Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "a.pulimeno@policlinicoumbertol.it"

Transcript

1 - -.-ì\ ÈuropOSS, Curriculum Vitae Europass lnformazioni personali Nome(i)i Cognome(i) Indirizzo(i) l-elefono(i) Fax Cittadinanza Data di nascita Sesso Ausilia Maria Lucia PULIMENO Via Fausto Gullo, Roma Cellulare Italiana 17t05t1952 Femminile Esperienza professionale Lavoro o posizione ricoperti Principali attività e responsabilità Nome e indirizzo del datore di lavoro Tipo di attività o settore Lavoro o posizione ricoperti Principali attività e responsabilità Nome e índirizzo del datore di lavoro Tipo di attività o settore Lavoro o posizione ricopertl Principali attività e responsabilità Da settembre 2008 ad oggi Dirigente Responsabile dell'assistenza Infermieristica/Ostetnca Gestione del personale infermieristico/ostetrico e del personale di supporto Or ganizzazione dei servi zi assrsten ziali Gestione della mobilità interna del personale Parteclpazione al monitoraggio e promozione della qualità assistenziale Parteopazione al piano formativo aziendale Direzione Sanitaria dell'azienda Policlinico Umberto l, Viale del Policiinico 155- Roma Sanità pubblica Da dicembre 1996 ad oggi Vice Presidente del Collegio IPASVI di Roma E membro di diritto nel Consiglio Direttivo del Collegio Provinciale IPASVI di Roma (Ente pubblico). Sostituisce il Presidente in caso di sua assenza per futte le attribuzioni che sono dovute all'incarico di rappresentante legale dell' Ente stesso. E Presidente della commissione, presso il Collegio, per la valutazione dei cittadiniexbacomunitarida iscnvere all'albo Professionale. E responsabile del polo della formazione di base e post base nell'ambito nel Cenho di Eccellenza per la ricerca infermieristica (istituito presso il Collegio IPASVI di Roma. Collegio IPASVI di Roma e provincia - Via Principe Eugenio, Roma Coordinamento formalone universitaria infermienstica di base e post base Da maggio 1996 ad agosto 2008 Servizio di Gestione dei Servizi Sanitari (oggi Dipartimento Aziendale Servizi Generali/lgiene Ospedaliera ) Gestione e coordinamento dei Servizi Sanitari Area igiene ospedaliera Nome e indirizzo del datore di lavoro Tipo di attività o settore Lavoro o posizione ricoperti Principali attività e responsabilità Nome e indtrizzo del datore di lavoro Direzione Sanitaria dell'azienda Policlinico Umberto l, Viale del Policlinico 155- Roma Sanità pubblica Da giugno 1985 a a maggio 1996 Operatore Professionale Dirigente con Funzioni Didattico Organizzative Coordinamento delle attività di tirocinio del Corso per Infermieri professionali Formazione del personale infermieristico e di supporto Azienda Policlinico Umberto l. Viale del Políclinico l5f Roma Tipo di attività o settore Assistenza Infermieristica

2 Lavoro o posizione ricoperti Principali attívità e responsabilità Nome e indrrizzo del datore di lavoro Da luglio 1976 a giugno 1985 Caposala di ruolo Responsabile dell'assistenza infermíeristica Formazione del personale infermieristico ed ausiliano Policlinico Umberto l, Viale del Policlinico 15!.Roma Tioo di attività o settore Lavoro o posizione ricoperti Principali attività e responsabilità Nome e indirizzo del datore di lavoro lstruzione e formazione Titolo della qualifica rilasciata Principali tematiche/competenze professionali possedute Nome e tipo d'organizzazione erogatrice dell'istrulone e formazione Livello nella classificazione nazionale o intemazonale Titolo della qualifica rilasciata Principali tematiche/competenze professionali possedute Nome e trpo d'organizzazione erogatrice dell'istruzione e formazione Livello nella classificazione nalonale o intemazionale Titolo della qualifica rilasciata Principali tematiche/competenze professionali possedute Nome e tipo d'organizazione erogatrice dell'isfulone e formazione Livello nella classificazione nazionale o internazionale Titolo della qualifica rilasciata Principali tematiche/competenze professionali possedute Nome e tipo d'organizzazione erogahice dell'istrulone e formazione Livello nella classificazione nazionale o internazronale Assistenza infermieristica Da settembre 1973 a gennaio '1976 Infermiere Professionale Attività assistenziale Policlinico Umberto l, Viale del Policlinico 155- Roma Gennaio 2006 Laurea Specialistica/Magistrale in Scienze infermieristiche ed ostetriche Diritto Sanitario, Metodologia di Ricerca Applicata e di Valutazione della Qualità, Management Sanitario ed Infermieristico, Metodologie di Progettazione e Gestione dei Processi Formativi 'Sapienza", Università degli Studi di Roma Laurea Soecialistica - votazione Anno 1978 Diploma di Dirigente dell'assistenza lnfermieristica Diritto Sanitario, Staùstica, Sociologia, Metodologia della Ricerca Infermieristica, Bioetica, Psicologia, Pedagogia, Psicologia Sociale, Management Infermieristico Università Cattolica del S. Cuore Gemelli Diploma professionale - votalone 50/50 e lode 1973 /rbilitazione a Funzioni Direttive Scuola Convifto "Regina Elena', Policlinico Umberto I Diploma professionale Diploma di Infermiera Professionale Assistenza infermieristica, Anatomia, Patologia Medica, Fisiologia, Chirurgia generale, Psimlogia. Scuola Convitto "Regina Elena", Policlinico Umberto I Diploma professionale Capacità e competenze personali Madrelingua(e) Altra(e) lingua(e) Autovalutazione Livello europeo (') Italiano Francese _ :_ - i Qo4qrgn_s!9ne ; Parlato i Scritto i Ascotto I - - Ètd; - lnterazioìeoial i Èrodrtid;tri. 1- l i- r i.-_ _._.-L. l

3 Francese ur vz Az (-) Quadro comune europeo di riferimento per le lingue r-\2lbj, Capacità e competenze sociali Capacità e competenze organizzative Capacità di adeguamento a gruppi multiculturali Buon spirito di gruppo Buone caoacità di comunicazione ed interazione Tali capacità sono state acquisite tramite la formazione e I'esperienza professionale maturata nei diversi ruoli ricoperti all'interno dell'azienda Policlinico Umberto l. Leadership (aftualmente dírigo il servizio di assistenza infermieristicaiostetrica e personale di supporto dell'azienda Policlinico'Umberto 1"" e coordino un gruppo di lavoro presso il Collegio IPASVI di Roma) Buon senso dell'organizzazione Buona attitudine alla gestíone di progetti e gruppi di lavoro Tali capacità sono state acquisite tramite la formazione e I'esperienza sul campo Capacità e competenze tecniche Capacità e competenze informatiche Buona conoscenza dei programmi Office (Word, Excel e PowerPoint) Acquisite nel contesto professionale e nel tempo libero Capacità e competenze artistiche Altre capacità e competenze Patente Patente B Ulteriori informazioni Allegati Componente Consiglio Associazione Infermieristica Transculturale Direttore Corso dilaurea In Infermieristica - Università "Sapienza" di Roma Coordinatore Master Universitario in "Management Infermieristico per le funzioni di coordinamento" - Università "Sapienza" di Roma Pubblicazioni e ricerche (Allegato 1) Allegati n. 6: 1. Pubblicazioni 2. Elenco Attività Didattica e Direzione Corsi 3. Attività di Docenza 4. lncarichi ricooerti a livello nazíonale 5. Attività seminariali e relazioni a Convegni, Congressi, Corsi di aggiomamento come Docente e/o Relatore 6. Partecipazione a corsi di aggiomamento, convegni, congressi (sono esclusi gli aggiomamenti ECM) Autonzzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali (facoltativo)".

4 Allegato I Pubblicazioni: Pulimeno A.M.L. - M.Di Muzio, 'hmpetenza lnfermienstica nell'assistenza al paziente enterostomizzafo'infermiere oggi 1998,4:52-55 Pulimeno A.M.L., "Ruolo dell'lnfermiere nella prevenzione dei rischi sul luogo di lavoro' L'lnfermiere e il rischio occupazionale, lpasvi Roma, Pufimeno A.M.L., 'Attualità e prospettive della formazione Universitaria dell'lnfermiere", lstituto ltaliano di Medicina Sociale - Atti del convegno - Roma 19 Aprib 1996:47-51 Puf imeno A.M.L., "Linee guida per la pianificazione e costruzione del curiculum", L'lnfermiere Foglio Notizie 1997,2: XXIII-XXXI Gennaro R., Matarese M., Proietti M.G., Pulimeno A.M.L. (a cura di\,'l'operatore professionale coordinatore e la prevenzione e il controllo delle infezioniospedaliere", IPASVI-ANlPlO, Roma, mazo 1999 Denaro E,, Matarese M., Pulimeno A.. Gennaro R., (a cura di), "1" Workshop di nursing oftopedico e traumatologico", IPASVI- Libera Università Campus Bio-medico, Roma, mazo 1999 Pufimeno A.M.L., Bertazzoni G., "Ston,a delle professioni sanitarie: il ruolo dell'lnfermiere nell'ospedale modemo", Medicina nei secoli, Giomale di Storia della Medicina, Vol 14 n" I,Roma, anno2002 Ceccanti M., Innocente R., Diurni V., Pulimeno A.M.L,, Tone R., Bertazzoni G.,'Ruolo dell'lnfeiere nell'identifrcazione e gesfrbne delpaziente con abuso alcolico neldipaftimento di Emergenza" - ula Clinica Terapeutica" Volume 153 n'6 SEU - Roma Novembre/ Dicembre2112 Pufimeno A.M.L., Boccia A., "Le professioni della prevenzione: Cennisforlcl e prospettive" - Note di Storia dell'lgiene - lgiene e sanità Pubblica Volume LIX - n" 1-2 Gennaio -Aprile De Marinis M.G,, Gamberoni 1,, Greco R,, Lotti A,, Marcucci M,, Marmo G,, Passaretti L., Pulimeno A.M.L,, Ribaldi L,; "Linee guida per un progetto dilaurea Specia/isfrba in Scienze lnfermieristiche" Federazione Nazionale Collegi lpasvl, Roma, I Edizione Dicembre De Mannis M.G., Greco R., Marcucci M., Marmo G., Negrisolo A., Passaretti 1,, Pulimeno A.M.L., Sacco N.; "Ltnee guida per l'elaborazione dei regolamenti Universitai - Laurea in lnfermieistica, - Laurea specialistica in Scienze lnfermieristiche, - Protocollo tra Regione e Università per la formazione infermieistica" Federazione Nazionale Collegi lpasv, Roma, I Edizione Gennaio 2002, C. Melino, A.Tinghino, P. Abetti, M. Antonetti, S. Bonacci, A. Bossi, L, Delli Colli, R. DelVeccio, G. DiCiaccio, L, Druda, A. Fabiano, S. Marletta, A.M.L. Pulimeno, A, Rossi, R. Urcioli: Cap. lll.l - Parte sperimentale. In C. Melino, R. Del Vecchio, P.Abetti: L'afte di campar vecchi, la prevenzione nell'anziano. Roma, SEU, 2002, A.M.L. Pufimeno, M.Sorrentino,"ll Coordinatore infermieristico tra leadership e managemenf,infermiere Oggi 2007, 112:7-14 Affonso DD, Rocco G., Alvaro R., De Marinis MG, Pulimeno A, Sasso L., (ricercatori principali), 'Rapporto di ricerca "ll contributo infermieristico alla sicurezza del paziente in ospedale: uno studio qualítativo multicentrico sui ner misses", Collegio lpasvidi Roma, 2008 Affonso DD, De Marinis MG, Finocchi G, Piredda M, Pulimeno L, Tartaglini D, Rocco G., "ll contributo infermieristico alla sicurezza del paziente in ospedale: uno stidio qualitativo multicentico sui "near mrsses'', Intemationl Nursing Perspectives, Vol.7, N. 2-3: Nettina S.M,, "// Manuale dell'lnfermiere', ll edizione italiana condotta sull'vlll edizione americana, revisione dell'edizione italiana cap. l- ll- lll- lv di A.M.L. Pulimeno,_Padova, PICCIN NUOVA LIBMRIA, Poster Pulimeno A., De Vito C., Villari P. La valutazione del gado di soddisfazione nei confronti della formazione da parte degli studenti del Corso di Laurea triennale in Infermieristica, Attidel XLll Congresso SlTl, Catania,2T-30 ottobre 2006 Progettidi Ricerca

5 . Ha partecipato, in qualità di "Ricercatore" al progetto di ricerca "ll contributo infennieristico alla sicurezza del paziente in ospedale": uno studio qualitativo multicentrico sui "near misses" del Collegio IPASVI di Roma e I'Università di Toronto (Canada) Elenco Attività Didattica e Direzione Corsi Allegato 2 Direzione Corsi di formazione, Formazione complementare, ed aggiornamento, Direttore Corso O.T.A. - C.D,P - UU.SS.LL. RM/2-3 anno Direttore Corso O.T.A. - C.D.P - UU.SS.LL. RM/2-3 anno 1993/% o Direttore Gorso O.T.A. - C.D.P - UU.SS.LL. RM/2-3 anno 1996/97. Responsabile del 3" e 4' Corso diaggiomamento per lnfermieri Professionali organizzato dalla USL RM/2 presso il Centro Didattico Polivalente del Policlinico "Umberto l" di Roma nel 1989,. Programmazione e organizazione, aggiomamento obbligatorio rivolto al personale infermieristico "Pronto Soccorso e adempimento Amm. Legali per eventuali accidenti che possono verificarsi in ambito ambulatoriale" - ASL RM/A Coordinamento Corsidi Diploma Universitario, Laurea Triennale e Specialistica, Master o Coordinatore D. U. (Diploma Universitario) Tecnico della prevenzione dell'ambiente e luoghi dil Lavoro dall'a.a / Coordinatore Laurea in "Tecniche della Prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro", Policlinico "Umberto l" dall' A.A A,A A.A, A.A A.A. 2005i A.A. 2006t A.A.2007t A.A. 2008/2009. o Coordinatore Corso di Laurea in Infermieristica Canale C - Università degli studidi Roma "La Sapienza" - Policlinico "Umberto l" dall'a.a all'a.a, o Coordinatore Corso di Laurea in Infennieristica Sede di Pomezia - Università degli studi di Roma "La Sapienza" - dall'a.a.2004/ A.A. 2005/ A.A A.A A.A. 2008/ Coordinatore Corso di Laurea Specialistica in Scienze della Prevenzione Università degli studidi Roma "La Sapienza" - Policlinico "Umberto l" A.A a tutt'oggi,. Coordinatore del Master in "Management infermieristico per le funzioni di coordinamento" A,A. 2005/ A.A A.A A.A A,A. 2009t A.A. 2010t2011.

6 Attività di Docenza Allegato 3 Docenza Universitarta Professore a Gontratto per Insegnamento di "lnfermieristica Clinica in lgiene Mentale" Diploma Universitario Scienze Infermieristiche - Università "La Sapienza' A.A , Professore a Contratto per lnsegnamento di "lnfermieristica Clinica in Chirurgia Generale" Diploma Universitario Scienze Infermieristiche - Università "La Sapienza" A.A. 1993/94 Professore a Contratro per Insegnamento di "lnfermieristica Clinica in Chirurgia Generale" Diploma Universitario Scienze Infermieristiche - Università "La Sapienza" A.A. 1994/95 Professore a Contratto per Insegnamento di "lnfermieristica Clinica in Chirurgia Generale" Diploma Universitario Scienze Infermieristiche - Università "La Sapienza" A.A. 1995/96 Professore a Contratto per Insegnamento di "lnfermieristica Clinica in Chirurgia Generale" Diploma Universitario Scienze Infermieristiche - Università "La Sapienza" A,A. 1996/97 Professore a Contratto per Insegnamento di "lnfermieristica Clinica in Chirurgia Generale" Diploma Universitario di Infermiere - Università "La Sapienza" A.A. 1997/98 Professore a Contratto per lnsegnamento di "lnfermieristica Clinica in Chirurgia Generale" Diploma Universitario di Infermiere - Università "La Sapienza" A.A, 1998/99 Professore a Contratto per'lnfermieristica Speciale Chirurgica" Diploma Universitario di Infermiere - Università degli studi "Tor Vergata" A,A. 1998/99 Professore a Contrafto per "lnfermieristica Clinica in camera operatoria " Diploma Universitario di Infermiere - Università degli studi "Tor Vergata" A,A. 1998/99 Professore a Contratto per Insegnamento di "lnfermieristica Clínica in Chirurgia Generale" Diploma Universitario di lnfermiere - Università "La Sapienza" A.A, 1999/00 Professore a Contratto per "lnfermieristica Speciale Chirurgica" Diploma Universitario di lnfermiere - Università degli studi "Tor Vergata" A,A, 1999/00 Professore a Contratto per "lnfermieristica Clinica in camera operatoria " Diploma Universitario di Infermiere - Università degli studi "Tor Vergata" A.A. 1999/00 Professore a Contrafto per lnsegnamento di 'Organizzazione Sanitaria" D.U. in Tecnico Sanitario della Prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro- Università "La Sapienza" - Sede PoliclinÍco - A.A. 1999/2000 Professore a Contrafto per'l'lnfermieristica Clinica" Diploma Universitario di Infermiere - Univensità degli studi "Tor Vergata" A.A /00 Professore a Contratto per Insegnamento di "Organizzazione Sanitaria" D.U. in Tecnico Sanitario della Prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavore Università "La Sapienza" - Sede Policlinico - A,A. 2000/2001 Professore a Contratto per "lnfermieristica Clinica in camera operatoria " Diploma Universitario di Infermiere - Università degli studi Tor Vergata'A.A. 2000/01 Professore a Contratto per Insegnamento di "lnfermieristica Clinica in Chirurgia Generale" Diploma Universitario di Infermiere - Università "La Sapienza" A.A. 2000/01 Professore a Contratto per "lnfermieristica Clinica in Camera Operatoria " Laurea in Infermieristica - Università degli studi "Tor Vergata' A.A Professore a Contratto per Insegnamento di'lnfermieristica Clinica ín Medicina e Chirurgia Generale" Laurea di Infermiere - Università "La Sapienza" A.A. 2000/2001 Professore a Contratto per Insegnamento di "lnfermieristica Clinica in Medicina e Chirurgia Generale" Laurea di Infermiere - Università "La Sapienza" A.A Professore a Contratto per Insegnamento di "lnfermieristica clinica in Medicina e Chirurgia generale" Laurea in Infermieristica - Università "La Sapienza" A,A, 200A2003

7 o Professore a Contrafto per Insegnamento di "Organizzazione Professionale e deontologia" Laurea in infermieristica - Sede di Pomezia - Università'La Sapienza" dall'a.a a tutt'oggi. Professore a Contratto per Insegnamento di "Organizzazione Professionale e deontologia" Laurea in infermieristica - Canale C - Università -La Sapienza" dall' a tutt'oggi o Professore a Contratto per Insegnamento di "lnfermienstica generale e clinica" nel C. lntegrato di Scienze Cliniche ed elementi di 1' soccorso" - Laurea in Tecniche della Prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro- Università "La Sapienza" - Sede Policlinico - A.A A.A A.A A.A. 2004/ A.A. 2005/ A.A A.A. 2007t A.A. 2008/ A,A. 2009/2010. Professore a Contrafto per Insegnamento di 'Organizzazione Professionale e deontologia" Laurea in infermieristica - Canale C - Università "La Sapienza" dall'a.a a tutt'oggi. Professore a Contratto per lnsegnamento di "lnfermieristica generale e clinica", C,l, Scienze socio-sanitarie della prevenzione, Laurea Specialistica in Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione - Università "La Sapienza", dall'a a tutt'oggi. o Professore a Contratto per Insegnamento di "Scienze giuridiche, medico-legali e deontologiche", modulo di "lnfermieristica", Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche/Ostetriche - Università "La Sapienza", dall'a.a a tutt'oggi. Relatore di circa 70 Tesidi Diploma Universitario di Infermiere, Laurea in lnfermieristica e membro della relative commissione esaminatrici presso I'Università degli studi di Roma "Tor Vergata" e soprattutto presso I'Università deglistudidi Roma "La Sapienza", dall'a.a, 1994/1995 a tutt'oggi, I lavorisono tuttidistretta pertinenza infermieristica.

8 Allegato 4 Incarichi ricoperti a livello nazionale Rappresentante del Ministero della Sanità nelle commissioni d'esame di Stato (Abilitazione) per Infermieridal 1982 al 1995 Rappresentante dei ruoli professionali regionali in numerose commissionidiconcorso e selezione per infermieri professionali Vice Presidente del Collegio IPASVI di Roma da Dicembre 1996 a tutt'oggi Referente della commissione "Formazione e aggiomamento" presso il Collegio IPASVI di ROMA dal 1996 a tutt'oggi Referente della commissione "lnfermieristica transculturale" presso il Collegio IPASVI di ROMA dal2006 a tutt'oggi Partecipazione alla Commissione Nazionale "Formazione" della Federazione Nazionale IPASVI dal 2000 al2n2 Collaborazione a numerose Segreterie Scientifiche di Corsi di aggiornamento e Congressi nazionalie internazional i, specifici della profess ione.

9 Allegato 5 Attività seminariali e relazioni a Convegni, Congressi, Corsi di aggiornamento come Docente e/o Relatore 10ru%. Infermieristica domiciliare al paziente oncologico - Policlinico Gemelli Roma 3/2/1996. Sociale Roma 19/04/1996 per eventuali accidenti che possono verificarsi in ambito poliambulatoriale", Azienda RM/A, 7-24 apnle g7 organizzato dall'ispesl - Centro Ricerche di Monetepozio Catone - 6 Giugno Italiana di Chirurgia Oncologica), San Felíce Circeo (LT), sala operatoria", lstituto di ll Clinica Chirurgica Università "La Sapienza" Roma, 21 novembre 1997 dicembre 1997 Collegio IPASVI Albano Laziale RM, 18 febbraio 1998 Collegio IPASVI Roma, 20 aprile 1998 manuale deicarichi", Collegio IPASVI Roma, 25 settembre 1998 gestione di base all'assistenza integrata multidisciplinare" Società ltaliana di Chirurgia - Hotel Hilton Roma, 13 ottobre IPASVI Roma, 3 novembre 1998 Nazionale A.N.M..R.S. - Hotel Sheraton Golf Roma, 14 novembre 1998 Roma - Universita Lateranense - 27 lúarzo 1999, Roma - Policlinico Umberto f - 17 Aprile Forlaninidi Roma - 29 Aprile chirurgia polispecialistica" organizzato dal Collegio IPASVI nell'ambito del Xll" Congresso Nazionale della Società Polispecialistica ltaliana dei Giovani Chirurghi - San Felice Circeo - 20 Maggio '1999. dall'università "La Sapienza" - Policlinico "Umberto l" 24 settembre 1999 organizzato dal Collegio IPASVI di Roma - 30 Settembre 1999

10 Relatore della Giomata di Studio per Infermieri "lnfermiere e Informatica dalla documentazione alla ricerca" organizzato dal Collegio IPASVI di Roma - 12 Ottobre Ràlatore della Giomàta di Studio per lnfermieri "Dialisi: Assistenza lnfermieristica e qualità della vita" organizzato dal Collegio IPASVI di Roma - Centro Congressi IRCCS S. Lucia di Roma - 30 Ottobre 1999 Relatore della Giornata di Studio per Infermieri "L'Esercizio della Professione Infermieristica nell'era del postmansionario" organizzato dal Collegio IPASVI di Roma - Sala Lancisi Ospedale S. Spirito di Roma - 27 Mazo 2000 Relatore della Giomata Intemazionale dell'lnfermiere "L'Esercizio della Professione Infermieristica oggi' organizzato Collegio IPASVI di Roma, Azienda USL Roma D- Sala ex Cucciolo Via Pallottini- Ostia Lido - 12 Maggio Relatore Prima Conferenza ltalo-statunitense IPASVI Roma - Univer:sity of Nebraska Medical Center "ll sapere infermieristico in una prospettiva intem azionale' Relatore alla giornata di studio "Aggiomamento sull'assistenza alla persona Alzheime/' organizzato dal Collegio IPASVI di Roma in collaborazione dell'associazione Alzheimer Roma e Lusan S.r.l. - Centro Congressi Casa San Bernardo Roma 12 Maggio 2001 Moderatore alla giomata di studio "ll Ruolo dell'lnfermiere nella prevenzione delle Lesioni Cutanee (LdD)" organizzato dalla Università "La Sapienza" Azienda Policlinico Umberto - Aula ex I Clinica Medica Roma, 5 Luglio 2001 Relatore alla giornata di studio "ldentità Professionale e Autonomia: dalla Formazione all'esercizio professionale' organizzato dall'azienda Ospedaliera S, Camillo Forlanini e Collegio IPASVI di Roma, Aula Magna dell'ospedale S, Camillo-Roma 1 7 dicembre 2001 Relatore alla giomata di studio "E.C.M, Educazione continua in Medicina: normative e modalità applicative - Cassa di Previdenza e libera Professione: normativa professionale, fiscale e previdenzialer" organizzato dal Coordinamento Collegi IPASVI Lazio, Aula Paolo Vl Università Lateranense Roma, 28 gennaio 2002 Docente nell'ambito del Master in Area Critica'Responsabilità Professionale in Area Critica" organizzato dall'università "La Sapienza' M / Docente corso di formazione teorico pratico 'CBE (Competency Based Education) per il trattamento del malato oncologico inguaribile" organizzato dall'azienda USL Roma H presso I'Hotel dei Consoli Marino (RM) nei giomi 17,18,19 e 20 apnle 2002 Relatore al simposio satellite per Infermieri nell'ambito del ll Congresso Regionale SICOP - Scuola di Sanità Militare Cecchignola Roma nei giorni 10 e 11 maggio 2002 Docente evento formativo'personalizzare I'assistenza: I'importanza della documentazione infermieristica'organizzato dalla Università 'La Sapienza" Azienda Policlinico Umberto I Roma nei giomi 27 febbraio settembre settembre, 1-3 ottobre ottobre ottobre ottobre 2002 Relatore alla giomata di studio 'Competenze Infermieristiche in Dialisi: dall'ospedale al domicilio" organizzato dall'azienda Ospedaliera S, Giovanni-Addolorata e Collegio lpasvldi Roma 12 ootobre Relatore corso di aggiomamento "L'approccio professionale infermieristico nel processo di prevenzione dei rischi lavorativi" organizzato dal Collegio interprovinciale IPASVI Campobasso - lsemia - lsemia 22,23-nouembre 2002 Relatore al)fixl Congresso Nazionale A.N.M,l.R.S. (associazione Nazionale Medici lstituti Religiosi Spedalieri) Roma 9 Novembre 2002 Relatore alla giomata di studio per infermieri " Competenze Infermieristiche in dialisi: dall'ospedale al domicilio" organizzato dal Collegio IPASVI di Roma e tenutosi presso Azienda Policlinico Umberto I dell'università "La Sapienza" Roma 30 novembre 2002 Relatore alla giomata di studio per infermieri " Competenze Infermieristiche in dialisi: dall'ospedale al domicilio" organizzato dal Collegio IPASVI di Roma e tenutosi presso l'lsfituto Suore Rosminiane Roma 17 dicembre 2002 Relatore alla XV giomate di Dermatologia Clinica Roma gennaío 2003 Docente al Corso per Infermien organizzato dal PREX tenuto presso l'auditorium della Tecnica Roma il 25 gennaio 2003 Relatore al Corso di aggiomamento'ldentità professionale ed autonomia: dalla formazione all'esercizio professionale" organizzato dal Collegio interprovinciale IPASVI Campobasso - lsemia, lsemia 12 Aprile 2003 Relatore al Corso di aggiomamento "ldentità professionale ed autonomia: dalla formazione all'esercizio professionale" organizzato dal Collegio interprovinciale IPASVI Campobasso - lsemia, Campobasso 26 Aprile 2003 Relatore conferenza " ll contributo dell'lnfermieristica nell'innovazione dei sistemi sanitari" organizzato dal Collegio IPASVI di Roma - Roma giugno 2003 Relatore al Quinto Congresso Nazionale S.1.C,0.P. Roma 2,3,4ottobre

11 dall'azienda Universitaria Policlinico 'Umberto l"', maggio giugno luglio novembre 2004/ giugno presso la Fiera di Roma febbraio Infermieri di Camera Operatoria)- Fiuggi maggio 2005 lstituti Fisioterapici ospitalieri - 5 dicembre marzo restituzione altessuto sociale di appartenenza" organizato dalla ASL RM/4, giurno 2006 dall'aico (Associazione ltaliana InfermieridiCamera Operatoria)- Fiuggi dicembre 2006 dall'azienda Policlinico "Umberto l'" 20 febbraio - 1 marzo mazo 2007 la cura dell'ipertensione arteriosa e delle malattie renali - policliníco Umberto l" - 1' giugn o 2007 Sofia - Roma, 29 mazp 2008 di Chirurgia ambulatoriale e Day Surgery - Roma - 12 giugno 2008 IPASVI di Roma e da diverse società scientifiche, sulle responsabilità infermieristiche 11

12 Atlegato 6 Partecipazione a corsi di aggiornamento, convegni, congressi (sono esclusi gli aggiornamenti ECM) o dal27l05l83 al 10/06/83 Corso "ll Diritto difamiglia", Comune di Roma, Assessorato alcoordinamento delle USL. o Dal25/05/83 al 17106/83 Corso "La Menopausa", Comune di Roma, Assessorato alcoordinamento delle USL.. Dal 07111/83 al Corso "Qualificazione e Perfezionamento professionale per la terapia enterostomale", Vl Cattedra Patologia Chirurgica e Gattedra di Psicologia, Università "La Sapienza'. i Dal21l11/86 al Corso'La prevenzione deitumorigínecologicie delseno", C,D,P. UU.SS.LL. RM/ , I Anno 86/87 (ore 80) "Corso per Capo dei Servizi Sanitari" C.D.P. UU.SS.LL RM/34-5-6,. Anno 86/87 (ore 60) "Corso per Formatori Socio- Sanitari" C.D,P. UU.SS.LL RM/ r Dal 08/11/88 al 1311A88 (ore 50) Corso "Operatori Professionali Dirigenti addetti alla Didattica" C.D.P. UU.SS.LL. RM/2-3.. Anno 88/89 (ore 60) "Corso per Operatori Professionali Dirigenti" C.D.P, UU.SS.LL RM/34-5-6,. Anno 88/89 (ore 50) "Corso per Operatori Professionali di 1' Categoria Dirigenti" C,D.P. UU.SS.LL RM/2-3.. Dal al Corso "Formarsi per formare", Collegio IPASVI di Roma.. corso di aggiornamento della Scuola Speciale per Dirigenti dell'assistenza Infermieristica Università Cattolica del S. Cuore sultema "Umanizzazione della Medicina" presso il Policlinico "4, Gemelli" corso di aggiomamento della Scuola Speciale per Dirigenti dell'assistenza Infermieristica Universita Cattolica del S. Cuore sul tema 'Umanizzazione della Medicina e Formazione lnfermierisfrca" presso il Policfinico "A. Gemelli" r corso di aggiomamento della Scuola Speciale per Dirigenti dell'assistenza lnfermieristica Università Cattolica del S. Cuore sul tema 'Umanizzazione della Medicina e Formazione lnfermieisfica" presso il Policlinico "A, Gemelli" 10/03-12t03t1978 Ò 5' Congresso Nazionale degli Infermieri Professionali Roma Maggio corso di aggiomamento della Scuola Speciale per Dirigenti dell'assistenza Infermienstica Università Cattolica del S. Cuore sul tema 'Umanizzazione della Medicina e Formazione lnfermierisfica" presso il Policlinico "A. Gemelli" 05/04-05tut1979 I corso di aggiomamento della Scuola Speciale per Dirigenti dell'assistenza Infermieristica Università Cattolica del S. Cuore sul tema "Professlonalita in una Società Deresponsabilizzata" presso il Policlinico "A. Gemelli' t " Congresso Nazionale della C.N.A.l.O.S., Milano, 1/104/10/1980. ll Seminario Sperimentale per Docentidi Scuole Infermieristiche organizzato dall'isfol in collaborazione con I'ANMO Albano Laziale (Roma) / Corso di Microteaching organizzato dall'isfol Albano Laziale (Roma) Corso di aggiornamento della Scuola Speciale per Dirigenti dell'assistenza lnfermieristica Università Cattolica del S, Cuore sul tema "Umanizzazione della Medicina: ll Malato lnguaibile - Problemi di metodologia didattica, icerca e valutazione di apprendimento nelle scuole per lnfermieri Professionali " presso il Policlinico "A, Gemelli" 18/03-2A$fl981. Convegno organizzato dall'lstituto Supenore di Sanità sul tema 'll Controllo delle lnfezioniin Ospeda/e' Roma 19/06-20t06t1981 o Convegno Nazionale del C.N.A..O.S. sul tema "l/ Nursrng Psichiatico - Professioni infermieristiche e psichiatria" Montecatini Terme 29/09-02/ r corso di Aggiomamento Professionale organizzato dal Collegio Provinciale Infermieri Professionali sul tema " Come sl interpreta il Codice Deontologico nella applicazione del mansionaio dell'lnfermiere Professionale " Roma - Ospedale "G: Eastman' fi984 o 10" corso di aggiomamento della Scuola Speciale per Dirigentidell'Assistenza lnfermieristica svolto presso il policlinico "A,Gemelli" sultema: "Umanizzazione della Medicina Ambulatoriale e Domiciliare", 15/03-18/03/ " Congresso Nazionale della C.N.A..O.S., sul tema ' Modelli organizzativi del Nursing per il progresso del/'asssfen za sa n itai a" Rom a 21 I I 1 9U 12

13 . Giornata di Studio organizata dalla C,N,4.1,0.S., sul tema " ln che modo /Assístenza Sanitaria può divenire piu accessrbi/e e piu accettabrle " Roma Ò Corso di aggiornamento per Operatori Professionali Dirigenti addetti alla Didattica dal 0B/11i1988 al 13/ (50 ore) C.D,P, UU.SS.LL Rm/2, RM/3 r Corso di aggiomamento per Operatori Professionali Dirigenti dal novembre 1988 a marzo 1989 (50 ore) C.D,P, UU.SS.LL. RM/3-5-6 o lx Congresso Nazionale IPASVI - Roma 18/1G20i10l1990. Convegno CNAIOSS "Formazione lnfermienstica Universitaria" Roma 13 maggio Conferenza Nazionafe per i Diplomí Universitari in area medica - Roma - 3 ottobre XIV Congresso Nazionale CNAIOSS 'Unità nella Pluralità" Roma - 1,2,3 ottobre Corso di Aggiomamento per lp - IPASVI "lnfermieristica e Scienza - I protocolliassrstenzla/i' Roma - 29,30 ottobre Convegno regionale ACOS "La formazione etico professionale in vista della nuova Europa' Roma 11 dicembre Convegno Collegio IPASVI Lazio"lnfermiere una professione in evoluzione" Roma - 27 aprile lx Convegno regionale Collegio IPASVI Emilia Romagna "Diploma Universitario in Scienze lnfermieristiche" Fenara - 12 maggio 1993 I Corso di aggiomamento ANIARTI 'll Cittadino come cliente - l'lnfermiere come professlonisfa" Bologna 23,24,25 novembre 1993 r Convegno CNA OSS "Famiglie in buona sa/ufe per paesiin buona sa/ufe" Roma - 12 maggio Convegno Società ltaliana di lgiene 'La Formazione delpersonale infermienstico: realtà e prospettivd' Sora (FR)- 06 maggio XVll Seminario di studio ACOS "l'organizzazione dei seruizi e la progettazione di nuovi sistemi operativi per una nigliore qualità delle prestazioni sanitarie" Malga Ciapela (BL) dal 12 al 19 mazo Giomata di studio Comitato lnfermieri Dirigenti "La programmazione didattica nei corsi di Diplona Universitario in Scienze lnfermieristiche" Sabaudia (LT)-4 giugno Seminario di formazione Federazione Nazionale Collegi IPASVI per i Consigli Direttivi Collegi IPASVI - Acireale (CT) da 11 al 14 novembre 1994 t XVlll Seminario di studio ACOS 'Gli Operatori Sanitari cattolici protagonisti nel cambiamento della Sanità, quale progeftualità" Polsa di Brentonico (TN) dal 11 al 18 mazo 1995 o Giomata di studio Comitato Infermieri Didgenti "ll profilo dell'lnfenniere: dalla formazione all'esercizio professionale" Roma - 13 maggio 1995 a 1 ' Giornata di studio ldl'l'lnfermiere al seruizio dell'uomo" Roma - 15 maggio Convegno di Studio Collegio IPASVI "//Consenso informato: un diritto della persona" Roma 13 gennaio XIX Seminario di studio ACOS "Solidarietà e salute" Falcade (BL) dal09 al 16 mazo Corso Convegno Comitato Infermieri Dirigenti "La Dirigenza lnfermieistin nella SanÍa in cambiamenfo' Chianciano Terme - dal09 al 12 ottobre Corso di Aggiomamento Collegio IPASVI "Aspeftilnfermieristiciin chirurgia ambulatoiale e one day surgerf Roma 16 ottobre Corso di Aggiomamento Collegio IPASVI "Nuove tecnologie in sala Operatoria'Hotel Hilton Roma 18 ottobre Xl Congresso Nazionale IPASVI Firenze dal2l al23 novembre Convegno Vicariato di Roma "La formazione degli operatoi sanitai alle soglie deltezo millennio" Roma 15 febbraio Seminario residenziale Federazione Nazionale Collegi IPASVI per Consigli Direttivi Collegi IPASVI- BagnidiTivolidal 20 al23 febbraio Giornate lnfermieristiche Universitarie "La Metodología della icerca nell'ambito lnfermieistico' Università 'Tor Vergata" Roma nazo Corso di aggiornamento per Infermierie Ostetriche "llpafto: un evento naturale" l.d,l, - Roma 29 maggio Giomata lnternazionale degli Infermieri 1997 "Una gioventit sana per un awenire migliore" CNAI - Regione Lazio, Roma 29 settembre 1997 r Forum "Negoziare ilfuturo de/la professione infermieristica' FIST - CISL Lazio, Roma 30 ottobre 1997 o Corso Convegno "La dirigenza infermieristica nella Sanifà in cambiamenfo" Comitato Infermieri Dirigenti - Orvieto novembre

14 . Convegno Associazione Cattolica Operatori Sanitari 'Bene c,omune del paziente" - lstituto Regina Elena Roma 13 dicembre Corso di perfezionamento in"tutorato clinico per infermiere" Università Campus Biomedico - Roma 26 febbraio 1998 t Corso di aggiomamento per infernieri "L'Assrsfenza lnfermieristica e il controllo delle infezioni ospedaliere" Collegio IPASVI Roma 20 aprile 1998 t ll Seminario Nazionale di studio 'L'lnfermieistica, La Ricerca, La Professionafifà" Collegio IPASVI Napoli - Napoli 23 maggio Corso Convegno Comitato Infermieri Dirigenti "L'lnfermiere diigente in Europa" Portonovo diancona Ottobre o Tavola Rotonda Società ltaliana di lgiene e Medicina Preventiva "Quahtà del/assrsfenza infermieistica in Sanrfà Pubblica e Formazione" Grand Hoteldella fonte - Fiuggi 29 settembre Corso Residenziale di aggiornamento "Formazione Infermieristica: Problemi e Opportunità" - Federazione Nazionale Collegi IPASVI- Roma Ottobre Convegno Scuola Speciale per Dirigenti dell'assistenza Infermieristica 'Nuove conoscenze infermieristiche - Gli infermierifanno ricerca" Roma 16 dicembre ll' Congresso Nazionale della Conferenza permanente dei Diplomi Universitari dell'area medica - Siena - 2?J23 gennaio Giornata di studio "Triage: un modello diorganizzazione infermieristica in pronto soccorso'aula magna Ospedale Carlo Forlanini- Roma 29 Aprile Xll Congresso Nazionale IPASVI Rimínidal 15 al 17 ottobre Giomata di studio "L'lnformatizzazione in dialisi: da un'esperienza le prospeftive future' Aula S, Maria Azienda Ospedaliera S. Giovanni-Addolorata Presidio S. Maria - Roma 26 Maggio Simposium "ldentità e statuto dell'embrione umano" Aula Magna della Pontificia Università Lateranense Roma, 26 ottobre Convegno Nazionale 'lndicatori e standard per l'assistenza infermieristica" organizzato dalla Federazione Nazionale Collegi IPASVI -Palazzo deicongressi Firenze, 13 aprile ll Congresso Regionale SICOP - Scuola di Sanità Militare Cecchignola Roma nei giomi 10 e 11 maggio 2002 o Convegno "L'lnsufficienza renale acuta (l.r.a.) in terapia Intensiva: gestione delle problematiche assistenziali" organizzato dalla EDTNA/Ricerca Filiale ltaliana Roma 19 ottobre Corso diformazione per rilevatori P,R.U.O. organizzato dall'azienda Policlinico "Umberto lo" dal 19 al 23 giugno 2006, superando la prova valutatíva finale. 14

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Assunta Guillari Indirizzo Telefono Viale 4 Aprile 59, 80144, Napoli. +39 0817384537 Cellulare: +39 3391845680 Fax E-mail assia_g70@libero.it

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

Dirigente ASL II fascia - Dipartimento di Prevenzione - Servizio Igiene e Sanità Pubblica ex ASL NA5

Dirigente ASL II fascia - Dipartimento di Prevenzione - Servizio Igiene e Sanità Pubblica ex ASL NA5 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 05/01/1959 Qualifica CAROTENUTO ADELE Dirigente Medico Amministrazione ASL NAPOLI 3 SUD (EX ASL 4 e 5) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno.

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARILENA MORANO Data di nascita 04-07-1956 Qualifica Direzione Sanitaria Amministrazione ASP COSENZA Incarico attuale DIRETTORE SANITARIO OSPEDALE

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014 Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE v. 1.6 16 giugno 2014 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 1.1 Il debito informativo del Co.Ge.A.P.S....3 1.2 Il debito informativo regionale...3

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001

CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001 CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 22 febbraio 2001 Repertorio Atti n. 1161 del 22 febbraio 2001 Oggetto: Accordo tra il Ministro della sanità, il Ministro per la solidarietà sociale e le Regioni e Province

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 079217088 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pintus Francesco Data di nascita 01/11/1971 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

Dettagli

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA UFFICIO FORMAZIONE E ECM IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS TROINA Mod. -0701-08 a Rev. 02 Del 10/07/2011 LA COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: STRATEGIE E STRUMENTI LOW ED HIGH TECH PER LA COMUNICAZIONE,

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Roberto CARUSO Corso Mazzini, 11-87100 Cosenza, Italia Telefono(i) Tel. + 39 0984681824 Fax+ 39 0984681322 E-mail Cittadinanza

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva.

Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva. Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva. Mario Saia CIO: Normativa Italiana Circolare Ministeriale 52/1985 Lotta contro

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore

Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore Testo aggiornato al 29 novembre 2011 Legge 15 marzo 2010, n. 38 Gazzetta Ufficiale 19 marzo 2010, n. 65 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore La Camera dei

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PROVIDER REGIONALE ECM N.41 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PROVIDER REGIONALE ECM N.41 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE TITOLO DEL CORSO NUMERO PARTECIPANTI DESTINATARI (qualifica) Tutela della privacy. Open data e tutela dei dati sanitari 20 Tutti i professionisti della salute ARTICOLAZIONE

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Via S. Domenico 93, 80127 Napoli (Italia) Telefono 081 7962009 E-mail dinetti.antonio@tiscali.it Cittadinanza italianaa Data di

Dettagli

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N 4 MEDIO FRIULI Via Pozzuolo, 330 33100 UDINE **** DIREZIONE GENERALE CENTRO ASSISTENZA PRIMARIA PRESSO IL DISTRETTO DI CIVIDALE Dicembre 2014 1 Indice Premessa 1) La progettualità

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola.

Croce Rossa Italiana Sala Operativa Nazionale. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014. Oggetto: Ebola. Legnano, li 02 dicembre 2014 Protocollo: 11033/2014 protocollo elettronico n. CRI/CC/0084024/2014 Oggetto: Ebola. Ai DRAE, loro sedi Ai Presidenti, loro sedi Ai Comitati Regionali, loro sedi All Ispettorato

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E Dr.ssa La Seta Concetta INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Data di nascita Luogo di nascita Nazionalità Indirizzo Telefono La Seta Concetta 10 Febbraio 1963 Palermo Italiana

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI. Seduta del 20 dicembre 2001

CONFERENZA STATO-REGIONI. Seduta del 20 dicembre 2001 (rep.atti n. 1358 del 20 dicembre 2001) CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 20 dicembre 2001 OGGETTO: Accordo tra il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, sugli

Dettagli

Legge 15 marzo 2010, n. 38. Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore. (G.U. 19 marzo 2010, n.

Legge 15 marzo 2010, n. 38. Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore. (G.U. 19 marzo 2010, n. Legge 15 marzo 2010, n. 38 Disposizioni per garantire l'accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore (G.U. 19 marzo 2010, n. 65) Art. 1. (Finalità) 1. La presente legge tutela il diritto del

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015

Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 D.R. n. 3060 Facoltà di MEDICINA E ODONTOIATRIA BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2014/2015 MASTER DI I LIVELLO IN TRATTAMENTO PRE-OSPEDALIERO E INTRA-OSPEDALIERO DEL POLITRAUMA VISTA la legge n. 341 del

Dettagli

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione

Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione ALTA SCUOLA DI PSICOLOGIA AGOSTINO GEMELLI Facoltà di Psicologia Master Universitario di secondo livello Neuropsicologia: Valutazione, Diagnosi e Riabilitazione V edizione Sedi di Milano e Brescia Master

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo Lucio Maragoni Residenza: Via Francesco Angeloni n.55, 05100 Terni (TR) Domicilio attuale: Via Sertorio Orsato n.5, 35128 Padova

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

CONTRATTO FORMATIVO DI TIROCINIO Studenti II anno A.A. 2013-2014

CONTRATTO FORMATIVO DI TIROCINIO Studenti II anno A.A. 2013-2014 Università Politecnica delle Marche Corso di Laurea in Infermieristica Ancona CONTRATTO FORMATIVO DI TIROCINIO Studenti II anno A.A. 2013-2014 U.O. : BLOCCO OPERATORIO I.N.R.C.A. Studente Guida di Tirocinio:

Dettagli

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259

Iscrizione Albo Regione Sardegna n. 259 CURRICULUM VITAE EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Data e luogo di nascita ESPERIENZE LAVORATIVE ANTONELLO CATOGNO 13/06/1974 - Alghero (SS) Indirizzo Via Degli Orti, 68 Cap, Città 07041 Alghero

Dettagli

Lauree triennali ed equipollenza dei titoli di studio pregressi: si sta per chiarire un grande equivoco?

Lauree triennali ed equipollenza dei titoli di studio pregressi: si sta per chiarire un grande equivoco? Lauree triennali ed equipollenza dei titoli di studio pregressi: si sta per chiarire un grande equivoco? Al fine dell iscrizione alle Lauree specialistiche delle professioni sanitarie non è necessario

Dettagli

Agosto 2004. Pagina 1 di 1

Agosto 2004. Pagina 1 di 1 Progetto per la riorganizzazione dell attività di assistenza infermieristica, ostetrica e di supporto nelle Unità Organizzative del Policlinico S. Orsola-Malpighi Gruppo di lavoro P. Taddia L. Angelini

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Indirizzo(i) LO CONTE Maurizio Viale Tigli, 20, I, 83031, Ariano Irpino - (AV) Telefono(i) +390825871118 / +390825824605 Mobile +39335415735

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI.

A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI. A.C.N. SPECIALISTICA AMBULATORIALE ED ALTRE PROFESSIONALITA' GRADUATORIE DOMANDE REQUISITI. - Il professionista, medico specialista, il medico veterinario e delle altre professionalità sanitarie di cui

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA REGOLAMENTO 16 luglio 2014, n. 6 Regolamento per la formazione continua IL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE nella seduta del 16 luglio 2014 visto l art. 11 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, rubricato Formazione

Dettagli

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI

RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI RESOCONTO DELL ATTIVITÀ ITÀ DEI COMITATI CONSULTIVI MISTI DEGLI UTENTI DELL AZIENDA USL DI PIACENZA - 2003/2006 I Comitati Consultivi Misti degli Utenti dell Azienda USL di Piacenza dal gennaio 2003 al

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE Informazioni personali Cognome e Nome Di Paola Lucia Data di nascita 03/06/1976 Qualifica Dirigente medico I liv Disciplina ANESTESIA E RIANIMAZIONE Matricola 72255 Incarico attuale DIRIGENTE

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica

EMILIA ROMAGNA. Natura giuridica. Contatti Via Piero Maroncelli, 40 47014 Meldola, Forlì Cesena. Terapie avanzate nell ambito dell oncologia medica Altri Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico IRCCS (area di ricerca oncologica) presenti sul territorio nazionale, suddivisi per area geografica Gli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere

Dettagli

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI

PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITA DI PADOVA PROCEDURA MODALITA DI ACCESSO AGLI AMBULATORI Preparato da Gruppo di Lavoro Ambulatori Clinica Ostetrico- Ginecologica Verificato da Servizio Qualità Verifica per

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Lo scorso 8 febbraio nella sede del Comitato Consultivo, il Direttore Generale dell Azienda "Policlinico-Vittorio Emanuele", Armando Giacalone, il Direttore

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo 2014/2015

AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo 2014/2015 U.O.S.D. FORMAZIONE EDUCAZIONE E PROMOZIONE DELLA SALUTE Scadenza 15 DICEMBRE 2014 AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO INTEGRATIVO/ABBREVIATO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO Anno Formativo

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

COS È IL PRONTO SOCCORSO?

COS È IL PRONTO SOCCORSO? AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA COS È IL PRONTO SOCCORSO? GUIDA INFORMATIVA PER L UTENTE SEDE OSPEDALIERA BORGO TRENTO INDICE 4 COS È IL PRONTO SOCCORSO? 6 IL TRIAGE 8 CODICI DI URGENZA

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

Pronto Soccorso e Sistema 118

Pronto Soccorso e Sistema 118 PROGETTO PRONTO SOCCORSO E SISTEMA 118 Ministero della Salute Progetto Mattoni SSN Pronto Soccorso e Sistema 118 Ricognizione della normativa, delle esperienze, delle sperimentazioni, relativamente a emergenza

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli