REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 506 del O G G E T T O

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 506 del O G G E T T O"

Transcript

1 REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 506 del O G G E T T O Fornitura Determinazioni per diagnostica virale HIV, Determinazioni per dosaggio quali/quantitativo HCV e HBV e Determinazioni emocolture per l'unità Operativa Laboratorio di Microbiologia e Virologia: proroga contratti al Proponente: Servizio Approvvigionamenti Anno Proposta: 2014 Numero Proposta:

2 Il Direttore del Servizio Approvvigionamenti riferisce che: Il sono scaduti i seguenti contratti per la fornitura di prodotti ad uso dell Unità Operativa di Laboratorio di Microbiologia e Virologia dell Ospedale di Vicenza: Descrizione ditta spesa presunta 2013 iva inclusa 1.Service Prodotti per Siemens Healthcare diagnostica virale HIV Diagnostics ,77 2.Service determinazioni dosaggio quali/quantitativo HCV e HBV Roche Diagnostics ,48 3.Service per determinazioni emocolture BioMerieux Italia ,88; Relativamente alle forniture in service di Prodotti per diagnostica virale HIV e Determinazioni dosaggio quali/quantitativo HCV e HBV, con atto deliberativo n. 311 del 18/04/2014 del Servizio Appalti e Pubblic E-Procurement è stata indetta un unica gara a procedura aperta con aggiudicazione all offerta economicamente più vantaggiosa, il cui termine per la presentazione delle offerte è fissato al 16/06/2014 e la data per l apertura delle domande di partecipazione e documentazione amministrativa al 27/06/2014; Relativamente alla fornitura in service di determinazioni emocolture il Servizio Appalti e Pubblic E- Procurement a seguito di un parere favorevole con prescrizioni da parte della C.R.I.T.E. in data 6/05/2013 ha ravvisato l opportunità di aggiornare l indagine di mercato svolta che ha portato a rivalutare il valore da porre a base d asta; In data 17/06/2014 il suddetto Servizio Appalti ha inviato alla C.R.I.T.E la comunicazione di avvio alla gara già autorizzata alla seduta del 6 maggio 2013 con un diverso importo a base d asta; Considerando i tempi di espletamento delle gare, la stipula dei contratti, l installazione delle nuove apparecchiature, si ritiene necessario, per assicurare lo svolgimento della normale attività dell Unità Operativa interessata prorogare i contratti in corso fino al interrompendoli nel caso le nuove forniture decorrano prima di tale data; In data sono state interpellate le ditte Siemens Healthcare Diagnostics e BioMerieux Italia chiedendo la disponibilità alla proroga applicando una miglioria sui prezzi di fornitura; Entrambe hanno confermato i prezzi in vigore fino al ; Per la fornitura delle determinazioni per il dosaggio quali/quantitativo HCV e HBV in corso con la ditta Roche in data 8/10/2013 il Direttore dell Unità Operativa Laboratorio Microbiologia e Virologia ha comunicato l esigenza di aumentare la spesa prevista a seguito dell aumento delle richieste di esami HCV RNA e HBV DNA dovuti all utilizzo dei nuovi farmaci per la terapia delle epatiti e all individuazione dei centri regionali autorizzati alla prescrizione dei nuovi farmaci antivirali; In data 24/10/2013 è stata inviata alla ditta Roche una richiesta di miglioria; La sopracitata ditta in data 5/12/2013 ha inviato la seguente proposta di miglioria: 2

3 - azzeramento del canone di locazione per la strumentazione - miglioria pari al 2% su reagenti, calibratori/controlli e materiali di consumo; La spesa complessiva prevista per l anno 2014 è di ,00 I.V.A. 22% inclusa così ripartita: Descrizione ditta spesa annua 1. Service Prodotti per Siemens Healthcare diagnostica virale HIV Diagnostics ,00 2. Service determinazioni dosaggio quali/quantitativo HCV e HBV Roche Diagnostics ,00 3. Service per determinazioni emocolture BioMerieux Italia ,00 Visti gli artt. 57 punto 2 lettera c) e 125 punto 10 lett. c) del D.Lgs. 163/2006; Il medesimo Direttore del Servizio Approvvigionamenti ha attestato l avvenuta regolare istruttoria della pratica, anche in relazione alla sua compatibilità con la vigente legislazione regionale e statale in materia; I Direttori Amministrativo, Sanitario e dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale hanno espresso il parere favorevole per quanto di rispettiva competenza; Sulla base di quanto sopra IL DIRETTORE GENERALE DELIBERA 1. di prorogare dal 1/01/2014 al , ai sensi degli artt. 57 punto 2 lettera c) e 125 punto 10 lett. c) del D.Lgs. 163/2006, per le motivazioni di cui in premessa che si intendono qui interamente riportate le seguenti forniture in corso con le ditte indicate per gli importi di seguito specificati, con clausola di risoluzione anticipata al momento della stipula dei nuovi contratti: Descrizione ditta spesa annua a) Service Prodotti per Siemens Healthcare diagnostica virale HIV Diagnostics ,00 b) Service determinazioni dosaggio quali/quantitativo HCV e HBV Roche Diagnostics ,00 c) Service per determinazioni emocolture BioMerieux Italia ,00 per l importo complessivo di ,00 I.V.A. 22% inclusa; 2. di dare atto che l importo di spesa pari ad ,00 sarà a carico del Bilancio Sanitario 2014; 3. di prescrivere che il presente atto venga pubblicato all albo on-line dell Azienda. ***** 3

4 Parere favorevole, per quanto di competenza: Il Direttore Amministrativo (F.to per Dr. Roberto Toniolo Dr.ssa Maria Zanandrea) Il Direttore Sanitario (F.to Dr. Francesco Buonocore) Il Direttore dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale (F.to Dr. Paolo Fortuna) IL DIRETTORE GENERALE (F.to Ing. Ermanno Angonese) Il presente atto è eseguibile dalla data di adozione. Il presente atto è proposto per la pubblicazione all Albo on-line dell Azienda con le seguenti modalità: Oggetto e contenuto Copia del presente atto viene inviato in data odierna al Collegio Sindacale (ex art. 10, comma 5, L.R , n. 56). IL RESPONSABILE PER LA GESTIONE ATTI DEL SERVIZIO AFFARI LEGALI E AMMINISTRATIVI GENERALI Vicenza, Copia conforme all originale, composta di n. amministrativo. Vicenza, fogli (incluso il presente), rilasciata per uso IL RESPONSABILE PER LA GESTIONE ATTI DEL SERVIZIO AFFARI LEGALI E AMMINISTRATIVI GENERALI 4

5 Prot. N AL DIRETTORE GENERALE Le trasmetto con proposta di adozione l allegato schema di delibera, la cui premessa costituisce la relazione-proposta di questo Servizio/Ufficio. Attesto l avvenuta regolare istruttoria della pratica e la sua compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale disciplinante la materia e/o la fattispecie. OGGETTO DELLA DELIBERAZIONE Fornitura Determinazioni per diagnostica virale HIV, Determinazioni per dosaggio quali/quantitativo HCV e HBV e Determinazioni emocolture per l'unità Operativa Laboratorio di Microbiologia e Virologia: proroga contratti al Vicenza, Il Direttore/Dirigente Si attesta la congruità del presente atto agli indirizzi e obiettivi dipartimentali. Data Il presente atto è pervenuto al Servizio Finanziario e Fiscale. La presente proposta è stata correttamente imputata al conto. Data Il presente atto è pervenuto al: Il Direttore del Dipartimento Il Direttore del Servizio - Direttore Amministrativo il - Direttore Sanitario il - Direttore dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale il Note: Gestione Atti del Servizio Affari Legali e Amministrativi Generali Si attesta che la presente proposta di delibera è pervenuta a questa Sezione da parte del Servizio proponente il giorno Il Responsabile Adottato il al n. Il Responsabile ========================================================================= 5