ISTITUTO COMPRENSIVO FERENTINO 1 FUNZIONIGRAMMA A.S / 2015

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTITUTO COMPRENSIVO FERENTINO 1 FUNZIONIGRAMMA A.S. 2014 / 2015"

Transcript

1 ISTITUTO COMPRENSIVO FERENTINO 1 FUNZIONIGRAMMA A.S / 2015

2 DIRIGENTE SCOLASTICO Assicura la gestione unitaria dell Istituto; È legale rappresentante dell Istituto; Prof.ssa MARIA TERESA VALERI È responsabile della gestione delle risorse finanziarie e strumentali; È responsabile dei risultati del servizio; È titolare delle relazioni sindacali a livello di Istituto; Ha autonomi poteri di direzione e coordinamento; Organizza l attività scolastica secondo criteri di efficienza, efficacia ed economicità; Promuove tutti gli interventi necessari per assicurare la qualità dei processi formativi, la collaborazione delle risorse culturali, professionali, sociali ed economiche del territorio; L attuazione del diritto all apprendimento da parte degli alunni.

3 COLLABORATORI DEL DIRIGENTE SCOLASTICO 1 Collaboratore del Dirigente Scolastico Ins. MADDALENA M. CRISTIANA CAPOLUOGO Sostituzione del D.S. in caso di assenza per impegni istituzionali, malattia, ferie; Rapporti con il M.I.U.R. e altri Enti (ASL, EE.LL. ecc.); Redazione dell orario di servizio dei docenti in base alle direttive del D.S. e dei criteri emersi nelle sedi collegiali proposte; Organizzazione delle sostituzioni dei docenti assenti nel plesso di appartenenza su apposito registro rispettando criteri di efficienza ed equità e come deliberato dal Collegio Docenti; Controllo del rispetto del regolamento d Istituto da parte degli alunni (disciplina, ritardi, uscite anticipate ecc.) e del personale che opera nella sede; Contatti con le famiglie; Membro Commissione Tecnica; Delega a redigere circolari docenti alunni su argomenti specifici; Coordinatore di Plesso; Supporto al lavoro del D.S.; Coordinatore gruppo docenti scuola primaria. 2 Collaboratore del Dirigente Scolastico Ins. ANNA SALVATORI SCUOLA INFANZIA CAPOLUOGO Controllo firme docenti delle attività collegiali programmate; Collaborazione per il raccordo con soggetti esterni ( M.I.U.R., A.S.L., EE.LL. ecc.); Controllo del rispetto del regolamento d Istituto da parte degli alunni (disciplina, ritardi, uscite anticipate ecc.); Sostituzione del D.S. in caso di assenza per impegni istituzionali, malattia, ferie; Collaborazione con il D. S. ed il Docente Collaboratore; Coordinatore di Plesso; Supporto al lavoro del D.S.; Coordinatore gruppo docenti scuola dell Infanzia; Membro Commissione Tecnica.

4 FUNZIONI STRUMENTALI AREA P.O.F. BONI ANGELA AREA HANDICAP E INTEGRAZIONE MAZZOCCHIA ALBA LISA AREA SICUREZZA E RAPPORTI EE.LL. DOMINICI PIERA progettare e coordinare le attività connesse al POF, in particolare: progetto Open Day, Progetto d Istituto e manifestazioni organizzate durante l anno scolastico in corso; monitorare, attraverso rilevazioni periodiche, l andamento dei progetti ed attività finalizzati al miglioramento ed ampliamento dell offerta formativa; coordinare i lavori della Commissione Tecnica attraverso riunioni periodiche; redigere e gestire il progetto di Autoanalisi ed Autovalutazione d Istituto; revisione e valutazione del documento POF per l a.s. 2013/14; curare i rapporti con l Invalsi coordinamento degli insegnanti di sostegno scuola dell infanzia e primaria; supporto ai docenti per la predisposizione di attività personalizzate; contattare, definire e coordinare i rapporti con gli operatori ASL ed ente locale per i casi segnalati o certificati; coordinamento dell attività progettuale riguardante gli alunni disabili: fase di rilevazione dei bisogni formativi degli alunni disabili; monitoraggio dell inserimento degli alunni disabili e successiva verifica finale; cura della documentazione riguardante gli alunni disabili: aggiornamento e archiviazione; coordinamento di GLH operativi e GLH d Istituto; responsabile sussidi didattici alunni disabili; gestione progetto Protocollo di Accoglienza incontri di coordinamento tra FF.SS.; Collaborare con il RLS interno per la rilevazione di problematiche della sicurezza nei luoghi di lavoro; Collaborare all organizzazione logistica dell intero Circolo (strutture, strumentazioni, arredi, materiali didattici); Coordinare le attività di formazione del personale e degli alunni in materia di sicurezza; Organizzare degli interventi in caso di emergenza; Organizzare e coordinare di eventi e manifestazioni scolastiche; Divulgare attraverso le attività contenute nel Progetto Sicurezza della cultura della Sicurezza e della Prevenzione nei luoghi di lavoro. organizzare le visite guidate ed i viaggi d istruzione: contattare ditte scuolabus e ditte di trasporto e progettare il calendario di circolo delle uscite;

5 AREA RICERCA - AZIONE PICCHI ROSAMARIA AREA LINGUA STRANIERA TIMI STEFANIA AREA INFORMATICA CAPERNA M. TERESA sostegno alla funzione docente attraverso la ricerca di materiali innovativi; ricercare, coordinare e promuovere i nuovi progetti contenuti nel P.O.F (Cittadinanza e Costituzione, Sapere i Sapori, Scuole Aperte, Educazione Stradale); curare il raccordo tra nido, scuole dell infanzia, scuole primarie e scuole secondarie di primo grado; proporre le linee fondamentali mirate al miglioramento dell offerta formativa a.s. 2013/14 in collaborazione con ; definizione del piano di formazione e aggiornamento del personale in servizio; adempiere alle richieste ministeriali e altro relative a particolari forme di monitoraggio; incontri di coordinamento tra FF.SS. Coordinamento dei docenti di lingua straniera; Curare le attività connesse al Progetto Comenius: Lifelong Learning Programme ; Coordinare le attività legate ai Progetti English Musical e Trinity College ; Incontri di coordinamento tra FF.SS; relazione finale sul lavoro svolto durante l anno scolastico in corso coordinare tutte le attività legate all informatica ed all utilizzo del laboratorio; aggiornamento costante del sito web della scuola; disposizioni per il corretto funzionamento del laboratorio d informatica affinché tutte le classi/sezioni dei plessi possano usufruirne: coordinamento degli orari, individuazione e segnalazione guasti nel laboratorio d informatica e contatti con il tecnico; collaborazione nella progettazione di depliant informativi e altro materiale informatico; informare ed estendere il progetto e-twining a tutte le classi V della scuola primaria; incontri di coordinamento tra FF.SS.

6 COORDINATORI DI PLESSO CAPOLUOGO INS. MADDALENA M. CRISTIANA CAMERACANNE INS. CECCARELLI GIUSEPPINA DOMENICO SALVATORI INS. PODAGROSI LUCIANA SIMONE COLA INS. MORICONI SARA PASCIANO INS. FOGLIETTA ROSA FUMONE INS. CECCHETTI PATRIZIA Controlla firme e orario dei docenti e del personale A.T.A. del plesso; Verifica quotidianamente le assenze del personale appartenente al plesso, effettua sostituzioni, registrando su apposito registro e rispettando i criteri di efficienza ed equità come deliberato dal Collegio dei Docenti; Cura il collegamento periodico con la sede centrale E responsabile dell andamento didattico e disciplinare del plesso, del rispetto del Regolamento d Istituto da parte degli alunni (disciplina, ritardi, uscite anticipate, ecc.) e del personale che opera nella sede; Cura i rapporti con le famiglie (anche per quanto riguarda il controllo dell avvenuta informazione di eventuali scioperi, assemblee, ecc.); Cura i rapporti tra docenti e il Dirigente Scolastico; Tutela la salute e la sicurezza degli alunni e del personale (es: è tenuto a segnalare eventuali danni all edificio scolastico e qualsiasi situazione di pericolosità che si verifica nella scuola); Organizza una prova di evacuazione al mese redigendo il consueto verbale; Divulga le circolari e la posta; E responsabile dell inventario in quanto consegnatario del materiale; Gestisce e propone azioni di miglioramento della logistica del plesso; È responsabile del raccordo con il Direttore S.G.A. circa la funzionalità del Servizio dei collaboratori scolastici in rapporto alle esigenze del plesso scolastico (orari, mansioni, assenze, ecc.); Segnala tempestivamente le emergenze; Tenuta registri della sicurezza; Partecipa a riunioni mensili convocate dal D.S.; Controllo orario del personale addetto al servizio di pulizie; Controllo uscite degli alunni con lo scuolabus.

7 COORDINATORI DI PLESSO SCUOLA DELL INFANZIA SCUOLA INFANZIA CAPOLUOGO INS. SALVATORI ANNA SCUOLA INFANZIA CARTIERA INS. PAUSELLI MARIA SCUOLA INFANZIA D.SALVATORI INS. GASBARRA NADIA SCUOLA INFANZIA SIMONE COLA INS. MORICONI SARA SCUOLA INFANZIA TERRAVALLE INS. CATALDI CARLA SCUOLA INFANZIA FUMONE INS. AVOLI ANNA RITA Controlla firme e orario dei docenti e del personale A.T.A. del plesso; Verifica quotidianamente le assenze del personale appartenente al plesso, effettua sostituzioni, registrando su apposito registro e rispettando i criteri di efficienza ed equità come deliberato dal Collegio dei Docenti; Cura il collegamento periodico con la sede centrale È responsabile dell andamento didattico e disciplinare del plesso, del rispetto del Regolamento d Istituto da parte degli alunni (disciplina, ritardi, uscite anticipate, ecc.) e del personale che opera nella sede; Cura i rapporti con le famiglie (anche per quanto riguarda il controllo dell avvenuta informazione di eventuali scioperi, assemblee, ecc.); Cura i rapporti tra docenti e il Dirigente Scolastico; Tutela la salute e la sicurezza degli alunni e del personale (es: è tenuto a segnalare eventuali danni all edificio scolastico e qualsiasi situazione di pericolosità che si verifica nella scuola); Organizza una prova di evacuazione al mese redigendo il consueto verbale; Divulga le circolari e la posta; È responsabile dell inventario in quanto consegnatario del materiale; Gestisce e propone azioni di miglioramento della logistica del plesso; È responsabile del raccordo con il Direttore S.G.A. circa la funzionalità del Servizio dei collaboratori scolastici in rapporto alle esigenze del plesso scolastico (orari, mansioni, assenze, ecc.); Segnala tempestivamente le emergenze; Tenuta registri della sicurezza; Partecipa a riunioni mensili convocate dal D.S.; Controllo orario del personale addetto al servizio di pulizie; Controllo uscite degli alunni con lo scuolabus.

8 COORDINATORI DI PLESSO SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO DI FUMONE PROF.SSA GROSSI ELEONORA Controlla firme e orario dei docenti e del personale A.T.A. del plesso; Verifica quotidianamente le assenze del personale appartenente al plesso, effettua sostituzioni, registrando su apposito registro e rispettando i criteri di efficienza ed equità come deliberato dal Collegio dei Docenti; Cura il collegamento periodico con la sede centrale E responsabile dell andamento didattico e disciplinare del plesso, del rispetto del Regolamento d Istituto da parte degli alunni (disciplina, ritardi, uscite anticipate, ecc.) e del personale che opera nella sede; Cura i rapporti con le famiglie (anche per quanto riguarda il controllo dell avvenuta informazione di eventuali scioperi, assemblee, ecc.); Cura i rapporti tra docenti e il Dirigente Scolastico; Tutela la salute e la sicurezza degli alunni e del personale (es: è tenuto a segnalare eventuali danni all edificio scolastico e qualsiasi situazione di pericolosità che si verifica nella scuola); Organizza una prova di evacuazione al mese redigendo il consueto verbale; Divulga le circolari e la posta; E responsabile dell inventario in quanto consegnatario del materiale; Gestisce e propone azioni di miglioramento della logistica del plesso; È responsabile del raccordo con il Direttore S.G.A. circa la funzionalità del Servizio dei collaboratori scolastici in rapporto alle esigenze del plesso scolastico (orari, mansioni, assenze, ecc.); Segnala tempestivamente le emergenze; Tenuta registri della sicurezza; Partecipa a riunioni mensili convocate dal D.S.;

Funzionigramma d Istituto

Funzionigramma d Istituto Dirigente Scolastico Assicura la gestione unitaria dell istituzione È il rappresentante legale È responsabile della gestione delle risorse finanziare e strumentali e dei risultati del servizio Organizza

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA - PRIMARIA - SECONDARIA di I GRADO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

SCUOLA DELL INFANZIA - PRIMARIA - SECONDARIA di I GRADO IL DIRIGENTE SCOLASTICO SCUOLA DELL INFANZIA - PRIMARIA - SECONDARIA di I GRADO Via M. Amari, 4-92100 Agrigento - tel. 0922/597521 - fax 0922/598939 C.F. 80005350840 email agic82400c@istruzione.it pec agic82400c@pec.istruzione.it

Dettagli

FUNZIONIGRAMMA DI ISTITUTO a.s. 2014/2015

FUNZIONIGRAMMA DI ISTITUTO a.s. 2014/2015 FUNZIONIGRAMMA DI ISTITUTO a.s. 2014/2015 A) FIGURE DI SUPPORTO AL DS E ALL ORGANIZZAZIONE DELL ISTITUTO INCARICO COMPITI Collaboratore vicario del DS Collaboratore del DS Martina Riviera Coordinamento

Dettagli

FUNZIONIGRAMMA 2015/2016. * Collabora con il Dirigente nella gestione e organizzazione dell'istituto

FUNZIONIGRAMMA 2015/2016. * Collabora con il Dirigente nella gestione e organizzazione dell'istituto FUNZIONIGRAMMA 2015/2016 COLLABORATORI DEL DIRIGENTE SCOLASTICO Collaboratore (Vicario) Collaboratore * Collabora con il Dirigente nella gestione e organizzazione dell'istituto collaborazione con il DS

Dettagli

Oggetto: Convocazione Collegio dei Docenti Unitario n.1 e n.2 Settembre 2015

Oggetto: Convocazione Collegio dei Docenti Unitario n.1 e n.2 Settembre 2015 ISTITUTO COMPRENSIVO DI SORBOLO Via Garibaldi,29 43058 SORBOLO (PR) Tel 0521/697705 Fax 0521/698179 e-mail: pric81400t@istruzione.it pric81400t@pec.istruzione.it http://icsorbolomezzan.scuolaer.it codice

Dettagli

FUNZIONIGRAMMA D ISTITUTO A.S. 2015-16. Approvato dal C.d.D. del 24/09/2015

FUNZIONIGRAMMA D ISTITUTO A.S. 2015-16. Approvato dal C.d.D. del 24/09/2015 FUNZIONIGRAMMA D ISTITUTO A.S. 2015-16 Approvato dal C.d.D. del 24/09/2015 Staff del Dirigente e Funzioni strumentali al POF 2 FS1 - Qualità e valutazione di sistema Gestisce la documentazione relativa

Dettagli

FUNZIONI STRUMENTALI ( ART.38 CCNL 2002-2005)

FUNZIONI STRUMENTALI ( ART.38 CCNL 2002-2005) FUNZIONI STRUMENTALI ( ART.38 CCNL 2002-2005) GESTIONE POF Scuola Primaria Ins. De Benedictis Lucia Giannini Maria Rosa Organizzazione ed elaborazione del Piano dell Offerta Formativa Aggiornamento del

Dettagli

Adempimenti di fine anno scolastico a.s. 2010/2011 CALENDARIO DELLE OPERAZIONI DI FINE ANNO SCOLASTICO

Adempimenti di fine anno scolastico a.s. 2010/2011 CALENDARIO DELLE OPERAZIONI DI FINE ANNO SCOLASTICO 2 CIRCOLO DIDATTICO DI GRAGNANO Via Vittorio Veneto, 18 80054 Gragnano Tel 081/8012921 Fax 081/8736317 Adempimenti di fine anno scolastico a.s. 2010/2011 Mod. Pag. 1 di 1 Ediz. 01 Data Prot. Gragnano,

Dettagli

Compiti e funzioni delle Funzioni Strumentali

Compiti e funzioni delle Funzioni Strumentali AREA 1: Gestione del piano dell Offerta Formativa e delle azioni di Autovalutazione* Coordinamento, monitoraggio e valutazione delle attività del POF Coordina la stesura, la gestione, l aggiornamento,

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della Ricerca

Ministero dell istruzione, dell università e della Ricerca Ministero dell istruzione, dell università e della Ricerca Istituto Scolastico Comprensivo Statale S. GIOVANNI BOSCO Sc. Infanzia, Primaria e Secondaria di I g. San Salvatore Telesino Castelvenere Distretto

Dettagli

REGOLAMENTO PER L INTEGRAZIONE/INCLUSIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI CON DISABILITÀ

REGOLAMENTO PER L INTEGRAZIONE/INCLUSIONE SCOLASTICA DEGLI ALUNNI CON DISABILITÀ Istituto Statale di Istruzione Superiore Devilla Dessì La Marmora - Giovanni XXIII Via Donizetti, 1 Via Monte Grappa, 2-07100 Sassari, Tel 0792592016-210312 Fax 079 2590680 REGOLAMENTO PER L INTEGRAZIONE/INCLUSIONE

Dettagli

D.S. Sandra Vignoli. Responsabili di plesso. Responsabili Sicurezza. Addetti Emergenza

D.S. Sandra Vignoli. Responsabili di plesso. Responsabili Sicurezza. Addetti Emergenza 5. RISORSE UMANE - ORGANIGRAMMA D.S. Sandra Vignoli COLLEGIO DOCENTI STAFF DI PRESIDENZA: 1 coll.: De Dominicis 2 coll.: Valletta D.S.G.A Rag.ra Nirvana Iermini CONSIGLIO D ISTITUTO Pres. Sig. Cacciamani

Dettagli

FUNZIONIGRAMMADI ISTITUTO 2015-16

FUNZIONIGRAMMADI ISTITUTO 2015-16 FUNZIONIGRAMMADI ISTITUTO 2015-16 Chi fa Cosa fa Quando Assicura la gestione unitaria dell organizzazione Ne ha la legale rappresentanza, nei rapporti istituzionali, davanti ai terzi e in giudizio E responsabile

Dettagli

FUNZIONIGRAMMA a.s. 2013/2014

FUNZIONIGRAMMA a.s. 2013/2014 FUNZIONIGRAMMA a.s. 2013/2014 DIREZIONE DIRIGENTE SCOLASTICO Dott. Stefano Gargioni SEDE DI SERVIZIO in reggenza: DIREZIONE DIDATTICA P.zza Libertà, 5 Legale Rappresentante/Responsabile della Direzione

Dettagli

APPLICAZIONE NORMATIVA SULLA PRIVACY NEL SETTORE DI COMPETENZA SUPPORTO AMMINISTRATIVO ADEMPIMENTI INVALSI

APPLICAZIONE NORMATIVA SULLA PRIVACY NEL SETTORE DI COMPETENZA SUPPORTO AMMINISTRATIVO ADEMPIMENTI INVALSI CELLI Anna Maria GESTIONE ALUNNI Gestione del processo relativo all iscrizione degli alunni, compresa la verifica dei documenti relativi all iscrizione degli allievi diversamente abili e stranieri e la

Dettagli

Assistenti Amministrativi. Sig.ra Neri Paola

Assistenti Amministrativi. Sig.ra Neri Paola Assistenti Amministrativi Sig.ra Neri Paola Gestione del Personale - Cura e gestione della trasmissione dei contratti del personale neo immesso in ruolo alla RGS; - Conferma in Ruolo, proroga periodo di

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MONTE SAN PIETRO M.I.U.R. U.S.R. EMILIA ROMAGNA Ambito territoriale n.2

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE MONTE SAN PIETRO M.I.U.R. U.S.R. EMILIA ROMAGNA Ambito territoriale n.2 Prot. N. 30180/C01 del 27/07/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CALENDARIO DEGLI INCONTRI COLLEGIALI SETTEMBRE 2015 TUTTI GLI ORDINI DI SCUOLA Martedì 1 Ore 9.00 13.00 O.d.g Collegio dei docenti unitario

Dettagli

5.3. INCARICHI E COMMISSIONI SCOLASTICHE INCARICHI

5.3. INCARICHI E COMMISSIONI SCOLASTICHE INCARICHI 5.3. INCARICHI E COMMISSIONI SCOLASTICHE INCARICHI FUNZIONI STRUMENTALI: Sono funzioni strategiche nell organizzazione della scuola autonoma, che vengono assunte da docenti incaricati i quali, oltre alla

Dettagli

ORGANIZZAZIONE FUNZIONALE DELLE RISORSE UMANE INTERNE GRUPPI DI LAVORO E COMMISSIONI

ORGANIZZAZIONE FUNZIONALE DELLE RISORSE UMANE INTERNE GRUPPI DI LAVORO E COMMISSIONI Organigramma P.O.F. 2011-2012 ORGANIZZAZIONE FUNZIONALE DELLE RISORSE UMANE INTERNE GRUPPI DI LAVORO E COMMISSIONI - Staff direttivo. - Figure strumentali. - Servizio prevenzione e protezione dei rischi.

Dettagli

QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO (per i docenti dei tre ordini di scuola)

QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO (per i docenti dei tre ordini di scuola) QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO (per i docenti dei tre ordini di scuola) Docente di: scuola infanzia scuola primaria scuola secondaria I Professionalità dei docenti Programmazione e valutazione

Dettagli

FUNZIONIGRAMMA. Funzione e nominativo

FUNZIONIGRAMMA. Funzione e nominativo FUNZIONIGRAMMA e nominativo Compiti Dirigente scolastico Prof.ssa Anna De Zordi 1) Dirige l istituto IC Don Milani 2) Rappresenta legalmente l Istituto 3) Instaura e mantiene le relazioni con enti pubblici

Dettagli

3 CIRCOLO DIDATTICO DI QUALIANO ( NA) PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO PER LA SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/15

3 CIRCOLO DIDATTICO DI QUALIANO ( NA) PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO PER LA SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/15 3 CIRCOLO DIDATTICO DI QUALIANO ( NA) PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO PER LA SCUOLA DELL INFANZIA E PRIMARIA ANNO SCOLASTICO 2014/15 Il presente Piano delle attività, proposto dal Dirigente

Dettagli

MANUALE DELLA QUALITA MQ SEZ. O5 Allegato 3

MANUALE DELLA QUALITA MQ SEZ. O5 Allegato 3 1 di 6 Alta Direzione (DS) DS, nell'ambito dei poteri conferitigli dalla normativa vigente, esercita un'attività di coordinamento dei servizi erogati dall Istituto, in esecuzione delle politiche e degli

Dettagli

Via Rivarola 7 16043 CHIAVARI (GE) www.cdchiavari2 0185/308072 00 11 88 55// 33 00 88 00 77 22 geic867004@istruzione.it

Via Rivarola 7 16043 CHIAVARI (GE) www.cdchiavari2 0185/308072 00 11 88 55// 33 00 88 00 77 22 geic867004@istruzione.it IISTIITUTO COMPRENSIIVO STATALE CHIIAVARII IIII Via Rivarola 7 16043 CHIAVARI (GE) www.cdchiavari2 0185/308072 00 11 88 55// 33 00 88 00 77 22 geic867004@istruzione.it Prot. n. 3413/ B17 CIRCOLARE INTERNA

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Sc. Infanzia, Primaria e Secondaria 1 gr. Alezio e Sannicola (LE) E-mail: LEIC8AL00L@istruzione.it - LEIC8AL00L@pec.istruzione.it Via Dante Alighieri, 1-73011 Tel. Fax : 0833-281042

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PRINCIPESSA ELENA DI NAPOLI RELAZIONE FINALE DELLA FUNZIONE STRUMENTALE PER LA VALUTAZIONE D ISTITUTO PROGETTO VALES

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PRINCIPESSA ELENA DI NAPOLI RELAZIONE FINALE DELLA FUNZIONE STRUMENTALE PER LA VALUTAZIONE D ISTITUTO PROGETTO VALES ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PRINCIPESSA ELENA DI NAPOLI RELAZIONE FINALE DELLA FUNZIONE STRUMENTALE PER LA VALUTAZIONE D ISTITUTO PROGETTO VALES A.S. 2014-15 INS. DARIO AMODEO PREMESSA La disponibilità

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO SETTEMBRE 2014

PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO SETTEMBRE 2014 PIANO DELLE ATTIVITA FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO SETTEMBRE 2014 DAL 1 SETTEMBRE ALL'INIZIO DELLE LEZIONI (MERCOLEDI 17 SETTEMBRE 2014) - Anno Scolastico 2014-2015 Lunedì 1 Settembre 2014 - dalle ore 09.00:

Dettagli

Prot. 6414/A19 Roma, 24.09.2015 Circolare interna All Albo Ai docenti della scuola primaria p.c. Al personale ATA LORO SEDI

Prot. 6414/A19 Roma, 24.09.2015 Circolare interna All Albo Ai docenti della scuola primaria p.c. Al personale ATA LORO SEDI MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO M. CALDERINI - G. TUCCIMEI Sede operativa: Via Telemaco Signorini 78, 00125 ROMA

Dettagli

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI

AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI ISTITUTO COMPRENSIVO DI CASALE SUL SILE Piazza All arma dei Carabinieri, 7/a 31032 Casale sul Sile (TV) AREA SERVIZI AMMINISTRATIVI Tutti i servizi di segreteria sono informatizzati. Gli uffici di segreteria,

Dettagli

Circolare interna n. 3 Bisceglie, 3 settembre 2013

Circolare interna n. 3 Bisceglie, 3 settembre 2013 Circolare interna n. 3 Bisceglie, 3 settembre 2013 Oggetto: Istanze FF.SS. a.s. 2013/2014 Ai Sigg. Docenti Al sito web All ALBO S E D I di BISCEGLIE E TRANI Si comunica che le istanze, corredate dai curricula,

Dettagli

REGOLAMENTO DEL GRUPPO H

REGOLAMENTO DEL GRUPPO H ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE CAULONIA SCUOLA: dell infanzia - primaria secondaria di 1 grado via Corrado Alvaro, 2-89040 CAULONIA (RC) - Tel. 0964/82039 C.M. RCIC826001 C.F. 90011460806 Email: rcic826001@istruzione.it

Dettagli

art. 28, comma 4, CCNL/(2007)

art. 28, comma 4, CCNL/(2007) PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA'' DELL ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N.. INGANNAMORTE art. 28, comma 4, CCNL/(2007) Il Dirigente Scolastico, prima dell'inizio delle lezioni, ha sottoposto all approvazione

Dettagli

28 C.D. GIOVANNI XXIII - NA Scuola Infanzia e Primaria

28 C.D. GIOVANNI XXIII - NA Scuola Infanzia e Primaria FUNZIONIGRAMMA Chi fa Cosa fa Quando 1 Collaboratore con Nominato dal Dirigente Scolastico, collabora con il DS con le funzioni vicarie seguenti funzioni e deleghe: Sostituzione del D.S., con delega alla

Dettagli

ORGANIGRAMMA DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZEVIO

ORGANIGRAMMA DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZEVIO ORGANIGRAMMA DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI ZEVIO DIRIGENTE SCOLASTICO REGGENTE DOTT.SSA ELEONORA NEGRINI STAFF DI DIRIGENZA Primo Collaboratore Prof. PIERLUIGI PEROSINI Secondo Collaboratore - collaborano

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia UFFICIO IX AMBITO TERRITORIALE FOGGIA

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia UFFICIO IX AMBITO TERRITORIALE FOGGIA Circolare n. 8 Prot. 1739 Foggia, 28 marzo 2013 Ai Dirigenti Scolastici Scuole Ogni Ordine e Grado della Provincia LORO SEDI Ai docenti referenti per la disabilità Ai docenti referenti per i DSA delle

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore telefono: 0257500115 ITALO CALVINO fax: 0257500163 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI

Istituto di Istruzione Superiore telefono: 0257500115 ITALO CALVINO fax: 0257500163 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI Rozzano, 31 ottobre 2006 COLLABORATORI, FUNZIONI-OBIETTIVO, INCARICHI E COMMISSIONI (prospetto riassuntivo delle nomine del Dirigente Scolastico e degli incarichi attribuiti con deliberazioni del Collegio

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA SCUOLA INFANZIA A. S. 2014/2015

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA SCUOLA INFANZIA A. S. 2014/2015 PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA SCUOLA INFANZIA A. S. 2014/2015 ATTIVITA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE 1) CALENDARIO SCOLASTICO Definito per le parti di propria competenza, dal Ministro dell Istruzione, dalla

Dettagli

REGOLAMENTO DEL GRUPPO DI LAVORO PER L HANDICAP. Art. 1 - Istituzione del Gruppo di Lavoro sull'handicap dell'i.c. di Belvedere M.mo.

REGOLAMENTO DEL GRUPPO DI LAVORO PER L HANDICAP. Art. 1 - Istituzione del Gruppo di Lavoro sull'handicap dell'i.c. di Belvedere M.mo. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Scuola Infanzia-Scuola Primaria- Scuola Secondaria Statale Padre G. Puglisi VIA G.FORTUNATO, 10 87021 BELVEDERE M. MO (CS) Tel. e Fax 0985/82923 - E mail: csic8as00c@istruzione.it

Dettagli

Funzione Strumentale n. 1: P.O.F. / Diffusione della cultura della qualità

Funzione Strumentale n. 1: P.O.F. / Diffusione della cultura della qualità Circolare n. 31 del 24/09/2014 Inoltro telematico a fiis00300c@istruzione.it in data 24/09/2014 Pubblicazione sul sito web (sezione Circolari / Comunicazioni DS) in data 24/09/2014 OGGETTO: Presentazione

Dettagli

Scuola I.C. UBALDO FERRARI CASTELVERDE a. s. 2014-2015. Piano Annuale per l Inclusione

Scuola I.C. UBALDO FERRARI CASTELVERDE a. s. 2014-2015. Piano Annuale per l Inclusione Scuola I.C. UBALDO FERRARI CASTELVERDE a. s. 2014-2015 Piano Annuale per l Inclusione Parte I analisi dei punti di forza e di criticità A. Rilevazione dei BES presenti: n 1. disabilità certificate (Legge

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Ponte (Bn) Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria primo grado con sezioni associate Comuni di Paupisi e Torrecuso

Istituto Comprensivo Statale Ponte (Bn) Scuola dell Infanzia Primaria Secondaria primo grado con sezioni associate Comuni di Paupisi e Torrecuso Prot.n. 2099/B24 Ponte, 30/05/2016 A tutti i docenti dell I.C. Ponte Al D.S.G.A. e al personale A.T.A. Atti Albo plessi Sito web Oggetto: Adempimenti di fine anno scolastico 2015/16 Con la presente, si

Dettagli

LA DIRIGENTE SCOLASTICA DISPONE. PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA Anno scolastico 2013-2014

LA DIRIGENTE SCOLASTICA DISPONE. PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA Anno scolastico 2013-2014 Prot. n. /F1 Istituto Statale Comprensivo di Scuola dell Infanzia, Scuola Primaria e Secondaria di I Grado M. BUONARROTI Marina di Carrara MS Via Felice Cavallotti, 4-540 Marina di Carrara (MS) Tel 0585/786575

Dettagli

RELAZIONE TECNICA DEL PIANO DEL FONDO DI ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2013/14

RELAZIONE TECNICA DEL PIANO DEL FONDO DI ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2013/14 RELAZIONE TECNICA DEL PIANO DEL FONDO DI ISTITUTO ANNO SCOLASTICO 2013/14 Lo stanziamento per l anno scolastico 2013/14 è stato definito dalle CC.MM. prot. n. 8903 del 03/12/2013 e prot.n. 9563 del 13/12/2013

Dettagli

OGGETTO: Adempimenti finali Calendario degli scrutini ed Istruzioni per la consegna della documentazione anno scolastico 2014-2015

OGGETTO: Adempimenti finali Calendario degli scrutini ed Istruzioni per la consegna della documentazione anno scolastico 2014-2015 ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI DELL ENOGASTRONOMIA E DELL OSPITALITA ALBERGHIERA MANLIO ROSSI-DORIA Avellino, Via Morelli e Silvati Tel. n. 0825/1643141 Fax 0825/1643142 Cod. Meccanografico:

Dettagli

I.C. "FRATELLI CERVI"

I.C. FRATELLI CERVI I.C. "FRATELLI CERVI" SCUOLA INFANZIA A.S. 2012/13 PLESSI "A.P.ANSALONI" "D.BECCARI" "D.MILANI" PIANIFICAZIONE SPECIFICHE REFERENTI D'AREA E COMMISSIONI REFERENTI AREE SPECIFICHE REFERENTI D'AREA COMMISSIONI

Dettagli

PIANO PROGRAMMATICO per l anno scolastico 2015/2016. Bisogni. Curare la qualità dell ambiente di apprendimento favorendo l inclusione

PIANO PROGRAMMATICO per l anno scolastico 2015/2016. Bisogni. Curare la qualità dell ambiente di apprendimento favorendo l inclusione PIANO PROGRAMMATICO per l anno scolastico 2015/2016 Bisogni 1 Curare la qualità dell ambiente di apprendimento favorendo l inclusione 4 Riflettere sugli esiti degli apprendimenti, sulla valutazione e certificazione

Dettagli

I Circolo Didattico S. G. Bosco Sestu Via Repubblica, 6 09028 Sestu Tel.070/260146 - Fax. 070/238632 - C.F. 80006380929 - C.M.

I Circolo Didattico S. G. Bosco Sestu Via Repubblica, 6 09028 Sestu Tel.070/260146 - Fax. 070/238632 - C.F. 80006380929 - C.M. I Circolo Didattico S. G. Bosco Sestu Via Repubblica, 6 09028 Sestu Tel.070/260146 - Fax. 070/238632 - C.F. 80006380929 - C.M. CAEE033002 e-mail: caee033002@istruzione.it pec: caee033002@pec.istruzione.it

Dettagli

OGGETTO : Comunicato impegni inizio settembre 2015.

OGGETTO : Comunicato impegni inizio settembre 2015. Prot. N 4024/C23 Ariano Irpino 26/08/2015 A tutti i docenti dell IISS Ruggero II Loro sedi Per quanto di competenza alla DSGA Al personale ATA Al sito internet dell Istituto OGGETTO : Comunicato impegni

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI OCCHIOBELLO

ISTITUTO COMPRENSIVO DI OCCHIOBELLO ISTITUTO COMPRENSIVO DI OCCHIOBELLO Via M.L. King, 3 45030 S.M. Maddalena Occhiobello (RO) Tel/fax 0425-757513 Email: nicola.marchetti@istruzione.it roic803002@istruzione.it Sito web: www.ic-occhiobello.gov.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE E.FALCETTI

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE E.FALCETTI Prot. N. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE E.FALCETTI Scuola dell Infanzia - Primaria e Secondaria di 1 Grado Piazza della Sapienza - 82021 APICE (BN) Tel. & Fax 0824-922063 C.F. 92028910625 Apice 19/09/09

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3 CIRCOLO CAVA DE TIRRENI Via A. Salsano - CAVA DE TIRRENI 84013 (SA)

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3 CIRCOLO CAVA DE TIRRENI Via A. Salsano - CAVA DE TIRRENI 84013 (SA) Ministero dell Istruzione, dell Università, della Ricerca DIREZIONE DIDATTICA STATALE 3 CIRCOLO CAVA DE TIRRENI Via A. Salsano - CAVA DE TIRRENI 84013 (SA) Scuola partecipante Progetti Europei Autonomia

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO 1 ISTITUTO COMPRENSIVO - CASSINO (FR)

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO 1 ISTITUTO COMPRENSIVO - CASSINO (FR) Prot. n. 4723/A01 Cassino 19 settembre2015 Ai docenti dell istituto comprensivo Loro sedi Atti Oggetto: indicazioni e chiarimenti in merito al POF 2015/16 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Vista la L. n.107/2015

Dettagli

Circ. n. 1 Misilmeri, 28/08/2012 AL PERSONALE DOCENTE e ATA OPT DSGA ALBO SITO WEB

Circ. n. 1 Misilmeri, 28/08/2012 AL PERSONALE DOCENTE e ATA OPT DSGA ALBO SITO WEB Circ. n. 1 Misilmeri, 28/08/2012 AL PERSONALE DOCENTE e ATA OPT GA ALBO SITO WEB L acqua spinge per andare, la barca è pronta per riprendere l onda si issano le vele per raccogliere il vento si affacciano

Dettagli

Istituto Comprensivo di Balsorano

Istituto Comprensivo di Balsorano Istituto Comprensivo di Balsorano Funzione Strumentale al POF AREA 1 BISOGNI SCUOLA INFANZIA a.s. 2013/2014 Relazione finale Ins. Maria Luisa Mastropietro Premessa Con la Delibera n. 11 del 20/11/2013

Dettagli

Piano delle attività e impegni collegiali - A.S. 2015/16. Data Orario / Sede Tipo di Attività Ordine del Giorno Settembre

Piano delle attività e impegni collegiali - A.S. 2015/16. Data Orario / Sede Tipo di Attività Ordine del Giorno Settembre ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA POLO VIA GIOVANNI XXIII - 88842 - CUTRO - (KR) Codice Fiscale : 91021330799 - Codice Meccanografico : KRIS006004 Tel. 0962/773382-775892 Fax 0962/1870500 www.polodicutro.it

Dettagli

Programma di lavoro. Referente BES-DSA. Prof.ssa Assolari Marcella

Programma di lavoro. Referente BES-DSA. Prof.ssa Assolari Marcella Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO ENEA TALPINO NEMBRO Scuola dell Infanzia di Nembro Scuole Primarie di Nembro Selvino Scuole Secondarie di 1 grado di Nembro

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLEGATA AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015

RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLEGATA AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO ALLEGATA AL PROGRAMMA ANNUALE ANNO FINANZIARIO 2015 Il programma annuale è direttamente raccordato al Piano dell Offerta Formativa (P.O.F.) e traduce, in

Dettagli

Istituto Comprensivo Pio Fedi. Grotte S. Stefano-Viterbo PROTOCOLLO D ISTITUTO

Istituto Comprensivo Pio Fedi. Grotte S. Stefano-Viterbo PROTOCOLLO D ISTITUTO Istituto Comprensivo Pio Fedi Grotte S. Stefano-Viterbo PROTOCOLLO D ISTITUTO INTEGRAZIONE-INCLUSIONE ALUNNI DIVERSAMENTI ABILI Premessa Questo documento denominato PROTOCOLLO D'ISTITUTO: integrazioneinclusione

Dettagli

CALENDARIO IMPEGNI COLLEGIALI A.S. 2014-2015 (ottobre 2014 - agosto 2015)

CALENDARIO IMPEGNI COLLEGIALI A.S. 2014-2015 (ottobre 2014 - agosto 2015) MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO CREMONA TRE Via San Lorenzo, 4-26100 Cremona Tel. 0372 27786 - Fax 0372 534835 e-mail: CRIC82000X@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI PASCOLI SILVI TERAMO

ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI PASCOLI SILVI TERAMO ISTITUTO COMPRENSIVO GIOVANNI PASCOLI SILVI TERAMO ORGANIGRAMMA Dirigente scolastico prof.ssa Maristella Fortunato DSGA Dott.ssa Monia Colatriano Vice DSGA Rag. Biagio Di Blasio Assistenti amministrativi

Dettagli

Istituto Comprensivo Via F. BORROMEO VIA F. BORROMEO, 53/57-00168 ROMA TEL./FAX 066281239-066145764. E-Mail: dd25aprile.137circol@libero.

Istituto Comprensivo Via F. BORROMEO VIA F. BORROMEO, 53/57-00168 ROMA TEL./FAX 066281239-066145764. E-Mail: dd25aprile.137circol@libero. Istituto Comprensivo Via F. BORROMEO VIA F. BORROMEO, 53/57-00168 ROMA TEL./FAX 066281239-066145764 E-Mail: dd25aprile.137circol@libero.it Progetto a.s.2013/2014 Funzioni Strumentali Area 3 CONTINUITA

Dettagli

SCHEDA DI PROGETTO. INCLUSIONE : Per tutti e per ciascuno

SCHEDA DI PROGETTO. INCLUSIONE : Per tutti e per ciascuno SCHEDA DI PROGETTO INCLUSIONE : Per tutti e per ciascuno Denominazione progetto Priorità cui si riferisce Per tutti e per ciascuno La difficoltà dichiarata anche nel RAV - che la scuola vive nel realizzare

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE PIAZZALE DELLA CIVILTA 84069-ROCCADASPIDE (SA)- Tel.Fax. 0828 / 941197 C.F.91050670651 E-mail dirdirocca@tiscali.it C.M. SAIC8AH00L SAIC8AH00L@PEC.ISTRUZIONE.IT www.istitutocomprensivoroccadaspide.gov.it

Dettagli

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI CON DISABILITA

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI CON DISABILITA PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI CON DISABILITA PREMESSA L Istituto opera con particolare attenzione per l integrazione degli alunni disabili, favorendo la socializzazione, l acquisizione di autonomia

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO P. CARMINE. Regolamento. del gruppo di lavoro sull handicap. Regolamento GLHI. Ai sensi dell art. 15 c.

ISTITUTO COMPRENSIVO P. CARMINE. Regolamento. del gruppo di lavoro sull handicap. Regolamento GLHI. Ai sensi dell art. 15 c. ISTITUTO COMPRENSIVO P. CARMINE Regolamento Regolamento GLHI del gruppo di lavoro sull handicap Ai sensi dell art. 15 c. L 104/92 Approvato dal Consiglio di stituto in data 08/07/2013 1 Gruppo di Lavoro

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO Cittanova-San Giorgio Morgeto Via Galileo Galilei, 5 89022 CITTANOVA (RC) C.F. 82002680807 Codice Meccanografico RCIC80200C

ISTITUTO COMPRENSIVO Cittanova-San Giorgio Morgeto Via Galileo Galilei, 5 89022 CITTANOVA (RC) C.F. 82002680807 Codice Meccanografico RCIC80200C ISTITUTO COMPRENSIVO Cittanova-San Giorgio Morgeto Via Galileo Galilei, 5 89022 CITTANOVA (RC) C.F. 82002680807 Codice Meccanografico RCIC80200C Prot. n. del 25/09/2014 CIRCOLARE N. DOCENTI p.c. DSGA OGGETTO:

Dettagli

RELAZIONE FINALE DI FUNZIONE STRUMENTALE DSA SULL ISTITUTO COMPRENSIVO Docente LANDINI ALESSANDRA ANNO SCOLASTICO 2014/2015

RELAZIONE FINALE DI FUNZIONE STRUMENTALE DSA SULL ISTITUTO COMPRENSIVO Docente LANDINI ALESSANDRA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 AL DIRIGENTE SCOLASTICO DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI S.ILARIO D ENZA RELAZIONE FINALE DI FUNZIONE STRUMENTALE DSA SULL ISTITUTO COMPRENSIVO Docente LANDINI ALESSANDRA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 Nel corrente

Dettagli

PROGRAMMA ANNUALE - Esercizio Finanziario 2015

PROGRAMMA ANNUALE - Esercizio Finanziario 2015 PROGRAMMA ANNUALE - Esercizio Finanziario 2015 La definizione del Programma Il Programma annuale è elaborato ai sensi del Regolamento concernente le istruzioni generali sulla gestione amministrativo -

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI BAUNEI

ISTITUTO COMPRENSIVO DI BAUNEI ISTITUTO COMPRENSIVO DI BAUNEI BAUNEI - S.MARIA NAVARRESE - TRIEI - URZULEI CALENDARIO ATTIVITÁ FUNZIONALI E RAPPORTI SCUOLA -FAMIGLIA PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITÀ A.S. 2014 / 2015 GIORNO N ORE COLLEGIO

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO II ISTITUTO COMPRENSIVO

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO II ISTITUTO COMPRENSIVO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO II ISTITUTO COMPRENSIVO (Scuola Infanzia - Primaria- Secondaria 1 Grado) Via A. BARTOLI, 53-03013 FERENTINO

Dettagli

Gestione del personale

Gestione del personale LICEO ERASMO DA ROTTERDAM Gestione del personale Ambito funzionale Gestione delle risorse 1 Liceo Erasmo da Rotterdam PQ04gestione del personale_11_2010rev2 INDICE 1.1 OBIETTIVO 1.2 CAMPO D APPLICAZIONE

Dettagli

COLLABORATORI DEL DIRIGENTE SCOLASTICO INCARICHI NOTE ore previste ore liquidate

COLLABORATORI DEL DIRIGENTE SCOLASTICO INCARICHI NOTE ore previste ore liquidate ALL. A GESTIONE FONDO D ISTITUTO INCARICHI ED ATTIVITA AGGIUNTIVE FUNZIONALI ALL INSEGNAMENTO A.S. 011/01 Ora aggiuntiva non di insegnamento (importo unitario orario): euro 17,50 lorde Ora aggiuntiva di

Dettagli

19 ottobre Elezione rappresentanti di sezione dei genitori 21 ottobre Elezione rappresentanti di classe dei genitori

19 ottobre Elezione rappresentanti di sezione dei genitori 21 ottobre Elezione rappresentanti di classe dei genitori Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Comprensivo Vito Fabiano di Latina Via Don Vincenzo Onorati s.n.c., Borgo Sabotino, 04100 Latina

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL CONTRATTO INTEGRATIVO. Premessa

RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL CONTRATTO INTEGRATIVO. Premessa ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N. 17 MONTORIO Via Dei Gelsi, 20 37141 Montorio-Verona Sito web: www.scuolemontorio.org e-mail ministeriale: vric88800v@istruzione.it Tel. 045.557507/045.8840944 Fax. 045.8869196

Dettagli

Decreto n.892 di nomina dei collaboratori del Dirigente, per l a.s. 2015/16 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Decreto n.892 di nomina dei collaboratori del Dirigente, per l a.s. 2015/16 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca ISTITUTO DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE PACIOLO-D ANNUNZIO LICEO CLASSICO LINGUISTICO SCIENTIFICO E TECNICO PER RAGIONIERI E GEOMETRI Via

Dettagli

REPORT ESITI MONITORAGGIO DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

REPORT ESITI MONITORAGGIO DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA M.I.U.R. U.S.R. per la Campania Direzione Generale ISTITUTO COMPRENSIVO 3 - GADDA Via A. Gramsci,22 80010 Quarto (Na) Tel & Fax: 081/8768767 e-mail : naic8fc004@istruzione.it Sito web : www.icterzogadda.it

Dettagli

A cura degli insegnanti di sostegno Dell Istituto Comprensivo L. Belludi di Piazzola sul Brenta

A cura degli insegnanti di sostegno Dell Istituto Comprensivo L. Belludi di Piazzola sul Brenta A cura degli insegnanti di sostegno Dell Istituto Comprensivo L. Belludi di Piazzola sul Brenta Accoglienza come riconoscimento delle diverse abilità Accogliere è riconoscere le persone nella loro completezza,

Dettagli

Piano delle attività del personale docente Anno scolastico 2014-2015

Piano delle attività del personale docente Anno scolastico 2014-2015 Ministero della Pubblica Istruzione ISTITUTO COMPRENSIVO G. Deledda di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado Via Elini, s.n.c. Tel. 0782 33048 Fax 0782 349128 08040 - ILBONO - (Ogliastra)

Dettagli

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI FINALITÀ Il presente documento denominato Protocollo di Accoglienza è una guida dettagliata d informazione riguardante l integrazione degli alunni

Dettagli

Circ. n. 38 Chivasso, 12/11/2015 Ai docenti dell istituto interessati alla presentazione domanda ammissione F.S.

Circ. n. 38 Chivasso, 12/11/2015 Ai docenti dell istituto interessati alla presentazione domanda ammissione F.S. Circ. n. 38 Chivasso, 12/11/2015 Ai docenti dell istituto interessati alla presentazione domanda ammissione F.S. Oggetto: Domanda disponibilità per FUNZIONE STRUMENTALE AL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA

Dettagli

PIANO DI LAVORO della FUNZIONE STRUMENTALE AREA 6: INCLUSIONE, INTEGRAZIONE, DISAGIO GIOVANILE. Prof. Federico VILARDO

PIANO DI LAVORO della FUNZIONE STRUMENTALE AREA 6: INCLUSIONE, INTEGRAZIONE, DISAGIO GIOVANILE. Prof. Federico VILARDO PIANO DI LAVORO della FUNZIONE STRUMENTALE AREA 6: INCLUSIONE, INTEGRAZIONE, DISAGIO GIOVANILE Prof. Federico VILARDO La Funzione Strumentale Area 6 si pone come OBIETTIVO GENERALE quello di migliorare

Dettagli

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA. a.s. 2014-2015

PIANO ANNUALE DELLE ATTIVITA. a.s. 2014-2015 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 8 CIRCOLO «S. PIO X» V. Mastelloni 71100 Foggia Tel. 0881633507 Fax 0881687789 Codice Mecc. FGEE00800R C.F. 80033900715 E-mail: FGEE00800R@istruzione.it Sito: www.scuolasanpiox.it

Dettagli

PROTOCOLLO D ACCOGLIENZA E D INCLUSIONE PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI

PROTOCOLLO D ACCOGLIENZA E D INCLUSIONE PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO da VINCI 30173 Mestre - Venezia PROTOCOLLO D ACCOGLIENZA E D INCLUSIONE PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI Premessa Nel

Dettagli

Prot. N 7414 Del 12/09/2014 Ai Sigg. Collaboratori Scolastici Loro Sedi Agli atti All Albo

Prot. N 7414 Del 12/09/2014 Ai Sigg. Collaboratori Scolastici Loro Sedi Agli atti All Albo Prot. N 7414 Del 12/09/2014 / C1 Ai Sigg. Collaboratori Scolastici Loro Sedi Agli atti All Albo Oggetto : disposizioni relative alla prestazione dell orario di lavoro e attribuzione dei compiti del personale

Dettagli

Regolamento del gruppo di lavoro sull Handicap per l anno scolastico 2011-2012

Regolamento del gruppo di lavoro sull Handicap per l anno scolastico 2011-2012 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE LICEO SCIENTIFICO IST. TEC. PER GEOMETRI - IST. TEC. INDUSTRIALE G.B. VACCARINI Via Orchidea, 9 95123 CATANIA Tel. 095/439120 Fax: 095/439121 E-mail: ctis01700v@istruzione.it

Dettagli

CONTRATTO INTEGRATIVO DI ISTITUTO

CONTRATTO INTEGRATIVO DI ISTITUTO Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO G. GALILEI - PASCOLI Scuola dell Infanzia - Primaria - Secondaria di Primo Grado - Sezione Ospedaliera Via D. Bottari, 1 (Piazza

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER. Oggetto : Informazioni e disposizioni sulla vita della scuola.

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER. Oggetto : Informazioni e disposizioni sulla vita della scuola. ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE P. HENSEMBERGER ISTITUTO TECNICO : Elettrotecnica, Informatica, Meccanica e Meccatronica LICEO SCIENTIFICO SCIENZE APPLICATE Via Berchet 2-20900 Monza 039324607 - Fax 039322122

Dettagli

ASSISTENTI AMMINISTRATIVI AREE DI COMPETENZA

ASSISTENTI AMMINISTRATIVI AREE DI COMPETENZA Sig.ra Angela ROSINI Assume l incarico di Vicaria del DSGA e lo sostituisce nei casi di assenza; collabora con i colleghi nei casi di necessità e li sostituisce in caso di AREA ALUNNI Iscrizione alunni

Dettagli

VADEMECUM DEL DOCENTE

VADEMECUM DEL DOCENTE Istituto di Istruzione Superiore S. Ceccato P.le Collodi, 1 36075 Montecchio Maggiore (VI) VADEMECUM DEL DOCENTE Assemblee di classe: Sono autorizzate dal Dirigente Scolastico compilando l apposita modulistica

Dettagli

REGOLAMENTO GLHI. Gruppo di Lavoro sull'handicap d Istituto

REGOLAMENTO GLHI. Gruppo di Lavoro sull'handicap d Istituto REGOLAMENTO GLHI Gruppo di Lavoro sull'handicap d Istituto 1.- I Gruppi di Lavoro per l Handicap I gruppi di lavoro per l handicap sono istituiti per contribuire a garantire il diritto allo studio degli

Dettagli

FUNZIONI STRUMENTALI

FUNZIONI STRUMENTALI FUNZIONI STRUMENTALI a.s. 2012-2013 MARINA BERTAZZO Integrazione ENZO FAMIGLIETTI Area P.O.F MICHELA ROTA Continuità LOREDANA PORFIDIA Informatica CONTINUITÀ INFORMATICA ATTUAZIONE E MIGLIORAMENTO DEL

Dettagli

MOREA - VIVARELLI FUNZIONIGRAMMA A.S. 2013/2014

MOREA - VIVARELLI FUNZIONIGRAMMA A.S. 2013/2014 MOREA - VIVARELLI FUNZIONIGRAMMA A.S. 2013/2014 IL DIRIGENTE SCOLASTICO Secondo le indicazioni contenute nell art. 25/bis del D.L. n. 29/93: 1) Il Dirigente Scolastico assicura la gestione unitaria dell

Dettagli

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI DISABILIdell'I.C.di Belgioioso

PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI DISABILIdell'I.C.di Belgioioso PROTOCOLLO DI ACCOGLIENZA PER ALUNNI DISABILIdell'I.C.di Belgioioso FINALITA Il presente documento contiene criteri, principi e indicazioni riguardanti le procedure e le pratiche per un ottimale inserimento

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA DI TRASAGHIS (Comuni di Osoppo, Bordano, Trasaghis, Venzone)

DIREZIONE DIDATTICA DI TRASAGHIS (Comuni di Osoppo, Bordano, Trasaghis, Venzone) DIREZIONE DIDATTICA DI TRASAGHIS (Comuni di Osoppo, Bordano, Trasaghis, Venzone) N. Cod.fisc. 82001050309 C.A.P. 33010 Centro Studi Alesso di Trasaghis (UD) tel. 0432 979411 Fax 0432/979900 VERBALE DEL

Dettagli

Staff di direzione. Gruppo di Progettazione POF. Gruppo Lavoro per l Inclusione ( GLI )

Staff di direzione. Gruppo di Progettazione POF. Gruppo Lavoro per l Inclusione ( GLI ) Aree per le quali il dirigente scolastico designa i propri collaboratori Per alcune aree di intervento di particolare complessità il dirigente scolastico si avvale di propri collaboratori ai quali viene

Dettagli

CHI LAVORA E PARTECIPA ALLA VITA DELLA SCUOLA DOCENTI DIRIGENTE SCOLASTICO DIRETTORE AMMINISTRATIVO PERSONALE ATA COLLABORATORI SCOLASTICI

CHI LAVORA E PARTECIPA ALLA VITA DELLA SCUOLA DOCENTI DIRIGENTE SCOLASTICO DIRETTORE AMMINISTRATIVO PERSONALE ATA COLLABORATORI SCOLASTICI CHI LAVORA E PARTECIPA ALLA VITA DELLA SCUOLA DOCENTI DOCENTE VICARIO DOCENTI COLLABORATORI E COORDINATORI DOCENTI CON FUNZIONI STRUMENTALI DIRIGENTE SCOLASTICO DOCENTI MEMBRI DEL CONSIGLIO DI CIRCOLO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Moro Lamanna Mesoraca - Kr

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Moro Lamanna Mesoraca - Kr ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Moro Lamanna Mesoraca - Kr AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO Report Progetto ERGO VALUTO SUM PON Valutazione e miglioramento (Codice 1-3-FSE-2009-3) Anno Scolastico 2012-2013 Relatore

Dettagli

O.D.G. COMPONENTI SCANSIONE

O.D.G. COMPONENTI SCANSIONE CALENDARIO ATTIVITA anno scolastico 2015-16 Suddivisione anno scolastico Primo quadrimestre: 14 settembre 23 gennaio Secondo quadrimestre: 25 gennaio 8 giugno DATA TIPO di RIUNIONE 1 settembre Collegio

Dettagli

4. ORGA IZZAZIO E DELLE ATTIVITA EDUCATIVE E DIDATTICHE

4. ORGA IZZAZIO E DELLE ATTIVITA EDUCATIVE E DIDATTICHE 4. ORGA IZZAZIO E DELLE ATTIVITA EDUCATIVE E DIDATTICHE Tempo scuola Il Tempo scuola prevede un articolazione oraria di 39 ore settimanali di cui: 29 curriculari 4 ore facoltative-opzionali - 6 ore mensa

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO F.MASCI Francavilla al mare SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO

ISTITUTO COMPRENSIVO F.MASCI Francavilla al mare SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO ISTITUTO COMPRENSIVO F.MASCI Francavilla al mare SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO Prot. 56 /A2 Francavilla al mare 03 settembre 204 Ai Docenti LORO SEDI Al DSGA. All Albo- sito web

Dettagli