TABELLA ALLEGATO B) bis integrativa alla TABELLA ALLEGATO B) Norme relative all accesso alle singole figure professionali

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TABELLA ALLEGATO B) bis integrativa alla TABELLA ALLEGATO B) Norme relative all accesso alle singole figure professionali"

Transcript

1 TABELLA ALLEGATO B) bis integrativa alla TABELLA ALLEGATO B) Norme relative all accesso alle singole figure professionali A Unico Addetto ai servizi ausiliari Prova selettiva / collocamento Assolvimento della scuola dell obbligo // // B Base Operaio qualificato Diploma di scuola media inferiore e attestato di qualificazione professionale di durata almeno biennale o, in assenza di questo ultimo, attinente al profilo da ricoprire di durata almeno biennale maturata sia presso datori pubblici che privati Diploma di scuola media inferiore e 5 anni di anzianità nella Cat. A Patente di guida tipo C B Evoluto Operaio specializzato Diploma di scuola media inferiore e attestato di qualificazione professionale di durata almeno triennale o corsi di formazione di specialistici di pari durata, nonché biennale attinente al posto da ricoprire sia presso datori di lavoro pubblici che privati Diploma di scuola media inferiore e attestato di qualificazione professionale di durata almeno triennale o corsi di formazione specialistici di pari durata e 6 anni di anzianità nella Cat. B Base o 10 anni di anzianità nella Cat. A Patente di guida tipo C B Evoluto Coadiutore Amministrativo Diploma di scuola media inferiore e diploma triennale Istituto 1Statale ad indirizzo amministrativo o diploma triennale o attestato di qua- Diploma di scuola media inferiore e diploma triennale Istituto Statale ad indirizzo amministrativo o diploma triennale o attestato di qualificazione pro-

2 Amministrativo Amministrativo inferiore e diploma triennale Istituto Statale ad indirizzo amministrativo o diploma triennale o attestato di qualificazione professionale triennale Scuola ad indirizzo amministrativo riconosciuta dalle Province di Trento o Bolzano o da una Regione nonché esperienza professionale biennale attinente al posto da ricoprire maturata sia presso datori di lavoro pubblici che privati. L eventuale possesso del diploma di scuola media superiore si considera riassorbire i precedenti (Allegato A, Accordo di settore ) Superiore diploma triennale Istituto Statale ad indirizzo amministrativo o diploma triennale o attestato di qualificazione professionale triennale Scuola ad indirizzo amministrativo riconosciuta dalle Province di Trento o Bolzano o da una Regione e 6 anni di anzianità nella Cat. B Base o 10 anni di anzianità nella Cat. A o Diploma Scuola Media Inferiore e Diploma triennale Istituto Statale ad indirizzo amministrativo o Diploma triennale o attestato di qualificazione professionale triennale Scuola ad indirizzo amministrativo riconosciuta dalle Province di Trento o Bolzano o da una Regione e 7 anni di anzianità nella Cat. B Base o 5 anni di anzianità nella Cat. B Evoluto. 2

3 Contabile Tecnico commerciale o analista contabile o equipollente diploma; il bando potrà prevedere la valutazione di equipollenza per l assorbimento del titolo di studio inferiore nel titolo di studio superiore Diploma di geometra o di perito industriale; il bando potrà prevedere la valutazione di equipollenza per l assorbimento del titolo di studio inferiore nel titolo di studio superiore Allegato B) alla deliberazione consiliare 20 dd commerciale o analista contabile o equipollente diploma o Scuola media inferiore e Diploma triennale ad indirizzo contabile o Diploma triennale o attestato di qualificazione professionale triennale scuola ad indirizzo contabile riconosciuta dalle Province di Trento o Bolzano o da una Regione e 7 anni di anzianità nella cat. B Base o 5 anni di anzianità nella cat. B Evoluto (deliberazione consiliare 20. dd ) Diploma di geometra o di perito industriale o Diploma scuola media inferiore e diploma triennale istituto statale professionale ad indirizzo tecnico o diploma triennale o attestato di qualificazione professionale triennale scuola professionale ad indirizzo tecnico riconosciuta dalle Province di Trento o Bolzano o da una Regione e 7 anni di anzianità nella cat. B Base o 5 anni di anzianità nella cat. B Evoluto (deliberazione consiliare ) dd 3

4 Bibliotecario Superiore o Inferiore e Diploma triennale Istituto Statale ad indirizzo attinente al settore o Diploma triennale o attestato di qualificazione professionale triennale Scuola ad indirizzo attinente al settore riconosciuta dalle Province di Trento o Bolzano o da una Regione e 7 anni di anzianità nella Cat. B Base o 5 anni di anzianità nella Cat. B Evoluto. C Base Agente di polizia Municipale Superiore o Inferiore e Diploma triennale Istituto Statale ad indirizzo amministrativo o Diploma triennale o attestato di qualificazione professionale triennale Scuola ad indirizzo amministrativo riconosciuta dalle Province di Trento o Bolzano o da una Regione e 7 anni di anzianità nella Cat. B Base o 5 anni di anzianità nella Cat. B Evoluto Patente di guida tipo B 4

5 Contabile Amministrativo titoli ed titoli ed Diploma di Ragioniere e perito commerciale o analista contabile o equipollente e 6 anni di attinente al profilo da ricoprire maturata sia presso datori di lavoro pubblici che privati. Superiore ed eventuale iscrizione all albo professionale o 6 anni di attinente al profilo da ricoprire maturata sia presso datori di lavoro pubblici che privati. commerciale o analista contabile o equipollente e 6 anni di anzianità nella Cat. C Base o 10 anni di anzianità nella Cat. B Evoluto o 14 anni di anzianità nella Cat. B Base. e 6 anni di anzianità nella Cat. C Base o 10 anni di anzianità nella Cat. B Evoluto o 14 anni di anzianità nella Cat. B Base. Tecnico (Bibliotecario) titoli ed titoli ed Diploma di geometra o perito industriale ed iscrizione all albo professionale o 6 anni di attinente al profilo da ricoprire maturata sia presso datori di lavoro pubblici che privati. Superiore e 6 anni di esperienza professionale attinente al profilo da ricoprire maturata sia presso datori di lavoro pubblici che privati Diploma di geometra o perito industriale e 6 anni di anzianità nella Cat. C Base o 10 anni di anzianità nella Cat. B Evoluto o 14 anni di anzianità nella Cat. B Base. e 6 anni di anzianità nella Cat. C Base o 10 anni di anzianità nella Cat. B Evoluto o 14 anni di anzianità nella Cat. B Base. 5

6 D Base Funzionario Contabile D Base Funzionario Tecnico D Base Funzionario Tecnico Abilitato titoli ed titoli ed titoli ed o incarico esterno con contratto di diritto pubblico Diploma di Laurea in discipline economiche Diploma di Laurea in ingegneria Diploma di Laurea in ingegneria civile o per l ambiente ed il territorio e abilitazione professionale commerciale o analista contabile o equipollente o Diploma di Laurea in discipline economiche e 7 anni di anzianità nella Cat. C Base o 5 anni di anzianità nella Cat. C Evoluto Diploma di geometra o perito industriale o Diploma di Laurea in ingegneria e 7 anni di anzianità nella Cat. C Base o 5 anni di anzianità nella Cat. C Evoluto. Diploma di Laurea in ingegneria civile o per l ambiente ed il territorio e abilitazione professionale e 7 anni di anzianità nella Cat. C Base o 5 anni di anzianità nella Cat. C Evoluto Segretari comunali Segretario generale titoli ed Diploma di Laurea in discipline giuridiche, economiche, politiche, sociali e statistiche. Abilitazione alle funzioni di Segretario comunale di cui all art. 47 L.R n. 4 / / 6

TABELLA B): Norme relative all accesso alle singole figure professionali

TABELLA B): Norme relative all accesso alle singole figure professionali TABELLA B): Norme relative all accesso alle singole figure professionali AUSILIARIO (ad estinzione) di cui all art. 18, co. 9, lett. b) L.R. n. 10/98 tempore) A UNICO AUSILIARIO (ad estinzione) Concorso

Dettagli

ALLEGATO A. Categoria D

ALLEGATO A. Categoria D ALLEGATO A REQUISITI DI ACCESSO per procedure selettive interne e procedure di reclutamento dall esterno Categoria D D3 Funzionario Amministrativo economia e commercio ed equipollenti politiche, economia

Dettagli

Pagina 1. certificato di abilitazione alle funzioni di segretario comunale

Pagina 1. certificato di abilitazione alle funzioni di segretario comunale QF PROFILO REQUISITI RICHIESTI PER L ACCESSO DALL ESTERNO profilo professionale nr. 81 9 SEGRETARIO GENERALE (requisiti previsti dalle norme in materia: art. 62 D.P.Reg. 01.02.2005 n. 2/ L) profilo professionale

Dettagli

Cuoco qualificato (13) CC2000. 3 D Licenza di scuola elementare e pluriennale esperienza professionale nel settore.

Cuoco qualificato (13) CC2000. 3 D Licenza di scuola elementare e pluriennale esperienza professionale nel settore. INFORMAZIONI Liste di chiamata per le assunzioni a tempo determinato Elenco dei profili professionali e relativi requisiti per l accesso REQUISITI PER L ACCESSO PROFILI PROFESSIONALI Qualifica di funzione

Dettagli

Allegato "A1" - Titoli di studio per l accesso e materie delle prove d esame

Allegato A1 - Titoli di studio per l accesso e materie delle prove d esame Allegato alla delibera G.C. n. 164 del 15.10.2013 Allegato "A1" - Titoli di studio per l accesso e materie delle prove d esame Profilo professionale Cat. Titolo di studio Altri requisiti Materie delle

Dettagli

CAT. REQUISITI NECESSARI REQUISITI EVENTUALI

CAT. REQUISITI NECESSARI REQUISITI EVENTUALI ESECUTORE B Scuola dell'obbligo unitamente ad almeno 1 anno di anzianità nella Cat. A abilitazione, esperienza lavorativa, attestato di specializzazione/di qualifica specifico, ESECUTORE TECNICO B Scuola

Dettagli

NUOVA DOTAZIONE ORGANICA DEL COMUNE DI GANGI - Approvata con deliberazione di Giunta Municipale n.144 del 19/10/2007, di immediata esecuzione

NUOVA DOTAZIONE ORGANICA DEL COMUNE DI GANGI - Approvata con deliberazione di Giunta Municipale n.144 del 19/10/2007, di immediata esecuzione NUOVA DOTAZIONE ORGANICA DEL COMUNE DI GANGI - Approvata con deliberazione di Giunta Municipale n.144 del 19/10/2007, di immediata esecuzione SETTORE AMMINISTRATIVO ED AFFARI GENERALI Profilo professionale

Dettagli

BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 15 18 Aprile 2008. Enti Pubblici. Sintesi dei bandi di concorso. suddivisi in: Scuola dell obbligo

BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 15 18 Aprile 2008. Enti Pubblici. Sintesi dei bandi di concorso. suddivisi in: Scuola dell obbligo INFORMAGIOVANI BOLLETTINO CONCORSI Bollettino Settimanale N 15 18 Aprile 2008 Enti Pubblici Sintesi dei bandi di concorso suddivisi in: Scuola dell obbligo Diplomi vari Diploma di laurea Tempo determinato

Dettagli

ALLEGATO B. NORME RELATIVE ALL ACCESSO ALLE SINGOLE QUALIFICHE Requisiti e modalità

ALLEGATO B. NORME RELATIVE ALL ACCESSO ALLE SINGOLE QUALIFICHE Requisiti e modalità ALLEGATO B NORME RELATIVE ALL ACCESSO ALLE SINGOLE QUALIFICHE Requisiti e modalità Categoria A Addetto ai servizi ausiliari Operaio Categoria B livello base Diploma di assolvimento dell obbligo scolastico

Dettagli

COMUNE DI SAN FIOR PROVINCIA DI TREVISO. Regolamento comunale per la progressione verticale nel sistema di classificazione

COMUNE DI SAN FIOR PROVINCIA DI TREVISO. Regolamento comunale per la progressione verticale nel sistema di classificazione COMUNE DI SAN FIOR PROVINCIA DI TREVISO Regolamento comunale per la progressione verticale nel sistema di classificazione 1 Art.1 Oggetto Il presente regolamento disciplina la procedura selettiva che consente

Dettagli

COMUNE DI RAGUSA SETTORE 2 GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE

COMUNE DI RAGUSA SETTORE 2 GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE COMUNE DI RAGUSA SETTORE 2 GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE REGOLAMENTO DEI CRITERI GENERALI PER LA SELEZIONE PER PROGRESSIONE VERTICALE TRA CATEGORIE ( ART. 4 CCNL 31/3/1999 ) ( Allegato alla deliberazione

Dettagli

Comuni COMUNE DI CARMIGNIANO DI BRENTA (PD) N 1 COLLABORATORE CONTABILE CAT. B3 POSIZIONE ECON. B3 A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO

Comuni COMUNE DI CARMIGNIANO DI BRENTA (PD) N 1 COLLABORATORE CONTABILE CAT. B3 POSIZIONE ECON. B3 A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO CONCORSI PUBBLICI Informagiovani/Informacittà di CONEGLIANO Comuni COMUNE DI CARMIGNIANO DI BRENTA (PD) N 1 COLLABORATORE CONTABILE CAT. B3 POSIZIONE ECON. B3 A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO Concorso per

Dettagli

N. 79 Del 08/07/2013

N. 79 Del 08/07/2013 Piazza Duomo, 1 C.A.P. 80035 - C.F. 84003330630 - Partita I.V.A. : 01549321212 COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 79 Del 08/07/2013 OGGETTO: Modifica Tab. A Sez. A1 dell art. 66 del Regolamento

Dettagli

Enti Pubblici BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 16 26 Aprile 2012. Sintesi dei bandi di concorso. Scuola dell obbligo.

Enti Pubblici BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 16 26 Aprile 2012. Sintesi dei bandi di concorso. Scuola dell obbligo. INFORMAGIOVANI BOLLETTINO CONCORSI Bollettino Settimanale N 16 26 Aprile 2012 Enti Pubblici Sintesi dei bandi di concorso suddivisi in: Scuola dell obbligo Diplomi vari Diploma di laurea SCUOLA DELL'OBBLIGO

Dettagli

BOLLETTINO DEI CONCORSI aggiornato al 23/02/2010

BOLLETTINO DEI CONCORSI aggiornato al 23/02/2010 Comune di Urbania - Informagiovani - Mediateca - Informadonna Corso Vittorio Emanuele II, n. 23 Urbania BOLLETTINO DEI CONCORSI aggiornato al 23/02/2010 PER RICEVERE TRAMITE E-MAIL IL BANDO DEL CONCORSO

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA - SERVIZIO CENTRI PER L'IMPIEGO Ultimo aggiornamento: 28/07/2010 SELEZIONE CONCORSI PUBBLICI

PROVINCIA DI IMPERIA - SERVIZIO CENTRI PER L'IMPIEGO Ultimo aggiornamento: 28/07/2010 SELEZIONE CONCORSI PUBBLICI PROVINCIA DI IMPERIA - SERVIZIO CENTRI PER L'IMPIEGO Ultimo aggiornamento: 28/07/2010 SELEZIONE CONCORSI PUBBLICI NB: La presente rassegna è puramente indicativa. Gli unici dati ufficiali sono quelli contenuti

Dettagli

A L L E G A T O N 2. (art. 128, comma 6)

A L L E G A T O N 2. (art. 128, comma 6) A L L E G A T O N 2 REQUISITI DI ACCESSO PER LE PROGRESSIONI VERTICALI (art. 128, comma 6) POSIZIONE B1 Ascrizione alla categoria A e possesso del seguente titolo di studio, richiesto per l accesso dall

Dettagli

Enti Pubblici BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 17 03 Maggio 2013. Sintesi dei bandi di concorso. Scuola dell obbligo.

Enti Pubblici BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 17 03 Maggio 2013. Sintesi dei bandi di concorso. Scuola dell obbligo. INFORMAGIOVANI BOLLETTINO CONCORSI Bollettino Settimanale N 17 03 Maggio 2013 Enti Pubblici Sintesi dei bandi di concorso suddivisi in: Scuola dell obbligo Diplomi vari Diploma di laurea DIPLOMI VARI Consiglio

Dettagli

BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 35 15 Ottobre 2010. Enti Pubblici. Sintesi dei bandi di concorso. suddivisi in: Scuola dell obbligo

BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 35 15 Ottobre 2010. Enti Pubblici. Sintesi dei bandi di concorso. suddivisi in: Scuola dell obbligo INFORMAGIOVANI BOLLETTINO CONCORSI Bollettino Settimanale N 35 15 Ottobre 2010 Enti Pubblici Sintesi dei bandi di concorso suddivisi in: Scuola dell obbligo Diplomi vari Diploma di laurea Tempo determinato

Dettagli

IPOTESI DI SEQUENZA CONTRATTUALE PER IL PERSONALE ATA PREVISTA DALL ART. 62 DEL CCNL 29/11/2007 DEL COMPARTO SCUOLA

IPOTESI DI SEQUENZA CONTRATTUALE PER IL PERSONALE ATA PREVISTA DALL ART. 62 DEL CCNL 29/11/2007 DEL COMPARTO SCUOLA IPOTESI DI SEQUENZA CONTRATTUALE PER IL PERSONALE ATA PREVISTA DALL ART. 62 DEL CCNL 29/11/2007 DEL COMPARTO SCUOLA ART. 1 - COMPITI DEL PERSONALE ATA, MOBILITÀ PROFESSIONALE, VALORIZZAZIONE DELLA PROFESSIONALITÀ

Dettagli

DOTAZIONE ORGANICA DEL PERSONALE DIPENDENTE

DOTAZIONE ORGANICA DEL PERSONALE DIPENDENTE CITTÀ DI TRAVAGLIATO PROVINCIA DI BRESCIA DOTAZIONE ORGANICA DEL PERSONALE DIPENDENTE AREA TECNICA FUNZIONARIO TECNICO D3 D5 1 Laurea (ingegneria o architettura o equipollente) FUNZIONARIO TECNICO (18

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 50/1999 del Consiglio comunale

Verbale di Deliberazione N. 50/1999 del Consiglio comunale COMUNE DI CAMPODENNO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione N. 50/1999 del Consiglio comunale Adunanza di prima convocazione - Seduta pubblica OGGETTO: Regolamento Organico del Personale dipendente

Dettagli

REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI SUI PROCEDIMENTI DI SELEZIONE PER L'ACCESSO ALL'IMPIEGO NELLE CATEGORIE DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI SUI PROCEDIMENTI DI SELEZIONE PER L'ACCESSO ALL'IMPIEGO NELLE CATEGORIE DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI SUI PROCEDIMENTI DI SELEZIONE PER L'ACCESSO ALL'IMPIEGO NELLE CATEGORIE DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO Approvato con Delibera del Consiglio di Amministrazione n.

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA PROGRESSIONE VERTICALE DEL PERSONALE -art. 27 CCRL 1 agosto 2002 -

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA PROGRESSIONE VERTICALE DEL PERSONALE -art. 27 CCRL 1 agosto 2002 - COMUNE DI MUZZANA DEL TURGNANO Provincia di Udine REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA PROGRESSIONE VERTICALE DEL PERSONALE -art. 27 CCRL 1 agosto 2002 - APPROVATO CON DELIBERAZIONE DI C.C. N.95 DEL 29.06.2006

Dettagli

ALLEGATO I : INDICI DI RISCONTRO DELLE IDONEITA NELLE SELEZIONI

ALLEGATO I : INDICI DI RISCONTRO DELLE IDONEITA NELLE SELEZIONI ALLEGAO I : INDICI DI RISCONRO DELLE IDONEIA NELLE SELEZIONI CAEGORIA 'A' Capacità d uso e manutenzione degli strumenti e arnesi necessari all esecuzione del lavoro Conoscenza di tecniche di lavoro e di

Dettagli

BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 42 14 Novembre 2008. Enti Pubblici. Sintesi dei bandi di concorso. suddivisi in: Scuola dell obbligo

BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 42 14 Novembre 2008. Enti Pubblici. Sintesi dei bandi di concorso. suddivisi in: Scuola dell obbligo INFORMAGIOVANI BOLLETTINO CONCORSI Bollettino Settimanale N 42 14 Novembre 2008 Enti Pubblici Sintesi dei bandi di concorso suddivisi in: Scuola dell obbligo Diplomi vari Diploma di laurea Tempo determinato

Dettagli

1 Camporosso. 1 2/11/10 Genova Vedi bando www.unige.it/concorsi

1 Camporosso. 1 2/11/10 Genova Vedi bando www.unige.it/concorsi PROVINCIA DI IMPERIA - SERVIZIO CENTRI PER L'IMPIEGO Ultimo aggiornamento: 07/10/2010 SELEZIONE CONCORSI PUBBLICI NB: La presente rassegna è puramente indicativa. Gli unici dati ufficiali sono quelli contenuti

Dettagli

DISCIPLINA DELLE MODALITA DI ASSUNZIONE, DEI REQUISITI DI ACCESSO E DELLE MODALITA SELETTIVE.

DISCIPLINA DELLE MODALITA DI ASSUNZIONE, DEI REQUISITI DI ACCESSO E DELLE MODALITA SELETTIVE. DISCIPLINA DELLE MODALITA DI ASSUNZIONE, DEI REQUISITI DI ACCESSO E DELLE MODALITA SELETTIVE. Art. 1 - PRINCIPI GENERALI 1. Nel rispetto dell art. 36 del d.lgs. n. 29/93 e successive modificazioni le procedure

Dettagli

Il bando, inoltre, per quanto possibile, potrà accorpare più posti da ricoprire.

Il bando, inoltre, per quanto possibile, potrà accorpare più posti da ricoprire. REGOLAMENTO DI ATENEO PER LE PROGRESSIONI VERTICALI NEL SISTEMA DI CLASSIFICAZIONE DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA Il piano relativo alla programmazione delle

Dettagli

PROFILO PROFESSIONALE CAT REQUISITI NECESSARI REQUISITI EVENTUALI OPERATORE

PROFILO PROFESSIONALE CAT REQUISITI NECESSARI REQUISITI EVENTUALI OPERATORE OPERATORE A Scuola dell'obbligo necessari alle mansioni (es. patente ESECUTORE B Scuola dell'obbligo necessari alle mansioni (es. patente ESECUTORE TECNICO B Scuola dell'obbligo necessari alle mansioni

Dettagli

REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI SULLE MODALITÀ DI ACCESSO DALL ESTERNO AI POSTI DI PERSONALE TECNICO E AMMINISTRATIVO 22 2007, 1027) INDICE

REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI SULLE MODALITÀ DI ACCESSO DALL ESTERNO AI POSTI DI PERSONALE TECNICO E AMMINISTRATIVO 22 2007, 1027) INDICE REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI SULLE MODALITÀ DI ACCESSO DALL ESTERNO AI POSTI DI PERSONALE TECNICO E AMMINISTRATIVO (modificato con decreto rettorale 22 ottobre 2007, n. 1027) INDICE Articolo 1 (Criteri

Dettagli

Unione dei Comuni Terre d acque

Unione dei Comuni Terre d acque Comune di Borgolavezzaro Comune di Tornaco Comune di Vespolate Unione dei Comuni Terre d acque Il SISTEMA EI PROFILI PROFESSIONALI ELL UNIONE TERRE ACQUE Architetto Soggetto che conosce le tecniche di

Dettagli

Posti messi a concorso Profilo professionale/qualifica Numero Cat. Requisiti di accesso

Posti messi a concorso Profilo professionale/qualifica Numero Cat. Requisiti di accesso POSTI DA COPRIRE MEDIANTE CONCORSO PUBBLICO O SELEZIONE IN CONFORMITA AL PIANO PROGRAMMATICO DELLE ASSUNZIONI APPROVATO CON DELIBERAZIONI DI G.C. N.632 DEL 04.11.2002 Posti messi a concorso Dirigente Settore

Dettagli

RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO TITOLI DI STUDIO ABILITANTI

RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO TITOLI DI STUDIO ABILITANTI RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO TITOLI DI STUDIO ABILITANTI Laura in materie commerciali o giuridiche Corsi di laurea del vecchio ordinamento Economia e commercio Discipline economiche e sociali

Dettagli

SETTORE AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO E SERVIZI ALLA PERSONA

SETTORE AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO E SERVIZI ALLA PERSONA SETTORE AMMINISTRATIVO - FINANZIARIO E SERVIZI ALLA PERSONA Profilo Mansioni Nome Titoli di studio richiesti per l'accesso dall'esterno ai posti di Dotazione Organica Dirigenza [Vice Segretario] Direzione

Dettagli

Verbale di Deliberazione N. 07/1998 del Consiglio comunale

Verbale di Deliberazione N. 07/1998 del Consiglio comunale COMUNE DI CAMPODENNO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione N. 07/1998 del Consiglio comunale Adunanza di prima convocazione - Seduta pubblica OGGETTO: Pianta organica del personale dipendente: modifica

Dettagli

PROFILO PROFESSIONALE AREA PROFESSIONALE. Istruttore Direttivo. Contabile (Ragioniere)

PROFILO PROFESSIONALE AREA PROFESSIONALE. Istruttore Direttivo. Contabile (Ragioniere) D D1 Istruttore Direttivo Contabile (Ragioniere) Laurea in economia e commercio o equipollente Due prove scritte e una orale. All interno della prova orale è previsto l assessment che si concretizza in

Dettagli

BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 34 28 Settembre 2007. Enti Pubblici. Sintesi dei bandi di concorso. suddivisi in: Scuola dell obbligo

BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 34 28 Settembre 2007. Enti Pubblici. Sintesi dei bandi di concorso. suddivisi in: Scuola dell obbligo INFORMAGIOVANI BOLLETTINO CONCORSI Bollettino Settimanale N 34 28 Settembre 2007 Enti Pubblici Sintesi dei bandi di concorso suddivisi in: Scuola dell obbligo Diplomi vari Diploma di laurea Tempo determinato

Dettagli

Provincia di Siena Settore Servizi per l Impiego e Politiche Attive del Lavoro. Servizio di Teleinformazione Numero Verde gratuito 800904504

Provincia di Siena Settore Servizi per l Impiego e Politiche Attive del Lavoro. Servizio di Teleinformazione Numero Verde gratuito 800904504 CONCORSI PUBBLICI Aggiornamento al 13/08/2015 ENTE QUALIFICA/MANSIONI TITOLO DI STUDIO E ULTERIORI REQUISITI TIPO CONTRATTO SCADENZA SITO WEB San Casciano Val di Pesa (FI) N. 1 Esperto Amministrativo Cat

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU22 30/05/2013

REGIONE PIEMONTE BU22 30/05/2013 REGIONE PIEMONTE BU22 30/05/2013 Deliberazione dell Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale n. 69/2013 Elenco dei candidati alla nomina a revisori dei conti della Regione Piemonte: criteri per l'iscrizione

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA DISCIPLINA DELLA PROGRESSIONE VERTICALE DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAMERINO

REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA DISCIPLINA DELLA PROGRESSIONE VERTICALE DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAMERINO REGOLAMENTO DI ATENEO PER LA DISCIPLINA DELLA PROGRESSIONE VERTICALE DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO DELL'UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAMERINO Approvato con delibera del C.d.A. n. 438 del 30.11.2001

Dettagli

Ultimo aggiornamento: 03/11/2008

Ultimo aggiornamento: 03/11/2008 Ultimo aggiornamento: 03/11/2008 Provincia di Imperia - Centri per l'impiego SELEZIONE CONCORSI PUBBLICI NB: La presente rassegna è puramente indicativa. Gli unici dati ufficiali sono quelli contenuti

Dettagli

REQUISITI PER LA PROGRESSIONE VERTICALE

REQUISITI PER LA PROGRESSIONE VERTICALE Allegato P (rif. artt. 215-216) REQUISITI PER LA PROGRESSIONE VERTICALE A Requisiti per la progressione verticale per le singole categorie 1. I requisiti richiesti per la progressione verticale sono: a)

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DELLA PROVINCIA DI ROMA

AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DELLA PROVINCIA DI ROMA AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DELLA PROVINCIA DI ROMA Via Ruggero di Lauria, 28 00192 Roma SELEZIONE PER SOLI ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE CON

Dettagli

SCUOLA DELL'OBBLIGO. Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell'emilia Romagna - Brescia

SCUOLA DELL'OBBLIGO. Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell'emilia Romagna - Brescia SCUOLA DELL'OBBLIGO Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell'emilia Romagna - Brescia OPERATORE TECNICO FATTORINO cat B Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell'emilia

Dettagli

DOTAZIONE ORGANICA DEL PERSONALE DIPENDENTE DAL COMUNE DI CHIAVENNA

DOTAZIONE ORGANICA DEL PERSONALE DIPENDENTE DAL COMUNE DI CHIAVENNA DOTAZIONE ORGANICA DEL PERSONALE DIPENDENTE DAL COMUNE DI CHIAVENNA AREA AMMINISTRATIVA Profilo professionale Cat. Dotazione Requisiti e/o titoli Servizio di D1 1 Laurea a indirizzo giuridico, 1,2,3 e

Dettagli

CCNI - MIPAAF Agricoltura

CCNI - MIPAAF Agricoltura CCNI MIPAAF Agricoltura VISTO il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro relativo al personale del comparto Ministeri per il quadriennio normativo 20062009 sottoscritto il 14 settembre 2007, che prevede,

Dettagli

SCUOLA DELL'OBBLIGO DIPLOMI VARI

SCUOLA DELL'OBBLIGO DIPLOMI VARI SCUOLA DELL'OBBLIGO Provincia di Brescia Commesso Cat. B1 (tempo indeterminato e parziale) Pre-selezione riservato alle categorie protette Scuola dell obbligo SCADENZA 02/03/09 DIPLOMI VARI Comune di Lumezzane

Dettagli

REGOLAMENTO SULLE PROCEDURE SELETTIVE RISERVATE AL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO

REGOLAMENTO SULLE PROCEDURE SELETTIVE RISERVATE AL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO REGOLAMENTO SULLE PROCEDURE SELETTIVE RISERVATE AL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO Articolo 1 Finalità e definizione 1. Il presente regolamento disciplina in prima applicazione le procedure selettive

Dettagli

COMUNE DI MORTEGLIANO Provincia di Udine

COMUNE DI MORTEGLIANO Provincia di Udine COMUNE DI MORTEGLIANO Provincia di Udine C.A.P. 33050 Piazza G.Verdi, 10 FAX 0432/761778 TEL.0432/826811 C.F. 80006650305 P.I. 00677260309 Art. 1 - Oggetto REGOLAMENTO PER LE PROGRESSIONI VERTICALI 1.

Dettagli

La Società Grotte di Castellana s.r.l.

La Società Grotte di Castellana s.r.l. Selezione per titoli ed esami per l assunzione di n. 3 lavoratori dipendenti da inquadrare nel terzo livello del CCNL turismo a tempo indeterminato. Il primo classificato in graduatoria sarà assunto a

Dettagli

ENTE QUALIFICA POSTI SCAD SEDI REQUISITI NOTE. Comitato Ragionale Liguria CRI 1 6/8/09. Comitato Ragionale Liguria CRI + altre regioni

ENTE QUALIFICA POSTI SCAD SEDI REQUISITI NOTE. Comitato Ragionale Liguria CRI 1 6/8/09. Comitato Ragionale Liguria CRI + altre regioni PROVINCIA DI IMPERIA - SERVIZIO CENTRI PER L'IMPIEGO Ultimo aggiornamento: 08/07/2009 SELEZIONE CONCORSI PUBBLICI NB: La presente rassegna è puramente indicativa. Gli unici dati ufficiali sono quelli contenuti

Dettagli

B C Diploma di istruzione secondaria di secondo grado ovvero cinque anni di anzianità di servizio nella

B C Diploma di istruzione secondaria di secondo grado ovvero cinque anni di anzianità di servizio nella REGOLAMENTO DI ATENEO PER LE PROGRESSIONI VERTICALI NEL SISTEMA DI CLASSIFICAZIONE DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO Il piano relativo alla programmazione delle risorse umane del personale tecnico amministrativo

Dettagli

FONDAZIONE MEIS FERRARA

FONDAZIONE MEIS FERRARA FONDAZIONE MEIS FERRARA Avviso di selezione per esami per assunzione a tempo indeterminato di 1 unità con profilo di segretario di direzione amministrativo-contabile con mansioni di concetto presso la

Dettagli

SERVIZIO PERSONALE COMUNE DI MARINEO

SERVIZIO PERSONALE COMUNE DI MARINEO SERVIZIO PERSONALE COMUNE DI MARINEO BANDO DI SELEZIONE INTERNA PER IL CONFERIMENTO DEL PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE, CAT. C POSIZIONE ECONOMICA C1- A N. 2 (DUE) SOGGETTI TRA IL

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 457 / 2013

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 457 / 2013 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 457 / 2013 OGGETTO: MODIFICA REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DELLE MODALITA DI ACCESSO ALL IMPIEGO, DEI CONCORSI E DEI CRITERI

Dettagli

Il DIRIGENTE SCOLASTICO

Il DIRIGENTE SCOLASTICO Agli Atti Al Sito Web All Albo Prot. N. 2512/A15 del 26.04.2016 OGGETTO: Determina per il reperimento esperti progettazione esecutiva e collaudatore - Programma Operativo Nazionale 20014-2020. Annualità

Dettagli

BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 29 31 Luglio 2009. Enti Pubblici. Sintesi dei bandi di concorso. suddivisi in: Scuola dell obbligo

BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 29 31 Luglio 2009. Enti Pubblici. Sintesi dei bandi di concorso. suddivisi in: Scuola dell obbligo INFORMAGIOVANI BOLLETTINO CONCORSI Bollettino Settimanale N 29 31 Luglio 2009 Enti Pubblici Sintesi dei bandi di concorso suddivisi in: Scuola dell obbligo Diplomi vari Diploma di laurea Tempo determinato

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome LANDRA ENRICO Indirizzo 1BIS TETTO BATTISTA MASSA, 12018 ROCCAVIONE (CN), ITALIA Telefono 0171 767108 Fax

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca D.M. 48 IL MINISTRO VISTA la legge del 3 agosto 2009, n. 115 concernente Riconoscimento della personalità giuridica alla Scuola per l Europa di Parma, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 187 del 13

Dettagli

NORME CONCORSUALI REVISIONATE CON DELIBERAZIONE N. 128 DEL 31/10/2007. ALLEGATO 11 ALL ATTO AZIENDALE

NORME CONCORSUALI REVISIONATE CON DELIBERAZIONE N. 128 DEL 31/10/2007. ALLEGATO 11 ALL ATTO AZIENDALE ALLEGATO 11 ALL ATTO AZIENDALE NORME CONCORSUALI APPROVATE CON DELIBERAZIONE N. N. 155 IN DATA 16/06/2006 (MODIFICATA CON SUCCESSIVE DELIBERE N. 216 IN DATA 08.09.2006, N. 298 IN DATA 15.12.2006 E N. 304

Dettagli

a voti unanimi espressi nei modi di legge DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 18 settembre 2012, n. 1807

a voti unanimi espressi nei modi di legge DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 18 settembre 2012, n. 1807 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 142 del 02-10-2012 33663 a voti unanimi espressi nei modi di legge DELIBERA di prendere atto di quanto indicato in premessa e di farlo proprio; di approvare

Dettagli

DISCIPLINA DELLE MODALITA DI ASSUNZIONE, DEI REQUISITI DI ACCESSO E DELLE MODALITA SELETTIVE.

DISCIPLINA DELLE MODALITA DI ASSUNZIONE, DEI REQUISITI DI ACCESSO E DELLE MODALITA SELETTIVE. DISCIPLINA DELLE MODALITA DI ASSUNZIONE, DEI REQUISITI DI ACCESSO E DELLE MODALITA SELETTIVE. Art. 1 - PRINCIPI GENERALI 1. Nel rispetto dell art. 36 del d.lgs. n. 29/93 e successive modificazioni le procedure

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARCHETTI VINICIO Indirizzo VIA DELLA QUARQUONIA N 19 S. COLOMBANO (LU) Telefono 0583-789942 Fax 0583-789514

Dettagli

Città di Eraclea. Provincia di Venezia

Città di Eraclea. Provincia di Venezia Città di Eraclea Provincia di Venezia PROGRAMMA E PROVE D ESAME DEI CONCORSI PER L ACCESSO AGLI IMPIEGHI NOTA INTRODUTTIVA La descrizione delle materie per le prove d esame ha valore esemplificativo. Può

Dettagli

SCUOLA DELL'OBBLIGO DIPLOMI VARI

SCUOLA DELL'OBBLIGO DIPLOMI VARI SCUOLA DELL'OBBLIGO Provincia di Brescia Commesso Cat. B1 (tempo indeterminato e parziale) Pre-selezione riservato alle categorie protette Scuola dell obbligo SCADENZA 02/03/09 DIPLOMI VARI Comune di Salò

Dettagli

REQUISITI PROFESSIONALI DIRETTORE TECNICO AGENZIA DI VIAGGIO ALLEGATO alla Delibera Giunta Regionale Toscana n. 401 del 13/04/2001

REQUISITI PROFESSIONALI DIRETTORE TECNICO AGENZIA DI VIAGGIO ALLEGATO alla Delibera Giunta Regionale Toscana n. 401 del 13/04/2001 REQUISITI PROFESSIONALI DIRETTORE TECNICO AGENZIA DI VIAGGIO ALLEGATO alla Delibera Giunta Regionale Toscana n. 401 del 13/04/2001 DECRETO Legislativo 392/91, art.4 LEGGE REGIONALE 42/2000, TESTO UNICO

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Girelli Mario Roberto VIA DELLA POLVERIERA N. 2 20020 SOLARO - ITALIA Telefono 0296981450 Fax 0296981440 E-mail mario.girelli@parcogroane.it

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI ACCESSO ALL IMPIEGO PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRIESTE

REGOLAMENTO IN MATERIA DI ACCESSO ALL IMPIEGO PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRIESTE REGOLAMENTO IN MATERIA DI ACCESSO ALL IMPIEGO PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRIESTE CONSIGLIO AMMINISTRAZIONE 25.9.2001; 29.1.2002; 27.5.2003; 29.03.2005, 29.06.2006;

Dettagli

B3 Regolamento per l effettuazione delle selezioni per l assunzione dei docenti a tempo determinato e indeterminato

B3 Regolamento per l effettuazione delle selezioni per l assunzione dei docenti a tempo determinato e indeterminato B3 Regolamento per l effettuazione delle selezioni per l assunzione dei docenti a tempo determinato e indeterminato Art. 1 Modalità assunzione personale docente 1. L assunzione del personale docente a

Dettagli

Breve guida al concorso per 1.995 posti al Comune di Roma. www.moduli.maggioli.it

Breve guida al concorso per 1.995 posti al Comune di Roma. www.moduli.maggioli.it Breve guida al concorso per 1.995 posti al Comune di Roma 1. Cosa prevedono i bandi Con avviso pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 23 febbraio 2010, n. 15 il Comune di Roma ha indetto ben 22 concorsi

Dettagli

( D.R. n 142 del 01.03.2007) Articolo 1 Ambito di applicazione e definizioni. Articolo 2 Principi generali

( D.R. n 142 del 01.03.2007) Articolo 1 Ambito di applicazione e definizioni. Articolo 2 Principi generali Regolamento per la disciplina delle procedure di progressione verticale del personale tecnico ed amministrativo dell Università degli Studi del Sannio nel nuovo sistema di classificazione ( D.R. n 142

Dettagli

Ultimo aggiornamento: 18/12/2006

Ultimo aggiornamento: 18/12/2006 Ultimo aggiornamento: 18/12/2006 SELEZIONE CONCORSI PUBBLICI ENTE Qualifica Posti Scadenza Sedi Titoli Note per l'anno 2007 di 16.000 volontari in ferma prefissata di un anno nell'esercito italiano per

Dettagli

Centro per l impiego di TRENTO Via Maccani, 76-80 - Tel. 800264760 Fax 0461/827475 PAT/RFS202-CPI12-19/01/2015-0025937

Centro per l impiego di TRENTO Via Maccani, 76-80 - Tel. 800264760 Fax 0461/827475 PAT/RFS202-CPI12-19/01/2015-0025937 PAT/RFS202-CPI12-19/01/2015-0025937 - Allegato Utente 2 (A02) Centro per l impiego di TRENTO PAT/RFS202-CPI12-19/01/2015-0025937 BANDO PER LA SELEZIONE DI LAVORATORI DISPONIBILI ALL IMPIEGO IN PROGETTI

Dettagli

ALLEGATO 4 MODALITA APPLICATIVE DELLE PROCEDURE DI STABILIZZAZIONE DEL PERSONALE DEL COMUNE DI RAVENNA DI CUI AL COMMA 558 DELLA LEGGE N. 296/2006.

ALLEGATO 4 MODALITA APPLICATIVE DELLE PROCEDURE DI STABILIZZAZIONE DEL PERSONALE DEL COMUNE DI RAVENNA DI CUI AL COMMA 558 DELLA LEGGE N. 296/2006. ALLEGATO 4 MODALITA APPLICATIVE DELLE PROCEDURE DI STABILIZZAZIONE DEL PERSONALE DEL COMUNE DI RAVENNA DI CUI AL COMMA 558 DELLA LEGGE N. 296/2006. Art. 1 Oggetto. I percorsi di stabilizzazione del personale

Dettagli

Patrizia Moggia. patrizia.moggia@consiglio.regione.lombardia.it

Patrizia Moggia. patrizia.moggia@consiglio.regione.lombardia.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Patrizia Moggia Data di nascita 28/08/1964 Qualifica ISTRUTTORE DIRETTIVO Amministrazione CONSIGLIO REGIONALE DELLA LOMBARDIA Incarico attuale

Dettagli

PROVINCIA DI TARANTO

PROVINCIA DI TARANTO PROVINCIA DI TARANTO Codice Fiscale 80004930733 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. N. 165/2001 PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO CAPO UFFICIO STAMPA

Dettagli

OIREZIONE CENTRALE PER LE RISORSE UMANE SERVIZIO SOV.TI ASS.TI E AGENT I OIVISIONE 1 A SEZIONE PROGRESSIONE CARRIERA

OIREZIONE CENTRALE PER LE RISORSE UMANE SERVIZIO SOV.TI ASS.TI E AGENT I OIVISIONE 1 A SEZIONE PROGRESSIONE CARRIERA M'AlUIAPIC ITJT~PNn,1.1 MOD. 4 P.S.C DlPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA OIREZIONE CENTRALE PER LE RISORSE UMANE SERVIZIO SOV.TI ASS.TI E AGENT I OIVISIONE 1 A SEZIONE PROGRESSIONE CARRIERA N.333-0/9807.".

Dettagli

Palazzo della Provincia Viale del Fante - Ragusa Numero Verde 800-012899 e-mail: informagiovani@provincia.ragusa.it www.provincia.ragusa.

Palazzo della Provincia Viale del Fante - Ragusa Numero Verde 800-012899 e-mail: informagiovani@provincia.ragusa.it www.provincia.ragusa. BOLLETTINO D INFORMAZIONE a cura dell URP della Provincia di Ragusa Direttore Responsabile Giovanni Molè OTTOBRE 2012 Anno VIII n 10 registrato al Tribunale di Ragusa n.1/2005 CONCORSI URP P Palazzo della

Dettagli

DIPLOMI VARI LAUREA. Comune di Salò. Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell'emilia Romagna - Brescia. Comune di Gardone Riviera

DIPLOMI VARI LAUREA. Comune di Salò. Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell'emilia Romagna - Brescia. Comune di Gardone Riviera DIPLOMI VARI Comune di Salò N 1 Agente di Polizia Locale Diploma di istruzione secondaria e possesso patente cat. A e B. SCADENZA 16/02/09 Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell'emilia

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo BIANCHI PIERO 16, VIA FOSSO DI GREGNA, ROMA, ITALIA Telefono 330.572823, uff. 06.5168.5642 Fax

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI

AREA AFFARI GENERALI AREA AFFARI GENERALI BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA EX ART. 30 D.LGS 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN POSTO DI ISTRUTTORE CONTABILE CAT. C SETTORE FINANZIARIO. IL SEGRETARIO

Dettagli

Allegato F alla DGC n. 2/2014. COMUNE DI MONSERRATO Provincia di Cagliari PROFILI PROFESSIONALI

Allegato F alla DGC n. 2/2014. COMUNE DI MONSERRATO Provincia di Cagliari PROFILI PROFESSIONALI Allegato F alla DGC n. 2/2014 COMUNE DI MONSERRATO Provincia di Cagliari PROFILI PROFESSIONALI Approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 2 del 16.01.2014 1 CATEGORIA A VECCHI PROFILI NUOVI PROFILI

Dettagli

110/110 e lode 14 101-109 10 fino a 100 6. 110/110 e lode 16 101-109 12 fino a 100 8. 110/110 e lode 28 101-109 24 fino a 100 20

110/110 e lode 14 101-109 10 fino a 100 6. 110/110 e lode 16 101-109 12 fino a 100 8. 110/110 e lode 28 101-109 24 fino a 100 20 ANAI - Associzione Nazionale Archivistica Italiana Regolamento di iscrizione e delle attestazioni professionali Allegato A GRIGLIA DI VALUTAZIONE REQUISITI FORMATIVI FORMAZIONE CURRICOLARE 0 Scuola superiore

Dettagli

SELEZIONE CONCORSI PUBBLICI

SELEZIONE CONCORSI PUBBLICI Ultimo aggiornamento: 17/11/2006 SELEZIONE CONCORSI PUBBLICI ENTE Qualifica Posti Scadenza Sedi Titoli Note DIFESA G.U. N. 67/06 DIFESA G.U. N. 67/06 DIFESA G.U. N. 67/06 PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA

Dettagli

DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO

DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO 104 13/01/2014 Identificativo Atto n. 9 DIREZIONE GENERALE ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI PER LA DIFFUSIONE NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE DI

Dettagli

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto CITTA di GINOSA Provincia di Taranto Ufficio Personale P.zza Marconi - C.A.P. 74013 Tel. 099.8290233-Fax.099.8244826 Cod. Fisc.: 80007530738 - P.I 00852030733 AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA AVVISO DI SELEZIONE INTERNA

REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA AVVISO DI SELEZIONE INTERNA REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA N. 12790 di prot. Verona, 10 novembre 2006 AVVISO DI SELEZIONE INTERNA In esecuzione della deliberazione 26.10.2006, n. 461, è indetta

Dettagli

Enti Pubblici BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 34 07 Ottobre 2011. Sintesi dei bandi di concorso. Scuola dell obbligo.

Enti Pubblici BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 34 07 Ottobre 2011. Sintesi dei bandi di concorso. Scuola dell obbligo. INFORMAGIOVANI BOLLETTINO CONCORSI Bollettino Settimanale N 34 07 Ottobre 2011 Enti Pubblici Sintesi dei bandi di concorso suddivisi in: Scuola dell obbligo Diplomi vari Diploma di laurea SCUOLA DELL'OBBLIGO

Dettagli

Enti Pubblici BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 16 27 Aprile 2012. Sintesi dei bandi di concorso. Scuola dell obbligo.

Enti Pubblici BOLLETTINO CONCORSI. Bollettino Settimanale N 16 27 Aprile 2012. Sintesi dei bandi di concorso. Scuola dell obbligo. INFORMAGIOVANI BOLLETTINO CONCORSI Bollettino Settimanale N 16 27 Aprile 2012 Enti Pubblici Sintesi dei bandi di concorso suddivisi in: Scuola dell obbligo Diplomi vari Diploma di laurea SCUOLA DELL'OBBLIGO

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome RICCI ANTONIETTA Indirizzo VIA ZAMOSCH, 43 CASSINO Telefono 07762994102 Fax E-mail a.ricci@unicas.it Nazionalità

Dettagli

Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro. 5 luglio 2013

Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro. 5 luglio 2013 Criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro 5 luglio 2013 Articolo 6, comma 8, lettera m-bis) del D.Lgs. 81/08 individua tra i compiti della Commissione Consultiva

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA - SERVIZIO CENTRI PER L'IMPIEGO Ultimo aggiornamento: 11/11/2009 SELEZIONE CONCORSI PUBBLICI

PROVINCIA DI IMPERIA - SERVIZIO CENTRI PER L'IMPIEGO Ultimo aggiornamento: 11/11/2009 SELEZIONE CONCORSI PUBBLICI PROVINCIA DI IMPERIA - SERVIZIO CENTRI PER L'IMPIEGO Ultimo aggiornamento: 11/11/2009 SELEZIONE CONCORSI PUBBLICI NB: La presente rassegna è puramente indicativa. Gli unici dati ufficiali sono quelli contenuti

Dettagli

Domanda di partecipazione alla procedura di selezione esperti

Domanda di partecipazione alla procedura di selezione esperti Domanda di partecipazione alla procedura di selezione esperti 1 Progetto C Avviso n. 1/2015 Diritti a scuola PORDS15BA290 Al Dirigente Scolastico dell IISS G. Marconi Bari Il/La sottoscritto/a nato/a a

Dettagli

Art. 1 (Ambito di applicazione)

Art. 1 (Ambito di applicazione) DISCIPLINA REGOLAMENTARE DELLA MOBILITA VOLONTARIA DEL COMUNE DI CORCIANO (PG) (ART. 30 COMMA 1 D.LGS.165/2001) INDICE Art. 1 - Ambito di applicazione... pag. 1 Art. 2 - Indizione e procedura di mobilità...»

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI PACE GABRIELLA. Telefono 06 6766 6193 Fax 06 67666114 E-mail g.pace@provincia.roma.it Data di nascita 30/10/1970

INFORMAZIONI PERSONALI PACE GABRIELLA. Telefono 06 6766 6193 Fax 06 67666114 E-mail g.pace@provincia.roma.it Data di nascita 30/10/1970 FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PACE GABRIELLA Telefono 06 6766 6193 Fax 06 67666114 E-mail g.pace@provincia.roma.it Data di nascita 30/10/1970 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

ENTE N. POSTI QUALIFICA REQUISITI SCADENZA

ENTE N. POSTI QUALIFICA REQUISITI SCADENZA Pagina 1 di 8 aggiornato al 02/11/2010 per scaricare direttamente bando e modulo di domanda, clicca sulla qualifica che ti interessa! ENTE N. POSTI QUALIFICA REQUISITI SCADENZA Concorsi nelle Marche Comune

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sarli Emilia Clelia Via dei cedri, 1 85100 Potenza Italia Telefono 0971/54063, 0971/668288 Fax

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE ATTI 5036 PROGETTO DI LEGGE N. 0111

CONSIGLIO REGIONALE ATTI 5036 PROGETTO DI LEGGE N. 0111 REGIONE LOMBARDIA IX LEGISLATURA CONSIGLIO REGIONALE ATTI 5036 PROGETTO DI LEGGE N. 0111 di iniziativa dei Consiglieri regionali: Valmaggi, Alfieri, Barboni, Borghetti, Girelli, Gaffuri, Alloni, Brambilla,

Dettagli

Concorsi pubblici, per esami, su base circoscrizionale

Concorsi pubblici, per esami, su base circoscrizionale Emanati in Gazzetta Ufficiale Concorsi pubblici, per esami, su base circoscrizionale per le esigenze del MINISTERO DIFESA 1 Dettaglio: concorso pubblico Data di pubblicazione in G.U. 4^ S.S. : 25.10. 2005

Dettagli