ATLANTE DELLA SVIZZERA 3 Una breve descrizione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ATLANTE DELLA SVIZZERA 3 Una breve descrizione"

Transcript

1 ATLANTE DELLA SVIZZERA 3 Una breve descrizione 2000 temi relativi a sette settori: Trasporti, Energia, Comunicazione, Natura e ambiente, Società, Economia, Stato e politica Carte 2D interattive di alta qualità per Svizzera ed Europa, panorami 3D, blocco- diagrammi 3D e carte prismatiche 3D Numerose possibilità di rappresentazione: per esempio diagrammi 2D, carte a linee e di rete, scritture cartografiche e cielo notturno nel panorama Possibilità di analisi quali: carta divisa per il confronto tra temi, selezione e comparazione di singoli valori, profilo 3D Quattro lingue: tedesco, francese, italiano, inglese Destinatari: un atlante per tutti; popolazione interessata, scuole (dalle superiori), amministrazione, economia privata (uffici pubblicitari, studi tecnici, ecc.) Partner: Istituto di cartografia del Politecnico federale di Zurigo (ETH) / Ufficio federale di topografia (swisstopo) Wabern / Ufficio federale di statistica (UST) Neuchâtel Supporto: DVD ibrido per Mac/PC con Booklet allegato, ISBN Requisiti di sistema: Mac OS X 10.4 o più recente; Windows XP / Vista / 7 1 GB di RAM libera, dimensioni monitor almeno 1024 x 700 pixel Prezzo: Fr , prezzo speciale per le scuole. Seite 1/1

2 Atlante della Svizzera 3 I 10 punti forti Atlante di facile utilizzo dalle dimensioni modificabili, con un nuovo design uniforme per 2D e 3D e finestre spostabili (legenda, indice geografico, ecc.) >> Atlas- GUI con funzione Legenda [Immagine 1] Integrazione di nuovi settori di carattere attuale Trasporti, Energia e Comunicazione per un totale di circa 2000 temi disponibili >> Linee elettriche e sottostazioni [Immagine 2] Per tutte le modalità cartografiche disponibilità di carte delle superfici, a linee, di rete e figurative a punti, modalità 2D con grafici a torta, a barre e wing chart, carte di concentrazione >> Pendolari entranti nel distretto di Zurigo: carta di concentrazione a punti [Immagine 3]; raggiungibilità di Aarau: carta di concentrazione a linee [Immagine 4] Nuova modalità 3D: carta prismatica, combina due temi in una superficie statistica >> Carta prismatica con densità della popolazione (altezza barra) e distribuzione delle polveri sottili (colore) [Immagine 5] Carta di base 3D con immagine da satellite SPOT ad alta risoluzione per la Svizzera e l area circostante, più di montagne rilevate e oltre oggetti celesti referenziati >> Cervino (Matterhorn) con immagine da satellite SPOT [Immagine 6] Carta divisa per il confronto tra temi, sono combinabili a piacere fino a quattro visualizzazioni di una carta in 2D o 3D >> Raggiungibilità di Lucerna come carta delle superfici 2D e blocco- diagramma 3D [Immagine 7] Scritture cartografiche in funzione del grado di zoom nella modalità 2D, impostazione flessibile della dicitura di elementi delle carte di base, montagne e oggetti celesti nella modalità 3D >> Inserimento di nomi di montagne e ghiacciai nel panorama [Immagine 8] Funzione Silhouette 3D per delineare il terreno >> Schizzo del terreno e ipsometria [Immagine 9] Nuova funzione Profilo 3D con possibilità di importazione, modifica ed esportazione di percorsi GPS >> Rappresentazione di un tour ciclistico nei Grigioni, in combinazione con il profilo altitudinale [Immagine 10] Funzione Nuvole e visione notturna nel panorama per una rappresentazione flessibile di cielo, sole, luna, pianeti, stelle, costellazioni ed epicicli planetari in funzione del tempo. >> Panorama notturno [Immagine 11] Immagini >>> pagina web Seite 1/1

3 ATLANTE DELLA SVIZZERA Una storia di successo Già in occasione della sua prima apparizione nel 2000, l «ATLANTE DELLA SVIZZERA interattivo» ha riscosso un enorme successo, vendendo CD- ROM e affermandosi come prodotto di punta della cartografia svizzera a livello sia nazionale che internazionale. La versione 2 dell Atlante, con integrazioni contenutistiche e funzionali, è stata pubblicata alla fine del 2004 e, con 7600 DVD, ha superato il magico confine delle 5000 copie (status Oro). L atlante nazionale in quattro lingue ha ottenuto i riconoscimenti svizzeri «Design- Preis Schweiz» (2001), «Lernsoftware Schule» (2002) e «Premio Moebius Lugano» (2000 e 2005). A livello internazionale, nel 1999 e nel 2003 l atlante è stato insignito del premio «Excellence in Cartography» della Int. Cartographic Association. L «ATLANTE DELLA SVIZZERA 3», ulteriormente arricchito di molti altri temi e svariate funzioni interattive, non può che confermare e proseguire tale percorso. L «ATLANTE DELLA SVIZZERA» rappresenta un grande successo anche a livello scientifico e amministrativo: un team strategico di sole 7 persone dell Istituto di cartografia del Politecnico di Zurigo (ETH) si è occupato dello sviluppo dell atlante nazionale interattivo, portando il prodotto alla piena maturità. Nel progetto sono confluiti dati statistici di 15 sezioni dell UST, oltre a dati di altri 70 uffici amministrativi, mentre swisstopo ha fornito il proprio sostanziale contributo nei settori relativi a cartografia, produzione e distribuzione. Seite 1/1

4 ATLANTE DELLA SVIZZERA 3 Prefazione «Vai alla scoperta del tuo paese» era il consiglio che tradizionalmente si dava ai nostri giovani. Con la 3 a edizione de L ATLANTE DELLA SVIZZERA, in formato DVD interattivo, gli Svizzeri hanno la possibilità di scoprire il proprio paese senza muoversi da casa. L ATLANTE DELLA SVIZZERA offre un autentico panorama del paese, in senso proprio e figurato, grazie alla visione in 3D che consente di sorvolare una Svizzera tutta in rilievo. Ma sorvolarla e ammirarla non basta: l Atlante permette di sovrapporre al territorio dati precisi e scoprire mille e una informazione su come vivono, lavorano, studiano, votano, pregano, si divertono o invecchiano gli Svizzeri. Ma anche su come organizzano il territorio, lo gestiscono, lo occupano o viaggiano al suo interno. L ATLANTE DELLA SVIZZERA, in quanto opera di carattere nazionale, è il frutto della collaborazione tra ETH di Zurigo, Consiglio dei PF, Ufficio federale di statistica (UST) e Ufficio federale di topografia (swisstopo). Tramite un formato semplice, dinamico e interattivo, esso consente a tutti di accedere a informazioni utili. Le rappresentazioni e le funzioni avanzate della versione 3 ampliano le possibilità di approfondimento. L atlante mostra fenomeni e strutture, oltre a processi e variazioni, in relazione a qualsiasi aspetto, avvicinando a temi quali società, economia, natura e ambiente. Viene così offerta una panoramica completamente nuova della Svizzera e una buona visione su un paese in pieno sviluppo territoriale, demografico ed economico. Il tour virtuale offre una miniera di informazioni essenziali anche se non può certo sostituirsi alla scoperta reale del paese e del suo territorio, al contatto con i suoi abitanti, le sue culture, la sua economia e tutti gli aspetti della sua vita. Con L ATLANTE DELLA SVIZZERA, possiamo dire a ogni Svizzero, giovane e meno giovane: «Vai alla scoperta del tuo paese: quello reale e quello virtuale!» Buona scoperta! Didier Burkhalter Consigliere federale Opuscolo di accompagnamento al DVD Seite 1/1

5 ATLANTE DELLA SVIZZERA 3 CURIOSITÀ L ATLANTE DELLA SVIZZERA 3, ulteriormente arricchito di novità contenutistiche e funzionali, esce in versione interattiva su DVD per celebrare i «50 anni dell atlante nazionale». Dove sono localizzati i principali flussi di circolazione, come si svolge il traffico del tempo libero e qual è la destinazione dei pendolari? Quanto tempo impiega un auto a percorrere il tragitto tra Engelberg e Zurigo? E com era la situazione 20 o 50 anni fa? Quante persone sono interessate dagli effetti delle polveri sottili? In quali regioni si raggiunge un livello eccessivo di inquinamento? Quali ghiacciai sono particolarmente colpiti dal riscaldamento del clima? Quante e quali città dell energia esistono? Perché il potenziale dell energia eolica è così limitato in Svizzera? In quali zone montuose si ha una buona ricezione telefonica? Dove sono ubicate le emittenti radio? Qual è la situazione dei campi di atterraggio per gli elicotteri? Quanti se ne trovano in zone da tutelare? Quante centrali nucleari esistono in Europa e quanta energia producono? Qual è la posizione delle stelle la sera della vigilia di Natale? Quale orbita seguirà Mercurio tra un anno? Queste sono solo alcune delle domande alle quali l ATLANTE DELLA SVIZZERA 3 è in grado di dare una risposta. Una prima impressione (caratteristiche generali) Gli utenti che accedono all atlante hanno anzitutto la possibilità di scegliere tra diverse visualizzazioni delle carte: modalità 2D separata per Svizzera ed Europa, modalità 3D come panorama, blocco- diagramma e adesso anche come carta prismatica, che permette di combinare due temi in una superficie statistica tridimensionale. Un ulteriore clic apre la flessibile interfaccia utente dell atlante (Atlas User Interface) con finestre spostabili a piacere. Grafica e funzioni dell interfaccia, di facile utilizzo, sono inserite in un nuovo design uniforme per 2D e 3D. L apertura del menù Temi dà accesso a circa 2000 temi nella modalità 2D, gran parte dei quali disponibile anche come blocco- diagramma 3D, panorama e carte prismatiche 3D. Seite 1/4

6 Sono state incorporate numerose carte nuove relative a Trasporti, Energia e Comunicazione per la Svizzera e per l Europa. Sono così disponibili informazioni elaborate in formato cartografico interattivo su temi quali traffico aereo, circolazione stradale, traffico ferroviario, ferrovie di montagna, traffico navale, traffico lento, pendolari, energie primarie, energie secondarie, economia energetica e diffusione dei mezzi d informazione. Inoltre, è stata aggiornata la maggior parte delle carte esistenti in relazione ai settori Ambiente e natura, Società, Economia e Stato e politica. Una scorsa al menù o alle carte evidenzia l integrazione di una molteplicità di rappresentazioni delle superfici, a linee e figurative a punti per carte di base e livelli tematici, sia in 2D che in 3D. Le carte di base 2D e 3D presentano fino a 20 livelli armonizzati e liberamente combinabili. Quindi accanto a corsi d acqua, insediamenti, ecc. trovano spazio impianti a fune, linee ferroviarie con stazioni, curve altimetriche e roccia. La maggior parte di questi livelli può essere interrogata, rivelandosi quindi ottimale per un orientamento geografico. Funzioni intelligenti L offerta delle funzioni è stata ampliata anche nella versione 3 per sfruttare al meglio la ricchezza di dati, carte e informazioni dell atlante. Nell indice di ricerca e localizzazione degli elementi tematici e delle carte di base è stata inserita una nuova funzione intelligente: grazie alla marcatura blu è ora possibile rilevare a colpo d occhio tutti gli elementi visibili nella sezione della carta. L indice può anche essere usato nella modalità 3D. Per il confronto di più temi è possibile dividere la carta in orizzontale e in verticale fino a ottenere quattro viste diverse, che possono contenere una carta 2D o una carta 3D: panorami, blocchi- diagrammi, carte prismatiche e carte 2D della Svizzera e dell Europa sono quindi combinabili a piacere. Una divisione di questo genere rappresenta uno strumento potente, che permette di effettuare confronti spaziali e temporali consentendo, al contempo, una visione di dettaglio e d insieme. Per confrontare più valori singoli in un unica carta è stata potenziata la funzione Comparazione di valori, che ora possiede una scala di valori estensibile con cui è possibile evidenziare anche differenze minime tra i comuni, per esempio per dati relativi alla popolazione. Questa stessa funzione si rivela idonea anche per i temi multivariati, quindi anche per il confronto di tutte o di singole quote nei diagrammi. Modalità 2D: una ricchezza di nuove carte e forme di rappresentazione La qualità cartografica delle tradizionali carte 2D è stata elevata a un livello ancora superiore. Se in precedenza erano disponibili solo carte delle superfici e semplici carte dei simboli, ora con l ATLANTE DELLA SVIZZERA 3 l offerta è molto più varia. La rappresentazione cartografica utilizzata ha lo scopo di fornire sempre all utente una panoramica delle caratteristiche e delle variazioni. Nell atlante sono stati integrati grafici a torta, istogrammi, diagrammi a barre e wing chart, i cosiddetti diagrammi multivariati per la rappresentazione di più variabili in un unico simbolo. Questo agevola il rilevamento e la rappresentazione efficiente, per esempio, della suddivisione del trasporto aereo per arrivo/partenza o della distribuzione del volume del traffico in base a trasporto pubblico e privato (Modal Split). Seite 2/4

7 Sono state aggiunte anche carte dei simboli astratte e figurate per la rappresentazione di impianti di volo, impianti a fune, rifugi montani, ecc. I simboli dipendono in parte dal grado dello zoom, così un ingrandimento (zoom dentro) permette di visualizzare più dettagli. Per alcuni temi è possibile scegliere tra alternative di rappresentazione astratte/figurate o assolute/relative. Un importante novità in relazione ai dati sul traffico e sull energia è costituita dalle carte a linee e di rete, che visualizzano i flussi di merci e di persone, seguono gli itinerari di traffico esistenti o mostrano i collegamenti tra singoli punti nodali sotto forma di rete virtuale. Un innovazione particolare è data dallo sviluppo di carte di concentrazione, per la raffigurazione dei dati a partire da un luogo (centro). L aspetto straordinario di queste carte consiste soprattutto nella visualizzazione lineare che, tramite una raffigurazione a raggi, illustra per esempio i decolli da Ginevra- Cointrin e diretti in tutto il mondo. Ed è qui che le carte interattive dimostrano tutta la loro efficacia: basta un clic per spostare il punto centrale a Berna- Belp, Zurigo- Kloten, ecc. o per cambiare il riferimento temporale e il tipo di decollo (traffico di linea, voli charter, voli taxi). Le carte di concentrazione sono disponibili anche come rappresentazione a superficie o punti. Sono state integrate scritture cartografiche per elementi delle carte di base, che in funzione del grado di zoom specificano i nomi di corsi d acqua, montagne, ghiacciai, insediamenti e zone. L orientamento viene agevolato grazie a un miglioramento dell aspetto della carta. Modalità 3D: dalla superficie statistica a un cielo notturno quasi reale Le rappresentazioni 3D blocco- diagramma e panorama hanno sempre esercitato attrattiva, fin dalla prima versione dell ATLANTE DELLA SVIZZERA digitale interattivo. Nella versione attuale è possibile sfruttare la 3^ dimensione soprattutto per migliorare ulteriormente la comprensione dei temi. A tale scopo all ATLANTE DELLA SVIZZERA 3 è stata integrata una nuova modalità 3D: la carta prismatica utilizza la 3^ dimensione per una variabile tematica, permettendo così la libera combinazione di due temi in una superficie statistica. Esperti e dilettanti possono avere un accesso visivo diretto a tale associazione spaziale di temi, per esempio quando vengono combinate la densità della popolazione (altezza) e la distribuzione dell ozono (colore). Osservando il blocco- diagramma 3D e il panorama risulta subito evidente che l ATLANTE DELLA SVIZZERA 3 si distingue per una migliore carta di base con immagine da satellite SPOT con risoluzione a 5 metri, una vasta rete di trasporto e molti altri livelli informativi. Ora è possibile esaminare più di montagne e passi: circa il doppio rispetto all offerta precedente! Gli utenti hanno spesso manifestato l esigenza di poter regolare le diciture di montagne, laghi, ghiacciai e insediamenti con una certa flessibilità. Ora, un algoritmo frutto di ricerche interne permette di variare con pochi clic il numero dei nomi, il colore e la dimensione dei caratteri, oltre che di aggiungere o eliminare singoli nomi dalla carta. Nel panorama, probabilmente la modalità preferita, è stata incorporata una funzione Nuvole, che consente di generare formazioni di nubi a piacere o utilizzare scenari già predisposti. Con un altro clic è possibile passare dalla visione diurna al cielo notturno: sole, luna, pianeti, galassie, stelle, costellazioni ed epicicli planetari vengono rappresentati e sono liberamente adattabili per dimensioni, luminosità, ecc. Grazie a una funzione Tempo e all ubicazione selezionabile a piacere è possibile contemplare ed esaminare il cielo notturno dal 9999 a.c. fino ad oggi insieme al panorama del terreno. Seite 3/4

8 Così come per il terreno, anche per il cielo l offerta prevede diciture degli oggetti celesti flessibili, con dimensioni e colore dei caratteri modificabili. Inoltre, la funzione Indice consente di trovare oltre oggetti celesti referenziati interrogabili. Una funzione Silhouette permette di delineare il terreno, accentuandone le variazioni marcate (per esempio, creste). Gli schizzi possono essere stampati o esportati come immagine e sono particolarmente indicati per l uso didattico nelle scuole. La classica funzione Profilo prevede ora la possibilità di importare ed esportare track GPS come file GPX o XOL. Lo stesso profilo creato o importato può essere modificato e raffigurato in senso contrario. Inoltre, basta un clic per creare profili di strade o fiumi. Infine, l ATLANTE DELLA SVIZZERA 3 prevede per gli esperti una funzione Importazione per foto georeferenziate. Specialisti come l istituto federale di ricerca WSL e fotografi dilettanti potranno adeguare le foto nel panorama in base alla silhouette dei monti, sovrapponendole al terreno. AIUTO! Affinché un utente occasionale non si senta oberato dall abbondanza di informazioni, carte e strumenti, ogni funzione è associata a un breve filmato demo nell Help online. «Vai alla scoperta del tuo paese: sia reale che virtuale!» suggerisce il consigliere federale Didier Burkhalter nella prefazione al nuovo ATLANTE DELLA SVIZZERA 3. Seite 4/4

Introduzione al GIS (Geographic Information System)

Introduzione al GIS (Geographic Information System) Introduzione al GIS (Geographic Information System) Sommario 1. COS E IL GIS?... 3 2. CARATTERISTICHE DI UN GIS... 3 3. COMPONENTI DI UN GIS... 4 4. CONTENUTI DI UN GIS... 5 5. FASI OPERATIVE CARATTERIZZANTI

Dettagli

Geodati per tutti. sapere dove. swisstopo. Geodati Info 2015

Geodati per tutti. sapere dove. swisstopo. Geodati Info 2015 Geodati Info 2015 Geodati per tutti sapere dove swisstopo Schweizerische Eidgenossenschaft Confédération suisse Confederazione Svizzera Confederaziun svizra Ufficio federale di topografia swisstopo www.swisstopo.ch

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

I COLORI DEL CIELO: COME SI FORMANO LE IMMAGINI ASTRONOMICHE

I COLORI DEL CIELO: COME SI FORMANO LE IMMAGINI ASTRONOMICHE I COLORI DEL CIELO: COME SI FORMANO LE IMMAGINI ASTRONOMICHE Nell ultima notte di osservazione abbiamo visto bellissime immagini della Galassia, delle sue stelle e delle nubi di gas che la compongono.

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Figura 1 - Schermata principale di Login

Figura 1 - Schermata principale di Login MONITOR ON LINE Infracom Italia ha realizzato uno strumento a disposizione dei Clienti che permette a questi di avere sotto controllo in maniera semplice e veloce tutti i dati relativi alla spesa del traffico

Dettagli

etrex 10 manuale di avvio rapido

etrex 10 manuale di avvio rapido etrex 10 manuale di avvio rapido Operazioni preliminari Panoramica del dispositivo attenzione Per avvisi sul prodotto e altre informazioni importanti, consultare la guida Informazioni importanti sulla

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città

Ciao!! Un cielo stellato così come lo puoi vedere con i tuoi occhi. Il cielo visto da un potente telescopio molto lontano dalle città 1 Ciao!! Quando guardi il cielo ogni volta che si fa buio, se è sereno, vedi tanti piccoli punti luminosi distribuiti nel cielo notturno: le stelle. Oggi si apre l immaginario Osservatorio per guardare...

Dettagli

Cartografia di base per i territori

Cartografia di base per i territori Cartografia di base per i territori L INFORMAZIONE GEOGRAFICA I dati dell informazione geografica L Amministrazione Regionale, nell ambito delle attività di competenza del Servizio sistema informativo

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

IL TEMPO METEOROLOGICO

IL TEMPO METEOROLOGICO VOLUME 1 CAPITOLO 4 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE IL TEMPO METEOROLOGICO 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: tempo... Sole... luce... caldo...

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

Andiamo più a fondo nella conoscenza del Sistema Solare

Andiamo più a fondo nella conoscenza del Sistema Solare Andiamo più a fondo nella conoscenza del Sistema Solare Come abbiamo visto nelle pagine precedenti il Sistema Solare è un insieme di molti corpi celesti, diversi fra loro. La sua forma complessiva è quella

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

Controllo e monitoraggio della qualità erogata dalle aziende di TPL

Controllo e monitoraggio della qualità erogata dalle aziende di TPL REGIONE LAZIO Assessorato alle Politiche della Mobilità e del Trasporto Pubblico Locale LAZIOSERVICE S.p.A. Progetto Trasporti Controllo e monitoraggio della qualità erogata dalle aziende di Obiettivi

Dettagli

Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni

Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni ab Access Key per i vostri UBS Online Services Istruzioni www.ubs.com/online ab Disponibile anche in tedesco, francese e inglese. Dicembre 2014. 83378I (L45365) UBS 2014. Il simbolo delle chiavi e UBS

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 -

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - L esposizione universale è, per eccellenza, il luogo delle visioni del futuro. Nutrire il pianeta, Energia per la vita è l invito

Dettagli

Delorme InReach SE & Explorer Comunicatore Satellitare, l SOS nel palmo della tua mano

Delorme InReach SE & Explorer Comunicatore Satellitare, l SOS nel palmo della tua mano Delorme InReach SE & Explorer Comunicatore Satellitare, l SOS nel palmo della tua mano Guida Rapida caratteristiche 1. Introduzione InReach SE è il comunicatore satellitare che consente di digitare, inviare/ricevere

Dettagli

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Le correnti marine sono masse d acqua che si spostano in superficie o in profondità negli oceani: sono paragonabili a enormi fiumi che scorrono lentamente (in media

Dettagli

Istituto per l Energia Rinnovabile. Autori: David Moser, PhD; Daniele Vettorato, PhD. Bolzano, Gennaio 2013

Istituto per l Energia Rinnovabile. Autori: David Moser, PhD; Daniele Vettorato, PhD. Bolzano, Gennaio 2013 Istituto per l Energia Rinnovabile Catasto Solare Alta Val di Non Relazione Versione: 2.0 Autori: David Moser, PhD; Daniele Vettorato, PhD. Coordinamento e Revisione: dott. Daniele Vettorato, PhD (daniele.vettorato@eurac.edu)

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Le funzioni di una rete (parte 1)

Le funzioni di una rete (parte 1) Marco Listanti Le funzioni di una rete (parte 1) Copertura cellulare e funzioni i di base di una rete mobile Strategia cellulare Lo sviluppo delle comunicazioni mobili è stato per lungo tempo frenato da

Dettagli

Setup e installazione

Setup e installazione Setup e installazione 2 Prima di muovere i primi passi con Blender e avventurarci nel vasto mondo della computer grafica, dobbiamo assicurarci di disporre di due cose: un computer e Blender. 6 Capitolo

Dettagli

Gli orbitali: modello atomico probabilistico

Gli orbitali: modello atomico probabilistico 1 Approfondimento 2.1 Gli orbitali: modello atomico probabilistico Modello atomico planetario (o a gusci): gli elettroni ruotano intorno al nucleo percorrendo orbite prefissate. Il modello atomico planetario

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2012 Progetto Istanze On Line MOBILITÀ IN ORGANICO DI DIRITTO PRESENTAZIONE DOMANDE PER LA SCUOLA SEC. DI I GRADO ON-LINE 13 Febbraio 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI

Dettagli

Contribuite anche voi al nostro successo.

Contribuite anche voi al nostro successo. Entusiasmo da condividere. Contribuite anche voi al nostro successo. 1 Premi Nel 2009 e nel 2012, PostFinance è stata insignita del marchio «Friendly Work Space» per la sua sistematica gestione della salute.

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Valutazione modellistica ricaduta al suolo delle emissioni dell impianto Rena Energia srl

Valutazione modellistica ricaduta al suolo delle emissioni dell impianto Rena Energia srl Valutazione modellistica ricaduta al suolo delle emissioni dell impianto Rena Energia srl Studio Settembre 2014 1 Pag / indice 3 / Premessa 4 / Descrizione della catena modellistica 6 / Lo scenario simulato

Dettagli

Il Servizio Sismico Svizzero (SED)

Il Servizio Sismico Svizzero (SED) Il Servizio Sismico Svizzero (SED) Storia e missione del SED Il Servizio Sismico Svizzero registra in media due terremoti al giorno. Di questi, circa dieci ogni anno sono abbastanza forti da essere percepiti

Dettagli

I Grafici. La creazione di un grafico

I Grafici. La creazione di un grafico I Grafici I grafici servono per illustrare meglio un concetto o per visualizzare una situazione di fatto e pertanto la scelta del tipo di grafico assume notevole importanza. Creare grafici con Excel è

Dettagli

Nuova edificazione in prossimità di un elettrodotto esistente

Nuova edificazione in prossimità di un elettrodotto esistente tel. 055.32061 - fax 055.5305615 PEC: arpat.protocollo@postacert.toscana.it p.iva 04686190481 Nuova edificazione in prossimità di un elettrodotto esistente Guida pratica per le informazioni sulle fasce

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

1865 SARDINIA 1. COMPONENTI DEL GIOCO 2. PREPARAZIONE. 1865: Sardinia Rules Summary. Sunto del regolamento in italiano; Versione regole originali E

1865 SARDINIA 1. COMPONENTI DEL GIOCO 2. PREPARAZIONE. 1865: Sardinia Rules Summary. Sunto del regolamento in italiano; Versione regole originali E 1865 SARDINIA Sunto del regolamento in italiano; Versione regole originali E Attenzione: il regolamento originale va comunque letto. Il presente sunto ha il solo scopo di fare da introduzione e veloce

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

IL NUOVO VOLTO DELL EURO. Scopri la nuova banconota da 10. www.nuove-banconote-euro.eu www.euro.ecb.europa.eu

IL NUOVO VOLTO DELL EURO. Scopri la nuova banconota da 10. www.nuove-banconote-euro.eu www.euro.ecb.europa.eu IL NUOVO VOLTO DELL EURO Scopri la nuova banconota da 10 www.euro.ecb.europa.eu LA SERIE EUROPA : CARATTERISTICHE DI SICUREZZA Facili da controllare e difficili da falsificare Le nuove banconote da 5 e

Dettagli

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com DATA CENTER PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi 3.0 Indice 1 Premessa...3 2 DATA CENTER 3...4 2.1 Utilizzo dei dispositivi SIGMA con DATA CENTER 3....4 2.2 Requisiti di sistema....4 2.2.1 Computer

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

V A D E M E C U M Energia dal legno

V A D E M E C U M Energia dal legno V A D E M E C U M Energia dal legno Ordinazioni: Energia legno Svizzera 6670 Avegno Tel. 091 796 36 03 Fax 091 796 36 04 info@energia-legno.ch www.energia-legno.ch Holzenergie Schweiz Neugasse 6, 8005

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Evoluzione della fattura elettronica a livello internazionale e sua utilità

Evoluzione della fattura elettronica a livello internazionale e sua utilità Evoluzione della fattura elettronica a livello internazionale e sua utilità 6 settembre 2012 Bruno Koch Situazione iniziale tipica in una città campione Numero di abitanti: 100 000 Volume di fatture: ricevute

Dettagli

CAPITOLO 3. Elementi fondamentali della struttura organizzativa

CAPITOLO 3. Elementi fondamentali della struttura organizzativa CAPITOLO 3 Elementi fondamentali della struttura organizzativa Agenda La struttura organizzativa Le esigenze informative Tipologia di strutture Struttura funzionale Struttura divisionale Struttura per

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLE DIMENSIONI DELLE STRADE ED ALLE DISTANZE DI RISPETTO STRADALI E DEI TRACCIATI FERROVIARI DI PROGETTO

DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLE DIMENSIONI DELLE STRADE ED ALLE DISTANZE DI RISPETTO STRADALI E DEI TRACCIATI FERROVIARI DI PROGETTO DETERMINAZIONI IN ORDINE ALLE DIMENSIONI DELLE ED ALLE DISTANZE DI RISPETTO STRADALI E DEI TRACCIATI FERROVIARI DI PROGETTO (articolo 70 della legge provinciale 5 settembre 1991, n. 22 articolo 64 della

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento.

Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento. Excel: le funzioni Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento. DEFINIZIONE: Le funzioni sono dei procedimenti

Dettagli

pianeti terrestri pianeti gioviani migliaia di asteroidi (nella fascia degli asteroidi tra Marte e Giove)

pianeti terrestri pianeti gioviani migliaia di asteroidi (nella fascia degli asteroidi tra Marte e Giove) mappa 3. Il sistema solare IL SISTEMA SOLARE il Sole Mercurio pianeti terrestri Venere Terra Marte 8 pianeti Giove Il Sistema solare 69 satelliti principali pianeti gioviani Saturno Urano Nettuno migliaia

Dettagli

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA

CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA CODE-STAT 9.0 SOFTWARE PER REVISIONE DATI BROCHURE ILLUSTRATIVA La più potente analisi retrospettiva dei dati relativi a un evento cardiaco. Prestazioni migliorate. Livello di assistenza più elevato. 1

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2011 Progetto Istanze On Line 21 febbraio 2011 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 PROGETTO ISTANZE ON LINE... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

La Svizzera nel raffronto europeo. La situazione socioeconomica degli studenti delle scuole universitarie

La Svizzera nel raffronto europeo. La situazione socioeconomica degli studenti delle scuole universitarie La Svizzera nel raffronto europeo La situazione socioeconomica degli studenti delle scuole universitarie Neuchâtel, 2007 Il sistema universitario svizzero La Svizzera dispone di un sistema universitario

Dettagli

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici.

DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! www.etichetta-pneumatici. DITE LA VOSTRA NELLA SCELTA DEI PNEUMATICI: CHIEDETE PNEUMATICI SICURI, A BASSO CONSUMO ENERGETICO E SILENZIOSI! PNEUMATICI MIGLIORI SULLE STRADE SVIZZERE Dire la propria nella scelta dei pneumatici? Dare

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Appendice III. Criteri per l utilizzo dei metodi di valutazione diversi dalle misurazioni in siti fissi

Appendice III. Criteri per l utilizzo dei metodi di valutazione diversi dalle misurazioni in siti fissi Appendice III (articolo 5, comma 1 e art. 22 commi 5 e 7) Criteri per l utilizzo dei metodi di valutazione diversi dalle misurazioni in siti fissi 1. Tecniche di modellizzazione 1.1 Introduzione. In generale,

Dettagli

Catturare una nuova realtà

Catturare una nuova realtà (Interviste "di LuNa" > di Nadia Andreini Strive - 2004 Catturare una nuova realtà L opera di Ansen Seale (www.ansenseale.com) di Nadia Andreini (www.nadia-andreini.com :: nadia@nadia-andreini.com) Da

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

CURRICOLI SCUOLA DELL INFANZIA LA CONOSCENZA DEL MONDO Ordine, misura, spazio, tempo, natura

CURRICOLI SCUOLA DELL INFANZIA LA CONOSCENZA DEL MONDO Ordine, misura, spazio, tempo, natura CURRICOLI SCUOLA DELL INFANZIA LA CONOSCENZA DEL MONDO Ordine, misura, spazio, tempo, natura TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE Il bambino raggruppa e ordina secondo criteri diversi, confronta

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale dell edificio. Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale e parapetti Legenda

Dettagli

INDUSTRY PROCESS AND AUTOMATION SOLUTIONS. Lo strumento universale per la messa in esercizio e la diagnosi

INDUSTRY PROCESS AND AUTOMATION SOLUTIONS. Lo strumento universale per la messa in esercizio e la diagnosi Con Vplus, BONFIGLIOLI VECTRON offre uno strumento per la messa in esercizio, la parametrizzazione, il comando e la manutenzione. VPlus consente di generare, documentare e salvare le impostazioni dei parametri.

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO

SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO Rete di Treviso Integrazione Alunni Stranieri LABORATORIO SUL TRATTAMENTO DEI TESTI DISCIPLINARI SCHEDA PRESENTAZIONE PROGETTO TITOLO: IL SISTEMA SOLARE AMBITO DISCIPLINARE: SCIENZE AUTORE: GIANCARLA VOLPATO

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Titolo GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Comprende strategie operative Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.anyoption.it ATTENZIONE: tutti i diritti sono

Dettagli

Il mistero dei muoni: perché arrivano sulla terra e cosa c entra la relatività del tempo e dello spazio?

Il mistero dei muoni: perché arrivano sulla terra e cosa c entra la relatività del tempo e dello spazio? Il mistero dei muoni: perché arrivano sulla terra e cosa c entra la relatività del tempo e dello spazio? Carlo Cosmelli, Dipartimento di Fisica, Sapienza Università di Roma Abbiamo un problema, un grosso

Dettagli

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela

Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Manuale d uso per la raccolta: Monitoraggio del servizio di Maggior Tutela Pagina 1 di 9 Indice generale 1 Accesso alla raccolta... 3 2 Il pannello di controllo della raccolta e attivazione delle maschere...

Dettagli

L'Italia della bioedilizia è campione del mondo, ma per il Governo l'efficienza è una cenerentola

L'Italia della bioedilizia è campione del mondo, ma per il Governo l'efficienza è una cenerentola L'Italia della bioedilizia è campione del mondo, ma per il Governo l'efficienza è una cenerentola E' italiana la casa ad alta efficienza energetica campione del mondo che si è aggiudicata il primo posto

Dettagli

Relazione sul data warehouse e sul data mining

Relazione sul data warehouse e sul data mining Relazione sul data warehouse e sul data mining INTRODUZIONE Inquadrando il sistema informativo aziendale automatizzato come costituito dall insieme delle risorse messe a disposizione della tecnologia,

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Definizione e struttura della comunicazione

Definizione e struttura della comunicazione Definizione e struttura della comunicazione Sono state date molteplici definizioni della comunicazione; la più semplice e comprensiva è forse questa: passaggio di un'informazione da un emittente ad un

Dettagli

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it

InitZero s.r.l. Via P. Calamandrei, 24-52100 Arezzo email: info@initzero.it izticket Il programma izticket permette la gestione delle chiamate di intervento tecnico. E un applicazione web, basata su un potente application server java, testata con i più diffusi browser (quali Firefox,

Dettagli

Università degli Studi Roma Tre. Prenotazione on-line

Università degli Studi Roma Tre. Prenotazione on-line Università degli Studi Roma Tre Prenotazione on-line Istruzioni per effettuare la prenotazione on-line degli appelli presenti sul Portale dello Studente Assistenza... 2 Accedi al Portale dello Studente...

Dettagli

Guida di riferimento di TomTom Start 20 serie

Guida di riferimento di TomTom Start 20 serie Guida di riferimento di TomTom Start 20 serie Contenuto Contenuto della confezione 6 Contenuto della confezione... 6 Leggimi! 7 Montaggio nell'auto... 7 Accensione e spegnimento... 7 Impostazione... 7

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Percorsi di matematica per il ripasso e il recupero

Percorsi di matematica per il ripasso e il recupero Giacomo Pagina Giovanna Patri Percorsi di matematica per il ripasso e il recupero 1 per la Scuola secondaria di secondo grado UNITÀ CMPIONE Edizioni del Quadrifoglio à t i n U 1 Insiemi La teoria degli

Dettagli

Informazioni su CI/CD dei mezzi di comunicazione nel layout di RailAway FFS.

Informazioni su CI/CD dei mezzi di comunicazione nel layout di RailAway FFS. Informazioni su CI/CD dei mezzi di comunicazione nel layout di RailAway FFS. Ultimo aggiornamento: dicembre 2014 Inhalt. 1 Indicazioni generali sul CI/CD delle FFS.... 2 1.1 Principi relativi all immagine

Dettagli

Risolvere un problema significa individuare un procedimento che permetta di arrivare al risultato partendo dai dati

Risolvere un problema significa individuare un procedimento che permetta di arrivare al risultato partendo dai dati Algoritmi Algoritmi Risolvere un problema significa individuare un procedimento che permetta di arrivare al risultato partendo dai dati Il procedimento (chiamato algoritmo) è composto da passi elementari

Dettagli