Condominiopiù Progetto Qualità

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Condominiopiù Progetto Qualità"

Transcript

1 Condominio più sas di Orlando Malantrucco Amministratore Professionista di Immobili Viale S.S. Pietro e Paolo, Roma Eur tel fax cell Il tuo bene più caro sempre al riparo! Orlando Malantrucco nato a Roma il amministratore professionista da circa 30 anni iscritto ANACI sin dalla sua costituzione con il numero 5592 (in precedenza iscritto AIACI col numero 4601) Dirigente ANACI Amministra attualmente circa 500 famiglie redigendo bilanci condominiali per un complessivo di circa ,00 annui Molti condomini sono amministrati da oltre 10 anni. Non ha pendenze e/o procedure giudiziarie Non è mai stato protestato Effettua almeno cinque corsi di aggiornamento professionale l'anno, tutti certificati Condominiopiù s.a.s. CCIAA registro imprese RI/PRA/2010/69295/800 Partita IVA e CF: il progetto C.P.Q. Condominiopiù Progetto Qualità Il condominio non è solo un edificio diviso in unità immobiliari ma piuttosto è un insieme di diritti e di obblighi di natura tecnica, giuridica ed amministrativa. E' un patrimonio immobiliare che va mantenuto nel tempo per non vederlo deperire fino a completa svalutazione. Sono moltissime le responsabilità di ordine civile e penale che derivano dai disposti di Legge e che vanno affrontate con serietà, professionalità e competenza. I condomini non possono e non devono ignorarle, devono rendersi conto a chi affidano il loro patrimonio immobiliare e il denaro che occorre a gestirlo. E' per questo che devono scegliere un Professionista! E' in questa ottica che abbiamo sviluppato una serie di iniziative ed uno standard qualitativo per offrire un prodotto al massimo della professionalità e della competenza. Il progetto C.P.Q.(condominiopiù progetto qualità) è il punto di forza della nostra struttura! La forza della professionalità, dei servizi accessori serviti, nella disponibilità totale (24 ore, 365 giorni l'anno), del gruppo di amministratori che sapranno seguirvi in ogni occasione.

2 Totale Reperibilità Indirizzo sede (legale) Eur: Viale SS Pietro e Paolo Roma Indirizzo sede (operativa) Spinaceto: Via Rastrelli, Roma indirizzo succursale di Ladispoli (RM) Via Bari, Ladispoli Indirizzo invio corrispondenza: Casella Postale Roma EUR Telefono: Fax: oppure Posta Elettonica Certificata (PEC): Sito internet: condominiopiu.it Numero Verde guasti ed emergenze: dal Lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 Numero Unico guasti (24 ore giorni l'anno): operativo dal mese di maggio 2011 ANCHE NEL CUORE DELLA NOTTE E NEI FESTIVI NON VI LASCEREMO MAI SOLI Cellulare sig. Malantrucco (amministratore): Cellulare sig. Fiaccavento Ricevimento (previo appuntamento) il Lunedì ed il Mercoledì dalle ore 15,00 alle ore 19,00 ed il Venerdì dalle ore 10,00 alle ore 13,00. n.b. Negli orari di non ricevimento è comunque in funzione una segreteria telefonica. Gesitone Guasti Servizio "Global Assistance" con numero dedicato 24 ore su tutti i giorni dell'anno (da maggio 2011) ed Urgenze Numero Verde segnalazioni dal lunedì al venerdì dalle 9,00 alle 13,00 Intervento garantito nell'arco delle 24 ore dalla segnalazione Rete di menutentori affidabile e rispondente ai requisiti previsti dal D.Lg. 81/2008 Software di gestione segnalazioni disservizi adatto a monitorare i tempi di risoluzione di ogni intervento Segreteria tecnica preposta al controllo finale e a sondare il grado di soddisfazione dei condomini segnalanti Controllo costante sulle ditte utilizzate in merito ai requisiti di qualità da noi fissati Possibilità di utilizzo di ditte multiservizi per un adeguato FACILITY MANAGEMENT in tempo reale (v. Allegato)

3 Presenza presso il Condominio Incontri fissi e pianificati presso gli immobili amministrati in modo da poter incontrare i condomini direttamente presso il condominio per: a) ascoltare i loro suggerimenti o le loro problematiche b) rendersi conto di persona delle problematiche del condominio c) verificare la necessità di interventi di manutenzione d) verificare l'operato delle ditte di manutenzione e/o di pulizia Le scadenze delle visite pianificate sono: a) settimanali per i GRANDI condomini b) mensili per i MEDI condomini c) trimestrali per i PICCOLI condomini Oltre ovviamente ogni qualvolta si renda necessario Sicurezza Tutti i documenti sono custoditi presso i nostri uffici dotati di impianti di sicurezza e allarme Tenuta degli archivi informatici su SERVER dedicato e con back-up giornaliero dei dati Ridondanza dei dati tra le due sedi di Roma per una maggior sicurezza e garanzia di operatività in caso di emergenza Tutela della PRIVACY in conformità alla Legge 196/2003 (v. Allegato) Archivio storico e fotografico del condominio digitalizzato Bassi Costi di Gestione e P.E.C. Analisi costante dei costi condominiali e delle offerte del mercato per ridurre al massimo le spese Sistema di gestione informatica dei fornitori per garantire, a parità dei servizi resi, il massimo contenimento dei costi Studio costante delle soluzioni del mercato per abbattere al massimo i costi gestionali, anche in relazione delle utenze di GAS, LUCE, ecc. Avvisi tramite servizio SMS gratuito delle rate scadute (in fase di attivazione) Possibilità, per chi ne faccia richiesta, di ricevere tutta la corrispondenza ufficiale (convocazioni, verbali, ecc) tramite PEC. La posta elettronica certificata (PEC) ha lo stesso valore della raccomandata postale. Questo permetterà loro di risparmiare sui costi di spedizione e di evitare lunghe perdite di tempo presso gli uffici postali per ritirare la corrispondenza, nonchè di trovarsi archiviati ordinatamente tutti i documenti del condominio in formato digitale

4 Gestione chiara e trasparente Regole chiare, certe e codificate per una buona conduzione del condominio ed una pacifica convivenza tra i Condomini Consulenze per ogni problematica condomiale (legale, fiscale,amministrativa,tecnica) con, all'occorenza, la presenza di avvocato, ingegnere e commercialista in sede Stesura del bilancio così come concordato tra l'anaci e le associazione a tutela dei consumatori (v.allegato) e in particolare: a) bilancio secondo i dettami del principio di "competenza" contabile dell'anno finanziario b) rendiconto dei costi sostenuti c) rendiconto della movimentazione fianaziaria d) redazione della situazione patrimoniale e) redazione del piano di riparto f) redazione di una relazione esplicativa di fine esercizio Tenuta della documentazione in modo chiaro e di facile consultazione Possibilità di tutti i condomini che ne facciano richiesta (anche in corso di gestione) di visionare presso l'ufficio e previo appunatamento le fatture inerenti l'anno in corso Possibilità di delegare uno/due Condomini/Consiglieri a richiedere l'estratto conto condominiale per verificarne la situazione di cassa Conto Corrente Postale oppure Bancario intestato al condominio su cui transiteranno tutte le entrate e le uscite condominiali Registrazioni contabili in tempo reale Possibilità dei condomini che ne facciano richiesta di controllare la propria situazione contabile sul sito internet tramite proprio nome utente e password Gestione informatica dei sinistri Gestione informatica dei guasti Chiusura dei bilanci e convocazione della assemblea ordinaria entro 90 gg dalla fine dell'anno finanziario Invio del verbale di assemblea entro 15 giorni Notifica ad ogni condomino del proprio estratto conto all'atto delle consegne per le verifiche del caso Invio a tutti i Condomini dei recapiti postali, telefonici, fax e di posta elettronica dello studio unitamente ad un questionario per conoscere quali siano ritenute le problematiche condominiali prioritarie da risolvere. Invio dei bollettini di c/c postale completamente compilati per il pagamento delle quote condominiali eventualmente suddivisi tra proprietario, conduttore, usufruttuario o nudo proprietario. Possibilità personalizzata di preventivi e consuntivi per eventuali subentri nel corso dell'anno finanziario Mediazione nei conflitti tra condomini per risolvere brevemente ogni conrtoversia senza strascichi giudiziari.( Il primo corso sulla mediazione è stato effettuato già dall'anno 2001) Convocazione trimestrale del Consiglio (ove sono previsti i consiglieri).

5 Possiamo adempimenti agli obblighi fiscali L. 296/2006 inoltre elaborazione ed invio modelli 770 fornire revisione bilanci condominiali buste paga e adempimenti seguenti (INPS, INAIL, IRPEF, CUD, F24 ecc) richiesta mutui e finanziamenti pratiche VVF consulenze condominiali partecipazione in assemblea conto terzi tenuta contabilità condominiale conto terzi stesura regolamentii di condominio e tabelle millesimali stipula contratti di affitto pratiche edilizie (ingegnere in sede) assistenza legale, fiscale e tributaria (avvocato e commercialista in sede) Visure catastali e ipotecarie. Assicurazioni Lettura e ripartizione dei consumi idrici sala per assemblee e consigli e di prossima apertura CAF Centro di Assistenza Fiscale Sicurezza e Garanzie per i Condomini Polizza assicurazione ANACI: Levante Nord Italia n con un massimale di ,00 uro Polizza assicurazione professionale personale: n con massimale di ,00 uro Possibilità di garanzia fidejussoria (avendone i requisiti) per l'importo richiesto dall'assemblea. Questa garanzia essendo onerosa non rientra nel compenso richiesto. Tipo societario in accomandita semplice (SAS) che, a differenza di quella ti tipo a responsabilità limitata (SRL) garantisce non solo per il capitale sottoscritto (di solito il minimo) ma per l'intero capitale personale dei soci accomandatari Polizza di Tutela legale con un massimale annuo di euro ,00 per sinistro senza limite di sinistri nell anno.

6 Ottimizzazione dei servizi Calcolo delle presenze in assemblea tramite penna ottica e codici a barre per ridurre di due terzi il tempo necessario. Utilissimo nelle assemblee dei condomini di grande dimensione Gestione delle manutenzioni programmate in modo da mantenere e riqualificare l'edificio per garantirne la sicurezza degli impianti e garantirne inalterato il valore immobiliare nel tempo e conenerne comunque le spese necessarie Gestione in tempo reale delle morosità in modo da non creare disagi ai condomini normalmente paganti Istituzione della figura dell'alter ego dell'amministratore che con lui segue tutte le vicende condominiali e può sostiturlo nei casi urgenti e in caso di momentanea assenza dell'amministratore (ferie, malattia, ecc.) L'intercambialbilità con gli altri quattro amministratori professionisti presenti nello studio in modo che il condomino sia sempre seguito e abbia soddisfatta ogni sua richiesta con il massimo livello qualitativo incarichi in ANACI Tesoriere Regionale Consigliere Regionale Consigliere Intercomunale Ladispoli _ Civitavecchia Presidente Commissine di conciliazione e disciplina Docente nei corsi formativi iscrizioni e abilitazioni iso 9001 (in attesa di riconoscimento) uni (in attesa di riconoscimento) amministratore tribunale di Roma (in attesa di ufficializzazione) amministratore tribunale di Civitavecchia

7 Perchè ANACI? Perchè: è l'unica associazione riconosciuta dallo stato e dalla comunità europea (vedi allegato) persegue l obiettivo di offrire formazione costante ai propri associati; persegue l obiettivo di raggiungere il riconoscimento professionale della categoria; con i suoi 7000 professionisti iscritti è in assoluto la più grande associazione di categoria nazionale; è iscritta alla C.E.A.B. - Confederazione Europea degli Amministratori di Beni; è accreditata presso il Parlamento Europeo; provvede alla costante formazione degli associati e dei loro collaboratori attraverso convegni, meetings, seminari, congressi in tutta Italia; assicura ai propri associati una costante informazione attraverso l'invio gratuito della rivista Amministrare Immobili. assicura ai propri iscritti numerose convenzioni sia a livello nazionale che locale; garantisce ai propri soci una copertura assicurativa RCT per un massimale di ,00 euro compresa nella quota annuale; garantisce ai propri associati, compresa nella quota annuale, una polizza di Tutela legale con un massimale annuo di euro ,00 intrattiene rapporti con le altre organizzazioni europee degli amministratori di condominio è l'unica associazione italiana a rappresentare gli amministratori in ambito europeo si è dotata di un codice deontologico con il quale norma e regolarizza i rapporti fra gli Associati e i rapporti fra questi e la cleintela al fine della massima tutela delle parti iscrive automaticamente i propri iscritti al registro degli amministratori di condominio presso le camere di commercio provinciali ha sottoscritto un CCNL per i dipendenti degli studi dei propri iscritti e per ciò ha dato vita ad un sindacato di categoria (SACIS) è interlocutore privilegiato nei rapporti con le istituzioni politiche, giuridiche e finanziarie, con le amministrazioni pubbliche. supporta l'attività professionale quotidiana tramite il sito internet Nazionale e quello Provinciale ove sono consultabili banche dati, FAQ, notizie ultima ora aggiornamenti. Inoltre per completare l'informazione invia agli associati la rivista mensile "Amministrare oggi" e quella bimestrale "Condominio oggi". I centri studi Nazionale, Regionali e Provinciali rilasciano notiziari informativi di approfondimento. ha aperto in ogni municipio di Roma uno sportello di consulenza gratuita a favore dei cittadini sottoscrive convenzioni con i principali fornitori di beni e servizi al fine di ottenere le migliori condizioni economico-qualitative per la clientela dei propri iscritti Tipologia dello studio Amministratore: Orlando Malantrucco Alter ego dell'amministratore: sig. Fiaccavento Studio associato con altri colleghi professionisti per dividere le spese di apparecchiature, affitto, consumi e personale Collaboratori esterni (avvocato, ingegnere, commercialista) in studio Rete ditte e artigiani per garantire un reale global service di pronto intervento condominiale (P.I.C.)

Condominio 2010. Amministrazione Condominiale e Gestione Beni Immobili

Condominio 2010. Amministrazione Condominiale e Gestione Beni Immobili Stai cercando un amministratore di condominio? Il vecchio amministratore proprio non ti convince più? Non sai in che modo rimuovere il vecchio amministratore? Abiti in uno stabile in cui non c è ancora

Dettagli

Progetto Gestione Condominiale

Progetto Gestione Condominiale Progetto Gestione Condominiale Premessa Il condominio è comunemente inteso come un particolare modo di essere della proprietà delle case. Ma il condominio è anche e soprattutto un luogo di vita e un luogo

Dettagli

Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari. MANSIONARIO DELL AMMINISTRATORE CONDOMINIALE ANACI Provincia di Genova

Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari. MANSIONARIO DELL AMMINISTRATORE CONDOMINIALE ANACI Provincia di Genova Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari MANSIONARIO DELL AMMINISTRATORE CONDOMINIALE ANACI Provincia di Genova Suddivisione dei compensi I compensi dovuti all amministratore si

Dettagli

Protocollo d intesa per l individuazione delle prestazioni dell amministratore condominiale esercente l attività nella provincia di Ravenna.

Protocollo d intesa per l individuazione delle prestazioni dell amministratore condominiale esercente l attività nella provincia di Ravenna. Protocollo d intesa per l individuazione delle prestazioni dell amministratore condominiale esercente l attività nella provincia di Ravenna. ART. 1 OGGETTO DELL ARTICOLATO L articolato individua la natura

Dettagli

La revisione del condominio

La revisione del condominio 1 La revisione del condominio Art. 1130-bis. (Rendiconto condominiale). L assemblea condominiale può, in qualsiasi momento o per più annualità specificamente identificate, nominare un revisore che verifichi

Dettagli

CORSO per AMMINISTRATORE di CONDOMINIO 2013 30 ore

CORSO per AMMINISTRATORE di CONDOMINIO 2013 30 ore CORSO per AMMINISTRATORE di CONDOMINIO 2013 30 ore La Legge 220 del 11/12/2012 che ha modificato la disciplina del condominio negli edifici, la famosa Riforma del Condominio pubblicata in G.U. il 17/12/2012

Dettagli

STUDIO E.P.&D. AMMINISTRAZIONI IMMOBILIARI DI BALESTRI P.I. CLAUDIO E C. S.A.S

STUDIO E.P.&D. AMMINISTRAZIONI IMMOBILIARI DI BALESTRI P.I. CLAUDIO E C. S.A.S STUDIO E.P.&D. AMMINISTRAZIONI IMMOBILIARI DI BALESTRI P.I. CLAUDIO E C. S.A.S Via M. Pellegrini n 2/9-41058 - Vignola (Modena) P.Iva e C.F. 03563810369 Telefono: 059776971 Email: eped@eped.it TARIFFARIO

Dettagli

CONTRATTO TIPO AMMINISTRAZIONE CONDOMINIALE

CONTRATTO TIPO AMMINISTRAZIONE CONDOMINIALE CONTRATTO TIPO di AMMINISTRAZIONE CONDOMINIALE 1 CONTRATTO DI AMMINISTRAZIONE CONDOMINIALE Il condominio sito in via.. codice fiscale.., nella persona del sig.., delegato alla sottoscrizione del presente

Dettagli

Circolare N.160 del 24 Ottobre 2013

Circolare N.160 del 24 Ottobre 2013 Circolare N.160 del 24 Ottobre 2013 Vita in condominio e guida del Garante della privacy Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che alla luce della recente riforma approvata dal Parlamento

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ART.1 Poste Italiane S.p.A., con sede in Roma, Viale Europa 190, codice fiscale n.97103880585, (di seguito denominata) Poste o locatore in persona del dirigente

Dettagli

ELENCO INTEGRAZIONI 2013 AI PRODOTTI:

ELENCO INTEGRAZIONI 2013 AI PRODOTTI: ELENCO INTEGRAZIONI 2013 AI PRODOTTI: PIGC GESTIONE CONDOMINIO RENT MANAGER GESTIONE LOCAZIONI REMOTE BACKUP SALVATAGGIO REMOTO CONDOMINIO MOBI PUBBLICAZIONE DATI SU INTERNET Integrazioni del mese di Gennaio:

Dettagli

STUDIO AMMINISTRATIVO BELLOTTI

STUDIO AMMINISTRATIVO BELLOTTI STUDIO AMMINISTRATIVO BELLOTTI Generalità Lo Studio Bellotti, fondato dal rag. Cesare Bellotti con sede in Via Col di Lana, 162 a Ciampino (RM), svolge la sua attività nel settore condominiale dal 1975,

Dettagli

N. 01/2013. 13 Aprile 2013

N. 01/2013. 13 Aprile 2013 N. 01/2013 13 Aprile 2013 Il bilancio condominiale Innanzitutto cerchiamo di intenderci sul concetto di bilancio condominiale, termine non proprio del condominio ma delle società. In maniera estremamente

Dettagli

ANACI. Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sezione di Padova in collaborazione con

ANACI. Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sezione di Padova in collaborazione con ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sezione di Padova in collaborazione con XXXII Corso di Diritto e Tecnica Immobiliare per Amministratori di Condominio Anno 2010 Didacta.com

Dettagli

DISCIPLINARE D INCARICO E RELATIVO TARIFFARIO DI AMMINISTRATORE

DISCIPLINARE D INCARICO E RELATIVO TARIFFARIO DI AMMINISTRATORE Via Roma 190 98029 Scaletta Zanclea Messina Tel. 0909596001 cell. 347 7559048 E-mail geom.nacci@alice.it E-mail studiotecnico@geometra-giuseppe-nacci.it Pec. Giuseppe.nacci@geopec.it Sito http://www.geometra-giuseppe-nacci.it

Dettagli

facile condominio Soluzioni integrate per la gestione condominiale ed immobiliare online w w w. F A C I L E C O N D O M I N I O.

facile condominio Soluzioni integrate per la gestione condominiale ed immobiliare online w w w. F A C I L E C O N D O M I N I O. facile condominio Soluzioni integrate per la gestione condominiale ed immobiliare online w w w. F A C I L E C O N D O M I N I O. i t INTRODUzione Facile Condominio racchiude una suite di applicazioni web-based

Dettagli

MASTER REVISORE CONDOMINIALE 2015/2016. LM franchising s.r.l. Centro Studi

MASTER REVISORE CONDOMINIALE 2015/2016. LM franchising s.r.l. Centro Studi Centro Studi MASTER Revisore Condominiale 54 ore Anno 2015 Titolo Area Durata Finalità Strumenti didattici Obblighi Ammisisone Termini di iscrizione Costo Date Attivazione Docenti MCR - Master Revisore

Dettagli

PROGRAMMA CORSO ANACI SIENA

PROGRAMMA CORSO ANACI SIENA PROGRAMMA CORSO ANACI SIENA LEZIONE N.1 23 Settembre LEZIONE N.2 25 Settembre LEZIONE N.3 27 Settembre LEZIONE N.4 30 Settembre Saluto ai partecipanti al Corso da parte del Presidente Provinciale ANACI

Dettagli

AMMINISTRAZIONE STABILI

AMMINISTRAZIONE STABILI AMMINISTRAZIONE STABILI WWW.OPPORTUNITYSRL.COM CHI SIAMO Nata dalla fusione di due studi professionali lodigiani con esperienza ventennale nel campo dell'amministrazione e gestione stabili, OPPORTUNITY

Dettagli

XXXIX CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI E IMMOBILIARI

XXXIX CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI E IMMOBILIARI ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari XXXIX CORSO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI E IMMOBILIARI 25 OTTOBRE 2012-23 MAGGIO 2013 Elenco docenti:

Dettagli

AMMINISTRAZIONE CONSULENZA FISCALE CONSULENZA LEGALE CONSULENZA TECNICA CONSULENZA CONDOMINIALE ASSOCIATO CESCOND SERVIZIO CONDOMINIO ON-LINE Via

AMMINISTRAZIONE CONSULENZA FISCALE CONSULENZA LEGALE CONSULENZA TECNICA CONSULENZA CONDOMINIALE ASSOCIATO CESCOND SERVIZIO CONDOMINIO ON-LINE Via PRESENTAZIONE AMMINISTRAZIONE CONSULENZA FISCALE CONSULENZA LEGALE CONSULENZA TECNICA CONSULENZA CONDOMINIALE ASSOCIATO CESCOND SERVIZIO CONDOMINIO ON-LINE Via B.Buozzi, 10 21013 GALLARATE (VA) P.IVA 02318940026

Dettagli

ANACI. Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sezione di Padova

ANACI. Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sezione di Padova ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sezione di Padova XXX Corso di Diritto e Tecnica Immobiliare per Amministratori di Condominio anno 2008 in collaborazione con DIDACTA.COM

Dettagli

Da Accesso a Videosorveglianza. Queste le nuove regole condominiali Diritto e giustizia.it

Da Accesso a Videosorveglianza. Queste le nuove regole condominiali Diritto e giustizia.it Da Accesso a Videosorveglianza. Queste le nuove regole condominiali Diritto e giustizia.it di Donato Palombella Giurista d'impresa Finalmente è giunto il via libera alla riforma del condominio. Dopo un

Dettagli

CONFRONTO VERSIONI SOFTWARE PIGC

CONFRONTO VERSIONI SOFTWARE PIGC N. max di operatori in contemporanea 2 2 2 2 più di 2 1 operatore per ogni licenza N. max condomini 6 illimitato illimitato illimitato illimitato illimitato N. max u.i. per stabile illimitato illimitato

Dettagli

AREA PROFESSIONALIZZANTE

AREA PROFESSIONALIZZANTE LOMBARDIA Viale Monza 59 20127 Milano tel. 02.26119251 lombardia@enforma.biz VENETO via Lamarmora 12/2 30173 Mestre VE tel. 041.610918 veneto@enforma.biz www.enforma.biz Regione Lombardia Accreditamento

Dettagli

C.S.C. PROGRAMMA Corso di Formazione Iniziale (1 anno del Piano di Formazione Triennale) AMMINISTRATORI di CONDOMINIO.

C.S.C. PROGRAMMA Corso di Formazione Iniziale (1 anno del Piano di Formazione Triennale) AMMINISTRATORI di CONDOMINIO. C.S.C. PATROCINIO Sede delle Lezioni Alessandria Segreteria per le iscrizioni 34 147020339rRr GESTORE Rosalba Conte PROGRAMMA Corso di Formazione Iniziale (1 anno del Piano di Formazione Triennale) AMMINISTRATORI

Dettagli

ANACI. Contratto di mandato di Amministrazione Condominiale

ANACI. Contratto di mandato di Amministrazione Condominiale ANACI Contratto di mandato di Amministrazione Condominiale 1 Tra i sottoscritti ANACI Contratto di mandato di Amministrazione Condominiale DA UNA PARTE Il Condominio, sito in Padova, via, codice fiscale,

Dettagli

Prodotto certificato dalla Microsoft per sistemi operativi Windows

Prodotto certificato dalla Microsoft per sistemi operativi Windows Prodotto certificato dalla Microsoft per sistemi operativi Windows BWEnterprise è l'ambiente di lavoro dei vari moduli progettati dalla BrainWare per il settore amministratori di stabili e locazioni. I

Dettagli

CORSO PROPEDEUTICO PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI

CORSO PROPEDEUTICO PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI CORSO PROPEDEUTICO PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI - ANNO 2014/15 - Direttori: Moscatelli Avv. Fausto - Magnaghi Avv. Antonio Codirettori: Spadari geom. Angelo - Pariani Arch. Massimo Docenti: I Componenti

Dettagli

DOMANDA DI ACCESSO AGLI ATTI. ai sensi della legge 241/90 e smi

DOMANDA DI ACCESSO AGLI ATTI. ai sensi della legge 241/90 e smi Protocollo generale n. AL SIG. SINDACO Comune di CARONNO PERTUSELLA P.zza A. Moro, 1 21042 CARONNO PERTUSELLA (VA) DOMANDA DI ACCESSO AGLI ATTI ai sensi la legge 241/90 e smi Il sottoscritto/a nato/a Prov.

Dettagli

Programma del corso. LEZIONE 1 Martedì, 24.2.2015 Condominio, supercondominio, consorzi. Diritti reali e rapporti tra proprietari.

Programma del corso. LEZIONE 1 Martedì, 24.2.2015 Condominio, supercondominio, consorzi. Diritti reali e rapporti tra proprietari. Programma del corso MODULO 1 IL CONDOMINIO LEZIONE 1 Martedì, 24.2.2015 Condominio, supercondominio, consorzi 1. Proprietà di beni immobiliari e contitolarità di diritti 2. Comunione e condominio: similitudini

Dettagli

IMPEGNATIVA DI TRAPASSO DI UTENZA DI ACQUA POTABILE

IMPEGNATIVA DI TRAPASSO DI UTENZA DI ACQUA POTABILE SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO Domanda da produrre in 2 copie GESTIONE CLIENTI Via Meda, 44-20141 Milano tel 800 02 18 00 - fax +39 02 78 00 33 servizio.clienti@metropolitanamilanese.it IMPOSTA DI BOLLO

Dettagli

CORSO PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO

CORSO PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO CORSO PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO L AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO, REQUISITI, REGIME TRANSITORIO DOPO LA LEGGE 220/2012, LA PROROGATIO, L AMMINISTRATORE IN FORMA SOCIETARIA. Rosolen Monia ANNO 2013

Dettagli

SERVIZI. Aderendo al Progetto si ha la possibilità di scegliere i seguenti servizi:

SERVIZI. Aderendo al Progetto si ha la possibilità di scegliere i seguenti servizi: Progetto ANAMA REGOLAMENTO 301214 Nell ambito del Progetto ANAMA (di seguito denominato anche Progetto ) ideato da ANAMA CONFESERCENTI, Via Nazionale 60 00184 Roma, tel. 06/47.251, il presente REGOLAMENTO

Dettagli

L AMMINISTRATORE NELLA RIFORMA DEL CONDOMINIO

L AMMINISTRATORE NELLA RIFORMA DEL CONDOMINIO ANACI VERONA presenta L AMMINISTRATORE NELLA RIFORMA DEL CONDOMINIO A cura del Centro Studi Via Virgilio Zavarise n.1 37125 - Verona - Tel: 045.8303295 - email info@anaci-verona.net http://www.anaci-verona.net

Dettagli

> FORMAZIONE. Corso per Amministratori di condominio. Obiettivi e destinatari

> FORMAZIONE. Corso per Amministratori di condominio. Obiettivi e destinatari Corso per Amministratori di condominio Obiettivi e destinatari Lo Sportello del condominio della Camera di commercio di Torino organizza, in collaborazione con le Associazioni di Amministratori di condominio

Dettagli

MEDIANACI FORMAZIONE E CONCILIAZIONE S.r.l. - Società Unipersonale

MEDIANACI FORMAZIONE E CONCILIAZIONE S.r.l. - Società Unipersonale 1 ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Progetto Formazione Continua Amministratori Immobiliari e Condominiali Professionisti per una migliore qualità di vita nelle città

Dettagli

Progetto ANAMA REGOLAMENTO 010115

Progetto ANAMA REGOLAMENTO 010115 Progetto ANAMA REGOLAMENTO 010115 Nell ambito del Progetto ANAMA (di seguito denominato anche Progetto ) ideato da ANAMA CONFESERCENTI, Via Nazionale 60 00184 Roma, tel. 06/47.251, il presente REGOLAMENTO

Dettagli

I. Nota sintetica esplicativa Condominio

I. Nota sintetica esplicativa Condominio I. Nota sintetica esplicativa Condominio Via. Gentili Sig.ri Condomini, Il Condominio di Via, è un complesso di n. palazzine, con un totale di n.. Appartamenti e n. negozi. Elenco dei servizi comuni e

Dettagli

COMUNE DI VEDANO AL LAMBRO

COMUNE DI VEDANO AL LAMBRO COMUNE DI VEDANO AL LAMBRO Provincia di Monza e Brianza A LLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DI G.C. N. 103 DEL 05.08.2008 PIANO TRIENNALE DI RAZIONALIZZAZIONE DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI, DELLE AUTOVETTRE E DEI

Dettagli

LM franchising s.r.l. Centro Studi. Formazione di base degli Amministratori di Condominio

LM franchising s.r.l. Centro Studi. Formazione di base degli Amministratori di Condominio LM franchising s.r.l. Centro Studi Formazione di base degli Amministratori di Condominio Anno 2014-2015 Piano di Studi Principi di diritto immobiliare: La proprietà nel Codice Civile e nella Costituzione

Dettagli

Carta Servizi Inprogram Web

Carta Servizi Inprogram Web Carta Servizi Inprogram Web Carta Servizi Inprogram SICUREZZA E TRANQUILLITA La Carta Servizi Inprogram permette di svolgere in modo automatico, semplificato ed estremamente economico, tutti gli adempimenti

Dettagli

Quorum è una società di property management che interviene nei processi destinati al miglioramento del reddito e del valore degli immobili.

Quorum è una società di property management che interviene nei processi destinati al miglioramento del reddito e del valore degli immobili. Quorum è una società di property management che interviene nei processi destinati al miglioramento del reddito e del valore degli immobili. Opera su tutto il territorio nazionale, dispone di strumenti

Dettagli

Seminari di aggiornamento sulla "Riforma del condominio"

Seminari di aggiornamento sulla Riforma del condominio ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari SEDE PROVINCIALE DI LECCE VIA TRAPANI 7/B Seminari di aggiornamento sulla "Riforma del condominio" Centro Studi Anaci LECCE INFO:

Dettagli

Curriculum Aziendale

Curriculum Aziendale Società del sistema CNA Roma Confederazione Nazionale Artigianato e Piccola Media Impresa Curriculum Aziendale INDICE: 1) Chi siamo e ruoli istituzionali 2) Servizi offerti 3) Staff tecnico, organigramma

Dettagli

Il/La sig./soc. (1)..di seguito denominato/ a locatore... ... ...

Il/La sig./soc. (1)..di seguito denominato/ a locatore... ... ... Allegato 8 - all Accordo Territoriale per la Locazione del Comune di Arzignano Allegato C DM 30/12/2002 LOCAZIONE ABITATIVA DI NATURA TRANSITORIA Accordo Territoriale sottoscritto ad Arzignano il 18.05.2006

Dettagli

Progetto ANAMA REGOLAMENTO 121213

Progetto ANAMA REGOLAMENTO 121213 Progetto ANAMA REGOLAMENTO 121213 Nell ambito del Progetto ANAMA (di seguito denominato anche Progetto ) ideato da ANAMA CONFESERCENTI, Via Nazionale 60 00184 Roma, tel. 06/47.251, il presente REGOLAMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO FINANZIARIO REGIONALE

REGOLAMENTO FINANZIARIO REGIONALE Partito Democratico di Basilicata REGOLAMENTO FINANZIARIO REGIONALE Testo modificato ed approvato dalla Direzione Regionale del 23/01/2010 1 Principi ispiratori Il Regolamento Finanziario del partito ha

Dettagli

IL RENDICONTO ANNUALE E LA CONTABILITA CONDOMINIALE

IL RENDICONTO ANNUALE E LA CONTABILITA CONDOMINIALE IL RENDICONTO ANNUALE E LA CONTABILITA CONDOMINIALE CONVEGNO ANACI DEL 18/07/2014 Estensore Rizzi Rag. Nicola Francesco Commercialista in Torino 1 IL RENDICONTO ANNUALE DI GESTIONE L amministratore alla

Dettagli

FAC-SIMILE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA + PROCURA SPECIALE

FAC-SIMILE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA + PROCURA SPECIALE FAC-SIMILE DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA + PROCURA SPECIALE Il sottoscritto, CF, nato a il residente in, documento d identità n., rilasciato da, il scadenza, in qualità di proprietario usufruttuario titolare

Dettagli

Prot N. 1241/C14 Borghetto Lodigiano, 25 marzo 2015

Prot N. 1241/C14 Borghetto Lodigiano, 25 marzo 2015 Prot N. 1241/C14 Borghetto Lodigiano, 25 marzo 2015. ALL ALBO dell Istituto AL SITO WEB Gara ex art. 125 codice contratti e 34 D.I. 44/2001 per l affidamento del servizio di assistenza informatica e manutenzione

Dettagli

3. Quali sono le principali attività dell amministratore in merito alla gestione delle spese per la manutenzione delle parti comuni?

3. Quali sono le principali attività dell amministratore in merito alla gestione delle spese per la manutenzione delle parti comuni? LE FUNZIONI DELL AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO (ART. 1130 C.C.) A cura di: Avv. Alessandro Re - ASSOCOND 1.Quali sono le principali funzioni dell amministratore del condominio in merito all assemblea e

Dettagli

La prima gestione "su misura" per il tuo immobile.

La prima gestione su misura per il tuo immobile. La prima gestione "su misura" per il tuo immobile. Chi siamo Gestione Immobiliare S.r.l.s. è una Property Company che opera nel mercato dell'amministrazione e gestione immobiliare e condominiale offrendo

Dettagli

AMMINISTRATORE CONDOMINIALE

AMMINISTRATORE CONDOMINIALE AMMINISTRATORE CONDOMINIALE AI SENSI DELLA LEGGE 220/2012 Percorso formativo L obiettivo del corso Condominiale è quello di formare professionisti nella consulenza condominiale in relazione alla gestione

Dettagli

ART. 1 FINALITA ART. 2 BENEFICIARI

ART. 1 FINALITA ART. 2 BENEFICIARI BANDO PER L ACCESSO AL FONDO DI ROTAZIONE PER LA CAPITALIZZAZIONE O LA RICAPITALIZZAZIONE DELLE IMPRESE E PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI PER GLI INVESTIMENTI E IL CONSOLIDAMENTO DELLE

Dettagli

i Servizi immobiliari

i Servizi immobiliari i Servizi immobiliari case in affitto case comunali a canone convenzionato G e s t i o n e E d i f i c i i requisiti per accedere a una casa comunale I requisiti per accedere a una casa comunale sono previsti

Dettagli

LOCAZIONE ABITATIVA AGEVOLATA TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 2, comma 3)

LOCAZIONE ABITATIVA AGEVOLATA TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 2, comma 3) LOCAZIONE ABITATIVA AGEVOLATA TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 2, comma 3) I1/ La sig./soc. (1). di seguito denominato/a locatore (assistito/a da (2). in persona di.) concede

Dettagli

ORSO TRA. aira.p.p. consegna ai sensi L.4/2013 ed inserimento Amministratori Condominiali indica. ATTREZmtip^^ÒSEmW^ AaLiB AaCi

ORSO TRA. aira.p.p. consegna ai sensi L.4/2013 ed inserimento Amministratori Condominiali indica. ATTREZmtip^^ÒSEmW^ AaLiB AaCi AaLiB AaCi ASSOCIAZIONE UBERI AMMINISTRATORI CONDOMINIAU ORSO TRA consegna ai sensi L.4/2013 ed inserimento Amministratori Condominiali indica aira.p.p. / (AssociazioiK IL CORSO È AGGIORNATQM,LA L.2y2012

Dettagli

Presentazione Aziendale

Presentazione Aziendale Presentazione Aziendale Beta Formazione opera nel settore dell aggiornamento professionale e della formazione continua con l obiettivo di arricchire i curricula dei professionisti alle prese con un panorama

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO - CANONE LIBERO. ai sensi dell'art. 2, comma 1, della L. 9-12-1998 - n. 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO - CANONE LIBERO. ai sensi dell'art. 2, comma 1, della L. 9-12-1998 - n. 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO - CANONE LIBERO ai sensi dell'art. 2, comma 1, della L. 9-12-1998 - n. 431 (escluse le fattispecie di cui all'art. 1, commi 2 e 3) Con la presente scrittura privata

Dettagli

La Semplificazione delle Procedure Amministrative LISTINO 2014. Serietà, competenza e professionalità caratterizzano i nostri servizi

La Semplificazione delle Procedure Amministrative LISTINO 2014. Serietà, competenza e professionalità caratterizzano i nostri servizi La Semplificazione delle Procedure Amministrative LISTINO 2014 Serietà, competenza e professionalità caratterizzano i nostri servizi APM SERVICES SRL 20144 Milano, Via Savona n. 2/A Tel. 02 86453881 r.a

Dettagli

1 - OGGETTO DELL ASSICURAZIONE

1 - OGGETTO DELL ASSICURAZIONE OGGETTO E DELIMITAZIONE DELL' ASSICURAZIONE PROFESSIONAL Amministratore di stabili condominiali SCHEDA DI COPERTURA 005 Le condizioni che seguono integrano le Condizioni di Assicurazione previste dal mod.

Dettagli

Privacy in Condominio

Privacy in Condominio 1^ edizione! 1 Privacy in Condominio COSA SI PUO FARE E COSA NO Guida aggiornata al nuovo Vademecum del Palazzo emanato dall Autorità Garante per la tutela dei dati personali a seguito dell entrata in

Dettagli

ELABORAZIONE MODELLI 730/2010. Il nostro Studio svolge il servizio di elaborazione dei modelli 730/2010 ai seguenti costi:

ELABORAZIONE MODELLI 730/2010. Il nostro Studio svolge il servizio di elaborazione dei modelli 730/2010 ai seguenti costi: ELABORAZIONE MODELLI 7302010 Il nostro Studio svolge il servizio di elaborazione dei modelli 7302010 ai seguenti costi: modello base euro,00 (55,00 + iva) modello congiunto euro 108,00 (90,00 + iva) dichiarazione

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE V. E. MARZOTTO

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE V. E. MARZOTTO ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE V. E. MARZOTTO Viale Carducci, 9-36078 Valdagno (VI) Telefono 0445/401007; Fax 0445/408577 E - mail Presidenza/Segreteria: vitf040005@istruzione.it - Codice Fiscale 85001430249

Dettagli

MANUALE di ISTRUZIONI d USO

MANUALE di ISTRUZIONI d USO MANUALE di ISTRUZIONI d USO INU NAZIONALE INU REGIONALI Approvato, come allegato al Regolamento INU, dall assemblea nazionale dei soci in Verona, 2 ottobre 2009 Responsabilità Istituzionali del PRESIDENTE

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. (stipulato ai sensi dell'art.2, comma 3, L.9 dicembre 1998, n.431) CONCEDE IN LOCAZIONE A

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. (stipulato ai sensi dell'art.2, comma 3, L.9 dicembre 1998, n.431) CONCEDE IN LOCAZIONE A CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (stipulato ai sensi dell'art.2, comma 3, L.9 dicembre 1998, n.431) il Sig. nato a il domiciliato in, codice fiscale di seguito denominato locatore assistito da:

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO PER I SERVIZI INERENTI AL TRATTAMENTO DELLA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI LIVORNO

CAPITOLATO D APPALTO PER I SERVIZI INERENTI AL TRATTAMENTO DELLA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI LIVORNO CAPITOLATO D APPALTO PER I SERVIZI INERENTI AL TRATTAMENTO DELLA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI LIVORNO Durata : biennale dal 01 FEBBRAIO 2007 al 31 GENNAIO 2009 Rinnovabile per ulteriori due anni. PRESCRIZIONI

Dettagli

Regolamento finanziario del Partito Democratico Città di Roma

Regolamento finanziario del Partito Democratico Città di Roma 1 Regolamento finanziario del Partito Democratico Città di Roma Articolo 1 - Ambito di applicazione 1. Il presente Regolamento disciplina l attività economica, finanziaria e patrimoniale del Partito Democratico

Dettagli

Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO INTERNO

Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO INTERNO Istituto per l'innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO INTERNO Approvato dal CONSIGLIO DIRETTIVO nella seduta del 3 marzo 2009,

Dettagli

CAF Centro Assistenza Fiscale

CAF Centro Assistenza Fiscale CAF Centro Assistenza Fiscale Prestazioni CAF Elaborazione e trasmissione DICHIARAZIONI DEI REDDITI (730 e Modello UNICO) Elaborazione MODELLI ISEE /ISEU Trasmissione all INPS modelli RED ICRIC ICLAV -DETRAZIONI

Dettagli

EDILIZIA POPOLARE PALMARÈS FEDERCASA BRESCIAROMAANCONANOVARAPERUGIAFERRARAVICENZATORINOBOLOGNA ANNO XLIX

EDILIZIA POPOLARE PALMARÈS FEDERCASA BRESCIAROMAANCONANOVARAPERUGIAFERRARAVICENZATORINOBOLOGNA ANNO XLIX EDILIZIA POPOLARE RIVISTA TRIMESTRALE DI ARCHITETTURA E URBANISTICA 275 276 ANNO XLIX PALMARÈS FEDERCASA BRESCIAROMAANCONANOVARAPERUGIAFERRARAVICENZATORINOBOLOGNA EDIZIONI EDILIZIA POPOLARE SPED. IN ABB.

Dettagli

PRIMO CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO

PRIMO CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO Centro Studi e Formazione PRIMO CORSO DI FORMAZIONE INIZIALE PER AMMINISTRATORI DI CONDOMINIO Ai sensi dell art.71 bis, lettera g, Disp. Att. c.c. e del decreto del Ministro della Giustizia n. 140 del

Dettagli

CONTO CORRENTE ORDINARIO

CONTO CORRENTE ORDINARIO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI (D.LGS 385 DEL 01/09/1993 e successivi aggiornamenti) CONTO CORRENTE ORDINARIO Questo conto è particolarmente adatto per chi al momento dell

Dettagli

Gestione completa con il software SoftAmm Home Edition

Gestione completa con il software SoftAmm Home Edition SOFTWARE Collana Software Professional aided software Softime Gestione completa con il software SoftAmm Home Edition Gestione illimitata di tabelle millesimali e gruppi di spesa Redazione del bilancio

Dettagli

LA FIGURA DELL AMMINISTRATORE PRIMA E DOPO LA RIFORMA

LA FIGURA DELL AMMINISTRATORE PRIMA E DOPO LA RIFORMA LA FIGURA DELL AMMINISTRATORE PRIMA E DOPO LA RIFORMA Rossana De Angelis ARTICOLO 1129 CODICE DEL 1942 CODICE DAL GIUGNO 2013 Nomina e revoca dell amministratore. Quando i condomini sono più di quattro,

Dettagli

DETRAZIONI FISCALI SULLE RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE

DETRAZIONI FISCALI SULLE RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE DETRAZIONI FISCALI SULLE RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE Per effetto del DL 201/2011 la detrazione fiscale sulle ristrutturazioni edilizie diventa una detrazione a regime (permanente). LA MISURA DELLA DETRAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PALERMO Settore Risorse Immobiliari Servizio Fitti

COMUNE DI PALERMO Settore Risorse Immobiliari Servizio Fitti COMUNE DI PALERMO Settore Risorse Immobiliari Servizio Fitti Regolamento per l autogestione degli alloggi E.R.P. e dei relativi servizi accessori e degli impianti e degli spazi comuni condominiali in edifici

Dettagli

Direttore Avv. Silvio Rezzonico

Direttore Avv. Silvio Rezzonico Con il patrocinio di DELEGAZIONE PROVINCIALE DI TREVISO FNA DELEGAZIONE PROVINCIALE DI UDINE Amministratori di Condominio Rag. Fabio FEDERAMMINISTRATORI Faggioni Direttore Avv. Silvio Rezzonico Sede del

Dettagli

Codice di comportamento degli agenti immobiliari

Codice di comportamento degli agenti immobiliari Codice di comportamento degli agenti immobiliari Approvato con delibera della Giunta camerale n.69 del 29 maggio 2014 Articolo 1 Finalità 1. Il presente Codice di comportamento contiene norme finalizzate

Dettagli

ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sede Provinciale di Pescara Il Presidente Marco Pierotti

ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sede Provinciale di Pescara Il Presidente Marco Pierotti ANACI Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari Sede Provinciale di Pescara Il Presidente Marco Pierotti I^ CORSO DI FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PER AMMINISTRATORI CONDOMINIALI (conforme

Dettagli

Quale tipo di società scegliere per il proprio business

Quale tipo di società scegliere per il proprio business Quale tipo di società scegliere per il proprio business È possibile scegliere la forma giuridica più conveniente all interno di queste quattro categorie: 1) Impresa individuale 2) Società di persone 3)

Dettagli

alla luce della nuova riforma IN BREVE: COS È CAMBIATO

alla luce della nuova riforma IN BREVE: COS È CAMBIATO Condominio alla luce della nuova riforma IN BREVE: COS È CAMBIATO L amministratore dovrà essere più qualificato L amministratore non può essere stato condannato per reati contro la PA L amministratore

Dettagli

ADEMPIMENTI FISCALI DELL AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO

ADEMPIMENTI FISCALI DELL AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO ADEMPIMENTI FISCALI DELL AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO Tesina di PAGNOZZI MIMMO Premessa L attuale complessità della normativa fiscale e giuridica comporta per il giovane aspirante amministratore di condominio

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO operazioni di locazione finanziaria (LEASING)

FOGLIO INFORMATIVO operazioni di locazione finanziaria (LEASING) FOGLIO INFORMATIVO operazioni di locazione finanziaria (LEASING) IMMOBILIARE Informazioni sulla società di leasing HYPO VORARLBERG LEASING S.p.A. è un intermediario finanziario. Sede legale: 39100 Bolzano

Dettagli

C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI. ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC

C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI. ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC allegato B C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC DISCIPLINARE TECNICO Per l espletamento del Servizio di assistenza alla rete informatica Comunale

Dettagli

CONDOMINIO: LINEE GUIDA DI CORRETTA AMMINISTRAZIONE NEGLI EDIFICI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA

CONDOMINIO: LINEE GUIDA DI CORRETTA AMMINISTRAZIONE NEGLI EDIFICI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA Corso di aggiornamento Valevole per l assolvimento degli obblighi di aggiornamento annuale (15 ore) per Amministratori di Condominio ex D.M. 140/2014 Giovedì 3-10 dicembre, orario 10.00-13.00 / 14.00-17.00

Dettagli

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2)

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) Il/La sig./soc. (1) di seguito denominato/a locatore (assistito/a da (2) in persona

Dettagli

icube 2014 NEW! Gestione del Condominio

icube 2014 NEW! Gestione del Condominio pag. 1 di 5 NEW! 2014 è il software per la gestione professionale del condominio. Oltre ad una completa gestione contabile e fiscale, aggiunge numerosi strumenti che semplificano ed agevolano il lavoro

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO TRANSITORIO PER STUDENTI UNIVERSITARI (Ai sensi dell art. 5, comma 2 della legge 9 dicembre 1998, n.

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO TRANSITORIO PER STUDENTI UNIVERSITARI (Ai sensi dell art. 5, comma 2 della legge 9 dicembre 1998, n. CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO TRANSITORIO PER STUDENTI UNIVERSITARI (Ai sensi dell art. 5, comma 2 della legge 9 dicembre 1998, n. 431) Il/La/Soc, di seguito denominata/a locatore, nato a ( )

Dettagli

Oggetto: documenti necessari per la presentazione del modello 730/2013

Oggetto: documenti necessari per la presentazione del modello 730/2013 Roma, 11 aprile 2013 Prot. n. 210/2013 Circolare n. 57 A tutti i CRP e ai loro sportelli Oggetto: documenti necessari per la presentazione del modello 730/2013 In allegato alla presente, pubblichiamo un

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (CANALE CONCERTATO) Tra i signori, nato a, il, residente in., alla Via, C.F. (di seguito locatore) (assistito

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (CANALE CONCERTATO) Tra i signori, nato a, il, residente in., alla Via, C.F. (di seguito locatore) (assistito CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (CANALE CONCERTATO) Tra i signori, nato a, il, residente in, alla Via, C.F. (di seguito locatore) (assistito da in persona di ), e, nato a, il, residente in, alla

Dettagli

Fondazione Franco Demarchi Regolamento contabile

Fondazione Franco Demarchi Regolamento contabile Fondazione Franco Demarchi Regolamento contabile Disposizioni in materia di contabilità e contratti Art. 1 Esercizio finanziario L esercizio finanziario della Fondazione coincide con l anno solare, 1 gennaio

Dettagli

Società di capitali. Forma giuridica

Società di capitali. Forma giuridica Società di capitali Forma giuridica Le società di capitali sono definite tali in quanto in esse prevale l'elemento oggettivo, costituito dal capitale, rispetto a quello soggettivo rappresentato dai soci.

Dettagli

PROPOSTA DI ACQUISTO IMMOBILIARE

PROPOSTA DI ACQUISTO IMMOBILIARE PROPOSTA DI ACQUISTO IMMOBILIARE Destinata a divenire contratto PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA in caso di accettazione del venditore Agenzia Immobiliare : STUDIO IMMOBILIARE RICCIO di RICCIO ENRICO Sede

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (STIPULATO AI SENSI DELL'ART.2, COMMA 1, L.9 DICEMBRE 1998, N.431) TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (STIPULATO AI SENSI DELL'ART.2, COMMA 1, L.9 DICEMBRE 1998, N.431) TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (STIPULATO AI SENSI DELL'ART.2, COMMA 1, L.9 DICEMBRE 1998, N.431) TRA: IL SIG. ROSSI MARIO NATO A ROMA (RM) IL 11/01/2011 DOMICILIATO IN ROMA (RM), VIA PO 1, CODICE

Dettagli

BANDO PER LA SELEZIONE DELLE ORGANIZZAZIONI DELLA RETE TERRITORIALE DI ACCOMPAGNAMENTO AI PICCOLI PRESTITI DI EMERGENZA PER LE MICROIMPRESE RETE PEM

BANDO PER LA SELEZIONE DELLE ORGANIZZAZIONI DELLA RETE TERRITORIALE DI ACCOMPAGNAMENTO AI PICCOLI PRESTITI DI EMERGENZA PER LE MICROIMPRESE RETE PEM Allegato A BANDO PER LA SELEZIONE DELLE ORGANIZZAZIONI DELLA RETE TERRITORIALE DI ACCOMPAGNAMENTO AI PICCOLI PRESTITI DI EMERGENZA PER LE MICROIMPRESE RETE PEM Premesse - la Regione Toscana con decisione

Dettagli

Nota integrativa e Relazione sulla Gestione al bilancio chiuso il 31/12/2014 (Art. 33 del Regolamento di Amministrazione e Contabilità dell Ente)

Nota integrativa e Relazione sulla Gestione al bilancio chiuso il 31/12/2014 (Art. 33 del Regolamento di Amministrazione e Contabilità dell Ente) ORDINE DEGLI AVVOCATI DI RIMINI Palazzo di Giustizia Via Carlo Alberto dalla Chiesa, n. 11 47923 RIMINI RN Tel. 0541.389924 Fax 0541.395029 C.F.: 82012430409 E-mail: info@avvocati.rimini.it Sito Internet:

Dettagli

Programma 19 CORSO di FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI IMMOBILIARI. 29/11/13 ven P.I. AGOSTINO MANZONI Presidente Provinciale ANACI Bergamo

Programma 19 CORSO di FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI IMMOBILIARI. 29/11/13 ven P.I. AGOSTINO MANZONI Presidente Provinciale ANACI Bergamo Programma 19 CORSO di FORMAZIONE PER AMMINISTRATORI IMMOBILIARI 29/11/13 ven Inaugurazione 19 corso P.I. AGOSTINO MANZONI Presidente Provinciale ANACI Bergamo Apertura Corso Le professioni intellettuali

Dettagli

PROVINCIA DI VERCELLI REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO/PROVVEDITORATO E DELLA CASSA ECONOMALE

PROVINCIA DI VERCELLI REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO/PROVVEDITORATO E DELLA CASSA ECONOMALE PROVINCIA DI VERCELLI REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO/PROVVEDITORATO E DELLA CASSA ECONOMALE Approvato dal C.P. con delibera n. 117 del 06.04.2004 Aggiornamento dei limiti di valore con delibera G.P.

Dettagli