Comune di Roana PROVINCIA DI VICENZA ORIGINALE. Deliberazione n. 66 Data Soggetta a ratifica Immediatamente eseguibile

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Comune di Roana PROVINCIA DI VICENZA ORIGINALE. Deliberazione n. 66 Data 24-04-2012. Soggetta a ratifica Immediatamente eseguibile"

Transcript

1 Comune di Roana PROVINCIA DI VICENZA Deliberazione n. 66 Data ORIGINALE Soggetta a ratifica Immediatamente eseguibile N S VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: DETERMINAZIONE TARIFFA "TARSU" ANNO 2012 Il giorno ventiquattro del mese di aprile dell anno duemiladodici alle ore 09:00 nella sala delle adunanze, dietro invito del SINDACO, FRIGO VALENTINO, si è convocata la Giunta comunale nelle persone dei Signori: Cognome e nome Incarico Presenza FRIGO VALENTINO SINDACO Presente STEFANI CARLO VICESINDACO Presente FRIGO DARIO ASSESSORE Presente MARTELLO LUIGI ASSESSORE Presente SCHIVO ELVIO ASSESSORE Presente ANGIUS EZIO ASSESSORE Assente ZOTTI MARISA ASSESSORE Presente Partecipa alla seduta il SEGRETARIO COMUNALE DE ANTONI GIAMPIETRO Il Signor FRIGO VALENTINO nella sua qualità di SINDACO assume la presidenza e riconosciuta legale l adunanza, invita la Giunta a deliberare sull oggetto suindicato.

2 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE RELAZIONA L'ASSESSORE AL BILANCIO STEFANI RAG. CARLO: Nella redazione del Bilancio di Previsione 2012 è emersa la necessità di adeguare l la Tassa Smaltimento Rifiuti Solidi Urbani, a seguito delle modifiche contrattuali con ETRA SPA e del conseguente adeguamento del canone annuale da erogare al soggetto gestore; Tale adeguamento tende alla copertura quasi totale del servizio che nell' esercizio 2011 è stata pari all 93,03 % dei costi sostenuti dal nostro comune. Si rende necessario deliberare un aumento, per l anno 2012, del 10% per ogni tariffa categoria attualmente in vigore. I costi diretti stimati per il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti solidi urbani, per l anno 2012 ammontano ad euro ,00, a fronte di entrate da tariffa stimate in circa euro ,00. Con l aumento proposto permetterebbe di recuperare parte dei costi e stimare nel 96,24 % la percentuale di copertura del servizio, con la quasi copertura integrale dei costi,prevedendo la copertura integrale dei costi di investimento e di esercizio a decorrere dal , ai sensi dell'art. 14 comma 11 del d.l n.201 convertito nella legge 22/12/2011 n. 214 PRESO ATTO che l art. 14, comma 11, del d.l n.201 convertito nella legge 22/12/2011 n. 214 prevede che sia assicurata la copertura integrale dei costi di investimento e di esercizio a decorrere dal ; ACCERTATO che ai fini del perseguimento dell obiettivo della integrale copertura dei costi si rende necessario prevedere un aumento delle tariffe attualmente in vigore, per l'anno 2012; VISTO il Regolamento per l'applicazione della Tassa per il servizio relativo allo smaltimento dei rifiuti solidi urbani approvato con delibera di C.C. n 107 del 03/11/1995 Come modificato con delibera di C.C. n 04 del 31/01/1996; PREMESSO CHE è in corso di redazione il Bilancio di Previsione; RITENUTO necessario provvedere, prima di approvare il progetto di Bilancio 2012, all'esame delle imposte e tasse vigenti allo scopo di determinare la parte Entrate del bilancio medesimo; RICHIAMATA la delibera di Giunta Comunale n. 191 del 19/12/2006 con la quale venivano fissate le tariffe per il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti solidi urbani per l anno 2007 con il relativo aumento del 10%; VISTO che dall'anno 2007 sino al non sono stati applicati ulteriori aumenti alle tariffe TARSU: VISTO che Il termine per l'approvazione del bilancio di previsione degli Enti Locali per l'anno 2012 è stato prorogato al 30 giugno 2012 dal cosiddetto decreto Milleproroghe (comma 16-quater, art. 29, D.L. 216/2011). CONSIDERATO che è necessario aumentare per l anno 2012 la tariffa oggi in vigore per poter recuperare il divario tra il costo del servizio e il gettito della tariffa; RITENUTO di poter quantificare mediamente un aumento del 10% su tutte le categorie di utenze; TUTTO CIO' PREMESSO, P R O P O N E Atto di Giunta Comunale nr. 66 del Comune di Roana

3 - Di fissare per l'anno 2012 le tariffe per il Servizio di Raccolta e Smaltimento Rifiuti Solidi Urbani secondo lo schema che segue: Categoria DESCRIZIONE Tariffa Categoria URO 001 Case, appartamenti e locali ad uso abitazione compresi gli accessori 002 Locali destinati ad uffici pubblici o privati, a studi professionali e simili 003 Laboratori e locali artigianali, stabilimenti industriali, distributori di carburanti che producono di regola rifiuti speciali assimilabili agli urbani 004 Locali destinati a circoli, sale da convegno, teatri cinematografici e sale da ballo all'aperto 0,92 0,96 0,73 0, Trattorie, osterie, bar, caffè, pubblici esercizi, negozi 1, Istituti pubblici di ricovero aventi scopo di assistenza, colonie, asili, scuole 0, Ospedali ed istituti di cura pubblica e privati che producono di regola rifiuti urbani e/o rifiuti speciali assimilabili a quelli urbani 1, Residenza temporanea 1, Alberghi, esercizi alberghieri 1, Campeggi 0, LOCALI FUORI PERIMETRO RESIDENTE 0, LOCALI ARTIGIANALI Rif.-40% 0, CONT. ESTERO RID.1/3 1^CASA 0, LOCALI FUORI PERIMETRO NON RESIDENTE 0, Di inviare, ai sensi dell'art. 13, comma 15, del D.L. 6/12/2011 n. 201, convertito nella legge 22/12/2011 n. 214, entro 30 giorni, al Ministero dell'economia e delle Finanze - Dipartimento delle Finanze, la presente deliberazione per la pubblicazione sul sito informatico del Ministero medesimo, dando atto che 1a pubblicazione sul sito ministeriale sostituisce l'avviso in Gazzetta Ufficiale previsto dall'art. 52, comma 2, terzo periodo del D.Lgs , n Di dichiarare il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi di legge. LA GIUNTA COMUNALE VISTA la suesposta proposta di deliberazione; ACQUISITI i pareri favorevoli di regolarità tecnica e contabile, ai sensi dell art. 49, comma 1 del D. Lgs. n. 267 del 18/08/2000; CON VOTI unanimi favorevoli legalmente espressi; D E L I B E R A Atto di Giunta Comunale nr. 66 del Comune di Roana

4 - Di fissare per l'anno 2012 le tariffe per il Servizio di Raccolta e Smaltimento Rifiuti Solidi Urbani secondo lo schema che segue: Categoria DESCRIZIONE Tariffa Categoria URO 001 Case, appartamenti e locali ad uso abitazione compresi gli accessori 002 Locali destinati ad uffici pubblici o privati, a studi professionali e simili 003 Laboratori e locali artigianali, stabilimenti industriali, distributori di carburanti che producono di regola rifiuti speciali assimilabili agli urbani 004 Locali destinati a circoli, sale da convegno, teatri cinematografici e sale da ballo all'aperto 0,92 0,96 0,73 0, Trattorie, osterie, bar, caffè, pubblici esercizi, negozi 1, Istituti pubblici di ricovero aventi scopo di assistenza, colonie, 0,77 asili, scuole 007 Ospedali ed istituti di cura pubblica e privati che producono di 1,30 regola rifiuti urbani e/o rifiuti speciali assimilabili a quelli urbani 008 Residenza temporanea 1, Alberghi, esercizi alberghieri 1, Campeggi 0, LOCALI FUORI PERIMETRO RESIDENTE 0, LOCALI ARTIGIANALI Rif.-40% 0, CONT. ESTERO RID.1/3 1^CASA 0, LOCALI FUORI PERIMETRO NON RESIDENTE 0,35 - Di inviare, ai sensi dell'art. 13, comma 15, del D.L. 6/12/2011 n. 201, convertito nella legge 22/12/2011 n. 214, entro 30 giorni, al Ministero dell'economia e delle Finanze - Dipartimento delle Finanze, la presente deliberazione per la pubblicazione sul sito informatico del Ministero medesimo, dando atto che 1a pubblicazione sul sito ministeriale sostituisce l'avviso in Gazzetta Ufficiale previsto dall'art. 52, comma 2, terzo periodo del D.Lgs , n Di dichiarare, con separata unanime votazione, il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi di legge. Atto di Giunta Comunale nr. 66 del Comune di Roana

5 Oggetto: DETERMINAZIONE TARIFFA "TARSU" ANNO 2012 Pareri in ordine alla proposta di deliberazione ai sensi dell art. 49, comma 1 del Decreto Legislativo n. 267 del 18/08/2000. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO esprime parere Favorevole in ordine alla regolarità tecnica. Li, FORTE BARBARA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO esprime parere Favorevole in ordine alla regolarità contabile. Li, FORTE BARBARA Atto di Giunta Comunale nr. 66 del Comune di Roana

6 Il presente verbale viene letto e sottoscritto come segue: SINDACO FRIGO VALENTINO IL SEGRETARIO COMUNALE DE ANTONI GIAMPIETRO CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione è in corso di pubblicazione per quindici giorni all Albo Pretorio da oggi Roana, li IL FUNZIONARIO INCARICATO Pozza Natalina PUBBLICAZIONE Pubblicata mediante affissione all Albo pretorio per 15 giorni consecutivi da oggi Il presente verbale viene inviato ai capigruppo consiliari contestualmente alla pubblicazione. DI IMMEDIATA ESEGUIBILITA ESECUTIVITA Divenuta esecutiva per decorrenza del termine il Divenuta esecutiva per decorrenza del termine di 10 gg. dalla pubblicazione il IL SEGRETARIO COMUNALE DE ANTONI GIAMPIETRO Art.4 legge 241/ Si trasmette per l esecuzione URB. SEGRET. TRIBUTI COMM. LL.PP. ANAGRAFE. ECOLOGIA. RAG. e PERS. ASS.-CULT. VV.UU.. IL SEGRETARIO COMUNALE Li, Atto di Giunta Comunale nr. 66 del Comune di Roana

Comune di Roana PROVINCIA DI VICENZA COPIA. Deliberazione n. 194 Data 27-12-2011. Soggetta a ratifica Immediatamente eseguibile

Comune di Roana PROVINCIA DI VICENZA COPIA. Deliberazione n. 194 Data 27-12-2011. Soggetta a ratifica Immediatamente eseguibile Comune di Roana PROVINCIA DI VICENZA COPIA Deliberazione n. 194 Data 27-12-2011 Soggetta a ratifica Immediatamente eseguibile N N VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: ADOZIONE VARIANTE

Dettagli

PROVINCIA DI VICENZA. Oggetto: ADOZIONE DEL PIANO DI RECUPERO DENOMINATO "SCULAZZON" A TRESCHE' CONCA

PROVINCIA DI VICENZA. Oggetto: ADOZIONE DEL PIANO DI RECUPERO DENOMINATO SCULAZZON A TRESCHE' CONCA Comune di Roana PROVINCIA DI VICENZA COPIA Deliberazione n. 52 Data 10-04-2012 Soggetta a ratifica Immediatamente eseguibile N N VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: ADOZIONE DEL PIANO

Dettagli

CATEGORIE E SOTTOCATEGORIE DEI LOCALI E DELLE AREE TASSABILI STABILITE DAL REGOLAMENTO COMUNALE

CATEGORIE E SOTTOCATEGORIE DEI LOCALI E DELLE AREE TASSABILI STABILITE DAL REGOLAMENTO COMUNALE G.C. n. 03 del 28/01/2011 Oggetto: tassa per lo smaltimento rifiuti solidi urbani rideterminazione anno 2011. LA GIUNTA COMUNALE PREMESSO che: l art. 49, comma 1, del D. Lgs. 5/2/1997 n. 22, prevede il

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE Comune di Spinone al Lago Provincia di Bergamo SEDE: Via G. Verdi 17 - c.f. 81002220168 - P.I. 01279670168 CAP 24060 Tel. 035 810051 fax 035 811345 SITO WEB: www.comune.spinone-al-lago.bg.it E-MAIL info@comune.spinone-al-lago.bg.it

Dettagli

Verbale di deliberazione del Commissario Straordinario (Assunta con i poteri della Giunta Comunale) OGGETTO: Determinazione tariffe TARSU anno 2011.

Verbale di deliberazione del Commissario Straordinario (Assunta con i poteri della Giunta Comunale) OGGETTO: Determinazione tariffe TARSU anno 2011. Verbale di deliberazione del (Assunta con i poteri della Giunta Comunale) N. 46 del 11/5/2011 OGGETTO: Determinazione tariffe TARSU anno 2011. L'anno duemilaundici, addì undici del mese di maggio, alle

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

Comune di Boscotrecase Provincia di Napoli

Comune di Boscotrecase Provincia di Napoli Comune di Boscotrecase Provincia di Napoli COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 94 del 28/05/2009 OGGETTO: Determinazione Tassa Rifiuti Solidi Urbani per l'anno 2009 L'anno duemilanove

Dettagli

COMUNE DI OLIVA GESSI PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI OLIVA GESSI PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI OLIVA GESSI PROVINCIA DI PAVIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 9 Reg. Delib. Del 09-02-2009 COPIA Numero 36 Reg. Pubbl. Oggetto: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE DELLA TASSA PER LO SMALTIMENTO

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOLTENO Provincia di Lecco ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 31 Reg. Delib. Oggetto: TARIFFE PER LE CONCESSIONI E I SERVIZI CIMITERIALI PER L'ANNO 2014. L'anno duemilaquattordici

Dettagli

CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola

CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola CITTA DI STRESA Provincia del Verbano Cusio Ossola Copia Albo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 50 OGGETTO : BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO FINANZIARIO ANNO 2015 - IMPOSTA COMUNALE SULLA

Dettagli

Comune di Asiago Provincia di Vicenza

Comune di Asiago Provincia di Vicenza Comune di Asiago Provincia di Vicenza Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Numero 80 del 15-05-2012 COPIA OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE, TURNI ED ORARI PER L'ESPLETAMENTO DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Numero 41 del 05/08/2013 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SOCIALE E CONTRIBUTI DIRETTI

Dettagli

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA

COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA COMUNE DI COTRONEI (Provincia di Crotone) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 22 DEL 12.03.2009 OGGETTO: Tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Determinazione tariffe per l anno 2009.

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - Copia 101- VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 101 Del 09.09.2009 OGGETTO: BANDO PER IL FINANZIAMENTO DI LAVORI PUBBLICI E OPERE PUBBLICHE DI COMPETENZA DEGLI

Dettagli

COMUNE DI ROCCA CANAVESE

COMUNE DI ROCCA CANAVESE C o p i a COMUNE DI ROCCA CANAVESE PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.6 OGGETTO: DEFINIZIONE DELLE MISURE ORGANIZZATIVE FINALIZZATE AL RISPETTO DELLA TEMPESTIVITA' DI

Dettagli

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 24 Luglio 2014 Verbale n. 48 COPIA OGGETTO: Addizionale Comunale all Imposta sul Reddito delle Persone Fisiche

Dettagli

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO DELIBERAZIONE N. 3 ORIGINALE COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: TARIFFE PER SERVIZI CIMITERIALI. CONFERMA ANNO 2015 L anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI VACONE PROVINCIA DI RIETI

COMUNE DI VACONE PROVINCIA DI RIETI COMUNE DI VACONE PROVINCIA DI RIETI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO NR. 118 DATA 12/11/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE DELL ALIQUOTA OPZIONALE DELL ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2013: DETERMINAZIONI.

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 23 In data: 29/01/2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADEGUAMENTO TRIENNALE DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE AI SENSI DELL'ART. 44

Dettagli

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI BRUSAPORTO PROVINCIA DI BERGAMO Deliberazione di Giunta Comunale N. 2 del 16/01/2014 C O P I A Codice Ente: 10043 OGGETTO: DETERMINAZIONE DEL COSTO ORARIO PER L UTILIZZO DELLE PALESTRE COMUNALI. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 33 O G G E T T O DETERMINAZIONE TARIFFE AL FINE DELL APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 148 del 17/12/2014 OGGETTO: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI. CONFERMA TARIFFE IN VIGORE PER L ANNO 2015.

Dettagli

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO

COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO DELIBERAZIONE N. 5 ORIGINALE COMUNE DI BRIGNANO GERA D ADDA PROVINCIA di BERGAMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: CONFERMA TARIFFE IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E PUBBLICHE AFFISSIONI

Dettagli

Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE. COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 30 del 29/09/2014

Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE. COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 30 del 29/09/2014 Comune di Acquarica del Capo PROVINCIA DI LECCE COPIA DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 30 del 29/09/2014 OGGETTO: Piano economico - finanziario degli interventi relativi al servizio di gestione

Dettagli

COMUNE DI VILLAFRANCA PIEMONTE Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI VILLAFRANCA PIEMONTE Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI VILLAFRANCA PIEMONTE Provincia di Torino Piazza Cavour 1 - C.A.P. 10068 Tel. 011 9807107 Fax 011 9807441 www.comune.villafrancapiemonte.to.it email: info@comune.villafrancapiemonte.to.it VERBALE

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 176 In data: 05/11/2015 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: SVOLGIMENTO CORSO DI AGGIORNAMENTO PRIMO SOCCORSO ART. 37, C. 9 DEL D.LGS.

Dettagli

Comune di Nibbiano P R O V I N C I A P I A C E N Z A DELIBERAZIONE N 23 ADUNANZA DEL 25-07-2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Comune di Nibbiano P R O V I N C I A P I A C E N Z A DELIBERAZIONE N 23 ADUNANZA DEL 25-07-2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Comune di Nibbiano P R O V I N C I A P I A C E N Z A DELIBERAZIONE N 23 ADUNANZA DEL 25-07-2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza Ordinaria di Prima convocazione seduta Pubblica

Dettagli

PROVINCIA DI ALESSANDRIA

PROVINCIA DI ALESSANDRIA Comune di Gabiano Copia Albo PROVINCIA DI ALESSANDRIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 9 OGGETTO: DETERMINAZIONI IN MATERIA DI TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI AI SENSI DELL'ART.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O M U N E D I P R I Z Z I PROVINCIA DI PALERMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Immediatamente esecutiva N. 71 del Registro TARI ANNO 2014 Disposizioni su rateizzazione e scadenze pagamento

Dettagli

Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale COMUNE DI DIMARO Provincia di Trento Verbale di deliberazione n. 47 della Giunta Comunale OGGETTO: A pprovazione disciplinare per il trasferimento volontario delle attività propedeutiche alla riscossione

Dettagli

COMUNE DI CANTALUPA Provincia di Torino

COMUNE DI CANTALUPA Provincia di Torino COMUNE DI CANTALUPA Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ------------------------------------------------------------------------------------------- N. 13 DATA 14/06/2013

Dettagli

Comune di Marsicovetere

Comune di Marsicovetere Comune di Marsicovetere PROVINCIA DI POTENZA COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 24 DEL 17/03/2015 OGGETTO:SERVIZI PUBBLICI A DOMANDA INDIVIDUALE. DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE E CONTRIBUZIONI

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Oggetto: CONFERMA IMPORTI TASSA RIFIUTI SOLIDI URBANI ANNO 2011.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Oggetto: CONFERMA IMPORTI TASSA RIFIUTI SOLIDI URBANI ANNO 2011. COPIA N. 12 del Registro delle Deliberazioni DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE G.C.n.12 del 10-02-2011 Oggetto: CONFERMA IMPORTI TASSA RIFIUTI SOLIDI URBANI ANNO 2011. L anno duemilaundici, addì dieci

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - Copia 20 - VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 20 Del 17.02.2010 OGGETTO: INDIRIZZI PER ORGANIZZAZIONE ATTIVITA TEATRALI RIVOLTE AI BAMBINI -ANNO 2010.- L

Dettagli

COMUNE DI STORNARA (Provincia di FOGGIA)

COMUNE DI STORNARA (Provincia di FOGGIA) COMUNE DI STORNARA (Provincia di FOGGIA) COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 47 del 17/04/2013 ======================================================================= Oggetto: DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - 4 COPIA- VERBALE DI ADUNANZA DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione Ordinaria Seduta Pubblica N. 4 Del 21.01.2010 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI PREVISIONE ANNO

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE Comune di Bellinzago Lombardo Provincia di Milano Codice Ente 10904 DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 Del 14-04-2014 OGGETTO: APPROVAZIONE ALIQUOTE, DETRAZIONI E SCADENZE RELATIVE ALLA TASI COMPONENTE

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA PROVINCIA DI ROMA

COMUNE DI CIVITAVECCHIA PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE COMUNE DI CIVITAVECCHIA PROVINCIA DI ROMA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE (Deliberazione n. 121 del 22/05/2014) OGGETTO: ALIQUOTE TASI

Dettagli

COPIA. COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 10/03/2011

COPIA. COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 10/03/2011 1 COPIA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 10/03/2011 OGGETTO: CONFERMA TARIFFE IMPOSTA DI PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI.

Dettagli

C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra

C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra COPIA C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DEL 23-05-2013 n 37 Oggetto: Imposta sulla pubblicità e diritti pubbliche affissioni - Determinazione tariffe anno

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - Copia 6 - VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 6 Del 14.01.2009 OGGETTO: ATTIVAZIONE NUOVO SERVIZIO: PROGETTO SGATE SISTEMA DI GESTIONE DELLE AGEVOLAZIONI SULLE

Dettagli

CITTA di PONTIDA. Via Lega Lombarda n. 30-24030 - Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ORIGINALE N 90 del 01/12/2014

CITTA di PONTIDA. Via Lega Lombarda n. 30-24030 - Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ORIGINALE N 90 del 01/12/2014 CITTA di PONTIDA Via Lega Lombarda n. 30-24030 - Bergamo VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 90 del 01/12/2014 OGGETTO: ACCERTAMENTO E RISCOSSIONE IMPOSTA COMUNALE SULA PUBBLICITA'

Dettagli

Corongiu Mario Corsini Giorgio Garau Paolo Franco Ibba Daniela Melis Massimo Piredda Mariella Pittau Antonio Puddu Carmine

Corongiu Mario Corsini Giorgio Garau Paolo Franco Ibba Daniela Melis Massimo Piredda Mariella Pittau Antonio Puddu Carmine Deliberazione della Giunta Comunale Numero 19 del 26/01/2010 OGGETTO:PROPOSTA AL C.C. PER LA DETERMINAZIONE TARIFFE IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI Copia Conforme L anno 2010 addì 26 del mese di Gennaio

Dettagli

PROVINCIA DI PISTOIA

PROVINCIA DI PISTOIA PROVINCIA DI PISTOIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE Seduta del 27 DICEMBRE 2011 Atto n. 225 OGGETTO: IMPOSTA PROVINCIALE SLTLLE ASSICURAZIONI DERIVANTE DA RC AUTO, AI SENSI DELL'ART.

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 164 del 10.12.2009 OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PROGETTO DENOMINATO «INTERVENTI DI RECUPERO DEGLI SPAZI VERDI

Dettagli

COMUNE DI MISSAGLIA PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI MISSAGLIA PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI MISSAGLIA PROVINCIA DI LECCO ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 66 del 16/05/2013 OGGETTO: SERVIZIO INTEGRATO PER LA STAMPA, SPEDIZIONE E RENDICONTAZIONE DELLA TARES ANNO 2013 -

Dettagli

Provincia di Cagliari

Provincia di Cagliari Copia COMUNE DI MURAVERA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONGLIO COMUNALE Adunanza: Straordinaria Urgente Seduta: Pubblica Convocazione: Prima N. 23 Del: 30/07/2015 Oggetto: APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO ORIGINALE VERBALE N. 56 DEL 24.03.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DEI NUOVI ORARI DI SERVIZIO E DI APERTURA AL PUBBLICO

Dettagli

COMUNE DI CARLOFORTE Provincia di Carbonia Iglesias

COMUNE DI CARLOFORTE Provincia di Carbonia Iglesias DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 87 del 30/07/2012 OGGETTO: ISTITUZIONE DELL IMPOSTA DI SOGGIORNO NEL COMUNE DI CARLOFORTE DETERMINAZIONE IMPORTI PER L ANNO 2012. L anno 2012, il giorno 30 del mese

Dettagli

COMUNE DI GAZZUOLO Provincia di Mantova

COMUNE DI GAZZUOLO Provincia di Mantova COMUNE DI GAZZUOLO Provincia di Mantova Codice Ente 10843 Deliberazione n.70 copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ----_---- OGGETTO: Nuova applicazione costo prestazione oraria Voucher

Dettagli

COMUNE di CAORSO Provincia di PIACENZA

COMUNE di CAORSO Provincia di PIACENZA COMUNE di CAORSO Provincia di PIACENZA COPIA DELIBERAZIONE N.69 Adunanza del 29-06-2012 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Imposta comunale sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche

Dettagli

COMUNE DI CORTE FRANCA PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI CORTE FRANCA PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI CORTE FRANCA PROVINCIA DI BRESCIA COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 52 Oggetto: CONFERMA ALIQUOTE DELL ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF PER L ANNO 2015 L'anno Duemilaquindici

Dettagli

Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi

Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi Comune di San Michele Salentino Provincia di Brindisi COPIA DELL'ORIGINALE IN PRIMA BATTUTA DELLA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 12 DEL 30/05/2013 OGGETTO: Determinazione delle rate e delle scadenze

Dettagli

DEL CONSIGLIO COMUNALE

DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA COMUNE DI MONTECATINI VAL DI CECINA PROVINCIA DI PISA DELIBERAZIONE N. 72 in data: 09.08.2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SERVIZI (TARES).

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO Provincia di Pavia N. 5

COMUNE DI VALEGGIO Provincia di Pavia N. 5 COMUNE DI VALEGGIO Provincia di Pavia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 5 OGGETTO: TASI INDIVIDUAZIONE DEI COSTI DEI SERVIZI E DETERMINAZIONE DELLE ALIQUOTE PER L ANNO 2014. L anno DUEMILAQUATTORDICI

Dettagli

COMUNE DI MEZZAGO Provincia di Monza e della Brianza ----------------------

COMUNE DI MEZZAGO Provincia di Monza e della Brianza ---------------------- COMUNE DI MEZZAGO ---------------------- COPIA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale NR. 47 DEL 22-05-2013 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON POSTE ITALIANE SPA PER SERVIZIO DI STAMPA, SPEDIZIONE

Dettagli

COMUNE DI VERNAZZA PROVINCIA DELLA SPEZIA

COMUNE DI VERNAZZA PROVINCIA DELLA SPEZIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 12 Data: 09/05/2013 Oggetto: Determinazione tariffe I.M.U. anno 2013. L anno duemilatredici, il giorno nove del mese di maggio alle ore 09,00 nella sala delle adunanze

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS GIUNTA PROVINCIALE Delibera n 249 Data: 15.11.2011 Oggetto: Addizionale provinciale sul consumo di energia elettrica esercizio 2012 L anno duemilaundici, il giorno quindici

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - Copia 86- VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 86 Del 15.07.2009 OGGETTO: ACCREDITAMENTO PER ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO CIVILE VOLONTARIO NEL COMUNE DI DONORI

Dettagli

COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino)

COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino) COPIA COMUNE DI BRUSASCO (Provincia di Torino) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 15 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE SCADENZE DI VERSAMENTO DEL TRIBUTO SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI TARES- PER

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - Copia 13 - VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 13 Del 28.01.2009 OGGETTO: ADEGUAMENTO COSTO DI COSTRUZIONE ANNO 2009. L anno duemilanove il giorno ventotto

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI VILLAREGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA ALBO COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 24 OGGETTO : PROGRAMMAZIONE TRIENNALE DEL FABBISOGNO DI PERSONALE PER IL TRIENNIO 2014-2016 L anno

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 61 DEL 18/11/2014 OGGETTO: NOMINA DATORE DI LAVORO DEL COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 61 DEL 18/11/2014 OGGETTO: NOMINA DATORE DI LAVORO DEL COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: combrissago@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 13/02/2015

Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 13/02/2015 COPIA COMUNE DI STRAMBINELLO Provincia di Torino Regione Piemonte VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 7 DEL 13/02/2015 Oggetto: ISTITUZIONE DEL DIRITTO FISSO PER GLI ACCORDI DI SEPARAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO SCARAMPI PROVINCIA DI ASTI

COMUNE DI SAN GIORGIO SCARAMPI PROVINCIA DI ASTI COMUNE DI SAN GIORGIO SCARAMPI PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE del 28 Aprile 2015 N 06 DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: TASSA SUI RIFIUTI (TARI) DETERMINAZIONE NUMERO E SCADENZA RATE DI VERSAMENTO

Dettagli

COMUNE DI SETTIME. Provincia di Asti VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza ordinaria di prima convocazione-seduta pubblica

COMUNE DI SETTIME. Provincia di Asti VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Adunanza ordinaria di prima convocazione-seduta pubblica Delib. C.C. N. 16 COMUNE DI SETTIME Provincia di Asti VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza ordinaria di prima convocazione-seduta pubblica OGGETTO: Determinazione aliquote TASI (Tributo

Dettagli

COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma

COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma COPIA COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 24 del 10-03-2015 OGGETTO: D. Lgs. 15 novembre 1993, n. 507- Determinazione delle tariffe per l'applicazione

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - Copia 25 - VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 25 Del 04.03.2009 OGGETTO: DIRETTIVE PER L INSERIMENTO DI ATTI E DOCUMENTI NEL SITO WEB ISTITUZIONALE DI QUESTO

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - copia 67 - VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 67 Del 03.06.2009 OGGETTO: BANDO PER IL COFINANZIAMENTO DI INIZIATIVE NEL CAMPO ENERGETICO DELL ILLUMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 29 O G G E T T O APPROVAZIONE TARIFFE RELATIVE AL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA PER L ANNO 2015. L anno 2015

Dettagli

Città di San Nicola la Strada

Città di San Nicola la Strada Città di San Nicola la Strada Provincia di Caserta C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO Numero 2 del 31/12/2014 Oggetto: Attivazione delle entrate proprie (art. 251 del D.Lgs.

Dettagli

Comune di Zoagli. Provincia di Genova DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 37 DEL 07-03-2013

Comune di Zoagli. Provincia di Genova DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 37 DEL 07-03-2013 Comune di Zoagli Provincia di Genova DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE NUM. 37 DEL 07-03-2013 COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D'UFFICIO Li, 07-03-2013 IL SEGRETARIO COMUNALE COLLA

Dettagli

C O M U N E D I P E I A

C O M U N E D I P E I A C O M U N E D I P E I A Via Ca Zenucchi, 3-24020 PEIA (Bergamo) Telefono 035/731108 - Fax 035/727059 C.F. 81001780162 - P.I. 00980090161 E-mail segreteria@comune.peia.bg.it DELIBERA DEL CONSIGLIO COMUNALE

Dettagli

C O M U N E DI F R A S S I N O PROVINCIA DI CUNEO

C O M U N E DI F R A S S I N O PROVINCIA DI CUNEO C O M U N E DI F R A S S I N O PROVINCIA DI CUNEO V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2 OGGETTO: ADEGUAMENTO COSTO DI COSTRUZIONE ALL INDICE ISTAT ANNO 2013. L anno 2013

Dettagli

COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza

COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza Reg. Delibera N 231 Prot. N. Seduta del 12/11/2009 Originale COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DEVOLUZIONE MUTUO ASSUNTO CON LA BANCA INTESA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MORDANO Provincia di Bologna Cap. 40027, Via Bacchilega n. 6 Tel. 0542/56911 Fax 56900 E-Mail: urp@mordano.provincia.bologna.it Sito Internet: www.comunemordano.it DELIBERAZIONE N. 27 DEL 16/04/2015

Dettagli

COMUNE DI SOLBIATE ARNO Provincia di Varese

COMUNE DI SOLBIATE ARNO Provincia di Varese COMUNE DI SOLBIATE ARNO Provincia di Varese n. 11 Reg. Del. Sessione ordinaria del 29.04.2013 Convocazione prima Seduta pubblica VERBALE di DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: DETERMINAZIONE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 IN DATA 20/07/2015

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 IN DATA 20/07/2015 PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI CORIO VERBALE DI DELIBERAZIONE Copia DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 21 IN DATA 20/07/2015 OGGETTO : TRIBUTO PER I SERVIZI INDIVISIBILI (TASI) - APPROVAZIONE ALIQUOTE ANNO 2015.

Dettagli

COMUNE di BELLANTE. PROVINCIA di TERAMO. Copia di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE di BELLANTE. PROVINCIA di TERAMO. Copia di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE di BELLANTE PROVINCIA di TERAMO Copia di deliberazione della Giunta Comunale N. 65 26.06.2014_ OGGETTO: APPROVAZIONE CALENDARIO MANIFESTAZIONI CULTURALI ESTATE 2014. CONCESSIONE PATROCINIO L anno

Dettagli

COMUNE DI CASTEL BOGLIONE PROVINCIA DI ASTI

COMUNE DI CASTEL BOGLIONE PROVINCIA DI ASTI COMUNE DI CASTEL BOGLIONE PROVINCIA DI ASTI Deliberazione N. 12 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Programma triennale del fabbisogno del personale anni 2012/2014. Ricognizione annuale

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Comune di San Pietro Vernotico Provincia di Brindisi Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Copia N. 41 del 07/04/2009 OGGETTO : TASSA SMALTIMENTO RIFIUTI SOLIDI URBANI - CONFERMA ALIQUOTE ANNO

Dettagli

COMUNE DI SERRALUNGA DI CREA ( Provincia di Alessandria)

COMUNE DI SERRALUNGA DI CREA ( Provincia di Alessandria) COMUNE DI SERRALUNGA DI CREA ( Provincia di Alessandria) DELIBERA n. 11 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: DETERMINAZIONE ALIQUOTE IMU ANNO 2015 L'anno DUEMILAQUINDICI, addì VENTIDUE

Dettagli

Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia

Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia Comune di Campegine Provincia di Reggio nell Emilia V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 49 DEL 27/06/2015 OGGETTO IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 36 del Reg. Delib. N. 4843 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE f.to Valeria Antecini f.to Maddalena Sorrentino N. 286 REP. REFERTO

Dettagli

C O M U N E D I A L L U M I E R E

C O M U N E D I A L L U M I E R E Il presente verbale viene così sottoscritto IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO Battilocchio Augusto Dottoressa Trojsi Francesca ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE Il sottoscritto IL FUNZIONARIO RESPONSABILE DEL SETTORE

Dettagli

PROVINCIA DI PISTOIA

PROVINCIA DI PISTOIA PROVINCIA DI PISTOIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE Seduta del 23 GENNAIO 2014 Atto n. 13 OGGETTO: IMPOSTA PROVINCIALE SULLE ASSICURAZIONI DERIVANTE DA RC AUTO, AI SENSI DELL'ART. 60

Dettagli

Comune di Torre Boldone

Comune di Torre Boldone Comune di Torre Boldone Numero 68 Data 04-05-2015 Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: DETERMINAZIONE CONTRIBUTO INSERIMENTO MINORE IN STRUTTURA D'ACCOGLIENZA Copia L anno duemilaquindici addì quattro

Dettagli

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di Venezia

COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di Venezia N. 78 Registro Deliberazioni COPIA COMUNE DI CAMPONOGARA Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMPOSTA PUBBLICITA' E SUI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI. CONFERMA

Dettagli

Sede: Castelnuovo Bozzente (Como)

Sede: Castelnuovo Bozzente (Como) Sede: Castelnuovo Bozzente (Como) C.d.G. Numero 21 del 10/11/2015 OGGETTO: Adozione schema di programma triennale opere pubbliche 2016-2018 ed elenco annuale 2016. VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO

Dettagli

COMUNE DI CAMPOTOSTO

COMUNE DI CAMPOTOSTO COMUNE DI CAMPOTOSTO Provincia di L Aquila C.A.P. 67013 C. F. 00085160661 c.c.p. 12153672 Tel. 0862 900142 900320 fax ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Originale N 48 del 27/08/2015 OGGETTO: ADESIONE ALL'INIZIATIVA DI REGIONE LOMBARDIA "DOTE SPORT" L'anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 217 del 15.11.2012 Oggetto: Istituzione Servizio Gestione Risorse Umane. Ambito di Settore: Amministrativo e Servizi

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO AL TORRE

COMUNE DI SAN VITO AL TORRE COPIA N. 044 del Reg. delib. COMUNE DI SAN VITO AL TORRE Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE DELL'IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - Copia 43 - VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 43 Del 01.10.2008 OGGETTO: DIRETTIVE PER ATTIVAZIONE TIROCINIO FORMATIVO PROFESSIONALE.- L anno duemilaotto

Dettagli

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari

COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari COMUNE DI DONORI Provincia di Cagliari - Copia 57 - VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 57 Del 12.11.2008 OGGETTO: INDIRIZZI PER LA CREAZIONE, GESTIONE E MANUTENZIONE PORTALE WEB ISTITUZIONALE. L

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI BRICHERASIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.64

PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI BRICHERASIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.64 Copia PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI BRICHERASIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.64 OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE 2016/2018 - ASSEGNAZIONE RISORSE FINANZIARIE. L anno

Dettagli

COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma

COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma COPIA COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 23 del 10-03-2015 OGGETTO: D. Lgs. 15 novembre 1993, n. 507. Determinazione delle tariffe per l'applicazione

Dettagli

Comune di Cevo. Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Comune di Cevo. Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di Cevo Provincia di Brescia Originale CODICE ENTE 10301 DELIBERAZIONE N 38 del22/06/2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: EROGAZIONE CONTRIBUTO ALL ASSOCIAZIONE CULTURALE

Dettagli

COMUNE DI CISLIANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CISLIANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CISLIANO Codice Ente 10966 DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE Oggetto: Delibera numero 126 Adunanza del 17/12/2015 ADOZIONE DELLO SCHEMA DEL PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2016-2018

Dettagli