ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO. Estratto dal Registro delle deliberazioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO. Estratto dal Registro delle deliberazioni"

Transcript

1 ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO Estratto dal Registro delle deliberazioni L anno duemilaundodici.. DETERMINAZIONE COMMISSARIALE VERBALE N. 9 DEL.5.22 OGGETTO: Approvazione nuovo quadro economico riepilogativo per l eliminazione delle barriere architettoniche in Avellino e Provincia. il giorno... del mese di alle ore. in Avellino, nella Sede dell Istituto Autonomo per le Case Popolari della Provincia di Avellino, IL COMMISSARIO STRAORDINARIO assistito dal Direttore con le funzioni di segretario; Premesso che - con delibera n 56 del.5.6 il C. di A. di questo Istituto ha ripartito i fondi relativi al finanziamento della Regione Campania stanziato con delibera del.3.6 n 286 ed ha riservando un importo di.2., per l eliminazione delle barriere architettoniche in Avellino e Provincia; - sulla scorta delle indicazioni emergenti dalla banca dati e dai monitoraggi condotti dai tecnici dell IACP, con progettazioni e D.L. tutte interne all ufficio progetti IACP, sono stati realizzati dal novembre 27, ad oggi i seguenti impianti: - sette impianti ascensore; - otto piattaforme elevatrici; - dodici servo scala di varie lunghezze; - Adeguamento di quattro impianti di vecchia costruzione la cui larghezza delle porte non permetteva l ingresso alla sedia a ruota; è in corso di completamento una piattaforme elevatrice in Avellino alla Via Rotondi che faceva parte della precedenti programmazione (lettera C) e che per motivi tecnici non è stato possibile realizzare prima d ora; - sono intanto continuate a sopraggiungere a questo ufficio, richieste per l istallazione di altri impianti da parte di inquilini affetti da gravi disabilità motorie.

2 - L ufficio, in base al numero di protocollo delle richieste ed alla gravità della disabilità ha redatto una graduatoria, sulla quale, è stata riproposta la seguente programmazione anche in virtù delle risorse ancora disponibili; VISTO il quadro economico di riepilogo dell intero finanziamento, così come modificato in base ai criteri predetti, inoltrato dal RUP ing. Carmine Andreotti con nota in data prot. 25; CONSIDERATO che i nuovi interventi da realizzare sono quelli relativi al quadro H2 nel quale si prevede di realizzare due piattaforme elevatrici in particolare al civico 3 ed al civico 7 di Via Serino in Atripalda in quanto più urgenti e rinviando la realizzazione al civico 7 all ottenimento di ulteriori finanziamenti; Sentito il parere favorevole del Direttore Generale; DETERMINA di approvare, il quadro economico di riepilogo appresso riportato, dell intero finanziamento, per l eliminazione delle barriere architettoniche in Avellino e Provincia; A ) ASCENSORI (Primo stralcio) parziale totale Lavori: 8.,2 Avellino Via Fontanatetta n 27-E 3 2 Atripalda Via Cesinali n ,3 8 3 Baiano Via Di Vittorio n 8.656,2 7 Solofra Via della Libertà n ,5 9 Sommano 7.875, ,87 Totale lavori ,3 2.95,7 9 IVA % 6.93,73 Totale somme a disposizione 3.86,52 A 25.,86 B ) ASCENSORI (Secondo stralcio) parziale totale Lavori: 5.3, Avellino Rione Mazzini n 5 E 5 2 Avellino Rione Mazzini n 5 F 5.93, 3 Avellino Rione Mazzini n 5 G 5.93, Sommano.92,3

3 .576,6 Totale lavori 3.96, ,9 6 oneri di discarica 3., allacciamenti ENEL e TELECOM 27.88,8 9 IVA % 5.739,85 Totale somme a disposizione ,7 Totale generale quadro B 23.72,89 C ) IMPIANTI ELEVATORI parziale totale Lavori: 37.25,3 Avellino Via G. Rotondi n 2 Avellino S. Tommaso n 2-D 32.56, 6 3 Avellino S. Tommaso n 2-B 32.56, ,9 Grottaminarda Via Bisciglieto n (3-G) 2 5 Altavilla Irpina Via S.Angelo n 5.5,7 6 6 Sturno Via Colombo n ,9 2 Sommano ,6 3.95,97 Totale lavori 29.28, ,2 allacciamenti ENEL e TELECOM 98,2 IVA % 8.369,92 Totale somme a disposizione 2.96,36 C 25.,39 D ) SERVOSCALA CON PEDANA D) primo stralcio (già realizzati) parziale totale Grottaminarda Via Manzoni n ,2 2 Montecalvo Rione Libertà 9.99,66 3 Grottaminarda Via Aldo Moro n 62.99,5 7

4 Sommano 29., 29., Totale lavori 29., 5.8, IVA %.76,58 D 6.356, ,2 D2) secondo stralcio parziale totale N.B.: INTERVENTO DA NON REALIZZARE PER MANCANZA DI PORTATORI DI HANDICAPS SU SEDIA A RUOTE. D3) secondo stralcio ( gruppo) parziale totale Avellino Via Villari n 9.867,5 2 Avellino Rione Mazzini n 5.7, 3 Avellino Via Fontanatetta n 2.562,5 San Martino V.C. Via Starze Sc. B (legge 57-78) 8.55, 5 Forino Via Siniscalchi n 8 6 San Martino V.C. Via Starze Sc. A (legge 57-78) 2.77, Sommano 69.89, Totale lavori 69.89,.5, IVA % 2.767, ,

5 D , D) secondo stralcio (2* gruppo) parziale totale Grottaminarda Via Cilea n 2 ex Rione Bisciglieto n 8.88, 5 2 Grottaminarda Via A. Moro n ,8 3 3 Ariano Irpino Rione Martiri n 7 Ariano Irpino Via Matteotti n ,5 5 Paternopoli località Giardino Sommano 65.56,38 Totale lavori 65.56,38.2, 7 IVA % 2.68,26 D.3, ,7 D5) terzo stralcio parziale totale Flumeri Via Giovanni XXIII n 7., 2 Avellino Via Fontanatetta n 2 7.2, 3 Avellino Via G. Rotondi n 9 (solo binario e compenenti+ smontaggio via Villari) Avellino Via G. Rotondi n 2.5, 88, 5., Sommano 6.58, Totale lavori 6.58, % 6.52,2 IVA % 2.39,2 D5 8.56, 55., D6) interventi agli impianti esistenti parziale totale Grottaminarda via A. Moro (aumento fermata), Sommano,

6 Totale lavori,, IVA 2% 82, D6 82, 92, Totale Generale (quadro D+D2+D3+D+D5+D6) quadro D ,2 E ) ADEGUAMENTO IMPIANTI ASCENSORI (eseguito) parziale totale 2.39, Solofra Via Caduti XXI Settembre n 2- A 2 Solofra Via Caduti XXI Settembre n -2 B 2.39, 3 Solofra Via Casa Papa (Turci C) 2.39, Solofra Via Casa Papa n , Sommano 97.56, Totale lavori 97.56,.2, allacciamenti ENEL e TELECOM 7, IVA % 3.92, Totale somme a disposizione 5.86, E 2) ADEGUAMENTO IMPIANTI ASCENSORI E 3.366, parziale totale Solofra Via Della Libertà n 5 * Sommano, Totale lavori, Totale generale (quadro E+E2) 3.366, F ) ADEGUAMENTO ALLOGGI parziale totale realizzazione di rampa e adeguamento portone di ingresso Grottaminarda Via A. Moro n , Sommano 5.5,

7 ., Totale lavori 6.5, % 95, IVA % 65, Totale somme a disposizione.55, F 8., G ) RILIEVI ED INDAGINI parziale Parcelle pagate al dott. Donnarumma per indagini eseguite sui seguenti fabbricati: Avellino Rione Mazzini n 5 E 2 Avellino Rione Mazzini n 5 F 3 Avellino Rione Mazzini n 5 G Sturno Via Colombo n 6 5 Grottaminarda Via Cilea n 2 ex Rione Bisciglieto n 8 6 Grottaminarda Via Bisciglieto n (3-G) 5.85,2 7 Atripalda Via Cesinali n 78., 8 Altavilla Irpina Via S.Angelo n 76, Sommano 7.67,2 Parcelle pagate al dott. Covino per indagini eseguite sui seguenti fabbricati: Avellino Via G. Rotondi n 2 Avellino S. Tommaso n 2-D 3 Avellino S. Tommaso n 2-B Avellino Via Fontanatetta n 27-E 5 Baiano Via Di Vittorio n 6 Solofra Via della Libertà n 59 Sommano 5.263, Parcelle pagate ai geologi per indagini eseguite sui seguenti fabbricati: Rotondi Via Circumvallazione n 5.86, 2 Atripalda via Serino n , Sommano 3.72, Totale rilievi ed indagini 6.6,2 G 6.6,2 totale H ) NUOVI INTERVENTI in corso parziale totale Rotondi Via Circumvallazione Nord (piattaforma elevatrice) 3., 2 Rotondi Via Circumvallazione Nord (Tettoia + automatizzazione porte) 6.2, %.2,

8 allacciamenti ENEL e TELECOM IVA %.8, Totale somme a disposizione 5.68, H.88, H 2) NUOVI INTERVENTI DA REALIZZARE Lavori o forniture : parziale totale Atripalda Via Serino n 5 ex /B (piattaforma elevatrice) 32., 2 Atripalda Via Serino n 3 ex /C (piattaforma elevatrice) 32., 3 Atripalda Via Serino n 7 ex /B - (piattaforma elevatrice) *, Sommano 6.,.5, Totale lavori 65.5, % 9.7, 2., allacciamenti ENEL e TELECOM IVA % 2.62, Totale somme a disposizione 3.79, H , H 3) NUOVI INTERVENTI DA REALIZZARE Lavori o forniture : parziale totale 2., Ariano Irpino Rione Martiri 7 (piattaforma elevatrice) Sommano 2.,.2, Totale lavori 2.2, % 2.968,.5, allacciamenti ENEL e TELECOM IVA % 88, Totale somme a disposizione 5.36, H , Totale generale (quadro H+H2+H3) quadro D 7.65,

9 RIEPILOGO GENERALE A ) ASCENSORI (Primo stralcio) B ) ASCENSORI (Secondo stralcio) C ) IMPIANTI ELEVATORI D ) SERVOSCALA CON PEDANA D) primo stralcio (già realizzati) 35.77,2 D2) secondo stralcio (non più realizzabile), D3) secondo stralcio (primo gruppo) 83.62, D) secondo stralcio (secondo gruppo) 79.86,7 D5) terzo stralcio 55., D6) adeguamento impianti esistenti 92, E ) ADEGUAMENTO IMPIANTI ELEVATORI F ) ADEGUAMENTO ALLOGGI G ) RILIEVI E INDAGINI H ) NUOVI INTERVENTI DA REALIZZARE 25., ,89 25., , , 8., 6.6,2 7.36, Totale lavori.99.2,87 Economie ancora disponibili 795,3 Totale generale.2., *interventi programmati ma da realizzarsi con successivo finanziamento ===================================================================== VISTO Per la legittimità IL DIRETTORE GENERALE ing. Antonio GUASTAFERRO =====================================================================

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO. Estratto dal Registro delle deliberazioni

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO. Estratto dal Registro delle deliberazioni ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO Estratto dal Registro delle deliberazioni L anno duemilaundici.. DETERMINAZIONE COMMISSARIALE VERBALE N. 109 DEL 02.12.2011 OGGETTO: Approvazione

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO. Estratto dal Registro delle deliberazioni

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO. Estratto dal Registro delle deliberazioni ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI AVELLINO Estratto dal Registro delle deliberazioni L anno duemilaquindici.. DETERMINAZIONE COMMISSARIALE VERBALE N. 120 DEL 19.03.2015 OGGETTO:

Dettagli

Prefettura di Avellino

Prefettura di Avellino Prot.n.0063bis-07/Area III^ 4 maggio 2007 Al Sig. Questore Al Sig. Comandante Prov.le Carabinieri Al Sig. Comandante Gruppo Guardia di Finanza Al Sig. Comandante Sezione Polizia Stradale AVELLINO Ai Sigg.

Dettagli

Delibera n. 177/04 L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS. Documenti collegati. Nella riunione del 7 ottobre 2004. Visti:

Delibera n. 177/04 L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS. Documenti collegati. Nella riunione del 7 ottobre 2004. Visti: Documenti collegati Delibera n. 125/05 Chiusura dell istruttoria formale avviata nei confronti della società Sidigas Spa Pubblicata sul sito www.autorita.energia.it il 14 ottobre 2004, ai sensi dell'articolo

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Comune di Marigliano Provincia di Napoli DETERMINAZIONE SETTORE: IV RESPONSABILE DEL SETTORE: ING.Andrea Ciccarelli Registro Generale n. 88 del_23/01/2014 Registro Settore n. _17 del_16/01/2014 OGGETTO:

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA della Provincia di Torino

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA della Provincia di Torino AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA della Provincia di Torino Settore Utenza e Patrimonio DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 456 / 2011 Condominio autonomo, ubicato in Torino, Viale dei Mughetti 25. Acquisto

Dettagli

Unione Europea Repubblica Italiana

Unione Europea Repubblica Italiana Unione Europea Repubblica Italiana Regione Siciliana Assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità Dipartimento Regionale Tecnico Servizio Genio Civile di Palermo Conferenza Speciale Dei Servizi N.

Dettagli

COMUNE DI SANSEPOLCRO

COMUNE DI SANSEPOLCRO TAVOLA: 9 COMUNE DI SANSEPOLCRO OGGETTO: PIANO DI RECUPERO Edificio Via N. Aggiunti n. 90 TITOLO TAVOLA: ASSEVERAZIONE L. 13/89 COMMITTENTE: FINTRUCKS S.p.a Ing. Bacchi Camillo PROGETTISTA: Dott. ENRICO

Dettagli

QUADRO ECONOMICO RIEPILOGATIVO

QUADRO ECONOMICO RIEPILOGATIVO COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO N 273 del 05.12.2013 DETERMINA DIRIGENZIALE UFFICIO TECNICO N 814 Del 15.12.2013 Registro Generale OGGETTO: Approvazione variante al quadro economico

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Comune di Marigliano Provincia di Napoli DETERMINAZIONE IV SETTORE RESPONSABILE DEL SETTORE: ING. Andrea Ciccarelli Registro Generale n. 341 del 06/03/14 Registro Settore n. 66 del 03/03/2014 OGGETTO:

Dettagli

Presiede la seduta il sig. Ezio MAZZOLI nella sua qualità di Assessore anziano e sono presenti i seguenti sigg.ri:

Presiede la seduta il sig. Ezio MAZZOLI nella sua qualità di Assessore anziano e sono presenti i seguenti sigg.ri: C I T T À DI B I E L L A ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 162 DEL 22 MARZO 2010 OGGETTO: U.T. LEGGE 09/01/1989 N 13 - RICHIESTA DI CONTRIBUTI STATALI PER L ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 46 DATA 05.08.2014 OGGETTO: Richiesta autorizzazione occupazione suolo pubblico

Dettagli

Provvedimento n.160 Latina, 1 aprile 2016

Provvedimento n.160 Latina, 1 aprile 2016 Provvedimento n.160 Latina, 1 aprile 2016 Oggetto: Servizio di manutenzione biennale programmata degli impianti elevatori a servizio della sede camerale di Viale Umberto I n.80.-incarico.-spesa. IL DIRIGENTE

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE. anche quale coordinatore del Settore tecnico, alla stregua dell istruttoria compiuta dal RUP;

IL DIRETTORE GENERALE. anche quale coordinatore del Settore tecnico, alla stregua dell istruttoria compiuta dal RUP; DISPOSIZIONE N. 660 DEL 5.12.2015 Lavori di messa in sicurezza e di risparmio energetico degli edifici IACP siti in MORRA Via L. Settembrini, 2-4. Finanziamento Fondi PO CAMPANIA FESR 2007/2013, Decreto

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 241 OGGETTO: Manutenzione impianti elevatori (piattaforme e servoscala) per disabili e impianti ascensori

Dettagli

DETERMINAZIONE NR. 20 01/08/2012. del Responsabile del Servizio Progetti

DETERMINAZIONE NR. 20 01/08/2012. del Responsabile del Servizio Progetti Nr. Generale 209 DETERMINAZIONE NR. 20 01/08/2012 del Responsabile del Servizio Progetti OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DI ENEL ENERGIA S.P.A. PER LA NUOVA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA IN COMUNE

Dettagli

COMUNE di CURINGA. Provincia di Catanzaro. VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE

COMUNE di CURINGA. Provincia di Catanzaro. VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE COMUNE di CURINGA Provincia di Catanzaro VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 2 del 18/06/2013 Oggetto : Progetti integrati di sviluppo locale per la valorizzazione dei Centri Storici e dei

Dettagli

Delibera del Consiglio di Amministrazione

Delibera del Consiglio di Amministrazione CONSORZIO IRPINO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA, DELLA RICERCA E DEGLI STUDI UNIVERSITARI - CIRPU Delibera del Consiglio di Amministrazione Seduta del 16.11.2015 n.48 del registro OGGETTO: Acquisto libreria

Dettagli

A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona

A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona A.S.P. CASA VALLONI Azienda di Servizi alla Persona Adunanza del 09.01.2013 N. 2 del Registro L'anno duemilatredici (2013) nel mese di gennaio il giorno mercoledì nove alle ore 17,00 in Rimini, nella Sede

Dettagli

Copia di Deliberazione della Giunta Comunale

Copia di Deliberazione della Giunta Comunale CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA Copia di Deliberazione della Giunta Comunale Deliberazione N. 591.. Seduta del 30.11.2012 OGGETTO: Approvazione progetto esecutivo Ampliamento e ristrutturazione dello

Dettagli

N. 181 DEL 28.03.2007

N. 181 DEL 28.03.2007 N. 181 DEL 28.03.2007 U.T. - LEGGE 09.01.1989 N. 13 RICHIESTA DI CONTRIBUTI STATALI PER L ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE NEGLI EDIFICI PRIVATI ANNO 2007 Premesso: LA GIUNTA COMUNALE che l

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 36 del 09/03/2015 OGGETTO: Lavori per il recupero e la messa in sicurezza della Scuola Materna ed Elementare

Dettagli

ALCUNE INDICAZIONI DIMENSIONALI

ALCUNE INDICAZIONI DIMENSIONALI ALCUNE INDICAZIONI DIMENSIONALI SCHEMI E POSSIBILI SOLUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DELLO SPAZIO COMMERCIALE SCHEMA FUNZIONALE INDICATIVO E DIMENSIONAMENTO ARREDI PER LA ZONA RECEPTION DIMENSIONAMENTO DI

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 48 del 20/03/2015 OGGETTO: Lavori per il recupero e la messa in sicurezza della Scuola Materna ed Elementare

Dettagli

Comune di Folgaria Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P.

Comune di Folgaria Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. Comune di Folgaria Provincia di Trento Via Roma, 60 - C.A.P. 38064 Tel. 0464/729333 - Fax 0464/729366 Codice Fiscale e P. IVA 00323920223 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 021 del Consiglio comunale OGGETTO:

Dettagli

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NR. 59 DEL 15/06/2010

COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NR. 59 DEL 15/06/2010 Piazza 28 Ottobre 1918 nr. 1 Telefono (0438) 466111 Telefax (0438) 466190 Codice fiscale: 82002770269 Partita Iva: 00670660265 COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE Provincia di TREVISO COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI LECCE VIA TRINCHESE 61/D Galleria 73100 LECCE tel. 0832 446111 fax 0832 315034

ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI LECCE VIA TRINCHESE 61/D Galleria 73100 LECCE tel. 0832 446111 fax 0832 315034 ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI LECCE VIA TRINCHESE 61/D Galleria 73100 LECCE tel. 0832 446111 fax 0832 315034 PROGETTO DI ADEGUAMENTO E RIPRISTINO DI UN FABBRICATO DI N. 28 ALLOGGI

Dettagli

I lavori da eseguire devono essere conformi all art. 8 del DM 14 giugno 1989, n.236.

I lavori da eseguire devono essere conformi all art. 8 del DM 14 giugno 1989, n.236. Tra gli interventi previsti per il superamento delle barriere architettoniche negli edifici privati, rientrano sia le installazioni di piattaforme elevatrici, sia le installazioni di impianti servoscala

Dettagli

38 del 04 FEBBRAIO 2004 PROT. N. 3382 1

38 del 04 FEBBRAIO 2004 PROT. N. 3382 1 38 del 04 FEBBRAIO 2004 PROT. N. 3382 1 OGGETTO: Parcheggio Giardini Diaz e relativo percorso pedonale meccanizzato Determinazioni in ordine alle problematiche inerenti le rilevate infiltrazioni di acqua

Dettagli

33100 Udine Via Cjavecis, 7 Tel. 0432 421084 Fax 0432 425196 e-mail info@roncoweb.it www.roncoweb.it

33100 Udine Via Cjavecis, 7 Tel. 0432 421084 Fax 0432 425196 e-mail info@roncoweb.it www.roncoweb.it Questo opuscolo, ha lo scopo di fornire informazioni sui contributi previsti dalla legge N 13/1989 (disposizioni per il superamento e l eliminazione delle barriere architettoniche, negli edifici privati)

Dettagli

N. 151 DEL 19.03.2008

N. 151 DEL 19.03.2008 N. 151 DEL 19.03.2008 U.T. LEGGE 09.01.1989 N. 13 RICHIESTA DI CONTRIBUTI STATALI PER L ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE NEGLI EDIFICI PRIVATI ANNO 2008 Premesso: LA GIUNTA COMUNALE che l art.

Dettagli

DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 182 DEL 31 LUGLIO 2015 SOVRAPPASSO PEDONALE AL KM 9+200 DELLA SR 3 VIA FLAMINIA L'AMMINISTRATORE UNICO

DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 182 DEL 31 LUGLIO 2015 SOVRAPPASSO PEDONALE AL KM 9+200 DELLA SR 3 VIA FLAMINIA L'AMMINISTRATORE UNICO DETERMINAZIONE DELL AMMINISTRATORE UNICO N. 182 DEL 31 LUGLIO 2015 OGGETTO: INTERVENTO URGENTE PER IL COMPLETAMENTO DEL SOVRAPPASSO PEDONALE AL KM 9+200 DELLA SR 3 VIA FLAMINIA L'AMMINISTRATORE UNICO PREMESSO

Dettagli

Associazione Crescere

Associazione Crescere Associazione Crescere Gli Incontri del Sabato: AGEVOLAZIONI FISCALI PER L ADATTAMENTO DELLA CASA Bologna 29 gennaio 2011 Relazione della dr. Giulia Dolcetta 1 QUALI INTERVENTI? STRUTTURALI AUTOMAZIONI

Dettagli

DA UTILIZZARE PER LA RICHIESTA DI CONTRIBUTO DA PARTE DEL DISABILE AL SINDACO DEL COMUNE DI PROV

DA UTILIZZARE PER LA RICHIESTA DI CONTRIBUTO DA PARTE DEL DISABILE AL SINDACO DEL COMUNE DI PROV 14.62 DOMANDA di concessione di contributo per il superamento e l eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici privati, ai sensi della legge 9 gennaio 1989, n. 13. DA UTILIZZARE PER LA RICHIESTA

Dettagli

COMUNE DI BARANO D'ISCHIA PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI BARANO D'ISCHIA PROVINCIA DI NAPOLI ORIGINALE Protocollo n. 5284 del 31/07/2015 COMUNE DI BARANO D'ISCHIA PROVINCIA DI NAPOLI Data Delibera: 29/07/2015 N Delibera: 80 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: PROGRAMMA STRAORDINARIO

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 087. Del 27/05/2014

Deliberazione del Direttore Generale N. 087. Del 27/05/2014 Deliberazione del Direttore Generale N. 087 Del 27/05/2014 Il giorno 27/05/2014 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, la sottoscritta Dott.ssa Mariella Martini, Direttore

Dettagli

228 del 13 MAGGIO 1999 PROT. n. 13008 1

228 del 13 MAGGIO 1999 PROT. n. 13008 1 228 del 13 MAGGIO 1999 PROT. n. 13008 1 OGGETTO: Abbattimento barriere architettoniche nella Pinacoteca Comunale. Fornitura e posa in opera di pedana e montascale. Autorizzazione spesa. L anno millenovecentonovantanove,

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 15 DEL 19 Gennaio 2015 L anno duemilaquindici, addì diciannove del mese di Gennaio, alle ore 15:00 presso la sede municipale di Piazza Matteotti, regolarmente convocata,

Dettagli

CITTÀ DI ISCHIA Provincia di Napoli

CITTÀ DI ISCHIA Provincia di Napoli CITTÀ DI ISCHIA Provincia di Napoli ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Seduta del 07/08/2008 N. 194 OGGETTO: ACQUISTO DI UN PALCO MODULARE CON ANNESSI GAZEBO PER LA STAGIONE TURISTICA

Dettagli

0. IL SISTEMA DI COMANDO E CONTROLLO 1

0. IL SISTEMA DI COMANDO E CONTROLLO 1 0. IL SISTEMA DI COMANDO E CONTROLLO 1 La gestione dell emergenze che hanno carattere nazionale viene attuata attraverso una predefinita catena di comando e controllo al vertice della quale si colloca

Dettagli

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA del Condominio IL GALLO del 17/03/2010 e 18/03/2010

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA del Condominio IL GALLO del 17/03/2010 e 18/03/2010 VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA del Condominio IL GALLO del 17/03/2010 e 18/03/2010 VERBALE DI DISERZIONE DI ASSEMBLEA IN PRIMA CONVOCAZIONE In data 17/03/2010 alle ore 23:55 in Via Manzoni n. 287 a Roseto

Dettagli

DECRETO n. 11 del 12 aprile 2016 IL COORDINATORE

DECRETO n. 11 del 12 aprile 2016 IL COORDINATORE Oggetto: Intervento n. 8 della Deliberazione CIPE n. 8/2012, già n. 76 dell'allegato 1 all'accordo di Programma del 12.11.2010, denominato: Stabilizzazione costone roccioso incombente S.S. 163 km 22+600

Dettagli

IL CAPO DEL SETT. AMMINISTRATIVO SAVONA PIETRO

IL CAPO DEL SETT. AMMINISTRATIVO SAVONA PIETRO SETTORE AMMINISTRATIVO SERVIZIO CONTRATTI E APPALTI COPIA DI DETERMINA N. 258 ANNO 2015 DEL 13-05-2015 NUMERO DETERMINA DI SETTORE: 100 OGGETTO: TRAPANI IACP- AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA

Dettagli

Il progetto è stato redatto applicando il regolamento recante le norme per l eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici, spazi e

Il progetto è stato redatto applicando il regolamento recante le norme per l eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici, spazi e 1 2 Il progetto è stato redatto applicando il regolamento recante le norme per l eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici, spazi e servizi pubblici; infatti sono stati eliminati tutti

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta Comunale COPIA N. 138 OGGETTO: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento

COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento COPIA COMUNE DI TORRECUSO Provincia di Benevento VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 13 Adunanza del 29/01/2014 OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO OPERE DI URBANIZZAZIONE A SERVIZIO

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 20 DEL 20 MAGGIO 2014

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 20 DEL 20 MAGGIO 2014 CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO AGRICOLTURA RAGUSA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 20 DEL 20 MAGGIO 2014 L anno 2014 il giorno 20 del mese di maggio, nella sede camerale, il dott. Roberto Rizzo,

Dettagli

VERBALE N 3/2013 ESTRATTO

VERBALE N 3/2013 ESTRATTO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale CONSERVATORIO DI MUSICA «G. MARTUCCI» SALERNO Sede legale: via S. De Renzi, 62 84123 Salerno Tel 089 241086

Dettagli

Al Signor Sindaco del Comune di Prato. Al Comune di Prato Servizio Istanze Edilizie Via Arcivescovo Martini n.61 Prato

Al Signor Sindaco del Comune di Prato. Al Comune di Prato Servizio Istanze Edilizie Via Arcivescovo Martini n.61 Prato Studio Tecnico Ing. MASSIMO CECCARINI Cod. Fisc. CCC MSM 56H14 G999V Part. I.V.A. 00036530970 Viale V. Veneto, 13 59100 PRATO Tel. e Fax 0574 29062 / 607600 Prato, li 27/12/10. e-mail: studiomcmp@conmet.it

Dettagli

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE Procedura aperta con il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa (art. 83 del D. Lgs. 163/2006) per l affidamento dei lavori di Realizzazione di due aree

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 66 del 28/08/2014 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: POR CAMPANIA FESR 2007/2013-ASSE VI, ATTIVITA' A, OBIETTIVO OPERATIVO 6,3 "CITTA'

Dettagli

COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO (Provincia di Catanzaro) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO (Provincia di Catanzaro) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO (Provincia di Catanzaro) COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N.54 Data 24/04/2014 Oggetto: Approvazione del progetto definitivo per i lavori

Dettagli

DELIBERA DEL COMMISSARIO PER LA GESTIONE PROVVISORIA N.472 DEL 16/6/2015

DELIBERA DEL COMMISSARIO PER LA GESTIONE PROVVISORIA N.472 DEL 16/6/2015 azienda regionale pro s edilitzia abitativa DELIBERA DEL COMMISSARIO PER LA GESTIONE PROVVISORIA N.472 DEL 16/6/2015 Oggetto: ACCORDO DI PROGRAMMA INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE STRUTTURALE E SOCIALE DEL

Dettagli

DA UTILIZZARE PER LA RICHIESTA DI CONTRIBUTO DA PARTE DEL DISABILE

DA UTILIZZARE PER LA RICHIESTA DI CONTRIBUTO DA PARTE DEL DISABILE MARCA DA BOLLO 14,62 AL SINDACO della Città di RAGUSA DA UTILIZZARE PER LA RICHIESTA DI CONTRIBUTO DA PARTE DEL DISABILE OGGETTO: Richiesta di concessione contributo per superamento ed eliminazione delle

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 14 /G del 28/01/2015 ( CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) Oggetto: APPROVAZIONE TABELLA DI CONTRIBUZIONE PER RIMBORSO SPESE LIBRI DI TESTO IN FAVORE

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N. 1 del 14/03/2011 Oggetto: REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO IN LOC. PEZZELLE. APPROVAZIONE PROGETTO PRELIMINARE.

Dettagli

SCRITTURA PRIVATA n. 2/2013

SCRITTURA PRIVATA n. 2/2013 AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA CASTRIOTA E CORROPPOLI Via PAPA GIOVANNI XXIII, 4 71010 CHIEUTI (FG) ISCRITTA NEL REGISTRO REGIONALE DELLE AZIENDE PUBBLICHE DI SERVIZI ALLA PERSONA ISTITUTITO PRESSO IL

Dettagli

Istituzione comunale «Mira Innovazione»

Istituzione comunale «Mira Innovazione» Comune di Mira Istituzione comunale «Mira Innovazione» Originale Segreteria Copia Servizio proponente Copia Ragioneria BIBLIOTECA E ASILO NIDO DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 53 Del 21.02.2013 Oggetto: Servizio

Dettagli

COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo

COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo COPIA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 50 del 14/06/2013 OGGETTO: Eventi atmosferici dei mesi marzo 2011 e novembre 2011. Interventi ai

Dettagli

COMUNE DI UDINE SERVIZIO AMMINISTRATIVO APPALTI Unità Operativa Amministrativa 4

COMUNE DI UDINE SERVIZIO AMMINISTRATIVO APPALTI Unità Operativa Amministrativa 4 Allegato D (riferito all articolo 7, comma 5) Elenco delle domande di contributo per il superamento delle barriere architettoniche pervenute al 31.12.1012. Aggiornamento. COMUNE DI UDINE SERVIZIO AMMINISTRATIVO

Dettagli

SOLUZIONI PER L ABBATTIMENTOL DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE

SOLUZIONI PER L ABBATTIMENTOL DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE SOLUZIONI PER L ABBATTIMENTOL DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE Vimec s.r.l. Via Parri, 7 42045 Luzzara (RE) Tel. +39 0522 970666 Fax +39 0522 970677 www.vimec.biz comm@vimec.biz 1 Dislivelli in genere BARRIERE:

Dettagli

Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CONFORME Citta di Cinisello Balsamo ---------------- Provincia di Milano ------ Codice n. 10965 Data: 28/01/2004 GC N. 23 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Abbattimento delle barriere

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (Nominato con decreto del Presidente della Repubblica del 21.10.2013) N. 16 del 30.10.2013 (adottata

Dettagli

PROVINCIA DI CREMONA c.f. 80002130195

PROVINCIA DI CREMONA c.f. 80002130195 PROVINCIA DI CREMONA c.f. 80002130195 UFFICIO TECNICO SETTORE DELL EDILIZIA Via Bella Rocca, 7-26100 CREMONA - tel. 4061 - fax n 0372/406474 e-mail: edilizia@provincia.cremona.it ITIS G. GALILEI CREMA.

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 754 DEL 14/10/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 754 DEL 14/10/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 754 DEL 14/10/2014 OGGETTO: Liquidazione compenso alla INSER

Dettagli

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ABBATTIMENTO DI BARRIERE ARCHITETTONICHE LEGGE N. 13 DEL 9/1/89

GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ABBATTIMENTO DI BARRIERE ARCHITETTONICHE LEGGE N. 13 DEL 9/1/89 GUIDA ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ABBATTIMENTO DI BARRIERE ARCHITETTONICHE LEGGE N. 13 DEL 9/1/89 La domanda di contributo deve essere presentata in bollo dal disabile (ovvero da

Dettagli

ESTRATTO DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE ESTRATTO DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE 173 22/11/11 PROGETTO DI E-GOVERNMENT DD.R.C. N. 103 DEL 29/11/2010. SOTTOSCRIZIONE ACCORDO DI PROGRAMMA. APPROVAZIONE SCHEMA. 2011 22 Novembre 16:00 Dott.ssa

Dettagli

COPIA D E L I B E R A Z I O N E D E L C O M M I S S A R I O S T R A O R D I N A R I O

COPIA D E L I B E R A Z I O N E D E L C O M M I S S A R I O S T R A O R D I N A R I O COPIA D E L I B E R A Z I O N E D E L C O M M I S S A R I O S T R A O R D I N A R I O Prot. n. 41312/5.5 Delibera n. 147 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE PER I SERVIZI PUBBLICI PROVINCIALI - ANNO

Dettagli

Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA

Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA CITTÀ DI GIUGLIANO IN CAMPANIA Provincia di Napoli Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA N. 134. Data 18/09/2014 OGGETTO: PROGRAMMA OPERATIVO PON FESR AMBIENTI PER L APPRENDIMENTO, ASSE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ***********************************************************************************************

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** Codice 11044 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** G. C. N. 46 DATA 8.4.2015 ***********************************************************************************************

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 36 del 13/04/2013 Oggetto: LAVORI DI RISANAMENTO E MIGLIORAMENTO STRUTTURALE

Dettagli

Guida sul tema dell abitare e delle soluzioni domotiche

Guida sul tema dell abitare e delle soluzioni domotiche Guida sul tema dell abitare e delle soluzioni domotiche La TIC al servizio della disabilità P.O. F.E.S.R. SICILIA 2007/2013 ASSE VI Sviluppo Urbano Sostenibile, ASSE IV Diffusione della Ricerca, dell Innovazione

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI ARylQ ~ I DELLA PROVINCIA DI TARANTO

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI ARylQ ~ I DELLA PROVINCIA DI TARANTO ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI ARylQ ~ I DELLA PROVINCIA DI TARANTO ~ GENZIA REGIONALE PER LA CASA E L'ABITARE Direzione Tecnica Ufficio Esame Atti Tecnici (E.A.T.) ex Commissione Tecnica arl;

Dettagli

Che l'importo di 1.346.700,00 è stato finanziato con D.D. n 29/Serv. 5/S.G. del 9.2.2005;

Che l'importo di 1.346.700,00 è stato finanziato con D.D. n 29/Serv. 5/S.G. del 9.2.2005; COMUNE DI PANTELLERIA PROVINCIA DI TRAPANI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL II SETTORE AREA TECNICA N 677/II Sett. Del 3.12.2014 Accantonamento somme per liquidazione competenze coordinatore sicurezza

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013 DETERMINAZIONE Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione DIRETTORE NUMERO CARLETTI arch. RUGGERO 38 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 630 23/04/2013 Oggetto : Aggiudicazione

Dettagli

Provincia Regionale di Ragusa

Provincia Regionale di Ragusa Provincia Regionale di Ragusa Lavori di "Adeguamento alle norme di sicurezza e prevenzione incendi immobili scolastici nella zona di Ragusa, Comiso e Vittoria. Completamento 2.000.000" - Progetto Esecutivo

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE di Pesaro COPIA N. di Documento 861438 N. della deliberazione 70 Data della deliberazione 18/03/2008 Allegati n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE DI UNA PALESTRA

Dettagli

DETERMINAZIONE Numero Data OGGETTO

DETERMINAZIONE Numero Data OGGETTO II SETTORE U.T.C. DETERMINAZIONE Numero Data OGGETTO 360 09/12/2014 LAVORI DI ORDINARIA E STRAORDINARIA MANUTENZIONE PER INTERVENTI URGENTI SUL PATRIMONIO SCOLASTICO FINALIZZATI ALLA MESSA IN SICUREZZA

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 133 8 luglio 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 133 8 luglio 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 133 8 luglio 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Manifestazione di interesse per gli interventi di recupero e

Dettagli

Comune di VicenzaOMlfME Df VFO

Comune di VicenzaOMlfME Df VFO Pagina 1 di 5 Comune di VicenzaOMlfME Df VFO r" PROTOCOLLO GENERALE : N. CLASSIFICAZIONE : Co (TITOLO) DEL (CATEGORIA); Onta. 2i CODICE UFFICIO: ; CODICE RESPONSABILE DI ATTIVITÀ': 22 ; CENTRO DI COSTO:

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014)

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 04/06/ 2014 n. 96 del Registro deliberazioni OGGETTO: Concessione,

Dettagli

VERBALE DI GARA n. 5 (Valutazione anomalia dell offerta)

VERBALE DI GARA n. 5 (Valutazione anomalia dell offerta) VERBALE DI GARA n. 5 (Valutazione anomalia dell offerta) Oggetto: Procedura Negoziata senza previa pubblicazione del bando, ai sensi del art. 56 comma 1 lett. a) del d.lgs 163/2006, per la Fornitura di

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO008 FESR Calabria

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO008 FESR Calabria Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO008 FESR Calabria Istituto Magistrale Giuseppe Mazzini LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO DELLE SCIENZE UMANE CON OPZIONE ECONOMICO/ SOCIALE LICEO LINGUISTICO Corso

Dettagli

OLIO ALIMENTARE ESAUSTO E DI FRITTURA

OLIO ALIMENTARE ESAUSTO E DI FRITTURA Via Variante Via Martiri Rione Martiri Villa Caracciolo Via e C/da Cannelle Via Vinciguerra S. P. limitatamente utenze lungo SS 90 per Ariano Scalo utenze entrambi i lati fino ad abitazione Moschillo Alessandro

Dettagli

COMUNE DI MONTEPULCIANO

COMUNE DI MONTEPULCIANO ALLEGATI N. COPIA COMUNE DI MONTEPULCIANO PROVINCIA DI SIENA Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 167 Adunanza del giorno 14-06-2010 OGGETTO: EX MATTATOIO COMUNALE - RISTRUTTURAZIONE CON TRASFORMAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTALCINO P.zza Cavour n.13 53024 Montalcino (SI) www.comunemontalcino.com

COMUNE DI MONTALCINO P.zza Cavour n.13 53024 Montalcino (SI) www.comunemontalcino.com ORIGINALE COMUNE DI MONTALCINO P.zza Cavour n.13 53024 Montalcino (SI) www.comunemontalcino.com DETERMINAZIONE N. 105 DEL 24/06/2013 AREA LAVORI PUBBLICI OGGETTO: RIVISITAZIONE DELLE TRADIZIONI POPOLARI

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 66 DATA 13/11/2014 OGGETTO: Misure organizzative per assicurare la tempestività

Dettagli

REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI

REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI Agevolazioni all acquisto L acquisto di un montascale a poltroncina, a piattaforma e di una piattaforma elevatrice per l utilizzo in abitazioni

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 177/2015 ADOTTATA IN DATA 04/02/2015

DELIBERAZIONE N. 177/2015 ADOTTATA IN DATA 04/02/2015 DELIBERAZIONE N. 177/2015 ADOTTATA IN DATA 04/02/2015 OGGETTO: Acquisizione in economia, mediante utilizzo della Piattaforma SinTel, della fornitura di apparati di rete Extreme, comprensivi di installazione,

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI. Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 245 DEL 29/06/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE TIROCINIO

Dettagli

CUP I86J15000230005. Centro di Costo Sottoconto n Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo. Il Responsabile del procedimento

CUP I86J15000230005. Centro di Costo Sottoconto n Budget: - Assegnato - Utilizzato - Presente Atto - Residuo. Il Responsabile del procedimento DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

PROVINCIA DI CASERTA GIUNTA PROVINCIALE

PROVINCIA DI CASERTA GIUNTA PROVINCIALE PROVINCIA DI CASERTA GIUNTA PROVINCIALE DELIBERAZIONE n. 234 del 19 dicembre 2011 OGGETTO: Avvio da parte della GISEC SpA delle procedure finalizzate all eventuale realizzazione, all esito delle necessarie

Dettagli

I; CITTA' DI MESSINA PRESIDENZA CONSIGLIO COMUNALE 090 6409892 - fax 090672684

I; CITTA' DI MESSINA PRESIDENZA CONSIGLIO COMUNALE 090 6409892 - fax 090672684 I; CITTA' DI MESSINA PRESIDENZA CONSIGLIO COMUNALE 090 6409892 - fax 090672684 Pro!. U~

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO VERBALE DI COPIA DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 39 del 30/12/2010 (CON I POTERI SPETTANTI ALLA GIUNTA COMUNALE) ======================================================================

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 21 del 05 Gennaio 2012 ATTIVITÀ DI SETTORE GIOVANILE 2011/2012

Comunicato Ufficiale n. 21 del 05 Gennaio 2012 ATTIVITÀ DI SETTORE GIOVANILE 2011/2012 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE AVELLINO Via Carlo Del Balzo, 81 83100 Avellino Stagione Sportiva 20011/2012 Tel (0825) 31087 Fax (0825) 780011 Sito

Dettagli

Comune di Dicomano Provincia di Firenze

Comune di Dicomano Provincia di Firenze Comune di Dicomano Provincia di Firenze Si attesta che la presente copia è conforme all'originale, in carta libera per uso amministrativo. Dicomano lì 19/02/2013 UFFICIO PROPONENTE Il Funzionario Delegato

Dettagli

COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 138 Data 12/10/2015 OGGETTO: Approvazione progetto esecutivo relativo a: Secondo Programma straordinario stralcio di interventi

Dettagli

RELAZIONE GENERALE. Premessa

RELAZIONE GENERALE. Premessa RELAZIONE GENERALE Premessa L Istituzione Scolastica Gennaro Pardo e per essa il Dirigente Scolastico nella qualità di Responsabile Unico del Procedimento, con Decreto di affidamento di incarico n. 1242/C5C

Dettagli