Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/ Lugo (Ra)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra)"

Transcript

1 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/ Lugo (Ra)

2 OBIETTIVI: gli obiettivi dell evento sono finalizzati a prendere in esame, al fine di approfondirne le conoscenze, tutti gli aspetti generali relativi alla bioetica clinica; dalla nascita allo sviluppo allo stato dell arte. Verranno evidenziati i modelli e le loro caratteristiche principali in un contesto di pluralismo etico 14 NOVEMBRE 2014 Ore 8.30 registrazione partecipanti Ore 09:00 inizio lezioni Cos è la bioetica; La storia della bioetica; Il principialismo: Principio di beneficialità e non maleficenza; Principio di giustizia; Principio di autonomia. Ore 10:30-10:45 pausa caffè Cognitivismo e non cognitivismo; Il pluralismo etico; Il modello principialista; L etica Descrittiva: il modello sociobiologista; L etica Soggettivista: il modello liberal-radicale; L etica Intersoggettiva: il modello pragmatico-utilitarista; L etica Oggettivista: il modello personalista; L etica della cura; L etica delle virtù. I comitati etici; Caratteristiche di un servizio di consulenza bioetica. Discussione di caso clinico Ore 13:15 pausa pranzo Ore 14:00 inizio lavori La teoria dello Human caring; L umanizzazione delle cure e il caring nella pratica assistenziale infermieristica; La persona nella duplice valenza di persona-assistito e persona- infermiere ; Il concetto di prendersi cura nella Teoria dello Human Caring (J. Watson); Lo stato dell arte nello scenario italiano. (ospedale magnete, hospice, ospedale aperto). Ore 17:00 Discussione casi con implicazioni bioetiche Ore 18:00 termine lavori

3 Crediti ECM = 10 Discenti: min 18 - max 25 persone (professione infermiere) Costo del corso: 70 euro METODOLOGIA DIDATTICA Lezioni frontali e interattive MODALITA E VERIFICA DELL APPRENDIMENTO Prova scritta per valutare le conoscenze acquisite: test finale 30 domande risposta chiusa Il corso si svolgerà c/o Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/ Lugo (Ra)

4 Breve curricula docenti Dott.ssa Orkida Xhyheri Laure in Infermieristica; Master di 1 livello in management infermieristico per le funzioni di coordinamento; Master di 1 livello in bioetica clinica; Laurea Magistrale in scienze Infermieristiche e Ostetriche; Professore a contratto Università Alma Mater di Bologna Laurea in Infermieristica sede Maria Cecilia Hospital di Cotignola (RA) dal 2009 al 2013; Dal 2005 infermiera c/o Unità Operativa di Terapia Intensiva c/o Maria Cecilia Hospital di Cotignola (RA). Dott. Luca Venturini Diploma infermiere professionale; Master di 1 livello in management infermieristico per le funzioni di coordinamento; Master di 1 livello in bioetica clinica; Master di 1 livello in Infermieristica legale e forense; Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche e Ostetriche; Istruttore BLSD-IRC dal 1998 ad oggi; Istruttore corso Elisoccorso Heliame/Toxaid; Consulente tecnico d ufficio e perito per la professione infermieristica del Tribunale di Ravenna; Docente materia Etica, bioetica e deontologia Master 1 livello in management infermieristico per le funzioni di coordinamento c/o sede Maria Cecilia Hospital di Cotignola Università Cattolica Roma; Professore a contratto Università Alma Mater di Bologna Laurea in Infermieristica Campus Ravenna dal 2012 nelle materia ORGANIZZAZIONE SANITARIA E DEI PROCESSI ASSISTENZIALI (CI) Membro Comitato Etico di Area Vasta Romagna dal 2006 al 2009; Referente regione Emilia Romagna associazione HELIAIME; Vicepresidente associazione AMPESS; Dal 1985 al 1986 infermiere c/o casa di cura Villa Maria UO Rianimazione e terapia intensiva cardiochirurgica; Dal 1986 al 2008 infermiere c/o Pronto Soccorso Presidio Ospedaliero di Lugo (AUSL Ravenna) con esperienza di attività di ambulanza, automedica, elisoccorso; Dal 2008 Coordinatore Infermieristico c/o Servizio Infermieristico Domiciliare Distretto di Lugo AUSL della Romagna, ambito Ravenna.

5 CRITERI DI ISCRIZIONE AL CORSO Sono ammessi alla partecipazione del Corso coloro che ufficialmente presentano il proprio Curriculum Vitae in formato Europeo, e relativo modulo d iscrizione compilato on-line, direttamente dal sito ufficiale www. heliaime.it con successiva conferma in forma scritta da parte del Presidente Heliaime o Segreteria Organizzativa. Il pagamento della quota dev essere fatto tramite bonifico bancario alle coordinate riportate sul modulo d iscrizione online, sempre presente nel sito ufficiale di Heliaime. Nella fase di registrazione del partecipante è richiesta una copia del Documento di Riconoscimento in corso di validità, oltre ad una foto tessera per l inserimento nella cartella personale della banca dati Heliaime. L iscrizione si ritiene valida successivamente all invio della ricevuta di avvenuto pagamento della somma indicata all indirizzo mail la chiusura delle iscrizioni avviene al raggiungimento del numero massimo dei partecipanti stabilito. Le iscrizioni si chiudono 15 gg prima dell evento. In caso non vi sia il raggiungimento del numero, il corso verrà proposto nuovamente in data da definire. In caso di cancellazione volontaria dell iscrizione (cioè non dovuta a cancellazione del corso ma per scelta del partecipante) dopo la chiusura delle iscrizioni (15 gg) non saranno effettuati rimborsi. La Direzione Heliaime, con decisione motivata e documentata, si riserva la facoltà di non attivare il Corso, restituendo l intera somma versata dal partecipante; inoltre si fa carico di comunicare in tempo utile ogni eventuale variazione di programma attraverso un contatto mobile o via mail. La quota d iscrizione da diritto a: partecipazione al corso, attestato di partecipazione, cartella, manuale Toxaid, crediti ECM. Crediti ECM: ogni discente per ottenere i crediti ECM deve: Ottenere una percentuale di presenza 100%; compilare scheda dati ECM, allegando copia del documento d identità e del codice fiscale; compilare le 2 (due) schede valutazione ECM da consegnare al termine delle lezioni; superamento con il 75% lo skill test (test di apprendimento 70 domande + skill prove pratiche). Se il test di apprendimento e le schede di valutazione ECM non verranno consegnata al termine del corso, decadono automaticamente i diritti a ricevere i crediti ECM. All interno dell hotel Tatì c è la possibilità di usufruire del bar e di un area self service per il pranzo. PRIMA DI ISCRIVERSI ACCERTARSI DELLA EFFETTIVA DISPONIBILITÀ DEI POSTI Per le informazioni inerenti la segreteria organizzativa (pagamento, iscrizioni, conferme posti etc) contattare il n cell: ; Per le informazioni inerenti lo specifico del corso (contenuti, tempi, etc) e l organizzazione sul posto contattare il n cell:

6 Helicopter Associazione Infermieri Medici Elisoccorso - Associazione di Promozione Sociale Via Enrico De Nicola Casamassima (BA) - C.F Tel. (+39)

22 maggio 2015 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra)

22 maggio 2015 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) 22 maggio 2015 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) OBIETTIVI: gli obiettivi dell evento sono finalizzati a prendere in esame, al fine di approfondirne le conoscenze,

Dettagli

16-17 novembre 2015 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra)

16-17 novembre 2015 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) 16-17 novembre 2015 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) 6 novembre 2014 I MODULO Le normative infermieristiche dal Profilo Professionale allo stato dell arte. Gli

Dettagli

5 DICEMBRE 2014 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra)

5 DICEMBRE 2014 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) 5 DICEMBRE 2014 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) OBIETTIVI: Il corso in oggetto vuole affrontare il tema della transculturalità sia come concetti generali che

Dettagli

Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra)

Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) 20-21 aprile 2015 Sede del Corso: Tatì Hotel Via Provinciale Cotignola, 22/5-48022 Lugo (Ra) TOXAID EMERGENZE TOSSICOLOGICHE OBIETTIVI: L obiettivo principale del corso è quello di fornire le conoscenze

Dettagli

3 MARZO 2014 Sede del corso: via G.Amendola 8 70010 Casamassima, Bari

3 MARZO 2014 Sede del corso: via G.Amendola 8 70010 Casamassima, Bari 3 MARZO 2014 Sede del corso: via G.Amendola 8 70010 Casamassima, Bari Presentazione del Corso Heliaime organizza il Corso Teorico/Pratico TOXAID Emergenze Tossicologiche, durante lo svolgimento delle sessioni

Dettagli

Sede del Corso: HELIAIME Centro di Formazione e Addestramento H.E.M.S. c/o Polo Formativo Universitario Ente Ecclesiastico Ospedale Generale

Sede del Corso: HELIAIME Centro di Formazione e Addestramento H.E.M.S. c/o Polo Formativo Universitario Ente Ecclesiastico Ospedale Generale Sede del Corso: HELIAIME Centro di Formazione e Addestramento H.E.M.S. c/o Polo Formativo Universitario Ente Ecclesiastico Ospedale Generale Regionale F. Miulli S.P. 127 Acquaviva delle Fonti Santeramo

Dettagli

30 GENNAIO 2014 Sede del corso: Aeroporto Civile Marco Polo, Venezia

30 GENNAIO 2014 Sede del corso: Aeroporto Civile Marco Polo, Venezia 30 GENNAIO 2014 Sede del corso: Aeroporto Civile Marco Polo, Venezia Presentazione del Corso Heliaime organizza il Corso sulle Procedure di Rendez Vous in Elisoccorso con l obiettivo di rendere uniforme

Dettagli

Gli argomenti trattati fanno riferimento alle normative vigenti in materia di Aviazione Civile, ICAO, gli Annessi 6 e 14 con i relativi cenni;

Gli argomenti trattati fanno riferimento alle normative vigenti in materia di Aviazione Civile, ICAO, gli Annessi 6 e 14 con i relativi cenni; 2-3 SETTEMBRE 2014 Sede del Corso: HELIAIME Centro di Formazione e Addestramento H.E.M.S. c/o Polo Formativo Universitario Ente Ecclesiastico Ospedale Generale Regionale F. Miulli S.P. 127 Acquaviva delle

Dettagli

LA LOGISTICA DEL PAZIENTE IN OSPEDALE:

LA LOGISTICA DEL PAZIENTE IN OSPEDALE: AREA FORMAZIONE LA LOGISTICA DEL PAZIENTE IN OSPEDALE: STRUMENTI E SOLUZIONI PER OTTIMIZZARE I FLUSSI DEI PAZIENTI V EDIZIONE MILANO, 14-15 APRILE 2015 Intervento formativo - La logistica del paziente

Dettagli

SEMINARIO L INFERMIERE E LA RESPONSABILITA NEL QUOTIDIANO: PROFILI PENALI, CIVILI, AMMINISTRATIVI E DEONTOLOGICI

SEMINARIO L INFERMIERE E LA RESPONSABILITA NEL QUOTIDIANO: PROFILI PENALI, CIVILI, AMMINISTRATIVI E DEONTOLOGICI SEMINARIO L INFERMIERE E LA RESPONSABILITA NEL QUOTIDIANO: PROFILI PENALI, CIVILI, AMMINISTRATIVI E DEONTOLOGICI 29 maggio 2010 Ore: 09.00 18.00 Sala Vivaldi Ammezzato pad. 16 (capienza: 60 posti) Organizzato

Dettagli

Descrizione delle principali attività del Corso Elisoccorso H.E.M.S. Helicopter Emergency Medical Service

Descrizione delle principali attività del Corso Elisoccorso H.E.M.S. Helicopter Emergency Medical Service 27-31 OTTOBRE 2014 Sede del Corso: HELIAIME Centro di Formazione e Addestramento H.E.M.S. c/o Polo Formativo Universitario Ente Ecclesiastico Ospedale Generale Regionale F. Miulli S.P. 127 Acquaviva delle

Dettagli

Bando di selezione per infermieri

Bando di selezione per infermieri Bando di selezione per infermieri 1. Obiettivo generale del corso Il progetto formativo regionale sulle Cure Palliative, ai sensi del D.A. 21911 dell 11 aprile 1997, istituito con D.D.G. 8849 del 17/10/2006

Dettagli

CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI

CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI Promosso dal Gruppo di Studio di Rianimazione Neonatale NAPOLI 19-20 Novembre 2015 PIANO FORMATIVO SOCIETÀ DI NEONATOLOGIA ITALIANA Provider SIN n. 556 PROMOTORE

Dettagli

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE UNIVERSITA CATTOLICA DEL SACRO CUORE Facoltà di Medicina e Chirurgia A. Gemelli Istituto di Igiene MARIA CECILIA HOSPITAL (Cotignola) REGOLAMENTO Master Universitario di primo livello in MANAGEMENT PER

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL PRESIDENTE REGIONALE N. 17 DEL 25 FEBBRAIO 2016 3 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ISTRUTTORI PSTI CRI

DETERMINAZIONE DEL PRESIDENTE REGIONALE N. 17 DEL 25 FEBBRAIO 2016 3 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ISTRUTTORI PSTI CRI Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lombardia Il Presidente DETERMINAZIONE DEL PRESIDENTE REGIONALE N. 17 DEL 25 FEBBRAIO 2016 3 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER ISTRUTTORI PSTI CRI IL PRESIDENTE REGIONALE

Dettagli

Presentazione. Direttore del corso: Dott. Giordano Galeazzi

Presentazione. Direttore del corso: Dott. Giordano Galeazzi Presentazione Direttore del corso: Dott. Giordano Galeazzi Le cure domiciliari (home care) hanno avuto un ampio sviluppo negli ultimi venti anni, e nello scenario dei sistemi di welfare socio-sanitario

Dettagli

Train the Trainer PISA 23-24 18-19. Responsabile Scientifico Armando Cuttano. novembre 2015. Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA

Train the Trainer PISA 23-24 18-19. Responsabile Scientifico Armando Cuttano. novembre 2015. Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA Train the Trainer Responsabile Scientifico Armando Cuttano 23-24 novembre 2015 18-19 febbraio 2016 PISA Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA A CHI E' RIVOLTO IL CORSO Il corso per formatori

Dettagli

DOCENZE. Data 2008 Ente organizzatore Istituto clinico Città di Brescia s.p.a.

DOCENZE. Data 2008 Ente organizzatore Istituto clinico Città di Brescia s.p.a. DOCENZE Data 2010 Ente organizzatore Montedomini, centro servizi e formazione Titolo del corso Aggiornamento teorico pratico per personale operante in strutture sanitarie riabilitative Docenza Riprogettazione

Dettagli

MODULO Formazione sul Campo Direzione Professioni Sanitarie

MODULO Formazione sul Campo Direzione Professioni Sanitarie SEZIONE FORMAZIONE E BIBLIOTECA MODULO Formazione sul Campo Direzione Professioni Sanitarie All.2 P2-FORM Titolo: LA RELAZIONE CON IL PAZIENTE E CAREGIVER NELLE TERAPIE INTESIVE APERTE 1^ EDIZIONE TRAINING

Dettagli

Pavia, 25 Giugno 2014

Pavia, 25 Giugno 2014 Provincia di Pavia CORSO DI AGGIORNAMENTO LA GESTIONE DEL LAVORO ASSISTENZIALE INTEGRATO FRA INFERMIERI E OPERATORI SOCIO SANITARI Il Ponte Vecchio - Pavia Pavia, 25 Giugno 2014 Collegio Volta - Aula Magna

Dettagli

Dipartimento di Chirurgia. Formazione Residenziale Interattiva ANALISI DEL CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE UU.OO.CC. UROLOGIA OCULISTICA - ORL

Dipartimento di Chirurgia. Formazione Residenziale Interattiva ANALISI DEL CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE UU.OO.CC. UROLOGIA OCULISTICA - ORL SEZIONE FORMAZIONE E BIBLIOTECA Dipartimento di Chirurgia All.2 P2-FORM MODULO PROGRAMMA FORMAZIONE RESIDENZIALE Formazione Residenziale Interattiva ANALISI DEL CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE UU.OO.CC. UROLOGIA

Dettagli

La responsabilità infermieristica: questioni critiche Non c è autonomia professionale senza responsabilità

La responsabilità infermieristica: questioni critiche Non c è autonomia professionale senza responsabilità PROVIDER: FONDAZIONE POLICLINICO TOR VERGATA ID. 140 La responsabilità infermieristica: questioni critiche Non c è autonomia professionale senza responsabilità Responsabile Scientifico: Dr. Alessandro

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2009/2010 MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO (1500 ore 60 CFU) (D.M. n 509 del 03/11/1999 e D.M. n 270 del 22/10/2004) in Coordinamento e Management della Funzione Infermieristica Anno Accademico

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Annamaria Ferraresi. Redatto ai sensi dell Art 46 DPR 28 Dicembre 2000 n 445

CURRICULUM VITAE. Annamaria Ferraresi. Redatto ai sensi dell Art 46 DPR 28 Dicembre 2000 n 445 CURRICULUM VITAE Annamaria Ferraresi Redatto ai sensi dell Art 46 DPR 28 Dicembre 2000 n 445 LUOGO E DATA DI NASCITA: Ferrara, 25 Agosto 1967 FORMAZIONE 1986 Diploma di Infermiera Professionale, presso

Dettagli

Percorso di rivalidazione dei certificati di formazione manageriale

Percorso di rivalidazione dei certificati di formazione manageriale Percorso di rivalidazione dei certificati di formazione manageriale Corso 3 La logistica del paziente in ospedale: strumenti e soluzioni per ottimizzare i flussi dei pazienti Milano, 17 18 novembre 2011

Dettagli

Sede del Corso: HELIAIME Centro di Formazione e Addestramento H.E.M.S. c/o Polo Formativo Universitario Ente Ecclesiastico Ospedale Generale

Sede del Corso: HELIAIME Centro di Formazione e Addestramento H.E.M.S. c/o Polo Formativo Universitario Ente Ecclesiastico Ospedale Generale Sede del Corso: HELIAIME Centro di Formazione e Addestramento H.E.M.S. c/o Polo Formativo Universitario Ente Ecclesiastico Ospedale Generale Regionale F. Miulli S.P. 127 Acquaviva delle Fonti Santeramo

Dettagli

LE COMPETENZE ESPERTE DEGLI INFERMIERI

LE COMPETENZE ESPERTE DEGLI INFERMIERI LE COMPETENZE ESPERTE DEGLI INFERMIERI Ferrara 12 ottobre 2013 Sede: centro sociale il Melo via del Melo 60 Corso accreditato ECM per 100 posti Apertura pre-iscrizione on-line dal 02/09/2013 Al 16/09/2013

Dettagli

I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento

I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento I nuovi media nella professione psicologica: dalla progettazione all intervento I edizione Direzione scientifica: Prof. Enrico Molinari e Prof. Giuseppe Riva Corso di perfezionamento Formazione Permanente

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome DEL REGNO SIMONE Indirizzo Telefono cell. az. 3284206123 Fax Lavoro 055 5662559 E-mail s.delregno@meyer.it

Dettagli

cosimocorigliano@tiscali.it Dipendente a tempo indeterminato infermieristica strategica di Presidio Unico Ospedaliero

cosimocorigliano@tiscali.it Dipendente a tempo indeterminato infermieristica strategica di Presidio Unico Ospedaliero F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome BUONOFIGLIO COSIMO VINCENZO Indirizzo P.ZZA SAN GASPARE BERTONI, 3, 87065 CORIGLIANO CALABRO COSENZA Telefono 339 7426024 Fax E-mail

Dettagli

Istituto Superiore di Formazione alla Prevenzione

Istituto Superiore di Formazione alla Prevenzione CORSO DI FORMAZIONE La valutazione dei fattori di rischio stress lavoro-correlato. Metodologia, metodi quantitativi e metodi qualitativi di valutazione Informazioni Generali OBIETTIVI DEL CORSO: Il corso

Dettagli

Train the Trainer PISA 27-28 19-20. Responsabile Scientifico Armando Cuttano. novembre 2014. Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA

Train the Trainer PISA 27-28 19-20. Responsabile Scientifico Armando Cuttano. novembre 2014. Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA Train the Trainer Responsabile Scientifico Armando Cuttano 27-28 novembre 2014 19-20 febbraio 2015 PISA Centro di Formazione e Simulazione Neonatale NINA A CHI E' RIVOLTO IL CORSO Il corso per formatori

Dettagli

GIORNATA INTERNAZIONALE DELL OSTETRICA/O Essere Ostetriche oggi: radici, attualità e sviluppo

GIORNATA INTERNAZIONALE DELL OSTETRICA/O Essere Ostetriche oggi: radici, attualità e sviluppo PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE TITOLO EVENTO: GIORNATA INTERNAZIONALE DELL OSTETRICA/O Essere Ostetriche oggi: radici, attualità e sviluppo Tipologia formativa: CONVEGNO ID evento: M30 Sede: Scuola di

Dettagli

Responsabile - servizio Infermieristico

Responsabile - servizio Infermieristico INFORMAZIONI PERSONALI Nome Giannone Vincenzo Data di nascita 04/04/1966 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Infermiere ASL DI CALTANISSETTA Responsabile - servizio

Dettagli

LA FUNZIONE DI COORDINAMENTO NELLE ORGANIZZAZIONI: RESPONSABILITA', COMPETENZE E STRUMENTI DI MANAGEMENT

LA FUNZIONE DI COORDINAMENTO NELLE ORGANIZZAZIONI: RESPONSABILITA', COMPETENZE E STRUMENTI DI MANAGEMENT CORSO DI AGGIORNAMENTO LA FUNZIONE DI COORDINAMENTO NELLE ORGANIZZAZIONI: RESPONSABILITA', COMPETENZE E STRUMENTI DI MANAGEMENT Evento n. 49 130565 Pavia, 21 settembre 2015 Sede Collegio IPASVI,Via Flarer,

Dettagli

Milano. novembre 2011 EUROPEAN PEDIATRIC LIFE SUPPORT. S.A.R.N.eP.I. Ospedale. dei Bambini Buzzi Aula Magna. Italian Resuscitation Council.

Milano. novembre 2011 EUROPEAN PEDIATRIC LIFE SUPPORT. S.A.R.N.eP.I. Ospedale. dei Bambini Buzzi Aula Magna. Italian Resuscitation Council. Milano Ospedale dei Bambini Milano-Buzzi Ospedale dei Bambini Buzzi Aula Magna S.A.R.N.eP.I. Società di Anestesia Rianimazione Neonatale e Pediatrica Italiana Italian Resuscitation Council 25 26 novembre

Dettagli

La responsabilità infermieristica: questioni critiche Non c è autonomia professionale senza responsabilità

La responsabilità infermieristica: questioni critiche Non c è autonomia professionale senza responsabilità PROVIDER: FONDAZIONE POLICLINICO TOR VERGATA ID. 140 La responsabilità infermieristica: questioni critiche Non c è autonomia professionale senza responsabilità Responsabile Scientifico: Dr. Alessandro

Dettagli

SIMEUP TRIAGE PEDIATRICO. Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015. TERMINI IMERESE, 18 settembre 2015. Direttore del corso: Battista GUIDI (Modena)

SIMEUP TRIAGE PEDIATRICO. Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015. TERMINI IMERESE, 18 settembre 2015. Direttore del corso: Battista GUIDI (Modena) SIMEUP Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica Piano Formativo Nazionale SIMEUP 2015 TRIAGE PEDIATRICO Direttore del corso: Battista GUIDI (Modena) TERMINI IMERESE, 18 settembre 2015

Dettagli

Area critica ed emergenza sanitaria (1500 h 60 CFU)

Area critica ed emergenza sanitaria (1500 h 60 CFU) Master di I livello in Area critica ed emergenza sanitaria (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2015/2016 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva

Dettagli

- Laureati in Ostetricia - Iscritti SIPeM con Laurea in Professioni Sanitarie

- Laureati in Ostetricia - Iscritti SIPeM con Laurea in Professioni Sanitarie ALLEGATO 1J PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE TITOLO EVENTO: Corso di Inglese clinico per Ostetriche Tipologia formativa: corso di formazione per Ostetriche ID evento: M22 Sede: Facoltà di Medicina e Chirurgia,

Dettagli

MODELLI E STRUMENTI PER OTTIMIZZARE I FLUSSI LOGISTICI MILANO, 15-16 GIUGNO 2016

MODELLI E STRUMENTI PER OTTIMIZZARE I FLUSSI LOGISTICI MILANO, 15-16 GIUGNO 2016 AREA FORMAZIONE LA SUPPLY CHAIN NELLE AZIENDE SANITARIE: MODELLI E STRUMENTI PER OTTIMIZZARE I FLUSSI LOGISTICI MILANO, 15-16 GIUGNO 2016 Telefono: 02-72.34.39.07 - Fax: 02-72.34.38.28 - E-mail: cerismas@unicatt.it

Dettagli

Nuovi strumenti terapeutici nella gestione dell obesità: strumenti di PNL e di coaching nutrizionale

Nuovi strumenti terapeutici nella gestione dell obesità: strumenti di PNL e di coaching nutrizionale PROGETTO E PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE con accreditamento E.C.M. Nuovi strumenti terapeutici nella gestione dell obesità: strumenti di PNL e di coaching nutrizionale SEDE DI SVOLGIMENTO TREVISO DATE

Dettagli

Teorie, metodi e strumenti per la formazione nelle professioni sanitarie

Teorie, metodi e strumenti per la formazione nelle professioni sanitarie Percorsi Formativi FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI Teorie, metodi e strumenti per la formazione nelle professioni sanitarie Master Universitario di secondo

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico AIAS Mod.07.02.01.AA brochure_corso_aggiornamento rev. 01 del 19/11/2012 Corso di approfondimento L obbligo formativo per i lavoratori, preposti e dirigenti di cui all art. 37 D.Lgs. 81/08 e agli Accordi Stato

Dettagli

BARI, SETTEMBRE-OTTOBRE 2014

BARI, SETTEMBRE-OTTOBRE 2014 Scuola di Psicoterapia Cognitiva s.r.l Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale Direttore: Dr. Francesco Mancini A.I.P.C. Associazione Italiana di Psicoterapia Cognitiva CORSO

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome FRANCESCA VACCHINA Indirizzo Telefono 335377281 E-mail VIA POGGIO ALLA CAVALLA, 89/F

Dettagli

Mediazione Linguistica per l impresa

Mediazione Linguistica per l impresa Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Perugia Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT FACOLTÀ DI INTERPRETARIATO E TRADUZIONE e la Scuola Superiore per mediatori Linguistici di Perugia

Dettagli

CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI

CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER ESECUTORI Promosso dal Gruppo di Studio di Rianimazione Neonatale NAPOLI 17-18 dicembre 2014 PIANO FORMATIVO SOCIETÀ DI NEONATOLOGIA ITALIANA Provider SIN n. 556 PROMOTORE

Dettagli

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico

AIAS ACADEMY Srl Socio Unico Corso di approfondimento ISO 29990:2010 - I principi del Quality Management nella Formazione per la Salute e Scurezza sul Lavoro Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs. 81/08

Dettagli

Bando di selezione per psicologi

Bando di selezione per psicologi Bando di selezione per psicologi 1. Obiettivo generale del corso Il progetto formativo regionale sulle Cure Palliative, ai sensi del D.A. 21911 dell 11 aprile 1997, istituito con D.D.G. 8849 del 17/10/2006

Dettagli

"Fenomenologia delle diverse declinazioni dell'amore: le coppie omosessuali"

Fenomenologia delle diverse declinazioni dell'amore: le coppie omosessuali Associazione di psicologia umanistica - esistenziale "Fenomenologia delle diverse declinazioni dell'amore: le coppie omosessuali" 14-15 febbraio 2015 Bologna, Via Zamboni 72 Presso Scuola di Yoga e Tantra

Dettagli

Meris.fiamminghi@ausl.bo.it. Manageriale - Dirigente delle Professioni Sanitarie L.251/00

Meris.fiamminghi@ausl.bo.it. Manageriale - Dirigente delle Professioni Sanitarie L.251/00 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI FIAMMINGHI MERIS telefono 0516225173 ( segret. SATER Bellaria ) Fax 0516225312 E-mail Meris.fiamminghi@ausl.bo.it Nazionalità Italiana Data

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7446 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 370/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE E DELLE IMMAGINI MORFOLOGICHE E FUNZIONALI **************** MASTER DI I LIVELLO IN INFERMIERISTICA FORENSE Aspetti giuridici, bioetici,

Dettagli

Master di II livello Medicina Generale III Edizione. Servizio Formazione Post-Lauream

Master di II livello Medicina Generale III Edizione. Servizio Formazione Post-Lauream Master di II livello Medicina Generale III Edizione Servizio Formazione Post-Lauream Direzione Scientifica Dott. Antonio Picardi Responsabile UOS di Epatologia Policlinico Universitario Campus Bio-Medico

Dettagli

MASTER: VALUTAZIONE E RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELLE DEMENZE approccio integrato neuropsicologia psicologia interazionista

MASTER: VALUTAZIONE E RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELLE DEMENZE approccio integrato neuropsicologia psicologia interazionista MASTER: VALUTAZIONE E RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DELLE DEMENZE approccio integrato neuropsicologia psicologia interazionista MASTER ACCREDITATO ECM 50 CREDITI Durata: annuale (180 ore) Marzo 2016

Dettagli

SIMEUP CORSO DI TRIAGE PEDIATRICO BARI. Piano Formativo nazionale SIMEUP 2014. 6 Dicembre 2014. www.simeup.com

SIMEUP CORSO DI TRIAGE PEDIATRICO BARI. Piano Formativo nazionale SIMEUP 2014. 6 Dicembre 2014. www.simeup.com SIMEUP Società Italiana di Medicina Emergenza Urgenza Pediatrica Piano Formativo nazionale SIMEUP 2014 CORSO DI TRIAGE PEDIATRICO Direttore del corso: Battista GUIDI (Modena) 6 Dicembre 2014 BARI Ospedale

Dettagli

CHIARA BOGGIO GILOT STRADA DEL FIOCCARDO, 97 - TORINO

CHIARA BOGGIO GILOT STRADA DEL FIOCCARDO, 97 - TORINO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CHIARA BOGGIO GILOT STRADA DEL FIOCCARDO, 97 - TORINO Telefono 3389688974 Fax E-mail chiara.boggiogilot@tin.it

Dettagli

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Master di I livello MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE (MA 106) 1500 ore 60 CFU A.A. 2011/2012 TITOLO MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA

Dettagli

AVVISO DI VACANZA DEI CORSI DI INSEGNAMENTO 2 E 3 ANNO ANNO ACCADEMICO 2011/2012 (VECCHIO ORDINAMENTO)

AVVISO DI VACANZA DEI CORSI DI INSEGNAMENTO 2 E 3 ANNO ANNO ACCADEMICO 2011/2012 (VECCHIO ORDINAMENTO) Universita Di Roma Sapienza Facolta Di Medicina e Psicologia Corso Di Laurea di I livello nelle Professioni Sanitarie in Infermieristica c/o Ospedale S. Pietro della Provincia Religiosa di S. Pietro -

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011

MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011 MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 Direttore del corso Cognome Nome Qualifica SSD Poli Albino Prof. Ordinario

Dettagli

Terapia del dolore e cure palliative: il modello biopsicosociale

Terapia del dolore e cure palliative: il modello biopsicosociale UNIVERSITA DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTA DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE Bando di selezione per l ammissione al Corso di perfezionamento in: Terapia del dolore e cure palliative: il modello biopsicosociale

Dettagli

Progetto formativo rivolto a Infermieri in Cure Palliative 2016

Progetto formativo rivolto a Infermieri in Cure Palliative 2016 Progetto formativo rivolto a Infermieri in Cure Palliative 2016 Bari, 20 maggio Roma, 27 maggio Milano, 13 giugno Bentivoglio (BO), 22 giugno In collaborazione con Lo sviluppo della pratica infermieristica

Dettagli

ALLEGATO 1H PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE

ALLEGATO 1H PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE ALLEGATO 1H PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE TITOLO EVENTO: INCONTRARE IL NEONATO Tipologia formativa: Convegno ID evento: M47 Sede: Università degli Studi di Milano-Bicocca Edificio U8, via Cadore 48, 20900

Dettagli

Unità Operativa di Psicologia Clinica dell Ospedale Generalizio S. Giovanni Calibita Fatebenefratelli con sede in Roma, via Ponte Quattro Capi 2

Unità Operativa di Psicologia Clinica dell Ospedale Generalizio S. Giovanni Calibita Fatebenefratelli con sede in Roma, via Ponte Quattro Capi 2 Fondazione Internazionale Fatebenefratelli, in seguito denominata FIF, con sede in Roma, via della Luce, n. 15 Partita IVA 01555541000 cod. fisc. 06466230585 Ente di Formazione dell Ordine Ospedaliero

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata Facoltà di Economia Master Universitario di I livello in Economia e Gestione in Sanità Direttore del Master: Prof Amalia Donia Sofio E attivato presso la Facoltà

Dettagli

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE UNIVERSITÀ CATTOLICA DEL SACRO CUORE Facoltà di Medicina e Chirurgia A. Gemelli Istituto di Igiene FONDAZIONE POLIAMBULANZA ISTITUTO OSPEDALIERO BRESCIA 10 corso parallelo di Laurea triennale in Infermiere

Dettagli

Prot. Pistoia, lì 20/06/2013 PRESIDIO OSPEDALIERO DI PISTOIA

Prot. Pistoia, lì 20/06/2013 PRESIDIO OSPEDALIERO DI PISTOIA Prot. Pistoia, lì 20/06/2013 PRESIDIO OSPEDALIERO DI PISTOIA AVVISO INTERNO RIVOLTO AL PERSONALE INFERMIERISTICO AFFERENTE AGLI AMBULATORI CHIRURGICI E DI DERMATOLOGIA PER L ATTRIBUZIONE ALL ATTIVITA DI

Dettagli

Questioni giuridiche in tema di attività socio-sanitarie Competenze e responsabilità tra azioni di cura e obblighi di legge

Questioni giuridiche in tema di attività socio-sanitarie Competenze e responsabilità tra azioni di cura e obblighi di legge Corso di alta formazione e di aggiornamento professionale Questioni giuridiche in tema di attività socio-sanitarie Competenze e responsabilità tra azioni di cura e obblighi di legge Con il patrocinio di:

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA CASE MANAGER. Il Case Management nella realtà che cambia. Organizza il VII CONGRESSO NAZIONALE

ASSOCIAZIONE ITALIANA CASE MANAGER. Il Case Management nella realtà che cambia. Organizza il VII CONGRESSO NAZIONALE Organizza il VII CONGRESSO NAZIONALE Il Case Management nella realtà che cambia Firenze, 17-18 ottobre 2014 presso l Auditorium al Duomo www.associazioneitalianacasemanager.it info@associazioneitalianacasemanager.it

Dettagli

CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER FORMATORI

CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER FORMATORI CORSO DI RIANIMAZIONE NEONATALE PER FORMATORI Promosso dal Gruppo di Studio di Rianimazione Neonatale NAPOLI 5-6 ottobre 2015 PIANO FORMATIVO SOCIETÀ DI NEONATOLOGIA ITALIANA Provider SIN n. 556 PROMOTORE

Dettagli

PSICODIAGNOSI PER L ETA EVOLUTIVA

PSICODIAGNOSI PER L ETA EVOLUTIVA A. O. SANT ANNA COMO CENTRO DI PSICOLOGICA CLINICA & PSICOTERAPIA CENTRO DI PSICOLOGIA GIURIDICA CENTRO TEST & PSICODIAGNOSI PSICODIAGNOSI PER L ETA EVOLUTIVA Test clinici Osservazione dell interazione

Dettagli

SECURITY MANAGER. Corso di Alta Formazione. Formazione Permanente Dipartimento SEGestA. 6 maggio - 26 novembre 2015. in collaborazione con:

SECURITY MANAGER. Corso di Alta Formazione. Formazione Permanente Dipartimento SEGestA. 6 maggio - 26 novembre 2015. in collaborazione con: SECURITY MANAGER Corso di Alta Formazione Formazione Permanente Dipartimento SEGestA 6 maggio - 26 novembre 2015 in collaborazione con: IL NETWORK DELLA SICUREZZA Finalità/obiettivi Il security manager

Dettagli

Laboratorio Logistica del Paziente (LLP) Strumenti e soluzioni per ottimizzare la gestione dei flussi dei pazienti IV edizione

Laboratorio Logistica del Paziente (LLP) Strumenti e soluzioni per ottimizzare la gestione dei flussi dei pazienti IV edizione Laboratorio Logistica del Paziente (LLP) Strumenti e soluzioni per ottimizzare la gestione dei flussi dei pazienti IV edizione Il Laboratorio Il Laboratorio logistica del paziente (LLP) è una comunità

Dettagli

Corso sulla Nutrizione con Latte Materno nelle Unità di Terapia Neonatale di II e III Livello

Corso sulla Nutrizione con Latte Materno nelle Unità di Terapia Neonatale di II e III Livello Corso sulla Nutrizione con Latte Materno nelle Unità di Terapia Neonatale di II e III Livello Promosso dal Gruppo di Studio Nutrizione e Gastroenterologia Neonatale FIRENZE, 12 febbraio 2015 RESPONSABILI

Dettagli

Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale Insegnare e comunicare con le superfici interattive (LIM e Tablet) e l'ebook

Corso di Aggiornamento e Formazione Professionale Insegnare e comunicare con le superfici interattive (LIM e Tablet) e l'ebook Insegnare e comunicare con le superfici interattive (LIM e Tablet) e l'ebook Dipartimento di Scienze dell Educazione e dei Processi Culturali e Formativi Università degli Studi di Firenze a.a. 2011/2012

Dettagli

Comitato Pavese Anaci Servizi SEDE PROVINCIALE DI PAVIA Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari DOMANDA DI ISCRIZIONE AL CORSO PROPEDEUTICO ANNO 2016 Il sottoscritto/a della Società

Dettagli

L'infermiere specialista in area critica dalla teoria alla realtà: indagine sul ruolo dello specialista nel contesto operativo

L'infermiere specialista in area critica dalla teoria alla realtà: indagine sul ruolo dello specialista nel contesto operativo Gli infermieri di area critica e la questione civile 32 Congresso Nazionale ANIARTI, 6-8 novembre 2013, Napoli L'infermiere specialista in area critica dalla teoria alla realtà: indagine sul ruolo dello

Dettagli

SEMINARIO DI MEDICINA COMPORTAMENTALE: PSICOPATOLOGIA DEL CANE E DEL GATTO

SEMINARIO DI MEDICINA COMPORTAMENTALE: PSICOPATOLOGIA DEL CANE E DEL GATTO Asssociazione Veterinari SEMINARIO DI MEDICINA COMPORTAMENTALE: PSICOPATOLOGIA DEL CANE E DEL GATTO 12-13 novembre 2011 Clinica Veterinaria, Via San Carlo 8/F 40023 Castel Guelfo di Bologna (BO) Tel. 0542670787

Dettagli

LA MIDWIFERY CARE E I NUOVI ORIENTAMENTI DI BIOSOSTENIBILITA

LA MIDWIFERY CARE E I NUOVI ORIENTAMENTI DI BIOSOSTENIBILITA ALLEGATO 1H PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE LA MIDWIFERY CARE E I NUOVI ORIENTAMENTI DI BIOSOSTENIBILITA Tipologia formativa: corso ID evento: M48 Sede: Università degli Studi di Milano Bicocca - Edificio

Dettagli

bea.mazzoleni@gmail.com Corso di Laura in Infermieristica Università degli Studi Milano Bicocca Sezione di corso di Bergamo

bea.mazzoleni@gmail.com Corso di Laura in Infermieristica Università degli Studi Milano Bicocca Sezione di corso di Bergamo C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MAZZOLENI BEATRICE RESIDENZA : VIA VENETO, 3 24035 CURNO (BG) Telefono 346/9630675 E-mail bea.mazzoleni@gmail.com Nazionalità Codice

Dettagli

Dal 1/09/2001 a tutt oggi Azienda Ospedaliera di Desenzano. Università degli Studi di Brescia. Istruzione pubblica Corso di Laurea in Infermieristica

Dal 1/09/2001 a tutt oggi Azienda Ospedaliera di Desenzano. Università degli Studi di Brescia. Istruzione pubblica Corso di Laurea in Infermieristica F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nazionalità ENRICA PODAVINI Italiana Data di nascita 8/06/1963 Date (da a) Nome e indirizzo del datore di

Dettagli

PROGRAMMA FORMATIVO ANNO 2014

PROGRAMMA FORMATIVO ANNO 2014 PROGRAMMA FORMATIVO ANNO 2014 Presentazione del programma formativo 2014 L Infermiere fonda il proprio operato su conoscenze validate e aggiorna saperi e competenze attraverso la formazione permanente,

Dettagli

COORDINAMENTO COLLEGI IP.AS.VI. DI PERUGIA E TERNI GIORNATA STUDIO IL NUOVO CODICE DEONTOLOGICO DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA 10 OTTOBRE 2008

COORDINAMENTO COLLEGI IP.AS.VI. DI PERUGIA E TERNI GIORNATA STUDIO IL NUOVO CODICE DEONTOLOGICO DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA 10 OTTOBRE 2008 COORDINAMENTO COLLEGI IP.AS.VI. DI PERUGIA E TERNI GIORNATA STUDIO IL NUOVO CODICE DEONTOLOGICO DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA 10 OTTOBRE 2008 DALLE ORE 08,30 ALLE ORE 19,30 AUDITORIUM ENEA URBANI -

Dettagli

La professione infermieristica e la nuova realtà economica

La professione infermieristica e la nuova realtà economica COLLEGIO IPASVI DI ROMA La professione infermieristica e la nuova realtà economica Roma, 30 Novembre 2012 Aula Magna Ospedale Carlo Forlanini Costo: GRATUITO Posti disponibili: 150 Crediti Ecm: 3,8 per

Dettagli

www.ipasvicomo.it 12maggio Giornata dell internazionale infermiere

www.ipasvicomo.it 12maggio Giornata dell internazionale infermiere l infermiere Supplemento a Agorà n. 41 (1-2009) - Reg. Trib. Como 1/98 del 09/02/1998 - Direttore responsabile Stefano Citterio Impaginazaione e stampa a cura di Elpo Edizioni Como - info@elpoedizioni.com

Dettagli

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT CLINICO-ORGANIZZATIVO IN GERIATRIA TERRITORIALE, CURE CONTINUATIVE E DI FINE VITA

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT CLINICO-ORGANIZZATIVO IN GERIATRIA TERRITORIALE, CURE CONTINUATIVE E DI FINE VITA BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT CLINICO-ORGANIZZATIVO IN GERIATRIA TERRITORIALE, CURE CONTINUATIVE E DI FINE VITA Ma.Ge.co.Fi. 1^ Edizione Anno Accademico 2015/2016 Articolo 1

Dettagli

RISONANZA MAGNETICA: PRINCIPI DI BASE, SEQUENZE

RISONANZA MAGNETICA: PRINCIPI DI BASE, SEQUENZE In collaborzione con Propone Corso FAD RISONANZA MAGNETICA: PRINCIPI DI BASE, SEQUENZE DI ACQUISIZIONE, PROTEZIONISTICA E CONTROINDICAZIONI LUOGO EVENTO Evento di Formazione A Distanza (FAD) FINALITA ED

Dettagli

MEDICINA VETERINARIA COMPORTAMENTALE: COMPARAZIONE TRA SCUOLA FRANCESE E ANGLOSASSONE ASSONE E RELATIVA REFERTAZIONE

MEDICINA VETERINARIA COMPORTAMENTALE: COMPARAZIONE TRA SCUOLA FRANCESE E ANGLOSASSONE ASSONE E RELATIVA REFERTAZIONE MEDICINA VETERINARIA COMPORTAMENTALE: COMPARAZIONE TRA SCUOLA FRANCESE E ANGLOSASSONE ASSONE E RELATIVA REFERTAZIONE Treviso, 11-12 Febbraio 2012 L incontro è indirizzato ai medici veterinari comportamentalisti,

Dettagli

LA TEORIA NEUROCOGNITIVA

LA TEORIA NEUROCOGNITIVA LA TEORIA NEUROCOGNITIVA L esercizio terapeutico conoscitivo e il confronto tra azioni nella patologia neurologica Contenuti del Corso L esercizio neurocognitivo nel Confronto tra Azioni, attraverso l

Dettagli

mascellare tecniche di rialzo del seno programma scientifico Como, 07 Maggio 2011 Politecnico, Via Castelnuovo, 7 - Como

mascellare tecniche di rialzo del seno programma scientifico Como, 07 Maggio 2011 Politecnico, Via Castelnuovo, 7 - Como SOCIETà ITALIANA DI IMPLANTOLOGIA OSTEOINTEGRATA tecniche di rialzo del seno mascellare Como, 07 Maggio 2011 Politecnico, Via Castelnuovo, 7 - Como 4 sedi collegate via satellite Bari, Catania, Cagliari,

Dettagli

Centro di Simulazione

Centro di Simulazione 5 CORSO GALLURESE DI OSTETRICIA E GINECOLOGIA Centro di Simulazione P. O. G i ov a n n i Pa o l o I I 5 CORSO GALLURESE DI OSTETRICIA E GINECOLOGIA P.O. Giovanni Paolo II Centro di Simulazione Si affronteranno

Dettagli

Dal 1971 a tutt oggi in servizio presso la Clinica Ostetrica Ginecologica del Policlinico

Dal 1971 a tutt oggi in servizio presso la Clinica Ostetrica Ginecologica del Policlinico Rita Laccoto CURRICULUM VITAE Nata a Brolo il 28/05/1950 Dal 1971 a tutt oggi in servizio presso la Clinica Ostetrica Ginecologica del Policlinico Universitario di Messina con la qualifica di Coordinatore

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

Dipartimento Scienze Giuridiche. Bando di ammissione al MASTER PROCEDIMENTO E PROCESSO AMMINISTRATIVO: TRADIZIONE E NOVITA A.A.

Dipartimento Scienze Giuridiche. Bando di ammissione al MASTER PROCEDIMENTO E PROCESSO AMMINISTRATIVO: TRADIZIONE E NOVITA A.A. Dipartimento Scienze Giuridiche Bando di ammissione al MASTER PROCEDIMENTO E PROCESSO AMMINISTRATIVO: TRADIZIONE E NOVITA A.A. 2011/2012 Art. 1 Corso e posti 1. La Scuola Superiore dell Economia e delle

Dettagli

Infermiere specializzato in area critica Scuola E. Nasi Ospedale Martini, Torino. Il 11/06/97

Infermiere specializzato in area critica Scuola E. Nasi Ospedale Martini, Torino. Il 11/06/97 CURRICULUM Dati anagrafici Sciretti Massimiliano Residente a Torino Via Monginevro 180 Lavoro Asl TO1 Presidio Ospedale Martini Via Tofane 71 011-70952403 3476867579 3204323817 Email massimilianosciretti@libero.it

Dettagli

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica

I Facoltà di Medicina e Chirurgia. Master di II Livello in. Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica I Facoltà di Medicina e Chirurgia Master di II Livello in Salute Mentale e Benessere dello Sportivo e del Praticante Attività Fisica (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome Nome Indirizzo Telefono E-mail katia.prati@auslromagna.it Cittadinanza Italiana-Francese Data di nascita Sesso Occupazione desiderata/settore professionale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CENTANARO ROBERTA Indirizzo 2, VIA ANGELO MASINA, 16143 GENOVA (GE) Telefono 010 8315607 Fax 010 555 6649

Dettagli

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE ORGANIZZAZIONI IN UN CONTESTO INTERNAZIONALE

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE ORGANIZZAZIONI IN UN CONTESTO INTERNAZIONALE Anno Accademico 2010 2011 M A S T E R di I livello in ECONOMIA E MANAGEMENT DELLE ORGANIZZAZIONI IN UN CONTESTO INTERNAZIONALE Attivato ai sensi del D.M. 509/99 e D.M. 270/2004 Classe LM-77 OBIETTIVI E

Dettagli