ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO. Estratto dal Registro delle deliberazioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO. Estratto dal Registro delle deliberazioni"

Transcript

1 ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO Estratto dal Registro delle deliberazioni L anno duemilaundodici.. DETERMINAZIONE COMMISSARIALE VERBALE N. 9 DEL.5.22 OGGETTO: Approvazione nuovo quadro economico riepilogativo per l eliminazione delle barriere architettoniche in Avellino e Provincia. il giorno... del mese di alle ore. in Avellino, nella Sede dell Istituto Autonomo per le Case Popolari della Provincia di Avellino, IL COMMISSARIO STRAORDINARIO assistito dal Direttore con le funzioni di segretario; Premesso che - con delibera n 56 del.5.6 il C. di A. di questo Istituto ha ripartito i fondi relativi al finanziamento della Regione Campania stanziato con delibera del.3.6 n 286 ed ha riservando un importo di.2., per l eliminazione delle barriere architettoniche in Avellino e Provincia; - sulla scorta delle indicazioni emergenti dalla banca dati e dai monitoraggi condotti dai tecnici dell IACP, con progettazioni e D.L. tutte interne all ufficio progetti IACP, sono stati realizzati dal novembre 27, ad oggi i seguenti impianti: - sette impianti ascensore; - otto piattaforme elevatrici; - dodici servo scala di varie lunghezze; - Adeguamento di quattro impianti di vecchia costruzione la cui larghezza delle porte non permetteva l ingresso alla sedia a ruota; è in corso di completamento una piattaforme elevatrice in Avellino alla Via Rotondi che faceva parte della precedenti programmazione (lettera C) e che per motivi tecnici non è stato possibile realizzare prima d ora; - sono intanto continuate a sopraggiungere a questo ufficio, richieste per l istallazione di altri impianti da parte di inquilini affetti da gravi disabilità motorie.

2 - L ufficio, in base al numero di protocollo delle richieste ed alla gravità della disabilità ha redatto una graduatoria, sulla quale, è stata riproposta la seguente programmazione anche in virtù delle risorse ancora disponibili; VISTO il quadro economico di riepilogo dell intero finanziamento, così come modificato in base ai criteri predetti, inoltrato dal RUP ing. Carmine Andreotti con nota in data prot. 25; CONSIDERATO che i nuovi interventi da realizzare sono quelli relativi al quadro H2 nel quale si prevede di realizzare due piattaforme elevatrici in particolare al civico 3 ed al civico 7 di Via Serino in Atripalda in quanto più urgenti e rinviando la realizzazione al civico 7 all ottenimento di ulteriori finanziamenti; Sentito il parere favorevole del Direttore Generale; DETERMINA di approvare, il quadro economico di riepilogo appresso riportato, dell intero finanziamento, per l eliminazione delle barriere architettoniche in Avellino e Provincia; A ) ASCENSORI (Primo stralcio) parziale totale Lavori: 8.,2 Avellino Via Fontanatetta n 27-E 3 2 Atripalda Via Cesinali n ,3 8 3 Baiano Via Di Vittorio n 8.656,2 7 Solofra Via della Libertà n ,5 9 Sommano 7.875, ,87 Totale lavori ,3 2.95,7 9 IVA % 6.93,73 Totale somme a disposizione 3.86,52 A 25.,86 B ) ASCENSORI (Secondo stralcio) parziale totale Lavori: 5.3, Avellino Rione Mazzini n 5 E 5 2 Avellino Rione Mazzini n 5 F 5.93, 3 Avellino Rione Mazzini n 5 G 5.93, Sommano.92,3

3 .576,6 Totale lavori 3.96, ,9 6 oneri di discarica 3., allacciamenti ENEL e TELECOM 27.88,8 9 IVA % 5.739,85 Totale somme a disposizione ,7 Totale generale quadro B 23.72,89 C ) IMPIANTI ELEVATORI parziale totale Lavori: 37.25,3 Avellino Via G. Rotondi n 2 Avellino S. Tommaso n 2-D 32.56, 6 3 Avellino S. Tommaso n 2-B 32.56, ,9 Grottaminarda Via Bisciglieto n (3-G) 2 5 Altavilla Irpina Via S.Angelo n 5.5,7 6 6 Sturno Via Colombo n ,9 2 Sommano ,6 3.95,97 Totale lavori 29.28, ,2 allacciamenti ENEL e TELECOM 98,2 IVA % 8.369,92 Totale somme a disposizione 2.96,36 C 25.,39 D ) SERVOSCALA CON PEDANA D) primo stralcio (già realizzati) parziale totale Grottaminarda Via Manzoni n ,2 2 Montecalvo Rione Libertà 9.99,66 3 Grottaminarda Via Aldo Moro n 62.99,5 7

4 Sommano 29., 29., Totale lavori 29., 5.8, IVA %.76,58 D 6.356, ,2 D2) secondo stralcio parziale totale N.B.: INTERVENTO DA NON REALIZZARE PER MANCANZA DI PORTATORI DI HANDICAPS SU SEDIA A RUOTE. D3) secondo stralcio ( gruppo) parziale totale Avellino Via Villari n 9.867,5 2 Avellino Rione Mazzini n 5.7, 3 Avellino Via Fontanatetta n 2.562,5 San Martino V.C. Via Starze Sc. B (legge 57-78) 8.55, 5 Forino Via Siniscalchi n 8 6 San Martino V.C. Via Starze Sc. A (legge 57-78) 2.77, Sommano 69.89, Totale lavori 69.89,.5, IVA % 2.767, ,

5 D , D) secondo stralcio (2* gruppo) parziale totale Grottaminarda Via Cilea n 2 ex Rione Bisciglieto n 8.88, 5 2 Grottaminarda Via A. Moro n ,8 3 3 Ariano Irpino Rione Martiri n 7 Ariano Irpino Via Matteotti n ,5 5 Paternopoli località Giardino Sommano 65.56,38 Totale lavori 65.56,38.2, 7 IVA % 2.68,26 D.3, ,7 D5) terzo stralcio parziale totale Flumeri Via Giovanni XXIII n 7., 2 Avellino Via Fontanatetta n 2 7.2, 3 Avellino Via G. Rotondi n 9 (solo binario e compenenti+ smontaggio via Villari) Avellino Via G. Rotondi n 2.5, 88, 5., Sommano 6.58, Totale lavori 6.58, % 6.52,2 IVA % 2.39,2 D5 8.56, 55., D6) interventi agli impianti esistenti parziale totale Grottaminarda via A. Moro (aumento fermata), Sommano,

6 Totale lavori,, IVA 2% 82, D6 82, 92, Totale Generale (quadro D+D2+D3+D+D5+D6) quadro D ,2 E ) ADEGUAMENTO IMPIANTI ASCENSORI (eseguito) parziale totale 2.39, Solofra Via Caduti XXI Settembre n 2- A 2 Solofra Via Caduti XXI Settembre n -2 B 2.39, 3 Solofra Via Casa Papa (Turci C) 2.39, Solofra Via Casa Papa n , Sommano 97.56, Totale lavori 97.56,.2, allacciamenti ENEL e TELECOM 7, IVA % 3.92, Totale somme a disposizione 5.86, E 2) ADEGUAMENTO IMPIANTI ASCENSORI E 3.366, parziale totale Solofra Via Della Libertà n 5 * Sommano, Totale lavori, Totale generale (quadro E+E2) 3.366, F ) ADEGUAMENTO ALLOGGI parziale totale realizzazione di rampa e adeguamento portone di ingresso Grottaminarda Via A. Moro n , Sommano 5.5,

7 ., Totale lavori 6.5, % 95, IVA % 65, Totale somme a disposizione.55, F 8., G ) RILIEVI ED INDAGINI parziale Parcelle pagate al dott. Donnarumma per indagini eseguite sui seguenti fabbricati: Avellino Rione Mazzini n 5 E 2 Avellino Rione Mazzini n 5 F 3 Avellino Rione Mazzini n 5 G Sturno Via Colombo n 6 5 Grottaminarda Via Cilea n 2 ex Rione Bisciglieto n 8 6 Grottaminarda Via Bisciglieto n (3-G) 5.85,2 7 Atripalda Via Cesinali n 78., 8 Altavilla Irpina Via S.Angelo n 76, Sommano 7.67,2 Parcelle pagate al dott. Covino per indagini eseguite sui seguenti fabbricati: Avellino Via G. Rotondi n 2 Avellino S. Tommaso n 2-D 3 Avellino S. Tommaso n 2-B Avellino Via Fontanatetta n 27-E 5 Baiano Via Di Vittorio n 6 Solofra Via della Libertà n 59 Sommano 5.263, Parcelle pagate ai geologi per indagini eseguite sui seguenti fabbricati: Rotondi Via Circumvallazione n 5.86, 2 Atripalda via Serino n , Sommano 3.72, Totale rilievi ed indagini 6.6,2 G 6.6,2 totale H ) NUOVI INTERVENTI in corso parziale totale Rotondi Via Circumvallazione Nord (piattaforma elevatrice) 3., 2 Rotondi Via Circumvallazione Nord (Tettoia + automatizzazione porte) 6.2, %.2,

8 allacciamenti ENEL e TELECOM IVA %.8, Totale somme a disposizione 5.68, H.88, H 2) NUOVI INTERVENTI DA REALIZZARE Lavori o forniture : parziale totale Atripalda Via Serino n 5 ex /B (piattaforma elevatrice) 32., 2 Atripalda Via Serino n 3 ex /C (piattaforma elevatrice) 32., 3 Atripalda Via Serino n 7 ex /B - (piattaforma elevatrice) *, Sommano 6.,.5, Totale lavori 65.5, % 9.7, 2., allacciamenti ENEL e TELECOM IVA % 2.62, Totale somme a disposizione 3.79, H , H 3) NUOVI INTERVENTI DA REALIZZARE Lavori o forniture : parziale totale 2., Ariano Irpino Rione Martiri 7 (piattaforma elevatrice) Sommano 2.,.2, Totale lavori 2.2, % 2.968,.5, allacciamenti ENEL e TELECOM IVA % 88, Totale somme a disposizione 5.36, H , Totale generale (quadro H+H2+H3) quadro D 7.65,

9 RIEPILOGO GENERALE A ) ASCENSORI (Primo stralcio) B ) ASCENSORI (Secondo stralcio) C ) IMPIANTI ELEVATORI D ) SERVOSCALA CON PEDANA D) primo stralcio (già realizzati) 35.77,2 D2) secondo stralcio (non più realizzabile), D3) secondo stralcio (primo gruppo) 83.62, D) secondo stralcio (secondo gruppo) 79.86,7 D5) terzo stralcio 55., D6) adeguamento impianti esistenti 92, E ) ADEGUAMENTO IMPIANTI ELEVATORI F ) ADEGUAMENTO ALLOGGI G ) RILIEVI E INDAGINI H ) NUOVI INTERVENTI DA REALIZZARE 25., ,89 25., , , 8., 6.6,2 7.36, Totale lavori.99.2,87 Economie ancora disponibili 795,3 Totale generale.2., *interventi programmati ma da realizzarsi con successivo finanziamento ===================================================================== VISTO Per la legittimità IL DIRETTORE GENERALE ing. Antonio GUASTAFERRO =====================================================================

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO. Estratto dal Registro delle deliberazioni

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO. Estratto dal Registro delle deliberazioni ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO Estratto dal Registro delle deliberazioni L anno duemilaundici.. DETERMINAZIONE COMMISSARIALE VERBALE N. 109 DEL 02.12.2011 OGGETTO: Approvazione

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA della Provincia di Torino

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA della Provincia di Torino AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA della Provincia di Torino Settore Utenza e Patrimonio DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 456 / 2011 Condominio autonomo, ubicato in Torino, Viale dei Mughetti 25. Acquisto

Dettagli

Presiede la seduta il sig. Ezio MAZZOLI nella sua qualità di Assessore anziano e sono presenti i seguenti sigg.ri:

Presiede la seduta il sig. Ezio MAZZOLI nella sua qualità di Assessore anziano e sono presenti i seguenti sigg.ri: C I T T À DI B I E L L A ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 162 DEL 22 MARZO 2010 OGGETTO: U.T. LEGGE 09/01/1989 N 13 - RICHIESTA DI CONTRIBUTI STATALI PER L ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE

Dettagli

COMUNE DI SANSEPOLCRO

COMUNE DI SANSEPOLCRO TAVOLA: 9 COMUNE DI SANSEPOLCRO OGGETTO: PIANO DI RECUPERO Edificio Via N. Aggiunti n. 90 TITOLO TAVOLA: ASSEVERAZIONE L. 13/89 COMMITTENTE: FINTRUCKS S.p.a Ing. Bacchi Camillo PROGETTISTA: Dott. ENRICO

Dettagli

Delibera del Consiglio di Amministrazione

Delibera del Consiglio di Amministrazione CONSORZIO IRPINO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA, DELLA RICERCA E DEGLI STUDI UNIVERSITARI - CIRPU Delibera del Consiglio di Amministrazione Seduta del 16.11.2015 n.48 del registro OGGETTO: Acquisto libreria

Dettagli

QUADRO ECONOMICO RIEPILOGATIVO

QUADRO ECONOMICO RIEPILOGATIVO COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO N 273 del 05.12.2013 DETERMINA DIRIGENZIALE UFFICIO TECNICO N 814 Del 15.12.2013 Registro Generale OGGETTO: Approvazione variante al quadro economico

Dettagli

N. 181 DEL 28.03.2007

N. 181 DEL 28.03.2007 N. 181 DEL 28.03.2007 U.T. - LEGGE 09.01.1989 N. 13 RICHIESTA DI CONTRIBUTI STATALI PER L ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE NEGLI EDIFICI PRIVATI ANNO 2007 Premesso: LA GIUNTA COMUNALE che l

Dettagli

A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona

A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona Adunanza del 09.01.2013 N. 2 del Registro L'anno duemilatredici (2013) nel mese di gennaio il giorno mercoledì nove alle ore 17,00 in Rimini, nella Sede

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 46 DATA 05.08.2014 OGGETTO: Richiesta autorizzazione occupazione suolo pubblico

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 241 OGGETTO: Manutenzione impianti elevatori (piattaforme e servoscala) per disabili e impianti ascensori

Dettagli

Associazione Crescere

Associazione Crescere Associazione Crescere Gli Incontri del Sabato: AGEVOLAZIONI FISCALI PER L ADATTAMENTO DELLA CASA Bologna 29 gennaio 2011 Relazione della dr. Giulia Dolcetta 1 QUALI INTERVENTI? STRUTTURALI AUTOMAZIONI

Dettagli

N. 151 DEL 19.03.2008

N. 151 DEL 19.03.2008 N. 151 DEL 19.03.2008 U.T. LEGGE 09.01.1989 N. 13 RICHIESTA DI CONTRIBUTI STATALI PER L ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE NEGLI EDIFICI PRIVATI ANNO 2008 Premesso: LA GIUNTA COMUNALE che l art.

Dettagli

228 del 13 MAGGIO 1999 PROT. n. 13008 1

228 del 13 MAGGIO 1999 PROT. n. 13008 1 228 del 13 MAGGIO 1999 PROT. n. 13008 1 OGGETTO: Abbattimento barriere architettoniche nella Pinacoteca Comunale. Fornitura e posa in opera di pedana e montascale. Autorizzazione spesa. L anno millenovecentonovantanove,

Dettagli

I lavori da eseguire devono essere conformi all art. 8 del DM 14 giugno 1989, n.236.

I lavori da eseguire devono essere conformi all art. 8 del DM 14 giugno 1989, n.236. Tra gli interventi previsti per il superamento delle barriere architettoniche negli edifici privati, rientrano sia le installazioni di piattaforme elevatrici, sia le installazioni di impianti servoscala

Dettagli

ESTRATTO DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE ESTRATTO DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE 173 22/11/11 PROGETTO DI E-GOVERNMENT DD.R.C. N. 103 DEL 29/11/2010. SOTTOSCRIZIONE ACCORDO DI PROGRAMMA. APPROVAZIONE SCHEMA. 2011 22 Novembre 16:00 Dott.ssa

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 20 DEL 20 MAGGIO 2014

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 20 DEL 20 MAGGIO 2014 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO AGRICOLTURA RAGUSA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 20 DEL 20 MAGGIO 2014 L anno 2014 il giorno 20 del mese di maggio, nella sede camerale, il dott. Roberto Rizzo,

Dettagli

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NR. 59 DEL 15/06/2010

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NR. 59 DEL 15/06/2010 Piazza 28 Ottobre 1918 nr. 1 Telefono (0438) 466111 Telefax (0438) 466190 Codice fiscale: 82002770269 Partita Iva: 00670660265 COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Provincia di TREVISO COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

Il superamento delle barriere architettoniche

Il superamento delle barriere architettoniche Il superamento delle barriere architettoniche Penalizzato il quorum dalla riforma del condominio - Se l assemblea temporeggia - Servoscala, rampa e ascensore - Contributi e informazioni Maggioranza più

Dettagli

Comune di Folgaria Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P.

Comune di Folgaria Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. Comune di Folgaria Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 021 del Consiglio comunale OGGETTO:

Dettagli

Il progetto è stato redatto applicando il regolamento recante le norme per l eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici, spazi e

Il progetto è stato redatto applicando il regolamento recante le norme per l eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici, spazi e 1 2 Il progetto è stato redatto applicando il regolamento recante le norme per l eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici, spazi e servizi pubblici; infatti sono stati eliminati tutti

Dettagli

33100 Udine Via Cjavecis, 7 Tel. 0432 421084 Fax 0432 425196 e-mail info@roncoweb.it www.roncoweb.it

33100 Udine Via Cjavecis, 7 Tel. 0432 421084 Fax 0432 425196 e-mail info@roncoweb.it www.roncoweb.it Questo opuscolo, ha lo scopo di fornire informazioni sui contributi previsti dalla legge N 13/1989 (disposizioni per il superamento e l eliminazione delle barriere architettoniche, negli edifici privati)

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 48 del 20/03/2015 OGGETTO: Lavori per il recupero e la messa in sicurezza della Scuola Materna ed Elementare

Dettagli

Guida sul tema dell abitare e delle soluzioni domotiche

Guida sul tema dell abitare e delle soluzioni domotiche Guida sul tema dell abitare e delle soluzioni domotiche La TIC al servizio della disabilità P.O. F.E.S.R. SICILIA 2007/2013 ASSE VI Sviluppo Urbano Sostenibile, ASSE IV Diffusione della Ricerca, dell Innovazione

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI LECCE VIA TRINCHESE 61/D Galleria 73100 LECCE tel. 0832 446111 fax 0832 315034

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI LECCE VIA TRINCHESE 61/D Galleria 73100 LECCE tel. 0832 446111 fax 0832 315034 ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI LECCE VIA TRINCHESE 61/D Galleria 73100 LECCE tel. 0832 446111 fax 0832 315034 PROGETTO DI ADEGUAMENTO E RIPRISTINO DI UN FABBRICATO DI N. 28 ALLOGGI

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI. E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO CON IL N. 1044 (dall anno 2003). CURRICULUM VITAE

INFORMAZIONI GENERALI. E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO CON IL N. 1044 (dall anno 2003). CURRICULUM VITAE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI GENERALI Nome GIUSEPPINA LAUDONIA Luogo e data di nascita AVELLINO 25/07/1974 Indirizzo VIA F. SCANDONE n. 151 B Telefono Tell. 081 8259064, cell. 347 0671459 E-mail g.laudonia@virgilio.it

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA PROGRAMMA INNOVATIVO IN AMBITO URBANO CONTRATTI DI QUARTIERE II (INTERVENTO ERP) RELAZIONE ILLUSTRATIVA PREMESSA La Regione Puglia con Deliberazione di G.R. n 99/00 ha localizzato nel Comune di Maglie

Dettagli

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COPIA COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 13 Adunanza del 29/01/2014 OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO OPERE DI URBANIZZAZIONE A SERVIZIO

Dettagli

Provincia di Avellino AgenziaServiziInformaGiovani

Provincia di Avellino AgenziaServiziInformaGiovani Provincia di Avellino AgenziaServiziInformaGiovani LA RETE DEI SERVIZI INFORMAGIOVANI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO I PUNTI INFORMAGIOVANI Informazioni di contatto e recapiti RETE DEI SERVIZI INFORMAGIOVANI

Dettagli

COMUNE DI BARANO D'ISCHIA PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI BARANO D'ISCHIA PROVINCIA DI NAPOLI ORIGINALE Protocollo n. 5284 del 31/07/2015 COMUNE DI BARANO D'ISCHIA PROVINCIA DI NAPOLI Data Delibera: 29/07/2015 N Delibera: 80 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: PROGRAMMA STRAORDINARIO

Dettagli

ALCUNE INDICAZIONI DIMENSIONALI

ALCUNE INDICAZIONI DIMENSIONALI ALCUNE INDICAZIONI DIMENSIONALI SCHEMI E POSSIBILI SOLUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DELLO SPAZIO COMMERCIALE SCHEMA FUNZIONALE INDICATIVO E DIMENSIONAMENTO ARREDI PER LA ZONA RECEPTION DIMENSIONAMENTO DI

Dettagli

Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CONFORME Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ Codice n. 10965 Data: 28/01/2004 GC N. 23 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Abbattimento delle barriere

Dettagli

Al Signor Sindaco del Comune di Prato. Al Comune di Prato Servizio Istanze Edilizie Via Arcivescovo Martini n.61 Prato

Al Signor Sindaco del Comune di Prato. Al Comune di Prato Servizio Istanze Edilizie Via Arcivescovo Martini n.61 Prato Studio Tecnico Ing. MASSIMO CECCARINI Cod. Fisc. CCC MSM 56H14 G999V Part. I.V.A. 00036530970 Viale V. Veneto, 13 59100 PRATO Tel. e Fax 0574 29062 / 607600 Prato, li 27/12/10. e-mail: studiomcmp@conmet.it

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 95 DEL 20/02/2015 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Politiche della Casa OGGETTO: Legge Regionale n. 16 del 12/07/2007 "Disposizioni generali

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARANO ORLANDO Indirizzo [13, Corso Garibaldi, 83039, Pratola Serra, Avellino] Telefono 0825-286308 Fax 0825-286220 E-mail ormarano@libero.it

Dettagli

SOLUZIONI PER L ABBATTIMENTOL DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE

SOLUZIONI PER L ABBATTIMENTOL DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE SOLUZIONI PER L ABBATTIMENTOL DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE Vimec s.r.l. Via Parri, 7 42045 Luzzara (RE) Tel. +39 0522 970666 Fax +39 0522 970677 www.vimec.biz comm@vimec.biz 1 Dislivelli in genere BARRIERE:

Dettagli

DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 182 DEL 31 LUGLIO 2015 SOVRAPPASSO PEDONALE AL KM 9+200 DELLA SR 3 VIA FLAMINIA L'AMMINISTRATORE UNICO

DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 182 DEL 31 LUGLIO 2015 SOVRAPPASSO PEDONALE AL KM 9+200 DELLA SR 3 VIA FLAMINIA L'AMMINISTRATORE UNICO DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 182 DEL 31 LUGLIO 2015 OGGETTO: INTERVENTO URGENTE PER IL COMPLETAMENTO DEL SOVRAPPASSO PEDONALE AL KM 9+200 DELLA SR 3 VIA FLAMINIA L'AMMINISTRATORE UNICO PREMESSO

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 21 del 05 Gennaio 2012 ATTIVITÀ DI SETTORE GIOVANILE 2011/2012

Comunicato Ufficiale n. 21 del 05 Gennaio 2012 ATTIVITÀ DI SETTORE GIOVANILE 2011/2012 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE AVELLINO Via Carlo Del Balzo, 81 83100 Avellino Stagione Sportiva 20011/2012 Tel (0825) 31087 Fax (0825) 780011 Sito

Dettagli

REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI

REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI Agevolazioni all acquisto L acquisto di un montascale a poltroncina, a piattaforma e di una piattaforma elevatrice per l utilizzo in abitazioni

Dettagli

COMUNE DI UDINE SERVIZIO AMMINISTRATIVO APPALTI Unità Operativa Amministrativa 4

COMUNE DI UDINE SERVIZIO AMMINISTRATIVO APPALTI Unità Operativa Amministrativa 4 Allegato D (riferito all articolo 7, comma 5) Elenco delle domande di contributo per il superamento delle barriere architettoniche pervenute al 31.12.1012. Aggiornamento. COMUNE DI UDINE SERVIZIO AMMINISTRATIVO

Dettagli

DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 131 DEL 08 GIUGNO 2015

DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 131 DEL 08 GIUGNO 2015 DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 131 DEL 08 GIUGNO 2015 OGGETTO: FORNITURA E POSA IN OPERA DI DUE PIATTAFORME ELEVATRICI PER L ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE DEL SOVRAPPASSO PEDONALE

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA N. 36 del 16.12.2013 OGGETTO: Accordo di programma tra Ministero ambiente e Regione Lazio. intervento n. 48 consolidamento del versante occidentale della rupe.

Dettagli

ESTRATTO DAL REGISTRO ORIGINALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL. N 09 DEL 26.02.2014

ESTRATTO DAL REGISTRO ORIGINALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL. N 09 DEL 26.02.2014 ESTRATTO DAL REGISTRO ORIGINALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL. N 09 DEL 26.02.2014 OGGETTO: Rete ed Impianti di distribuzione gas naturale nell area industriale di Brindisi -

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006)

Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) Prot. 1910/6B Adrano, 24-giugno 2014 Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) Determina a contrarre per l affidamento dei lavori di riqualificazione dei locali del I- Istituto

Dettagli

COMUNE DI MONTEPULCIANO

COMUNE DI MONTEPULCIANO ALLEGATI N. COPIA COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 167 Adunanza del giorno 14-06-2010 OGGETTO: EX MATTATOIO COMUNALE - RISTRUTTURAZIONE CON TRASFORMAZIONE

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 73 del 03.06.2014 Oggetto: Lavori di Ampliamento del cimitero comunale. Imputazione della spesa: autofinanziamento

Dettagli

C O M U N E D I C A N O S A D I P U G LI A

C O M U N E D I C A N O S A D I P U G LI A C O M U N E D I C A N O S A D I P U G LI A Art.30 D.Lgs n.165/2001 - Bando di mobilità esterna per la copertura, a tempo pieno e a tempo indeterminato, di n. 1 posto di Istruttore Direttivo Amministrativo

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 133 8 luglio 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 133 8 luglio 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 133 8 luglio 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Manifestazione di interesse per gli interventi di recupero e

Dettagli

Comune di Amalfi. Provincia di Salerno. G.C. Numero 160 del 20/09/2013

Comune di Amalfi. Provincia di Salerno. G.C. Numero 160 del 20/09/2013 Comune di Amalfi Provincia di Salerno G.C. Numero 160 del 20/09/2013 ORIGINALE ----------------------------------------------------------------------------- VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI SENIGALLIA

COMUNE DI SENIGALLIA COMUNE DI SENIGALLIA PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI EDIFICI RESIDENZIALI NEL COMPARTO 17R DEL PIANO DI LOTTIZZAZIONE SITO IN CESANO DI SENIGALLIA DITTA: EDRA IMMOBILIARE S.r.l. Via Cimabue, n 7 - SENIGALLIA

Dettagli

COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 138 Data 12/10/2015 OGGETTO: Approvazione progetto esecutivo relativo a: Secondo Programma straordinario stralcio di interventi

Dettagli

CITTÀ DI ISCHIA Provincia di Napoli

CITTÀ DI ISCHIA Provincia di Napoli CITTÀ DI ISCHIA Provincia di Napoli ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Seduta del 07/08/2008 N. 194 OGGETTO: ACQUISTO DI UN PALCO MODULARE CON ANNESSI GAZEBO PER LA STAGIONE TURISTICA

Dettagli

Provincia di Avellino

Provincia di Avellino Provincia di Avellino iscrizione al n 6 PASELL srl Amitrano Salvatore 01937470647 Tel. 0825520765 fax 0825 521726 e-mail info@pasell.it Via Noce della Guappessa, 4 Forino (AV) 30/03/2014 Tipologia di rifiuti

Dettagli

COMUNE di CURINGA. Provincia di Catanzaro. VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE

COMUNE di CURINGA. Provincia di Catanzaro. VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE COMUNE di CURINGA Provincia di Catanzaro VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 2 del 18/06/2013 Oggetto : Progetti integrati di sviluppo locale per la valorizzazione dei Centri Storici e dei

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO VERBALE DI COPIA DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 39 del 30/12/2010 (CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) ======================================================================

Dettagli

RELAZIONE GENERALE. Premessa

RELAZIONE GENERALE. Premessa RELAZIONE GENERALE Premessa L Istituzione Scolastica Gennaro Pardo e per essa il Dirigente Scolastico nella qualità di Responsabile Unico del Procedimento, con Decreto di affidamento di incarico n. 1242/C5C

Dettagli

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE 107619 del 16/10/2009

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE 107619 del 16/10/2009 Regione Autonoma Valle d Aosta Région Autonome Vallée d Aoste AREA-07 Servizio: EDILIZIA Ufficio: EDILIZIA PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE 107619 del 16/10/2009 OGGETTO: AREA N. 7 - URBANISTICA

Dettagli

OLIO ALIMENTARE ESAUSTO E DI FRITTURA

OLIO ALIMENTARE ESAUSTO E DI FRITTURA Via Variante Via Martiri Rione Martiri Villa Caracciolo Via e C/da Cannelle Via Vinciguerra S. P. limitatamente utenze lungo SS 90 per Ariano Scalo utenze entrambi i lati fino ad abitazione Moschillo Alessandro

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO008 FESR Calabria

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO008 FESR Calabria Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO008 FESR Calabria Istituto Magistrale Giuseppe Mazzini LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO DELLE SCIENZE UMANE CON OPZIONE ECONOMICO/ SOCIALE LICEO LINGUISTICO Corso

Dettagli

COMUNE DI FRIGENTO Provincia di Avellino

COMUNE DI FRIGENTO Provincia di Avellino COMUNE DI FRIGENTO Provincia di Avellino ORIGINALE Registro Generale n. 219 DETERMINAZIONE DEL SETTORE TECNICO N. 160 DEL 27-10-2015 Ufficio: TECNICO PRIMO SETTORE Oggetto: Progetto per l'installazione

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 36 del 13/04/2013 Oggetto: LAVORI DI RISANAMENTO E MIGLIORAMENTO STRUTTURALE

Dettagli

FonDI ftauttuaali EUROPEI

FonDI ftauttuaali EUROPEI Unione Europea FonDI ftauttuaali EUROPEI MIUR LICEO SCIENTIFICO STATALE "V. DE CAPRARIIS" via V. De Caprariis, 1-83042 Atripalda (AV) - Te!. e fax: 0825/1643462 - Sede asso di Altavilla Irp (AV) via Giardini,

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 14 /G del 28/01/2015 ( CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) Oggetto: APPROVAZIONE TABELLA DI CONTRIBUZIONE PER RIMBORSO SPESE LIBRI DI TESTO IN FAVORE

Dettagli

Prot.n. 5049/A22 Vittoria, 27/10/2014

Prot.n. 5049/A22 Vittoria, 27/10/2014 Prot.n. 5049/A22 Vittoria, 27/10/2014 VERBALE DI GARAN. 1 per l affidamento di incarico professionale di Direzione dei lavori, misura e contabilità, Coordinamento sicurezza in fase di esecuzione e Certificato

Dettagli

/c.s. del M /p/zb / Prot. n.

/c.s. del M /p/zb / Prot. n. Regione Sdita»! Ente Sviluppo Agricolo REGIONE SICILIANA ENTE DI SVILUPPO AGRICOLO Direzione Generale Ufficio Organi Amministrativi POSTA E.SA - VIA LIBERTÀ', 203 - C.A.P. 90143 PALERMO TELEGRAMMI: E.S.A.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 325 / 2011 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 30 Dicembre - 2011 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

Città Patrimonio dell Umanità ASSESSORATO ALLA SALUTE, SERVIZI ALLA PERSONA, IMMIGRAZIONE CENTRO H INFORMAHANDICAP

Città Patrimonio dell Umanità ASSESSORATO ALLA SALUTE, SERVIZI ALLA PERSONA, IMMIGRAZIONE CENTRO H INFORMAHANDICAP COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità ASSESSORATO ALLA SALUTE, SERVIZI ALLA PERSONA, IMMIGRAZIONE CENTRO H INFORMAHANDICAP PROMEMORIA CONTRIBUTI PER IL SUPERAMENTO E L ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE

Dettagli

Comune di Carpineto Romano

Comune di Carpineto Romano Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 130 del 12/09/2013 OGGETTO: Lavori per la messa in sicurezza, ammodernamento degli impianti, ristrutturazione

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE OFFERTA EXATIO PER COMPUTO COEFFICIENTI DI ESPOSIZIONE EX ART. 29 DEL CAPITOLATO.

OGGETTO: APPROVAZIONE OFFERTA EXATIO PER COMPUTO COEFFICIENTI DI ESPOSIZIONE EX ART. 29 DEL CAPITOLATO. O R I G I N A L E N. 4 del 30.01.2015 Verbale della Deliberazione adottata dal Consiglio di Amministrazione L anno duemilaquindici addì trenta del mese di gennaio alle ore 09.30 in una sala del Palazzo

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI GESTURI (Prov. Del Medio Campidano) UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 200 Del 29.08.2013 OGGETTO: Approvazione verbale di gara deserta e indizione nuova di gara per

Dettagli

ELENCO SERVIZI CISL. Siamo il patronato della Cisl da quasi 60 anni.

ELENCO SERVIZI CISL. Siamo il patronato della Cisl da quasi 60 anni. ELENCO SERVIZI CISL Siamo il patronato della Cisl da quasi 60 anni. Agli inizi della nostra storia, ci chiamavano gli avvocati dei poveri, per il nostro impegno nel garantire la tutela gratuita a chi non

Dettagli

PROVINCIA DI CREMONA c.f. 80002130195

PROVINCIA DI CREMONA c.f. 80002130195 PROVINCIA DI CREMONA c.f. 80002130195 UFFICIO TECNICO SETTORE DELL EDILIZIA Via Bella Rocca, 7-26100 CREMONA - tel. 4061 - fax n 0372/406474 e-mail: edilizia@provincia.cremona.it ITIS G. GALILEI CREMA.

Dettagli

Il/la sottoscritto/a...nato a... il... abitante a (1).. C.F..., in qualità di proprietario affittuario altro (2)...

Il/la sottoscritto/a...nato a... il... abitante a (1).. C.F..., in qualità di proprietario affittuario altro (2)... Bollo 14,62 Modulo C DOMANDA PER EDIFICI COSTRUITI DOPO 11 AGOSTO 1989, IN REGIME DI ADATTABILITA AL SINDACO DEL COMUNE DI SARONNO PROVINCIA DI VARESE DOMANDA di concessione di contributo per il superamento

Dettagli

SITE ACQUISITION REPORT (SAR) TIPOLOGIA DI SITO: RAW LAND

SITE ACQUISITION REPORT (SAR) TIPOLOGIA DI SITO: RAW LAND SITE ACQUISITION REPORT (SAR) TIPOLOGIA DI SITO: RAW LAND Site ID : ROMA 003 VE Nome del Sito : CIMITERO Posizione del sito & contatti Site ID: ROMA 003 VE Nome del candidato: Cimitero Coordinate della

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 531 del 31/05/2013 OGGETTO: Acquisto dal Me.Pa di un servizio biennale di manutenzione di impianti elevatori.

Dettagli

AZIENDA SPECIALE TERRACINA ENTE STRUMENTALE DEL COMUNE DI TERRACINA

AZIENDA SPECIALE TERRACINA ENTE STRUMENTALE DEL COMUNE DI TERRACINA AZIENDA SPECIALE TERRACINA ENTE STRUMENTALE DEL COMUNE DI TERRACINA 04019 Terracina Via G. Leopardi, 73 Tel. 0773 707409 fax 0773 707408 Prot. N. Del Marca da bollo Al Direttore generale Dott.ssa Carla

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO

PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ELVIRA E AMALIA PICCOLI DI CIVIDALE DEL FRIULI (UD) PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO RILIEVO FOTOGRAFICO Oggetto Committente RUP Intervento di miglioramento e messa in sicurezza,

Dettagli

COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo

COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo COPIA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 50 del 14/06/2013 OGGETTO: Eventi atmosferici dei mesi marzo 2011 e novembre 2011. Interventi ai

Dettagli

CITTÀ DI POTENZA PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

CITTÀ DI POTENZA PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE CITTÀ DI POTENZA PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Adozione Piano di Lottizzazione della zona F4B2 PRUSST Via Ciccotti ed approvazione progetto preliminare strada di collegamento tra

Dettagli

Elementi da valutare in relazione ai bisogni dell utente Presentazione scheda ausili Ausili e soluzioni per ciascun ambiente

Elementi da valutare in relazione ai bisogni dell utente Presentazione scheda ausili Ausili e soluzioni per ciascun ambiente Scheda CORSO TEORICO ausili PRATICO SULLA VALUTAZIONE DEGLI AUSILI PER IL MIGLIORAMENTO DELL APPROPRIATEZZA PRESCRITTIVA Elementi da valutare in relazione ai bisogni dell utente Presentazione scheda ausili

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013 DETERMINAZIONE Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione DIRETTORE NUMERO CARLETTI arch. RUGGERO 38 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 630 23/04/2013 Oggetto : Aggiudicazione

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO. Estratto dal Registro delle deliberazioni

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO. Estratto dal Registro delle deliberazioni ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO Estratto dal Registro delle deliberazioni L anno duemilaquindici.. DETERMINAZIONE COMMISSARIALE VERBALE N. 115 DEL 06.03.2015 OGGETTO:

Dettagli

VERBALE DI GARA n. 5 (Valutazione anomalia dell offerta)

VERBALE DI GARA n. 5 (Valutazione anomalia dell offerta) VERBALE DI GARA n. 5 (Valutazione anomalia dell offerta) Oggetto: Procedura Negoziata senza previa pubblicazione del bando, ai sensi del art. 56 comma 1 lett. a) del d.lgs 163/2006, per la Fornitura di

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 11 del 6 Novembre 2014

Comunicato Ufficiale n. 11 del 6 Novembre 2014 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE AVELLINO Via Carlo del Balzo, 81 83100 AVELLINO Tel. (0825) 31087 Fax (0825) 780011 Sito Internet: www.figcavellino.it

Dettagli

Capri. La poltroncina elegante, comoda e sicura. www.vimec.biz

Capri. La poltroncina elegante, comoda e sicura. www.vimec.biz Capri La poltroncina elegante, comoda e sicura www.vimec.biz Capri Il servoscala con poltroncina ideale per il comfort della persona e l eleganza della scala Facilità di utilizzo Salita e discesa: una

Dettagli

DECRETO COMMISSARIALE n. 110 del 16 aprile 2013

DECRETO COMMISSARIALE n. 110 del 16 aprile 2013 (D.P.C.M. 21 gennaio 2011) DECRETO COMMISSARIALE n. 110 del 16 aprile 2013 OGGETTO: Accordo di Programma sottoscritto il 14 dicembre 2010 tra il MATTM e la Regione Basilicata. - Intervento di Consolidamento

Dettagli

MARCA DA BOLLO 14.62 AL SINDACO DEL COMUNE DI SESTO SAN GIOVANNI PROV MI

MARCA DA BOLLO 14.62 AL SINDACO DEL COMUNE DI SESTO SAN GIOVANNI PROV MI MARCA DA BOLLO 14.62 AL SINDACO DEL COMUNE DI SESTO SAN GIOVANNI PROV MI DOMANDA di concessione di contributo per il superamento e l eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici residenziali

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 66 del 28/08/2014 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: POR CAMPANIA FESR 2007/2013-ASSE VI, ATTIVITA' A, OBIETTIVO OPERATIVO 6,3 "CITTA'

Dettagli

RENDICONTO GESTIONE CONDOMINIALE 01/12/2008-30/11/2009

RENDICONTO GESTIONE CONDOMINIALE 01/12/2008-30/11/2009 CONDOMINIO VIA DEL PESCIOLINO 5/11 VIA DEL PESCIOLINO 5/11 50145/FIRENZE Cod.Fis. 94108750483 C/C MONTE DEI PASCHI DI SIENA AG56 INT.A CONDOMINIO VIA DEL PESCIOLINO 5/11 IBAN IT 72 S 01030 02860 000000051863

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 30 Seduta del 02/03/2015 All. 2 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI RAPOLANO TERME DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI RAPOLANO TERME DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI RAPOLANO TERME COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 14 luglio 2011 ore 17.00 Presso il Palazzo Comunale di Rapolano Terme Presiede SPANU Emiliano, Sindaco - Assiste Dr. CUCINOTTA

Dettagli

NEL MONDO EVOLUTO DEGLI ELEVATORI...

NEL MONDO EVOLUTO DEGLI ELEVATORI... NEL MONDO EVOLUTO DEGLI ELEVATORI... ASCENSORI I nostri ascensori utilizzano le tecnologie più avanzate e innovative per conseguire elevati standard di affidabilità, sicurezza, comfort di marcia e rispetto

Dettagli

Programma abbattimento barriere architettoniche

Programma abbattimento barriere architettoniche COMUNE DI QUARRATA PROVINCIA DI PISTOIA REGOLAMENTO URBANISTICO Progettisti: Indagini geologiche: Arch. Riccardo Bartoloni Arch. Riccardo L. Breschi Dott. Geol. Ferruccio Capecchi Dott. Geol. Gaddo Mannori

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 38 OGGETTO: Cessione a titolo oneroso suolo in Via Parzanese Ditta Lo Conte

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 38 OGGETTO: Cessione a titolo oneroso suolo in Via Parzanese Ditta Lo Conte DNO COMUNE DI ARIANO IRPINO DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 38 OGGETTO: Cessione a titolo oneroso suolo in Via Parzanese Ditta Lo Conte Massimino e Cusano Rocco - Sdemanializzazione - Rinvio del

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE DI CREMONA

GIUNTA PROVINCIALE DI CREMONA N. d'ord. 138 reg deliberazioni Prot. n. 2010/ 27.692 GIUNTA PROVINCIALE DI CREMONA Estratto dal verbale delle deliberazioni assunte nell'adunanza del 10/03/2010 L'anno DUEMILADIECI, questo giorno DIECI

Dettagli

C O M U N E D I C A P A C I P R O V I N C I A D I P A L E R M O P. IVA C.F. 80019740820 C.C.P. N. 13823901

C O M U N E D I C A P A C I P R O V I N C I A D I P A L E R M O P. IVA C.F. 80019740820 C.C.P. N. 13823901 COMUNE DI CAPACI UFFICIO DI SERVIZIO SOCIALE VERBALE DI APERTURA BUSTE OGGETTO: Affidamento del servizio di assistenza domiciliare per anziani, portatori di handicap e nuclei familiari per nove mesi Il

Dettagli

DETRAZIONI E CONTRIBUTI Opportunità per l'accessibilità. Ti migliora la vita. ThyssenKrupp. Rev.07

DETRAZIONI E CONTRIBUTI Opportunità per l'accessibilità. Ti migliora la vita. ThyssenKrupp. Rev.07 DETRAZIONI E CONTRIBUTI Opportunità per l'accessibilità Rev.07 2 1) Quali sono le agevolazioni? L acquisto di un montascale a poltroncina, a piattaforma e di una piattaforma elevatrice per l utilizzo in

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Urbanistica Rigenerazione Urbana DIRETTORE CARLETTI arch. RUGGERO Numero di registro Data dell'atto 723 14/05/2015 Oggetto : Approvazione in linea tecnica

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Codice fiscale e partita IVA - 00115070856

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Codice fiscale e partita IVA - 00115070856 N.P. 38 DEL 25 marzo 2015 PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Codice fiscale e partita IVA - 00115070856 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 312 DEL 27 Marzo

Dettagli

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO A.S. 20132014 Verbale n. 3 Il giorno 25 Ottobre dell'anno 2013, nella sede della Scuola Primaria F. Santagata di via Fermi, alle ore 9:00, si sono riuniti il Dirigente Scolastico dott. Carmine Vozza, il

Dettagli

IL CAPO DEL SETT. AMMINISTRATIVO SAVONA PIETRO

IL CAPO DEL SETT. AMMINISTRATIVO SAVONA PIETRO SETTORE AMMINISTRATIVO SERVIZIO CONTRATTI E APPALTI COPIA DI DETERMINA N. 258 ANNO 2015 DEL 13-05-2015 NUMERO DETERMINA DI SETTORE: 100 OGGETTO: TRAPANI IACP- AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA

Dettagli