Definizioni Generali applicabili ai Titoli. Fonte di Riferimento: Reuters Screen ECB37. Valuta Base e Prima Valuta: Euro ("EUR")

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Definizioni Generali applicabili ai Titoli. Fonte di Riferimento: Reuters Screen ECB37. Valuta Base e Prima Valuta: Euro ("EUR")"

Transcript

1 [Di seguito si riporta la traduzione di cortesia in lingua italiana del contenuto dei Product Terms (c.d. Condizioni del Prodotto), applicabili agli strumenti finanziari di seguito individuati. Si precisa che (i) il testo in lingua inglese prevarrà in caso di eventuale divergenza con, od omissioni nella, presente traduzione, (ii) ai sensi della vigente normativa applicabile in materia di prospetti, non sussiste alcun obbligo di predisporre la presente traduzione né tantomeno di consegnarla ai potenziali investitori, né trasmetterla ad alcuna autorità, (iii) la presente traduzione è effettuata esclusivamente al fine di agevolare la lettura da parte dei potenziali investitori del testo in lingua inglese dei Product Terms, e, in tal senso, (iv) i potenziali investitori sono invitati, ai fini di avere una informativa completa sull'emittente e sugli strumenti finanziari, di seguito individuati, a leggere attentamente le informazioni contenute nei Prospetto e nel Prospetto di Base ed in ogni relativo supplemento e documentazione di offerta di seguito individuata.] Termini e Condizioni relative ai Reverse Express Certificates correlati al Tasso di Cambio EUR/USD con scadenza Giugno 2019 (WKN / ISIN: DT30BS / DE000DT30BS6) Definizioni Generali applicabili ai Titoli Tipologia di Titolo ISIN WKN Certificate DE000DT30BS6 DT30BS Common Code Emittente Deutsche Bank AG, London Branch Numero di Titoli Fino a Prezzo di Emissione EUR100 per Certificate Data di Emissione 26 Giugno 2014 Importo Nominale Sottostante Non Applicabile Tipo: Tasso di Cambio Fonte di Riferimento: Reuters Screen ECB37 Valuta Base e Prima Valuta: Euro ("EUR") Valuta Estera e Seconda Valuta: Dollari Statunitensi ("USD") Liquidazione Livello di Riferimento Iniziale Livello di Riferimento Finale Liquidazione in Contanti Il Livello di Riferimento nella Data di Valutazione Iniziale Il Livello di Riferimento nella Data di Valutazione

2 Livello di Riferimento Data di Valutazione Iniziale Il tasso di cambio tra EUR e USD espresso come un importo di USD per EUR 1,00, calcolato dalla Banca Centrale Europea e pubblicato alle 14:15 CET sulla pagina REUTERS <ECB37> e sul sito internet Qualora in qualunque giorno il tasso di cambio non sia calcolato o pubblicato come sopra indicato, il tasso di cambio sarà determinato facendo riferimento al tasso di cambio tra EUR e USD calcolato da "Grossbanken-fixing" alle 13:00 CET (o a quell ora prossima a quella indicata che sia determinata dall Agente di Calcolo) e pubblicata sula pagina REUTERS <OPTREF> o facendo riferimento al tasso di cambio tra EUR e USD, calcolato facendo riferimento a tali fonti di riferimento che l Agente di Calcolo ritenga ragionevolmente essere appropriate. 25 Giugno 2014 Data di Valutazione 25 Giugno 2019 Data di Rimborso Anticipato Rispetto ad una Data di Rilevamento che non sia la Data di Valutazione, il quinto Giorno Lavorativo successivo a tale Data di Rilevamento. Data di Regolamento (a) nel caso in cui si verifichi un Evento di Rimborso in una Data di Rilevamento, la Data di Regolamento corrisponderà alla Data di Rimborso Anticipato prevista che ricorra immediatamente dopo alla data nella quale tale Data di Rilevamento è prevista ; o (b) nel caso in cui non si verifichi alcun Evento di Rimborso, la Data di Regolamento corrisponderà alla data che ricorra successivamente tra (i) il 28 Giugno 2019 ed (ii) il terzo Giorno Lavorativo successivo alla Data di Valutazione. Definizioni Generali Applicabili ai Certificates Importo di Liquidazione In relazione a ciascun Importo di Esercizio Minimo, (a) Qualora in una Data di Rilevamento (indicata nella tabella di seguito nella colonna Data di Rilevamento ) (diversa dalla Data di Rilevamento che ricorre nella Data di Valutazione), l Importo di Determinazione del Rimborso sia inferiore alla Soglia di Rimborso (un Evento di Rimborso ), l Importo di Liquidazione indicato in corrispondenza della Data di Rilevamento nella tabella di seguito, in relazione alla quale si verifichi un Evento di Rimborso; o (b) qualora non si verifichi alcun Evento di Rimborso: (i) (ii) (iii) qualora il Livello di Riferimento Finale sia inferiore alla Soglia di Rimborso, l Importo di Liquidazione Rilevante indicato in corrispondenza della Data di Valutazione nella tabella di seguito; qualora il Livello di Riferimento Finale sia superiore o pari alla Soglia di Rimborso ma inferiore alla Barriera, un importo pari ad EUR 100; o qualora il Livello di Riferimento Finale sia superiore o pari

3 alla Barriera, un importo pari al prodotto di: (A) (B) EUR 100; ed il maggiore tra (I) zero, e (II) la somma di: (aa) (bb) uno; ed il quoziente de: (x) il Livello di Riferimento Iniziale meno il Livello di Riferimento Finale (al numeratore); e (y) il Livello di Riferimento Iniziale (al denominatore) Data di Rilevamento Importo di Liquidazione Rilevante 25 Giugno 2015 EUR 107,05 27 Giugno 2016 EUR 114,10 26 Giugno 2017 EUR 121,15 25 Giugno 2018 EUR 128,20 Data di Valutazione EUR 135,25 Barriera Importo di Determinazione del Rimborso Soglia di Rimborso 110 per cento del Livello di Riferimento Iniziale Il Livello di Riferimento del Sottostante in una Data di Rilevamento (diversa dalla Data di Rilevamento che ricorra nella Data di Valutazione) 95 per cento del Livello di Riferimento Iniziale Ulteriori Definizioni Applicabili ai Titoli Tipo di Esercizio Stile Europeo Data di Esercizio (a) Qualora si verifichi un Evento di Rimborso, la Data di Rilevamento in relazione alla quale tale Evento di Rimborso si è verificato per primo; o (b) nel caso contrario, la Data di Valutazione Importo di Esercizio Minimo Un titolo, che corrisponde al numero minimo di Titoli che possono essere negoziati secondo quanto previsto dal Regolamento dei Mercati organizzati e gestiti da Borsa Italiana S.p.A. Importo di Esercizio Integrale Un Titolo

4 Esercizio Automatico Valuta di Regolamento Giorno Lavorativo Sede(i) del Giorno Lavorativo Periodo di Correzione Giorno di Negoziazione Definitivo Forma dei Titoli Agente di Compensazione L Esercizio Automatico è applicabile EUR Un giorno nel quale il sistema Trans-European Automated Real-time Gross Settlement Express Transfer (TARGET2) è aperto e nel quale le banche commerciali ed i mercati dei cambi regolano i pagamenti nella(e) Sede(i) del Giorno Lavorativo specificata(e) nelle Condizioni del Prodotto nonché il 24 Dicembre e 31 Dicembre di ciascun anno Londra, New York City e Milano Due Giorni Lavorativi prima della data in cui qualsiasi pagamento o consegna sia dovuto in virtù dei Titoli, il cui importo è determinato in tutto o in parte mediante riferimento a tale valore o prezzo dell'attività di Riferimento. Al fine di determinare il Livello di Riferimento, come definito al paragrafo 5(5)(p) delle Condizioni Generali. Titoli Italiani Euroclear Bank SA/NV, 1 boulevard Albert II, 1210 Bruxelles, Belgio Clearstream Banking Luxembourg S.A., 42 avenue John F. Kennedy, L Lussemburgo Legge applicabile Legge inglese

5 Ulteriori Informazioni QUOTAZIONE E NEGOZIAZIONE Quotazione e Negoziazione Lotto Minimo di Negoziazione Sarà presentata domanda per la quotazione e negoziazione dei Titoli su (i) il Luxembourg Stock Exchange e (ii) il SeDeX della Borsa Valori Italiana, ciascuno dei quali è un mercato regolamentato ai fini della Direttiva 2004/39/EC Un titolo, che corrisponde al numero minimo di Titoli che possono essere negoziati secondo quanto previsto dal Regolamento dei Mercati organizzati e gestiti da Borsa Italiana S.p.A. Stima delle spese totali relative all'ammissione alla negoziazione EUR OFFERTA DEI TITOLI Ammontare di sottoscrizione minimo per l'investitore Ammontare di sottoscrizione massimo per l'investitore Il numero minimo (di Titoli) che può essere assegnato ad un investitore sarà un Titolo Il numero massimo di Titoli che può essere assegnato dipenderà dalla disponibilità al momento della domanda di sottoscrizione. Non vi sono criteri di assegnazione predefiniti. I Distributori (come definiti di seguito) adotteranno dei criteri di assegnazione che garantiranno un pari trattamento degli investitori potenziali. Tutti i Titoli richiesti tramite i Distributori durante il Periodo di Offerta saranno assegnati fino all'importo massimo dell'offerta. Periodo di Offerta Le domande di sottoscrizione dei Titoli possono essere presentate tramite il Distributore(i) a partire dal 6 Maggio 2014 fino alla "Data di Chiusura del Mercato Primario" che ricorre il 23 Giugno 2014 (fermo restando eventuali rettifiche) durante l'orario in cui le banche sono generalmente aperte per la propria attività in Italia. Nel caso in cui, nel corso del Periodo di Offerta, le domande di sottoscrizione siano superiori all importo dell offerta destinato ai potenziali investitori che è pari all importo nominale aggregato massimo, l Emittente potrà concludere anticipatamente il Periodo di Offerta e sospendere immediatamente l accettazione di qualsivoglia ulteriore domanda di sottoscrizione. Qualsiasi di tali cambiamenti o modifiche al Periodo di Offerta verrà comunicato agli investitori per mezzo di avviso pubblicato sul sito web dell'emittente 5

6 (www.it.x-markets.db.com) Cancellazione dell'emissione dei Titoli L'Emittente si riserva il diritto per qualsiasi motivo di cancellare l'emissione dei Titoli. Tali decisioni verranno comunicate agli investitori per mezzo di avviso pubblicato sul sito web dell'emittente (www.it.x-markets.db.com). Ai fini di chiarezza, ove vi siano domande di sottoscrizione da parte di potenziali investitori e l'emittente eserciti tale diritto, ciascuno di tali investitori potenziali non avrà diritto alla sottoscrizione o altrimenti all'acquisto di alcun Titolo. Chiusura Anticipata del Periodo d Offerta dei Titoli L'Emittente si riserva il diritto per qualsiasi motivo di chiudere il Periodo di Offerta anticipatamente. Tali decisioni verranno comunicate agli investitori per mezzo di avviso pubblicato sul sito web dell'emittente (www.it.x-markets.db.com) Condizioni a cui è soggetta l'offerta: Descrizione del processo di sottoscrizione: L'Offerta dei Titoli è condizionata alla loro emissione La sottoscrizione di Titoli può essere effettuata in Italia presso le filiali partecipanti (all'offerta) di un Distributore. In conformità alla procedure normalmente seguite dal Distributore rilevante, le domande di sottoscrizione dovranno essere rese note agli investitori dal Distributore rilevante. Non verrà richiesto ai potenziali investitori di concludere alcun accordo contrattuale direttamente con l'emittente in relazione alla sottoscrizione dei Titoli. Descrizione della possibilità di ridurre le sottoscrizioni e metodo di rimborso degli importi pagati in eccesso dai sottoscrittori: Dettagli relativi al metodo e alle limitazioni temporali per il pagamento e la consegna dei Titoli: Metodo e data in cui verranno resi pubblici i risultati dell'offerta Non applicabile. Non e prevista la possibilità di ridurre le sottoscrizioni e pertanto non c'è motivo di rimborsare importi pagati in eccesso dai sottoscrittori. Il Distributore rilevante comunicherà agli investitori l'assegnazione dei Titoli loro spettanti e i rispettivi accordi per il regolamento. I Titoli verranno emessi alla Data di Emissione a fronte del pagamento del prezzo di sottoscrizione netto effettuato dal Distributore rilevante all'emittente L'Emittente, a sua esclusiva discrezione, determinerà l'ammontare finale di Titoli da emettere (che dipenderà dal risultato dell'offerta), fino al limite di Titoli Il numero preciso di Titoli da emettere sarà pubblicato sul sito web dell Emittente (www.it.x-markets.db.com) in conformità all'articolo 10 della Luxembourg Law on 6

7 the Prospectuses for Securities alla Data di Emissione o in prossimità di essa. I risultati dell offerta saranno resi disponibili dal Distributore successivamente al Periodo di Offerta e prima della Data di Emissione. Procedura per l esercizio di diritti di prelazione, negoziabilità dei diritti di sottoscrizione e trattamento dei diritti di sottoscrizione non esercitati Non applicabile: non sono previsti l esercizio di diritti di prelazione per la sottoscrizione di azioni di nuova emissione, la negoziabilità dei diritti di sottoscrizione ed il trattamento dei diritti di sottoscrizione Categorie di potenziali investitori ai quali sono offerti i Titoli ed eventuale esclusiva destinazione di lotti a certi paesi Procedura relativa alla comunicazione ai sottoscrittori dell'ammontare assegnato e indicazione dell'eventuale possibilità di iniziare la negoziazione prima della comunicazione: Investitori non qualificati In Italia, possono essere effettuate offerte nei confronti dei soggetti che rispettano tutti gli altri requisiti richiesti per l investimento indicati nel Prospetto o diversamente determinati dall Emittente e/o dagli intermediari finanziari rilevanti. Le offerte in altri paesi dell'aee possono essere fatte solo in virtù di un'esenzione dall'obbligo di pubblicazione del prospetto, ai sensi della Direttiva Prospetto come implementata in tali giurisdizioni. Il Distributore rilevante comunicherà a ciascun investitore l'assegnazione dei Titoli a lui spettante alla fine del Periodo di Offerta e prima della Data di Emissione Non può essere effettuata alcuna negoziazione prima della Data di Emissione Importo di qualsiasi spesa e tassa specificamente imposta al sottoscrittore o all'acquirente: Nome(i) e indirizzo(i), per quanto a conoscenza dell'emittente, dei luoghi nei vari paesi ove l'offerta avrà luogo. Ad esclusione del Prezzo di Emissione che include le commissioni pagabili ai Distributori, i cui dettagli sono descritti nella sezione di seguito intitolata Commissioni, l'emittente non è al corrente di alcuna spesa e tassa specificamente addebitata al sottoscrittore o all'acquirente. Deutsche Bank S.p.A., Piazza del Calendario 3, 20126, Milano, Italia e Finanza e Futuro Banca S.p.A., Piazza del Calendario 1, Milano, Italia (ciascuno un "Distributore" e insieme ad altri soggetti nominati come distributori in relazione ai Titoli durante il Periodo di Offerta, i "Distributori") L'Emittente si riserva il diritto di nominare durante il Periodo di Offerta altri distributori, che verranno comunicati agli investitori per mezzo di avviso pubblicato sul sito web dell'emittente (www.it.xmarkets.db.com) Deutsche Bank S.p.A. agirà come lead manager 7

8 (Responsabile del Collocamento come definito ai sensi dell'articolo 93-bis del Testo Unico Finanziario) (il "Responsabile del Collocamento") Autorizzazione all utilizzo del Prospetto L Emittente autorizza i seguenti intermediari finanziari all utilizzo del Prospetto (autorizzazione individuale): Deutsche Bank S.p.A., Piazza del Calendario 3, 20126, Milano, Italia e Finanza e Futuro Banca S.p.A. Piazza del Calendario 1, Milano, Italia Viene concessa in relazione all Italia l autorizzazione per la rivendita successiva e il collocamento finale dei Titoli da parte degli intermediari finanziari. Gli intermediari finanziari potranno procedere alla rivendita successiva o il collocamento finale dei Titoli fintantoché il presente Prospetto sia valido conformemente a quanto previsto dall Articolo 9 della Direttiva Prospetto. COMMISSIONI Commissioni pagate dall'emittente al distributore Commissioni Trailer Non applicabile Commissione di Collocamento Il Distributore riceverà dall'emittente una Commissione di Collocamento fino al 4,00% del Prezzo di Emissione dei Titoli collocati da quest'ultimo Ulteriori informazioni circa le Commissioni di Collocamento possono essere ottenute presso i Distributori. Commissioni addebitate ai Portatori dei Titoli da parte dell Emittente dopo l emissione Non applicabile RATING DEI TITOLI Rating I Titoli non sono stati oggetto di rating INTERESSI DELLE PERSONE FISICHE E GIURIDICHE COINVOLTE NELL'EMISSIONE Interessi delle Persone Fisiche e Giuridiche coinvolte nell'emissione Ad eccezione dei Distributori relativamente alle commissioni pagabili in virtù di quanto previsto ai sensi della sezione intitolata "Commissioni" di cui sopra, per quanto a conoscenza dell'emittente, nessuna persona coinvolta nell'emissione dei Titoli ha un interesse materiale nell'offerta. RAGIONI DELL'OFFERTA, RICAVI NETTI PREVISTI E 8

9 SPESE COMPLESSIVE Ragioni dell'offerta I ricavi netti da ciascun emissione di Titoli verranno utilizzati dall'emittente come indicato nel Prospetto di Base nella sezione intitolata Use of Proceeds (Utilizzo dei Ricavi) PUBBLICAZIONE DEGLI AVVISI Pubblicazione degli avvisi Gli avvisi saranno pubblicati conformemente a quanto previsto dal paragrafo 16(1)(a) e/o 16(1)(b). INFORMAZIONI RELATIVE AL SOTTOSTANTE: Le informazioni relative al rendimento del Sottostante sono pubblicate nei principali quotidiani italiani (come "Il Sole 24 Ore" e/o "MF") nonché sui principali quotidiani finanziari internazionali ("The Financial Times" e/o "The Wall Street Journal Europe"). Ulteriori Informazioni Pubblicate dall'emittente L'Emittente non fornisce alcuna ulteriore informazione riguardo al Sottostante. Informazioni Specifiche del Paese: Italia Agente in Italia In Italia, l'agente è Deutsche Bank S.p.A. che agisce attraverso la sua sede principale a Milano che alla Data di Emissione si trova in Piazza del Calendario, , Milano, Italia. 9

DEUTSCHE BANK AG, MILAN BRANCH. Emissione di fino a Euro 300.000.000 di Notes collegate al tasso EURIBOR 3 Mesi (i "Titoli")

DEUTSCHE BANK AG, MILAN BRANCH. Emissione di fino a Euro 300.000.000 di Notes collegate al tasso EURIBOR 3 Mesi (i Titoli) Di seguito è riportato in lingua italiana il contenuto dei Final Terms (c.d. Condizioni Definitive), applicabili agli strumenti finanziari di seguito individuati, fermo restando che (i) il testo di lingua

Dettagli

DEUTSCHE BANK AG, Filiale di Londra

DEUTSCHE BANK AG, Filiale di Londra Di seguito è riportato in lingua italiana il contenuto dei Final Terms (c.d. Condizioni Definitive), applicabili agli strumenti finanziari di seguito individuati, fermo restando che (i) il testo di lingua

Dettagli

DEUTSCHE BANK AG, LONDRA. Emissione di 1.000.000 Express Certificates collegati ad un paniere di indici (i "Titoli")

DEUTSCHE BANK AG, LONDRA. Emissione di 1.000.000 Express Certificates collegati ad un paniere di indici (i Titoli) Condizioni Definitive, 8 febbraio 2012 DEUTSCHE BANK AG, LONDRA Emissione di 1.000.000 Express Certificates collegati ad un paniere di indici (i "Titoli") nell'ambito del Programma per l'emissione di Notes,

Dettagli

CODICE ISIN GB00B39MSQ94 SCHEDA TECNICA

CODICE ISIN GB00B39MSQ94 SCHEDA TECNICA CREDIT SUISSE TRIGGER YIELD CERTIFICATES DUE 2013 ( DOLLAR PREMIUM ) LINKED TO EUR/USD emessi da Credit Suisse International Certificato a cinque anni con rimborso anticipato automatico collegato al tasso

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 22 AGOSTO 2008 FINO A EURO 30.000.000 ABN AMRO BONUS DOLLARO NOTES 31/10/2011 PREZZO D EMISSIONE: 100%

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 22 AGOSTO 2008 FINO A EURO 30.000.000 ABN AMRO BONUS DOLLARO NOTES 31/10/2011 PREZZO D EMISSIONE: 100% Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A Euro 30.000.000 ABN AMRO BONUS DOLLARO NOTES 31/10/2011

Dettagli

PROGRAMMA DB BONUS CERTIFICATES PROSPETTO DI BASE. per l offerta al pubblico e/o l'ammissione a quotazione di certificates denominati:

PROGRAMMA DB BONUS CERTIFICATES PROSPETTO DI BASE. per l offerta al pubblico e/o l'ammissione a quotazione di certificates denominati: Deutsche Bank PROGRAMMA DB BONUS CERTIFICATES PROSPETTO DI BASE per l offerta al pubblico e/o l'ammissione a quotazione di certificates denominati: BONUS (CAP) CERTIFICATES BONUS WORST OF (CAP) CERTIFICATES

Dettagli

REGOLAMENTO DEGLI TARGET CEDOLA CERTIFICATE E DEI TARGET CEDOLA DI TIPO QUANTO

REGOLAMENTO DEGLI TARGET CEDOLA CERTIFICATE E DEI TARGET CEDOLA DI TIPO QUANTO REGOLAMENTO DEGLI TARGET CEDOLA CERTIFICATE E DEI TARGET CEDOLA DI TIPO QUANTO L Emittente potrà con riferimento a ciascuna Serie di Certificati (i) richiedere direttamente l ammissione a quotazione dei

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 8 SETTEMBRE 2006 EURO 10.000.000 MONETA SOL LEVANTE NOTES PREZZO D EMISSIONE: 100%

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 8 SETTEMBRE 2006 EURO 10.000.000 MONETA SOL LEVANTE NOTES PREZZO D EMISSIONE: 100% CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 8 SETTEMBRE 2006 EURO 10.000.000 MONETA SOL LEVANTE NOTES PREZZO D EMISSIONE: 100% Le presenti Condizioni Definitive, il Prospetto di Base delle Obbligazioni, come di volta

Dettagli

BANCA POPOLARE DI NOVARA S.p.A.

BANCA POPOLARE DI NOVARA S.p.A. BANCA POPOLARE DI NOVARA S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA " BANCA POPOLARE DI NOVARA S.P.A. OBBLIGAZIONI STEP-UP" Prestito Obbligazionario BANCA POPOLARE DI NOVARA

Dettagli

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA

NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA NOTA DI SINTESI DEL PROGRAMMA La presente nota di sintesi deve essere letta come introduzione al presente Prospetto di Base ed ogni eventuale decisione di investire nei Titoli dovrebbe basarsi su un analisi

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 20.000.000 OBBLIGAZIONE FISSO VARIABILE (codice

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA Società Cooperativa per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA OBBLIGAZIONI A TASSO

Dettagli

DEUTSCHE BANK AG, FRANCOFORTE. Emissione fino a 1.000.000. Express Certificates collegati all Oro (i Titoli)

DEUTSCHE BANK AG, FRANCOFORTE. Emissione fino a 1.000.000. Express Certificates collegati all Oro (i Titoli) Condizioni Definitive, 18 Novembre 2011 DEUTSCHE BANK AG, FRANCOFORTE Emissione fino a 1.000.000. Express Certificates collegati all Oro (i Titoli) nell ambito del Programma per l emissione di Notes, Certificates

Dettagli

APPLICABLE FINAL TERMS VERSIONE FINALE APPROVATA DALL EMITTENTE

APPLICABLE FINAL TERMS VERSIONE FINALE APPROVATA DALL EMITTENTE Di seguito è riportato in lingua italiana il contenuto dei Final Terms (cd. Condizioni Definitive), applicabili agli strumenti finanziari di seguito individuati, fermo restando che (i) il testo di lingua

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. (società per azioni costituita nella Repubblica Italiana)

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. (società per azioni costituita nella Repubblica Italiana) La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Issue of Up to Euro 30,000,000 Fixed Rate Switchable

Dettagli

"Programma di emissione da 2.500.000.000 di Warrants e Certificates di Banca d Intermediazione Mobiliare IMI S.p.A."

Programma di emissione da 2.500.000.000 di Warrants e Certificates di Banca d Intermediazione Mobiliare IMI S.p.A. NOTA DI SINTESI BANCA IMI S.P.A. SEDE SOCIALE IN CORSO MATTEOTTI, 6 20121 MILANO ISCRITTA AL REGISTRO DELLE IMPRESE DI MILANO N. 01988810154 ISCRITTA ALL ALBO DELLE BANCHE N. 5368 SOCIETA APPARTENENTE

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 30.000.000 OBBLIGAZIONE STEP UP CALLABLE (codice

Dettagli

Numero di Serie: W874 Codice Comune: 055950857 Codice ISIN: XS0559508576 MORGAN STANLEY. In qualità di Emittente

Numero di Serie: W874 Codice Comune: 055950857 Codice ISIN: XS0559508576 MORGAN STANLEY. In qualità di Emittente Le presenti Condizioni Definitive costituiscono una traduzione degli originali Final Terms in inglese. Nel caso di difformità tra la versione inglese e la versione italiana, farà fede la versione inglese.

Dettagli

PROSPETTO DI BASE. relativo al programma di offerta al pubblico e/o quotazione degli investment certificate denominati

PROSPETTO DI BASE. relativo al programma di offerta al pubblico e/o quotazione degli investment certificate denominati G L O S S A R I O PROSPETTO DI BASE relativo al programma di offerta al pubblico e/o quotazione degli investment certificate denominati (a) BORSA PROTETTA e BORSA PROTETTA con CAP e BORSA PROTETTA DI TIPO

Dettagli

"CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" Cassa di Risparmio di Alessandria 4 Febbraio 2008/2012

CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO Cassa di Risparmio di Alessandria 4 Febbraio 2008/2012 CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA "CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" Cassa di Risparmio di Alessandria 4 Febbraio 2008/2012 Tasso Fisso

Dettagli

Credit Suisse International

Credit Suisse International CONDIZIONI DEFINITIVE Condizioni Definitive datate 9 giugno 2008 Credit Suisse International Registrata come società a responsabilità illimitata in Inghilterra e Galles con il n. 2500199 Trigger Yield

Dettagli

LEGGERE ATTENTAMENTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEI MENZIONATI FINALE TERMS E NEL PROSPETTO DI BASE (COME DI SEGUITO DEFINITO).

LEGGERE ATTENTAMENTE LE INFORMAZIONI CONTENUTE NEI MENZIONATI FINALE TERMS E NEL PROSPETTO DI BASE (COME DI SEGUITO DEFINITO). DI SEGUITO È RIPORTATA LA TRADUZIONE DI CORTESIA IN ITALIANO DEL CONTENUTO DEI FINALE TERMS DENOMINATA CONDIZIONI DEFINITIVE, APPLICABILE AI CERTIFICATI DI SEGUITO INDIVIDUATI, FERMO RESTANDO CHE: (I)

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 2 MAGGIO 2008. FINO A 300.000 PROTECTION BONUS CERTIFICATES ON THE USD DOLLAR PREZZO D EMISSIONE: Euro 100

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 2 MAGGIO 2008. FINO A 300.000 PROTECTION BONUS CERTIFICATES ON THE USD DOLLAR PREZZO D EMISSIONE: Euro 100 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai FINO A 300.000 PROTECTION BONUS CERTIFICATES ON THE USD DOLLAR (CODICE ISIN NL0006286056),

Dettagli

Condizioni Definitive BANCA EUROPEA PER GLI INVESTIMENTI. Programma di emissione di titoli di debito. Numero di Emissione: 1740/0100

Condizioni Definitive BANCA EUROPEA PER GLI INVESTIMENTI. Programma di emissione di titoli di debito. Numero di Emissione: 1740/0100 La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Maximum EUR 100,000,000 Step-Up Amortising Fixed Rate

Dettagli

Condizioni Definitive datate 21 Agosto 2014

Condizioni Definitive datate 21 Agosto 2014 [Di seguito si riporta la traduzione di cortesia in lingua italiana del contenuto dei Final Terms (c.d. Condizioni Definitive), applicabili agli strumenti finanziari di seguito individuati. Si precisa

Dettagli

[PROSPETTO DI BASE] [CONDIZIONI DEFINITIVE] Relativo ai Certificati [Butterfly] [Twin Win] [ ]

[PROSPETTO DI BASE] [CONDIZIONI DEFINITIVE] Relativo ai Certificati [Butterfly] [Twin Win] [ ] [PROSPETTO DI BASE] [CONDIZIONI DEFINITIVE] Relativo ai Certificati [Butterfly] [Twin Win] [ ] Deutsche Bank AG [Londra] [Fino a] [Quantita ] di [Butterfly] [Twin Win] Certificati [ciascuno WKN/ISIN] relativi

Dettagli

WKN/ISIN: DB8VQQ / DE000DB8VQQ4

WKN/ISIN: DB8VQQ / DE000DB8VQQ4 CONDIZIONI DEFINITIVE dei Certificates Deutsche Bank AG Fino a 1.000.000 Autocallable Certificates collegati ad un Paniere di Indici (Bovespa Euro Index e Hang Seng China Enterprises Index) Emessi nell

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE al PROSPETTO DI BASE SUL PROGRAMMA Banca CR Firenze S.p.A. Sede legale e Direzione Generale: Via Bufalini 6-50122 Firenze Capitale Sociale euro 828.836.017,00 int. vers. Registro delle Imprese di Firenze, Cod. Fisc. e Part. IVA 04385190485

Dettagli

APPLICABLE FINAL TERMS VERSIONE FINALE APPROVATA DALL EMITTENTE

APPLICABLE FINAL TERMS VERSIONE FINALE APPROVATA DALL EMITTENTE Di seguito è riportato in lingua italiana il contenuto dei Final Terms (cd. Condizioni Definitive), applicabili agli strumenti finanziari di seguito individuati, fermo restando che (i) il testo di lingua

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA. "BANCO POPOLARE Società Cooperativa OBBLIGAZIONI STEP-UP"

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA. BANCO POPOLARE Società Cooperativa OBBLIGAZIONI STEP-UP CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA "BANCO POPOLARE Società Cooperativa OBBLIGAZIONI STEP-UP" PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCO POPOLARE S.C. SERIE 83 STEP-UP CALLABLE 10.12.2008

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. Emissione fino a 100.000 Certificates Easy Call Protected su Indice EURO STOXX 50

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. Emissione fino a 100.000 Certificates Easy Call Protected su Indice EURO STOXX 50 La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Up to 100,000 EURO STOXX 50 Index Easy Call Protected

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 2 GENNAIO 2008. FINO A 100.000 TWIN WIN CERTIFICATES SUL DOLLARO AMERICANO PREZZO D EMISSIONE: Euro 100

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 2 GENNAIO 2008. FINO A 100.000 TWIN WIN CERTIFICATES SUL DOLLARO AMERICANO PREZZO D EMISSIONE: Euro 100 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative ai FINO A 100.000 TWIN WIN CERTIFICATES SUL DOLLARO AMERICANO (CODICE ISIN NL0006151359),

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA. "BANCO POPOLARE Società Cooperativa OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO"

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA. BANCO POPOLARE Società Cooperativa OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA "BANCO POPOLARE Società Cooperativa OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCO POPOLARE S.C. SERIE 40 TASSO FISSO 28.08.2008

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA. "BANCO POPOLARE Società Cooperativa OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO"

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA. BANCO POPOLARE Società Cooperativa OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA "BANCO POPOLARE Società Cooperativa OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCO POPOLARE S.C. SERIE 92 TASSO FISSO 27.02.2009

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. (società per azioni di diritto italiano)

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. (società per azioni di diritto italiano) La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in Lingua inglese dei Final Terms dell emissione Up to EUR 50,000,000 Digital Cap Notes due 31 May 2017

Dettagli

OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DI. di massimi [] Certificates Codice ISIN [] (i Certificates )

OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DI. di massimi [] Certificates Codice ISIN [] (i Certificates ) OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE DI [] di massimi [] Certificates Codice ISIN [] (i Certificates )...sottoscritto/a......cod.fisc....... domiciliato/a......c.a.p....... via......n.........(il Richiedente

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 4 AGOSTO 2008 FINO AD EURO 200.000.000 OBBLIGAZIONE A TASSO FISSO 10/09/2012 PREZZO D EMISSIONE: 100%

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 4 AGOSTO 2008 FINO AD EURO 200.000.000 OBBLIGAZIONE A TASSO FISSO 10/09/2012 PREZZO D EMISSIONE: 100% Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 200.000.000 OBBLIGAZIONE A TASSO FISSO 10/09/2012

Dettagli

BANCO POPOLARE S.C. SERIE 151 TASSO FISSO 31.03.2010 31.03.2013 ISIN IT0004584451

BANCO POPOLARE S.C. SERIE 151 TASSO FISSO 31.03.2010 31.03.2013 ISIN IT0004584451 CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE AL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCO POPOLARE S.C. SERIE 151 TASSO FISSO 31.03.2010 31.03.2013 ISIN IT0004584451 EMESSE NELL AMBITO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DENOMINATO "BANCO

Dettagli

DEUTSCHE BANK AG LONDON. Emissione fino a 500.000 Certificates collegati all'indice S&P Bric 40 Price Return EUR (i "Titoli")

DEUTSCHE BANK AG LONDON. Emissione fino a 500.000 Certificates collegati all'indice S&P Bric 40 Price Return EUR (i Titoli) Condizioni Definitive, 28 gennaio 2011 DEUTSCHE BANK AG LONDON Emissione fino a 500.000 Certificates collegati all'indice S&P Bric 40 Price Return EUR (i "Titoli") nell'ambito del Programma per l'emissione

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 25 LUGLIO 2008 FINO AD EURO 55.000.000 ABN AMRO FLIPPABLE NOTES 10/09/2013 PREZZO D EMISSIONE: 100%

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 25 LUGLIO 2008 FINO AD EURO 55.000.000 ABN AMRO FLIPPABLE NOTES 10/09/2013 PREZZO D EMISSIONE: 100% Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 55.000.000 ABN AMRO FLIPPABLE NOTES 10/09/2013

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla

CONDIZIONI DEFINITIVE alla CONDIZIONI DEFINITIVE CREDITO EMILIANO Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI relativa al PROGRAMMA DI EMISSIONE DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATO

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. Emissione fino a 30.000 EURO STOXX 50 Mediolanum MedPlus Certificate Coupon Memory Special 2015/1

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. Emissione fino a 30.000 EURO STOXX 50 Mediolanum MedPlus Certificate Coupon Memory Special 2015/1 La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Up to 30,000 EURO STOXX 50 Mediolanum MedPlus Certificate

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. Emissione fino a 10.000 Twin Win Plus Certificates su Indice EURO STOXX 50

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. Emissione fino a 10.000 Twin Win Plus Certificates su Indice EURO STOXX 50 La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Up to 10,000 EURO STOXX 50 Index Twin Win Plus Certificates

Dettagli

DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITÀ DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI

DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITÀ DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI DESCRIZIONE GENERALE DELLE CARATTERISTICHE PRINCIPALI E DEI RISCHI DEI CERTIFICATES, DELLE MODALITÀ DI DISTRIBUZIONE E DEI COSTI CONNESSI Fino a 100.000 Phoenix Certificates legati al tasso di cambio EUR/USD

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 15 MAGGIO 2008 FINO AD EURO 80.000.000 ZERO COUPON NOTES 13/06/2013 PREZZO D EMISSIONE: 82,565%

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 15 MAGGIO 2008 FINO AD EURO 80.000.000 ZERO COUPON NOTES 13/06/2013 PREZZO D EMISSIONE: 82,565% Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 80.000.000 ZERO COUPON NOTES 13/06/2013 (codice

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA. "BANCO POPOLARE Società Cooperativa OBBLIGAZIONI ZERO COUPON"

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA. BANCO POPOLARE Società Cooperativa OBBLIGAZIONI ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA "BANCO POPOLARE Società Cooperativa OBBLIGAZIONI ZERO COUPON" BANCO POPOLARE S.C. SERIE 25 ZERO COUPON 31.07.2008 31.07.2012 CODICE ISIN

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE AL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCO POPOLARE S.C. SERIE 124 ZERO COUPON 31.08.2009 28.02.2014 ISIN IT0004519218

CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE AL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCO POPOLARE S.C. SERIE 124 ZERO COUPON 31.08.2009 28.02.2014 ISIN IT0004519218 CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE AL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCO POPOLARE S.C. SERIE 124 ZERO COUPON 31.08.2009 28.02.2014 ISIN IT0004519218 EMESSE NELL AMBITO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DENOMINATO "BANCO

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A.

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Up to 15,000 Digital Certificates on EURO STOXX Select

Dettagli

Cassa di Risparmio di Alessandria 6 Aprile 2010/2015 Step-Up Callable, ISIN IT000458572 2

Cassa di Risparmio di Alessandria 6 Aprile 2010/2015 Step-Up Callable, ISIN IT000458572 2 CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prestito Obbligazionario Cassa di Risparmio di Alessandria 6 Aprile 2010/2015 Step-Up Callable, ISIN IT000458572 2 DA EMETTERSI NELL AMBITO DEL PROGRAMMA DI OFFERTA DENOMINATO

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA "BANCA POPOLARE DI MILANO S.C. a r.l. OBBLIGAZIONI CON OPZIONE CALL"

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DI MILANO S.C. a r.l. OBBLIGAZIONI CON OPZIONE CALL CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA "BANCA POPOLARE DI MILANO S.C. a r.l. OBBLIGAZIONI CON OPZIONE CALL" Banca Popolare di Milano 11 Maggio 2007/2009 Fund Flash US ISIN

Dettagli

The Royal Bank of Scotland N.V.

The Royal Bank of Scotland N.V. Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 10.000.000 KO CALL NOTE ON SOFT COMMODITY (codice

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. Emissione fino a 15.000 Equity Protection Cap Certificates su Azioni Eni 4 giugno 2014

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. Emissione fino a 15.000 Equity Protection Cap Certificates su Azioni Eni 4 giugno 2014 La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Up to 15,000 Equity Protection Cap Certificates on

Dettagli

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam)

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam) Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 40.000.000 TASSO FISSO 2009-2013 NOTES (codice

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 10 GIUGNO 2008

CONDIZIONI DEFINITIVE DATATE 10 GIUGNO 2008 Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A Euro 25.000.000 AUTOCALLABLE NOTES LINKED TO DOW

Dettagli

Banca di Legnano 3 Settembre 2010/2016 Tasso Fisso 2,90%, ISIN IT000462499 2

Banca di Legnano 3 Settembre 2010/2016 Tasso Fisso 2,90%, ISIN IT000462499 2 CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prestito Obbligazionario Banca di Legnano 3 Settembre 2010/2016 Tasso Fisso 2,90%, ISIN IT000462499 2 DA EMETTERSI NELL AMBITO DEL PROGRAMMA DI OFFERTA DENOMINATO "BANCA

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Sede Legale in Corso San Giorgio, 36 64100 Teramo Iscritta all Albo delle Banche al n. 5174 Capitale Sociale Euro 26.000.000,00 i.v. N.ro iscrizione nel Registro delle Imprese di Teramo 00075100677 CONDIZIONI

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE CONDIZIONI DEFINITIVE CREDITO EMILIANO Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUGLI STRUMENTI FINANZIARI relativa al PROGRAMMA DI EMISSIONE DEI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATO

Dettagli

DEUTSCHE BANK AG, FILIALE DI LONDRA Emissione fino a Certificati collegati al Nikkei 225 Index (i "Titoli")

DEUTSCHE BANK AG, FILIALE DI LONDRA Emissione fino a Certificati collegati al Nikkei 225 Index (i Titoli) Di seguito si riporta la traduzione di cortesia in lingua italiana del contenuto dei Final Terms (c.d. Condizioni Definitive), applicabili agli strumenti finanziari di seguito individuati. Si precisa che

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "B.C.C. DI FORNACETTE OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE" Emissione n. 182 B.C.C. FORNACETTE 2007/2010 Euribor 6 mesi + 25 p.b. ISIN IT0004218829 Le

Dettagli

BANCO POPOLARE S.C. SERIE 129 TASSO FISSO 30.10.2009 30.12.2011 ISIN IT0004536436

BANCO POPOLARE S.C. SERIE 129 TASSO FISSO 30.10.2009 30.12.2011 ISIN IT0004536436 CONDIZIONI DEFINITIVE RELATIVE AL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCO POPOLARE S.C. SERIE 129 TASSO FISSO 30.10.2009 30.12.2011 ISIN IT0004536436 EMESSE NELL AMBITO DEL PROGRAMMA DI EMISSIONE DENOMINATO "BANCO

Dettagli

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni Step Up

Condizioni Definitive alla Nota Informativa per l offerta di Banco di Sardegna S.p.A. Obbligazioni Step Up BANCO DI SARDEGNA S.P.A. Sede legale: Cagliari - Viale Bonaria 33 Sede amministrativa e Direzione generale: Sassari - Viale Umberto 36 Capitale sociale euro 147.420.075,00 i.v. Cod. fisc. e num. iscriz.

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. Emissione fino a 30.000 EURO STOXX 50 Mediolanum MedPlus Certificate Coupon Europe/6

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. Emissione fino a 30.000 EURO STOXX 50 Mediolanum MedPlus Certificate Coupon Europe/6 La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Up to 30,000 EURO STOXX 50 Mediolanum MedPlus Certificate

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA 9. MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE BANCA CRV

Dettagli

APPLICABLE FINAL TERMS VERSIONE FINALE APPROVATA DALL EMITTENTE

APPLICABLE FINAL TERMS VERSIONE FINALE APPROVATA DALL EMITTENTE Di seguito è riportato in lingua italiana il contenuto dei Final Terms (cd. Condizioni Definitive), applicabili agli strumenti finanziari di seguito individuati, fermo restando che (i) il testo di lingua

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca Popolare di Spoleto S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA POPOLARE DI SPOLETO S.p.A. OBBLIGAZIONI STEP-UP" BANCA POPOLARE DI SPOLETO 28.02.2010 STEP UP, ISIN IT0004176324

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prestito Obbligazionario. Banca Popolare di Mantova 30 Novembre 2009/2011 Tasso Variabile, ISIN IT000454596 5

CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prestito Obbligazionario. Banca Popolare di Mantova 30 Novembre 2009/2011 Tasso Variabile, ISIN IT000454596 5 CONDIZIONI DEFINITIVE relative al Prestito Obbligazionario Banca Popolare di Mantova 30 Novembre 2009/2011 Tasso Variabile, ISIN IT000454596 5 DA EMETTERSI NELL AMBITO DEL PROGRAMMA DI OFFERTA DENOMINATO

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca Popolare di Spoleto S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA POPOLARE DI SPOLETO S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" BANCA POPOLARE DI SPOLETO 05.03.2011 A TASSO FISSO

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. TASSO FISSO 4,00% 01/07/2009 01/07/2019 Euro 5.000.000 ISIN IT0004510613

CONDIZIONI DEFINITIVE CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. TASSO FISSO 4,00% 01/07/2009 01/07/2019 Euro 5.000.000 ISIN IT0004510613 CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. TASSO FISSO 4,00% 01/07/2009 01/07/2019 Euro 5.000.000 ISIN IT0004510613 Le presenti

Dettagli

Deutsche Bank AG London Fino a 300.000 di Certificati relativi ad un Paniere di Indici di Mercati Emergenti

Deutsche Bank AG London Fino a 300.000 di Certificati relativi ad un Paniere di Indici di Mercati Emergenti NOTA DI SINTESI & NOTA INFORMATIVA Deutsche Bank AG London Fino a 300.000 di Certificati relativi ad un Paniere di Indici di Mercati Emergenti Emessi nell ambito del Programma Prezzo di Emissione: USD

Dettagli

BANCA POPOLARE DI RAVENNA

BANCA POPOLARE DI RAVENNA BANCA POPOLARE DI RAVENNA Società per Azioni Ravenna, Via A.Guerrini 14 ------- Iscritta nell Albo delle Banche al n.1161 Gruppo bancario Banca popolare dell Emilia Romagna Attività di direzione e coordinamento:

Dettagli

comunicazione dell avvenuto rilascio del provvedimento di approvazione con nota del 14 novembre 2012, protocollo n. 12089829 (il Prospetto ).

comunicazione dell avvenuto rilascio del provvedimento di approvazione con nota del 14 novembre 2012, protocollo n. 12089829 (il Prospetto ). AVVISO DI AVVENUTA PUBBLICAZIONE DEL PROSPETTO RELATIVO ALL OFFERTA PUBBLICA DI SOTTOSCRIZIONE E ALLA CONTESTUALE AMMISSIONE A QUOTAZIONE SUL MERCATO TELEMATICO DELLE OBBLIGAZIONI ( MOT ) DELLE OBBLIGAZIONI

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE. alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Società cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA S. C. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO Per il Prestito Obbligazionario BANCA POPOLARE DELL EMILIA

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA POPOLARE DELL ALTO ADIGE SOCIETÀ COOPERATIVA PER AZIONI Sede Legale in Bolzano, Via del Macello n.55 Iscritta all Albo delle Banche al n. 3630.1 e Capogruppo del Gruppo Bancario Banca Popolare dell

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA IMI S.P.A. Emissione fino a 2.500 STANDARD SHORT CERTIFICATES su Tasso di Cambio Euro/Dollaro con scadenza 28.09.

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA IMI S.P.A. Emissione fino a 2.500 STANDARD SHORT CERTIFICATES su Tasso di Cambio Euro/Dollaro con scadenza 28.09. La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell'emissione "Up to 2,500 STANDARD SHORT CERTIFICATES on EUR/USD

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Sede sociale: Via Principi di Piemonte n. 12-12042 Bra CN Iscritta all'albo delle Banche al n. 5087 Capitale sociale Euro 20.800.000,00 interamente versato Iscritta al Registro Imprese di Cuneo al n. 00200060044

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA SEZIONE 4 Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Mediocredito Trentino Alto Adige S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "MEDIOCREDITO TRENTINO ALTO ADIGE S.p.A. OBBLIGAZIONI ZERO COUPON" Mediocredito Trentino Alto Adige S.p.A.

Dettagli

REGOLAMENTO RELATIVO AI CERTIFICATI DENOMINATI PER DUE CERTIFICATES/ PER DUE CERTIFICATES DI TIPO QUANTO AVVERTENZA

REGOLAMENTO RELATIVO AI CERTIFICATI DENOMINATI PER DUE CERTIFICATES/ PER DUE CERTIFICATES DI TIPO QUANTO AVVERTENZA REGOLAMENTO RELATIVO AI CERTIFICATI DENOMINATI PER DUE CERTIFICATES/ PER DUE CERTIFICATES DI TIPO QUANTO AVVERTENZA L Emittente potrà con riferimento a ciascuna Serie di Certificati (i) richiedere direttamente

Dettagli

i CONDIZIONI DEFINITIVE

i CONDIZIONI DEFINITIVE i CONDIZIONI DEFINITIVE Relativo ai Certificati Deutsche Bank AG Fino a 50.000 Certificati Express ciascuno con codice WKN/ISIN DB0NRA / DE000DB0NRA0 su Deutsche Bank Liquid Commodity Index Mean Reversion

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2007/2009 TF 4,5% 106^ EMISSIONE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA CONDIZIONI DEFINITIVE relative alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "B.C.C. DI FORNACETTE OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO" Emissione n. 226 B.C.C. FORNACETTE 2009/2012 T.F. 2,90% ISIN IT0004485964 Le presenti

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA. "CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE"

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA. CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA/PROGRAMMA SUL PROGRAMMA "CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE" Cassa di Risparmio di Alessandria 5 Agosto 2008-2013 Tasso

Dettagli

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia Sede legale in Genova, Via Cassa di Risparmio, 15 Iscritta all Albo delle Banche al n. 6175.4 Capogruppo del Gruppo CARIGE iscritto all albo dei

Dettagli

DEUTSCHE BANK AG, LONDRA. Emissione fino a Express Certificates collegati alle azioni di Intesa Sanpaolo S.p.A.

DEUTSCHE BANK AG, LONDRA. Emissione fino a Express Certificates collegati alle azioni di Intesa Sanpaolo S.p.A. Condizioni Definitive, 30 Marzo 2012 DEUTSCHE BANK AG, LONDRA Emissione fino a 1.000.000 Express Certificates collegati alle azioni di Intesa Sanpaolo S.p.A. (I Titoli") nell ambito del Programma per l

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. ZERO COUPON 01/12/2009 01/12/2019

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. ZERO COUPON 01/12/2009 01/12/2019 CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUI PRESTITI OBBLIGAZIONARI DENOMINATI CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.P.A. ZERO COUPON 01/12/2009 01/12/2019 EURO 5.000.000 ISIN IT0004554520 Le presenti Condizioni

Dettagli

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam)

ABN AMRO Bank N.V. (incorporata in Olanda con sede legale ad Amsterdam) Il testo che segue costituisce la traduzione in lingua italiana delle Condizioni Definitive ( Final Terms ) relative al prestito obbligazionario FINO A EURO 110.000.000 FLIPPABLE 30/12/2014 (codice ISIN

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. a valere sul Programma di warrant e certificati

CONDIZIONI DEFINITIVE. BANCA IMI S.p.A. a valere sul Programma di warrant e certificati La presente costituisce una traduzione non ufficiale e di cortesia in lingua italiana della versione in lingua inglese dei Final Terms dell emissione Up to 30,000 EURO STOXX 50 Barrier Mediolanum MedPlus

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla

CONDIZIONI DEFINITIVE alla Società per azioni con unico Socio Sede sociale in Vignola, viale Mazzini n.1 Numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Modena e Codice Fiscale/Partita I.V.A. 02073160364 Capitale sociale al 31

Dettagli

DEUTSCHE BANK S.P.A.

DEUTSCHE BANK S.P.A. DEUTSCHE BANK S.P.A. Sede sociale Piazza del Calendario n. 3 - Milano Iscritta all Albo delle Banche codice 3104 Capogruppo del Gruppo Deutsche Bank iscritta all Albo dei Gruppi Bancari codice 3104 Capitale

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Mediocredito Trentino Alto Adige S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "MEDIOCREDITO TRENTINO ALTO ADIGE S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO VARIABILE" Mediocredito Trentino Alto Adige

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE AL PROSPETTO DI BASE RELATIVO AL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE AL PROSPETTO DI BASE RELATIVO AL PROGRAMMA Sede sociale Napoli Via Filangieri, 36 Numero Iscrizione nel Registro delle Imprese di Napoli e Codice Fiscale/Partita IVA. 04504971211 Capitale sociale Euro 71.334.180,00 Iscritta all Albo delle Banche

Dettagli

BANCA DEL MUGELLO - CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE

BANCA DEL MUGELLO - CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE BANCA DEL MUGELLO - CREDITO COOPERATIVO SOCIETA COOPERATIVA CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "Banca del Mugello TASSO VARIABILE" Banca del Mugello - Credito Cooperativo Società

Dettagli

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente

BANCA DELLA MARCA. CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO SOCIETÀ COOPERATIVA in qualità di Emittente REGOLAMENTO DI EMISSIONE DEL PRESTITO OBBLIGAZIONARIO BANCA DELLA MARCA CREDITO COOPERATIVO 2007/2012 TF 4,58% 118^ EMISSIONE

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Mediocredito Trentino Alto Adige S.p.A. CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "MEDIOCREDITO TRENTINO ALTO ADIGE S.p.A. OBBLIGAZIONI ZERO COUPON" Mediocredito Trentino Alto Adige S.p.A.

Dettagli

Condizioni Definitive datate 1 Dicembre 2014 DEUTSCHE BANK AG, FILIALE DI LONDRA

Condizioni Definitive datate 1 Dicembre 2014 DEUTSCHE BANK AG, FILIALE DI LONDRA [Di seguito si riporta la traduzione di cortesia in lingua italiana del contenuto dei Final Terms (c.d. Condizioni Definitive), applicabili agli strumenti finanziari di seguito individuati. Si precisa

Dettagli

TRADUZIONE DI CORTESIA - IN CASO DI DISCREPANZA, L'ORIGINALE IN LINGUA INGLESE PREVALE CONDIZIONI DEFINITIVE

TRADUZIONE DI CORTESIA - IN CASO DI DISCREPANZA, L'ORIGINALE IN LINGUA INGLESE PREVALE CONDIZIONI DEFINITIVE TRADUZIONE DI CORTESIA - IN CASO DI DISCREPANZA, L'ORIGINALE IN LINGUA INGLESE PREVALE CONDIZIONI DEFINITIVE Credit Suisse, acting through its London Branch Le presenti Condizioni definitive costituiscono

Dettagli