ISTITUZIONE SERVIZI INFANZIA DOCUMENTAZIONE EDUCATIVA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTITUZIONE SERVIZI INFANZIA DOCUMENTAZIONE EDUCATIVA"

Transcript

1 REGOLAMENTO ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PER INCARICHI E SUPPLENZE PRESSO GLI ASILI NIDO E LE SCUOLE DELL' INFANZIA. Deliberazione Consiglio di Amministrazione dell istituzione ISIDE n. 4 del 05/01/ GRADUATORIA ASSUNZIONI. 1.L'assunzione a tempo determinato come educatrici, educatori ed insegnanti, collaboratori cuochi, collaboratori servizi educativi, esecutori infanzia d urgenza presso gli asili nido, le scuole dell' infanzia affidate in gestione alla Istituzione Comunale ISIDE, avviene utilizzando distinte ed apposite graduatorie, formulate secondo quanto previsto dal contratto di lavoro per gli Enti Locali, dalle leggi dello stato ed approvate con atto dirigenziale. 2.Le graduatorie riguardano: 1- ASILI NIDO: N. 3 GRADUATORIE rispettivamente per incarichi full time, incarichi part time, supplenze temporanee ( sia full time che part time) per il ruolo di educatore di asilo nido; 2- SCUOLE COMUNALI DELL INFANZIA : GRADUATORIA ABILITATI : N. 3 GRADUATORIE per i candidati in possesso di abilitazione all insegnamento nella scuola dell infanzia rispettivamente per incarichi full time, incarichi part time, supplenze temporanee (sia full time che part time) ; GRADUATORIA NON ABILITATI: GRADUATORIA UNICA per i candidati sprovvisti di abilitazione all insegnamento nella scuola dell infanzia; 3- GRADUATORIA per incarichi full time, incarichi part time, supplenze temporanee ( sia full time che part time), per il ruolo di collaboratore cuoco negli asili nido e nelle scuole dell infanzia; 4- GRADUATORIA per incarichi full time, incarichi part time, supplenze temporanee ( sia full time che part time), per il ruolo di collaboratore servizi educativi negli asili nido e nelle scuole dell infanzia; 5- GRADUATORIA per supplenze temporanee full time e par time per il ruolo di esecutore infanzia d urgenza, per un massimo di 10 giorni nel corso dell anno solare negli asili nido, e nelle scuole dell infanzia. 3.Le graduatorie degli educatori di asilo nido e degli insegnanti di scuola dell infanzia avranno validità permanente e saranno aggiornate ogni tre anni per l' inclusione nelle stesse di nuovi aspiranti e per l' integrazione dei titoli da parte di coloro che vi sono già inseriti. 4.Nel caso in cui al momento di ogni aggiornamento, le o gli aspiranti inseriti nelle graduatorie permanenti non provvedano a presentare richiesta di permanenza nelle graduatorie, queste/i saranno depennate/i. 5.Sarà emesso pubblico avviso con indicati i termini entro i quali gli aspiranti ad incarichi e supplenze nelle graduatorie degli educatori di asilo nido e degli insegnanti di scuola dell infanzia dovranno presentare apposita richiesta di inclusione nella graduatoria ovvero di integrazione dei titoli ai fini di nuova valutazione. Tale domanda dovrà essere corredata dei documenti prescritti nell' avviso stesso. 6.Le graduatorie dei cuochi, dei collaboratori dei servizi educativi e degli esecutori infanzia hanno validità triennale e sono predisposte in seguito al superamento di una prova di selezione tesa a verificare il possesso dei requisiti necessari allo svolgimento delle rispettive funzioni. La selezione sarà effettuata ai sensi dei vigenti regolamenti sia dell Amministrazione Comunale di Grosseto che dell Istituzione ISIDE, per le assunzioni a tempo determinato. 7.Tutte le graduatorie sopra indicate verranno predisposte dalla Commissione dell Istituzione, costituita in conformità alle vigenti disposizioni di legge, ed approvate con atto del Direttore, tenendo conto della giusta collocazione in esse delle riserve, previste dalle norme nazionali e regionali vigenti. 8.Le graduatorie saranno pubblicate presso la sede dell Istituzione e all albo pretorio comunale e rimarranno affisse per l' intero triennio di validità. 9.Incarichi e supplenze saranno assegnati in stretto ordine di graduatoria per ogni anno scolastico. 10.Qualora si debba procedere ad assunzione a qualsiasi titolo e non siano state ancora formalmente approvate le graduatorie, l'istituzione provvederà alla nomina di supplenti temporanei utilizzando le graduatorie valide per il triennio precedente. 1

2 11.Tutte le nomine conferite possono essere revocate in qualunque momento qualora vengano meno le necessità che le hanno determinate ai sensi del vigente C.C.N.L Enti Locali. 12.La personale posizione in ciascuna graduatoria non dà diritto ad alcuna priorità nella scelta della sede. 13.Ai sensi dell' art. 21, comma 1,della legge , n.104, solo l' aspirante all'incarico iscritto alle categorie di cui alla Legge 68/99, ha diritto di priorità nella scelta della sede, qualora vi siano più posti disponibili nelle sedi periferiche. Le condizioni che danno titolo alla priorità nella scelta della sede devono essere comprovate nella documentazione allegata alla domanda secondo quanto stabilito nell' avviso pubblico. 2 ACCETTAZIONE ALLE CHIAMATE PER INCARICHI 1.In via preliminare, per il conferimento di incarichi, full time e part-time, le o gli aspiranti in posizione utile nelle graduatorie, saranno convocate/i per l accettare di essere chiamate per assunzioni a tempo determinato aventi valore di incarico full time e part time. In sede di convocazione, le/gli aspiranti compileranno apposita dichiarazione di accettazione. 2.Nel caso in cui le o gli aspiranti convocate/i per l accettazione alla chiamata, non si presentino nei tempi previsti dalla comunicazione, salvo giustificato motivo, saranno considerati rinunciatari per quell anno scolastico. 3.Nel caso in cui, in sede di convocazione, sia presentata rinuncia ad incarichi conferiti a qualsiasi titolo gli aventi diritto saranno considerati rinunciatari a qualunque altro incarico pur non perdendo il diritto alla chiamata per supplenze. 4.Per le scuole dell infanzia è inoltre necessario presentare il certificato di sana e robusta costituzione. 3 INCARICHI SU POSTI NON OCCUPATI DA PERSONALE IN RUOLO 3.1 incarichi full time Per il conferimento di incarichi per posti vacanti, tenendo conto dell' ordine di graduatoria, possono essere effettuate assunzioni a tempo determinato aventi la durata di tutto l' anno scolastico Gli incarichi saranno assegnati entro il mese di Novembre di ogni anno scolastico Gli aventi diritto all' incarico, che hanno adempiuto a quanto previsto dall art. 2, sono convocati con un anticipo di minimo 24 ore dall assunzione del servizio, mediante telegramma nel quale sarà indicata la data, l' ora e il luogo della convocazione per la firma del contratto individuale di lavoro La mancata assunzione del servizio alla data e all' ora stabilita, senza giustificato e comprovato motivo, comporta la decadenza dalla nomina e l' esclusione dalla graduatoria per incarichi su posto vacante per la durata di un anno scolastico La mancata assunzione del servizio per giustificati e comprovati motivi comporterà il conferimento di una supplenza temporanea fino all assunzione del servizio da parte dell avente diritto all incarico La nomina per incarico su posto vacante ha in ogni caso decorrenza giuridica ed economica dalla data di effettiva assunzione in servizio Nel caso in cui nel periodo di sostituzione si inseriscano le sospensioni delle attività a causa di festività od altri motivi gli incarichi saranno confermati, alla ripresa del funzionamento dei servizi, ai medesimi destinatari del contratto, qualora ricorrano le stesse condizioni per il ricorso allo stesso Le assegnazioni di incarico già effettuate non potranno subire variazioni per successiva disponibilità di posti comunque verificatisi Successivamente al mese di Novembre, qualsiasi posto resosi vacante avrà valore di supplenza temporanea. 3.2 incarichi part time Per il conferimento di incarichi part time a completamento e per posti non ricoperti da personale in ruolo, tenendo conto dell' ordine di graduatoria, possono essere effettuate assunzioni a tempo determinato aventi la durata di tutto l' anno scolastico. 2

3 3.2.2.Gli incarichi part time saranno assegnati entro il mese di Novembre di ogni anno scolastico Gli aventi diritto all' incarico part time, che hanno adempiuto a quanto previsto dall art. 2, sono convocati con un anticipo di minimo 24 ore dall assunzione del servizio, mediante telegramma nel quale sarà indicata la data, l' ora e il luogo della convocazione per la firma del contratto individuale di lavoro La mancata assunzione del servizio alla data e all' ora stabilita, senza giustificato e comprovato motivo, comporta la decadenza dalla nomina e l' esclusione dalla graduatoria per incarichi su posto vacante per la durata di un anno scolastico La mancata assunzione del servizio per giustificati e comprovati motivi comporterà il conferimento di una supplenza temporanea fino all assunzione del servizio da parte dell avente diritto all incarico La nomina per incarico part time ha in ogni caso decorrenza giuridica ed economica dalla data di effettiva assunzione in servizio Nel caso in cui nel periodo di sostituzione si inseriscano le sospensioni delle attività a causa di festività od altri motivi gli incarichi part time saranno confermati, alla ripresa del funzionamento dei servizi, ai medesimi destinatari del contratto, qualora ricorrano le stesse condizioni per il ricorso allo stesso Le assegnazioni di incarico part-time non potranno subire variazioni per successiva disponibilità di posti tranne nel caso di incarico a tempo pieno entro il mese di Novembre di ogni anno scolastico Successivamente al mese di Novembre, qualsiasi posto resosi vacante avrà valore di supplenza temporanea. 4 - SUPPLENZE FULL TIME E PART TIME PER ASSENZE TEMPORANEE 1.Tenendo conto dell' ordine di graduatoria possono essere effettuate assunzioni a tempo determinato full time e part time per assenze temporanee del titolare o dell' incaricato o per posti resisi vacanti dopo il mese di novembre di ogni anno scolastico. 2.Le convocazioni per la sostituzione di personale temporaneamente assente sono effettuate telefonicamente dalle ore 8 alle ore 9. 3.Gli aspiranti a supplenze sono tenuti a garantire la propria reperibilità dalle ore 8 alle ore 9 presso il domicilio eletto, che dovrà essere comunicato formalmente prima dell avvio delle attività educative e scolastiche. 4.Nel periodo di reperibilità, laddove l aspirante alla assunzione venga contattato per il conferimento di una supplenza, questi è tenuto, in detta occasione, a comunicare l accettazione o la rinuncia alla supplenza. 5.Nel caso in cui durante la chiamata il candidato non comunichi o l accettazione della supplenza o la sua rinuncia, si provvederà allo scorrimento della graduatoria d ufficio. Nel caso in cui dalle ore 8 alle ore 9 il convocato avente diritto non sia rintracciato al domicilio eletto, dopo la prima chiamata, si provvederà allo scorrimento in ordine stretto di graduatoria senza che il convocato possa nulla pretendere dalla Istituzione. 6.L' aspirante supplente dovrà prendere servizio il giorno stesso della convocazione presso la sede assegnata entro le ore 10, previa stipula del contratto individuale di lavoro. 7.La mancata assunzione in servizio a seguito dell accettazione di una supplenza senza giustificato e comprovato motivo alla data e all'ora stabilita comporta la decadenza della nomina conferita nonché' il depennamento dell'aspirante dalla graduatoria per la durata di un anno scolastico. 8.Nel caso in cui, a seguito dell accettazione della supplenza e presa di servizio, la supplente non garantisce la propria prestazione lavorativa per un minimo di 3 ore, si procederà a far decadere la nomina ed a chiudere il contratto di lavoro in detta giornata. 9.Nel caso in cui nel periodo di sostituzione si inseriscano le sospensioni delle attività a causa di festività od altri motivi la supplenza è confermata, alla ripresa del funzionamento dei servizi, al medesimo destinatario del contratto, qualora ricorrano le stesse condizioni per il ricorso alla stessa. 3

4 5 INCOMPATIBILITA' In materia di incompatibilità valgono le norme previste per i dipendenti degli enti locali. ARTICOLO 6 VALUTAZIONE DEI TITOLI a)titoli DI ACCESSO b) TITOLI DI STUDIO PARI O SUPERIORI A QUELLO RICHIESTO PER L ACCESSO GRADUATORIA ABILITATI : SCUOLE COMUNALI DELL INFANZIA TITOLI DI STUDIO - Diploma di laurea in Scienze della Formazione - indirizzo per la scuola dell infanzia - Diploma rilasciato dalle Scuole Magistrali e/o di grado preparatorio o Diploma di maturità rilasciato dagli Istituti Magistrali/licei ad indirizzo socio-psico-pedagogico con accompagnata abilitazione all insegnamento nella scuola dell infanzia I punteggi dei titoli devono essere rapportati a 110/110 Al titolo di studio conseguito con il massimo dei voti si attribuiscono punti 4 aggiuntivi; Se l aspirante documenta il possesso di più un diploma tra quelli sopraddetti, viene valutato il titolo con maggiore votazione; all altro titolo viene attribuito il punteggio di cui alla LETTERA B. punti attribuiti: 12 più un coefficiente di punti 0,50 in ragione di ogni voto superiore a 76/110 Da 76 a 76,99 12 Da 88 a 88,99 18 Da 100 a 100, Da 77 a 77,99 12,5 Da 89 a 89,99 18,5 Da 101 a 101, 99 24,5 Da 78 a 78,99 13 Da 90 a 90,99 19 Da 102 a 102, Da 79 a 79,99 13,5 Da 91 a 91,99 19,5 Da 103 a 103,99 25,5 Da 80 a 80,99 14 Da 92 a 92,99 20 Da 104 a 104, Da 81 a 81,99 14,5 Da 93 a 93,99 20,5 Da 105 a 105, 99 26,5 Da 82 a 82,99 15 Da 94 a 94,99 21 Da 106 a 106, Da 83 a 83,99 15,5 Da 95 a 95,99 21,5 Da 107 a 107, 99 27,5 Da 84 a 84,99 16 Da 96 a 96,99 22 Da 108 a 108, Da 85 a 85,99 16,5 Da 97 a 97,99 22,5 Da 109 a 109, 99 28,5 Da 86 a 86,99 17 Da 98 a 98, Da 87 a 87,99 17,5 Da 99 a 99,99 23,5 110 e lode 30 - Diploma di laurea in psicologia o pedagogia, Scienze dell educazione, Scienze Punti 2 della formazione, diploma di cui alla lettera a) Diploma di dirigente di comunità infantile, assistente di comunità infantile, diplomi di cui alla lettera a) Punti 0,25 Diploma di specializzazione universitario a carattere psico- pedagogico Punti 0,50 TITOLI VARI Attestati per Corsi di Aggiornamento a carattere psico-pedagogico di minimo 30 ore Punti 0,5 Pubblicazioni attinenti a materie psico-pedagogiche. Le pubblicazioni devono essere presentate edite a Punti 0,5 stampa Attestati di Idoneità in concorsi pubblici per posti di insegnante scuola materna oltre a quello abilitante Punti 0,5 Attestati per Corsi di qualificazione e perfezionamento a carattere psico-pedagogico organizzati da enti Punti 0,5 locali Iscrizione elenco educatore domiciliare del comune di Grosseto a seguito del corso promosso 0,25 dall Amministrazione Comunale di Grosseto TITOLI DI SERVIZIO Per l insegnamento prestato in scuole materne comunali e statali; nelle scuole materne paritarie e legalmente autorizzate; per il servizio militare di leva o per richiamo d autorità prestato dopo il conseguimento del diploma di Istituto Magistrale o del Diploma di Scuola Magistrale, ivi compreso il servizio sostitutivo del servizio militare di leva e l opera di assistenza tecnica in paesi in via di sviluppo a norma della Legge n e successive modificazioni purché tale servizio sia stato equiparato al servizio militare di leva: - per ogni anno scolastico o frazione non inferiore ai 180 giorni.punti 12 - per servizio prestato per anno scolastico al di sotto dei 180 giorni: ogni mese o frazione non inferiore ai 16 giorni. Punti.. 2 fino a massimo p 10 4

5 B)Per ogni altro servizio di docenza e/o sostegno svolto negli asili nido gestiti da Enti Locali od autorizzati ed accreditati, nei servizi domiciliari in qualità di educatore domiciliare per la prima infanzia; - Per ogni anno scolastico o frazione non inferiore ai 180 giorni..punti 4 fino a massimo punti 20 - per servizio prestato per anno scolastico al di sotto dei 180 giorni: ogni mese o frazione non inferiore ai 16 giorni.punti 0,50 fino a massimo p. 4 CURRICULUM PROFESSIONALE Valutazione del complesso delle attività svolte, nel corso della vita lavorativa e di studio che, a giudizio della Max punti 1 commissione, siano significative per lo svolgimento della professione di insegnante di scuola comunale dell infanzia a)titoli DI ACCESSO b) TITOLI DI STUDIO SUPERIORI A QUELLO RICHIESTO PER L ACCESSO GRADUATORIA NON ABILITATI: SCUOLE COMUNALI DELL INFANZIA TITOLI DI STUDIO Diploma rilasciato dalle Scuole Magistrali e/o di grado preparatorio Diploma di maturità rilasciato dagli Istituti Magistrali/licei ad indirizzo socio-psico-pedagogico I punteggi dei titoli devono essere rapportati a 110/110 Al titolo di studio conseguito con il massimo dei voti si attribuiscono punti 4 aggiuntivi; Se l aspirante documenta il possesso di più un diploma tra quelli sopraddetti, viene valutato il titolo con maggiore votazione; all altro titolo viene attribuito il punteggio di cui alla LETTERA B. punti attribuiti: 12 più un coefficiente di punti 0,50 in ragione di ogni voto superiore a 76/110 Da 76 a 76,99 12 Da 88 a 88,99 18 Da 100 a 100, Da 77 a 77,99 12,5 Da 89 a 89,99 18,5 Da 101 a 101, 99 24,5 Da 78 a 78,99 13 Da 90 a 90,99 19 Da 102 a 102, Da 79 a 79,99 13,5 Da 91 a 91,99 19,5 Da 103 a 103,99 25,5 Da 80 a 80,99 14 Da 92 a 92,99 20 Da 104 a 104, Da 81 a 81,99 14,5 Da 93 a 93,99 20,5 Da 105 a 105, 99 26,5 Da 82 a 82,99 15 Da 94 a 94,99 21 Da 106 a 106, Da 83 a 83,99 15,5 Da 95 a 95,99 21,5 Da 107 a 107, 99 27,5 Da 84 a 84,99 16 Da 96 a 96,99 22 Da 108 a 108, Da 85 a 85,99 16,5 Da 97 a 97,99 22,5 Da 109 a 109, 99 28,5 Da 86 a 86,99 17 Da 98 a 98, Da 87 a 87,99 17,5 Da 99 a 99,99 23,5 110 e lode 30 - Diploma di laurea in psicologia o pedagogia, Scienze dell educazione, Scienze Punti 2 della formazione,, diploma di laurea di cui alla lettera a) Diploma di dirigente di comunità infantile, assistente di comunità infantile, diplomi di scuola secondaria di cui alla lettera a) Punti 0,25 Diploma di specializzazione universitario a carattere psico pedagogico Punti 0,50 TITOLI VARI Attestati per Corsi di Aggiornamento a carattere psico-pedagogico di minimo 30 ore Punti 0,5 Pubblicazioni attinenti a materie psico-pedagogiche. Le pubblicazioni devono essere presentate edite a Punti 0,5 stampa Attestati di Idoneità in concorsi pubblici per posti di insegnante scuola materna oltre a quello abilitante Punti 0,5 Attestati per Corsi di qualificazione e perfezionamento a carattere psico-pedagogico organizzati da enti Punti 0,5 locali Iscrizione elenco educatore domiciliare del comune di Grosseto a seguito del corso promosso 0,25 dall Amministrazione Comunale di Grosseto TITOLI DI SERVIZIO Per l insegnamento prestato in scuole materne comunali e statali; nelle scuole materne paritarie e legalmente autorizzate; per il servizio militare di leva o per richiamo d autorità prestato dopo il conseguimento del diploma di Istituto Magistrale o del Diploma di Scuola Magistrale, ivi compreso il servizio sostitutivo del servizio militare di leva e l opera di assistenza tecnica in paesi in via di sviluppo a norma della Legge n e successive modificazioni purché tale servizio sia stato equiparato al servizio militare di leva: - per ogni anno scolastico o frazione non inferiore ai 180 giorni.punti 12 - per servizio prestato per anno scolastico al di sotto dei 180 giorni: ogni mese o frazione non inferiore ai 16 giorni punti 2 fino a massimo punti 10 5

6 B)Per ogni altro servizio di docenza e/o sostegno svolto negli asili nido gestiti da Enti Locali od autorizzati ed accreditati, nei servizi domiciliari in qualità di educatore domiciliare per la prima infanzia; - Per ogni anno scolastico o frazione non inferiore ai 180 giorni..punti 4 fino a massimo punti 20 - per servizio prestato per anno scolastico al di sotto dei 180 giorni: ogni mese o frazione non inferiore ai 16 giorni.punti 0,50 fino a massimo punti 4 CURRICULUM PROFESSIONALE Valutazione del complesso delle attività svolte, nel corso della vita lavorativa e di studio che, a giudizio Max punti 1 della commissione, siano significative per lo svolgimento della professione di insegnante di scuola comunale dell infanzia a) TITOLI DI ACCESSO b) TITOLI DI STUDIO PARI O SUPERIORI A QUELLO RICHIESTO PER L ACCESSO GRADUATORIA ASILI NIDO TITOLI DI STUDIO - diploma di dirigente di comunita` infantile rilasciato dall`istituto tecnico femminile; - diploma di maturita` magistrale rilasciato dall`istituto magistrale; - diploma di scuola magistrale di grado preparatorio; - diploma di maturita` rilasciato dal liceo socio-psico- pedagogico;- diploma di maturità rilasciato dal liceo delle scienze sociali; - diploma di assistente di comunita` infantile rilasciato dall`istituto professionale di Stato per assistente all`infanzia; - diploma di maestra di asilo; - diploma di operatore dei servizi sociali; - diploma di tecnico dei servizi sociali; - titolo di studio universitario conseguito in corsi di laurea afferenti alle classi pedagogiche o psicologiche o sociali; - master di primo o secondo livello avente ad oggetto la formazione della prima infanzia; - attestato di qualifica rilasciato dal sistema della formazione professionale per un profilo professionale attinente ai servizi per la 1 in fanzia I punteggi dei titoli devono essere rapportati a 110/110 Al titolo di studio conseguito con il massimo dei voti si attribuiscono punti 4 aggiuntivi; Se l aspirante documenta il possesso di più un diploma tra quelli sopraddetti, viene valutato il titolo con maggiore votazione; all altro titolo viene attribuito il punteggio di cui alla LETTERA B. punti attribuiti: 12 più un coefficiente di punti 0,50 in ragione di ogni voto superiore a 76/110 Da 76 a 76,99 12 Da 88 a 88,99 18 Da 100 a 100, Da 77 a 77,99 12,5 Da 89 a 89,99 18,5 Da 101 a 101, 99 24,5 Da 78 a 78,99 13 Da 90 a 90,99 19 Da 102 a 102, Da 79 a 79,99 13,5 Da 91 a 91,99 19,5 Da 103 a 103,99 25,5 Da 80 a 80,99 14 Da 92 a 92,99 20 Da 104 a 104, Da 81 a 81,99 14,5 Da 93 a 93,99 20,5 Da 105 a 105, 99 26,5 Da 82 a 82,99 15 Da 94 a 94,99 21 Da 106 a 106, Da 83 a 83,99 15,5 Da 95 a 95,99 21,5 Da 107 a 107, 99 27,5 Da 84 a 84,99 16 Da 96 a 96,99 22 Da 108 a 108, Da 85 a 85,99 16,5 Da 97 a 97,99 22,5 Da 109 a 109, 99 28,5 Da 86 a 86,99 17 Da 98 a 98, Da 87 a 87,99 17,5 Da 99 a 99,99 23,5 110 e lode 30 Diploma di laurea a carattere psico pedagogico o sociale di cui alla lettera Punti 2 a) Diploma di maturità a carattere psico pedagogico o sociale di cui alla lettera Punti 0,25 a) Diploma di specializzazione universitario di cui alla lettera a) Punti 0,50 TITOLI VARI Attestati per Corsi di Aggiornamento a carattere psico-pedagogico di minimo 30 ore Punti 0,5 Pubblicazioni attinenti a materie psico-pedagogiche. Le pubblicazioni devono essere presentate edite a stampa Punti 0,5 Attestati di Idoneità in concorsi pubblici per posti di educatore asilo nido Punti 0,5 Attestati per Corsi di qualificazione e perfezionamento a carattere psico-pedagogico organizzati da enti locali Punti 0,5 Iscrizione elenco educatore domiciliare del comune di Grosseto a seguito del corso promosso dall Amministrazione Punti 1 Comunale di Grosseto TITOLI DI SERVIZIO 6

7 Per il servizio prestato come educatore in asili nido gestiti da Enti Locali, da loro Consorzi od in strutture per la prima infanzia convenzionate con il o servizi domiciliari per la prima infanzia nel ; per il servizio militare di leva; per il servizio militare di leva o per richiamo di autorità prestato dopo il conseguimento del diploma di Istituto Magistrale o del Diploma di Scuola Magistrale, ivi compreso il servizio sostitutivo del servizio militare di leva e l opera di assistenza tecnica in paesi in via di sviluppo a norma della Legge n e successive modifiche purché il servizio sia stato equiparato al servizio militare di leva: - per ogni anno scolastico o frazione non inferiore ai 180 giorni.punti 12 - per servizio prestato per anno scolastico inferiore a 180 giorni: ogni mese o frazione non inferiore ai 16 giorni.. punti 2 fino a massimo p. 10 il servizio sopra richiamato sarà valutato solo se la relativa documentazione riporta indicazioni circa l inquadramento, gli B)Per ogni altro servizio di docenza e/o sostegno svolto nelle scuole dell infanzia statali, gestite da Enti Locali, o paritarie ed autorizzate : - per ogni anno scolastico o frazione non inferiore ai 180 giorni: punti 4 fino a massimo punti 20 - per servizio prestato per anno scolastico inferiore ai 180 giorni: ogni mese o frazione non inferiore ai 16 giorni..punti 0,50 fino a massimo p 4 il servizio sopra richiamato sarà valutato solo se la relativa documentazione riporta indicazioni circa l inquadramento, gli CURRICULUM PROFESSIONALE Valutazione del complesso delle attività svolte, nel corso della vita lavorativa e di studio che, a giudizio della Max punti 1 commissione, siano significative per lo svolgimento della professione di educatore 7

REGOLAMENTO. Articolo 1 Principi generali. Articolo 2 Graduatorie di sostegno. Articolo 3 Supplenze annuali

REGOLAMENTO. Articolo 1 Principi generali. Articolo 2 Graduatorie di sostegno. Articolo 3 Supplenze annuali REGOLAMENTO per il conferimento delle supplenze al personale educativo dei nidi d infanzia, delle scuole dell infanzia, dei ricreatori e del s.i.s. comunali Articolo 1 Principi generali 1. Al fine di garantire

Dettagli

B3 Regolamento per l effettuazione delle selezioni per l assunzione dei docenti a tempo determinato e indeterminato

B3 Regolamento per l effettuazione delle selezioni per l assunzione dei docenti a tempo determinato e indeterminato B3 Regolamento per l effettuazione delle selezioni per l assunzione dei docenti a tempo determinato e indeterminato Art. 1 Modalità assunzione personale docente 1. L assunzione del personale docente a

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO Istituto Tecnico Statale - V. D ALESSANDRO Economico e Tecnologico C/da Verneta 85042 Lagonegro (PZ) ; C.F. 83001010764 Tel. Presidenza (0973) 41227 Centralino: (0973) 21137 ; Fax (0973 22001) E-mail:

Dettagli

Guida alla compilazione della domanda

Guida alla compilazione della domanda Servizio Risorse Umane Avviso di selezione pubblica per soli titoli per la formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo determinato di istruttori educativi (cat. C1) per la scuola dell Infanzia

Dettagli

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO)

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER SOLI TITOLI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA AI FINI DELL ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI PERSONALE DI CAT. C INSEGNANTE SCUOLA

Dettagli

Scuola Infanzia, Elementare e Media. Via Rosenberg, 4 73050 SALVE LE Cod. Scuola LEIC803002 Tel. e Fax 0833-740047. Prot. n 6499/A22 Salve li 17.11.

Scuola Infanzia, Elementare e Media. Via Rosenberg, 4 73050 SALVE LE Cod. Scuola LEIC803002 Tel. e Fax 0833-740047. Prot. n 6499/A22 Salve li 17.11. Scuola Infanzia, Elementare e Media Via Rosenberg, 4 73050 SALVE LE Cod. Scuola LEIC803002 Tel. e Fax 0833-740047 Prot. n 6499/A22 Salve li 17.11.09 SEZIONE PRIMAVERA BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE RISORSE UMANE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE DEL SETTORE RISORSE UMANE RENDE NOTO AVVISO PUBBLICO, PER SOLI TITOLI, AI FINI DELLA FORMAZIONE DI GRADUATORIA UNICA DI SUPPLENTI A TEMPO DETERMINATO (A TEMPO PIENO E PARZIALE) DEL PERSONALE EDUCATIVO DEI NIDI E DELLE SCUOLE DELL INFANZIA

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

CHIEDE. La permanenza o l aggiornamento della propria posizione nella graduatoria ;

CHIEDE. La permanenza o l aggiornamento della propria posizione nella graduatoria ; Al Sindaco del Comune di Orbetello OGGETTO: DOMANDA PER L INSERIMENTO O LA PERMANENZA NELLE GRADUATORIE PER TITOLI PER IL CONFERIMENTO, A TEMPO DETERMINATO, DI INCARICHI E SUPPLENZE NEGLI ASILI NIDO E

Dettagli

PROVINCIA DI ROMA. Codice Fiscale 02910820584 - Partita I.V.A. N. 01133581007 Viale G. Matteotti, 37 00048 - NETTUNO (RM) www.comune.nettuno.roma.

PROVINCIA DI ROMA. Codice Fiscale 02910820584 - Partita I.V.A. N. 01133581007 Viale G. Matteotti, 37 00048 - NETTUNO (RM) www.comune.nettuno.roma. SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI EDUCATORI/TRICI PER LE SUPPLENZE TEMPORANEE DEL PERSONALE EDUCATIVO DELL ASILO NIDO COMUNALE Il Segretario Generale Vista

Dettagli

! " # $ #% Art. 1 - Oggetto

!  # $ #% Art. 1 - Oggetto ! " # $ #% Art. 1 - Oggetto In esecuzione della determinazione dirigenziale n. 82 del 08/02/2010, è aperta una selezione pubblica per soli titoli per la formazione di una graduatoria unica da utilizzare

Dettagli

(1) Dopo il comma 9 dell articolo 11 della legge provinciale 12 dicembre 1996, n. 24, e successive modifiche, sono aggiunti i seguenti commi 10 e 11:

(1) Dopo il comma 9 dell articolo 11 della legge provinciale 12 dicembre 1996, n. 24, e successive modifiche, sono aggiunti i seguenti commi 10 e 11: q) Legge provinciale 26 gennaio 2015, n. 1 1) Modifiche di leggi provinciali in materia di istruzione, di stato giuridico del personale insegnante e di apprendistato 1) Pubblicato nel supplemento n. 1,

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REPUBBLICA ITALIANA

REPUBBLICA ITALIANA REPUBBLICA ITALIANA REPUBBLICA ITALIANA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELL'ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE DIPARTIMENTO REGIONALE DELL'ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE

Dettagli

Breve guida pratica ad uso del supplente temporaneo. di Libero Tassella

Breve guida pratica ad uso del supplente temporaneo. di Libero Tassella Breve guida pratica ad uso del supplente temporaneo di Libero Tassella 1. Le graduatorie da utilizzare. Il dirigente scolastico dovrà comunque utilizzare le graduatorie di circolo o di istituto per il

Dettagli

OGGETTO: MOBILITA INTERNA PER ASSEGNAZIONE INCARICO DI EDUCATORE SCUOLA DELL INFANZIA.

OGGETTO: MOBILITA INTERNA PER ASSEGNAZIONE INCARICO DI EDUCATORE SCUOLA DELL INFANZIA. CITTA DI BATTIPAGLIA - Provincia di Salerno - SETTORE AFFARI GENERALI E DEMOGRAFICI Servizio Politiche Scolastiche - tel. 0828/677323-320-309 Fax 0828/677323 Via Plava OGGETTO: MOBILITA INTERNA PER ASSEGNAZIONE

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI

AREA AFFARI GENERALI AREA AFFARI GENERALI BANDO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA EX ART. 30 D.LGS 165/2001 PER LA COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN POSTO DI ISTRUTTORE CONTABILE CAT. C SETTORE FINANZIARIO. IL SEGRETARIO

Dettagli

TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI

TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI A - TITOLI DI STUDIO E DI ACCESSO TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI 1) Al titolo di studio (laurea o diploma), ivi compresi i titoli conseguiti all estero e dichiarati equipollenti, richiesti per l accesso

Dettagli

I.R.R.S.A.E. DEL LAZIO

I.R.R.S.A.E. DEL LAZIO I.R.R.S.A.E. DEL LAZIO Istituto Regionale di Ricerca Sperimentazione e Aggiornamento Educativi per il Lazio Prot. n. 4298/P Roma, 12 aprile 1999 LA PRESIDENTE VISTA la L. 6 luglio 1940, n. 1038, concernente

Dettagli

Prot. n. 3252/C55C Sesto Fiorentino 30/10/2014 INDIZIONE DI GARA IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 3252/C55C Sesto Fiorentino 30/10/2014 INDIZIONE DI GARA IL DIRIGENTE SCOLASTICO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO "GUIDO CAVALCANTI Via F. D. Guerrazzi 178, 50019 Sesto Fiorentino (FI) Tel 055/4210541/2 fax 055/4200419 fimm49500x@istruzione.it preside@scuolacavalcanti.gov. it Prot.

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E REQUISITI.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E REQUISITI. AVVISO DI SELEZIONE PER LA FORMAZIONE DI DUE GRADUATORIE SEPARATE E DISTINTE A CUI ATTINGERE IN CASO DI NECESSITA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO PER IL TRIENNIO 2009 2012 DI: EDUCATORI DI ASILO NIDO

Dettagli

Direzione Generale Ufficio IV. DDG 16 marzo 2007 Graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo. FAQ

Direzione Generale Ufficio IV. DDG 16 marzo 2007 Graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo. FAQ Direzione Generale Ufficio IV DDG 16 marzo 2007 Graduatorie ad esaurimento del personale docente ed educativo. FAQ 1) D. L abilitazione SSIS ottenuta con l ammissione al secondo anno (in quanto l aspirante

Dettagli

Il / La sottoscritto/a (cognome e nome) Nato/a a Provincia di il (età minima anni 18) residente a Provincia di. in Via/Piazza n. Tel. - Cell.

Il / La sottoscritto/a (cognome e nome) Nato/a a Provincia di il (età minima anni 18) residente a Provincia di. in Via/Piazza n. Tel. - Cell. Al Comune di Lendinara Servizio Personale Piazza Risorgimento n. 1 45026 LENDINARA (RO) OGGETTO: domanda di ammissione alla selezione pubblica, per solo titoli, per la formazione di una graduatoria per

Dettagli

Prot.5106/PP Giussano, 19/12/2015

Prot.5106/PP Giussano, 19/12/2015 Prot.5106/PP Giussano, 19/12/2015 Agli Istituti d Istruzione Superiore delle Provincie di MONZA e BRIANZA e MILANO All Albo pretorio c/o SITO ISTITUZIONALE Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI

Dettagli

MODALITA E CRITERI DI GESTIONE DELLE GRADUATORIE PER SUPPLENZE NEI SERVIZI EDUCATIVI E SCOLASTICI DEL COMUNE DI BOLOGNA.

MODALITA E CRITERI DI GESTIONE DELLE GRADUATORIE PER SUPPLENZE NEI SERVIZI EDUCATIVI E SCOLASTICI DEL COMUNE DI BOLOGNA. Allegato A P. G. n. 114366/2009 COMUNE DI BOLOGNA SETTORE PERSONALE E ORGANIZZAZIONE MODALITA E CRITERI DI GESTIONE DELLE GRADUATORIE PER SUPPLENZE NEI SERVIZI EDUCATIVI E SCOLASTICI DEL COMUNE DI BOLOGNA.

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA

ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA BANDO DI SELEZIONE PER IL PASSAGGIO DALL AREA B ALL AREA C, POSIZIONE C1 In applicazione degli artt.11 e 14 del CCNL concernente

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE AVVISO, INTERNO E RISERVATO, DI MOBILITA VOLONTARIA, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ASSISTENTE AMMINISTRATIVO CATEGORIA C, DA ASSEGNARE ALL U.O. ASSISTENZA OSPEDALIERA ACCREDITATA. Art. 1 Generalità

Dettagli

C O M U N E D I P A T E R N O PROVINCIA DI POTENZA

C O M U N E D I P A T E R N O PROVINCIA DI POTENZA C O M U N E D I P A T E R N O PROVINCIA DI POTENZA AVVISO PUBBLICO PER SOLI TITOLI PER INCARICO IN CONVENZIONE PER UN ANNO DI UN ASSISTENTE SOCIALE E DI UN PSICOLOGO. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VISTA

Dettagli

COMUNE di ORISTANO Comuni de Aristanis

COMUNE di ORISTANO Comuni de Aristanis COMUNE di ORISTANO Comuni de Aristanis 2 SETTORE SERVIZI ALLA CITTADINANZA Ufficio Pubblica Istruzione/Cultura BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE PER L INCARICO DI DIRETTORE DELLA SCUOLA DI MUSICA IL DIRIGENTE

Dettagli

AVVISO. Rinnovo Graduatorie Permanenti e Graduatorie d Istituto del Personale

AVVISO. Rinnovo Graduatorie Permanenti e Graduatorie d Istituto del Personale AVVISO Rinnovo Graduatorie Permanenti e Graduatorie d Istituto del Personale Docente presso il Liceo S. Bartolomeo ex Istituto Magistrale Liceo della Comunicazione INPDAP di Sansepolcro VISTO il Regolamento

Dettagli

Prot. n. 1667/N2 Vicenza, 10/03/2015. OGGETTO: Bando per il reclutamento di docenti esterni per iniziative didattiche in ordine al recupero

Prot. n. 1667/N2 Vicenza, 10/03/2015. OGGETTO: Bando per il reclutamento di docenti esterni per iniziative didattiche in ordine al recupero Contrà Burci 21 36100 VICENZA tel. 0444320847 324487 email vipm010008@istruzione.it Prot. n. 1667/N2 Vicenza, 10/03/2015 OGGETTO: Bando per il reclutamento di docenti esterni per iniziative didattiche

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER LA MESSA IN GRADUATORIA A FAVORE DELLA FROSINONE MULTISERVIZI SPA DI 100 ADDETTI:

AVVISO DI SELEZIONE PER LA MESSA IN GRADUATORIA A FAVORE DELLA FROSINONE MULTISERVIZI SPA DI 100 ADDETTI: AVVISO DI SELEZIONE PER LA MESSA IN GRADUATORIA A FAVORE DELLA FROSINONE MULTISERVIZI SPA DI 100 ADDETTI: 7 addetti in qualità di impiegati amministrativi di concetto che siano in grado di svolgere con

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE INDIVIDUAZIONE E NOMINA DI N 2 EDUCATORI PROFESSIONALI PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI ANNO SCOLASTICO 2009/2010

BANDO DI SELEZIONE INDIVIDUAZIONE E NOMINA DI N 2 EDUCATORI PROFESSIONALI PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI ANNO SCOLASTICO 2009/2010 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE V. VIVALDI VIA CROTONE, 57 88100 CATANZARO Tel. 0961/31056 Fax 0961/391908 www.scuolavivaldi.it czic86700c@istruzione.it Cod. Mecc. CZIC86700C Distretto n. 1 Catanzaro Codice

Dettagli

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA

REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA Articolo 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO SUI CULTORI DELLA MATERIA 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di nomina dei Cultori della materia e le loro attività. Articolo 2 Funzioni 1.

Dettagli

Lettere, Istr. Secondaria di II Grado. Lettere, Latino nei Licei e Istituti Magistrali. Lingua e Civiltà Straniera (Inglese)

Lettere, Istr. Secondaria di II Grado. Lettere, Latino nei Licei e Istituti Magistrali. Lingua e Civiltà Straniera (Inglese) PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO AREA SERVIZI ALLA PERSONA ISTITUTO PROVINCIALE DI CULTURA E LINGUE VIA DON ORIONE 44 TEL. 091 54 53 07 FAX 091 36 17 25 PALERMO E- Mail: ipcl@provincia.palermo.it Bando per

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE GIACINTO DELL OLIO OLIO

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE GIACINTO DELL OLIO OLIO ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE GIACINTO DELL OLIO OLIO VIA GIULIANI, 10 BISCEGLIE (BAT) ITALIA - tel/fax 080.3953780 sito web: www.itcdellolio.it e-mail: BATD030001@istruzione.it Prot. n.124/a41

Dettagli

Il / La sottoscritto/a. (cognome e nome) Nato/a a Provincia di il (età minima anni 18) residente a Provincia di. Codice Fiscale.

Il / La sottoscritto/a. (cognome e nome) Nato/a a Provincia di il (età minima anni 18) residente a Provincia di. Codice Fiscale. Al Comune di Lendinara (RO) Servizio Gestione Giuridica del Personale Piazza Risorgimento n. 1 45026 LENDINARA (RO) OGGETTO: domanda di ammissione alla selezione pubblica, per soli titoli, per la formazione

Dettagli

Comuni di LONDA - PELAGO PONTASSIEVE - RUFINA SAN GODENZO

Comuni di LONDA - PELAGO PONTASSIEVE - RUFINA SAN GODENZO Comuni di LONDA - PELAGO PONTASSIEVE - RUFINA SAN GODENZO (CONFERENZA PER L EDUCAZIONE, L ISTRUZIONE, L ORIENTAMENTO, LA FORMAZIONE E IL LAVORO ZONA UNIONE DI COMUNI VALDARNO E VALDISIEVE) PRONTO TATA

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLA NOMINA DEL PRESIDE E DELLE SUPPLENZE D INSEGNAMENTO PRESSO IL LICEO LINGUISTICO KENNEDY DI ISPICA

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLA NOMINA DEL PRESIDE E DELLE SUPPLENZE D INSEGNAMENTO PRESSO IL LICEO LINGUISTICO KENNEDY DI ISPICA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLA NOMINA DEL PRESIDE E DELLE SUPPLENZE D INSEGNAMENTO PRESSO IL LICEO LINGUISTICO KENNEDY DI ISPICA APPROVATO DAL CONSIGLIO PROVINCIALE CON DELIBERAZIONE N. 93 DEL 28/07/1998

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO"DON MILANI" PIZZOLI Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado Via delle Scuole 1, 67017 Pizzoli (AQ) Telefono segreteria e fax 0862977029 Telefono presidenza 0862977505

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere inserito negli elenchi sopra citati e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere inserito negli elenchi sopra citati e a tal fine dichiara quanto segue: DOMANDA (da compilare a macchina o in stampatello) Riservato al Protocollo Generale All Area Educazione, Università e Ricerca COMUNE DI TRIESTE DOMANDA PER L INSERIMENTO FUORI GRADUATORIA NEGLI ELENCHI

Dettagli

SOCIETA PISAMO SPA E SUE CONTROLLATE

SOCIETA PISAMO SPA E SUE CONTROLLATE SOCIETA PISAMO SPA E SUE CONTROLLATE REGOLAMENTO PER SELEZIONE DEL PERSONALE Ai sensi della Legge 133 del 6 agosto 2008 art. 18 di conversione del DL 112 del 25 giugno 2008 OGGETTO: con il presente regolamento

Dettagli

Prot. 235 Catanzaro, 23 gennaio 2016

Prot. 235 Catanzaro, 23 gennaio 2016 Istituto Comprensivo Catanzaro Est Via F. Paglia, 23 Tel. e fax 0961-725202 88100 CATANZARO Cod. Mecc. CZIC85900D. C.F. 80002240796 Web : www.iccatanzaroest.gov.it e-mail : czic85900d@istruzione.it - czic85900d@pec.it

Dettagli

Prot. N. 1523 /A15 Pavia, 14 giugno 2016

Prot. N. 1523 /A15 Pavia, 14 giugno 2016 Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca CENTRO PROVINCIALE ISTRUZIONE ADULTI C.F. 96071620189 - CODICE MECCANOGRAFICO: PVMM113005 Via Ponte Vecchio n. 59 27100 Pavia tel 0382/529855 e

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca D.M. n. 53 il decreto legislativo n. 297 del 16 aprile 1994, con il quale è stato approvato il testo unico delle disposizioni legislative in

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N 2 Via Caravaggio 11 09048 Sinnai (CA) Tel: 070781840 Fax: 070781840 e-mail caic89100x@istruzione.it

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N 2 Via Caravaggio 11 09048 Sinnai (CA) Tel: 070781840 Fax: 070781840 e-mail caic89100x@istruzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N 2 Via Caravaggio 11 09048 Sinnai (CA) Tel: 070781840 Fax: 070781840 e-mail caic89100x@istruzione.it Prot. n.5580/a22 Sinnai, 16/12/2015 All Albo Pretorio dell Istituto A

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SCUOLA MATERNA,PRIMARIA E MEDIA M.FERRARA - MAROTTOLI VIA GALILEO GALILEI MELFI (PZ) TEL.FAX.

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SCUOLA MATERNA,PRIMARIA E MEDIA M.FERRARA - MAROTTOLI VIA GALILEO GALILEI MELFI (PZ) TEL.FAX. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SCUOLA MATERNA,PRIMARIA E MEDIA M.FERRARA - MAROTTOLI VIA GALILEO GALILEI MELFI (PZ) TEL.FAX. 0972/24572 Email:pzic842009@istruzione.it - C.M. PZIC842009 Prot. n. 0004021 C/16

Dettagli

ART.1 NOMINE CONFERIBILI

ART.1 NOMINE CONFERIBILI ART.1 NOMINE CONFERIBILI 1) La GIUNTA COMUNALE autorizza, all inizio di ogni anno, il Dirigente del Settore Personale a provvedere alle assunzioni temporanee, di supplenti nelle scuole materne e negli

Dettagli

Prot. 21182 Palermo, 27/09/2010

Prot. 21182 Palermo, 27/09/2010 Via Fattori, 60-90146 Palermo - Tel. 091/6909111 - Fax n. 091/518136 direzione-sicilia@istruzione.it Prot. 21182 Palermo, 27/09/2010 Bando per la selezione di un docente cui affidare le funzioni di Coordinatore

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER CANDIDATURE ALL INCARICO DI ESPERTO SPECIALISTA DI EDUCAZIONE FISICA

AVVISO PUBBLICO PER CANDIDATURE ALL INCARICO DI ESPERTO SPECIALISTA DI EDUCAZIONE FISICA AVVISO PUBBLICO PER CANDIDATURE ALL INCARICO DI ESPERTO SPECIALISTA DI EDUCAZIONE FISICA Avviso pubblico per l assegnazione dell incarico di Esperto specialista di Educazione Fisica nell ambito del Programma

Dettagli

A) Titoli di accesso alla graduatoria

A) Titoli di accesso alla graduatoria Allegato 2 (Articolo 1, comma 1, decreto legge.) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER LA RIDETERMINAZIONE DELL ULTIMO SCAGLIONE DELLE GRADUATORIE PERMANENTI DI CUI ALL ARTICOLO 401 DEL TESTO UNICO DELLE

Dettagli

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE del SETTORE 02 RISORSE E INNOVAZIONE RENDE NOTO AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI POSTI DI ESECUTORE SCOLASTICO SPECIALIZZATO CON FUNZIONI DI CUOCO - CATEGORIA B1 A PART-TIME E A TEMPO INDETERMINATO AI SENSI DELL ART. 30 DEL

Dettagli

Istituto Istruzione Superiore G. Ruffini

Istituto Istruzione Superiore G. Ruffini Prot. n. 4985/C14 IMPERIA 22 OTTOBRE 21014 AVVISO PUBBLICO PROCEDURA COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE DI PSICOLOGO PER SPORTELLO D ASCOLTO A SCUOLA E SUPPORTO PSICOLOGICO CIG: Z6C11569FD

Dettagli

Avvertenze Alle Tabelle A/1 - A/2 - A/3 - A/4

Avvertenze Alle Tabelle A/1 - A/2 - A/3 - A/4 ALLEGATO A TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI Avvertenze Alle Tabelle A/1 - A/2 - A/3 - A/4 A) Il servizio militare di leva e i servizi sostitutivi assimilati per legge prestati in costanza di rapporto

Dettagli

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DEGLI INCARICHI DIRIGENZIALI PREMESSA

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DEGLI INCARICHI DIRIGENZIALI PREMESSA REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DEGLI INCARICHI DIRIGENZIALI Allegato A PREMESSA Il presente regolamento definisce le procedure per l affidamento, la conferma e la revoca degli incarichi dirigenziali di

Dettagli

Prot. 40271 del 5 dicembre 2013 SCADENZA BANDO 16 DICEMBRE 2013 AZIENDA USL RIETI

Prot. 40271 del 5 dicembre 2013 SCADENZA BANDO 16 DICEMBRE 2013 AZIENDA USL RIETI Prot. 40271 del 5 dicembre 2013 SCADENZA BANDO 16 DICEMBRE 2013 AZIENDA USL RIETI Visto il comma 6 dell art. 7 del D.L.vo 30 marzo 2001 n. 165 e s.m.i. che consente alle amministrazioni pubbliche, qualora

Dettagli

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO GIACOMO CHILESOTTI Elettronica ed Elettrotecnica-Informatica e Telecomunicazioni-Trasporti e Logistica

ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO GIACOMO CHILESOTTI Elettronica ed Elettrotecnica-Informatica e Telecomunicazioni-Trasporti e Logistica Prot. N 2370 D1.4 Thiene, 4/08/2015 All ALBO ITT Chilesotti - THIENE UST VICENZA USR VENETO Oggetto: Bando Individuazione personale docente su cl. Concorso A014. IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTA la legge

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA

SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI UN FUNZIONARIO PRIMO LIVELLO IN POSSESSO DI LAUREA IN INGEGNERIA ARTICOLO 1 Requisiti per l ammissione alla selezione E indetta una selezione

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA

ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA BANDO DI SELEZIONE PER IL PASSAGGIO DALLA POSIZIONE ECONOMICA C1 ALLA POSIZIONE ECONOMICA C2 profilo Socio Educativo decorrenza

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO MARTIN LUTHER KING Via DEGLI ORAFI,30 00133 - ROMA C.F.: 97197970581 Tel. e Fax

Dettagli

Azienda Speciale Servizi Infanzia e Famiglia G.B. Chimelli

Azienda Speciale Servizi Infanzia e Famiglia G.B. Chimelli Azienda Speciale Servizi Infanzia e Famiglia G.B. Chimelli Prot. n.3304 Selezione pubblica per la formazione di una graduatoria e di un elenco aggiuntivo per assunzioni con contratto a tempo determinato

Dettagli

COMUNE DI CAPALBIO (Provincia di Grosseto) REGOLAMENTO DISCIPLINANTE I CRITERI E LE MODALITA DI GESTIONE DELLA MOBILITA NEL COMUNE DI CAPALBIO

COMUNE DI CAPALBIO (Provincia di Grosseto) REGOLAMENTO DISCIPLINANTE I CRITERI E LE MODALITA DI GESTIONE DELLA MOBILITA NEL COMUNE DI CAPALBIO REGOLAMENTO DISCIPLINANTE I CRITERI E LE MODALITA DI GESTIONE DELLA MOBILITA NEL COMUNE DI CAPALBIO Approvato con deliberazione G.C. n. 174 del 14/10/2010 Art. 1 Principi generali Il presente regolamento

Dettagli

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015

Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Prot. n. 11650 Pescara, 05/12/2015 Al Sito WEB della Scuola Sede ALL ALBO PRETORIO Oggetto: Bando per il reclutamento di un esperto esterno di madrelingua Francese cui conferire l incarico di prestazione

Dettagli

Città di Tortolì Provincia dell Ogliastra

Città di Tortolì Provincia dell Ogliastra Città di Tortolì Provincia dell Ogliastra 08048 Via G. Garibaldi n. 1 0782600700 0782623049 e mail: segreteria.personale@comuneditortoli.it Servizio Segreteria, Affari Generali e Personale Ufficio Personale

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE STATALE A. M A N Z O N I Licei Scienze Umane - Economico Sociale - Linguistico - Musicale

ISTITUTO SUPERIORE STATALE A. M A N Z O N I Licei Scienze Umane - Economico Sociale - Linguistico - Musicale Prot. n. 1004 / C7 Varese, 18 marzo 2014 Esposizione all Albo web Liceo A. Manzoni E p.c. a tutte le Istituzioni Scolastiche di istruzione Secondaria delle Province di Lecco, Sondrio, Como, Varese AVVISO

Dettagli

REGOLAMENTO SULLE PROCEDURE SELETTIVE RISERVATE AL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO

REGOLAMENTO SULLE PROCEDURE SELETTIVE RISERVATE AL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO REGOLAMENTO SULLE PROCEDURE SELETTIVE RISERVATE AL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO Articolo 1 Finalità e definizione 1. Il presente regolamento disciplina in prima applicazione le procedure selettive

Dettagli

Avviso di procedura comparativa

Avviso di procedura comparativa Avviso di procedura comparativa AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA CON VALUTAZIONE DI CURRICULA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE POLIENNALE PER L AFFIDAMENTO DEL RUOLO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

Prot. n. 1694 C37 Varese, 7 maggio 2014 Esposizione all Albo web Liceo A. Manzoni n. del 7 maggio 2014

Prot. n. 1694 C37 Varese, 7 maggio 2014 Esposizione all Albo web Liceo A. Manzoni n. del 7 maggio 2014 Prot. n. 1694 C37 Varese, 7 maggio 2014 Esposizione all Albo web Liceo A. Manzoni n. del 7 maggio 2014 AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI ESPERTI PER INCARICHI DI PRESTAZIONE D OPERA COME EROGATORI DI

Dettagli

I.I.S.S. CALOGERO AMATO VETRANO Cod. Fisc. 92003990840 Cod. Mecc. AGIS01200A

I.I.S.S. CALOGERO AMATO VETRANO Cod. Fisc. 92003990840 Cod. Mecc. AGIS01200A I.I.S.S. CALOGERO AMATO VETRANO Cod. Fisc. 92003990840 Cod. Mecc. AGIS01200A I.P.S.E.O.A. Sen. G. Molinari I.T.A. C. Amato Vetrano Cod. Mecc. AGRH01201E Cod. Mecc. AGTA012016 Corso Serale S.E.O.A. Cod.

Dettagli

BANDO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 126 C/13 Melfi, 9 gennaio 2015 BANDO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO ESTRANEO ALL AMMINISTRAZIONE DESTINATARIO DI INCARICO PER PRESTAZIONI PROFESSIONALI FINALIZZATE ALL INTEGRAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 Ambito di applicazione Il presente Regolamento disciplina il reclutamento di personale addetto allo svolgimento di attività

Dettagli

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO DI SELEZIONE INTERNA RISERVATA AL PERSONALE DEL RUOLO AMMINISTRATIVO PER IL PASSAGGIO ORIZZONTALE ALL INTERNO DELLA MEDESIMA CATEGORIA

Dettagli

DECRETA ART. 1 ART. 2

DECRETA ART. 1 ART. 2 BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI 1 (UNA) BORSA DI STUDIO AVENTE AD OGGETTO ATTIVITA DI RICERCA DA SVOLGERSI PRESSO IL CENTRO DI RICERCA PER IL TRASPORTO E LA LOGISTICA DELLA SAPIENZA UNIVERSITA

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Umbria Direzione Generale

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Umbria Direzione Generale MIUR.AOODRUM.REGISTRO UFFICIALE(U).0011265.04-09-2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Umbria Direzione Generale Criteri generali per la stipula

Dettagli

Avviso per la selezione del Coordinatore regionale di Educazione Motoria, Fisica e Sportiva presso l USR Veneto IL DIRETTORE GENERALE

Avviso per la selezione del Coordinatore regionale di Educazione Motoria, Fisica e Sportiva presso l USR Veneto IL DIRETTORE GENERALE Ministero dell istruzione, dell università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio S. Croce 1299-30135 VENEZIA MIURAOODRVEUff.2/n.9974 Venezia, 13 agosto

Dettagli

Prot. n. 287 Ginosa, 18 gennaio 2013 PREMESSO

Prot. n. 287 Ginosa, 18 gennaio 2013 PREMESSO ISTITUTO COMPRENSIVO di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 Grado ad indirizzo Musicale C.T.P Centro Territoriale Permanente per l Istruzione degli Adulti. I.D.A. "G. DELEDDA" Via Della Pace,

Dettagli

BANDO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. Melfi, 23 novembre 2015 BANDO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI DUE ESPERTI ESTRANEI ALL AMMINISTRAZIONE DESTINATARI DI INCARICO PER PRESTAZIONI PROFESSIONALI FINALIZZATE ALL INTEGRAZIONE SCOLASTICA

Dettagli

Prot. n. 286/A22 Ginosa, 18 gennaio 2013

Prot. n. 286/A22 Ginosa, 18 gennaio 2013 ISTITUTO COMPRENSIVO di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 Grado ad indirizzo Musicale C.T.P Centro Territoriale Permanente per l Istruzione degli Adulti. I.D.A. "G. DELEDDA" Via Della Pace,

Dettagli

I.P.A.B. - CASA DELL ACCOGLIENZA BALDO SPREA

I.P.A.B. - CASA DELL ACCOGLIENZA BALDO SPREA I.P.A.B. - CASA DELL ACCOGLIENZA BALDO SPREA Soggiorno per Anziani Villa Sprea Scuola Materna San Giuseppe P.zza B. Sprea, 18-37031 ILLASI (VR) Telefono 045/7834037 - Fax 045/6528770 Codice Fiscale/Partita

Dettagli

COMUNE DI AMBIVERE Provincia di Bergamo

COMUNE DI AMBIVERE Provincia di Bergamo Allegato A) Modalità di attribuzione delle borse di studio a favore di studenti che hanno frequentato nell a.s. 2011/2012 la 3^ classe della Scuola Secondaria di 1^ grado e tutte le classi della Scuola

Dettagli

Prot. N. 9681 C/12 Perugia, 17 ottobre 2015

Prot. N. 9681 C/12 Perugia, 17 ottobre 2015 ISTITUTO TECNICO PER ATTIVITÀ SOCIALI GIORDANO BRUNO Via Mario Angelucci, 1 06129 PERUGIA Tel 0755152011 - Fax 075/5000557 - C.F. 80004550549 e-mail pgte01000a@istruzione.it - pgte01000a@pec.istruzione.it

Dettagli

Personale docente Le domande più frequenti

Personale docente Le domande più frequenti Le domande più frequenti Entro quando vanno presentate le domande? Le domande di inclusione nelle graduatorie di circolo e istituto e la scelta delle scuole devono essere presentate entro il termine del

Dettagli

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N.

SELEZIONI INTERNE PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI N.5 POSTI DI OPERATORE TECNICO SPECIALIZZATO-AUTOMEZZI, N. Azienda Ospedaliera Nazionale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo Alessandria Via Venezia, 16 15121 ALESSANDRIA Tel. 0131 206111 www.ospedale.al.it asoalessandria@pec.ospedale.al.it C. F. P. I. 0 1 6

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE BENI CULTURALI INFORMAZIONE SPETTACOLO E SPORT SERVIZIO BENI CULTURALI AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO DI 8 LAUREATI CON PERCORSO FORMATIVO POST LAUREA IN MANAGEMENT DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DEI BENI CULTURALI, IN ECONOMIA DELLA CULTURA, IN

Dettagli

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto CITTA di GINOSA Provincia di Taranto Ufficio Personale P.zza Marconi - C.A.P. 74013 Tel. 099.8290233-Fax.099.8244826 Cod. Fisc.: 80007530738 - P.I 00852030733 AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER

Dettagli

CITTA DI MONDOVI. Provincia di Cuneo

CITTA DI MONDOVI. Provincia di Cuneo CITTA DI MONDOVI Provincia di Cuneo AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI DUE POSTI PART TIME (18/36 ore/sett) DI EDUCATORE ASILO NIDO (CAT. C DEL C.C.N.L. 31/03/1999) PRESSO IL DIPARTIMENTO

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI 1 POSTO DI "FARMACISTA-COLLABORATORE" DI FARMACIA IL DIRETTORE

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI 1 POSTO DI FARMACISTA-COLLABORATORE DI FARMACIA IL DIRETTORE BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI 1 POSTO DI "FARMACISTA-COLLABORATORE" DI FARMACIA IL DIRETTORE in esecuzione della deliberazione adottata il giorno 17/12/2009, verbale n 20 punto

Dettagli

PROT. 4447/C14 LAVELLO,5 DICEMBRE 2015

PROT. 4447/C14 LAVELLO,5 DICEMBRE 2015 ISTITUTO ISTRUZIONE Secondaria Superiore G.Solimene LAVELLO Via Aldo Moro, 1-85024 Lavello (PZ) Tel.-Fax-0972 85396 - E-mail: pzis01100t@istruzione.it Posta certificata pzis01100t@pec.istruzione.it C.F.

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia (DIGIEC)

UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia (DIGIEC) AVVISO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER COPERTURA, TRAMITE CONTRATTO DI DIRITTO PRIVATO, DI INSEGNAMENTI VACANTI NEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRIDENZA - DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA

Dettagli

Art.1 ATTRIBUZIONE DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO DI LINGUA INGLESE E TEDESCA

Art.1 ATTRIBUZIONE DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO DI LINGUA INGLESE E TEDESCA BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO DI LINGUA INGLESE E LINGUA TEDESCA NELL AMBITO DEI TRIENNI ACCADEMICI DI PRIMO LIVELLO E DEI BIENNI ACCADEMICI DI SECONDO LIVELLO Art.1 ATTRIBUZIONE

Dettagli

Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013

Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013 Allegato alla deliberazione Prot. n. 10537 N. 167 del 27/02/2013 Brescia, 28/02/2013 AVVISO PUBBLICO PER INCARICO LIBERO PROFESSIONALE A LAUREATO IN SCIENZE MOTORIE PRESSO IL CENTRO DI MEDICINA DELLO SPORT

Dettagli

BA DO PER IL RECLUTAME TO DI ESPERTI ESTER I PROGETTO SPERIME TALE SEZIO E PRIMAVERA A O SCOLASTICO 2012-2013 IL DIRIGE TE SCOLASTICO

BA DO PER IL RECLUTAME TO DI ESPERTI ESTER I PROGETTO SPERIME TALE SEZIO E PRIMAVERA A O SCOLASTICO 2012-2013 IL DIRIGE TE SCOLASTICO Prot.n 988 C/14 Moliterno, 11/05/2013 AGLI INTERESSATI ALBO ATTI SITO WEB BA DO PER IL RECLUTAME TO DI ESPERTI ESTER I PROGETTO SPERIME TALE SEZIO E PRIMAVERA A O SCOLASTICO 2012-2013 IL DIRIGE TE SCOLASTICO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N 2 Via Caravaggio 11 09048 Sinnai (CA) Tel: 070781840 Fax: 070781840 e-mail caic89100x@istruzione.it

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N 2 Via Caravaggio 11 09048 Sinnai (CA) Tel: 070781840 Fax: 070781840 e-mail caic89100x@istruzione.it ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE N 2 Via Caravaggio 11 09048 Sinnai (CA) Tel: 070781840 Fax: 070781840 e-mail caic89100x@istruzione.it Prot. 5270/A22 Sinnai, 30/11/2015 All Albo dell Istituto A tutte le scuole

Dettagli

Prot. 1127_/C34 Pagani, 10/02/2015

Prot. 1127_/C34 Pagani, 10/02/2015 Via De Gasperi, n 30/304 8406 Pagani (Sa) Tel -Fax 085598 - www.ipsarpittoni.it CF: 9409550657 Prot. 7_/C34 Pagani, 0/0/05 All Albo Al Sito Web A tutte le scuole della prov. di Salerno Al Comune di Pagani

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AZIENDA REGIONALE A.S.L. 4

REGIONE PIEMONTE AZIENDA REGIONALE A.S.L. 4 REGIONE PIEMONTE AZIENDA REGIONALE A.S.L. 4 AVVISO PUBBLICO RISERVATO A CITTADINI EXTRACOMUNITARI PER L ASSUNZIONE CON CONTRATTO DI DIRITTO PRIVATO A TEMPO DETERMINATO A N. 25 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE

Dettagli

Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Scienze della Formazione

Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Scienze della Formazione Dispositivo n. 29-2010 del 29 novembre 2010 Prot. n. 1949-2010 del 29 novembre 2010 La Preside della VISTO il DPR 11 luglio 1980, n 382, in particolare gli artt. 9, 100 e 114, e successive modificazioni

Dettagli

La Società Grotte di Castellana s.r.l.

La Società Grotte di Castellana s.r.l. Selezione per titoli ed esami per l assunzione di n. 3 lavoratori dipendenti da inquadrare nel terzo livello del CCNL turismo a tempo indeterminato. Il primo classificato in graduatoria sarà assunto a

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO DA ASSEGNARE ALLA

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO DA ASSEGNARE ALLA AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO MILANO - Via A. Di Rudinì, 8 U..O. Amm.ne Gestione e sviluppo Risorse Umane/ Milano, 20 febbraio 2008 CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE

Dettagli

Prot. n. 1082/B15 Casalpusterlengo, 18/03/2014 BANDO PUBBLICO PER LA SELEZIONE ED IL RECLUTAMENTO DI PERSONALE ESPERTO ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE

Prot. n. 1082/B15 Casalpusterlengo, 18/03/2014 BANDO PUBBLICO PER LA SELEZIONE ED IL RECLUTAMENTO DI PERSONALE ESPERTO ESTERNO DI MADRELINGUA INGLESE MIUR Istituto Comprensivo di Casalpusterlengo Via Olimpo, 6 26841 CASALPUSTERLENGO (LO) Tel 037781940 037784379 Fax 037784363 0377910463 Codice Fiscale 90518620159 EMail: loic80900d@istruzioneit Prot n

Dettagli

COMUNE DI LONATE POZZOLO PROVINCIA DI VARESE

COMUNE DI LONATE POZZOLO PROVINCIA DI VARESE SERVIZIO PERSONALE Allegato A alla Determinazione del Responsabile del Servizio n. 482 del 19/11/2015 AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1

Dettagli

2. Le procedure di reclutamento, di cui al presente articolo, dovranno garantire oltre all adeguata pubblicità della selezione, l imparzialità nello

2. Le procedure di reclutamento, di cui al presente articolo, dovranno garantire oltre all adeguata pubblicità della selezione, l imparzialità nello REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE DI PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO A TEMPO DETERMINATO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ CONNESSE A PROGRAMMI DI RICERCA E PER L ATTIVAZIONE DI INFRASTRUTTURE TECNICHE COMPLESSE

Dettagli