PERCORSI FORMATIVI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PERCORSI FORMATIVI www.forema.it www.risorseincrescita.it 20 15"

Transcript

1 PERCORSI FORMATIVI 20 15

2

3 PADOVA E VICENZA ALLEATE PER LA FORMAZIONE NIUKO, IL GRANDE POLO TRA INNOVATION E KNOWLEDGE

4 Il programma più completo per la formazione delle risorse aziendali Il catalogo che state sfogliando presenta la prima offerta formativa di Niuko, il più grande polo italiano per la formazione d impresa in ambito confindustriale, che integra le due storiche società di formazione di Confindustria Padova e Vicenza, ovvero Fòrema e Risorse in Crescita, da anni leader nella formazione aziendale nei rispettivi territori. Fòrema, la società di Confindustria Padova per la formazione, il lavoro e la sicurezza, propone una ricca offerta formativa per le imprese che scelgono di crescere e innovare: corsi aziendali e corsi interaziendali in modalità tradizionale, esperienziale o in e-learning. Risorse in Crescita, la società di Confindustria Vicenza, che offre servizi di formazione e consulenza in grado di soddisfare le esigenze formative di tutte le aree aziendali.

5 La nostra offerta per crescere insieme Grazie a Niuko, l offerta 2015 rappresenta il più completo ventaglio di proposte formative mai offerto alle aziende. Proposte adeguate ai cambiamenti in atto per rispondere alle esigenze delle aziende: dalla formazione trasversale a quella tecnica, alla formazione specifica di ruolo e di approfondimento nelle diverse aree funzionali aziendali.

6 PERCORSI FORMATIVI Amministrazione, Finanza e Controllo 6 Estero 22 Fiscale e Legale 30 Information & Communication Technology 40 Marketing, Vendita e Post-vendita 50 Normative, Qualità, Sicurezza e Ambiente 60 Operations, Tecnologia e Innovazione 126 Organizzazioni e Persone 138 Note organizzative, Sedi e contatti 151 4

7 Crediamo nell importanza dell esperienza, per questo offriamo alle aziende percorsi formativi concreti e mirati 5

8 Amministrazione, Finanza e Controllo 6

9 Amministrazione Paghe e contributi - corso base I nuovi principi contabili Contabilità generale Riduzione dei costi di telefonia in azienda - guida pratica La contabilità di magazzino Analisi di bilancio - valutazione delle performance economiche e finanziarie dell azienda Lettura ed interpretazione del bilancio per non specialisti Contabilità generale - corso avanzato Il bilancio consolidato Paghe e contributi - corso avanzato Check-up contabile e fiscale di fine anno Costo del lavoro - Rilevazione contabile e riflessi sul bilancio di esercizio - Modulo 1 Costo del lavoro - Calcolo e budget del personale Modulo 2 Finanza La gestione della tesoreria aziendale e del rapporto con le banche Valutare e coprire il rischio di insolvenza del cliente La centrale rischi Business Plan - aprire una start up, migliorare il rating Finanza aziendale - corso base Il medio credito Finanza aziendale - corso avanzato Controllo I basics del controllo di gestione per non specialisti Informazioni di costo per le decisioni Il controllo di gestione avanzato per non specialisti Controllo di gestione delle commesse Il budget economico con MS Excel Controllo di gestione - corso base Controllo di gestione evoluto - costing e processi Controllo di gestione evoluto - strategia e controllo pag Amministrazione, Finanza e Controllo 7

10 [ AMMINISTRAZIONE ] Paghe e contributi - corso base 22, 29 gennaio, 12, 19, 26 febbraio 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. AFC 001 o 1230,00 più I.V.A. o 1080,00 più I.V.A. o 980,00 più I.V.A. Il corso intende fornire agli addetti all amministrazione del personale le competenze specialistiche di base, alla luce delle novità intervenute a livello fiscale e previdenziale. Verranno in particolare fornite le conoscenze necessarie per la risoluzione delle problematiche più ricorrenti nella gestione amministrativa, fiscale e previdenziale dei lavoratori dipendenti e assimilati, guidando alla corretta gestione del cedolino paga (libro unico del lavoro). Il corso sarà accompagnato da esercitazioni pratiche e dalla simulazione di buste paga nelle diverse situazioni. [ AMMINISTRAZIONE ] I nuovi principi contabili 4 febbraio 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. AFC 002 o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. L incontro si propone di offrire una panoramica dei nuovi principi contabili, mettendone in luce gli aspetti di novità ma, soprattutto, le ricadute operative di tali novità sulla redazione dei bilanci e, più in generale, sulla gestione contabile e tributaria delle imprese. 8

11 [ AMMINISTRAZIONE ] Contabilità generale 26 marzo, 2, 9, 16, 23 aprile 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. AFC 003 o 1230,00 più I.V.A. o 1080,00 più I.V.A. o 980,00 più I.V.A. Il corso vuole fornire i fondamenti che reggono un sistema contabile basato sul sistema del reddito. Si approfondiranno le metodologie contabili e le problematiche connesse alle rilevazioni più frequenti nell economia di un impresa. Verranno introdotti i principali lineamenti per la composizione e la formazione del bilancio e la determinazione delle imposte. [ AMMINISTRAZIONE ] Riduzione dei costi di telefonia in azienda - guida pratica 8 maggio 2015 (pomeriggio) Sede: Padova Cod. AFC 004 o 180,00 più I.V.A. o 160,00 più I.V.A. o 140,00 più I.V.A. In tempi di crisi il risparmio resta un argomento gradito per chiunque gestisca un business. La riduzione dei costi, per quanto riguarda la telefonia fissa e mobile, non si traduce esclusivamente in risparmio economico, ma spesso in una razionalizzazione delle risorse che già utilizziamo quotidianamente. Un aspetto che, per quanto sia difficile da percepire inizialmente, permette di ottenere benefici sostanziali nel medio termine. Come ridurre le spese di telefonia/dati da fisso-mobile? Il seminario analizza le diverse fasi di un progetto per la riduzione dei costi telefonici in azienda. Amministrazione, Finanza e Controllo 9

12 [ AMMINISTRAZIONE ] La contabilità di magazzino 23 (giornata intera) 24 settembre (mattina) 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. AFC 005 o 500,00 più I.V.A. o 440,00 più I.V.A. o 400,00 più I.V.A. La gestione del magazzino implica la necessità di affrontare problematiche gestionali, contabili e fiscali complesse che, partendo dagli aspetti relativi alla movimentazione dei beni, passano attraverso l effettuazione di inventari periodici, per arrivare all attività di riconciliazione delle differenze inventariali ed alla valutazione delle rimanenze. Il corso vuole fornire indicazioni pratiche circa le caratteristiche fondamentali della contabilità di magazzino e dei criteri di valutazione, vista l importanza che assumono per l intera organizzazione aziendale e per i risultati economici dell impresa. [ AMMINISTRAZIONE ] Analisi di bilancio - valutazione delle performance economiche e finanziarie dell azienda 15 (giornata intera) 16 (mattina) ottobre 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. AFC 006 Il corso è finalizzato a fornire i principi generali dell analisi di bilancio, attraverso la lettura del bilancio, la sua riclassificazione e l interpretazione degli indicatori economici, finanziari e patrimoniali. o 500,00 più I.V.A. o 440,00 più I.V.A. o 400,00 più I.V.A. 10

13 [ AMMINISTRAZIONE ] Lettura ed interpretazione del bilancio per non specialisti 16, 23 ottobre 2015 Sede: Padova Cod. AFC 007 Il corso vuole offrire le conoscenze di base per cogliere gli aspetti qualificanti l equilibrio economico-finanziario della gestione aziendale riflessi nel bilancio di esercizio. o 600,00 più I.V.A. o 530,00 più I.V.A. o 480,00 più I.V.A. [ AMMINISTRAZIONE ] Contabilità generale - corso avanzato 29 ottobre, 6, 13 novembre 2015 Sede: Padova Cod. AFC 008 o 790,00 più I.V.A. o 690,00 più I.V.A. o 630,00 più I.V.A. Il corso vuole approfondire l analisi di alcune classi di operazioni aziendali, prendendo in esame non solo la loro corretta rilevazione contabile, ma anche il trattamento fiscale e l impatto sul bilancio di esercizio. [ AMMINISTRAZIONE ] Il bilancio consolidato 5,12 novembre 2015 Sede: Padova Cod. AFC 009 o 600,00 più I.V.A. o 530,00 più I.V.A. o 480,00 più I.V.A. Il corso affronta la costruzione di un bilancio consolidato negli aspetti giuridici, tecnici e di contenuto, evidenziando in particolare le aree critiche e le diverse soluzioni proposte dalla prassi internazionale. Amministrazione, Finanza e Controllo 11

14 [ AMMINISTRAZIONE ] Paghe e contributi - corso avanzato 17, 24 novembre 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. AFC 010 o 600,00 più I.V.A. o 530,00 più I.V.A. o 480,00 più I.V.A. Il corso, rivolto a chi ha già maturato una conoscenza di base in materia di paghe e contributi, mira ad approfondire alcuni tra i più importanti istituti ed adempimenti legati all amministrazione del personale. Verranno analizzati in particolare il trattamento di fine rapporto, la previdenza complementare, gli adempimenti mensili (Uniemens, F24) ed annuali (Cud, mod. 770 e autoliquidazione INAIL). L analisi dei diversi istituti sarà accompagnata da esercitazioni pratiche e sviluppo di casi aziendali. [ AMMINISTRAZIONE ] Check-up contabile e fiscale di fine anno 18 novembre 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. AFC 011 o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. Il corso vuole riassumere, con un approccio pratico ed operativo, la normativa e le prassi esistenti in materia di contabilità e bilancio nonché le ultime modifiche intervenute, così da redigere il prossimo bilancio d esercizio nel modo più corretto ed opportuno. 12

15 [ AMMINISTRAZIONE ] Costo del lavoro - rilevazione contabile e riflessi sul bilancio di esercizio - Modulo 1 3 dicembre 2015 Sede: Padova Cod. AFC 012 o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. Il corso si propone di fornire le basi per comprendere la logica contabile. Verrà in particolare focalizzata l attenzione sulle principali rilevazioni contabili connesse ai costi dei lavoratori dipendenti e collaboratori, evidenziando i rilevanti e correlati profili civilistici e fiscali. [ AMMINISTRAZIONE ] Costo del lavoro - calcolo e budget del personale Modulo 2 10 dicembre 2015 Sede: Padova Cod. AFC 013 o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. Il corso ha l obiettivo di fornire le competenze e gli strumenti pratici per analizzare il costo del lavoro e per redigere correttamente il budget del personale, attraverso l esame di tutti gli elementi che lo compongono. Si approfondiranno i fattori di variazione del costo del lavoro, alla luce delle diverse forme contrattuali e degli elementi di crescita e di risparmio. Verranno, infine, proposte delle esercitazioni pratiche e l analisi di concreti casi aziendali e saranno analizzati fac-simili di budget aziendale. Amministrazione, Finanza e Controllo 13

16 [ FINANZA ] La gestione della tesoreria aziendale e del rapporto con le banche 25 marzo 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. AFC 014 o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. Il corso vuole analizzare le metodologie e gli strumenti per il governo del rischio di liquidità. Verranno illustrati programmi monetari e di tesoreria, programmi per banca e per valuta, programmi di contingenza e di mobilità finanziaria. Verrà presentata un analisi critica di alcuni software finalizzati alla gestione anticipata della liquidità d impresa. [ FINANZA ] Valutare e coprire il rischio di insolvenza del cliente 5 maggio 2015 (pomeriggio) Sede: Padova Cod. AFC 015 o 180,00 più I.V.A. o 160,00 più I.V.A. o 140,00 più I.V.A. Il corso vuole valutare il rischio del mancato pagamento delle fatture di vendita attraverso uno schema operativo e individuare le soluzioni per limitare il rischio di insolvenza del cliente italiano ed estero. Verranno forniti gli strumenti per fronteggiare il rischio di credito, politico e rischio commerciale, entrando nel merito degli strumenti per la tutela contro il rischio di insolvenza commerciale nelle vendite. 14

17 [ FINANZA ] La centrale rischi 7 maggio 2015 (pomeriggio) Sede: Padova Cod. AFC 016 o 180,00 più I.V.A. o 160,00 più I.V.A. o 140,00 più I.V.A. Il corso esamina gli aspetti tecnico-operativi delle segnalazioni alla Centrale Rischi: tipologie di fidi e di garanzie, criteri di ripartizione, categorie di censimento, variabili di classificazione. Si analizzeranno inoltre le problematiche inerenti i rischi autoliquidanti, il trattamento delle sofferenze e i passaggi a perdita, i finanziamenti in pool, le garanzie e le relative posizioni. Si illustreranno i richiami all ambiente PUMA2 ai fini della piena comprensione della centrale dei rischi. [ FINANZA ] Business Plan - aprire una start-up, migliorare il rating 8, 15 maggio 2015 Sede: Padova Cod. AFC 017 o 600,00 più I.V.A. o 530,00 più I.V.A. o 480,00 più I.V.A. Obiettivo del corso è offrire ai partecipanti gli strumenti per valutare la convenienza di una start-up, con particolare riferimento alle novità legisative introdotte. Il business plan rappresenta un importante documento che consente di migliorare il rating dell impresa e traduce in azioni e numeri gli obiettivi futuri dell azienda e le risorse necessarie per raggiungerli. Amministrazione, Finanza e Controllo 15

18 [ FINANZA ] Finanza aziendale - corso base 20, 27 maggio 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. AFC 018 o 600,00 più I.V.A. o 530,00 più I.V.A. o 480,00 più I.V.A. Obiettivo del corso è trasferire la capacità di risolvere i problemi finanziari di base e far acquisire le principali tecniche di gestione finanziaria. Si affronterà una metodologia operativa per gestire l area finanziaria dell impresa. [ FINANZA ] Il medio credito 11 giugno 2015 (pomeriggio) Sede: Padova Cod. AFC 019 o 180,00 più I.V.A. o 160,00 più I.V.A. o 140,00 più I.V.A. Il corso illustrerà la realtà del Medio Credito Centrale, organismo pubblico che si rivela sempre più decisivo per far incontrare l offerta di denaro delle banche alla domanda delle aziende, con un supporto finanziario che si sviluppa nell intervento diretto, di Controgaranzia e di Garanzia. Il corso ne illustrerà le peculiarità di notevole interesse, anche grazie a costi contenuti e relativa facilità di accesso. 16

19 [ FINANZA ] Finanza aziendale - corso avanzato 17, 24 settembre 2015 Sede: Padova Cod. AFC 020 Obiettivo del corso è descrivere ed analizzare il funzionamento di sistemi più evoluti per i processi di pianificazione, programmazione e controllo delle variabili di natura finanziaria. o 600,00 più I.V.A. o 530,00 più I.V.A. o 480,00 più I.V.A. [ CONTROLLO ] I basics del controllo di gestione per non specialisti 5 febbraio 2015 Sede: Padova Cod. AFC 021 Il corso vuole far comprendere le metodologie più adatte per costruire e controllare i costi e capire i meccanismi per la costruzione del budget aziendale. o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. Amministrazione, Finanza e Controllo 17

20 [ CONTROLLO ] Informazioni di costo per le decisioni 18,25 febbraio 2015 Sede: Padova Cod. AFC 022 o 600,00 più I.V.A. o 530,00 più I.V.A. o 480,00 più I.V.A. Il corso ha la finalità di analizzare e far comprendere i meccanismi di funzionamento del sistema contabile di controllo di gestione. Si imparerà a gestire il sistema che viene creato per supportare le decisioni aziendali. [ CONTROLLO ] Il controllo di gestione avanzato per non specialisti 5, 12 marzo 2015 Sede: Padova Cod. AFC 046 o 600,00 più I.V.A. o 530,00 più I.V.A. o 480,00 più I.V.A. Il corso vuole far acquisire la capacità di costruire, analizzare e controllare l andamento dei costi e calcolare i margini di contribuzione. Si comprenderanno le metodologie più adatte per prendere decisioni ottimizzando il risultato economico. [ CONTROLLO ] Controllo di gestione delle commesse 31 marzo 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. AFC 023 Obiettivo del corso è far acquisire una metodologia per il controllo e il miglioramento del margine di contribuzione di ogni singola commessa. o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. 18

21 [ FINANZA ] Il budget economico con MS Excel 13, 20 aprile 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. AFC 024 o 600,00 più I.V.A. o 530,00 più I.V.A. o 480,00 più I.V.A. Il corso permetterà di acquisire una panoramica e i relativi approfondimenti sui principi fondamentali per la costruzione e il controllo del budget aziendale (anche di periodo). Verrà fornito un software su foglio elettronico (Microsoft Excel), ampiamente collaudato, in grado di supportare efficacemente l aspetto operativo delle tematiche trattate. [ FINANZA ] Controllo di gestione - corso base 15, 22, 29 aprile, 6, 13 maggio 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. AFC 025 o 1230,00 più I.V.A. o 1080,00 più I.V.A. o 980,00 più I.V.A. Il corso si pone l obiettivo di fornire ai partecipanti uno schema concettuale che permetta di interiorizzare le logiche e le metodologie di programmazione e controllo di gestione, inteso come strumento di supporto al governo dell impresa. In termini più analitici, il corso indica le valenze non solo tecniche, ma anche organizzative del controllo di gestione ed analizza alcune proposte metodologiche riguardanti strumenti tecnico contabili a supporto del processo di programmazione e controllo capaci di garantire anche una valida informativa esterna sulle prospettive economiche e finanziarie. Amministrazione, Finanza e Controllo 19

22 [ FINANZA ] Controllo di gestione evoluto - costing e processi 6 ottobre 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. AFC 026 o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. Obiettivo del corso è analizzare e comprendere i meccanismi di funzionamento del sistema innovativo di costing chiamato Activity Based Costing. Si acquisiranno le competenze per saper costruire, attuare e gestire il modello activity based costing in azienda. [ CONTROLLO ] Controllo di gestione evoluto - strategia e controllo 7, 14 ottobre 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. AFC 027 o 600,00 più I.V.A. o 530,00 più I.V.A. o 480,00 più I.V.A. Obiettivo del corso è spiegare le logiche della gestione aziendale, ispirata ad una prospettiva di medio e lungo periodo, non basata solo sulla produzione del reddito ma orientata alla creazione del valore. Verranno studiati i collegamenti tra il processo di Programmazione e Controllo e quello di Pianificazione Strategica. Si analizzeranno gli strumenti per il controllo dei risultati effetto dell applicazione della strategia. 20

23 LA SCELTA DAL 1990, IL NOSTRO OBIETTIVO È CHIARO: GARANTIRTI UNA PER LA TUA PENSIONE DAL 1990, IL NOSTRO OBIETTIVO È CHIARO: GARANTIRTI UNA PENSIONE COMPLEMENTARE IN AGGIUNTA A QUELLA EROGATA DALL INPS. PER I LAVORATORI DIPENDENTI, INTERINALI E AUTONOMI DEL VENETO

24 Estero 22

25 Strumenti Amministrativi Le triangolazioni IVA La corretta preparazione dei documenti previsti in un credito documentario export Il sistema Intrastat Adempimenti doganali nelle operazioni di import export e gestione rapporto con agenzia dogane Transfer pricing ed oneri documentali dei gruppi multinazionali Spedizione, trasporto internazionale delle merci e relativa documentazione Le Garanzie Bancarie Internazionali e le Stand By Letter of Credit La territorialità delle prestazioni di servizi internazionali Adempimenti IVA nelle operazioni con l estero Strumenti Operativi Vincenti nei mercati internazionali in 5 punti L analisi comparata della gestione delle procedure di insolvenza in Italia e all estero Come evitare una causa con l estero Il bilancio - regole tecniche e linguistiche per la comunicazione finanziaria con l estero pag Estero 23

26 [ STRUMENTI AMMINISTRATIVI ] Le triangolazioni IVA 23 gennaio 2015 (pomeriggio) Sede: Padova Cod. EST 001 Obiettivo del corso è analizzare e capire il funzionamento delle triangolazioni IVA alla luce delle modifiche alla territorialità dei servizi in vigore dal 1 gennaio o 180,00 più I.V.A. o 160,00 più I.V.A. o 140,00 più I.V.A. [ STRUMENTI AMMINISTRATIVI ] La corretta preparazione dei documenti previsti in un credito documentario export 24 marzo 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. EST 002 o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. Il corso vuole far familiarizzare i partecipanti con le caratteristiche generali dell operazione e le norme internazionali che la regolano per saper cogliere nel testo di un credito documentario le eventuali criticità e/o le incongruenze che possano compromettere la successiva corretta redazione dei documenti e le eventuali azioni da intraprendere. [ STRUMENTI AMMINISTRATIVI ] Il sistema Intrastat 3 aprile 2015 Sede: Padova Cod. EST 003 Il corso vuole far acquisire le competenze per gestire e controllare gli scambi commerciali intracomunitari e le prestazioni di servizi. o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. 24

27 [ STRUMENTI AMMINISTRATIVI ] Adempimenti doganali nelle operazioni di import export e gestione rapporto con agenzia dogane 7, 15 giugno 2015 Sede: Padova Cod. EST 019 o 600,00 più I.V.A. o 530,00 più I.V.A. o 480,00 più I.V.A. Obiettivo del corso è esaminare i principi fondamentali del diritto doganale e del diritto dei trasporti internazionali. Si apprenderà come gestire le pratiche doganali e logistiche nelle operazioni di import export alla luce delle recenti novità e si farà conoscere l iter procedurale delle verifiche per far acquisire alle imprese una maggiore consapevolezza degli obblighi e degli strumenti di tutela a disposizione. Transfer pricing ed oneri documentali dei gruppi multinazionali [ STRUMENTI AMMINISTRATIVI ] 12 giugno 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. EST 004 o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. ll corso si propone di illustrare gli oneri documentali dei gruppi multinazionali che intendono predisporre e comunicare il possesso della documentazione in materia di prezzi di trasferimento (c.d. Transfer Pricing). La corretta esecuzione di tali oneri, infatti, consente di dimostrare le modalità di determinazione dei prezzi di acquisto e di vendita fra società appartenenti ai medesimi gruppi internazionali. Nel caso di contestazioni da parte del fisco, la disapplicazione di eventuali sanzioni tributarie per infedele dichiarazione è riconosciuta solo a quelle società in possesso della documentazione conforme alla normativa italiana. Estero 25

28 [ STRUMENTI AMMINISTRATIVI ] Spedizione, trasporto internazionale delle merci e relativa documentazione 16 giugno 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. EST 005 o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. Obiettivo del corso è affrontare tutte le implicazioni e gli aspetti operativi propri delle scelte relative alla spedizione-trasporto delle merci: trasportare o lasciare trasportare al nostro cliente/ fornitore? [ STRUMENTI AMMINISTRATIVI ] Le garanzie bancarie internazionali e le Stand By Letter of Credit 13 ottobre 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. EST 006 o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. Il corso vuole fornire una buona conoscenza delle componenti tecnico-giuridico-mercantili che sono proprie di una operazione con l estero che può essere assistita da una garanzia o da una Stand By, in luogo di una tradizionale L/C. Si metterà in grado il partecipante di valutare il contenuto di un testo delle operazioni in oggetto, di costruire un testo adatto alla specifica situazione e di saperne gestire le varie fasi operative. 26

29 [ STRUMENTI AMMINISTRATIVI ] La territorialità delle prestazioni di servizi internazionali 15 ottobre 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. EST 007 o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. Il corso si propone di affrontare l inquadramento ai fini IVA delle operazioni di prestazione di servizi internazionali in ambito Ue ed extra-ue, attraverso l analisi dei nuovi articoli introdotti nella normativa e delle conseguenze connesse alle rilevazioni contabili e agli adempimenti dichiarativi. La tematica verrà affrontata analizzando le casistiche che più frequentemente si presentano nella prassi operativa aziendale. [ STRUMENTI AMMINISTRATIVI ] Adempimenti IVA nelle operazioni con l estero 19, 26 novembre 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. EST 008 o 600,00 più I.V.A. o 530,00 più I.V.A. o 480,00 più I.V.A. Il corso vuole fornire un quadro della struttura dell Imposta sul Valore Aggiunto (IVA) nelle operazioni con l estero e nei rapporti intracomunitari, delle problematiche applicative e degli adempimenti previsti dalla normativa vigente. Estero 27

30 [ STRUMENTI OPERATIVI ] Vincenti nei mercati internazionali in 5 punti 10 marzo 2015 Sede: Padova Cod. EST 009 o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. Obiettivo dell incontro è impadronirsi delle 5 chiavi di successo per entrare nei mercati internazionali, sia focalizzando gli elementi necessari per analizzare, colpire, lasciare il segno, sia strutturando piani coordinati per l ingresso o la crescita nel mercato di interesse. Particolare attenzione sarà dedicata alle tecniche per valorizzare immagine e reputazione dell azienda e dei suoi prodotti, creando efficaci presentazioni aziendali. [ STRUMENTI OPERATIVI ] L analisi comparata della gestione delle procedure di insolvenza in Italia e all estero 15 maggio 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. EST 010 o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. La frequenza delle insolvenze, sia in Italia che all estero, rischia spesso di compromettere il risultato economico dell attività dell impresa. Obiettivo del seminario è illustrare il funzionamento delle diverse procedure previste dai principali ordinamenti stranieri, partendo da una breve descrizione delle procedure di insolvenza in Italia, al fine di proporre un analisi comparata con gli altri ordinamenti. Ulteriore trattazione sarà dedicata alle metodologie da utilizzare al fine di ridurre il rischio di insolvenza o, in alternativa, di intercettarlo. 28

31 [ STRUMENTI OPERATIVI ] Come evitare una causa con l estero 10 giugno 2015 (pomeriggio) Sede: Padova Cod. EST 011 o 180,00 più I.V.A. o 160,00 più I.V.A. o 140,00 più I.V.A. Obiettivo del corso è far conoscere gli strumenti contrattuali che limitano i pericoli di una fase contenziosa, esaminando in particolare alcune clausole tipo dei contratti di vendita e di fornitura\appalto. Si affronteranno le implicazioni di una causa internazionale e le differenze con l arbitrato (o la mediazione), esaminando anche il riconoscimento delle sentenze straniere in Italia e il recupero del credito all estero. [ STRUMENTI OPERATIVI ] Il bilancio - regole tecniche e linguistiche per la comunicazione finanziaria con l estero 28 (giornata intera), 29 (mattina) ottobre 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. EST 012 o 500,00 più I.V.A. o 440,00 più I.V.A. o 400,00 più I.V.A. Il corso si propone di fornire gli strumenti per tradurre il proprio bilancio in inglese, mantenendone e sviluppandone chiarezza e capacità informativa, al fine di produrre una comunicazione finanziaria efficace. Attraverso esempi ed esercitazioni pratiche, si attiverà il massimo coinvolgimento dei partecipanti. Estero 29

32 Fiscale e Legale 30

33 Fiscale Novità 2015 nella gestione del personale e agevolazioni nelle assunzioni Amministrazione del personale - diritti e doveri, mansioni, orario di lavoro e retribuzione I contratti di lavoro subordinato dopo le novità della Jobs Act La cessazione del rapporto di lavoro - dimissioni, licenziamenti individuali e collettivi La gestione dei rapporto di lavoro nel contratto di rete, nel distacco in Italia e nel contratto di appalto Invio del personale all estero IVA corso base Compilazione della dichiarazione IVA e UNICO SC - casi pratici Trasferte rimborsi spese e fringe benefits per dipendenti ed amministratori Come gestire le verifiche tributarie in azienda Strumenti Operativi Il contratto d appalto privato Negoziazione sindacale - l importanza degli aspetti emotivi Gestione delle relazioni sindacali Gestione del recupero del credito in Italia ed all estero Gestione del potere disciplinare e contenzioso del lavoro I rapporti di lavoro flessibile La gestione dei rapporti tra azienda e agenti di commercio - il contratto di agenzia internazionale pag Fiscale e Legale 31

34 [ FISCALE ] Novità 2015 nella gestione del personale e agevolazioni nelle assunzioni 20 gennaio 2015 Sede: Padova Cod. FL 001 o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. Il corso è finalizzato ad approfondire le novità di inizio anno per i datori di lavoro, con particolare attenzione ai nuovi adempimenti operativi per gli uffici del personale delle aziende. Verranno inoltre approfondite le assunzioni agevolate previste dal nostro ordinamento giuridico. La trattazione delle novità sarà accompagnata dallo sviluppo di casi pratici e dall analisi di concrete situazioni aziendali. [ FISCALE ] Amministrazione del personale - diritti e doveri, mansioni, orario di lavoro e retribuzione 17 febbraio 2015 Sede: Padova Cod. FL 002 o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. Il corso si propone di analizzare i principali diritti e doveri connessi con lo svolgimento del rapporto di lavoro subordinato, al fine di fornire un inquadramento generale per una corretta gestione operativa del personale in azienda, con particolare attenzione agli aggiornamenti normativi e giurisprudenziali in materia. Verranno in particolare analizzate le disposizioni relative al potere direttivo, di controllo e disciplinare del datore di lavoro, nonché la disciplina dell orario di lavoro, le possibilità di modifica delle mansioni e le retribuzioni. 32

35 [ FISCALE ] I contratti di lavoro subordinato dopo le novità della Jobs Act 17 marzo 2015 Sede: Altavilla Vicentina Cod. FL 003 o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. Il corso si propone di analizzare le diverse tipologie di contratto di lavoro subordinato, a seguito delle modifiche normative intervenute con la Riforma del Lavoro (c.d. Jobs Act). In particolare verrà analizzata la disciplina del contratto a termine, del contratto di somministrazione, del contratto di apprendistato e del lavoro a tempo parziale. Il corso intende fornire gli strumenti pratici ed operativi per gestire in azienda il rapporto di lavoro con i propri dipendenti. La cessazione del rapporto di lavoro - dimissioni, licenziamenti individuali e collettivi [ FISCALE ] 16 aprile 2015 Sede: Padova Cod. FL 004 Il corso si propone di analizzare le principali disposizioni normative in merito alla cessazione del rapporto di lavoro subordinato, a seguito delle modifiche normative e giurisprudenziali intervenute. o 370,00 più I.V.A. o 320,00 più I.V.A. o 290,00 più I.V.A. Fiscale e Legale 33

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse

IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse CICLO DI SEMINARI febbraio/maggio 2008 IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse CICLO DI SEMINARI IMPORT EXPORT CAPIRE L IVA dall ABC alle operazioni complesse 26 febbraio PRESUPPOSTI

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

MANUALE OPERATIVO INTRODUZIONE. Manuale Operativo

MANUALE OPERATIVO INTRODUZIONE. Manuale Operativo Pagina 1 di 24 INTRODUZIONE SEZ 0 Manuale Operativo DOCUMENTO TECNICO PER LA CERTIFICAZIONE DEL PROCESSO DI VENDITA DEGLI AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO OPERANTI PRESSO UN AGENZIA DI RAPPRESENTANZA:

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management

Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Lezione di Corporate e Investment Banking Università degli Studi di Roma Tre Strategie competitive ed assetti organizzativi nell asset management Massimo Caratelli, febbraio 2006 ma.caratelli@uniroma3.it

Dettagli

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale Il Fondo sociale europeo al lavoro Aiutare le persone a trovare lavoro Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti in tutta l UE per consentire a più persone di trovare posti di lavoro migliori, attraverso

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE

COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE COMMISSIONE PARLAMENTARE DI VIGILANZA SULL ANAGRAFE TRIBUTARIA AUDIZIONE DEL DIRETTORE DELL AGENZIA DELLE ENTRATE Modello 730 precompilato e fatturazione elettronica Roma, 11 marzo 2015 2 PREMESSA Signori

Dettagli

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI

Comincio da tre! I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA LE MIE ESPERIENZE IL MIO PASSATO COSA VOLEVO FARE DA GRANDE LE MIE RELAZIONI I MIEI AMICI LA MIA FAMIGLIA IL MIO PASSATO LE MIE ESPERIENZE COSA VOLEVO FARE DA GRANDE COME SONO IO? I MIEI DIFETTI LE MIE RELAZIONI LE MIE PASSIONI I SOGNI NEL CASSETTO IL MIO CANE IL MIO GATTO Comincio

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Do.Ma.Consulting S.a.s di Marianna Bertini. Consulenza 360

Do.Ma.Consulting S.a.s di Marianna Bertini. Consulenza 360 Do.Ma.Consulting S.a.s di Marianna Bertini Consulenza 360 Do.Ma.Consulting è DO.MA. Consulting s.a.s. nasce come centro elaborazione dati ed opera principalemente nel settore del lavoro; avvalendosi di

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna Cos è e come si costituisce una cooperativa Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna 1 Che cos è una cooperativa un'associazione autonoma di persone che si uniscono volontariamente per soddisfare i propri

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013 UNA SOLUZIONE INNOVATIVA Businesspass è la soluzione Cloud Computing, usufruibile anche tramite Tablet, ipad, iphone o Smartphone, per gestire l intero processo amministrativo e gestionale dello Studio,

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

IL PROGETTO CERT APP: GLI STRUMENTI E I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE

IL PROGETTO CERT APP: GLI STRUMENTI E I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE IL PROGETTO CERT APP: GLI STRUMENTI E I RISULTATI DELLA SPERIMENTAZIONE 12 DICEMBRE 2013 JOB MATCHPOINT Eliana Branca Direttore Scuola Superiore del Commercio del Turismo dei Servizi e delle Professioni

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Operazioni, attività e passività in valuta estera

Operazioni, attività e passività in valuta estera OIC ORGANISMO ITALIANO DI CONTABILITÀ PRINCIPI CONTABILI Operazioni, attività e passività in valuta estera Agosto 2014 Copyright OIC PRESENTAZIONE L Organismo Italiano di Contabilità (OIC) si è costituito,

Dettagli

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme.

BRINGING LIGHT. il sistema informativo direzionale BUSINESS INTELLIGENCE & CORPORATE PERFORMANCE MANAGEMENT. i modelli funzionali sviluppati da Sme. Sme.UP ERP Retail BI & CPM Dynamic IT Mgt Web & Mobile Business Performance & Transformation 5% SCEGLIERE PER COMPETERE BI e CPM, una necessità per le aziende i modelli funzionali sviluppati da Sme.UP

Dettagli

PROGRAMMA PERCORSO SEMINARIALE

PROGRAMMA PERCORSO SEMINARIALE PROGRAMMA PERCORSO SEMINARIALE 16 E 17 GENNAIO 2013 Metodologia Didattica STUDIO DEL SORBO SRL L'attività didattica si avvale di metodologie finalizzate a rendere il partecipante protagonista del processo

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

Progetto Borse Studio/Lavoro 2014

Progetto Borse Studio/Lavoro 2014 Progetto Borse Studio/Lavoro 2014 RACCOLTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE DA PARTE DI IMPRESE ED ENTI OPERANTI SUL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DELL AQUILA AD OSPITARE GIOVANI DESTINATARI DI BORSE DI STUDIO/LAVORO

Dettagli

ACCORDI EXPO PER IL LAVORO

ACCORDI EXPO PER IL LAVORO ACCORDI EXPO PER IL LAVORO Milano, 27 aprile 2015 Il 26 marzo scorso tra Unione Confcommercio Milano e le organizzazioni sindacali di categoria Filcams-CGIL, Fisascat-CISL e Uiltucs-UIL di Milano e di

Dettagli

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE

TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E DI REDAZIONE DEI CONTRATTI DI VENDITA E DI DISTRIBUZIONE COMMERCIALE RIEPILOGO CORSI Tecniche di negoziazione e di redazione dei contratti di vendita e di distribuzione commerciale Talenti & Vendite: la gestione della relazione commerciale Capire per vendere Tecniche di

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Innovative Procurement Process. Consulting

Innovative Procurement Process. Consulting Creare un rapporto di partnership contribuendo al raggiungimento degli obiettivi delle Case di cura nella gestione dei DM attraverso soluzione a valore aggiunto Innovative Procurement Process Consulting

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012 STUDIARE SVILUPPO SRL Sede legale: Via Vitorchiano, 123-00189 - Roma Capitale sociale 750.000 interamente versato Registro delle Imprese di Roma e Codice fiscale 07444831007 Partita IVA 07444831007 - R.E.A.

Dettagli

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020

Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 DATA: 29/8/2013 N. PROT: 475 A tutte le aziende/enti interessati Seminario Europrogettazione - I nuovi programmi comunitari a gestione diretta per il periodo 2014-2020 Roma, 15-16 ottobre 2013 Bruxelles,

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

StarRock S.r.l. Bilancio 2014

StarRock S.r.l. Bilancio 2014 StarRock S.r.l. Bilancio 2014 Pagina 1 StarRock S.r.l. Sede legale in Milano 20135, Viale Sabotino 22 Capitale sociale sottoscritto Euro 35.910,84 i.v. Registro Imprese di Milano, Codice Fiscale, P.IVA

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Business Process Modeling Caso di Studio

Business Process Modeling Caso di Studio Caso di Studio Stefano Angrisano, Consulting IT Specialist December 2007 2007 IBM Corporation Sommario Perché l architettura SOA? Le aspettative del Cliente. Ambito applicativo oggetto dell introduzione

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

ALLAN LAPORTE Staff - Tax Compliance. certified public accountants tax & financial advisors. allan.laporte @funaro.com. www.funaro.

ALLAN LAPORTE Staff - Tax Compliance. certified public accountants tax & financial advisors. allan.laporte @funaro.com. www.funaro. certified public accountants tax & financial advisors www.funaro.com certified public accountants tax & financial advisors CHI SIAMO Funaro & Co. è uno studio di Certified Public Accountants e Dottori

Dettagli

Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO FORMAZIONE

Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO FORMAZIONE Ambiente e Sicurezza Innovazione Miglioramento Sostenibile CATALOGO 2015 FORMAZIONE HSE - HEALTH SAFETY ENVIRONMENT Salute e Sicurezza RLS - Formazione Base S.S.1 32 RLSA S.S.2 64 RLS - Aggiornamento S.S.3

Dettagli

Adempimenti fiscali nel fallimento

Adempimenti fiscali nel fallimento ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI ED ESPERTI CONTABILI DI LECCO Adempimenti fiscali nel fallimento A cura della Commissione di studio in materia fallimentare e concorsuale Febbraio 2011 INDICE 1. Apertura

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE IL MONDO CAMBIA IN FRETTA. MEGLIO ESSERE DINAMICO Siamo una società vicentina, fondata nel 1999, specializzata nella realizzazione di software gestionali

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

- - - - - - - - - - - - 1 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AFM S.p.A. Sede Legale in Bologna, Via del Commercio Associato n. 22/28 MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI)

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI) Pag. 1 di 16 PROCEDURE DEL MODELLO Pag. 2 di 16 Indice PROCEDURE DEL MODELLO... 1 PCI 01 - VENDITA DI SERVIZI... 3 PCI 02 PROCEDIMENTI GIUDIZIALI ED ARBITRALI... 5 PCI 03 AUTORIZZAZIONI E RAPPORTI CON

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

GesAge 2.0 Gestione Agenti Informazioni di prodotto

GesAge 2.0 Gestione Agenti Informazioni di prodotto GesAge 2.0 Gestione Agenti Informazioni di prodotto EBC Consulting Gestione agenti di commercio e venditori Sistema GesAge 2.0 integrato con H1 hrms EBC Consulting Agenda 1. La soluzione 2. Il target 3.

Dettagli

SINTESI CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO INDUSTRIA TURISTICA. Federturismo Confindustria, Aica, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil

SINTESI CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO INDUSTRIA TURISTICA. Federturismo Confindustria, Aica, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil SINTESI CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO INDUSTRIA TURISTICA PARTI CONTRAENTI Federturismo Confindustria, Aica, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil DATA DI STIPULA 3 febbraio 2008 FINALITÀ

Dettagli

Le novità per gli appalti pubblici

Le novità per gli appalti pubblici Le novità per gli appalti pubblici La legge 98/2013 contiene disposizioni urgenti per il rilancio dell economia del Paese e, fra queste, assumono particolare rilievo quelle in materia di appalti pubblici.

Dettagli

Risk management come opportunità per un nuovo welfare

Risk management come opportunità per un nuovo welfare Risk management come opportunità per un nuovo welfare Il contesto economico e sociale in cui operano i comitati Uisp condiziona la loro attività mettendoli di fronte a criticità di natura organizzativa,

Dettagli

Testo Unico dell apprendistato

Testo Unico dell apprendistato Testo Unico dell apprendistato Art. 1 Definizione 1. L apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato finalizzato alla formazione e alla occupazione dei giovani. 2. Il contratto di apprendistato

Dettagli

Direzione Centrale Entrate. Roma, 10/04/2015

Direzione Centrale Entrate. Roma, 10/04/2015 Direzione Centrale Entrate Roma, 10/04/2015 Circolare n. 72 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Responsabili delle Agenzie Ai Coordinatori generali, centrali e periferici dei Rami professionali Al Coordinatore

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

1. QUAL È LO SCOPO DI QUESTO MODULO?

1. QUAL È LO SCOPO DI QUESTO MODULO? Percorso B. Modulo 4 Ambienti di Apprendimento e TIC Guida sintetica agli Elementi Essenziali e Approfondimenti (di Antonio Ecca), e slide per i formatori. A cura di Alberto Pian (alberto.pian@fastwebnet.it)

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

La definizione L approccio

La definizione L approccio I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (BES) La definizione Con la sigla BES si fa riferimento ai Bisogni Educativi Speciali portati da tutti quegli alunni che presentano difficoltà richiedenti interventi individualizzati

Dettagli

Scheda approfondita LAVORO PART-TIME

Scheda approfondita LAVORO PART-TIME Scheda approfondita LAVORO PART-TIME Nozione Finalità Ambito soggettivo di applicazione Legenda Contenuto Precisazioni Riferimenti normativi Ambito oggettivo di applicazione Forma Durata Trattamento economico

Dettagli

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza

Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza X-Pay Il pos virtuale di CartaSi per le vendite a distanza Agenda CartaSi e l e-commerce Chi è CartaSi CartaSi nel mercato Card Not Present I vantaggi I vantaggi offerti da X-Pay I vantaggi offerti da

Dettagli

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA

DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO PARZIALE E DELLE INCOMPATIBILITA Città di Medicina Via Libertà 103 40059 Medicina (BO) Partita I.V.A. 00508891207 Cod. Fisc.00421580374 Tel 0516979111 Fax 0516979222 personale@comune.medicina.bo.it DISCIPLINA IN MATERIA DI LAVORO A TEMPO

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande 1. Quali sono le caratteristiche distintive dell impresa cooperativa? L impresa cooperativa è un impresa costituita da almeno 3 soci e può avere la forma della

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E CONSIGLIO NAZIONALE DEI RAGIONIERI

CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E CONSIGLIO NAZIONALE DEI RAGIONIERI CONSIGLIO NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E CONSIGLIO NAZIONALE DEI RAGIONIERI COMMISSIONE PARITETICA PER I PRINCIPI DI REVISIONE LA COMPRENSIONE DELL IMPRESA E DEL SUO CONTESTO E LA VALUTAZIONE DEI

Dettagli

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno.

Automotive Business Intelligence. La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Automotive Business Intelligence La soluzione per ogni reparto, proprio quando ne avete bisogno. Prendere decisioni più consapevoli per promuovere la crescita del vostro business. Siete pronti ad avere

Dettagli

Rischio impresa. Rischio di revisione

Rischio impresa. Rischio di revisione Guida alla revisione legale PIANIFICAZIONE del LAVORO di REVISIONE LEGALE dei CONTI Formalizzazione delle attività da svolgere nelle carte di lavoro: determinazione del rischio di revisione, calcolo della

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE???

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Opportunità di lavoro: ICT - Information and Communication Technology in Azienda Vendite Acquisti Produzione Logistica AFM SIA ICT

Dettagli

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA

REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA REALIZZARE UN MODELLO DI IMPRESA - organizzare e gestire l insieme delle attività, utilizzando una piattaforma per la gestione aziendale: integrata, completa, flessibile, coerente e con un grado di complessità

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

42 relazione sono esposti Principali cui Fiat S.p.A. e il Gruppo fiat sono esposti Si evidenziano qui di seguito i fattori di o o incertezze che possono condizionare in misura significativa l attività

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time

White Paper. Operational DashBoard. per una Business Intelligence. in real-time White Paper Operational DashBoard per una Business Intelligence in real-time Settembre 2011 www.axiante.com A Paper Published by Axiante CAMBIARE LE TRADIZIONI C'è stato un tempo in cui la Business Intelligence

Dettagli

JOBS ACT : I CHIARIMENTI SUL CONTRATTO A TERMINE

JOBS ACT : I CHIARIMENTI SUL CONTRATTO A TERMINE Lavoro Modena, 02 agosto 2014 JOBS ACT : I CHIARIMENTI SUL CONTRATTO A TERMINE Legge n. 78 del 16 maggio 2014 di conversione, con modificazioni, del DL n. 34/2014 Ministero del Lavoro, Circolare n. 18

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Centro per l Impiego Carta dei servizi alle Aziende e agli Enti pubblici

Centro per l Impiego Carta dei servizi alle Aziende e agli Enti pubblici Centro per l Impiego Carta dei servizi alle Aziende e agli Enti pubblici SOMMARIO SERVIZI ALLE AZIENDE E AGLI ENTI PUBBLICI - accoglienza; - consulenza relativa alle comunicazioni obbligatorie; - servizio

Dettagli