Costituzione società a Israele

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Costituzione società a Israele"

Transcript

1 Costituzione società a Israele Monday, August 11, Tipi di societa' 2. Registrazione di una attivita' commerciale 3. Tassazione 4. Contributi previdenziali e assicurazione sanitaria 5. Incentivi alle imprese L avviamento di un business in Israele è una procedura relativamente semplice. Questa guida spiega la varietà di modi in cui una società può essere strutturata, i passi fondamentali che sono necessari al fine di farlo, ed altre informazioni utili per la gestione di una attivitá in Israele. TIPI DI SOCIETA'(top) Di seguito sono riportati i principali tipi di entità di business isrealiani: Società La Israeli Companies Ordinance (ICO) definisce un'azienza come una "società costituita e registrata in Israele, secondo la legge israeliana". E' necessario registrare la società di nuova costituzione presso il Registro delle Imprese. Mentre l'ebraico e l'arabo sono le lingue ufficiali di Israele, in pratica, i documenti aziendali in lingua inglese saranno generalmente accettati dal Registro delle Imprese. E' tuttavia richiesto dal Registro delle Imprese che lo Statuto della societa' sia tradotto anche in ebraico. La maggior parte delle societa' limitano la responsabilità personale dei loro soci, di solito mediante l'emissione di azioni. In questo caso, il termine "Limited" (o l'abbreviazione "Ltd.") deve apparire come parte integrante del nome della società. Una società può essere registrata come una "Private Company" o "Public Company", quest'ultima con i titoli registrati in Borsa. Entrambi i tipi di società sono tenute a presentare relazioni annuali, compresi rendiconti finanziari, ai loro azionisti. 1 / 9

2 Una private company, costituita da un numero di azionisti compreso tra 1 e 50, e da un direttore, non può offrire o vendere obbligazioni o azioni al pubblico; inoltre, il suo atto costitutivo deve includere restrizioni sulla trasferibilità delle azioni. Una public company, costituita con un minimo di 7 soci, può invece offrire azioni o obbligazioni al pubblico, ma solo dopo l'emissione di un prospetto di conformità con i requisiti della ICO e della Securities Law. Inoltre, una public company è tenuta a pubblicare annualmente una rapporto che include il bilancio revisionato e una relazione da parte degli amministratori della societa'; quesi documenti devono essere tutti depositati presso il Registro delle Imprese, dove possono essere consultati dal pubblico. Società Estera (ad esempio una filiale) Una società costituita all'estero può stabilire una succursale o un ufficio locale in Israele, a condizione che questa sia registrata come una società estera presso il Registro delle Imprese entro un mese dalla sua istituzione. Se la societa usa il termine "limited" come parte integrante del suo nome, allora il nome della societa' e il nome del paese in cui questa è stata costituita devono apparire su ogni fattura, lettera, annuncio, pubblicità o altra pubblicazione ufficiale. Per registrarsi, una società straniera deve presentare tutti i documenti necessari al Registro delle Imprese. Una private company non ha l'obbligo di pubblicare il bilancio. Partnership Una partnership e' definita dall'ordinanza relativa come 'un'entità che comprende le persone che hanno fatto un accordo in modo da formare una partnership.' La responsabilità personale dei soci non è limitata, a meno che in una limited partnership non siano presenti soci accomandanti. Hanno il permesso di svolgere attivita' commerciali in Istraele anche le partnership straniere. Lavoratore autonomo Un lavoratore autonomo lavora unicamente per se stesso ed è interamente responsabile per il business. Sono applicabili le stesse regole di registrazione. Cooperativa Questo tipo di entità di business viene utilizzata principalmente nel settore agricolo (cooperative come i kibbutz, o moshav), nel settore dei trasporti e in alcuni tipi di operazioni di marketing associate a prodotti agricoli. Organizzazioni Non-Profit Questi soggetti operano principalmente come istituzioni accademiche, ospedali, organizzazioni di beneficenza e comuni. Le organizzazioni non-profit sono soggette ad una legge speciale che si occupa 2 / 9

3 principalmente della costituzione di tali organizzazioni e del modo in cui queste possono operare. REGISTRAZIONE DI UNA ATTIVITA' COMMERCIALE (top) Tutte le aziende che indendono svolgere attivit' in Israele devono registrarsi presso il Registro delle Imprese e presso le autorità fiscali. Per registrare un business come società presso il Registro delle Imprese devono essere presentati i seguenti documenti: 1. Modulo n 1 fornito dal Registro delle Imprese - un modulo di domanda di registrazione di una società. 2. Atto costitutivo della societa', in cui sono definiti l'identità dell aziendale e i suoi principali obiettivi, la responsabilità degli azionisti e le azioni emesse. 3. Statuto, che esprime le regole di condotta per l'azienda. Qualora un azienda non invii i propri articoli di associazione, per tale società saranno in vigore gli articoli standard che sono elencati nella Companies Ordinance. 4. La tassa per la registrazione di una società, che è attualmente di NIS TASSAZIONE (top) Una volta che la nuova societa' è stata registrata presso il Registro delle Imprese, deve essere registrata anche presso l'agenzia delle Entrate di interesse. La societá dovrebbe essere registrata presso l'autorità fiscale con l'inizio delle operazioni. Il numero di fascicolo è di solito uguale a quello rilasciato dal Registro delle Imprese. L'iscrizione è effettuata utilizzando il modulo 4436, che comprende i dati basilari della società. Resoconti Fiscali Mensili ed Annuali L'anno fiscale israeliano corrisponde in genere all'anno solare. Talvolta, societá sussidiarie di public companies estere possono a utilizzare un anno fiscale diverso da quello solare. Tutte le aziende che svolgono attivita' commerciali in Israele sono tenute a presentare annulmente, entro cinque mesi dalla fine del loro anno fiscale, la dichiarazione dei redditi revisionata e il bilancio. In determinata circostanze, e' possibile ottenere delle proroghe a questo termine. A volte, i resoconti possono essere ripartiti su un periodo fino a 13 mesi dopo l'imposta di fine anno. Le aziende devono inoltre presentare dichiarazioni mensili in acconto, accompagnate dai versamenti fiscali; per le piccole imprese sono talvolta accettabili dichiarazioni bimestrali. Nel dettaglio, le varie tasse che devono essere versate dalle societa' isrealiane sono: 3 / 9

4 Rata Aziendale - una tassa percentuale degli utili mensili della società. Imposte societarie supplementari per quanto riguarda i costi non deducibili. Imposte trattenute dagli stipendi e le rimesse ai fornitori dove applicabili. Imposta sul valore aggiunto (IVA). Imposta sulla previdenza sociale. Sia la documentazione richiesta che i pagamenti devono essere effettuati entro il giorno 15 dopo la fine del mese; i versamenti possono essere effettuati presso un ufficio bancario o postale. I ritardi nel pagamento, anche se di un paio di giorni, generano solitamente una sanzione automatica. La regolamentazione in materia prevede contabilità dettagliata e requisiti specifici di fatturazione per le imposte sul reddito e IVA. In Israele, le scritture contabili devono essere disponibili per ispezione da parte dei funzionari fiscali. Struttura fiscale israeliana (1) Imposta sulle società Tutte le aziende registrate in Israele sono soggette all'imposta sulle societa'. Secondo il programma di riforma fiscale entrato in vigore nel 2005, l'aliquota dell'imposta sulle società è prevista in diminuzione secondo il seguente calendario: % % % %. (2) imposta sul valore aggiunto (IVA) L'IVA è un'imposta indiretta basata sul consumo o l'importazione di beni e servizi in Israele. L'aliquota IVA è del 16%. I redditi generati dall esportazione e vendita di frutta e verdura fresca sono esenti da IVA. Le aziende sono tenute a registrarsi come commercianti ai fini IVA entro e non oltre l'inizio delle operazioni. Importante: E 'possibile iscriversi ai fini dell'iva tramite un rappresentante che puo essere un avvocato, dottore commercialista o consulente fiscale certificato. Dopo la registrazione con l'agenzia delle Entrate, l'azienda riceverà un certificato provvisorio di registrazione ai fini dell'iva e uno permanente seguirà per posta. Il numero di partita IVA di solito è lo stesso di quello rilasciato dal Registro delle Imprese. Importante: un ente straniero o persona che inizia a condurre una parte delle sue attività in Israele deve 4 / 9

5 inoltre nominare un rappresentante locale IVA con residenza permanente in Israele, che si assume la responsabilità per la gestione di tutte le questioni in materia di IVA. Il modello IVA 22 deve essere compilato e firmato da tutte le parti. Il rappresentante sarà trattato come responsabile, ed eventualmente debitore, per l IVA. Per registrarsi come un business, la registrazione deve essere effettuata presso l'ufficio IVA locale più vicino alla sede della società. I seguenti documenti sono necessari per la registrazione: 1. Certificato di costituzione firmato dal Registro delle Imprese. 2. Una copia dell'atto costitutivo e dello Statuto. 3. Un contratto di affitto o di acquisto degli uffici utilizzati per le attivitá della società 4. Il certificato da parte di un avvocato / commercialista in rispetto a 5. Il diritto di firma della società 6. Gli amministratori della società 7. Una fotocopia della carta d'identità dell amministratore della societa Esenzioni IVA per gli esportatori La maggior parte delle operazioni di esportazione, compresa l'esportazione di beni, prestazioni di servizi a società estere o residente o la vendita di attività immateriali a una società straniera che si trova all'estero, sono pari ad operazioni zero-rated, a condizione che siano soddisfatte certe condizioni. A causa delle variazioni nel modo in cui tale disposizione viene applicata, gli esportatori devono assicurarsi di verificare con i propri commercialisti per ulteriori chiarimenti. Rimborsi IVA per gli esportatori Tutte le aziende in Israele, compresi gli esportatori, sono tenute a pagare l'iva sulle importazioni. Tuttavia gli esportatori hanno generalmente diritto al rimborso dell'iva entro 30 giorni dalla presentazione della dichiarazione in questione. Gli esportatori hanno diritto ad aderire ad un accordo di rimborso rapido se soddisfano uno dei criteri indicati di seguito: Almeno il 50% del fatturato degli anni precedenti fatturato anni e stato generato da attivitá di esportazione. L'importo totale per ogni dichiarazione IVA non è inferiore ai NIS. 5 / 9

6 Ci sono stati almeno 10 milioni di dollari in esportazioni nell'anno precedente alla richiesta di rimborso. L'impresa è riconosciuta / beneficiaria. (3) imposte sui dividendi Fatte salve eventuali trattati esteri sulla tassazione, la norma sull imposta ritenuta alla fonte dei dividendi è del 20% per gli azionisti che detengono meno del 10% della società e del 25% per il 10% o più-"azionisti materiali." I dividendi pagabili a societá israeliane sono esenti da tasse. (4) Imposte sul reddito Il datore di lavoro è tenuto ad aprire un file per ritenuta alla fonte e trattenere l imposta sul reddito da lavoro dalle retribuzioni corrisposte ai lavoratori dipendenti, per i lavori svolti in Israele. Il file di ritenuta alla fonte deve essere aperto con le autorità fiscali prima di effettuare retribuzione ai dipendenti o pagamenti ad altri destinatari. I lavoratori autonomi pagano l'imposta sul reddito imponibile a tassi che vanno dal 10% al 49%, più l'imposta sulla previdenza sociale fino al 16,23% sul primo NIS 35, 760 del reddito mensile. Tuttavia, il 52% di questi pagamenti previdenziali é deducibile al fine delle imposte sul reddito nell anno in cui sono pagate, con un conseguente effettiva combinata massima del 57,3%, diminuendo fino al 49% al di là del NIS 35, 760. Le imposte fino al 50% sono riscosse sulla maggior parte delle spese domestiche israeliane, a meno che il destinatario possieda conferma dall autoritá fiscale istraeliana permetta un imposta più bassa. Le banche israeliane devono trattenere l'imposta, prevalentemente a un tasso di 25-31%, sulle rimesse provenienti da Israele, a meno che la rimessa sia legata alle merci importate. L'esenzione o la riduzione dalla ritenuta alla fonte puo essere ottenuta in certi casi, ad esempio quando viene applicato un trattato o nel caso in cui i pagamenti sono per servizi che vengono resi interamente all'estero. Il mancato trattenimento si tradurrà in una negazione della spesa relativa e in possibili sanzioni. (5) Le imposte sui redditi di capitale Con l eccezione di eventuali trattati fiscali, le plusvalenze su residenti stranieri sono imponibili su fonte israeliana plusvalenze "reali" (inflazione rettificato) a tassi variabili: Individui - 20% -49% Aziende - 25% -31% 6 / 9

7 (6) Tassa sulle vendite La tassa sulle vendite è imposta ai venditori di immobili. Il valore di vendita è la base su cui viene calcolata l'imposta. Ogni volta che le parti hanno convenuto che una imposta sulle vendite verrà imposta all'acquirente, vi è la necessità di adeguare il valore della vendita e aggiungere la tassa al prezzo complessivo. Le imposte di vendita variano tra lo 0 e il 2,5% del valore della vendita. (7) Dazio sull'importazione e Imposta sull acquisto Imposte e tasse di acquisto sono imposte sulle importazioni calcolate nella maggior parte dei casi come una percentuale del valore della merce. Gli importatori israeliani beneficiano di accordi duty free bilaterali con gli Stati Uniti, Unione europea, EFTA, il Canada, il Messico, la Turchia e i paesi del MERCOSUR (vedi sotto). Una riduzione delle imposte sulle importazioni e disponibile anche per le aziende che producono in Israele al fine di esportare i prodotti. (8) Trattari fiscali Attualmente, Israele ha trattati fiscali con 44 paesi. La funzione degli accordi e quella di evitare la doppia imposizione, o garantendo che lo stato di residenza dell'investitore fornirà un credito d'imposta per l imposta che è stata pagata in Israele o, in alternativa, che il reddito prodotto in Israele sia esente da imposta in Israele o nel paese di residenza dell'investitore straniero. I seguenti paesi hanno accordi fiscali con Israele: Austria, Bielorussia, Brasile, Bulgaria, Belgio, Canada, Cina, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Etiopia, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna e Irlanda del Nord, Grecia, Olanda, Ungheria, India, Irlanda, Giappone, Giamaica, Lussemburgo, Lettonia, Lituania, Messico, Moldavia, Norvegia, Filippine, Portogallo, Romania, Russia, Singapore, Slovenia, Slovacchia, Sud Africa, Corea del Sud, Spagna, Svezia, Svizzera, Thailandia, Turchia, Stati Uniti e Uzbekistan. CONTRIBUTI PREVIDENZIALI E ASSICURAZIONE SANITARIA (top) Previdenza Sociale (National Insurance): Il National Insurance Institute offre ai residenti di Israele un vasto sistema di prestazioni di previdenza sociale, che sono finanziati dai contributi assicurativi nazionali dei datori di lavoro e dei lavoratori. Assicurazione sanitaria: Tutti i residenti israeliani hanno diritto per legge a servizi sanitari e sono tenuti a pagare quote sull'assicurazione sanitaria, determinate sulla base della loro occupazione e delle fonti di reddito. Lo stato di Israele è responsabile per il finanziamento e sovvenzionamento di tali servizi, mantenendo allo stesso tempo il diritto al segreto medico, alla privacy e alla dignità umana. Secondo la legge israeliana, i datori di lavoro hanno la responsabilità di detrarre i contributi dagli stipendi e di remittere questi insieme ai contributi propri dei datori di lavoro al National Insurance Institute. Non 7 / 9

8 e necessaria una registrazione separata presso il National Insurance Institute. Una copia del modulo presentato all'ufficio delle ritenute alla fonte viene trasferito al National Insurance Institute e lo stesso numero identificativo di deposito viene utilizzato per entrambe le autorità. I tassi di National Insurance (previdenza sociale) e malattia per i lavoratori dipendenti sono i seguenti: Fino al 60% della retribuzione media Fino al 60% del Salario Medio 4,678 NIS (US$ 1,301)*Sopra il 60% e fino a 5 volte il Salario Medio* Impiegato dipendentedatore di lavorototaleimpiegato dipendentedatore di lavorototaleprevidenza Sociale0.4%4.98%5.38%7%5.68%12.68%Assicurazione Sanitaria3.10%--3.10%5%--5%Totale3.5%4.98%8.48%12%5.68%17.68 *Il salario medio in Aprile 2011 era 8698 NIS = US $2,550 ad un tasso di cambio del 3.4 INCENTIVI ALLE ATTIVITA' COMMERCIALI (top) Incentivi agli Investimenti (1) Programmi per le imprese approvate/privilegiate Gli incentivi agli investimenti sono descritti nella (Law for the Encouragement of Capital Investment) legge per la promozione degli investimenti di capitale. I programmi di incentivazione possono essere suddivisi in due tipi principali: 1) Riduzione delle imposte per le imprese approvate 2) Incentivi agli investimenti Incentivi alla Ricerca & Sviluppo Borse di studio di ricerca e sviluppo sono disponibili presso l Office of the Chief Scientist (OCS) a tassi che vanno dal 40-50%. Programmi di sostegno internazionali fino al 50% includono fondi bi-nazionali per programmi di ricerca e sviluppo congiunti con una controparte estera. Tali fondi esistono con: USA, Canada, Singapore, Corea, Australia (Victoria). Inoltre, numerosi accordi internazionali per la ricerca e lo sviluppo con paesi come Austria, Belgio, Irlanda, Germania, Olanda, Francia, Hong Kong e Cina, tra gli 8 / 9

9 Powered by TCPDF (www.tcpdf.org) Costituzione società a Israele altri, offrono accesso a fonti di finanziamento nazionale - le società israeliane che partecipano al programma hanno diritto a ricevere sovvenzioni per la ricerca e lo sviluppo dall OCS. Finanziamenti multi-laterali sono disponibili anche attraverso il Seventh Framework program for Research and Technology Development (RTD) dell'ue; Israele è un partecipante a questo programma. PDF generato da Ascheri & Partners - 9 / 9

Costituzione società in Austria

Costituzione società in Austria Costituzione società in Austria Sunday, August 03, 2014 http://www.ascheri.co.uk/costituzione-societa-in-austria/ 1. Tipi di societa' in Austria 2. Costituzione di una societa' in Austria 3. Guida alla

Dettagli

LA NUOVA TASSAZIONE DELLE RENDITE FINANZIARIE. Dott. Filippo Fornasiero

LA NUOVA TASSAZIONE DELLE RENDITE FINANZIARIE. Dott. Filippo Fornasiero LA NUOVA TASSAZIONE DELLE RENDITE FINANZIARIE Dott. Filippo Fornasiero Con il decreto legge 66/2014 dal 1 luglio l aliquota che colpisce le rendite finanziarie sale dal 20% al 26% L aumento riguarderà

Dettagli

1 gennaio 2012: il nuovo regime di tassazione delle rendite finanziarie e le implicazioni per i prodotti di risparmio gestito

1 gennaio 2012: il nuovo regime di tassazione delle rendite finanziarie e le implicazioni per i prodotti di risparmio gestito Q&A 1 gennaio 2012: il nuovo regime di tassazione delle rendite finanziarie e le implicazioni per i prodotti di risparmio gestito Dicembre 2011 La nuova normativa Il prossimo 1 gennaio 2012 entreranno

Dettagli

Ordinanza 1 del DFF sul computo globale d imposta

Ordinanza 1 del DFF sul computo globale d imposta Ordinanza 1 del DFF sul computo globale d imposta Modifica del 15 settembre 2014 La Segreteria di Stato per le questioni finanziarie internazionali, visto l articolo 5 dell ordinanza 1 del DFF del 6 dicembre

Dettagli

Minibond- il regime fiscale per gli investitori

Minibond- il regime fiscale per gli investitori Minibond- il regime fiscale per gli investitori Le cambiali finanziarie, obbligazioni e titoli similari negoziati in mercati regolamentati o sistemi multilaterali di negoziazione degli Stati membri dell

Dettagli

Turchia CENNI FISCALI

Turchia CENNI FISCALI Turchia CENNI FISCALI I dati contenuti nel presente documento sono a puro titolo informativo e potrebbero variare a seconda della specificità dei casi. Per ottenere informazioni più dettagliate si prega

Dettagli

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 - VENDITE PER PRODOTTO GENN- SETT 14 VS 13 2013 2014 var. var % Asti docg 38.220.269 37.358.438-861.831-2,3% Moscato d'asti docg 14.082.178

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

CONVENZIONE REPlat Listino 2011

CONVENZIONE REPlat Listino 2011 CONVENZIONE REPlat 01. VISURE IMMOBILIARI VISURE IPOTECARIE TOTALE - 15% Visura Ipotecaria Light 26,00 22,10 Visura Ipotecaria Strong 48,00 40,80 Elenco Formalità 18,00 15,30 Visura Ipotecaria per Immobile

Dettagli

ANAGRAFICA FORNITORI SENZA RITENUTE

ANAGRAFICA FORNITORI SENZA RITENUTE ANAGRAFICA FORNITORI SENZA RITENUTE parte riservata: CODICE data Alla Direzione Patrimonio Immobiliare Appalti Ufficio Acquisti richiedente struttura RITENUTE l inserimento Si chiede cortesemente di provvedere

Dettagli

Federici Assicurazioni Agenzia di Milano Atradius Credit Insurance N.V.

Federici Assicurazioni Agenzia di Milano Atradius Credit Insurance N.V. Federici Assicurazioni Agenzia di Milano Atradius Credit Insurance N.V. Una forza trainante nelle assicurazioni del credito e delle cauzioni Atradius - page 1 Una partnership solida Con decenni di esperienza

Dettagli

M G I U S T I Z I A N O R I L E

M G I U S T I Z I A N O R I L E M G I U S T I Z I A N O R I L E Analisi statistica dei dati relativi ai casi di sottrazione internazionale di minori Anno 2012 Roma, 24 gennaio 2013 Dipartimento Giustizia Minorile Ufficio I del Capo Dipartimento

Dettagli

VANTAGGI IMPRESE ESTERE

VANTAGGI IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE è il servizio Cerved Group che consente di ottenere le più complete informazioni commerciali e finanziarie sulle imprese operanti in paesi europei ed extra-europei, ottimizzando

Dettagli

Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online

Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online Listino informazioni su imprese e persone acquistabili online INFO ITALIA Il presente listino è valido dal Marzo 0. Le tariffe indicate si intendono al netto d IVA e inclusivi dei diritti di segreteria

Dettagli

LISTINO PREZZI DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE

LISTINO PREZZI DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE Diritti di custodia (addebito semestrale) Titoli di Stato e garantiti dallo Stato - PCT : 0,00 Obbligazioni Italia - PCT : 35,00 3 Obbligazioni estere : 35,00

Dettagli

Tavola 8.1 - Capacità degli esercizi ricettivi per tipo di alloggio - Comune di Lecce - Anno 2009

Tavola 8.1 - Capacità degli esercizi ricettivi per tipo di alloggio - Comune di Lecce - Anno 2009 8. Turismo Nel 2009 nella categoria esercizi alberghieri gli alberghi a 4 stelle costituiscono il 40,0% degli esercizi con una dotazione di posti letto pari al 59,4% del totale. La permanenza media del

Dettagli

Gestione della Supply Chain. Gestione della Supply Chain Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line

Gestione della Supply Chain. Gestione della Supply Chain Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line Gestione della Supply Chain Gestione della Supply Chain Soluzioni Internet per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Gestione della Supply Chain Seminario sulle soluzioni Internet per le aziende

Dettagli

BULGARIA CENNI FISCALI

BULGARIA CENNI FISCALI BULGARIA CENNI FISCALI I dati contenuti nel presente documento sono a puro titolo informativo e potrebbero variare a seconda della specificità dei casi. Per ottenere informazioni più dettagliate si prega

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI OPEN 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5 Il

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5 Il servizio

Dettagli

LISTINO PREZZI RISPARMIO E INVESTIMENTI

LISTINO PREZZI RISPARMIO E INVESTIMENTI Prodotto mkt DEPOSITO TITOLI CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE DI STRUMENTI FINANZIARI Diritti di custodia (addebito semestrale) Titoli di Stato e garantiti dallo Stato - PCT : 10,00 Obbligazioni Italia - PCT

Dettagli

Scudo fiscale-ter e controllate estere: aspetti critici della manovra e scenari ipotizzabili

Scudo fiscale-ter e controllate estere: aspetti critici della manovra e scenari ipotizzabili STUDIO LEGALE E TRIBUTARIO BISCOZZI NOBILI ASSOCIAZIONE PROFESSIONALE Scudo fiscale-ter e controllate estere: aspetti critici della manovra e scenari ipotizzabili Dott. Francesco Nobili Milano, 16 ottobre

Dettagli

BULGARIA CENNI FISCALI

BULGARIA CENNI FISCALI BULGARIA CENNI FISCALI I dati contenuti nel presente documento sono a puro titolo informativo e potrebbero variare a seconda della specificità dei casi. Per ottenere informazioni più dettagliate si prega

Dettagli

Classifica delle esportazioni italiane di shampoo

Classifica delle esportazioni italiane di shampoo SHAMPOO 1 19.696 14,3% 2 16.443 11,9% 3 13.501 9,8% 4 10.683 7,7% 5 7.127 5,2% 6 6.262 4,5% 7 5.717 4,1% 8 5.370 3,9% 9 Belgio 3.622 2,6% 10 3.533 2,6% 11 Slovenia 3.057 2,2% 12 Svizzera 2.578 1,9% 13

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE

OFFERTA COMMERCIALE SERVIZI VOCE OFFERTA COMMERCIALE TISCALI BUSINESS SERVIZIO VOCE TISCALI AFFARI TRAFFIC 2004 Tiscali Business Tiscali S.p.A. Loc. Sa Illetta S.S. 195 Km 2,300 09122 Cagliari Italy www.tiscalibusiness.it PAGE 1 OF 5

Dettagli

1 551 020 1 531 598-19 422-1,3 TICINO Totale 17 400 091 17 769 842 369 751 2,1

1 551 020 1 531 598-19 422-1,3 TICINO Totale 17 400 091 17 769 842 369 751 2,1 Industria alberghiera e altre infrastrutture. Pernottamenti Fonte TS 2013 2014 Differenza Assoluta Differenza % ET Lago Maggiore 6 593 021 6 1 7 2 6 4,5 Gambarogno Turismo 1 357 144 1 366 558 9 414 0,7

Dettagli

BULGARIA CENNI FISCALI

BULGARIA CENNI FISCALI BULGARIA CENNI FISCALI I dati contenuti nel presente documento sono a puro titolo informativo e potrebbero variare a seconda della specificità dei casi. Per ottenere informazioni più dettagliate si prega

Dettagli

SERVIZI DIVERSI ESTERO

SERVIZI DIVERSI ESTERO Allegato PDF: Foglio N. 6.10.00 informativo Categoria Estero Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed

Dettagli

Extranet VPN. Extranet VPN. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Extranet VPN. Extranet VPN. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Extranet VPN Extranet VPN Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Extranet VPN Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4. Obiettivi 5. Interazioni

Dettagli

Summary 2014 - Grecia

Summary 2014 - Grecia Summary 2014 - Grecia Informazioni generali: Valuta - Euro ( EUR) Mobilità dei capitali - Non ci sono restrizioni sulla mobilità dei capitali, ma le esportazioni di valuta estera devono essere effettuate

Dettagli

TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE

TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE ALLEGATO n. 1 TIPOLOGIE DI ISTITUZIONI E CODICI FUNZIONE Il personale docente e ATA (limitatamente a direttori dei servizi generali e amministrativi e assistenti amministrativi) può partecipare alle prove

Dettagli

RICHIESTA DI PAGAMENTO COMPENSI MEMBRI COMMISSIONI GIUDICATRICI ESAMI DI STATO

RICHIESTA DI PAGAMENTO COMPENSI MEMBRI COMMISSIONI GIUDICATRICI ESAMI DI STATO RICHIESTA DI PAGAMENTO COMPENSI MEMBRI COMMISSIONI GIUDICATRICI ESAMI DI STATO N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO Al Responsabile del Centro Gestionale Marca da bollo Euro 2,00 Il sottoscritto cod. fiscale nato

Dettagli

SCENDE IL PESO DEL FISCO SUL LAVORO IN ITALIA

SCENDE IL PESO DEL FISCO SUL LAVORO IN ITALIA SCENDE IL PESO DEL FISCO SUL LAVORO IN ITALIA Sulle retribuzioni più basse meno tasse fino a 1.700 euro all anno ================================================= Il cuneo fiscale in Italia è in discesa.

Dettagli

STUDIO MASIERO Dr. ADRIANO

STUDIO MASIERO Dr. ADRIANO Alla cortese attenzione dei Sigg. Clienti: CIRCOLARE 15 NOVEMBRE 2009 ULTIME NOVITÀ FISCALI Cessione abitazione principale 18.9.2009, n. 20094 Autorizzazione all accesso domiciliare 16.10.2009, n. 21974

Dettagli

Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto)

Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto) Convenzione Fonia Amavet (Gruppo Filo Diretto) V 1.0 FASTWEB Business Unit Executive Strettamente confidenziale 1. Convenzione Fonia Amavet La presente offerta FONIA è valida per le sole Aziende Business

Dettagli

ALLEGATO 7 AL CONTRATTO DI CUSTODIA GLOBALE VALIDO DAL 01/07/2014

ALLEGATO 7 AL CONTRATTO DI CUSTODIA GLOBALE VALIDO DAL 01/07/2014 Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo soggetto al controllo ed al coordinamento di Iccrea Holding S.p.A. Sede legale e Direzione Generale: via Lucrezia Romana 4147 00178 Roma ALLEGATO

Dettagli

Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni

Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni Numero 29/2014 Pagina 1 di 8 Fattispecie al ricorrere delle quali il contribuente è tenuto a compilare il quadro RW: esemplificazioni Numero : 29/2014 Gruppo : Oggetto : Norme e prassi : DICHIARAZIONI

Dettagli

1 Convenzioni internazionali in materia di doppia imposizione.

1 Convenzioni internazionali in materia di doppia imposizione. DIREZIONE CENTRALE DELLE PRESTAZIONI DIREZIONE CENTRALE FINANZA, CONTABILITA E BILANCIO Roma, 14 settembre 1999 Circolare n. 176 Allegati 1 Ai Dirigenti centrali e periferici Ai Coordinatori generali,

Dettagli

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Ministero degli Affari Esteri Dalla RELAZIONE GOVERNATIVA 2004 ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Paese di destinazione

Dettagli

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità.

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. K I W I DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. in sintesi Superficie mondiale di kiwi: 160.000 ettari Produzione mondiale di kiwi: 1,3

Dettagli

Che cos è l impresa simulata?

Che cos è l impresa simulata? Che cos è l impresa simulata? E una metodologia didattica che intende riprodurre all interno di un corso di studi il concreto modo di operare di un azienda negli aspetti che riguardano: l organizzazione

Dettagli

Gestione delle Risorse Umane. Gestione delle Risorse Umane Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line

Gestione delle Risorse Umane. Gestione delle Risorse Umane Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line Gestione delle Risorse Umane Gestione delle Risorse Umane Soluzioni Internet per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Gestione delle Risorse Umane Seminario sulle soluzioni Internet per le

Dettagli

- la variazione in senso sfavorevole delle condizioni economiche (commissioni e spese del servizio) ove contrattualmente previsto

- la variazione in senso sfavorevole delle condizioni economiche (commissioni e spese del servizio) ove contrattualmente previsto FOGLIO INFORMATIVO CONSULENZA AVANZATA INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA RURALE DI PERGINE Banca di Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Gavazzi 5-38057 PERGINE VALSUGANA (tn) Tel.: 0461/500111-

Dettagli

AUMENTO ALIQUOTA IVA DAL 1 OTTOBRE 2013

AUMENTO ALIQUOTA IVA DAL 1 OTTOBRE 2013 AUMENTO ALIQUOTA IVA DAL 1 OTTOBRE 2013 pagina 1 di 14 Aliquota IVA dal 21 al 22 % Aumento solo per aliquota ordinaria Decorrenza: martedì 1 ottobre 2013 Invariate aliquote ridotte (4 e 10%) e di compensazione

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 (in gestione transitoria - ex Lege 214/2011) Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2009-2011 l olio di oliva marzo 2012 Dipartimento Promozione dell'internazionalizzazione Area Agro-alimentare

Dettagli

N.B. : alcuni Stati dell elenco, grazie a successive convenzioni, potrebbero essere esentati dall obbligo di apostille

N.B. : alcuni Stati dell elenco, grazie a successive convenzioni, potrebbero essere esentati dall obbligo di apostille I documenti devono essere: 1) Legalizzati (o apostillati) 2) Scritti o tradotti in lingua italiana 3) Non contrari a norme imperative o di ordine pubblico I documenti e gli atti dello stato civile formati

Dettagli

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota *

Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina. Paese Visto richiesto/non richiesto Nota * Obbligo di visto per gli stranieri che entrano in Ucraina Paese /non richiesto Nota * 1. Austria Visto non richiesto per un soggiorno 2. Afghanistan DP titolari di passaporti diplomatici SP titolari di

Dettagli

Servizi Imprese Italiane e Persone

Servizi Imprese Italiane e Persone Servizi Imprese Italiane e Persone Prezzo RICERCA ANAGRAFICA RICERCA ANAGRAFICA Ricerca anagrafica 0,888 RICERCA AVANZATA Ricerca Avanzata 1,858 Elenco base da ricerca avanzata (1 nominativo) 0,206 Elenco

Dettagli

RICHIESTA DI PAGAMENTO ATTIVITA DI TUTORATO ASSEGNI DI RICERCA ed altri compensi soggetti solo ad INPS Gestione Separata

RICHIESTA DI PAGAMENTO ATTIVITA DI TUTORATO ASSEGNI DI RICERCA ed altri compensi soggetti solo ad INPS Gestione Separata RICHIESTA DI PAGAMENTO ATTIVITA DI TUTORATO ASSEGNI DI RICERCA ed altri compensi soggetti solo ad INPS Gestione Separata N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO Al Responsabile del Centro Gestionale Il sottoscritto

Dettagli

CONTRATTO ERASMUS+STUDIO A.A.2015/2016

CONTRATTO ERASMUS+STUDIO A.A.2015/2016 1 CONTRATTO ERASMUS+STUDIO A.A.2015/2016 DATI ANAGRAFICI IMPORTANTI 2 CODICE FISCALE: Data di nascita: Sesso: M F Nazionalità: Indirizzo per esteso: Indirizzo di posta elettronica: Telefono: Telefono cellulare

Dettagli

Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici. Sezione 4.2

Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici. Sezione 4.2 Retail banking: posizionamento di mercato ed indirizzi strategici Sezione 4.2 Profilo di CheBanca! Dati di sintesi Efficace collettore di provvista: 13,3mld di depositi diretti ed 1mld di indiretti Miglior

Dettagli

Le opportunità di un mondo che cresce

Le opportunità di un mondo che cresce UNIONCAMERE EMILIA-ROMAGNA TEMPORARY EXPORT MANAGER 2014 Le opportunità di un mondo che cresce Camera di Commercio di Ravenna 26 marzo 2014 Dentro il tunnel Partire dai numeri nonostante quanto si dice

Dettagli

Voice over IP. Voice over IP. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Voice over IP. Voice over IP. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Voice over IP Voice over IP Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Voice over IP Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4. Obiettivi 5.

Dettagli

the employment law plant

the employment law plant the help the Employment Law Plant - Studio Legale Persiani è uno studio internazionale di diritto del lavoro nato nel 2011 dal progetto di alcuni soci, tutti con ampia e diversificata esperienza giuslavoristica,

Dettagli

Descrizione del servizio

Descrizione del servizio Descrizione del servizio Che cos'è PayPal? PayPal consente a privati e aziende di inviare e ricevere moneta elettronica online. PayPal offre anche altri servizi finanziari e non, strettamente correlati

Dettagli

Costituzione società a Hong Kong

Costituzione società a Hong Kong Costituzione società a Hong Kong Thursday, August 07, 2014 http://www.ascheri.co.uk/costituzione-societa-hong-kong/ 1. Informazioni generali Hong Kong 2. Caratteristiche generali societa' Hong Kong 3.

Dettagli

L impatto dell attuale crisi economica sulle imprese del settore TURISMO

L impatto dell attuale crisi economica sulle imprese del settore TURISMO Consultazione della Commissione Europea L impatto dell attuale crisi economica sulle imprese del settore TURISMO Lanciata dalla Commissione Europea lo scorso 17 febbraio, la consultazione ha lo scopo di

Dettagli

LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012

LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012 LISTA REFERENTI-PAESE PER LE BORSE DI STUDIO A STUDENTI STRANIERI & IRE. Aggiornamento del 4 giugno 2012 Uff. VII, DGSP, M.A.E. - Roma Tel. 06 3691 + Int. personale - Fax 06 3691 3790 dgsp7@esteri.it N.B.

Dettagli

IMPRENDITORI SI NASCE O SI DIVENTA? RAPPORTO AMWAY SULL IMPRENDITORIALITÀ ITALIA E STATI UNITI A CONFRONTO

IMPRENDITORI SI NASCE O SI DIVENTA? RAPPORTO AMWAY SULL IMPRENDITORIALITÀ ITALIA E STATI UNITI A CONFRONTO IMPRENDITORI SI NASCE O SI DIVENTA? RAPPORTO AMWAY SULL IMPRENDITORIALITÀ ITALIA E STATI UNITI A CONFRONTO PREMESSE E OBIETTIVI SURVEY DESIGN Periodo di rilevazione: Aprile luglio 2014 Campione: 43.902

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO

FOGLIO INFORMATIVO DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA CARATTERISTICHE E RISCHI TIPICI DEL SERVIZIO INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Conversano società cooperativa Via Mazzini, 52-70014 Conversano (BA) Tel.: 0804093111 - Fax: 0804952233 Email: direzione@bccconversanoweb.it Sito

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Gestione delle Finanze

Gestione delle Finanze Gestione delle Finanze Gestione delle Finanze Soluzioni Internet per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Gestione delle Finanze Seminario sulle soluzioni Internet per le aziende 3. Benvenuto

Dettagli

Creditreform Italia Gruppo Creditreform 2011 Company_2011 1

Creditreform Italia Gruppo Creditreform 2011 Company_2011 1 Creditreform Italia 1 Creditreform in Europa Creditreform nata in Germania nel 1879 Servizi di Informazioni Commerciali, Recupero Crediti e Marketing 543.000.000 fatturato totale 170.000 clienti 200 sedi

Dettagli

Automazione della Forza Vendita. Automazione della Forza Vendita Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line

Automazione della Forza Vendita. Automazione della Forza Vendita Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line Automazione della Forza Vendita Automazione della Forza Vendita Soluzioni Internet per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Automazione della Forza Vendita Seminario sull Automazione della

Dettagli

A.P.T. della Provincia di Venezia - Ufficio Studi & Statistica

A.P.T. della Provincia di Venezia - Ufficio Studi & Statistica RELAZIONE flussi turistici /2012 STL JESOLO ED ERACLEA 1. ARRIVI / PRESENZE 2. COMPARTO alberghiero ed extraalberghiero 3. PROVENIENZE 4. RICETTIVO 5. FOCUS: SETTEMBRE 2013 1. ARRIVI / PRESENZE Nel periodo

Dettagli

ABBONAMENTI H3G MY BUSINESS

ABBONAMENTI H3G MY BUSINESS Business ABBONAMENTI H3G MY BUSINESS *Unlimited International permette di effettuare traffico illimitato per le chiamate dall Italia verso l Estero e per le chiamate effettuate e ricevute in Roaming nei

Dettagli

FORMULARIO APERTURA CONTO SOCIETARIO

FORMULARIO APERTURA CONTO SOCIETARIO FORMULARIO APERTURA CONTO SOCIETARIO IL SEGUENTE FORMULARIO DEVE ESSERE COMPILATO IN OGNI SINGOLO CAMPO PER POTER APRIRE UN CONTO ACTIVTRADES n esitare a contattare il nostro desk per ulteriori informazioni

Dettagli

Oggetto: Programmi di studio all estero con Intercultura. Concorso e borse di studio 2015-2016 Roma, 15 settembre 2014

Oggetto: Programmi di studio all estero con Intercultura. Concorso e borse di studio 2015-2016 Roma, 15 settembre 2014 Alla Cortese Attenzione del Dirigente Scolastico del Presidente del Consiglio di Istituto del Docente Referente per i programmi di scambio. Oggetto: Programmi di studio all estero con Intercultura. Concorso

Dettagli

TRADUZIONI ASSEVERATE

TRADUZIONI ASSEVERATE TRADUZIONI ASSEVERATE (presso il Tribunale di Torino) DEFINIZIONE DI ASSEVERAZIONE L asseverazione (giuramento della traduzione) di un documento viene richiesta sia per documenti privati (certificati,

Dettagli

ANCE Sicilia Smobilizzo crediti con le PP.AA. Ristrutturazione del debito Sistema di Gestione Resp. Amministrativa Il Gruppo Atradius

ANCE Sicilia Smobilizzo crediti con le PP.AA. Ristrutturazione del debito Sistema di Gestione Resp. Amministrativa Il Gruppo Atradius ANCE Sicilia Smobilizzo crediti con le PP.AA. Ristrutturazione del debito Sistema di Gestione Resp. Amministrativa Il Gruppo Atradius Giulio Longobardi Direttore commerciale Atradius Italia Palermo 14

Dettagli

DOMANDA LIQUIDAZIONE MISSIONE

DOMANDA LIQUIDAZIONE MISSIONE DOMANDA LIQUIDAZIONE MISSIONE N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO Al Responsabile del Centro Gestionale Il sottoscritto qualifica/categoria in servizio presso

Dettagli

Content Networking. Content Networking. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Content Networking. Content Networking. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Content Networking Content Networking Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Content Networking Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO DOSSIER TITOLI INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE CONDIZIONI ECONOMICHE SPESE

FOGLIO INFORMATIVO DOSSIER TITOLI INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS E IL DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE CONDIZIONI ECONOMICHE SPESE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Centro Emilia Credito Cooperativo Via Statale, 39 44042 Corporeno (Ferrara) Tel.: 051972711 Fax 051972246 E-mail: Email@bancacentroemilia.it - Sito internet: www.bancacentroemilia.it

Dettagli

L allargamento dell Unione Europea: l abolizione delle frontiere doganali e gli aspetti di carattere transitorio

L allargamento dell Unione Europea: l abolizione delle frontiere doganali e gli aspetti di carattere transitorio Urbana Gaiotto Marzo 2004 L allargamento dell Unione Europea: l abolizione delle frontiere doganali e gli aspetti di carattere transitorio Comunità Europea dei 15: Austria Belgio Danimarca Finlandia Francia

Dettagli

Efficacia ed equità dei sistemi scolastici in base ai dati di PISA Quali politiche scolastiche?

Efficacia ed equità dei sistemi scolastici in base ai dati di PISA Quali politiche scolastiche? Efficacia ed equità dei sistemi scolastici in base ai dati di PISA Quali politiche scolastiche? Maria Teresa Siniscalco National Project Manager PISA 2003 Roma, 17 aprile 2007 1. La fotografia che PISA

Dettagli

Anni 2009-2011 STRUTTURA, PERFORMANCE E NUOVI INVESTIMENTI DELLE MULTINAZIONALI ITALIANE ALL ESTERO

Anni 2009-2011 STRUTTURA, PERFORMANCE E NUOVI INVESTIMENTI DELLE MULTINAZIONALI ITALIANE ALL ESTERO 16 dicembre 2011 Anni 2009-2011 STRUTTURA, PERFORMANCE E NUOVI INVESTIMENTI DELLE MULTINAZIONALI ITALIANE ALL ESTERO Nel biennio 2010-2011, i principali gruppi multinazionali italiani mostrano una significativa

Dettagli

OPERATORI COMMERCIALI ALL ESPORTAZIONE

OPERATORI COMMERCIALI ALL ESPORTAZIONE 8 luglio 2013 Anno 2012 OPERATORI COMMERCIALI ALL ESPORTAZIONE Nel 2012 gli operatori che hanno effettuato vendite di beni all estero sono 207.920, in lieve aumento (+0,3%) rispetto al 2011. Al netto dei

Dettagli

RICHIESTA DI PAGAMENTO ATTIVITA DI TUTORATO ASSEGNI DI RICERCA (e altri compensi soggetti solo ad INPS)

RICHIESTA DI PAGAMENTO ATTIVITA DI TUTORATO ASSEGNI DI RICERCA (e altri compensi soggetti solo ad INPS) RICHIESTA DI PAGAMENTO ATTIVITA DI TUTORATO ASSEGNI DI RICERCA (e altri compensi soggetti solo ad INPS) N. DOCUMENTO TIPO ESERCIZIO Marca da bollo Euro 1,81 Al Responsabile del Centro Gestionale Il sottoscritto:

Dettagli

Campagna TRADE IN Storwize V3700

Campagna TRADE IN Storwize V3700 Campagna TRADE IN Storwize V3700 Termini e condizioni del Programma di permuta storage Lenovo V3700 I Rivenditori Lenovo qualificati possono ricevere un premio nel caso in cui un cliente finale acquisti

Dettagli

FONIA + ADSL FLAT da 1 a 4 linee PIANI A CONSUMO da 1 a 4 linee

FONIA + ADSL FLAT da 1 a 4 linee PIANI A CONSUMO da 1 a 4 linee FONIA + ADSL FLAT da 1 a 4 linee PIANI A CONSUMO da 1 a 4 linee *NOVITA AREA 1 ITZ FISSI: Andorra, Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Germania, Francia, Grecia, Irlanda, Lussemburgo, Monaco,

Dettagli

IL PROGETTO emarketservices

IL PROGETTO emarketservices Centro Studi SCiNT IL PROGETTO emarketservices Otranto, 14 giugno 2003 emarket Services Italia 5^modulo d.ssa S. Mussolino (ICE) Scaletta intervento 1. Cos è il progetto emarket Services 2. Ruolo degli

Dettagli

IL PROGRAMMA ERASMUS+ Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi)

IL PROGRAMMA ERASMUS+ Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi) IL PROGRAMMA ERASMUS+ Mobilità a fini di studio Tutto quello che si deve sapere sull Erasmus (o quasi) Che cosa è il Programma Erasmus+? L'Erasmus+ è il programma di mobilità voluto e finanziato dall Unione

Dettagli

Luca Valdameri Pirola Pennuto Zei & Associati

Luca Valdameri Pirola Pennuto Zei & Associati 21éme Colloque Franco Italien ANDRH - AIDP Luca Valdameri Pirola Pennuto Zei & Associati 16 Ottobre 2010 Agenda La residenza fiscale italiana le differenze con la Francia e le problematiche relative Il

Dettagli

IL NOSTRO MERCATO DEL LAVORO È IL MENO EFFICIENTE D EUROPA L

IL NOSTRO MERCATO DEL LAVORO È IL MENO EFFICIENTE D EUROPA L IL NOSTRO MERCATO DEL LAVORO È IL MENO EFFICIENTE D EUROPA L Italia è 136esima a livello mondiale e ultima in Europa: dal 2011 siamo retrocessi di 13 posizioni. Continuano a pesare la conflittualità tra

Dettagli

STATI UNITI IL SISTEMA SANITARIO PIU GRANDE DEL MONDO - LE DIMENSIONI -

STATI UNITI IL SISTEMA SANITARIO PIU GRANDE DEL MONDO - LE DIMENSIONI - STATI UNITI IL SISTEMA SANITARIO PIU GRANDE DEL MONDO - LE DIMENSIONI - 1 Eleonora Corsalini Milano, 23 Novembre 2009 CONTENUTI Comparazione Paesi OCSE Comparazione Paesi G7 Focus sul Sistema Sanitario

Dettagli

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2008-2010

Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2008-2010 Esportazioni di prodotti agro-alimentari italiani 2008-2010 il caffè Direzione Dipartimento Promozione NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni statistiche si propongono di fornire al Lettore uno strumento per

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA

INFORMAZIONI SULLA BANCA Il presente foglio informativo non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell art. 1336 Cod.Civ. Servizio DEPOSITO TITOLI A CUSTODIA E AMMINISTRAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Rurale di Trento

Dettagli

L assicurazione viaggi complementare per una protezione in tutto il mondo.

L assicurazione viaggi complementare per una protezione in tutto il mondo. VACANZA L assicurazione viaggi complementare per una protezione in tutto il mondo. Sensata e sicura. L assicurazione viaggi di SWICA. Siete presi dall eccitazione per il viaggio e la vostra valigia è già

Dettagli

Statistiche matrimonio e divorzio Da Eurostat - Statistics Explained http://ec.europa.eu/eurostat/statistics-explained/index.php. Dati di maggio 2014.

Statistiche matrimonio e divorzio Da Eurostat - Statistics Explained http://ec.europa.eu/eurostat/statistics-explained/index.php. Dati di maggio 2014. Statistiche matrimonio e divorzio Da Eurostat - Statistics Explained http://ec.europa.eu/eurostat/statistics-explained/index.php Dati di maggio 2014. Questo articolo presenta gli sviluppi che hanno avuto

Dettagli

COME ACCEDERE AI FINANZIAMENTI PUBBLICI

COME ACCEDERE AI FINANZIAMENTI PUBBLICI Progettare l Internazionalizzazione d impresa COME ACCEDERE AI FINANZIAMENTI PUBBLICI 20 21 ottobre 2009 Principali incentivi per l internazionalizzazione: PROGRAMMI DI PENETRAZIONE COMMERCIALE ALL'ESTERO

Dettagli

Sensori induttivi miniaturizzati. Riduci le dimensioni e aumenta le prestazioni!

Sensori induttivi miniaturizzati. Riduci le dimensioni e aumenta le prestazioni! Sensori induttivi miniaturizzati Riduci le dimensioni e aumenta le prestazioni! AZIENDA Grazie alla sua visione per l innovazione e la valorizzazione tecnologica, Contrinex continua a fissare nuovi standard

Dettagli

Produzione e Distribuzione. Produzione e Distribuzione Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line

Produzione e Distribuzione. Produzione e Distribuzione Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line Produzione e Distribuzione Produzione e Distribuzione Soluzioni Internet per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Produzione e Distribuzione Seminario sulle soluzioni Internet per le aziende

Dettagli

Repubblica di San Marino

Repubblica di San Marino Scheda Paese Repubblica di San Marino Repubblica di San Marino Il presente documento è stato predisposto da ANIS (Associazione Nazionale Industria San Marino) con la supervisione di KPMG, Studio Associato

Dettagli

Intranet VPN. Intranet VPN. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Intranet VPN. Intranet VPN. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Intranet VPN Intranet VPN Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Intranet VPN Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4. Obiettivi 5. Introduzione

Dettagli

I piani in abbonamento All inclusive Business

I piani in abbonamento All inclusive Business I piani in abbonamento All inclusive Business Solo per sim in MNP + * Il traffico voce all estero incluso nell offerta riguarda le chiamate voce ricevute in ZONA UE, Croazia, e USA ed effettuate da e verso

Dettagli

Pagamenti con Carta di Credito e di Debito SCHEDA INFORMATIVA

Pagamenti con Carta di Credito e di Debito SCHEDA INFORMATIVA Pagamenti con Carta di Credito e di Debito SCHEDA INFORMATIVA Indice 1. Tipologie di Carte di Credito 2. Paesi supportati 3. Primo trasferimento di fondi attraverso carta di credito/debito 4. Valute di

Dettagli

Appendice Metodologica e raggruppamenti geografici. Il debito sovrano delle nazioni: misurare la composizione geografica e la struttura per settori

Appendice Metodologica e raggruppamenti geografici. Il debito sovrano delle nazioni: misurare la composizione geografica e la struttura per settori Appendice Metodologica e raggruppamenti geografici Il debito sovrano delle nazioni: misurare la composizione geografica e la struttura per settori METODOLOGIA DI STIMA DELLA COMPOSIZIONE DELLA BASE DI

Dettagli

"Rendi le cose più semplici possibili, ma non più semplici di quello che sono". (A. Einstein)

Rendi le cose più semplici possibili, ma non più semplici di quello che sono. (A. Einstein) As easy as that. 12345 "Rendi le cose più semplici possibili, ma non più semplici di quello che sono". (A. Einstein) 12345 È tutto semplice con Lenze. In un'epoca di rapidi cambiamenti si presentano ogni

Dettagli

Ulisse per le vendite all estero

Ulisse per le vendite all estero 1Sistema Informativo Ulisse per le vendite all estero Gennaio 2014 PER CONOSCERE I MERCATI ESTERI DI VENDITA E DI APPROVVIGIONAMENTO 2Sistema Informativo, In un contesto di forti cambiamenti dell ambiente

Dettagli