REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 510 del O G G E T T O

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 510 del O G G E T T O"

Transcript

1 REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 510 del O G G E T T O Conferimento incarico di Alta Specializzazione relativo all'area della dirigenza sanitaria, professionale, tecnica ed amministrativa. Proponente: Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali Anno Proposta: 2014 Numero Proposta:

2 Il Direttore del Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali riferisce: L art. 27 del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro anno 2000 dell area della dirigenza sanitaria professionale tecnica ed amministrativa del SSN, nell elencare le tipologie di incarichi conferibili ai dirigenti, contempla, tra gli altri, alla lettera c) gli incarichi di natura professionale anche di Alta Specializzazione. Il successivo art. 28 stabilisce che Le Aziende formulano in via preventiva i criteri e le procedure per l affidamento e la revoca degli incarichi dirigenziali. I criteri e le procedure, presso questa Azienda, sono stati definiti nel contratto collettivo integrativo dell area della dirigenza sanitaria professionale tecnica ed amministrativa sottoscritto il 20 dicembre 2007 che prevede che gli incarichi di alta specializzazione siano conferiti con deliberazione del Direttore Generale su proposta del Direttore della Unità operativa complessa, con atto scritto e motivato. Il Direttore dell unità operativa complessa, nel proporre il candidato all incarico dovrà tener conto: - della prescritta esperienza di cinque anni di attività; - delle valutazioni pregresse condotte secondo il sistema di valutazione adottato in azienda (delibera n. 466 del 29 dicembre 2005) o in altre aziende in caso di servizi pregressi svolti presso altre amministrazioni; - della natura e delle caratteristiche dei programmi da realizzare; - dell area e della disciplina di appartenenza; - delle attitudini personali e delle capacità professionali del singolo dirigente sia in relazione alle conoscenze specialistiche nella disciplina di competenza che all esperienza già acquisita in precedenti incarichi svolti anche in altre aziende o esperienze documentate di studio e ricerca presso istituti di rilievo nazionale o internazionale. Di recente la Direzione Sanitaria e la Direzione dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale hanno esaminato, esprimendo parere favorevole, la nota del 14/11/2013 prot con la quale il Responsabile del Coordinamento dei Direttori di Distretto Dott.ssa Paola Costa propone il conferimento dell incarico di Alta Specializzazione Adozioni Nazionali ed Internazionali al Dott. Germano Parlato, Dirigente Psicologo. Si precisa che la proposta del conferimento incarico è stata inoltrata dal Responsabile del Coordinamento dei Direttori di Distretto in quanto il dott. Parlato presta servizio presso Unità Operativa Semplice Servizio Adozioni che dipende dal Coordinamento dei Direttori di Distretto Socio Sanitario. Tutto ciò premesso si ritiene opportuno attribuire l incarico sopracitato. Il medesimo Direttore ha attestato l avvenuta regolare istruttoria della pratica anche in relazione alla sua compatibilità con la vigente legislazione regionale e statale in materia. I Direttori Amministrativo, Sanitario e dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale hanno espresso il parere favorevole per quanto di rispettiva competenza Sulla base di quanto sopra 2

3 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERA 1. di conferire l incarico di natura professionale di Alta Specializzazione Adozioni Nazionali ed Internazionali al Dott. Germano Parlato; 2. di precisare che l incarico di cui al punto uno ha decorrenza dalla data indicata nel contratto individuale di lavoro ed una durata di tre anni così come previsto dall art. 28 del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro anno 2000 dell area della dirigenza sanitaria professionale tecnica ed amministrativa del SSN; 3. di incaricare il Servizio Risorse Umane e Relazioni Sindacali degli atti attuativi del presente provvedimento; 4. di precisare che i costi del presente atto trovano copertura nell apposito fondo contrattuale; 5. di prescrivere che il presente atto sia pubblicato all Albo on-line dell Azienda. ***** 3

4 Parere favorevole, per quanto di competenza: Il Direttore Amministrativo (F.to per Dr. Roberto Toniolo Dr.ssa Maria Zanandrea) Il Direttore Sanitario (F.to Dr. Francesco Buonocore) Il Direttore dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale (F.to Dr. Paolo Fortuna) IL DIRETTORE GENERALE (F.to Ing. Ermanno Angonese) Il presente atto è eseguibile dalla data di adozione. Il presente atto è proposto per la pubblicazione all Albo on-line dell Azienda con le seguenti modalità: Oggetto e contenuto Copia del presente atto viene inviato in data odierna al Collegio Sindacale (ex art. 10, comma 5, L.R , n. 56). IL RESPONSABILE PER LA GESTIONE ATTI DEL SERVIZIO AFFARI LEGALI E AMMINISTRATIVI GENERALI Vicenza, Copia conforme all originale, composta di n. amministrativo. Vicenza, fogli (incluso il presente), rilasciata per uso IL RESPONSABILE PER LA GESTIONE ATTI DEL SERVIZIO AFFARI LEGALI E AMMINISTRATIVI GENERALI 4

5 Prot. N AL DIRETTORE GENERALE Le trasmetto con proposta di adozione l allegato schema di delibera, la cui premessa costituisce la relazione-proposta di questo Servizio/Ufficio. Attesto l avvenuta regolare istruttoria della pratica e la sua compatibilità con la vigente legislazione statale e regionale disciplinante la materia e/o la fattispecie. OGGETTO DELLA DELIBERAZIONE Conferimento incarico di Alta Specializzazione relativo all'area della dirigenza sanitaria, professionale, tecnica ed amministrativa. Vicenza, Il Direttore/Dirigente Si attesta la congruità del presente atto agli indirizzi e obiettivi dipartimentali. Data Il presente atto è pervenuto al Servizio Finanziario e Fiscale. La presente proposta è stata correttamente imputata al conto. Data Il presente atto è pervenuto al: Il Direttore del Dipartimento Il Direttore del Servizio - Direttore Amministrativo il - Direttore Sanitario il - Direttore dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale il Note: Gestione Atti del Servizio Affari Legali e Amministrativi Generali Si attesta che la presente proposta di delibera è pervenuta a questa Sezione da parte del Servizio proponente il giorno Il Responsabile Adottato il al n. Il Responsabile ========================================================================= 5