Network Digital Video Recorder

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Network Digital Video Recorder"

Transcript

1 H.264 Network Digital Video Recorder Manuale D'uso - Network Digital Video Recorder 4/8/16 Canali H264 Network DVR Manuale D'uso v.1.0 Leggere attentamente il manuale prima di utilizzare l apparato 1

2 H.264 Network Digital Video Recorder Manuale D'uso - Benvenuti Grazie per aver acquistato il nostro DVR della serie AVS CCTV Questo manuale è progettato per essere uno strumento di riferimento per l'installazione e per il funzionamento del sistema. Qui puoi trovare informazioni sulle funzionalità del DVR di questa serie 4 / 8 / 16 Ch, così come un dettagliato Menù ad albero. Prima di installare e di operare leggere attentamente le seguenti misure di sicurezza e le avvertenze! Importanti Misure di Sicurezza e Avvertenze Non lasciare oggetti pesanti sul DVR. Non permettete a nessun oggetto solido o liquido di infiltrarsi o di cadere dentro il DVR. Spazzolare connettori, ventilatori, box per macchinari e così via regolarmente. Prima di pulire la polvere spegnere l'alimentazione e staccare la spina. Non smontare o riparare il DVR da solo. Non sostituire i componenti elettronici da solo. Ambiente Posizionare e usare il DVR tra 0 e 40. Evitare la luce diretta del sole e stare lontano da fonti di calore Non installare il DVR in ambienti umidi. Non usare il DVR in ambienti fumosi o polverosi. Evitare collisioni o forti cadute. Assicurare l'installazione del DVR in un posto di lavoro stabile. Installare in un ambiente ventilato. Tenere le aperture laterali pulite. Usare all' interno. Importante Solo personale addestrato e autorizzato può aprire il prodotto. In caso di guasto non tentare di ripararlo altrimenti la garanzia non sarà più valida. 2

3 H.264 Network Digital Video Recorder Manuale D'uso - Compatibilità Elettromagnetica In accordo alle direttiva Europea 2004/108/EC (EMC), il prodotto deve essere installato utilizzando dispositivi, cavi e connettori che consentano di rispettare i requisiti imposti per le installazioni fisse. Rimozione e smaltimento delle batterie Questo prodotto contiene 2 pile AAA alcaline di tipo ministilo che possono essere rimosse agendo sulla linguetta posta nel retro del telecomando e una batteria tampone del tipo CR2032 che si trova nella scheda madre del DVR. Considerati i potenziali effetti sull ambiente e sulla salute umana delle sostanze contenute nelle pile l utilizzatore è obbligato a smaltire le pile esauste usando gli appositi contenitori per la raccolta separata. Conformità alle direttive Europee Questo prodotto è conforme ai requisiti essenziali della direttiva europea 2004/108/EC (EMC) Contenuto della confezione n. 1 Mouse n.1 Telecomando n.2 Batterie mini-stilo alcaline n.1 Alimentatore 12 V 2/ 3 A n.1 Cavo alimentazione n.1 CD-ROM con manuale istruzioni software PC n.4 viti di fissaggio HDD n.1 Guida rapida 3

4 H.264 Network Digital Video Recorder Manuale D'uso - Contenuti 1. Introduzione Panoramica prodotti Funzioni principali Apertura scatole e controllo cavi di connessione Apertura Contenitore Installazione struttura Pannello frontale Pannello posteriore Mappa installazioni di connessione Input e output delle connessioni Audio/Video Input delle connessioni video Output delle connessioni video e opzioni Input audio Output audio Input e output delle connessioni di allarmi IN (Alcuni modelli non hanno queste funzioni, controllare i modelli) Specificazione porta input di allarme (Questa funzione dovrebbe essere utilizzata con il sistema di allarme esterno, alcuni modelli sono dotati di un modulo esterno di allarme opzionale) Specificazione porta output di allarme (Questa funzione dovrebbe essere utilizzata con il sistema di allarme esterno, alcuni modelli sono dotati di un modulo esterno di allarme opzionale. ). 2.8 Collegamenti Speed DOME (RS485) Operazioni base Accensione Spegnimento Accesso Anteprima Menù rapido del desktop Modalità registrazione Riproduzione video Controllo PTZ Settaggio colori Regolazione d'uscita Interruttore di finestra Informazioni di sistema Informazioni disco rigido Registro di sistema Flusso delle statistiche Utenti on-line Informazioni sull' edizione Logout Menù principale 27 4

5 H.264 Network Digital Video Recorder Manuale D'uso Menù principale di navigazione Modalità registrazione Configurazione registrazione Codifica di installazione Gestione HDD Impostazioni di rete Configurazione PTZ Impostazioni allarme Ricerca movimento Video accecato Perdita video Ingresso allarmi Uscita allarmi Impostazioni sistema Impostazioni generali Display GUI Gestione account Aggiornamenti Configurazione di ripristino Backup Informazioni sul dispositivo Autogestione Gestione e Netwiew Rete di controllo WEB Software CMS FAQ e manutenzione FAQ (Domande frequenti) Manutenzione.63 Appendice 1.Operazioni di controllo remoto Appendice 2.Operazioni mouse..64 Appendice 3.Calcolare capacità dell' Hard Disk 66 Appendice 4.Parametri tecnici

6 H.264 Network Digital Video Recorder Manuale D'uso Introduzione di produzione 1.1 Panoramica prodotti La serie AVS TVCC è progettata specificatamente per sicurezza e per il settore della difesa ed è un prodotto eccezionale di sorveglianza digitale. Utilizza un sistema operativo LINUX incorporato che è più stabile. Utilizza un formato video compresso standard H.264 e un formato audio compresso da G.711A che assicurano un' immagine di alta qualità, un basso errore di codifica del rapporto e un la possibilità di visione a singolo frame. Utilizza la tecnologia di rete TCP/IP che permette l'utilizzo dell'apparato anche da internet. La serie DVR può essere usata individualmente o configurata online come una parte di un sistema di sorveglianza di rete. Con il software professionale di video sorveglianza di rete si raggiunge la forte capacità di comunicazione e telecomunicazione di rete. la serie AVS TVCC può essere applicata in banche, telecomunicazioni, sistemi di energia elettrica, sistemi giudiziari, trasporto, domotica, fabbriche, depositi, cisterne e così via. 1.2 Funzioni principali Sorveglianza in tempo reale Interfaccia analogica e VGA Funzioni di sorveglianza attraverso monitor o display Conservazione L'apparato emette calore durante il funzionamento è necessario che sia conservato in ambiente areato Va conservato in ambiente sicuro per garantire la corretta protezione dei dati. Compressione Compressione in tempo reale da singoli hard disk che assicurano la sincronizzazione stabile del segnale audio/video Backup Tramite interfaccia SATA e USB con periferiche USB, disco rigido rimovibile e così via. Attraverso il download di rete nei file del disco rigido. Riproduzione 6

7 H.264 Network Digital Video Recorder Manuale D'uso - Registrazione video in tempo reale oltre che la ricerca, riproduzione, sorveglianza di rete registrazione di controllo, download e altro modalità di riproduzione multi-canale zoom a regione arbitraria attraverso la rete controlli remoti PTZ controllo remoti registrazione e registrazione in tempo reale Collegamento allarmi un solo canale di uscita per i modelli previsti di uscita allarme, può essere usato per attivare relè e quant'altro circuiti di protezione dell' interfaccia input/output dell' allarme che protegge la macchina principale dai danni Interfaccia di comunicazione RS485 interfaccia che soddisfa l' input e il controllo PTZ dell' allarme interfaccia di rete ethernet standard che soddisfa la funzione di telecomunicazione Operativo intelligente funzione di azione del mouse veloce operazione di copia e incolla per la stessa impostazione 2. Apertura pacchetto di controllo e cavo di connessione 2.1Apertura pacchetto di controllo Quando si riceve il DVR, controllare il contenuto. Inizialmente controllare se c'è qualche danno visibile all' apparenza sul pacchetto. I materiali protettivi usati per il pacchetto del DVR possono proteggere da molti urti accidentali durante il trasporto. Quindi, aprire la scatola e rimuovere il materiale protettivo plastico. Controllare se c'è qualche danno visibile all' apparenza sul DVR. Infine, aprire la copertura della macchina e controllare il cavo dei dati nel pannello frontale, il cavo di alimentazione, la connessione tra l' alimentazione del ventilatore e la scheda principale. (l).pannello frontale e pannello posteriore Controllare il tipo di prodotto nel pannello frontale se coincide con il tipo di prodotto ordinate. 7

8 H.264 Network Digital Video Recorder Manuale D'uso - L' etichetta nel pannello posteriore è fondamentale per il recupero di eventuali password dimenticate, e per servizi futuri, Proteggere attentamente. Quando saremo contattati per servizi futuri, richiederemo il tipo di prodotto e il numero seriale sull' etichetta. (2). Dopo l' apertura l' involucro deve essere controllato. Oltre che controllare se ci sono evidenti segni di danno esterno, osservare i dati di controllo del pannello line, cavi di alimentazione e se la connessione con la scheda madre è allentata. 2.2 Installazione struttura La specifica della scatola macchina standard è di 1U. Può essere installata in un telaio standard. Installazione approccio e comunicazione: 1> Mantenere in ambiente con temperatura al di sotto dei 35 (95 f). 2> Tenere il DVR lontano da altri dispositivi almeno di 15 centimetri (6 pollici). 3 > Montare il telaio dal basso verso l' alto. 4> Se si installano componenti multipli nel telaio, prendere precauzioni per evitare il sovraccarico del jack. 2.3 Pannello frontale pannello DVR 4CH / 8CH / 16CH: 8

9 H.264 Network Digital Video Recorder Manuale D'uso - No. Icone Funzione Descrizione Istruzioni 1 LEDstato accensione Rosso = acceso Accendere l interruttore posto sul panello posteriore LEDstato Network Verde = Connessione Inserire il cavo di rete nella apposite TCP/IP attiva borchia sul panello posteriore LEDstato Verde = Registrazione Installare hard disk Registrazione 2 LED ricevente per il telecomando Puntare il telecomando in direzione del LED 3 Tasto accensione Accende e spegne il DVR Tenere premuto il tasto per 3 secondi, /spegnimento il monitor indicherà lo stato di funzione 4 Tasto funzioni Per funzioni speciali Premendo il tasto, Avvia automaticamente delle funzioni 5 Ricerca video Richiama il menu ricerca video 6 PTZ Controllo della funzione PTZ Premendo il tasto appare la finestra comandi PTZ 7 Menu principale Richiama il menu principale Premendo il tasto si accede al menu principale. 8 Modalità di registrazione: 9 Tasti movimento cursore Richiama il modo registrazione Automatico / manuale /spento Premete il movimento del cursore all interno dei menu del sistema E possibile selezionare il modo di registrazione per ogni singolo canale Permette di commutarne diverse modalità di visione sul monitor 1/4/8/9/16. Si accede al menu principale 10 USB Permette la connessione di dispositivi USB 11 Video playback o Permette di avviare la pause riproduzione di filmati e bloccarli 12 Indietro Riproduce il filmato all indietro 13 Slow motion Avanzamento Slow motion riproduzione filmati 14 Avanzamento rapido Avanzamento rapido della riproduzione filmati video Collegare la chiavetta dati oppure il mouse Premendo il tasto si commuta tra riproduzione / pausa Premendo il tasto si commuta tra indietro e pausa Slow motion è possibile selezionare 4 diverse velocità Avanzamento rapido, è possibile selezionare 4 diverse velocità 15 Stop Riproduzione filmati video Ferma la riproduzione filmati video 16 Indietro /Uscire Ritorna indietro di una funzione o cancella la funzione in corso 9

10 H.264 Network Digital Video Recorder Manuale D'uso - Panello posteriore DVR 4 ch Panello posteriore DVR 8 ch Panello posteriore DVR 16 ch No. Physical interface / ID Description logo 1 Ingress video Ingressi video BNC 2 GND Contatto di messa a terra del DVR 3 Uscite video Uscita video composito BNC 4 Ingressi audio Ingressi audio RCA 5 Uscita audio Uscita audio RCA 6 interuttore Interruttore di accensione e spegnimento 7 NET/LAN Ingresso RJ 45 per connessione TCP/IP 8 RSS232 Interfaccia seriale 9 DC-12V Ingresso alimentazione 12 V DC 10 VGA Uscita video VGA 11 USB1 BACKUP Interfaccia USB per mouse 12 USB2 COLSE Interfaccia USB per altri usi 13 ALARM Ingrassi / uscite allarmi, PTZ 10

11 H.264 Network Digital Video Recorder Manuale D'uso Mappa installazioni di connessione (Come 4CH DVR per esempio, fare riferimento al prodotto pratico.) 2.6 Input e output delle connessioni Audio/Video Input delle connessioni video La porta di ingresso del video è un connettore BNC. La domanda del segnale ingresso è PAL/NTSC BNC (1.0VP-P,75 ). Assicurare alla telecamere un segnale stabile e attendibile La telecamera dovrebbe essere installata nell' appropriata locazione dove è lontana da fonti di troppa o poca luce per compensare al meglio la troppa o la poca illuminazione. La massa e l' alimentazione della telecamera e del DVR dovrebbero essere collegate e stabili. Assicurare la linea di trasmissione stabile e attendibile La linea di trasmissione dovrebbe adottare una coppia di cavi coassiali ad alta qualità i quali sono scelti dalla distanza di trasmissione. Se la distanza di trasmissione è troppo lontana, si dovrebbe adottare una coppia di cavi twistati e schermati, equipaggiamento di compensazione video e trasmissione attraverso fibre per assicurare la 11

12 H.264 Network Digital Video Recorder Manuale D'uso - qualità del segnale. Il segnale video dovrebbe essere lontano da interferenze elettro-magnetiche e altre attrezzature di linee di segnale. L' alta tensione dovrebbe essere evitata in particolare. Assicurare la connessione stabile e attendibile Il segnale e le linee schermate dovrebbero essere assicurate e connesse saldamente per evitare falsi contatti e possibili ossidazioni Output delle connessioni video e opzioni L' uscita video è divisa in PAL/NTSC BNC(1.0V P-P,75Q) e uscita VGA (Configurazione selettiva). Quando sostituisci il monitor con il display del computer, ci sono alcuni note da sottolineare 1, Non tenere acceso il monitor per lungo tempo sulla stessa schermata 2, Stare lontano da interferenze elettromagnetiche. La TV non è una possibile soluzione come uscita video. Si consiglia di utilizzarla il meno possibile. La dispersione della TV di bassa qualità può portare al danno di altri equipaggiamenti Input audio La porta Audio ha una connessione RCA. La linea del segnale audio dovrebbe essere assicurata lontana da interferenze elettromagnetiche e saldata correttamente per evitare falsi contatti e ossidazioni, evitare ingressi audio amplificati Output audio Comunemente il parametro di uscita del segnale audio del DVR è oltre 200mv 1KO(BNC) così da essere collegato ad auricolari o casse, per migliorarne la qualità utilizzare un amplificatori di potenza: 1, Permette un uso direzionale dell'uscita audio 2, Permette di regole i valori dell'uscita audio 2.7 Input e output delle connessioni di allarmi 1, Input allarme A. L' ingresso allarme deve avere la messa a terra 12

13 H.264 Network Digital Video Recorder Manuale D'uso - B. Quando l' allarme è connesso con due DVR o connesso con un DVR e altre attrezzature, dovrebbe essere isolato dal relay. 2, Output allarme L' uscita dell' allarme non può essere connessa con un carico avente un' alta potenza di carico (non più di 1 A). Quando si forma il circuito di uscita, bisogna proteggerlo da possibili danni di alta tensione. Usa i contatti isolati quando è presente un' elevate potenza di carico. 3, Connessione decoder PTZ A. La messa a terra del decoder PTZ e del DVR devono essere condivise altrimenti il voltaggio a comune porterà al fallimento del controllo del PTZ. Il doppino twistato è consigliato. B. Evitare l' entrata di alte tensioni, Prendere precauzioni dai tuoni. C. L' uscita è connessa a una resistenza di 120Q in parallelo per ridurre l' inflessione e assicurare la qualità del segnale. D. Le line +,- dell' RS485 non possono essere connesse con alter attrezzature di uscita RS485 in parallelo. E. Il voltaggio tra le line + e - del decoder deve essere inferiore a 5V. 2.8 Collegamenti RS 485 1, Collegare le linea dati 485 della Speed Dome con l' interfaccia 485 del DVR. RS485 2, Connettere la linea video con l' input video del DVR. 3, Alimenta la Speed Dome 13

14 H.264 Network Digital Video Recorder Manuale D'uso Operazioni base 3.1 Accensione Attaccare la spina dell' alimentazione e premere l' interruttore dell' alimentazione. L' accendersi dell' indicatore di luce dell' alimentazione indica l' accensione del video registratore. Dopo l' avvio si sentirà un "Beep". Il settaggio del default dell' output del video è nella modalità multi-finestra. Se il tempo di avvio è compreso nel tempo di settaggio video, la sincronizzazione della funzione di registrazione partirà automaticamente. Poi la luce dell' indicatore video che corrisponde al canale si accenderà e il DVR funzionerà normalmente. Nota:1. Fare si che l' ingesso del voltaggio corrisponda con l' interruttore dell' alimentazione del DVR. 2. Alimentazione: 220V±10% /50Hz-60Hz. È consigliato usare l' UPS per proteggere l' alimentazione sotto condizioni ammissibili. 3.2 Spegnimento Ci sono due metodi per lo spegnimento del DVR. Spegnimento Soft: "Enter" [menù di destra] e scegliere [Spegnere] in [Spegnimento sistema] opzioni; Spegnimento Hard: Premere il bottone di accensione sul pannello frontale. Avviso: 1, Reset automatico dopo la mancanza di alimentazione Se il DVR viene arrestato in modo anormale, automaticamente fa un backup del video e riprende lo status precedente di lavoro dopo la mancanza di alimentazione. 2, Sostituzione dell' Hard Disk Prima di sostituire l' Hard Disk, l' interruttore dell' alimentazione sul pannello posteriore deve essere spento. 3, Sostituzione della batteria Prima di sostituire la batteria, le informazioni sulle impostazioni devono essere salvate e l' interruttore di alimentazione nel pannello posteriore deve essere spento. Il DVR usa la batteria a bottone. L'orario deve essere controllato regolarmente. Se l'orario non è corretta bisogna sostituire la batteria, si raccomanda di sostituire la batteria ogni anno usando lo stesso tipo di batteria. Nota: Le informazioni sulle impostazioni devono essere salvate prima della sostituzione della batteria altrimenti le informazioni saranno perse 14

15 H.264 Network Digital Video Recorder Manuale D'uso Accesso Quando il DVR si avvia, l' utente deve effettuare l' accesso e il sistema fornisce le funzioni corrispondenti con la competenza dell' utente. Ci sono quattro impostazioni. I nomi sono Admin, User Guest e Default. Admin non ha password di default. Default è il nome di default quando il sistema si avvia; Admin e User sono super utenti che l' azienda preimposta in anticipo ;Guest è l' utente comune che l' azienda preimposta in anticipo; Default? è l'utente a cui è permesso solo la preview ed il playback. Picture3.1 Password di protezione: se si sbaglia la password per tre volte, l' allarme partirà. Se si sbaglia la password per 5 volte, l' account sarà bloccato. (Dopo il riavvio o dopo mezz' ora, l' account sarà sbloccato automaticamente) Per aumentare la sicurezza, modificare la password dopo il primo accesso. (Capitolo Gestione account) 3.4 Anteprima Si può fare un click con il tasto destro del mouse per scegliere tra le finestre. La data di sistema, ora e nome del canale sono mostrati in ogni visualizzazione della finestra. La sorveglianza video e lo status di allarme sono mostrati in ogni finestra. 1 Status di registrazione 3 Video perso 2 Rilevatore di movimento 4 Blocco camera List 3.1 Anteprima icone 3.5 Menù rapido del desktop In modalità anteprima si può fare un click destro col mouse per accedere al menu rapido del desktop. Il menù 15

16 include: Menù principale, Modalità registrazione, Riproduzione, Controllo PTZ, Impostazioni colore, Regolazione uscite, Interruttori di finestra, Info e Logout. Figura 3.2 menù rapido Modalità registrazione Controllare il corrente status dei canali: " " Significa che è nello stato di registrazione. Si può usare il menù rapido o cliccare [Menù principale]> [modalità registrazione] per accedere all' interfaccia di controllo di registrazione Immagine 3.3 Interfaccia di controllo registrazione [Schedule] In base ad orari ed eventi specifici [Manuale] Impostazione manuale della registrazione [ Stop ] Il registratore NON effettuerà registrazione Riproduzione video Riproduci i file video nell' hard disk. Nota: L' hard disk che salva I file video deve essere impostato nello stato di lettura-scrittura o solo lettura (Fare riferimento al capitolo 4.5 per la gestione HDD) 16

17 Riproduzione video, immagine Lista file 2 File Backup 3. Ricerca file 4. Controlli riproduzione [ listed files] Cerca i file nella lista che si accordano con i criteri di ricerca. [ file information] Visualizza le informazioni sui file trovati. [file backup option] Sceglie i file per il backup. [file backup] Esegue il backup del file scelto. Clicca il pulsante e operare seguendo le istruzioni. (Figura pop 3.5) Nota: Prima del backup del file, deve essere installato un dispositivo di archiviazioni abbastanza capiente; Figura3.5 rilevare la memorizzazione 17

18 Detect: Rileva I dispositive di memorizzazione connessi col il DVR come un hard disk USB o una memoria flash USB etc. Erasure: Sceglie i file da cancellare e cliccare "Erase" per cancellare I file. Stop: Ferma il backup. Backup: Clicca il pulsante "Backup" e la finestra di dialogo apparirà. Si può scegliere il file selezionato per il backup a seconda del tipo, canale e orario. PlayBack->Backup-> Backup Figura 3.6 registrazione backup Remove: Pulisce le informazioni del file. Add: Mostra le informazioni dei file che soddisfano l' impostazione dei file attribuiti. Start/Pause : Clicca il pulsante play per far partire il backup clicca il pulsante stop per fermarlo. Cancel: Durante il backup puoi uscire dal layout della pagine per effettuare alter funzioni. Nota: Durante il backup, si può accedere ad alter pagine (file searching) Cerca i file secondo i parametri di ricerca File type: Seleziona il tipo di file da riprodurre Figura 3.7 Ricerca file Channel: Seleziona il canale di riproduzione, di solito puoi scegliere altri canali per riprodurre simultaneamente 18

19 Start Time: Ricerca di file video impostando il tempo di inizio registrazione. End time: Ricerca di file video impostando il tempo di fine registrazione. [playback control] (playback control) Fare riferimento al foglio delle istruzioni per maggiori informazioni.. Button Function Button Function / Play/pausa Ferma /chiudi Riproduzione all indietro Volume Riproduzione rallentata Imagine precedente File precedente Circulation Riproduzione accellerata Imagine successiva Prossimo files Schermo intero Lista 3.2 Lista di chiavi di controllo della riproduzione Nota: è possibile effettuare la visualizzazione frame per frame ma solo in modalità esclusiva [operation hint] (operation hint) Visualizza la funzione in cui si trova il cursore. Funzioni Speciali: Accurate playback: Inserisci il tempo (h/m/s) nel tempo visualizzato nella colonna e quindi cliccare il tasto "Play". Il sistema opera la ricerca sulla base degli orari ricercati. Local zoom : Quando il sistema è nella modalità di riproduzione a schermo intero di una singola finestra, si può trascinare il mouse nello schermo per selezionare una sezione e quindi cliccare col il tasto sinistro per realizzare lo zoom locale. Puoi fare un click destro per tornare indietro Controlli PTZ L' interfaccia di funzionamento è illustrata qui di seguito. Le funzioni includono: controlli di direzione PTZ, passo, zoom, focalizzazione, iris, operazione di setup, pattuglia tra macchine, pattuglia di sentiero, scan del confine, interruttore di assistenza, interruttore luminoso, livelli di rotazione e altro. 19

20 Nota: 1. Decoder 485+^ 485- line connesse con il DVR 485+^485- linee. La connessione è giusta. 2. Clicca [main menu] >[PTZ setup] Per impostare I parametri PTZ. 3. Le funzioni PTZ sono decise dai protocolli PTZ. Figura 3.8 impostazioni PTZ [Speed] Imposta il range di rotazione PTZ. Range di default: 1 ~ 8. [Zoom] Clicca i pulsanti B / D per regolare lo zoom multiplo della telecamera. [Focus] CHcca x pulsanti H / per regolare la focatizzazxone della telecamera. [Iris] Cticcax pulsanti S / per regolare l'iris della telecamera. [Direction control] Cotrolla la rotazione PTZ. 8 controlli di direzione sono supportati. (4 direzioni nel pannello frontale sono supportati) [ PTZ Trace] lo schermo intero mostra l' immagine del canale. Premere il tasto sinistro e controllare la PTZ ruotando l' orientamento. Premere il tasto sinistro del mouse e rotare il mouse per regolare lo zoom multiplo della telecamera. 4. [ Set] Entra nel menu di operazione di funzione. [Page Switch] Passa tra due differenti finestre. 5. Funzioni Speciali: 1 Preimposta e controllare preimposta Fissa una locazione per la preimpostazione, richiama i punti preimpostati, la PTZ automaticamente gira attorno alla posizione impostata. 1 ) Opzioni di preimpostazione Fissa una locazione per la preimpostazione, la procedura è la seguente: 20

21 Passo1: Nella figura 3.8, cliccare il pulsante di direzione che diventerà una posizione di preimpostazione, clicca il pulsante di impostazione per entrare nella figura 3.9 Passo2: Clicca il pulsante di preimpostazione, quindi scrivere il punto di preimpostazione nello spazio vuoto. Passo3: Clicca il pulsante di impostazione, ritornare alla figura 3.8?,sono i punti preimpostati e le posizioni preimpostate corrispondenti. Rimuovi preimpostazione: Inserisci i punti preimpostati, clicca il pulsante rimuovi per rimuovere la preimpostazione Figura 3.9 Impostazione preimpostazioni 2) Chiama i punti di preimpostazione Nella figura 3.8, clicca il pulsante "Page Shift", entra nell' interfaccia di controllo PTZ come mostrato nella figura Nello spazio vuoto, scrivi i punti preimpostati, quindi clicca il pulsante Preset, la PTZ andrà al corrispondente punto reimpostato 2^ Navigazione tra punti Figura 3.10 Controlli PTZ I punti preimpostati multipli connessi alle line di crociera, la PTZ funziona attorno alla linea di connessioni multiple così da creare un percorso poi seguito dalla PTZ. 1) Navigazione tra punti Le linee di navigazione sono collegate da più punti definiti (preset), la procedura di settaggio è la 21

22 seguente: Passo1: Nella figura 3.8, la chiave di direzione farà girare la PTZ nella locazione designate, cliccare il pulsante "Set" per entrare nella figura 3.11, Passo2: Clicca il pulsante di Cruise, scrivere il valore di scrittura corretto nella linea di cruise e nel punto di preimpostazione vuoto, quindi cliccare il pulsante "Add preset", e completare le impostazioni. (è anche possibile aggiungere e cancellare linee di crociera che è stata impostata) Passo3: Ripetere il passo1 e il passo2, fino a definire tutte le linee preimpostate di crociera designate. Rimuovere Preimpostazione: Iinserire i valori di preimpostazione nello spazio vuoto, cliccare "Del Preset", che rimuove i Punti di preset. Rimuovi linea di crociera: Inserisci il numero della linea di crociera, clicca il pulsante "Del tour", c he rimuove l impostazione della linea di crociera PTZ Config Figura 3.11 Impostazioni Settaggio crociera tra punti 2 ) La chiamata dei "Cruise between Points" Nella figura 3.8, cliccare il pulsante "Page Shift", entrare nel menù di controllo della PTZ mostrato nella figura Inserire il numero di crociera nello spazio vuoto, quindi cliccare il pulsante "cruise between points"?, la PTZ inizierà a lavorare sulla linea di crociera. Clicca il Pulsante stop per fermare la crociera. 3, Scansione La PTZ può anche lavorare sulla linea di scansione preimpostata ripetutamente. 1 ) Preimpostazione di Scansione Passo1 : Nella figura 3.8, cliccare il Pulsante di Preimpostazione per entrare nella figura 3.12; Passo2 : Cliccare il Pulsante di scansione, inserire il valore appropriato nello spazio vuoto del valore di scansione; Passo3: Clicca il Pulsante di Inizio, entra nella figura 3.8, qui puoi impostare i seguenti elementi: Zoom, Focalizzazione, Apertura, Direzione e così via. Clicca il pulsante di Setup per tornare alla figura 22

23 3.12; Passo4: Clicca il Pulsante "END " per completare l' impostazione. Clicca il pulsante sinistro del mouse per uscire Figura 3.12 Impostazione Scansione 2) Chiamata scansione Nella figura 3.8, cliccare il pulsante "Page shift", poi entrare nel menu di controllo della PTZ come mostrato in figura Inserire il numero della scansione nel valore di scansione vuoto, poi cliccare il pulsante di Scansione, e la PTZ inizierà a lavorare sulla linea di scansione. Cliccare il pulsante di stop per fermare. 4, Confine di Scansione Nella linea orizzontale, impostare una linea, denominate sweep lineare, la PTZ ripete il percorso secondo l' operazione di impostazione del percorso. In orizzontale definisci la "Linear Sweep". 1 ) Confine di impostazione di scannerizzazione Passo1 : Nella figura 3.8, cliccare il pulsante di direzione per girare la PTZ alla direzione preimpostata, poi cliccare il Pulsante di Setup per entrare nella figura 3.13, selezionare il confine sinistro, e ritornare alla figura 3.8; Passo2 : Cliccare le frecce di direzione per regolare la direzione della PTZ, cliccare il Pulsante di setup per entrare nelle figura 3.13, quindi selezionare il confine destro, e ritornare alla figura 3.8; Passo3: Completata l' installazione, quella sarà la posizione del confine destro e sinistro Nota: I bordi destro e sinistro nella stessa linea orizzontale saranno basati sulla PTZ in direzioni opposte dal punto del bordo sinistro lungo il punto del bordo di rotazione alla destra per effettuare il ciclo di rotazione. Se non ci si trova nella stessa linea orizzontale attorno al bordo, la PTZ sarà connessa solo con il punto del bordo sinistro, il livello della traiettoria è connesso come il bordo destro del punto finale nella direzione opposta dal punto del bordo sinistro lungo il punto del bordo di rotazione alla destra per effettuare il ciclo di rotazione 23

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI ART. SDVR040A SDVR080A SDVR160A Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 0 Indice Capitolo 1 - Descrizione

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

H.264 Standalone DVR

H.264 Standalone DVR H.264 Standalone DVR Manuale d uso ed installazione Codici prodotto: 90002004 4 CH (Senza Allarmi) 1 HDD 90002008 8 CH (Senza Allarmi) 1 HDD 90002104 4 CH (Allarmabile) 2 HDD 90002108 8 CH (Allarmabile)

Dettagli

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd.

ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. ivms-4200 Client Software Manuale Utente Hangzhou Hikvision Digital Technology Co., Ltd. Manuale utente del Client software ivms-4200 Informazioni Le informazioni contenute in questo documento sono soggette

Dettagli

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso

Telecamera IP Wireless/Wired. Manuale d uso Telecamera IP Wireless/Wired VISIONE NOTTURNA & ROTAZIONE PAN/TILT DA REMOTO Manuale d uso Contenuto 1 BENVENUTO...-1-1.1 Caratteristiche...-1-1.2 Lista prodotti...-2-1.3 Presentazione prodotto...-2-1.3.1

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

391514 / 391528. DVR a 4 canali con LAN, H264 LE 06105AA-01 AT-13W03. DVR a 8 canali con LAN, H264. Manuale utente

391514 / 391528. DVR a 4 canali con LAN, H264 LE 06105AA-01 AT-13W03. DVR a 8 canali con LAN, H264. Manuale utente LE 06105AA-01 AT-13W03 391514 / 391528 DVR a 4 canali con LAN, H264 Contenuto 1 Dettaglio confezione... 4 2 Panoramica... 4 2.1 DVR... 4 2.1.1 Pannello anteriore... 4 2.1.2 Pannello posteriore... 5 2.2

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org

GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it. in modalità compatibile www.dyndns.org GUIDA alla configurazione di un DVR o Router su dyndns.it in modalità compatibile www.dyndns.org Questa semplice guida fornisce le informazioni necessarie per eseguire la registrazione del proprio DVR

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads.

MailStore Proxy è disponibile gratuitamente per tutti i clienti di MailStore Server all indirizzo http://www.mailstore.com/en/downloads. MailStore Proxy Con MailStore Proxy, il server proxy di MailStore, è possibile archiviare i messaggi in modo automatico al momento dell invio/ricezione. I pro e i contro di questa procedura vengono esaminati

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux.

Esiste la versione per Linux di GeCo? Allo stato attuale non è prevista la distribuzione di una versione di GeCo per Linux. FAQ su GeCo Qual è la differenza tra la versione di GeCo con installer e quella portabile?... 2 Esiste la versione per Linux di GeCo?... 2 Quali sono le credenziali di accesso a GeCo?... 2 Ho smarrito

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Le Reti di Calcolatori (parte 2) Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

IP Wireless / Wired Camera

IP Wireless / Wired Camera www.gmshopping.it IP Wireless / Wired Camera Panoramica direzionabile a distanza Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone

Mod. 4: L architettura TCP/ IP Classe 5 I ITIS G. Ferraris a.s. 2011 / 2012 Marcianise (CE) Prof. M. Simone Paragrafo 1 Prerequisiti Definizione di applicazione server Essa è un servizio che è in esecuzione su un server 1 al fine di essere disponibile per tutti gli host che lo richiedono. Esempi sono: il servizio

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE

MANUALE D ISTRUZIONE MANUALE D ISTRUZIONE Software di Gestione e Controllo DVR CM-3000 Eurotek S.r.l. Via Vincenzo Monti 42, 20016 PERO (MI) Tel.: +39 0233910177 - P.IVA: 09848830015 CLAUSOLA DI ESCLUSIONE DELLA RESPONSABILITÀ

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless

La configurazione degli indirizzi IP. Configurazione statica, con DHCP, e stateless La configurazione degli indirizzi IP Configurazione statica, con DHCP, e stateless 1 Parametri essenziali per una stazione IP Parametri obbligatori Indirizzo IP Netmask Parametri formalmente non obbligatori,

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione.

Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi. Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Guida al ripristino e alla risoluzione dei problemi Creare i dischi di ripristino subito dopo l'impostazione. Indice Trovare le informazioni necessarie... 3 Ripristino e backup... 4 Cos'è il ripristino

Dettagli

Manuale dell utente di TruVision NVR 10

Manuale dell utente di TruVision NVR 10 Manuale dell utente di TruVision NVR 10 P/N 1072766C-EN REV 1.0 ISS 15OCT14 Copyright Marchi commerciali e brevetti Produttore Conformità alle norme FCC Canada Conformità ACMA Certificazione Direttive

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA Manuale Utente 1 INDICE 1. Introduzione PC Card...3 1.1 Introduzione...3 1.2 Avvertenze e note...3 1.3 Utilizzo...4 1.4 Requisiti di sistema...4 1.5 Funzioni...4 1.6

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless

Wi-Fi Personal Bridge 150 AP Router Portatile Wireless AP Router Portatile Wireless HNW150APBR www.hamletcom.com Indice del contenuto 1 Introduzione 8 Caratteristiche... 8 Requisiti dell apparato... 8 Utilizzo del presente documento... 9 Convenzioni di notazione...

Dettagli

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account

Outlook Express 6 Microsoft Internet Explorer, Avvio del programma Creare un nuovo account Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito, semplice da utilizzare e fornisce

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale ST-V

Manuale di utilizzo centrale ST-V Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione del pannello_ 6 2.3 Cablaggio

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Dicembre 2013 190-01711-31_0A Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail

Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail Xerox WorkCentre M118i Guida all'installazione rapida di scansione su e-mail 701P42705 Questa guida fornisce un riferimento rapido per l'impostazione della funzione Scansione su e-mail su Xerox WorkCentre

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com

Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk. by Gassi Vito info@gassielettronica.com Creare una pen drive bottabile con Zeroshell oppure installarlo su hard disk by Gassi Vito info@gassielettronica.com Questa breve guida pratica ci consentirà installare Zeroshell su pen drive o schede

Dettagli

VIP X1/VIP X2 Server video di rete

VIP X1/VIP X2 Server video di rete VIP X1/VIP X2 Server video di rete IT 2 VIP X1/VIP X2 Guida all'installazione rapida Attenzione Leggere sempre attentamente le misure di sicurezza necessarie contenute nel relativo capitolo del manuale

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente www.ondacommunication.com CHIAVETTA INTERNET MT503HSA 7.2 MEGA UMTS/EDGE - HSDPA Manuale Utente Rev 1.0 33080, Roveredo in Piano (PN) Pagina 1 di 31 INDICE

Dettagli

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO

SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO SPOSTAMENTO SITEMANAGER DA SERVER DIREL A SERVER PROPRIETARIO La seguente guida mostra come trasferire un SiteManager presente nel Server Gateanager al Server Proprietario; assumiamo a titolo di esempio,

Dettagli

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor NetMonitor Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor Cos è NetMonitor? NetMonitor è un piccolo software per il monitoraggio dei dispositivi in rete. Permette di avere una panoramica sui dispositivi

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000 SIATIC F 351 Getting Started Edizione 02/2000 Le presenti informazioni guidano l utente, sulla base di un esempio concreto articolato in cinque fasi, nell esecuzione della messa in servizio fino ad ottenere

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli