PROCEDURA PER LA CESSIONE DI ATTREZZATURE INFORMATICHE OBSOLETE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROCEDURA PER LA CESSIONE DI ATTREZZATURE INFORMATICHE OBSOLETE"

Transcript

1 PROCEDURA PER LA CESSIONE DI ATTREZZATURE INFORMATICHE OBSOLETE La Camera di Commercio di Padova intende procedere alla dismissione, previo il presente tentativo di alienazione, di proprie attrezzature informatiche usate ai sensi dell art. 39 del DPR 2 novembre 2005 n In particolare, oggetto della presente alienazione sono: 30 stampanti HP Laserjet monitor 15 pollici LCD (Acer, Philips, Nec) 4 monitor 17 pollici LCD (Acer, Philips) 47 PC Le stampanti vengono fornite senza cavo dati parallelo e senza cd di driver (i driver si possono recuperare dal sito internet di HP). Le stampanti possono essere prive di toner o dotate di toner non originale. I cavi di alimentazione per stampanti, monitor e PC vengono dati fino ad esaurimento delle nostre scorte. Mouse e tastiere verranno fornite fino ad esaurimento del materiale disponibile. I PC sono stati acquistati negli anni Sono tutti pentium 4 (dai 2,4GHz ai 3GHz), hard disk dai 40GB in su, RAM dai 256MB in su, con configurazioni diverse. Tutti i PC vengo forniti con una licenza OEM di Windows XP (la versione può essere senza service pack, o service pack 1 o 2). Non viene fornito l'eventuale cd con l'ultimo service pack d'aggiornamento. I PC vengono forniti con i driver della scheda madre. I driver della scheda video non vengono forniti (vanno scaricati dai rispettivi siti del produttore della scheda video). Su 32 PC viene fornita una licenza e il CD di OFFICE 2003 versione OEM.

2 Si precisa che i difetti rilevati sono stati indicati nei fogli apposti su ogni stampante e pc che riportano le caratteristiche di ciascuno. Le apparecchiature saranno cedute nelle condizioni in cui si trovano senza alcun onere in merito alla garanzia o ad una successiva manutenzione da parte della Camera di Commercio. L Ente non si assume la responsabilità per eventuali altri problemi che l acquirente dovesse riscontrare successivamente al ritiro dell attrezzatura (batterie schede madri scariche, cd o floppy non funzionanti, hard disk con settori danneggiati). Il prezzo minimo per la cessione delle apparecchiature è il seguente: stampante HP Laserjet ,00 cad. monitor 15 pollici LCD (Acer, Philips, Nec) 10,00 cad. monitor 17 pollici LCD (Acer, Philips) 15,00 cad. PC 30,00 cad. Le offerte inferiori a detti importi non verranno ammesse alla procedura. La procedura di vendita è disciplinata dal seguente regolamento. 1. Possono presentare offerta di acquisto tutte le persone fisiche o giuridiche, enti o associazioni, secondo il modello di domanda allegato A riportante l accettazione esplicita delle condizioni di vendita. Le attrezzature potranno essere visionate presso la sede camerale di Piazza Insurrezione 1/A, Ufficio Sviluppo Informatico, 1 piano, dalle ore alle ore e dalle ore alle ore del giorno Le offerte di acquisto dovranno pervenire rigorosamente in busta chiusa e sigillata sui lembi di chiusura, riportante all esterno il mittente e la dicitura OFFERTA PER ACQUISTO DI ATTREZZATURE INFORMATICHE USATE entro le ore del giorno all ufficio Protocollo della Camera di Commercio di Padova in Piazza Insurrezione 1/a, Padova, farà fede la data e l ora di ricezione del protocollo camerale.

3 Sono ammesse offerte per massimo n. 3 unità per ciascuna tipologia di attrezzatura. 3. Le offerte pervenute in tempo utile saranno classificate in ordine decrescente secondo il valore offerto per le diverse attrezzature. Delle modalità di assegnazione verrà redatto apposito verbale alla presenza del dirigente dell Area Contabile e Finanziaria e di due funzionari camerali. 4. La graduatoria degli offerenti per ciascuna tipologia di attrezzatura posta in vendita, oltre al giorno e all ora stabiliti per la consegna delle attrezzature ai soggetti assegnatari (la consegna verrà effettuata in n. 3 date diverse per tipologia di attrezzatura PC, stampanti e monitor), verranno pubblicati sul sito camerale a partire dal giorno La consegna delle attrezzature assegnate avverrà previa corresponsione del prezzo stabilito nell offerta formulata da ciascuno. Qualora un soggetto non intervenga nel giorno e nell ora fissati la propria offerta verrà automaticamente esclusa. E ammessa delega scritta con allegata copia del documento d identità. 6. Il miglior offerente avrà diritto di scegliere per primo l attrezzatura ad esso assegnata tra quelle disponibili nel numero e tipologia indicati nell offerta formulata. Successivamente la scelta spetterà al secondo miglior offerente e così via fino ad esaurimento delle offerte valide presentate o delle attrezzature oggetto di vendita. A parità di prezzo offerto, l ordine in graduatoria verrà definito mediante sorteggio. Ciascun offerente, compatibilmente con la disponibilità residua di materiale al momento della sua scelta, potrà testare le attrezzature. Il test consisterà nella semplice accensione del PC, stampante o monitor. Qualora un soggetto che abbia formulato l offerta rifiuti di ritirare l attrezzatura tra quelle disponibili al momento del proprio turno di scelta, sarà libero di ritirare la propria offerta senza conseguenza alcuna. Egli perderà, tuttavia, ogni diritto

4 sulla destinazione che la Camera di Commercio riterrà di effettuare circa le attrezzature ancora giacenti al termine della procedura. 7. Al momento del ritiro dell attrezzatura, l offerente dovrà versare il prezzo stabilito nella propria offerta mediante versamento in contanti o assegno circolare non trasferibile intestato alla Camera di Commercio. Per il pagamento effettuato non verrà rilasciata fattura (trattandosi di alienazione di beni esclusi dall applicazione dell Iva), ma una quietanza di pagamento. 8. Le spese per il ritiro e il trasporto delle attrezzature sono a carico dell acquirente. 9. I richiedenti si assumeranno la responsabilità sull'uso degli apparati ed il rispetto delle norme vigenti in materia di sicurezza e di tutela della salute. 10. Qualora l'apparato sia trasferito in paese estero il richiedente dovrà farsi carico di tutti gli oneri necessari per l'esportazione, così come accertarsi della rispondenza degli apparati alle norme vigenti nei luoghi di impiego. IL DIRIGENTE DELL AREA FINANZIARIA E CONTABILE Dr. Andrea Malagugini

5 ALLEGATO A Offerta per l acquisto di attrezzature informatiche usate Alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura P.zza Insurrezione, 1/A PADOVA Il/La sottoscritto/a, in qualità di (legale rappresentante o altro) della ditta/ente/associazione residente/con sede a via tel fax OFFRE di acquistare le seguenti stampanti: n. HP Laserjet 4100 ad (cadauna) n. monitor 15 pollici LCD ad (cadauno) n. monitor 17 pollici LCD ad (cadauno) n. PC ad (cadauno)

6 DICHIARA di essere a conoscenza e di accettare le seguenti condizioni particolari: le attrezzature informatiche sono cedute nelle condizioni in cui si trovano senza alcun onere in merito alla garanzia o ad una successiva manutenzione da parte della Camera di Commercio di Padova; di assumersi la responsabilità sull'uso degli apparati ed il rispetto delle norme vigenti in materia di sicurezza e di tutela della salute. di farsi carico di tutti gli oneri necessari per l'esportazione, così come accertarsi della rispondenza degli apparati alle norme vigenti nei luoghi di impiego, qualora l'apparato venga trasferito in paese estero. Informativa ai sensi dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196/2003 in materia di protezione dei dati personali I dati personali saranno trattati dalla Camera di Commercio di Padova per dare seguito alla presente richiesta. Il conferimento dei dati ha natura facoltativa e l eventuale rifiuto comporta il mancato accoglimento della richiesta. Eventuali dati sensibili e giudiziari saranno trattati in base al Regolamento adottato in materia dalla Camera di Commercio di Padova. Ai sensi dell articolo 7 del decreto, l interessato ha diritto ad avere conferma dell esistenza di dati che lo riguardano, a modificarli ed aggiornarli, e per motivi legittimi a cancellarli o opporsi al loro trattamento. Titolare dei dati è la Camera di Commercio di Padova. Data.../.../2011 FIRMA LEGGIBILE (allegare fotocopia di un documento di riconoscimento)

AVVISO DI GARA-OFFERTA OFFERTA PER IL NOLEGGIO DI ATTREZZATURE HARDWARE E SOFTWARE

AVVISO DI GARA-OFFERTA OFFERTA PER IL NOLEGGIO DI ATTREZZATURE HARDWARE E SOFTWARE AVVISO DI GARA-OFFERTA OFFERTA PER IL NOLEGGIO DI ATTREZZATURE HARDWARE E SOFTWARE Questa Amministrazione, in esecuzione della Determinazione del Dirigente n. 394 del 30/05/2008 deve procedere, al noleggio

Dettagli

COMUNE DI ARICCIA Provincia di Roma

COMUNE DI ARICCIA Provincia di Roma Piazza S. Nicola s.n.c.- 00040 Ariccia Tel. 06934851 - Fax 0693485358 Prot. n.7281 AVVISO D ASTA PER L'ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLO. IL DIRIGENTE AREA II In esecuzione della deliberazione della Giunta Comunale

Dettagli

COMUNE DI ARIANO IRPINO

COMUNE DI ARIANO IRPINO COMUNE DI ARIANO IRPINO Provincia di Avellino BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DI APPARATI DI PROTEZIONE SU RETE LOCALE STAZIONE APPALTANTE Comune di Ariano Irpino Provincia di Avellino Piazza Plebiscito

Dettagli

1.500,00 2.050,00 AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA MACCHINE ED ATTREZZATURE USATE DI PROPRIETA DELLA RISERVA NATURALE MONTE RUFENO

1.500,00 2.050,00 AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA MACCHINE ED ATTREZZATURE USATE DI PROPRIETA DELLA RISERVA NATURALE MONTE RUFENO AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA MACCHINE ED ATTREZZATURE USATE DI PROPRIETA DELLA RISERVA NATURALE MONTE RUFENO Questa Amministrazione, con Determina n.169 del 25/03/2014, ha disposto di procedere

Dettagli

OGGETTO: incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software CIG Z5A1248ED0

OGGETTO: incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software CIG Z5A1248ED0 Cod. Fiscale 92045820013 via Ciriè 54 10071 BORGARO (TO) Tel. 011 4702428/011 4703011 Fax 011 4510084 e-mail toic89100p@istruzione.it sito web: http://www.icborgaro.it Marchio SAPERI certificato n. 14

Dettagli

COMUNE DI CASCIANA TERME LARI Provincia di Pisa

COMUNE DI CASCIANA TERME LARI Provincia di Pisa COMUNE DI CASCIANA TERME LARI Provincia di Pisa AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI N. 1 AUTOVETTURA DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CASCIANA TERME LARI In esecuzione della Determinazione del Responsabile

Dettagli

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto FORNITURA INFORMATICA INDAGINE DI MERCATO (art. 125, co.11, D.L.gs.12.04.2006 n. 163)

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto FORNITURA INFORMATICA INDAGINE DI MERCATO (art. 125, co.11, D.L.gs.12.04.2006 n. 163) FORNITURA INFORMATICA INDAGINE DI MERCATO (art. 125, co.11, D.L.gs.12.04.2006 n. 163) AVVISO Questa Amministrazione comunale intende acquistare, per un importo complessivo di 7.200,00 IVA inclusa, la fornitura

Dettagli

COMUNE DI FONTANELLA (Provincia di Bergamo) PROCEDURA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI COMUNALI

COMUNE DI FONTANELLA (Provincia di Bergamo) PROCEDURA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI COMUNALI COMUNE DI FONTANELLA (Provincia di Bergamo) PROCEDURA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI VEICOLI COMUNALI In esecuzione della deliberazione di G.C. n.5/2013 e della determinazione n. 105 in data 13/09/2013

Dettagli

BANDO DI GARA per la cessione delle azioni detenute dall AUTOMOBILE CLUB D ITALIA nella CE.P.I.M. Centro Padano Interscambio Merci S.p.A.

BANDO DI GARA per la cessione delle azioni detenute dall AUTOMOBILE CLUB D ITALIA nella CE.P.I.M. Centro Padano Interscambio Merci S.p.A. BANDO DI GARA per la cessione delle azioni detenute dall AUTOMOBILE CLUB D ITALIA nella CE.P.I.M. Centro Padano Interscambio Merci S.p.A. PREMESSA L Automobile Club d Italia (di seguito, per brevità, anche

Dettagli

Prot. n. 6040_/A5 Lanzo Torinese, 28/10/2015 AVVISO DI GARA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 6040_/A5 Lanzo Torinese, 28/10/2015 AVVISO DI GARA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 6040_/A5 Lanzo Torinese, 28/10/2015 AVVISO DI GARA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI IL DIRIGENTE SCOLASTICO 1. Visto l art. 52 del Decreto Interministeriale dell 1/2/2001, n 44 e s.m. e i.; 2. Vista

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO N. VACCALLUZZO LEONFORTE (EN)

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO N. VACCALLUZZO LEONFORTE (EN) Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO N. VACCALLUZZO LEONFORTE (EN) Corso Umberto, 339 - C.A.P. : 94013 Tel-Fax Segreteria : 0935/905505 E- mail

Dettagli

Piazza G. Marconi, 7 36030 Tel. 0445/673.072 fax 0445/518.063 - p.i. 00283120244

Piazza G. Marconi, 7 36030 Tel. 0445/673.072 fax 0445/518.063 - p.i. 00283120244 Comune di SAN VITO DI LEGUZZANO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi, 7 36030 Tel. 0445/673.072 fax 0445/518.063 - p.i. 00283120244 posta certificata: sanvitodileguzzano.vi@cert.ip-veneto.net sito internet:

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. LEVA TRAVEDONA MONATE (VA) Largo Don Lorenzo Milani n. 20, 21028 Travedona Monate Tel. 0332/977461 fax 0332/978360

Dettagli

COMUNITÀ MONTANA VALLE BREMBANA

COMUNITÀ MONTANA VALLE BREMBANA AVVISO D ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI N. 1 AUTOVETTURA USATA DI PROPRIETA DELLA COMUNITA MONTANA Si rende noto che, in esecuzione della Deliberazione della Giunta Esecutiva n. 3/10 del 17.03.2015 e

Dettagli

Agenzia Intercent-ER 1

Agenzia Intercent-ER 1 PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 4 - SERVIZI IN CONVENZIONE 1. SERVIZI COMPRESI NEL PREZZO DEI PERSONAL COMPUTER NOTEBOOK I servizi descritti nel presente paragrafo sono connessi ed accessori alla fornitura dei

Dettagli

COMUNE DI CARTURA. Provincia di Padova AVVISO DI VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA' DELL'ENTE (ANNO 2013)

COMUNE DI CARTURA. Provincia di Padova AVVISO DI VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA' DELL'ENTE (ANNO 2013) COMUNE DI CARTURA Provincia di Padova UFFICIO TECNICO COMUNALE CODICE FISCALE 80009210289 TEL. 049 9555612 PARTITA IVA 01563700283 FAX. 049 9555571 e-mail: lavoripubblici@comune.cartura.pd.it 35025 Piazza

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PREMIO IMPRESA GIOVANE A REGGIO EMILIA 1a Edizione ****

BANDO DI CONCORSO PREMIO IMPRESA GIOVANE A REGGIO EMILIA 1a Edizione **** BANDO DI CONCORSO PREMIO IMPRESA GIOVANE A REGGIO EMILIA 1a Edizione **** Premessa La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Reggio Emilia intende assegnare n. 3 premi oggetto del

Dettagli

Prot. 2010/ 10132 OGGETTO: Cessione a titolo gratuito di apparecchiature informatiche

Prot. 2010/ 10132 OGGETTO: Cessione a titolo gratuito di apparecchiature informatiche Direzione Regionale Liguria Ufficio Risorse Materiali Prot. 2010/ 10132 OGGETTO: Cessione a titolo gratuito di apparecchiature informatiche L Agenzia delle Entrate, Direzione Regionale della Liguria intende

Dettagli

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif.

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. GUUE: 2012-155687 L Azienda Servizi Gaggiano s.r.l. (di seguito Asga) con sede

Dettagli

C O M U N E D I G R E Z Z A N A

C O M U N E D I G R E Z Z A N A Prot. 19249 lì, 20.11.2013 BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE Visto il R.D. 23.05.1924 n. 827 art. 65 e segg.; Vista la Deliberazione di Giunta Comunale n. 136 in

Dettagli

All Albo dell Istituto Al Sito Web dell Istituto

All Albo dell Istituto Al Sito Web dell Istituto Prot. n. 5598 /A22 Alessandria, 29/08/2013 All Albo dell Istituto Al Sito Web dell Istituto OGGETTO : Bando di gara con procedura d urgenza per la fornitura di 41 notebook Tutte le Ditte interessate ed

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA DI UNITA IMMOBILIARI RESIDENZIALI OCCUPATE L Ente Previdenziale pubblico: - I.N.A.I.L. Istituto Nazionale per l Assicurazione

AVVISO DI ASTA PUBBLICA DI UNITA IMMOBILIARI RESIDENZIALI OCCUPATE L Ente Previdenziale pubblico: - I.N.A.I.L. Istituto Nazionale per l Assicurazione AVVISO DI ASTA PUBBLICA DI UNITA IMMOBILIARI RESIDENZIALI OCCUPATE L Ente Previdenziale pubblico: - I.N.A.I.L. Istituto Nazionale per l Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro; (l Ente Previdenziale

Dettagli

DISCIPLINARE PER LA CESSIONE DELLA PROPRIETA' DI N. 6 AUTORIMESSE MEDIANTE PERMUTA DI POSTI AUTO.

DISCIPLINARE PER LA CESSIONE DELLA PROPRIETA' DI N. 6 AUTORIMESSE MEDIANTE PERMUTA DI POSTI AUTO. DISCIPLINARE PER LA CESSIONE DELLA PROPRIETA' DI N. 6 AUTORIMESSE MEDIANTE PERMUTA DI POSTI AUTO. Termine di ricezione delle offerte: ore 12,00 del giorno 13 maggio 2016 Modalità di partecipazione e recapito

Dettagli

CITTÀ DI RAGUSA SETTORE I ASSISTENZA ORGANI ISTITUZIONALI, AFFARI GENERALI

CITTÀ DI RAGUSA SETTORE I ASSISTENZA ORGANI ISTITUZIONALI, AFFARI GENERALI CITTÀ DI RAGUSA SETTORE I ASSISTENZA ORGANI ISTITUZIONALI, AFFARI GENERALI FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO VARIO A DOTAZIONE, PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE, AL CENTRO ELABORAZONE DATI E N. 1 NOTEBOOK

Dettagli

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA Modello All. C Offerta economica SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA (TIMBRO O INTESTAZIONE DITTA) La sottoscritta Impresa/Ditta iscritta nel Registro delle Imprese presso la C.C.I.A.A. di al n. con sede in Partita

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA. CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Via Eugenio Leotta, 13 95122 CATANIA(CT) Distr. 13

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA. CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Via Eugenio Leotta, 13 95122 CATANIA(CT) Distr. 13 REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA Unione Europea Fondo Sociale Europeo Circolare Prot.n. AOODGAI/824/2008 Bando Piani Integrati FSE e FESR CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Via Eugenio Leotta, 3 9522 CATANIA(CT)

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA LOCAZIONE E LA GESTIONE DELLA CASA DI FUSINO

BANDO DI GARA PER LA LOCAZIONE E LA GESTIONE DELLA CASA DI FUSINO COMUNE DI GROSIO Provincia di Sondrio Via Roma n. 34 2303 GROSIO (SO) BANDO DI GARA PER LA LOCAZIONE E LA GESTIONE DELLA CASA DI FUSINO Art. 1 Finalità Il Comune di Grosio, - Via Roma n. 34 23033 GROSIO

Dettagli

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA

IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE PROGRAMMAZIONE ECONOMICO FINANZIARIA C O M U N E D I T A R A N T O DIREZIONE PROGRAMMAZIONE FINANZIARIA ED ECONOMICO PATRIMONIALE Gestione Servizi Entrate Tributarie Servizio Tarsu Via Plinio, 16-1 piano AVVISO PUBBLICO PER INDAGINE DI MERCATO

Dettagli

PROVINCIA DI VICENZA UFFICIO PROVVEDITORATO ECONOMATO

PROVINCIA DI VICENZA UFFICIO PROVVEDITORATO ECONOMATO PROVINCIA DI VICENZA UFFICIO PROVVEDITORATO ECONOMATO Contrà SS.Apostoli, 18 36100 VICENZA Tel.0444.908363 C.Fisc. P.IVA 00496080243 Prot. N 49220 Vicenza 28 giugno 2012 AVVISO PUBBLICO PER LA CESSIONE

Dettagli

TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE LE ORE 12:00 DEL 29 GIUGNO 2015

TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE LE ORE 12:00 DEL 29 GIUGNO 2015 Livorno, 05 Giugno 2015 Prot. 4308-21/15 Gar1733 Quotidiani locali Mailing list interna dipendenti Bacheca aziendale Sito web aziendale OGGETTO: AVVISO PUBBLICO PER LA CESSIONE (TRAMITE VENDITA) DI N.

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA (Determinazione Dirigente area Amministrazione e contabilità n. 603 del 21 novembre 2011)

DISCIPLINARE DI GARA (Determinazione Dirigente area Amministrazione e contabilità n. 603 del 21 novembre 2011) DISCIPLINARE DI GARA (Determinazione Dirigente area Amministrazione e contabilità n. 603 del 21 novembre 2011) PROCEDURA RISTRETTA, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI

Dettagli

DISPOSIZIONI ATTUATIVE IN MATERIA DI PUBBLICAZIONE DEI PROTESTI CAMBIARI TITOLO PRIMO. Art.1. Criteri generali

DISPOSIZIONI ATTUATIVE IN MATERIA DI PUBBLICAZIONE DEI PROTESTI CAMBIARI TITOLO PRIMO. Art.1. Criteri generali DISPOSIZIONI ATTUATIVE IN MATERIA DI PUBBLICAZIONE DEI PROTESTI CAMBIARI (DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.272 DEL 29 OTTOBRE 2008) TITOLO PRIMO DOMANDE DI CANCELLAZIONE DAL REGISTRO DEI PROTESTI A SEGUITO

Dettagli

COMUNE DI ILBONO (Prov. Ogliastra)

COMUNE DI ILBONO (Prov. Ogliastra) COMUNE DI ILBONO (Prov. Ogliastra) Approvato con determinazione n 230 del 03/11/2014 Comune di ILBONO Ufficio Protocollo Uscita SEGRETERIA GENERALE Prot. 05441 del 03/11/2014 Classificazione 4 9 0 AVVISO

Dettagli

ASTA PUBBLICA PER LA CESSIONE DI QUOTE DI SOCIETA PARTECIPATE DAL COMUNE DI SERAVEZZA

ASTA PUBBLICA PER LA CESSIONE DI QUOTE DI SOCIETA PARTECIPATE DAL COMUNE DI SERAVEZZA ASTA PUBBLICA PER LA CESSIONE DI QUOTE DI SOCIETA PARTECIPATE DAL COMUNE DI SERAVEZZA Articolo 1 - Oggetto dell asta Il Consiglio comunale con deliberazione n.10 del 31/03/2015 ha approvato il piano operativo

Dettagli

2. Requisiti per l ammissione alla selezione Per l ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

2. Requisiti per l ammissione alla selezione Per l ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti: SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO O INDETERMINATO CON CONTRATTO DI LAVORO PART-TIME O FULL TIME DI PERSONALE CON QUALIFICA DI IMPIEGATO

Dettagli

2) la dichiarazione di almeno un Istituto di credito attestante la capacità economica e finanziaria del concorrente;

2) la dichiarazione di almeno un Istituto di credito attestante la capacità economica e finanziaria del concorrente; DISCIPLINARE PER LA VENDITA DELL IMMOBILE SITO NEL COMUNE DI CREMONA IN VIA DEL SALE N. 81 INDIVIDUATO CATASTALMENTE AL FG. 100 MAPPALE 131 E DEL PREFABBRICATO SITO IN CREMONA IN VIA DEL CASELLO N. 1 INDIVIDUATO

Dettagli

AUTOMOBILE CLUB LECCO Corso Matteotti 5B 23900 LECCO Tel. 0341 357907 Fax 0341 357990 www.lecco.aci.it pec: automobileclublecco@pec.aci.

AUTOMOBILE CLUB LECCO Corso Matteotti 5B 23900 LECCO Tel. 0341 357907 Fax 0341 357990 www.lecco.aci.it pec: automobileclublecco@pec.aci. AUTOMOBILE CLUB LECCO Corso Matteotti 5B 23900 LECCO Tel. 0341 357907 Fax 0341 357990 www.lecco.aci.it pec: automobileclublecco@pec.aci.it BANDO DI GARA PROCEDURA RISTRET TA DI CESSIONE DEL RAMO DI AZIENDA

Dettagli

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI TRIGOLO PROVINCIA DI CREMONA ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE R.F N. 91 DEL 30.11.2015_ BANDO/DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA PERIODO DALL 01/01/2016

Dettagli

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 3 - SERVIZI IN CONVENZIONE

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 3 - SERVIZI IN CONVENZIONE CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK 3 - SERVIZI IN CONVENZIONE 1. SERVIZI COMPRESI NEL PREZZO DEI PERSONAL COMPUTER NOTEBOOK I servizi descritti nel presente paragrafo sono connessi ed accessori

Dettagli

AVVISO D ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI OGGETTI RINVENUTI E NON RIVENDICATI DAI PROPRIETARI NEI TERMINI DI LEGGE

AVVISO D ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI OGGETTI RINVENUTI E NON RIVENDICATI DAI PROPRIETARI NEI TERMINI DI LEGGE SERVIZIO FINANZIARIO Responsabile del Servizio Dott.ssa Alberta Molinari Tel.: 010 9170218 e-mail: responsabile.finanze@comune.cogoleto.ge.it AVVISO D ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI OGGETTI RINVENUTI

Dettagli

Settore Amministrativo e Servizi alla persona

Settore Amministrativo e Servizi alla persona COMUNE DI GIARDINELLO (Provincia Regionale di Palermo) Settore Amministrativo e Servizi alla persona REPERTORIO GENERALE N. 1225 DEL 31.12.2012 DETERMINAZIONE N. 669 DEL 31.12.2012 Oggetto: Determinazione

Dettagli

QUOTA STANZIATA 10.000,00

QUOTA STANZIATA 10.000,00 BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PER LA RIMOZIONE E LO SMALTIMENTO DI LASTRE IN CEMENTO AMIANTO IN FABBRICATI ED EDIFICI AD USO RESIDENZIALE E PERTINENZE QUOTA STANZIATA

Dettagli

Scuola Secondaria Statale di Primo Grado San Giovanni Bosco-Francesco Netti

Scuola Secondaria Statale di Primo Grado San Giovanni Bosco-Francesco Netti Codice Univoco ufficio per fatturazione elettronica: UFSE1Y Allegato A Procedura per l affidamento della gestione del Servizio di cassa a favore dell Istituto SECONDARIO DI PRIMO GRADO F. NETTI S.G. BOSCO

Dettagli

COMUNE DI VICENZA SETTORE PROVVEDITORATO

COMUNE DI VICENZA SETTORE PROVVEDITORATO COMUNE DI VICENZA SETTORE PROVVEDITORATO Pgn 70902 del 15/09/2014 AVVISO PER LA ALIENAZIONE O LA CESSIONE A TITOLO GRATUITO DI VEICOLI DI PROPRIETA COMUNALE Il Settore Provveditorato, in esecuzione della

Dettagli

OGGETTO: Cessione a titolo gratuito di apparecchiature informatiche

OGGETTO: Cessione a titolo gratuito di apparecchiature informatiche Direzione Regionale della Basilicata Ufficio Risorse Materiali Prot. 01/10365 OGGETTO: Cessione a titolo gratuito di apparecchiature informatiche L Agenzia delle Entrate, Direzione Regionale della Basilicata

Dettagli

OFFERTA ECONOMICA (in Busta B), in bollo, riportante, a pena di esclusione:

OFFERTA ECONOMICA (in Busta B), in bollo, riportante, a pena di esclusione: BANDO DI GARA per la cessione delle azioni detenute dall AUTOMOBILE CLUB D ITALIA nella Società di Gestione Aeroporto di Cuneo Levaldigi S.p.A. siglabile GEAC S.p.A. PREMESSA L Automobile Club d Italia

Dettagli

COMUNE DI TRAMATZA. Via Tripoli, 2-09070 Tramatza (OR) CF 00072010952- tel. 0783508016- fax 0783508030

COMUNE DI TRAMATZA. Via Tripoli, 2-09070 Tramatza (OR) CF 00072010952- tel. 0783508016- fax 0783508030 COMUNE DI TRAMATZA Via Tripoli, 2-09070 Tramatza (OR) CF 00072010952- tel. 0783508016- fax 0783508030 Manifestazione di Interesse per Indagine di mercato finalizzata all acquisizione,in locazione passiva,

Dettagli

FOGLIO DI CONDIZIONI

FOGLIO DI CONDIZIONI Richiesta offerta per fornitura di n 3 computer desktop, n 2 monitor 17 LCD, n 1 fotocameta digitale, n 1 multifunzione (Stampante/Scanner/Fotocopiatore), n 1 stampante laser b/n A3, n 1 perno per alimentatore

Dettagli

CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI PERSONAL COMPUTERS

CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI PERSONAL COMPUTERS CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI PERSONAL COMPUTERS Pag. 1 di 7 CAPITOLATO PER LA FORNITURA PERSONAL COMPUTERS DA UTILIZZARE PRESSO IL CSA DI VARESE art 1 Oggetto della prestazione La prestazione attiene

Dettagli

Prot. n. 3790/C22a Morozzo, 19.07.2013. Alpi Informatica P.zza Galateri, 9 12038 Savigliano info@alpiinfo.it

Prot. n. 3790/C22a Morozzo, 19.07.2013. Alpi Informatica P.zza Galateri, 9 12038 Savigliano info@alpiinfo.it Istituto Comprensivo di Scuola Materna Elementare e Media di MOROZZO Via L. Eula, 8-12040 Morozzo - tel. 0171772061 - fax 0171772022 e-mail: cnic80200e@istruzione.it, cnic80200e@pec.istruzione.it; indirizzo

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CONCORSI A PREMIO

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CONCORSI A PREMIO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI CONCORSI A PREMIO ART. 1: DEFINIZIONE DI CONCORSO A PREMI Il presente regolamento si applica in materia di concorsi a premio. Sono considerati concorsi a premio le manifestazioni

Dettagli

COMUNE DI QUINTO VICENTINO

COMUNE DI QUINTO VICENTINO ALLEGATO 1) AL BANDO DI GARA DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE DAL 01.01.2015 AL 31.12.2019 Art. 1 Modalità di presentazione delle offerte. I concorrenti dovranno

Dettagli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli

Comune di Marigliano Provincia di Napoli Comune di Marigliano Provincia di Napoli IL RESPONSABILE SETTORE III SERVIZI CIMITERIALE ALLEGATO A In esecuzione della delibera commissariale n. 48 del 05/12/2013 e della determinazione Settore III n.

Dettagli

L Intermediario Depositario

L Intermediario Depositario Scheda di Richiesta n. OBBLIGO DI ACQUISTO Ai sensi dell articolo 108, comma 2, del D. Lgs. n. 58/98, come successivamente modificato avente per oggetto massime n. 6.126.378 azioni ordinarie di Ergo Previdenza

Dettagli

COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO Provincia Di Oristano Piazza Montrigu De Reos TEL. 078532000 FAX: 078532666 C.F. 80004390953 P.I.

COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO Provincia Di Oristano Piazza Montrigu De Reos TEL. 078532000 FAX: 078532666 C.F. 80004390953 P.I. COMUNE DI SCANO DI MONTIFERRO Provincia Di Oristano Piazza Montrigu De Reos TEL. 078532000 FAX: 078532666 C.F. 80004390953 P.I. 00351460951 Prot. 1140 del 24/03/2015 AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI AUTOVEICOLI

Dettagli

Città di Portogruaro Provincia di Venezia

Città di Portogruaro Provincia di Venezia Città di Portogruaro Provincia di Venezia Prot. n. 0034737 BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI N. 1 ALLOGGIO SFITTO SITO IN LOC. LUGUGNANA VIA MARMOLADA CIV. 4 EX PROPRIETA DELLO STATO CEDUTO AL COMUNE.-

Dettagli

Tribunale di Campobasso. Concordato Preventivo n. 2/2012. ARENA AGROINDUSTRIE ALIMENTARI S.p.a.

Tribunale di Campobasso. Concordato Preventivo n. 2/2012. ARENA AGROINDUSTRIE ALIMENTARI S.p.a. Tribunale di Campobasso Concordato Preventivo n. 2/2012 ARENA AGROINDUSTRIE ALIMENTARI S.p.a. Procedura competitiva per la cessione dei marchi d impresa SURGELATI ARENA marchio (figurativo) - ARENA SURGELATI

Dettagli

SECAS S.p.A. in liquidazione. Via Romolo Galassi, 30 25047 Darfo Boario Terme (BS) http://www.secas.bs.it E-mail info@secas.bs.it

SECAS S.p.A. in liquidazione. Via Romolo Galassi, 30 25047 Darfo Boario Terme (BS) http://www.secas.bs.it E-mail info@secas.bs.it Via Romolo Galassi, 30 25047 Darfo Boario Terme (BS) Liquidatore: Dott. Ugo Walter Sala * * * * * BANDO DI CESSIONE DI RAMO D AZIENDA Il sottoscritto Dott. Ugo Walter Sala, Liquidatore di SECAS SpA P R

Dettagli

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK - SERVIZI IN CONVENZIONE -

CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK - SERVIZI IN CONVENZIONE - CONVENZIONE ACQUISTO PESONAL COMPUTER NOTEBOOK - SERVIZI IN CONVENZIONE - 1. SERVIZI COMPRESI NEL PREZZO DEI PERSONAL COMPUTER NOTEBOOK I servizi descritti nel presente paragrafo sono connessi ed accessori

Dettagli

PROT. n. 4084 /B15 Umbertide,16 ottobre 2013 LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE

PROT. n. 4084 /B15 Umbertide,16 ottobre 2013 LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE PROT. n. 4084 /B15 Umbertide,16 ottobre 2013 LETTERA DI INVITO ALLA PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE BANDO DI GARA STIPULA DI CONVENZIONE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA TRIENNIO 01.01.2014 31.12.2016

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO

DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO DISCIPLINARE DI GARA CESSIONE DEL CREDITO PRO SOLUTO ART. 1 - OGGETTO DEL SERVIZIO Napoli Sociale S.p.A. di seguito più semplicemente Azienda, ha indetto gara, a mezzo procedura aperta ai sensi del D.lgs.

Dettagli

(Provincia di Teramo) Via V. Veneto 52; CAP 64027; TEL. 0861.818196; FAX 0861.88555; C.F. 82002660676; P.I. 00523850675

(Provincia di Teramo) Via V. Veneto 52; CAP 64027; TEL. 0861.818196; FAX 0861.88555; C.F. 82002660676; P.I. 00523850675 Sant Omero, 22.03.2010 Tit. IV Cl 10 Prot 3084 COMUNE DI SANT OMERO (Provincia di Teramo) Via V. Veneto 52; CAP 64027; TEL. 0861.818196; FAX 0861.88555; C.F. 82002660676; P.I. 00523850675 www.santomero.com

Dettagli

COMUNE DI FORMIA Provincia di Latina

COMUNE DI FORMIA Provincia di Latina COMUNE DI FORMIA Provincia di Latina GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MONITORAGGIO, RAZIONALIZZAZIONE E CONTABILIZZAZIONE DEI COSTI RELATIVI AI SERVIZI DI TELEFONIA FISSA E MOBILE, ENERGIA

Dettagli

REGOLAMENTO ASTE TELEMATICHE BENI DI VARIA NATURA VENDITE PRIVATE

REGOLAMENTO ASTE TELEMATICHE BENI DI VARIA NATURA VENDITE PRIVATE REGOLAMENTO ASTE TELEMATICHE BENI DI VARIA NATURA VENDITE PRIVATE Il presente regolamento si applica alle vendite telematiche mobiliari relative a vendite private sulla piattaforma www.astetelematiche.it.

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI AUTOVETTURA FIAT DOBLO

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI AUTOVETTURA FIAT DOBLO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI AUTOVETTURA FIAT DOBLO Il Comune di Malnate, in esecuzione della determinazione del Responsabile dell Area Servizi Generali n. 129 del 28/03/2014, bandisce asta

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore LUIGI EINAUDI - Foggia

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore LUIGI EINAUDI - Foggia BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI CASSA TRIENNIO 2016/2018 CIG N ZDB16ABB6A PREMESSA Considerato che l Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Luigi Einaudi - Foggia ha necessità di procedere

Dettagli

CONSORZIO CIMITERIALE tra i Comuni di CASORIA ARZANO - CASAVATORE (Provincia di Napoli)

CONSORZIO CIMITERIALE tra i Comuni di CASORIA ARZANO - CASAVATORE (Provincia di Napoli) Bando pubblico per l assegnazione di loculi cimiteriali presso il cimitero consortile dei Comune di Arzano, Casavatore, Casoria. Deliberazione N. 14 del 16/09/2014 - Allegato A L Amministrazione dell Ente

Dettagli

4. PROCEDURA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: Procedura aperta, da aggiudicarsi utilizzando il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa.

4. PROCEDURA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: Procedura aperta, da aggiudicarsi utilizzando il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa. BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA SOTTO SOGLIA PER L AFFIDAMENTO A TITOLO GRATUITO DELLA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL CONSORZIO INTERUNIVERSITARIO ALMALAUREA PERIODO 01.01.2014-31.12.2017

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO 01/07/2015-31/12/2019 CIG Z441113766 In esecuzione delle deliberazioni di Giunta Comunale n. n. 148 del 17 settembre 2014

Dettagli

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1

COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA ART. 1 COMUNE di BADESI PROVINCIA OLBIA-TEMPIO Area Servizi Sociali BANDO DI GARA Il responsabile dell Area Servizi Sociali rende noto che questo Comune intende procedere all appalto del servizio in oggetto:

Dettagli

PROT. n. 6713/C14c Cuneo, 9 dicembre 2014

PROT. n. 6713/C14c Cuneo, 9 dicembre 2014 PROT. n. 6713/C14c Cuneo, 9 dicembre 2014 Agli Istituti di Credito Banca Regionale Europea Via Luigi Gallo, 1 - Cuneo Banca Popolare di Novara P.za Galimberti - Cuneo Unicredit Banca P.za Galimberti, -

Dettagli

ParmaInfanzia S.p.A.

ParmaInfanzia S.p.A. Sede Legale: via Tonale n. 6, 43100 Parma - Tel. 0521/709511; Sede Amministrativa: via Colorno n. 63, 43100 Parma; Tel. 0521/600611, Fax 0521/606260; Bando di gara mediante Pubblico Incanto per la gestione

Dettagli

Codice CIG_ ZB916E1DCF_

Codice CIG_ ZB916E1DCF_ Istituto Istruzione Secondaria Superiore Telefono 0999746312 Fax 0999748523 e-mail: tais04100v@istruzione.it Sito: www.delprete.gov.it PEC: tais 4100v@pec.istruzione.it C.F.: 90235700730 Cod. Meccanografico:

Dettagli

COMUNE DI VILLANUOVA SUL CLISI C.A.P. 25089 - PROVINCIA DI BRESCIA - TEL. (0365) 31161-2 linee - FAX (0365) 373591

COMUNE DI VILLANUOVA SUL CLISI C.A.P. 25089 - PROVINCIA DI BRESCIA - TEL. (0365) 31161-2 linee - FAX (0365) 373591 COMUNE DI VILLANUOVA SUL CLISI C.A.P. 25089 - PROVINCIA DI BRESCIA - TEL. (0365) 31161-2 linee - FAX (0365) 373591 codice fiscale 00847500170 - partita iva 00581990983 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE, PER L ANNO 2010, DEI DIRITTI CIP 6 DI CUI AL DECRETO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DEL 27 NOVEMBRE 2009

AVVISO PER L ASSEGNAZIONE, PER L ANNO 2010, DEI DIRITTI CIP 6 DI CUI AL DECRETO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DEL 27 NOVEMBRE 2009 AVVISO PER L ASSEGNAZIONE, PER L ANNO 2010, DEI DIRITTI CIP 6 DI CUI AL DECRETO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DEL 27 NOVEMBRE 2009 Il Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. (di seguito: GSE)

Dettagli

BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA PROGETTAZIONE DI UNO SPAZIO INCONTRI

BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA PROGETTAZIONE DI UNO SPAZIO INCONTRI BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA PROGETTAZIONE DI UNO SPAZIO INCONTRI Premessa L Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e Provincia, al fine di promuovere forme di partecipazione

Dettagli

Allegato alla Delibera di Giunta camerale n. 25 del 17 febbraio 2014

Allegato alla Delibera di Giunta camerale n. 25 del 17 febbraio 2014 Allegato alla Delibera di Giunta camerale n. 25 del 17 febbraio 2014 Bando per il sostegno ai processi di brevettazione delle imprese della provincia di Piacenza Premessa La Camera di commercio di Piacenza

Dettagli

Prot. n. 5276 C/14 Conversano, 11/10/2013. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG: Z520BE482E.

Prot. n. 5276 C/14 Conversano, 11/10/2013. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG: Z520BE482E. LICEO STATALE SAN BENEDETTO LICEO LINGUISTICO LICEO SCIENZE UMANE, LICEO SCIENZE UMANE opz. ECONOMICO-SOCIALE LICEO SOCIO-PSICO-PEDAGOGICO, LICEO DELLE SCIENZE SOCIALI Via Positano, n.8 70014 Conversano

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

Carta dei Servizi. Aggiornamento al 21/11/2011

Carta dei Servizi. Aggiornamento al 21/11/2011 Carta dei Servizi Aggiornamento al 21/11/2011 Servizi in sede Per facilitare la presa visione dei costi e dei tempi di intervento, si é deciso di riepilogare gli interventi più comuni, lasciando gli interventi

Dettagli

Casa Tipo Targa Anno. n. telaio costruttrice. Immatricolazione Fiat PANDA 4X4 CY425SL 2005 ZFA16900000477779

Casa Tipo Targa Anno. n. telaio costruttrice. Immatricolazione Fiat PANDA 4X4 CY425SL 2005 ZFA16900000477779 AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DELL AUTOVETTURA FIAT P A N D A 1. 2 4 X 4 TARGATA CY425SL DI PROPRIETA DELLA SOCIETA ATO ME3 S.P.A. IN LIQUIDAZIONE. ( SECONDO ESPERIMENTO DI GARA) IL LIQUIDATORE

Dettagli

BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA CREAZIONE DEL LOGO DELLA CONSULTA DEL DECENTRAMENTO

BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA CREAZIONE DEL LOGO DELLA CONSULTA DEL DECENTRAMENTO BANDO DI CONCORSO DI IDEE PER LA CREAZIONE DEL LOGO DELLA CONSULTA DEL DECENTRAMENTO Premessa L Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Roma e Provincia al fine di promuovere

Dettagli

MEDIAZIONE N. / COMUNICAZIONE PARTECIPAZIONE AL PRIMO INCONTRO

MEDIAZIONE N. / COMUNICAZIONE PARTECIPAZIONE AL PRIMO INCONTRO Alla Segreteria del della Camera di d commercio di Torino Organismo iscritto al n. 122 del Registro degli organismi di mediazione MEDIAZIONE N. / COMUNICAZIONE PARTECIPAZIONE AL PRIMO INCONTRO Persona

Dettagli

Comunità Montana Valtellina di Tirano

Comunità Montana Valtellina di Tirano C.m. Valtellina di Tirano Prot. 1531 del 18-02-2008 0800001531000 Comunità Montana Valtellina di Tirano OGGETTO: Richiesta offerta per fornitura di no 1 Server HP Proliant DL380 G5 comprensivo di accessori,

Dettagli

COMUNE DI INARZO Provincia di Varese

COMUNE DI INARZO Provincia di Varese COMUNE DI INARZO Provincia di Varese Allegato alla det. n.53 del 01/12/2014 BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DELLA LICENZA D USO DEL SOFTWARE ARCHICAD VERSIONE 16 IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

COMUNE DI FERRARA DISCIPLINARE DI ASTA PUBBLICA. per la vendita di un'area edificabile di mq. 1.195, situata in via Saragat a

COMUNE DI FERRARA DISCIPLINARE DI ASTA PUBBLICA. per la vendita di un'area edificabile di mq. 1.195, situata in via Saragat a COMUNE DI FERRARA DISCIPLINARE DI ASTA PUBBLICA per la vendita di un'area edificabile di mq. 1.195, situata in via Saragat a Ferrara, di proprietà dell'amministrazione Comunale, catastalmente individuato

Dettagli

Approvato con deliberazione della Giunta Provinciale n. 254 del 23/12/2013.

Approvato con deliberazione della Giunta Provinciale n. 254 del 23/12/2013. BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA SOSTITUZIONE DI GENERATORI DI CALORE Approvato con deliberazione della Giunta Provinciale n. 254 del 23/12/2013. 1. FINALITÀ DELL INIZIATIVA La Provincia di

Dettagli

ADATTATORE USB DISPLAY

ADATTATORE USB DISPLAY ADATTATORE USB DISPLAY Guida rapida d installazione 1. INSTALLAZIONE DEI DRIVER ATTENZIONE: NON collegare l adattatore al computer prima di aver installato correttamente i driver. Inserire il CD in dotazione

Dettagli

COMUNE DI CORVINO SAN QUIRICO P R O V I N C I A DI P A V I A

COMUNE DI CORVINO SAN QUIRICO P R O V I N C I A DI P A V I A BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI ACCERTAMENTO E RISCOSSIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DEI DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI (D.LGS. 15/11/1993,

Dettagli

VISTO l avviso di trattativa privata pubblicato sulla G.U.R.I. n del -,

VISTO l avviso di trattativa privata pubblicato sulla G.U.R.I. n del -, Potenza, Prot. n / 71AL Denominazione e Indirizzo completo del concorrente raccomandata A/R n. Oggetto: TRATTATIVA PRIVATA PER LA VENDITA DEL COMPLESSO IMMOBILIARE EX CENTRO ORTOFRUTTICOLO CO.META DI BERNALDA,

Dettagli

BANDO PER L ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI BUDRIO

BANDO PER L ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI BUDRIO Prot. n. 622 BANDO PER L ALIENAZIONE DI AUTOVEICOLI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI BUDRIO L Ufficio Gare e Contratti dell Unione di Comuni Terre di Pianura (Stazione Appaltante) per conto del Comune di Budrio

Dettagli

Quick Service S.a.s. Carta della Qualità. dei prodotti postali

Quick Service S.a.s. Carta della Qualità. dei prodotti postali Quick Service S.a.s. Carta della Qualità dei prodotti postali Carta di qualità servizi postali della societa Quick Service S.a.s. Art. 12.1 dec. Leg.261/99 Per tutti i servizi svolti da Quick Service S.a.s.

Dettagli

ALLEGATO 5T - CRITERI E MODALITÀ PER LA SELEZIONE DEI FORNITORI TRANSITORI AI SENSI DELLA DELIBERA 249/2012/R/GAS (PROCEDURA) PERIODO AT 2012-2013

ALLEGATO 5T - CRITERI E MODALITÀ PER LA SELEZIONE DEI FORNITORI TRANSITORI AI SENSI DELLA DELIBERA 249/2012/R/GAS (PROCEDURA) PERIODO AT 2012-2013 ALLEGATO 5T - CRITERI E MODALITÀ PER LA SELEZIONE DEI FORNITORI TRANSITORI AI SENSI DELLA DELIBERA 249/2012/R/GAS (PROCEDURA) PERIODO AT 2012-2013 La presente Procedura disciplina i criteri e le modalità

Dettagli

AVVISO PUBBLICO INFORMATIVO PER LA VENDITA IN STOCK DI AUTOVEICOLI USATI

AVVISO PUBBLICO INFORMATIVO PER LA VENDITA IN STOCK DI AUTOVEICOLI USATI AVVISO PUBBLICO INFORMATIVO PER LA VENDITA IN STOCK DI AUTOVEICOLI USATI Il presente avviso pubblico informativo è finalizzato alla vendita in stock degli autoveicoli, di seguito elencati, ad un unico

Dettagli

COMUNE DI BALESTRATE MODULO DI ISCRIZIONE AL CONCORSO

COMUNE DI BALESTRATE MODULO DI ISCRIZIONE AL CONCORSO COMUNE DI BALESTRATE MODULO DI ISCRIZIONE AL CONCORSO Un logo per le Politiche Giovanili del Comune di Balestrate Io sottoscritto/a Nato/a a il Residente a C.A.P. Via n Telefono e-mail Titolo di studio

Dettagli

AGE.AGEDC001.REGISTRO INTERNO.0020199.28-11-2014-R

AGE.AGEDC001.REGISTRO INTERNO.0020199.28-11-2014-R AGE.AGEDC001.REGISTRO INTERNO.0020199.28-11-2014-R Direzione Centrale Amministrazione, Pianificazione e Controllo Settore Logistica e Fornitori Ufficio Contratti e Infrastrutture TLC OGGETTO: Cessione

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER L ASSEGNAZIONE DI n.1 (una) AUTORIZZAZIONE DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE FINO A 9 POSTI.

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER L ASSEGNAZIONE DI n.1 (una) AUTORIZZAZIONE DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE FINO A 9 POSTI. Prot. n. 948 BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER L ASSEGNAZIONE DI n.1 (una) AUTORIZZAZIONE DI AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE FINO A 9 POSTI. IL RESPONSABILE DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE Vista la legge 15/01/1992,

Dettagli

COFINANZIATO DAL F.E.S.R.

COFINANZIATO DAL F.E.S.R. Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale per gli Affari Internazionali Ufficio IV - Programmazione e gestione dei fondi strutturali europei e nazionali

Dettagli

Comune di Casalserugo

Comune di Casalserugo Comune di Casalserugo Provincia di Padova Telefono 049 8742805 Partita IVA 01503070284 Fax 049 8740015 Cod. Fisc. 80009250285 SETTORE SERVIZI FINANZIARI Prot. n. 154/2012 Oggetto: Avviso per la cessione

Dettagli

Art. 1 OGGETTO DELL ASTA

Art. 1 OGGETTO DELL ASTA BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI N. 2 AUTOVETTURE USATE DI PROPRIETA' DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL LAZIO (Approvato con determinazione n.286 del 15 maggio 2013 del Servizio Tecnico strumentale, Informatica,

Dettagli