15. Cabrai F., Careddu M.B., Marini A., Melis M.T., Mura M., Pintus C., (1999) - L'utilizzo dei dati telerilevati nell'interpretazione delle componenti del paesaggio. International Seminar on: Indicators for Assessing desertification in the Mediterranean. Porto Torres, settembre 1998, pp Sassari. 16. Marini A., Talbi M., Melis M.T., Pitzalis A, (1999) - Comparison and management of the desertification phenomenon on Tunisia and Sardinia. Proceedings of the International Workshop Water Management in Arid Zones, Medenine Tunisia ottobre Ed. United Nation University, pp Tokyo. 17. Marini A., Melis M.T., Pitzalis A., Talbi M., (1999) - Analisi geomorfologica in aree predesertiche: la regione di Medenine (Tunisia meridionale). ATTI 3 Conferenza nazionale ASITA: informazioni territoriali e rischi ambientali Napoli 9/12 novembre 1999, pp. 911/916 vol II. Milano. 18. Marini A., Melis M.T., Orrù P., Pirino M., Senes G., Scatafassi B., Pais E., (1999) - Un GIS per l'asinara, Atti 2 Rassegna Urbanistica Regionale, Cagliari novembre 1999, Istituto Nazionale di Urbanistica, pp Cagliari. 19. Marini A., Melis M.T., Careddu M.B., (2000) - Studio dei sistemi morfostrutturali della Sardegna mediante l analisi Delle Immagini Da Satellite Landsat 7. Atti del X Congresso Nazionale dei Geologi, Roma 7-10 dicembre 2000, pp Roma. 20. Marini A., Careddu M. B., Lecca G., Melis M.T., (2001) - Analisi spettrale di litotipi granitici nell area di Capo Testa (Sardegna settentrionale). Congres Environnement et identité en mediterranée, Corte 14/156 juin Naitza L., Marini A., Melis M.T., (2001) - La carta multitemporale degli incendi in Sardegna: applicazione sperimentale di una nuova metodologia per il riconoscimento delle aree bruciate da immagini Landsat (indice degli incendi). ATTI Congres Environnement et identité en mediterranée, Corte 14/156 juin 2000, Université de Corse Pascal-Paoli, pp Corte. 22. Marini A. Careddu M.B., Melis M.T., Pitzalis A., (2000) - Metodologia di analisi multitemporale per lo studio della desertificazione in Sardegna. ATTI 4 Conferenza nazionale ASITA, Genova 3-6 ottobre 2000, vol. II, pp Milano. 23. Conti A.M., Marini A., Melis M.T.,.Naitza L., (2001) - SOL (SYSTEM on Line) Studio propedeutico alla progettazione del SIT della Regione Sardegna Boll. A.I.C. 111, 112, 113 Gennaio- Dicembre 2001 pp Milano. 24. El Wartiti M., Zaharaoui M., Bahaj T., Melis M.T., Marini A., (2001)- Etude Préliminaire de l image Satellite du Bassin de Sebou :Essai d Identification des zones a risques Dans les Bassins Versants de l Oued Sebou, Atti 1 Colloque national d'hydrogeologie et environnement avril 2001 Fez (in stampa). 25. Marini A., Melis M.T., Pirino M., Todde S., (2001) - Analisi geografica dell'isola dell'asinara. Boll. A.I.C. 111, 112, 113 Gennaio- Dicembre 2001, pp Milano. 26. Marini A, Careddu M.B,., Melis M.T. Pitzalis A., (2001) - Interpetation of ETM+data for natural and semi-natural areas of Sardinia Italy. Proceedings of IUFRO Conference on Collecting and analyzing information for sustainable forest management and Biodiversity with special reference to Mediterranean countries Palermo (Italy) 4/6 December 2001 pp Palermo. 27. De Waele J., Di Gregorio F., El Wartiti M., Fadli D., Marini A., Melis M.T., Careddu M.B. (2002) - Geo-environmental risk in the upper valley of the Oued Sebou (Fès,

8 Central Morocco). Proceedings of the 19th Colloquium of African Geology. El Jadida, March Journal of African Earth Sciences (in stampa). 28. Di Gregorio F., Talbi M., Melis M.T., Piras G., Gasmi N., Marini A., De Waele J., Follesa R. (2002) - Progetto di Ricerca per l'inventario, la tutela e la valorizzazione dei geositi in ambiente arido e semiarido nella regione di Tozeur e di Gafsa (Tunisia). Atti del Convegno Nazionale "La Geologia Ambientale: strategie per il nuovo millennio", Genova giugno 2002, Geologia dell'ambiente 11(1), pp Roma. 29. Gezahegn Y., Korme T., Marini A., Melis M.T., Pitzalis A., (2002) - Morphostructural implications on the two caldera complex of Wonchi and Dondi area, presented at IAG International Symposium on Climate Change, Active Tectonics And Related Geomorphic Effects In High Mountain Belts And Plateaux 9-10 December Marini A., Melis M.T., (2002) - New environmental remote sensing system for landscape classification in northern Ethiopia: geomorphology and land use along the Tekeze basin from ASTER. presented at IAG International Symposium on Climate Change, Active Tectonics And Related Geomorphic Effects In High Mountain Belts And Plateaux 9-10 December Marini A., Melis M.T., (2002) - The Geology along the Macallé, Adigrat, Axum road. Field guide presented at IAG International Symposium on Climate Change, Active Tectonics And Related Geomorphic Effects In High Mountain Belts And Plateaux 9-10 December Marini A., Melis M.T.,. Naitza L., (2002) - Cartographic Catalogues and a GIS Web Map System for Internet Services- The Sol Project. 5th AGILE Conference on Geographic Information Science. Palma (Mallorca, Spain) April ISBN X. Ed.: M. Ruiz, M. Gould, J. Ramon, pp Palma Di Mallorca. 33. Melis M.T.,. (2002) - Applicazioni di tecniche di remote sensing allo studio delle tematiche della desertificazione: geomorfologia e land use in un settore della Tunisia meridionale e nel deserto di Atacama. Proceedings GIS 2002: IX Riunione annuale del Gruppo Informale di Sedimentologia, Pescara ottobre Careddu M. B., Marini A., Melis M.T., (2003) - Remote sensing and GIS analysis for land cover change assessment. Atti del 6th AGILE Conference on Geographic Information Science April 2003, Lyon, France, ISBN INSA Ed: M. Gould, R. Laurini, S. Coulondre, pp Lyon. 35. De Waele J., Melis M.T. (2003) - Nuovi dati sull'idrogeologia del Supramonte di Baunei ottenuti mediante la ricerca speleologica e l'analisi di immagini telerilevate. Atti del 2 Incontro di Studi "Il Carsismo nell'area mediterranea", Castro Marina settembre 2001, Edizioni del Grifo, Lecce, supll. Thalassia Salentina 26, pp Lecce. ISBN Immordino F. Melis M.T., Careddu M.B., Ottaviani V., Massei G., Di Bennardo S., Luciani P., (2003) - Valutazione delle potenzialità di utilizzo del territorio mediante lo studio di immagini ad alta risoluzione QuickBird. Atti 3 Conferenza nazionale ASITA, Verona ottobre 2003, pp Careddu M.B., Marini A., Melis M.T., Pintus A., Pitzalis A., Ruiu P., (2003) - La carta delle aree boscate della Sardegna: proposta metodologica per la lettura da immagini da satellite delle coperture vegetali. Atti 3 Conferenza nazionale ASITA, Verona ottobre 2003, pp Vogiatzakis i.n., Griffiths, g.h., Marini, a., Careddu, m.b., Melis, m.t. (2003) Landscape character mapping in Sardinia: a framework for cork oak habitats mapping IALE Conference July 2003, Darwin Australia (in print). 39. Marini a, Careddu m.b,., Melis m.t. Pitzalis a., (2003) La carta della vegetazione boschiva in Sardegna- Atti della Euro-mediterranean Conference: The future of the green Mediterranean, Alghero 1-2 giugno 2001, pp Vogiatzakis i.n., Marini a., Careddu m.b.,.melis m.t, Griffiths g.h., (2004) - The use of GIS and Remote Sensing for Landscape Character Mapping: a pilot study from Sardinia. 7th AGILE Conference on Geographic Information Science. Crete ISBN X. Ed.: M. Ruiz, M. Gould, J. Ramon, pp Marini A., Melis M.T., Pitzalis A., Gasmi N., Talbi M., (2004) The Geomorphological Units Map of Medenine region (Southern Tunisia). 32nd IGC - Florence, De Waele J., Di Gregorio F., El Wartiti M., Fadli D., Marini A., Melis M.T., Careddu M.B. (2004) - Geo-environmental risk in the upper valley of the Oued Sebou (Fès, Central Morocco): a preliminary approach.. Journal of African Earth Sciences 39 (2004) Careddu M.B., Marini A, Melis M.T., Naitza L. (2004) Il progetto ANTENNA: i dati MODIS per il monitoraggio dell area mediterranea. Atti 8 Conferenza nazionale ASITA, Roma dicembre 2004, pp ISBN Marini A, Melis M.T., Naitza L., Vogiatzakis i.n, (2005) The Antenna Network: A proposed scientific network based on MODIS data. Rivista Italiana di Telerilevamento-2005, 32: pp ISSN

9 45. De Waele J., Di Gregorio F., El Wartiti M, Malaki A., Melis M.T., (2005) - Carta dei Geomorfositi e della Geodiversita d ifrane-azrou (Medio Atlante, Marocco ). Atti 9 Conferenza nazionale ASITA, Catania novembre pp Luciani F., Melis M.T. (2005) - L uso del Telerilevamento satellitare per una corretta analisi degli impatti ambientali del turismo, nel Parco Nazionale del Sagarmatha (Nepal). Atti 9 Conferenza nazionale ASITA, Catania novembre pp Marini A, Melis M.T., Naitza L. (2005) - Metodologie di analisi dei dati MODIS per la redazione di cartografie tematiche geomorfologiche. Atti 9 Conferenza nazionale ASITA, Catania novembre pp De Waele J., Di Gregorio F., Gasmi N., Melis M.T., Talbi M. (2003) - Geomorphosites of Tozeur Region (South-West Tunisia). Il Quaternario, Vol 18(1) 2005, pp IT ISSN Luciani F., Melis M.T., Marini A., Naitza L., Sediari T., Pilloni M., (2006) - I dati MODIS per lo studio dei cambiamenti ambientali globali nell area mediterranea. Atti Workshop Citimap, Piacenza, 20 aprile Immordino F. Melis M.T., (2006) - Image processing di scene satellitari ad alta risoluzione ASTER per l individuazione e caratterizzazione delle relazioni fra assetto geomorfologico e pattern agricolo. Atti Workshop Citimap, Piacenza, 20 aprile Vogiatzakis i.n., Griffiths g.h, Melis m.t,.marini a., Careddu m.b.,. (2006) Landscape Typology in the Mediterranean context: A tool for habitat restoration. Journal of Mediterranean Ecology vol. 7, No , Luciani F., Melis M.T. (2006) - Prima analisi degli impatti ambientali causati dall antropizzazione del Parco nazionale del Sagarmatha (Everest), attraverso il telerilevamento satellitare. Atti 10 Conferenza nazionale ASITA, Bolzano novembre pp Dessì F. Melis M.T., Ortu A., Murenu M., Marini A., Cau A., (2007) - Image processing of MODIS data on Mediterranean sea for a comparison with in situ measurements of bio-physical parameters. 3 rd EARSeL Workshop Remote Sensing of the Coastal Zone 7-9 June 2007, Bolzano, Italy. CURATORE E COAUTORE DEI TESTI Atti del "I Convegno di Telerilevamento e Cartografia Tematica", Cagliari novembre 1996, Rend. Sem. Fac. Sc. dell'università di Cagliari (suppl. vol. LXVII, 1997). Cagliari Campagna di misure radiometriche e osservazioni per l interpretazione di immagini da satellite nella regione di Tozeur, ottobre Report dello stage. Pubblicato dall'università di Cagliari e dall'ausi (Associazione per l'università del Sulcis Iglesiente) nell'ambito del Master in Telerilevamento e GIS sul tema: "Desertificazione e processi di degrado nell area mediterranea", anno accademico 2001/2002. Cagliari L'ambiente naturale lungo un transetto Sardegna - Tunisia. Prime valutazioni di un'analisi geomorfologica e di land-use. CRFP - Regione Autonoma della Sardegna, dicembre Cagliari Telerilevamento applicato Mako edizioni

Programma del corso di Tecniche di Telerilevamento (Prof. P. Ciavola)

Programma del corso di Tecniche di Telerilevamento (Prof. P. Ciavola) Programma del corso di Tecniche di Telerilevamento (Prof. P. Ciavola) Concetti fondamentali sul Telerilevamento. Sensori e sistemi di telerilevamento: le caratteristiche dell'oggetto e dell'immagine. Le

Dettagli

Dott. Raimondo De Laurentiis

Dott. Raimondo De Laurentiis Dott. Raimondo De Laurentiis RELAZIONE SULL'ATTIVITA' E LE RICERCHE SVOLTE ALLA CONCLUSIONE DEL II ANNO DEL XV CICLO DEL CORSO DI DOTTORATO DI RICERCA IN SCIENZE E INGEGNERIA DELLO SPAZIO 1. TEMATICHE

Dettagli

- Programma provvisorio

- Programma provvisorio CENTRO RICERCA ANALISI SPAZIALE E TELERILEVAMENTO UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Workshop CITIMAP: il Telerilevamento per un agricoltura sostenibile Piacenza 20 Aprile 2006 Sala convegni dell Università

Dettagli

DATI PERSONALI. Presidente della Commissione Paritetica docenti-studenti. Dip.to di Economia, Gestione, Società ed Istituzioni

DATI PERSONALI. Presidente della Commissione Paritetica docenti-studenti. Dip.to di Economia, Gestione, Società ed Istituzioni DATI PERSONALI Informazioni personali Cognome Forleo Nome Maria Bonaventura Nazionalità Italiana Nascita Brindisi, 12-05-1967 Indirizzo per la corrispondenza Università degli Studi del Molise - Dip.to

Dettagli

Corso di Telerilevamento

Corso di Telerilevamento www.terrelogiche.com Corso di Telerilevamento Analisi di immagini acquisite da piattaforme satellitari ed aviotrasportate >> ROMA >> 15% di sconto per iscritti a ordini professionali, studenti, ricercatori

Dettagli

delle politiche agricole nazionali Direttore Generale AGenzia per le Erogazioni in Agricoltura

delle politiche agricole nazionali Direttore Generale AGenzia per le Erogazioni in Agricoltura Il telerilevamento a supporto delle politiche agricole nazionali Francesco Martinelli Direttore Generale AGenzia per le Erogazioni in Agricoltura AGEA Sistema Informativo Agricolo Nazionale gestito da

Dettagli

torinese e tratto vercellese/alessandrino e Cuneese)?? Direzione Servizi Territorio e Ambiente (CSI-Piemonte)

torinese e tratto vercellese/alessandrino e Cuneese)?? Direzione Servizi Territorio e Ambiente (CSI-Piemonte) MONITORAGGIO DEL PROCESSO EVOLUTIVO DEL TERRITORIO DI UN'AREA PROTETTA CON IL TELERILEVAMENTO: ANALISI MULTITEMATICA E MULTITEMPORALE DELL'USO DELLE TERRE E RELATIVA INDIVIDUAZIONE E APPLICAZIONE DI INDICI.

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo PISTIS SALVATORE Servizio Geologico, via Cadello n 9 B 09121 Cagliari Telefono 070 4092214 Fax

Dettagli

Piani di Gestione dei Siti Natura 2000

Piani di Gestione dei Siti Natura 2000 Piani di Gestione dei Siti Natura 2000 Piani di Gestione Individuazione delle misure di conservazione per i siti protetti della Rete Natura 2000 Indicazioni sulla gestione degli habitat e delle specie

Dettagli

Figure Professionali «Smart City» Smart People ESPERTO GIS. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure Professionali «Smart City» Smart People ESPERTO GIS. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure Professionali «Smart City» Smart People GREEN JOBS Formazione e Orientamento DESCRIZIONE ATTIVITA La Smart city è una città intelligente, dove la tecnologia ha un ruolo strategico nel soddisfare

Dettagli

Cartografia di base per i territori

Cartografia di base per i territori Cartografia di base per i territori L INFORMAZIONE GEOGRAFICA I dati dell informazione geografica L Amministrazione Regionale, nell ambito delle attività di competenza del Servizio sistema informativo

Dettagli

Sistemi Complessi e Telerilevamento per l Ambiente

Sistemi Complessi e Telerilevamento per l Ambiente Orientamento Sistemi Complessi e Telerilevamento per l Ambiente N. Pierdicca - pierdicca@die.uniroma1.it V. Ferrara - ferrara@die.uniroma1.it Sistemi complessi per l ambiente Monitoraggio ambientale /

Dettagli

Carabinieri per la Tutela dell Ambiente Nucleo Operativo Ecologico di Trento

Carabinieri per la Tutela dell Ambiente Nucleo Operativo Ecologico di Trento Carabinieri per la Tutela dell Ambiente Nucleo Operativo Ecologico di Trento DALL EMERGENZA DELLE BONIFICHE AD UNA GESTIONE CONSAPEVOLE DEL TERRITORIO Trento 3 4 luglio 2008 a cura di: Carlo Bellini Maresciallo

Dettagli

Figure Professionali. «Agricoltura e Agroenergie» AGRONOMO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure Professionali. «Agricoltura e Agroenergie» AGRONOMO. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure Professionali «Agricoltura e Agroenergie» AGRONOMO GREEN JOBS Formazione e Orientamento L'agronomo è una figura professionale caratterizzata da una tale ampiezza di competenze (individuate dalla

Dettagli

BIOCOSTRUZIONI MARINE IN PUGLIA RTI CONISMA CNR

BIOCOSTRUZIONI MARINE IN PUGLIA RTI CONISMA CNR La sottoscritta Simonetta Fraschetti Cognome e Nome Fraschetti Simonetta Nata a Milano Il 19.08.1965 Codice fiscale FRSSNT65M59F205E Attuale posizione ricoperta Professore Associato in Ecologia Altre funzioni

Dettagli

Partecipazione ai progetti di ricerca annuali finanziati con Fondi di Ricerca di Ateneo, responsabile scientifico Prof. Riccardo Resciniti

Partecipazione ai progetti di ricerca annuali finanziati con Fondi di Ricerca di Ateneo, responsabile scientifico Prof. Riccardo Resciniti CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome: DONATELLA FORTUNA Indirizzo: via Avellino n. 18, 82100, Benevento Telefono: 3491450428 Email: donatella.fortuna@unisannio.it Data di nascita: 29/07/1976 Luogo

Dettagli

FIORENZA CARRARO Curriculum Vitae et Studiorum (aprile 2015)

FIORENZA CARRARO Curriculum Vitae et Studiorum (aprile 2015) POSIZIONE ATTUALE: FIORENZA CARRARO Curriculum Vitae et Studiorum (aprile 2015) - Collaboratore presso la Direzione Mercati Elettrici e Gas dell Autorità per l Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico

Dettagli

Con la presente invio in allegato la mia candidatura come membro del Senato Accademico corredata dal mio curriculum. Cordiali saluti Emanuele Magi

Con la presente invio in allegato la mia candidatura come membro del Senato Accademico corredata dal mio curriculum. Cordiali saluti Emanuele Magi Da:"Per conto di: dcci@pec.unige.it" A: protocollo@pec.unige.it CC: Ricevuto il:25/09/2015 04:29 PM Oggetto:POSTA CERTIFICATA: candidatura Prof. Magi Senato Accademico

Dettagli

FIORENZA CARRARO Curriculum Vitae et Studiorum (giugno 2014)

FIORENZA CARRARO Curriculum Vitae et Studiorum (giugno 2014) FIORENZA CARRARO Curriculum Vitae et Studiorum (giugno 2014) POSIZIONE ATTUALE: Collaboratore presso il Dipartimento per la Regolazione dell Autorità per l Energia Elettrica, il Gas e il Sistema Idrico,

Dettagli

Dal progetto GSE LAND alla Base di Dati di Copertura del Suolo: utilizzo delle banche dati territoriali del SIT della Regione del Veneto

Dal progetto GSE LAND alla Base di Dati di Copertura del Suolo: utilizzo delle banche dati territoriali del SIT della Regione del Veneto Dal progetto GSE LAND alla Base di Dati di Copertura del Suolo: utilizzo delle banche dati territoriali del SIT della Regione del Veneto Maurizio DE GENNARO (*), Massimo FOCCARDI (*), Carlo GIAGGIO (**),

Dettagli

Enrico ZINI (*), Dario BELLINGERI (*), Michele BOCCI(**), Alessandro MENIN(*)

Enrico ZINI (*), Dario BELLINGERI (*), Michele BOCCI(**), Alessandro MENIN(*) Il Progetto SINA Sentinel-1: uso del telerilevamento per il monitoraggio della copertura del suolo, dello stato della vegetazione e per la mappatura del manto nevoso Enrico ZINI (*), Dario BELLINGERI (*),

Dettagli

Laurea cum laudae in Architettura presso l università Federico II di Napoli

Laurea cum laudae in Architettura presso l università Federico II di Napoli Antonio Risi, Architetto. nato a Campobasso l'8/2/59. Abitazione: via A. Pio 53 80126 - Napoli Tel. 081 5513322 0333 1363901 Email autorita.ambientale@regione.campania.it Curriculum accademico. Laurea

Dettagli

SOS-MT-Monitoring (SOil Slow MoTion Monitoring)

SOS-MT-Monitoring (SOil Slow MoTion Monitoring) 2 Bando Tematico riservato alle P.M.I. Osservazione della Terra SOS-MT-Monitoring (SOil Slow MoTion Monitoring) INNOVA Consorzio per l Informatica e la Telematica srl Dott. Antonio Valentino 13 luglio

Dettagli

SILVIA MICHELI. Curriculum Vitae

SILVIA MICHELI. Curriculum Vitae SILVIA MICHELI Curriculum Vitae DATI PERSONALI Indirizzo: Via A. Pascoli 20 06123 Perugia (PG), Italia Tel.: +39 075 585 5208 e-mail: silviamicheli4@gmail.com POSIZIONE ATTUALE 01/02/2014 in corso Università

Dettagli

La viticoltura di precisione

La viticoltura di precisione Capitolo I La viticoltura di precisione L. Genesio *, T. De Filippis *, F. Di Gennaro *, E. Fiorillo *, A. Matese *, J. Primicerio *, L. Rocchi *, F.P. Vaccari * 1. La viticoltura di precisione nel Consorzio

Dettagli

ATTIVITA' DI RICERCA SVOLTA

ATTIVITA' DI RICERCA SVOLTA ATTIVITA' DI RICERCA SVOLTA Raimondo De Laurentiis Dottorato in Scienza ed Ingegneria dello Spazio Introduzione Il primo anno di attività nell ambito del dottorato di ricerca in Scienza ed Ingegneria dello

Dettagli

Didattica Open GIS. Elena Mezzini, Federico Magnani. DipSA Università di Bologna elena.mezzini@gmail.com

Didattica Open GIS. Elena Mezzini, Federico Magnani. DipSA Università di Bologna elena.mezzini@gmail.com Didattica Open GIS Elena Mezzini, Federico Magnani DipSA Università di Bologna elena.mezzini@gmail.com Il corso Corso di laurea magistrale in "Progettazione e gestione degli ecosistemi agro-territoriali,

Dettagli

SCHEDA TECNICA - CURRICULUM

SCHEDA TECNICA - CURRICULUM SCHEDA TECNICA - CURRICULUM DATI ANAGRAFICI, TITOLI Cognome:... nome: data di nascita: residenza (via/piazza): 26/08/1957 codice fiscale: Vico Regina Margherita PLALNG57M26E752I indirizzo sede operativa

Dettagli

Attività di telerilevamento e GIS svolte dal laboratorio LaMMA della Regione Toscana L. BOTTAI, F. MASELLI

Attività di telerilevamento e GIS svolte dal laboratorio LaMMA della Regione Toscana L. BOTTAI, F. MASELLI Attività di telerilevamento e GIS svolte dal laboratorio LaMMA della Regione Toscana L. BOTTAI, F. MASELLI In questo articolo vengono descritte alcune applicazioni operative basate sull elaborazione di

Dettagli

ASSESSORE AI LAVORI PUBBLICI, SERVIZI TECNOLOGICI, VIABILITÀ E DECENTRAMENTO

ASSESSORE AI LAVORI PUBBLICI, SERVIZI TECNOLOGICI, VIABILITÀ E DECENTRAMENTO Curriculum vitae INFORMAZIONI PERSONALI Residenza.... Barbara Mele Iglesias Indirizzo e-mail... Telefono... Sito web personale. Account di messaggistica. Luogo di nascita Iglesias Data di nascita 15/06/1978

Dettagli

Dal 2003 Direttore del Dipartimento attività bibliotecarie, documentali e per l informazione.

Dal 2003 Direttore del Dipartimento attività bibliotecarie, documentali e per l informazione. CURRICULUM VITAE EMI MORRONI Nome EMI MORRONI Data di nascita 2 luglio 1956 Qualifica DIRIGENTE I FASCIA Amministrazione ISPRA. Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale Incarico attuale

Dettagli

Titoli accademici. Attività didattiche e incarichi accademici

Titoli accademici. Attività didattiche e incarichi accademici Titoli accademici È Professore Associato di Sociologia dell Ambiente e del Territorio (SPS/10) in servizio dal 22/12/2010 presso la Facoltà di Scienze Politiche, oggi Dipartimento di Scienze Politiche,

Dettagli

IL CONSORZIO TRA OFFERTA E RICHIESTA DI RICERCA: ANALISI E PROSPETTIVE DI MERCATO III Convegno Nazonale CINFAI Rovereto, 14-15 ottobre 2015

IL CONSORZIO TRA OFFERTA E RICHIESTA DI RICERCA: ANALISI E PROSPETTIVE DI MERCATO III Convegno Nazonale CINFAI Rovereto, 14-15 ottobre 2015 IL CONSORZIO TRA OFFERTA E RICHIESTA DI RICERCA: ANALISI E PROSPETTIVE DI MERCATO III Convegno Nazonale CINFAI Rovereto, 14-15 ottobre 2015 Prof. Giorgio Budillon ULR CoNISMa Università di Napoli Parthenope

Dettagli

MONITORAGGIO DELL ACQUA DEI REGI LAGNI

MONITORAGGIO DELL ACQUA DEI REGI LAGNI MONITORAGGIO DELL ACQUA DEI REGI LAGNI ATTRAVERSO ANALISI TERMICHE DA IMMAGINI TELERILEVATE INDICE 1. INTRODUZIONE pag. 3 2. METODOLOGIA pag. 4 3. AREA IN ESAME pag. 6 4. RISULTATI pag. 7 6. CONCLUSIONI

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER I RILEVAMENTI TERRITORIALI INFORMATIZZATI

TECNICO SUPERIORE PER I RILEVAMENTI TERRITORIALI INFORMATIZZATI ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE EDILIZIA TECNICO SUPERIORE PER I RILEVAMENTI TERRITORIALI INFORMATIZZATI STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI TECNICO SUPERIORE PER I

Dettagli

Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali. UNIVPM - Ancona. www.agraria.univpm.it. Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali - D3A

Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali. UNIVPM - Ancona. www.agraria.univpm.it. Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali - D3A Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali UNIVPM - Ancona www.agraria.univpm.it 1 Agricoltura Ambiente Alimenti IL DIPARTIMENTO DELLE TRE A (D3A) LE 3 A IN EUROPA A A A INTERNAZIONALIZZAZIONE

Dettagli

Scheda coordinamento dei corsi Università di Cagliari Edizione 2010 Pag. 1. Programma didattico

Scheda coordinamento dei corsi Università di Cagliari Edizione 2010 Pag. 1. Programma didattico Facoltà di Architettura Scheda coordinamento dei corsi Università di Cagliari Edizione Pag. 1 Programma didattico Titolo del corso: Corso Integrato di Tecnica Urbanistica e Laboratorio (mod. A+B) Settore

Dettagli

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it

Modina Silvio. Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075 348 3017886 silvio.modina@unimib.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome E-mail Nazionalità Luogo e Data di nascita Codice Fiscale Modina Silvio Indirizzo VIA MOSCHINI, 17 37129 VERONA Telefono 045 8352075

Dettagli

Via O. Rosai, n 3-50135 Fiesole (FIRENZE) Tel. 055/60.69.36 - Fax 055/67.30.63

Via O. Rosai, n 3-50135 Fiesole (FIRENZE) Tel. 055/60.69.36 - Fax 055/67.30.63 NOME: Gianni PINUCCI LUOGO E DATA DI NASCITA: Firenze, 17 Novembre 1952 NAZIONALITÀ: RESIDENZA: Italiana Via O. Rosai, n 3-50135 Fiesole (FIRENZE) Tel. 055/60.69.36 - Fax 055/67.30.63 TITOLI DI STUDIO:

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO In convenzione con Partner Tecnologico MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Geoinformazione e Sistemi di Informazione Geografica a supporto dei processi di Gestione Sostenibile del Territorio e della Sicurezza

Dettagli

10 anni di vorticità nel Mediterraneo (2001-2010)

10 anni di vorticità nel Mediterraneo (2001-2010) GESTIONE INTEGRATA DELLE INFRASTRUTTURE PORTUALI AMALFI, 1 giugno 2012 Marine Strategy Framework Directive e Portualità Sostenibile Francesco Lalli 10 anni di vorticità nel Mediterraneo (2001-2010) Direttiva

Dettagli

Beach dune system interaction and evolution. E. Pallottini, V. Campo, S. Cappucci, L. Rossi, G.B. La Monica

Beach dune system interaction and evolution. E. Pallottini, V. Campo, S. Cappucci, L. Rossi, G.B. La Monica Beach dune system interaction and evolution E. Pallottini, V. Campo, S. Cappucci, L. Rossi, G.B. La Monica Spiaggia e duna sono due distinte componenti dello stesso sistema. La loro evoluzione nel tempo

Dettagli

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO

CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO CURRICULUM SCIENTIFICO E DIDATTICO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome: MAZZU SEBASTIANO E-mail: s.mazzu@unict.it Nazionalità: ITALIANA Data e luogo di nascita: 27/11/1967 - BARCELLONA POZZO DI GOTTO

Dettagli

Cartografia della copertura ed uso del suolo Cartografia della vegetazione

Cartografia della copertura ed uso del suolo Cartografia della vegetazione Che cosa è una carta? Cartografia della copertura ed uso del suolo Cartografia della vegetazione E un elaborato grafico attraverso cui una determinata porzione della superficie terrestre viene rappresentata

Dettagli

Carmen Maria ROSSKOPF

Carmen Maria ROSSKOPF Carmen Maria ROSSKOPF Data e luogo di nascita: 22/07/1960 Münster (Germania) Residenza: Via degli Ulivi 11, 84043 Agropoli (SA) C.F.: RSSCMN60L62Z112C Tel.+39 3204309082 E-mail: rosskopf@unimol.it Esperienze

Dettagli

Facoltà di Pianificazione del Territorio. Laboratori Tematici area Nuove Tecnologie e Informazione Territorio & Ambiente

Facoltà di Pianificazione del Territorio. Laboratori Tematici area Nuove Tecnologie e Informazione Territorio & Ambiente Facoltà di Pianificazione del Territorio Laboratori Tematici area Nuove Tecnologie e Informazione Territorio & Ambiente 07 ottobre 2008 LABORATORIO ELABORAZIONE DI IMMAGINI della Facoltà di Pianificazione

Dettagli

UNIVERSITA degli STUDI di ROMA TOR VERGATA. Media Partner In convenzione con Partner Tecnologico MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO

UNIVERSITA degli STUDI di ROMA TOR VERGATA. Media Partner In convenzione con Partner Tecnologico MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Media Partner In convenzione con Partner Tecnologico MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Geoinformazione e Sistemi di Informazione Geografica a supporto dei processi di Gestione Sostenibile del Territorio

Dettagli

Curriculum professionale del Dirigente Scolastico

Curriculum professionale del Dirigente Scolastico Curriculum professionale del Dirigente Scolastico INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e nome Bussi Francesco Data di nascita 09 luglio 1955 E-mail istituzionale e recapito telefonico dirigente@itiseuganeo.it

Dettagli

GIS & TELERILEVAMENTO

GIS & TELERILEVAMENTO Febbraio 2006 PROPOSTA PER UN CORSO GIS & TELERILEVAMENTO IN DUE LIVELLI (BASE ED AVANZATO) PRESSO L ORDINE DEGLI INGEGNERI DELLA PROVINCIA D AGRIGENTO s.r.l. Via Massaua 12, 70123 Bari INDICE INTRODUZIONE

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI UFFICIO: C/O ASIT DORSODURO 3861 II PIANO 30123 - VENEZIA. marino@unive.it ESPERIENZA LAVORATIVA

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI UFFICIO: C/O ASIT DORSODURO 3861 II PIANO 30123 - VENEZIA. marino@unive.it ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE Dichiarazione resa ai sensi degli artt. 46 e 47 DPR N. 445/2000 INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARINO PAVANATI Indirizzo UFFICIO: C/O ASIT DORSODURO 3861 II PIANO

Dettagli

Bando Periodico ASI riservato alle PMI Secondo Bando Tematico Osservazione della Terra. Progetto WHERE. World HEritage monitoring by Remote sensing

Bando Periodico ASI riservato alle PMI Secondo Bando Tematico Osservazione della Terra. Progetto WHERE. World HEritage monitoring by Remote sensing Bando Periodico ASI riservato alle PMI Secondo Bando Tematico Osservazione della Terra Progetto WHERE World HEritage monitoring by Remote sensing Realizzazione di un sistema per il monitoraggio Sistema

Dettagli

Analisi ecologica territoriale

Analisi ecologica territoriale Come si distribuiscono gli ecosistemi nello spazio e come si possono delimitare? GEOGRAFIA DEGLI ECOSISTEMI ed ECOLOGIA DEL PAESAGGIO Sono tra le scienze che analizzano la distribuzione spaziale degli

Dettagli

Gianfranco Porcu, ingegnere

Gianfranco Porcu, ingegnere Gianfranco Porcu, ingegnere Via D annunzio 5 09170 Oristano Tel. 328 7443193 gianfraporcu@tiscali.it C.F. PRCGFR71P23G113B Dati personali Nazionalità: italiana Data di nascita: 23 Settembre 1971. Luogo

Dettagli

Elenco docenze a corsi di formazione e aggiornamento professionale

Elenco docenze a corsi di formazione e aggiornamento professionale Informazioni personali Elenco docenze a corsi di formazione e aggiornamento professionale Nome & Cognome MAURO FRATTEGIANI Indirizzo Via Armando Diaz 06128 PERUGIA (Italy) Telefono (+39) 075.9660449 Mobile

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo SAVERIO SALERNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SALERNO FACOLTÀ DI INGEGNERIA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA

Dettagli

F O R M A T O EUROPEO

F O R M A T O EUROPEO F O R M A T O EUROPEO P E R IL CURRICULUM V I T A E Fotografia formato tessera di Teseo INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Teseo Via Garibaldi 2, Salice Salentino - Lecce Telefono 0832 / 731215 Fax

Dettagli

Introduzione CAPITOLO 1

Introduzione CAPITOLO 1 CAPITOLO 1 Introduzione Il termine Telerilevamento deriva dall unione della parola greca tele, ovvero da lontano e del termine rilevamento, che indica genericamente un processo di acquisizione di informazioni:

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. mcamoglio provincia.cagliari.it michelecamogliomail.com ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. mcamoglio provincia.cagliari.it michelecamogliomail.com ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE ! F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Camoglio Gian Michele Indirizzo Via S. Mauro n.31 Telefono 328 8604648 Fax 070 4092241 E-mail mcamoglio provincia.cagliari.it michelecamogliomail.com

Dettagli

Centro Interuniversitario di Ricerca sulle Tecnologie per i Beni Culturali (C.I.R.TE.BE.C.)

Centro Interuniversitario di Ricerca sulle Tecnologie per i Beni Culturali (C.I.R.TE.BE.C.) Università di Sassari Università di Cagliari Regione Autonoma della Sardegna Centro Interuniversitario di Ricerca sulle Tecnologie per i Beni Culturali (C.I.R.TE.BE.C.) Convenzione per l istituzione e

Dettagli

Laboratorio GIS Dipartimento EST

Laboratorio GIS Dipartimento EST Laboratorio GIS Dipartimento EST Alcuni dei Geografi afferenti il Dipartimento di Economia Società e Territorio dell Università degli Studi di Udine si è specializzato, a partire dai primi anni 90, nell

Dettagli

Considerazioni generali sui progetti LIFE NATURA in Italia e in Provincia autonoma di Trento. Alberto Cozzi, Astrale Timesis

Considerazioni generali sui progetti LIFE NATURA in Italia e in Provincia autonoma di Trento. Alberto Cozzi, Astrale Timesis Considerazioni generali sui progetti LIFE NATURA in Italia e in Provincia autonoma di Trento Alberto Cozzi Astrale-Timesis LIFE11/NAT/IT/000187 TEN, Trento Marzo 2014 Il Gruppo esterno di monitoraggio

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail Nazionalità Maria Giuseppina Carta gcarta@provincia.cagliari.it Italiana Data di nascita 26.02.1955

Dettagli

:: Curriculum accademico Laureata a pieni voti in Economia aziendale con specializzazione in Economia e gestione delle imprese

:: Curriculum accademico Laureata a pieni voti in Economia aziendale con specializzazione in Economia e gestione delle imprese Michelle Bonera :: Curriculum accademico Laureata a pieni voti in Economia aziendale con specializzazione in Economia e gestione delle imprese industriali presso l Università Commerciale Luigi Bocconi

Dettagli

Curriculum Formativo e scientifico professionale

Curriculum Formativo e scientifico professionale Curriculum Formativo e scientifico professionale Informazioni personali Nome e Cognome Maria Pirilli Indirizzo V.le P. Nenni, 6 Telefono +033.3487634033 email myriam.78.mp@gmail.com PEC m.pirilli@conafpec.it

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. C U R R I C U L U M V I T A E geol. SERGIO BORRELLI

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. C U R R I C U L U M V I T A E geol. SERGIO BORRELLI C U R R I C U L U M V I T A E geol. SERGIO BORRELLI INFORMAZIONI PERSONALI Nome BORRELLI SERGIO Telefono 0961.858358 Fax 0961.858355 E-mail s.borrelli@regcal.it Nazionalità Italiana Data di nascita 25-11-1958

Dettagli

PUGLIA SEBASTIANA VIA DEI GERANI N 6, 95028 VALVERDE, CATANIA. puglia@lns.infn.it DOTTORE DI RICERCA IN INGEGNERIA FISICA

PUGLIA SEBASTIANA VIA DEI GERANI N 6, 95028 VALVERDE, CATANIA. puglia@lns.infn.it DOTTORE DI RICERCA IN INGEGNERIA FISICA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo PUGLIA SEBASTIANA VIA DEI GERANI N 6, 95028 VALVERDE, CATANIA Telefono 3471069347 Fax E-mail puglia@lns.infn.it Nazionalità

Dettagli

Università Politecnica delle Marche Dipartimento di Scienze della Vita e dell Ambiente MASTER INTERNAZIONALE DI PRIMO LIVELLO IN.

Università Politecnica delle Marche Dipartimento di Scienze della Vita e dell Ambiente MASTER INTERNAZIONALE DI PRIMO LIVELLO IN. Università Politecnica delle Marche Dipartimento di Scienze della Vita e dell Ambiente MASTER INTERNAZIONALE DI PRIMO LIVELLO IN Biologia Marina REGOLAMENTO Art. 1 Istituzione del corso di Master L Università

Dettagli

Land Cover Piemonte progettazione di un database geografico sulla copertura delle terre della Regione Piemonte

Land Cover Piemonte progettazione di un database geografico sulla copertura delle terre della Regione Piemonte Land Cover Piemonte progettazione di un database geografico sulla copertura e l uso l delle terre della Regione Piemonte Relatore: : Stefania Crotta - Regione Piemonte Sommario obiettivi progetto prototipo

Dettagli

L USO DEL TELERILEVAMENTO SATELLITARE PER UNA CORRETTA ANALISI DEGLI IMPATTI AMBIENTALI DEL TURISMO, NEL PARCO NAZIONALE DEL SAGARMATHA (NEPAL).

L USO DEL TELERILEVAMENTO SATELLITARE PER UNA CORRETTA ANALISI DEGLI IMPATTI AMBIENTALI DEL TURISMO, NEL PARCO NAZIONALE DEL SAGARMATHA (NEPAL). L USO DEL TELERILEVAMENTO SATELLITARE PER UNA CORRETTA ANALISI DEGLI IMPATTI AMBIENTALI DEL TURISMO, NEL PARCO NAZIONALE DEL SAGARMATHA (NEPAL). Fabrizio LUCIANI(*), Maria Teresa MELIS(**) (*) Università

Dettagli

Valutazione della Dinamica Ambientale Mediante Tecnologie Laser Scanner

Valutazione della Dinamica Ambientale Mediante Tecnologie Laser Scanner MASTER DI I LIVELLO Valutazione della Dinamica Ambientale Mediante Tecnologie Laser Scanner I Edizione Università degli Studi di Bari Aldo Moro II Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche E Naturali, Sede

Dettagli

Corso di Laurea di I livello in Scienze Geologiche

Corso di Laurea di I livello in Scienze Geologiche Corso di Laurea di I livello in Scienze Geologiche Largo San Leonardo Murialdo, 1 00146 Roma Tel.: 06-54888207 fax: 06-54888201 e-mail: ccl_geo@uniroma3.it Obiettivi formativi Il Corso di Laurea di i livello

Dettagli

Curriculum Vitae. Nome e Cognome: Andrea Fantin. Data e Luogo di nascita: Verona (VR), 2 luglio 1973. Professione: Notaio e Docente Universitario

Curriculum Vitae. Nome e Cognome: Andrea Fantin. Data e Luogo di nascita: Verona (VR), 2 luglio 1973. Professione: Notaio e Docente Universitario Curriculum Vitae Nome e Cognome: Andrea Fantin Data e Luogo di nascita: Verona (VR), 2 luglio 1973 Professione: Notaio e Docente Universitario Docenza Universitaria: Dal settembre 2012 Dal 09/05/2009 Dal

Dettagli

Risultati della Ricerca

Risultati della Ricerca Risultati della Ricerca Titolo Mappe di conducibilità elettrica Descrizione estesa del risultato Le mappe ottenute con il cokriging per le variabili di induzione elettromagnetica (EMI) sembrano rivelare

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ZONATO CRISTINA Data di nascita 6 FEBBRAIO 1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale COLLABORATORE

Dettagli

environmental ecological engineering Studio

environmental ecological engineering Studio environmental ecological engineering Studio Lo Studio Associato 3E's per l'esperienza decennale documentata dei suoi soci è una struttura qualificata nel campo della progettazione e della consulenza nel

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MAURIZIO BIASINI 10, CHEMIN DES MOISSONS, 1294 GENTHOD, SVIZZERA Telefono 0041 22 9180 834 Fax

Dettagli

G R A Z I A D I C U O N Z O

G R A Z I A D I C U O N Z O G R A Z I A D I C U O N Z O ISTRUZIONE E FORMAZIONE 2 Dicembre 2013 ad oggi Titolare di assegno di ricerca (s.s.d. SECS-P/07) dal titolo I marchi di impresa: un analisi empirica dei divari tra valori e

Dettagli

IL TELERILEVAMENTO DELLA VEGETAZIONE AGRICOLA: PROBLEMATICHE E PROSPETTIVE

IL TELERILEVAMENTO DELLA VEGETAZIONE AGRICOLA: PROBLEMATICHE E PROSPETTIVE IL TELERILEVAMENTO DELLA VEGETAZIONE AGRICOLA: PROBLEMATICHE E PROSPETTIVE Fabio MASELLI IBIMET-CNR, Via Madonna del Piano 10, 50019 Sesto Fiorentino, FI ARGOMENTI TRATTATI La presentazione intende dare

Dettagli

UN APPROCCIO PER UNA VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE DELL ESERCIZIO DI UN NODO AEROPORTUALE

UN APPROCCIO PER UNA VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE DELL ESERCIZIO DI UN NODO AEROPORTUALE UN APPROCCIO PER UNA VALUTAZIONE DI IMPATTO AMBIENTALE DELL ESERCIZIO DI UN NODO AEROPORTUALE Prof. Giuseppe SALVO (*), Dr. Gaetano LA BELLA (*) (*) DITRA UNIPA, Dipartimento di Ingegneria dei Trasporti,

Dettagli

Formazione, attività scientifica e/o professionale

Formazione, attività scientifica e/o professionale IDA DE BONIS NATA A FONDI l'8/11/1985 Formazione, attività scientifica e/o professionale Titoli accademici e altri titoli Diploma di maturità classica con indirizzo piano nazionale informatico (PNI), c/o

Dettagli

REGIONE ABRUZZO CONVENZIONE TRA

REGIONE ABRUZZO CONVENZIONE TRA REGIONE ABRUZZO ~ CONVENZIONE TRA Direzione Affari della Presidenza, Politiche Legislative e Comunitarie, Programmazione, Parchi, Territorio, Ambiente, Energia SERVIZIO GESTIONE RIFIUTI E Università degli

Dettagli

Ricercatore Universitario Confermato

Ricercatore Universitario Confermato Giorgio BONI Via Magliotto, 2, Campus Universitario, Palazzina Marchi I-17100 Savona, IItalia +39-019-230271 Cellulare: +39-019-23027240 Giorgio.boni@cimafoundation.org Italiana 06/06/1968 M Ricercatore

Dettagli

MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E MO D E L L O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio 0817962570 Fax dell ufficio 0817962643 Email istituzionale

Dettagli

Carlo Turri Ricercatore e Designer Freelance Curriculum Scientifico/Professionale 2O13. Informazioni personali. Percorso di ricerca

Carlo Turri Ricercatore e Designer Freelance Curriculum Scientifico/Professionale 2O13. Informazioni personali. Percorso di ricerca Carlo Turri Ricercatore e Designer Freelance Curriculum Scientifico/Professionale 2O13 Informazioni personali Nome Cognome Telefono E-mail Nazionalità Data di nascita WEB Carlo Turri +39 338 1987280 carlo_turri@hotmail.com

Dettagli

CLASSE DELLE LAUREE IN SCIENZE DELLA TERRA (CLASSE 16) Consiglio della Classe 16

CLASSE DELLE LAUREE IN SCIENZE DELLA TERRA (CLASSE 16) Consiglio della Classe 16 CLASSE DELLE LAUREE IN SCIENZE DELLA TERRA (CLASSE 16) Consiglio della Classe 16 Presidente prof. Eleonora Paris, tel. 0737/402607 eleonora.paris@unicam.it Responsabili per l Orientamento Prof. Gino Cantalamessa,

Dettagli

CURRICULUM DEL PROF. GIOVANNI IAPICHINO

CURRICULUM DEL PROF. GIOVANNI IAPICHINO CURRICULUM DEL PROF. GIOVANNI IAPICHINO DATI ANAGRAFICI Nome e cognome: Giovanni Iapichino Luogo e Data di nascita: Palermo, 8 Maggio 1954 E-mail: giovanni.iapichino@unipa.it STUDI EFFETTUATI E TITOLI

Dettagli

Il Golfo di Trieste: un sito di ricerche oceanografiche inserito nella rete LTER (Long Term Ecological Research)

Il Golfo di Trieste: un sito di ricerche oceanografiche inserito nella rete LTER (Long Term Ecological Research) Dipartimento di Oceanografia Biologica BiO Il Golfo di Trieste: un sito di ricerche oceanografiche inserito nella rete LTER (Long Term Ecological Research) B. Cataletto*, A. Pugnetti +, M. Ravaioli +,

Dettagli

Curriculum Vitae Europeo

Curriculum Vitae Europeo Curriculum Vitae Europeo Informazioni personali Nome Cognome Telefono 0523 795244 Cittadinanza Italiana Data di nascita 25/04/1974 Sesso Settore professionale M Geologo Esperienza professionale Date Lavoro

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CERMINARA GAETANO VIA G. AMENDOLA, 20 84043 AGROPOLI (SA) Telefono 333.5743931 Fax E-mail gcermina@tiscali.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Vazzoler Marina Data di nascita 20/04/1957

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Vazzoler Marina Data di nascita 20/04/1957 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Vazzoler Marina Data di nascita 20/04/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Biologo AGENZIA REG.LE PROTEZIONE AMBIENTE VENETO

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Sanna Stefania Indirizzo Strada Campi s.n.c. Tito (Pz) 85050 Telefono 0971 794481 Cell. 3490919505 E-mail

Dettagli

UNA PIATTAFORMA PER IL MONITORAGGIO AMBIENTALE IN CLOUD Roberto Monsorno R. Monsorno

UNA PIATTAFORMA PER IL MONITORAGGIO AMBIENTALE IN CLOUD Roberto Monsorno R. Monsorno Institute for Applied Remote Sensing Technology for Environmental Monitoring UNA PIATTAFORMA PER IL MONITORAGGIO AMBIENTALE IN CLOUD Roberto Monsorno 1 Overview Introduzione EURAC Esperienza e Futuro Ground

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Collocazione attuale Incarico attuale E-mail COMPAGNONE, GIUSEPPE DB1100-AGRICOLTURA DB1122-Calamità ed avversità naturali in agricoltura Attività specialistiche di applicazione

Dettagli

Laboratorio Telerilevamento

Laboratorio Telerilevamento Laboratorio Telerilevamento http://www.labtele.unifi.it/ Resp.: Prof. Monica Gherardelli monica.gherardelli@unifi.it Aggiornato al 18.11.2012 TELERILEVAMENTO MONITORAGGIO AMBIENTALE DA SATELLITE Elaborazione

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca. - Istituzione scolastica : IC U. AMALDI (PCIC80900D)

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca. - Istituzione scolastica : IC U. AMALDI (PCIC80900D) CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di Nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale DANIELE BARCA 07/11/1964 Dirigente Scolastico Ministero dell'istruzione, dell'università e della

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI G. D ANNUNZIO DI CHIETI-PESCARA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA E GEOLOGIA CURRICULUM DOTT. TOMMASO PIACENTINI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI G. D ANNUNZIO DI CHIETI-PESCARA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA E GEOLOGIA CURRICULUM DOTT. TOMMASO PIACENTINI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI G. D ANNUNZIO DI CHIETI-PESCARA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA E GEOLOGIA CURRICULUM DOTT. TOMMASO PIACENTINI DATI GENERALI Ricercatore nel Settore scientifico-disciplinare GEO/04 Geografia

Dettagli

INDICATORI E SCHEMI DI VALUTAZIONE DELLA RICERCA SCIENTIFICA

INDICATORI E SCHEMI DI VALUTAZIONE DELLA RICERCA SCIENTIFICA 14 INDICATORI E SCHEMI DI VALUTAZIONE DELLA RICERCA SCIENTIFICA 15 Il Metodo di valutazione per aree disciplinari della Conferenza dei Rettori IL METODO DI VALUTAZIONE PER AREE DISCIPLINARI DELLA CONFERENZA

Dettagli

Nuovi sistemi di telerilevamento aereo multispettrale ad alta risoluzione: esempi di applicazione nell agricoltura di precisione

Nuovi sistemi di telerilevamento aereo multispettrale ad alta risoluzione: esempi di applicazione nell agricoltura di precisione Workshop Citimap Telerilevamento per un agricoltura sostenibile Piacenza, 20 Aprile 2006 Nuovi sistemi di telerilevamento aereo multispettrale ad alta risoluzione: esempi di applicazione nell agricoltura

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MAGI GALLUZZI Lorenzo Indirizzo Strada Statale Adriatica Nord, n. 128/A, 60019 Senigallia (AN), Italy Telefono

Dettagli

CURRICULUM. dott. ing. ALBERTO Dario

CURRICULUM. dott. ing. ALBERTO Dario CURRICULUM dott. ing. ALBERTO Dario Nato a Saluzzo (CN) il 5 giugno 1968, consegue il diploma di maturità scientifica nel 1987 presso il Liceo G.B. Bodoni di Saluzzo con la votazione di 60/60. Laureato

Dettagli