IL CENTRO DI STUDI BANCARI. Certificazioni CATALOGO 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL CENTRO DI STUDI BANCARI. Certificazioni CATALOGO 2014"

Transcript

1 IL CENTRO DI STUDI BANCARI Certificazioni CATALOGO 2014

2

3 INDICE 5 Il Centro di Studi Bancari in breve CERTIFICATI DI BASE 9 Basics in Banking+Finance 10 Basics in Banking+Finance and It Governance 11 Consulente Finanziario IAF 12 L assistente del Consulente Private Banking 13 L assistente del Fiduciario Finanziario 14 Basics in Audit 15 Intermediario Assicurativo AFA DIPLOMI DI APPROFONDIMENTO 18 Akad Banking+Finance Scuola Superiore Specializzata di Banca e Finanza 19 Graduate s Diploma in Banking+Finance 20 Fit for Banking Operations 21 Fit for Retail Banking 22 Fit for Credit Products - Clientela Aziendale 23 Fit for Credit Products - Clientela Privata 24 Fit for Financial Products 25 Consulente in Fondi d Investimento IAF 26 Il Diritto nell esercizio dell attività Fiduciaria in Svizzera 27 Strumenti di Pianificazione Fiscale La fiscalità svizzera per il settore finanziario 28 IVA Svizzera 29 Attestato Federale di Specialista in Assicurazione 3 FORMAZIONI EXECUTIVE 32 Certified International Wealth Manager (CIWM ) Diploma federale di esperto in finanza e investimenti 33 Risk Management Aspetti operativi per i diversi profili professionali 34 Compliance Management Certificate of Advanced Studies 35 Swiss Cross Border Wealth Management Certification Mercati Italia, Germania, Francia, UK, Spagna, Belgio, Austria, Brasile, Russia 36 Cross Border Family Business Advisory La consulenza integrata alla famiglia italiana 37 Tax Compliance Internazionale Dinamiche e prospettive della fiscalità svizzera nelle relazioni internazionali FORMAZIONE E PROGETTI SU MISURA 40 Concetto 41 Caratteristiche ed elementi dei corsi su misura del CSB

4

5 Il Centro di Studi Bancari in breve Il Centro di Studi Bancari (CSB) è il Centro di formazione e aggiornamento continuo delle professioni bancarie, fiduciarie, assicurative e giuridico-finanziarie della piazza finanziaria ticinese. Creato nel 1990 dall Associazione Bancaria Ticinese e divenuto Fondazione Centro di Studi Bancari nel 2009, il CSB ha la propria sede e le aule didattiche presso la prestigiosa Villa Negroni a Vezia. Il Centro propone convegni, corsi e certificazioni di base, di approfondimento e di perfezionamento. I percorsi formativi elargiti godono di riconoscimenti a livello cantonale, federale e internazionale, sia da parte di enti pubblici quali la Confederazione, sia da parte di associazioni di categoria quali l Associazione svizzera dei banchieri. È possibile avvalersi delle competenze interdisciplinari del CSB in ambito bancario, finanziario, giuridico, fiscale e manageriale anche attraverso la commissione di corsi e progetti formativi su misura. In questo modo le competenze tecniche, metodologiche e comportamentali possono essere perfettamente integrate con le specificità culturali e organizzative dell istituto richiedente. Per maggiori informazioni: 5

6

7 CERTIFICATI DI BASE Centro di Studi Bancari 7

8

9 CERTIFICATI DI BASE Basics in Banking+Finance Dal 17 gennaio 2014 al 14 giugno 2014 Formazione introduttiva alla professione bancaria e finanziaria indirizzato a tutti gli operatori del settore bancario e finanziario senza una formazione specifica nel settore o muniti di licenze professionali di altri settori. La formazione è altresì ideale per potenziali candidati che intendono riqualificarsi professionalmente in ambito bancario o in generale per persone interessate all economia bancaria. Al termine del percorso formativo i partecipanti hanno l opportunità di svolgere l esame di certificazione che, se superato, permette di iscriversi alla Scuola Superiore Specializzata in Banca e Finanza SSSBF (AKAD Banking+Finance). Praticanti e stagisti bancari-finanziari, Operatori senza formazione bancaria. 9 C1 Tecnica bancaria di base: la banca a 360 /16 ore C2 Diligenza, riciclaggio e normative bancarie /12 ore C3 Contrattualistica e procure bancarie /8 ore C4 Introduzione ai crediti /8 ore C5 I crediti commerciali /12 ore C6 I crediti ipotecari /16 ore C7 I prodotti finanziari di base /12 ore C8 I fondi d investimento /12 ore C9 I prodotti derivati e strutturati /8 ore C10 La consulenza agli investimenti /12 ore Iscrizione a singoli moduli I seguenti moduli sono proposti anche singolarmente: tutti

10 CERTIFICATI DI BASE Basics in Banking+Finance and It Governance Dal 17 gennaio 2014 al 14 giugno 2014 Formazione introduttiva all attività bancaria e finanziaria indirizzata a tutti i collaboratori dell IT, della logistica e dell organizzazione che operano in questo settore. Il corso permette di acquisire delle competenze generali che spaziano dal conoscere la banca nel suo contesto normativo, economico e organizzativo, alle attività di credito (a privati e aziende) e di investimento offerti alla clientela. Rispetto alle edizioni precedenti il percorso è stato rielaborato, con il coinvolgimento dei membri dell Advisory Board IT del Centro di Studi Bancari, nella struttura e nei contenuti per rispondere maggiormente alle esigenze degli operatori del settore. Come già in passato la formazione è sostenuta da ated-ict Ticino. 10 Collaborazioni/Partner ated-ict Ticino (www.ated.ch) Professionisti informatici del settore bancario e finanziario C1 Introduzione al mondo delle banche: le loro funzioni e attività /8 ore C2 Diligenza, riciclaggio e normative bancarie /12 ore C3 Introduzione ai crediti /8 ore C4 I crediti commerciali /12 ore C5 I crediti ipotecari /16 ore C6 I prodotti finanziari di base /12 ore C7 I fondi d investimento /12 ore C8 I prodotti derivati e strutturati /8 ore C9 Modelli operativi IT e IT Risk Management /12 ore Iscrizione a singoli moduli I seguenti moduli sono proposti anche singolarmente: tutti tranne C1

11 CERTIFICATI DI BASE Consulente Finanziario IAF Dal 7 febbraio 2014 al 25 ottobre 2014 La certificazione, promossa da IAF Interessengemeinschaft Ausibildung im Finanzbereich, fornisce le competenze per poter offrire una consulenza negli ambiti del patrimonio, della previdenza, delle assicurazioni e dei finanziamenti immobiliari. Il diploma, proposto dal CSB in collaborazione con Mendo, è riconosciuto dall Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari (FINMA) per la commercializzazione dei fondi e per la commercializzazione delle assicurazioni. Collaborazioni/Partner IAF Interessengemeinschaft Ausbildung im Finanzbereich (www.iaf.ch) Mendo (www.mendo.ch) Consulenti finanziari 11 C1 Introduzione alla consulenza e alla pianificazione finanziaria /12 ore C2 Le basi dell ordinamento tributario svizzero /8 ore C3a Diritto I: Il diritto matrimoniale e successorio /8 ore C3b Diritto II: La LRD e il contratto di mandato /4 ore C4 La proprietà immobiliare: finanziamento e valutazione /32 ore C5 I prodotti finanziari di base /12 ore C6 I fondi d investimento /12 ore C7 I prodotti derivati e strutturati /8 ore C8 La consulenza agli investimenti /12 ore C9 La fiscalità dei prodotti finanziari /8 ore C10 Le assicurazioni sociali /12 ore C11 La consulenza previdenziale /36 ore C12 Le assicurazioni private /24 ore C13 La consulenza finanziaria integrata /8 ore C14 Preparazione all esame IAF /48 ore Iscrizione a singoli moduli I seguenti moduli sono proposti anche singolarmente: C3a, C5, C6, C7, C8

12 CERTIFICATI DI BASE L assistente del Consulente Private Banking Dal 16 ottobre al 20 novembre 2014 Certificazione specifica per assistenti di consulenti private banking incentrata su aspetti finanziari, normativi e relazionali. Il percorso didattico, fortemente orientato alla pratica, trae spunto dall effettiva operatività del profilo professionale oggetto della formazione. La formazione, giunta alla quarta edizione, si svolge in parte congiuntamente alla certificazione gemella promossa dall Associazione Svizzera di Gestori di Patrimoni (ASG) e denominata L assistente del consulente finanziario. 12 Assistenti consulenti private banking C1 Strumenti finanziari, processi e aspetti operativi /20 ore C2 Quadro normativo e regolamentare /8 ore C3 Rapporti tra fiduciarie e banche /4 ore C4 Gestione della clientela e supporto organizzativo/amministrativo /4 ore

13 CERTIFICATI DI BASE L assistente del Fiduciario Finanziario Dal 14 ottobre al 20 novembre 2014 Certificazione specifica per assistenti di fiduciari finanziari incentrata su aspetti finanziari, normativi e relazionali. Il percorso didattico, fortemente orientato alla pratica, trae spunto dall effettiva operatività del profilo professionale oggetto della formazione. La formazione, giunta alla quarta edizione, è promossa dall Associazione Svizzera di Gestori di Patrimoni (ASG) e si svolge in parte congiuntamente alla certificazione gemella del CSB denominata L assistente del consulente private banking. Collaborazioni/Partner ASG Associazione Svizzera di Gestori di Patrimoni (www.vsv-asg.ch) 13 Assistenti di fiduciari finanziari C1 Introduzione all attività del fiduciario e rapporto con il cliente /4 ore C2 Strumenti finanziari, processi e aspetti operativi /20 ore C3 Quadro normativo e regolamentare /8 ore C4 Rapporti tra fiduciarie e banche /4 ore C5 Gestione della clientela e supporto organizzativo/amministrativo /4 ore

14 CERTIFICATI DI BASE Basics in Audit Dal 06 maggio al 17 giugno 2014 Certificazione promossa dall Istituto di Formazione delle Professioni Fiduciarie (IFPF). La formazione si basa essenzialmente sugli Standard svizzeri di revisione (SR) Edizione 2013 e vuole essere una risposta competente e mirata alle esigenze di formazione in questo ambito professionale. I partecipanti ricevono una panoramica globale sulle tecniche di revisione, dal rispettivo contesto giuridico alla pianificazione, esecuzione e conclusione della revisione. Al termine di ogni modulo verrà consegnato un attestato di partecipazione riconosciuto ai fini della formazione continua dalle diverse associazioni di categoria. Nell ipotesi in cui si frequenti l intero percorso, oltre a ricevere i quattro attestati di partecipazione, è possibile iscriversi a un esame di certificazione finale. 14 Collaborazioni/Partner FTAF - Federazione Ticinese delle Associazioni di Fiduciari (www.ftaf.ch) Revisori, Contabili, Fiduciari commercialisti C1 I principi generali della revisione /8 ore C2 Rischi e revisione /8 ore C3 Elementi probativi della revisione /16 ore C4 La relazione nella revisione /16 ore Iscrizione a singoli moduli I seguenti moduli sono proposti anche singolarmente: tutti

15 CERTIFICATI DI BASE Intermediario Assicurativo AFA Dal 17 marzo al 1 ottobre 2014 Formazione, con riconoscimento federale, promossa dall Istituto di Formazione delle Professioni Assicurative (IFPA) in collaborazione con AFA Svizzera (Associazione svizzera per la formazione professionale nell assicurazione) e AFA Ticino. Il programma formativo, giusto alla settima edizione, permette di ottenere la qualifica professionale di Intermediario assicurativo AFA e di richiedere l iscrizione al registro federale sottoposto al controllo della FINMA. La necessità di uniformare i percorsi formativi in ambito assicurativo a livello europeo ha portato EFICERT (European Financial Certification Organization) a inserire il titolo di Intermediario assicurativo AFA tra le certificazioni riconosciute dai diversi stati membri, permettendo a chi ha ottenuto o otterrà il certificato di richiedere l attestato EFICERT. 15 Collaborazioni/Partner AFA Associazione per la formazione professionale nell assicurazione (www.vbv-afa.ch) Operatori del settore assicurativo C1 Economia assicurativa I /8 ore C2 Economia assicurativa II /8 ore C3 Nozioni giuridiche I /8 ore C4 Nozioni giuridiche II /8 ore C5 Nozioni giuridiche III /8 ore C6 Nozioni giuridiche IV /8 ore C7 Assicurazione di cose I /12 ore C8 Assicurazione di cose II /8 ore C9 Assicurazioni patrimoniali I /8 ore C10 Assicurazioni patrimoniali II /8 ore C11 Assicurazioni sociali I /16 ore C12 Assicurazioni sociali II /8 ore C13 Assicurazioni di persone I /24 ore C14 Assicurazioni di persone II /8 ore C15 Consulenza alla clientela /16 ore Iscrizione a singoli moduli I seguenti moduli sono proposti anche singolarmente: tutti

16

17 DIPLOMI DI APPROFONDIMENTO Centro di Studi Bancari 17

18 DIPLOMI DI APPROFONDIMENTO Akad Banking+Finance SCUOLA SUPERIORE SPECIALIZZATA DI BANCA E FINANZA Da settembre 2014 a settembre 2017 Formazione triennale di livello terziario promossa a livello nazionale dall Associazione svizzera dei banchieri (Swissbanking) per l ottenimento del riconoscimento federale di Economista bancario diplomato SSS. Il percorso didattico permette di acquisire delle solide competenze per quanto attiene l attività bancaria e finanziaria nel suo insieme allo scopo di formare professionisti bancari in grado di assumere funzioni di responsabilità e compiti direttivi. La formazione si svolge in modalità blended learning e prevede, oltre alle lezioni settimanali in aula, un importante impegno a livello di formazione individuale mediante appositi quaderni di studio e attraverso l ausilio di una piattaforma didattica informatica (e-learning). 18 Collaborazioni/Partner Associazione svizzera dei banchieri (www.swissbanking.ch) Kalaidos Bildungsgruppe Schweiz (www.akad.ch) ISFB Institut Supérieur de Formation Bancaire (www.isfb.ch) Professionisti del settore bancario e finanziario C1 Contabilità /48 ore C2 Diritto /32 ore C3 Economia politica /32 ore C4 Finanziamenti /64 ore C5 Investimenti /68 ore C6 Matematica/statistica /60 ore C7 Banking operations /36 ore C8 Colloqui con i clienti e galateo nelle relazioni professionali /28 ore C9 Pianificazione finanziaria /116 ore C10 Sostenibilità nel Banking /16 ore C11 Sviluppo bancario /40 ore C12 Corporate governance /8 ore C13 Financial management and accounting /20 ore C14 Investment banking /20 ore C15 Portfolio management /40 ore C16 Project management /24 ore C17 Risk management /32 ore C18 Strategia bancaria /20 ore C19 Personality Management /28 ore C20 Tecniche di conduzione, teambuilding /48 ore C21 Tecniche di comunicazione e di presentazione /12 ore

19 DIPLOMI DI APPROFONDIMENTO Graduate s Diploma in Banking+Finance Dal 17 gennaio al 17 ottobre 2014 Formazione introduttiva e per (neo-)laureati universitari che, disponendo di un background accademico nei diversi ambiti specifici, desiderano acquisire le giuste conoscenze di base per affrontare con successo una carriera professionale nell ambito bancario e finanziario. Il percorso didattico rientra, nel caso di alcuni istituti finanziari della piazza finanziaria ticinese, nell offerta formativa dei propri neoassunti con formazione accademica. Laureati universitari, Diplomati SUP/SSS C1 Tecnica bancaria di base: la banca a 360 /16 ore C2 Diligenza, riciclaggio e normative bancarie /12 ore C3 Contrattualistica e procure bancarie /8 ore C4 Introduzione ai crediti /8 ore C5 I crediti commerciali /12 ore C6 I crediti ipotecari /16 ore C7 I prodotti finanziari di base /12 ore C8 I fondi d investimento /12 ore C9 I prodotti derivati e strutturati /8 ore C10 La consulenza agli investimenti /12 ore C11 Fondamenti di investment banking e portfolio management /8 ore C12 Strategia, marketing e comunicazione di una banca /4 ore C13 Rischi compliance e sistema di controllo interno /4 ore C14 Il mercato finanziario svizzero e ticinese: attori, status quo ed evoluzioni /16 ore 19 Iscrizione a singoli moduli I seguenti moduli sono proposti anche singolarmente: tutti tranne i moduli C11, C12, C13, C14

20 DIPLOMI DI APPROFONDIMENTO Fit for Banking Operations Dal 1 ottobre al 26 novembre 2014 Il Diploma in banking operations è una formazione rivolta sia ai professionisti del back e middle office degli istituti bancari sia agli operatori di società specializzate nell offrire questi servizi in modalità outsourcing. La formazione è composta da due corsi indipendenti, uno nell ambito dell amministrazione titoli (securities) e l altro nell ambito del traffico pagamenti (payments). La certificazione, giunta all ottava edizione, è proposto con il sostegno di B-Source SA. La formazione si basa sull efficace metodologia didattica della Scuola Specializzata Superiore di Banca e Finanza (SSSBF) dando ai partecipanti la possibilità di sfruttare parte del materiale didattico di suddetta certificazione federale promossa dall Associazione svizzera dei banchieri (Swissbanking). 20 Collaborazioni/Partner B-Source SA (www.b-source.ch) Operatori back e middle office C1 Traffico pagamenti / Payments /24 ore C2 Amministrazione titoli / Securities /32 ore Iscrizione a singoli moduli I seguenti moduli sono proposti anche singolarmente: tutti

21 DIPLOMI DI APPROFONDIMENTO Fit for Retail Banking Dal 28 marzo al 29 novembre 2014 Percorso formativo indirizzato ai consulenti retail banking / personal banking che vogliono approfondire le loro conoscenze in ambito finanziario, creditizio, previdenziale e fiscale per poter offrire una consulenza indipendente e professionale ai propri clienti. La certificazione si propone altresì quale soluzione formativa in risposta alle sempre più stingenti normative, in termini di competenze professionali dei consulenti alla clientela, emanate delle autorità di sorveglianza elvetiche. La formazione si basa sull efficace metodologia didattica della Scuola Specializzata Superiore di Banca e Finanza (SSSBF) dando ai partecipanti la possibilità di sfruttare parte del materiale didattico di suddetta certificazione federale promossa dall Associazione svizzera dei banchieri (Swissbanking). Consulenti retail/personal banking 21 C1 Investimenti sui mercati monetari, forex e delle commodities /8 ore C2 Investimenti obbligazionari: opportunità e rischi /8 ore C3 Azioni e titoli analoghi: opportunità e rischi /8 ore C4 I fondi d investimento nella gestione patrimoniale /8 ore C5 Il processo di consulenza e il mandato di gestione patrimoniale /8 ore C6 Le opzioni nella gestione patrimoniale: opportunità e rischi /8 ore C7 I prodotti strutturati nella gestione patrimoniale: opportunità e rischi /8 ore C8 La consulenza previdenziale a clienti privati /16 ore C9 Il credito bancario: tipologie e modalità di trattamento /4 ore C10 Finanziamento della proprietà fondiaria e tecniche di valutazione /12 ore C11 Finanziamenti ipotecari a clienti privati /12 ore C12 Crediti lombard, contro fideiussione e al consumo /8 ore C13 Il trattamento fiscale degli strumenti finanziari /16 ore C14 Il trattamento fiscale dei prodotti assicurativi e previdenziali /8 ore Iscrizione a singoli moduli I seguenti moduli sono proposti anche singolarmente: tutti

22 DIPLOMI DI APPROFONDIMENTO Fit for Credit Products Clientela Aziendale Dal 1 ottobre al 3 dicembre 2014 Percorso formativo, caratterizzato da un taglio prettamente pratico, rivolto a tutti coloro che sono confrontati con problematiche creditizie per la clientela aziendale. Dopo aver illustrato i concetti di base di gestione del rischio nelle operazioni aziendali lo studio si focalizzerà in modo particolare sulle tecniche e gli strumenti a disposizione delle banche per la determinazione del fabbisogno finanziario di un azienda. La formazione si basa sull efficace metodologia didattica della Scuola Specializzata Superiore di Banca e Finanza (SSSBF) dando ai partecipanti la possibilità di sfruttare parte del materiale didattico di suddetta certificazione federale promossa dall Associazione svizzera dei banchieri (Swissbanking). 22 Consulenti alla clientela aziendale, Collaboratori Credit Office C1 Crediti a clienti commerciali e gestione dei rischi di credito /8 ore C2 Analisi e pianificazione finanziaria per i clienti commerciali /8 ore C3 Finanziamenti dei clienti commerciali /8 ore C4 Trade finance, finanziamenti speciali e alternativi /8 ore C5 L investment banking nelle operazioni di credito con la clientela aziendale /8 ore Iscrizione a singoli moduli I seguenti moduli sono proposti anche singolarmente: tutti

23 DIPLOMI DI APPROFONDIMENTO Fit for Credit Products Clientela Privata Dal 12 settembre al 24 ottobre 2014 Percorso formativo, caratterizzato da un taglio prettamente pratico, rivolto a tutti coloro che sono confrontati con problematiche creditizie per la clientela aziendale. Dopo aver illustrato i concetti di base di gestione del rischio nelle operazioni aziendali lo studio si focalizzerà in modo particolare sull analisi del finanziamento della proprietà immobiliare privata, anche attraverso gli elementi per una sua valutazione. La formazione si basa sull efficace metodologia didattica della Scuola Specializzata Superiore di Banca e Finanza (SSSBF) dando ai partecipanti la possibilità di sfruttare parte del materiale didattico di suddetta certificazione federale promossa dall Associazione svizzera dei banchieri (Swissbanking). Consulenti alla clientela privata, Collaboratori Credit Office 23 C1 Il credito bancario: tipologie e modalità di trattamento /4 ore C2 Finanziamento della proprietà fondiaria e tecniche di valutazione /12 ore C3 Finanziamenti ipotecari a clienti privati /12 ore C4 Crediti lombard, contro fideiussione e al consumo /8 ore Iscrizione a singoli moduli I seguenti moduli sono proposti anche singolarmente: tutti

24 DIPLOMI DI APPROFONDIMENTO Fit for Financial Products Dal 28 marzo al 29 novembre 2014 Diploma di approfondimento incentrato sui prodotti finanziari tradizionali, derivati e strutturati. La formazione si rivolge in particolare ai consulenti privati e aziendali che vogliano acquisire le competenze per proporre in maniera professionale e indipendente adeguate strategie di trading e/o di copertura. La formazione si basa sull efficace metodologia didattica della Scuola Specializzata Superiore di Banca e Finanza (SSSBF) dando ai partecipanti la possibilità di sfruttare parte del materiale didattico di suddetta certificazione federale promossa dall Associazione svizzera dei banchieri (Swissbanking). Consulenti clientela finanziaria, Operatori attivi nella gestione patrimoniale, Fiduciari finanziari, Operatori finanziari aziendali 24 C1 Investimenti sui mercati monetari, forex e delle commodities /8 ore C2 Investimenti obbligazionari: opportunità e rischi /8 ore C3 Azioni e titoli analoghi: opportunità e rischi /8 ore C4 I fondi d investimento nella gestione patrimoniale /8 ore C5 Forward e futures nella gestione patrimoniale e nella tesoreria d azienda /8 ore C6 Le opzioni nella gestione patrimoniale: opportunità e rischi /8 ore C7 I derivati su tassi d interesse e valute nella gestione patrimoniale e nella tesoreria d azienda /8 ore C8 I prodotti strutturati nella gestione patrimoniale: opportunità e rischi /8 ore Iscrizione a singoli moduli I seguenti moduli sono proposti anche singolarmente: tutti

25 DIPLOMI DI APPROFONDIMENTO Consulente in Fondi d Investimento IAF Da maggio a settembre 2014 La certificazione, promossa da IAF Interessengemeinschaft Ausbildung im Finanzbereich, si focalizza sugli aspetti tecnici, giuridici e fiscali dei fondi d investimento e la relativa attività di consulenza alla clientela fornendo le competenze necessarie per una promozione attiva del prodotto finanziario in questione. Nato nel 1998, il titolo di Consulente diplomato in fondi d investimento IAF è divenuto di particolare importanza per tutti coloro che operano nel settore assicurativo e bancario. Sono oltre duemila gli operatori della piazza finanziaria svizzera in possesso di questo titolo professionale. Collaborazioni/Partner IAF Interessengemeinschaft Ausbildung im Finanzbereich (www.iaf.ch) 25 Consulenti finanziari, Operatori attivi nella gestione di fondi d investimento C1 Condizioni quadro per consulenti finanziari /10 ore C2 Il mercato degli investimenti di capitali /8 ore C3 Fondi d investimento - Politiche d investimento /4 ore C4 Fondi d investimento - Aspetti regolamentari /6 ore C5 Fondi d investimento - Aspetti fiscali /12 ore

26 DIPLOMI DI APPROFONDIMENTO Il Diritto nell esercizio dell attività Fiduciaria in Svizzera Da settembre a ottobre 2014 Certificazione promossa dall Istituto di Formazione delle Professioni Fiduciarie (IFPF) in collaborazione con la FTAF - Federazione Ticinese delle Associazioni di Fiduciari quale risposta mirata alle esigenze di approfondimento dei professionisti attivi nel settore fornendo una panoramica sugli ambiti del Diritto che potrebbero, tra l altro, essere oggetto della prova attitudinale prevista dalla Legge sull esercizio della professione di fiduciario per coloro i quali non adempissero ai requisiti per l autorizzazione all esercizio dell attività in Canton Ticino. 26 Le attività di fiduciario commercialista, immobiliare e finanziario svolte per conto di terzi a titolo professionale nel Cantone Ticino sono soggette ad autorizzazione. È considerato requisito per l ottenimento dell autorizzazione, fra gli altri, anche il possesso di un titolo di studio riconosciuto. Per quanto attiene i titoli conseguiti all estero, l Autorità può chiedere il superamento di una prova attitudinale se ritiene insufficiente il percorso formativo del richiedente in materia di Diritto svizzero. Il presente diploma mira a fornire una formazione in relazione a suddetta verifica. Collaborazioni/Partner FTAF - Federazione Ticinese delle Associazioni di Fiduciari (www.ftaf.ch) Fiduciari finanziari, Fiduciari commercialisti, Fiduciari immobiliari C1 Il contesto bancario e finanziario elvetico; la vigilanza; la Legge cantonale sui fiduciari /4 ore C2 Diritto penale e penale-amministrativo /8 ore C3 Diritto fiscale svizzero e accordi internazionali /16 ore C4 Diritto privato svizzero: temi scelti /16 ore

27 DIPLOMI DI APPROFONDIMENTO Strumenti di Pianificazione Fiscale LA FISCALITÀ SVIZZERA PER IL SETTORE FINANZIARIO Dal 17 settembre al 17 dicembre 2014 Certificazione promossa dall Istituto di Formazione delle Professioni Fiduciarie (IFPF) giunta alla quarta edizione in formato aggiornato e conforme alle esi genze professionali attuali. Il percorso è strutturato in modo da assicurare una trattazione sistematica e organica del diritto tributario svizzero, in considerazione dell importanza che riveste la variabile fiscale nelle attività di pianificazione patrimoniale e gestione aziendale. L iniziativa si distingue per la metodologia didattica: dal caso concreto si risale alla norma e alla dinamica sottostante con un procedimento di astrazione che costituisce in alcuni casi un esperimento interessante di applicazione del ragionamento giuridico estendibile ad altri casi. Collaborazioni/Partner FTAF - Federazione Ticinese delle Associazioni di Fiduciari (www.ftaf.ch) 27 Fiduciari finanziari, Fiduciari commercialisti, Fiduciari immobiliari, Fiscal e financial planner, Consulenti finanziari C1 La fiscalità delle persone fisiche. Specificità, istruzioni e modulistica /16 ore C2 La fiscalità delle persone giuridiche. I soggetti passivi di imposta e determinazione dell utile /16 ore C3 Profili fiscali delle operazioni straordinarie /16 ore C4 Il trattamento fiscale degli strumenti finanziari /16 ore C5 Il trattamento fiscale dei prodotti assicurativi e previdenziali /8 ore C6 La fiscalità nel settore immobiliare /8 ore C7 Pianificazione fiscale in Svizzera /12 ore C8 Il rischio fiscale nella gestione della relazione con il contribuente svizzero /8 ore Iscrizione a singoli moduli I seguenti moduli sono proposti anche singolarmente: tutti

28 DIPLOMI DI APPROFONDIMENTO IVA Svizzera Dal 22 gennaio al 2 aprile 2014 L imposta sul valore aggiunto pone una serie di problematiche, da un punto di vista operativo, abbastanza difficoltose: l inquadramento corretto dei presupposti applicativi dell imposta stessa che determinano l assoggettabilità e l imposizione delle singole operazioni; il funzionamento del sistema IVA nel suo complesso, che costituisce tema delicato e articolato, in funzione delle specifiche norme che lo regolano, delle caratteristiche di ogni singola operazione e della rigida tempistica degli adempimenti da rispettare. Alla luce di questa considerazioni e delle numerose novità che si sono susseguite recentemente, l Istituto di Formazione delle Professioni Fiduciarie (IFPF) organizza un diploma di approfondimento dedicato all IVA svizzera. 28 Il percorso formativo si caratterizza per la prospettiva con la quale analizza l imposta: dopo un introduzione dedicata alle caratteristiche generali e comuni dell IVA, si susseguono una serie di incontri brevi ed estremamente pratici dedicati alle particolarità di ogni singolo settore merceologico. Collaborazioni/Partner FTAF - Federazione Ticinese delle Associazioni di Fiduciari (www.ftaf.ch) Fiduciari finanziari, Fiduciari commercialisti, Fiduciari immobiliari C1 IVA svizzera. Presupposti, determinazione e obblighi del contribuente. Case studies /12 ore C2 IVA di settore: finanza /4 ore C3 IVA di settore: assicurazioni /2 ore C4 IVA di settore: formazione, cultura, ricerca e sviluppo; alberghiera e ristorazione, turismo e agenzie di viaggio /8 ore C5 IVA di settore: amministrazione, locazione e vendita immobili /2 ore C6 IVA di settore: collettività pubbliche /2 ore C7 IVA di settore: sanità /2 ore Iscrizione a singoli moduli I seguenti moduli sono proposti anche singolarmente: tutti

29 DIPLOMI DI APPROFONDIMENTO Attestato Federale di Specialista in Assicurazione Dal 1 aprile 2014 a giugno 2015 Formazione, con riconoscimento federale, promossa dall Istituto di Formazione delle Professioni Assicurative (IFPA) in collaborazione con AFA Svizzera e AFA Ticino. Il programma formativo ha una durata che va da 1,5 a 2 anni e permette di acquisire competenze ampie e approfondite sull insieme dell attività assicurativa. Ai fini dell ottenimento della certificazione federale il partecipante dovrà frequentare: quattro corsi obbligatori (diritto, economia, marketing, gestione individuale), tre corsi a scelta tra il blocco relativo alle assicurazioni di danno e il blocco relativo alle assicurazioni di persone, un corso di processo. Collaborazioni/Partner AFA Associazione per la formazione professionale nell assicurazione (www.vbv-afa.ch) 29 Professionisti del settore assicurativo C1 Gestione individuale /24 ore corso obbligatorio C2 Economia d assicurazione /48 ore corso obbligatorio C3 Diritto d assicurazione /32 ore corso obbligatorio C4 Marketing d assicurazione /48 ore corso obbligatorio C5 Assicurazione cose /48 ore corso a scelta C6 Assicurazioni tecniche /48 ore corso a scelta C7 Assicurazione patrimonio /48 ore corso a scelta C8 Assicurazione vita individuale /48 ore corso a scelta C9 AVS/AI e altre assicurazioni sociali /48 ore corso a scelta C10 Assicurazione vita collettiva /48 ore corso a scelta C11 Vendita, supporto /64 ore corso di processo Iscrizione a singoli moduli I seguenti moduli sono proposti anche singolarmente: tutti tranne C1

CAS in Compliance management

CAS in Compliance management CAS in Compliance management Presentazione I requisiti postulati dalla sorveglianza prudenziale, l orientamento ai rischi e l affermarsi progressivo di una cultura della trasparenza, hanno contribuito

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

Risk Management Basilea 3: aspetti operativi per i diversi profili professionali VII Edizione

Risk Management Basilea 3: aspetti operativi per i diversi profili professionali VII Edizione Risk Management Basilea 3: aspetti operativi per i diversi profili professionali VII Edizione Presentazione Negli ultimi anni il settore finanziario ha compreso come la gestione del rischio costituisca

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Facciamo emergere i vostri valori.

Facciamo emergere i vostri valori. Facciamo emergere i vostri valori. www.arnerbank.ch BANCA ARNER SA Piazza Manzoni 8 6901 Lugano Switzerland P. +41 (0)91 912 62 22 F. +41 (0)91 912 61 20 www.arnerbank.ch Indice Banca: gli obiettivi Clienti:

Dettagli

ICEC CPP Corsi di Perfezionamento Professionale. Corsi di Perfezionamento Professionale

ICEC CPP Corsi di Perfezionamento Professionale. Corsi di Perfezionamento Professionale Corsi di Perfezionamento Professionale I Corsi di Perfezionamento Professionale costituiscono una struttura creata per fornire determinati servizi centrali all ICEC (Istituto cantonale di economia e commercio)

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE.

BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE. BANCHIERI SVIZZERI DAL 1873 BSI E GLI EXTERNAL ASSET MANAGER. PIÙ DI UNA COLLABORAZIONE, DEDIZIONE E PASSIONE. INSIEME CON UN UNICO OBIETTIVO: LA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE 04.C.08 EAM Gestori Esterni_IT.qxd:-

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management Il Master universitario di 1 livello Banking and Financial Services Management è nato dall accordo tra la Scuola di Amministrazione Aziendale

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

In breve Febbraio 2015

In breve Febbraio 2015 In breve In breve Febbraio 2015 La nostra principale responsabilità è rappresentata dagli interessi dei nostri clienti. Il principio per tutti i soci è essere disponibili ad incontrare i clienti, e farlo

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance

SALARY SURVEY 2015. Banking & Insurance. Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it. Banking & Insurance SALARY SURVEY 2015 Banking & Insurance Banking & Insurance Specialists in banking & insurance recruitment www.michaelpage.it Banking & Insurance Salary Survey 2015 Gentili clienti, abbiamo il piacere di

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo Caratteristiche del Fondo EQUI MEDITERRANEO FUND e un fondo costituito sotto forma di SICAV SIF ed è un comparto dedicato della piattaforma EQUI SICAV - SIF, una Società a capitale Variabile Lussemburghese

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani

AIM Italia. Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani AIM Italia Il mercato di Borsa Italiana per i leader di domani Perché AIM Italia I mercati di Borsa Italiana AIM Italia si aggiunge all offerta di mercati regolamentati di Borsa Italiana MTA MTF 3 Perché

Dettagli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli

2008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari. applicabili all esecuzione di transazioni su titoli 008 Regole di condotta per commercianti di valori mobiliari applicabili all esecuzione di transazioni su titoli Indice Preambolo... 3 A Direttive generali... 4 Art. Base legale... 4 Art. Oggetto... 5 B

Dettagli

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012.

Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. 3 Michael Page Salary Survey 2012 - Banking 4 Gentili clienti, abbiamo il piacere di presentarvi i nuovi studi di retribuzione relativi all anno 2012. Michael Page, quale leader nella ricerca e selezione

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PRESSO IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA REGOLAMENTO 16 luglio 2014, n. 6 Regolamento per la formazione continua IL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE nella seduta del 16 luglio 2014 visto l art. 11 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, rubricato Formazione

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE

LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE LUSSEMBURGO, UN CENTRO DI ECCELLENZA PER IL WEALTH MANAGEMENT INTERNAZIONALE Moderatore: Giuliano Bidoli Head of Tax, Experta Corporate and Trust Services S.A. Relatori: Massimo Contini Senior Relationship

Dettagli

Executive Master in Compliance Management 2010/2011 Lavoro di diploma MANUALE PER IL COMPLIANCE OFFICER DI UN ASSET MANAGER LICOL.

Executive Master in Compliance Management 2010/2011 Lavoro di diploma MANUALE PER IL COMPLIANCE OFFICER DI UN ASSET MANAGER LICOL. Executive Master in Compliance Management 2010/2011 Lavoro di diploma MANUALE PER IL COMPLIANCE OFFICER DI UN ASSET MANAGER LICOL Roberto Genasci* No. 38, Marzo 2012 *Direttore Swiss Crystal Services SA,

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

GAM. I nostri servizi di società di gestione

GAM. I nostri servizi di società di gestione GAM I nostri servizi di società di gestione Una partnership con GAM assicura i seguenti vantaggi: Forniamo sostanza e servizi di società di gestione in Lussemburgo Offriamo servizi di alta qualità abbinati

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Specialista ITIL. Certificate of Advanced Studies. www.supsi.ch/fc

Specialista ITIL. Certificate of Advanced Studies. www.supsi.ch/fc Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento tecnologie innovative Istituto sistemi informativi e networking Specialista ITIL Certificate of Advanced Studies www.supsi.ch/fc

Dettagli

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15,

Camponovo Asset Management SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, SA, Via S. Balestra 6, PO Box 165, 6830 Chiasso-Switzerland Phone + 41 91 683 63 43, Fax + 41 91 683 69 15, info@camponovoam.com La Gestione Patrimoniale Un felice connubio fra tradizione, tecnologia e

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

La formazione professionale di base su due anni. con certificato federale di formazione pratica. Guida

La formazione professionale di base su due anni. con certificato federale di formazione pratica. Guida La formazione professionale di base su due anni con certificato federale di formazione pratica Guida 1 Indice Premessa alla seconda edizione 3 Introduzione 4 1 Considerazioni preliminari 7 2 Organizzazione

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi. Circolare n. 19/14

Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi. Circolare n. 19/14 Organismo per la gestione degli elenchi degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi Circolare n. 19/14 contenente disposizioni inerenti gli obblighi di formazione e di aggiornamento

Dettagli

Normativa FATCA. Clienti Persone Fisiche

Normativa FATCA. Clienti Persone Fisiche Copia per il cliente Normativa FATCA L acronimo FATCA (Foreign Account Tax Compliance Act) individua una normativa statunitense, volta a contrastare l evasione fiscale di contribuenti statunitensi all

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013

Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 Circolare N.175 del 27 Novembre 2013 PMI. Tutte le informazioni per la quotazione in borsa online Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che ABI, AIFI, ASSIREVI, ASSOGESTIONI, ASSOSIM,

Dettagli

Direttive della CAV PP D 02/2013

Direttive della CAV PP D 02/2013 italiano Commissione di alta vigilanza della previdenza professionale CAV PP Direttive della CAV PP D 02/2013 Indicazione delle spese di amministrazione del patrimonio Edizione del: 23.04.2013 Ultima modifica:

Dettagli

PROCEDURA PER L EFFETTUAZIONE DI OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE

PROCEDURA PER L EFFETTUAZIONE DI OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE PROCEDURA PER L EFFETTUAZIONE DI OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE ADOTTATA AI SENSI DELL ART. 4 DEL REGOLAMENTO CONSOB 17221 DEL 12 MARZO 2010 (e successive modifiche) Bologna,1 giugno 2014 Indice 1. Premessa...

Dettagli

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business Portfolio Management GUARDIAN Solutions The safe partner for your business Swiss-Rev si pone come società con un alto grado di specializzazione e flessibilità nell ambito di soluzioni software per il settore

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2 5.2.4 DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI Bellinzona, gennaio 2009 CIRCOLARE N. 4/2008 Abroga la circolare n. 4/2007 del gennaio 2008 DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2 2. Scuole

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Presentazione societaria

Presentazione societaria Eurizon Capital Eurizon Capital Presentazione societaria Eurizon Capital e il Gruppo Intesa Sanpaolo Banca dei Territori Asset Management Corporate & Investment Banking Banche Estere 1/12 Eurizon Capital

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

VADECUM PER IL CORSISTA

VADECUM PER IL CORSISTA VADECUM PER IL CORSISTA L organismo Formativo Dante Alighieri, con sede in Fasano alla Via F.lli Trisciuzzi, C.da Sant Angelo s.n. - Zona Industriale Sud, nel quadro del P.O. Puglia 2007-2013 AVVISO PR.BR

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

Perché AIM Italia? (1/2)

Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia Perché AIM Italia? (1/2) AIM Italia si ispira ad un esperienza di successo già presente sul mercato londinese Numero di società quotate su AIM: 1,597 Di cui internazionali: 329 Quotazioni su

Dettagli

ALLAN LAPORTE Staff - Tax Compliance. certified public accountants tax & financial advisors. allan.laporte @funaro.com. www.funaro.

ALLAN LAPORTE Staff - Tax Compliance. certified public accountants tax & financial advisors. allan.laporte @funaro.com. www.funaro. certified public accountants tax & financial advisors www.funaro.com certified public accountants tax & financial advisors CHI SIAMO Funaro & Co. è uno studio di Certified Public Accountants e Dottori

Dettagli

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione

Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Commissione indipendente per la Valutazione, la Trasparenza e l Integrità delle amministrazioni pubbliche Autorità Nazionale Anticorruzione Delibera n.12/2013: Requisiti e procedimento per la nomina dei

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione

INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione INNO-TAL Talenti per l innovazione globale e la professionalizzazione Bando Fondazione Cariplo Promuovere la Formazione di Capitale Umano di Eccellenza 2012-2014 soggetti coinvolti Libera Università di

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd

Fabio Ciarapica Director PRAXI ALLIANCE Ltd Workshop Career Management: essere protagonisti della propria storia professionale Torino, 27 febbraio 2013 L evoluzione del mercato del lavoro L evoluzione del ruolo del CFO e le competenze del futuro

Dettagli

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo.

Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Al vostro livello. Tre clienti tre storie di successo. Reiner Gfeller. Responsabile Asset Management. Allianz Suisse Immobiliare SA. La Allianz Suisse Immobiliare SA collabora dal 2011 con Livit. L azienda

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

412.106.16 Regolamento del Consiglio dello IUFFP concernente gli emolumenti dell Istituto universitario federale per la formazione professionale

412.106.16 Regolamento del Consiglio dello IUFFP concernente gli emolumenti dell Istituto universitario federale per la formazione professionale Regolamento del Consiglio dello IUFFP concernente gli emolumenti dell Istituto universitario federale per la formazione professionale (Regolamento degli emolumenti IUFFP) del 17 febbraio 2011 (Stato 1

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Si precisa che nessuna delle modifiche rientra tra le ipotesi che attribuiscono ai soci il diritto di recesso.

Si precisa che nessuna delle modifiche rientra tra le ipotesi che attribuiscono ai soci il diritto di recesso. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MODIFICHE DEGLI ARTICOLI 15, 17, 27 E 28 DELLO STATUTO SOCIALE, E SULL INTRODUZIONE DELL ART. 28 BIS. La presente Relazione ha lo scopo di illustrare in

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli