IL RESPONSABILE DI SERVIZIO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IL RESPONSABILE DI SERVIZIO"

Transcript

1 COMUNE DI TERNATE PROVINCIA DI VARESE CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA FRA I COMUNI DI TERNATE, COMABBIO E VARANO BORGHI Piazza Libertà n C.A.P TEL.: FAX : PEC : Avviso pubblico per la manifestazione di interesse alla procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara per la concessione del servizio di refezione scolastica nei Comuni di Ternate e Comabbio a. s. 2016/2017 e 2017/2018. (art. 36, comma 2 lett. b) del D.lgs. n. 50/2016) IL RESPONSABILE DI SERVIZIO Vista le deliberazioni delle Giunte Comunali dei Comuni di Ternate e Comabbio, aventi ad oggetto l approvazione del Capitolato Speciale d Appalto ed i relativi allegati per il servizio di Refezione Scolastica, RENDE NOTO Che la Centrale Unica di committenza tra i Comuni di Ternate, Comabbio e Varano Borghi intende espletare una procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara, ai sensi dell art. 36, comma 2, lett. b) e comma 7 del D.Lgs. 50/2016, per la concessione del servizio di refezione scolastica per gli anni scolastici 2016/2017 e 2017/2108, compresi i servizi di scodellamento e pulizia dei locali mensa. Con il presente Avviso non è indetta alcuna procedura di affidamento concorsuale e non sono previste graduatorie di merito o attribuzione di punteggio. La presente indagine è finalizzata alla individuazione di operatori economici da invitare alla successiva procedura negoziata e dunque la manifestazione di interesse da parte

2 di operatori economici non determina l instaurazione di posizioni giuridiche od obblighi negoziali e non vincola in alcun modo i suddetti Comuni, che saranno liberi di avviare altre procedure e/o di sospendere, modificare o annullare, in tutto o in parte, la presente indagine di mercato con atto motivato. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PUNTI DI CONTATTO Centrale Unica di Committenza tra i Comuni di Ternate, Comabbio e Varano Borghi. Comune capo: Comune di Ternate Piazza Libertà TERNATE Servizio competente: Ufficio Segreteria, tel fax p.e.c.: sito internet: RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Ai sensi dell art. 31 del D.Lgs. 50/2016 il Responsabile Unico del procedimento è il dott. Francesco De Paolo OGGETTO DELLA CONCESSIONE E LUOGO DI ESECUZIONE La concessione ha per oggetto l'affidamento in gestione del Servizio di Refezione Scolastica, comprensivo di scodellamento e di pulizia dei locali per gli alunni delle seguenti scuole: - Primaria in Via A. Volta n. 6 a Ternate, - Infanzia in Via Roma n. 37 a Comabbio, - Primaria in Via Lucio Fontana n. 269 a Comabbio. Il numero dei pasti giornalieri da fornire a titolo esclusivamente preventivo viene fissato come segue: Scuola Ternate: Lunedì e Mercoledì circa 136 pasti Martedì, Giovedì e Venerdì circa 52 pasti Scuole Comabbio: Infanzia da Lunedì a Venerdì circa 56 pasti Primaria Lunedì e Mercoledì circa 42 pasti

3 DURATA DELLA CONCESSIONE L affidamento avrà la durata di anni 2 e, precisamente, dal 01/11/2016 alla conclusione dell anno scolastico 2017/2018, in conformità al calendario scolastico adottato dall Istituto Comprensivo destinatario del servizio. E prevista la possibilità di prorogare il medesimo contratto per un ulteriore anno scolastico, laddove non si attuino variazioni significative al servizio, e lo svolgimento del servizio da parte dell operatore economico sia stato rispettoso di tutti i criteri di qualità e non vi siano state contestazioni rilevanti, ai fini della qualità, efficacia ed efficienza nel corso del rapporto contrattuale. QUANTITATIVO DELL APPALTO L importo presunto totale dell appalto, calcolato tenendo conto della eventuale concessione della proroga per l ulteriore anno scolastico (2018/2019) ammonta ad ,00 ( EURO QUATTROCENTOVENTUNOMILA/00) IVA esclusa. CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE La concessione sarà aggiudicata utilizzando il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell art. 95, commi 2 e 3 del D.lgs. n. 50/2016 da valutarsi, da parte della Commissione Giudicatrice, sulla base dei criteri di valutazione descritti nel disciplinare di gara. CONDIZIONI MINIME NECESSARIE PER LA PARTECIPAZIONE: Possono presentare istanza i soggetti di cui all art. 45 del D.Lgs.50/2016 nel rispetto di quanto stabilito dagli articoli 45, 47, 48 e della medesima norma, presentando, ai sensi del D.P.R. 445 del 28/12/2000, domanda di partecipazione in carta semplice accompagnata da fotocopia di un documento di identità in corso di validità, con allegata dichiarazione attestante il possesso dei seguenti requisiti: iscrizione alla C.C.I.A.A. per l attività di che trattasi; dichiarazione di non trovarsi in una delle situazioni previste all art. 80 del d.lgs 50/2016 come causa di esclusione; ai fini della verifica della capacità tecnico-organizzativa l operatore economico dovrà dimostrare il possesso di un fatturato minimo annuo, per ciascuna delle annualità 2013/2014/2015, di importo complessivo almeno pari al valore stimato della concessione, di cui almeno il 70% conseguito nel settore di attività oggetto dell appalto (ristorazione collettiva); L amministrazione richiederà agli offerenti e in ogni caso all aggiudicatario e al concorrente che segue in graduatoria, di comprovare tali requisiti, nel rispetto di quanto previsto dagli artt del D.Lgs 50/2016. Resta inteso che la suddetta richiesta di partecipazione non costituisce prova di possesso dei requisiti generali richiesti per l affidamento di che trattasi che, invece, dovrà essere dichiarata dall interessato e accertata dall Ente in occasione della procedura di invito e/o affidamento.

4 TERMINI E MODALITA DI PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE La manifestazione d interesse, dovrà essere consegnata, con qualsiasi mezzo utile, all Ufficio Protocollo del Comune di Ternate (VA), Piazza Libertà TERNATE, entro le ore del giorno 07/09/2016 pena la non ammissione alla procedura. Tale documento dovrà riportare la seguente dicitura: manifestazione di interesse alla procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara per la concessione del servizio di refezione scolastica nei Comuni di Ternate e Comabbio, a. s. 2016/2017 e 2017/2018. Non si terrà conto e quindi saranno automaticamente escluse dalla procedura di selezione, le manifestazioni di interesse pervenute dopo tale scadenza. La manifestazione di interesse dovrà essere presentata utilizzando l apposito modello predisposto dalla Stazione Appaltante allegato al presente avviso (ALLEGATO A), firmato dal sottoscrittore. Non si terrà conto e quindi saranno automaticamente escluse dalla procedura di selezione, le manifestazioni di interesse pervenute prive di sottoscrizione. All istanza di partecipazione non dovrà essere allegata alcuna offerta economica. FASE SUCCESSIVA ALLA RICEZIONE DELLE CANDIDATURE La Stazione appaltante provvederà ad invitare alla procedura negoziata tutti i soggetti che abbiano presentato regolare manifestazione d interesse. Nel caso di presentazione di un numero di manifestazioni di interesse inferiori a 5 la Stazione Appaltante si riserva la facoltà di procedere alle ulteriori fasi della procedura di affidamento individuando direttamente i concorrenti da invitare, fino al raggiungimento di 5 operatori da invitare. Resta stabilito sin da ora che la presentazione della candidatura non genera alcun diritto o automatismo di partecipazione ad altre procedure di affidamento sia di tipo negoziale che pubblico. ULTERIORI INFORMAZIONI Il presente avviso è finalizzato ad una indagine di mercato, non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo l Amministrazione che sarà libera di seguire anche altre procedure.

5 La Stazione Appaltante si riserva di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di sua esclusiva competenza, il procedimento avviato, senza che i soggetti richiedenti possano vantare alcuna pretesa. Gli operatori selezionati saranno invitati, con successiva richiesta, da parte della stazione appaltante, a presentare la propria offerta, tenuto conto dei criteri fissati nella lettera d invito, nonché della documentazione allegata alla stessa. La procedura di gara verrà svolta sulla piattaforma telematica SInTel realizzata da Lombardia Informatica, nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, tempestività, correttezza, libera concorrenza, parità di trattamento, non discriminazione, trasparenza e proporzionalità. Tutte le comunicazioni nell ambito della procedura di gara, fino all aggiudicazione, avverranno, di regola, per via telematica, attraverso l apposito spazio all interno di SInTel denominato Comunicazioni della procedura assegnato al Concorrente al momento della registrazione al Sistema e accessibile mediante le chiavi di accesso riservate del Concorrente. Trattamento dati personali I dati raccolti saranno trattati ai sensi dell art.13 della Legge 196/2003 e s.m.i., esclusivamente nell ambito della presente gara. Pubblicazione Avviso Il presente avviso, è pubblicato, per quindici giorni: - sul profilo del Comune di Ternate: nella sezione Bandi di gara ; - all Albo Pretorio on line di ciascun Comune facente parte della Centrale Unica di committenza. Allegati: 1. ALLEGATO A) - Fac - simile domanda di manifestazione di interesse. Ternate, 22/08/2016 Il Segretario Comunale F.TO Francesco De Paolo

Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona -

Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona - Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona - Prot.n. 8203 Del 04/08/2015 AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE CONOSCITIVA PER l INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE A PROCEDURA NEGOZIATA PER OPERE DI RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

C E N T R A L E U N I C A D I C O M M I T T E N Z A

C E N T R A L E U N I C A D I C O M M I T T E N Z A AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L'INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI STRALCIO PER RIQUALIFICAZIONE E

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA SAN PIETRO IN CARIANO - NEGRAR

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA SAN PIETRO IN CARIANO - NEGRAR prot. n. 8818 San Pietro in Cariano, lì 26.04.2016 AVVISO PUBBLICO AVVISO DI PREQUALIFICAZIONE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE DELLA CASA DI RIPOSO E DEL

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI GEMINI Provincia di Agrigento Area tecnica Via Roma,13 tel./fax 0922 904517 C.F.80004030849 www.comune.sangiovannigemini.ag.

COMUNE DI SAN GIOVANNI GEMINI Provincia di Agrigento Area tecnica Via Roma,13 tel./fax 0922 904517 C.F.80004030849 www.comune.sangiovannigemini.ag. Prot. N.6286 del 11/05/2015 COMUNE DI SAN GIOVANNI GEMINI Provincia di Agrigento Area tecnica Via Roma,13 tel./fax 0922 904517 C.F.80004030849 www.comune.sangiovannigemini.ag.it AVVISO PUBBLICO Indagine

Dettagli

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE

REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE AVVISO DI INDAGINE PER L'INDIVIDUAZIONE DI OPERATORI ECONOMICI L'Ente Parco Regionale della Maremma, con sede in Via del Bersagliere n 7/9, frazione Alberese, 58100 Grosseto, in qualità di amministrazione

Dettagli

COMUNE DI SORSO Provincia di Sassari

COMUNE DI SORSO Provincia di Sassari COMUNE DI SORSO Provincia di Sassari SETTORE SEGRETERIA - DIREZIONE GENERALE - STAFF Servizio Affari Generali - Demografici - Attività Produttive DETERMINAZIONE N 44 del 06/02/2012 (Registro Generale n.

Dettagli

Provvedimento di Determinazione N. 921 del 30/12/2014

Provvedimento di Determinazione N. 921 del 30/12/2014 Provvedimento di Determinazione N. 921 del 30/12/2014 Protocollo n.: 93062/2014 Settore : Ufficio : SERVIZI ALLA PERSONA, SOCIALI ED EDUCATIVI P.I. PUBBLICA ISTRUZIONE Proposta n.: 1071 del 19/12/2014

Dettagli

www.comune.gravina.ba.it; il bando di gara è pubblicato inoltre sul sito internet www.regione.puglia.it, alla voce Bandi e avvisi di gara, ai sensi

www.comune.gravina.ba.it; il bando di gara è pubblicato inoltre sul sito internet www.regione.puglia.it, alla voce Bandi e avvisi di gara, ai sensi AVVISO PUBBLICO Affidamento di incarico professionale di n. 1 geologo per la redazione della relazione geologica ed espletamento delle indagini geognostiche relative all ampliamento del Cimitero comunale

Dettagli

UFFICIO TECNICO AVVISO DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE

UFFICIO TECNICO AVVISO DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE COMUNE DI ESCOLCA PROVINCIA DI CAGLIARI via Dante n 2-08030 Escolca (CA) Tel.0782-808303 Fax 0782-808516 E-mail utc.escolca@tiscali.it Partita I.V.A. 00814010914 Codice Fiscale 81000170910 UFFICIO TECNICO

Dettagli

M.A. INFRANCA SAN GIACOMO

M.A. INFRANCA SAN GIACOMO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI: RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) AI

Dettagli

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALIENAZIONE CARRELLO ELEVATORE ELETTRICO USATO E NON FUNZIONANTE

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALIENAZIONE CARRELLO ELEVATORE ELETTRICO USATO E NON FUNZIONANTE COMUNE di FROSSASCO CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO Via Sergio De Vitis n.10 - C.A.P. 10060 Tel. 0121352104 fax 0121352010 CF 85003110013 comune.frossasco@comunefrossasco.it / comune.frossasco.to@legalmail.it

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, decreto legislativo n. 163 del 2006 Criterio di aggiudicazione: offerta più conveniente (massimo rialzo) per l affidamento

Dettagli

Disciplinare di svolgimento delle procedure finalizzate all indagine di mercato attraverso manifestazione d interesse - allegato all Avviso Pubblico

Disciplinare di svolgimento delle procedure finalizzate all indagine di mercato attraverso manifestazione d interesse - allegato all Avviso Pubblico Disciplinare di svolgimento delle procedure finalizzate all indagine di mercato attraverso manifestazione d interesse - allegato all Avviso Pubblico 01 - PREMESSA L'Avviso Pubblico per manifestazione di

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II RISORSE STRATEGICHE Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 36 DEL 01/07/2014 Prot. Gen. Determina

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 502 DEL 31/12/2015 Ufficio Area di Staff

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 502 DEL 31/12/2015 Ufficio Area di Staff C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 502 DEL 31/12/2015 Ufficio Area di Staff OGGETTO: PROCEDURA DI SELEZIONE TRA LE COOPERATIVE DI TIPO B. AVVISO DI MANIFESTAZIONE

Dettagli

CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI BANDO DI GARA D'APPALTO CIG 056861431D Progetto di archiviazione in

CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI BANDO DI GARA D'APPALTO CIG 056861431D Progetto di archiviazione in CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI BANDO DI GARA D'APPALTO CIG 056861431D Progetto di archiviazione in formato digitale dei documenti cartacei della CNPADC.

Dettagli

ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI GROSSETO AVVISO DI PROCEDURA DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA

ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI GROSSETO AVVISO DI PROCEDURA DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI GROSSETO AVVISO DI PROCEDURA DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA IL PRESIDENTE Visto l art. 30 D.Lgs. 165/01 che disciplina il passaggio diretto

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO (art.125 comma 11 D.Lgs. 163/2006)

AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO (art.125 comma 11 D.Lgs. 163/2006) COMUNE DI MORCIANO DI LEUCA Provincia di LECCE cod. fiscale 81003870755 Piazza Papa Giovanni Paolo II nr. 1 Tel 0833 743100 Fax 0833 743204 www.comune.morcianodileuca.le.it AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE

Dettagli

Avviso pubblicato il 07/06/2016 CUP B43D15001060005 CIG Z761A30B7A

Avviso pubblicato il 07/06/2016 CUP B43D15001060005 CIG Z761A30B7A AVVISO PUBBLICO per INDAGINE di MERCATO FINALIZZATA all AFFIDAMENTO DIRETTO del SERVIZIO di TRANSFER DA e PER AEROPORTO di VENEZIA/TREVISO per Evento promozione in Germania 2016 Avviso pubblicato il 07/06/2016

Dettagli

CITTA DI TORRE DEL GRECO PROVINCIA DI NAPOLI ------------------- 7 SETTORE LL.PP.

CITTA DI TORRE DEL GRECO PROVINCIA DI NAPOLI ------------------- 7 SETTORE LL.PP. AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UNA SHORT LIST DI ESPERTI CON ADEGUATA PROFESSIONALITÀ A SUPPORTO DEL VII SETTORE LAVORI PUBBLICI E DELLE ALTRE STUTTURE COMUNALI PER ATTIVITA FINANZIATE DA RISORSE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REG. DEL. N 5 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AVVIO PROCEDURA PER AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

Dettagli

COMUNE DI COSTACCIARO COMUNE DI FOSSATO DI VICO COMUNE DI SIGILLO

COMUNE DI COSTACCIARO COMUNE DI FOSSATO DI VICO COMUNE DI SIGILLO AVVISO ESPLORATIVO DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA VENDITA DI TERRENI DI PROPRIETA COMUNALE INSERITI NEL PIANO DELLE ALIENAZIONI - Annualità 2014 PREMESSO: - Che il Consiglio Comunale con Deliberazione

Dettagli

ٱ SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

ٱ SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg Telefax (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail:

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI E DELLE CONDIZIONI PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI INTEGRATI DI TELEFONIA MOBILE VOCE DATI E FISSA DAL 01/03/2014 AL 28/02/2016.

CAPITOLATO D ONERI E DELLE CONDIZIONI PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI INTEGRATI DI TELEFONIA MOBILE VOCE DATI E FISSA DAL 01/03/2014 AL 28/02/2016. CAPITOLATO D ONERI E DELLE CONDIZIONI PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI INTEGRATI DI TELEFONIA MOBILE VOCE DATI E FISSA DAL 01/03/2014 AL 28/02/2016. 1. STAZIONE APPALTANTE: ATAF S.p.A. Via di Motta della

Dettagli

P.le dell Autonomia, 1 cap: 00030 tel. 0695898218- fax 069589139 - e-mail: scuola@comune.sancesareo.rm.it BANDO DI GARA

P.le dell Autonomia, 1 cap: 00030 tel. 0695898218- fax 069589139 - e-mail: scuola@comune.sancesareo.rm.it BANDO DI GARA P.le dell Autonomia, 1 cap: 00030 tel. 0695898218- fax 069589139 - e-mail: scuola@comune.sancesareo.rm.it BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

Dettagli

FONDO DI PREVIDENZA PER IL PERSONALE M.E.F. AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI CASSA BANDO DI GARA

FONDO DI PREVIDENZA PER IL PERSONALE M.E.F. AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI CASSA BANDO DI GARA FONDO DI PREVIDENZA PER IL PERSONALE M.E.F. AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI CASSA BANDO DI GARA I.1) Amministrazione Aggiudicatrice: Fondo di previdenza per il personale M.E.F. Via Luigi Ziliotto

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI SEZIONE I): AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Denominazione ufficiale: A.L.E.R. Milano - Punti di contatto: UFFICIO

Dettagli

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero. COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza Via Nazionale, 5 C.F. 00345230783 Tel. 09853218 - fax 09853963 comunesannicola@libero.it AREA AMMINISTRATIVA/FINANZIARIA originale DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO LUGLIO 2014 AVVISO PUBBLICO

AVVISO PUBBLICO LUGLIO 2014 AVVISO PUBBLICO AVVISO PUBBLICO RICHIESTA DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DI INCARICO LEGALE FIDUCIARIO PER L ESECUZIONE DI AZIONI GIUDIZIARIE DI RECUPERO CREDITI VERSO CLIENTI DEL SII. Cagliari, 30 luglio

Dettagli

Alla PROVINCIA DI TERNI UFFICIO PUBBLICAZIONE ALBO PRETORIO ON LINE Viale della Stazione,1 05100 T E R N I provincia.terni@postacert.umbria.

Alla PROVINCIA DI TERNI UFFICIO PUBBLICAZIONE ALBO PRETORIO ON LINE Viale della Stazione,1 05100 T E R N I provincia.terni@postacert.umbria. U.O. di Perugia Servizio Tecnico-Lavori Area 1 Alla PROVINCIA DI TERNI UFFICIO PUBBLICAZIONE ALBO PRETORIO ON LINE Viale della Stazione,1 05100 T E R N I provincia.terni@postacert.umbria.it Alla PROVINCIA

Dettagli

34132 Trieste. Codesta spettabile Società, è invitata a partecipare alla procedura ed a presentare offerta dopo aver preso atto che:

34132 Trieste. Codesta spettabile Società, è invitata a partecipare alla procedura ed a presentare offerta dopo aver preso atto che: Spett.le Assicurazioni Generali Piazza Duca degli Abruzzi, 2 34132 Trieste Colfelice li,23.12.2011 prot. n. Oggetto: Affidamento servizio assicurativo relativo alla copertura del rischio della Responsabilità

Dettagli

COMUNE DI DELIANUOVA

COMUNE DI DELIANUOVA COMUNE DI DELIANUOVA Provincia di Reggio Calabria Piazza G. Marconi 892 tel.: 0966/963004-884 - Fax 0966/9633-4 www.comune.delianuova.rc.it BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO TESORERIA

Dettagli

COMUNE DI SAN NICOLO D ARCIDANO

COMUNE DI SAN NICOLO D ARCIDANO COMUNE DI SAN NICOLO D ARCIDANO Provincia di Oristano Piazza della Libertà 1 - C.A.P. 09097- Tel. 0783/88213-88051- FAX 0783/88741-P.I.V.A. 00070950951 AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE

Dettagli

UFFICIO TECNICO S E R V I Z I O PROGRAMMAZIONE ED OPERE

UFFICIO TECNICO S E R V I Z I O PROGRAMMAZIONE ED OPERE XII COMUNITA MONTANA MONTI ERNICI Viale della Repubblica n 64-03029 VEROLI (FR) (Tel. 0775.23591 0775.2359206 - Fax: 0775.2359220) (C.F.:80007150602) (sito internet: www.cm12ernici.it - e-mail: raponi@cm12ernici.it)

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA E INSTALLAZIONE IN LOCO DI N. 60 SEGNALI STRADALI DI LOCALITA IN LINGUA SARDA

PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA E INSTALLAZIONE IN LOCO DI N. 60 SEGNALI STRADALI DI LOCALITA IN LINGUA SARDA Direzione Generale dei Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport Servizio Lingua e Cultura Sarda PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA E INSTALLAZIONE IN LOCO DI N. 60 SEGNALI STRADALI

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO AI SENSI DEL Decreto Legislativo 163/2006

BANDO DI GARA D APPALTO AI SENSI DEL Decreto Legislativo 163/2006 UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L 2985 Luxembourg telefax (+352) 292944619, (+352) 292944623, (+352) 292942670 E mail: mp ojs@opoce.cec.eu.int

Dettagli

Prot. n.5492 /C26 Frattamaggiore, 02/12/2014 AVVISO PUBBLICO PER L INSERIMENTO NELL ALBO CHIUSO DI FORNITORI DI BENI E SERVIZI

Prot. n.5492 /C26 Frattamaggiore, 02/12/2014 AVVISO PUBBLICO PER L INSERIMENTO NELL ALBO CHIUSO DI FORNITORI DI BENI E SERVIZI Prot. n.5492 /C26 Frattamaggiore, 02/12/2014 AVVISO PUBBLICO PER L INSERIMENTO NELL ALBO CHIUSO DI FORNITORI DI BENI E SERVIZI DELL ISIS G. FILANGIERI DI FRATTAMAGGIORE Il DIRIGENTE SCOLASTICO 1. VISTO

Dettagli

Art. 125 comma 11 comma 1 lett. b, comma 11 secondo periodo del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i. Data di Pubblicazione: 30.05.2013

Art. 125 comma 11 comma 1 lett. b, comma 11 secondo periodo del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i. Data di Pubblicazione: 30.05.2013 Comune di Maniace Provincia di Catania Ufficio Protezione Civile Via Beato Placido, 13 95030 Maniace (CT) Tel/Fax: 095690391 AVVISO ESPLORATIVO PER LA RICERCA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER AFFIDAMENTO

Dettagli

Prot. 2380 Valdagno, 26 maggio 2016 C/appalti/2016 Impianto condizionamento ala nuova VS

Prot. 2380 Valdagno, 26 maggio 2016 C/appalti/2016 Impianto condizionamento ala nuova VS Prot. 2380 Valdagno, 26 maggio 2016 C/appalti/2016 Impianto condizionamento ala nuova VS AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AD INDAGINE DI MERCATO VOLTA AD INDIVIDUARE I SOGGETTI DA INVITARE

Dettagli

COMUNE DI GROSSETO SETTORE AMBIENTE SERVIZIO SERVIZI AMBIENTALI ********** AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

COMUNE DI GROSSETO SETTORE AMBIENTE SERVIZIO SERVIZI AMBIENTALI ********** AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE COMUNE DI GROSSETO SETTORE AMBIENTE SERVIZIO SERVIZI AMBIENTALI ********** AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER AFFIDAMENTO DI N. 2 INCARICHI PROFESSIONALI DI CONSULENZA, SUPPORTO ED ASSISTENZA TECNICA IN

Dettagli

AVVISO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI SERVIZI E FORNITURE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA

AVVISO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI SERVIZI E FORNITURE PER LA REALIZZAZIONE DEL SISTEMA Servizio Informativo e cartografico regionale AVVISO PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI AI QUALI AFFIDARE L INCARICO DI DIRETTORE DEI LAVORI E I COMPITI DI RESPONSABILITÀ TECNICA DELL

Dettagli

BANDO RECLUTAMENTO COLLAUDATORE

BANDO RECLUTAMENTO COLLAUDATORE Prot. n. 3380 C14-g Santerano in Colle, 30/05/2016 Al Personale Docente SEDE Al Sito WEB BANDO RECLUTAMENTO COLLAUDATORE LA SCUOLA IN RETE codice progetto: 10.8.1.a1-FESRPON-PU-2015-413 CUP: D86J15000680007

Dettagli

Prot. 3323 C14 Trezzano s/n 15/09/2014

Prot. 3323 C14 Trezzano s/n 15/09/2014 Istituto Comprensivo R. Franceschi Via Concordia, 2/4 20090 Trezzano sul Naviglio (MI) Tel. 02 48402046 Fax 02 48490197 e-mail uffici: MIIC89000V@istruzione.it Prot. 3323 C14 Trezzano s/n 15/09/2014 CIG

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Comune di Alessandria direzione infrastrutture e protezione civile Piazza Della Libertà, 1 15121 Alessandria Tel. +390131515246 Fax: +390131515425 http://www.comune.alessandria.it e-mail: marco.neri@comune.alessandria.it

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO MINISTERO DELL INTERNO PREFETTURA DI ROMA UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO VIA IV NOVEMBRE 119/A 00187 ROMA Telefono: + 39 06 67294452 Telefax: + 39 06 67294549 BANDO DI GARA D APPALTO Lavori Forniture

Dettagli

Il Dirigente Scolastico. indice

Il Dirigente Scolastico. indice ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N 13 DI BOLOGNA Via dell Angelo Custode, 1/3 - Bologna 051/471998 - Fax 051/478227 C.F.91201430377 e-mail: BOIC85700E@pec.istruzione.it - BOIC85700E@istruzione.it - ictredici@libero.it

Dettagli

Italia-Milano: Servizi speciali di trasporto passeggeri su strada 2015/S 141-259699. Bando di gara. Servizi

Italia-Milano: Servizi speciali di trasporto passeggeri su strada 2015/S 141-259699. Bando di gara. Servizi 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:259699-2015:text:it:html Italia-Milano: Servizi speciali di trasporto passeggeri su strada 2015/S 141-259699 Bando di gara Servizi Direttiva

Dettagli

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 356 del 14.10.2013 OGGETTO: Fornitura di G.P.L. presso gli impianti termici

Dettagli

CITTA' DI ANAGNI PROVINCIA DI FROSINONE

CITTA' DI ANAGNI PROVINCIA DI FROSINONE CITTA' DI ANAGNI PROVINCIA DI FROSINONE PERVENUTA IL 15/05/2015 PROTOCOLLO N. 1943/2015 D Responsabile del Servizio Contenzioso Assicurazioni Anagni, 15 maggio 2015 Prot. Gen 9302 Spett.le Consiglio dell'ordine

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO Scuola Primaria e Secondaria di primo grado statale Poviglio e Brescello

ISTITUTO COMPRENSIVO Scuola Primaria e Secondaria di primo grado statale Poviglio e Brescello ISTITUTO COMPRENSIVO Scuola Primaria e Secondaria di primo grado statale Poviglio e Brescello 42028 Via Mattei, 22 Poviglio (Reggio Emilia) C.F. 80016190359 Tel. 0522 969109 - Fax 0522 967530 e-mail: icompoviglio@inwind.it

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 306 DEL 03/05/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 306 DEL 03/05/2016 Originale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 306 DEL 03/05/2016 Area 10 - Lavori Pubblici Segreteria Area X OGGETTO: GARA PER L'AFFIDAMENTO DEGLI INTERVENTI DI ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE E

Dettagli

IstItuto comprensivo statale Fiorentino

IstItuto comprensivo statale Fiorentino IstItuto comprensivo statale Fiorentino Scuola dell Infanzia Scuola Primaria Secondaria I grado - Codice Scuola : SAIC8AE005 C.F. 91050650653- Sito Web : www.icfiorentino.gov.it E-mail : saic8ae005@istruzione.it

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 90 del 28-04-2015 Oggetto: PROCEDURA DI AFFIDAMENTO DIRETTO IN ECONOMIA (RdO) MEDIANTE L UTILIZZO DEL SISTEMA INFORMATICO

Dettagli

Avviso di costituzione albo fornitori

Avviso di costituzione albo fornitori Prot.n. 8271/A15 Brescia, 9.12.2015 ALL ALBO AL SITO WEB DELL ISTITUTO AVVISO ALBO FORNITORI Avviso di costituzione albo fornitori Al fine di garantire la trasparenza delle procedure di acquisto, la parità

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GRAZIA DELEDDA

ISTITUTO COMPRENSIVO GRAZIA DELEDDA Ministero dell Istruzione, dell Universita e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna ISTITUTO COMPRENSIVO GRAZIA DELEDDA Via San Giorgio, 1 07049 USINI (SS) 079/380209 - fax 079/382005

Dettagli

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI Prot. n. 1110/2015 del 15/07/2015 Ente Appaltante: Comune di Magliano Romano Piazza Risorgimento 1 00060 Magliano Romano (Roma)

Dettagli

Determina Servizi Sociali/0000083 del 31/03/2015

Determina Servizi Sociali/0000083 del 31/03/2015 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000083 del 31/03/2015 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente Mattioli Maria

Dettagli

a. Selezione del Prestatore unico, remunerato attraverso Titoli d acquisto (Voucher sociali), dei seguenti Servizi del Piano Sociale di Zona:

a. Selezione del Prestatore unico, remunerato attraverso Titoli d acquisto (Voucher sociali), dei seguenti Servizi del Piano Sociale di Zona: BANDO FINALIZZATO ALLA SELEZIONE DEL PRESTATORE UNICO, REMUNERATO ATTRAVERSO TITOLI D ACQUISTO (VOUCHER SOCIALI), DEI SEGUENTI SERVIZI DEL PIANO SOCIALE DI ZONA: - LOTTO A: Laboratori di educativa territoriale;

Dettagli

CALENDARIO CORSI: Giugno 2015

CALENDARIO CORSI: Giugno 2015 CALENDARIO CORSI: Giugno 2015 Mercoledì 3 Giovedì 4 Venerdì 5 Martedì 9 Mercoledì 10 Giovedì 11 Venerdì 12 Martedì 16 Mercoledì 17 Giovedì 18 Venerdì 19 Martedì 23 Mercoledì 24 Giovedì 25 Venerdì 26 Martedì

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore II Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 203 in data 04/03/2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE FORNITURA DI BUONI PASTO

Dettagli

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici. n 05 del 25/01/2013

COMUNE DI NUVOLENTO. Provincia di Brescia. VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici. n 05 del 25/01/2013 COMUNE DI NUVOLENTO Provincia di Brescia VERBALE di DETERMINAZIONE del Responsabile dell Ufficio Unico Lavori Pubblici n 05 del 25/01/2013 OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO APPALTI LAVORI

Dettagli

BANDO PUBBLICO DI CONCORSO

BANDO PUBBLICO DI CONCORSO COMUNE DI MONTEROSSO AL MARE Cinque Terre Provincia della Spezia AREA ATTIVITÀ PRODUTTIVE - CULTURA - SCOLASTICA Prot. n 2071 li, 24/02/2007 BANDO PUBBLICO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N 8 (OTTO)

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA TENUTA DELL ALBO DELLE DITTE DI FIDUCIA

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA TENUTA DELL ALBO DELLE DITTE DI FIDUCIA DIREZIONE DIDATTICA 1 CIRCOLO (Giugliano in Campania) REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA TENUTA DELL ALBO DELLE DITTE DI FIDUCIA VISTO l art. 2 del D.L.vo 163/2006 - Principi di economicità, efficacia,

Dettagli

SI RENDE NOTO AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

SI RENDE NOTO AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DELLE IMPRESE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI ADIBITI A CASERME ED UFFICI DELLA POLIZIA DI STATO E DELL ARMA

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI ADIBITI A CASERME ED UFFICI DELLA POLIZIA DI STATO E DELL ARMA PREFETTURA DI TORINO BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO CON PROCEDURA APERTA DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEI LOCALI ADIBITI A CASERME ED UFFICI DELLA POLIZIA DI STATO E DELL ARMA DEI CARABINIERI DI TORINO E PROVINCIA.

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 511 del 28/06/2014 Nr. 107 del 28/06/2014 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Segreteria Generale Servizio Supporto Giunta e

Dettagli

CONSORZIATO DEL (2) DICHIARA. 1) che la propria ditta/impresa è iscritta alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, come segue:

CONSORZIATO DEL (2) DICHIARA. 1) che la propria ditta/impresa è iscritta alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, come segue: Dichiarazione Consorziato - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione (SOLO CONSORZIATO indicato come esecutore dal CONSORZIO artt. 36, 37, comma 7, d.lgs. n. 163 del 2006) il sottoscritto

Dettagli

Italia-Pisa: Distributori automatici 2015/S 136-250845. Bando di gara. Servizi

Italia-Pisa: Distributori automatici 2015/S 136-250845. Bando di gara. Servizi 1/6 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:250845-2015:text:it:html Italia-Pisa: Distributori automatici 2015/S 136-250845 Bando di gara Servizi Direttiva 2004/18/CE Sezione I:

Dettagli

DETERMINA n. 82/SP del 27 MAGGIO 2016

DETERMINA n. 82/SP del 27 MAGGIO 2016 C O P I A DETERMINA n. 82/SP del 27 MAGGIO 2016 DIVISIONE: EDILIZIA SCOLASTICA E SPORTIVA - SERVIZI ALLA PERSONA - TUTELA AMBIEN SERVIZIO: SPORT - EDILIZIA SCOLASTICA E SPORTIVA - TUTELA AMBIENTALE Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI LATINA. Servizio Gare e Contratti. Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA

COMUNE DI LATINA. Servizio Gare e Contratti. Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA COMUNE DI LATINA Servizio Gare e Contratti Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA art.3 comma 37, art.53 comma 4 e art.55 comma 5 D.Lgs n. 163 del 2006 e s.m.i. Realizzazione del Centro

Dettagli

UNIONE LOMBARDA DEI COMUNI DI BASIANO E DI MASATE PROVINCIA DI MILANO BANDO

UNIONE LOMBARDA DEI COMUNI DI BASIANO E DI MASATE PROVINCIA DI MILANO BANDO 1 UNIONE LOMBARDA DEI COMUNI DI BASIANO E DI MASATE PROVINCIA DI MILANO BANDO PROCEDURA APERTA PER PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA E SANIFICAZIONE DEGLI EDIFICI PUBBLICI DEL TERRITORIO DELL UNIONE

Dettagli

COMUNE DI PIANEZZA PROVINCIA DI TORINO

COMUNE DI PIANEZZA PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI PIANEZZA PROVINCIA DI TORINO DETERMINA N. 120 DEL 28 maggio 2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA PER GLI ANNI SCOLASTICI 2014/2015 E

Dettagli

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA GESTIONE E MANUTENZIONE ARCHIVIO DOCUMENTALE CIG:4198721E2A

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA GESTIONE E MANUTENZIONE ARCHIVIO DOCUMENTALE CIG:4198721E2A BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA GESTIONE E MANUTENZIONE ARCHIVIO DOCUMENTALE CIG:4198721E2A AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE. Denominazione, indirizza e punti di contatto: Istituto Zooprofilattico della

Dettagli

160 ore circa per Inglese. 60 ore circa per spagnolo. 40 ore circa per tedesco

160 ore circa per Inglese. 60 ore circa per spagnolo. 40 ore circa per tedesco Prot. n.7938 /C2-2 Mantova, 05/12/2013 Al Sito web della scuola BANDO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI ESPERTI ESTERNI MADRELINGUA INGLESE TEDESCO - SPAGNOLO CIG: - Z240CC1041 Premesso che : IL DIRIGENTE

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 1386 / 2015 Area A1 - Area Risorse, Sviluppo OGGETTO: CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ACCERTAMENTO E RISCOSSIONE DELL'IMPOSTA COMUNALE

Dettagli

- il D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 Regolamento di esecuzione ed attuazione del d. lgs. 163/2006 ;

- il D.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 Regolamento di esecuzione ed attuazione del d. lgs. 163/2006 ; OGGETTO: Servizio Idro-Meteo-Clima. Indizione di una procedura aperta in ambito comunitario per l'affidamento del servizio di manutenzione e assistenza della rete regionale di monitoraggio idrometeorologica

Dettagli

AREA AMBIENTE AVVISO

AREA AMBIENTE AVVISO COMUNE DI ARCOLA AREA AMBIENTE Ambiente Energia Calore Acqua - Rifiuti - Decoro Urbano Via Luigi Valentini 89/A - 19021 Arcola (SP) Prot. n. 6833 Data 14/03/2016 AREA AMBIENTE AVVISO ISTITUZIONE ELENCO

Dettagli

RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AI DISABILI (LEGGE 68/99)

RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AI DISABILI (LEGGE 68/99) COMUNE DI CODIGORO PROVINCIA DI FERRARA AVVISO PUBBLICO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ESTERNA PER LA COPERTURA DI NR. 1 POSTO DI COLLABORATORE PROF.LE SERVIZI AMMINISTRATIVI CAT. GIURIDICA B3 MEDIANTE PASSAGGIO

Dettagli

All Albo on line Al sito web

All Albo on line Al sito web MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO DI GROTTE DI CASTRO VIA A. RUSPANTINI, 11-01025 GROTTE DI CASTRO(VT) 0763/796009

Dettagli

X servizi generali delle amministrazioni pubbliche

X servizi generali delle amministrazioni pubbliche COMUNE DI BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI SERVIZI GARA N. 46/2011 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: COMUNE

Dettagli

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara

COMUNE DI NIBBIOLA. Provincia di Novara COMUNE DI NIBBIOLA Provincia di Novara DETERMINAZIONE n. 20 del Servizio Tecnico adottata in data 24.02.2016 OGGETTO : MANUTENZIONE E GESTIONE DEL PATRIMONIO COMUNALE PER GLI ANNI 2016 E 2017 OPERE DA

Dettagli

Indice p. 2 Presentazione del Sindaco p. 3 Descrizione del servizio p. 4 Dove, quando, come p. 5 I servizi offerti p. 6 Informazioni agli utenti p.

Indice p. 2 Presentazione del Sindaco p. 3 Descrizione del servizio p. 4 Dove, quando, come p. 5 I servizi offerti p. 6 Informazioni agli utenti p. Gare e appalti 2 Indice p. 2 Presentazione del Sindaco p. 3 Descrizione del servizio p. 4 Dove, quando, come p. 5 I servizi offerti p. 6 Informazioni agli utenti p. 7 Standard dei servizi offerti p. 8

Dettagli

CONSORZIO CIMITERO CARDITO-CRISPANO Provincia di Napoli C.F. 01318410634

CONSORZIO CIMITERO CARDITO-CRISPANO Provincia di Napoli C.F. 01318410634 CONSORZIO CIMITERO CARDITO-CRISPANO Provincia di Napoli C.F. 01318410634 SETTORE-AFFARI GENERALI - Segreteria- ORIGINALE DI DETERMINAZIONE N 72 DEL 28.07.2015 OGGETTO: Concessione servizio temporaneo per

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RENDE NOTO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO RENDE NOTO C.I.G. n. Z461A0BFFC AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER INDIVIDAZIONE DEGLI OPERATORI ECONOMICI A CUI RICHIEDERE OFFERTE PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE A FAVORE

Dettagli

Il Dirigente del Settore Attività Promozionali e Produttive

Il Dirigente del Settore Attività Promozionali e Produttive Settore Attività Promozionali e Produttive Ufficio Sport Cuneo, lì 4 aprile 2012 Protocollo n. 19941 Avviso di indagine di mercato Il Dirigente del Settore Attività Promozionali e Produttive rende noto

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA (1)

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA (1) BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA (1) (importo superiore ai 211.000,00 Euro) Criterio del prezzo più basso BANDO DI GARA DA INVIARE ALL UFFICIO DELLE PUBBLICAZIONI UFFICIALI DELLA U.E. UNIONE EUROPEA Pubblicazione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI MINERBIO

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI MINERBIO M.I.U.R. U.S.R. EMILIA ROMAGNA Ambito territoriale di BOLOGNA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI MINERBIO Cod. Fiscale 91201530374 Cod. Ministeriale BOIC82700P Via Don Camillo Zamboni, 5-40061 Minerbio (BO)

Dettagli

Città di Lecce SETTORE CULTURA, TURISMO, SPETTACOLO, MARKETING TERRITORIALE, SPORT E TEMPO LIBERO AVVISO PUBBLICO

Città di Lecce SETTORE CULTURA, TURISMO, SPETTACOLO, MARKETING TERRITORIALE, SPORT E TEMPO LIBERO AVVISO PUBBLICO Città di Lecce SETTORE CULTURA, TURISMO, SPETTACOLO, MARKETING TERRITORIALE, SPORT E TEMPO LIBERO AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI ESPERTI IN PROGETTAZIONE E GESTIONE DI PROGETTI IN AMBITO

Dettagli

PARCO DELL ETNA NICOLOSI. Ente Appaltante: Ente Parco dell'etna- Via del Convento 45, Nicolosi (CT) tel 095/821111 pec: www.parcoetna.

PARCO DELL ETNA NICOLOSI. Ente Appaltante: Ente Parco dell'etna- Via del Convento 45, Nicolosi (CT) tel 095/821111 pec: www.parcoetna. PARCO DELL ETNA NICOLOSI Member of I U C N International Union for Conservation of Nature Ente Appaltante: Ente Parco dell'etna- Via del Convento 45, Nicolosi (CT) tel 095/821111 pec: www.parcoetna.it

Dettagli

Comune di Bassano del Grappa

Comune di Bassano del Grappa Comune di Bassano del Grappa DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Unico 1724 / 2014 Area A1 - Area Risorse, Sviluppo OGGETTO: INDIZIONE GARA TELEMATICA PER LA FORNITURA BIENNALE (2015-2016) DI CONSUMABILI

Dettagli

COMUNE DI SERRAMANNA

COMUNE DI SERRAMANNA COPIA COMUNE DI SERRAMANNA (Provincia del Medio Campidano) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA TECNICA NUMERO GENERALE NUMERO/SETTORE 25/2012 del 01/02/2012 8/03 del 01/02/2012 OGGETTO: "Manutenzione

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STABIAE - SALVATI

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STABIAE - SALVATI SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STABIAE - SALVATI VIA NOCERA, 85-80053 CASTELLAMMARE DI STABIA Codice meccanografico NAMM0AF00G Telefono 081.8711292 Fax 081.3903681 E-mail NAMM0AF00G@istruzione.it PEC

Dettagli

CONSORZIATO DEL CONSORZIO (2)

CONSORZIATO DEL CONSORZIO (2) Dichiarazione cumulativa - Assenza cause di esclusione e requisiti di partecipazione QUALIFICAZIONE (SOLO CONSORZIATO indicato come esecutore dal CONSORZIO art. 37, comma 7, d.lgs. n. 163 del 2006) Dichiarazioni

Dettagli

Città di Limbiate. Provincia di Monza e Brianza BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI FARMACI, PARAFARMACI ED ALTRI GENERI

Città di Limbiate. Provincia di Monza e Brianza BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI FARMACI, PARAFARMACI ED ALTRI GENERI Città di Limbiate Provincia di Monza e Brianza BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA ORDINARIA DI FARMACI, PARAFARMACI ED ALTRI GENERI VENDIBILI NELLA FARMACIA COMUNALE DI LIMBIATE (MB) CODICE

Dettagli

* * * BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO PER CONCESSIONE GESTIONE CASA DI RIPOSO IL RESPONSABILE DEI SERVIZI SOCIALI RENDE NOTO

* * * BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO PER CONCESSIONE GESTIONE CASA DI RIPOSO IL RESPONSABILE DEI SERVIZI SOCIALI RENDE NOTO COMUNE DI POGGIO CATINO PROVINCIA DI RIETI Piazza Capizucchi n 1 cap.02040 E-mail: postma ster@comune.poggiocatino.ri.it Tel. - 0765/411021 Fax: 0765/411279 P. I.V.A. 00096500574 * * * BANDO DI GARA PER

Dettagli

Società per azioni a socio unico, soggetta all'attività di direzione, di coordinamento e di controllo della Provincia di Salerno

Società per azioni a socio unico, soggetta all'attività di direzione, di coordinamento e di controllo della Provincia di Salerno Società per azioni a socio unico, soggetta all'attività di direzione, di coordinamento e di controllo della Provincia di Salerno AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO AI FINI DELL AGGIUDICAZIONE, TRAMITE

Dettagli

Comune di Cagliari SERVIZIO POLIZIA MUNICIPALE

Comune di Cagliari SERVIZIO POLIZIA MUNICIPALE Comune di Cagliari SERVIZIO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: FORNITURA DI MOTOCICLI, TIPO SCOOTER, OCCORRENTI PER IL CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE DEL COMUNE DI CAGLIARI. AUTORIZZAZIONE

Dettagli

BANDO DI GARA ASTA PUBBLICA (approvato con determina n. 92 del 21/08/2015 )

BANDO DI GARA ASTA PUBBLICA (approvato con determina n. 92 del 21/08/2015 ) COMUNE DI BUONVICINO PROVINCIA DI COSENZA Via Roma n. 10, 87020 Buonvicino UFFICIO AMMINISTRATIVO FINANZIARIO UFFICI TEL. 098585873 E FAX 098585003 http://www.comune.buonvicino.cs.it P. IVA: 00402260780

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Lavori Pubblici Mobilità Urbana e Ambiente DIRETTORE PAGLIARINI ing. MARCO Numero di registro Data dell'atto 801 01/06/2015 Oggetto : Aggiudicazione, a seguito

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 90/2015 ADOTTATA IN DATA 22/01/2015

DELIBERAZIONE N. 90/2015 ADOTTATA IN DATA 22/01/2015 DELIBERAZIONE N. 90/2015 ADOTTATA IN DATA 22/01/2015 OGGETTO: Stipula contratto di manutenzione ed assistenza software con il Consorzio di bioingegneria e informatica medica per il biennio 2015-2016. Spesa

Dettagli