F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI"

Transcript

1 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MICHELA NAZZARI Indirizzo Telefono Fax E mail Nazionalità italiana Data di nascita 7 ottobre 1976 Date (da a) Dal 1 Aprile 2011 ad ora Nome e indirizzo del datore di Istituti Ospitalieri di Cremona lavoro Viale Concordia, 1 Tipo di azienda o settore UO Ortopedia e Traumatologia Tipo di impiego Coordinatore Infermieristico Date (da a) Dal 18 Ottobre 2010 ad ora Nome e indirizzo del datore di Istituti Ospitalieri di Cremona lavoro Viale Concordia, 1 Tipo di azienda o settore SITRA Tipo di impiego Responsabile infermieristico dipartimento tecnico scientifico D.E.A. Date (da a) 1 Aprile ottobre 2010 Nome e indirizzo del datore di Istituti Ospitalieri di Cremona lavoro Viale Concordia, 1 Tipo di azienda o settore Unità Operativa Poliambulatori Tipo di impiego Collaboratore professionale sanitario Infermiera (CAT D) Date (da a) Dal 1 Settembre 2009 al 31 Marzo 2010 Nome e indirizzo del datore di Istituti Ospitalieri di Cremona lavoro Viale Concordia, 1 Tipo di azienda o settore Unità Operativa di Pronto Soccorso Aziendale Tipo di impiego Collaboratore professionale sanitario Infermiera (CAT D) Date (da a) 30 Luglio 2001 al 1 Settembre Formato europeo per il curriculum vitae

2 Nome e indirizzo del datore di lavoro Istituti Ospitalieri di Cremona Viale Concordia, 1 Tipo di azienda o settore Unità Operativa Operativa Centrale Operativa S.S.U.Em. 118 Tipo di impiego Collaboratore professionale sanitario Infermiera (CAT D) Date (da a) 15 Marzo 1999 al 29 Luglio 2001 Nome e indirizzo del datore di Istituti Ospitalieri di Cremona lavoro Viale Concordia, 1 Tipo di azienda o settore Unità Operativa di Ortopedia e Traumatologia Tipo di impiego Infermiera professionale Date (da a) 21 Novembre 1996 al 11 Marzo 1999 Nome e indirizzo del datore di Casa di riposo Congr. Figlie della carità San Vincenzo Dè Paoli lavoro Via Cavour,1 Vho di Piadena, (Cr) Tipo di azienda o settore Casa di riposo Tipo di impiego Infermiera professionale (CAT/LIV 3) Date (da a) 28 Settembre 1996 al 20 Novembre 1996 Nome e indirizzo del datore di Casa di riposo di Rivarolo Mantovano lavoro Tipo di azienda o settore Casa di riposo Tipo di impiego 4 LIVELLO ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da a) 6 APRILE 2011 Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) 2 Formato europeo per il curriculum vitae LAUREA IN INFERMIERISTICA Università G.D Annunzio Anno accademico 2009/2010, Sede Formativa Chieti, via dei Vestini, 31 DOTTORE IN INFERMIERISTICA ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da a) 17 FEBBRAIO 2009 Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) Master di 1 livello Management infermieristico per le funzioni di coordinamento Università Cattolica del Sacro Cuore, facoltà di Medicina e Chirurgia A. Gemelli Sede di Brescia Fondazione Poliambulanza Istituto Ospedaliero MASTER IN MANAGEMENT INFERMIERISTICO

3 ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da a) il 9 luglio 2001 Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) Diploma di istruzione secondaria superiore- ordine tecnico-di Dirigente di comunità, conseguito presso l I.P.S.S.C.T. Enaudi Cremona Dirigente di comunità ISTRUZIONE E FORMAZIONE Date (da a) 20 Giugno 1996 Nome e tipo di istituto di scuola di formazione professionale dell Azienda Istituti Ospitalieri di Cremona istruzione o formazione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Diploma di Infermiera professionale Livello nella classificazione nazionale (se pertinente) CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali. PRIMA LINGUA ITALIANO ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di lavoro, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), a casa, ecc. CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE INGLESE SCOLASTICA SCOLASTICA SCOLASTICA Ritengo di aver raggiunto adeguate competenze relazionali viste come l ampliamento delle conoscenze e delle capacità apprese dalla formazione d aula, come sviluppo personale e professionale (attraverso la formazione sul campo) e come capacità di riflettere su di sé e sul proprio modo di entrare in relazione con i pazienti, con i parenti e con i colleghi; consapevole del mio stile relazionale ritengo altresì di avere adeguate capacità comunicative e d ascolto. Mi ritengo in grado di gestire un rapporto asimmetrico e di finalizzare l azione assistenziale e non da ultimo generare apprendimento dall esperienza. Coordinamento, direzione e controllo sono attività che vengono svolte regolarmente dall equipe di soccorso e dal dispatcher di centrale operativa. Le diverse simulazioni ed esercitazioni, oltre all esperienza lavorativa diretta, a cui ho partecipato hanno rinforzato tali competenze. L esperienze formative e lavorative che prevedono l utilizzo giornaliero del computer mi hanno portato ad avere una buona conoscenza del sistema operativo MS WINDOWS. 3 Formato europeo per il curriculum vitae

4 Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. WINDOWS. Buone le capacità di utilizzo del pacchetto OFFICE (WORD, POWER POINT, EXCEL) di MICROSOFT PUBLISHER, di INTERNET EXPLORER e della POSTA ELETTRONICA. Discreta capacità di navigazione nelle banche dati scientifiche Competenze tecniche di gestione delle apparecchiature elettromedicali (soprattutto utilizzate nel dipartimento di area critica ) CAPACITÀ E COMPETENZE ARTISTICHE Musica, scrittura, disegno ecc. ALTRE CAPACITÀ E COMPETENZE Competenze non precedentemente indicate. Appassionata sin dall infanzia alla pallavolo che ho praticato fino al 2008 sia in modo amatoriale sia agonistico. Quando possibile mi dedico alla lettura di testi di management sanitario, di organizzazione e di didattica sanitaria. Lettura di romanzi e la musica italiana i miei hobby. Elaborata analisi organizzativa aziendale (AIOC) secondo il modello proposto da Henry Mintzberg (2008) PATENTE O PATENTI PATENTE B ULTERIORI INFORMAZIONI ALLEGATI CORSI D AGGIORNAMENTO, DOCENZE, ALTRE ATTIVITA Il sottoscritto è a conoscenza che, ai sensi dell art. art. 76 del DPR 445/2000, le dichiarazioni mendaci, la falsità negli atti e l uso di atti falsi sono puniti ai sensi del codice penale e delle leggi speciali. Inoltre, il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dalla Legge 196/03. CREMONA 13 Novembre 2012 MICHELA NAZZARI (FIRMA) ALLEGATI 1. Relatrice al Congresso IL POLITRAUMA: una sfida per tanti tenutosi presso l Aula Magna Magda Carutti dell AIOC IL 26 e 27 Ottobre 2006 per l intervento BASI DELL ASSISTENZA INFERMIERISTICA AL PAZIENTE POLITRAUMATIZZATO SUL TERRITORIO 2. Partecipazione alla stesura del manuale MVB-D (2005/2006) 3. Membro (e ispettore) della commissione per le attività di controllo delle associazioni di volontariato del S.S.U.Em 118 Cremona per tutto il 2006/2007/ Partecipazione al Tavolo Tecnico per la Maxiemergenza Regione Lombardia ( 2008 ) 5. Conferito incarico di Tutor di tirocinio pratico degli allievi OSS e ASA frequentanti i corsi tenuti presso Casa Serena sms Unità Didattica di Cremona, via S. Antonio del Fuoco 9/A- ENTE CERTIFICATO UNI EN ISO9001- I tirocini sono stati svolti presso l AIOC (OSS) per ore n 180 nelle UO individuate, come da convenzione stipulata e firmata dalla responsabile del Servizio Formazione AIOC Marisa 4 Formato europeo per il curriculum vitae

5 Bonvini, e presso l Ospedale E.Germani di Cingia de Botti (ASA) per ore n 300 nelle UO individuate, come da convenzione stipulata e firmata dal responsabile Enrico Marsella 6. Rappresentante docente di Scienze infermieristiche agli esami di qualifica corso ASA e OSS presso Casa Serena sms Unità Didattica di Cremona. 7. Gestione in autonomia dell ambulatorio di Cardiologia in tutte le sue specificità (PM, PTCA, HOLTER,..) e di tutta la documentazione ambulatoriale delle diverse specialità. 8. Partecipazione nel ruolo di infermiere di Triage alla simulazione avvenuta in Cremona, Piazza Marconi per Attentato batteriologico il giorno 17 Gennaio Partecipazione nel ruolo di infermiere di Triage alla simulazione di Protezione Civile il 29 Aprile 2008 avvenuta a Cremona presso il Porto Canale per Incidente chimico-industriale all ABIBES 10. Tutte le lezioni e i supporti informatici alle stesse sono state da me preparati per tutte le materie di insegnamento utilizzando testi di didattica, siti e linee guida aggiornate e scientificamente riconosciute 11. Relatrice presso il Congresso Ortophea Galassia Anestesia e Ortopedia il 29 Settembre CORSI D AGGIORNAMENTO Giornata di studio Aspetti fisiopatologici e sociali della demenza svoltosi presso l AIOC il 29 Aprile Convegno AIDS OGGI: ESPERIENZA CREMONESE svoltosi presso l AIOC il 15 Marzo Convegno INFERMIERI OGGI, LAVORARE COME DOVE.. svoltosi a Milano il 31 Maggio Partecipazione e conseguimento dell attestato al 5 CORSO DI PRONTO SOCCORSO presso la sede della P.A. Padana Soccorso di S. Giovanni in Croce (Cr), il 20 Settembre Corso d aggiornamento ASSISTENZA AL PAZIENTE DIABETICO svoltosi presso l AIOC il 13 Ottobre Corso di formazione EDUCAZIONE ALLA PREVENZIONE INCENDI svoltosi presso l AIOC il Febbraio Corso d aggiornamento EDUCAZIONE POSTURALE PER ADDETTI ALLA MOVIMENTAZIONE PAZIENTI svoltosi presso l AIOC il marzo e 7 Aprile Convegno infermieristico LA CHIRURGIA ONCOLOGICA IN ORTOPEDIA svoltosi presso gli Istituti Ortopedici Rizzoli di Bologna il 13 Gennaio Corso di aggiornamento BASIC LIFE SUPPORT svoltosi presso l AIOC il 7 Novembre Corso di BLS REALIZZATO SECONDO LE NUOVE LINEE GUIDA IRC svoltosi presso la sede della P.A. Padana Soccorso di S Giovanni in Croce il 2 Dicembre Formato europeo per il curriculum vitae

6 CORSO DI RIANIMAZIONE CARDIOPOLMONARE E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE (bls-d-b), svoltosi presso il centro di formazione 118 Lodi. IRC il 24 Aprile Corso di ACLS-ATST svoltosi presso l AIOC il settembre 2002, conseguendo n 42 Crediti Formativi E.C.M. per l anno Corso PBLS ESECUTORE: SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI IN ETA PEDIATRICA IRC- MUP svoltosi a Milano il 14 Novembre 2002, conseguendo n 8 Crediti Formativi E.C.M. per l anno Seminario UNA DECISIONE CONDIVISA: IDENTIFICAZIONE E MANTENIMENTO DEL DONATORE E COME COMUNICARE CON I FAMILIARI?, organizzato dal NITp e svoltosi presso l AIOC il Marzo 2003, conseguendo n 15 Crediti Formativi E.C.M. per l anno Corso PTC SECONDO LE LINEE GUIDA ERC-IRC svoltosi presso l ospedale di Casalpusterlengo il Ottobre 2003, conseguendo n 29 Crediti Formativi E.C.M. per l anno CORSO DI DIDATTICA GENERALE svoltosi presso l AIOC il Ottobre 2004, conseguendo n 14 Crediti Formativi E.C.M. per l anno Evento formativo PIANO INTERREGIONALE SPERIMENTALE DI FORMAZIONE SARS- TIPOLOGIA N.2 svoltosi presso l AIOC il 22 Aprile 2004, conseguendo n 6 Crediti Formativi E.C.M. per l anno Corso di formazione in NBCR svoltosi presso l AIOC il 9/10/11/12 Maggio 2005, conseguendo n 14 Crediti Formativi E.C.M., per l anno DAL SALVARE SI PUO AL SALVARE SI DEVE: CORSO DI TRIAGE AVANZATO PER OPERATORI DI PRONTO SOCCORSO svoltosi presso l AIOC il Novembre 2006,organizzato dal servizio di Pronto Soccorso Resp.Dott. Corbani, conseguendo n 20 Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno Formato europeo per il curriculum vitae -Evento formativo ASSISTENZA INFERMIERISTICA AL PAZIENTE POLITRAUMATIZZATO svoltosi presso il servizio di formazione e sviluppo risorse umane dell AIOC il 27 e il 30 Novembre 2006 conseguendo n 16 Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno Evento formativo ADDESTRAMENTO AL SOCCORSO SANITARIO PREOSPEDALIERO DEL PAZIENTE CONTAMINATO DA SOSTANZE RADIOATTIVE svoltosi presso il servizio formazione e sviluppo risorse umane dell AIOC il 19 Dicembre 2006 conseguendo n 5 Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno Partecipazione al MEETING DI AGGIORNAMENTO MVB D SECONDO NUOVE LINEE GUIDA IL 5 Dicembre 2006 svoltosi presso il servizio formazione e sviluppo risorse umane dell AIOC conseguendo n 4 Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno Corso d aggiornamento TRATTAMENTO INTENSIVO DEL TRAUMA CRANICO GRAVE (formazione continua in rianimazione) svoltosi presso l U.O. di Terapie Intensive e Rianimazione dell AIOC i giorni: 16 Febbraio 2007, 9 Marzo 2007, 23 Marzo 2007e 13 Aprile 2007 conseguendo n 18 Crediti Formativi ECM- CPD per l anno Retraining istruttori BLD-D nuove linee guida il giorno 20/03/07 presso servizio formazione e sviluppo risorse umane dell AIOC conseguendo n 4 Crediti Formativi

7 ECM- CPD per l anno Corso d aggiornamento IDENTIFICAZIONE E GESTIONE PREOSPEDALIERA DELLO STROKE svoltosi presso il servizio formazione e sviluppo risorse umane dell AIOC il 4-6 giugno 2007 conseguendo n 6 Crediti Formativi ECM- CPD per l anno Corso d aggiornamento LA FORMAZIONE NELLA SANITA : promuovere la Persona per migliorare l organizzazione svoltosi presso la Sala Convegni Fondazione Poliambulanza- Brescia il Maggio 2008 conseguendo n 7,5 Crediti Formativi ECM- CPD per l anno 2008 Master i di 1 livello MANAGEMENT INFERMIERISTICO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO Università Cattolica del Sacro Cuore, facoltà di Medicina e Chirurgia A. Gemelli Sede di Brescia Fondazione Poliambulanza Istituto Ospedaliero. Anno Accademico 2007/2008. Al termine del percorso formativo conseguiti n 60 Crediti Universitari per l anno 2008 e votazione di 48/ PREVENZIONE E GRAVIDANZA Possibilità, limiti e dilemmi della medicina prenatale Progetto FAD organizzato da FONDAZIONE IRCCS OSPEDALE MAGGIORE POLICLINICO MANGIAGALLI E REGINA ELENA Milano, il 15 Giugno 2009, acquisiti N 10 crediti ECM per l anno FARMACI, SALUTE E STATISTICA. Guida alla valutazione razionale delle evidenze Progetto FAD organizzato da FONDAZIONE IRCCS OSPEDALE MAGGIORE POLICLINICO MANGIAGALLI E REGINA ELENA Milano, il 14 Luglio 2009, acquisiti N 20 crediti ECM per l anno Retraining istruttori BLD-D nuove linee guida il giorno 24/09/09 presso servizio formazione e sviluppo risorse umane dell AIOC conseguendo n 4 Crediti Formativi ECM- CPD per l anno Corso ACLS Addestramento Avanzato alle Emergenze Cardiache intraospedaliere svoltosi presso il servizio formazione e sviluppo risorse umane dell AIOC il novembre 2009 conseguendo n 16 Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno OBESITA : una nuova epidemia svoltosi presso l Aula Magna Magda Carutti, ufficio formazione e aggiornamento AIOC il 19 Maggio 2010 conseguendo n 3 Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno RISK MANAGEMENT:la gestione del rischio in sanità svoltosi presso l Aula Magna Magda Carutti, ufficio formazione e aggiornamento AIOC il 22 Novembre 2010 conseguendo n 3 Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno Corso di formazione specifica per posizioni organizzative svoltosi presso la sala riunioni SITRA, ufficio formazione e aggiornamento AIOC il Novembre e Dicembre 2010 conseguendo n Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno LO SVILUPPO DELLA CULTURA E DELLE COMPETENZE MANAGERIALI DEI RUOLI DI COORDINAMENTO svoltosi presso il POC, ufficio formazione e aggiornamento AIOC dal 20 al 27 giugno Maggio 2011 conseguendo n 21 Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno Formato europeo per il curriculum vitae Management sanitario svoltosi presso l Aula Magna Magda Carutti, ufficio formazione e aggiornamento AIOC il 29, 30 Aprile e 7 Maggio 2011 conseguendo n 18 Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno 2011

8 BLS D RETRAINING svoltosi presso il POC, ufficio formazione e aggiornamento AIOC il 30/11/11 conseguendo n 4 Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno 2011 L ERRORE IN MEDICINA: DIVAGAZIONI SUL TEMA svoltosi presso l Aula Magna Magda Carutti, ufficio formazione e aggiornamento AIOC il 12/12/2011 conseguendo n 3 Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno 2011 LA FUNZIONE DIRETTIVA : SENSO DI RESPONSABILITA E MANUTENZIONE DELLE COMPETENZE MANAGERIALI svoltosi presso l ufficio formazione e aggiornamento AIOC dal 7/10 al 2/ conseguendo n 15,75 Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno 2011 PROGETTARE E COSTRUIRE INSIEME LA FORMAZIONE NELL AZIENDA OSPEDALIERA DI CREMONA svoltosi presso l ufficio formazione e aggiornamento AIOC dal 17/10 al 20/ conseguendo n 28 Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno FORUM VENETO RISK MANAGEMENT IN SANITA : VERONA 2012 SICUREZZA IN SALA OPERATORIA E LA RESPONSABILITA PROFESSIONALE svoltosi presso l Auditorium della Grande Guardia, Piazza Bra, Verona il 12/3/2012 conseguendo n 4 Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno 2012 CODICE DI COMPORTAMENTO, RESPONSABILITA E PROCEDIMENTO DISCIPLINARE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE svoltosi presso il servizio formazione e sviluppo risorse umane dell AIOC il Aprile e 24 Maggio 2012 conseguendo n Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno 2012 DIRITTO ALLA NON SOFFERENZA dopo l applicazione della legge 38 svoltosi presso l Aula Magna Magda Carutti, ufficio formazione e aggiornamento AIOC il 5 Maggio 2012 conseguendo n Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno 2012 COMUNICAZIONE EFFICACE E INTEGRAZIONE MULTIPROFESSIONALE: SINERGIA DELL INTERVENTO OPERATIVO NEI CONFRONTI DEL PAZIENTE svoltosi presso l Aula Magna Magda Carutti, ufficio formazione e aggiornamento AIOC il 18 Giugno 2012 conseguendo n Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno 2012 ACOI SUOLA SPECIALE DI CHIRURGIA AMBULATORIALE E DAY-SURGERY svoltasi a Terni dal Maggio 2012 al 23 Novembre 2012 conseguendo n 57 Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno 2012 RESPONSABILE SCIENTIFICO Formazione sul campo: Progetto di addestramento dell infermiere neo-assunto/neo inserito presso l UO 2011 Ortopedia e Traumatologia POC (2 edizioni) conseguendo n 6 Crediti Formativi E.C.M- CPD per l anno Progetto di addestramento dell infermiere esperto alla sostituzione temporanea del coordinatore infermieristico per l UO Ortopedia e Traumatologia POC Progetto di addestramento dell infermiere neo-assunto/neo inserito presso l UO Ortopedia e Traumatologia POC (3 edizioni) Gruppi di miglioramento per l elaborazione dele procedure interne per l UO Ortopedia e Traumatologia (2 edizioni) ATTIVITÀ DI DOCENZA 8 Formato europeo per il curriculum vitae

9 Docente al corso di BLS E DP organizzato dalla Croce Costantiniana Mantova il 28 Maggio 2004 a Cremona, conseguendo n 5 Crediti Formativi ECM per l anno Docente al corso di BLS PEDIATRICO E PROCEDURE organizzato dalla Croce Costantiniana Mantova il 11 Giugno 2004 a Cremona, conseguendo n 5 Crediti Formativi ECM per l anno Docente ai corsi MVB-D organizzati dal SSUEm 118 Cremona per il personale dell AIOC a Cremona, conseguendo n 15 Crediti Formativi ECM, per l anno Docente ai corsi MVB-D organizzati dal servizio formazione e sviluppo risorse umane per il personale dell AIOC a Cremona conseguendo n 15 Crediti Formativi ECM, per l anno Docente ai corsi BLS-D organizzati dal servizio formazione e sviluppo risorse umane dell AIOC rivolti all associazione Dentisti il 24 e il 31 maggio 2007 conseguendo n 8 Crediti Formativi ECM- CPD per l anno 2007 per edizione (16 crediti totali) -Docente ai corsi BLS-D organizzati dal servizio formazione e sviluppo risorse umane dell AIOC rivolti al personale ospedaliero dipendente per il Prestazioni occasionali di docenza in materia SICUREZZA SUL LAVORO/626 per l anno 2007 e Docente al Corso Soccorritori esecutori regionale. Trauma: La valutazione della scena. La valutazione primaria. La valutazione secondaria il 10/03/07 -Conseguimento del titolo di Istruttore soccorritore dipendente del corso di formazione per operatori non sanitari del soccorso extraospedaliero -Conseguimento del titolo di Formatore Istruttore del Corso Regionale di Defibrillazione Precoce nel Gennaio 2007 presso il centro formazione AIOC con conoscenza teorica e pratica del 100% -Istruttore alle Certificazioni Regionali dei Soccorritori il 23 giugno, 30 Giugno, 15 Settembre, 27 Ottobre Partecipazione come istruttore alle Certificazioni Regionali DP (defibrillazione precoce) i giorni 29 Novembre, 7-21 Dicembre Partecipazione come istruttore alle Certificazioni Regionali DP (defibrillazione precoce) i giorni Gennaio, 3 Marzo, 29 Maggio Docente ai corsi BLS-D organizzati dal servizio formazione e sviluppo risorse umane dell AIOC rivolti al personale ospedaliero dipendente per il Conferito incarico come DOCENTE al Corso per Operatori Socio-Sanitari in materia di PRONTO SOCCORSO e URGENZA ED EMERGENZA (con parte pratica di BLS) e in materia di SCIENZE INFERMIERISTICHE per un totale di ore 30, presso Casa Serena sms Unità Didattica di Cremona, via S. Antonio del Fuoco 9/A- ENTE CERTIFICATO UNI EN ISO9001- da Novembre Conferito incarico di Tutor di tirocinio pratico degli allievi OSS frequentanti il corso di riqualifica ASA-OSS presso Casa Serena sms Unità Didattica di Cremona, via S. Antonio del Fuoco 9/A- ENTE CERTIFICATO UNI EN ISO9001- Il tirocinio svolto presso AIOC per ore n 180 nelle UO individuate, come da convenzione stipulata e firmata dal responsabile del Servizio Formazione AIOC. 9 Formato europeo per il curriculum vitae

10 -Docente ai corsi BLS-D organizzati dal servizio formazione e sviluppo risorse umane dell AIOC rivolti al personale ospedaliero dipendente per il Conferito incarico come DOCENTE al Corso per Operatori Socio-Sanitari in materia di ELEMENTI Di IGIENE PERSONALE per ore 26, ECONOMIA DOMESTICA per ore 20 ed ELEMENTI Di IGIENE AMBIENTALE per ore 21 e un totale di ore 67, presso CR- FORMA Azienda Speciale Servizi di Formazione Provincia di Cremona Cremona, via Cesari 7- dal 15 marzo Docente ai corsi BLS-D organizzati dal servizio formazione e sviluppo risorse umane dell AIOC rivolti al personale ospedaliero dipendente per il Conferito incarico come DOCENTE al Corso per ASSISTENTI FAMILIARI in materia di PRONTO SOCCORSO per ore 12 e LABORATORIO per ore 8 per un totale di ore 20, presso CR-FORMA Azienda Speciale Servizi di Formazione Provincia di Cremona Cremona, via Cesari 7- dal 15 marzo Conferito incarico come DOCENTE al Corso per ASA in materia di SCIENZE INFERMIERISTICHE per un totale di ore 40, presso Casa Serena sms Unità Didattica di Cremona, via S. Antonio del Fuoco 9/A- ENTE CERTIFICATO UNI EN ISO9001- corso Conferito incarico come DOCENTE al Corso per Primo soccorso sul luogo di lavoro per ore 16, presso CR-FORMA Azienda Speciale Servizi di Formazione Provincia di Cremona Cremona, via Cesari 7- dal 15 marzo Conferito incarico di Tutor di tirocinio pratico degli allievi ASA frequentanti il Corso per ASA presso Casa Serena sms Unità Didattica di Cremona, via S. Antonio del Fuoco 9/A- ENTE CERTIFICATO UNI EN ISO9001- corso 2010 Il tirocinio sarà svolto presso l istituto E Germani di Cingia de Botti per ore n 300 nelle UO individuate, come da convenzione stipulata e firmata dal responsabile del Servizio Enrico Marsella. -Conferito incarico come DOCENTE al Corso RIQUALIFICA ASA- OSS in materia di PRONTO SOCCORSO per ore 10, presso CR-FORMA Azienda Speciale Servizi di Formazione Provincia di Cremona Cremona, via Cesari 7- dal 18 AL 24 APRILE Conferito incarico come DOCENTE al Corso RIQUALIFICA ASA- OSS in materia di PRONTO SOCCORSO per ore 10, presso CR-FORMA Azienda Speciale Servizi di Formazione Provincia di Cremona Cremona, via Cesari 7- SETTEMBRE Formato europeo per il curriculum vitae

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015

Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 D.R. n. 3060 Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 MASTER DI I LIVELLO IN TRATTAMENTO PRE-OSPEDALIERO E INTRA-OSPEDALIERO DEL POLITRAUMA VISTA la legge n. 341 del

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA UFFICIO FORMAZIONE E ECM IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA Mod. -0701-08 a Rev. 02 Del 10/07/2011 LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: STRATEGIE E STRUMENTI LOW ED HIGH TECH PER LA COMUNICAZIONE,

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

CARATTERISTICHE PROGETTO

CARATTERISTICHE PROGETTO ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO 1) Ente proponente il progetto: Confederazione Nazionale delle Misericordie d Italia 2) Codice di accreditamento: NZ00042 3) Albo e classe di iscrizione: Nazionale

Dettagli

Parma, 23 settembre 2011. Dal modello formativo europeo al percorso formativo per l assistente familiare non professionale

Parma, 23 settembre 2011. Dal modello formativo europeo al percorso formativo per l assistente familiare non professionale Parma, 23 settembre 2011 Dal modello formativo europeo al percorso formativo per l assistente familiare non professionale Dopo il meeting europeo svoltosi a Granada e partendo dal percorso formativo l

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

CONTRATTO FORMATIVO DI TIROCINIO Studenti II anno A.A. 2013-2014

CONTRATTO FORMATIVO DI TIROCINIO Studenti II anno A.A. 2013-2014 Università Politecnica delle Marche Corso di Laurea in Infermieristica Ancona CONTRATTO FORMATIVO DI TIROCINIO Studenti II anno A.A. 2013-2014 U.O. : BLOCCO OPERATORIO I.N.R.C.A. Studente Guida di Tirocinio:

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014 Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE v. 1.6 16 giugno 2014 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 1.1 Il debito informativo del Co.Ge.A.P.S....3 1.2 Il debito informativo regionale...3

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo Lucio Maragoni Residenza: Via Francesco Angeloni n.55, 05100 Terni (TR) Domicilio attuale: Via Sertorio Orsato n.5, 35128 Padova

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia

COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus. Carta. dei Servizi. Famiglie Anziani Infanzia COOPERATIVA LOMBARDA F.A.I. Societa Cooperativa Sociale - Onlus Carta dei Servizi Famiglie Anziani Infanzia Indice di revisione n. 1 del 1/3/2014 3 INDICE CHI SIAMO IDENTITA E VALORI 4 5 COSA FACCIAMO

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO INIZIO: 01/01/2012 FINE: 31/12/2012 COSTO: 84,70 (IVA INCLUSA) OBIETTIVI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

Organigramma e funzionigramma Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6. DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus

Organigramma e funzionigramma Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6. DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus -ijp ASLLanusei Formazione MOD.For0312 Pag. I dì 6 Organigramma DIREZIONE GENERALE Direttore: dott. Francesco Pintus DIREZIONE SANITARIA Direttore: dott. Maria Valentina Marras DIREZIONE AMMINISTRATIVA

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari Decreto Direttoriale n. 51 del 20.06.2011 SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE CON CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA VISTA DEL

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

Pronto Soccorso e Sistema 118

Pronto Soccorso e Sistema 118 PROGETTO PRONTO SOCCORSO E SISTEMA 118 Ministero della Salute Progetto Mattoni SSN Pronto Soccorso e Sistema 118 Ricognizione della normativa, delle esperienze, delle sperimentazioni, relativamente a emergenza

Dettagli

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE Informazioni personali Cognome e Nome Di Paola Lucia Data di nascita 03/06/1976 Qualifica Dirigente medico I liv Disciplina ANESTESIA E RIANIMAZIONE Matricola 72255 Incarico attuale DIRIGENTE

Dettagli

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola.

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014 protocollo elettronico n. CRI/CC/0084024/2014 Oggetto: Ebola. Ai DRAE, loro sedi Ai Presidenti, loro sedi Ai Comitati Regionali, loro sedi All Ispettorato

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO DI SELEZIONE ESPERTI PON- FSE - 2007-IT 05 1 PO007 Competenze per lo sviluppo Annualità 2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Distr. Sc. n 9 - Via V. Veneto 89822 SERRA SAN BRUNO (VV) FONDI STRUTTURALI 2007-2013 PEC: vvis003008@pec.istruzione.it PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER I

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER I AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO MILANO - Via A. Di Rudinì, 8 U.O. Amministrazione risorse umane/pd BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI OPERATORE TECNICO - CAT B PER

Dettagli

FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2. ULSS n.1 Belluno PERSONALE AZIENDA ULSS N.

FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO. Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2. ULSS n.1 Belluno PERSONALE AZIENDA ULSS N. FORMAT DELL UNITÀ DI APPRENDIMENTO Scuola secondaria 1 grado S.Ricci di Belluno classe 2 ULSS n.1 Belluno Autori: PERSONALE AZIENDA ULSS N. 1 BELLUNO: Dr.ssa Mel Rosanna Dirigente medico SISP (Dipartimento

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

CURRICULUM. Dati Anagrafici

CURRICULUM. Dati Anagrafici SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE S.C. Formazione Aziendale Codice: Curriculum Data: AGOSTO 2012 Pagina 1 di 6 CURRICULUM Dati Anagrafici Descrizione del profilo Titolo di studio ed esperienza

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

STUDIO PROFESSIONALE DI FISIOTERAPIA

STUDIO PROFESSIONALE DI FISIOTERAPIA Studio professionale di fisioterapia: Gli Studi Professionali di Fisioterapia sono strutture dove possono essere erogate prestazioni terapeutiche riconducibili al profilo professionale del fisioterapista

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: PRONTO UNO- UNO- OTTO ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO SETTORE e Area di Intervento: A08 OBIETTIVI DEL PROGETTO L analisi territoriale e settoriale ha permesso la lettura

Dettagli

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi Allegato al Decreto del Direttore Generale n. 53.. del 04/02/14 REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO EX ART. 15 SEPTIES DEL D.LGS. 502/92 AREA DIRIGENZA MEDICA E VETERINARIA E AREA DIRIGENZA

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Ospedali: Legnano - Cuggiono - Magenta - Abbiategrasso AVVISO INTERNO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Ospedali: Legnano - Cuggiono - Magenta - Abbiategrasso AVVISO INTERNO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Ospedali: Legnano - Cuggiono - Magenta - Abbiategrasso AVVISO INTERNO PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA: STRUTTURA SEMPLICE Gestione

Dettagli

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO

PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO PROGETTO AMBRA-GARANZIA GIOVANI-BENEVENTO Settore di intervento: Assistenza agli anziani Sede di attuazione del Benevento 1- VIA DEI LONGOBARDI 9 progetto: Numero di volontari richiesti: 4 Attività di

Dettagli

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6 Convegno AL TERMINE DI TELEMACO riflessioni a margine dell esperienza svolta www.telemaco.regione.lombardia.it Codice evento: SDSS 10092/AE VENERDI 12 NOVEMBRE 2010, ore 10.000 18.00 Politecnico di Milano

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Assunta Guillari Indirizzo Telefono Viale 4 Aprile 59, 80144, Napoli. +39 0817384537 Cellulare: +39 3391845680 Fax E-mail assia_g70@libero.it

Dettagli

Ministero, della Salute

Ministero, della Salute Ministero, della Salute DIPARTIMENTO DELLA QUALITÀ DIREZIONE GENERALE DELLA PROGRAMMAZIONE SANITARIA, DEI LIVELLI DI ASSISTENZA E DEI PRINCIPI ETICI DI SISTEMA UFFICIO III MORTE O GRAVE DANNO CONSEGUENTI

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O.

UNIONE TERRED ACQUA IL RESPONSABILE P.O. SERVIZIO PERSONALE SCADENZA 13/08/2015 AVVISO DI MOBILITA PER EVENTUALE ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO E TEMPO PIENO, DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO CAT. GIUR. D1, DEL COMUNE DI

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: ANNO RICCO MI CI FICCO SETTORE e Area di Intervento: Settore A: Assistenza Aree: A02 Minori voce 5 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO OBIETTIVI DEL PROGETTO OBIETTIVI GENERALI

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione ALTA SCUOLA DI PSICOLOGIA AGOSTINO GEMELLI Facoltà di Psicologia Master Universitario di secondo livello Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione Sedi di Milano e Brescia Master

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Roberto CARUSO Corso Mazzini, 11-87100 Cosenza, Italia Telefono(i) Tel. + 39 0984681824 Fax+ 39 0984681322 E-mail Cittadinanza

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli