SECURITY STUDIES. Ricerca e Analisi al servizio dell'industria e delle Istituzioni, per la valutazione politica ed economica dei mercati e delle crisi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SECURITY STUDIES. Ricerca e Analisi al servizio dell'industria e delle Istituzioni, per la valutazione politica ed economica dei mercati e delle crisi"

Transcript

1 SECURITY STUDIES Ricerca e Analisi al servizio dell'industria e delle Istituzioni, per la valutazione politica ed economica dei mercati e delle crisi Edizione 2015

2

3 IL corso di SECURITY STUDIES Il Corso in Security Studies, al suo quinto anno di edizione, è stato progettato per rispondere alle esigenze di analisi di un sistema internazionale sempre più complesso ed instabile. Si tratta di un programma unico nel suo genere in Italia, aperto alla frequenza del personale civile e militare, e finalizzato alla formazione degli analisti, dei ricercatori, dei manager, dei giornalisti e di tutti quelli che sono chiamati ad operare scelte inerenti la valutazione di investimenti ed azioni in aree caratterizzate da elevata instabilità e potenziale crisi. Istituzioni ed Aziende sono quotidianamente impegnate nel difficile esercizio di comprendere e valutare i paesi, i mercati e le grandi dinamiche trasversali dei contesti in cui operano od intendono operare. Misurandosi con la difficoltà di individuare strumenti e metodi interpretativi adeguati, nell ambito di attività sempre caratterizzate dall esigenza di una rapida e concreta capacità di decisione. La valutazione dei progetti in aree di crisi, della stabilità politica ed economica dei sistemi nazionali e delle realtà periferiche, la gestione delle commesse e degli appalti, costituiscono solo alcune delle più delicate e costanti esigenze dell apparto industriale. Così come la sicurezza dei cittadini italiani all estero, delle truppe impegnate sul terreno in teatro operativo, o la gestione delle emergenze, rappresentano la quotidiana sfida del sistema istituzionale nel valutare l evoluzione delle dinamiche politiche e della sicurezza su scala globale. Il Corso in Security Studies è stato quindi progettato per rispondere a queste esigenze, combinando la domanda istituzionale e quella industriale in un percorso di formazione completo, strutturato sulla capacità di padronanza delle metodologie di ricerca e di analisi. Un percorso di formazione unico nel suo genere, strutturato secondo i più moderni canoni della formazione all analisi delle strutture militari ed industriali, in grado di formare figure professionali complete ed in grado di affrontare valutazioni complesse mediante il ricorso alle più avanzate metodologie e i più adeguati strumenti analitici. Il Corso in Security Studies, della durata di circa tre mesi, si completa con un escursione di formazione all estero, a Bruxelles, nel corso della quale esperti delle organizzazioni internazionali e comunitarie, civili e militari, forniscono ai partecipanti un ulteriore qualificato apporto sia sotto il profilo metodologico che interpretativo.

4 quali figure prepara il corso? Il Corso è pensato per la preparazione di alcune ben definite figure professionali del settore Istituzionale, Aziendale, Accademico e dei Media. In particolar modo, il Corso forma gli specialisti della ricerca e dell analisi politico-strategica chiamati a valutare l operatività o la potenzialità di intervento/ investimento all estero, ed in particolar modo in aree caratterizzate da elevata instabilità, potenziale crisi o palese conflitto. Il ruolo dell analista politico-strategico è quindi quello di fornire al proprio contesto professionale di riferimento, e solitamente alle funzioni più elevate del decision-making, un qualificato giudizio sulle opportunità e le possibilità di sviluppo del business o di un azione istituzionale. Un ruolo chiave, nell ambito del quale verificare gli elementi certi del contesto e le sua variabili, redigere scenari e previsioni, e permettere quindi al management o alla linea di comando di poter effettuare scelte ponderate e strategicamente mirate. La figura professionale dell analista è quindi solitamente individuabile nei settori della pianificazione del sistema Istituzionale, in quello di pianificazione strategica e della sicurezza delle grandi e medie imprese, della produzione di informazioni e report del sistema dei media, e più in generale della ricerca universitaria, industriale e privata. Non di rado la figura dell analista è impegnata nell ambito delle attività di consulenza, a sostegno della capacità decisionale del cliente, così come in ambito giuridico nel coadiuvare l azione degli uffici legali nella determinazione delle scelte. Ambito di forte espansione per l attività degli analisti è poi quello del sistema finanziario, bancario ed assicurativo, dove le competenze delle figure professionali chiamate a valutare i progetti di investimento o le aree geografiche di riferimento sono richieste in misura crescente. I grandi cambiamenti che hanno interessato il settore dei media, con lo sviluppo dei portali di informazione online caratterizzati dalla necessità di un sempre più rapido aggiornamento e contestualmente una sempre più mirata capacità d analisi hanno largamente favorito l inserimento professionale degli analisti nelle più grandi redazioni. Al tempo stesso, anche la figura del giornalista freelance ha mutato il proprio connotato, accompagnando alla capacità tradizionale del reporter anche la competenza dell analista.

5 quali sono le materie di studio? Il programma del Corso in Security Studies si tiene tre volte l anno, nelle sessioni invernali, primaverili e autunnali. Il programma ha una durata di circa due mesi, e si svolge in 16 lezioni frontali, un seminario collettivo e tre giorni di escursione formativa a Bruxelles. Il medesimo programma si tiene a Roma e Milano, secondo il seguente calendario: Roma: le lezioni si tengono il lunedì e il giovedì, dalle 17:30 alle 19:30 Milano: le lezioni si tengono il martedì e mercoledì, dalle 17:30 alle 19:30 Il programma è articolato in due moduli specialistici. Il primo è dedicato alla ricerca e all analisi, alle modalità di conduzione e gestione, alle tecniche di validazione e alla valutazione delle fonti. Nello stesso modulo vengono introdotte le principali metodologie d analisi e per la gestione dell analisi previsionale. Il secondo modulo è invece dedicato alle specifiche applicazioni dell analisi nei settori delle relazioni internazionali, della valutazione economica degli investimenti, degli studi strategici e degli scenari di crisi. Completa il percorso di formazione in aula il seminario di scrittura per l analisi e la produzione degli elaborati richiesti al termini del corso. Successivamente, i partecipanti si recano per tre giorni di formazione intensiva a Bruxelles, dove sono organizzate lezioni e incontri con le istituzioni europee, con la NATO e con alcuni tra i principali think tank internazionali.. Lezione 1 La gestione delle fonti: cosa sono e come si distinguono le fonti; come si individuano e come si consultano le fonti; come si utilizzano e come si validano le fonti; quali sono le fonti ricorrenti della ricerca e dell analisi. Lezione 2 Introduzione alla metodologia della Ricerca: cos è la ricerca e cosa la distingue dall analisi; a cosa è finalizzata e come viene svolta; il diagramma della ricerca; quali sono i criteri generali della ricerca; quali sono le metodologie della ricerca; qual è l output della ricerca.

6 Lezione 3 Introduzione all Analisi: cos è l analisi e a cosa è finalizzata; il diagramma dell analisi; come si svolge l attività di analisi e quali sono i criteri metodologici generali; qual è l output dell analisi. Lezione 4 Le variabili e le sovrastrutture: cosa influenza la ricerca e l analisi, come e perché; come si valutano le variabili e come si combinano; il fattore tempo; le sovrastrutture culturali, ideologiche, ecc. Lezione 5 L Analisi di Scenario: cos è e a cosa serve; come si conduce un analisi di scenario; potenzialità e limiti dell analisi di scenario; l impiego delle variabili e delle metodologie. Lezione 6 Metodologie dell analisi: PEST, SWOT, DELPHI, Cross Impact Analysis, Teoria dei Giochi, altre, e simulazione Lezione 7 Introduzione alla teoria delle relazioni internazionali: Realismo e Neorealismo, Idealismo e Neoliberalismo, Marxismo e Neomarxismo, Postmodernismo, Teoria Critica e Costruttivismo Lezione 8 Introduzione agli studi geopolitici: Kjellen, Ratzel, Mackinder, Spykman, Hausofer. La scuola italiana di Roletto e Massi. La geopolitica post-bellica. Lezione 9 Introduzione agli studi strategici. L evoluzione del concetto di strategia e le principali teorie strategiche, le tipologie di conflitto e l evoluzione del pensiero militare. L analisi e la valutazione della minaccia, la definizione delle strategie di contenimento e reazione. Lezione 10 Gli studi internazionali, geopolitici e strategici e l impatto sulle modalità di gestione della ricerca e dell analisi: particolarità e differenze dei tre modelli interpretativi; applicazione delle metodologie; tipologia dell output Lezione 11 L analisi per l azienda e per le realtà economiche. Gli studi geoeconomici e l analisi dei fattori macroeconomici, del mercato e sociali. La definizione del Country Profile e la valutazione delle opportunità e dei rischi nell investimento dell impresa.

7 Lezione 12 Principi generali di valutazione del rischio. Il rischio paese e le modalità di gestione. Le agenzie, il rating e le procedure per una corretta analisi del rischio. Gli strumenti per la valutazione della stabilità politica ed economica dei mercati Lezione 13 Politica e sicurezza delle fonti di energia, il sistema degli approvvigionamenti e delle scorte, la dimensione e la tecnologia del sistema di trasporto. Lezione 14 Ciberwar e sicurezza delle tecnologie della comunicazione. I rischi e le modalità di condotta della minaccia, le strategie per il contenimento del rischio. Il rischio per l impresa e per il cittadino. Lezione 15 La politica estera e di difesa dell Italia. Quali sono le minacce per il sistema paese, e quali le strategie per affrontarle e contenerle. Quali le linee generali della politica estera nazionale, e l organizzazione della Difesa. Lezione 16 Scrivere per la ricerca e scrivere per l analisi: come si scrivono i differenti prodotti; come si scrive per il decisore; scrivere per informare e scrivere per valutare; il diagramma della scrittura per la ricerca e quello per l analisi. Seminario collegiale I grandi scenari per l Italia e la sicurezza nel 2015

8 quali figure prepara il corso? La frequenza del corso è aperta a tutti coloro che intendono acquisire o perfezionare le proprie competenze di ricerca ed analisi, le metodologie e gli studi teorico/pratici di settore. Non è richiesto il possesso di alcun titolo di studio, sebbene sia generalmente consigliata almeno una conoscenza di base delle tematiche oggetto del programma, o una analoga esperienza professionale. Ogni corso prevede un massimo di venti partecipanti, e l ammissione avviene automaticamente, in ordine cronologico e fino al raggiungimento della cifra massima, dopo aver compilato ed inviato l apposito modulo. Il costo di partecipazione al Corso è pari ad (millenovecento/00), da corrispondersi in un unica rata all atto dell iscrizione. La quota di partecipazione comprende l ammissione al Corso, la frequenza delle lezioni, il materiale didattico, il viaggio d istruzione e l accesso alle attività seminariali d Istituto. In particolar modo, per quanto concerne il viaggio d istruzione all estero, i costi espressamente includono: * frequenza del programma e delle escursioni * volo aereo di andata e ritorno da Milano o Roma per Bruxelles, in classe economica. * pernottamento per 2 (due) notti a Bruxelles, in alberghi ***/****, in camera doppia * trasporti dall aeroporto di Bruxelles al centro, e viceversa * trasporti (perlopiù pubblici) necessari a raggiungere le sedi di lezione o escursione * assicurazione sanitaria di viaggio Sono espressamente escluse tutte le spese non specificamente indicate, ed in particolar modo: * i pasti e le bevande * i trasporti da e per l aeroporto in Italia * gli extra in albergo

9 Qualora venga richiesta la possibilità di alloggiare in una camera singola, è previsto un supplemento di 80 (ottanta) per notte. I biglietti aerei, per esigenze di logistica organizzativa, prevedono la partenza dai soli aeroporti di Roma e Milano. Se, in ragione di esigenze straordinarie, si richiedesse di poter partire da un aeroporto diverso da quelli indicati, è opportuno comunicarlo alla direzione del corso entro la prima settimana di frequenza. In tale circostanza potrebbe essere applicato un sovrapprezzo, a seconda delle tariffe aeree disponibili. Stante il criterio di ammissione diretto, sino al raggiungimento del massimo numero dei partecipanti, con la firma e la trasmissione del Modulo di Iscrizione il partecipante si impegna espressamente al pagamento dell intera quota di partecipazione entro la data di inizio del Corso. È possibile recedere senza penali (con restituzione dell intera cifra versata) sino a 15 (quindici) giorni prima dell inizio delle lezioni. Nessun rimborso è invece previsto successivamente a tale data. In caso di annullamento del Corso per qualsiasi ragione da parte dell Istituto promotore, verrà rimborsata ai partecipanti l intera quota di partecipazione. Al termine del Corso, verrà rilasciato a frequentatori un Diploma di Partecipazione.

10 il corso si svolge a Roma e Milano Il corso si svolge contestualmente a Roma e Milano, e viene offerta la possibilità di poterlo seguire anche online in tempo reale o differito, tramite Webinar. Il programma di Roma si tiene il Lunedì e il Giovedì, dalle 17:00 alle 19:30, presso il Circolo Ufficiali delle Forze Artmate di Palazzo Sarvognan di Brazzà, in Via XX Settembre 2. Il programma di Milano si tiene il Martedì e il Mercoledì, dalle 17:00 alle 19:30, presso il Circolo delle Forze Armate di Palazzo Cusani, in Via del Carmine n. 8. Il programma online è fruibile in tempo reale, secondo il calendario del programma di Roma, o in differita, mediante accesso alla registrazione delle lezioni. L interazione con il docente è possibile solo attraverso la frequenza in tempo reale. Il viaggio d istruzione a Bruxelles non è offerto in modalità online, e i partecipanti sono quindi invitati a partecipare personalmente. Sebbene la possibilità di seguire a distanza il corso renda possibile la fruizione anche a coloro che non risiedono nelle località di erogazione del programma, la Direzione del Corso invita caldamente i partecipanti che ne hanno la possibilità a seguire il maggior numero possibile delle lezioni in aula, al fine di una più completa e fruttuosa esperienza nell accesso diretto al docente.

11 informazioni e contatti del corso Coloro che desiderano iscriversi al Corso di Security Studies posso scaricare il modulo di iscrizione dal sito web e trasmetterlo via mail a o via fax allo Coloro che desiderano avere maggiori informazioni possono chiamare il numero e chiedere di essere contattati per un colloqui telefonico o un incontro con i responsabili del Corso. Gli uffici di IGS sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 17:30. Per ricevere maggiori informazioni via mail, scrivere a specificando nell oggetto della richiesta il Corso per il quale si richiedono informazioni.

12 Institute for Global Studies Piazza G. Marconi, Roma - Tel Fax

security studies Institute for Global Studies LiMes Rivista Italiana di Geopolitica

security studies Institute for Global Studies LiMes Rivista Italiana di Geopolitica security studies Corso per Analisti di Studi Strategici ed Internazionali Institute for Global Studies LiMes Rivista Italiana di Geopolitica Il Corso in Security Studies si tiene a Roma nella prestigiosa

Dettagli

geopolitica del medio oriente

geopolitica del medio oriente Master in geopolitica del medio oriente Institute for Global Studies LiMes Rivista Italiana di Geopolitica Edizione 2011/12 Il Master in Geopolitica del Medio Oriente si tiene a Roma nella prestigiosa

Dettagli

Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale Cattedra Edoardo Garrone 3ª edizione

Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale Cattedra Edoardo Garrone 3ª edizione Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale Cattedra Edoardo Garrone 3ª edizione Costruire reti cooperanti di turismo e cultura Siracusa, 13 ottobre / 22 novembre 2008 PUNTO 1 Norme Generali

Dettagli

Centro Studi F. D. ELLCI S.r.l. Via Niccolò Paganini 18 20131 Milano (Italia) telefono +39-02-29.53.13.59 fax +39-02-20.24.82.59

Centro Studi F. D. ELLCI S.r.l. Via Niccolò Paganini 18 20131 Milano (Italia) telefono +39-02-29.53.13.59 fax +39-02-20.24.82.59 Centro Studi F. D. ELLCI S.r.l. Via Niccolò Paganini 18 20131 Milano (Italia) telefono +39-02-29.53.13.59 fax +39-02-20.24.82.59 info@ellci.it http://www.ellci.it ELLCI (Ente Lombardo Lingua & Cultura

Dettagli

CALENDARIO ACCADEMICO 2014/2015

CALENDARIO ACCADEMICO 2014/2015 CALENDARIO ACCADEMICO 2014/2015 Date e scadenze comuni Inizio dell Anno Accademico: 1 ottobre 2014 (mercoledì). Inizio delle attività didattiche: 1 ottobre 2014 (mercoledì). Nel rispetto delle scadenze

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2005/2006 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2005/2006 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI FACOLTA DI ECONOMIA MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2005/2006 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI 1. Corsi di laurea L offerta formativa della Facoltà di Economia

Dettagli

Facoltà di Scienze della formazione Corso di laurea in Scienze motorie e dello sport Interfacoltà con Medicina e Chirurgia «A.

Facoltà di Scienze della formazione Corso di laurea in Scienze motorie e dello sport Interfacoltà con Medicina e Chirurgia «A. Facoltà di Scienze della formazione Corso di laurea in Scienze motorie e dello sport Interfacoltà con Medicina e Chirurgia «A. Gemelli» Procedura di ammissione a.a. 2015/2016 Ammissione al corso di laurea

Dettagli

3 CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN MATERIA DEMOGRAFICA

3 CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN MATERIA DEMOGRAFICA 3 CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN MATERIA DEMOGRAFICA Bando di ammissione Art. 1 Attivazione del corso L Accademia degli Ufficiali di stato Civile e Anagrafe, in concerto con la Direzione Centrale dei Servizi

Dettagli

Alle radici del Lean Thinking. Executive journey

Alle radici del Lean Thinking. Executive journey Alle radici del Lean Thinking Executive journey Viaggio studio in Giappone con visite a Toyota e ad altre aziende eccellenti 26 ottobre 3 Novembre 2013 Obiettivi del viaggio In un periodo di turbolenza

Dettagli

www.pianeta-formazione.it

www.pianeta-formazione.it PROPOSTA PER CHI NON E LAUREATO APERTE ISCRIZIONI FINO AL 15 NOVEMBRE Questi Corsi di Alta Formazione sono rivolti anche a chi è in possesso del SOLO diploma di scuola secondaria di secondo grado. I Corsi

Dettagli

SECURITY MANAGER. Corso di Alta Formazione. Formazione Permanente Dipartimento SEGestA. 6 maggio - 26 novembre 2015. in collaborazione con:

SECURITY MANAGER. Corso di Alta Formazione. Formazione Permanente Dipartimento SEGestA. 6 maggio - 26 novembre 2015. in collaborazione con: SECURITY MANAGER Corso di Alta Formazione Formazione Permanente Dipartimento SEGestA 6 maggio - 26 novembre 2015 in collaborazione con: IL NETWORK DELLA SICUREZZA Finalità/obiettivi Il security manager

Dettagli

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE lunedì 15 settembre 2014 martedì 16 settembre 2014 mercoledì 17 settembre 2014 giovedì 18 settembre 2014 venerdì 19 settembre 2014 lunedì 22 settembre 2014 martedì 23 settembre 2014 mercoledì 24 settembre

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO PUBLIC AFFAIRS, LOBBYING E DIRITTO PARLAMENTARE (MPA)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO PUBLIC AFFAIRS, LOBBYING E DIRITTO PARLAMENTARE (MPA) MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 VI Edizione PUBLIC AFFAIRS, LOBBYING E DIRITTO PARLAMENTARE (MPA) In convenzione con DIREZIONE E COMITATO SCIENTIFICO DIRETTORE: Prof. Angelo

Dettagli

MATERIA: ECONOMIA AZIENDALE _ INDIRIZZO: ALBERGHIERO PROGRAMMAZIONE MODULARE CLASSE:_ V ACCOGLIENZA. Moduli Titolo del modulo Ore

MATERIA: ECONOMIA AZIENDALE _ INDIRIZZO: ALBERGHIERO PROGRAMMAZIONE MODULARE CLASSE:_ V ACCOGLIENZA. Moduli Titolo del modulo Ore Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Via Domizia Lucilla Programmazione annuale A.S. 2014/2015 Mod. 7.1.A

Dettagli

CALENDARIO CORSI: Giugno 2015

CALENDARIO CORSI: Giugno 2015 CALENDARIO CORSI: Giugno 2015 Mercoledì 3 Giovedì 4 Venerdì 5 Martedì 9 Mercoledì 10 Giovedì 11 Venerdì 12 Martedì 16 Mercoledì 17 Giovedì 18 Venerdì 19 Martedì 23 Mercoledì 24 Giovedì 25 Venerdì 26 Martedì

Dettagli

Roma, 17 18 Gennaio 2014

Roma, 17 18 Gennaio 2014 CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN GEOPOLITICA E ORIGINE DELLE MINACCE CONVENZIONALI E NON CONVENZIONALI Roma, 17 18 Gennaio 2014 L Osservatorio sulla Sicurezza e Difesa CBRNe (OSDIFE) e l Università degli Studi

Dettagli

CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione

CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione FEDERAZIONE ITALIANA PALLAVOLO Settore Tecnico CORSO NAZIONALE PER ALLENATORI DI TERZO GRADO Nona Edizione Stagione Sportiva 2011/2012 BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando contiene le norme di ammissione

Dettagli

M a s t e r d i P r i m o L i v e l l o a p p r o v a t o c o n n o t a M U R - A F A M p r o t. 4 3 9 d e l 4 l u g l i o 2 0 0 6

M a s t e r d i P r i m o L i v e l l o a p p r o v a t o c o n n o t a M U R - A F A M p r o t. 4 3 9 d e l 4 l u g l i o 2 0 0 6 Regione Puglia I s t i t u t o d i A l t a F o r m a z i o n e M u s i c a l e e A r t i s t i c a CON IL CONTRIBUTO DEL FSE, DELLO STATO E DELLA REGIONE PUGLIA POR PUGLIA 2000-2006 Ob.1 Mis. 3.7 Formazione

Dettagli

XVI MASTER IN HOSPITALITY AND HOTEL MANAGEMENT

XVI MASTER IN HOSPITALITY AND HOTEL MANAGEMENT XVI MASTER IN HOSPITALITY AND HOTEL MANAGEMENT OBIETTIVO DEL CORSO Il settore alberghiero é alla continua ricerca di personale all altezza della nuova era dell ospitalità per poter competere con la concorrenza

Dettagli

NUOVI ORIZZONTI FORMATIVI PER LA SCUOLA CONTEMPORANEA

NUOVI ORIZZONTI FORMATIVI PER LA SCUOLA CONTEMPORANEA Master Universitario annuale di I livello in NUOVI ORIZZONTI FORMATIVI PER LA SCUOLA CONTEMPORANEA (1.500 ore 60 Crediti Formativi Universitari) Anno Accademico 2014/2015 Art. 1 FINALITA E OBIETTIVI DEL

Dettagli

Art.2 - Domanda di ammissione -

Art.2 - Domanda di ammissione - Avviso ammissione Master - Anno accademico 2013/2014 Art.1 Ammissione - Per l'anno accademico 2013/2014 è indetta la procedura per l ammissione al master. La scheda, contenente gli elementi utili per l

Dettagli

Università Popolare UNINTESS Università Internazionale Scienze Sociali 46100 MANTOVA (MN) Strada Diga Masetti, 28 Tel. 03761586049 Fax 03761581035

Università Popolare UNINTESS Università Internazionale Scienze Sociali 46100 MANTOVA (MN) Strada Diga Masetti, 28 Tel. 03761586049 Fax 03761581035 Università Popolare UNINTESS Università Internazionale Scienze Sociali Dipartimento di Relazioni Internazionali Capo Dipartimento: Amb. Antonio BANDINI MASTER IN CRISIS MANAGEMENT DALLA DIPLOMAZIA ALLA

Dettagli

Mediazione Familiare

Mediazione Familiare IN COLLABORAZIONE CON Master in Mediazione Familiare Nuove edizioni nelle sedi di Roma, Milano, Palermo, Bologna. Ufficialmente Riconosciuto dal Accreditato dall Verranno richiesti crediti formativi per

Dettagli

Corso di preparazione all esame di Avvocato 2015

Corso di preparazione all esame di Avvocato 2015 Corso di preparazione all esame di Avvocato 2015 Sede: Cosenza (in aula ed in videoconferenza) Destinatari Praticanti avvocati che devono sostenere le prove scritte dell esame di avvocato a dicembre 2015

Dettagli

LA PIANIFICAZIONE E IL CONTROLLO DI GESTIONE DELL IMPRESA

LA PIANIFICAZIONE E IL CONTROLLO DI GESTIONE DELL IMPRESA Percorso di Formazione Manageriale per le PMI 2015 LA PIANIFICAZIONE E IL CONTROLLO DI GESTIONE DELL IMPRESA Presentazione del percorso formativo Nell ambito delle attività necessarie alla buona conduzione

Dettagli

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MARKETING MANAGEMENT Master serale Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale del

Dettagli

Master Universitario di II livello

Master Universitario di II livello C O N S O R Z I O P E R I L L A V O R O E L E A T T I V I T A I N N O V A T I V E E F O R M A T I V E UNIVERSITA DELLA CALABRIA Facoltà di INGEGNERIA Master Universitario di II livello Sistemi di Gestione

Dettagli

CRITICA GIORNALISTICA (Teatro Cinema Televisione Musica)

CRITICA GIORNALISTICA (Teatro Cinema Televisione Musica) MASTER DI PRIMO LIVELLO IN CRITICA GIORNALISTICA (Teatro Cinema Televisione Musica) a.a. 2014/2015 B A N D O U F F I C I A L E Art. 1 Per l anno accademico 2014/2015, è istituito, presso l Accademia Nazionale

Dettagli

Programma di GIORNALISMO INTERNAZIONALE

Programma di GIORNALISMO INTERNAZIONALE Stato Maggiore della Difesa Institute for Global Studies Programma di GIORNALISMO INTERNAZIONALE 8 Nicola Pedde Presidente di IGS Karim Mezran Vice Presidente di IGS Gino Falleri Vice Pres. ODG Lazio Gen.

Dettagli

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1 BANDO MASTER IIN IINTERNATIIONAL BUSIINESS STUDIIES Accrediitato ASFOR IIXX ediiziione Anno 2014/2015 1 Indicazioni generali Il CIS è la Scuola per la Gestione d Impresa di Unindustria Reggio Emilia operante

Dettagli

MEGSI MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE. Anno Accademico 2010-2011 DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MEGSI MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE. Anno Accademico 2010-2011 DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI MEGSI Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Anno Accademico 2010-2011 In collaborazione con: L Università, per iniziativa della

Dettagli

SUMMER SCHOOL DI INTERNATIONAL BUSINESS & MARKETING MANAGEMENT IN ITALIA E U.S.A.

SUMMER SCHOOL DI INTERNATIONAL BUSINESS & MARKETING MANAGEMENT IN ITALIA E U.S.A. SUMMER SCHOOL DI INTERNATIONAL BUSINESS & MARKETING MANAGEMENT IN ITALIA E U.S.A. CORSO DI FORMAZIONE SPECIALISTICO RISERVATO A 15 GIOVANI IMPRENDITORI E/O FIGLI DI IMPRENDITORI INSERITI NELLE AZIENDE

Dettagli

I Edizione SECURITY MANAGER

I Edizione SECURITY MANAGER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014-2015 I Edizione SECURITY MANAGER Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas DIRETTORE:

Dettagli

Corso di formazione CORSO DI FORMAZIONE PER IL PROFESSIONISTA DELLA SECURITY AZIENDALE

Corso di formazione CORSO DI FORMAZIONE PER IL PROFESSIONISTA DELLA SECURITY AZIENDALE Corso di formazione anno accademico 2014 2015 CORSO DI FORMAZIONE PER IL PROFESSIONISTA DELLA SECURITY AZIENDALE Corso in fase di qualificazione per la Certificazione Professionista della security aziendale

Dettagli

Master in ERP. Direttore Scientifico del Master Prof. Luigino Filice Facoltà di Ingegneria Università della Calabria

Master in ERP. Direttore Scientifico del Master Prof. Luigino Filice Facoltà di Ingegneria Università della Calabria Master in ERP 2 Direttore Scientifico del Master Prof. Luigino Filice Facoltà di Ingegneria Università della Calabria Motivazioni La globalizzazione dei mercati e la crescente spinta competitiva delle

Dettagli

CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Ottava Edizione

CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Ottava Edizione AREA SVILUPPO E FORMAZIONE Settore Tecnico CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Ottava Edizione Stagione Sportiva 2011/2012 BANDO DI AMMISSIONE Il presente Bando

Dettagli

Corso di Perfezionamento. Intelligence e Sicurezza Nazionale

Corso di Perfezionamento. Intelligence e Sicurezza Nazionale Sistema di informazione Presentazione L Università di Firenze da quest anno estende la sua offerta formativa proponendo un corso di specializzazione post-laurea interamente dedicato agli studi sull intelligence.

Dettagli

MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA

MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2012-2013 IX Edizione MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA In convenzione con DIRETTORI: Prof.ssa Helen Alford e Prof Giovanni Palmerio COMITATO

Dettagli

Master in Critica Giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2012/2013

Master in Critica Giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2012/2013 Art. 1 Master in Critica Giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2012/2013 Per l anno accademico 2012/2013, è istituito, presso l Accademia Nazionale d Arte Drammatica Silvio D Amico, il Master

Dettagli

ANALISI E VALUTAZIONE DELLE POLITICHE PUBBLICHE LIVELLO II - EDIZIONE I A.A. 2015-2016

ANALISI E VALUTAZIONE DELLE POLITICHE PUBBLICHE LIVELLO II - EDIZIONE I A.A. 2015-2016 ANALISI E VALUTAZIONE DELLE POLITICHE PUBBLICHE LIVELLO II - EDIZIONE I A.A. 2015-2016 Presentazione Negli ultimi anni si è diffusa, a diversi livelli di governo, in Italia e in Europa, una crescente domanda

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. 2013/2014 Art. 1 - Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono

Dettagli

ECONOMIA E MANAGEMENT

ECONOMIA E MANAGEMENT CORSO DI LAUREA TRIENNALE A.A. 2015 / 2016 COSA STAI CERCANDO? LUIGI MARENGO DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO Le solide basi teoriche, la vocazione internazionale e l orientamento in parte specialistico dal

Dettagli

Profilo professionale: PROMOTORE CONGRESSUALE Livello: 3

Profilo professionale: PROMOTORE CONGRESSUALE Livello: 3 Profilo professionale: PROMOTORE CONGRESSUALE Livello: 3 Competenze Materie Competenze associate C1 C2 SENSIBILIZZAZIONE DEI GRUPPI DI INTERESSE ORGANIZZAZIONE DI CONGRESSI, SEMINARI, MEETING, CONVENTION,

Dettagli

Master in Management delle Politiche di Sicurezza Urbana MaPS www.soc.uniurb.it/maps

Master in Management delle Politiche di Sicurezza Urbana MaPS www.soc.uniurb.it/maps UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO Facoltà di Sociologia LaRiCA Laboratorio di Ricerca Comunicazione Avanzata Master in Management delle Politiche di Sicurezza Urbana MaPS www.soc.uniurb.it/maps

Dettagli

FAQ. Master in Finanza Avanzata 2015 (aggiornate a giugno 2014)

FAQ. Master in Finanza Avanzata 2015 (aggiornate a giugno 2014) FAQ Master in Finanza Avanzata 2015 (aggiornate a giugno 2014) SELEZIONI E AMMISSIONI 1. Qual è la data di scadenza del bando? La scadenza per la presentazione della domanda è giovedì 23 ottobre 2014 alle

Dettagli

Laboratorio di Project Management

Laboratorio di Project Management Approcci e strumenti per coordinare il team e raggiungere gli obiettivi 09-10 novembre; 19-20 novembre 2015 Sconto Early Bird di 210 euro per iscrizioni entro il 19 ottobre Hotel Meliã Via Masaccio 19

Dettagli

Regolamento didattico del corso di laurea in ECONOMIA E COMMERCIO

Regolamento didattico del corso di laurea in ECONOMIA E COMMERCIO Regolamento didattico del corso di laurea in ECONOMIA E COMMERCIO Art. 1 Premessa e ambito di competenza Art. 2 Requisiti di ammissione. Modalità di verifica Art. 3 Attività formative Il presente Regolamento,

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO NELLA SCUOLA DELL AUTONOMIA

IL DIRIGENTE SCOLASTICO NELLA SCUOLA DELL AUTONOMIA Master Universitario annuale di II livello in IL DIRIGENTE SCOLASTICO NELLA SCUOLA DELL AUTONOMIA (1.500 ore 60 Crediti Formativi Universitari) Anno Accademico 2014/2015 Art. 1 FINALITA E OBIETTIVI DEL

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MARKETING E QUALITÀ

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MARKETING E QUALITÀ REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MARKETING E QUALITÀ Art. 1 Oggetto del Regolamento Il presente Regolamento disciplina l organizzazione didattica e lo svolgimento delle attività

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Anno Accademico 2008-2009

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Anno Accademico 2008-2009 I FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Anno Accademico 2008-2009 BANDO DEL MASTER DI II LIVELLO IN: PROTEZIONE CIVILE, EMERGENZE ED AIUTI UMANITARI Codice Corso di Studio: n 10687 1. Obiettivi formativi del

Dettagli

FAQ. Master in Shipping 2016. (aggiornate a luglio 2015)

FAQ. Master in Shipping 2016. (aggiornate a luglio 2015) FAQ Master in Shipping 2016 (aggiornate a luglio 2015) SELEZIONI E AMMISSIONI 1. Qual è la data di scadenza del bando? La scadenza per la presentazione della domanda è giovedì 14 gennaio 2016 alle ore

Dettagli

FORMAZIONE COME VENDERE E COMUNICARE UN SERVIZIO TECNOLOGICAMENTE INNOVATIVO TORINO IVREA. Corso di alta formazione CORSO GRATUITO

FORMAZIONE COME VENDERE E COMUNICARE UN SERVIZIO TECNOLOGICAMENTE INNOVATIVO TORINO IVREA. Corso di alta formazione CORSO GRATUITO COME VENDERE E COMUNICARE UN SERVIZIO TECNOLOGICAMENTE INNOVATIVO Corso di alta formazione FORMULA INTENSIVA 7 venerdì non consecutivi di lezione in aula DOPPIA EDIZIONE: TORINO 1 EDIZIONE DAL 31 GENNAIO

Dettagli

Master di I Livello Comunicazione Multimediale dell Enogastronomia

Master di I Livello Comunicazione Multimediale dell Enogastronomia Master di I Livello Comunicazione Multimediale dell Enogastronomia Responsive Edition V ed. / A. A. 2014 2015 Il master di I livello (Comunicazione multimediale dell enogastronomia) Responsive Edition

Dettagli

MASS MEDIA E POLITICA - LM MMP

MASS MEDIA E POLITICA - LM MMP Ammissione al Corso di Laurea Magistrale in MASS MEDIA E POLITICA - LM MMP (8051) Classe delle lauree magistrali LM 62 Scienze della politica a.a. 2015/16 Il Corso di Laurea Magistrale in Mass media e

Dettagli

MASTER di I Livello. MA297 - Criminologia e studi giuridici forensi 3ª EDIZIONE. 1925 ore 77 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA297

MASTER di I Livello. MA297 - Criminologia e studi giuridici forensi 3ª EDIZIONE. 1925 ore 77 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA297 MASTER di I Livello 3ª EDIZIONE 1925 ore 77 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA297 Pagina 1/7 Titolo Edizione 3ª EDIZIONE Area FORZE ARMATE Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2014/2015 Durata

Dettagli

Bando di concorso. a.a. 2011/2012

Bando di concorso. a.a. 2011/2012 Bando di concorso a.a. 2011/2012 Art. 1 Attivazione del Master Presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa è attivato per l anno accademico 2011/2012 il Master universitario di II livello in Gestione

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Informazione e comunicazione dei servizi pubblici. Sede di Forlì.

Bando di concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Informazione e comunicazione dei servizi pubblici. Sede di Forlì. Bando di concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE Informazione e comunicazione dei servizi pubblici Sede di Forlì codice: 8469 Anno Accademico 2010/2011 Scadenza Bando : 7 Febbraio 2011 1

Dettagli

CONSULENZA FILOSOFICA LIVELLO II - VI EDIZIONE BIENNALE: A.A. 2015-2016 E A.A. 2016-2017

CONSULENZA FILOSOFICA LIVELLO II - VI EDIZIONE BIENNALE: A.A. 2015-2016 E A.A. 2016-2017 CONSULENZA FILOSOFICA LIVELLO II - VI EDIZIONE BIENNALE: A.A. 2015-2016 E A.A. 2016-2017 Presentazione Il Master ha lo scopo di qualificare professionalmente nell ambito della consulenza filosofica i laureati

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. FACOLTA DI ARCHITETTURA Ludovico Quaroni

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. FACOLTA DI ARCHITETTURA Ludovico Quaroni FACOLTA DI ARCHITETTURA Ludovico Quaroni Master di II Livello in Progettazione Architettonica di Impianti Sportivi BANDO Codice corso di studio : 13474 Obiettivi e finalità Il Master in Progettazione Architettonica

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. BANDO ANNO ACCADEMICO 2008/2009 (Codice corso di studio: 13485) 1. Attivazione

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA. BANDO ANNO ACCADEMICO 2008/2009 (Codice corso di studio: 13485) 1. Attivazione DIPARTIMENTO DI SCIENZE GIURIDICHE - FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA MASTER DI II LIVELLO IN DIRITTO DELL AMBIENTE DIRETTORE PROF. LUIGI CAPOGROSSI COLOGNESI BANDO ANNO ACCADEMICO 2008/2009 (Codice corso di

Dettagli

Corso di formazione in Finanziamenti europei - opportunità di sviluppo per professionisti e imprese. Progetto Formativo

Corso di formazione in Finanziamenti europei - opportunità di sviluppo per professionisti e imprese. Progetto Formativo Corso di formazione in Finanziamenti europei - opportunità di sviluppo per professionisti e imprese Progetto Formativo INDICE Contesto di riferimento... 2 Obiettivi... 2 Destinatari... 2 Figura professionale....3

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. 2013/2014 Art. 1 - Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono

Dettagli

CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO REGOLAMENTO DIDATTICO REGOLAMENTO DIDATTICO

CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO REGOLAMENTO DIDATTICO REGOLAMENTO DIDATTICO CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI I LIVELLO Approvato dal Consiglio Accademico con delibera n. 4-0 Emanato con decreto del Direttore prot. n. 1425-21/03/2016 SOMMARIO Premessa... 3 Art. 1 - Definizioni...

Dettagli

Art.2 - Domanda di ammissione -

Art.2 - Domanda di ammissione - Avviso ammissione Master - Anno accademico 2013/2014 Art.1 Ammissione - Per l'anno accademico 2013/2014 è indetta la procedura per l ammissione al master. La scheda, contenente gli elementi utili per l

Dettagli

Master in critica giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2010/2011

Master in critica giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2010/2011 Art. 1 Master in critica giornalistica Teatro Cinema Televisione Musica a.a. 2010/2011 Per l anno accademico 2010/2011, è istituito, presso l Accademia Nazionale d Arte Drammatica Silvio D Amico, il master

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE. L intervento psicologico nelle Emergenze e negli Eventi critici.

Bando di concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE. L intervento psicologico nelle Emergenze e negli Eventi critici. ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA FONDAZIONE ALMA MATER Bando di concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE L intervento psicologico nelle Emergenze e negli Eventi critici Sede di Bologna

Dettagli

Alle radici del Lean Thinking

Alle radici del Lean Thinking Alle radici del Lean Thinking Executive journey Viaggio studio in Giappone con visite a Toyota e ad altre aziende eccellenti 21 29 novembre 2009 Obiettivi del viaggio In un periodo di turbolenza e di imprevedibilità

Dettagli

GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA - PROVA DI LINGUA INGLESE LIVELLO B1 - Anno accademico 2014/15

GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA - PROVA DI LINGUA INGLESE LIVELLO B1 - Anno accademico 2014/15 GUIDA ALLA PROVA DI CONOSCENZA LINGUISTICA INFORMATIZZATA - PROVA DI LINGUA INGLESE LIVELLO B1 - Anno accademico 2014/15 DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT Pagina 1 di 5 SOMMARIO 1. PROVA DI CONOSCENZA

Dettagli

CULTURA DEL CIBO E DEL VINO PER LA VALORIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DELLE RISORSE ENOGASTRONOMICHE LIVELLO I - EDIZIONE X A.A.

CULTURA DEL CIBO E DEL VINO PER LA VALORIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DELLE RISORSE ENOGASTRONOMICHE LIVELLO I - EDIZIONE X A.A. CULTURA DEL CIBO E DEL VINO PER LA VALORIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DELLE RISORSE ENOGASTRONOMICHE LIVELLO I - EDIZIONE X A.A. 2015-2016 Presentazione Il percorso formativo è strutturato, attraverso un approccio

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE SECURITY E SAFETY MANAGEMENT alla luce della nuova Norma UNI 10459:2015

CORSO DI ALTA FORMAZIONE SECURITY E SAFETY MANAGEMENT alla luce della nuova Norma UNI 10459:2015 CORSO DI ALTA FORMAZIONE PRESENTAZIONE ll corso è aggiornato con la norma UNI 10459 Requisiti del Professionista della Security. Il professionista della Security è colui che gestisce i processi di gestione

Dettagli

Sfide educative dell'irc

Sfide educative dell'irc CORSO RESIDENZIALE ESTIVO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI DI RELIGIONE CATTOLICA ROMA, 2-8 luglio 2015 "Sfide educative dell'irc" L'Istituto di Catechetica (ICA) della Facoltà di Scienze dell'educazione

Dettagli

MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA

MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 XII Edizione MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA DIRETTORI: Prof.ssa Helen Alford e Prof. Luigino Bruni COMITATO SCIENTIfICO: Helen

Dettagli

Brand Communication e pratiche di networking

Brand Communication e pratiche di networking UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI URBINO CARLO BO FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA Master Universitario di primo livello in Brand Communication e pratiche di networking Anno Accademico 2010/2011 Bando (Scadenza bando: 30

Dettagli

CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Undicesima Edizione

CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Undicesima Edizione AREA SVILUPPO E FORMAZIONE Settore Tecnico CORSO NAZIONALE di FORMAZIONE PER ESPERTI in PREPARAZIONE FISICA NELLA PALLAVOLO Undicesima Edizione Stagione Sportiva 2014/2015 BANDO DI AMMISSIONE Il presente

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

MASTER DI II LIVELLO IN ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Facoltà di Giurisprudenza MASTER DI II LIVELLO IN ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Direttore Prof. VINCENZO CERULLI IRELLI Bando anno accademico 2007/2008 (Codice Corso di

Dettagli

Caratterizzazione ed uso sostenibile delle georisorse

Caratterizzazione ed uso sostenibile delle georisorse BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN Caratterizzazione ed uso sostenibile delle georisorse Il Distretto Lapideo insieme al Politecnico di Bari e all Ordine dei Geologi

Dettagli

CONSUMER ELECTRONIC SHOW 2014

CONSUMER ELECTRONIC SHOW 2014 1 CONSUMER ELECTRONIC SHOW 2014 Dal 4 al 12 gennaio 2014 la missione tecnologico-commerciale organizzata da ALIDAYS e dal CONSORZIO EHT, con il patrocinio della Sezione Commerciale del CONSOLATO AMERICANO

Dettagli

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE UNIVERSITARIO ESPERTI IN PROGETTAZIONE PER LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ALLO SVILUPPO

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE UNIVERSITARIO ESPERTI IN PROGETTAZIONE PER LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ALLO SVILUPPO BANDO DI AMMISSIONE CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI ALTA FORMAZIONE UNIVERSITARIO ESPERTI IN PROGETTAZIONE PER LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ALLO SVILUPPO SCADENZA BANDO: 09/11/2009 A.A. 2009/2010

Dettagli

Corso preparatorio all esame professionale superiore per il diploma federale di Economista aziendale nelle arti e mestieri

Corso preparatorio all esame professionale superiore per il diploma federale di Economista aziendale nelle arti e mestieri IFCAM - Istituto svizzero per la formazione di capi-azienda nelle arti e mestieri Corso preparatorio all esame professionale superiore per il diploma federale di Economista aziendale nelle arti e mestieri

Dettagli

Dipartimento di Lingue, Letterature straniere e Comunicazione CALENDARIO DIDATTICO a.a. 2015/2016

Dipartimento di Lingue, Letterature straniere e Comunicazione CALENDARIO DIDATTICO a.a. 2015/2016 Dipartimento di Lingue, Letterature straniere e Comunicazione CALENDARIO DIDATTICO a.a. 2015/2016 Immatricolazioni per tutti i corsi che non prevedono pre-iscrizione Dal 13 Luglio al 8 Settembre 2015 In

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE D ARTE DRAMMATICA SILVIO D AMICO

ACCADEMIA NAZIONALE D ARTE DRAMMATICA SILVIO D AMICO MASTER IN CRITICA GIORNALISTICA (Teatro, Cinema, Televisione, Musica) 5 Edizione - A.A. 2009/2010 BANDO PUBBLICO Art. 1 Per l anno accademico 2009/2010, il Ministero dell Istruzione, dell Università e

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTÀ DI ECONOMIA CENTRO DI RICERCA DE LA SAPIENZA IN STUDI EUROPEI ED INTERNAZIONALI EUROSAPIENZA IN COLLABORAZIONE CON EUROPEAN UNIVERSITY COLLEGE BRUSSELS (BELGIO) e con L INSTITUT UNIVERSITAIRE INTERNATIONAL

Dettagli

Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit

Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit Aspetti legali, fiscali, bilancio, controllo e 231 Milano, 28 maggio 2 ottobre 2015 La partecipazione al corso attribuisce

Dettagli

RISK & CRISIS MANAGEMENT come fronteggiare eventi imprevedibili con prontezza ed efficacia

RISK & CRISIS MANAGEMENT come fronteggiare eventi imprevedibili con prontezza ed efficacia con il sostegno di propongono il percorso formativo RISK & CRISIS MANAGEMENT come fronteggiare eventi imprevedibili con prontezza ed efficacia sede del corso: ISFOR 2000, via Pietro Nenni 30, Brescia periodo

Dettagli

a.a 2010/2011 I MODULO Gli approvvigionamenti d impresa: strategia e organizzazione Area Aziendale

a.a 2010/2011 I MODULO Gli approvvigionamenti d impresa: strategia e organizzazione Area Aziendale a.a 2010/2011 I MODULO Gli approvvigionamenti d impresa: strategia e organizzazione Area Aziendale Perché formazione sul Procurement? I sistemi di Procurement stanno subendo profonde modificazioni sia

Dettagli

MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA

MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 XI Edizione MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA DIRETTORI: Prof.ssa Helen Alford e Prof. Luigino Bruni COMITATO SCIENTIfICO: Leonardo

Dettagli

NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO

NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO Corso annuale di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale (Legge 19/11/1990 n. 341 art. 6, co. 2, lett. C ) in NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO (500 ore 20 Crediti Formativi Universitari) Anno

Dettagli

ECONOMIA E LINGUE DELL'EUROPA ORIENTALE LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016

ECONOMIA E LINGUE DELL'EUROPA ORIENTALE LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 ECONOMIA E LINGUE DELL'EUROPA ORIENTALE LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 Presentazione Master ELEO è un percorso di formazione che combina trasversalmente competenze linguistiche, economiche e giuridiche.

Dettagli

CRITICA GIORNALISTICA (Teatro Cinema Televisione Musica)

CRITICA GIORNALISTICA (Teatro Cinema Televisione Musica) Prot. n 503/T del 20/02/2015 MASTER DI PRIMO LIVELLO IN CRITICA GIORNALISTICA (Teatro Cinema Televisione Musica) a.a. 2015/2016 B A N D O U F F I C I A L E Art. 1 Per l anno accademico 2015/2016, è istituito,

Dettagli

Università degli Studi di Bergamo Dipartimento di Scienze aziendali, economiche e metodi quantitativi. Marketing. (9 cfu)

Università degli Studi di Bergamo Dipartimento di Scienze aziendali, economiche e metodi quantitativi. Marketing. (9 cfu) Università degli Studi di Bergamo Dipartimento di Scienze aziendali, economiche e metodi quantitativi Marketing (9 cfu) Codice 87107 Prof. Mauro Cavallone Presentazione corso: 1^ release 14 Settembre 2015

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Facoltà di Economia Varese MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 Corso di laurea magistrale in Economia e Commercio Corso di laurea magistrale in Economia

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN SECURITY MANAGER A.A. 2010/2011 Università degli Studi di Roma Tor Vergata (Facoltà di Giurisprudenza) Direttore:

Dettagli

SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO 2016 Accounting, Finance & Control Z1152.1 V Edizione / Formula weekend 18 MARZO 2016 19 MARZO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Cristiano Busco,

Dettagli