Security by example. Alessandro `jekil` Tanasi LUG Trieste. Alessandro Tanasi -

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Security by example. Alessandro `jekil` Tanasi alessandro@tanasi.it http://www.lonerunners.net. LUG Trieste. Alessandro Tanasi - alessandro@tanasi."

Transcript

1 Security by example Alessandro `jekil` Tanasi

2 Chi vi parla? Consulente Penetration tester Forenser Sviluppatore di software per il vulnerability assessment Ricercatore nel campo IT security

3 Esempio Vogliamo creare una società che offra un servizio web tramite il proprio sito internet

4 Realizzazione.. Aspetti burocratici, fiscali e amministrativi Sistemi e infrastrutture Network e connettività Servizi e hardware Ciclo di vita del software Analisi Progetto Implementazione Collaudo Manutenzione

5 Sicurezza

6 Minacce Virus Malware Furto di informazioni Cracker occasionale (script kiddie) Cracker professionista

7 Sicurezza.. La sicurezza è un processo non un prodotto Il livello di sicurezza è dato dalla sicurezza dell'elemento più debole Ogni livello deve esser messo in sicurezza

8 Sicurezza fisica

9 Sicurezza Fisica Perchè ricorrere a una complicata violazione informatica quando quello che ci serve è appoggiato su una scrivania? Password su post-it Documenti cestinati Documenti visibili Eccessi di fiducia Terminali accesi senza utenti

10 Prevenzione Controllo dell'accesso ai locali, policy (regole) di accesso Trattare nel modo dovuto i documenti (ad es. in cartelline) Non lasciare informazioni nei rifiuti Attenzione a come vengono portati dati fuori dall'ufficio Porre attenzione ai piccoli dettagli dei computer (segni di scasso) Prevenzione di incendi, allagamenti ecc...e molto altro..

11 Sicurezza dell'infrastruttura

12 Sicurezza dell'infrastruttura Sistemi vengono installati e abbandonati Utilizzo di configurazioni di default Ambienti di test diventano sistemi di produzione Adozione di tecnologie obsolete o insicure Parti dell'infrastruttura raggiungibile e esposta Mancanza di filtraggio dei flussi di rete

13 Prevenzione Hardening dei sistemi operativi e dispositivi di rete Definizione di policy per l'uso e gli accessi Applicazione di access lists e AAA Aggiornamenti costanti Utilizzo di sistemi di intrusion detection Vulnerability assessment periodici Defense in depth

14

15 Sicurezza dei sistemi

16 Sicurezza dei sistemi Vulnerabilità server side Vulnerabilità client side Configurazioni errate...ecc... ecc... Ma quanti sono in grado di accorgersi che il proprio sistema è stato compromesso?

17 Prevenzione Patch plan Limitare l'esposizione dei servizi Sistemi di sicurezza proattiva HIDS Sensibilizzazione degli utenti e adozione di policy Spesso non è un problema tecnologico ma umano

18 Sicurezza applicativa

19 Sicurezza applicativa Analisi e progettazione fatta male e in fretta Non utilizzo di best practices nello sviluppo Errori di programmazione(bug) Diffusione di virus e worm Accesso non autorizzato a sistemi Furto di dati Abuso di sistemi e risorse

20 Applicazioni sicure Utilizzo di tecnologie adeguate e loro corretto impiego Utilizzo di crittografia e autenticazione forte se necessario Introduzione di un processo di testing e auditing nello sviluppo Introduzione di metriche di collaudo per l'acquisizione di nuove applicazioni

21 Monitoraggio e manutenzione

22 Monitoraggio e manutenzione Senza monitoraggio non si ha conoscenza di ciò che accade Monitoraggio a tutti i livelli (rete, sistemi e applicazioni) Monitoraggio di: Traffico Accessi Sorgenti dati Uso delle applicazioni Manutenzione e aggiornamenti periodici dell'infrastuttura e delle applicazioni

23

24 Lo stato dell'arte della security Richiede che la sicurezza sia introdotta fin dalla progettazione, pena un totale ridisegno E' una proprietà di vari livelli architetturali E' dispendiosa in termini di risorse, procedure, gestione e mentalità Rimane un problema da affrontare per ogni tipo di azienda Quindi la sicurezza non è un predicato booleano

25 Conclusione La sicurezza va afforntata a tutti i livelli Infrastrutturali Nel ciclo di vita di un software Il suo stato deve essere monitorato e mantenuto all'interno di un processo aziendale La sicurezza è composta da: Prodotti e tecnologie Procedure e processi Fattore umano (esperienza!)

26 Domande

Alessandro Tanasi. alessandro@tanasi.it. http://www.tanasi.it. Alessandro Tanasi alessandro@tanasi.it. La sicurezza informatica nelle aziende

Alessandro Tanasi. alessandro@tanasi.it. http://www.tanasi.it. Alessandro Tanasi alessandro@tanasi.it. La sicurezza informatica nelle aziende La sicurezza informatica nelle aziende Alessandro Tanasi alessandro@tanasi.it http://www.tanasi.it 1 Introduzione società dipendente dalla tecnologia definizione di sicurezza informatica gli obbiettivi

Dettagli

Dott. Alessandro Rodolfi. Università degli Studi di Milano

Dott. Alessandro Rodolfi. Università degli Studi di Milano Dott. Alessandro Rodolfi Università degli Studi di Milano 1 Le politiche di sicurezza sono disposizioni adottate al fine di garantire la sicurezza del proprio sistema informativo e definire l utilizzo

Dettagli

Glossario servizi di Sicurezza Informatica offerti

Glossario servizi di Sicurezza Informatica offerti Glossario servizi di Sicurezza Informatica offerti Copyright LaPSIX 2007 Glossario servizi offerti di sicurezza Informatica SINGLE SIGN-ON Il Single Sign-On prevede che la parte client di un sistema venga

Dettagli

VULNERABILITY ASSESSMENT E PENETRATION TEST

VULNERABILITY ASSESSMENT E PENETRATION TEST VULNERABILITY ASSESSMENT E PENETRATION TEST Una corretta gestione della sicurezza si basa innanzitutto su un adeguata conoscenza dell attuale livello di protezione dei propri sistemi. Partendo da questo

Dettagli

A proposito di Cyber Security

A proposito di Cyber Security Cyber Security Fingerprint Advertorial A proposito di Cyber Security La sicurezza dei sistemi di controllo e automazione industriale diventa sempre più critica in quanto reti diverse sono spesso collegate

Dettagli

SOMMARIO. Mission del libro e ringraziamenti

SOMMARIO. Mission del libro e ringraziamenti L autore Mission del libro e ringraziamenti Prefazione XIX XXI XXIII CAPITOLO PRIMO LA FUNZIONE DI 1 1. Premessa 1 2. Definizione di strategie per la protezione dei dati in conformità allo standard ISO

Dettagli

Monitorare la superficie di attacco. Dott. Antonio Capobianco (Founder and CEO Fata Informatica)

Monitorare la superficie di attacco. Dott. Antonio Capobianco (Founder and CEO Fata Informatica) Monitorare la superficie di attacco Dott. Antonio Capobianco (Founder and CEO Fata Informatica) Vulnerabilità Difetto o debolezza che può essere sfruttata per violare la politica di sicurezza di un sistema(*)

Dettagli

Sicurezza informatica in azienda: solo un problema di costi?

Sicurezza informatica in azienda: solo un problema di costi? Sicurezza informatica in azienda: solo un problema di costi? Silvano Marioni, CISSP Manno, Centro Galleria 2 14 ottobre 2005 www.ated.ch Parliamo di sicurezza informatica Quali minacce possono interessarci

Dettagli

Sicurezza Informatica e Digital Forensics

Sicurezza Informatica e Digital Forensics Sicurezza Informatica e Digital Forensics ROSSANO ROGANI CTU del Tribunale di Macerata ICT Security e Digital Forensics Mobile + 39 333 1454144 E-Mail info@digital-evidence.it INTERNET E LA POSSIBILITÀ

Dettagli

PROGRAMMA CORSO SISTEMISTA INFORMATICO

PROGRAMMA CORSO SISTEMISTA INFORMATICO PROGRAMMA CORSO SISTEMISTA INFORMATICO Corso Sistemista Junior OBIETTIVI L obiettivo dei corsi sistemistici è quello di fornire le conoscenze tecniche di base per potersi avviare alla professione di sistemista

Dettagli

CARTA DELLA SICUREZZA INFORMATICA

CARTA DELLA SICUREZZA INFORMATICA CARTA DELLA SICUREZZA INFORMATICA Premessa L Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) è un ente pubblico nazionale di ricerca a carattere non strumentale con autonomia scientifica, organizzativa, finanziaria

Dettagli

Requisiti di controllo dei fornitori esterni

Requisiti di controllo dei fornitori esterni Requisiti di controllo dei fornitori esterni Sicurezza cibernetica Per fornitori classificati a Basso Rischio Cibernetico Requisito di cibernetica 1 Protezione delle attività e configurazione del sistema

Dettagli

BOLLETTINO DI SICUREZZA INFORMATICA

BOLLETTINO DI SICUREZZA INFORMATICA STATO MAGGIORE DELLA DIFESA II Reparto Informazioni e Sicurezza Ufficio Sicurezza Difesa Sezione Gestione del Rischio CERT Difesa CC BOLLETTINO DI SICUREZZA INFORMATICA N. 5/2008 Il bollettino può essere

Dettagli

Migliorare l'efficacia delle tecnologie di sicurezza informatica grazie ad un approccio integrato e collaborativo

Migliorare l'efficacia delle tecnologie di sicurezza informatica grazie ad un approccio integrato e collaborativo Migliorare l'efficacia delle tecnologie di sicurezza informatica grazie ad un approccio integrato e collaborativo Marco Misitano, CISSP, CISM Advanced Technologies, Security Cisco Systems Italy misi@cisco.com

Dettagli

Mobile Device Management & BYOD. Gabriele Pellegrinetti gpellegrinetti@tecnetdati.it

Mobile Device Management & BYOD. Gabriele Pellegrinetti gpellegrinetti@tecnetdati.it Mobile Device Management & BYOD Gabriele Pellegrinetti gpellegrinetti@tecnetdati.it 1 Agenda Terminologia L introduzione di mobile device in azienda Perché serve BYOD Problematiche di sicurezza e privacy

Dettagli

Presentazione di KASPERSKY ENDPOINT SECURITY FOR BUSINESS

Presentazione di KASPERSKY ENDPOINT SECURITY FOR BUSINESS Presentazione di KASPERSKY ENDPOINT SECURITY FOR BUSINESS 1 Fattori di crescita aziendale e impatto sull'it FLESSIBILITÀ EFFICIENZA PRODUTTIVITÀ Operare velocemente, dimostrando agilità e flessibilità

Dettagli

Gestione degli accessi al sistema(autenticazione) e ai locali. Analisi del traffico di rete (Firewall, IDS/IPS)

Gestione degli accessi al sistema(autenticazione) e ai locali. Analisi del traffico di rete (Firewall, IDS/IPS) Contromisure Contromisure Gestione degli accessi al sistema(autenticazione) e ai locali Antivirus Analisi del traffico di rete (Firewall, IDS/IPS) Analisi utilizzo delle risorse di sistema, accessi (IDS/IPS)

Dettagli

LA BUSINESS UNIT SECURITY

LA BUSINESS UNIT SECURITY Security LA BUSINESS UNIT SECURITY FABARIS È UN AZIENDA LEADER NEL CAMPO DELL INNOVATION SECURITY TECHNOLOGY. ATTINGIAMO A RISORSE CON COMPETENZE SPECIALISTICHE E SUPPORTIAMO I NOSTRI CLIENTI AD IMPLEMENTARE

Dettagli

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente

Introduzione a Windows XP Professional Installazione di Windows XP Professional Configurazione e gestione di account utente Programma Introduzione a Windows XP Professional Esplorazione delle nuove funzionalità e dei miglioramenti Risoluzione dei problemi mediante Guida in linea e supporto tecnico Gruppi di lavoro e domini

Dettagli

Company profile 2014

Company profile 2014 Company profile 2014 Chi siamo Digimetrica è una società specializzata in: Sicurezza informatica Networking e gestione di infrastrutture informatiche Outsourcing di soluzioni internet e cloud computing

Dettagli

Windows Vista, il nuovo sistema operativo Microsoft che cerca le giuste risposte ai quesiti di sicurezza

Windows Vista, il nuovo sistema operativo Microsoft che cerca le giuste risposte ai quesiti di sicurezza Windows Vista, il nuovo sistema operativo Microsoft che cerca le giuste risposte ai quesiti di sicurezza Microsoft Windows è il sistema operativo più diffuso, ma paradossalmente è anche quello meno sicuro.

Dettagli

L iniziativa OAI ed i primi dati raccolti per il Rapporto 2010

L iniziativa OAI ed i primi dati raccolti per il Rapporto 2010 AIPSI- ISSA European Security Conference 2010 Roma, 28 ottobre 2010 L iniziativa OAI ed i primi dati raccolti per il Rapporto 2010 Marco R.A. Bozzetti Founder OAI Direttivo AIPSI Indice 1. L iniziativa

Dettagli

IP Intelligence. IP Fingerprinting per l antifrode Emanuele Bracci

IP Intelligence. IP Fingerprinting per l antifrode Emanuele Bracci IP Intelligence IP Fingerprinting per l antifrode Emanuele Bracci Techub: presenza sul territorio Siti principali: Roma Milano Parma Presidi: L Aquila Mestre Più di 80 specialisti sul territorio nazionale

Dettagli

I-ware Lab II. La convergenza tra informatica e telecomunicazioni in azienda. presenta. Appunti da casi reali. Alessandro Fiorenzi

I-ware Lab II. La convergenza tra informatica e telecomunicazioni in azienda. presenta. Appunti da casi reali. Alessandro Fiorenzi I-ware Lab II presenta La convergenza tra informatica e telecomunicazioni in azienda ISO 27001 nelle PMI Appunti da casi reali Alessandro Fiorenzi afiorenziinfogroupit Infogroup S.p.A:

Dettagli

Chi siamo? Fiorenzo Ottorini CEO Attua s.r.l. Paolo Marani CTO Attua s.r.l. Alessio Pennasilico CSO Alba s.a.s. Pag. /50

Chi siamo? Fiorenzo Ottorini CEO Attua s.r.l. Paolo Marani CTO Attua s.r.l. Alessio Pennasilico CSO Alba s.a.s. Pag. /50 Chi siamo? Fiorenzo Ottorini CEO Attua s.r.l. Paolo Marani CTO Attua s.r.l. Alessio Pennasilico CSO Alba s.a.s. Tecres Tecres utilizza AIM fin dalla prima versione per tenere sotto controllo ogni aspetto

Dettagli

Sicurezza e virtualizzazione per il cloud

Sicurezza e virtualizzazione per il cloud Sicurezza e virtualizzazione per il cloud Con il cloud gli utenti arrivano ovunque, ma la protezione dei dati no. GARL sviluppa prodotti di sicurezza informatica e servizi di virtualizzazione focalizzati

Dettagli

KASPERSKY SECURITY FOR BUSINESS

KASPERSKY SECURITY FOR BUSINESS SECURITY FOR BUSINESS Le nostre tecnologie perfettamente interoperabili Core Select Advanced Total Gestita tramite Security Center Disponibile in una soluzione mirata Firewall Controllo Controllo Dispositivi

Dettagli

Penetration Test Integrazione nell'attività di internal auditing

Penetration Test Integrazione nell'attività di internal auditing Parma 6 giugno 2008 Penetration Test Integrazione nell'attività di internal auditing CONTENUTI TI AUDIT mission e organizzazione REVISIONE TECNICA mission e organizzazione INTERNAL SECURITY ASSESSMENT

Dettagli

introduzione alla sicurezza informatica 2006-2009 maurizio pizzonia sicurezza dei sistemi informatici e delle reti

introduzione alla sicurezza informatica 2006-2009 maurizio pizzonia sicurezza dei sistemi informatici e delle reti introduzione alla sicurezza informatica 1 principio fondamentale la sicurezza di un sistema informatico è legata molto al processo con cui il sistema viene gestito pianificazione, analisi dei rischi, gestione

Dettagli

Sicurezza dei Sistemi Informativi

Sicurezza dei Sistemi Informativi francesco moroncini Sicurezza dei Sistemi Informativi Quanto è importante la sicurezza informatica in azienda? Quanto considerate importante il vostro sistema informativo? Si sono mai verificati incidenti?

Dettagli

introduzione alla sicurezza informatica

introduzione alla sicurezza informatica introduzione alla sicurezza informatica 1 principio fondamentale la sicurezza di un sistema informatico è legata molto al processo con cui il sistema viene gestito pianificazione, analisi dei rischi, gestione

Dettagli

La sicurezza in banca: un assicurazione sul business aziendale

La sicurezza in banca: un assicurazione sul business aziendale Convegno Sicurezza 2003 Roma, ABI - Palazzo Altieri 28 maggio La sicurezza in banca: un assicurazione sul business aziendale Elio Molteni, CISSP-BS7799 Bussiness Technologist, Security Computer Associates

Dettagli

Eternet Srl Via Cechov 1 20098 San Giuliano Milanese MI. Raffaele Garofalo 1

Eternet Srl Via Cechov 1 20098 San Giuliano Milanese MI. Raffaele Garofalo 1 Il partner ideale per ogni soluzione tecnologica Eternet Srl Via Cechov 1 20098 San Giuliano Milanese MI Raffaele Garofalo 1 Progettazione Infrastrutture Servizi Consulenza Formazione La proposta tecnologica

Dettagli

INFORMATION SECURITY. AXXEA Srl Via Francesco Soave, 24 I - 20135 Milano I SERVIZI DI CONSULENZA. www.axxea.it info@axxea.it

INFORMATION SECURITY. AXXEA Srl Via Francesco Soave, 24 I - 20135 Milano I SERVIZI DI CONSULENZA. www.axxea.it info@axxea.it INFORMATION SECURITY I SERVIZI DI CONSULENZA. AXXEA Srl Via Francesco Soave, 24 I - 20135 Milano www.axxea.it info@axxea.it INDICE 1. SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI... 3 1.1 ANALISI DELLO STATO DELL ARTE...

Dettagli

Direttamente dalla sorgente Network IDS Oggi & nel Futuro

Direttamente dalla sorgente Network IDS Oggi & nel Futuro Direttamente dalla sorgente Network IDS Oggi & nel Futuro Graham Welch Director EMEA, Sourcefire Inc. Agenda Background sull Intrusion Detection Un giorno nella vita di Intrusion Prevention vs. Intrusion

Dettagli

Semplificazione e Nuovo CAD L area riservata dei siti web scolastici e la sua sicurezza. Si può fare!

Semplificazione e Nuovo CAD L area riservata dei siti web scolastici e la sua sicurezza. Si può fare! Si può fare! Premessa La sicurezza informatica La sicurezza rappresenta uno dei più importanti capisaldi dell informatica, soprattutto da quando la diffusione delle reti di calcolatori e di Internet in

Dettagli

Symantec Network Access Control Starter Edition

Symantec Network Access Control Starter Edition Symantec Network Access Control Starter Edition Conformità degli endpoint semplificata Panoramica Con è facile iniziare a implementare una soluzione di controllo dell accesso alla rete. Questa edizione

Dettagli

Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT. Paolo Salvaneschi A6_5 V1.0. Security Management

Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT. Paolo Salvaneschi A6_5 V1.0. Security Management Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria GESTIONE DEI SISTEMI ICT Paolo Salvaneschi A6_5 V1.0 Security Management Il contenuto del documento è liberamente utilizzabile dagli studenti, per studio personale

Dettagli

Case Study Certificazione BS 7799

Case Study Certificazione BS 7799 Corso di formazione Case Study Certificazione BS 7799 PRIMA GIORNATA Analisi degli standard ISO 17799 e BS7799: cosa sono, come e perché affrontare il percorso di certificazione h. 9.00: Registrazione

Dettagli

2006-2015 maurizio pizzonia sicurezza dei sistemi informatici e delle reti. introduzione alla sicurezza informatica

2006-2015 maurizio pizzonia sicurezza dei sistemi informatici e delle reti. introduzione alla sicurezza informatica introduzione alla sicurezza informatica 1 principio fondamentale la sicurezza di un sistema informatico è legata molto al processo con cui un sistema viene gestito pianificazione, analisi dei rischi, gestione

Dettagli

Potete gestire centralmente tutti i dispositivi mobili aziendali?

Potete gestire centralmente tutti i dispositivi mobili aziendali? Potete gestire centralmente tutti i dispositivi mobili aziendali? Gestite tutti i vostri smartphone, tablet e computer portatili da una singola console con Panda Cloud Systems Management La sfida: l odierna

Dettagli

Ciclo di vita del software: strumenti e procedure per migliorarne la sicurezza

Ciclo di vita del software: strumenti e procedure per migliorarne la sicurezza Forum P.A. 07 La Sicurezza ICT nella PA Ciclo di vita del software: strumenti e procedure per migliorarne la sicurezza Roberto Ugolini 1 Sicurezza: il modello ed i servizi Assessment del Sistema di Gestione

Dettagli

Security Scan e Penetration Testing

Security Scan e Penetration Testing Security Scan e Penetration Testing esperienze di una realtà specializzata http://www.infosec.it info@infosec.it Il Net Probing INFOSEC Relatore: Stefano Venturoli Infosecurity 2002 Security Scan e Penetration

Dettagli

Servizio Organizzazione e Sistemi Informativi. Sicurezza dell Internet Banking L approccio di Banca Popolare di Sondrio

Servizio Organizzazione e Sistemi Informativi. Sicurezza dell Internet Banking L approccio di Banca Popolare di Sondrio Servizio Organizzazione e Sistemi Informativi Sicurezza dell Internet Banking L approccio di Banca Popolare di Sondrio Marco Tempra Campione d Italia, 18 giugno 2012 Banca Popolare di Sondrio Fondata nel

Dettagli

Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 2 - Introduzione (2)

Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 2 - Introduzione (2) Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 2 - Introduzione (2) Chiara Braghin chiara.braghin@unimi.it Avviso 1 Sicurezza Informatica - Tassonomia Sicurezza Informatica. Controllo Livelli di segretezza

Dettagli

Quantum Leap L AZIEND

Quantum Leap L AZIEND L AZIENDA Quantum Leap, Salto di Qualità, è una società nata nel 2004 dallo spirito imprenditoriale di alcuni professionisti operanti da diversi anni nell ambito IT e nell information security. Il taglio

Dettagli

Violazione dei dati aziendali

Violazione dei dati aziendali Competenze e Soluzioni Violazione dei dati aziendali Questionario per le aziende ISTRUZIONI PER L UTILIZZO Il presente questionario è parte dei servizi che la Project++ dedica ai propri clienti relativamente

Dettagli

Stefano Zanero, PhD - s.zanero@securenetwork.it CTO & Founder, Secure Network

Stefano Zanero, PhD - s.zanero@securenetwork.it CTO & Founder, Secure Network Penetration test vs. Security Assessment Capire le differenze tra le metodologie, gli obiettivi e i risultati (per non parlare di quelle tra i consulenti) Stefano Zanero, PhD - s.zanero@securenetwork.it

Dettagli

LE SOLUZIONI AXIOMA PER L'INFRASTRUTTURA PER LA SICUREZZA IT

LE SOLUZIONI AXIOMA PER L'INFRASTRUTTURA PER LA SICUREZZA IT LE SOLUZIONI AXIOMA PER L'INFRASTRUTTURA PER LA SICUREZZA IT Chi è Axioma Dal 1979 Axioma offre prodotti software e servizi per le medie imprese appartenenti ai settori Industria, Servizi, Moda, Turismo

Dettagli

Vulnerability scanning

Vulnerability scanning Vulnerability scanning Metodi e strumenti per la Sicurezza informatica Claudio Telmon claudio@telmon.org Si tendono a distinguere in funzione di quanto il tester si mette nei panni di un vero attaccante

Dettagli

ESAME CISA 2003: 3. Protezione del patrimonio dati e degli asset aziendali (25%) 4. Ripristino in caso di calamità e continuità operativa (10%)

ESAME CISA 2003: 3. Protezione del patrimonio dati e degli asset aziendali (25%) 4. Ripristino in caso di calamità e continuità operativa (10%) ESAME CISA 2003: 1. Gestione, pianificazione ed organizzazione SI (11%) 2. Infrastrutture tecniche e prassi operative (13%) 3. Protezione del patrimonio dati e degli asset aziendali (25%) 4. Ripristino

Dettagli

BYOD e IT Consumerizaziotion

BYOD e IT Consumerizaziotion BYOD e IT Consumerizaziotion Alcuni spunti di riflessione Gabriele Pellegrinetti Gabriele.pellegrinetti@tecnetdati.it 2 L avvento dell IT Consumerization L IT Consumerization 1 è un fenomeno non recente

Dettagli

1. LE MINACCE ALLA SICUREZZA AZIENDALE 2. IL RISCHIO E LA SUA GESTIONE. Sommario

1. LE MINACCE ALLA SICUREZZA AZIENDALE 2. IL RISCHIO E LA SUA GESTIONE. Sommario 1. LE MINACCE ALLA SICUREZZA AZIENDALE 1.1 Introduzione... 19 1.2 Sviluppo tecnologico delle minacce... 19 1.2.1 Outsourcing e re-engineering... 23 1.3 Profili delle minacce... 23 1.3.1 Furto... 24 1.3.2

Dettagli

Network Hardening. Università degli Studi di Pisa. Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali. Stage svolto presso BK s.r.

Network Hardening. Università degli Studi di Pisa. Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali. Stage svolto presso BK s.r. Network Hardening Università degli Studi di Pisa Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Informatica Applicata Stage svolto presso BK s.r.l Tutor Accademico Candidato Tutor

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - TECNICO INFORMATICO SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE CED-EDP

Dettagli

Vulnerability Assessment relativo al sistema Telecom Italia di autenticazione e autorizzazione basato sul protocollo Radius

Vulnerability Assessment relativo al sistema Telecom Italia di autenticazione e autorizzazione basato sul protocollo Radius Vulnerability Assessment relativo al sistema Telecom Italia di autenticazione e autorizzazione basato sul protocollo Radius L obiettivo del presente progetto consiste nel sostituire il sistema di autenticazione

Dettagli

Gruppo di ricerca AIEA Roma 2004-2005. Il valore del Penetration Test dal punto di vista dell auditor. Roma, 28 Settembre 2005

Gruppo di ricerca AIEA Roma 2004-2005. Il valore del Penetration Test dal punto di vista dell auditor. Roma, 28 Settembre 2005 Gruppo di ricerca AIEA Roma 2004-2005 Il valore del Penetration Test dal punto di vista dell auditor Roma, 28 Settembre 2005 1 Agenda 1. Gruppo di ricerca AIEA: obiettivi e componenti 2. Introduzione 3.

Dettagli

Sicurezza Proattiva. Quadrante della Sicurezza e visione a 360. Roma, 10 maggio 2007

Sicurezza Proattiva. Quadrante della Sicurezza e visione a 360. Roma, 10 maggio 2007 Sicurezza Proattiva Quadrante della Sicurezza e visione a 360 Roma, 10 maggio 2007 Sicurezza Proattiva 2 Introduciamo ora una visione molto più orientata ad un approccio tecnologico relativamente alle

Dettagli

Come semplificare la sicurezza delle sedi aziendali remote

Come semplificare la sicurezza delle sedi aziendali remote Come semplificare la sicurezza delle sedi aziendali remote Udo Kerst, Director Product Management Network Security Oggi, garantire la sicurezza delle vostre reti aziendali è più importante che mai. Malware,

Dettagli

IP Telephony & Sicurezza: La soluzione esiste

IP Telephony & Sicurezza: La soluzione esiste IP Telephony & Sicurezza: La soluzione esiste Uno dei principali fattori di spinta nell evoluzione del Networking di questi anni è la cosiddetta Convergenza, ovvero la visione di una singola piattaforma

Dettagli

Requisiti di controllo dei fornitori esterni

Requisiti di controllo dei fornitori esterni Requisiti di dei fornitori esterni Sicurezza cibernetica Per fornitori classificati ad Alto Rischio Cibernetico Requisito di sicurezza cibernetica Descrizione Perché è importante? 1 Protezione delle attività

Dettagli

SISTEMI E RETI 4(2) 4(2) 4(2) caratteristiche funzionali

SISTEMI E RETI 4(2) 4(2) 4(2) caratteristiche funzionali CL AS SE INFORMATICA 6(3) 6(4) - 6(4) SISTEMI E RETI 4(2) 4(2) 4(2) TECNOLOGIE E PROGETTAZIONE DI SISTEMI INFORMATICI E DI TELECOMUNICAZIONI COMPETENZE 3 Essere in grado di sviluppare semplici applicazioni

Dettagli

HOSTING ASICT. Roberto Gaffuri Servizio infrastrutture software e identità digitale

HOSTING ASICT. Roberto Gaffuri Servizio infrastrutture software e identità digitale HOSTING ASICT Roberto Gaffuri Servizio infrastrutture software e identità digitale ASICT 4 Giugno 2013 INDICE 2 Contesto Hosting ASICT Policy di sicurezza Policy di integrazione con Anagrafica Unica SERVIZIO

Dettagli

Presentazione. Gennaio 2013. Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.)

Presentazione. Gennaio 2013. Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Presentazione Gennaio 2013 Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Sede Legale: Via La Spezia, 6 00182 Roma Sede Operativa: Via Tre Cannelle, 5 00040 Pomezia (RM) - Tel. +39.06.91997.1 - Fax +39.06.91997.241

Dettagli

Progetto di Information Security

Progetto di Information Security Progetto di Information Security Pianificare e gestire la sicurezza dei sistemi informativi adottando uno schema di riferimento manageriale che consenta di affrontare le problematiche connesse alla sicurezza

Dettagli

ERP Operational Security Evaluate, Build, Monitor

ERP Operational Security Evaluate, Build, Monitor ERP Operational Security Evaluate, Build, Monitor Pasquale Vinci Agenda La sicurezza negli ERP I cyber-criminali L area grigia: metodi e contromisure Approccio KPMG Italy Evaluate

Dettagli

Esempi pratici, risultati e contromisure consigliate. Massimo Biagiotti

Esempi pratici, risultati e contromisure consigliate. Massimo Biagiotti L attività di un Ethical Hacker Esempi pratici, risultati e contromisure consigliate Massimo Biagiotti Information Technology > Chiunque operi nel settore sa che il panorama dell IT è in continua evoluzione

Dettagli

Security & Compliance Governance

Security & Compliance Governance Consulenza, soluzioni e servizi per l ICT Security & Compliance Governance CASO DI STUDIO Copyright 2011 Lutech Spa Introduzione All interno della linea di offerta di Lutech il cliente può avvalersi del

Dettagli

Allegato 2. Scheda classificazione delle minacce e vulnerabilità

Allegato 2. Scheda classificazione delle minacce e vulnerabilità Allegato 2 Scheda classificazione delle minacce e vulnerabilità LEGENDA In questa tabella si classificano le minacce per tipologia e si indica l impatto di esse sulle seguenti tre caratteristiche delle

Dettagli

Indice. Prefazione. Presentazione XIII. Autori

Indice. Prefazione. Presentazione XIII. Autori INDICE V Indice Prefazione Presentazione Autori XI XIII XV Capitolo 1 Introduzione alla sicurezza delle informazioni 1 1.1 Concetti base 2 1.2 Gestione del rischio 3 1.2.1 Classificazione di beni, minacce,

Dettagli

rmatica, Aprile 2009 SAXOS Infor Soluzioni software per la Sanità

rmatica, Aprile 2009 SAXOS Infor Soluzioni software per la Sanità L ANALISI DEL RISCHIO VIOLAZIONE DELLA PRIVACY, ALLA LUCE DELLE NUOVE ACQUISIZIONI TECNOLOGICHE E DEGLI AVANZAMENTI DELLA TECNOLOGIA. Ing. Antonio Lancia Un po di storia 2001 Saxos Informatica fornisce

Dettagli

Le sfide del Mobile computing

Le sfide del Mobile computing Le sfide del Mobile computing 2013 IBM Corporation Il Mobile Computing ridefinisce la tecnologia in campo. L'intero sistema di gestione tecnologica e applicativa viene rimodellato su questa nuova realtà.

Dettagli

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente:

LA TEMATICA. Questa situazione si traduce facilmente: IDENTITY AND ACCESS MANAGEMENT: LA DEFINIZIONE DI UN MODELLO PROCEDURALE ED ORGANIZZATIVO CHE, SUPPORTATO DALLE INFRASTRUTTURE, SIA IN GRADO DI CREARE, GESTIRE ED UTILIZZARE LE IDENTITÀ DIGITALI SECONDO

Dettagli

1. Conoscenza dei dati trattati. 2. Conoscenza degli strumenti utilizzati. 3. Conoscenza del proprio ruolo all interno della struttura

1. Conoscenza dei dati trattati. 2. Conoscenza degli strumenti utilizzati. 3. Conoscenza del proprio ruolo all interno della struttura Corso 196/03 per i Responsabili e gli Incaricati del Trattamento Dati Percorso Formativo per l Incaricato del Trattamento Dati: Pre-requisiti: 1. Conoscenza dei dati trattati 2. Conoscenza degli strumenti

Dettagli

The WHO: Caratteristiche comuni e punti d'incontro sono, la professionalità e l altissimo livello di competenze tecniche

The WHO: Caratteristiche comuni e punti d'incontro sono, la professionalità e l altissimo livello di competenze tecniche The WHO: Alchimie Digitali è una società nata dall'incontro di alcuni professionisti con esperienza decennale nel settore dell'information and Communication Technology Caratteristiche comuni e punti d'incontro

Dettagli

SICUREZZA INFORMATICA

SICUREZZA INFORMATICA SICUREZZA INFORMATICA IL CRESCENTE RICORSO ALLE TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE INTRAPRESO DALLA P.A. PER LO SNELLIMENTO L'OTTIMIZZAZIONE UNA MAGGIORE EFFICIENZA DEI PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI

Dettagli

Servizi ASP. ASP su Centro Servizi TeamSystem Contratto e SLA

Servizi ASP. ASP su Centro Servizi TeamSystem Contratto e SLA ASP su Centro Servizi TeamSystem Contratto e SLA 1. INTRODUZIONE Con l offerta ASP su centro Servizi TeamSystem TeamSystem mette a disposizione dei propri Clienti una serie di servizi presso i propri Internet

Dettagli

Symantec Protection Suite Enterprise Edition per Gateway Domande frequenti

Symantec Protection Suite Enterprise Edition per Gateway Domande frequenti Domande frequenti 1. Che cos'è? fa parte della famiglia Enterprise delle Symantec Protection Suite. Protection Suite per Gateway salvaguarda i dati riservati e la produttività dei dipendenti creando un

Dettagli

SICUREZZA INFORMATICA SICUREZZA DEI DISPOSITIVI MOBILI

SICUREZZA INFORMATICA SICUREZZA DEI DISPOSITIVI MOBILI SICUREZZA INFORMATICA SICUREZZA DEI DISPOSITIVI MOBILI Consigli per la protezione dei dati personali Ver.1.0, 21 aprile 2015 2 Pagina lasciata intenzionalmente bianca I rischi per la sicurezza e la privacy

Dettagli

Le attività OASI per la sicurezza dei dati e dei sistemi, e per la compliance alle normative. Servizi Consulenza Formazione Prodotti

Le attività OASI per la sicurezza dei dati e dei sistemi, e per la compliance alle normative. Servizi Consulenza Formazione Prodotti Le attività OASI per la sicurezza dei dati e dei sistemi, e per la compliance alle normative Servizi Consulenza Formazione Prodotti L impostazione dei servizi offerti Le Banche e le altre imprese, sono

Dettagli

Università degli Studi di Udine. Modalità e limiti di utilizzo della rete telematica dell Università di Udine

Università degli Studi di Udine. Modalità e limiti di utilizzo della rete telematica dell Università di Udine Università degli Studi di Udine Modalità e limiti di utilizzo della rete telematica dell Università di Udine Gruppo di lavoro istituito il 16 aprile 2004 con decreto rettorale n. 281 Pier Luca Montessoro,

Dettagli

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno In questi ultimi anni gli investimenti

Dettagli

Servizi. Gennaio 2013. Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.)

Servizi. Gennaio 2013. Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Servizi Gennaio 2013 Corylus S.p.A. (Gruppo IVU S.p.A.) Sede Legale: Via La Spezia, 6 00182 Roma Sede Operativa: Via Tre Cannelle, 5 00040 Pomezia (RM) - Tel. +39.06.91997.1 - Fax +39.06.91997.241 - sales@scorylus.it

Dettagli

Open Source Tools for Network Access Control

Open Source Tools for Network Access Control Open Source Tools for Network Access Control Sicurezza e usabilità per ambienti di rete BYOD Esempio di rete (tradizionale) Esempio di rete (tradizionale) Layout ben definito Numero di end point ben definito

Dettagli

Ciclo di vita del software: strumenti e procedure per migliorarne la sicurezza. Roberto Ugolini roberto.ugolini@postecom.it

Ciclo di vita del software: strumenti e procedure per migliorarne la sicurezza. Roberto Ugolini roberto.ugolini@postecom.it Ciclo di vita del software: strumenti e procedure per migliorarne la sicurezza Roberto Ugolini 1 Il processo di sviluppo sicuro del codice (1/2) Il processo di sviluppo sicuro del codice () è composto

Dettagli

Company overview. www.hackingteam.com. *stimato

Company overview. www.hackingteam.com. *stimato Company profile Company overview Sicurezza Informatica (difensiva ed offensiva) Vendor Independent Fondata nel 2003 2 soci fondatori e Amministratori operativi Finanziata da 2 primari fondi di Venture

Dettagli

La soluzione Cisco Network Admission Control (NAC)

La soluzione Cisco Network Admission Control (NAC) La soluzione Cisco Network Admission Control (NAC) Oggi non è più sufficiente affrontare le problematiche relative alla sicurezza con i tradizionali prodotti per la sola difesa perimetrale. È necessario

Dettagli

Firewall. Alfredo De Santis. Maggio 2014. Dipartimento di Informatica Università di Salerno. ads@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.

Firewall. Alfredo De Santis. Maggio 2014. Dipartimento di Informatica Università di Salerno. ads@dia.unisa.it http://www.dia.unisa. Firewall Alfredo De Santis Dipartimento di Informatica Università di Salerno ads@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/professori/ads Maggio 2014 Pacchetti I messaggi sono divisi in pacchetti I pacchetti

Dettagli

Proteggere le informazioni in tempo di crisi: si può essere sicuri con investimenti contenuti? Lino Fornaro Net1 sas Giovanni Giovannelli - Sophos

Proteggere le informazioni in tempo di crisi: si può essere sicuri con investimenti contenuti? Lino Fornaro Net1 sas Giovanni Giovannelli - Sophos Proteggere le informazioni in tempo di crisi: si può essere sicuri con investimenti contenuti? Lino Fornaro Net1 sas Giovanni Giovannelli - Sophos L Autore Lino Fornaro, Security Consultant Amministratore

Dettagli

Come rappresentare l azienda ai fini della gestione della sicurezza delle informazioni

Come rappresentare l azienda ai fini della gestione della sicurezza delle informazioni Come rappresentare l azienda ai fini della gestione della sicurezza delle informazioni (a cura di M Cecioni CISA - Securteam) 19 dicembre 2006 Pag. 1 INDICE DELLA PRESENTAZIONE : 1. L'esigenza 2. Perchè

Dettagli

TECNOLOGIE ED EVOLUZIONE DEI CENTRI DI CONTROLLO. A.T.I. Srl Ing. Antonio Allocca (a.allocca@acmotec.com)

TECNOLOGIE ED EVOLUZIONE DEI CENTRI DI CONTROLLO. A.T.I. Srl Ing. Antonio Allocca (a.allocca@acmotec.com) TECNOLOGIE ED EVOLUZIONE DEI CENTRI DI CONTROLLO A.T.I. Srl Ing. Antonio Allocca (a.allocca@acmotec.com) Forum Telecontrollo Reti Acqua Gas ed Elettriche Torino, 3-4 novembre 2011 SISTEMI DI TELECONTROLLO:

Dettagli

Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup

Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup La sicurezza informatica Il tema della sicurezza informatica riguarda tutte le componenti del sistema informatico: l hardware, il software, i dati,

Dettagli

Allegato Tecnico al Contratto di Servizio

Allegato Tecnico al Contratto di Servizio FatturaPA Fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione Allegato Tecnico al Contratto di Servizio Allegato Tecnico al Contratto di Servizio fattura PA Versione gennaio 20145 Pagina 1 di 7

Dettagli

S o c i e t à s p e c i a l i z z a t a i n s e r v i z i d i c o n s u l e n z a e d i S y s t e m I n t e g r a t o r p e r P. A e P. M.

S o c i e t à s p e c i a l i z z a t a i n s e r v i z i d i c o n s u l e n z a e d i S y s t e m I n t e g r a t o r p e r P. A e P. M. S o c i e t à s p e c i a l i z z a t a i n s e r v i z i d i c o n s u l e n z a e d i S y s t e m I n t e g r a t o r p e r P. A e P. M. I C o n s u l e n z a S e t t o r e I T - C o n s u l e n z a

Dettagli

Approfondimenti tecnici su framework v6.3

Approfondimenti tecnici su framework v6.3 Sito http://www.icu.fitb.eu/ pagina 1 I.C.U. "I See You" Sito...1 Cosa è...3 Cosa fa...3 Alcune funzionalità Base:...3 Alcune funzionalità Avanzate:...3 Personalizzazioni...3 Elenco Moduli base...4 Elenco

Dettagli

Sviluppo siti e servizi web Programmi gestionali Formazione e Consulenza Sicurezza informatica Progettazione e realizzazione di reti aziendali

Sviluppo siti e servizi web Programmi gestionali Formazione e Consulenza Sicurezza informatica Progettazione e realizzazione di reti aziendali 1 Caratteristiche generali Nati dall esperienza maturata nell ambito della sicurezza informatica, gli ECWALL di e-creation rispondono in modo brillante alle principali esigenze di connettività delle aziende:

Dettagli

Usare il Cloud in sicurezza: spunti tecnici

Usare il Cloud in sicurezza: spunti tecnici Usare il Cloud in sicurezza: spunti tecnici Cesare Gallotti Milano, 24 gennaio 2012 Sotto licenza Creative Commons creativecommons.org/licenses/by-nc/2.5/it/ 1 Agenda Presentazione relatore Definizioni

Dettagli

DigitPA - P@norama sulle tecnologie innovative

DigitPA - P@norama sulle tecnologie innovative DigitPA - P@norama sulle tecnologie innovative La Sicurezza Applicativa Stato dell arte ed iniziative in corso in SOGEI RELATORE: Francesco GERBINO 17 gennaio 2011 Agenda Presentazione della Società La

Dettagli

Application Security Governance

Application Security Governance Application Security Governance 28 ottobre 2010 Francesco Baldi Security & Risk Management Practice Principal 1 AGENDA Problematiche di sicurezza applicativa Modello di riferimento Processo di sicurezza

Dettagli