OBIETTIVI DEL CORSO. La figura professionale in uscita sarà in grado di:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OBIETTIVI DEL CORSO. La figura professionale in uscita sarà in grado di:"

Transcript

1 OBIETTIVI DEL CORSO Il corso ha l'obiettivo di formare una figura in uscita particolarmente ambita a seguito della capillare diffusione dei prodotti informatici in tutti i contesti lavorativi. Il tecnico manutentore hardware è, infatti, molto richiesto sia dalle aziende del settore informatico per effettuare i servizi di manutenzione per i loro clienti, sia da tutte quelle aziende (operanti nei settori più disparati) che "dipendono" dall' efficienza del proprio sistema informatico ed hanno necessità di personale in grado di realizzare un primo intervento di diagnosi e manutenzione/riparazione in loco evitando o diminuendo sensibilmente il ricorso all'assistenza esterna. La figura professionale in uscita sarà in grado di: - diagnosticare i problemi di riparazione degli apparati informatici - relazionarsi efficacemente con eventuali tecnici esterni - effettuare le importanti procedure di "back-up", in grado di "mettere in sicurezza" i dati aziendali, rispettando anche le vigenti normative sulla privacy - individuare e disattivare virus, spyware, e altre minacce informatiche 1 / 5

2 - conoscere ed applicare le norme per il corretto trattamento, riciclaggio e smaltimento dei prodotti informatici - conoscere ed applicare le normative di sicurezza vigenti nel settore CONTENUTI Il corso si articolerà attraverso moduli teorico/pratici con lezioni frontali, attività di laboratorio, esercitazioni con l'utilizzo di materiale didattico ad hoc (cassetta attrezzi, PC, periferiche, componenti hardware). Ogni modulo si concluderà con una verifica di apprendimento. Contenuti didattici dei moduli: MODULO 1 - Titolo: NOZIONI BASE E QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO DURATA: 8 ore Lezioni teoriche in aula. Contenuti: 1.Base Personal Computer - Nozioni informative e funzioni - Componenti e Architettura: Il clock e le tempificazioni, moltiplicatori e divisori di frequenza - Il canale di comunicazione: il bus - Tipologie di memoria - La scheda madre, la CPU e i chipset Interfacce di comunicazione - Le schede video e i monitor - I supporti magnetici e ottici - Le reti di computer. Cenni sul TCP/IP - Il bootstrap, il BIOS, dati di configurazione ed il sistema operativo. 2.Quadro Normativo: Certificazioni CE e ISO 9000 Legge La sicurezza: La sicurezza sul lavoro - La prevenzione. 4.Attrezzatura: Descrizione dell'attrezzatura necessaria per assemblare e riparare il PC. 2 / 5

3 MODULO 2 - Titolo: ASSEMBLAGGIO PERSONAL COMPUTER E VIRUS DURATA: 16 ore Lezioni teoriche ed esercitazioni 1.Assemblaggio Personal Computer Fase 1: montaggio. Assemblaggio e collegamento dei vari componenti. Fase 2: accensione. Controllo del corretto assemblaggio Verifica funzionamento dissipatore - Setup del BIOS. Guida alla BIOS Setup Utility (BSU). Fase 3: installazione Windows 7, XP. Preparazione sistema - Installazione del Sistema Operativo - File System FAT e NTFS - Impostazione delle personalizzazioni di base - Impostazioni di rete. Fase 4: chiusura e test di funzionamento. Aggiornamenti sistema operativo - I drivers (Cosa sono; Ricerca e acquisizione; Installazione) - Test di funzionamento. 2.Virus, trojan, spyware. Cosa sono i virus - Rischi per il Computer - Installare e aggiornare un antivirus. Sono previste esercitazioni pratiche, durante le quali l'allievo è chiamato ad assemblare un Personal Computer, rispettando le varie fasi previste dal programma. Particolare importanza è riservata alle problematiche software ed in particolare all' installazione del sistema operativo Windows ed alla sua personalizzazione. L' allievo dovrà anche connettersi ai siti dei Produttori dei componenti, onde individuare e scaricare i drivers necessari. Un ulteriore fase dell' esercitazione prevede la diagnosi e l' eliminazione di infezione da virus, su macchine trattate con semplici virus. MODULO 3 Titolo: IL BACKUP E IL RECUPERO DEI DATI DURATA: 10 ore Lezioni teoriche ed esercitazioni 1.Data risk management. L' importanza di mettere in sicurezza i dati - Back-up e recupero dei dati (Procedure; Modalità tecniche di backup di uso più frequente). 2.Il recupero dei dati da un hard disk danneggiato. Procedura standard - Il Software Symantec Norton Ghost (Esercitazione pratica all' uso). MODULO 4 Titolo: DIAGNOSI DEI GUASTI DURATA: 6 ore Lezioni teoriche ed esercitazioni Modalità di analisi del problema - Guasti Hardware e "guasti Software" - Il ruolo dell' esperienza - Strumenti diagnostici. 3 / 5

4 ARTICOLAZIONE ED ORARI: In base alle esigenze emerse nei colloqui con gli iscritti PARTECIPANTI Massimo 20 allievi MODALITA' DIDATTICHE: Lezioni: frontali in aula, esercitazioni e dimostrazioni pratiche mediante utilizzo del laboratorio informatico. Materiale didattico: materiale didattico cartaceo ad uso individuale e collettivo, materiale in formato elettronico ad uso collettivo in aula (slides, immagini, filmati audio/video). Modalità di verifica: Test con 30 domande a risposta multipla. Il test si intende superato con 16 risposte esatte su 30. VERIFICA ATTIVITA' RELATORI E GRADO DI SODDISFAZIONE UTENTI Modulo verifica soddisfazione allievi CARATTERISTICHE DELLA DOCENZA:Professionisti specializzati nel settore, con esperienza pluriennale nell' assistenza e manutenzione dei personal computers. DURATA: 40 ORE 4 / 5

5 TITOLO RILASCIATO: Attestato di frequenza - Certificato di competenze REQUISITI DI ACCESSO: Non sono richiesti particolari requisiti in termini di titolo di studio ed esperienze professionali. Costituisce titolo preferenziale una conoscenza di base dell'uso del PC. SEDE: Teramo - Via Bafile - 8 MODALITA' D'ISCRIZIONE: A seguito di breve colloquio con il candidato, da tenersi presso i nostri Uffici. Potete contattarci ai seguenti recapiti: Tel. 0861/ Fax 0861/ Richiedi info 5 / 5

LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE

LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE MACROSETTORE LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA TECNICO HARDWARE 1 TECNICO HARDWARE TECNICO PROFESSIONALI prima annualità 2 UNITÀ FORMATIVA CAPITALIZZABILE 1 Assemblaggio Personal Computer Approfondimento

Dettagli

< Torna ai Corsi di Informatica

< Torna ai Corsi di Informatica < Torna ai Corsi di Informatica Corso Tecnico Hardware e Software Certificato 1 / 7 Profilo Professionale l corso mira a formare la figura di Tecnico Hardware e Software, che conosce la struttura interna

Dettagli

CORSI SPECIALIZZANTI SPECIALIZZATI E LAVORA SUBITO TECNICO HARDWARE. Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001

CORSI SPECIALIZZANTI SPECIALIZZATI E LAVORA SUBITO TECNICO HARDWARE. Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 SPECIALIZZATI E LAVORA SUBITO CORSI SPECIALIZZANTI TECNICO HARDWARE Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 TECNICO HARDWARE Destinatari Diplomati e laureati La tecnologia in ambito informatico

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER TECNICO HARDWARE, SOFTWARE E DI RETE

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER TECNICO HARDWARE, SOFTWARE E DI RETE Dettaglio corso ID: Titolo corso: Tipologia corso: Costo totale del corso a persona (EURO): Organismo di formazione: CORSO DI SPECIALIZZAZIONE PER TECNICO HARDWARE, SOFTWARE E DI RETE Corsi di specializzazione

Dettagli

IT ESSENTIALS CISCO PROGETTO. Referenti: Prof. Tedeschi Franco. Prof. De Crescenzo Nicola. Istituto Statale di Istruzione Superiore Unificato

IT ESSENTIALS CISCO PROGETTO. Referenti: Prof. Tedeschi Franco. Prof. De Crescenzo Nicola. Istituto Statale di Istruzione Superiore Unificato PROGETTO IT ESSENTIALS CISCO Referenti: Prof. Tedeschi Franco Prof. De Crescenzo Nicola Descrizione ed obiettivi Il corso IT Essentials I - PC Hardware and Software consiste in lezioni frontali ed esercitazioni

Dettagli

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore)

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) 1. L hardware del PC (3 Lezioni - 9 ore) 2. Troubleshooting (1 Lezione - 3 ore) 3. Ambiente Operativo (5 Lezioni - 15 ore) 4.

Dettagli

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore)

Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) Corso Configurazione e gestione dell Aula di Informatica (18 lezioni 54 ore) 1. L hardware del PC (3 Lezioni - 9 ore) 2. Troubleshooting (1 Lezione - 3 ore) 3. Ambiente Operativo (5 Lezioni - 15 ore) 4.

Dettagli

Radix Smart Recovery

Radix Smart Recovery La sicurezza del recupero immediato dei dati e del ripristino del sistema. Radix Business Protector - Instant System and Data Recovery Radix Protector fornisce un esclusiva soluzione hardware per la sicurezza

Dettagli

Indice. Dati personali Pag. 03. Dati professionali Pag. 04. Profilo culturale Pag. 06. Conclusioni Pag. 09

Indice. Dati personali Pag. 03. Dati professionali Pag. 04. Profilo culturale Pag. 06. Conclusioni Pag. 09 Francesco Sisca Indice Dati personali Pag. 03 Dati professionali Pag. 04 Profilo culturale Pag. 06 Conclusioni Pag. 09 Qualcosa su di me Nome e cognome: Francesco Sisca Residenza: Via dei Platani, 31 CAP:

Dettagli

Bosch Security Academy Corsi di formazione 2015 Fire

Bosch Security Academy Corsi di formazione 2015 Fire Bosch Security Academy Corsi di formazione 2015 Fire 2 Corsi di formazione Fire Ver. 1-2015 Sommario Sommario 2 1. Calendario Corsi Fire Anno 2015 3 FR1 Progettazione impianti 4 FR2 Centrale FPA5000-FPA1200

Dettagli

I CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Piazza Garibaldi, 36 70054 Giovinazzo (Ba)

I CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Piazza Garibaldi, 36 70054 Giovinazzo (Ba) I CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Piazza Garibaldi, 36 70054 Giovinazzo (Ba) Allegato tecnico B per n. LABORATORIO LINGUISTICO PON FESR CODICE B-.B-FESR0_POR_PUGLIA-20-62 (Bando prot. n. 3657/B-8 del 4/0/20)

Dettagli

Servizi. Web Solution

Servizi. Web Solution Web Solution Realizziamo siti web per portare la vostra immagine e la vostra attività su internet, avendo la possibilità di aprire una finestra sul mondo web con classe ed originalità.ci occupiamo della

Dettagli

PROGRAMMA CORSO SISTEMISTA INFORMATICO

PROGRAMMA CORSO SISTEMISTA INFORMATICO PROGRAMMA CORSO SISTEMISTA INFORMATICO Corso Sistemista Junior OBIETTIVI L obiettivo dei corsi sistemistici è quello di fornire le conoscenze tecniche di base per potersi avviare alla professione di sistemista

Dettagli

CORSI DI INFORMATICA. Catalogo corsi Anno 2010/2011. www.marcopuccio.com formazione@marcopuccio.com

CORSI DI INFORMATICA. Catalogo corsi Anno 2010/2011. www.marcopuccio.com formazione@marcopuccio.com CORSI DI INFORMATICA Catalogo corsi Anno 2010/2011 www.marcopuccio.com formazione@marcopuccio.com Tipologie di corsi organizzati I corsi organizzati si suddividono in tre tipologie, ognuna studiata per

Dettagli

Tecnico Hardware & Sistemistica

Tecnico Hardware & Sistemistica Tecnico Hardware & Sistemistica Modulo 1 - Hardware (6 ore) Modulo 2 - Software (8 ore) Modulo 3 - Reti LAN e WLAN (12 ore) Modulo 4 - Backup (4 ore) Modulo 5 - Cloud Computing (4 ore) Modulo 6 - Server

Dettagli

Bando TECNICO INFORMATICO Anno Accademico 2011/2012

Bando TECNICO INFORMATICO Anno Accademico 2011/2012 Bando TECNICO INFORMATICO Anno Accademico 2011/2012 Progetto cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo, dal Ministero del Lavoro e dalla Regione Puglia, gestito con delega dalla Provincia di Lecce e approvato

Dettagli

L accesso ai corsi avviene nel rispetto delle norme di cui alla legge 125/1991 FIGURA PROFESSIONALE

L accesso ai corsi avviene nel rispetto delle norme di cui alla legge 125/1991 FIGURA PROFESSIONALE BANDO-SCHEDA INFORMATIVA DEL CORSO: TECNICO SISTEMISTA HARDWARE E SOFTWARE CERTIFICATO EUCIP IT ADMINISTRATOR Organizzato in collaborazione con Consorzio AIPNET INFORMAZIONI GENERALI ATTESTATO CHE IL CORSO

Dettagli

AREA PROFESSIONALE TECNICO DI RETI INFORMATICHE ANALISTA PROGRAMMATORE. pag. 1

AREA PROFESSIONALE TECNICO DI RETI INFORMATICHE ANALISTA PROGRAMMATORE. pag. 1 Regione Siciliana Assessorato regionale al Lavoro Previdenza Sociale, Formazione Professionale ed Emigrazione REPERTORIO REGIONALE DEI PROFILI PROFESSIONALI E FORMATIVI AREA PROFESSIONALE SVILUPPO E GESTIONE

Dettagli

Listino Prezzi. ALG-Center. Prezzo per quantità 1 1

Listino Prezzi. ALG-Center. Prezzo per quantità 1 1 ALG-Center Prodotto Formattazione+installazione del sistema operativo (Varia col S.O.) Ottimizzazione e speed-up computer Installazione periferica Rimozione virus Configurazione accesso internet Configurazione

Dettagli

Installatore / Manutentore. di Personal Computer e Reti Locali

Installatore / Manutentore. di Personal Computer e Reti Locali IPSIA CAVOUR MARCONI PERUGIA 2008-2009 Corso di Terza Area per Installatore / Manutentore di Personal Computer e Reti Locali Premessa Nel progettare questo piano si richiede di mediare tra le istanze formative

Dettagli

informatica Costo : 60,00 Calendario: inizio 5-5-2003 fine 20-6-2003. Lezioni lunedì,mercoledì, venerdì dalle 14.30 alle 17.30

informatica Costo : 60,00 Calendario: inizio 5-5-2003 fine 20-6-2003. Lezioni lunedì,mercoledì, venerdì dalle 14.30 alle 17.30 Attività formativa prevista per l'anno 2002/2003. corsi serali e pomeridiani Alcuni corsi prevedono una parte del monte ore svolta in modo tradizionale, in presenza, e una parte svolta a distanza. La parte

Dettagli

Presentazione aziendale

Presentazione aziendale Computer Lab Presentazione aziendale Professionalità..competenza..esperienza.. Computer Lab di Fiore Christian 01 Riparazioni elettriche ed elettroniche Sviluppo software, manutenzione hardware, networking

Dettagli

Architettura del Personal Computer AUGUSTO GROSSI

Architettura del Personal Computer AUGUSTO GROSSI Il CASE o CABINET è il contenitore in cui vengono montati la scheda scheda madre, uno o più dischi rigidi, la scheda video, la scheda audio e tutti gli altri dispositivi hardware necessari per il funzionamento.

Dettagli

PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER

PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER Architettura dei calcolatori (hardware e software base )

Dettagli

Software relazione. Software di base Software applicativo. Hardware. Bios. Sistema operativo. Programmi applicativi

Software relazione. Software di base Software applicativo. Hardware. Bios. Sistema operativo. Programmi applicativi Software relazione Hardware Software di base Software applicativo Bios Sistema operativo Programmi applicativi Software di base Sistema operativo Bios Utility di sistema software Software applicativo Programmi

Dettagli

Il termine informatica deriva dall unione di due parole: informazione e automatica. Il P.C.

Il termine informatica deriva dall unione di due parole: informazione e automatica. Il P.C. Il termine informatica deriva dall unione di due parole: informazione e automatica. Il P.C. Hardware: parte fisica, cioè l insieme di tutte le componenti fisiche, meccaniche, elettriche e ottiche, necessarie

Dettagli

C.F. & P.I. 02043170188 N. registro C.C.I.A.A.: 02043170188 GESTIONE HARDWARE & SOFTWARE ASSISTENZA TECNICA:PRIVATI E AZIENDE

C.F. & P.I. 02043170188 N. registro C.C.I.A.A.: 02043170188 GESTIONE HARDWARE & SOFTWARE ASSISTENZA TECNICA:PRIVATI E AZIENDE C.F. & P.I. 02043170188 N. registro C.C.I.A.A.: 02043170188 GESTIONE HARDWARE & SOFTWARE ASSISTENZA TECNICA:PRIVATI E AZIENDE Si effettua istallazione sistemi operatvi-programmi-progettazione,configurazione

Dettagli

a. Fornitura di contributi didattici e schede di verifica su manuali cartacei.

a. Fornitura di contributi didattici e schede di verifica su manuali cartacei. MCDST Microsoft Certified Desktop Support Technician Descrizione Il corso MCDST (Microsoft Certified Desktop Support Technician) delinea e certifica una figura professionale di supporto all utente ed è

Dettagli

DEPLIANT INFORMATIVO DI PRESENTAZIONE AZIENDALE

DEPLIANT INFORMATIVO DI PRESENTAZIONE AZIENDALE DEPLIANT INFORMATIVO DI PRESENTAZIONE AZIENDALE Il presente documento è rivolto a tutti i nostri potenziali clienti. E una breve presentazione di quello che facciamo e di quello che siamo. Di come ci proponiamo

Dettagli

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID 1. Guida all installazione degli Hard Disk SATA...2 1.1 Installazione di Hard disk Serial ATA (SATA)...2 2. Guida alla configurazione

Dettagli

Dispensa di Informatica I.1

Dispensa di Informatica I.1 IL COMPUTER: CONCETTI GENERALI Il Computer (o elaboratore) è un insieme di dispositivi di diversa natura in grado di acquisire dall'esterno dati e algoritmi e produrre in uscita i risultati dell'elaborazione.

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - TECNICO INFORMATICO SISTEMA INFORMATIVO AZIENDALE CED-EDP

Dettagli

Regolamento Laboratori Multimediali

Regolamento Laboratori Multimediali M i n i s t e r o d e l l I s t r u z i o n e, d e l l U n i v e r s i t à e d e l l a R i c e r c a I s t i t u t o C o m p r e n s i v o di M o n t e c o m p a t r i P a o l o B o r s e l l i n o Via

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE Disciplina: Sistemi e reti Classe: 3A Informatica A.S. 2014/15 Docente: Barbara Zannol ITP: Giorgio Storti ANALISI DI SITUAZIONE - LIVELLO COGNITIVO La classe è composta di 19 alunni di cui 17 maschi e

Dettagli

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 20/10/2014

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 20/10/2014 Corso: Informatica+ Andrea Cremonini Lezione del 20/10/2014 1 Cosa è un computer? Un elaboratore di dati e immagini Uno smartphone Il decoder di Sky Una console di gioco siamo circondati! andrea.cremon

Dettagli

Memoria Secondaria o di Massa

Memoria Secondaria o di Massa .. Pacman ha una velocità che dipende dal processore...quindi cambiando computer va più velocemente..sarà poi vero? Memoria Secondaria o di Massa dischi fissi (hard disk), floppy disk, nastri magnetici,

Dettagli

Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (TIC) IPSIA San Benedetto del Tronto (AP)

Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (TIC) IPSIA San Benedetto del Tronto (AP) Le diverse componenti HARDWARE, pur opportunamente connesse ed alimentate dalla corrette elettrica, non sono in grado, di per sé, di elaborare, trasformare e trasmettere le informazioni. Per il funzionamento

Dettagli

Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica. Corso propedeutico di Matematica e Informatica

Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica. Corso propedeutico di Matematica e Informatica Università degli studi di Brescia Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Infermieristica a.a. 2006/2007 Docente Ing. Andrea Ghedi IL FUNZIONAMENTO BASE DI UN COMPUTER HW e SW Lezione 1 1 Il

Dettagli

la ROM del BIOS contiene anche il POST, il primo programma che viene eseguito dopo l'accensione.

la ROM del BIOS contiene anche il POST, il primo programma che viene eseguito dopo l'accensione. CORSO BASE DI TECNICO RIPARATORE HARDWARE IL BIOS Docente: Dott. Ing. Antonio Pagano DEFINIZIONE Basic Input-Output System o BIOS è un insieme di routine software, generalmente scritte su ROM, FLASH o

Dettagli

INFORMATICA FINALITA COMPETENZE

INFORMATICA FINALITA COMPETENZE INFORMATICA DOCENTE: CAVALLO Serena Classi: I G A.S.: 2013-2014 FINALITA L insegnamento di INFORMATICA nel primo biennio si propone di: sostenere efavorire il processo di astrazione stimolando la capacità

Dettagli

L assemblaggio del PC

L assemblaggio del PC L assemblaggio del PC Prof. Enrico Terrone A. S: 2008/09 Il case Case: è il guscio esterno composto prevalentemente di metallo e plastica. La sua funzione principale è contenere e proteggere tutte le componenti

Dettagli

I.T.I. Modesto PANETTI B A R I

I.T.I. Modesto PANETTI B A R I I.T.I. Modesto PANETTI B A R I Via Re David, 186-70125 BARI 080-542.54.12 - Fax 080-542.64.32 Internet http://www.itispanetti.it email : BATF05000C@istruzione.it PROGRAMMAZIONE DIDATTICA Anno Scolastico

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Cigna Baruffi Garelli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Cigna Baruffi Garelli Attività svolta 1. UNITÀ DI APPRENDIMENTO 1: CONCETTI DI BASE DELLA TECNOLOGIA INFORMATICA 1.1. Concetti elementari di informatica Algoritmo, Dato, Informazione Campi di applicazione e classificazione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA

REGOLAMENTO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA REGOLAMENTO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA 1. Il LICEO Madre Mazzarello promuove la piena e completa fruizione del laboratorio di informatica da parte degli alunni e dei docenti. Tale utilizzo deve garantire

Dettagli

Bluetooth Installazione guide USARE IL MODULO BLUETOOTH

Bluetooth Installazione guide USARE IL MODULO BLUETOOTH USARE IL MODULO BLUETOOTH 1 Installazione del software: Il pacchetto d installazione del software del modulo Bluetooth si trova nel disco CD Bluetooth. Se è la prima volta che si inserisce il modulo Bluetooth

Dettagli

ATLAS 2.x : SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI GRATUTI DEL KIT DI FORMAZIONE AULA01

ATLAS 2.x : SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI GRATUTI DEL KIT DI FORMAZIONE AULA01 ATLAS 2.x : SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI GRATUTI DEL KIT DI FORMAZIONE AULA01 1 - Introduzione AULA ZEROUNO è il nome della Palestra Digitale, un ambiente web dedicato alle scuole. Mirata a supportare la diffusione

Dettagli

Per definizione l hardware di un computer è l insieme dei pezzi materiali che lo compongono.

Per definizione l hardware di un computer è l insieme dei pezzi materiali che lo compongono. Lezione 3 Hardware Hardware Per definizione l hardware di un computer è l insieme dei pezzi materiali che lo compongono. Esistono vari tipi di computer: Notebook: sono i computer portatili. Mainframe:

Dettagli

SOFTWARE far funzionare l hardware. Informatica Applicata Prof.Emanuela Zilio

SOFTWARE far funzionare l hardware. Informatica Applicata Prof.Emanuela Zilio SOFTWARE far funzionare l hardware 1 SOFTWARE cos è E l insieme dei dati e dei programmi che rendono possibile l inserimento dei dati e dei comandi da parte dell utente, volti all elaborazione da lui desiderata

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI INSTALLAZIONE HARDWARE

NOTE OPERATIVE DI INSTALLAZIONE HARDWARE Vicoforte Mondovì - CN Via Via Mondovì Mondovì Piazza, Piazza, 8 Tel. (0174) 563095 r.a. Fax Tel. (0174) +39.0174.5800 569337 Fax. +39.0174.580158 Cuneo Via Via Negrelli, Negrelli, 9 Tel. (0171) 634455

Dettagli

DISPOSIZIONI GENERALI

DISPOSIZIONI GENERALI Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto Comprensivo Statale di Bosisio Parini Via A. Appiani, 10-23842 BOSISIO PARINI (LC) Tel.: 031 865644 Fax: 031 865440 e-mail: lcic81000x@istruzione.it

Dettagli

Scheda di progettazione della Unità di Apprendimento NUMERO 1

Scheda di progettazione della Unità di Apprendimento NUMERO 1 Scheda di progettazione della Unità di Apprendimento NUMERO 1 UdA N 1 Concetti di base della tecnologia Informatica Anno scolastico 2013- INFORMATICA Discipline concorrenti Durata in ore 30 ORE Periodo

Dettagli

Sistemi di Elaborazione delle Informazioni. Marco Bertini Università degli Studi di Firenze Corso di Laurea in Fisioterapia

Sistemi di Elaborazione delle Informazioni. Marco Bertini Università degli Studi di Firenze Corso di Laurea in Fisioterapia Sistemi di Elaborazione delle Informazioni Marco Bertini Università degli Studi di Firenze Corso di Laurea in Fisioterapia Programma ANNO ACCADEMICO 2006-2007 Parte I: Calcolatori e Sistemi operativi -

Dettagli

1. TITOLO: OPERATORE POLIVALENTE NEL COMPARTO MECCANICO (Livello Base Codice 03/01)

1. TITOLO: OPERATORE POLIVALENTE NEL COMPARTO MECCANICO (Livello Base Codice 03/01) SCHEDA SINTETICA OFFERTA FORMATIVA (da compilare per ciascun Corso proposto) 1. TITOLO: OPERATORE POLIVALENTE NEL COMPARTO MECCANICO (Livello Base Codice 03/01) 1.1 AREA TEMATICA AREA TURISMO E RISTORAZIONE

Dettagli

Con questo termine si individuano tutti i componenti fisici dei sistemi informatici. Tutto quello che si può toccare è hardware.

Con questo termine si individuano tutti i componenti fisici dei sistemi informatici. Tutto quello che si può toccare è hardware. 2008-10-28 - pagina 1 di 7 Informatica (Informazione Automatica) memorizzare elaborazione trasmissione (telematica) Complessità operazione testo audio immagini video realtà virtuale memorizzare 1 10 100

Dettagli

Informatica 1. 6 Sistemi operativi e software. ing. Luigi Puzone

Informatica 1. 6 Sistemi operativi e software. ing. Luigi Puzone Informatica 1 6 Sistemi operativi e software ing. Luigi Puzone Windows caratteristiche principali: Windows è un Sistema Operativo Con Interfaccia Grafica Multiutente Multitasking Multithreading Multiprocessing

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-BZ11XN http://it.yourpdfguides.com/dref/696081

Il tuo manuale d'uso. SONY VAIO VGN-BZ11XN http://it.yourpdfguides.com/dref/696081 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY VAIO VGN-BZ11XN. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

IL COMPUTER. INTRODUZIONE - un po di storia CPU

IL COMPUTER. INTRODUZIONE - un po di storia CPU IL COMPUTER INTRODUZIONE - un po di storia Il computer è una macchina, uno strumento diventato ormai indispensabile nella vita di tutti i giorni per la maggior parte delle persone dei Paesi sviluppati.

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Verona, Prot. Spett.le Ditta OGGETTO: Richiesta d offerta per la fornitura dell hardware, del software, dei servizi necessari all informatizzazione

Dettagli

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID 1. Guida all installazione degli Hard Disk SATA... 2 1.1 Installazione di Hard disk Serial ATA (SATA)... 2 2. Guida alla configurazione

Dettagli

Il Sistema Operativo

Il Sistema Operativo Il Sistema Operativo Si intende per Sistema Operativo (o software di sistema) un gruppo di programmi che gestisce il funzionamento di base del computer. Il sistema operativo rimane sempre attivo dal momento

Dettagli

MOBILE COMPUTING IN TOTALE TRANQUILLITÀ GRAZIE A TOSHIBA EASYGUARD

MOBILE COMPUTING IN TOTALE TRANQUILLITÀ GRAZIE A TOSHIBA EASYGUARD MOBILE COMPUTING IN TOTALE TRANQUILLITÀ GRAZIE A TOSHIBA EASYGUARD Toshiba EasyGuard è la soluzione ideale per un elevata sicurezza dei dati, per una avanzata protezione del sistema e per una semplicez

Dettagli

Facoltà di Scienze Politiche Corso di Laurea in Scienze dell'amministrazione curriculum di base (Cl. 19)

Facoltà di Scienze Politiche Corso di Laurea in Scienze dell'amministrazione curriculum di base (Cl. 19) Facoltà di Scienze Politiche Corso di Laurea in Scienze dell'amministrazione curriculum di base (Cl. 19) Programma di Informatica Codice 37902 Prof. Camillo Bella camillo@camillobella.it camillobella@gmail.com

Dettagli

Gestione integrata delle postazioni di lavoro (pdl) presenti presso gli uffici dell amministrazione comunale

Gestione integrata delle postazioni di lavoro (pdl) presenti presso gli uffici dell amministrazione comunale Gestione integrata delle postazioni di lavoro (pdl) presenti presso gli uffici dell amministrazione comunale DISCIPLINARE TECNICO Allegato A al Capitolato d Oneri 1 Premessa Il presente capitolato tecnico

Dettagli

Figura Professionale codice FP116 NETWORK ADMINISTRATOR

Figura Professionale codice FP116 NETWORK ADMINISTRATOR settore Comparto descrizione ATTIVITÀ IMMOBILIARI, NOLEGGIO, INFORMATICA, RICERCA, SERVIZI ALLE IMPRESE INFORMATICA E ATTIVITÀ CONNESSE Persona che garantisce l installazione, la configurazione e la costante

Dettagli

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID

Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID Guida all installazione degli Hard Disk SATA ed alla configurazione del RAID 1. Guida all installazione degli Hard Disk SATA... 2 1.1 Installazione di Hard disk Serial ATA (SATA)... 2 2. Guida alla configurazione

Dettagli

Il Personal Computer

Il Personal Computer Il Personal Computer Il case Il case (termine di origine inglese), anche chiamato cabinet (sempre dall'inglese, è il telaio metallico all'interno del quale sono assemblati i componenti principali di un

Dettagli

Esercitazione per esame Ecdl - 1 modulo

Esercitazione per esame Ecdl - 1 modulo Esercitazione per esame Ecdl - 1 modulo Nome:... Cognome... Telefono... 1. Il millennium bug è: % Un problema hardware di tutti i computer al cambio del millennio % Un problema del software di tutti i

Dettagli

Fondazione Opera Sacra Famiglia Qualifiche triennali dopo la terza media

Fondazione Opera Sacra Famiglia Qualifiche triennali dopo la terza media Fondazione Opera Sacra Famiglia Qualifiche triennali dopo la terza media I corsi di Formazione di base sono la scelta ideale per i giovani che, conseguita la licenza di scuola media, vogliono apprendere

Dettagli

GARA UFFICIOSA per la fornitura di n. 253 personal computer per laboratori informatici. Codice C.I.G.: 2497410FE9 Lettera di Invito.

GARA UFFICIOSA per la fornitura di n. 253 personal computer per laboratori informatici. Codice C.I.G.: 2497410FE9 Lettera di Invito. DIPARTIMENTO DI MATEMATICA PURA E APPLICATA GARA UFFICIOSA per la fornitura di n. 253 personal computer per laboratori informatici. Codice C.I.G.: 2497410FE9 Lettera di Invito. CAPITOLATO PARTE TECNICA

Dettagli

Attività formativa prevista per l'anno 2003/2004. informatica

Attività formativa prevista per l'anno 2003/2004. informatica Attività formativa prevista per l'anno 2003/2004. corsi serali e pomeridiani Alcuni corsi prevedono una parte del monte ore svolta in modo tradizionale, in presenza, e una parte svolta a distanza. La parte

Dettagli

Corso base per l uso del computer. Corso organizzato da:

Corso base per l uso del computer. Corso organizzato da: Corso base per l uso del computer Corso organizzato da: S Programma del Corso Ing. Roberto Aiello www.robertoaiello.net info@robertoaiello.net +39 334.95.75.404 S S Informatica S Cos è un Computer Il personal

Dettagli

Architettura di un sistema di elaborazione dei dati

Architettura di un sistema di elaborazione dei dati Architettura di un sistema di elaborazione dei dati Questo modelio è stato proposto nei tardi anni 40 dall Institute for Advanced Study di Princeton e prende il nome di modello Von Neumann. E` costituito

Dettagli

Nuovo listino 2015. Assistenza PC hardware e software, connessione Internet. Salvataggio e recupero dati

Nuovo listino 2015. Assistenza PC hardware e software, connessione Internet. Salvataggio e recupero dati Nuovo listino 2015 Assistenza PC hardware e software, connessione Internet Salvataggio e recupero dati Formattazione ed installazione sistema operativo Rimozione virus, worms, trojan e ripristino sistema

Dettagli

1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante

1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante CONOSCENZE DI INFORMATICA 1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante 2) Una memoria in sola lettura con la particolarità di essere cancellata in particolari condizioni è detta:

Dettagli

Identità e autenticazione

Identità e autenticazione Identità e autenticazione Autenticazione con nome utente e password Nel campo della sicurezza informatica, si definisce autenticazione il processo tramite il quale un computer, un software o un utente,

Dettagli

Sommario. Introduzione... xxv. 1 Installazione di client Windows Vista... 1

Sommario. Introduzione... xxv. 1 Installazione di client Windows Vista... 1 Sommario Introduzione.............................................. xxv Requisiti hardware............................................xxv Requisiti software........................................... xxvi

Dettagli

LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA GRAFICO

LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA GRAFICO MACROSETTORE LAVORI D UFFICIO, GRAFICA E INFORMATICA GRAFICO 1 GRAFICO TECNICO PROFESSIONALI prima annualità 2 Orientamento al comparto grafico Collocare la propria figura professionale all interno dei

Dettagli

1. ASSISTENZA ALL'AVVIO IN ESERCIZIO DEL SISTEMA... 3 2. ADDESTRAMENTO DEGLI UTENTI DEL SISTEMA... 4 3. ASSISTENZA TECNICA IN GARANZIA...

1. ASSISTENZA ALL'AVVIO IN ESERCIZIO DEL SISTEMA... 3 2. ADDESTRAMENTO DEGLI UTENTI DEL SISTEMA... 4 3. ASSISTENZA TECNICA IN GARANZIA... INDICE 1. ASSISTENZA ALL'AVVIO IN ESERCIZIO DEL SISTEMA... 3 2. ADDESTRAMENTO DEGLI UTENTI DEL SISTEMA... 4 3. ASSISTENZA TECNICA IN GARANZIA... 6 3.1. SERVICE LEVEL AGREEMENT... 7 3.2. PRESCRIZIONI DEL

Dettagli

Informatica per la Storia dell Arte. Anno Accademico 2014/2015

Informatica per la Storia dell Arte. Anno Accademico 2014/2015 Università degli Studi di Palermo Dipartimento di Ingegneria Chimica, Gestionale, Informatica, Meccanica Informatica per la Storia dell Arte Anno Accademico 2014/2015 Docente: ing. Salvatore Sorce Architettura

Dettagli

SOMMARIO. La CPU I dispositivi iti i di memorizzazione Le periferiche di Input/Output. a Montagn Maria

SOMMARIO. La CPU I dispositivi iti i di memorizzazione Le periferiche di Input/Output. a Montagn Maria Parte 4: HARDWARE SOMMARIO La CPU I dispositivi iti i di memorizzazione i Le periferiche di Input/Output na a Montagn Maria LA CPU CPU: Central Processing Unit. L unità centrale di processo si occupa dell

Dettagli

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE

SCHEDA DI PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA EDUCATIVE DIDATTICHE Disciplina: Telecomunicazioni Classe: 1BM A.S. 2015/16 Docenti: Lombino Giuseppe Codocente Gianello Annalisa ANALISI DI SITUAZIONE - LIVELLO COGNITIVO La classe è composta da 16 alunni maschi di cui quattro

Dettagli

PROGRAMMA CORSO COMPUTER PER DIVERSAMENTE ABILI corso è così articolato: Requisiti di ammissione al corso Consulenza e individuazione degli eventuali ausili; Modulo1: Addestramento degli eventuali ausili

Dettagli

NVR 4/8/12/16 telecamere

NVR 4/8/12/16 telecamere IP video NVR 4/8/12/16 telecamere KNR 13/12/2012 B075/1/I Caratteristiche principali All in one Firmware già installato, nessuna installazione di software necessaria Upgrade freeware Unico Varietà di hardware

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE CONTINUA AD INIZIATIVA INDIVIDUALE PER LAVORATORI OCCUPATI

CORSI DI FORMAZIONE CONTINUA AD INIZIATIVA INDIVIDUALE PER LAVORATORI OCCUPATI CORSI DI FORMAZIONE CONTINUA AD INIZIATIVA INDIVIDUALE PER LAVORATORI OCCUPATI SCHEDA CORSO N. TITOLO DEL CORSO AGENZIA FORMATIVA INFORMATICA 1 Corso base di Informatica CITTA STUDI S.P.A. 2 Informatica

Dettagli

B) ELENCO ATTREZZATURE

B) ELENCO ATTREZZATURE B) ELENCO ATTREZZATURE Si riporta nella tabella seguente l elenco delle attrezzature da acquistare per la realizzazione del progetto PON FESR codice B-1-FESR-2008-1320. In tale elenco sono indicate le

Dettagli

Procedure di ripristino del sistema.

Procedure di ripristino del sistema. Procedure di ripristino del sistema. Procedura adatta a sistemi con sistema operativo Microsoft Windows 8.1 In questo manuale verranno illustrate tutte le procedure che potrete utilizzare per creare dei

Dettagli

GUIDA ALLA PREPARAZIONE DEGLI ESAMI

GUIDA ALLA PREPARAZIONE DEGLI ESAMI Laurea in Lingue e cultura per l impresa (a. a. 2005/2006) Corso di Informatica GUIDA ALLA PREPARAZIONE DEGLI ESAMI PROGRAMMA CFU 6 Corso di laurea / anno DU I o II anno, CL4 II anno Professore Roberto

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEI LABORATORI E DELLE POSTAZIONI MULTIMEDIALI PRESENTI NEI PLESSI DELL ISTITUTO

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEI LABORATORI E DELLE POSTAZIONI MULTIMEDIALI PRESENTI NEI PLESSI DELL ISTITUTO Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO G. VERGA Via della Libertà s.n.c. - 04014 PONTINIA (LT) 0773/86085 fax 0773/869296 Ltic840007@istruzione.it CF. 80006850590

Dettagli

Rete didattica Multimediale Linguistica Software

Rete didattica Multimediale Linguistica Software Rete didattica Multimediale Linguistica Software Vuoi catturare l attenzione dei tuoi alunni? Con Smartmedia Pro, il nostro software di gestione della rete didattica multimediale linguistica, potrai facilmente

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE "G. MARCONI" Via Milano n. 51-56025 PONTEDERA (PI)

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE G. MARCONI Via Milano n. 51-56025 PONTEDERA (PI) ANNO SCOLASTICO 2014/2015 PROGRAMMAZIONE COORDINATA TEMPORALMENTE CLASSE: 3BIT DISCIPLINA: Sistemi e Reti - pag. 1 PROGRAMMAZIONE COORDINATA TEMPORALMENTE A.S. 2014/2015 - CLASSE: 3BIT DISCIPLINA: 3BIT

Dettagli

Casa della Pace Hebron-Jerusalem, 475 Territori dell Autonomia Palestinese. Corso di fotografia

Casa della Pace Hebron-Jerusalem, 475 Territori dell Autonomia Palestinese. Corso di fotografia Casa della Pace Hebron-Jerusalem, 475 Territori dell Autonomia Palestinese Corso di fotografia PROGRAMMA DEL CORSO 1) INTRODUZIONE ALLA FOTOGRAFIA - Elementi storici relativi all'evoluzione della fotografia

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica CdLS in Odontoiatria e Protesi Dentarie Corso di Informatica Prof. Crescenzio Gallo crescenzio.gallo@unifg.it Il Software!2 Il Software Il Software E il software che implementa le funzionalità di un sistema

Dettagli

Nota: E' necessario che il sistema possa fare il boot da CD per effettuare l'installazione.

Nota: E' necessario che il sistema possa fare il boot da CD per effettuare l'installazione. Questa guida mostra come convertire un normale PC in un server Untangle utilizzando un CD di installazione Untangle. Che cosa sa fare il Server Untangle? Il server Untangle offre un modo semplice per proteggere,

Dettagli

Sicurezza Reti: Problematiche

Sicurezza Reti: Problematiche Problematiche LA SICUREZZA DELLE RETI: LE VULNERABILITA' 27 marzo 2007 Fondazione Ordine degli Ingegneri di Milano Corso Venezia Relatore Ing. Sommaruga Andrea Guido presentazione realizzata con OpenOffice

Dettagli

SISTEMI E APPLICAZIONI PER L AMMINISTRAZIONE DIGITALE

SISTEMI E APPLICAZIONI PER L AMMINISTRAZIONE DIGITALE Università degli Studi di Macerata Dipartimento di Giurisprudenza Scienze dell amministrazione pubblica e privata (Classe LM-63) SISTEMI E APPLICAZIONI PER L AMMINISTRAZIONE DIGITALE IL SOFTWARE Lezione

Dettagli