CONTRATTO DI ASSEGNAZIONE POSTO DI RISTORO presso la sede centrale di Via Cesare Lombroso Roma

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONTRATTO DI ASSEGNAZIONE POSTO DI RISTORO presso la sede centrale di Via Cesare Lombroso 120-00168 Roma"

Transcript

1 yt MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA, ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE " CARTESIO-LUXEMBURG " )! ", ' Reg. Contro n. 470 Prot. n CONTRATTO DI ASSEGNAZIONE POSTO DI RISTORO presso la sede centrale di Via Cesare Lombroso Roma Tra il Istituto d'istruzione Superiore "Cartesio-Luxernburg " di Roma, via Cesare Lombroso 120, codice fiscale , nella persona del Dirigente Scolastico prof.ssa Ida Paladino (di seguito nominato Istituto) e il Sig. Carlo Biondi, nato a Roma il 29108/1965, residente in Via dei Monti San Paolo ~ Roma - Cod. Fiscale BNDCRL65M29H501S. - Partita IVA , nella persona del legale rappresentante (di seguito nominato Ditta) SI STIPULA il seguente Contratto di gestione per il servizio di ristoro con sede fissa all'interno dell'istituto in Via Cesare Lombroso 120. Art. 1 - L'Istituto mette a disposizione del gestore apposito locale sito al piano terra dell'edificio scolastico di proprietà della Provincia di Roma, con annesso locale da adibire a servizio igienico. I locali sono concessi in comodato d'uso per il solo uso di gestione del bar interno con divieto di mutamento di destinazione. E' vietata, pena l'immediata rescissione unilaterale del Contratto, la cessione a terzi dell'uso, anche saltuario, della struttura o qualsiasi forma di sub contratto totale o parziale del servizio. La messa a disposizione del predetto locale non configurerà in alcun modo locazione di unità immobiliari destinate ad attività commerciali e pertanto non sarà sottoposta alla disciplina delle locazioni urbane. Art. 2 - /I presente Contratto vincola la Ditta al rispetto delle disposizioni emanate dal Servizio n 2 U.O. Affari Generali sugli aspetti economico-patrimoniali connessi che prevedono l'obbligo di corrispondere all'amministrazione Provinciale un canone per l'uso dell'area adibita a posto di ristoro, secondo i parametri stabiliti nella deliberazione della G.P. n 177/17 del 8/4/98, che qui si intende allegata. Art. 3 - La Ditta si impegna ad erogare il servizio solo a favore degli studenti, del personale docente ed ATA e di coloro che abbiano titolo ad essere presenti nell'istituto; gli studenti potranno accedere al servizio secondo le modalità e gli orari che saranno fissati annualmente dal Consiglio di Istituto con apposito regolamento. Pagina 1 di 5

2 " cì)j MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE " CARTESIO-LUXEMBURG" fii j Art. 4 - La Ditta si impegna ad effettuare a proprie spese tutti i lavori che si renderanno necessari per l'attivazione ed il funzionamento del servizio di ristorazione in sede fissa, nel rispetto delle norme relative alla sicurezza per locali aperti alla consumazione, vedi D.Lgs. 81/2008, secondo quanto previsto dal progetto dei lavori allegato all'offerta presentata ed eventuali integrazioni resesi necessarie a seguito di richieste della Dirigenza dell'istituto. Art. 5 - La Ditta si impegna a richiedere a propria cura e spesa tutte le autorizzazioni amministrative e sanitarie previste dalla normativa vigente. Art. 6 - Tutte le spese per l'acquisto, l'installazione e le riparazioni delle strutture, dei macchinari e dell'arredamento occorrenti all'esercizio del posto di ristoro restano a carico della Ditta, per tutto il periodo di validità del presente Contratto. Art. 7 - La Ditta si impegna a tenere i locali in ottimo stato igienico - sanitario e a collocare all'interno del servizio di ristorazione-bar e nei corridoi vicini, per un raggio di 10 metri dalle porte di ingresso ed uscita e dal suo perimetro, idonei contenitori per la raccolta dei rifiuti e dovranno essere separati per i seguenti tipi di raccolta: a) indifferenziata, b) vetro e plastica c) alluminio e/o ferro; Art. 8 - La Ditta si impegna a somministrare alimenti di qualità, nel rispetto delle norme igieniche stabilite dalle leggi vigenti e da quelle che verranno legiferate, dichiarandone la "filiera" dalla produzione al banco. Con il presente Contratto accetta che i controlli siano effettuati dalle Autorità Competenti e/o da una Commissione Interna all'istituto, nominata espressamente dal Dirigente Scolastico e/o dal Consiglio di Istituto. Se le autorità Competenti e/o la Commissione Interna all'istituto dovessero riscontrare anomalie gravi sulla igienicità dei locali, sui prodotti in vendita e/o sulla quantità dei singoli componenti dei prodotti dichiarati in offerta, il Contratto verrà revocato immediatamente. Art. 9 - La Ditta è obbligata ad esporre nel locale il listino prezzi vigente nel periodo. La Società ha la facoltà di adeguare i prezzi nei successivi anni, nella misura fissata dall'indice ISTAT dei prezzi al consumo, si precisa che eventuali richieste di variazioni o adeguamenti dovranno essere richieste all'inizio dell'anno scolastico ed autorizzate per iscritto dal Dirigente Scolastico. Art La Ditta si impegna a fornire distributori automatici di bevande calde e snack; degli stessi dovrà essere garantito l'approvvigionamento giornaliero e l'opportuna manutenzione. Pagina 2 di 5

3 MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA Art E' vietata la vendita e la distribuzione di bevande alcoliche; Art La Ditta si impegna ad accendere presso le Compagnie di assicurazione abilitate apposita polizza per i rischi derivanti dall'esercizio dell'attività nei confronti di terzi per i massimali congrui. Art L'Istituto non assume alcuna responsabilità per eventuali atti vandalici e danni fortuiti, colposi o dolosi arrecati da ignoti ai macchinari e alla struttura, ovvero per danni ai fruitori del servizio riconducibili a responsabilità della Ditta nella gestione della sua attività. Art L'Istituto è sollevato da qualsiasi responsabilità nel caso di furti, incendi e qualsiasi altro evento possa danneggiare prodotti, materiali, attrezzature e macchinari della gestione, per tutto il periodo della validità della presente Contratto. Art L'Istituto non risponde dell'insolvenza degli utenti del servizio di ristoro-bar, né di perdite finanziarie ed economiche della Ditta, né di eventuali inadempienze di carattere fiscale, amministrativo, previdenziale o igienico - sanitario da parte della Ditta concessionaria. Art La Ditta si impegna a comunicare i nominativi delle persone incaricate del servizio, le quali dovranno essere munite di tutte le certificazioni sanitarie richieste, nonché di apposito cartellino identificativo, secondo quanto previsto dall'art. 20 comma 3 del D.Lgs. 81/2008. Il personale impiegato deve essere sottoposto a visita medica preventiva (art.41 comma a) e b), D.Lgs. 81/2008), da ripetersi ad ogni inizio d'anno scolastico. In caso di sostituzione del personale incaricato, il Dirigente Scolastico dovrà ratificare la nomina della persona indicata dalla Ditta, e poterne richiedere la eventuale sostituzione, entro i 30 gg dall'inizio della sostituzione, se non di suo gradimento. Art La Ditta si impegna a prendere visione dei seguenti documenti dell'istituto e a tenerne conto nell'elaborare i propri documenti: a) Regolamento dell'istituto; b) Documento di Valutazione dei Rischi e suoi aggiornamenti (D.V.R.); c) Piano di Evacuazione, attualmente in essere; Art L'Istituto si riserva la facoltà di effettuare, in qualsiasi momento, controlli qualitativi e quantitativi sulle prestazioni contrattuali aventi per oggetto: o condizioni di pulizia dei locali e delle attrezzature, o o qualità e quantità dei prodotti offerti all'acquisto e messi In vendita, o modalità di svolgimento del servizio bar, ogni altro controllo a insindacabile giudizio del Dirigente Scolastico Pagina 3 di 5

4 MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA Art L'Istituto non assume alcuna responsabilità per eventuali modifiche delle attuali condizioni contrattuali, per il tempo della durata del Contratto, sia a seguito di riduzione del numero di alunni e lavoratori che nei casi di trasferimento della scuola in altra sede o di accorpamento con altre strutture, tali da non poter garantire alla Ditta il numero di utenti del servizio o la stessa effettuazione del servizio; Art Il contratto di concessione decorre dalla data odierna. La durata del contratto di concessione è fissata in anni sei (dicesi sei) con scadenza 31/12/2018 salvo revoca anticipata da deliberarsi in sede di Consiglio di Istituto. Art Alla scadenza del presente contratto i locali, concessi in comodato d'uso, dovranno essere restituiti all'istituto, liberi da persone e cose e nello stesso stato della consegna; tutte le attrezzature, gli arredi ed i macchinari dovranno essere rimossi a cura e spese del gestore entro i termini intimati dall'istituto; nel caso che la data non venga rispettata, l'istituto provvederà al posto della Ditta a suo carico e responsabilità; Art La Ditta si impegna a rispettare tutte le clausole contenute nel Contratto. La Ditta è consapevole che eventuali inadempienze comunque accertate risultano causa di revoca immediata del Contratto, con conseguente chiusura del posto di ristoro, senza comportare l'esborso di indennizzi di alcun genere da parte dell'istituto. Art L'Istituto si riserva la facoltà di procedere alla revoca del presente Contratto in qualunque momento, con semplice preavviso di 30 giorni, per comprovati motivi, quali: gravi inadempienze della Ditta e/o del gestore in ordine ai propri obblighi; Il presente Contratto, redatto in triplice copia, è costituito da n 5 pagine numerate e controfirmate e da n 23 articoli specificatamente approvati. Letto, approvato e sottoscritto. Roma, 12 settembre 2012 per la Ditta Sig. Biondi Carlo Pagina 4 di 5

5 MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSIT A' E DELLA RICERCA SPESE DI REGISTRAZIONE Ai sensi e per effetti di cui all'art. 8 L. 392/78 le spese di registrazione del presente atto ed accessorie (ivi compresa la tassa di registro annuale) anche per le successive rinnovazioni, saranno a carico del concessionario. La Ditta dichiara, inoltre, ai sensi e per gli effetti degli artt e 1342 del Codice Civile di approvare espressamente le disposizioni contenute nei seguenti articoli: Art. 2 - "... l'obbligo di corrispondere all'amministrazione Provinciale un canone per l'uso dell'area... "; Art. 4 - "La Ditta si impegna ad effettuare a proprie spese tutti i lavori... "; Art "... garantire... la copertura assicurativa dei danni... "; Art "... durata del contratto... "; per la Ditta Sig. Biondi Carlo Pagina 5 di 5

CAPITOLATO D ONERI BANDO DI GARA. PER LA REALIZZAZIONE E GESTIONE DEL SERVIZIO BAR-RISTORO NEI LOCALI DELL IPSSCT Sassetti-Peruzzi di Firenze

CAPITOLATO D ONERI BANDO DI GARA. PER LA REALIZZAZIONE E GESTIONE DEL SERVIZIO BAR-RISTORO NEI LOCALI DELL IPSSCT Sassetti-Peruzzi di Firenze CAPITOLATO D ONERI BANDO DI GARA PER LA REALIZZAZIONE E GESTIONE DEL SERVIZIO BAR-RISTORO NEI LOCALI DELL IPSSCT Sassetti-Peruzzi di Firenze Il presente capitolato d oneri disciplina la concessione d uso

Dettagli

CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL LIDO - PISCINA COMUNALE DI SUNA

CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL LIDO - PISCINA COMUNALE DI SUNA CITTÀ DI VERBANIA Provincia del Verbano Cusio Ossola CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL LIDO - PISCINA COMUNALE DI SUNA CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL LIDO PISCINA COMUNALE

Dettagli

Con l Europa, investiamo nel vostro futuro Prot.n 242/c14 RUVO DI PUGLIA, 26/01/2015

Con l Europa, investiamo nel vostro futuro Prot.n 242/c14 RUVO DI PUGLIA, 26/01/2015 S. S. S. di I Grado Cotugno Carducci Giovanni XXIII Via S.Ten.Vito Ippedico, 11-70037 RUVO DI PUGLIA (BA) Tel./fax 0803611009 Cod.Mecc. BAMM281007 - C.F. 93423380729 e-mail:bamm281007@istruzione.it - P.E.C.:bamm281007@pec.istruzione.it

Dettagli

Istituto di Istruzione Superiore telefono: 0257500115 ITALO CALVINO fax: 0257500163 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI

Istituto di Istruzione Superiore telefono: 0257500115 ITALO CALVINO fax: 0257500163 via Guido Rossa 20089 ROZZANO MI Prot. n. CONTRATTO DI GESTIONE BAR E DISTRIBUTORI AUTOMATICI - SEDI NOVERASCO DI OPERA E ROZZANO Codice identificativo di gara (C.I.G.): ZA60F17064 Con la presente scrittura privata tra le parti: Tra ISTITUTO

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e Ricerca

Ministero dell'istruzione, dell'università e Ricerca Ministero dell'istruzione, dell'università e Ricerca REGOLAMENTO PER IL PRESTITO E L'UTILIZZO DEGLI STRUMENTI MUSICALI DI PROPRIETA' DELL'ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI L. BOCCHERINI Art. 1 Ambito

Dettagli

LICEO STATALE LEONARDO GIARRE (CT)

LICEO STATALE LEONARDO GIARRE (CT) LICEO STATALE LEONARDO GIARRE (CT) Liceo scientifico e liceo linguistico Via Veneto 91 95014 Giarre (CT) Tel: 095-7794755 Fax: 095-7794756 E-mail: liceo.leonardo@tiscali.it Codice Ministeriale : CTPS05000X

Dettagli

C O M U N E D I V I A D A N A. Provincia di Mantova

C O M U N E D I V I A D A N A. Provincia di Mantova C O M U N E D I V I A D A N A Provincia di Mantova AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA CONCESSIONE DEI LOCALI POSTI IN VIA AL PONTE NEI PRESSI DEL CENTRO SPORTIVO COMUNALE PER LA

Dettagli

SEDE QUANTITA UTENTI NOTE PLESSO MARCONI N. 1 Segreteria con scheda di rete e fascicolazione automatica. N. 1 Docenti senza fascicolazione

SEDE QUANTITA UTENTI NOTE PLESSO MARCONI N. 1 Segreteria con scheda di rete e fascicolazione automatica. N. 1 Docenti senza fascicolazione Ministero della Pubblica Istruzione UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE NEVIANO Con Sezione staccata di SECLI Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I grado

Dettagli

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS)

VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) VIT S.R.L. CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA STRUTTURA POLIFUNZIONALE DENOMINATA CHALET PINETA IN COMUNE DI CEVO (BS) Art. 1 - Oggetto dell affidamento L oggetto dell affidamento

Dettagli

ISTITUTO STATALE LICEO SCIENTIFICO TECNOLOGICO TECNICO INDUSTRIALE

ISTITUTO STATALE LICEO SCIENTIFICO TECNOLOGICO TECNICO INDUSTRIALE BOZZA DI CONTRATTO PER LA GESTIONE DEL BAR INTERNO ALL ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE EVANGELISTA TORRICELLI Il giorno ----- del mese di ----- dell anno 2015, presso l Istituto d Istruzione Superiore

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILIARE AI SENSI DELLA L.392/1978. COMUNE DI GEMONA DEL FRIULI con sede legale in Gemona del Friuli, piazza

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILIARE AI SENSI DELLA L.392/1978. COMUNE DI GEMONA DEL FRIULI con sede legale in Gemona del Friuli, piazza ALLEGATO A COMUNE DI GEMONA DEL FRIULI PROVINCIA DI UDINE INDICE CRONOLOGICO SCRITTURE PRIVATE N. CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILIARE AI SENSI DELLA L.392/1978 TRA: COMUNE DI GEMONA DEL FRIULI con sede

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE PANTINI- PUDENTE- Liceo Artistico Liceo Classico Liceo Linguistico - Liceo delle Scienze Umane

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE PANTINI- PUDENTE- Liceo Artistico Liceo Classico Liceo Linguistico - Liceo delle Scienze Umane ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE PANTINI- PUDENTE- Liceo Artistico Liceo Classico Liceo Linguistico - Liceo delle Scienze Umane Via dei Conti Ricci s.n.c. 66054 VASTO ( CH ) Distretto Scolastico N. 11

Dettagli

COMUNE DI MONTEVEGLIO. Provincia di Bologna CONTRATTO DI AFFITTO AD USO COMMERCIALE ************** L anno duemilanove il giorno.

COMUNE DI MONTEVEGLIO. Provincia di Bologna CONTRATTO DI AFFITTO AD USO COMMERCIALE ************** L anno duemilanove il giorno. COMUNE DI MONTEVEGLIO Provincia di Bologna CONTRATTO DI AFFITTO AD USO COMMERCIALE Rep. n. ************** L anno duemilanove il giorno. del mese di. con la presente scrittura privata da valere ad ogni

Dettagli

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwer tyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyui

qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwer tyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyui qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwer tyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty Schema [contratto gestione bar interno alla scuola] uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyui [Selezionare

Dettagli

A: Dirigente UO-AA GG servizio 2 Patrimonio Demanio Provveditorato Amministrazione Provinciale RM Via S. Eufemia,19 00187

A: Dirigente UO-AA GG servizio 2 Patrimonio Demanio Provveditorato Amministrazione Provinciale RM Via S. Eufemia,19 00187 All. E MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I.I.S. ADRIANO PETROCCHI Via A. De Gasperi, n. 8-00018 Palombara Sabina (RM) Tel. 06121125195

Dettagli

Prot. n.1104/b15 Umbertide, 24/02/2015 Alle ditte interessate LORO SEDI

Prot. n.1104/b15 Umbertide, 24/02/2015 Alle ditte interessate LORO SEDI DIREZIONE DIDATTICA 2 CIRCOLO UMBERTIDE VIA CAPITINI, 2 06019 UMBERTIDE - TEL. / FAX 075 9413374 http://www.secondocircoloumbertide.it e-mail: pgee05800l@istruzione.it - segreteria@secondocircoloumbertide.it

Dettagli

Allegato C" Schema di contratto di locazione

Allegato C Schema di contratto di locazione CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD ATTIVITA COMMERCIALE PER LA GESTIONE DI ATTIVITA' DI SOMMINISTRAZIONE DI CUI ALLA LEGGE 287/91, ART. 5, COMMA 1, LETTERE A) E B) (RISTORANTE-BAR) DI PROPRIETÀ

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO. - Pila S.p.a. (di seguito, per brevità, anche solo PILA ), con sede legale in Frazione Pila n.

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO. - Pila S.p.a. (di seguito, per brevità, anche solo PILA ), con sede legale in Frazione Pila n. CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO Tra: - Pila S.p.a. (di seguito, per brevità, anche solo PILA ), con sede legale in Frazione Pila n. 16 11020 Gressan (AO), codice fiscale, partita I.V.A. e numero

Dettagli

CONTRATTO DI CONCESSIONE IN GESTIONE STRUTTURA DOLOMITI ADVENTURE PARK IN LOCALITA SANTAVIELA

CONTRATTO DI CONCESSIONE IN GESTIONE STRUTTURA DOLOMITI ADVENTURE PARK IN LOCALITA SANTAVIELA COMUNE DI FORNI DI SOPRA PROVINCIA DI UDINE CONTRATTO DI CONCESSIONE IN GESTIONE STRUTTURA DOLOMITI ADVENTURE PARK IN LOCALITA SANTAVIELA L anno duemilaquattordici il giorno ---- del mese di ------- (00.00.2014)

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali SCHEMA Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali CORPO FORESTALE DELLO STATO Ufficio Territoriale per la Biodiversità di Pistoia Rep. n ATTO DI CONCESSIONE tra il Mi.P.A.A.F - C.F.S. -

Dettagli

Università degli Studi di Messina

Università degli Studi di Messina Università degli Studi di Messina REGOLAMENTO PER L'USO DA PARTE DI TERZI DEGLI SPAZI ESPOSITIVI PER FINALITA SCIENTIFICHE, CULTURALI E ARTISTICHE (Emanato con D.R. n. 627 del 18 Marzo 2014) Art. 1 - Oggetto

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO Stipulato oggi , in TRA: il Sig. ------------------------------------------------------------------ ----------------------------------- nato a

Dettagli

COMUNE DI SEGARIU Provincia del Medio Campidano Via Municipio 11- Telefono 070/9303923 Telefax 070/9302306 Servizi Finanziari

COMUNE DI SEGARIU Provincia del Medio Campidano Via Municipio 11- Telefono 070/9303923 Telefax 070/9302306 Servizi Finanziari 1 COMUNE DI SEGARIU Provincia del Medio Campidano Via Municipio 11- Telefono 070/9303923 Telefax 070/9302306 Servizi Finanziari DISCIPLINALE PER L AFFIDAMENTO IN LOCAZIONE DI UN CAPANNONE PER ESSERE ADIBITO

Dettagli

COMUNE DI BADIA POLESINE

COMUNE DI BADIA POLESINE COMUNE DI BADIA POLESINE Prot. n. CONCESSIONE IN LOCAZIONE DELL'AREA DI VERDE PUBBLICO DELL'EX ZUCCHERIFICIO PER ATTIVITA' RICREATIVE PARCO AVVENTURA L anno duemilaquindici il giorno ---- del mese di --------,

Dettagli

Lrcno Cressrco SrerALE tt A. Ceno?t

Lrcno Cressrco SrerALE tt A. Ceno?t Lrcno Cressrco SrerALE tt A. Ceno?t Via Leopardi, N. 2 63900 - FERMO (FM) tel. 0734 228638 - Fm 0734/224284 C.F 81001980440 - e- mail Prot. n.5337 ClI4 Fermo, 161L212013 all' Albo Pretorio BANDO DI GARA

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DA PARTE DI TERZI DI BENI IMMOBILI NELLA DISPONIBILITA DEL COMUNE DI SCANDICCI

REGOLAMENTO PER L USO DA PARTE DI TERZI DI BENI IMMOBILI NELLA DISPONIBILITA DEL COMUNE DI SCANDICCI REGOLAMENTO PER L USO DA PARTE DI TERZI DI BENI IMMOBILI NELLA DISPONIBILITA DEL COMUNE DI SCANDICCI approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 11 del 5 marzo 2013 pag. 1 di 9 Art. 1 Finalità

Dettagli

Liceo Scientifico Statale E. Fermi Corso Vittorio Emanuele II, n. 50-35123 Padova Tel. 049/8803444 Fax 049/8803510 e-mail: pdps02000c@istruzione.

Liceo Scientifico Statale E. Fermi Corso Vittorio Emanuele II, n. 50-35123 Padova Tel. 049/8803444 Fax 049/8803510 e-mail: pdps02000c@istruzione. Liceo Scientifico Statale E. Fermi Corso Vittorio Emanuele II, n. 50-35123 Padova Tel. 049/8803444 Fax 049/8803510 e-mail: pdps02000c@istruzione.it Prot.n 3490/C14 Padova, 03/12/2014 OGGETTO: Bando di

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO DEI LOCALI DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI DI COMPETENZA PROVINCIALE

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO DEI LOCALI DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI DI COMPETENZA PROVINCIALE REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO DEI LOCALI DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI DI COMPETENZA PROVINCIALE DELIBERAZIONE G.P. N. 175 DEL 16/04/2002 REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO DEI LOCALI DEGLI ISTITUTI

Dettagli

Criteri per la concessione in uso temporaneo e precario dei locali scolastici

Criteri per la concessione in uso temporaneo e precario dei locali scolastici Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO COMPRENSIVO GIANNI RODARI Via Niobe, 52 00118 ROMA C.F. 97028710586 Tel/fax 06 79810110 Tel. 06 79896266 e-mail: RMIC833007@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Via Pietrapiana n. 53 FIRENZE AVVISO PUBBLICO

DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Via Pietrapiana n. 53 FIRENZE AVVISO PUBBLICO DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Via Pietrapiana n. 53 FIRENZE AVVISO PUBBLICO per la concessione di spazi dei locali destinati alla somministrazione di alimenti e bevande posti all interno del Nuovo Palazzo

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO. Art.1 Oggetto Dell Appalto

CAPITOLATO D APPALTO. Art.1 Oggetto Dell Appalto CAPITOLATO D APPALTO ALLEGATO C Art.1 Oggetto Dell Appalto Il presente Capitolato d Appalto ha per oggetto la gestione in concessione, per DIECI ANNI, dell area pubblica denominata Parco Robinson distinta

Dettagli

Contratto di locazione commerciale con fidejussione bancaria - Pag. 1 di 8

Contratto di locazione commerciale con fidejussione bancaria - Pag. 1 di 8 CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE in data.. - Locazione ad uso diverso ex artt. 27 e seguenti della legge 392/78 - Con la presente scrittura privata da valersi ad ogni effetto di legge tra : Il/La sig./soc.

Dettagli

COMUNE DI SPOTORNO Provincia di Savona. AREA TERRITORIO AMBIENTE E LAVORI PUBBLICI Servizio Patrimonio e Demanio CAPITOLATO

COMUNE DI SPOTORNO Provincia di Savona. AREA TERRITORIO AMBIENTE E LAVORI PUBBLICI Servizio Patrimonio e Demanio CAPITOLATO COMUNE DI SPOTORNO Provincia di Savona AREA TERRITORIO AMBIENTE E LAVORI PUBBLICI Servizio Patrimonio e Demanio CAPITOLATO SERVIZIO DI GESTIONE DEL BAR RISTORANTE SITUATO PRESSO GLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI

Dettagli

CONTRATTO DI GESTIONE BAR SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE

CONTRATTO DI GESTIONE BAR SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE Prot. n. Torino, CONTRATTO DI GESTIONE BAR Codice identificativo di gara (C.I.G.): Z8015421A7 Con la presente scrittura privata tra le parti: - Società/Ditta nella persona di nata/o a, Codice fiscale/partita

Dettagli

N. di Rep. Caserta, SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE PER LA LOCAZIONE DI LOCALE ADIBITO A PALESTRA - INDIVIDUATA

N. di Rep. Caserta, SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE PER LA LOCAZIONE DI LOCALE ADIBITO A PALESTRA - INDIVIDUATA N. di Rep. Caserta, SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE PER LA LOCAZIONE DI LOCALE ADIBITO A PALESTRA - INDIVIDUATA COME PALESTRA,SITO AL PIAN TERRENO DELLO STADIO PROVINCIALE DEL NUOTO

Dettagli

CONTRATTO DI CONCESSIONE PER LA GESTIONE DEL CAMPO DI DI.

CONTRATTO DI CONCESSIONE PER LA GESTIONE DEL CAMPO DI DI. CONTRATTO DI CONCESSIONE PER LA GESTIONE DEL CAMPO DI DI. L anno il giorno del mese di alle ore, in Rosignano Marittimo e nella Sede Comunale si sono costituiti i Signori: BROGI VINCENZO, nato a Rosignano

Dettagli

CONVENZIONE PER LA GESTIONE DEL BOCCIODROMO COMUNALE SITO A MORETTA IN VIA MARTIRI DELLA LIBERTA N. 8

CONVENZIONE PER LA GESTIONE DEL BOCCIODROMO COMUNALE SITO A MORETTA IN VIA MARTIRI DELLA LIBERTA N. 8 CONVENZIONE PER LA GESTIONE DEL BOCCIODROMO COMUNALE SITO A MORETTA IN VIA MARTIRI DELLA LIBERTA N. 8 L anno duemilaquindici, addì del mese di, in Moretta, in una sala del Palazzo Comunale TRA a) nato

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE COMMERCIALE DESTINATO ALLA VENDITA DI PRODOTTI FARMACEUTICI

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE COMMERCIALE DESTINATO ALLA VENDITA DI PRODOTTI FARMACEUTICI Allegato E (schema contratto di locazione) CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE COMMERCIALE DESTINATO ALLA VENDITA DI PRODOTTI FARMACEUTICI TRA - Il Comune di Bernareggio (codice fiscale 87001490157), con

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE. Concessione per l affidamento del Servizio di ristoro a mezzo distributori automatici

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE. Concessione per l affidamento del Servizio di ristoro a mezzo distributori automatici UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CASSINO E DEL LAZIO MERIDIONALE Concessione per l affidamento del Servizio di ristoro a mezzo distributori automatici CAPITOLATO D ONERI CIG: 39919884B5 1/10 SOMMARIO ART. 1 Pag.

Dettagli

REGOLAMENTO CONCESSIONE LOCALI SCOLASTICI

REGOLAMENTO CONCESSIONE LOCALI SCOLASTICI REGOLAMENTO CONCESSIONE LOCALI SCOLASTICI Considerato che sempre più di frequente pervengono richieste di utilizzo di locali scolastici da parte di terzi, il dirigente scolastico informa i presenti circa

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE (USO COMMERCIALE)E RELATIVA PERTINENZA TRA

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE (USO COMMERCIALE)E RELATIVA PERTINENZA TRA CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL ABITAZIONE (USO COMMERCIALE)E RELATIVA PERTINENZA TRA L ASP(Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) RETE - Reggio Emilia Terza Età con

Dettagli

ART.5 Requisiti professionali. ART.6 Utenze e allacciamenti/subentri ART.7 Manutenzione dei locali, degli arredi e delle attrezzature.

ART.5 Requisiti professionali. ART.6 Utenze e allacciamenti/subentri ART.7 Manutenzione dei locali, degli arredi e delle attrezzature. DISCIPLINARE DI CONCESSIONE AMMINISTRATIVA DEI LOCALI DENOMINATI ANTICO CAFFE DELLE LOGGE POSTI IN PRATO, PIAZZA DEL COMUNE ANGOLO VIA RICASOLI, DA ADIBIRE A RISTORANTE CON SERVIZIO DI BAR. ART.1 - Oggetto

Dettagli

ALLEGATO B) Codice CIG 2472764D64

ALLEGATO B) Codice CIG 2472764D64 ALLEGATO B) CONVENZIONE PER LA CONCESSIONE IN GESTIONE DEL SERVIZIO PER LA DISTRIBUZIONE DEL MATERIALE DEL PARCO E DEI PRODOTTI DEL CIRCUITO CARTA QUALITA - Codice CIG 2472764D64 L anno 2011 il giorno

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE GENTILESCHI Via Nuova Agnano, 30 80125 Napoli Tel/fax 0817624019 sito web: www.istitutosuperioregentileschi.it

ISTITUTO SUPERIORE GENTILESCHI Via Nuova Agnano, 30 80125 Napoli Tel/fax 0817624019 sito web: www.istitutosuperioregentileschi.it Prot. 7193 del 28/10/2014 A TUTTA L UTENZA - AL SITO WEB P.C. ALLA PROVINCIA DI NAPOLI BANDO PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DELLA PALESTRA dell ISTITUTO di ISTRUZIONE SUPERIORE STATALE

Dettagli

DI CONVENZIONE, TRAMITE SCRITTURA PRIVATA, TRA L'I.C.S

DI CONVENZIONE, TRAMITE SCRITTURA PRIVATA, TRA L'I.C.S ALLEGATO "D" BOZZA DI CONVENZIONE, TRAMITE SCRITTURA PRIVATA, TRA L'I.C.S.MANZONI DI LEGNANO E LA DITTA PER L'INSTALLAZIONE NEI LOCALI DELL'ISTITUTO DI DISTRIBUTORI AUTOMATICI DI BEVANDE CALDE E FREDDE

Dettagli

Prot. N. 5289/B15 Caltanissetta, lì 11/08/2015

Prot. N. 5289/B15 Caltanissetta, lì 11/08/2015 Codice Meccanografico CLIC830004 ISTITUTO COMPRENSIVO DON L. MILANI Via Filippo Turati s.n. Caltanissetta (CL) Tel 0934 598587 Fax 0934 598008 e-mail: clic830004@istruzione.it clic830004@pec.istruzione.it

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO. La Sig.ra FAVERIO dott.ssa ALICE, che interviene al presente atto in qualità

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO. La Sig.ra FAVERIO dott.ssa ALICE, che interviene al presente atto in qualità CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO La Sig.ra FAVERIO dott.ssa ALICE, che interviene al presente atto in qualità di Responsabile dell Area amministrativa finanziaria del COMUNE DI FINO MORNASCO, C.F./P.IVA

Dettagli

Bando di gara per noleggio di fotocopiatrici a basso impatto ambientale

Bando di gara per noleggio di fotocopiatrici a basso impatto ambientale MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Liceo Ginnasio Statale "I. Kant" - Liceo Linguistico P.zza Zambeccari, 19-00177 ROMA - C.F. 97006730580

Dettagli

Allegato n. 2 - Contratto di locazione ad uso commerciale Novembre 2011

Allegato n. 2 - Contratto di locazione ad uso commerciale Novembre 2011 (Schema tipo) CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO COMMERCIALE tra FERROVIENORD S.p.A., iscritta presso la sezione ordinaria del Registro delle Imprese di Milano n. 00776140154, R.E.A. 1118019, in persona di,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE (Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado)

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE (Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE (Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado) Via Felline, 127 73040 MELISSANO Tel. E Fax 0833/581101 C.F. 81001950757 www.icmelissano.gov.it Prot. 5447/C14 Melissano, 21 Ottobre

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale Statale GIUSEPPE ARMELLINI

Istituto Tecnico Industriale Statale GIUSEPPE ARMELLINI Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Istituto Tecnico Industriale Statale GIUSEPPE ARMELLINI Largo Beato Placido Riccardi n. 13 00146 Roma

Dettagli

Prot. n. 983/B15/A02 Fiumicino, 20/02/2014

Prot. n. 983/B15/A02 Fiumicino, 20/02/2014 MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZI I.C. FREGENE-PASSOSCURO C.F. 97713870588 RMIC8DH001 - Distretto 22 - Via dei Serrenti, 74 00050 Fiumicino

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLA SALA CONFERENZE DEL PLANETARIO DI RAVENNA

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLA SALA CONFERENZE DEL PLANETARIO DI RAVENNA REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DELLA SALA CONFERENZE DEL PLANETARIO DI RAVENNA CAPO I - DISPOSIZIONI GENERALI ARTICOLO 1 La Sala conferenze del Planetario di Ravenna ivi ubicata al viale Santi Baldini

Dettagli

CONVENZIONE PER LA GESTIONE E L UTILIZZO DELL IMPIANTO SPORTIVO COMUNALE DI VIA.. FRAZIONE : ANNI..

CONVENZIONE PER LA GESTIONE E L UTILIZZO DELL IMPIANTO SPORTIVO COMUNALE DI VIA.. FRAZIONE : ANNI.. ALLEGATO A1 CONVENZIONE PER LA GESTIONE E L UTILIZZO DELL IMPIANTO SPORTIVO COMUNALE DI VIA.. FRAZIONE : ANNI.. Art. 1 Oggetto e durata della convenzione Con la presente convenzione, il Comune di Paderno

Dettagli

CONTRATTO DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI BAR INTERNI AL CENTRO SPORTIVO COMUNALE CASATE COMO VIA VIRGILIO N. 16

CONTRATTO DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI BAR INTERNI AL CENTRO SPORTIVO COMUNALE CASATE COMO VIA VIRGILIO N. 16 CONTRATTO DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEI BAR INTERNI AL CENTRO SPORTIVO COMUNALE CASATE COMO VIA VIRGILIO N. 16 L anno il giorno ( ) del mese di presso., in, Via, tra, con sede in, Via

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE. Con la presente scrittura privata, redatta in triplice esemplare ed avente ogni valore di legge,

CONTRATTO DI LOCAZIONE. Con la presente scrittura privata, redatta in triplice esemplare ed avente ogni valore di legge, CONTRATTO DI LOCAZIONE Con la presente scrittura privata, redatta in triplice esemplare ed avente ogni valore di legge, tra le sottoscritte parti: Lava e Cuci di Alberto Manzo con sede in, Via Gustavo

Dettagli

Art. 3 - Canone di affitto Il canone annuo di affitto di azienda viene stabilito in. COME DA OFFERTA IN SEDE DI

Art. 3 - Canone di affitto Il canone annuo di affitto di azienda viene stabilito in. COME DA OFFERTA IN SEDE DI Allegato A CONTRATTO DI AFFITTO DI AZIENDA PER L ATTIVITÀ DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN LOCALE POSTO ALL INTERNO DELL IMPIANTO SPORTIVO COMUNALE POLIVALENTE 7 FRATELLI CERVI L anno Duemila.,

Dettagli

1. AMMINISTRAZIONE AFFIDATARIA Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona - via Carlo Montanari 5 37122 - Verona

1. AMMINISTRAZIONE AFFIDATARIA Fondazione Accademia di Belle Arti di Verona - via Carlo Montanari 5 37122 - Verona CONFRONTO CONCORRENZIALE per l affidamento del servizio di noleggio di Macchine Fotocopiatrici presso la sede dell Accademia sita a Verona in via Carlo Montanari 5 Si indice una procedura di confronto

Dettagli

COMUNE DI UBOLDO Provincia di Varese AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE TEMPORANEA DI AREE ALL INTERNO DELLA MINICAVA

COMUNE DI UBOLDO Provincia di Varese AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE TEMPORANEA DI AREE ALL INTERNO DELLA MINICAVA COMUNE DI UBOLDO Provincia di Varese AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE TEMPORANEA DI AREE ALL INTERNO DELLA MINICAVA Deliberazione di Consiglio Comunale n. 7 del 28/01/2014, esecutiva, avente ad oggetto

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (STIPULATO AI SENSI DELL'ART.2, COMMA 1, L.9 DICEMBRE 1998, N.431) TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (STIPULATO AI SENSI DELL'ART.2, COMMA 1, L.9 DICEMBRE 1998, N.431) TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (STIPULATO AI SENSI DELL'ART.2, COMMA 1, L.9 DICEMBRE 1998, N.431) TRA: IL SIG. ROSSI MARIO NATO A ROMA (RM) IL 11/01/2011 DOMICILIATO IN ROMA (RM), VIA PO 1, CODICE

Dettagli

COMUNE di AMALFI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA SALA IBSEN

COMUNE di AMALFI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA SALA IBSEN COMUNE di AMALFI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA SALA IBSEN Art. 1 Titolo e gestione 1. Il Comune di Amalfi dispone della Sala congressi IBSEN in via dei Prefetturi e, nelle more di una decisione definitiva

Dettagli

PROVINCIA DI PISA. OGGETTO: Contratto mediante scrittura privata per la locazione da... di

PROVINCIA DI PISA. OGGETTO: Contratto mediante scrittura privata per la locazione da... di Allegato B PROVINCIA DI PISA OGGETTO: Contratto mediante scrittura privata per la locazione da... di immobile posto in Pisa, via Località.., da destinare ad uso uffici della Provincia di Pisa Reg. Gen.

Dettagli

Prot. 4328 Roma, 18/09/2013 BANDO DI GARA PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO BAR ALL INTERNO DELL IIS PACINOTTI ARCHIMEDE VIA VAGLIA, 6 00139 ROMA

Prot. 4328 Roma, 18/09/2013 BANDO DI GARA PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO BAR ALL INTERNO DELL IIS PACINOTTI ARCHIMEDE VIA VAGLIA, 6 00139 ROMA MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE PACINOTTI ARCHIMEDE Via Montaione n. 15 00139 ROMA 06121123545 Fax. 068120054 DISTRETTO SCOLASTICO

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA LOCAZIONE E LA GESTIONE DELLA CASA DI FUSINO

BANDO DI GARA PER LA LOCAZIONE E LA GESTIONE DELLA CASA DI FUSINO COMUNE DI GROSIO Provincia di Sondrio Via Roma n. 34 2303 GROSIO (SO) BANDO DI GARA PER LA LOCAZIONE E LA GESTIONE DELLA CASA DI FUSINO Art. 1 Finalità Il Comune di Grosio, - Via Roma n. 34 23033 GROSIO

Dettagli

(art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978) L anno duemilaquattordici, il giorno del mese di

(art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978) L anno duemilaquattordici, il giorno del mese di Rep. n. del COMUNE DI ROSTA PROVINCIA DI TORINO CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE (art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978) L anno duemilaquattordici, il giorno del mese di, nella Residenza Comunale,

Dettagli

Allegato E Schema di contratto di locazione

Allegato E Schema di contratto di locazione Società di Area Terre di Faenza Corso Matteotti, 40 48025 Riolo Terme RA Telefono: 0546/71044 Fax 0546/71932 P.I. 01204400392 - Cap. Soc. 97.008,00 euro i.v. E-mail: iat.rioloterme@racine.ra.it Sito internet:

Dettagli

CRITERI PER LA CONCESSIONE di LOCALI SCOLASTICI ILCONSIGLIO D ISTITUTO

CRITERI PER LA CONCESSIONE di LOCALI SCOLASTICI ILCONSIGLIO D ISTITUTO UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO RITA LEVI MONTALCINI Viale Marco Fulvio Nobiliore, 78 00175 ROMA TEL. 06/7102776 FAX 06/7481450 rmic8b6004@istruzione.it C.F.: 97567620584

Dettagli

ATTO DI INTESA PER LA GESTIONE DELLA SALA CONVEGNI DI SAN SEBASTIANO.

ATTO DI INTESA PER LA GESTIONE DELLA SALA CONVEGNI DI SAN SEBASTIANO. ATTO DI INTESA PER LA GESTIONE DELLA SALA CONVEGNI DI SAN SEBASTIANO. L anno duemila, il mese di, il giorno nella sede del Comune di Montagnareale, tra il Comune di Montagnareale, c.f. 86000270834, rappresentato

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE DI LOCALI DA UTILIZZARE COME ESERCIZIO DIREZIONALE - COMMERCIALE

SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE DI LOCALI DA UTILIZZARE COME ESERCIZIO DIREZIONALE - COMMERCIALE SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE DI LOCALI DA UTILIZZARE COME ESERCIZIO DIREZIONALE - COMMERCIALE Con il presente contratto il geom. Claudio Sturaro Responsabile del Settore Servizi Tecnici SUAP (Sportello

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER. IMMOBILE AD USO COMMERCIALE (art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978)

CONTRATTO DI LOCAZIONE PER. IMMOBILE AD USO COMMERCIALE (art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978) CONTRATTO DI LOCAZIONE PER IMMOBILE AD USO COMMERCIALE (art. 27 della legge n. 392 del 27 luglio 1978) L anno duemiladodici (2012), il giorno ( ) del mese di.., in Santa Fiora (GR), tra: Maurizio ONOFRI,

Dettagli

Comune di S. PANCRAZIO SALENTINO

Comune di S. PANCRAZIO SALENTINO Comune di S. PANCRAZIO SALENTINO PIAZZA UMBERTO I N.4 - tel. Fax 0831/666026 SETTORE V - POLIZIA MUNICIPALE CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO IN GESTIONE DEL CANILE COMUNALE IN SAN PANCRAZIO SALENTINO

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA CUCINA E DEL REFETTORIO SCOLASTICI

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA CUCINA E DEL REFETTORIO SCOLASTICI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA CUCINA E DEL REFETTORIO SCOLASTICI (Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 32 del 20/05/2015) Art. 1 Individuazione dei locali L Amministrazione Comunale,

Dettagli

SI RENDE NOTO. entro il termine ultimo delle ore 12:00 del giorno 30.09.2014.

SI RENDE NOTO. entro il termine ultimo delle ore 12:00 del giorno 30.09.2014. CONSORZIO DELLA BONIFICAZIONE UMBRA Via Arco di Druso n. 37 06049 SPOLETO (PG) Tel.: 0743/260263 Fax.: 0743/261798 C.F. 02806890543 Mail: consorzio@bonificaumbra.it PEC: direzione@pec.bonificaumbra.it

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE. Disciplinare per la gestione del Fondo Economale

ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE. Disciplinare per la gestione del Fondo Economale ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE Disciplinare per la gestione del Fondo Economale pagina 2 indice Articolo 1 Principi generali... pag. 3 Articolo 2 Costituzione del fondo economale... pag. 3 Articolo

Dettagli

dell attività di Case ed Appartamenti per Vacanze

dell attività di Case ed Appartamenti per Vacanze Allo Sportello Unico per le Attività Produttive del Comune di REALMONTE (AG) tramite : https://www.impresainungiorno.gov.it/web/agrigento/comune/t/h205 e per suo tramite Alla Provincia Regionale di Agrigento

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE. 1) Contraenti: Il Sig. nato a ( ) il e residente a. in via n., C.F. (Locatore); CONCEDE IN LOCAZIONE

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE. 1) Contraenti: Il Sig. nato a ( ) il e residente a. in via n., C.F. (Locatore); CONCEDE IN LOCAZIONE CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE (art. 27 della legge n.392 del 27 luglio 1978) 1) Contraenti: Il Sig. nato a ( ) il e residente a in via n., C.F. (Locatore); CONCEDE IN LOCAZIONE al Sig. nato a il e

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Vista la proposta di Capitolato predisposta dal competente ufficio comunale e che allegato alla presente ne fa parte integrante;

LA GIUNTA COMUNALE. Vista la proposta di Capitolato predisposta dal competente ufficio comunale e che allegato alla presente ne fa parte integrante; LA GIUNTA COMUNALE Premesso: - che il comune di Mese è proprietario di un area sportiva sita in via Vanoni, all interno della quale c è una pizzeria; - che il citato centro sportivo e la pizzeria sono

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE OGGETTO: CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA PISCINA COMUNALE UBICATA NELLA CITTADELLA SPORTIVA DEI MONTI ROSSI

SCHEMA DI CONVENZIONE OGGETTO: CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA PISCINA COMUNALE UBICATA NELLA CITTADELLA SPORTIVA DEI MONTI ROSSI SCHEMA DI CONVENZIONE OGGETTO: CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA PISCINA COMUNALE UBICATA NELLA CITTADELLA SPORTIVA DEI MONTI ROSSI Art. 1 - OGGETTO DELLA CONCESSIONE Il Comune di Nicolosi,

Dettagli

SEZIONE A - APERTURA NUOVO ESECIZIO. Via,viale,piazza,ecc. n. CAP _/_/_/_/_. Alimentare. Non alimentare. Generi di monopolio Farmacie Carburanti mq.

SEZIONE A - APERTURA NUOVO ESECIZIO. Via,viale,piazza,ecc. n. CAP _/_/_/_/_. Alimentare. Non alimentare. Generi di monopolio Farmacie Carburanti mq. Si prega di scrivere a stampatello AL COMUNE DI CATANIA VI DIREZIONE Attività Produttive e Sviluppo Economico Viale Andrea Doria n. 55 95100 Catania ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO COMUNICAZIONE

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO BAR PRESSO IL LICEO SCIENTIFICO STATALE N. COPERNICO - UDINE

CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO BAR PRESSO IL LICEO SCIENTIFICO STATALE N. COPERNICO - UDINE CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO BAR PRESSO IL LICEO SCIENTIFICO STATALE N. COPERNICO - UDINE (da inserire nella busta 2 offerta tecnica) Art. 1 - OGGETTO E DURATA CONTRATTUALE

Dettagli

PROT. 108/C14 Calcinato, 08/01/2015

PROT. 108/C14 Calcinato, 08/01/2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca- Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CALCINATO D. ALIGHIERI

Dettagli

C O M U N E D I M O R E S C O

C O M U N E D I M O R E S C O C O M U N E D I M O R E S C O Provincia di Fermo P i a z z a C a s t e l l o, 1 5-6 3 8 2 6 M O R E S C O ( F M ) P. I. / C. F. 0 0 3 5 6 9 7 0 4 4 2 E M A I L : m o r e s c o @ u c v a l d a s o. i t

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO DIVERSO DALL'ABITATIVO T R A

SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO DIVERSO DALL'ABITATIVO T R A ALLEGATO 3 SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE AD USO DIVERSO DALL'ABITATIVO T R A AMT Azienda Mobilità Trasporti S.p.A., con sede in Verona, via F. Torbido 3/A, P.IVA 02770140230, in persona

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO BAR

CAPITOLATO TECNICO SERVIZIO BAR Guardia di Finanza SCUOLA NAUTICA Ufficio Amministrazione Sez. Acquisti Via Nazario Sauro snc 04024 Gaeta tel. 0771/464371-72-73 - fax 0771/460044 lt1210000p@pec.gdf.it SERVIZIO BAR CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE PRESSO CIRCOLI PRIVATI VARIAZIONI

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE PRESSO CIRCOLI PRIVATI VARIAZIONI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE PRESSO CIRCOLI PRIVATI VARIAZIONI SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) AL COMUNE DI PERUGIA AREA GOVERNO E SVILUPPO DEL TERRITORIO U.O. SERVIZI ALLE

Dettagli

BENICOMUNI SRL CONCESSIONE COMMERCIALE. - con atto notaio Federico Tassinari n. 51415/2012 il Comune di Imola ha conferito

BENICOMUNI SRL CONCESSIONE COMMERCIALE. - con atto notaio Federico Tassinari n. 51415/2012 il Comune di Imola ha conferito BENICOMUNI SRL Società soggetta all'attività di direzione e coordinamento da parte del Comune di Imola CONCESSIONE COMMERCIALE Atto n. del Premesso che: - con atto notaio Federico Tassinari n. 51415/2012

Dettagli

COMUNE DI SALZANO AREA SOCIO CULTURALE FOGLIO CONDIZIONI

COMUNE DI SALZANO AREA SOCIO CULTURALE FOGLIO CONDIZIONI COMUNE DI SALZANO AREA SOCIO CULTURALE AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELL IMPIANTO SPORTIVO COMUNALE COSTITUITO DAL NUOVO PALAZZETTO DELLO SPORT E DA DUE CAMPI DA CALCETTO/TENNIS FOGLIO CONDIZIONI ART. 1

Dettagli

BANDO DI GARA AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA PALESTRA DELL ISTITUTO TECNICO DEI TRASPORTI E LOGISTICA NAUTICO SAN GIORGIO CALATA DARSENA - GENOVA

BANDO DI GARA AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA PALESTRA DELL ISTITUTO TECNICO DEI TRASPORTI E LOGISTICA NAUTICO SAN GIORGIO CALATA DARSENA - GENOVA BANDO DI GARA AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA PALESTRA DELL ISTITUTO TECNICO DEI TRASPORTI E LOGISTICA NAUTICO SAN GIORGIO CALATA DARSENA - GENOVA 1. Oggetto e finalità utilizzo palestra scolastica. a)

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI APPROVATO CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N. 14 DEL 2010

REGOLAMENTO PER GLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI APPROVATO CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N. 14 DEL 2010 REGOLAMENTO PER GLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI APPROVATO CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N. 14 DEL 2010 TITOLO I Art 1 Definizione di impianto sportivo comunale Si definiscono impianti sportivi comunali

Dettagli

Oggetto: Lettera di invito per la concessione del servizio bar/tavola calda e fredda.

Oggetto: Lettera di invito per la concessione del servizio bar/tavola calda e fredda. Ivrea, 03/11/2015 Prot. 2815 C14g Oggetto: Lettera di invito per la concessione del servizio bar/tavola calda e fredda. PREMESSA Questa scuola intende provvedere alla CONCESSIONE DEL SERVIZIO BAR, TAVOLA

Dettagli

www.frosinonequartocircolo.it COD. MIN.:FRIC84600E - CODICE FISCALE: 92064630608 Frosinone, 16/06/2014

www.frosinonequartocircolo.it COD. MIN.:FRIC84600E - CODICE FISCALE: 92064630608 Frosinone, 16/06/2014 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO 4 ISTITUTO COMPRENSIVO- FROSINONE Istituto in rete collaborativa con l Università degli Studi di Macerata

Dettagli

Capitolato tecnico per il servizio Gestione BAR / TAVOLA FREDDA e installazione distributori automatici bevande calde fredde e snack

Capitolato tecnico per il servizio Gestione BAR / TAVOLA FREDDA e installazione distributori automatici bevande calde fredde e snack Allegato n. 2 Capitolato tecnico per il servizio Gestione BAR / TAVOLA FREDDA e installazione distributori automatici bevande calde fredde e snack Art. 1 - OGGETTO DEL CONTRATTO Il contratto ha per oggetto

Dettagli

COMUNE DI CAPOTERRA PROVINCIA DI CAGLIARI DISCIPLINARE CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO DI LOCALI COMUNALI

COMUNE DI CAPOTERRA PROVINCIA DI CAGLIARI DISCIPLINARE CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO DI LOCALI COMUNALI COMUNE DI CAPOTERRA PROVINCIA DI CAGLIARI DISCIPLINARE CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO DI LOCALI COMUNALI 1 INDICE GENERALE: Art. 1 OGGETTO DEL DISCIPLINARE Art. 2 STRUTTURE Art. 3 SOGGETTI Art. 4 RICHIESTA

Dettagli

Allegato C COMUNE DI PISA

Allegato C COMUNE DI PISA Allegato C COMUNE DI PISA CAPITOLATO D'ONERI PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI INSTALLAZIONE, MANUTENZIONE E GESTIONE DI IMPIANTI PUBBLICITARI A MESSAGGIO VARIABILE O MAXISCHERMI SU AREE DI PROPRIETA DEL COMUNE

Dettagli

REGOLAMENTO UTILIZZO STRUTTURA COMUNALE PARCO DEL GAGGIO

REGOLAMENTO UTILIZZO STRUTTURA COMUNALE PARCO DEL GAGGIO COMUNE DI PODENZANA REGOLAMENTO UTILIZZO STRUTTURA COMUNALE PARCO DEL GAGGIO APPROVAZIONE DELIBERA C.C. N. 3 DEL 09/04/2014 Il Parco del Gaggio è dotato di una struttura polivalente composta da n. 6 immobili,

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE

CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE (art. 27 della legge n.392 del 27 luglio 1978) Il sig., nato a il ed ivi residente in Via n. (c.f. ) e la sig.ra, nata a il ed ivi residente in n. (c.f. ), in prosieguo

Dettagli

Schema di convenzione per l affidamento in gestione della palestra della scuola

Schema di convenzione per l affidamento in gestione della palestra della scuola Schema di convenzione per l affidamento in gestione della palestra della scuola L anno, nel giorno ( ) del mese di, presso la sede del Comune di Capannori (LU), con il presente atto da valere ad ogni effetto

Dettagli

ALL. 7 LOTTO A) SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DA COSTRUIRE. - il Consorzio per lo Sviluppo Industriale di Tolmezzo in persona di.

ALL. 7 LOTTO A) SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DA COSTRUIRE. - il Consorzio per lo Sviluppo Industriale di Tolmezzo in persona di. ALL. 7 LOTTO A) SCHEMA CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DA COSTRUIRE Il giorno ( ) del mese di dell anno tra: - il Consorzio per lo Sviluppo Industriale di Tolmezzo in persona di., con sede a Tolmezzo

Dettagli

COMUNE DI SPOTORNO Provincia di Savona

COMUNE DI SPOTORNO Provincia di Savona COMUNE DI SPOTORNO Provincia di Savona AREA TERRITORIO AMBIENTE E LAVORI PUBBLICI Servizio Patrimonio e Demanio BANDO DI GARA PER LOCAZIONE DEL BAR RISTORANTE SITUATO PRESSO GLI IMPIANTI SPORTIVI COMUNALI

Dettagli

COMUNE DI SINDIA Provincia di Nuoro

COMUNE DI SINDIA Provincia di Nuoro Allegato A) alla deliberazione C.C. n 17 del 28/10/2013 Il Segretario Comunale f.to Dr.ssa Nicolina Bonu COMUNE DI SINDIA Provincia di Nuoro REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA CONCESSIONE IN USO DI LOCALI

Dettagli