APPARATO TEGUMENTARIO. APPARATO LOCOMOTORE: scheletrico e muscolare APPARATO CARDIO-VASCOLARE SISTEMA IMMUNITARIO APPARATO DIGERENTE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "APPARATO TEGUMENTARIO. APPARATO LOCOMOTORE: scheletrico e muscolare APPARATO CARDIO-VASCOLARE SISTEMA IMMUNITARIO APPARATO DIGERENTE"

Transcript

1 APPARATO TEGUMENTARIO APPARATO LOCOMOTORE: scheletrico e muscolare APPARATO CARDIO-VASCOLARE SISTEMA IMMUNITARIO APPARATO DIGERENTE APPARATO RESPIRATORIO APPARATO URINARIO APPARATO GENITALE APPARATO ENDOCRINO SISTEMA NERVOSO CENTRALE SISTEMA NERVOSO PERIFERICO

2

3

4

5 Funzioni Principali dei Reni Vena cava inferiore Aorta addominale Omeostatiche (o di mantenimento dei valori fisiologici) Bilancio Idrico e Bilancio Ionico Mantenimento dell osmolalità del liquido extracellulare attraverso variazioni nel volume del solvente (acqua). Mantenimento del volume del liquido extracellulare attraverso variazioni nella quantità totale dei soluti. Mantenimento della concentrazione fisiologica di ciascuno dei diversi ioni inorganici (Na +, Cl -, K +, Ca 2+, ecc). Regolazione del ph Depurative (attraverso escrezione nelle urine) Prodotti finali del metabolismo (urea, acido urico, creatinina) Sostanze estranee (tossine, farmaci, ecc). Secrezione Ormonale Vescica urinaria Rene Uretere Uretra L importanza della funzione renale è evidenziata dal notevole flusso ematico renale, circa il 25% della gittata cardiaca, ovvero 1.25 litri/min.

6 Struttura del Rene (sezione coronale) Componente Vascolare Arteriosa: Distribuisce il flusso ematico alle unità funzionali del rene: i Nefroni. Venosa: Raccoglie il flusso ematico trattato dai nefroni e lo riporta in circolo Arteria renale Vena renale. Componente Tubulare I Nefroni: Sono circa 1 milione per rene. Zona Corticale Zona Midollare Nefrone Piramidi Lavorano in parallelo. Sono disposti radialmente dalla corticale alla midollare. Calici Producono urina che defluisce nella pelvi renale, e da qui nell uretere. Pelvi renale Uretere Capsula

7 Il Nefrone Componente Tubulare: Capsula di Bowman Tubulo Prossimale Ansa di Henle Tubulo Distale Dotto Collettore Pelvi Renale Filtrazione Secrezione Riassorbimento Componente Vascolare: Arteriola Afferente Capillari Glomerulari Arteriola Efferente Capillari Peritubulari Filtrazione Secrezione Riassorbimento

8

9

10

11

12

13

14

15 Apparato Endocrino 1) Composto da ghiandole a secrezione interna sono prive di dotti escretori 2) I prodotti (ormoni) sono liberati nel torrente circolatorio 3) Gli ormoni sono messaggeri chimici in grado di controllare e regolare tessuti e organi anche molto lontani che possiedono recettori specifici Ipofisi (sistema ipotalamo-ipofisario Tiroide Paratiroidi Epifisi Ghiandole surrenali Pancreas (Isole del Langerhans) Gonadi (testicolo e ovaio)

16 ghiandola ormone/i principali azioni fisiologiche ipotalamo neuroendocrina ormoni rilascianti (RH) ormoni inibenti il rilascio (RIH) controllo della secrezione degli ormoni adenoipofisari neuroipofisi neuroendocrina o. antidiuretico (ADH) ossitocina controllo riassorbimento idrico, pressione sanguigna parto, lattazione ipofisi adenoipofisi endocrina o. tireotropo (TSH) o. adrenocorticotropo (ACTH) o. follicolo-stimolante (FSH), o. luteinizzante (LH) gonadotropina prolattina (PRL) o. crescita (GH) o. melanocita-stimolante (MSH) controllo della secrezione di altre ghiandole endocrine e dell'attività di tessuti nonendocrini tiroide cellule follicolari endocrina o. tiroidei: triiodotironina (T 3 ), tetraiodotironina (T 4 ) o tiroxina controllo della crescita, sviluppo, metabolismo ossidativo cellule parafollicolari endocrina calcitonina controllo calcemia paratiroidi endocrina paratormone (PTH) controllo calcemia corticale endocrina glucocorticoidi (cortisolo) mineralcorticoidi (aldosterone) controllo metabolismo glucidico controllo metabolismo idro-salino surrene midollare "neuroendocrina" catecolammine: - adrenalina, noradrenalina attività vegetative simpatiche pancreas endocrina insulina e glucagone controllo glicemia gonadi ovaio endocrina estrogeni (estradiolo) progesterone testicolo endocrina androgeni (testosterone) manifestazione caratteri sessuali primari e secondari controllo gametogenesi