Comunicazione Sistema analogico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comunicazione Sistema analogico"

Transcript

1 Comunicazione Sistema analogico Sistema analogico CM0AN GUIDA TECNICA 0 CM0AN

2 Bticino risponde Vuoi parlare con un tecnico per informazioni, schemi o preventivi dei tuoi impianti? Richiedi a Bticino Il presente documento è parte integrante di una serie di guide tecniche di grande utilità pratica destinate ad installatori e progettisti. Chiama il numero verde: * Numero Verde DOCUMENTAZIE TECNICA COMUNICAZIE: Vuoi richiedere l invio di cataloghi, documentazione tecnica e ricevere informazioni di carattere commerciale? Chiama il numero verde: * Numero Verde 00-0 Guida tecnica Sistema fili Guida tecnica Sistema digitale Per mandare un fax gratuito, inoltralo al: Fax Verde 00-0 Vuoi scaricare gratuitamente documentazione e software tecnici? Consulta il sito nella sezione progettisti e installatori Guida tecnica Sistema analogico Guida tecnica Sistema telefonico Sei un architetto? Puoi chiamare il numero verde: * Numero Verde 00- * Tutti i numeri sono attivi dal lunedì al venerdì dalle ore.0 alle 9.00 e il sabato dalle ore.0 alle.0. Guida tecnica TVCC Guida tecnica Segnalazione luminosa a display

3 INDICE Indice numerico Comunicazione - Introduzione Sistema digitale Caratteristiche generali 0 Catalogo Norme generali di installazione Schemi di collegamento Configurazione 90 Collaudo e messa in funzione 9 Ricerca guasti 9 Caratteristiche tecniche 9 Dati dimensionali INDICE GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

4 Indice numerico Catalogo Configurazione Caratt. tecniche Articolo pagina pagina pagina Catalogo Configurazione Caratt. tecniche Articolo pagina pagina pagina LT 0 0LTG 0 Catalogo Configurazione Caratt. tecniche Articolo pagina pagina pagina 0LT 0 0LTG 0 0LTH 0 CATALOGO INDICE NUMERICO

5 OFFERTA CATALOGO COMUNICAZIE GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

6 COMUNICAZIE Un offerta strutturata e completa Bticino, da sempre molto attenta ai bisogni dell installatore elettrico, dispone oggi di un offerta completa per la Comunicazione nell edificio in ambito residenziale e terziario. Le tecnologie disponibili consentono la realizzazione di impianti videocitofonici per tutte le tipologie edilizie, dalla villetta al grande complesso residenziale. La modularità installativa ed il coordinamento estetico dei diversi dispositivi, permettono di soddisfare gran parte delle esigenze, potendo scegliere quali applicazioni adottare fin da subito e quali rimandare nel futuro. SISTEMA ANALOGICO

7 L offerta è strutturata per tipo di tecnologia dell impianto (SISTEMA) e si articola in: Sistema FILI con videocontrollo Sistema digitale con videocontrollo Sistema analogico Sistema telefonico TVCC Segnalazione luminosa a display Il sistema FILI, rappresenta la tecnologia di punta per completezza di funzioni e flessibilità installativa. Il pregio Gli altri sistemi sono a completamento dell offerta con soluzioni tradizionali specifiche ed economiche. I Prodotti SFERA MOBLOCCO AXOLUTE AXOLUTE La scelta SFERA MODULARE PIVOT LIGHT TECH Lo standard MINISFERA SWING MÀTIX La soluzione base LINEA 000 SPRINT LUNA INTRODUZIE GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

8 I sistemi SISTEMA FILI Con il sistema FILI è possibile realizzare qualsiasi tipo di impianto, nella villa come nei grandi complessi condominiali, in modo semplice, veloce ed intuitivo IL TUO LAVORO È PIU FACILE La tecnologia del sistema FILI permette di realizzare con la stessa semplicità l impianto in una villa o in un grande complesso residenziale. RISPARMI TEMPO E GUADAGNI DI PIÙ Un impianto FILI è semplice e veloce da realizzare: non commetterai più errori e non dovrai quindi sprecare tempo in successivi interventi. IL CLIENTE È SEMPRE CTENTO DEL TUO LAVORO Bticino offre per il sistema FILI un ampia gamma di posti interni e posti esterni. Puoi proporre al tuo cliente soluzioni audio, video colori o video bianco e nero sempre coordinate alle linee civili. HAI SEMPRE LA SOLUZIE AI BISOGNI DEI CLIENTI Con le stesse regole e dispositivi del sistema FILI comunicazione puoi arricchire l impianto con tutte le funzioni di MY HOME. Appartamento Appartamento Integrazione telefonica con PABX derivazione sul piano Appartamento PE principale Telecamera privata PE dedicato SISTEMA ANALOGICO

9 Integrato nel sistema FILI Impianti colori e b/n telecamere o posti esterni video Accensione diretta delle telecamere di montante e di appartamento Impianti mono e plurifamiliari Telecamere scorporate Impianti videocitofonici b/n e colori fili audio o fili video senza dover utilizzare il cavo coassiale Integrato con il sistema fili, permette le realizzazioni di impianti misti di grosse dimensioni e molto estesi. Apparecchio Apparecchio Apparecchio Appartamento Appartamento derivazione sul piano Apparecchio Apparecchio Appartamento Appartamento Integrazione telefonica con PABX INTRODUZIE GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

10 I sistemi Integrato nel sistema digitale Impianti colori e b/n telecamere oltre al posto esterno Possibilità di avere telecamere di montante e d appartamento con allarmabilità Accensione diretta delle telecamere Impianti mono e plurifamiliari Impianti videocitofonici colori e b/n fili audio o fili video più N. ritorni di chiamata Video senza la necessità del cavo coassiale. Appartamento Appartamento Appartamento Appartamento + n Appartamento derivazione sul piano Selettore ciclico Appartamento derivazione sul piano Appartamento Interfaccia telecamera Telecamere locali Appartamento COAX Integrazione telefonica con PABX Interfaccia telecamera + n SISTEMA ANALOGICO

11 Impianti colori e b/n Citofonia Videocitofonia b/n e colori Intercomunicazione Videocontrollo Telefonia Automazione Gestione e registrazione delle telecamere Registrazione digitale o su VHS Multivisione e gestione allarmi Nell appartamento si interfaccia con il montante audio/video. Appartamento Appartamento Monitor LCD COAX o MUX+DVR COAX o COAX o COAX o COAX o INTRODUZIE 9 GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

12 Guida ai sistemi Le prestazioni Videocontrollo Citofonia - videocitofonia - telefonia integrata Il sistema fili Il sistema digitale Il sistema analogico Il sistema telefonico Sistema FILI Sistema digitale TVCC Il più semplice da cablare, ideale per qualsiasi tipo di impianto nuovo o ristrutturazione per la villa come per i grandi complessi condominiali Perfetto per i grandi impianti e per le strutture con numerosi interni La soluzione tradizionale Per la villa e l appartamento Il videocontrollo domestico con FILI in impianti mono e plurifamiliari per il controllo di aree comuni e private Fino ad un massimo di 9 punti di ripresa visualizzabili sul tuo videocitofono o videocitotelefono. La videosorveglianza nell industria e nel terziario 0 SISTEMA ANALOGICO

13 Caratteristiche Sempre e solo fili per tutte le tratte dell impianto Massima semplicità e facilità installativa Videocitofonia a colori o bianco e nero Intercomunicazione Integrabile con il sistema Digitale Principali prestazioni - Funzioni Impianti audio e video b/n e colore Max 9 posti esterni e max 900 appartamenti Intercomunicazione tra appartamenti (max 99) durata min. Segreto di conversazione Max apparecchi in parallelo nello stesso appartamento (sulla stessa chiamata) Max 9 montanti con fonica indipendente Distanza max tra posto esterno ed ultimo posto interno 00 m (sia impianti colore che bianco e nero) Impianti audio fili e video fili senza l utilizzo del cavo coassiale Semplice da installare connessioni punto punto Videocitofonia a colori o bianco e nero Integrabile con il sistema FILI Max 9 posti esterni e max 000 posti interni Intercomunicazione tra max apparecchi all interno dell appartamento (durata comunicazione illimitata) Segreto di conversazione Max apparecchi in parallelo nello stesso appartamento (sulla stessa chiamata) Accensione contemporanea di più video Distanza max tra posto esterno ed ultimo posto interno Km (sia impianti a colori che bianco e nero) Impianti audio fili e video fili più N. fili per i ritorni di chiamata Assenza del cavo coassiale Disponibili telecamere e videocitofoni per impianti a colori o bianco e nero Semplice da installare connessioni punto punto Impianti Audio e video Intercomunicazione tra max apparecchi all interno dell appartamento (durata comunicazione illimitata) Segreto di conversazione di base solo su impianti Video Max apparecchi in parallelo nello stesso appartamento (sulla stessa chiamata) Accensione contemporanea di più video Integrazione con tutti i sistemi a catalogo nell appartamento si interfaccia con il montante audio-video Perfetta integrazione con tutte le funzioni - Citofonia - Videocontrollo - Videocitofonia - Telefonia - Intercomunicazione - Automazione Disponibili sezioni video colori e bianco e nero Max posti esterni audio dedicati Max posti esterni video con distributore ed espansore video Max telefoni intercomunicanti di cui con sezione video Attivazione di carichi (max 9) da locale o da remoto Risposta ad una chiamata citofonica anche da un telefono cellulare (servizio Dosa) Distanza max tra posto esterno ed ultimo posto interno 00m (sia impianti a colori che bianco e nero) Utilizza la tecnologia del sistema FILI con tutti i suoi vantaggi applicativi ed installativi Interfacciabile a MY HOME WEB Tutte le prestazioni del sistema FILI video Utilizza la tecnologia del sistema digitale con tutte le sue caratteristiche e prestazioni installative Controllo visivo della casa da remoto (es. dall ufficio) Tutte le prestazioni del sistema digitale max telecamere oltre al posto esterno Distanza max tra posto esterno ed ultimo posto interno Km (sia impianti a colori che bianco e nero) La TV a Circuito Chiuso classica con l utilizzo del cavo coassiale a Ohm Tutte le telecamere della TVCC possono essere usate negli altri sistemi Telecamere a colori, bianco e nero e Night&Day Telecamere in estetica LIVING-LIGHT-LIGHT TECH ed AXOLUTE per coordinamento estetico con le serie civili Monitor a colori o bianco e nero Videoregistratori digitali controllabili da remoto tramite PC TABELLA DI SCELTA RAPIDA GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

14 Guida ai sistemi La soluzione per tutte le tipologie edilizie VILLETTA MO E BIFAMILIARE FUNZII: Intercom: all interno dell appartamento Intercom tra appartamenti Accensione contemporanea di più videocitofoni Chiamata al piano Attivazione audio e/o video dei posti esterni Funzioni telefoniche VILLETTA A SCHIERA FUNZII: Intercom all interno dell appartamento ( ) Intercom tra appartamenti ( ) Accensione contemporanea di più videocitofoni Chiamata al piano Integrazione con la telefonia (PABX) Attivazione audio e/o video dei posti esterni CDOMINIO MEDIO PICCOLO C FICA IN COMUNE FUNZII: Intercom all interno dell appartamento ( ) Intercom tra appartamenti ( ) Accensione contemporanea di più videocitofoni Chiamata al piano Integrazione con la telefonia (PABX) Attivazione audio e/o video dei posti esterni COMPLESSO CDOMINIALE GRANDE C PIU MTANTI (MAX 0) E FICA INDIPENDENTE FUNZII: Intercom tra appartamenti ( ) Accensione contemporanea di più videocitofoni Chiamata al piano Integrazione con la telefonia (PABX) Attivazione audio e/o video dei posti esterni Possibilità di posti esterni secondari indipendenti SISTEMA ANALOGICO

15 Guida ai sistemi La soluzione ottimale per la realizzazione di impianti nuovi e da ristrutturare Audio Nuovo impianto Video Telefonia integrata Sorveglianza Audio Ristrutturazione Video Telefonia integrata Sorveglianza kit fili kit fili kit telefonico videocontrollo fili fili fili kit telefonico videocontrollo fili Audio Video Telefonia integrata Sorveglianza Audio Video Telefonia integrata Sorveglianza fili digitale fili digitale telefonico o kit telefonico videocontrollo fili videocontrollo digitale fili digitale fili digitale telefonico o kit telefonico videocontrollo fili Audio Video Telefonia integrata Sorveglianza Audio Video Telefonia integrata Sorveglianza videocontrollo fili fili digitale fili digitale telefonico fili digitale fili digitale telefonico videocontrollo fili videocontrollo digitale Audio Video Telefonia integrata Sorveglianza Audio Video Telefonia integrata Sorveglianza Impianto misto digitale fili Impianto misto digitale fili telefonico videocontrollo digitale Impianto misto digitale fili Impianto misto digitale fili telefonico videocontrollo digitale TABELLA DI SCELTA RAPIDA GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

16 Guida alla scelta del cavo in funzione del sistema Interrabile a norme CEI 0- CEI 0- Decrizione Audio Video Audio Video Cavo Bticino art. 90 SI C C Cavo Bticino art. L9 NO I I Doppino Telefonico NO I I Cavi esistenti (Ristrutturazioni) o cavi nuovi NO I I Cavo Bticino art. 900 art. 90 SI C C Cavo Multicoppie UTP NO I I I I Cavo Bticino art. C9U/E NO I I I I Cavo Citofonico Tradizionale NO Cavo COAX Ω NO C = Cavi consigliati (conformi alle norme di installazione) I = Cavi impiegabili (verificare per ogni impianto le norme di installazione) SISTEMA ANALOGICO

17 Audio Video Audio Video Video I I C I C I I C C C C I I I I I I I I C TABELLA DI SCELTA RAPIDA GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

18 Abbinabilità posti esterni - Sistemi Sistema SFERA MINISFERA POSTAL BOX LINEA LINEA 000 METAL Modulare Monoblocco BASIC Modulare LINEA 000 METAL Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video * * * * Modulare Monoblocco BASIC Modulare LINEA 000 METAL Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Modulare Monoblocco BASIC Modulare LINEA 000 METAL Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video * Modulare Monoblocco BASIC Modulare LINEA 000 METAL Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video * diponibile anche in kit SISTEMA ANALOGICO

19 Abbinabilità posti interni - Sistemi AXOLUTE POLYX MEMORY STATI - POLYX VIDEO DISPLAY PIVOT SWING SPRINT Telefoni PIVOT Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video Audio Video TABELLA DI SCELTA RAPIDA GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

20 SISTEMA ANALOGICO LE NOVITÀ CITOFO SPRINT rinnovato nell estetica grazie ad un design moderno VIDEOCITOFO SPRINT rinnovato nell estetica è ora disponibile con monitor piatto in bianco e nero e staffa di fissaggio a corredo

21 INDICE DI SEZIE 0 Caratteristiche generali Catalogo Norme generali di installazione Schemi di collegamento Varianti 90 Configurazione 9 Collaudo e messa in funzione 9 Ricerca guasti 9 Caratteristiche tecniche Dati dimensionali 9 GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

22 Sistema analogico Il sistema analogico rappresenta la soluzione più economica nella realizzazione di impianti citofonici e videocitofonici di medio-piccole dimensioni (numero dei posti interni inferiore a 0). Il cablaggio tradizionale viene realizzato con o fili rispettivamente per audio e video - più n ritorni di chiamata. All interno di ogni singola unità abitativa sono possibili diverse soluzioni che vanno dall intercomunicazione fino all integrazione con la telefonia. NUMERAZIE IDENTICA PER TUTTI I MORSETTI DI COLLEGAMENTO Caratteristica fondamentale del sistema videocitofonico analogico sono le connessioni di tipo Pin to Pin ; il collegamento viene sempre effettuato tra morsetti aventi lo stesso numero, indipendentemente dal tipo di impianto. Videocitofono SWING SEMPLIFICAZIE DEL CABLAGGIO Il sistema Bticino è caratterizzato da una sensibile semplificazione del cablaggio; nel caso di impianti videocitofonici infatti, viene meno l obbligo dell utilizzo del cavo coassiale, sostituito da un semplice doppino twistato. MORSETTI ESTRAIBILI Le connessioni dei moduli all impianto, vengono effettuate con morsetti estraibili che consentono di realizzare il precablaggio dell impianto e facilitano l eventuale sostituzione degli apparecchi o il sezionamento di una parte dell impianto. Videocitofono PIVOT con nuovo monitor LCD a colori TFT Pulsantiere SFERA e MINISFERA BASIC 0 SISTEMA ANALOGICO

23 M R RP M R RP 9 0 a fili + n fili + n Solo video b a 0V a VASTA GAMMA DI POSTI INTERNI IN ESTETICA PIVOT, SWING, SPRINT E BASIC I citofoni/videocitofoni utilizzabili nel sistema analogico sono: PIVOT, sia audio che video, dotati di pulsanti per apertura serratura, accensione luci scale e monitoraggio del posto esterno. SWING, sia audio che video, dotati di pulsanti apertura serratura, accensione luci scale ed attivazione del posto esterno. Disponibili inoltre tre pulsanti per funzioni ausiliarie quali accensione luci scale o attivazioni remote. SPRINT, sia audio che video. Il citofono è dotato di pulsante apertura serratura mentre il videocitofono dispone anche di pulsante accensione luci scale ed autoaccensione. BASIC, solo audio dotato di pulsante apertura serratura. a PABX 0V Linea telefonica POSTI INTERNI SWING, SPRINT E BASIC fili + n Solo video - citofono SWING a - videocitofono SWING - citofono SPRINT intercomunicante a - citofono SPRINT a - alimentatore audio b - relè per intercom - VIVAVOCE 0V - derivatore di piano video POSTI INTERNI PIVOT - citofono PIVOT a - videocitofono PIVOT - telefono PIVOT - centralino telefonico PABX * - VIVAVOCE - derivatore di piano video b ALIMENTATORE a - alimentatore POSTO ESTERNO I POSTI ESTERNI E possibile scegliere l estetica del posto esterno tra le serie SFERA e MINISFERA. La prima è disponibile sia audio che video nelle varianti modulare e monoblocco. Le unità MINISFERA invece sono disponibili solo nella versione audio nelle varianti modulare e BASIC. - scatola telaio - moduli funzione analogici a - pulsantiera SFERA modulare b - pulsantiera SFERA monoblocco * è possibile utilizzare in alternativa ai posti esterni SFERA, i posti esterni MINISFERA BASIC e modulare solo nella versione audio CARATTERISTICHE GENERALI GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

24 Prestazioni e funzioni del sistema PRESTAZII Impianti audio e video Assenza del cavo coassiale Connessioni punto punto Impianti video bianco e nero e colori FUNZII PRINCIPALI FUNZII VALIDE PER IMPIANTI AUDIO E VIDEO: Intercomunicazione tra max. apparecchi all interno dell appartamento con durata della comunicazione illimitata. Segreto di conversazione (di serie in impianti video, opzionale in impianti audio) Alimentazione centralizzata, i posti interni (citofoni e videocitofoni) non necessitano di alimentazione locale Max. apparecchi in parallelo nello stesso appartamento (sulla stessa chiamata) Accensione contemporanea di più video nello stesso appartamento (con accessorio art. 0) SISTEMA ANALOGICO

25 DESCRIZIE DELLE PRINCIPALI FUNZII DISPIBILI LA CHIAMATA Alla pressione del tasto di chiamata sul posto esterno il sistema genera un segnale che viene inviato solo al o ai posti interni collegati. I posti interni sono collegati in modo univoco affinchè la chiamata inviata dal posto esterno arrivi solo al posto interno relativo. All arrivo della chiamata il posto interno suona e in caso di impianto video accende il monitor del videocitofono. Sollevando la cornetta si interrompe il tono di chiamata e ci si trova in comunicazione con il posto esterno. Quando si riaggancia, la comunicazione viene interrotta. IL PULSANTE LUCI SCALE Sui posti esterni ed interni è presente un pulsante luci scale la cui pressione genera l accensione temporizzata di una luce. Per avere questa funzione è necessario prevedere nell impianto un apposito attuatore. IL PULSANTE SERRATURA Sui posti interni è presente un pulsante serratura la cui pressione genera l apertura della serratura collegata. IL PULSANTE AUTOACCENSIE Premendo il pulsante di autoaccensione, con posto interno a riposo, ci si trova connessi con il posto esterno. Nel caso di impianti video si effettua il monitoraggio audio e video del posto esterno. SEGRETO DI CVERSAZIE Durante la conversazione tra posto esterno e posto interno, i posti interni ed esterni non coinvolti nella conversazione vengono temporaneamente esclusi. Garantendo così la riservatezza e la segretezza delle conversazioni videocitofoniche. ACCENSIE CTEMPORANEA Con Videocitofoni PIVOT, SWING e SPRINT è disponibile l accensione contemporanea dei monitor: all arrivo della chiamata tutti i posti interni suonano e i monitor di tutti i videocitofoni si accendono. Rispondendo alla chiamata rimane acceso solo il monitor del videocitofono in comunicazione con il posto esterno. Gli apparecchi in accensione contemporanea possono essere massimo nella monofamiliare. (Funzione disponibile con utilizzo dell accessorio art. 0.) INTERCOM Il sistema dispone della funzione INTERCOM che permette la comunicazione audio tra posti interni. La durata della comunicazione è illimitata. L INTERCOM è disponibile tra massimo apparecchi (SWING - audio/video) oppure apparecchi (PIVOT - SPRINT audio) appartenenti alla stessa abitazione. CARATTERISTICHE GENERALI GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

26 Moduli funzione SFERA MODULO FICO 0 00 Articolo Descrizione 0 modulo fonico analogico dotato di due pulsanti di chiamata e di un pulsante per il comando del relè luci scale. I collegamenti all impianto vengono effettuati cablando il morsetto estraibile a corredo; inoltre i cartellini portanome sono illuminati da una lampadina montata su di un cassettino estraibile. Il modulo viene fornito corredato di tutti i fili necessari al cablaggio MODULO TARGA Articolo Descrizione 00 modulo targa analogico utilizzabile per inserire il numero civico o ogni altra ulteriore segnalazione. Può essere utilizzato per il segnale attendere in impianti con posti esterni. Il modulo viene fornito corredato di tutti i fili necessari al cablaggio MODULO PULSANTI Articolo Descrizione 0 modulo pulsanti analogico dotato di pulsanti di chiamata. I collegamenti all impianto vengono effettuati cablando il morsetto estraibile a corredo; inoltre i cartellini portanome sono illuminati da una lampadina montata su di un cassettino estraibile. Il modulo viene fornito corredato di tutti i fili necessari al cablaggio con altri moduli MODULO CODE-LOCK 0 0 Articolo Descrizione 0 modulo code-lock utilizzabile sia in impianti analogici che digitali. Questo modulo permette di comandare l apertura o la chiusura di due relè digitando due codici numerici 0 0 MODULI TELECAMERA Articolo Descrizione 0 modulo telecamera in bianco e nero dotato di illuminazione IR per riprese notturne. Il modulo telecamera è utilizzabile sia in impianti analogici (utilizzando l accessorio art. 0) che in impianti digitali. E possibile regolare l angolazione dell obiettivo sia sull asse orizzontale che su quello verticale di ±0 in fase di installazione 0 modulo telecamera a colori dotato di illuminazione con led bianchi per riprese notturne. Il modulo telecamera è utilizzabile sia in impianti analogici (utilizzando l accessorio art. 0) che in impianti digitali. E possibile regolare l angolazione dell obiettivo sia sull asse orizzontale (±0 ) che su quello verticale (± ) in fase di installazione 0 MODULO TELECAMERA SCORPORATA Articolo Descrizione 0 modulo per telecamera scorporata optoisolato da installare in impianti analogici o digitali; permette di posizionare la telecamera dell impianto videocitofonico in una posizione diversa da quella del modulo fonico, potendo quindi riprendere l ingresso da un angolazione stabilita dall utente. Il modulo integra un relè utilizzabile per pilotare un eventuale faro di illuminazione del campo di ripresa della telecamera SISTEMA ANALOGICO

27 Moduli funzione SFERA ACCESSORI ACCESSORI Installabili nel modulo fonico analogico o nel modulo telecamera Articolo Descrizione 00 scheda da installare in impianto audio, sul modulo fonico analogico per avere il segreto di conversazione in tutto l impianto. I posti interni devono essere della serie PIVOT oppure SWING (solo art. 0/0/0) 0 scheda da installare sul modulo fonico analogico per avere il relè di comando della serratura elettrica vicino a quest ultima. Questa soluzione permette di ridurre notevolmente le sezioni dei conduttori nella tratta tra posto esterno e alimentatore. In impianti video può essere installato sul modulo telecamera 0 scheda da installare sul modulo fonico analogico in impianti video. Questa scheda temporizza l accensione della telecamera. In questa scheda è integrato il servizio segreto di conversazione 0 scheda da installare sul modulo fonico analogico in impianti audio plurifamiliari con posti interni VIVAVOCE. Questa scheda contiene un relè per il comando della serratura 90 generatore di nota differenziata da installare sul modulo fonico analogico per diversifi care la nota di chiamata in impianti con posti esterni Esempio di utilizzo dell accessorio per il modulo fonico modulo telecamera inserire gli accessori nell apposita sede sul retro del modulo fonico morsetto estraibile modulo fonico CATALOGO GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

28 Pulsantiere MINISFERA MODULO FICO - BASIC Articolo Descrizione 0 modulo fonico analogico predisposto per massimo chiamate. Deve essere accessoriato con blocchetto contatti art. e tasti art., art., art., art.. Dotato di regolazione sensibilità microfono e volume altoparlante. I collegamenti all impianto vengono effettuati direttamente sulla morsettiera del modulo fonico. I cartellini portanome sono illuminati da LED verdi MODULO FICO - MODULARE 0 00 Articolo Descrizione 00 modulo fonico analogico predisposto per massimo chiamate. Deve essere accessoriato con blocchetto contatti art., cornice art. e tasti art., art., art., art.. Dotato di regolazione sensibilità microfono e volume altoparlante. I collegamenti all impianto vengono effettuati direttamente sulla morsettiera del modulo fonico. I cartellini portanome sono illuminati da LED verdi MODULO ESPANSIE - MODULARE Articolo Descrizione 0 modulo pulsanti analogico predisposto per massimo 0 chiamate. Deve essere accessoriato con blocchetto contatti art., cornice art. e tasti art., art., art., art.. I cartellini portanome sono illuminati da 0 LED verdi ACCESSORI COMUNI Articolo Descrizione 0 scatola per installazione da incasso scatola per installazione superficiale cornice colore alluminio cornice colore titanio 0 0 SISTEMA ANALOGICO

29 Pulsantiere MINISFERA Accessori ACCESSORI COMUNI Articolo Descrizione tasto stretto modulo con etichetta portanome tasto largo moduli con etichetta portanome targa moduli con etichetta falso tasto modulo color grigio standard contatto pulsante da associare ai tasti di chiamata VARIANTI COLORE PER PULSANTIERE Articolo Descrizione griglia audio color grigio sera griglia audio color terra falso tasto modulo color grigio sera falso tasto modulo color terra Esempio di componibilità pulsantiera MINISFERA audio falso tasto tasto targa tasto stretto tasto largo modulo audio Cornice Contatto pulsante CATALOGO GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

30 Posti interni PIVOT b/n colori 0 CITOFO PIVOT Articolo Descrizione 00 citofono PIVOT installabile in impianti analogici e digitali. E dotato di pulsante apertura serratura, comando luci scale e del tasto autoaccensione per il monitoraggio del posto esterno. Il volume della chiamata è regolabile su tre livelli. E dotato inoltre della funzione di segreto di conversazione in abbinamento all art. 00. Il collegamento all impianto avviene utilizzando il morsetto estraibile a corredo. Può essere installato da parete, usando la staffa a corredo, oppure da tavolo e da incasso usando gli appositi accessori. Colore bianco 00 come sopra, ma di colore antracite VIDEOCITOFO PIVOT IN BIANCO E NERO Articolo Descrizione 0 videocitofono PIVOT installabile in impianti analogici e digitali. E dotato di pulsante apertura serratura, comando luci scale e del tasto autoaccensione per il monitoraggio del posto esterno (o chiamata al centralino di portineria). Il volume della chiamata è regolabile su tre livelli. E dotato inoltre della funzione di segreto di conversazione. Il collegamento all impianto avviene utilizzando il morsetto estraibile a corredo. Monitor in bianco e nero da pollici con regolazione di luminosità e contrasto. Può essere installato a parete, usando la staffa a corredo, oppure da tavolo e da incasso usando gli appositi accessori. Colore bianco 0 come sopra, ma di colore antracite 0 come sopra, ma di colore Tech VIDEOCITOFO PIVOT A COLORI Articolo Descrizione videocitofono PIVOT come art. 0 con monitor a colori LCD in tecnologia TFT da pollici - colore bianco come sopra, ma di colore Tech 0 SISTEMA ANALOGICO

31 Accessori per posti interni PIVOT ACCESSORI PER POSTI INTERNI PIVOT Articolo Descrizione 0 cavo di colore nero con spina, lunghezza m 9 presa vie serie LIGHT per installazione da tavolo del citofono o videocitofono PIVOT 9 presa vie serie LIVING per installazione da tavolo del citofono o videocitofono PIVOT 9 presa vie serie LIGHT TECH per installazione da tavolo del citofono o videocitofono PIVOT 0 supporto da tavolo per citofono. Può essere usato anche per l installazione a parete inclinata. Colore bianco 0 come sopra, ma di colore antracite supporto da tavolo per videocitofono. Può essere usato anche per l installazione a parete inclinata. Colore bianco come sopra, ma di colore antracite come sopra, ma di colore Tech 00 commutatore esclusione chiamata e LED di segnalazione; permette di escludere la chiamata dal posto esterno, segnalata dall accensione di un LED rosso 0 commutatore esclusione chiamata + led di segnalazione grigio blocchetto pulsanti aggiuntivi bianco blocchetto pulsanti aggiuntivi antracite blocchetto pulsanti aggiuntivi Tech blocchetto pulsanti + led. Colore bianco blocchetto pulsanti + led. Colore antracite 0 staffa metallica da parete per citofono 0 staffa metallica da parete per videocitofono 0 scheda elettronica per chiamata a note, da usare in abbinamento all art. 0 CATALOGO GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO 9

32 Scatole multifunzionali MULTIBOX Citofono INSTALLAZIE AD INCASSO DEI CITOFI Utilizzando le scatole multifunzionali e gli accessori della linea MULTIBOX, è possibile installare ad incasso i citofoni ed i videocitofoni della serie PIVOT più gli accessori delle serie civili LIVING, LIGHT e LIGHT TECH. 0 Videocitofono 0LT 0LTG Articolo Descrizione Colore 0 scatola da incasso 0LT kit di installazione completo di cornici laterali Bianco 0LTG kit di installazione completo di cornici laterali Antracite supporti di fi ssaggio (n ) Bianco 00 citofono PIVOT Bianco 00 citofono PIVOT Antracite INSTALLAZIE AD INCASSO DEI VIDEOCITOFI Articolo Descrizione Colore 0 scatola da incasso 0LT kit di installazione completo di cornici laterali Bianco 0LTG kit di installazione completo di cornici laterali Antracite 0LTH kit di installazione completo di cornici laterali Tech supporti di fi ssaggio (n ) Bianco supporti di fi ssaggio (n ) Bianco 0 videocitofono PIVOT Bianco 0 videocitofono PIVOT Antracite 0 videocitofono PIVOT Tech NOTA: per l installazione di posti interni PIVOT con accessori LIVING, LIGHT e LIGHT TECH in scatole MULTIBOX, fare riferimento al Catalogo Installazione Bticino. 0 0LT 0LTG 0LTH Videocitofono e apparecchi LIVING, LIGHT, LIGHT TECH 0 00GO 0LT 0LTG 0LTH 0LT / 0LTG / 0LTH + + F/0/0G/0TH F//G/TH 0 0LT 0LTG 0LTH 0 SISTEMA ANALOGICO FI 00FIG 00FITH

33 Posti interni SWING VIDEOCITOFI SWING 0 0 Articolo Descrizione 0 videocitofono SWING colore cenere installabile in impianti analogici e digitali. E dotato di pulsante apertura serratura, attivazione del posto esterno o delle eventuali telecamere e tre pulsanti per funzioni ausiliarie riferiti ad altrettanti contatti puliti (NO-portata max. V a.c./d.c. A). Il volume della suoneria è regolabile ed escludibile. E dotato inoltre della funzione di segreto di conversazione. Il collegamento all impianto avviene utilizzando i morsetti estraibili a corredo. Monitor bianco e nero da pollici con regolazione della luminosità e contrasto. Installabile a parete usando la staffa fornita a corredo 0 come sopra ma di colore corda 0 come sopra ma di colore bianco CITOFI SWING Articolo Descrizione 0 citofono SWING colore cenere installabile in impianti analogici e digitali. E dotato di pulsante apertura serratura, attivazione del posto esterno e tre pulsanti per funzioni ausiliarie riferiti ad altrettanti contatti puliti (NO-portata max.v a.c./d.c. A). Il volume della suoneria è regolabile ed escludibile. E dotato inoltre della funzione di segreto di conversazione. Il collegamento all impianto avviene utilizzando i morsetti estraibili a corredo. Installabile a parete 0 come sopra ma di colore corda 0 come sopra ma di colore bianco CATALOGO GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

34 Posti interni SPRINT ed accessori 0 CITOFO SPRINT Articolo Descrizione 0 citofono SPRINT installabile in impianti analogici e digitali. E dotato di pulsante apertura serratura. Il volume della chiamata è regolabile su tre livelli. Non necessita di nessun accessorio per l installazione a parete. Cordone estensibile con spine tipo RJ; segreto di conversazione non disponibile VIDEOCITOFO SPRINT IN BIANCO E NERO Articolo Descrizione videocitofono SPRINT con monitor piatto in bianco e nero da installabile in impianti analogici e digitali. E dotato di pulsante apertura serratura, comando luci scale ed autoaccensione per il monitoraggio del posto esterno o delle eventuali telecamere (o chiamata al centralino di portineria). Dispone di regolazioni per quanto riguarda volume, luminosità e contrasto. E dotato inoltre della funzione segreto di conversazione. Il collegamento all impianto avviene utilizzando il morsetto estraibile a corredo. Installabile da parete utilizzando l apposita staffa fornita a corredo ACCESSORI PER CITOFO E VIDEOCITOFO SPRINT Articolo Descrizione 0 cavo di colore nero con spina, lunghezza m 9 presa vie serie LIGHT per installazione da tavolo del citofono SPRINT 9 presa come sopra serie LIVING 9 presa come sopra serie LIGHT TECH supporto da tavolo con cavo da metri e spina per citofono 00 commutatore esclusione chiamata e LED di segnalazione; permette di escludere la chiamata dal posto esterno segnalata dall accensione di un LED rosso scheda di intercomunicazione per citofono; devono essere previsti i pulsanti art. 0 per inviare le chiamate agli altri posti interni 0 pulsante aggiuntivo da usare per comandi vari o per intercomunicazione in abbinamento alla scheda art. 0 LED di segnalazione SISTEMA ANALOGICO

35 Posti interni VIVAVOCE e citofono BASIC CITOFO VIVAVOCE Articolo Descrizione citofono VIVAVOCE installabile in impianti analogici e digitali. E dotato di pulsante -OFF con LED di segnalazione e di altri due pulsanti per apertura serratura e luci scale. La conversazione avviene a mani libere, cioè non è necessario tenere premuto nessun pulsante. Può essere installato da incasso utilizzando una scatola da moduli con telaio e placche di finitura serie LIGHT citofono come sopra serie LIVING (può essere installato anche da tavolo mediante l art. 0LIV) citofono come sopra serie LIGHT TECH ACCESSORI PER CITOFO VIVAVOCE Articolo Descrizione 0 accessorio per elettroserratura da utilizzare in impianti plurifamiliari 0 CITOFO BASIC Articolo Descrizione 0 citofono BASIC installabile in impianti analogici e digitali. E dotato di pulsante apertura serratura. Non necessità di accessori per l installazione a parete 0 CATALOGO GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

36 Accessori di impianto ACCESSORI DI IMPIANTO Articolo Descrizione 00 relè da installare all interno dell unità abitativa per avere il servizio di intercomunicazione. In installazioni plurifamiliari deve essere alimentato localmente. Tutte le connessioni avvengono con i morsetti estraibili a corredo - moduli DIN 0 relè di commutazione da installare in impianti audio e video con posti esterni. Tutte le connessioni avvengono con i morsetti estraibili a corredo - moduli DIN 0 relè ausiliario utilizzato per pilotare una suoneria supplementare o qualsiasi altro dispositivo. Contatti A 0V a.c. - moduli DIN 0 relè temporizzatore luce scale (da secondi a 0 minuti). Possibilità di comando sia dalla rete 0V sia dall impianto citofonico 0V a.c.- d.c. Contatti 0A 0V a.c. - moduli DIN 0 filtro per attenuazione disturbi da utilizzare in impianti cablati in ambienti elettricamente rumorosi - moduli DIN 0 derivatore di piano video per posti interni. Può essere utilizzato anche come distributore video per impianti intercomunicanti o con centralino telefonico. Tutte le connessioni avvengono con i morsetti estraibili a corredo - moduli DIN 0 generatore di chiamata note per la generazione di una chiamata tritonale dal posto esterno - moduli DIN 0 derivatore video per l accensione contemporanea di più videocitofoni all interno dello stesso appartamento - moduli DIN 0 derivatore di piano audio per posti interni. Tutte le connessioni avvengono con i morsetti estraibili a corredo - moduli DIN 9 selettore ciclico con ingressi per il collegamento di telecamere (da interno o esterno) o posti esterni SFERA. Le immagini delle telecamere collegate o dei posti esterni, saranno visibili solo dal videocitofono a cui il selettore ciclico è collegato - moduli DIN INTERFACCIA DI COMUNICAZIE ANALOGICO/ FILI Articolo Descrizione 90 permette di interfacciare ad un montante analogico, digitale fili, Tersystem e Videoporter 000, un impianto videocitofonico fili dedicato di appartamento con videocontrollo locale, diffusione sonora e controllo delle applicazioni MY HOME - moduli DIN GRUPPO FICO UNIVERSALE Articolo Descrizione 90 gruppo fonico universale da installare nelle pulsantiere serie TER- SYSTEM e POSTAL BOX per poterle utilizzare con il nuovo impianto analogico TERSYSTEM T00 POSTAL BOX SISTEMA ANALOGICO

37 SUERIA SUPPLEMENTARE Articolo Descrizione 90 suoneria supplementare per diffondere la chiamata elettronica in più ambienti; può essere installata a parete o su scatola tonda con graffette SUERIE SUPPLEMENTARI SERIE LIVING, LIGHT E LIGHT TECH Articolo Descrizione 99 suoneria supplementare per diffondere la chiamata elettronica in più ambienti. E dotata di un potenziometro sul frontale per la regolazione del volume. Può essere installata ad incasso utilizzando una scatola da moduli con telaio e placche di finitura serie LIGHT 99 suoneria supplementare come sopra serie LIVING 99 suoneria supplementare come sopra serie LIGHT TECH ACCESSORI E CNETTORI Articolo Descrizione 0 derivatore di segnale video per scatola Ø 0mm. È dotato di una uscita per il posto interno video ed un altra passante 9 connettore estraibile da morsetti non numerati 9 connettore estraibile da morsetti non numerati 99 interfaccia che consente di visualizzare sul televisore le immagini dell impianto videocitofonico a seguito di una chiamata proveniente dal posto esterno. In impianti di videocontrollo è possibile effettuare la commutazione automatica tra le telecamere di controllo. Il dispositivo è dotato di potenziometro per la regolazione dell ampiezza del segnale video 99 TESTER DI CABLAGGIO Articolo Descrizione 90 tester per il controllo del cablaggio di impianti analogici e digitali. E costituito da tre unità: una trasmittente, una ricevente ed un distributore. Il tester fornisce indicazioni di: collegamento interrotto, collegamento invertito, corto circuito 90 CATALOGO GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

38 Alimentatori e trasformatore ALIMENTATORI AUDIO E VIDEO 000 Articolo Descrizione 000 alimentatore per impianti analogici audio. Alimentazione: 0V a.c. - 0/0Hz - moduli DIN. Dispositivo SELV 00 alimentatore per impianti analogici video e audio-video digitali, dotato di morsetti estraibili. Alimentazione: 0V a.c. - 0/0Hz - 0 moduli DIN. Dispositivo SELV ALIMENTATORI AUDIO E VIDEO PER BATTERIA TAMPE 00 Articolo Descrizione 00 alimentatore per impianti audio analogici, dotato di morsetti estraibili, predisposto per batteria tampone (non fornita a corredo). Alimentazione: 0V a.c. - 0/0Hz - moduli DIN. Dispositivo SELV 00 alimentatore per impianti video analogici ed audio-video digitali, predisposto per batteria tampone (non fornita a corredo). Alimentazione: 0V a.c. - 0/0Hz - 0 moduli DIN. Dispositivo SELV 00 TRASFORMATORE Articolo Descrizione trasformatore 0V V, VA - moduli DIN SISTEMA ANALOGICO

39 NORME GENERALI DI INSTALLAZIE CLASSIFICAZIE IMPIANTO L impianto costituito dal SISTEMA ANALOGICO è classificato SELV (Safety Extra Low Voltage) in quanto alimentato con alimentatori indipendenti a doppio isolamento di sicurezza non connessi alla terra e con tensione di funzionamento massima di V a.c.(efficace), oppure 0 V d.c. non ondulata. Inoltre, tutti i dispositivi Bticino sono a doppio isolamento. La rispondenza alla classificazione SELV è garantita solo con il COMPLETO RISPETTO delle normative di installazione vigenti e delle NORME GENERALI DI INSTALLAZIE dei singoli dispositivi e cavi di cui è costituito l impianto indicati da Bticino. REGOLE GENERALI Le tubazioni contenenti i conduttori devono avere un diametro adeguato tenendo conto anche di eventuali futuri ampliamenti. I conduttori devono avere sezioni e caratteristiche adeguate alle dimensioni, estensione e tipologia dell impianto e poste in tubazione separate. Le apparecchiature devono essere posizionate e collegate a regola d arte in conformità alle norme CEI, in particolar modo gli alimentatori e le telecamere. I posti esterni hanno un grado di protezione IP. L alimentatore va installato nel quadro Servizi Generali adeguatamente alimentato e protetto attraverso un proprio interruttore di protezione e sezionamento opportunamente dimensionato. Si consiglia di installare i cavi dell alimentazione di rete 0Va.c. e della videocitofonia in tubazioni separate per evitare fenomeni di ronzio. CNESSIE DEI CDUTTORI Nella connessione dei conduttori ai morsetti blu, a corredo delle apparecchiature, prestare attenzione e rispettare le indicazioni date qui a lato. ~mm mm Spelare il filo ~mm Attorcigliarlo e ripiegarlo mm OK OK NO NO Inserire nel morsetto la sola parte priva di isolante ALTEZZA E POSIZIAMENTO DEL POSTO ESTERNO Nell installazione del posto esterno sia nella versione audio che in quella video, é consigliabile posizionare la pulsantiera come da indicazioni date qui a lato. NOTA: Per consentirne l utilizzo da parte di persone disabili o portatori di handicap, si consiglia di installare gli apparecchi ad una altezza di 0- cm. 0 cm Le telecamere con sensore CCD a colori presentano, in condizioni di scarsa luminosità, una sensibilità inferiore rispetto alle telecamere in bianco/nero. Si consiglia pertanto, in ambienti poco illuminati, di prevedere una fonte di illuminazione aggiuntiva. La telecamera non deve essere installata frontalmente a grandi sorgenti luminose, oppure in luoghi dove il soggetto ripreso rimanga molto in controluce. Se non é possibile rispettare questa condizione, l immagine presenterà uno scarso contrasto nelle zone scure. Ciò é dovuto al fatto che la luminosità viene autoregolata sul punto chiaro dell immagine. Per risolvere i problemi precedentemente descritti si consiglia di variare l altezza di installazione della telecamera, solitamente 0- cm, ad un altezza di 0 cm e di orientare l obiettivo verso il basso. NO NORME GENERALI DI INSTALLAZIE GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

40 NORME GENERALI DI INSTALLAZIE POSIZIAMENTO DEI MODULI SFERA - Il modulo telecamera deve sempre essere al primo posto in alto. - Il modulo fonico deve sempre essere posizionato immediatamente sotto il modulo telecamera POSIZIAMENTO DEI MODULI MINISFERA BASIC Solo per installazione superficiale. Da a chiamate, non espandibile. MODULARE - POSIZIAMENTO ORIZZTALE Il modulo fonico audio, può essere posizionato indifferentemente sul lato sinistro, destro oppure al centro dei moduli di chiamata aggiuntivi. MODULARE - POSIZIAMENTO VERTICALE Il modulo fonico può essere posizionato indifferentemente sopra o sotto al/ai moduli di chiamata aggiuntivi. Orizzontale Verticale ALTEZZA DEL POSTO INTERNO Nell installazione del posto interno, sia citofonico che videocitofonico, é consigliabile posizionare le apparecchiature come da indicazioni date qui a lato. NOTA: Per consentirne l utilizzo da parte di persone disabili o portatori di handicap, gli apparecchi devono essere installati ad un altezza di 0 cm. 0 cm cm SISTEMA ANALOGICO

41 CAVI UTILIZZABILI Per la realizzazione di impianti citofonici e/o videocitofonici con il sistema analogico è possibile scegliere tra le seguenti tipologie di cavo: Tabella Tipo cavo Articolo Interrabile Impianti audio Impianti video Cavo citofonico tradizionale NO impiegabile impiegabile * Cavo Bticino 900 Multicoppie 90 SI consigliato ** consigliato ** NOTE: * utilizzare cavo twistato per il segnale video ** il cavo è pienamente conforme alle norme di installazione, per le distanze raggiungibili/sezione dei cavi, fare riferimento alle specifiche tabelle nelle pagine seguenti. AVVERTENZE: Sebbene l art. 900/0 garantisce costruttivamente l isolamento elettrico 00/00V non è comunque garantita l immunità ai disturbi che potrebbero accoppiarsi qualora il cavo medesimo venisse posato nelle stesse tubazioni dove transitano i cavi di alimentazione a 0V. Si consiglia quindi di installare i cavi dell alimentazione di rete 0V e della videocitofonia in tubazioni separate. NORME GENERALI DI INSTALLAZIE GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO 9

42 NORME GENERALI DI INSTALLAZIE COLLEGAMENTO SERRATURA DEI MODULI SFERA Collegamento del pulsante aggiuntivo per il comando della serratura dall atrio in impianti audio Il pulsante per il comando della serratura deve essere collegato ai morsetti e del modulo fonico. Impianti audio Collegamento del pulsante aggiuntivo per il comando della serratura dall atrio in impianti video Il pulsante per il comando della serratura deve essere collegato ai morsetti e del modulo fonico. Impianti video Impianti video Impianti audio AB B 0 0 * 0 AB * B * Il filo deve essere collegato al morsetto del timer art. 0 Posto esterno 9 NOTA: il collegamento in derivazione avviene direttamente sul modulo fonico. Posto esterno COLLEGAMENTO PULSANTI DEI MODULI SFERA Corrispondenza morsetti/pulsanti I fili (ritorni di chiamata) devono essere collegati ai morsetti A/B del modulo fonico ed ai morsetti A/B/C/D dei moduli pulsanti nell ordine voluto. La corrispondenza tra la posizione dei pulsanti ed i riferimenti sui connettori è la seguente: modulo fonico 0 modulo pulsanti 0 + frontale + frontale A B A B C D Funzione morsetti N morsetto Funzione 0V d.c. V d.c. microfono posto esterno altoparlante posto esterno chiamata serratura (-V) Video polarità negativa (+V) Video polarità positiva 9 (IN) comune pulsanti biporter 0 (OUT) comune pulsanti biporter V d.c. contatto per luci scale (accensione da PE SFERA) contatto per luci scale 0 chiamata al piano 0V a.c. (OUT) per serratura ( ø Va.c.) V a.c. Regolazione del volume La regolazione del volume in trasmissione ed in ricezione si effettua agendo sugli appositi potenziometri posti sul retro del modulo fonico. a chiamata 0 SISTEMA ANALOGICO

43 COLLEGAMENTO SERRATURA DEI MODULI MINISFERA Collegamento del pulsante aggiuntivo per il comando della serratura dall atrio in impianti audio NOTA: il collegamento in derivazione avviene sulla giunzione tra il montante e l alimentatore. Il pulsante per il comando della serratura deve essere collegato ai fili e. Impianti audio posto esterno Chiamate F E D C B A modulo fonico F E D C B A F E D C B A + () Alimentatore derivatore di piano 9 9 F E D C B A A = pulsante apertura serratura dall atrio A Corrispondenza morsetti/pulsanti I fili (ritorni di chiamata) devono essere collegati al contatto che si intende usare. Il comune dei pulsanti va collegato al morsetto (9) del modulo fonico. Regolazione del volume La regolazione del volume in trasmissione ed in ricezione si effettua agendo sugli appositi potenziometri posti sul frontale del modulo fonico. Funzione morsetti N morsetto Funzione 0V d.c. microfono posto esterno altoparlante posto esterno chiamata serratura 9 (IN) comune pulsanti biporter 0 (OUT) comune pulsanti biporter V d.c. 0 chiamata al piano 0V a.c. V a.c. NORME GENERALI DI INSTALLAZIE GUIDA COMUNICAZIE - SISTEMA ANALOGICO

44 NORME GENERALI DI INSTALLAZIE IMPIANTO AUDIO Sezioni minime in mm /distanze in metri Comando serratura max V,A posto interno più lontano Conduttori Sez. mm - (audio) 0, * (chiamata) 0, (luce scale) 0, *: Nel caso in cui siano installati posti esterni oltre i 0m, la sezione del conduttore diventa 0, mm fino a 00m e mm fino a 000m. posto esterno max 000 metri distanza variabile distanza variabile conduttori alimentatore conduttori Senza relé Con relé 0 solo con posto esterno SFERA Morsetto Funzione m 0m 00m 0m 0m 00m 00m 000m sezione mm sezione mm serratura 0, 0,,, 0, 0, 0, 0V d.c. 0, 0,,, 0,, 0 chiamata piano 0, 0, 0, 0, 0, 0, 0, 0, Comando serratura max V,A Senza relé Con relé 0 solo con posto esterno SFERA Morsetto Funzione m 0m 00m 0m 0m 00m 000m sezione mm sezione mm serratura 0, 0,,, 0, 0, 0V d.c. 0, 0, 0, 0, 0,, V d.c. 0, 0, 0, 0, 0,, 9 IN 0 0, 0, 0, 0, 0,, 0 OUT 0 0, 0, 0, 0, 0,, V a.c. 0, 0,,, * * 0V a.c. lampade 0, 0,,, * * *: installare un trasformatore ausiliario vicino alla pulsantiera IMPIANTO AUDIO C RELÈ BIPORTER Sezioni minime in mm /distanze in metri posti interni più lontani COMANDO SERRATURA MAX V -, A (senza relè) PEA 9 0 OUT max 00m PEB 9 0 distanza variabile max 0m conduttori conduttori PEA 9 0 OUT PEB 9 0 Morsetto Funzione m V DC Sez 0, 0,,, serratura Sez 0, 0,,, 0 chiamata piano Sez 0, 0, 0, 0, 0, Morsetto Funzione m audio Sez 0, 0, 0, 0, 0, 0, * chiamata Sez 0, 0, 0, 0, 0, luci scale Sez 0, 0, 0, 0, 0, 0, *: Se c é un solo citofono, il conduttore può essere sempre 0, mm COMANDO SERRATURA MAX V -, A (senza relè) distanza variabile max 0m distanza variabile max 0m Morsetto Funzione m V DC Sez 0, 0, 0, 0, 0, serratura Sez 0, 0,,, 9 IN 0 Sez 0, 0, 0, 0, 0 OUT 0 Sez 0, 0, 0, 0, V DC Sez 0, 0, 0, 0, 0, 0V AC lampadine Sez 0, 0,,, V AC Sez 0, 0,,, posto esterno posto esterno SISTEMA ANALOGICO

KIT LE NOVITÀ KIT VIDEO 2 FILI COLORE MONOFAMILIARE

KIT LE NOVITÀ KIT VIDEO 2 FILI COLORE MONOFAMILIARE KIT LE NOVITÀ KIT VIDEO 2 FILI COLORE MONOFAMILIARE CON TELECAMERA AGGIUNTIVA con posto esterno LINEA 2000 METAL e videocitofono POLYX VIDEO DISPLAY. Include una telecamera da esterno 2 FILI a colori per

Dettagli

Citofono serie PETRARCA

Citofono serie PETRARCA Citofono serie PETRARCA Colore standard bianco Colore grigio titanio I citofoni serie Petrarca si caratterizzano per la loro elevata modularità, versatilità e flessibilità nelle applicazioni. I citofoni

Dettagli

CATALOGO 2011 KIT AUDIO E VIDEO. Soluzioni pronte all uso

CATALOGO 2011 KIT AUDIO E VIDEO. Soluzioni pronte all uso CATALOGO 2011 KIT AUDIO E VIDEO Soluzioni pronte all uso INDICE CARAtteRIStICHe GeneRALI l offerta 2 kit 2 FILI audio, video e tvcc 3 CAtALoGo KIt 2 FILI kit video vivavoce a colori con memoria 8 kit

Dettagli

Videocitofonia e videocontrollo

Videocitofonia e videocontrollo Videocitofonia e videocontrollo SISTEMA 2 FILI KIT AUDIO E VIDEO P. 260 Caratteristiche Generali P. 296 Kit 2 FILI Audio SISTEMA TELEFONICO P.302 Caratteristiche generali ALTRI SISTEMI P. 310 Sistema Digitale

Dettagli

Kit QUADRA a 2 fili ALTE PRESTAZIONI E FACILITÀ D INSTALLAZIONE. Passion.Technology.Design.

Kit QUADRA a 2 fili ALTE PRESTAZIONI E FACILITÀ D INSTALLAZIONE. Passion.Technology.Design. Kit QUADRA a 2 fili ALTE PRESTAZIONI E FACILITÀ D INSTALLAZIONE. Passion.Technology.Design. Kit Quadra: il design e il fascino dell essenziale. Architecture begins where engineering ends. Walter Gropius,

Dettagli

Catalogo Citofonia e Videocitofonia. Nuove tecnologie di comunicazione

Catalogo Citofonia e Videocitofonia. Nuove tecnologie di comunicazione Catalogo Citofonia e Videocitofonia 10 Nuove tecnologie di comunicazione Sicurezza, affidabilità, comfort, facilità di installazione sono le qualità principali dei sistemi citofonici e videocitofonici

Dettagli

16 Controllo locale e remoto di 5 telecamere e Posto Esterno

16 Controllo locale e remoto di 5 telecamere e Posto Esterno 16 Controllo locale e remoto di 5 telecamere e Posto Esterno Controllo locale da posto interno e a distanza, mediante Personal Computer, Internet e Portale My Home, delle telecamere dell impianto videocitofonico.

Dettagli

PIÙ POTERE ALLA COMUNICAZIONE, PIÙ SCELTA NELL ESTETICA

PIÙ POTERE ALLA COMUNICAZIONE, PIÙ SCELTA NELL ESTETICA PIÙ POTERE ALLA COMUNICAZIONE, PIÙ SCELTA NELL ESTETICA Elekta è la linea di moduli di chiamata videocitofonici dedicata ad IPervoice. Completamente digitalizzata e con una struttura monoblocco, Elekta

Dettagli

domestico Videocontrollo MY HOME Videocontrollo domestico

domestico Videocontrollo MY HOME Videocontrollo domestico Videocontrollo Videocontrollo MY HOME R Videocontrollo Caratteristiche generali Soluzione innovativa Per videocontrollo generalmente si intende la possibilità di visualizzare le immagini provenienti da

Dettagli

349340 Video Display Eteris. Manuale installatore 01GF-28W10

349340 Video Display Eteris. Manuale installatore 01GF-28W10 349340 Video Display Eteris Manuale installatore 01GF-28W10 2 Video Display Eteris Indice 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 1.2 Contenuto della confezione 4 Manuale installatore 2 Descrizione

Dettagli

CATALOGO AXOLUTE COMUNICAZIONE

CATALOGO AXOLUTE COMUNICAZIONE CATALOGO AXOLUTE COMUNICAZIONE 60 61 INDICE DI SEZIONE 62 Caratteristiche generali 68 Terminali video per il controllo domestico AXOLUTE COMUNICAZIONE Caratteristiche generali SFERA Monoblocco finiture

Dettagli

SISTEMA. SEZIONE 1 (Rev. B) INDICE DI SEZIONE. Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. sez.1. Glossario...2

SISTEMA. SEZIONE 1 (Rev. B) INDICE DI SEZIONE. Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. sez.1. Glossario...2 SEZIONE 1 (Rev. B) SISTEMA Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. caratteristiche generali 2 Glossario...2 TIPOLOGIE DI IMPIANTO 3 Esempi di impianti per varie capacità...4 FUNZIONAMENTO

Dettagli

SISTEMA ANALOGICO LE NOVITÀ. CITOFONI E VIDEOCITOFONI SWING disponibile la gamma completa audio e video nelle varianti colore cenere, corda e bianco

SISTEMA ANALOGICO LE NOVITÀ. CITOFONI E VIDEOCITOFONI SWING disponibile la gamma completa audio e video nelle varianti colore cenere, corda e bianco SISTEMA LE NOVITÀ CITOFONI E VIDEOCITOFONI SWING disponibile la gamma completa audio e video nelle varianti colore cenere, corda e bianco PULSANTIERE MINISFERA MODULARE scegli la variante colore preferita

Dettagli

Residenza Airone. PELLA (NO) fraz. Alzo. Le soluzioni di automazioni domestica My Home di BTicino proposte da EDILCUSIO s.r.l.

Residenza Airone. PELLA (NO) fraz. Alzo. Le soluzioni di automazioni domestica My Home di BTicino proposte da EDILCUSIO s.r.l. Residenza Airone PELLA (NO) fraz. Alzo Le soluzioni di automazioni domestica My Home di BTicino proposte da EDILCUSIO s.r.l. Le soluzioni domotiche My Home è il sistema di automazione domestica di BTicino

Dettagli

SWING Videocitofono a colori

SWING Videocitofono a colori SWING Videocitofono a colori 8 Descrizione Videocitofono SWING FILI con monitor a colori installabile da parete. E dotato di pulsanti: apertura serratura e quattro pulsanti programmabili (---) la cui modalità

Dettagli

SWING Videocitofoni a colori

SWING Videocitofoni a colori SWING Videocitofoni a colori 8-8-8 Descrizione Videocitofono SWING FILI con monitor a colori installabile da parete. E dotato di pulsanti: apertura serratura e quattro pulsanti programmabili (---) la cui

Dettagli

Antifurto CATALOGO. La sicurezza da professionisti AF04C. edizione 02/2004

Antifurto CATALOGO. La sicurezza da professionisti AF04C. edizione 02/2004 Antifurto La sicurezza da professionisti edizione 02/2004 CATALOGO AF04C MY HOME la sicurezza da professionisti Il nuovo antifurto BTicino è completo e professionale in tutte le sue funzioni: controllo,

Dettagli

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche CAPITOLATO Sistema di automazione domestica Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base Pagina 1 di 11 25/09/06 Introduzione Divisione My Home Da alcuni anni si sta assistendo ad una radicale trasformazione

Dettagli

Classe 300. Manuale Utente. www.bticino.com

Classe 300. Manuale Utente. www.bticino.com Classe 300 www.bticino.com Classe 300 Classe 300 Indice Il tuo Videocitofono Classe 300 usalo subito! 4 Rispondi ad una chiamata 4 Consulta la segreteria telefonica (solo modello 344622) 6 Effettua un

Dettagli

SERIE 6600. Videocitofono vivavoce da incasso parete, esterno parete e da tavolo con display a colori TFT, LCD 4 e 3,5

SERIE 6600. Videocitofono vivavoce da incasso parete, esterno parete e da tavolo con display a colori TFT, LCD 4 e 3,5 SERIE 6600 Videocitofono vivavoce da incasso parete, esterno parete e da tavolo con display a colori TFT, LCD 4 e 3,5 SERIE 6600 Videocitofono vivavoce da incasso parete, esterno parete e da tavolo con

Dettagli

Centralino telefonico PABX

Centralino telefonico PABX 345829 Centralino telefonico PABX Istruzioni d'uso 08/13-01 PC 2 1 Introduzione 6 1.1 Il Centralino telefonico 6 Descrizione generale 6 2 Utilizzo 8 2.1 Funzioni telefoniche 8 Tasti dedicati presenti sui

Dettagli

Citofonia e videocitofonia digitale serie Due Fili Elvox

Citofonia e videocitofonia digitale serie Due Fili Elvox serie Due Fili Elvox VIDEOCITOFONI SERIE WIDE TOUCH Videocitofono viva voce bicanale con monitor Touch Screen, funzioni segreteria, hands-free e chiamate intercomunicanti, in materiale termoplastico. Fornito

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

Video Display. Manuale Installatore 11/09-01 PC

Video Display. Manuale Installatore 11/09-01 PC Video Display Manuale Installatore 349311 349312 11/09-01 PC INDICE 1 INTRODUZIONE 4 1.1 AVVERTENZE E CONSIGLI 4 1.2 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE 4 2 DESCRIZIONE 5 2.1 FUNZIONI PRINCIPALI 5 2.2 VISTA FRONTALE

Dettagli

LE NOSTRE PROMOZIONI TVCC VIDEOCITOFONIA PER IL RESIDENZIALE E PICCOLO TERZIARIO CONTROLLO DIRETTO PER LA SICUREZZA 344502 99,00 391328 63,00

LE NOSTRE PROMOZIONI TVCC VIDEOCITOFONIA PER IL RESIDENZIALE E PICCOLO TERZIARIO CONTROLLO DIRETTO PER LA SICUREZZA 344502 99,00 391328 63,00 LE NOSTRE 34450 99,00 AD-ITPROMO4/ - Edizione 4/04 PROMOZIONI VIDEOCITOFONIA PER IL RESIDENZIALE E PICCOLO TERZIARIO TVCC 3938 63,00 CONTROLLO DIRETTO PER LA SICUREZZA Consulta l offerta nella versione

Dettagli

ITALIANO TVK510. Sistema TVCC b/n 10 con ciclico a 4 canali MANUALE PER L'UTENTE

ITALIANO TVK510. Sistema TVCC b/n 10 con ciclico a 4 canali MANUALE PER L'UTENTE ITALIANO TVK510 Sistema TVCC b/n 10 con ciclico a 4 canali MANUALE PER L'UTENTE TVK510 - Manuale per l'utente 1 Introduzione Gentile cliente, desideriamo ringraziarla per aver acquistato un prodotto CIA.

Dettagli

system color Tecnologia da record

system color Tecnologia da record system color Tecnologia da record system color Duo System Color è la filosofia di sistema digitale Aci Farfisa per una installazione video o citofonica pratica e rapida. Ancora più vantaggi per la tecnologia

Dettagli

Catalogo 2 fili audio - Moduli funzione

Catalogo 2 fili audio - Moduli funzione Catalogo audio - Moduli funzione Modulo fonico - sistema audio 342702 Modulo fonico digitale dotato di sei pulsanti chiamata, regolazione sensibilità microfono e volume altoparlante. I collegamenti all

Dettagli

POSTI INTERNI 2 FILI LE NOVITÀ

POSTI INTERNI 2 FILI LE NOVITÀ POSTI INTERNI LE NOVITÀ POLYX VIDEO La gamma dei posti interni POLYX si arricchisce del nuovo POLYX VIDEO. Un videocitofono vivavoce con monitor 3,5 a colori e funzioni videocitofoniche base. POLYX AUDIO

Dettagli

MY HOME DIFFUSIONE SONORA

MY HOME DIFFUSIONE SONORA DIFFUSIONE SONORA LE NOVITÀ Dispositivi serie AXOLUTE Ingresso RCA TOUCH SCREEN Amplificatore da incasso 204 INDICE DI SEZIONE 206 Caratteristiche generali Catalogo 214 Dispositivi serie AXOLUTE 215 Dispositivi

Dettagli

DS 1722-002B LBT 8520 KIT VIDEO MONOFAMILIARE VIVAVOCE A COLORI CON SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA. Sch. 1722/71 LIBRETTO DI INSTALLAZIONE

DS 1722-002B LBT 8520 KIT VIDEO MONOFAMILIARE VIVAVOCE A COLORI CON SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA. Sch. 1722/71 LIBRETTO DI INSTALLAZIONE Mod. 17 DS 17-00B LBT 850 KIT VIDEO MONOFAMILIARE VIVAVOCE A COLORI CON SEGRETERIA VIDEOCITOFONICA Sch. 17/71 LIBRETTO DI INSTALLAZIONE Sul CD fornito a corredo è disponibile la versione completa del libretto

Dettagli

Powercom Powercom è l originale e inconfondibile pulsantiera creata da Comelit che ha rivoluzionato il design e il modo di lavorare nel settore. Una esclusiva illuminazione notturna a led blu rende la

Dettagli

DUE FILI PLUS. Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano.

DUE FILI PLUS. Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano. DUE FILI PLUS Con Due Fili Plus la videocitofonia può arrivare molto lontano. Abbiamo aumentato le performance, le distanze, le possibilità di dialogo. Da oggi con la nuova tecnologia Due Fili Plus si

Dettagli

Manuale istruzioni. 01957 Monitor a colori LCD 3,5" per sistema di TVCC

Manuale istruzioni. 01957 Monitor a colori LCD 3,5 per sistema di TVCC Manuale istruzioni 01957 Monitor a colori LCD 3,5" per sistema di TVCC Indice Caratteristiche tecniche Tipologia impianto 3 Il sistema TVCC 3 Principali caratteristiche tecniche del sistema TVCC 5 Descrizione

Dettagli

UNICO. Manuale di Installazione 001CK0005 001CK0006

UNICO. Manuale di Installazione 001CK0005 001CK0006 Attuatore Alimentatore OLTRE UNIO Manuale di Installazione 00K0005 00K0006 24805580/2-2-202 Unico UNIO UNIO INSTALLAZIE ATTENZIE. Si raccomanda di installare il monitor in ambiente asciutto. 2 3 Scatola

Dettagli

INDICE. MY HOME Diffusione sonora Caratteristiche generali... 324 Configurazione... 350 Schemi di collegamento... 358. Diffusione sonora MY HOME 323

INDICE. MY HOME Diffusione sonora Caratteristiche generali... 324 Configurazione... 350 Schemi di collegamento... 358. Diffusione sonora MY HOME 323 3 MY HOME Diffusione sonora INDICE MY HOME Diffusione sonora Caratteristiche generali.................. 34 Configurazione....................... 350 Schemi di collegamento................. 358 Diffusione

Dettagli

SCHEMI IMPIANTI MT101-010 95

SCHEMI IMPIANTI MT101-010 95 SCHEMI IMPIANTI MT101-010 95 COLLEGAMENTO DI CITOFONI AD UN PORTIERE ELETTRICO FUNZIONE Premendo uno dei tasti della pulsantiera, posta all'esterno dello stabile, viene inviata la chiamata elettronica

Dettagli

Dal mono/bifamiliare. al medio impianto (10 utenti)

Dal mono/bifamiliare. al medio impianto (10 utenti) CATALOGO KIT Dal mono/bifamiliare al medio impianto (10 utenti) Comelit ha studiato due soluzioni in grado di rispondere a qualsiasi esigenza dell utente. KIT BASIC Il kit Basic propone un set citofonico

Dettagli

Centralino Telefonico

Centralino Telefonico PART. T5853C - 11/05 - PC Manuale d installazione Centralino Telefonico 335828 3 INDICE 1. INTRODUZIONE Pag. 7 Avvertenze per l installatore Pag. 7 Contenuto della confezione Pag. 7 2. IL CENTRALINO Pag.

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia. Catalogo tecnico. Posti interni Zenith Posti esterni Musa 2CSC600112D0904 ABB

Sistemi di citofonia e videocitofonia. Catalogo tecnico. Posti interni Zenith Posti esterni Musa 2CSC600112D0904 ABB Catalogo tecnico Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa CSC60011D0904 BB BB Indice Caratteristiche generali... Sistemi in Kit - Kit Predefiniti... 8 - Start Kit...

Dettagli

CITY VISION - SISTEMA VIDEOCITOFONICO A 2 FILI E CON ESTENSIONE IP/LAN

CITY VISION - SISTEMA VIDEOCITOFONICO A 2 FILI E CON ESTENSIONE IP/LAN Serie City Vision CITY VISION - SISTEMA VIDEOCITOFONICO A 2 FILI E CON ESTENSIONE IP/LAN Manuale tecnico sistema videocitofonico Chorus City Vision - Manuale tecnico di sistema Pag 1 INDICE INTRODUZIONE

Dettagli

Sistema analogico. audio 4 fili + n video 7 fili + n

Sistema analogico. audio 4 fili + n video 7 fili + n Sistema analogico audio fili + n video fili + n Indice pag. Caratteristiche generali 0 o più posti esterni Norme audio generali con di installazione montanti senza posto esterno di montante Schema - posto

Dettagli

VIDEOCONTROLLO DOMESTICO

VIDEOCONTROLLO DOMESTICO VIDEOCONTROLLO DOMESTICO LE NOVITÀ TELECAMERA TUBE a colori CONVERTITORE SEGNALE VIDEO COAX/ FILI per telecamere alimentate a V d.c. CONVERTITORE SEGNALE VIDEO OPTOISOLATO Converte il segnale video da

Dettagli

SCHEMI BASE PER IMPIANTI CITOFONICI 4+N FILI

SCHEMI BASE PER IMPIANTI CITOFONICI 4+N FILI SEZIONE A (Rev.D) IMPIANTI CITOFONICI SCHEMI BASE PER IMPIANTI CITOFONICI 4N FII Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. CITOFONIA VIDEOCITOFONIA: Schemario sez.a CITOFONIA E VIDEOCITOFONIA

Dettagli

Dentro: sistema By-me. Fuori: nuova videocitofonia Vimar.

Dentro: sistema By-me. Fuori: nuova videocitofonia Vimar. By-me esce di casa. Dentro: sistema By-me. Fuori: nuova videocitofonia Vimar. Il sistema By-me cresce ancora, e da oggi esce di casa con posto videocitofonico esterno: due nuove targhe da uno a quattro

Dettagli

LE NOSTRE PROMOZIONI VIDEOSORVEGLIANZA IN ALTA DEFINIZIONE SU CAVO COASSIALE. 228,00 prezzo netto* NEW NEW VIDEOCITOFONO CLASSE 300 V13E

LE NOSTRE PROMOZIONI VIDEOSORVEGLIANZA IN ALTA DEFINIZIONE SU CAVO COASSIALE. 228,00 prezzo netto* NEW NEW VIDEOCITOFONO CLASSE 300 V13E LE NOSTRE VIDEOCITOFONO CLASSE 300 V13E Art.344613 8,00 PROMOZIONI AD-ITPROMO15/ - Edizione /015 TVCC AHD VIDEOSORVEGLIANZA IN ALTA DEFINIZIONE SU CAVO COASSIALE Art. 391114 91,00 Art. 391115 15,00 LE

Dettagli

SERIE 90 EIB. Apparecchi per la domotica

SERIE 90 EIB. Apparecchi per la domotica Apparecchi per la domotica 179 IL SISTEMA BUS KNX/ E LA SUA ARCHITETTURA I sistemi BUS costituiscono una moderna tecnologia per la realizzazione degli impianti negli edifici residenziali, in quelli dedicati

Dettagli

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche CAPITOLATO Sistema di automazione domestica Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso Pagina 1 di 17 25/09/06 Introduzione Divisione My Home Da alcuni anni si sta assistendo ad una radicale trasformazione

Dettagli

GUIDA ALL IMPIANTO DUE FILI PLUS

GUIDA ALL IMPIANTO DUE FILI PLUS VIDEOITOFONI GUID LL IMPINTO DUE FILI PLUS Guida rapida Guida all impianto Due Fili Plus La realizzazione di nuovi impianti o il rinnovo di impianti esistenti, richiede la definizione della tipologia dell

Dettagli

MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ. F444 Modem Router ADSL per guida DIN

MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ. F444 Modem Router ADSL per guida DIN MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ F444 Modem Router ADSL per guida DIN MHSERVER2 WEB Server 2 fili di controllo e supervisione audio/video e di sistemi SCS MY HOME MH300 Modem Router ADSL WiFi 298 MY HOME INDICE

Dettagli

CITOTELEFONO COMPATTO Sch. 1332/1

CITOTELEFONO COMPATTO Sch. 1332/1 SEZIONE 2A CITOTELEFONO COMPATTO Sch. 1332/1 Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. CARATTERISTICHE ESTETICHE E DIMENSIONALI...2 FUNZIONI...2 Funzione tasti...2 Regolazione

Dettagli

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE Apparecchi elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE 01913 - elettronico GSM Alimentazione: 120-230 V~, 50-60 Hz. 2 batterie AAA NiMH 1,2 V ricaricabili (fornite) in grado di garantire, per alcune ore,

Dettagli

La linea AXOLUTE si arricchisce per portare valore anche fuori dall edificio

La linea AXOLUTE si arricchisce per portare valore anche fuori dall edificio La linea AXOLUTE si arricchisce per portare valore anche fuori dall edificio Product Design: Zecca&Zecca and BTicino Industrial Design Acciaio 2 3 La linea AXOLUTE si arricchisce per portare valore anche

Dettagli

RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000

RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000 RIPETITORE DI SEGNALE WIRELESS PER SISTEMA VIA RADIO ART. 45RPT000 Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 1 DESCRIZIONE GENERALE L espansore senza fili è un modulo

Dettagli

SERIE SYSTEM SERIE CIVILE UNIVERSALE

SERIE SYSTEM SERIE CIVILE UNIVERSALE SERIE SYSTEM SERIE CIVILE UNIVERSALE Un arcobaleno di colori e funzioni. La serie SYSTEM: un sistema universale di placche moderne che si articola in due gamme caratterizzate da infinite soluzioni creative

Dettagli

Videocitofoni SWING bianco e nero

Videocitofoni SWING bianco e nero Videocitofoni SWIG bianco e nero scheda tecnica ART. 80 - ART. 80 - ART. 80 Descrizione Videocitofono SWIG con monitor in bianco e nero da installabile in impianti FILI. E dotato di pulsanti: apertura

Dettagli

MY HOME CONTROLLO LOCALE LE NOVITÀ. F420 Moduli scenari per la memorizzazione degli scenari (max 16 scenari per modulo)

MY HOME CONTROLLO LOCALE LE NOVITÀ. F420 Moduli scenari per la memorizzazione degli scenari (max 16 scenari per modulo) CONTROLLO LOCALE LE NOVITÀ F420 Moduli scenari per la memorizzazione degli scenari (max 16 scenari per modulo) VIDEO TOUCH SCREEN Pannel PC da utilizzarsi con il software MHVISUAL per la supervisione e

Dettagli

My Home. Introduzione MY HOME. My Home

My Home. Introduzione MY HOME. My Home Introduzione MY HOME Introduzione a Caratteristiche generali MY HOME R La casa come tu la vuoi Web Servizi per il controllo e la gestione della casa a distanza Cellulare Telefono fisso CONTROLLO Web server

Dettagli

Video Display Eteris Istruzioni d'uso 01GF-28W10

Video Display Eteris Istruzioni d'uso 01GF-28W10 349340 Video Display Eteris Istruzioni d'uso 01GF-28W10 2 Indice 1 Introduzione e Funzioni Base 5 1.1 Informazioni generali 6 1.2 Il tuo Axolute Video Display: usalo subito! 6 1.2.1 Tasti funzioni videocitofoniche

Dettagli

Manuale istruzioni. 01964 Modulo per sistema di TVCC per monitor 20550

Manuale istruzioni. 01964 Modulo per sistema di TVCC per monitor 20550 Manuale istruzioni 01964 Modulo per sistema di TVCC per monitor 0550 Indice Caratteristiche tecniche Tipologia impianto 3 Il sistema TVCC 3 Principali caratteristiche tecniche del sistema TVCC 5 Descrizione

Dettagli

Telefonia TELEFONI SERIE PETRARCA 1 142,10 MONITOR PER TELEFONI SERIE PETRARCA 10 223,00 ** 1 272,00 6029/C ACCESSORI 1 21,97 1 7,21 1 117,50 6145/2T

Telefonia TELEFONI SERIE PETRARCA 1 142,10 MONITOR PER TELEFONI SERIE PETRARCA 10 223,00 ** 1 272,00 6029/C ACCESSORI 1 21,97 1 7,21 1 117,50 6145/2T rticolo TELEFONI SEIE PETC Telefono serie PETC installabile a parete o da tavolo. Provvisto di 3 tasti dedicati, per apertura serratura, funzione F1 e funzione F o altre. a utilizzare soprattutto con centralini

Dettagli

VIDEOSORVEGLIANZA 2014

VIDEOSORVEGLIANZA 2014 2014 KIT DI SORVEGLIANZA 74700 806840 CF 1 1 art. 432311 Il kit comprende i seguenti prodotti: A) DVR a 4 canali video, 1 uscita video BNC, 1 uscita video VGA, funzione QUAD (visione contemporanea di 4

Dettagli

grandi complessi residenziali ad elevato numero di utenze

grandi complessi residenziali ad elevato numero di utenze Consigli di utilizzo: grandi complessi residenziali ad elevato numero di utenze Nessun limite nel numero di utenti, colonne montanti, centralini, conversazioni Predisposizione per utilizzo di fibra ottica

Dettagli

SISTEMA DIGITALE LE NOVITÀ. CITOFONO SPRINT rinnovato nell estetica grazie ad un design moderno

SISTEMA DIGITALE LE NOVITÀ. CITOFONO SPRINT rinnovato nell estetica grazie ad un design moderno SISTEMA LE NOVITÀ CITOFONO SPRINT rinnovato nell estetica grazie ad un design moderno VIDEOCITOFONO SPRINT rinnovato nell estetica è ora disponibile con monitor piatto in bianco e nero e staffa di fissaggio

Dettagli

La configurazione e la messa in servizio dei dispositivi del sistema, si esegue facilmente e con poche operazioni: Fig. 2 2 a fase: trasmissione

La configurazione e la messa in servizio dei dispositivi del sistema, si esegue facilmente e con poche operazioni: Fig. 2 2 a fase: trasmissione Sistema RF comando e controllo Configurazione dei dispositivi a configurazione e la messa in servizio dei dispositivi del sistema, si esegue facilmente e con poche operazioni: A - Associazione tra i dispositivi

Dettagli

MADE WITH SWAROVSKI ELEMENTS SERIE 7200. Videocitofono vivavoce da incasso parete con display a colori TFT, LCD 7 Wide Screen

MADE WITH SWAROVSKI ELEMENTS SERIE 7200. Videocitofono vivavoce da incasso parete con display a colori TFT, LCD 7 Wide Screen MADE WITH SWAROVSKI ELEMENTS SERIE 7200 Videocitofono vivavoce da incasso parete con display a colori TFT, LCD 7 Wide Screen SERIE 7200 Videocitofono vivavoce da incasso parete con display a colori TFT,

Dettagli

INDICE SISTEMA 2 VOICE INDICE GENERALE SISTEMA. http://www.urmet.com e-mail:info@urmet.com. MT 124-026C (Rev. Giugno 2012) Manuale Tecnico 2 VOICE

INDICE SISTEMA 2 VOICE INDICE GENERALE SISTEMA. http://www.urmet.com e-mail:info@urmet.com. MT 124-026C (Rev. Giugno 2012) Manuale Tecnico 2 VOICE INDICE GENERALE SISTEMA INDICE SISTEMA 2 VOICE http://www.urmet.com e-mail:info@urmet.com MT 124-026C (Rev. Giugno 2012) I INDICE SISTEMA 2 VOICE INDICE GENERALE Questo manuale è stato realizzato da ST/UTI

Dettagli

fin dall ingresso il gusto e il carattere della casa. IMODO MODO FOLIO AIKO

fin dall ingresso il gusto e il carattere della casa. IMODO MODO FOLIO AIKO Una gamma completa, dedicata a chi ama scegliere e abbinare monitor o citofono al proprio stile di arredo. Urmet propone un offerta completa per forme e funzionalità: nuove linee, 7 prodotti curati nei

Dettagli

CATALOGO 2010 KIT AUDIO E VIDEO. Soluzioni pronte all uso

CATALOGO 2010 KIT AUDIO E VIDEO. Soluzioni pronte all uso CATALOGO 00 KIT AUDIO E VIDEO Soluzioni pronte all uso INDICE CARATTERISTICHE GENERALI L offerta Kit FILI audio e video 3 CATALOGO KIT FILI Kit audio 8 Kit video bianco e nero 0 Kit video colori Kit video

Dettagli

Guida pratica all impianto elettrico nell appartamento

Guida pratica all impianto elettrico nell appartamento Guida pratica all impianto elettrico nell appartamento La lavorazione dell impianto elettrico nell appartamento si sussegue con una scansione temporale che deve tener conto dei tempi e dei modi tipici

Dettagli

SERIE 1200. Targhe in acciaio inox AISI 316 con sistema audio video colori

SERIE 1200. Targhe in acciaio inox AISI 316 con sistema audio video colori SERIE 1200 Targhe in acciaio inox AISI 316 con sistema audio video colori SERIE 1200 Targhe in acciaio inox AISI 316 con sistema audio video colori La targa è composta dal frontale in acciaio inox, sul

Dettagli

SCHEMI DI INSTALLAZIONE

SCHEMI DI INSTALLAZIONE SEZIONE 12 (REV.B) SCHEMI DI STALLAZIONE Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. SCHEMI DI STALLAZIONE sez.12 1 MANUALE TECNICO TVCC - Sezione 12 SCHEMI DI STALLAZIONE DICE SEZIONE

Dettagli

videocitofonia Kit base d impianto 360000

videocitofonia Kit base d impianto 360000 videocitofonia Kit base d impianto 360000 APP BTICINO CATALOGHI Kit base d impianto 360000 Nel KIT BASE D IMPIANTO 360000 trovi il materiale base necessario per la realizzazione di impianti adatti alla

Dettagli

POSTAZIONI INTERNE CITOFONICHE

POSTAZIONI INTERNE CITOFONICHE SEZIONE 3A (Rev. F) POSTAZIONI INTERNE CITOFONICHE Scaricabile dal sito www.urmet.com nell area Manuali Tecnici. CITOFONO Mod. ATLANTICO 2 CARATTERISTICHE TECNICHE...2 Citofono con solo tasto apriporta

Dettagli

Mini NULLA DI PIÙ. NIENTE IN MENO. Passion.Technology.Design.

Mini NULLA DI PIÙ. NIENTE IN MENO. Passion.Technology.Design. Mini Mini NULLA DI PIÙ. NIENTE IN MENO. Passion.Technology.Design. Linee essenziali. Spessori minimi. Schermo 16/9. Quattro versioni. MINI: nulla di più. Niente in meno. Mini versione bianco e nero. Essenziale

Dettagli

INSTALLAZIONI ELETTRICHE CIVILI

INSTALLAZIONI ELETTRICHE CIVILI indice ALIMENTATORE MONOFASE ALIMENTATORE MONOFASE ALIMENTATORI DL 2101ALA DL 2101ALF MODULI INTERRUTTORI E COMMUTATORI DL 2101T02RM INVERTITORE DL 2101T04 INVERTITORE E DEVIATORI A DUE VIE DL 2101T04RM

Dettagli

ON 1 2 3 4 5 6 7 8 1,5 3 4,5 4 ON OFF ECO +5 +10 +20 -10 -20. Istruzioni d uso 10/08 - CI

ON 1 2 3 4 5 6 7 8 1,5 3 4,5 4 ON OFF ECO +5 +10 +20 -10 -20. Istruzioni d uso 10/08 - CI P A R T. T37 B Sistema Gestione Energia 3 5 6 7 8 8-5 5 - - + + kw Istruzioni d uso /8 - CI 8 5-5 + - + - Sistema Gestione Energia. ISTRUZII PER L UTENTE. Generalità del sistema Il sistema è in grado di

Dettagli

LISTINO RIPARAZIONI ARTICOLI FUORI GARANZIA DI CUI SI GARANTISCE LA RIPARAZIONE O LA SOSTITUZIONE CON ALTRO PEZZO FUNZIONANTE ( riservato ai CLIENTI )

LISTINO RIPARAZIONI ARTICOLI FUORI GARANZIA DI CUI SI GARANTISCE LA RIPARAZIONE O LA SOSTITUZIONE CON ALTRO PEZZO FUNZIONANTE ( riservato ai CLIENTI ) LISTINO RIPARAZIONI ARTICOLI FUORI GARANZIA DI CUI SI GARANTISCE LA RIPARAZIONE O LA SOSTITUZIONE CON ALTRO PEZZO FUNZIONANTE 3485STD CENTRALE ANTINTRUSIONE 127,00 3486 CENTRALE ANTINTRUSIONE GSM 228,60

Dettagli

Ricevitore RF 8 canali EIB - da incasso GW 10 798 GW 12 798 GW 14 798

Ricevitore RF 8 canali EIB - da incasso GW 10 798 GW 12 798 GW 14 798 Ricevitore RF 8 canali EIB - da incasso GW 0 798 GW 798 GW 4 798 3 8 A 3 4 5 4 0 5 9 6 7 6 Pulsante di test canali EIB 3 4 5 6 LED multifunzione LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione

Dettagli

Manuale per il collegamento e l uso

Manuale per il collegamento e l uso RESET Manuale per il collegamento e l uso Citofoni e videocitofoni per sistemi Due Fili Elvox INDICE VideocitofonI serie T Pag 4 rt7529, 7529/D Citofono serie T Pag 10 rt7509, 7509/D Citofono serie PETRRC

Dettagli

SISTEMA TELEFONICO TELEFONIA, VIDEOCITOFONIA E DOMOTICA IN UN UNICA SOLUZIONE

SISTEMA TELEFONICO TELEFONIA, VIDEOCITOFONIA E DOMOTICA IN UN UNICA SOLUZIONE SISTEMA TELEFICO TELEFIA, VIDEOCITOFIA E DOMOTICA U UICA SOLUZIE Indice -7 Caratteristiche generali 8-9 Catalogo e servizi Una soluzione integrata Le applicazioni nel residenziale 6 Le applicazioni nel

Dettagli

Diffusione sonora. Caratteristiche tecniche - CARATTERISTICHE TECNICHE

Diffusione sonora. Caratteristiche tecniche - CARATTERISTICHE TECNICHE Diffusione sonora Caratteristiche tecniche CAATTEISTICHE TECNICHE Generalità Il sistema di diffusione sonora Byme consente di realizzare impianti in grado di diffondere, con alta qualità del segnale (qualità

Dettagli

sistema domotico Videocitofonia, videosorveglianza, intrattenimento: By-me cresce in tutte le direzioni.

sistema domotico Videocitofonia, videosorveglianza, intrattenimento: By-me cresce in tutte le direzioni. sistema domotico By-me cresce ancora Il sistema domotico Vimar cresce ancora. Con i nuovi moduli per la centrale By-me dialoga con la videocitofonia Due Fili di Elvox e i sistemi TVCC. E con l interfaccia

Dettagli

I NUOVI KIT COMFORT GESTIONE ENERGIA SICUREZZA

I NUOVI KIT COMFORT GESTIONE ENERGIA SICUREZZA APP BTICINO CATALOGHI I NUOVI COMFORT GESTIONE ENERGIA SICUREZZA CARATTERISTICHE GENERALI Migliorare il comfort e la sicurezza in casa BTicino propone nuovi Kit per l introduzione nelle abitazioni di funzionalità

Dettagli

LE NUOVE REGOLE DI CONFORMITÀ

LE NUOVE REGOLE DI CONFORMITÀ NORMATIVA LE NUOVE REGOLE DI CONFORMITÀ all Allegato A CEI 64-8/3 LIVELLO 3 IL SISTEMA DOMOTICO MY HOME My Home è la soluzione domotica di BTicino. È un sistema rivoluzionario che utilizza la più moderna

Dettagli

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET ValveConnectionSystem Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET P20.IT.R0a IL SISTEMA V.C.S Il VCS è un sistema che assicura

Dettagli

Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005. Manuale d uso

Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005. Manuale d uso Monitor a 14 con selettore a 4 canali modello LEE-128M4 codice 559591005 Manuale d uso Sicurezza Questo simbolo indica la presenza di tensione pericolosa non isolata all interno dell'apparecchio che può

Dettagli

Gli impianti verranno eseguiti in conformità alla legge 186 e 37/08. Restiamo a disposizione per eventuali modifiche. Distinti saluti.

Gli impianti verranno eseguiti in conformità alla legge 186 e 37/08. Restiamo a disposizione per eventuali modifiche. Distinti saluti. Spett. IMPRESA COSTRUZIONI SRL VIA DELLA FANTASIA 10154 MONDOLANDIA RM ALLA C.A. ING. COSTRUTTORE Oggetto: PALAZZINA 10 APPARTAMENTI Nel ringraziarvi per per la fiducia dimostrata, siamo ad inviarvi la

Dettagli

IMPIANTO DIFFUSIONE SONORA

IMPIANTO DIFFUSIONE SONORA 184 IMPIANTO DIFFUSIONE SONORA INDICE DI SEZIONE 188 Generalità 190 Approccio al progetto 194 Dotazioni per locali tipo 195 Norme generali di installazione 196 Tabella assorbimenti 197 Posizionamento dei

Dettagli

Comunicazione Sistema 2 FILI

Comunicazione Sistema 2 FILI Comunicazione Sistema FILI GUIDA TECNICA 09 FASCICOLO INtEGRAtIVO CM09DFI REMESSA Il presente documento fornisce le informazioni necessarie per la realizzazione ed il calcolo delle distanze di impianti

Dettagli

Istruzioni per l'uso. Videocamera a colori per citofono esterno da incasso 1265..

Istruzioni per l'uso. Videocamera a colori per citofono esterno da incasso 1265.. Istruzioni per l'uso Videocamera a colori per citofono esterno da incasso 1265.. Descrizione dell'apparecchio La videocamera a colori fa parte del sistema di intercomunicazione Gira e serve ad espandere

Dettagli

Sorveglianza a distanza via Internet

Sorveglianza a distanza via Internet La Vita é più Bella con Extel Sorveglianza a distanza via Internet Gamma IP VIDEOSORVEGLIANZA IP 4 TELECAMERE CON HARD DISK INTEGRATO DA 320 GB Schermo TFT a colori 43 cm extra piatto multi visione Risoluzione

Dettagli

SISTEMA ANTINTRUSIONE 1067

SISTEMA ANTINTRUSIONE 1067 SISTEMA ANTINTRUSIONE 1067 Centrali Il nuovo sistema antintrusione è idoneo per ogni tipo di applicazione ed è destinato in particolare ad impianti di medie dimensioni: il suo campo di applicazione spazia

Dettagli

CATALOGO GENERALE VIDEOCITOFONIA AUTOMAZIONE DELL EDIFICIO TELEFONIA CONTROLLO AMBIENTE ANTINTRUSIONE ANTINCENDIO VIDEOSORVEGLIANZA

CATALOGO GENERALE VIDEOCITOFONIA AUTOMAZIONE DELL EDIFICIO TELEFONIA CONTROLLO AMBIENTE ANTINTRUSIONE ANTINCENDIO VIDEOSORVEGLIANZA CATALOGO GENERALE 009 VIDEOCITOFONIA AUTOMAZIONE DELL EDIFICIO TELEFONIA CONTROLLO AMBIENTE ANTINTRUSIONE ANTINCENDIO VIDEOSORVEGLIANZA Urmet Domus S.p.A. progetta, sviluppa e fabbrica i propri prodotti

Dettagli

Sistemi di contabilizzazione 0402IT gennaio 2013

Sistemi di contabilizzazione 0402IT gennaio 2013 04U08 con profondità 0 mm - GE GEY4 GEY4 - GEY43 VISTA DEL PORTELLO GEY48 GEY49 GE Figura - serie GE Descrizione I moduli di contabilizzazione serie GE con profondità 0 mm sono utilizzati per la misurazione

Dettagli

Manuale Utente 09/08-01 PC

Manuale Utente 09/08-01 PC Manuale Utente 349320 349321 09/08-01 PC Indice 1 Introduzione e Funzioni Base 5 Informazioni generali 6 La tua Video Station: usala subito! 6 Tasti funzioni videocitofoniche Tasti di navigazione Funzioni

Dettagli

Videosorveglianza. Collezione 2013. Gamma IP - Senza filo - Con filo - Telecamere dissuasive - Accessori

Videosorveglianza. Collezione 2013. Gamma IP - Senza filo - Con filo - Telecamere dissuasive - Accessori Videosorveglianza Collezione 2013 Gamma IP - Senza filo - Con filo - Telecamere dissuasive - Accessori Gamma IP: Sorveglianza a distanza via Internet KIT IP 4 TELECAMERE CON HARD DISK INTEGRATO DA 500Gb

Dettagli

STK1512Q & STM1512Q MONITOR ( STM1512Q) E KIT (STK1512Q) PER VIDEO CONTROLLO IN BIANCO E NERO CON REAL TIME QUAD

STK1512Q & STM1512Q MONITOR ( STM1512Q) E KIT (STK1512Q) PER VIDEO CONTROLLO IN BIANCO E NERO CON REAL TIME QUAD STK1512Q & STM1512Q MONITOR ( STM1512Q) E KIT (STK1512Q) PER VIDEO CONTROLLO IN BIANCO E NERO CON REAL TIME QUAD (monitor 12" B/N con 4 ingressi per telecamere B/N) INTRODUZIONE Tecnova Systems S.r.l.

Dettagli

ALLARGA I TUOI ORIZZONTI Display 7 e funzioni avanzate

ALLARGA I TUOI ORIZZONTI Display 7 e funzioni avanzate Chiamata Disattiva Lista Aux Chiudi 01:06 Ingresso Ovest ALLARGA I TUOI ORIZZONTI Display 7 e funzioni avanzate www.bpt.it X1 Il videocitofono per tutti, facile da usare Caratteristiche funzionali Apriporta

Dettagli

Software Company & Information Security Le soluzioni più avanzate per l integrazione della sicurezza fisica e logica nelle aziende REMACCESS -

Software Company & Information Security Le soluzioni più avanzate per l integrazione della sicurezza fisica e logica nelle aziende REMACCESS - Software Company & Information Security Le soluzioni più avanzate per l integrazione della sicurezza fisica e logica nelle aziende REMACCESS - GESTIONE DEGLI ACCESSI REMOTI NON PRESIDIATI SOFTWARE REMACCESS

Dettagli