CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI AL MUSEO DEL NOVECENTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI AL MUSEO DEL NOVECENTO"

Transcript

1 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI AL MUSEO DEL NOVECENTO Organizzato da Museo del Novecento Ad Artem, concessionario servizi educativi Museo del Novecento In collaborazione con Casa editrice Il Castoro

2 Destinatari e obiettivi A chi si rivolge Insegnanti della scuola dell infanzia, primaria e secondaria Obiettivi conoscere le collezioni e i capolavori del Museo del Novecento offrire chiavi di lettura dell arte del Novecento, con particolare attenzione alle opere e alle correnti dagli anni Cinquanta in poi favorire una più agevole comprensione dei fenomeni artistici più complessi, quali ad esempio l astrattismo nelle sue multiformi espressioni evidenziare le valenze didattiche dell arte del Novecento costruire moduli didattici che attivino processi di apprendimento multidisciplinare a partire dall esperienza di lettura dell opera d arte in Museo sperimentare modalità di progettazione didattica partecipata che attivino una stretta collaborazione tra il Museo e la scuola 29 NOVEMBRE 2015 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI AL MUSEO DEL NOVECENTO 2

3 Gli incontri 8 incontri di diverse tipologie lezioni frontali con focus in Museo e discussione finale sulle valenze didattiche differenziate per ordine scolastico (2 ore circa ciascuno) progettazione didattica partecipata secondo metodologie innovative (scrittura creativa e tecnologie digitali): presentazioni a cura dello scrittore Bernard Friot e dell esperta Maria Elena Colombo, lavoro in gruppi e restituzione finale (3 ore circa ciascuno) laboratori pratici (2 ore ciascuno) I contenuti emersi negli incontri potranno diventare il punto di partenza per progetti pilota da attivare con le scuole. 29 NOVEMBRE 2015 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI AL MUSEO DEL NOVECENTO 3

4 Date e costi Presentazione corso e raccolta adesioni 14 dicembre 2015 ore Costi Corso a pagamento, rendicontabile nel bonus 500 euro per l anno 2015 Massimo 40 partecipanti; 20 partecipanti durante i laboratori, suddivisi per ordine scolastico 250,00 costo di partecipazione agli 8 incontri del corso di aggiornamento 160,00 costo di partecipazione a 4 incontri 45,00 costo a incontro; la possibilità di iscriversi a singoli incontri è subordinata ai posti disponibili Possibilità di tariffa scontata per più insegnanti della stessa scuola Informazioni e prenotazioni Ad Artem NOVEMBRE 2015 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI AL MUSEO DEL NOVECENTO 4

5 CALENDARIO DEL CORSO 29 NOVEMBRE 2015 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI AL MUSEO DEL NOVECENTO 5

6 20 gennaio 2016 ore UN GIORNO AL MUSEO: viaggio attraverso i nuclei collezionistici del Museo del 900, per scoprire come nasce un percorso espositivo. Introduce Danka Giacon, conservatrice L'incontro si propone di illustrare il progetto che ha dato vita al Museo, evidenziando i criteri alla base del percorso espositivo, che verrà illustrato anche in relazione alle collezioni milanesi integrate nell'esposizione permanente. 29 NOVEMBRE 2015 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI AL MUSEO DEL NOVECENTO 6

7 28 gennaio 2016 ore LA VOCE DELL'IO: la rivoluzione dell'astrattismo, dalle "Composizioni" di Kandinsky alle sperimentazioni dell'informale. A cura di Furio Bringhenti, Ad Artem L'incontro di propone di illustrare l'importanza fondamentale dell'approdo all'astrattismo nell'arte del Novecento, partendo dalla rivoluzionaria visione artistica di Vassily Kandinsky per giungere all'analisi delle opere dell'informale degli anni '50, tra gestualità e sperimentazioni materiche. 29 NOVEMBRE 2015 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI AL MUSEO DEL NOVECENTO 7

8 11 febbraio 2016 ore DINAMISMI E MECCANISMI: il movimento nell'arte del XX secolo, dal Futurismo all'arte Cinetica. A cura di Furio Bringhenti, Ad Artem L'incontro si propone di illustrare l'attenzione riservata al tema del movimento nell'arte del Novecento: dall'analisi delle diverse concezioni del dinamismo da parte dei Futuristi, fino alle opere dell'arte cinetica nei primi anni Sessanta, vere e proprie installazioni tecnologiche e meccaniche. 29 NOVEMBRE 2015 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI AL MUSEO DEL NOVECENTO 8

9 25 febbraio 2016 ore DALL'OGGETTO ALL'OPERA: materiali, tecniche, invenzioni nell'arte del Novecento, dal collage all'arte concettuale. A cura di Furio Bringhenti, Ad Artem Il percorso si propone di illustrare il ruolo centrale svolto dall'attenzione ai materiali nell'arte del XX secolo, che spesso ha costituito il primo passo di straordinarie rivoluzioni artistiche: dai collages cubisti fino all'arte povera, pittura, scultura e installazione si confrontano con la materia e gli oggetti. 29 NOVEMBRE 2015 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI AL MUSEO DEL NOVECENTO 9

10 10 marzo 2016 ore LABORATORIO PRATICO: CHE FORMA HA IL SILENZIO? (insegnanti di scuola secondaria di primo e secondo grado) Obiettivo: riconoscere il ritmo e la composizione nelle opere astratte, sperimentare segni e tecniche di diverso tipo, ragionare sulle valenze espressive e simboliche dei colori e delle forme Composizione di Kandinsky è il punto di partenza del percorso che introduce in un mondo di segni, colori e musica. Le opere possono essere ascoltate? I dipinti futuristi sono pieni dei rumori della città moderna, mentre attorno a Morandi regna un grande silenzio; a che musica associamo il Neon di Fontana? Partendo da questi stimoli, in laboratorio, proviamo a dipingere suoni e ritmi cercando di dare loro segno, forma e colore per creare una personale partitura pittorica. 29 NOVEMBRE 2015 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI AL MUSEO DEL NOVECENTO 10

11 10 marzo 2016 ore LABORATORIO PRATICO: IO SONO COLORE (insegnanti di scuola dell infanzia e primaria) Obiettivo: imparare a conoscere i colori primari e le loro molteplici combinazioni, sperimentare diverse tecniche pittoriche L attività prevede un primo approccio giocoso al mondo della pittura attraverso l osservazione di alcune opere dove il colore è protagonista (Accardi, Donghi, Licini). Successivamente, in laboratorio, ciascuno, a partire dai colori primari, sperimenta la nascita dei colori realizzando insieme un grande quadro informale. 29 NOVEMBRE 2015 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI AL MUSEO DEL NOVECENTO 11

12 31 marzo 2016 ore GLI STRUMENTI DIGITALI: I MUSEI, LA NARRAZIONE, LA PARTECIPAZIONE. RESISTENZE, POTENZIALE, BEST PRATICES NAZIONALI E INTERNAZIONALI A cura di Maria Elena Colombo Qual è il contesto culturale del digitale in Italia? Quali sono le resistenze, più o meno aperte, e quale il potenziale? Un percorso tra letteratura, giornali e racconto di buone pratiche di musei nazionali e internazionali ci consentirà di fare il punto sugli strumenti di comunicazione digitale e sul loro utilizzo in ambito didattico e storico artistico. Non mancherà un momento di progettazione partecipata in ottica didattica. 29 NOVEMBRE 2015 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI AL MUSEO DEL NOVECENTO 12

13 14 aprile 2016 ore METODOLOGIE INNOVATIVE: L ARTE A TESTA IN GIÙ Un percorso tra arte e scrittura creativa con Bernard Friot Se i quadri potessero parlare che storie racconterebbero? Bernard Friot propone un approccio all arte che è una festa dell immaginazione e della creatività. La lezione tenuta dallo scrittore francese sarà nella prima parte - un affascinante passeggiata tra alcune opere d arte del Museo che faranno da spunto e suggestione visiva alla libera elaborazione di narrazioni inedite e idee. La seconda parte della lezione sarà un laboratorio di scrittura creativa a partire dalla precedente osservazione delle opere d arte. Tra i più importanti scrittori francesi per ragazzi, Bernard Friot è autore del libro Storie di quadri (a testa in giù), edito da Il Castoro, da cui è nato il percorso museale in collaborazione con il Museo del Novecento e Ad Artem. 29 NOVEMBRE 2015 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI AL MUSEO DEL NOVECENTO 13

14 28 aprile 2016 ore LABORATORIO PRATICO: STOP MOTION CINETICO-FUTURISA (insegnanti di scuola secondaria di primo e secondo grado) Obiettivo: riflettere sul movimento reale o illusorio, progettare e realizzare brevi video d artista L attività in museo parte con l osservazione delle opere futuriste, dove è chiara la rappresentazione virtuale del movimento e della corsa; successivamente i ragazzi scoprono come viene affrontato il tema del movimento dai protagonisti dell arte cinetica. In laboratorio viene sperimentata la tecnica della Stop Motion, passando dall animazione di singole fotografie all abc di un software per il montaggio dei video. 29 NOVEMBRE 2015 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI AL MUSEO DEL NOVECENTO 14

15 28 aprile 2016 ore LABORATORIO PRATICO: OGGETTI IN OPERA (insegnanti di scuola dell infanzia e primaria) Riflettiamo su materiali, installazioni e soprattutto idee nell arte contemporanea. Nel laboratorio i ragazzi realizzano un opera utilizzando oggetti comuni, scelti per il loro valore narrativo ed estetico. 29 NOVEMBRE 2015 CORSO DI AGGIORNAMENTO PER INSEGNANTI AL MUSEO DEL NOVECENTO 15

16 Informazioni e prenotazioni:

L'ARTE PER L'INFANZIA

L'ARTE PER L'INFANZIA L'ARTE PER L'INFANZIA laboratori ludico espressivi PERCORSI D'ARTE al CAMUSAC Un viaggio/esperienza tra le tecniche e gli stili della storia dell arte DURATA DEL PROGETTO 20 ore in lezioni da 2 ciascuna

Dettagli

MALEVIČ PER LA SCUOLA

MALEVIČ PER LA SCUOLA MALEVIČ PER LA SCUOLA KazimirMalevič nasce a Kiev nel 1878, e nel 1915 il suo Quadrato nero su fondo bianco che vede quest anno il centenario - è stato identificato come l icona del nostro tempo dal suo

Dettagli

MALEVIČ PER LA SCUOLA

MALEVIČ PER LA SCUOLA MALEVIČ PER LA SCUOLA Kazimir Malevič nasce a Kiev nel 1878, e nel 1915 il suo Quadrato nero su fondo bianco che vede quest anno il centenario - è stato identificato come l icona del nostro tempo dal suo

Dettagli

PRIMO ISTITUTO COMPRENSIVO di PALAZZOLO S/O via Zanardelli n.34 Anno scolastico 2014/2015

PRIMO ISTITUTO COMPRENSIVO di PALAZZOLO S/O via Zanardelli n.34 Anno scolastico 2014/2015 PRIMO ISTITUTO COMPRENSIVO di PALAZZOLO S/O via Zanardelli n.34 Anno scolastico 2014/2015 CURRICOLI DISCIPLINARI SCUOLA DELL INFANZIA e PRIMO CICLO di ISTRUZIONE Percorso delle singole discipline sulla

Dettagli

Scuola Comunale dell Infanzia

Scuola Comunale dell Infanzia Direzione Municipalità Venezia Murano Burano Servizi Educativi Territoriali Scuola Comunale dell Infanzia Progetto (lavoro di intersezione). Anno scolastico 2014.15 PROGETTO: STORIE DI OGGETTI SCUOLA DELL

Dettagli

sms museo d arte per bambini e servizi educativi

sms museo d arte per bambini e servizi educativi sms museo d arte per bambini e servizi educativi sms museo d arte per bambini Il Museo d arte per bambini apre l arte e la cultura artistica all infanzia facendo vivere sia lo spazio museale sia le opere

Dettagli

LIBROGIOCANDO FORMAZIONE

LIBROGIOCANDO FORMAZIONE LIBROGIOCANDO FORMAZIONE LibroGiocando è un luogo speciale, nato dall'incontro di professionisti con consolidata esperienza in ambito educativo e formativo, uniti dalla passione per il mondo dell'infanzia

Dettagli

IL CURRICOLO DI SCUOLA ARTE E IMMAGINE

IL CURRICOLO DI SCUOLA ARTE E IMMAGINE IL CURRICOLO DI SCUOLA ARTE E IMMAGINE SCUOLA DELL INFANZIA CAMPI DI ESPERIENZA - IMMAGINI.SUONI, COLORI SCUOLAPRIMARIA DISCIPLINE: - ARTE E IMMAGINE SCUOLA SECONDARIA I GRADO DISCIPLINE: - ARTE E IMMAGINE

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI QUILIANO VIA VALLEGGIA SUPERIORE 17047 QUILIANO (SV) TEL. 019/880169 FAX 019/2165283 E-MAIL SVIC809005@PEC.ISTRUZIONE.

ISTITUTO COMPRENSIVO DI QUILIANO VIA VALLEGGIA SUPERIORE 17047 QUILIANO (SV) TEL. 019/880169 FAX 019/2165283 E-MAIL SVIC809005@PEC.ISTRUZIONE. ARTI IN.. MOVIMENTO Il progetto Ragnatele sonore viene attivato all interno della Scuola materna dell Istituto comprensivo e interesserà tutti gli allievi del plesso e punterà a facilitare uno sviluppo

Dettagli

Il museo diocesano di Torino Scopriamo insieme l arte sacra del territorio osservando, giocando, creando

Il museo diocesano di Torino Scopriamo insieme l arte sacra del territorio osservando, giocando, creando Il museo diocesano di Torino Scopriamo insieme l arte sacra del territorio osservando, giocando, creando Attività didattica per l anno scolastico 2010 2011 Il museo, nato nel dicembre 2008 nei suggestivi

Dettagli

Traguardi di sviluppo delle competenze al termine della scuola secondaria di primo grado.( come da Indicazioni Nazionali per il curricolo)

Traguardi di sviluppo delle competenze al termine della scuola secondaria di primo grado.( come da Indicazioni Nazionali per il curricolo) ISTITUTO COMPRENSIVO SALVADOR ALLENDE Paderno Dugnano Linee progettuali disciplinari CLASSI TERZE - a.s.2014-2015 AREA DISCIPLINARE : Linguistico-artistica-espressiva MATERIA: ITALIANO FINALITA DELLA DISCIPLINA

Dettagli

EDUCAZIONE MUSICALE ANDIAMO IN SALA PROVE MUSICA RIVOLTO A alunni della scuola secondaria di 1 o grado e loro insegnanti. OBIETTIVI - promozione di un servizio del Comune che fornisce una sala prove attrezzata

Dettagli

Ente di formazione con accreditamento al MIUR, decreto del 5/7/2013 Direttiva Ministeriale n. 90/2003

Ente di formazione con accreditamento al MIUR, decreto del 5/7/2013 Direttiva Ministeriale n. 90/2003 LE PRATICHE TEATRALI COME STRUMENTO EDUCATIVO Corso di aggiornamento per gli insegnanti della scuola dell infanzia Corso di 40 ore: 12 ore teoriche 28 ore di esercitazione guidata IL GIOCO SIMBOLICO DAI

Dettagli

PROGETTO. Scuola dell Infanzia: L ALBERO AZZURRO di La Salute di Livenza. Titolo del progetto annuale 2015/ 2016. Giochiamo alla musica

PROGETTO. Scuola dell Infanzia: L ALBERO AZZURRO di La Salute di Livenza. Titolo del progetto annuale 2015/ 2016. Giochiamo alla musica PROGETTO Istituto Comprensivo di San Stino di Livenza Scuola dell Infanzia: L ALBERO AZZURRO di La Salute di Livenza Titolo del progetto annuale 2015/ 2016 Giochiamo alla musica Responsabile progetto:

Dettagli

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO

ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO ISTITUTO STATALE COMPRENSIVO Magistri Intelvesi San Fedele Intelvi (Como) Anno Scolastico 2012-2013 PROGETTO TEATRO Il progetto teatro nasce dalla necessità di avvicinare gli alunni al mondo teatrale perché

Dettagli

IL SUONO DEGLI ELEMENTI "Aria - Acqua - Terra - Fuoco"

IL SUONO DEGLI ELEMENTI Aria - Acqua - Terra - Fuoco IL SUONO DEGLI ELEMENTI "Aria - Acqua - Terra - Fuoco" Laboratorio Musicale per le classi terze (sez. A e sez. C) della Scuola Primaria C.A. Dalla Chiesa (Anno Scolastico 2014 2015) Il laboratorio si propone

Dettagli

Genus Bononiae per le Scuole. - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città

Genus Bononiae per le Scuole. - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città Genus Bononiae per le Scuole - Servizi educativi - Genus Bononiae. Musei nella Città I Sevizi educativi di Genus Bononiae. Musei nella Città hanno elaborato per l anno scolastico 2015-2016 una nuova offerta

Dettagli

CURRICOLO ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA

CURRICOLO ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA CURRICOLO ARTE E IMMAGINE CLASSE PRIMA Traguardi per lo sviluppo delle competenze L alunno elabora creativamente produzioni personali per esprimere sensazioni ed emozioni. Sperimenta strumenti e tecniche

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO 4 Ovest SASSUOLO Scuole dell Infanzia Peter Pan G. Rodari Walt Disney ANNO SCOLASTICO 2014/15

ISTITUTO COMPRENSIVO 4 Ovest SASSUOLO Scuole dell Infanzia Peter Pan G. Rodari Walt Disney ANNO SCOLASTICO 2014/15 ISTITUTO COMPRENSIVO 4 Ovest SASSUOLO Scuole dell Infanzia Peter Pan G. Rodari Walt Disney ANNO SCOLASTICO 2014/15 L OCCHIO APERTO E L ORECCHIO VIGILE TRASFORMERANNO LE PIÙ PICCOLE SCOSSE IN GRANDI ESPERIENZE

Dettagli

Dal 2011 Cinecittà ha strutturato un progetto specifico di Attività educative destinato alle scuole.

Dal 2011 Cinecittà ha strutturato un progetto specifico di Attività educative destinato alle scuole. Alla scoperta di Cinecittà e del cinema. Dal 2011 Cinecittà ha strutturato un progetto specifico di Attività educative destinato alle scuole. Il nostro obiettivo è quello di offrire proposte didattiche

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA Campo d esperienza IMMAGINI,SUONI E COLORI. Disciplina: ARTE E IMMAGINE

SCUOLA DELL INFANZIA Campo d esperienza IMMAGINI,SUONI E COLORI. Disciplina: ARTE E IMMAGINE SCUOLA DELL INFANZIA Campo d esperienza IMMAGINI,SUONI E COLORI. Disciplina: ARTE E IMMAGINE TRAGUARDI ABILITA COMPETENZE FINE SCUOLA DELL INFANZIA 3 ANNI 4 ANNI 5 ANNI CONOSCENZE NUCLEO: ESPRIMERE E COMUNICARE

Dettagli

ARTE IMMAGINE (E MUSICA): LINGUAGGI, CREATIVITA, ESPRESSIONE

ARTE IMMAGINE (E MUSICA): LINGUAGGI, CREATIVITA, ESPRESSIONE ARTE IMMAGINE (E MUSICA): LINGUAGGI, CREATIVITA, ESPRESSIONE COMPETENZE SPECIFICHE Padroneggiare gli strumenti necessari ad un utilizzo dei linguaggi espressivi, artistici e visivi SCUOLA INFANZIA TRAGUARDI

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA COLLODI GEBBIONE PROGETTO LABORATORIO TEATRALE

SCUOLA PRIMARIA COLLODI GEBBIONE PROGETTO LABORATORIO TEATRALE SCUOLA PRIMARIA COLLODI GEBBIONE ANNO SCOLASTICO 2010/2011 PROGETTO LABORATORIO TEATRALE (INS. LABATE, BARRECA, STELITANO, CASILI, MAURO) (ESP. EST. MARINO TERESA) PROPOSTA PROGETTUALE DI LABORATORIO TEATRALE

Dettagli

DISCIPLINE PITTORICHE

DISCIPLINE PITTORICHE Anno Scolastico 2014-15 LICEO ARTISTICO INDIRIZZO: ARTI FIGURATIVE PROGRAMMAZIONE DIDATTICA RIFERITA A DISCIPLINE PITTORICHE SECONDO BIENNIO E QUINTO ANNO OBIETTIVI GENERALI/ FINALITA' - Educazione all

Dettagli

LABORATORIO ARTISTICo pagine e pennelli

LABORATORIO ARTISTICo pagine e pennelli LABORATORIO ARTISTICo pagine e pennelli Eta': 6/11 anni Durata : 5 incontri da un ora e mezzo Quando : sabato dalle 17.00 alle 18.30 Date : 21 28 novembre, 5 12 19 dicembre 2015 Pagine e pennelli e' un

Dettagli

LETTORI SENZA FRONTIERE

LETTORI SENZA FRONTIERE con il patrocinio di in collaborazione con LETTORI SENZA FRONTIERE SETTIMANA DEL LIBRO ACCESSIBILE 25-31 ottobre 2014 LABORATORI E INCONTRI PER LE CLASSI DI SCUOLA MATERNA, ELEMENTARE, MEDIA INFERIORE

Dettagli

PROPOSTE DI LABORATORI PER L ANNO SCOLASTICO 2007/2008

PROPOSTE DI LABORATORI PER L ANNO SCOLASTICO 2007/2008 PROPOSTE DI LABORATORI PER L ANNO SCOLASTICO 2007/2008 Lucca Comics & Games e Lucca Junior propongono alle scuole per l Anno Scolastico 2007/2008 una serie di progetti dedicati al fumetto e alla narrazione.

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto d Istruzione Secondaria Superiore di II^ Grado LICEO ARTISTICO A.

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto d Istruzione Secondaria Superiore di II^ Grado LICEO ARTISTICO A. Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto d Istruzione Secondaria Superiore di II^ Grado LICEO ARTISTICO A. FRATTINI Via Valverde, 2-21100 Varese tel: 0332820670 fax: 0332820470

Dettagli

Finalità (tratte dalle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione)

Finalità (tratte dalle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione) CURRICOLO DI ARTE E IMMAGINE SCUOLA PRIMARIA Finalità (tratte dalle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell infanzia e del primo ciclo d istruzione) La disciplina arte e immagine ha la

Dettagli

PICCOLI ARTISTI CRESCONO

PICCOLI ARTISTI CRESCONO SCUOLA DELL' INFANZIA PARITARIA LEONARDO ZANNIER FOSSALTA DI PORTOGRUARO PROGRAMMAZIONE DIDATTICA: PICCOLI ARTISTI CRESCONO Anno scolastico 2014/2015 PREMESSA La scelta di lavorare con il colore è motivata

Dettagli

EDU NATALE: VACANZE CREATIVE AL MUSEO DEL NOVECENTO

EDU NATALE: VACANZE CREATIVE AL MUSEO DEL NOVECENTO NATALE: VACANZE CREATIVE AL MUSEO DEL NOVECENTO VACANZE CREATIVE AL MUSEO DEL NOVECENTO Itinerari creativi e didattici per i bambini e ragazzi tra i 6 e i 12 anni Dal 27 dicembre all 9 gennaio EDU900 la

Dettagli

AMBIENTE SCOLASTICO ORGANIZZAZIONE SCOLASTICA

AMBIENTE SCOLASTICO ORGANIZZAZIONE SCOLASTICA AMBIENTE SCOLASTICO La scuola dell infanzia di Montebello è situata nell omonimo quartiere della città di Perugia. Dispone di un piccolo giardino che confina con una grande area verde attrezzata ed un

Dettagli

Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura

Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura GALLERIA SABAUDA Percorso di visita e laboratorio Dentro la pittura Si propone un'esperienza introduttiva alla realtà del museo e un approccio alle opere d arte come immagini e come prodotti materiali.

Dettagli

La Natura insegna. XX edizione. Bando per il concorso. Riservato alle classi. Etra. la XX edizione del concorso intitolato LA NATURA INSEGNA

La Natura insegna. XX edizione. Bando per il concorso. Riservato alle classi. Etra. la XX edizione del concorso intitolato LA NATURA INSEGNA con il patrocinio di ANNO SCOLASTICO 2015-2016 Futuro sostenibile Provincia di Padova Bando per il concorso Provincia di Vicenza La Natura insegna XX edizione Riservato alle classi che aderiscono al progetto

Dettagli

CIRCOLO DIDATTICO G.MARCONI LOCOROTONDO

CIRCOLO DIDATTICO G.MARCONI LOCOROTONDO CIRCOLO DIDATTICO G.MARCONI LOCOROTONDO Anno scolastico 2009 2010 Scuola Infanzia: Solferino e Cinquenoci c/o Solferino Insegnante referente: Fanizza Cosima Docenti coinvolti Aralla Fabrizia, Basile Petronilla,

Dettagli

Sostegno a Distanza: una fiaba per Angela. Presentazione

Sostegno a Distanza: una fiaba per Angela. Presentazione Presentazione Nella classe 1^ secondaria di1 grado, durante il primo quadrimestre, si è lavorato sul tipo di testo fiaba ed i ragazzi venendo a conoscenza del progetto SAD portato avanti dagli allievi

Dettagli

Anno Scolastico 2007 2008. Progetto di Tirocinio Animazione Musicale

Anno Scolastico 2007 2008. Progetto di Tirocinio Animazione Musicale Istituto di Istruzione Superiore L.R. D.M. 14/06/1946 e Paritario provvedimento del 28/02/2001 "Gesù Eucaristico" Indirizzi: Socio-Psico-Pedagogico Linguistico via Monte, 52-75019 Tricarico MT tel. + fax

Dettagli

1. Esplorare immagini, forme e oggetti presenti nell ambiente utilizzando le capacità visive, gestuali, tattili e cinestesiche.

1. Esplorare immagini, forme e oggetti presenti nell ambiente utilizzando le capacità visive, gestuali, tattili e cinestesiche. SEZIONE A: Traguardi formativi CLASSE TERZA COMPETENZE ABILITÁ CONOSCENZE A- Esprimersi,comunicare e sperimentare le tecniche e i codici propri del linguaggio visuale e audiovisivo. 1. Esplorare immagini,

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA SAN DANIELE DEL FRIULI. CURRICOLO di MUSICA

DIREZIONE DIDATTICA SAN DANIELE DEL FRIULI. CURRICOLO di MUSICA DIREZIONE DIDATTICA SAN DANIELE DEL FRIULI CURRICOLO di MUSICA Modello di matrice adottata per la costruzione del curricolo Campo d esperienza/area Periodo di riferimento Traguardi di competenza Obiettivi

Dettagli

Iniziative Didattiche del Museo del Risparmio di Torino

Iniziative Didattiche del Museo del Risparmio di Torino Iniziative Didattiche del Museo del Risparmio di Torino Il Museo del Risparmio di Torino è un luogo unico, innovativo e divertente in cui bambini, ragazzi e adulti possono avvicinarsi ai temi del risparmio

Dettagli

CLASSE PRIMA COMPETENZE SPECIFICHE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI E ATTIVITA'

CLASSE PRIMA COMPETENZE SPECIFICHE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI E ATTIVITA' ISTITUTO COMPRENSIVO DI SOVIZZO SCUOLA PRIMARIA CURRICOLO DI ESPRESSIONE ARTISTICA FINALITA La disciplina mira nelle sue varie articolazioni, alla maturazione delle capacità di esprimersi e di comunicare

Dettagli

Presentazione Progetti a.s. 2013-2014 - Scuola Media

Presentazione Progetti a.s. 2013-2014 - Scuola Media Presentazione Progetti a.s. 2013-2014 - Scuola Media Interventi di prevenzione delle situazioni di disagio a scuola Percorsi educativi Classi Prime Educazione psico-affettiva L educazione psico-affettiva,

Dettagli

WWW.MUMAC.IT/EDUCATION

WWW.MUMAC.IT/EDUCATION MUMAC Il museo della macchina per caffè espresso, viene inaugurato nel 2012 in occasione del centenario dalla nascita del La Cimbali al fine di diffondere la conoscenza della storia e dell evoluzione delle

Dettagli

IMMAGINARTE Laboratori di educazione all immagine

IMMAGINARTE Laboratori di educazione all immagine Il nostro gruppo lavoro, formato da persone che da anni operano nel settore dell illustrazione, della grafica e della didattica, propone laboratori di educazione all immagine, rivolti agli studenti delle

Dettagli

PROPEDEUTICA MUSICALE

PROPEDEUTICA MUSICALE ISTITUTO COMPRENSIVO G. PASCOLI VILLAPIANA (CS) SCUOLA PRIMARIA PLESSI VILLAPIANA, CENTRO, LIDO E SCALO PROGETTO DI PROPEDEUTICA MUSICALE Anno scolastico 2015/2016 COSA È LA PROPEDEUTICA MUSICALE? Una

Dettagli

GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO

GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO ALLEGATO 3 Incontri con esperto del Comune di Terni Assessorato alla Cooperazione Internazionale- sugli Otto Obiettivi del Millennio GLI OBIETTIVI DEL MILLENNIO Proposta formativa educativa per le scuole

Dettagli

LIVORNO IN CONTEMPORANEA E

LIVORNO IN CONTEMPORANEA E Percorsi didattici LIVORNO IN CONTEMPORANEA E un iniziativa realizzata con la collaborazione del Centro per l Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato nell ambito del progetto regionale: Cantiere Toscana

Dettagli

Obiettivi di apprendimento

Obiettivi di apprendimento classe Prima Primaria 1.PERCEZIONE VISIVA 1.1 Usare la linea grafica consapevolmente 1.2 Riconoscere i colori primari secondari 1.3 Riconoscere le diverse tonalità di colore 1.4 Usare materiale plastico.

Dettagli

PROGRAMMA DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2009-2010 NOVITA SCUOLE MATERNE

PROGRAMMA DIDATTICO ANNO SCOLASTICO 2009-2010 NOVITA SCUOLE MATERNE NOVITA SCUOLE MATERNE FINESTRA O SPECCHIO? Scuola materna ed elementare Il percorso prevede la visita della collezione della Pinacoteca Agnelli, con un approfondimento sulle opere di Henri Matisse. La

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI MORI PIANI DI STUDIO ARTE E IMMAGINE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI MORI PIANI DI STUDIO ARTE E IMMAGINE ISTITUTO COMPRENSIVO DI MORI PIANI DI STUDIO ARTE E IMMAGINE ARTE E IMMAGINE Competenze 1, 2, 3, 4, 5 al termine del primo biennio Riconoscere gli elementi fondamentali del linguaggio visuale e utilizzarli

Dettagli

MATEMATICA: PENSIERO E REALTA

MATEMATICA: PENSIERO E REALTA Sede di Saronno, c/o Compagnia delle opere, Piazza San Francesco 3, tel. 0296752301 Corso di formazione per docenti di scuola dell infanzia MATEMATICA: PENSIERO E REALTA venerdì 2 ottobre 2009 ore 17-19

Dettagli

ATELIER DEL MUSEO IN ERBA ARTE CHE PASSIONE! Programma: 20 febbraio 12 giugno 2016

ATELIER DEL MUSEO IN ERBA ARTE CHE PASSIONE! Programma: 20 febbraio 12 giugno 2016 ATELIER DEL MUSEO IN ERBA ARTE CHE PASSIONE! Programma: 20 febbraio 12 giugno 2016 Piazza Giuseppe Buffi 8 6500 Bellinzona (Svizzera) Prenotazioni: tel. + 41 91 835 52 54 www.museoinerba.com ATTIVITÀ PROPOSTE

Dettagli

IIPeriodo Dicembre 2013- Gennaio 2014

IIPeriodo Dicembre 2013- Gennaio 2014 Posizione del proprio corpo in relazione agli oggettiprogettazione 2^UdA SCUOLA INFANZIA Dicembre 2013 -- Gennaio 2014 a.s. 2013-2014 Aurora dalle dita di rosa IIPeriodo Dicembre 2013- Gennaio 2014 AFRODITE

Dettagli

Progetto Storie di un altro genere. Dire, fare, creare le pari opportunità

Progetto Storie di un altro genere. Dire, fare, creare le pari opportunità Giunta Regione Toscana con il contributo della L.R. 16/2009 Cittadinanza di genere Progetto Storie di un altro genere. Dire, fare, creare le pari opportunità (percorso per le scuole dell infanzia) Premessa

Dettagli

Proposte LABORATORI DI ARTE per la scuola primaria anno 2015-16

Proposte LABORATORI DI ARTE per la scuola primaria anno 2015-16 Proposte LABORATORI DI ARTE per la scuola primaria anno 2015-16 Associazione associazionepianoterra.it I laboratori di piano-terra nascono dalla volontà di avvicinare i bambini al mondo dell espressione

Dettagli

percorsi il nostro progetto octandre didattica per l area espressiva

percorsi il nostro progetto octandre didattica per l area espressiva percorsi il nostro progetto octandre didattica per l area espressiva matematica e musica Questo argomento nasce da una riflessione sull oggettiva difficoltà a lavorare nella scuola in modo interdisciplinare.

Dettagli

Laboratori di educazione all immagine

Laboratori di educazione all immagine Il nostro gruppo lavoro, formato da persone che da anni operano nel settore dell illustrazione, della grafica e della didattica, propone laboratori di educazione all immagine, rivolti agli studenti delle

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1º GRADO 93010 - D E L I A

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI 1º GRADO 93010 - D E L I A BLA, BLA, BLA, ANNO SCOLASTICO 2008/2009 MOTIVAZIONE L età dei bambini della scuola dell infanzia è particolarmente feconda poiché, proprio in questo periodo, l interesse e la curiosità, se vengono alimentati,

Dettagli

Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado

Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado ISTITUTO COMPRENSIVO G. MARCONI di Castelfranco Emilia Mo Via Guglielmo Marconi, 1 Tel 059 926254 - fax 059 926148 email: MOIC825001@istruzione.it Scuola Primaria e Scuola Secondaria di primo grado Anno

Dettagli

Progetto didattico 2014 2015 RIMIRAR LE STELLE!!!!! SERVIZIO EDUCATIVO SAN MICHELE ARCANGELO. Villanova del Ghebbo

Progetto didattico 2014 2015 RIMIRAR LE STELLE!!!!! SERVIZIO EDUCATIVO SAN MICHELE ARCANGELO. Villanova del Ghebbo Per molti giorni, per molte miglia con molte spese, per molti paesi, sono andato a vedere i monti, sono andato a vedere il mare. Ma a due passi da casa, quando ho aperto gli occhi, non ho visto una goccia

Dettagli

TEMPI Il progetto, scandito in Unità didattiche di apprendimento, accompagnerà i bambini nel loro percorso didattico per tutto l anno scolastico.

TEMPI Il progetto, scandito in Unità didattiche di apprendimento, accompagnerà i bambini nel loro percorso didattico per tutto l anno scolastico. 1 PREMESSA Ancora oggi, come ieri, i bambini hanno voglia di ascoltare fiabe e storie. Desiderano ascoltare storie che arrivano al cuore e alla mente e hanno voglia di mettere le ali e volare dentro a

Dettagli

WORKSHOP DI NARRATIVA A OPATIJA, HR. Gennaio 2010. Un progetto di collaborazione tra DND-Opatija (HR) e seed (CH)

WORKSHOP DI NARRATIVA A OPATIJA, HR. Gennaio 2010. Un progetto di collaborazione tra DND-Opatija (HR) e seed (CH) WORKSHOP DI NARRATIVA A OPATIJA, HR. Gennaio 2010. Scriviamo un racconto, insieme! Un progetto di collaborazione tra DND-Opatija (HR) e seed (CH) Resoconto Obiettivi Il workshop si è svolto dal 15 al 17

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI VARALLO ORDINE DI SCUOLA: SCUOLA PRIMARIA DISCIPLINA: ARTE E IMMAGINE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI VARALLO ORDINE DI SCUOLA: SCUOLA PRIMARIA DISCIPLINA: ARTE E IMMAGINE ISTITUTO COMPRENSIVO DI VARALLO ORDINE DI SCUOLA: SCUOLA PRIMARIA DISCIPLINA: ARTE E IMMAGINE Competenze attese al termine delle classi: Prima/Seconda/Terza -Seguire con attenzione spettacoli di vario

Dettagli

GIORNATE DELLA CORALITA Percorsi attraverso l opera di Mariele Ventre educatrice e musicista Sala Museale del Baraccano Sala Conferenze del Baraccano

GIORNATE DELLA CORALITA Percorsi attraverso l opera di Mariele Ventre educatrice e musicista Sala Museale del Baraccano Sala Conferenze del Baraccano GIORNATE DELLA CORALITA Percorsi attraverso l opera di Mariele Ventre educatrice e musicista Sala Museale del Baraccano Sala Conferenze del Baraccano Quartiere Santo Stefano - Via Santo Stefano 119, Bologna

Dettagli

PROGETTO LETTURA UN LIBRO PER AMICO

PROGETTO LETTURA UN LIBRO PER AMICO ISTITUTO COMPRENSIVO G. CALO V.le M. UNGHERIA, 86 74013 GINOSA TA Tel.099/8290470 Fax 099/8290471 E-mail comprensivocalo@libero.it TAIC82600L@istruzione.it Sito web www.scuolacalo.it PROGETTO LETTURA UN

Dettagli

Progetto Storie di un altro genere. Dire, fare, creare le pari opportunità

Progetto Storie di un altro genere. Dire, fare, creare le pari opportunità con il contributo della L.R. 16/2009 Cittadinanza di genere Progetto Storie di un altro genere. Dire, fare, creare le pari opportunità (percorso per le scuole primarie) Premessa Nell ambito delle iniziative

Dettagli

INformAZIONE. impara un arte... incontri di formazione e aggiornamento per docenti

INformAZIONE. impara un arte... incontri di formazione e aggiornamento per docenti incontri di formazione e aggiornamento per docenti In occasione della mostra su Dosso Dossi, artista del Rinascimento attivo presso la corte estense di Ferrara e nel Magno Palazzo del cardinale di Trento,

Dettagli

Scuola dell Infanzia Ai caduti, Sozzago (NO) Programmazione didattica A.S. 2013-2014

Scuola dell Infanzia Ai caduti, Sozzago (NO) Programmazione didattica A.S. 2013-2014 Scuola dell Infanzia Ai caduti, Sozzago (NO) Programmazione didattica A.S. 2013-2014 PREMESSA Il progetto annuale è stato definito secondo il modello di programmazione per sfondo integratore. Il GIRO D

Dettagli

Scuola dell Infanzia C.Collodi Cave. Piano di realizzazione e svolgimento delle attività di tirocinio nella Scuola dell Infanzia

Scuola dell Infanzia C.Collodi Cave. Piano di realizzazione e svolgimento delle attività di tirocinio nella Scuola dell Infanzia Scuola dell Infanzia C.Collodi Cave Piano di realizzazione e svolgimento delle attività di tirocinio nella Scuola dell Infanzia ANNO SCOLASTICO 2014 2015 MOTIVAZIONI Le attività di tirocinio nella Scuola

Dettagli

PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO ARTE E IMMAGINE ANNO 2013/2014

PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO ARTE E IMMAGINE ANNO 2013/2014 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ALESSANDRO ANTONELLI TORINO PROGRAMMAZIONE D ISTITUTO ARTE E IMMAGINE ANNO 2013/2014 Tenendo conto dei programmi ministeriali, delle indicazioni metodologiche, degli obiettivi

Dettagli

Proposta di modulo didattico rivolto alle scuole elementari per lo svolgimento dei seguenti temi:

Proposta di modulo didattico rivolto alle scuole elementari per lo svolgimento dei seguenti temi: Scheda di progetto Denominazione progetto: Un sogno ad occhi aperti nella foresta dei suoni Proposta di modulo didattico rivolto alle scuole elementari per lo svolgimento dei seguenti temi: 1. IO E ME

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO. ATTiVITà didattica

ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO. ATTiVITà didattica ANNO SCOLASTICO 2015 / 2016 SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO ATTiVITà didattica MUSEo del tessuto Con i suoi 3.600 mq di superficie espositiva, il Museo del Tessuto è il più dinamico centro culturale d Italia

Dettagli

MUSICA TRAGUARDI DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA

MUSICA TRAGUARDI DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA MUSICA TRAGUARDI DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA L'alunno esplora, discrimina ed elabora eventi sonori dal punto di vista qualitativo spaziale e in riferimento alla loro fonte.

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA San Giuseppe

SCUOLA DELL INFANZIA San Giuseppe SCUOLA DELL INFANZIA San Giuseppe via Roma n 226-30038 Spinea (VE) - tel. 041990117 fax 041990283 Scuola Paritaria L. 10marzo2000 Prot. 488/5307 - Aderente alla F.I.S.M. di VENEZIA e-mail scuola@sangiuseppespinea.org

Dettagli

Relazione finale del progetto

Relazione finale del progetto Relazione finale del progetto Un percorso nella Cappella Palatina DOL 2009 classe E_13 tutor Domenico Franzetti Corsista: Vincenza Saia Il progetto Un percorso nella cappella Palatina nasce dall esperienza

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI

MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI MASTER IN MANAGEMENT DEI BENI MUSEALI E SUCCESSIVA GESTIONE DEL MUSEO DI ARTE CONTEMPORANEA DI VILLA CROCE Un innovativo progetto di alta formazione manageriale dedicato ai giovani per l ideazione di nuovi

Dettagli

Progetto per la promozione della lettura INTRODUZIONE

Progetto per la promozione della lettura INTRODUZIONE Progetto per la promozione della lettura INTRODUZIONE L interesse verso la lettura ed il piacere ad esercitarla sono obiettivi che, ormai da anni, gli insegnanti della scuola primaria di Attimis si prefiggono

Dettagli

IN CONTRO NUOVI SPAZI DI COMUNICAZIONE. PERCORSI DI PARTECIPAZIONE GIOVANILE E DI CITTADINANZA ATTIVA

IN CONTRO NUOVI SPAZI DI COMUNICAZIONE. PERCORSI DI PARTECIPAZIONE GIOVANILE E DI CITTADINANZA ATTIVA PROGETTO IN CONTRO NUOVI SPAZI DI COMUNICAZIONE. PERCORSI DI PARTECIPAZIONE GIOVANILE E DI CITTADINANZA ATTIVA Anno 2010 1 Progetto In-Contro Nuovi spazi di comunicazione. Percorsi di partecipazione giovanile

Dettagli

PROGETTO ATTIVITÀ EDUCATIVE ISTITUTI SCOLASTICI ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI FONNI OLIENA - ORGOSOLO

PROGETTO ATTIVITÀ EDUCATIVE ISTITUTI SCOLASTICI ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI FONNI OLIENA - ORGOSOLO PROGETTO ATTIVITÀ EDUCATIVE ISTITUTI SCOLASTICI ASSOCIAZIONE DEI COMUNI DI FONNI OLIENA - ORGOSOLO È ormai noto che la base per orientare le future generazioni verso lo sviluppo sostenibile è l educazione

Dettagli

PERCHE' PARTECIPARE. Tutto vero. Tranne poi scoprire che le strutture educative che

PERCHE' PARTECIPARE. Tutto vero. Tranne poi scoprire che le strutture educative che Il Corso di formazione CurArte - tecniche e potenzialità dell atto creativo nelle professioni di aiuto alla persona, è organizzato da Oficina - Making Reality in collaborazione con ReF (Ricerca, Educazione,

Dettagli

Sede: Misano di Gera d Adda. Ordine di scuola: Scuola Primaria. Titolo del progetto: Informatica Scuola Primaria

Sede: Misano di Gera d Adda. Ordine di scuola: Scuola Primaria. Titolo del progetto: Informatica Scuola Primaria Sede: Misano di Gera d Adda Ordine di scuola: Scuola Primaria Titolo del progetto: Informatica Scuola Primaria Docente responsabile: Simona Pontoglio Destinatari: tutti gli alunni della scuola Docenti

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO U. FERRARI DI CASTELVERDE SCUOLA DELL INFANZIA STATALE IL GIRASOLE DI SAN MARTINO IN BELISETO. English is fun

ISTITUTO COMPRENSIVO U. FERRARI DI CASTELVERDE SCUOLA DELL INFANZIA STATALE IL GIRASOLE DI SAN MARTINO IN BELISETO. English is fun ISTITUTO COMPRENSIVO U. FERRARI DI CASTELVERDE SCUOLA DELL INFANZIA STATALE IL GIRASOLE DI SAN MARTINO IN BELISETO English is fun Anno scolastico 2011/2012 Istituto Comprensivo U. Ferrari di Castelverde

Dettagli

ARTE ED IMMAGINE MODULI OPERATIVI:

ARTE ED IMMAGINE MODULI OPERATIVI: ARTE ED IMMAGINE INDICATORE DISCIPLINARE Promuovere l alfabetizzazione dei linguaggi visivi per la costruzione e la lettura dei messaggi iconici e per la conoscenza delle opere d arte con particolare riferimento

Dettagli

Il testo narrativo autobiografico Io com ero, come sono, come sarò

Il testo narrativo autobiografico Io com ero, come sono, come sarò Istituto Comprensivo Taverna Montalto Uffugo Scuola Secondaria di Primo Grado Scuola Secondaria di 1 Grado Classe II Sez. C Progetto di un intervento didattico su Italiano Titolo dell attività Il testo

Dettagli

Anno scolastico 2013-2014

Anno scolastico 2013-2014 OFFERTA DIDATTICA SCUOLE Anno scolastico 2013-2014 TECHNOTOWN offre al mondo della scuola - percorsi tematici della durata complessiva di circa 1 ora e 20 minuti, mirati alla scuola Primaria (classi III-V

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO

ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 1 programmazionescinfdonmandirc14.15 ISTITUTO COMPRENSIVO LEONARDO DA VINCI LIMBIATE scuole dell infanzia don Milani e Andersen anno scolastico 2014-2015 ORGANIZZAZIONE DEL CURRICOLO 2 GIORNATA SCOLASTICA

Dettagli

ARTE E IMMAGINE DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: ARTE E IMMAGINE DISCIPLINE CONCORRENTI:TUTTE

ARTE E IMMAGINE DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: ARTE E IMMAGINE DISCIPLINE CONCORRENTI:TUTTE ARTE E IMMAGINE DISCIPLINA DI RIFERIMENTO: ARTE E IMMAGINE DISCIPLINE CONCORRENTI:TUTTE TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE FISSATI DALLE INDICAZIONI PER IL CURRICOLO 2012 TRAGUARDI ALLA FINE DELLA

Dettagli

Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.9 ANNO SCOLASTICO 2015/2016

Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.9 ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Scheda di PRESENTAZIONE PROGETTO 2.9 PROGETTO CONTINUITÀ INCONTRARSI A SCUOLA DOCENTI: scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado DESTINATARI: ALUNNI/E CLASSI 5^ SCUOLA PRIMARIA - 1^ - AMBIENTI, FATTI,

Dettagli

Mattinate FAI per la scuola, in collaborazione con il MIUR. Obiettivi delle iniziative

Mattinate FAI per la scuola, in collaborazione con il MIUR. Obiettivi delle iniziative Iniziative didattiche Delegazione di Roma a.s. 2012/2013 Obiettivi delle iniziative Ampliare la conoscenza del FAI e delle sue iniziative attraverso un coinvolgimento diretto di studenti e corpo docenti.

Dettagli

Attività didattiche 2012-2013

Attività didattiche 2012-2013 Attività didattiche 2012-2013 VISITA TRADIZIONALE Lungo un percorso di 30 sale i ragazzi sono accompagnati a conoscere i fatti e i protagonisti che hanno portato all indipendenza e all unità d Italia.

Dettagli

BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI

BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI PROGRAMMA DI ATTIVITÀ PER LE SCUOLE 2010/2011 Bì, il centro per i bambini e i giovani che ospita al suo interno la Biblioteca Civica per i ragazzi, un importante spazio museale

Dettagli

Kids Creative Lab Arte e moda Adesione

Kids Creative Lab Arte e moda Adesione Kids Creative Lab Arte e moda Adesione I promotori I promotori del progetto sono Collezione Peggy Guggenheim e OVS, una Fondazione e un azienda che da sempre hanno dimostrato particolare interesse verso

Dettagli

SINAGOGA E MUSEO EBRAICO DI FIRENZE OFFERTA DIDATTICA 2015-2016 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO

SINAGOGA E MUSEO EBRAICO DI FIRENZE OFFERTA DIDATTICA 2015-2016 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO SINAGOGA E MUSEO EBRAICO DI FIRENZE OFFERTA DIDATTICA 2015-2016 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO E SECONDO GRADO Dal 2012 lo staff didattico di CoopCulture della Sinagoga e Museo Ebraico di Firenze si occupa

Dettagli

Capire i conflitti Praticare la pace centenario della Grande Guerra Capire i conflitti Praticare la pace. tema del conflitto

Capire i conflitti Praticare la pace centenario della Grande Guerra Capire i conflitti Praticare la pace. tema del conflitto Progetto Scuola 2014-18 Capire i conflitti Praticare la pace Quando si parla di guerra si parla spesso di vinti e vincitori, qui invece ci sono storie di persone partecipante del 2012 In occasione del

Dettagli

Archivio dei corsi proposti per il periodo estivo 2014

Archivio dei corsi proposti per il periodo estivo 2014 CORSO BREVE ESTIVO: METODO DI STUDIO E ORGANIZZAZIONE COMPITI Casa Novarini organizza, per il periodo estivo, che va dal 23 Giugno al 7 Luglio, due corsi, gestiti dalla Dott.ssa Barbara Filippi, pedagogista

Dettagli

CURRICOLO DISCIPLINARE DI ARTE E IMMAGINE

CURRICOLO DISCIPLINARE DI ARTE E IMMAGINE A.S. 2014/2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Istituto Comprensivo Palena-Torricella Peligna Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 grado Palena (CH) SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

Nome del museo. Museion. Indirizzo. Via Dante 6, 39100 Bolzano. Tipologia di museo. Museo d arte moderna e contemporanea. Breve storia del museo

Nome del museo. Museion. Indirizzo. Via Dante 6, 39100 Bolzano. Tipologia di museo. Museo d arte moderna e contemporanea. Breve storia del museo Nome del museo Museion Indirizzo Via Dante 6, 39100 Bolzano Tipologia di museo Museo d arte moderna e contemporanea Breve storia del museo Colleziona e conserva Dal 1985 Museion ha creato una collezione

Dettagli

La poesia e l immagine poetica educano il cuore e lo sguardo. Se impariamo ad ascoltare e a guardare con cura dentro di noi, impariamo anche a farlo

La poesia e l immagine poetica educano il cuore e lo sguardo. Se impariamo ad ascoltare e a guardare con cura dentro di noi, impariamo anche a farlo La poesia e l immagine poetica educano il cuore e lo sguardo. Se impariamo ad ascoltare e a guardare con cura dentro di noi, impariamo anche a farlo meglio con gli altri. E a trovare le parole per l incontro.

Dettagli

I LABORATORI ESPRESSIVI: CREATIVITA E METODOLOGIA. EDUCAZIONE VISIVA IL LINGUAGGIO DELLE IMMAGINI

I LABORATORI ESPRESSIVI: CREATIVITA E METODOLOGIA. EDUCAZIONE VISIVA IL LINGUAGGIO DELLE IMMAGINI I LABORATORI ESPRESSIVI: CREATIVITA E METODOLOGIA. EDUCAZIONE VISIVA IL LINGUAGGIO DELLE IMMAGINI Nel laboratorio vengono presentati e analizzati, attraverso la sperimentazione di materiali e tecniche

Dettagli

COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL ARTE. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL ARTE. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano COMUNICAZIONE E DIDATTICA DELL ARTE Accademia di Belle Arti di Brera - Milano La Scuola di Didattica dell arte dell Accademia di Brera risponde ad un vuoto formativo sulle culture del contemporaneo e dei

Dettagli