Training infermieristico nel posizionamento eco guidato PICC e MidLine

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Training infermieristico nel posizionamento eco guidato PICC e MidLine"

Transcript

1 Training infermieristico nel posizionamento eco guidato PICC e MidLine Responsabile Scientifico: Dr. Fabio Conti Responsabile del Gruppo Accessi Venosi Tel Mail: Sede: PTV Segreteria Organizzativa: Sonia Colella Giulia Venturini U.O.C. DIPS_PICC Tel /8460 mail: 6 EDIZIONI 2015: dal 9 al 12 Giugno (ed.1) dal 7 al 10 Luglio (ed.2) dal 22 al 25 Settembre (ed.3) dal 13 al 16 Ottobre (ed.4) dal 10 al 13 Novembre (ed.5) dal 15 al 18 dicembre (ed.6) Orario Programma della quattro giornate della FSC Registrazione dei partecipanti Segreteria Scientifica : Sonia Colella e Giulia Venturini Training individualizzato per posizionamento PICC e MidLine Tutor:Sonia Colella/Giulia Venturini/Fabio Conti/Francesco Trenta Pausa pranzo Training individualizzato per posizionamento PICC e MidLine Tutor:Sonia Colella/Giulia Venturini/Fabio Conti/Francesco Trenta Destinatari: Ad ogni edizione è prevista la partecipazione di massimo 6 partecipanti. CREDITI E.C.M.: 24 Crediti E.C.M. Modalità di Partecipazione: Formazione sul Campo aperto ad iscrizioni esterne. Quota d iscrizione 300 (+ IVA) Personale infermieristico e medico in possesso di un corso teorico di impianto e gestione accessi vascolari che rispecchi i requisiti minimi dettati dal GIPE gruppo italiano PICC export. Obiettivo formativo: n.18 Area formativa: (barrare una sola voce) - Obiettivo tecnico professionale X - Obiettivo di processo - Obiettivo di sistema

2 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Conti Fabio Via Popoli 46 Roma Telefono Codice fiscale CNTFBA68L06H501V Nazionalità Italiana Data di nascita 06 luglio 1968 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo del datore di lavoro Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Dal a tutto oggi Policlinico Tor Vergata, viale Oxford 81 Roma Azienda ospedaliera Collaboratore professionale sanitario esperto Coordinatore infermieristico Titolare di Posizione Organizzativa Area di Cardiologia Date (da a) Dal al Nome e indirizzo del datore di lavoro Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Policlinico Tor Vergata, viale Oxford 81 Roma Azienda ospedaliera Collaboratore professionale sanitario infermiere Coordinatore delle Attività Cliniche Area D Ematologia Date (da a) Dal al Nome e indirizzo del datore di lavoro Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Policlinico Tor Vergata, viale Oxford 81 Roma Azienda ospedaliera Collaboratore professionale sanitario infermiere Infermiere presso il reparto di Ematologia Trapianto di Cellule Staminali Emopoietiche Date (da a) Dal al

3 Nome e indirizzo del datore di lavoro Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità I.N.M.I. "L. Spallanzani" I.R.C.C.S.. Via Portuense, ROMA Azienda ospedaliera Collaboratore professionale sanitario infermiere Infermiere presso il reparto di Riabilitazione Post Acuzie Date (da a) Dal al Nome e indirizzo del datore di lavoro Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Ospedale M.G. Vannini via Acqua Bulicante, 4. Roma Azienda ospedaliera Collaboratore professionale sanitario infermiere Infermiere blocco operatorio in qualità di strumentista per la chirurgia generale, ortopedica, oncologica, plastica ricostruttiva ed urologia. ISTRUZIONE E FORMAZIONE Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Date (da a) Anno accademico Laurea Specialistica Magistrale in Scienze Infermieristiche Ostetriche presso Università Tor Vergata anno , votazione finale 110 e lode. Titolo Tesi: La qualità della vita nei pazienti sottoposti a trapianto di cellule staminali emopoietiche Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Date (da a) Anno accademico Master Universitario di primo livello in Nursing degli Accessi Venosi presso l Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Date (da a) Anno accademico Master in Management e Coordinamento Infermieristico conseguito nell anno 2003 con la votazione di 70/70 con lode presso l università di Tor vergata. Titolo tesi: Inserimento del personale neo assunto: analisi di un percorso per l inserimento del personale in una unità operativa di malattie infettive. Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Date (da a) Anno accademico Diploma di competenza integrativa in Assistenza Infermieristica Chirurgica Nell anno accademico presso il Centro Formazione e Studi Sanitari Polo Infermieristico P.L.Monti Università Tor Vergarta. Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Date (da a) Anno accademico Diploma di perfezionamento Tutorato Clinico per Infermiere conseguito presso l Università Campus Bio-Medico di Roma Nome e tipo di istituto di istruzione Date (da a) Anno accademico Diploma d infermiere professionale nell anno 1993 con punteggio 70/70 prova

4 o formazione scritta 70/70 prova orale 70/70 prova pratica con lode, presso la scuola per infermieri professionali P. Luigi Tezza. Ospedale Madre G. Vannini Roma Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Date (da a) Anno accademico 1987 Diploma di maturità tecnica CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali Socio Fondatore e Direttore Scientifico Della SIGIAV (Società Italiana Gestione e L impianto Accessi Vascolari). Membro costituente del G.I.P.E. ( Gruppo Italiano PICC Exepert) Socio Fondatore IVAS (Italian Vascular Access Society) ALTRE LINGUA Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI INGLESE BUONO Scolastico Scolastico Competenza nella metodologia del Problem Based Learning utilizzandola in diversi corsi ed insegnamenti. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc. CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. Coordinatore infermieristico Titolare di Posizione Organizzativa Area di Cardiologia Coordinatore infermieristico del team multidisciplinare per la gestione e l impianto degli accessi venosi. Delibera N 45 del Direttore Scientifico Della SIGIAV (Società Italiana Gestione e L impianto Accessi Vascolari). Ottime Conoscenze informatiche: windows, pacchetto office (word, excel, access, powerpoint, outlook express), Mac OS X Leopard, utilizzo di motori di ricerca su web e navigazione in Internet, utilizzo e consultazione di banche dati finalizzate alla ricerca. ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE Competenze non precedentemente indicate. Attività di tutor all impianto ecoguidato degli accessi venosi centrali ad inserzione periferica Ho sviluppato a seguito di una formazione specifica competenza nei seguenti ambiti : Certificato di merito di formazione ed aggiornamento in: Infermieristica Basata Sull evidenza e Metodologia Della Ricerca. Certificato di merito di formazione ed aggiornamento in: Lo Sviluppo Di Qualità Dei Servizi. Certificato di merito di formazione ed aggiornamento in: Politiche Di Programmazione Sanitaria e Sistema Informativo.

5 Certificato di merito di formazione ed aggiornamento in: Programmazione e Controllo Dei Processi. Certificato di merito di formazione ed aggiornamento in:gestione e Sviluppo Delle Risorse Umane. Certificato di merito di formazione ed aggiornamento in: Analisi Organizzativa. AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE Dl 1993 al 2015 Dichiara di aver partecipato numerosi corsi di aggiornamento nell ambito clinico, di ricerca e del management

6 RELATORE A CONGRESSI/CONVEGNI Attestato di frequenza in qualità di relatore al VIII corso nazionale per infermieri professionali assistenti di chirurgia tenutosi il aprile 1998, Milano. Attestato di partecipazione in qualità di relatore al IX congresso nazionale per infermieri assistenti di chirurgia chirurghi e rianimatori dal tema emergenze, urgenze e accreditamenti in sanità- il 08 aprile 1999, Milano. Ho partecipato in qualità di relatore al XV convegno nazionale AIDS E SINDROMI CORRELATE tenutosi a Bari dal ottobre 2001 Ho partecipato al corso di formazione per infermieri le infezioni ospedaliere nella pratica quotidiana in qualità di docente e tutor clinico per un totale di quaranta ore. In qualità di relatore al congresso per infermieri dall assistenza alla qualità Università di Tor Vergata Roma 17/18 giugno 2005 In qualità di relatore al congresso per infermieri dall assistenza alla qualità Università di Tor Vergata Roma 21 dicembre 2005 In qualità di relatore alle giornate ortopediche di Tor Vergata il maggio Relatore al corso teorico pratico della SIIGIAV PICC: un device di pertinenza infermieristica, Pisa 8 febbraio 2008 Relatore al congresso nazionale della SIIGIAV con la relazione gli accessi venosi a medio lungo termine aprile Relatore corso teorico pratico La gestione degli Accessi Venosi 15 giugno 2009, Roma Relatore al congresso Le Infezioni Ospedaliere:Dalle Linee Guida Alla Pratica Clinica 20 ottobre 2009 Bari Relatore al II congresso nazionale SIGIAV novembre 2010 Pisa Relatore al corso ecografia applicata per infermieri marzo 2011 Pisa Presidente del III congresso nazionale SIGIAV 2011 ottobre 2011 Roma Relatore al 21 congresso nazionale ANOTE/INGEA maggio 2011 Roma Affidamento Modulo Didattica Integrativa Nel Corso Di Medicina Pratica Facoltà di Medicina e Chirurgia Università Tor Vergata- aprile 2011 Docente al corso Qualità dell assistenza nella gestione del paziente oncologico Roma giugno 2011 Corso SIMEU Ecografia applicata per infermieri Pisa Marzo 2011 Relatore al corso SIGIAV il PICC un device di pertinenza infermieristica maggio 2011 Salerno

7 RELATORE A CONGRESSI/CONVEGNI Relatore al VI PICC Day dicembre 2012 Napoli Relatore al I congresso nazionale corte di giustizia popolare per il diritto alla salute ottobre 2012 Pescara Docente al corso La Ricerca Infermieristica: Metodi E Strumenti Roma novembre 2012 Partecipazione al 2 nd WoCoVA (World Congress on Vascular Access Amsterdam giugno 2012 Relatore al congresso SIGIAV Giornata Pisana Sugli Accessi Vascolari Pisa Settembre 2012 Relatore al congresso ANIARTI monitoraggio in area critica Latina Giugno 2013 Relatore alla sessione infermieristica SANIT Roma, Giugno 2013 Relatore alla SIC (Società Italiana Di Cardiologia) Roma, novembre 2013 Presidente della sessione infermieristica de XXIV congresso nazionale SIUMB (Società Italiana Ultrasonologia In Medicina e Biologia) Novembre 2013 Moderatore al VII PICC Day Torino dicembre 2013 Relatore congresso SIGIAV Goirnata marchigiana sugli accessi vascolari San Benedetto del Tronto, aprile 2014 Relatore al VII Conferenza nazionale IPASVI La questione competenze specialistiche: percorso formativo in ambito ecografico Bologna, giugno 2014 Relatore al congresso le buone pratiche nella professione infermieristica. esperienze a confronto Vieste, settembre 2014 Responsabile scientifico del congresso le competenze specialistiche infermieristiche dalla gestione all impianto dei dispositivi vascolari Roma, ottobre 2014 Relatore IV congresso nazionale SIGIAV Pisa Ottobre 2014 Relatore Governare i processi di cura tra crisi economica e bisogni di salute della persona: esperienze a confronto Roma Novembre 2014 Moderatore alla sessione infermieristica della SIC Roma dicembre 2014 Direzione scientifica e relatore del congresso le vene un tesoro da difendere Roma, Gennaio 2015 Attività di responsabile scientifico in numerosi corsi rivolti a medici ed infermieri nell ambito formativo degli accessi vascolari

8 PUBBLICAZIONI Pubblicazione sulla rivista infermieri e chirurgia all interno degli atti del VIII corso ARDAO (associazione per la ricerca e la didattica nell area operatoria), l articolo il legamento crociato anteriore. Pubblicazione sulla rivista infermiere e chirurgia all interno del IX corso ARDAO i seguenti articoli: Principi di tecnica di strumentazione nella protesi d anca Preparazione del cemento nella protesica ortopedica Assistenza perioperatoria nella chirurgia della colonna Pubblicazione negli atti del III congresso nazionale infermieri malattie infettive Gestione del personale in IRCCS di malattie infettive inserimento del personale infermieristico neo assunto. Pubblicazione nel libro riassunti del XV congresso nazionale AIDS E SINDROMI CORRELATE (associazione ANLAIDS) dell articolo : Formazione del personale neo assunto. Pubblicazione negli atti del 39 congresso nazionale SIE società italiana di ematologia dell articolo la gestione del paziente neutropenico sottoposto a ventilazione intermittente non invasiva S.Soave,N.Orteca,D.De Angelis, P. Cotugno, F.Conti et all(2006). Nursing care during intermittenfailuret non-invasive ventilation in immunocompromised patient with acute respiratory. bone marrow transplantation (37), pp s260 F.Trenta, S.Soave, V.Molinari, F.Conti et.all (2008) A quality management system of a hematology transplant unit according to UNI ISO 9001:2000 Bone Marrow Transplantation (41), pp s383. F.Trenta, V.Molinari, F.Conti et.all. (2008) The assignment of newly employed nurse professionals to provide assistance in quality improvement Bone Marrow Transplantation (41), pp s362. S.Soave, G.De Angelis, F.Trenta, V.Molinari, F.Conti et. All.(2008) selection criteria for peripherally inserted central catheter insertion in hematological patients: hematology department experience in an Italian university hospital, rome Bone Marrow Transplantation (41), pp s358. V.Molinari, F.Trenta, F.Conti et all.(2008) The role of omega 3 preventive action on oral mucositis Bone Marrow Transplantation (41), pp s356. F.Trenta, F.Conti, V.Molinari, et.all. (2010) Selection criteria for peripherally inserted central catheter and mid line isertion in hematological patients: hematology department experience at a Roman university Bone Marrow Transplantation (45), pp s338

9 F.Conti, A. Sili, E. Vellone, R. Alvaro (2013) Le motivazioni al posizionamento di un accesso vascolare centrale ad inserzione periferica: l esperienza di un PICC Team Scenario; 30 (2);4-10 M.I. Del Principe, F. Buccisano, F.Conti, S.Amadori, et.all.(2013) Infections increase the risk of central venous catheter-related thrombosis in adult acute myeloid leukaemia Thrombosis Research;132 (5): ATTIVITA DIDATTICA Attività di Tutor clinico presso la scuola infermieri P.L.Tezza sede università A.Gemelli per l anno accademico e Attività di Tutor Clinico Presso L istituto Nazionale Di Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani nell ambito del progetto Inserimento Neo Assunto. Docente e Tutor clinico il corso Le Infezioni Ospedaliere Nella Pratica Quotidiana per un totale di quaranta ore di docenza. Presso L istituto Nazionale Di Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani. Anno accademico e docente del Master In Area Critica presso l università di Tor Vergata sede IDI. Dall anno 2005 al 2009 docente presso il Master in management e coordinamento presso l università di Tor Vergata sede IDI. Dal 2008 a tutt oggi docente presso il III anno laurea infermieristica, corso integrato infermieristica clinica e disabilità Università Di Tor Vergata Sede IDI. Dal 2009 a tutt oggi docente presso il II anno laurea infermieristica, corso integrato di scienze infermieristiche III. Università Di Tor Vergata Sede Sora. Relatore in numerose tesi di laurea infermieristica e tesi di master in management e coordinamento infermieristico. Phd candidate scienze infermieristiche presso l università di Roma Tor Vergata, linea di ricerca la valutazione e la preservazione del patrimonio venoso periferico del paziente Altro Roma 01/03/2015 Firma Fabio Conti

10 Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome Cognome Codice fiscale Indirizzo SONIA COLELLA CLLSNO77L62H501B Via Muracce della Piana 30, San Vittorino, Roma Telefono Cellulare: Fax Cittadinanza Italiana Data di nascita Sesso Occupazione desiderata/settore professionale Femmina Infermiera Esperienza professionale Lavoro o posizione ricoperti Principali attività e responsabilità Nome e indirizzo del datore di lavoro Tipo di attività o settore Date Da Aprile 2014 Infermiera Specializzata in Accessi Venosi (Picc Team) Posizionamento Picc/Midline Policlinico Tor Vergata Da Marzo 2005 a Marzo 2014 Infermiera presso Area Funzionale Aggregata di Medicina - Oncoematologia -Trapianto di Cellule Staminali Ematopoietiche Infermiera Policlinico Tor Vergata Da Gennaio 2003 a Marzo 2005 Infermiera presso Area Funzionale Aggregata di Medicina Oncoematologia Degenza Infermiera Policlinico Tor Vergata Da Gennaio 2002 a Gennaio 2003 Infermiera presso Area Funzionale Aggregata di Medicina Oncoematologia Day Hospital Infermiera Policlinico Tor Vergata Da Marzo 2001 a Gennaio 2002 Infermiera presso Poliambulatori- Sala Prelievi Infermiera

11 Policlinico Tor Vergata Istruzione e formazione Titolo della qualifica rilasciata Nome e tipo d'organizzazione erogatrice dell'istruzione e formazione Livello nella classificazione nazionale o internazionale Da Gennaio 2001 a Marzo 2001 Infermiera presso Casa di Cura privata Villa Europa all Eur Infermiera Nipiologia e Sala Parto Casa di cura Villa Europa all Eur Date Gennaio 2015 Le vene: un tesoro da difendere Presso Università Pontificia Urbaniana Corso accreditato ECM 06 Gennaio 2015 Gestione delle linee venose Corso a distanza FAD Corso accreditato per 12 crediti ECM 10 Ottobre 2014 Le competenze specialistiche in ambito infermieristico: dall impianto alla gestione degli accessi venosi Presso Policlinico Tor Vergata 18 Settembre 2014 Management dei cateteri intravascolari Presso Policlinico Tor Vergata Corso accreditato per 9.6 crediti ECM Giugno 2014 W.O.C.O.V.A. World Congress on Vascular Access Presso Berlino, Germania 22 Maggio 2014 Corso BLSD Esecutore Sanitario Presso Policlinico Tor Vergata Corso accreditato per 8.8 crediti ECM 07 Marzo 2014 Breaking news in kidney trasplantation Presso Policlinico Tor Vergata Corso accreditato per 6.8 crediti ECM Febbraio 2014 Corso di formazione Impianto e Gestione del PICC Presso Policlinico Tor Vergata Corso accreditato per 2 crediti CFU

12 13 Febbraio2014 Governo clinico: innovazioni, monitoraggio perfonce cliniche, formazione. Corso a distanza FAD Corso accreditato per 20 crediti ECM 29 Novembre 2013 Rome Transplant Network: la cultura del lavorare insieme Presso Centro Congressi Raffaele Bastianelli IFO Istituti Fisioterapici Ospitalieri Corso accreditato per 8 crediti ECM 28 Ottobre 2013 Il progetto della consulenza infermieristica nel PTV Presso Policlinico Tor Vergata Corso accreditato per 5 crediti ECM 06 Maggio 2013 La Certificazione della direzione Infermieristica e delle Professioni Sanitarie Presso Policlinico Tor Vergata Corso accreditato per 4 crediti ECM 31 Maggio 2013 Farmaci Branded e farmaci equivalenti : riflessione dopo un decennio in uso. Aspetti farmacologici, farmacoeconomici e giuridici correlati al tema Corso a distanza FAD Corso accreditato per 15 crediti ECM 04 Gennaio 2013 Appropriatezza delle cure Corso a distanza FAD Corso accreditato per 15 crediti ECM 06 Dicembre 2012 IV PICC DAY - Riunione Monotematica annuale dedicata ai PICC e MID LINE Presso Expo Napoli - Centro Congressi Terminal Corso accreditato per 15 crediti ECM Ottobre 2012 L accesso venoso nel trattamento integrato del paziente oncologico Presso Centro Congressi Palazzo del Popolo - Orvieto Corso accreditato per 7 crediti ECM 03 Ottobre 2012 L Interpretazione del tracciato ECG e il posizionamento dei cateteri venosi ad inserzione periferica Presso Policlinico Tor Vergata Corso accreditato per 7.5 crediti ECM 27 Giugno 2012

13 Le buone pratiche di cura nell assistenza infermieristica al paziente ematologico Presso Policlinico Tor Vergata Corso accreditato per 5 crediti ECM 22 Giugno 2012 Aggiornamenti teorico-pratici sulla gestione del nuovo casco C-Pap Starmed senza bretelle. Presso Policlinico Tor Vergata Corso accreditato per 3.8 crediti ECM 23 Maggio 2012 FAD in AUGE Il malato oncologico in fase avanzata. Assistere con Umanità. Corso a distanza FAD Corso accreditato per 18 crediti ECM Capacità e competenze personali A.A. 2007/2008 Master Universitario di I Livello Università degli Studi di Roma Tor Vergata Sede O.M. Celio Infermieristica Clinica Nel Paziente Critico Madrelingua Italiano Altra lingua Autovalutazione Comprensione Parlato Scritto Livello europeo (*) Ascolto Lettura Interazione orale Produzione orale Inglese A2 Livello Elementare A2 Livello Elementare A2 Livello Elementare A2 Livello Elementare B2 Livello intermedio (*) Quadro comune europeo di riferimento per le lingue Pubblicazioni EBMT P Integrated Clinical Record: single document to improve assistance and reduced clinical risk BONE MARROW TRANSPLANTATION including biology and use of blood stem cells Volume 41 Supplement 1 March 2008, page S376 The official journal of the European Group for Blood and Marrow Transplantation Policlinico Universitario Tor Vergata (Roma) Unità operativa: Oncoematologia Trapianti EBMT P1185 A quality management system of a haematology transplant unit according to UNI EN ISO BONE MARROW TRANSPLANTATION including biology and use of blood stem cells Volume 41 Supplement 1 March 2008, page S38 The official journal of the European Group for Blood and Marrow Transplantation Policlinico Universitario Tor Vergata (Roma) Unità operativa: Oncoematologia Trapianti Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali (facoltativo)".

14 Firma PROVIDER: FONDAZIONE POLICLINICO TOR VERGATA ID. 140

15 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Codice fiscale Indirizzo Francesco Trenta TRNFNC76C11G274E Via Alfredo Ascoli 39,00173-Roma Telefono cell Fax 06/ PEC Nazionalità Italiana Data di nascita 11/03/1976 ESPERIENZA LAVORATIVA Dal 01/05/2006 a tutt oggi Coordinatore Infermieristico Gestionale, presso il Reparto Trapianto di Cellule Staminali Emopoietiche Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Dal 15/01/2003 a 30/04/2006 Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Tor Vergata di Roma Collaboratore professionale sanitario esperto Titolare di Coordinamento Gestionale Contratto a tempo indeterminato presso Azienda Ospedaliera Policlinico Universitario Tor Vergata di Roma Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Dal 13/08/2001 al 14/01/2003 Azienda Ospedaliera Policlinico Universitario Tor Vergata di Roma Collaboratore professionale sanitario infermiere Infermiere Contratto a Tempo Indeterminato presso l Ospedale San Pietro Fatebenefratelli nel reparto di Oncologia/Neurologia. Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Dal 16/01/2001 al 15/7/2001 Ospedale San Pietro Fatebenefratelli di Roma Collaboratore professionale sanitario infermiere Infermiere professionale Contratto a tempo determinato Ospedale M.G. Vannini Figlie di S. Camillo nel reparto di chirurgia d urgenza.

16 Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Ospedale M.G. Vannini Figlie di S. Camillo Collaboratore professionale sanitario infermiere Infermiere professionale ISTRUZIONE E FORMAZIONE Università degli studi di Roma Tor Vergata Sede O.M. Celio Master Universitario di I Livello Management Infermieristico per le Funzioni di Coordinamento BU CSI Cento Sud e Isole - Corso Qualificato CEPAS Auditor di Sistema di Gestione Qualità nel settore sanitario ; Università degli studi di Roma Tor Vergata Sede O.M. Celio Master Universitario di I Livello Infermieristica Clinica nel Paziente Critico. Diploma Corso di Formazione come Operatore di Sanità conseguito durante servizio militare di leva in Aeronautica Militare; Università degli studi di Roma Tor Vergata Sede di Tivoli Diploma Universitario in Scienze Infermieristiche. Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali Volontario del soccorso con la Croce Rossa Italiana ALTRE LINGUA Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Inglese Scolastica Scolastica Scolastica Collaborazione con le Associazioni onlus nell ambito dell Ematologia e del Policlinico Tor Vergata Ass. Oppo e le sue stanze (Iniziative per l assistenza dei familiari dei pazienti Ematologici) Ass. Arcobaleno della Speranza (Iniziative per il Sostegno e l assistenza dei pazienti affetti da leucemie e Malattie Ematologiche) Ass. Volontari del Policlinico Tor Vergata di Roma CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc. Da Dicembre 2010-referente Infermieristico per l Accreditamento Internazionale JACIE dell Ematologia Trapianti di CSE e della RTN (Rome Transplant Network), Rete Metropolitana Trapianti Da Gennaio 2007 Socio Aderente del GITMO (Gruppo Italiano Trapianti di Midollo Osseo). Da Maggio 2006 Coordinatore Gestionale presso il reparto Trapianto di CSE del

17 Policlinico Tor Vergata Da Maggio 2005 Incaricato Qualità Infermieristico del Programma di Certificazione di Qualità ISO 9001 Area di Ematologia. CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. Uso PC, con sistemi windows, programmi di videoscrittura (world, excel, power point, pubblisher) e linguaggio html con front page, uso internet. ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE Competenze non precedentemente indicate. Da Gennaio 2009 Componente PICC TEAM - Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Tor Vergata di Roma

18 AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE Corso di aggiornamento per infermieri su ETICA, SOLIDARIETA, PROFESSIONALITA NELLE CORSIE E NEGLI UFFICI PRESSO IL Teatro Adriano in Roma il 09 dicembre 1997; Corso di aggiornamento per infermieri su l ASSISTENZA INFERMIERISTICA E IL CONTROLLO DELLE INFEZIONI OSPEDALIERE presso l azienda USL Rm/G il 27 marzo 1998; Attestato di partecipazione alla giornata LA PSICHIATRIA E L INFERMIERE presso l IRCCS S. Lucia il 6 Aprile 1998; Convegno STUPEFACENTI E SOSTANZE PSICOTROPE: PROBLEMI DI GESTIONE Tenutosi a Roam il 30 maggio 1998; Convegno PROTOCOLLI DIAGNOSTICI TERAPEUTICI: TUTELA DEL CITTADINO E SALVAGUARDIA DEL DIRITTO ALLA SALUTE tenutosi a Castel madama (RM) il 29 febbraio 1999; Corso di AGGIORNAMENTO IN ONCOLOGIA presso l Ospedale S. Pietro Fatebenefratelli in Roma il settembre 2001; Partecipazione al XIII congresso nazionale Ipasvi su LE NUOVE FRONTIERE DELLA SALUTE tenutosi a Roma il settembre 2002; Corso di aggiornamento per il personale infermieristico su LA MISSION DEL POLICLINICO TOR VERGATA il 13 febbraio 2003 presso il Policlinico Tor Vergata di Roma; Corso di aggiornamento per il personale infermieristico su introduzione dell emergenza incendio il 24 febbraio 2003 presso il Policlinico Tor Vergata di Roma; Corso di aggiornamento per il personale infermieristico su Il comfort ospedaliero il 6 marzo 2003 presso il Policlinico Tor Vergata di Roma; Corso di aggiornamento per il personale infermieristico su la cartella infermieristica il 4 aprile 2003 presso il Policlinico Tor Vergata di Roma; Partecipazione al 39 congresso nazionale SIE tenutosi a Roma il 26 ottobre 2003; Giornata di studio INFERMIERE E CITTADINO: QUALE RELAZIONE? tenutosi a Roma il 5 dicembre 2003; Corso su: IL NURSING NELLA PREVENZIONE DELLE INFEZIONI DEGLI ACCESSI VENOSI tenutosi a Roma presso l Ospedale S. Eugenio il 9 marzo 2004; Corso residenziale Universitario di aggiornamento avanzato in Endoscopia Digestiva: LA GASTROSCOPIA TRANS-NASALE Roma 11 e 12 Marzo 2004 presso l università degli studi di Roma Tor Vergata; Corso di tipo FAD su: ACCREDITAMENTO NELLE STRUTTURE SANITARIE E INDICATORI DI QUALITÀ. Ottobre 2004; Workshop su il trapianto di cellule staminali tenutosi a Roma il 25 ottobre 2004; Corso residenziale Universitario di aggiornamento avanzato in Endoscopia Digestiva: LA COLONSCOPIA OPERATIVA Roma 3 e 4 Marzo 2005; Corso di formazione LA SICUREZZA E IL LAVORO CON I VIDEOTEMINALI presso il Policlinico Tor Vergata (Roma) il 18 magio 2005; Corso TECNICHE DI NURSING DELL ACCESSO VENOSO Roma Università Tor Vergata 24 Marzo 2006;

19 Corso di tipo FAD su: INTRODUZIONE ALLA QUALITÀ IN SANITÀ. 25 Marzo 2006; Attestato di partecipazione al congresso: GIORNATE ORTOPEDICHE DI TOR VERGATA presso L Università degli studi di Roma Tor Vergata del 4 maggio 2006; Attestato di partecipazione: INCONTRO IN PLENARIA COORDINATORI INFERMIERISTICI E TECNICI su PRESENTAZIONE ASSETTO ORGANIZZATIVO AZIENDALE E DELLE RELAZIONI LINEE/STAFF presso L Università degli studi di Roma Tor Vergata il 16 e 24 maggio 2006; Corso LA PRESA IN CARICO MULTIDISCIPLINARE DEL PAZIENTE EMATOLOGICO: ASPETTI NEFROLOGICI tenutosi a Roma il 13,20,28 ottobre e 3 novembre 2006; Attestato di partecipazione al 23 meeting annuale EBMT Nurses Group tenutosi a Lione Francia dal 25 al 28 Marzo 2007; Attestato di partecipazione a RIUNIONE NAZIONALE GITMO-SESSIONE INFERMIERISTICA Bologna 10,11 maggio 2007; Corso di formazione LA RESPONSABILITA DISCIPLINARE PRESSO Policlinico Tor Vergata giugno 2007; Corso di formazione Qualificato Cepas AUDITOR SISTEMA DI GESTIONE QUALITA NEL SETTORE SANITARIO Roma dal 9 al 13 luglio 2007; Attestato di partecipazione al 24 meeting annuale EBMT Nurses Group tenutosi a Firenze dal 30 marzo al 2 aprile 2008; Corso Cespi DALLA COMPLESSITA ASSISTENZIALE ALLA DEFINIZIONE DEL FABBISOGNO DI RISORSE UMANE tenutosi a Torino il ottobre 2008; Attestato di partecipazione al Corso di formazione I PRINCIPI DEL TRAPIANTO DI CELLULE STAMINALI EMATOPOIETICHE tenutosi a Roma il 30 ottobre 2008; Attestato di partecipazione al seminario APPROFONDIMENTI TEORICO-PRATICI IN EMATOLOGIA tenutosi a Napoli il Novembre Attestato di partecipazione al seminario APPROFONDIMENTI TEORICO-PRATICI IN EMATOLOGIA: Malattie Linfoproliferative tenutosi a Fara Sabina il Gennaio Attestato di partecipazione al corso Interpretazione del tracciato ECG nel posizionamento dei cateteri venosi Picc presso L Università degli studi di Roma Tor Vergata del 5 maggio 2012 Attestato di partecipazione al corso IV PICC DAY svolto a Napoli il 06/12/2012 Attestato di partecipazione al corso Prevenzione e trattamento delle complicanze nel trapianto di cellule staminali svoltosi a Roma il 13/03/2012

20 RELATORE A CONGRESSI/CONVEGNI Attestato di partecipazione in qualità di relatore alla giornata infermieristica universitaria sul tema IL TRATTAMENTO DELLE STOMIE presso l IRCCS S. Lucia del 23 marzo 1998; Attestato di partecipazione in qualità di relatore al congresso di ematologia DALL ASSISTENZA ALLA QUALITA presso L Università degli studi di Roma Tor Vergata del 17/18 giugno 2005; Attestato di partecipazione in qualità di relatore al congresso di ematologia DALL ASSISTENZA ALLA QUALITA presso ll Policlinico Tor Vergata del 21 dicembre 2005; Attestato di partecipazione in qualità di relatore al congresso LA PRESA IN CARICO MULTIDISCIPLINARE DEL PAZIENTE EMATOLOGICO: ASPETTI NEFROLOGICI presso il Policlinico Tor Vergata del 20 ottobre 2006; Attestato di partecipazione in qualità di relatore al congresso di ematologia L ASSISTENZA E LA QUALITA IN ONCOLOGIA presso Il Policlinico Tor Vergata del 10 novembre2006. Attestato di partecipazione in qualità di relatore al corso di formazione I PRINCIPI DEL TRAPIANTO DI CELLULE STAMINALI EMATOPOIETICHE presso la Fondazione Policlinico Tor Vergata il 19 Marzo 2009 Relatore al Convegno annuale EBMT (European Group Blood and Transplantation- gruppo europeo di trapianti di midollo osseo) su trapianti di midollo osseo e di cellule staminali (Paris 2010) Relatore al Convegno RTN (Rome Transplant Network-Rete Metropolitana trapianti) presso l Agenzia Regionale del Lazio per itrapianti e le patologie connesse I principi del trapianto di cellule staminali emopoietiche su : JACIE :il programma di trapianto metropolitano (19 marzo 2009)

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014 Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE v. 1.6 16 giugno 2014 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 1.1 Il debito informativo del Co.Ge.A.P.S....3 1.2 Il debito informativo regionale...3

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Assunta Guillari Indirizzo Telefono Viale 4 Aprile 59, 80144, Napoli. +39 0817384537 Cellulare: +39 3391845680 Fax E-mail assia_g70@libero.it

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO INIZIO: 01/01/2012 FINE: 31/12/2012 COSTO: 84,70 (IVA INCLUSA) OBIETTIVI

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA UFFICIO FORMAZIONE E ECM IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA Mod. -0701-08 a Rev. 02 Del 10/07/2011 LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: STRATEGIE E STRUMENTI LOW ED HIGH TECH PER LA COMUNICAZIONE,

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E Dr.ssa La Seta Concetta INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Data di nascita Luogo di nascita Nazionalità Indirizzo Telefono La Seta Concetta 10 Febbraio 1963 Palermo Italiana

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia Pag. 1 di 6 Rev Data Redatto e elaborato Approvato Firma 0 04/03/2011 Coord.Infermieristico M.Renovi Dirigente Medico Resp. Dr. A. Stefanelli Direttore U.O.C. Medicina Generale Dott.ssa P. Lambelet Direttore

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE Classe L2 Programmazione didattica a.a. 2014/2015 Per l anno accademico 2014-2015

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO Generalità (per informazioni specifiche sui singoli corsi (date, sedi,) consultare il sito del provider

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA. Titolo I Norme comuni REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DEGLI INSEGNAMENTI NEI CORSI DI STUDIO DELL OFFERTA FORMATIVA Titolo I Norme comuni Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento 1. Il presente regolamento disciplina il conferimento

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO (FSC) E CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ECM ALLE ATTIVITA di FSC

FORMAZIONE SUL CAMPO (FSC) E CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ECM ALLE ATTIVITA di FSC FORMAZIONE SUL CAMPO (FSC) E CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ECM ALLE ATTIVITA di FSC La formazione sul campo (di seguito, FSC) si caratterizza per l utilizzo, nel processo di apprendimento, delle

Dettagli

Università Vita~Salute San Raffaele

Università Vita~Salute San Raffaele Università Vita~Salute San Raffaele DECRETO RETTORALE N. 4185 IL RETTORE Visto lo Statuto dell'università Vita-Salute San Raffaele approvato con Decreto del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica

Dettagli

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E

V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E V I C T O R I A A G E N C Y S E R V I C E Assistenza sanitaria e sociale a domicilio Servizio medico specialistico: Cardiologi, Chirurghi, Dermatologi Ematologi, Nefrologi, Neurologi Pneumologi, Ortopedici,

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Lo scorso 8 febbraio nella sede del Comitato Consultivo, il Direttore Generale dell Azienda "Policlinico-Vittorio Emanuele", Armando Giacalone, il Direttore

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2

ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2 ASU San Giovanni Battista Torino S.C. Cardiologia 2 Il processo infermieristico espresso con un linguaggio comune: sviluppo delle competenze professionali attraverso la capacità di formulare diagnosi infermieristiche

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 95,45 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 80,00 DIPARTIMENTO PREVENZIONE

TOTALE PERSONALE TOT. GG. LAVORATIVI GG. PRES./ GG.LAVORATIVI % CENTRO CONTROLLO DIREZIONALE 80,00 DIPARTIMENTO PREVENZIONE Tassi di assenza e di maggior presenza del personale in servizio presso nel mese /. Pag. di assenza ingiustificata, infortunio e permessi retribuiti vari (legge, avis, allattamento, matrimonio, lutto,

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura

La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura La migliore assistenza nel Nuovo Ospedale Galliera per linee di attività a intensità di cura INTRODUZIONE L obiettivo è fornire la migliore cura per i pazienti con il coinvolgimento di tutto il personale

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP. Relazione Generale

INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP. Relazione Generale SERVIZIO SANITARIO REGIONALE BASILICATA Azienda Sanitaria Locale di Potenza INDAGINE DI CUSTOMER SATISFACTION SUL SERVIZIO DELL ASSISTENZA OSPEDALIERA DELLA ASP Relazione Generale A cura degli Uffici URP

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PROVIDER REGIONALE ECM N.41 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PROVIDER REGIONALE ECM N.41 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO NUMERO PARTECIPANTI DESTINATARI (qualifica) Tutela della privacy. Open data e tutela dei dati sanitari 20 Tutti i professionisti della salute ARTICOLAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: DISPOSIZIONI PER GARANTIRE L ACCESSO ALLE CURE PALLIATIVE E ALLA TERAPIA DEL DOLORE

LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: DISPOSIZIONI PER GARANTIRE L ACCESSO ALLE CURE PALLIATIVE E ALLA TERAPIA DEL DOLORE LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: DISPOSIZIONI PER GARANTIRE L ACCESSO ALLE CURE PALLIATIVE E ALLA TERAPIA DEL DOLORE SOMMARIO pag.4 Sintesi della normativa pag.6 LEGGE 15 Marzo 2010 n. 38: disposizioni per

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA

PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA PROGETTO FORMATIVO ECM TEORICO-PRATICO in INFORMATICA MEDICA SEDE: ORDINE DEI MEDICI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI LECCE Via Nazario Sauro, n. 31 LECCE Presentazione Progetto: Dal 9 Novembre 2013

Dettagli

Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti. Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico

Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti. Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico Corso avanzato di farmacovigilanza: approfondimenti Corso ECM di formazione a distanza (FAD) con tutoraggio didattico Procedura per sottoscrivere la partecipazione Il professionista sanitario che voglia

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

CURRICULUM. Dati Anagrafici

CURRICULUM. Dati Anagrafici SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE S.C. Formazione Aziendale Codice: Curriculum Data: AGOSTO 2012 Pagina 1 di 6 CURRICULUM Dati Anagrafici Descrizione del profilo Titolo di studio ed esperienza

Dettagli