u (_f'l\ll''\[ Hl 4 <) 7 7 ANNO XXXIII La Previncia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "u (_f'l\ll''\[ Hl 4 <) 7 7 ANNO XXXIII La Previncia"

Transcript

1 ft u (_f'l\ll''\[ Hl La Previncia 4 <) 7 7 ANNO XXXIII Edizione del_ Piazza Cavour, ritornano i topi L'assessore: «Siamo alla seconda fase della derattizzazione del salotto buono e di via Lambertenghi» Al vaglio un'ordinanza: «Il Comune interviene sulle aree pubbliche, i privati facciano la loro parte» GISELLA RONCOROIR sti giorni ci siano topi così rincitrulliti - In piazza Cavour sono che non si accorgono tornati i topi. O meglio, non se ne sono mai andati. A denun~ ciare il fatto la lista Per Como di Mario Molteni (siede in maggioranza, ma in realtà è spesso in dissenso con le decisioni della giunta) che ha anche girato un video con due roditori in una delle aiuole del salotto buono. nemmeno della presenza umana - chiarisce l'assessore - e si lasciallo avvicinare, altro non è che il segnale che l'azione è in corso. L'ho espressamente chiesto all'esperto che sta seguendo il problema e lo stato dei topi è l'indicatore che le esche stanno agendo. Si tratta di un processo biologico che potrà essere valutato solo quando La denuncia di Moltenl sarà completato». «Ormai - dice Molteni, che tra l'altro lavora proprio lì- sono di Non solo pubblico casa in piazza Cavour. Se prima «Non siamo a New York- dice era una presenza saltuaria'. ora ancora Magatti -e ci sono gransembra essere diventata la loro di città che con i topi combatto~ fissa dimora. Infatti no una guerra quotirisiedono all'interno ~ diana. Noi facciamo dei cespugli delle Molteni lanostraparteinteraiuole e vivono lì, ahi- venendo tempestivatuati al caos che li cir- «Sembra mente su tutte le seconda, in mezzo alle che siano gnalazioni, ina nelle persone che passeg- aree private va fatto gianosipermettono,..g,bituati.ld!tesso.noipossiaanche un bel giretto ' anche mo deratti.zzare le ristoratore. incuranti.. aree pubbliche, ma di chi passa». E il Vi- arpa$$unti» se,~ Priv;),ti non fanno de o li riprende pro-.... : S. I- ;,. : 1 ~~ _oorquanprio mentre stanno neu'aiuoli!; ' to di loro conl.petenza staremò tranquilli, nonostante!ittorno. a.rincorrere topi per tutto l'anci siano diverse persone.. : :flo. Sto pj:!nsandodi proporre im'ordin\inza sindacale per fa- Giè fatti due Interventi re in modo che ristoratori e pri- «È in corso l'intervento di de- vati intervegano». rattizzazione -spiega l'assesso- Pensare a un maxi piano di re all~biente Bnmo Magat- derattizzazione per ora non soti-ma la procedura non preve- lo è prematuro, ma è anche da de una singola uscita, ma tre in-' escludere per motivi economiterventi separati, uno al mese». ci. «Se gli interventi puntiformi N el dettaglio, come chiarisce che stiamo mettendo in atto si Magatti, «il primo è stato ese-. riveleranno inefficaci pensereguito il4 settembre scorso il se- m o eventualmente alla deratcondo il 4 ottobre e il terzo tizzazione dell'intero territorio. verrà messo in atto all'inizio di Una volta conclusa la derattiznovembre. In ciascuno vengo- zazione in piazza, Cavour valuno utilizzati veleni ed esche di- te remo se vale la pena fare un versi, che hanno anche moda- intervento più allargato». lità di azione differenti». La presenza evidente di topi in piazza Cavour di questi ultimi giorni, secondo Magatti è frutto proprio della derattizzazione in corso. «D fatto che in que rsuisiloweb IL VIDEO CON l TOPI IN PIAZZA CAVOUR ~

2 o.. to\ll''r n 1 La P r~viacia ANNOXXX:lll Edizione del- 6 L Numerosi casi in città murata n..., Topi in via Lambertenghi: l'episo. dio si è verifteato a met:.luglio. Per ogni intervento di derattizzazione è necessaria una spesa di circa 500 euro. Ma nei mesi precedenti erano stati segnalati analoghi casi anche In via Milano, l'anno prima - come ieri -erano stati awistafi In piazza Cavour. 2settanllre Topo in via Bernardino Luini in pieno centro storico. Quel giorno gli operatori di Acsm-Agam avevano bloccato 11 ratto. sotto gli oatti attoniti del passanti. Che avevano fatto foto e filmato della scena. 1. Ciii avvistamenti del novembre scorso, ora sono. stati pizzicati di nuqvo con un video; 2. Mario Molteni; 3. Bruno Magatti Il fai da te e le.aziende specializzate Derattizzare costa fino a 600 euro NeiiUQihl pubblici glt Interventi di Vengono piazzate le cosiddette sono gli interventi di prevenzione. derattizzazione sono a an e a cari- trappole, ossia eroptorl di esca to- Per le attivlt\ commerciali che tratco del Comune, l privati Invece~ plclda, con chiusura di sicurezza, tanosostanzeallmentari laderattizvono provvedere direttamente. SUl non accessibili ad altri animali, se- zazloneèobbllptorla per lege, coterritorio, tra le ditte specializzate &nalati da appositi cartelli. VIene et- slcome gli amministratori di condo In qùesto 11!111ndl interventi vi so- fettuato un controllo ocnl 2 mesi. mlnio hanno la facolt:. di decidere no la "lcsservke"(via Donato Frisia, Per gli appartamenti privati Invece autonomamente gll interventi.lnfi- Como, tel. 031/520925, la "Mouse& Il costo si agira Intorno al300 eu- nedsonolncommercloprodottlper CO" (via Napoleona 1, como. tel. ro». Il fai da te nel caso di appartamenti 031/241594) e la "Pest Control" (via Dal400 aisoo euro è Invece il prez- slnaop. ma attenzione: per combat Lomazzo 9, Oltrona San Mamette, m di Ics servtce: «Sono quotazioni tere topi e ratti è fondamentale cote!. 031/ ). per un Intervento amuale- agglt.n- noscere abitudini e luoghi di nldlfi.. Per quanto riguarda l costi-splep ce Il titolare Rlccardo De Cotiis et- cazlone, per poter mettere In atto la =~~:~~~= de_&oo_ii_aeuro._pest :;;:,:::~::;;;=:; ;:a~a;'=~~~:a~a ~egue

3 c'o M: o : t)()rrie.re T> l Ct»ii8,, () 7 9 ANNO XXXIII Edizione del_ fi OTT tòpfpiidfoni di piazza Cavour Video incredibile diffuso dal consigliére Mario Molteni. I grossi rqditori passeggiano indisturbati nelle aiuole Il triste spettacolo, perii teorico salotto buono della città, è ormai consueto. Ma questa volta, la denuncia del consigliere comunale della Lista Per Como, Mario Molteni, ha il supporto di un video che ha il "pregio" di parlare da solo (filmato ancora visibile sel sito tvtvto.cot1ieredicomo.it). In un minuto e 6 secondi di immagini scorre il peggiore spot per piazza Cavour che si potesse mai immaginare. Due grossi topi passeggiano indisturbati per le aiuole sotto gli sguardi tra il sorpreso e l'avvilitodicomaschieturisti. Uno spettacolo davvero incredibile, per almeno due motivi. n primo: questa stessa scena, negli ultimi anni, si è ripetuta decine di volte. E, nonostante tutto, sembra davvero che l 'impari lotta tra l'uomo e il topo sia da considerarsi conclusa a favore del secondo (a dispetto delle trappole piazzate ~ L'amministratore Lascia sbalorditi la tranquillità con cui quei grossi topi passeggiavano nella piazza principale di Como, in mezzo ai turisti e a due passi da bar e ristoranti È vergognoso nèlle aiuole dal Comune). L'altro motivo è il vero "valore aggiunto" di questa ennesima segnalazione. È il video amatoriale di cui si accennava prima, pubblicato su YouTube e prontamente diffuso dal consigliere comunale della Lista Per Como, Mario Mol teni. Insomma, al di là dei raccon!.li t,ahrnlta, (_an- "" - -- tasiosi, o comunque un po' esagerati, questa volta un documento testimonia in maniera incontrovertibile il problema che affiigge la piazza principale della città. La stessa che è stata praticamente privata della vista lago dal cantiere infinito delle paratie dal 2008, e che ogni volta che. piove si trasforma in una fogna a cielo aperto. In questo quadro, comprensibilmente, il commento di Mario Molteni è spietato. «Non è la prima volta che vedo scene simili, questa volta il filmato è stato realizzato da un collega- ha affermato il consigliere comunale-lascia sbalorditi la tranquillità con cui quei grossi topi passeggiavano nella piazza principale di Como, in mezzo ai turisti e a due passi da bar e ristoranti. Quasi come se ormai fossero abituati a convivere in mezzo alle persone. È vergognoso che ciò accada in una città turistica». E. C. Nella foto Fkd uno dei topi mentre scappa verso un'aiuola di piazza Cavour eegue

4 (fl'l.ll''d n1 OORRIERE M CWIIIW ANNO XXXIII Edizion~d~~ OJT. 2{)~ H ptablema Piazzate trappole con esch~ ~vvelenate, ma lo scorso anno ci sono state persone morsicate dai roditori Da Nord a Sud della città si susseguono gli avvistamenti (p.an.) Se il pi:fferaio di Hamelin, il personaggio della fiaba del fratelli Grimm, si dovesse trasferire dalla città della Bassa Sassonia a Como avrebbe certamente da lavorare. E le sue note non risuonerebbero solo in piazza Cavour per portare i roditori ad annegare nel lago, ma anche in altri quartieri. Da Sud a Nord, da Est a Ovest, negli ultimi mesi si sono sussegui~ le segnalazioni di roditori. A volte topolini di campagna, a volte proverbiali pantegane. In piazza Cavour, piaz:.. za Roma, piazza Volta e piazza Duomo i topi sono di casa. Tanto che ultimamente sono spuntate delle trappole. Non le classiche molle con il pezzetto di formaggio, ma sofisticate scatole nere. Si tratta di casette con esche rodenticide. I topi mangiano il cibo avvelenato e muoiono. Cosi la popolazione viene ridotta, ma questo non elimina il problema in m o- do radicale. Si dovrebbe insomma eliminare la disponibilità di acqua, di alimenti, di ricoveri o luoghi idonei allo scavo delle tane. Un'impresa titanica insomma, per una città di lago e di. fiumiciattoli. Forse varrebbe la pena investire su un esercito di gatti. Scherzi a. parte, solo nell'ultimo anno sono giunte ripetute segnalazioni di topi anche di dimensioni super, nell'area dell'ex Ticosa. L'ultimo avvistamento ha riguardato le blatte, ma anche l'area di via Mentana e del mercato coperto è sotto stretta sorveglianza per la presenza di topi. Roditori sono stati segnalati a più riprese anche in vià Borgovico vecchia, nel primo tratto di via Bellinzona e in via Castellini. I giardini alagoetuttal'areada Viale Genoa Villa Olmo vengono spesso visitati dai topi. E gli animaletti che ispirarono Walt Disney non sono sempre piccoli e discreti. Nel corso del2011 sono ricorse alle cure mediche 30 persone morsicate da gatti, topi, cavalli o altri animali in base ai dati del servizio Sanità animaledell'asldicomo. Topi che, come è noto, possono essere portatori di malattie infettive. CINGHIALI Da un animale all'altro. A livello provinciale il Lario sta facendo i conti con un altro problema, quello dei cinghiali, che devastano i campi, arrivano nelle case, imperversano sulle strade provocando incidenti e seminando paura. «TI problema è fuori controllo in tutta la provincia, con una recrudescenza particolare in Valle Intelvi, dove non passa gior-, no che giungano segnalazioni di pascoli e prati devastati», commenta il presidente di Coldiretti Como-Lecco, Fortunato Trezzi. uffici del Comune di segue

5 A u l n \H'... r Ili ()()R.B..IBRE DJ ctjmtj 4981 ANNO :XXXlll Edizione del - 6 Q T T L'assessore Bruno Magatti «La derattizzazione è partita lo scorso mese di settembre» Una delle fiappole con esche awelenate colkx:ate in piazza Cavour (Fkd) <<Tutte le segnalazioni al Comune si trasformano in un immediato intervento. E per ciò che concerne piazza Cavour, la derattizzazione è iniziata a settembre». L'assessore all'ambiente di Palazzo Cernezzi, Bruno Magatti, ha spiegato ieri a più riprese come il Comune capoluogo stia procedendo per tamponare un problema comunque serio. Dopo la diffusione da parte del consigliere comunale Mario Molteni delle immagini dei ratti nel salotto cittadino, il telefono di Magatti è diventato rovente. «Devo dire che giovedì scorso, prima cioè che Molteni intervenisse con il suo comunicato, noi stavamo procedendo con la seconda derattizzazione di piazza Cavour». Un intervento, quello di Palazzo Cernezzi, avviato a settembre e che si concluderà tra un mese. «La disinfestazione è un processo lungo, dura non merio di unpaiodimesi. n veleno sparso nei luoghi in cui sono presenti i topi non uccide immediatamente ma agisce lentamente sull'organismo dei roditori. L'apparente dome- Processo lento «Il veleno non uccide subito ma agisce lentamente sull'organismo dei roditori» sticità del ratto è uno degli effetti di questo veleno, che intontisce l'animale. Paradossalmente, si tratta di un indicatore dell'efficacia del processo di derattizzazione». Magatti conferma poi che in Comune sono giunte nelle settimane scorse altre segnalazioni. «Stiamolavorandoperuninterventoil più possibile risolutivo- dice ancora l'assessore - È importante che i cittadini abbiano comportamenti corretti. Mi riferisco soprattutto alla gestione dei rifiuti, che non vanno atbrib~ o~ti a.lla rinfusa. In ogni cas tao, i no- ~ S u.u. 1CireagJ.sconosempreconmo 1 pron- l) eegu t---:1::-. tezza e senza nulla lasciare..,_:a:l~c:as~o>=:> :_-': ( ervlzlo nserva o ag ~-. ~

6 A u Ltl\ll..''t n! _ ANNO XXXIII Edizione del _ 6 O T T. 2(}JI Il GIORNO Un'invasione dì topi dì fogna tra i turisti PillatL Cavour, scempio senm fine di ROBERTO CANAU - ACCANTO a piccioni e germani, inquilini abituali di piazza Cavour e del lungolago, c'è adesso un'allegra colonia di ratti, pasciuti e socievoli, che giocano a nascondino tra le aiuole e il selciato della camminata, sotto lo sguardo inorridito dei turisti. È l'ultima cartolina, in ordine di tempo, del~ la città turistica proprio di fronte alla staccionata che delimita il cantiere infinito delle paratie a lago. L'ALLARME era già scattato nelle scorse settimane, in concomitanza con gli acquazzoni che avevano trasformato la piazza in una grande piscina ricolma di li~ quami. «Non ci sono solo gli~ menti - avevano lanciato il loro grido di allarme in commercianti della piazza - ma anche dei ratti che nuotano allegramente e cercano d'infilarsi dappertutto». Ieri se ne sono accorti anche i turisti che tenendo per mano i bambini, i quali beata innocenza banno scambiato le pantegane per castori, nell'impossibilità di fotografare il lago si sono sbizzarrì ti riprendendo i rattoni che perfettamente a loro agio e per nulla intimoriti passeggiavano nella piazza per poi tornare a rintanarsi nelle tane Bruno Magatti Assessore Ci scusiamo con. i cittadini per questo spèttacolo per nulla edificante ma siamo perfettamente, al corrente del problema che hanno scavato. nelle aiuole. «Ci scusiamo con i cittadini per questo spettacolo per nulla edificante - si giusti:fièa l'assessore all'ambiente, Bruno.Magatti - ma siamo perfettamente al corrente del problema e già da settembre abbiamo iniziato la campagna di derattizzazione, reiterata lo scorso 4 ottobre». A quanto sembra lo spettacolo dei ratti mansu~ ti sarebbe da ricondurre proprio all'effetto del veleno contenuto nelle trappole disseminate lungo il perimetro della piazza. «Si tratta di sostanze che agiscono sul sangue e per colpire la colonia non agiscono immediatamente sul singolo animale spiega Magatti - Per questo i topi sono così mansueti da passeggiare in pieno giorno incuranti del via vai delle persone. Sono gli effetti del vele- no, in pratica è come se fossero colti da uno stato di allucinazione. Ciò non toglie che anche oggi abbiamo compiuto dei sopralluo-

7 ttl\1l''l n ANNO XXXIII Edizione del - 6 OT T IL GIORNO ghi per cercare di risolvere il problema». Interessati dagli interventi non solo il centro e piazza Cavour ma anche la zona delle piscine e via Lambertenghi, dove i residenti hanno sollevato il problemi <d topi proliferano dove trovano cibo - conclude l'assessore - per questo occorre intervenire cercando di limitare la presenza di alimenti nei rifiuti. Nelle scorse settimane abbiamo svolto un'azio- : ne -di sensibilizzazione nei confronti dei commercianti, in futuro cercheremo di coinvolgere anche gli abitanti delle zone più a rischio». Ad influire sulla presenza dei ratti anche i problemi alle fognature di piazza Cavour. «Stiamo cercando di risolvere il problema - sottolinea il sindaco, Mario Lucini - sono in programma degli interventi di rifacimento delle conduttore al di sotto della piazza. Così da risolvere il problema degli allagamenti una volta per tutte»., SENZA PACE cavour nei mesi è stata più volte dai liquami una situazione che ha fatto del mondo l'immagine un'opera in tutto e nelle zone della città per questo che storditi per la città tranquillità

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

L'esperienza di giovani fotografi ugandesi raccontata alle scuole italiane

L'esperienza di giovani fotografi ugandesi raccontata alle scuole italiane Nuovi sviluppi Un percorso didattico per cambiare il proprio punto di vista L'esperienza di giovani fotografi ugandesi raccontata alle scuole italiane Ottobre 2009 Premessa Cesvi lavora in Uganda dal 2001

Dettagli

Disinfestazione Varese di Magica Servizi via Uberti 6, 21100 Varese Italia tel. +39 0332 286810 info@magicaservizi.com.

Disinfestazione Varese di Magica Servizi via Uberti 6, 21100 Varese Italia tel. +39 0332 286810 info@magicaservizi.com. Disinfestazione Varese di Magica Servizi via Uberti 6, 21100 Varese Italia tel. +39 0332 286810 info@magicaservizi.com Derattizzazione Disinfestazione ratti e topi Varese Interveniamo anche su Milano,

Dettagli

LA STRATEGIA DEL COLIBRÌ Di Giuliano Marrucci. GIULIANO MARRUCCI Qui bisogna dimostrare che è facile questa faccenda qua, eh?

LA STRATEGIA DEL COLIBRÌ Di Giuliano Marrucci. GIULIANO MARRUCCI Qui bisogna dimostrare che è facile questa faccenda qua, eh? LA STRATEGIA DEL COLIBRÌ Di Giuliano Marrucci Qui bisogna dimostrare che è facile questa faccenda qua, eh? Se lo faccio pure io.. Se ci riesci pure te siamo a cavallo! Giusta? Sì. Ci siamo? Guarda com'è

Dettagli

Lega Nazionale per la Difesa del Cane sezione di Palermo Viale Diana, 3 90142 Palermo. Lega Anti Vivisezione Via Piave, 7 00187 Roma

Lega Nazionale per la Difesa del Cane sezione di Palermo Viale Diana, 3 90142 Palermo. Lega Anti Vivisezione Via Piave, 7 00187 Roma Lega Nazionale per la Difesa del Cane sezione di Palermo Viale Diana, 3 90142 Palermo Lega Anti Vivisezione Via Piave, 7 00187 Roma Ente Nazionale Protezione Animali Sezione di Palermo Via Brunetto Latini

Dettagli

SIGFRIDO RANUCCI E come no? Non mi dica che è la prima volta, perché non ci credo. Galluccio perché si rivolge a Lei?

SIGFRIDO RANUCCI E come no? Non mi dica che è la prima volta, perché non ci credo. Galluccio perché si rivolge a Lei? THE SPECIALIST di Sigfrido Ranucci MILENA GABANELLI FUORI CAMPO E adesso torniamo decisamente a casa nostra. Come tutte le settimane marchiamo stretto una nostra battaglia. Avevamo denunciato i controlli

Dettagli

VERBALE N. 94 del 22.12.2014

VERBALE N. 94 del 22.12.2014 VERBALE N. 94 del 22.12.2014 . Prego Assessore Mauro Scroccaro. Ancora grazie. Anche questo

Dettagli

ScappaTopo. Il Bio-repellente per topi LIBERA DAI TOPI

ScappaTopo. Il Bio-repellente per topi LIBERA DAI TOPI ScappaTopo Il Bio-repellente per topi Premio Regione Lazio Azienda più innovativa per la Green Economy Premio Best Practice Up Start 2014 Confindustria Salerno 1 Premio Idea Innovativa Industria Camera

Dettagli

Domenica, 19 aprile 2009. Il Signore è con te

Domenica, 19 aprile 2009. Il Signore è con te Domenica, 19 aprile 2009 Il Signore è con te Marco 16:15-20- E disse loro: Andate per tutto il mondo, predicate il vangelo a ogni creatura. Chi avrà creduto e sarà stato battezzato sarà salvato; ma chi

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i dialoghi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. DEVI SCRIVERE LE TUE

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

RIASSUNTO DELLO SPETTACOLO

RIASSUNTO DELLO SPETTACOLO Voci Narrazione di Claudio Milani Con Claudio Milani Testo Francesca Marchegiano Illustrazioni e Scene Elisabetta Viganò, Armando Milani Musiche e canzoni Sulutumana, Andrea Bernasconi Cantante lirica

Dettagli

RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI

RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI RIACCENDI LA TUA PASSIONE PER LA FISIOTERAPIA IN 5 PASSI WWW.FISIOPROGRAM-INTENSIVE.COM Come accendere e coltivare la tua passione per la Fisioterapia: Nell articolo precedente FISIOTERAPISTI MOTIVATI

Dettagli

LABORATORIO CARTOON. Scuola primaria di Venzone classe Terza Anno scol. 2012-13

LABORATORIO CARTOON. Scuola primaria di Venzone classe Terza Anno scol. 2012-13 LABORATORIO CARTOON La classe terza della scuola Primaria di Venzone, quest anno ha partecipato al Progetto di Circolo con il suo laboratorio intitolato: Laboratorio Cartoon. Tale progetto, proposto dal

Dettagli

6. La Terra. Sì, la terra è la tua casa. Ma che cos è la terra? Vediamo di scoprire qualcosa sul posto dove vivi.

6. La Terra. Sì, la terra è la tua casa. Ma che cos è la terra? Vediamo di scoprire qualcosa sul posto dove vivi. 6. La Terra Dove vivi? Dirai che questa è una domanda facile. Vivo in una casa, in una certa via, di una certa città. O forse dirai: La mia casa è in campagna. Ma dove vivi? Dove sono la tua casa, la tua

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo adolescenti

Livello CILS A2 Modulo adolescenti Livello CILS A2 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Corsista: ins.olivieri Lorenza. 1 Circolo Didattico Ortona ch

Corsista: ins.olivieri Lorenza. 1 Circolo Didattico Ortona ch Corso di formazione per docenti Titolo:sviluppare modalità di pratica per potenziare l apprendimento scientifico Sede:istituto De Titta comune Lanciano ch Corsista: ins.olivieri Lorenza 1 Circolo Didattico

Dettagli

UNA SOSPRESA SPECIALE A NATALE (autrici: le insegnanti del plesso)

UNA SOSPRESA SPECIALE A NATALE (autrici: le insegnanti del plesso) SPETTACOLO DI NATALE Scuola dell Infanzia Statale di Pive San Giacomo a. s. 2010/2011 UNA SOSPRESA SPECIALE A NATALE (autrici: le insegnanti del plesso) Musica d ingresso: Oh Happy day (grandi, mezzani

Dettagli

Christian, Riccardo, Camilla, Andrea

Christian, Riccardo, Camilla, Andrea Giovedì pomeriggio ci siamo recati in biblioteca per fare una ricerca sull'illuminismo. Cercavamo un libro abbastanza antico, non trovandolo la bibliotecaria ci ha portati nell'archivio e ci ha dato un

Dettagli

Promosso dall Amministrazione comunale di Lavagno. L ultima farfalla RENZO ZERBATO. L ultima farfalla. Con la collaborazione del prof.

Promosso dall Amministrazione comunale di Lavagno. L ultima farfalla RENZO ZERBATO. L ultima farfalla. Con la collaborazione del prof. Dopo il successo di Ierilaltro Promosso dall Amministrazione comunale di Lavagno Renzo Zerbato Torna con L ultima farfalla RENZO ZERBATO L ultima farfalla Con la collaborazione del prof. Giuseppe Corrà

Dettagli

La rivelazione della Parola di Dio

La rivelazione della Parola di Dio Domenica, 26 settembre 2010 La rivelazione della Parola di Dio Salmo 119:130- La rivelazione delle tue parole illumina; rende intelligenti i semplici. Apro la bocca e sospiro, per il desiderio dei tuoi

Dettagli

ESERCITAZIONE DI RIEPILOGO

ESERCITAZIONE DI RIEPILOGO ESERCITAZIONE DI RIEPILOGO SOTTOLINEA IN NERO LE VOCI VERBALI AL CONGIUNTIVO E IN ROSSO QUELLE AL CONDIZIONALE Che cosa faresti se vincessi al totocalcio? Sarebbe opportuno che prendessero una decisione

Dettagli

«Eternit, stiamo vigilando sull'area del mercato coperto»

«Eternit, stiamo vigilando sull'area del mercato coperto» press LIf1E 17/09/2010 Resto dei Orlino Ravenna AG\$CAVAALO L'ASSESSORE PRONI RISPONDE Al QUESITI SOLLEVATI DALLA LEGA NORD «Eternit, stiamo vigilando sull'area del mercato coperto» LO STATO dei lavori

Dettagli

La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri

La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri Alberto Majocchi La cooperazione per lo sviluppo sociale e economico sostenibile delle comunità locali nei Paesi poveri Dato che sono del tutto incompetente sul tema oggetto dell incontro odierno, sono

Dettagli

ANNO I n. 3-Dicembre A.S. 2010-2011. Si desti l umanità intera a lodare. l Emmanuel Dio con noi disceso dal cielo a donarci la Salvezza!

ANNO I n. 3-Dicembre A.S. 2010-2011. Si desti l umanità intera a lodare. l Emmanuel Dio con noi disceso dal cielo a donarci la Salvezza! A.S. 2010-2011 ANNO I n. 3-Dicembre Si desti l umanità intera a lodare l Emmanuel Dio con noi disceso dal cielo a donarci la Salvezza! Il 15 dicembre la classe II I si è recata al Teatro Curci di Barletta

Dettagli

CONVERSAZIONE CLINICA. Classe VA

CONVERSAZIONE CLINICA. Classe VA CONVERSAZIONE CLINICA Classe VA 1) Che cosa ti fa venire in mente la parola ''volontariato''? -Una persona che aiuta qualcuno in difficoltà. (Vittoria) -Una persona che si offre per aiutare e stare con

Dettagli

Il Bollettino del Villaggio dell Arca

Il Bollettino del Villaggio dell Arca Cari amici con un po di malinconia ci lasciamo alle spalle l estate, ricca di bei momenti e di incontri interessanti, e ci immergiamo nel nuovo anno scolastico. Come accade ogni anno, lo spirito legato

Dettagli

*** SASHA per SEMPRE ***

*** SASHA per SEMPRE *** *** SASHA per SEMPRE *** Siamo una coppia di portoghesi che abita in Italia da più di 10 anni. Abbiamo un figlio piccolo e nel 2010 abbiamo deciso di avventurarci in un progetto di solidarietà e di Amore:

Dettagli

Si gira in Toscana. Nazione Pisa 15/06/2015 p. 3 Farnesi e Safroncik, dal grande schermo alle specialità

Si gira in Toscana. Nazione Pisa 15/06/2015 p. 3 Farnesi e Safroncik, dal grande schermo alle specialità INDICE RASSEGNA STAMPA Si gira in Toscana Nazione Montecatini 15/06/2015 p. 5 E' «Pazza gioia» col film di Virzì Da oggi in città il via alle riprese Daniele Bernardini 1 Segnalazioni Nazione Pisa 15/06/2015

Dettagli

INTERROGAZIONE DEL CONSIGLIERE COMUNALE DI FORZA ITALIA GIANNI MONTALI SULL ACQUISTO DA PARTE DEL COMUNE DEL PALAZZETTO DELLA SCHERMA

INTERROGAZIONE DEL CONSIGLIERE COMUNALE DI FORZA ITALIA GIANNI MONTALI SULL ACQUISTO DA PARTE DEL COMUNE DEL PALAZZETTO DELLA SCHERMA INTERROGAZIONE DEL CONSIGLIERE COMUNALE DI FORZA ITALIA GIANNI MONTALI SULL ACQUISTO DA PARTE DEL COMUNE DEL PALAZZETTO DELLA SCHERMA Il sottoscritto Gianni Montali consigliere comunale di Forza Italia,

Dettagli

Adozione nel 25 dicembre 2010 (mia mail a tutti gli utenti) Cari Amici, questi auguri contengono una bella notizia:

Adozione nel 25 dicembre 2010 (mia mail a tutti gli utenti) Cari Amici, questi auguri contengono una bella notizia: Associazione Canili Milano Onlus www.canilimilano.it Tel 338/83.60.753 e-mail info@canilimilano.it C/C BANCARIO Canili Milano BANCA SELLA IBAN IT 39 L 03268 01604 052847586490 CODICE FISCALE 974 6561 0158

Dettagli

Nonno Toni sentì un urlo di rabbia

Nonno Toni sentì un urlo di rabbia Operazione Oh no! Nonno Toni sentì un urlo di rabbia provenire dalla cameretta di Tino. Salì le scale di corsa, spalancò la porta e si imbatté in un bambino con gli occhi pieni di lacrime. Tino aveva in

Dettagli

Apocalittico. 1 Metapontino: la zona pianeggiante della Basilicata che si affaccia sul Mar Ionio

Apocalittico. 1 Metapontino: la zona pianeggiante della Basilicata che si affaccia sul Mar Ionio Intervistato: Angelo Cotugno, Segretario Generale della CGIL della Provincia di Matera Soggetto: Matera (sviluppo urbanistico, condizioni di vita fino agli anni 50, sua storia personale di vita nei Sassi,

Dettagli

Derattizzazioni Disinfestazioni disinfezioni assunzione responsabilita sulla gestione del problema amianto rimozione e smaltimento amianto

Derattizzazioni Disinfestazioni disinfezioni assunzione responsabilita sulla gestione del problema amianto rimozione e smaltimento amianto Derattizzazioni Disinfestazioni disinfezioni assunzione responsabilita sulla gestione del problema amianto rimozione e smaltimento amianto ECO AMBIENTE è una Ditta individuale che opera nel campo dell

Dettagli

LE NOSTRE CANZONI DI NATALE

LE NOSTRE CANZONI DI NATALE CANZONE: LE NOSTRE CANZONI DI NATALE VIENI BAMBINO TRA I BAMBINI Quando la notte è buia E buio è anche il giorno, non credi che il domani potrà mai fare ritorno. Quando la notte è fredda C è il gelo nel

Dettagli

- 1 reference coded [3,14% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [3,14% Coverage] - 1 reference coded [3,14% Coverage] Reference 1-3,14% Coverage quindi ti informi sulle cose che ti interessano? sì, sui blog dei miei amici ah, i tuoi amici hanno dei

Dettagli

Mia zia ha detto a Elsa di non andare a trovare mia zia, perché a mia zia non farebbe e. piacere...e nemmeno ad Orazio, il cagnolino.

Mia zia ha detto a Elsa di non andare a trovare mia zia, perché a mia zia non farebbe e. piacere...e nemmeno ad Orazio, il cagnolino. Scrive Elsa (1) Ieri, per la strada, ho intravisto mia zia e mi sono ricordata che non telefonavo a mia zia da molto tempo; così ho chiamato mia zia, ho raggiunto mia zia e ho detto a mia zia che presto

Dettagli

GAIA: sono andata sotto nel mare e ho visto i pesciolini: sono stata molto sott acqua

GAIA: sono andata sotto nel mare e ho visto i pesciolini: sono stata molto sott acqua Questo progetto è rivolto al gruppo di bambini di cinque anni ed è finalizzato a creare un filo conduttore tra il tempo dell estate che si è conclusa e il ritorno a scuola. Un tempo quindi unico, non frammentato,

Dettagli

Ciao! Questo è un libro molto speciale che ti farà fare il giro del mondo. Si chiama IL GIRO DEI COMPITI IN 80 GIORNI.

Ciao! Questo è un libro molto speciale che ti farà fare il giro del mondo. Si chiama IL GIRO DEI COMPITI IN 80 GIORNI. Ciao! Questo è un libro molto speciale che ti farà fare il giro del mondo. Si chiama IL GIRO DEI COMPITI IN 80 GIORNI. Ogni giorno delle tue vacanze farai un pezzetto di viaggio e scoprirai cose nuove

Dettagli

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2011 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: Ciao, Flavia. Mi sono

Dettagli

Il processo di partecipazione si articola in 4 momenti

Il processo di partecipazione si articola in 4 momenti Questa che andrete a leggere è una simulazione di un bellissimo progetto realizzato a Canegrate, 12000 abitanti, nel milanese. Abbiamo sostituito date, nomi, cifre e progetti per renderlo aderente alla

Dettagli

Lucio Battisti - E penso a te

Lucio Battisti - E penso a te Lucio Battisti - E penso a te Contenuti: lessico, tempo presente indicativo. Livello QCER: A2/ B1 (consolidamento presente indicativo) Tempo: 1h, 10' Sicuramente il periodo degli anni Settanta è per l'italia

Dettagli

Se la nonna impenna la moto e cade La grande truffa dei falsi incidenti

Se la nonna impenna la moto e cade La grande truffa dei falsi incidenti Corriere della Sera http://www.corriere.it/cronache/11_settembre_29/fasano-nonna-moto-cade_b1ce4c46... Page 1 of 2 03/10/2011 stampa chiudi IL RECORD DI TARANTO, 321 INDAGATI. E LE FRODI FANNO SALIRE IL

Dettagli

Realtà, educazioni e discipline: contesti per imparare e insegnare

Realtà, educazioni e discipline: contesti per imparare e insegnare 1 CIRCOLO DIDATTICO DI SPINEA con il patrocinio di Città di Spinea Realtà, educazioni e discipline: contesti per imparare e insegnare Occasioni da non perdere. per una scuola legata alla vita Riflessioni

Dettagli

GIOCHI, GINESTRA (ASSOSNAI): "AGENZIE IN CRISI: VIA LE TABACCHERIE

GIOCHI, GINESTRA (ASSOSNAI): AGENZIE IN CRISI: VIA LE TABACCHERIE GIOCHI, GINESTRA (ASSOSNAI): "AGENZIE IN CRISI: VIA LE TABACCHERIE SCOMMESSE DA BAR E ROMA - Razionalizzare la rete di scommesse in Italia che "non può sopportare più di 3 mila punti fisici (contro gli

Dettagli

IL VERBO. Il bambino gioca. Le farfalle volano. Il pallone rimbalza.

IL VERBO. Il bambino gioca. Le farfalle volano. Il pallone rimbalza. Leggi attentamente e impara. IL VERBO In grammatica il verbo è una parola che indica che cosa fa una persona, un animale o una cosa. Il verbo risponde alla domanda oppure .

Dettagli

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING!

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING! I PRIMI PASSI NEL NETWORK MARKETING Ciao mi chiamo Fabio Marchione abito in brianza e sono un normale padre di famiglia, vengo dal mondo della ristorazione nel quale ho lavorato per parecchi anni. Nel

Dettagli

Cosa fa l alunno. Cosa fa l insegnante. Ascolta. Ripete i tre versi più volte sino a memorizzarli.

Cosa fa l alunno. Cosa fa l insegnante. Ascolta. Ripete i tre versi più volte sino a memorizzarli. SCUOLA DELL INFANZIA _ MONTE VIDON COMBATTE scuolamaternamvc@libero,it Fase 1 Obiettivo: esprimere sensazioni in relazione alla lettura di una poesia. Cosa fa l insegnante Legge con enfasi in sezione l

Dettagli

14-16.06.2014. a rassegna stampa. a c u r a d i U f f i c i o S t a m p a T e l. 0923.805274- F a x 0923.805217 cellulare 335.

14-16.06.2014. a rassegna stampa. a c u r a d i U f f i c i o S t a m p a T e l. 0923.805274- F a x 0923.805217 cellulare 335. AZIENDA SANITARIA PfìOVÌNCIALE 14-16.06.2014 a rassegna stampa d e l l ' A S F d i T r a p a n i a c u r a d i U f f i c i o S t a m p a T e l. 0923.805274- F a x 0923.805217 cellulare 335.8366979 E -

Dettagli

NASCE UN NUOVO POPOLO: I GRECI

NASCE UN NUOVO POPOLO: I GRECI NASCE UN NUOVO POPOLO: I GRECI Intorno al 1200 a.c. nuovi popoli arrivano in Grecia. Questi popoli partono dal Nord dell'asia e dal Nord dell'europa. Queste persone diventano i nuovi padroni del territorio.

Dettagli

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione LUGLIO 2015. 27 luglio 2015

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione LUGLIO 2015. 27 luglio 2015 L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione LUGLIO 2015 27 luglio 2015 METODOLOGIA e CAMPIONE L indagine che presentiamo è stata eseguita fra il 20 e il 25 luglio 2015 con metodologia CATI/CAWI

Dettagli

SCHEDA TECINCA. BROMOTOP (esca fresca) 1.2 Composizione su 100 g di prodotto/informazione sugli ingredienti:

SCHEDA TECINCA. BROMOTOP (esca fresca) 1.2 Composizione su 100 g di prodotto/informazione sugli ingredienti: SCHEDA TECINCA BROMOTOP (esca fresca) 1 IDENTITA DEL PRODOTTO 1.1 Denominazione: Esca rodenticida pronto all uso. 1.2 Composizione su 100 g di prodotto/informazione sugli ingredienti: Bromadiolone: 0.005

Dettagli

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua!

Ora puoi studiare ed insegnare musica. nella comodità di casa tua! Ora puoi studiare ed insegnare musica nella comodità di casa tua! Se stai leggendo questo report vuol dire che ti sei iscritto alla mia lista di utenti interessati a questo nuovo progetto. Mille grazie

Dettagli

Michele Arcangelo Carbone VITA CONTADINA

Michele Arcangelo Carbone VITA CONTADINA Vita contadina Michele Arcangelo Carbone VITA CONTADINA Poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2015 Michele Arcangelo Carbone Tutti i diritti riservati Richiesta permesso al comandante di compagnia

Dettagli

Il tema del credito è stato affrontato più volte dalla rivista Microimpresa

Il tema del credito è stato affrontato più volte dalla rivista Microimpresa Banchese Focus 1 Introduzione 2 Il tema del credito è stato affrontato più volte dalla rivista Microimpresa (si rimanda, in particolare, ai numeri 35 e 36 relativi ai alle imprese è un argomento ancora

Dettagli

C era una volta. la Coniglietta Carotina

C era una volta. la Coniglietta Carotina C era una volta la Coniglietta Carotina Storia elaborata dalle Classi Seconde delle scuole: B. Gigli Le Grazie e San Vito La Coniglietta Carotina è bella, simpatica; sorride sempre. E tutta celestina sul

Dettagli

La spiaggia di fiori

La spiaggia di fiori 37 La spiaggia di fiori U na nuova alba stava nascendo e qualcosa di nuovo anche in me. Remai per un po in direzione di quella luce all orizzonte, fino a che l oceano di acqua iniziò pian piano a ritirarsi

Dettagli

Modulo pre affido. La preghiamo di compilare il presente questionario nel modo più dettagliato possibile in tutti i campi richiesti.

Modulo pre affido. La preghiamo di compilare il presente questionario nel modo più dettagliato possibile in tutti i campi richiesti. Club Bulldog Francese Ticino Alla stazione 13 6702 Claro 078/8191900 Modulo pre affido La compilazione del seguente modulo è utile a chi si occupa delle adozioni per determinare se vi siano i presupposti

Dettagli

Racconti visioni e libri per rospi da baciare

Racconti visioni e libri per rospi da baciare febbraio 2008 Cari bambini e ragazzi che verrete al festival chiamato AIUTO, STO CAMBIANDO! Racconti visioni e libri per rospi da baciare a Cagliari dall 8 all 11 ottobre 2009 NOTA: questa la lettera originale,

Dettagli

REPORT COLAZIONI EQUE BOTTEGA SOLIDALE GENOVA

REPORT COLAZIONI EQUE BOTTEGA SOLIDALE GENOVA REPORT COLAZIONI EQUE BOTTEGA SOLIDALE GENOVA FASE 1 DA GENOVA A BUTARE CON FURORE AEREO AMSTERDAM-NAIROBI DELLA KENYAN AIRLINES La colazione solidale si è svolta in ora un po' anomala, nel cuore della

Dettagli

Acca sì acca no. 1 - Prova a farti le seguenti domande. Se hai risposto sì ad una di queste domande allora metti l'h. domandarti:

Acca sì acca no. 1 - Prova a farti le seguenti domande. Se hai risposto sì ad una di queste domande allora metti l'h. domandarti: Acca sì acca no Per capire meglio... 1 - Prova a farti le seguenti domande Significa possedere? Significa provare sentire qualcosa? Significa aver eseguito o fatto qualcosa? Se hai risposto sì ad una di

Dettagli

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Io..., papà di...... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Lettura albo, strumento utilizzato in un Percorso di Sostegno alla Genitorialità biologica EMAMeF - Loredana Plotegher, educatore professionale

Dettagli

Destinazione 13. Buongiorno Maria!

Destinazione 13. Buongiorno Maria! Destinazione 13 Buongiorno Maria! Mmmm... Oh Mari! Ohi! Tutto bene? Ciao Leonardo! Come va la vita? Mio piccolo amico! Mio piccolo amico? No eh? No! No, no! Giochi con i pupazzetti, sei troppo gentile

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

le #piccolecose che amo di te

le #piccolecose che amo di te Cleo Toms le #piccolecose che amo di te Romanzo Proprietà letteraria riservata 2016 RCS Libri S.p.A., Milano ISBN 978-88-17-08605-9 Prima edizione: febbraio 2016 Illustrazioni: Damiano Groppi Questo libro

Dettagli

SALVIAMO LA TERRA INQUINAMENTO AMBIENTALE. Scuola dell Infanzia Paritaria San Giuseppe - Portegrandi a.s. 2013

SALVIAMO LA TERRA INQUINAMENTO AMBIENTALE. Scuola dell Infanzia Paritaria San Giuseppe - Portegrandi a.s. 2013 Scuola dell Infanzia Paritaria San Giuseppe - Portegrandi a.s. 2013 Insegnanti : Sartorel Vania e Serena Costantini Con la collaborazione audio e video di alcuni genitori SALVIAMO LA TERRA CORO : la terra

Dettagli

Scopri con noi cosa abbiamo in Comune

Scopri con noi cosa abbiamo in Comune Scopri con noi cosa abbiamo in Comune Piccoli cittadini crescono Lidia Tonelli, Scuola Primaria Calvisano INPUT: L Assessorato alla Pubblica Istruzione propone alle classi quinte un percorso di educazione

Dettagli

L ALBERO CHE NON SAPEVA DI ESSERE UN ALBERO

L ALBERO CHE NON SAPEVA DI ESSERE UN ALBERO L ALBERO CHE NON SAPEVA DI ESSERE UN ALBERO di Giovannella Massari Sopra un prato verde chiaro l alberello se ne stava e guardandosi un po in giro, tristemente sospirava. Nessun albero lì intorno, su quel

Dettagli

Il nostro Mondo. Il nostro Clima. Il nostro Mondo La nostra Alimentazione. Una scoperta!

Il nostro Mondo. Il nostro Clima. Il nostro Mondo La nostra Alimentazione. Una scoperta! Il nostro Mondo COMPLETA UNA DELLE ATTIVITÀ PROPOSTE IN QUESTO CAPITOLO CON LA TUA CLASSE O IL TUO GRUPPO. PRESENTA I TUOI RISULTATI A SCUOLA, AL TUO GRUPPO, AI TUOI AMICI E VICINI. Una scoperta! Chiedi

Dettagli

UN ALBO, ALCUNI INDIZI, TANTE INTERPRETAZIONI: ma un interpretazione può essere più corretta delle altre? di Roberta Casali (agosto 2015)

UN ALBO, ALCUNI INDIZI, TANTE INTERPRETAZIONI: ma un interpretazione può essere più corretta delle altre? di Roberta Casali (agosto 2015) UN ALBO, ALCUNI INDIZI, TANTE INTERPRETAZIONI: ma un interpretazione può essere più corretta delle altre? di Roberta Casali (agosto 2015) Da circa otto mesi sto svolgendo un percorso di letture ad alta

Dettagli

Per iniziare, guarda questo breve video:

Per iniziare, guarda questo breve video: Per iniziare, guarda questo breve video: http:///la-carestia-in-somalia.htm Per svolgere le attività proposte, ricava notizie dal tuo libro di geografia e dai seguenti siti: https://it.wikipedia.org/wiki/carestia

Dettagli

IL MIO CARO AMICO ROBERTO

IL MIO CARO AMICO ROBERTO IL MIO CARO AMICO ROBERTO Roberto è un mio caro amico, lo conosco da circa 16 anni, è un ragazzo sempre allegro, vive la vita alla giornata e anche ora che ha 25 anni il suo carattere non tende a cambiare,

Dettagli

PANCIA MIA FATTI CAPANNA. CIBI DI CASA MIA E SOVRANITA' ALIMENTARE

PANCIA MIA FATTI CAPANNA. CIBI DI CASA MIA E SOVRANITA' ALIMENTARE PANCIA MIA FATTI CAPANNA. CIBI DI CASA MIA E SOVRANITA' ALIMENTARE Scuola e docenti responsabili o ente autore della progettazione Nome Scuola o Ente Scuola Primaria sede distaccata Indirizzo e telefono

Dettagli

Unità 13. Festa multiculturale. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI. In questa unità imparerai:

Unità 13. Festa multiculturale. Lavoriamo sulla comprensione. Università per Stranieri di Siena Livello A2 CHIAVI. In questa unità imparerai: Unità 13 Festa multiculturale CHIAVI In questa unità imparerai: come si compila un modulo di adesione a una festa multiculturale le parole utilizzate in testi informativi sulle feste multiculturali a scegliere

Dettagli

Indice. Presentazione 7 Introduzione 9 Il metodo 11. FAVOLA 1 Il bruco Matteo 17 (L autostima)

Indice. Presentazione 7 Introduzione 9 Il metodo 11. FAVOLA 1 Il bruco Matteo 17 (L autostima) Indice Presentazione 7 Introduzione 9 Il metodo 11 FAVOLA 1 Il bruco Matteo 17 (L autostima) FAVOLA 2 La rana Susanna 29 (La paura del giudizio degli altri) FAVOLA 3 Il cavallo Riccardo 41 (Il dover essere

Dettagli

Attività del primi giorni: CLASSE QUARTA

Attività del primi giorni: CLASSE QUARTA Attività del primi giorni: CLASSE QUARTA Attenzione all ascolto: comprensione generale Comprensione della lettura eseguita: rilevare le sequenze principali. Comprensione della lettura eseguita: cogliere

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Suggerimenti ai genitori sulla lettura ai bambini dal primo anno di vita

Suggerimenti ai genitori sulla lettura ai bambini dal primo anno di vita Suggerimenti ai genitori sulla lettura ai bambini dal primo anno di vita Il bambino, il suo sviluppo e la lettura Queste brevi indicazioni ti possono servire a seguire e comprendere lo sviluppo del tuo

Dettagli

Divisione Servizi Condominiali

Divisione Servizi Condominiali Genova, 21 Gennaio 2015 Ns. Rif. Pacchetti Easy Spett.Le Amm.ne Condominio OGGETTO: Offerta Pacchetto Small-Medium-Large per i servizi: - Derattizzazione 4 interventi annui come da normativa vigente. -

Dettagli

Puoi abbonarti inviando il tuo indirizzo postale e versando la somma indicata con un bonifico bancario a CSVVA iban IT30M0542850180000000089272

Puoi abbonarti inviando il tuo indirizzo postale e versando la somma indicata con un bonifico bancario a CSVVA iban IT30M0542850180000000089272 Sped. in abb. postale - 70% Fil. di Varese. TAXE PERÇUE. Euro 8,00 GENNAIO/FEBBRAIO 2015 - n. 347 La Rivista dei Volovelisti Italiani Caro volovelista, ti invio in omaggio una copia dell ultima rivista

Dettagli

Mantova e dintorni. Equipaggio: Daniela, Stefano e Arturo ( piccolo cane bolognese) Da lunedi' 1 a domenica 7 giugno 2015

Mantova e dintorni. Equipaggio: Daniela, Stefano e Arturo ( piccolo cane bolognese) Da lunedi' 1 a domenica 7 giugno 2015 Mantova e dintorni Equipaggio: Daniela, Stefano e Arturo ( piccolo cane bolognese) Da lunedi' 1 a domenica 7 giugno 2015 Lunedi' 1 giugno - Firenze - Dozza - Maranello Partiamo da Firenze in tarda mattinata.

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013

Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013 Bambini e Lutto Farra, 24 febbraio 2013 Obiettivi: - informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara - dare alcune indicazioni pratiche - suggerire alcuni

Dettagli

RODENTICIDI La lotta contro i topi

RODENTICIDI La lotta contro i topi Ci sono topi... e topi! I roditori sono il gruppo zoologico più combattuto dall uomo, ma nonostante la caccia continua, questi mammiferi si riproducono in modo impressionante. La conquista, da parte dei

Dettagli

Casa di cura e di riposo per anziani di Gundeldingen, Basilea (BS)

Casa di cura e di riposo per anziani di Gundeldingen, Basilea (BS) Casa di cura e di riposo per anziani di Gundeldingen, Basilea (BS) Werner Wassermann, datore di lavoro La signora L. lavora da noi da tanto tempo. È stata capo reparto e noi, ma anche gli altri collaboratori

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2 SPEDIRE UNA LETTERA A.: Con queste telefonate internazionali spendo un sacco di soldi. B.: A.: B.: A.: B.: A.: B.: Perché non scrivi una lettera? Così hai la possibilità di dire tutto quello che vuoi.

Dettagli

La commovente storia di Fabiola a C è Posta per te : rivediamola

La commovente storia di Fabiola a C è Posta per te : rivediamola La commovente storia di Fabiola a C è Posta per te : rivediamola La splendida storia d amore di Ferruccio e Fabiola, due coniugi brindisini, ha fatto commuovere tutta l Italia. Ieri sera, i due sono stati

Dettagli

REPORT DEI QUESTIONARI

REPORT DEI QUESTIONARI IN-FORM-AZIONE Mostra interattiva organizzata dall AO San Gerardo di Monza - Dipartimento di Salute Mentale 20-24 febbraio 2006 Liceo Casiraghi Parco Nord Cinisello B. REPORT DEI QUESTIONARI Durante lo

Dettagli

Accoglienza: storie La storia del piccolo Arco Baleno

Accoglienza: storie La storia del piccolo Arco Baleno Accoglienza: storie La storia del piccolo Arco Baleno Il piccolo Arco Baleno viveva tutto solo sopra una nuvola. La sua nuvoletta aveva tutte le comodità: un letto con una grande coperta colorata, tantissimi

Dettagli

L'immagine di Venezia

L'immagine di Venezia L'immagine di Venezia 1) Discuti con i compagni. Hai mai visitato Venezia? Quale immagine hai di questa città? Quale sarebbe la tua reazione se dovessi vedere dei cartelloni pubblicitari simili sulla facciata

Dettagli

Testo dell'istanza agli Ecc.mi Capitani Reggenti sugli avvelenamenti dei cani nella Repubblica di San Mari

Testo dell'istanza agli Ecc.mi Capitani Reggenti sugli avvelenamenti dei cani nella Repubblica di San Mari Testo dell'istanza agli Ecc.mi Capitani Reggenti sugli avvelenamenti dei cani nella Repubblica di San Mari Agli Ecc.mi Capitani Reggenti L Associazione Sammarinese Protezione Animali (A.P.A.S.), nella

Dettagli

Un breve percorso per conoscere un ambiente acquatico vicino a noi: - I TORRENTI IMMISSARI NATURALI DEL LAGO TRASIMENO - IL CANALE, IMMISSARIO

Un breve percorso per conoscere un ambiente acquatico vicino a noi: - I TORRENTI IMMISSARI NATURALI DEL LAGO TRASIMENO - IL CANALE, IMMISSARIO Un breve percorso per conoscere un ambiente acquatico vicino a noi: - I TORRENTI IMMISSARI NATURALI DEL LAGO TRASIMENO - IL CANALE, IMMISSARIO ARTIFICIALE ANGUILLARA L'idrologia del Lago Trasimeno, lago

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

CANOVACCIO PER LA CONDUZIONE DELL ANIMAZIONE TEATRALE NELLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO

CANOVACCIO PER LA CONDUZIONE DELL ANIMAZIONE TEATRALE NELLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO CANOVACCIO PER LA CONDUZIONE DELL ANIMAZIONE TEATRALE NELLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO GRADO Durata complessiva: max. 1h30-2h Persone necessarie: un attore, un attrice, uno/due animatore/i (nel caso di

Dettagli

Sommario La liberazione dai campi di concentramento... 2 La rabbia di Delio Rossi... 3 Dilagano i suicidi in Italia provocati dalla crisi

Sommario La liberazione dai campi di concentramento... 2 La rabbia di Delio Rossi... 3 Dilagano i suicidi in Italia provocati dalla crisi Sommario La liberazione dai campi di concentramento... 2 La rabbia di Delio Rossi... 3 Dilagano i suicidi in Italia provocati dalla crisi economica... 4 LiceoCuocoNews numero 3 04/05/12 La liberazione

Dettagli

La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente

La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente Una tecnica di Persuasore Segreta svelata dal sito www.persuasionesvelata.com di Marcello Marchese Copyright 2010-2011 1 / 8 www.persuasionesvelata.com Sommario

Dettagli

mhtml:file://e:\articoli DA PUBBLICARE\Facebook sotto indagine in Germania...

mhtml:file://e:\articoli DA PUBBLICARE\Facebook sotto indagine in Germania... Page 1 of 9 Argomenti del Sole Persone Aziende Autori Dossier Newsletter Versione Digitale Servizi Mappe Meteo Mobile Cerca Avvocato Abbonamenti Mutui Trova Casa Prestiti Trova auto Giochi Widget Tutti

Dettagli

Lottare si ma sapendo come.

Lottare si ma sapendo come. Lottare si ma sapendo come. Vorrei che prima di commentare leggeste tutta la nota, perché arrivando a metà nota si può tranquillamente dire i cambiamenti ci sono le persone stanno cambiano e svegliandosi

Dettagli