Francesco Daveri dell Università Cattolica del Sacro Cuore delinea uno stato economico italiano in miglioramento. Parola chiave: investire in Italia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Francesco Daveri dell Università Cattolica del Sacro Cuore delinea uno stato economico italiano in miglioramento. Parola chiave: investire in Italia"

Transcript

1 02 nuove sfide per grandi imprese sabato 23 maggio 2015 La recessione è finita, ma la crisi continua Francesco Daveri dell Università Cattolica del Sacro Cuore delinea uno stato economico italiano in miglioramento. Parola chiave: investire in Italia by Sommario 2 REALTà AZIENDALI Tre storie di orgoglio imprenditoriale 3 politica e imprese La burocrazia blocca l export 4 Lo stato dell economia italiana è in miglioramento, con prospettive ancora più rosee. La fine della recessione è ufficialmente arrivata, ma questo non significa che lo sia la crisi. Tra famiglie e imprese si percepisce ancora un chiaro malessere e i dati, ancora negativi rispetto ai livelli del 2008, richiedono una strategia focalizzata che consideri il reddito disponibile e il fattore fiducia. Questo il quadro del nostro Paese delineato dal Professor Francesco Daveri, Università Cattolica del Sacro Cuore, alla platea de Linkontro. Non sarò stupito se vedremo dei numeri migliori di quelli che il Governo ci ha dato, evidenzia Daveri, in relazione all aspettativa di incremento del Pil dello 0,7% nel 2015, cui segue un +1,3% nel 2016 e un +1,2% nel A livello aziendale lo scenario è eterogeneo, con un Italia fatta di aziende che nel mid-market (fatturato tra 5 e 250 milioni di euro), risultano top al 27% e in declino al 41%. La difficoltà è maggiore rispetto alla media di Gran Bretagna, Francia e Germania, ma chi va bene mostra l importanza di continuare a investire sulla qualità anche in tempi di crisi. Gli elementi determinanti per i top risultano essere imprese e partecipazione estera, attività di export, marchio internazionale, certificati di qualità, ambientali e brevetti. Questa la linea divisoria che in Italia ha marcato la differenza tra negativo e positivo. L estero e l Europa, più che in passato, sono oggi motore di crescita e parlano di un Italia che non è in vendita come spesso si vocifera, ma di una piccola economia integrata nel panorama globale. Estero da servire, dunque, con proprie strutture in loco, marchi noti e prodotti nuovi e differenziati. Certo, bisognerebbe convincere le nostre aziende a crescere in Italia. E per farlo servono le riforme. Questo sarà il metro per giudicarne i risultati. Non il bollino di approvazione di Bruxelles, sottolinea Daveri. Il contesto attuale è favorevole, con elementi come il prezzo del petrolio sceso a 60 dollari al barile e la quasi parità tra euro e dollaro, che si prospetta rimanere stabile. Il momento è propizio. E se non ora, quando? NUOVE SFIDE PER I RETAILER Focus su territorio e specializzazione 5 SMART WORKING l engagement virtuoso dei collaboratori 6 ALIMENTAZIONE E SALUTE Le leve del marketing nutrizionale La comunità europea boccia la reverse charge. Una decisione giusta, Grazie a chi con noi si era Bocciatura reverse charge apre un buco di 750 mil nei conti pubblici, vanno evitate misure sulle tasse e la Ricetta Daveri: per andare oltre lo 0, il cambio /$, più opere pubbliche in Germania, costo del lavoro più Bocciata la reverse charge. Qualcuno lassù Nel 2015 è previsto un aumento del Pil dello 0,7%, nel ,3% e nel ,2% Direzione del meeting Bungalow 503/504 Tel

2 Arborea lancia nuove referenze IN GDO Cooperativa Assegnatari Associati Arborea (3A) lancia sul mercato nuove referenze, inserite sia nel settore gdo che nel vending. Lo snack tutto da bere è il pay off della linea Wey che propone tre gusti di siero di latte con purea di frutta: mango, ace e passion fruit. Dopo aver testato in Sardegna le referenze, ottenendo ottimi risultati, Arborea mira al mercato italiano della gdo. Wey è una bevanda fresca, nutriente e leggera a base di siero di latte, ricco di proteine e sali minerali. spiega Luciano Negri, direttore commerciale e marketing di Arborea - In più, Wey contiene una deliziosa purea di frutta che gli dona un gusto gradevole ed esotico. Lo scorso anno in Sardegna abbiamo venduto 450mila pezzi. Quest anno proporremo i nostri prodotti nelle varie insegne della grande distribuzione in tutta Italia. Luciano Negri direttore commerciale e marketing Arborea Ampliamento di gamma. Arborea è il principale polo produttivo del comparto lattiero vaccino in Sardegna con 248 soci titolari di aziende agricole dislocate in tutta l isola, che conferiscono ogni giorno mediamente 524 mila litri di latte prodotto in allevamenti specializzati e selezionati con circa 35,000 capi di bovini di razza Frisona e Brown Swiss. Per ampliare la propria offerta, la cooperativa ha acquisito Fattorie Girau, riuscendo così a completare la gamma con i prodotti caprini che oggi contano circa 20 referenze. Tre realtà aziendali italiane si raccontano Storie di orgoglio imprenditoriale simbolo di un Paese che cambia. Obiettivo: investire sui giovani e saper tornare Oggi raccontiamo tre storie di orgoglio italiano. Antonio Mascolo, di Repubblica.it, sintetizza, in poche ma efficaci parole, le realtà imprenditoriali al centro della conversazione su Innovazione e territorio, i motori dello sviluppo. Il giro di domande parte da Marinella Soldi, di Discovery Group, azienda che fattura 6 miliardi e mezzo di euro. Facciamo parte di quella fetta del 27% di aziende in crescita -. Siamo partiti da una piattaforma pay, poco performante, per approdare al digitale terrestre che ci ha permesso di avere un maggiore sviluppo. Il segreto del successo? Non abbiamo paura di far vedere un Italia che cambia. Franco Bercella è l imprenditore che alleggerisce tutto, per usare le parole di Mascolo. L azienda produce componenti in carbonio, utilizzati anche per i robot in missione nello spazio. Il prossimo andrà in orbita nel Condivisione e formazione sono per noi le parole chiave - dice -. Mettiamo a disposizione dei giovani le esperienze degli ex dipendenti. Vito Varvaro di Cantine Settesoli, il più grande vigneto d Europa con ettari e 27 vitigni, spiega: Puntiamo sui giovani. Stiamo organizzando una nuova classe di manager formata da giovani siciliani andati via dalla Sicilia. L importante non è andare via, ma capire come poter tornare. Azienda in crescita. L azienda ha chiuso lo scorso anno con un fatturato di 150 milioni di euro che equivale a una crescita del 3% rispetto all anno precedente. L obiettivo per il prossimo anno spiega Negri - è di mantenere i risultati raggiunti, aggredire il mercato della gdo con una più massiccia presenza dei nostri prodotti vaccini e di potenziare la nostra attività all estero, specie in Asia dove abbiamo già ottenuto dei risultati soddisfacenti con il latte Uht. agenda Energie d impresa: per essere protagonisti nei mercati di domani sabato 23 maggio 2015 I sessione: filo diretto con il consumatore ore 08:45 Digital marketing: un caso di successo Antonis Kantzelis - Nestlé Un nuovo modo di interagire con il consumatore Paola Scarpa - Google Esperienze d impresa A cura di Maria Cristina Alfieri - Gruppo Food Caro Brand raccontami una storia Annalisa Monfreda - Donna Moderna Governare l incertezza Alla ricerca di piccole vittorie quotidiane Frederic Thil - Ferrero II sessione: Expo 2015 ore 11:00 Expo: Energie per la vita collegamento TgCom24 con Expo 2015 Sostenibilità come valore d impresa Jerome Garbi - Procter & Gamble Maria Cristina Farioli - IBM Italia Alessandro Mazzoli - Coop Italia Coordina: Alessandro Banfi - Direttore TgCom24 III sessione: tempo futuro Suggestioni sul futuro che verrà Federico Rampini - La Repubblica ore 13:00 Chiusura del convegno Coordina tutte le sessioni: Benedetta Corbi - giornalista Mediaset 2

3 Imprenditoria e politica: occorre un punto d incontro Per Alberto Auricchio la burocrazia blocca l export. È necessario un dialogo con le istituzioni Alberto Auricchio, amministratore dell omonima azienda, non usa mezzi termini e punta il dito contro la farraginosa macchina burocratica e il mancato dialogo con le istituzioni. La burocrazia blocca l export, sottolinea l imprenditore su sollecitazione di Cristina Alfieri, direttore editoriale di Gruppo Food, in occasione della conversazione sul tema Per essere protagonisti del mercato. In un mondo sempre più globalizzato imprenditoria e politica sembrano non trovare un punto di incontro. Per aziende come Auricchio, l export rappresenta una parte fondamentale del fatturato. Gli Stati Uniti, per esempio, rappresentano il nostro primo mercato dopo l Italia con un peso del 20% del fatturato. Per questo motivo abbiamo acquisito il nostro No mobile, no business distributore negli Usa. In questo modo abbiamo la possibilità di dialogare direttamente con il produttore e con le grandi catene. E se di export si parla, un passaggio al fenomeno dell Italian sounding sembra quasi obbligato. Un fenomeno - sottolinea Alfieri - che toglie all Italia 60 milioni di euro di made in Italy. Neanche in questo caso Auricchio usa eufemismi e lancia un chiaro invito alla politica: Non è pensabile vedere in Paesi esteri prodotti non italiani suggellati dal marchio del tricolore. Le istituzioni non possono stare a guardare. Sul fronte del mobile e dell e-commerce, più volte affrontato in questa edizione de Linkontro, Auricchio racconta l attività sperimentale avviata in Inghilterra che comincia a dare risultati interessanti. Le aziende che non investono in accessibilità cross-mediale spariscono agli occhi del consumatore. Il quadro digital di Luca Colombo, ad di Facebook Italia Digital e mobile: queste le key word che caratterizzano il consumo mediatico attuale. E se un azienda non si rende visibile e accessibile via smartphone e tablet sparisce. Ad affermarlo dal palco di Linkontro è Luca Colombo, amministratore delegato di Facebook Italia. Oggi 581 milioni di persone usano Facebook via mobile, un dato emblematico che apre nuove sfide per supportare il processo di engagement. Soprattutto se il target di riferimento è quello young della generazione 2 (15-20 anni) e dei millennials (21-34 anni). Un segmento che cresce vertiginosamente è quello del digital video da mobile, che richiede un efficace connubio tra fattore creativo e numerico. La misurazione di metriche come la brand awareness e il brand impact dimostrano, infatti, che i primi tre secondi sono determinanti per creare engagement con consumatore. Un risultato che evolve parallelamente la necessità di un analisi big data adeguata, per monitorare il ritorno della campagna e controllare efficacemente gli investimenti. Nuovi progetti per GS Converting GS Converting rafforza la propria presenza nel settore oral care con il lancio del nuovo Dentamentin Eco Bio, un dentifricio naturale, certificato ICEA Eco Bio Cosmesi. Il nuovo Dentamentin è disponibile in due varianti: Antiossidante, con estratto di bacche di Goji che aiuta a contrastare i radicali liberi, e Total Repair che unisce all azione rinfrescante di mentolo e liquirizia, il kalident, una molecola a sostegno del processo di remineralizzazione dello smalto. Entrambi i prodotti sono privi di Sodio Fluoruro, quindi adatti ai bambini. Brand Sensuré. I prodotti presenti a Linkontro Nielsen di quest anno sono, invece, focalizzati sul Brand Sensuré, la principale linea cosmetica naturale. Sono prodotti con soluzioni di origine naturale, certificati ICEA sia Cosmesi naturale che Bio, con formulazioni ipoirritanti, dermocompatibili e naturali al 98%, prive di laurilsolfati (SLES, SLS), PEG e Parabeni spiega il presidente Giovambattista Sorrentino - I Prodotti bagno e doccia schiuma sono stati sottoposti a studi clinici approfonditi presso l Istituto dermatologico San Gallicano di Roma, su pazienti con problemi dermici vari, confermando gli effetti positivi sulla pelle. Un successo Made in Italy. Nel 1978 viene fondata Fransper, di Francesca Speranza, moglie di Giovambattista Sorrentino; nel 1997, nasce Converting. Nel 2010 la società acquisisce Admiranda, che gestisce licenze come Disney e Marvel. Nel 2011 la gamma di prodotti si diversifica con i detergenti liquidi, nel 2013 entra nell oral care. L investimento costante in ricerca e innovazione ci ha permesso di intraprendere nuovi progetti e affrontare nuove sfide - spiega Giovambattista Sorrentino presidente GS Converting il presidente - differenziando l offerta dei prodotti e mantenendo sempre alti gli standard qualitativi. Abbiamo appena ricevuto la certificazione GMP ISO 22716, a integrazione della ISO 9001 avuta nel La chiave del nostro successo è l unione di esperienza, qualità e innovazione. Anche nel 2014 abbiamo avuto una crescita del fatturato a doppia cifra, con un aumento del 10% sui nostri brand. Confidiamo di confermare questa tendenza nel La passione di Soldi di Discovery Group è un grande messaggio: a noi tutti farlo Bercella Noi imprenditori dobbiamo scendere in campo con progetti, guidarli e avere la politica locale a Vito Varvaro Non è un errore lasciare l Italia, il problema è come No mobile? No business. Le aziende che non diventano cross-mediali Auricchio quello che frena di più anche per export Burocrazia.Concordo la svolta buona è Parola #trasparenza verso il consumatore si usa ancora troppo poco come se fosse in antitesi con profitto. Siate dobbiano passare da informazioni per pochi a dati fruibili per più livelli organizzativi #bigdata 3

4 Nuove sfide per i retailer Per Giangiacomo Ibba di Crai e Maniele Tasca di Gruppo Selex occorre specializzarsi e distinguersi LINKONTRO TRA ENTERTAINMENT E MARKETING. LA REDAZIONE EDITORE NEW BUSINESS MEDIA srl Via Eritrea, Milano Direttore: Cristina Lazzati Coordinamento di redazione: Anna Bertolini Contributi: Marina Bassi, Chiara Bertoletti, Alessandra Bonaccorsi Grafica: Mirko Diani Stampa: Arti Grafiche Pisano La distribuzione moderna si deve reinterpretare. Su questo presupposto sono in sintonia Maniele Tasca di Gruppo Selex e Giangiacomo Ibba di Crai, protagonisti della conversazione, moderata da Cristina Alfieri, direttore editoriale di Gruppo Food, sul tema Per essere protagonisti del mercato. Oggi i clienti prediligono assortimento, servizio, competenza e prezzo come driver di scelta - spiega Tasca -. Occorre chiedersi come reinterpretare il food. Per questo, concentriamoci sull individuazione di elementi distintivi che portino il cliente a sceglierti. Selex sta concentrando la sua attenzione sulla proposta merceologica specializzandosi per punto di vendita e piazza, per rivolgersi a un target specifico in modo da assecondare le caratteristiche territoriali. Per Ibba il core business della rete Crai è la prossimità, sulla quale il gruppo punta anche per il futuro. A patto che sia rimodulata e ripensata - dice -. Stiamo pensando a nuovi format e a nuove aree di business. Inoltre, stiamo investendo in formazione e nell organizzazione della filiera coinvolgendo anche i nostri Cedi. Ma non basta. Il passo in avanti deve essere ancorato a un più stretto rapporto con il territorio adeguando le logiche assortimentali e ripensando rapporti con i fornitori, visto che il tempo dei contratti quadro è finito. Centrale anche la revisione delle promozioni. Dobbiamo definire a un modello promozionale diverso da quello a cui siamo abituati, puntando su programmi più segmentati ed efficaci. Il settore su cui il nostro Paese deve lavorare più assiduamente è quello dell e-commerce per non perdere opportunità importanti. Abbiamo più domanda che offerta, sottolineano entrambi, pur interessati a trovare soluzioni ad hoc. E se Selex guarda con cautela un proprio sviluppo sul web, Crai ammette di voler avviare velocemente nuove strategie. Sainsbury s e il laboratorio digitale S ainsbury s aprirà entro l estate un laboratorio digitale volto a implementare le proprie capacità e funzionalità tecnologiche al fine di sperimentare e creare nuove shopping experience. Il retailer inglese punta così alla digitalizzazione, prevedendo a Londra e a Coventry l assunzione di 480 specialisti tra digital designer e developers, ingegneri e tester, che lavoreranno all interno di spazi moderni. La ricerca è al momento aperta per 180 posizioni e s inserisce in un quadro di sviluppo tech che comprende anche la messa a punto di migliori piattaforme per gli acquisti online. Si tratta di un percorso che persegue l innovazione tecnologica a supporto del consumatore e in un ottica di semplificazione, cercando di intercettarne le possibili applicazioni in ambito di retail attraverso la costituzione di un team dedicato e altamente strutturato. 4

5 Il futuro è nello smart working Engagement virtuoso dei collaboratori. La visione di Cristina Scocchia, ad di L Oréal Italia Conta la performance, non le ore di lavoro passate in azienda, così Cristina Scocchia, ad di L Oréal Italia, punta i riflettori de Linkontro su una nuova formula di leadership, conversando con Nicola Saldutti, Corriere della Sera. L approccio è qualitativo, per un azienda che ha bisogno della massima soddisfazione da parte dei propri collaboratori. Da settembre 2014, a tutti i dipendenti L Oréal è stata data la possibilità di lavorare due giorni al mese da remoto da qualunque luogo, spiaggia compresa. Questo è il progetto di SmartWorking lanciato dall azienda, per un engagement che attivai un circolo virtuoso dal basso, portando vantaggi anche in termini di produttività. L Oréal si distingue, inoltre, per aver trasferito dalla Polonia a Settimo Torinese uno degli stabilimenti, oggi diventato il migliore dei suoi 45 siti produttivi nel mondo e che esporta il 92% all estero. Un risultato ottenuto da investimenti in velocizzazione dei processi, grazie alla collaborazione tra Pmi italiane eccellenti nell automatizzazione. Le promozioni chiedono precision marketing livello globale il 59% delle promozioni non crea valore e l efficacia non cambia anche se fatte in numero A maggiore. Il legame con l alto tasso d infedeltà al punto di vendita è invece diretto, soprattutto in Italia. Uno scenario che richiede un nuovo approccio di precision marketing, sottolinea a Linkontro Giovanni Fantasia, ad Nielsen. È necessario un meccanismo raffinato, che segmenti gli shopper e sia capace di individuare promozioni mirate. Come evidenzia Christian Centonze di Nielsen, in Italia solo il 45% dei consumatori può essere definito cacciatore di occasioni, che prevede due tipologie: i promo e qualità (18%), gli impallinati delle offerte ma anche della qualità e i promo 2.0. In conclusione, non serve alzare la voce, ma servono parole nuove perchè non funziona più dire a tutti la stessa cosa, conclude Centonze. IBM: i big data come fonte dell innovazione Nell era dell informazione illimitata i big data rappresentano un nuovo petrolio per la crescita, ma per diventare una concreta risorsa di valore aziendale richiedono di essere accessibili e, soprattutto, aggregati e contestualizzati. Questa la visione portata a Linkontro da IBM, che negli ultimi anni ha investito, e continua ad investire fortemente, sui temi dell analytics e dei system of engagement. Risultato di questa strategia è il posizionamento di IBM come partner privilegiato in tale ambito, sottolinea Andrea Delvo, Director Sales Distribution&Industrial Sector IBM Italia. Andrea Delvo director sales distribution&industrial sector IBM Italia Il servizio analisi Il Data Driven Marketing è una realtà e le imprese che non considereranno questa dimensione non saranno più in grado di proporsi verso il proprio mercato target, prosegue Delvo, specificando che il dato non ha più necessità di essere posseduto ed archiviato nei propri sistemi, data driven gravity, ma che è sufficiente poterlo consultare e studiare con un servizio analisi semplice e veloce pay per use, disponibile anche in cloud. Un servizio che IBM è in grado di offrire ai propri clienti. Watson per il retail Un area di grande innovazione è quella dell utilizzo nel retail del cognitive computing, ovvero di sistemi capaci di osservare, interpretare, valutare e decidere, apprendendo con l esperienza e in grado di dialogare con il linguaggio umano. Watson è il nostro sistema di riferimento in quest ambito evidenzia Delvo macchine di questo tipo si stanno oggi sperimentando a supporto dei call center, dove vengono insegnati a Watson sia il portafoglio prodotti che i comportamenti migliori per l interazione con il cliente. Un altro utilizzo è quello del supporto ai venditori, specialmente in contesti dove il prodotto è complesso (come vini ed elettronica) e l accesso all esperto è non sempre facile o costoso. 5

6 Alimentazione e promozione della salute: le nuove leve del marketing nutrizionale Salute e benessere sono temi caldi in tutto il mondo. Nonostante l enorme attenzione dedicata al tema, la percentuale di adulti considerati in sovrappeso è aumentato di quasi il 30% negli ultimi 30 anni. La statistica tra i bambini è ancora più evidente: ben il 47% d incremento. L obesità non è solo un problema del mondo sviluppato. Mentre i tassi di obesità sono più bassi nei mercati in via di sviluppo, il 62% dei 671 milioni di individui obesi del mondo vive nei paesi in via di sviluppo. La buona notizia è che i consumatori di tutto il mondo stanno adottando misure per occuparsi della loro salute. Circa la metà sta cercando di perdere peso e le aziende stanno riformulando i prodotti per eliminare o ridurre il livello di zuccheri, colesterolo, grassi saturi e sale. Stanno abbandonando additivi chimici, coloranti, conservanti e introducendo prodotti ad alto contenuto di fibre e proteine. Ma c è ancora tanta strada da percorrere dai consumatori e dai produttori. La domanda di prodotti con ingredienti che aiutano a mantenere la salute ed il peso forma è in crescita in Italia come in tutti i paesi. Le imprese industriali e commerciali stanno dunque rispondendo a quest evoluzione del mercato affiancando alla competizione per il gusto la competizione per la salute. Le politiche che hanno contribuito ad affermare comportamenti di acquisto e di consumo orientati alla gratificazione immediata sono ora bilanciate da strategie mirate a soddisfare il segmento di domanda che vuole coniugare alimentazione e salute. Il convegno che Università di Parma e Nielsen offrono in collaborazione con CIBUS Italia il 18 e 23 giugno si propone di illustrare il trend dei comportamenti dei consumatori globali ed italiani, la rilevanza e le opportunità legate al comparto salutistico, i meccanismi cerebrali della scelta di mangiare frequentemente cibi ipercalorici in quantità eccessive. La conoscenza del rapporto cibo-mente sarà la premessa per proporre al Governo del Paese, oltre che alle imprese, soluzioni di marketing nutrizionale che non compromettono la libertà di scelta degli individui e sono compatibili con l economia di mercato. Saranno presentati i risultati di esperimenti neuroscientifici sull efficacia delle etichette nutrizionali, sul formato di prodotto e sulla socializzazione della perdita di peso. Particolare attenzione verrà riservata al ruolo di architetto della scelta che potrebbero svolgere le Insegne commerciali per orientare lo shopper verso prodotti e formati apprezzabili sul piano nutrizionale. Fonte: Nielsen, Global Health & Wellness Survey, Q

7 R nuove sfide per grandi imprese Il mobile è il futuro Per Stefano Portu di DoveConviene è inevitabile il cambiamento L evoluzione del drive-to-store in Italia ha visto protagonisti Stefano Cini di Nielsen e Stefano Portu Ceo di DoveConviene, la piattaforma digitale con informazioni su novità di prodotto, promozioni, orari di apertura e contatti, attualmente utilizzata da 12 milioni di utenti, di cui 6 solo in Italia, retailer presenti e oltre 1 miliardo di pagine sfogliate al mese. Il consumatore trasferisce su mobile le abitudini che aveva già e non è propenso a cambiarle. L importante per voi è conoscerle, spiega Portu. Rivolgendosi ai retailer presenti aggiunge: Avete investito per creare queste abitudini, basta saperle trasferire su nuove tecnologie. È il core business del vostro Piccolo e grande tutti partecipano al risultato, le reti aiuteranno questo processo, io ne sono Scocchia L Oréal nella gestione del personale oggi conta motivare le persone, non Cairo in azienda ci vogliono giocatori esperti affiancati da giocatori giovani in Italia il 41% delle promozioni è in Italia Paese Eu con più alto tasso d infedeltà per negozio. Spinta promozionale alla base di Christian Centonze: bisogna passare dalla quantità alla qualità nelle promozioni, passando per la conoscenza dei consumatori Urbano Cairo: il coraggio di investire La Mondadori dall essere 30 volte noi è diventata 2 volte e mezza, ricorda Urbano Cairo, patron di Cairo Communication, dialogando con il giornalista Mario Sechi a Linkontro. L uscita dopo quattro anni dalla Mondadori per ripartire con la fondazione di Cairo Pubblicità. Un lungo percorso che porta nel luglio 2000 Cairo Communication Spa in Borsa. Il lancio di sette settimanali fino al 2013, con DiPiù che diventa cavallo di battaglia. Un investimento che oggi porta in edicola un totale di 1 milione e 800mila copie e un fatturato quadruplicato. La chiave del successo? una squadra vincente, come nel calcio, con un ossatura di esperti e giovani potenziali affamati. Un esempio di ispirazione che dimostra come, anche in un settore maturo, c è sempre spazio per crescere attraverso coraggio e nuove idee. Poste italiane: una nuova logistica di leadership Un offerta in grado di intercettare le nuove esigenze del trasporto business-to-consumer, sulla scorta della forte espansione dell ecommerce, accanto all attività di consegna business-to-business. Questo il percorso di sviluppo intrapreso da Poste Italiane, che si presenta a Linkontro forte di una nuova strategia nella logistica, che punta a soddisfare l intera domanda del mercato, accompagnandone e stimolandone l evoluzione, spiega Mario Tomasi, Responsabile Marketing di Posta, Comunicazione e Logistica di Poste Italiane. Il servizio espresso. Poste prosegue Tomasi - ha saputo innovare nella tradizione, coniugando la velocità del Corriere Espresso SDA con la capillarità della rete di Poste Italiane e raggiungendo, grazie ai portalettere, una copertura dell ultimo miglio che non teme confronti. Si tratta di un integrazione che abilita un servizio trasparente, flessibile e conveniente. Con l obiettivo di migliorare la customer experience, Poste Italiane sta Mario Tomasi, responsabile marketing Poste Italiane ottimizzando le piattaforme informatiche per assicurare modalità di consegna interattive e personalizzate dei pacchi. Inoltre, intende moltiplicare i punti di consegna, con i nuovi locker aperti 24 ore, e le reti terze, come bar e tabaccai, distributori e centri commerciali, destinate ad affiancare gli Uffici Postali. La capillarità della rete. SDA sottolinea Tomasi - dispone oggi di una gamma completa di prodotti per ogni esigenza di spedizione, dal piccolo collo al pallet, con ogni grado di urgenza, forte di oltre mezzi, 85 filiali, 3 hub logistici e 6 centri di smistamento. Le attività di Corriere Espresso sono integrate da Uffici Postali e portalettere che permettono di massimizzare il successo di consegna e di ottimizzare la gestione degli eventuali resi, offrendo al cliente un servizio con un ottimo rapporto tra qualità e prezzo. MARKETING 7

8 Gruppo VéGé lancia il progetto Beacon Le promozioni sono in crisi? No, hanno qualche acciacco, ma utilizzando la tecnologia e le logiche omnichannel si possono creare promozioni innovative, customizzate e destinate a clienti già fedeli. È questa la sfida che Giorgio Santambrogio, Ad di Gruppo VéGé, con il progetto Beacon, realizzato in fase di test in un primo punto di vendita Dimeglio a Crevalcore (Bo) che fa capo all impresa mandante Market Ingross. A breve, sarà sviluppato anche da altri soci del gruppo, tra cui Maiella & Gargiulo, Migross e Moderna. Grazie ai dispositivi Beacon, sensori Bluetooth che rilevano a distanza la presenza e la posizione degli smartphone, è possibile avviare scambi di dati con il consumatore quando è nel punto di vendita - spiega Santambrogio -. Mentre il cliente si sposta tra le corsie è possibile fornirgli, in tempo reale e direttamente sul suo smartphone, informazioni sui prodotti, segnalandogli novità, dettagli sugli ingredienti e sul suo utilizzo, oltre che promozioni personalizzate. Carrefour avvia Clicca & Ritira in metro e aeroporto Il primo ordine è stato quello di un cliente di Roma, con scontrino di ben 360 euro. Così è stato inaugurato il nuovo servizio mobile Carrefour Clicca & Ritira, che porta la spesa online direttamente a casa in un ora, o la fa trovare pronta nel negozio prescelto per il ritiro. Il format tutto italiano è stato lanciato da Gregoire Kaufaman, commercial and marketing director Carrefour Italia, nel corso del workshop di Risparmio Super a Linkontro. Sviluppato, dunque, il comparto e-commerce, direttamente accessibile anche da inedite zone di transito. Un esempio? L aeroporto di Fiumicino e la metro di Loreto a Milano. Come? Attraverso un wall dal forte impatto visual, che mostra parte dei prodotti in vendita a scaffale con relativo QR code. L offerta online segue la strategia di pricing parallela all in-store. La consegna è gratis sopra i 70 Portu Dove Conviene: il volantino non morirà ma 50% in futuro sarà letto su mobile! Molto Ripensiamo il modo di comunicare le Carrefour lancia l ecommerce a tutto tondo: si ritira in negozio e arriva a casa. 2 ore tempo di Le #promozioni tornino ad essere uno strumento di marketing. Se servono per vendere gdo e marche hanno un racconta il progetto di eataly.net, porta il meglio del Made in Italy nel IBM + Twitter per migliorare custode experience e decisioni real time Accordo tra IBM e Twitter per prendere decisioni intelligenti L accordo tra IBM e Twitter è stato illustrato a Linkontro da Marco Albertoni, Analytics & Big Data Leader IBM. Partendo dai tweet inviati nel 2014 da 8 e-magazine per la comunità hi-tech in Italia sono stati individuati gli hashtag più rappresentativi. Su tweet scambiati da utenti sono stati raccolti centinaia di hashtag tra i quali #startup #crowdfunding #bitcoin #opendata #makers #sharingeconomy #droni #coding #smartcity 8 #bigdata. Tre i filoni principali di discussione: open data e ruolo abilitante delle istituzioni in ambito normativo e finanziario; sharing economy come mercato emergente; attenzione degli It player con programmi e tecnologie dedicati. L obiettivo di IBM e Twitter è di aiutare le aziende a prendere decisioni intelligenti sulla propria supply chain, logistica e attività operative applicando le soluzioni e l esperienza di IBM analytics su milioni di tweet.

Rimettere le scarpe ai sogni

Rimettere le scarpe ai sogni www.pwc.com Rimettere le scarpe ai sogni 25 ottobre 2013 Erika Andreetta Retail & Consumer Goods Consulting Leader PwC Agenda Il contesto economico Gli scenari evolutivi del mondo Consumer & Retail: Global

Dettagli

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Bologna 19 Febbraio 2003 1 Il mercato Internet Il numero totale degli utenti varia a seconda delle fonti ma è stimabile intorno a 9/10 milioni di persone.

Dettagli

In-Store Communication: come aumentare la visibilità sul punto vendita! www.aladino-net.com. pag.

In-Store Communication: come aumentare la visibilità sul punto vendita! www.aladino-net.com. pag. 1 Le marche cercano quotidianamente visibilità, per poter essere immediatamente riconoscibili dal proprio consumatore nel momento in cui sta per compiere l atto d acquisto. Le leve su cui agire per raggiungere

Dettagli

The Last Mile Media. Drive-to-store e decisione d acquisto

The Last Mile Media. Drive-to-store e decisione d acquisto The Last Mile Media Drive-to-store e decisione d acquisto PROMO Lo scenario: Mobile & Acquisti in negozio Il trend: Internet sposta acquisti in negozio 6X l e-commerce Nel 2014 Internet negli USA condiziona

Dettagli

Retail & Consumer Summit 2011

Retail & Consumer Summit 2011 www.pwc.com/it Retail & Consumer Summit 2011 La gestione della discontinuità e del cambiamento: sfide e opportunità 11 ottobre 2011 1 1 Discontinuità nei consumi: come sta cambiando il comportamento d

Dettagli

STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS. in collaborazione con

STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS. in collaborazione con STRATEGIE DIGITALI PER IL BUSINESS in collaborazione con FACEBOOK PER IL BUSINESS MODULO BASE A giugno 2014 Facebook festeggia 30 milioni di piccole imprese attive con una pagina aziendale sui propri canali.

Dettagli

MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE

MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE MODA E LUSSO NELL ERA DELLA TECNOLOGIA TRA BIG DATA E SHOPPING EXPERIENCE AS HIO N LUXURY Internet e customer engagement omnichannel stanno trasformando le strategie dei grandi brand del mercato Fashion

Dettagli

Guida ai Concorsi a Premio Digital. www.aladino-net.com. pag.

Guida ai Concorsi a Premio Digital. www.aladino-net.com. pag. 1 L obiettivo di questo e-book è quello di creare uno strumento semplice ma molto utile per comprendere quali sono le opportunità per raggiungere e premiare i propri consumatori attraverso i concorsi a

Dettagli

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Marketplace ItalyDock. Andrea Venturato Responsabile Prevendita Postecom Gruppo Poste Italiane

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Marketplace ItalyDock. Andrea Venturato Responsabile Prevendita Postecom Gruppo Poste Italiane Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Marketplace ItalyDock Andrea Venturato Responsabile Prevendita Postecom Gruppo Poste Italiane Napoli, 24/09/2014 2 ICE e MPMI: associazioni coinvolte nel progetto

Dettagli

Questa ricerca evidenzia il dinamismo e la capacità di cambiamento del settore vinicolo italiano. Tuttavia

Questa ricerca evidenzia il dinamismo e la capacità di cambiamento del settore vinicolo italiano. Tuttavia Ecco quanto è digitale il Vino italiano Scritto da: Francesco Russo http://www.franzrusso.it/condividere-comunicare/ecco-quanto-e-digitale-il-vino-italiano-infografica/ Oggi, grazie alla ricerca di FleishmanHillard

Dettagli

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT

INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT INNOVARE E TRASFORMARSI PER COMPETERE LA FORMAZIONE DI LIQUID PER IL CHANGE MANAGEMENT Introdurre nuove competenze e applicarle rapidamente al ruolo per ottenere risultati rapidi e tangibili sul business:

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA COMUNICATO STAMPA Siglato il quinto accordo tra il Gruppo bancario e Piccola Industria Confindustria DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE

Dettagli

[ ] L ALLINEAMENTO DI STRATEGIE DI PREZZO E BRAND BUILDING PER LA CRESCITA DELLE AZIENDE

[ ] L ALLINEAMENTO DI STRATEGIE DI PREZZO E BRAND BUILDING PER LA CRESCITA DELLE AZIENDE WHITE PAPER [ Con la moderata ripresa economica emergono nuove necessità di bilanciamento delle leve di marketing Pierluigi Carlini ASK Vice President IRI Con la moderata ripresa economica emergono nuove

Dettagli

È TEMPO DI PIANIFICARE NON BASTA PIÙ INVESTIRE INVESTIRE 500.000? ECCO GLI ULTIMI PORTI SICURI COSTRUIRSI UNA RENDITA CON GLI AFFITTI

È TEMPO DI PIANIFICARE NON BASTA PIÙ INVESTIRE INVESTIRE 500.000? ECCO GLI ULTIMI PORTI SICURI COSTRUIRSI UNA RENDITA CON GLI AFFITTI www.effemagazine.it NOVEMBRE 2014 MENSILE - ANNO 4 - NUMERO 11 - NOVEMBRE 2014 POSTE ITALIANE SPA - SPEDIZIONE IN ABBONAMENTO POSTALE - 70% - LO/MI 5,00 EURO 4,00 EURO TORNA L AVVERSIONE AL RISCHIO ECCO

Dettagli

COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA

COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA Il nostro network di specialisti Il vostro network di soluzioni LA STORIA // IL NETWORK // SERVIZI DI STAMPA // DIRECT MARKETING

Dettagli

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence I casi di successo dell Osservatorio Smau e School of Management del Politecnico di Milano * Il caso Brix distribuzione: monitorare le performance economicofinanziarie di una rete di supermercati attraverso

Dettagli

WHITE PAPER. Fattori critici per un successo sostenibile. Il Largo Consumo nell attuale contesto economico

WHITE PAPER. Fattori critici per un successo sostenibile. Il Largo Consumo nell attuale contesto economico Fattori critici per un successo sostenibile Giugno 2014 Lo scenario macroeconomico Gli indicatori economici recenti segnalano che l economia italiana è ancora in difficoltà. Il trend tendenziale del PIL

Dettagli

< < 2 OBIETTIVI 2 DIMENSIONI

< < 2 OBIETTIVI 2 DIMENSIONI MILANO 17-19 Ottobre 2012 Progetto Smau Milano 2012 Smau Milano è il più importante momento d incontro tra i principali fornitori di soluzioni ICT e gli imprenditori e i decisori aziendali delle imprese

Dettagli

sanfaustino the solution network BUSINESS COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA

sanfaustino the solution network BUSINESS COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA GRUPPO sanfaustino the solution network BUSINESS COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA Il nostro network di specialisti Il vostro network di soluzioni GRUPPO sanfaustino

Dettagli

MANIFATTURIERO LOMBARDO: RITORNO AL FUTURO

MANIFATTURIERO LOMBARDO: RITORNO AL FUTURO MANIFATTURIERO LOMBARDO: RITORNO AL FUTURO Intervento Roberto Albonetti direttore Attività Produttive Regione Lombardia Il mondo delle imprese ha subito negli ultimi anni un accelerazione impressionante:

Dettagli

COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA

COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA COMMUNICATION / LABEL&PACKAGING / GED / E-PROCUREMENT / SERVIZI DI STAMPA IL NOSTRO NETWORK DI SPECIALISTI IL VOSTRO NETWORK DI SOLUZIONI NATO NEL 1957 COME TIPOGRAFIA TRADIZIONALE GRUPPO SANFAUSTINO È

Dettagli

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Luigi Sequino

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Luigi Sequino Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE Luigi Sequino Responsabile Attività e-commerce. Italydock.com è il nuovo marketplace e-commerce per le micro piccole e medie imprese italiane che vogliono vendere

Dettagli

La sostenibilità ambientale nella filiera della distribuzione automatica

La sostenibilità ambientale nella filiera della distribuzione automatica La sostenibilità ambientale nella filiera della distribuzione automatica Dott. Filippo Fabbri Direttore Marketing & Acquisti Venezia 22 Novembre 2011 Agenda Argenta Evoluzione Luoghi di consumo Indoor

Dettagli

Roberto Ravazzoni Università di Modena e Reggio Emilia Come sta cambiando il consumatore

Roberto Ravazzoni Università di Modena e Reggio Emilia Come sta cambiando il consumatore Roberto Ravazzoni Università di Modena e Reggio Emilia Come sta cambiando il consumatore Montelupo Fiorentino, 20 marzo 2014 Una nuova prospettiva di marketing: dai segmenti di consumo ai meeting - points

Dettagli

Il futuro è digitale

Il futuro è digitale GABBIANO 149 XII OK_Layout 1 28/02/2013 16:48 Pagina 4 Il futuro è digitale di SILVIA MEYER Poste Italiane punta sull innovazione e sull integrazione dei servizi. Ne parliamo con Vincenzo Pompa, amministratore

Dettagli

Come stanno rapidamente cambiando le preferenze sulle

Come stanno rapidamente cambiando le preferenze sulle WHITE PAPER MARZO 2013 Come stanno rapidamente cambiando le preferenze sulle modalità di contatto e interazione tra utente e azienda Fonte Dati: Forrester Research Inc I marchi registrati citati nel presente

Dettagli

Essere leader nella Green Economy. Percorso formativo

Essere leader nella Green Economy. Percorso formativo Essere leader nella Green Economy Percorso formativo L urgenza di innovare il modello produttivo e di mercato che ha causato la crisi economica e ambientale che stiamo vivendo, sta aprendo spazi sempre

Dettagli

La rete web e l'informatizzazione dei processi per generare un vantaggio competitivo: come creare valore per il consumatore

La rete web e l'informatizzazione dei processi per generare un vantaggio competitivo: come creare valore per il consumatore Migliorare le prestazioni delle PMI collaborando con clienti e fornitori Sviluppo di nuove abilità e strumenti ICT di supporto La rete web e l'informatizzazione dei processi per generare un vantaggio competitivo:

Dettagli

Logistics & Supply Chain

Logistics & Supply Chain 21 Global Summit 25-26 Marzo Bologna Logistics & Supply Chain Chi sono Claudio Gagliardini Mi occupo di Web Marketing e comunicazione Online per aziende, organizzazioni e professionisti. Sono un esperto

Dettagli

Profilazione visitatori Smau

Profilazione visitatori Smau Progetto Smau 2015 2015 BERLINO, 12-13 marzo PADOVA, 1-2 aprile TORINO, 29-30 aprile BOLOGNA, 4-5 giugno FIRENZE, 14-15 luglio MILANO, 21-22-23 ottobre NAPOLI, 10-11 dicembre www.smau.it - tel. +39 02

Dettagli

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE GdL MPMI Luigi Sequino

Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE GdL MPMI Luigi Sequino Iniziativa Gruppo Poste Italiane Agenzia ICE GdL MPMI Luigi Sequino Responsabile Attività e-commerce. Italydock.com è il nuovo marketplace e-commerce per le micro piccole e medie imprese italiane che vogliono

Dettagli

Wine Management Lab La leadership del vino italiano come ambasciatore del Made in Italy: possibilità o realtà?

Wine Management Lab La leadership del vino italiano come ambasciatore del Made in Italy: possibilità o realtà? CDR - Claudio Dematté Research Wine Management Lab La leadership del vino italiano come ambasciatore del Made in Italy: possibilità o realtà? 7.10.2015 Una matrice agricola.. 60% delle imprese ha matrice

Dettagli

condividere immagini e informazioni di prodotto non è mai stato così facile powered by INDICOD-ECR

condividere immagini e informazioni di prodotto non è mai stato così facile powered by INDICOD-ECR condividere immagini e informazioni di prodotto non è mai stato così facile powered by INDICOD-ECR A cosa serve Immagino: Immagino è il servizio web che semplifica i processi di scambio tra produttori

Dettagli

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere

Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale. Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere Comunicazione e Marketing Organizzazione Aziendale Industria & ICT Energia Consumer Hi-Tech Cosmesi Turismo & Benessere MultiPiani si occupa dal 1994 di Comunicazione e Marketing strategico, rivolgendosi

Dettagli

LE SFIDE PER IL 2015

LE SFIDE PER IL 2015 MERCATO & COMPAGNIE LE SFIDE PER IL 2015 di LAURA SERVIDIO L ATTESA CRESCITA, PER IL PROSSIMO ANNO, SARÀ LENTA. MA PER IL SETTORE ASSICURATIVO NON MANCANO LE OPPORTUNITÀ. TRA QUESTE, L EVOLUZIONE DEL MODELLO

Dettagli

Loyalty.CRM Sempre più clienti, sempre più fedeli

Loyalty.CRM Sempre più clienti, sempre più fedeli Loyalty.CRM Sempre più clienti, sempre più fedeli Microsoft Dynamics CRM è la soluzione aziendale per la gestione delle relazioni con i clienti che consente di aumentare la produttività delle vendite e

Dettagli

persone notizie sedi diventa partner certificazioni

persone notizie sedi diventa partner certificazioni persone notizie sedi diventa partner certificazioni Il più grande mercato del mondo Ready for the social business? L unione fa il Business! The time for mobile is now Il business prima di tutto Materialize

Dettagli

L ecommerce e i sistemi di sviluppo a disposizione delle aziende. Lorenzo Trimarchi Head of ecommerce, RCS MediaGroup

L ecommerce e i sistemi di sviluppo a disposizione delle aziende. Lorenzo Trimarchi Head of ecommerce, RCS MediaGroup L ecommerce e i sistemi di sviluppo a disposizione delle aziende Lorenzo Trimarchi Head of ecommerce, RCS MediaGroup I numeri dell ecommerce in Italia Fatturato 13,2 mld Sempre più prodotti sono venduti

Dettagli

Retailers, frontiere dell innovazione e vincoli normativi nazionali *

Retailers, frontiere dell innovazione e vincoli normativi nazionali * Retailers, frontiere dell innovazione e vincoli normativi nazionali * Vincenzo Tassinari ** Abstract Un retailer moderno ed evoluto deve saper innovare ed arricchire il valore dell offerta nella propria

Dettagli

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO CLIC web searching people social media marketing display adv SEO search engine optimization pay per click analytics DEM Newslettering Web Performance (Pay per Lead, Pay per Sale) social media marketing

Dettagli

PEOPLE STRATEGY 2014-2016 FARE LA DIFFERENZA

PEOPLE STRATEGY 2014-2016 FARE LA DIFFERENZA PEOPLE STRATEGY 2014-2016 FARE LA DIFFERENZA PEOPLE STRATEGY FARE LA DIFFERENZA 3 4 Marco Polo sta parlando della sua Venezia con il Kan Imperatore della Cina Marco Polo descrive un ponte, pietra per pietra.

Dettagli

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità

La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità La relazione con il cliente, evoluzione, tra nuove esigenze e opportunità Mario Massone fondatore Club CMMC 1) Il Marketing, nuova centralità: meno invasivo, più efficace 2) La customer experience, come

Dettagli

VERSO LA SMART SPECIALIZATION TRE LEVE MOLTO IMPORTANTI PER UNA NUOVA COMPETITIVITÀ

VERSO LA SMART SPECIALIZATION TRE LEVE MOLTO IMPORTANTI PER UNA NUOVA COMPETITIVITÀ COMPETITIVITA 2.0? VERSO LA SMART SPECIALIZATION TRE LEVE MOLTO IMPORTANTI PER UNA NUOVA COMPETITIVITÀ F.Boccia/B.IT sas 1 SOMMARIO PROGETTAZIONE ASSISTITA DA CAE/SIMULAZIONE/SUPERCALCOLO LOGISTICA INTELLIGENTE

Dettagli

Il cliente multicanale, le sfide e le opportunità per la distribuzione assicurativa

Il cliente multicanale, le sfide e le opportunità per la distribuzione assicurativa Il cliente multicanale, le sfide e le opportunità per la distribuzione assicurativa I comportamenti in evoluzione dei clienti assicurativi Milano, 11 ottobre 2012 Uno scenario complesso La grande depressione

Dettagli

quality fashion shop

quality fashion shop quality fashion shop Introduzione quality fashion shop Il MADE IN ITALY è molto più di un marchio, è passione, lavoro, garanzia. Siamo noi, la nostra identità, la nostra cultura, la nostra storia. È l

Dettagli

Guadagnare con il Cloud. Come guadagnare di più rispondendo alle esigenze dei clienti.

Guadagnare con il Cloud. Come guadagnare di più rispondendo alle esigenze dei clienti. Guida al Cloud Come guadagnare di più rispondendo alle esigenze dei clienti. La situazione del mercato Le esigenze delle Piccole e Medie Imprese I vantaggi per dealer, ISV e integratori I vantaggi per

Dettagli

TRONY. Profilo dell insegna

TRONY. Profilo dell insegna TRONY Profilo dell insegna Chi è Trony La mission L offerta sul punto vendita E-Commerce e CRM Trony e i fattori di successo Il nuovo modello di vendita L importanza del personale di vendita La comunicazione

Dettagli

Ecommerce. di Gianluca Diegoli. 1. Alcune leggende da sfatare

Ecommerce. di Gianluca Diegoli. 1. Alcune leggende da sfatare 7 Ecommerce di Gianluca Diegoli 1. Alcune leggende da sfatare Si pensa spesso, da parte di un imprenditore, all ecommerce come a una panacea per un fatturato stagnante, o peggio come un arma magica che

Dettagli

myvolantino L app del risparmio

myvolantino L app del risparmio L app del risparmio Offerta 2015 INDICE Introduzione Scenario Cos è Funzionalità Vantaggi Facilità Configurazione campagne Modello di comunicazione Dati statistici Chi siamo Il risparmio si fa App! Aiutare

Dettagli

LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO. Programma di sviluppo continuo dell innovazione

LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO. Programma di sviluppo continuo dell innovazione LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO Programma di sviluppo continuo dell innovazione LA REALTÀ CORRENTE INNOVATION & CHANGE OGGI IL CLIMA GENERALE È CARATTERIZZATO DA CONTINUI

Dettagli

L E-commerce per le imprese umbre: Nuove opportunità di vendita in Italia e nel Mondo

L E-commerce per le imprese umbre: Nuove opportunità di vendita in Italia e nel Mondo L E-commerce per le imprese umbre: Nuove opportunità di vendita in Italia e nel Mondo Giulio Finzi Segretario Generale Netcomm Perugia- 15 Dicembre 2011 La nostra missione è contribuire allo sviluppo dell

Dettagli

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO

IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO IL MOLISE D ECCELLENZA STRATEGIE E LOGICHE COMPETITIVE PER LE IMPRESE AGROALIMENTARI E TURISTICHE DEL TERRITORIO PERCORSO FORMATIVO PART TIME E MODULARE IN COLLABORAZIONE CON MAGGIO LUGLIO 2016 CUOA Business

Dettagli

LA STORIA NEL FUTURO Cosmesi italiana: Competere nel mercato internazionale

LA STORIA NEL FUTURO Cosmesi italiana: Competere nel mercato internazionale LA STORIA NEL FUTURO Cosmesi italiana: Competere nel mercato internazionale Relatore: Dott. Alberto Pollini- Direttore Commerciale e Marketing Mirato S.p.A. CHI E MIRATO Mirato è uno dei principali protagonisti

Dettagli

Fabbrica Intelligente & Formazione

Fabbrica Intelligente & Formazione Fabbrica Intelligente & Formazione Lo scenario emergente Ieri: strategia di costo Delocalizzazione competitiva Oggi: strategia di innovazione servizio Caratteri Strategia di localizzazione Strategia di

Dettagli

L ecommerce B2c e la multicanalità

L ecommerce B2c e la multicanalità L ecommerce B2c e la multicanalità Osservatorio ecommerce B2c Netcomm - School of Management Politecnico di Milano 27 Marzo 2014 Agenda L ecommerce B2c L approccio multicanale L Osservatorio Innovazione

Dettagli

Mario Grotti Amministratore

Mario Grotti Amministratore Il successo di un evento riteniamo sia il frutto dell interazione efficace tra uomo e tecnologia, per questo motivo abbiamo creato un team di professionisti altamente specializzati in grado di animare

Dettagli

L unione di più competenze per essere concreti: Il nostro slogan è Esperti di Processi, Non informatici. Il nostro approccio alle aziende:

L unione di più competenze per essere concreti: Il nostro slogan è Esperti di Processi, Non informatici. Il nostro approccio alle aziende: Servizi e Soluzioni Software per le PMI Soluzioni IT Aiutiamo a concretizzare le Vostre idee di Business. Nella mia esperienza oramai ventennale ho compreso come i processi delle imprese spesso non siano

Dettagli

NetforumOTTOBRE. L integrazione è la soluzione SITOVIVO. Virgilio è tornato: lo racconta Giancarlo Vergori. Un treno chiamato Search Engine PAGINA 24

NetforumOTTOBRE. L integrazione è la soluzione SITOVIVO. Virgilio è tornato: lo racconta Giancarlo Vergori. Un treno chiamato Search Engine PAGINA 24 2007 NetforumOTTOBRE RIVISTA MENSILE DI COMUNICAZIONE, MARKETING E MEDIA BUSINESS IN RETE Fabio Pagano, ceo e product manager di SitoVivo INTERVISTA Virgilio è tornato: lo racconta Giancarlo Vergori PAGINA

Dettagli

IL PROGETTO SMAU 2015

IL PROGETTO SMAU 2015 IL PROGETTO SMAU 2015 BERLINO, 12-13 marzo PADOVA, 1-2 aprile TORINO, 29-30 aprile BOLOGNA, 4-5 giugno FIRENZE, 8-9 luglio MILANO, 21-22-23 ottobre NAPOLI, 10-11 dicembre www.smau.it - tel. +39 02 283131

Dettagli

L evoluzione dell e-commerce per la Moda. web: www.cesaweb.it. www.evofashion.it

L evoluzione dell e-commerce per la Moda. web: www.cesaweb.it. www.evofashion.it 1 L evoluzione dell e-commerce per la Moda web: www.cesaweb.it www.evofashion.it Che cos è l E-Commerce? 2 L e-commerce è prima di ogni cosa : COMMERCIO Conoscenza del mercato: fornitori, prodotti e clienti

Dettagli

La struttura di ICT Trade e ICT Club 2015

La struttura di ICT Trade e ICT Club 2015 La struttura di ICT Trade e ICT Club 2015 Come funziona e come si svolge ICT Trade, la manifestazione dedicata ai Partner, si concentra in un giorno e mezzo secondo la sua tradizionale e consolidata agenda.

Dettagli

Progetto: Il radicamento nel territorio come posizionamento distintivo di Coop

Progetto: Il radicamento nel territorio come posizionamento distintivo di Coop Progetto: Il radicamento nel territorio come posizionamento distintivo di Coop IL CONTESTO Coop è inserita, per base sociale e rete di vendita, in territori differenti dal punto di vista culturale, sociale

Dettagli

DARE VALORE ALLE IMPRESE

DARE VALORE ALLE IMPRESE DARE VALORE ALLE IMPRESE Estero, crescita, nuova imprenditoria Accordo Intesa Sanpaolo - Confindustria Piccola Industria indice 2 UN IMPEGNO COMUNE PER LA CRESCITA 3 I PUNTI CHIAVE DEL NUOVO ACCORDO 4

Dettagli

Stefano Barrese Responsabile Area Sales e Marketing Intesa Sanpaolo

Stefano Barrese Responsabile Area Sales e Marketing Intesa Sanpaolo Stefano Barrese Responsabile Area Sales e Marketing Intesa Sanpaolo Agenda Accordo tra ISP e Confindustria Piccola Industria: punti chiave Crescita: nuovo modello di servizio e specializzazione Credito:

Dettagli

Il Gruppo Poste Italiane e il processo di internazionalizzazione delle aziende Italiane

Il Gruppo Poste Italiane e il processo di internazionalizzazione delle aziende Italiane 20 maggio 2014, Milano Vincenzo Pompa Amministratore Delegato Postecom e Posteshop Gruppo Poste Italiane Il Gruppo Poste Italiane e il processo di internazionalizzazione delle aziende Italiane Il contesto

Dettagli

CALENDARIO EVENTI 2015

CALENDARIO EVENTI 2015 CALENDARIO EVENTI 2015 Cloud Computing Summit Milano 25 Febbraio 2015 Roma 18 Marzo 2015 Mobile Summit Milano 12 Marzo 2015 Cybersecurity Summit Milano 16 Aprile 2015 Roma 20 Maggio 2015 Software Innovation

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

Giovanni Fantasia, amministratore delegato. Linkontro 2015: raccontare la bellezza per fare impresa. Sommario. venerdì 22 maggio 2015

Giovanni Fantasia, amministratore delegato. Linkontro 2015: raccontare la bellezza per fare impresa. Sommario. venerdì 22 maggio 2015 01 nuove sfide per grandi imprese venerdì 22 maggio 2015 Linkontro 2015: raccontare la bellezza per fare impresa Giovanni Fantasia: Dobbiamo credere nelle nostre eccellenze e saperle comunicare al mondo

Dettagli

- 107 Borse di Studio stanziate da Google e Unioncamere.

- 107 Borse di Studio stanziate da Google e Unioncamere. MODALITA : - 107 Borse di Studio stanziate da Google e Unioncamere. - Ragazzi selezionati in base alle loro competenze di economia, marketing, comunicazione e conoscenze digitali - Supporto delle CCIAA

Dettagli

DELIBERAZIONE N X / 2435 Seduta del 26/09/2014

DELIBERAZIONE N X / 2435 Seduta del 26/09/2014 DELIBERAZIONE N X / 2435 Seduta del 26/09/2014 Presidente ROBERTO MARONI Assessori regionali MARIO MANTOVANI Vice Presidente VALENTINA APREA VIVIANA BECCALOSSI SIMONA BORDONALI PAOLA BULBARELLI MARIA CRISTINA

Dettagli

FORMAZIONE A SUPPORTO PIANO D IMPRESA 2014/2017 GRUPPO INTESA SANPAOLO S.P.A.

FORMAZIONE A SUPPORTO PIANO D IMPRESA 2014/2017 GRUPPO INTESA SANPAOLO S.P.A. FBA Fondo Banche Assicurazioni Avviso 1/2014 Piani aziendali, settoriali e territoriali FORMAZIONE A SUPPORTO PIANO D IMPRESA 2014/2017 GRUPPO INTESA SANPAOLO S.P.A. 1 MOTIVAZIONI AZIENDALI In un momento

Dettagli

Brochure per fornitori e partner

Brochure per fornitori e partner La grande catena di negozi per tutta la famiglia Brochure per fornitori e partner SOMMARIO Sommario... 3 Il Gruppo CIA Diffusione Abbigliamento... 4 La Rete dei Punti Vendita... 4 I motivi di un successo...

Dettagli

Persone con intuizioni ed entusiasmo, protagoniste di una nuova era. Tech your way

Persone con intuizioni ed entusiasmo, protagoniste di una nuova era. Tech your way Persone con intuizioni ed entusiasmo, protagoniste di una nuova era. Tech your way VISION Assecondiamo la globalizzazione dei mercati, l internazionalizzazione e la diffusione delle alleanze strategiche,

Dettagli

Il Futuro dei Musei I Musei del Futuro

Il Futuro dei Musei I Musei del Futuro Il Futuro dei Musei I Musei del Futuro Scegliamo la giusta direzione SERVIZI CONSULENZA E PROGETTAZIONE ORGANIZZAZIONE E REALIZZAZIONE DI EVENTI ALLESTIMENTI DIGITALIZZAZIONE, STAMPA 3D E DRONI FORMAZIONE

Dettagli

L APPUNTAMENTO DA FIRMARE.

L APPUNTAMENTO DA FIRMARE. L APPUNTAMENTO DA FIRMARE. L INCONTRO CHE GENERA LINK. Un appuntamento irrinunciabile per i manager che guidano le imprese, una tre giorni di incontri, nuove conoscenze e relazioni professionali di prestigio.

Dettagli

Food 2.0: a tavola con il web alcuni casi di successo by Boraso.com

Food 2.0: a tavola con il web alcuni casi di successo by Boraso.com Food 2.0: a tavola con il web alcuni casi di successo by Boraso.com Claudio GAGLIARDINI Studio Boraso.com S.r.l. claudio.gagliardini@boraso.com - @cla_gagliardini Chi siamo - Studio Boraso.com nasce a

Dettagli

Integrated Multichannel Commerce: nuove modalità di gestione della clientela

Integrated Multichannel Commerce: nuove modalità di gestione della clientela Integrated Multichannel Commerce: nuove modalità di gestione della clientela Angela Perego Unit Sistemi Informativi Verso nuove forme di multicanalità Multichannel Integrated Multichannel Single -channel

Dettagli

RIGHT HUB LA START-UP INNOVATIVA A SUPPORTO DELL ECONOMIA SOCIALE NATA PER FACILITARE L INTERFUSIONE TRA PROFIT E NON PROFIT.

RIGHT HUB LA START-UP INNOVATIVA A SUPPORTO DELL ECONOMIA SOCIALE NATA PER FACILITARE L INTERFUSIONE TRA PROFIT E NON PROFIT. RIGHT HUB LA START-UP INNOVATIVA A SUPPORTO DELL ECONOMIA SOCIALE NATA PER FACILITARE L INTERFUSIONE TRA PROFIT E NON PROFIT. UN MONDO PIÙ GIUSTO È UN IMPRESA POSSIBILE. LE IMPRESE FOR PROFIT E L ECONOMIA

Dettagli

ICT Trade e ICT Club

ICT Trade e ICT Club ICT Trade e ICT Club Incontro Nazionale con il Sistema della Domanda e dell Offerta Ferrara Fiere, 13 e 14 Maggio 2014 Costruire il Futuro Sostenibile Le tappe di ICT Trade ICT Trade nasce nel 2002 con

Dettagli

Progetto Smau Milano 2014

Progetto Smau Milano 2014 MILANO MILANO 22-24 OTTOBRE 2014 Progetto Smau Milano 2014 22-24 Ottobre 2014 Smau Milano è il più importante momento d incontro tra i principali fornitori di soluzioni ICT e gli imprenditori e i decisori

Dettagli

Ogni azienda vive la sua storia: unica, speciale, ricca di sfide. Lungo questo percorso Brogi & Pittalis vuole affiancarvi per arricchire le vostre

Ogni azienda vive la sua storia: unica, speciale, ricca di sfide. Lungo questo percorso Brogi & Pittalis vuole affiancarvi per arricchire le vostre Profilo aziendale Ogni azienda vive la sua storia: unica, speciale, ricca di sfide. Lungo questo percorso Brogi & Pittalis vuole affiancarvi per arricchire le vostre competenze e aiutarvi ad ottenere di

Dettagli

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- --------------------------------------------- www.vargroup.it Da 40 anni accompagniamo gli imprenditori. Sviluppare insieme progetti che partono dall innovazione pura per tradursi in processi più efficienti

Dettagli

Gestioni, consulenze e soluzioni innovative per aziende alberghiere.

Gestioni, consulenze e soluzioni innovative per aziende alberghiere. Gestioni, consulenze e soluzioni innovative per aziende alberghiere. Da oltre dieci anni il mercato turistico mondiale ha cambiato aspetto. L'avvento del web come canale di distribuzione, i portali online,

Dettagli

Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato NetConsulting cube. 30 Settembre 2015 Università degli Studi di Camerino

Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato NetConsulting cube. 30 Settembre 2015 Università degli Studi di Camerino Costruire le Competenze Digitali per l Innovazione delle Imprese Il fabbisogno di nuove Competenze Digitali per la Digital Transformation delle aziende Annamaria Di Ruscio, Amministratore Delegato NetConsulting

Dettagli

COMUNICAZIONE ITALIANA

COMUNICAZIONE ITALIANA COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su carta, interagisce su internet, decide di persona. Edizioni Servizi Eventi COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su

Dettagli

BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione -

BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione - BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione - Laboratorio operativo sugli strumenti di Business, Marketing & Reputation,per aumentare la visibilità e il potere attrattivo delle aziende on-line SCENARIO Ogni giorno

Dettagli

CON LO SGUARDO VERSO I BALCANI

CON LO SGUARDO VERSO I BALCANI INTERNAZIONALIZZAZIONE POMPEO TRIA CON LO SGUARDO VERSO I BALCANI Pompeo Tria del gruppo Step Impianti presenta la strategia per il prossimo triennio. Tre parole chiave: internazionalizzazione, innovazione

Dettagli

L impresa Significante Il Manifesto

L impresa Significante Il Manifesto L impresa Significante Il Manifesto Tetraedro del valore SINGOLA IMPRESA Qual è la visione della tua impresa? SISTEMA D IMPRESE La Visione Il nuovo rinascimento è l impresa Qual è la Missione della tua

Dettagli

A personalized rule-based and cross-devices solution for Adaptive Retail. Andrea Pini CEO Inera S.r.l.

A personalized rule-based and cross-devices solution for Adaptive Retail. Andrea Pini CEO Inera S.r.l. A personalized rule-based and cross-devices solution for Adaptive Retail Andrea Pini CEO Inera S.r.l. Analisi del mercato Il 75% degli italiani fa showrooming: ricerca in negozio e acquista online, ma

Dettagli

FORUM HR 2015. Roma, 9/10 giugno 2015. Le nuove professioni in Banca. La crisi economico-finanziaria, iniziata a partire dal 2008, ha avuto importanti

FORUM HR 2015. Roma, 9/10 giugno 2015. Le nuove professioni in Banca. La crisi economico-finanziaria, iniziata a partire dal 2008, ha avuto importanti 1 FORUM HR 2015 Roma, 9/10 giugno 2015 Le nuove professioni in Banca La crisi economico-finanziaria, iniziata a partire dal 2008, ha avuto importanti ripercussioni, oltreché a livello sociale, sulla redditività

Dettagli

Manuale Employee Branding

Manuale Employee Branding Manuale Employee Branding Come coinvolgere i colleghi, per una azione di successo sui social media Luglio 2014 1 Indice 1. A COSA SERVE QUESTO MANUALE... 3 2. INSIEME SUI SOCIAL MEDIA... 3 3. INIZIAMO

Dettagli

La rivoluzione digitale: Una grande opportunità. Stefano Nocentini Maggio 2014

La rivoluzione digitale: Una grande opportunità. Stefano Nocentini Maggio 2014 La rivoluzione digitale: Una grande opportunità Stefano Nocentini Maggio 2014 Indice 2 1 ASPETTI GENERALI DELLA RIVOLUZIONE DIGITALE 2 COSA E IL CLOUD 3 POSSIBILI SERVIZI AGGIUNTIVI PER IL CLOUD DI FIEG

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE

CORSO DI ALTA FORMAZIONE CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN SOCIAL E DIGITAL MARKETING LAB www.gruppomidi.it Sede di svolgimento Strada della Repubblica 21 43121 Parma Informazioni & Contatti Gruppo Midi - Formazione Permanente Strada

Dettagli

Progetto SAP Gefran Cina e Singapore

Progetto SAP Gefran Cina e Singapore Picture Credit Gefran SAP. Used with permission. Progetto SAP Gefran Cina e Singapore Partner Nome dell azienda Gefran SpA Settore Industria-Elettronica Servizi e/o prodotti forniti Progettazione e produzione

Dettagli

PROGETTO SMAU INDICE:

PROGETTO SMAU INDICE: PADOVA, 10-11 marzo 2016 FIRENZE, 7-8 aprile 2016 BOLOGNA, 26-27 maggio 2016 TORINO, 30 giugno - 1 luglio 2016 MILANO, 25-26-27 ottobre 2016 NAPOLI, 15-16 dicembre 2016 2016 PROGETTO SMAU INDICE: SMAU

Dettagli

Manuale con suggerimenti pratici. A cura di Cristina Bertazzoni Franco Angeli, 19 euro

Manuale con suggerimenti pratici. A cura di Cristina Bertazzoni Franco Angeli, 19 euro GESTIRE UN NEGOZIO ALIMENTARE Manuale con suggerimenti pratici A cura di Cristina Bertazzoni Franco Angeli, 19 euro INDICE Prefazione p. 7 Introduzione p. 11 1. Riconoscere la qualità dei salumi di Fabio

Dettagli

ecommerce, istruzioni per l uso

ecommerce, istruzioni per l uso ecommerce, istruzioni per l uso Novembre 2013 Come aprire la propria offerta, sia B2C sia B2B, verso nuovi mercati e nuovi clienti Un mercato in crescita e il consumatore al centro del cambiamento, ma

Dettagli

PROGRAMMA. INSTAGRAM Ottimizzazione del proprio account e tecniche per migliorare la diffusione delle proprie foto e video.

PROGRAMMA. INSTAGRAM Ottimizzazione del proprio account e tecniche per migliorare la diffusione delle proprie foto e video. Digital Magics Palermo (via Lincoln 21) Quattro incontri di quattro ore ciascuno (4 e 5 marzo 11 e 12 marzo 2016, venerdì ore 15/19; sabato ore 10/14): 16 ore totali 90 euro (i primi due) + 90 euro opzionali

Dettagli

The New Business of Printing. Servizi di consulenza e formazione

The New Business of Printing. Servizi di consulenza e formazione The New Business of Printing Servizi di consulenza e formazione Il successo nel digitale ora si raggiunge molto più velocemente L aiuto giusto per il business della stampa digitale La nostra esperienza

Dettagli