COMUNICATO STAMPA. 30/09/ /06/2011 Diff.%le in Euro/ml Patrimonio Netto 11,07 10,50 5,38 Posizione (indebitamento) finanziaria

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNICATO STAMPA. 30/09/2011 30/06/2011 Diff.%le in Euro/ml Patrimonio Netto 11,07 10,50 5,38 Posizione (indebitamento) finanziaria"

Transcript

1 Sommario COMUNICATO STAMPA Dati Economici Consolidati 01/07/ /07/2010 Diff.%le Trimestrali 30/09/ /09/2010 in Euro/ml Valore della Produzione 17,95 18,01 (0,36) Costi Operativi (20,99) (16,26) 29,04 Risultato Operativo Lordo (3,04) 1,75 (273,94) Proventi (oneri) da cessione contratti 9,34 18,51 (49,55) calciatore Risultato ordinario 0,15 13,85 (98,89) Proventi/Oneri non ricorrenti 0,64 (0,89) (171,51) Utile Lordo Ante Imposte 0,79 12,96 (93,88) Imposte (0,23) (3,45) (93,38) Utile(Perdita) netto 0,56 9,51 (94,06) Dati Patrimoniali/finanziari Consolidati 30/09/ /06/2011 Diff.%le in Euro/ml Patrimonio Netto 11,07 10,50 5,38 Posizione (indebitamento) finanziaria 8,24 (9,01) (191,40) netta Cash Flow 7,42 7,13 3,98 Rapporto Debt/equity NA 0,86 - Formello, 14 novembre Il Consiglio di Gestione della S.S. Lazio S.p.A., riunitosi oggi ha approvato la Relazione Finanziaria Trimestrale Consolidata per il trimestre 1 luglio settembre Risultati reddituali consolidati Il valore dei ricavi consolidati si attesta a Euro 18,68 milioni, al lordo dei ricavi non ricorrenti, ed è aumentato rispetto al medesimo periodo della stagione precedente di Euro 0,24 milioni. Il fatturato del trimestre è costituito da ricavi da gare per Euro 1,21 milioni, diritti TV ed altre Concessioni per Euro 12,48 milioni, sponsorizzazioni, pubblicità, royalties per Euro 3,45 milioni, merchandising per Euro 0,40 milioni ed altri per Euro 1,14 milioni. I costi, al lordo degli oneri non ricorrenti, si sono incrementati di Euro 3,13 milioni. La seguente tabella ne evidenzia la composizione (in Euro milioni): 01/07/11 01/07/10 Diff.%le 30/09/11 30/09/10 Costi per il personale 15,30 10,35 47,82 Altri costi di gestione di cui non ricorrenti 0,00 0,00 5,73 7,21 - (20,57) di cui non ricorrenti 0,09 0,48 Sub totale Costi Operativi 21,03 17,56-19,73 TFR 0,05 0,02 130,81 Ammortamento diritti prestazioni 5,25 4,77 10,00 Altri ammortamenti 0,22 0,23 (2,04) Accantonamenti e svalutazioni 0,00 0,83 (99,89) di cui non ricorrenti 0,00 0,84 - Sub totale Ammor.ti ed Accantonamenti 5,53 5,85 (5,58) Totale costi 26,55 23,42 13,41 1

2 L incremento del Costo del personale è principalmente conseguenza del rafforzamento qualitativo della rosa della prima squadra in occasione della campagna trasferimenti dell estate 2011 e dalla maturazione di premi individuali legati al raggiungimento di obietti sportivi (Euro 3,35 milioni). Gli Altri Costi di gestione sono diminuiti principalmente per il decremento degli oneri di intermediazione nella compravendita dei diritti alle prestazioni sportive dei calciatori. L incremento della voce Ammortamenti diritti alle prestazioni è conseguenza degli acquisti fatti nell ultima campagna di trasferimenti, tesi al rafforzamento della rosa di prima squadra. Situazione patrimoniale finanziaria Il capitale immobilizzato ha raggiunto la cifra di Euro 125,61 milioni con un incremento netto di Euro 11,70 milioni, rispetto al valore al 30 giugno 2011, di Euro 113,91 milioni; tale variazione è dipesa dall aumento dei diritti alle prestazioni sportive dei calciatori. Il decremento dell attivo circolante, al netto delle disponibilità liquide, rispetto al 30 giugno 2011 è pari ad Euro 1,02 milioni. La variazione è dovuta principalmente alla riduzione dei crediti verso clienti, Euro 1,98 milioni, ed all aumento dei crediti verso enti specifici, Euro 0,41 milioni. Il Patrimonio Netto è positivo per Euro 11,07 milioni. I fondi ammontano ad Euro 11,27 milioni con un decremento rispetto al 30 giugno 2011 di Euro 0,06 milioni. La variazione è dovuta principalmente alla riduzione delle imposte differite, per l effetto reversal. L importo complessivo dei fondi è, pertanto, costituito principalmente da imposte differite, per Euro 9,01 milioni. Il fondo per benefici ai dipendenti (ex TFR) registra, rispetto al 30 giugno 2011 un incremento netto di Euro 0,04 milioni. Rispetto al 30 giugno 2011, i Debiti, al netto dell esposizione verso Banche ed istituti finanziari, sono aumentati di Euro 27,38 milioni passando da Euro 128,75 milioni a Euro 156,13 milioni. La variazione è dipesa principalmente dalla presenza dei risconti passivi a fronte di anticipazioni su servizi ceduti (Euro 13,89 milioni) e dall incremento degli oneri tributari maturati nel periodo, verso enti settore specifico e verso fornitori. La posizione finanziaria netta risulta positiva per Euro 8,24 milioni con un miglioramento di Euro 17,25 milioni, rispetto al 30 giugno 2011, dovuto principalmente alla maggiore liquidità bancaria ed alla riduzione dell indebitamento verso terzi per il rimborso degli anticipi su contratti ricevuti. Fatti di rilievo verificatisi nel periodo 01/07/11--30/09/11 Ammissione al campionato In data 8 luglio 2011 la CO.VI.SO.C. ha comunicato l ammissione della società ai Campionati Professionistici di serie A. Campagna trasferimenti Successivamente al 30 giugno 2011 per la rosa della prima squadra: 2

3 sono stati acquistati diritti alle prestazioni sportive di sette giocatori per un costo, compreso di oneri accessori, di Euro 20,24 milioni, Iva esclusa; sono stati ceduti i diritti alle prestazioni sportive di tre giocatori a titolo temporaneo con diritto di riscatto per la sola stagione 2011/2012, con un introito di Euro 4,2 milioni ed un risparmio di retribuzioni ed oneri accessori per Euro 7,70 milioni; sono stati svincolati tre giocatori con un risparmio di retribuzioni per Euro 3,94 milioni; sono stati ceduti i diritti alle prestazioni sportive di un giocatore a titolo definitivo per un corrispettivo di Euro 10 milioni, Iva esclusa. Tali operazioni, insieme al saldo del 30 giugno 2011 comporteranno un debito netto di Euro 2,72 milioni, Iva esclusa, verso soggetti italiani ed un debito netto di Euro 3,86 milioni verso soggetti esteri. Europa League In data 25 agosto 2011 la Lazio battendo il Rabotnicki nel turno preliminare di Europa League si è qualificata per la fase a gironi. Fatti di rilievo verificatisi dopo il 30 settembre 2011 Destinazione dell utile dell esercizio 10/11 In data 28 ottobre 2011 l Assemblea della S.S. Lazio S.p.A. ha deliberato di destinare il 5%, pari a Euro alla riserva legale, il 10%, pari a Euro , ad un apposita riserva destinata al sostenimento di scuole giovanili di addestramento e formazione tecnica, Euro alla riserva per utili su cambi e per il residuo di Euro a nuovo. In data 28 ottobre 2011 l Assemblea della S.S. Lazio M.&C. S.p.A. ha deliberato di destinare a nuovo l utile di Euro Richieste Consob In data 27 ottobre 2011 la Consob ha disposto la revoca dagli obblighi di informativa trimestrale previsti nella richiesta del 14 luglio 2009, atteso che non sembrano sussistere elementi di incertezza in ordine alla continuità aziendale della Società e del Gruppo alla medesima facente capo., rivenienti dalle informative mensili del 27 novembre In data 10 novembre 2011 la Consob ha disposto la revoca dagli obblighi di informativa trimestrale previsti nella richiesta del 20 ottobre 2006, preso atto del venir meno dell attualità delle informazioni fornite., in riferimento al debito verso Banca di Roma ed al conferimento del ramo di azienda. Evoluzione prevedibile della gestione Il risultato del periodo conferma le potenzialità del Gruppo, pertanto si ritiene che anche i periodi futuri possano presentare risultati tali da garantire il pieno rispetto degli impegni finanziari assunti. Il dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili societari (Marco Cavaliere) dichiara ai sensi del comma 2 articolo 154 bis del Testo Unico della Finanza che l informativa contabile contenuta nel presente comunicato corrisponde alla risultanze documentali, ai libri ed alle scritture contabili. 3

4 Gruppo S.S. Lazio 4

5 fonte prospetti IAS 01/07/ /09/2011 Euro/Ml % 01/07/ /09/2010 Euro/Ml % 30;30,5 Valore della produzione 18,68 100,0% 18,44 100,0% di cui non ricorrenti 0,73 0,43 31;(31,3;,31,5) Costi operativi (21,08) -112,9% (17,58) -95,4% 32;33 Conto Economico Riclassificato di cui non ricorrenti (0,09) (0,48) Risultato operativo lordo (2,40) -12,9% 0,85 4,6% Ammort. svalutazioni e accantonamenti (5,47) -29,3% (5,83) -31,6% di cui non ricorrenti 0,00 (0,84) 30,4 Proventi da cessione contratti calciatori 9,34 50,0% 18,51 100,4% 31,3 Oneri da cessione/risoluzione contratti calciatori 0,00 0,0% 0,00 0,0% Risultato operativo netto dopo i proventi netti da cess. contratti 1,46 7,8% 13,53 73,4% calciat. 34 Proventi ed Oneri finanziari netti da partecipazioni 0,00 0,0% 0,00 0,0% 35 Proventi ed Oneri finanziari netti (0,67) -3,6% (0,57) -3,1% Utile lordo ante imposte 0,79 4,2% 12,96 70,3% 36;37 Imposte sul reddito (0,23) -1,2% (3,45) -18,7% Utile (Perdita) netto d'esercizio 0,56 3,0% 9,51 51,6% Stato Patrimoniale Riclassificato fonte note 30/09/ /06/2011 prospetti IAS Euro/Ml % Euro/Ml % 1;2;3;4;5;6;10 Immobilizzazioni Nette 125, ,02% 113,91 584,17% 4;15;19;20;21;2 2;24;25;26;27;2 8 Circolante Netto 1 (122,01) -4310,73% (93,68) -480,41% 23 Fondo TFR (0,77) -27,29% (0,73) -3,77% Capitale Investito Netto 2,83 100,00% 19,50 100,00% finanziato da: 18 Patrimonio Netto 11,07 390,95% 10,50 53,85% 17;24.1 Indebitamento Finanziario Netto 2 (8,24) -290,95% 9,01 46,20% Tot. Fonti di Finanziamento 2,83 100,00% 19,50 100,00% Note 1) dal Circolante Netto sono stati riclassificati le disponibilità liquide e l'indebitamento bancario nella voce Indebitamento finanziario netto 2) L'indebitamento finanziario netto non include il Debito tributario verso l'erario in quanto considerato nel Capitale Circolante Netto 5

6 PROSPETTO VARIAZIONI PATRIMONIO NETTO Capitale Sociale da soprapprez zo delle azioni legale valutazione partecipazi oni in collegate Riserve Altre riserve da prima applicazio ne IAS Utile/Perdite portate a patrimonio netto Utili ( Perdite ) portati a nuovo Utile ( Perdita ) di esercizio in Euro migliaia Totale patrimonio Saldo al (69.157) (42) (5.468) Destinazione a nuovo dell'utile netto dell'esercizio precedente (9.983) 0 Copertura perdita 0 Aumento del capitale sociale 0 Variazione per applicazione IAS 0 riclassifica 0 Utile (perdita) partecipazioni valutate al PN 0 Utile netto di esercizio Saldo al (69.157) (42) netto Azioni Utile per azione 0,01 PROSPETTO VARIAZIONI PATRIMONIO NETTO Capitale Sociale da soprapprez zo delle azioni legale valutazione partecipazi oni in collegate Altre riserve da prima applicazio ne IAS (*) Utile/perdite portate a patrimonio netto Utile(Perdit a) di esercizio in Euro migliaia Saldo al (69.174) (42) (3.730) (1.693) 509 Destinazione a nuovo dell'utile netto dell'esercizio precedente (1.693) Copertura perdita 0 Aumento del capitale sociale 0 Variazione per applicazione IAS 0 riclassifica 0 Utile (perdita) partecipazioni valutate al PN 0 Utile netto di periodo Saldo al (69.174) (42) (5.423) Riserve Utili(Perdit e) portati a nuovo (*) Totale 6

7 Rendiconto finanziario in Euro/000 RENDICONTO RENDICONTO 30/09/11 30/09/10 UTILE (PERDITA) DI ESERCIZIO 564,76 (*) 9.510,05 Ammortamento costi diritti pluriennali prestazioni calciatori , ,83 Ammortamento altre immobilizzazioni immateriali 0,90 2,09 Ammortamento immobilizzazioni materiali ,25 223,66 Variazione T.F.R. (*) 37,71 (13,50) Variazione Fondi per rischi e oneri ed imposte differite (61,13) 4.033,20 AUTOFINANZIAMENTO ECONOMICO (A) 6.013, ,33 Variazione rimanenze 11 (670,14) (550,63) Variazione crediti verso società calcistiche 7,14 437, ,21 Variazione crediti verso clienti 9,12 (2.630,48) (5.428,35) Variazione crediti tributari 15 (305,33) (56,31) Variazione crediti diversi 783,00 0,00 Variazione attività finanziarie ,26 358,26 Variazione ratei e risconti attivi 3,36 419,60 Totale (B) (1.022,57) (1.561,21) Variazione debiti verso società calcistiche 20, ,25 (1.612,54) Variazione debiti commerciali 19.3, ,75 (2.069,55) Variazione debiti tributari 19.1,28, , ,21 Variazione debiti diversi 19.2,24,27 789,85 (42,71) Variazione ratei e risconti passivi 19.4, , ,11 Totale (C) , ,53 VARIAZIONI NELLE ATTIVITÁ E NELLE PASSIVITÁ CORRENTI (D= B-C) (28.402,63) (18.235,74) FLUSSO DI CASSA DELLA GESTIONE CORRENTE (E= A-D) , ,07 Incremento (Decremento) netto diritti pluriennali prestazioni calciatori 32,3,4, , ,19 Incremento (Decremento) netto altre immobilizzazioni immateriali 32,4 (0,27) ,56 Incremento (Decremento) netto immobilizzazioni materiali 0,95 16,43 Incremento (Decremento) netto immobilizzazioni finanziarie 10,51 4,51 FLUSSO DI CASSA GENERATO DALL'ATTIVITÁ DI INVESTIMENTO (F) (17.171,79) (28.317,69) Obbligazioni ordinarie e convertibili 0,00 0,00 Debiti verso soci per finanziamenti 0,00 0,00 Debiti verso banche (0,10) 0,11 Debiti verso altri finanziatori 24.1 (9.828,51) (1.315,42) Debiti di natura finanziaria collegati a partecipazioni 0,00 0,00 Apporti di capitale 0,00 0,00 Distribuzione di utili 0,00 0,00 FLUSSO DI CASSA GENERATO DALL'ATTIVITÁ FINANZIARIA (G) (9.828,61) (1.315,31) INCREMENTO (DECREMENTO) DISPONIBILITA' LIQUIDE (H= E-F+G) 7.415, ,07 Disponibilità liquide all'inizio del periodo , ,20 Disponibilità liquide alla fine del periodo , ,27 SALDO A PAREGGIO 7.415, ,07 7

IL CDA APPROVA I DATI AL 30 SETTEMBRE 2014

IL CDA APPROVA I DATI AL 30 SETTEMBRE 2014 IL CDA APPROVA I DATI AL 30 SETTEMBRE 2014 I trimestre I trimestre 2014/2015 2013/2014 Importi in milioni di Euro Assolute % Ricavi 53,3 55,6 (2,3) -4,1% Costi operativi 62,3 55,9 6,4 +11,4% Ammortamenti

Dettagli

IL CDA APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE DELL ESERCIZIO 2012/2013

IL CDA APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE DELL ESERCIZIO 2012/2013 IL CDA APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE DELL ESERCIZIO 2012/2013 Sintesi dei risultati al 30 settembre 2012: I trimestre Importi in milioni di Euro 2012/2013 2011/2012 Assolute % Ricavi 54,6 33,7

Dettagli

Il CDA de I GRANDI VIAGGI approva il progetto di bilancio 2015

Il CDA de I GRANDI VIAGGI approva il progetto di bilancio 2015 Comunicato Stampa Il CDA de I GRANDI VIAGGI approva il progetto di bilancio 2015 RISULTATI CONSOLIDATI Ricavi a 60,5 milioni (69,3 milioni nel 2014) EBITDA 1 a 2,9 milioni (0,4 milioni nel 2014) EBIT 2

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2015

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2015 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 31 MARZO 2015 Risultati del Gruppo FNM - Utile netto di Gruppo: 6,958 milioni di euro - EBIT: 7,006 milioni di euro Milano,

Dettagli

I GRANDI VIAGGI Approvati i risultati del I semestre 2011 In miglioramento EBITDA ed EBIT nel primo semestre

I GRANDI VIAGGI Approvati i risultati del I semestre 2011 In miglioramento EBITDA ed EBIT nel primo semestre Comunicato Stampa I GRANDI VIAGGI Approvati i risultati del I semestre 2011 In miglioramento EBITDA ed EBIT nel primo semestre Ricavi a 24,5 milioni (26,3 mln nel 2010) EBITDA 1 a -2,3 milioni (-4,0 mln

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2015

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2015 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2015 Risultati del Gruppo FNM - Utile netto di Gruppo: 20,353 milioni di euro - EBIT: 18,656 milioni di euro

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2014

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2014 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2014 Risultati del Gruppo FNM - Utile netto di Gruppo: 19,033 milioni di euro - EBIT: 17,144 milioni di euro

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Nova Re: approvato il progetto di bilancio di esercizio al 31 dicembre 2009

COMUNICATO STAMPA. Nova Re: approvato il progetto di bilancio di esercizio al 31 dicembre 2009 COMUNICATO STAMPA Nova Re: approvato il progetto di bilancio di esercizio al 31 dicembre 2009 Valore della produzione pari a Euro 1.318 migliaia (Euro 612 migliaia nel 2008) Risultato Operativo Netto negativo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Patrimonio Netto 11,27 10,50 7,34 Posizione (indebitamento) finanziaria 11,01 (9,01) (222,22)

COMUNICATO STAMPA. Patrimonio Netto 11,27 10,50 7,34 Posizione (indebitamento) finanziaria 11,01 (9,01) (222,22) Sommario COMUNICATO STAMPA Dati Economici Consolidati 01/01/12 01/01/11 Diff.%le Trimestrali 31/03/12 31/03/11 in Euro/ml Valore della Produzione (*) 21,44 17,12 25,24 Costi Operativi (*) (17,15) (14,24)

Dettagli

**** Tel.: +39.02.29046441 Tel.: +39.02.7606741 Fax: +39.02.29046454 Fax: +39.02.76017251

**** Tel.: +39.02.29046441 Tel.: +39.02.7606741 Fax: +39.02.29046454 Fax: +39.02.76017251 Comunicato Stampa Il CDA de I GRANDI VIAGGI approva il progetto di bilancio 2013 Ricavi a 61,3 milioni (67,5 milioni nel 2012) EBITDA 1 a -2,1 milioni (-2,6 milioni nel 2012) EBIT 2 a -7,2 milioni (-8,0

Dettagli

Il CDA de I GRANDI VIAGGI approva il progetto di bilancio 2014

Il CDA de I GRANDI VIAGGI approva il progetto di bilancio 2014 Comunicato Stampa Il CDA de I GRANDI VIAGGI approva il progetto di bilancio 2014 RISULTATI CONSOLIDATI Ricavi a 69,3 milioni (61,3 milioni nel 2013) EBITDA 1 a 0,4 milioni (-2,1 milioni nel 2013) EBIT

Dettagli

* * * Questo comunicato stampa è disponibile anche sul sito internet della Società www.sesa.it

* * * Questo comunicato stampa è disponibile anche sul sito internet della Società www.sesa.it COMUNICATO STAMPA APPROVAZIONE DEL RESOCONTO INTERMEDIO CONSOLIDATO DI GESTIONE PER IL PERIODO DI 9 MESI AL 31 GENNAIO 2014 Il Consiglio di Amministrazione di Sesa S.p.A. riunitosi in data odierna ha approvato

Dettagli

IL CDA APPROVA I DATI AL 30 SETTEMBRE 2015

IL CDA APPROVA I DATI AL 30 SETTEMBRE 2015 IL CDA APPROVA I DATI AL 30 SETTEMBRE 2015 I trimestre I trimestre Variazioni 2015/2016 2014/2015 Importi in milioni di Euro Assolute % Ricavi 105,0 53,3 51,7 +97,0% Costi operativi (76,5) (62,3) (14,2)

Dettagli

IL CDA APPROVA I DATI RELATIVI AL PRIMO TRIMESTRE 2010/2011

IL CDA APPROVA I DATI RELATIVI AL PRIMO TRIMESTRE 2010/2011 IL CDA APPROVA I DATI RELATIVI AL PRIMO TRIMESTRE 2010/2011 Sommario i Ricavi del primo trimestre sono pari a 48,8 milioni, in diminuzione di 16,1 milioni (pari al 24,8%) rispetto a 64,9 milioni del primo

Dettagli

Comunicato stampa Relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2015

Comunicato stampa Relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2015 Comunicato stampa Relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2015 Nel primo semestre 2015 il Gruppo Cairo Communication ha continuato a conseguire risultati positivi nei suoi settori tradizionali (editoria

Dettagli

Conto economico. Prospetti contabili infrannuali 2007 62. (importi in migliaia di euro)

Conto economico. Prospetti contabili infrannuali 2007 62. (importi in migliaia di euro) Prospetti contabili infrannuali della Capogruppo per il semestre chiuso al 30 giugno 2007 Conto economico 1 semestre 2007 1 semestre 2006 Ricavi verso terzi 14.025 8.851 Ricavi parti correlati 2.772 3.521

Dettagli

Comunicato stampa SEMESTRE RECORD PER INTERPUMP GROUP: RICAVI NETTI +35% A 434 MILIARDI L UTILE OPERATIVO CONSOLIDATO CRESCE DEL 29% A 78,1 MILIARDI

Comunicato stampa SEMESTRE RECORD PER INTERPUMP GROUP: RICAVI NETTI +35% A 434 MILIARDI L UTILE OPERATIVO CONSOLIDATO CRESCE DEL 29% A 78,1 MILIARDI Comunicato stampa SEMESTRE RECORD PER INTERPUMP GROUP: RICAVI NETTI +35% A 434 MILIARDI L UTILE OPERATIVO CONSOLIDATO CRESCE DEL 29% A 78,1 MILIARDI FORTE CRESCITA DEL CASH FLOW OPERATIVO (+87%) A 74,3

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Consiglio di Amministrazione di Enervit S.p.A.:

COMUNICATO STAMPA. Consiglio di Amministrazione di Enervit S.p.A.: COMUNICATO STAMPA Consiglio di Amministrazione di Enervit S.p.A.: - Approvato il Progetto di Bilancio d esercizio e il Bilancio consolidato al 31 dicembre 2012 Principali Risultati del Gruppo Enervit al

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Nova Re: il CdA approva la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2009

COMUNICATO STAMPA. Nova Re: il CdA approva la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2009 COMUNICATO STAMPA Nova Re: il CdA approva la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2009 Milano, 6 agosto 2009 Il Consiglio di Amministrazione di Nova Re S.p.A., riunitosi in data odierna, ha approvato

Dettagli

Enervit: crescono gli utili e i ricavi

Enervit: crescono gli utili e i ricavi COMUNICATO STAMPA Enervit: crescono gli utili e i ricavi Il Consiglio di Amministrazione di Enervit S.p.A. ha approvato la Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno 2014 Principali risultati consolidati

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 1039-13-2015

Informazione Regolamentata n. 1039-13-2015 Informazione Regolamentata n. 1039-13-2015 Data/Ora Ricezione 28 Agosto 2015 14:19:15 MTA Societa' : ENERVIT Identificativo Informazione Regolamentata : 62597 Nome utilizzatore : ENERVITN03 - Raciti Tipologia

Dettagli

- Principali dati economico-finanziari contabili consolidati espressi in migliaia di Euro:

- Principali dati economico-finanziari contabili consolidati espressi in migliaia di Euro: MITTEL S.P.A. Sede in Milano - Piazza A. Diaz 7 Capitale sociale 66.000.000 i.v. Codice Fiscale - Registro Imprese di Milano - P. IVA 00742640154 R.E.A. di Milano n. 52219 Iscritta all U.I.C. al n. 10576

Dettagli

COMUNICATO STAMPA RICAVI IN CRESCITA (+15%) NEL PRIMO SEMESTRE RISULTATO OPERATIVO ED EBITDA IN AUMENTO SOLIDA POSIZIONE FINANZIARIA

COMUNICATO STAMPA RICAVI IN CRESCITA (+15%) NEL PRIMO SEMESTRE RISULTATO OPERATIVO ED EBITDA IN AUMENTO SOLIDA POSIZIONE FINANZIARIA COMUNICATO STAMPA GRUPPO RATTI IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI RATTI S.P.A. HA APPROVATO LA RELAZIONE FINANZIARIA SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2012 RICAVI IN CRESCITA (+15%) NEL PRIMO SEMESTRE RISULTATO

Dettagli

Fatturato e Cash flow in crescita

Fatturato e Cash flow in crescita GRUPPO SOL COMUNICATO STAMPA RISULTATI DI BILANCIO CONSOLIDATO AL 31-12- 2005 Fatturato e Cash flow in crescita Fatturato consolidato: Euro 346 milioni (+7,5%) Cash Flow: Euro 56,3 milioni (+4 %) Utile

Dettagli

risultato operativo (EBIT) positivo e pari ad euro 58 migliaia; risultato netto di competenza del Gruppo negativo e pari ad euro 448 migliaia.

risultato operativo (EBIT) positivo e pari ad euro 58 migliaia; risultato netto di competenza del Gruppo negativo e pari ad euro 448 migliaia. Il Gruppo Fullsix consolida la crescita e la marginalità industriale. Il Consiglio di Amministrazione di FullSix S.p.A. ha approvato il Resoconto Intermedio di Gestione al 30 settembre 2015. Nel dettaglio,

Dettagli

COMUNICATO STAMPA Rozzano (MI), 27 Marzo 2012, h.17.20

COMUNICATO STAMPA Rozzano (MI), 27 Marzo 2012, h.17.20 COMUNICATO STAMPA Rozzano (MI), 27 Marzo 2012, h.17.20 Il Consiglio di Amministrazione di Biancamano Spa, riunitosi in data odierna, comunica che, a seguito di rettifiche e riclassifiche intervenute successivamente

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il Consiglio di Amministrazione di Enervit S.p.A.: Approvato il Resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2011

COMUNICATO STAMPA. Il Consiglio di Amministrazione di Enervit S.p.A.: Approvato il Resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2011 COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione di Enervit S.p.A.: Approvato il Resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2011 Principali risultati consolidati del primo trimestre 2011: Ricavi: pari

Dettagli

RAI WAY S.P.A.: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI DEI NOVE MESI 2015

RAI WAY S.P.A.: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI DEI NOVE MESI 2015 COMUNICATO STAMPA RAI WAY S.P.A.: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI DEI NOVE MESI 2015 Principali risultati economici al 30 settembre 2015 (vs 30 settembre 2014 proforma 1 ): - Ricavi

Dettagli

Nova Re S.p.A. Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Aedes S.p.A.

Nova Re S.p.A. Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Aedes S.p.A. COMUNICATO STAMPA Nova Re: il CdA approva il Resoconto Intermedio di Gestione al 30 Settembre 2010 Milano, 11 novembre 2010 Il Consiglio di Amministrazione di Nova Re SpA, riunitosi in data odierna sotto

Dettagli

Consiglio di Amministrazione della Fiat: bilancio 2013 e convocazione dell Assemblea degli Azionisti

Consiglio di Amministrazione della Fiat: bilancio 2013 e convocazione dell Assemblea degli Azionisti Consiglio di Amministrazione della Fiat: bilancio 2013 e convocazione dell Assemblea degli Azionisti Il Consiglio di Amministrazione della Fiat S.p.A., riunitosi oggi a Torino, ha: approvato il Bilancio

Dettagli

Vianini Lavori: il Consiglio di Amministrazione approva i risultati del primo semestre 2015

Vianini Lavori: il Consiglio di Amministrazione approva i risultati del primo semestre 2015 VIANINI LAVORI SPA Vianini Lavori: il Consiglio di Amministrazione approva i risultati del primo semestre 2015 Ricavi: 98,1 milioni di euro (102,8 milioni di euro al 30 giugno 2014); Margine operativo

Dettagli

RAI WAY S.P.A.: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2015

RAI WAY S.P.A.: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2015 COMUNICATO STAMPA RAI WAY S.P.A.: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO SEMESTRE 2015 Principali risultati economici al 30 giugno 2015 (vs 30 giugno 2014 pro-forma 1 ): - Ricavi

Dettagli

Eni: Bilancio Consolidato e Progetto di Bilancio di Esercizio 2014

Eni: Bilancio Consolidato e Progetto di Bilancio di Esercizio 2014 Eni: Bilancio Consolidato e Progetto di Bilancio di Esercizio 2014 Convocazione dell Assemblea degli Azionisti Bilancio consolidato: utile netto di 1,29 miliardi; Bilancio di esercizio: utile netto di

Dettagli

COMUNICATO STAMPA **********

COMUNICATO STAMPA ********** COMUNICATO STAMPA Il consiglio di Amministrazione di Dmail Group Spa approva il Resoconto Intermedio di Gestione al 30 Settembre 2014 ********** Milano, 13 Novembre 2014 Il Consiglio di Amministrazione

Dettagli

COMUNICATO STAMPA MID INDUSTRY CAPITAL APPROVA IL BILANCIO CONSOLIDATO 2013 CON UN UTILE DI 4,2 MILIONI (PERDITA DI 11,8 MILIONI NEL 2012)

COMUNICATO STAMPA MID INDUSTRY CAPITAL APPROVA IL BILANCIO CONSOLIDATO 2013 CON UN UTILE DI 4,2 MILIONI (PERDITA DI 11,8 MILIONI NEL 2012) COMUNICATO STAMPA MID INDUSTRY CAPITAL APPROVA IL BILANCIO CONSOLIDATO 2013 CON UN UTILE DI 4,2 MILIONI (PERDITA DI 11,8 MILIONI NEL 2012) La Holding chiude il 2013 con un utile di 0,5 milioni (perdita

Dettagli

ACQUE DEL BASSO LIVENZA PATRIMONIO SPA. Relazione sulla gestione del bilancio al 31/12/2014

ACQUE DEL BASSO LIVENZA PATRIMONIO SPA. Relazione sulla gestione del bilancio al 31/12/2014 ACQUE DEL BASSO LIVENZA PATRIMONIO SPA Sede in VIALE TRIESTE 11-30020 ANNONE VENETO (VE) Capitale sociale Euro 7.993.843,00 i.v. Codice fiscale: 04046770279 Iscritta al Registro delle Imprese di Venezia

Dettagli

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA FIAT: BILANCIO 2012 E CONVOCAZIONE DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA FIAT: BILANCIO 2012 E CONVOCAZIONE DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA FIAT: BILANCIO 2012 E CONVOCAZIONE DELL ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI Il Consiglio di Amministrazione della Fiat S.p.A., riunitosi oggi a Torino, ha: approvato il Bilancio

Dettagli

Fidia S.p.A.: il CdA approva il Progetto di Bilancio d Esercizio ed il Bilancio Consolidato al 31 dicembre 2014

Fidia S.p.A.: il CdA approva il Progetto di Bilancio d Esercizio ed il Bilancio Consolidato al 31 dicembre 2014 Comunicato stampa Fidia S.p.A.: il CdA approva il Progetto di Bilancio d Esercizio ed il Bilancio Consolidato al 31 dicembre 2014 In considerazione dei positivi risultati economico finanziari il CdA propone

Dettagli

GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014)

GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014) COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione approva i risultati al 31 marzo 2015 GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014) Il risultato beneficia del positivo contributo

Dettagli

COMUNICATO STAMPA *********

COMUNICATO STAMPA ********* COMUNICATO STAMPA Comunicato ai sensi dell art. 2446 del Codice Civile Ad integrazione del comunicato stampa diffuso il 20 gennaio 2009, a seguito del Consiglio di Amministrazione della, si rende noto

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. RISULTATO DELLA GESTIONE OPERATIVA Euro 44,4 milioni (ex Euro 2 milioni)

COMUNICATO STAMPA. RISULTATO DELLA GESTIONE OPERATIVA Euro 44,4 milioni (ex Euro 2 milioni) COMUNICATO STAMPA IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA BANCA POPOLARE DI SPOLETO S.P.A. HA APPROVATO IL RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2015 NOTA: A SEGUITO DELL AVVENUTO CONFERIMENTO

Dettagli

INTERPUMP GROUP APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2015

INTERPUMP GROUP APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2015 COMUNICATO STAMPA INTERPUMP GROUP APPROVA I RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE 2015 VENDITE NETTE: 222,6 milioni (+39,0%) - 160,2 milioni nel primo trimestre 2014 EBITDA: 43,5 milioni (+35,8%) pari al 19,5%

Dettagli

BERGAMO MERCATI SPA BERGAMO VIA BORGO PALAZZO N. 207 CAPITALE SOCIALE EURO 103.292,00.= I.V.

BERGAMO MERCATI SPA BERGAMO VIA BORGO PALAZZO N. 207 CAPITALE SOCIALE EURO 103.292,00.= I.V. BERGAMO MERCATI SPA BERGAMO VIA BORGO PALAZZO N. 207 CAPITALE SOCIALE EURO 103.292,00.= I.V. ISCRITTA NEL REGISTRO IMPRESE DI BERGAMO AL N. 02517500167 (Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento

Dettagli

COMUNICATO STAMPA IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA S.P.A

COMUNICATO STAMPA IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA S.P.A COMUNICATO STAMPA IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA S.P.A. HA APPROVATO LA RELAZIONE FINANZIARIA SEMESTRALE CONSOLIDATA AL 30 GIUGNO 2009 DATI CONSOLIDATI AL 30 GIUGNO

Dettagli

TEMI SPECIALI DI BILANCIO. Il rendiconto finanziario OIC 10

TEMI SPECIALI DI BILANCIO. Il rendiconto finanziario OIC 10 TEMI SPECIALI DI BILANCIO Il rendiconto finanziario OIC 10 Parma, 1 Ottobre 2014 1 Indice 1. Finalità del principio 3 2. Ambito di applicazione 4 3. Definizioni 5 4. Contenuto e struttura 6 5. Classificazione

Dettagli

S.E.A.B. S.p.A. Nota Integrativa Bilancio al 31/12/2011

S.E.A.B. S.p.A. Nota Integrativa Bilancio al 31/12/2011 B.9. Costi per il personale La voce comprende l intera spesa per il personale dipendente ivi compresi i passaggi di categoria, i miglioramenti di merito e contrattuali, gli accantonamenti di legge e derivanti

Dettagli

G.IM S.r.l. con socio unico. Sede in Torino - Corso Dante 14. Capitale Sociale di 50.000 Euro i.v. Iscritta nel Registro delle Imprese di Torino

G.IM S.r.l. con socio unico. Sede in Torino - Corso Dante 14. Capitale Sociale di 50.000 Euro i.v. Iscritta nel Registro delle Imprese di Torino G.IM S.r.l. con socio unico Sede in Torino - Corso Dante 14 Capitale Sociale di 50.000 Euro i.v. Iscritta nel Registro delle Imprese di Torino al n. 08930370013 * * * BILANCIO AL 31/12/2012 S T A T O P

Dettagli

INDICI PATRIMONIALI ED ECONOMICI

INDICI PATRIMONIALI ED ECONOMICI INDICI PATRIMONIALI ED ECONOMICI Indice Immob. Nette 33.441.797 Capitale proprio 21.779.334 153,548% Indice di autonomia patrimoniale 21.779.334 77.740.030 28,016% Indice di copertura delle immobilizzazioni

Dettagli

Proposta la distribuzione di un dividendo pari a 0,04 Euro per azione.

Proposta la distribuzione di un dividendo pari a 0,04 Euro per azione. Il CDA approva il progetto di bilancio al 31/12/2008. Proposta la distribuzione di un dividendo pari a 0,04 Euro per azione. Ricavi della produzione consolidati pari a 95,9 milioni di Euro (+ 45,7 % vs

Dettagli

Banca IFIS, il CDA ha approvato il progetto di bilancio 2015. Proposto all Assemblea un dividendo di 0,76 euro per azione.

Banca IFIS, il CDA ha approvato il progetto di bilancio 2015. Proposto all Assemblea un dividendo di 0,76 euro per azione. COMUNICATO STAMPA RISULTATI ESERCIZIO 2015 Banca IFIS, il CDA ha approvato il progetto di bilancio 2015. Proposto all Assemblea un dividendo di 0,76 euro per azione. Mestre (Venezia), 02 febbraio 2016

Dettagli

IL RENDICONTO FINANZIARIO.

IL RENDICONTO FINANZIARIO. IL RENDICONTO FINANZIARIO. Lezione 3 Castellanza, 3 Ottobre 2007 2 Il Rendiconto Finanziario Il Rendiconto Finanziario costituisce per l analisi della dinamica finanziaria ciò che il conto economico rappresenta

Dettagli

Esempi scritture contabili Costituzione Spa

Esempi scritture contabili Costituzione Spa Esempi scritture contabili Costituzione Spa 1 Esempi scritture contabili Vincolo 25% 2 Esempi scritture contabili Versamento restante parte del capitale sociale 3 Esempi scritture contabili Registrazione

Dettagli

GRUPPO COFIDE: NEL 2014 RIDUCE PERDITA A 14,5 MLN ( 130,4 MLN NEL 2013)

GRUPPO COFIDE: NEL 2014 RIDUCE PERDITA A 14,5 MLN ( 130,4 MLN NEL 2013) COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione approva i risultati al 31 dicembre 2014 GRUPPO COFIDE: NEL 2014 RIDUCE PERDITA A 14,5 MLN ( 130,4 MLN NEL 2013) Il risultato è influenzato dagli oneri

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Perdite pregresse

COMUNICATO STAMPA. Perdite pregresse COMUNICATO STAMPA ***** Consiglio di Amministrazione del 19 marzo 2013 approvato il Progetto di Bilancio al 31 dicembre 2012 e la Relazione sul Governo Societario; approvate la Relazione sulla Remunerazione

Dettagli

Esercitazione sul bilancio. Vedere sussidio didattico sul bilancio

Esercitazione sul bilancio. Vedere sussidio didattico sul bilancio Esercitazione sul bilancio Vedere sussidio didattico sul bilancio LA SOCIETA ALFA FASI costituzione dell azienda; gestione dell azienda; determinazione dei risultati. OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONCETTI

Dettagli

Risultati ed andamento della gestione

Risultati ed andamento della gestione Risultati ed andamento della gestione L esercizio 2011 si chiude con un risultato economico positivo, in quanto la distribuzione dei dividendi di Equitalia Nord ha consentito - insieme ai benefici fiscali

Dettagli

Esercitazione sul bilancio

Esercitazione sul bilancio Esercitazione sul bilancio 03 2012-2013 Vedere sussidio didattico sul bilancio LA SOCIETA ALFA FASI costituzione dell azienda; gestione dell azienda; determinazione dei risultati. OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO

Dettagli

Risultati ed andamento della gestione

Risultati ed andamento della gestione Risultati ed andamento della gestione L utile di periodo evidenzia un sostanziale pareggio, al netto dell accantonamento per 87,5 /milioni a Fondo Rischi Finanziari Generali, destinato alla copertura del

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. ROSSS: il CdA approva bilancio consolidato e il progetto di bilancio al 31 dicembre 2014

COMUNICATO STAMPA. ROSSS: il CdA approva bilancio consolidato e il progetto di bilancio al 31 dicembre 2014 COMUNICATO STAMPA Scarperia (FI), 30 marzo 2015 ROSSS: il CdA approva bilancio consolidato e il progetto di bilancio al 31 dicembre 2014 Dati relativi al bilancio consolidato al 31 dicembre 2014 Ricavi

Dettagli

Comunicato stampa Progetto di bilancio al 31 dicembre 2014

Comunicato stampa Progetto di bilancio al 31 dicembre 2014 Comunicato stampa Progetto di bilancio al 31 dicembre 2014 Approvati dal Consiglio i risultati 2014: il bilancio consolidato 2014 conferma sostanzialmente i risultati già riportati nel resoconto intermedio

Dettagli

Comunicato Stampa I GRANDI VIAGGI:

Comunicato Stampa I GRANDI VIAGGI: Comunicato Stampa I GRANDI VIAGGI: L assemblea approva il bilancio 2005 che si chiude positivamente e con un forte miglioramento della posizione finanziaria netta Approvata la distribuzione di un dividendo

Dettagli

Poste Italiane: Crescono i Ricavi Risultato operativo e Utile netto in calo

Poste Italiane: Crescono i Ricavi Risultato operativo e Utile netto in calo Poste Italiane: Crescono i Ricavi Risultato operativo e Utile netto in calo Il Gruppo conferma la leadership nella raccolta del risparmio e dei premi assicurativi. Nel settore postale incide l onere per

Dettagli

Il Consiglio di Amministrazione di Gas Plus ha esaminato: Le Linee guida del prossimo Piano Industriale pluriennale

Il Consiglio di Amministrazione di Gas Plus ha esaminato: Le Linee guida del prossimo Piano Industriale pluriennale Milano, 5 Agosto 2011 COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione di Gas Plus ha esaminato: I dati consolidati del 1 semestre 2011 Le Previsioni 2011 Le Linee guida del prossimo Piano Industriale

Dettagli

RISULTATI ECONOMICO-FINANZIARI DEL GRUPPO ESPRESSO AL 30 GIUGNO 2015

RISULTATI ECONOMICO-FINANZIARI DEL GRUPPO ESPRESSO AL 30 GIUGNO 2015 COMUNICATO STAMPA Ai sensi della delibera Consob 11971/99 e successive modificazioni e integrazioni GRUPPO EDITORIALE L ESPRESSO S.P.A. Il Consiglio di Amministrazione approva i risultati consolidati al

Dettagli

COMUNICATO STAMPA ASCOPIAVE:

COMUNICATO STAMPA ASCOPIAVE: COMUNICATO STAMPA ASCOPIAVE: Approvati dal Consiglio di Amministrazione i risultati dei primi nove mesi del 2010. Utile e margini operativi in forte crescita. Ricavi Consolidati: Euro 620,9 milioni (+11,3%

Dettagli

Utile netto della capogruppo Anima Holding: 72,4 milioni di euro (+38% sul 2013)

Utile netto della capogruppo Anima Holding: 72,4 milioni di euro (+38% sul 2013) COMUNICATO STAMPA ANIMA Holding: risultati esercizio 2014 Ricavi totali consolidati: 226,9 milioni (+3% sul 2013) Utile netto consolidato: 84,9 milioni (-29% sul 2013 che includeva proventi straordinari)

Dettagli

P R E S S R E L E A S E

P R E S S R E L E A S E TXT e-solutions: nel primo semestre 2013 Lusso e Nord America tirano i ricavi (+12% Gruppo, +20,1% Lusso e Fashion). Ricavi netti consolidati: 26,3 milioni (+12,0%), per il 52% all estero. EBITDA: 3,1

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 01/01/09 31/03/09

COMUNICATO STAMPA 01/01/09 31/03/09 COMUNICATO STAMPA Sommario Dati Economici Consolidati Trimestrali in Euro/ml 01/01/09 31/03/09 01/01/08 31/03/08 Diff.%le Valore della Produzione 20,91 20,97 (0,29) Costi Operativi (13,15) (15,40) (14,61)

Dettagli

FONDAMENTI DI ECONOMIA AZIENDALE E IMPIANTISTICA INDUSTRIALE

FONDAMENTI DI ECONOMIA AZIENDALE E IMPIANTISTICA INDUSTRIALE FONDAMENTI DI ECONOMIA AZIENDALE E IMPIANTISTICA INDUSTRIALE Proff.. Alberto Baggini Marco Melacini A.A. 2008/2009 La contabilità esterna Il conto economico La redazione del documento finale di bilancio

Dettagli

Relazione sulla gestione Bilancio ordinario al 31/12/2014

Relazione sulla gestione Bilancio ordinario al 31/12/2014 COLFERT S.P.A. Sede legale: VIA DEI MILLE N. 32 - FRESCADA PREGANZIOL (TV) Iscritta al Registro Imprese di TREVISO C.F. e numero iscrizione: 00401460266 Iscritta al R.E.A. di TREVISO n. 120644 Capitale

Dettagli

AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA SRL

AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA SRL AZIENDA AGRICOLA DIMOSTRATIVA SRL Sede in VIA PALLODOLA 23 SARZANA Codice Fiscale 00148620115 - Numero Rea P.I.: 00148620115 Capitale Sociale Euro 844.650 Bilancio al 31-12-2014 Gli importi presenti sono

Dettagli

Sintesi dello stato patrimoniale riclassificato - Serie A TIM 30/06/1998 30/06/1999 30/06/2000 30/06/2001 30/06/2002 30/06/2003 30/06/2004

Sintesi dello stato patrimoniale riclassificato - Serie A TIM 30/06/1998 30/06/1999 30/06/2000 30/06/2001 30/06/2002 30/06/2003 30/06/2004 Centro Studi Nota metodologica L analisi si riferisce ai dati di sintesi relativi alla situazione economico-finanziaria della Serie A TIM e della Serie B TIM e compara i dati a partire dalla stagione 1997-1998

Dettagli

DINAMICA DEI FLUSSI FINANZIARI. Docente: Prof. Massimo Mariani

DINAMICA DEI FLUSSI FINANZIARI. Docente: Prof. Massimo Mariani DINAMICA DEI FLUSSI FINANZIARI Docente: Prof. Massimo Mariani 1 SOMMARIO Analisi finanziaria: i flussi di cassa I flussi di cassa: le 4 aree gestionali Il flusso di cassa della gestione corrente I flussi

Dettagli

COMUNICATO STAMPA SOCIETA ACQUE POTABILI S.P.A.: il Consiglio d Amministrazione ha approvato il bilancio dell esercizio 2009.

COMUNICATO STAMPA SOCIETA ACQUE POTABILI S.P.A.: il Consiglio d Amministrazione ha approvato il bilancio dell esercizio 2009. COMUNICATO STAMPA SOCIETA ACQUE POTABILI S.P.A.: il Consiglio d Amministrazione ha approvato il bilancio dell esercizio 2009. Ricavi a 56,1 milioni di Euro (+3,8% vs 54 mln di Euro al 31/12/2008), EBITDA

Dettagli

CDA TERNA: APPROVATI I RISULTATI AL 31 MARZO 2015

CDA TERNA: APPROVATI I RISULTATI AL 31 MARZO 2015 CDA TERNA: APPROVATI I RISULTATI AL 31 MARZO 2015 Ricavi a 513,3 milioni di euro (478 milioni nel 1Q14, +7,4%) EBITDA a 401,6 milioni di euro (390,2 milioni nel 1Q14, +2,9%) EBIT a 281,3 milioni di euro

Dettagli

Interpump Group: il CdA approva i risultati dell esercizio 2001

Interpump Group: il CdA approva i risultati dell esercizio 2001 COMUNICATO STAMPA Interpump Group: il CdA approva i risultati dell esercizio 2001 PROPOSTO DIVIDENDO DI 0,10 EURO, + 15% RISPETTO AL 2000 UTILE NETTO: +12,7% A 21,4 MILIONI DI EURO RICAVI NETTI: +3,5%

Dettagli

Rimborso anticipato prestito subordinato convertibile

Rimborso anticipato prestito subordinato convertibile COMUNICATO STAMPA Risultati al terzo trimestre 21 1 - Utile netto: 16,7 milioni di euro (+85,6%) - Patrimonio netto di Gruppo: 365,1 milioni di euro (+3,4% rispetto al 31/12/29) - Raccolta complessiva

Dettagli

C o s t r u z i o n i E l e t t r o m e c c a n i c h e B r e s c i a n e R E S O C O N T O I N T E R M E D I O D I G E S T I O N E

C o s t r u z i o n i E l e t t r o m e c c a n i c h e B r e s c i a n e R E S O C O N T O I N T E R M E D I O D I G E S T I O N E C o s t r u z i o n i E l e t t r o m e c c a n i c h e B r e s c i a n e R E S O C O N T O I N T E R M E D I O D I G E S T I O N E AL 31 MARZO 2015 Cembre S.p.A. Sede in Brescia - via Serenissima, 9 Capitale

Dettagli

Azimut Holding. Progetto di Bilancio al 31 dicembre 2010: dividendo a 0,25 per azione

Azimut Holding. Progetto di Bilancio al 31 dicembre 2010: dividendo a 0,25 per azione COMUNICATO STAMPA Azimut Holding. Progetto di Bilancio al 31 dicembre 2010: dividendo a 0,25 per azione Ricavi consolidati: 358,4 milioni ( 347,4 milioni nel 2009) Utile netto consolidato: 94,3 milioni

Dettagli

Pitagora SpA - Semestrale al 30/06/2014

Pitagora SpA - Semestrale al 30/06/2014 B i l a n c i o s e m e s t r a l e a l 3 0 g i u g n o 2 0 1 4 BILANCIO SEMESTRALE AL 30 GIUGNO 2014 Pitagora SpA - Semestrale al 30/06/2014 STATO PATRIMONIALE Voci dell'attivo 30/06/2014 31/12/2013

Dettagli

RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2009

RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2009 RESOCONTO INTERMEDIO DI GESTIONE AL 30 SETTEMBRE 2009 Filatura di Pollone S.p.A. Sede in Pollone (BI), Via A. Botto n. 29 Capitale sociale: Euro 5.538.000,00 i.v. N.ro Reg. Imprese e Codice Fiscale 81020000022

Dettagli

Relazione sulla gestione del bilancio al 31/12/2013

Relazione sulla gestione del bilancio al 31/12/2013 ESATTO S.P.A. Sede legale in Piazza unità d'italia 4, cap 34121 Trieste Capitale Sociale euro 1.800.000,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Trieste 01051150322 Codice Fiscale 01051150322 Relazione

Dettagli

(290,8 milioni il dato depurato dalle componenti non ricorrenti) Utile netto di periodo: 103,2 milioni (36,1 milioni al 30.6.2007)

(290,8 milioni il dato depurato dalle componenti non ricorrenti) Utile netto di periodo: 103,2 milioni (36,1 milioni al 30.6.2007) CREDITO BERGAMASCO: il Consiglio di Amministrazione approva la relazione finanziaria semestrale. Crescono i ricavi. Continua espansione dei prestiti a piccole e medie imprese e della raccolta diretta complessiva.

Dettagli

SILA SVILUPPO AGENZIA PERMANENTE PER L'O

SILA SVILUPPO AGENZIA PERMANENTE PER L'O SILA SVILUPPO AGENZIA PERMANENTE PER L'O Sede in SPEZZANO DELLA SILA Codice Fiscale 02328170788 - Numero Rea COSENZA 157898 P.I.: 02328170788 Capitale Sociale Euro 42.400 i.v. Forma giuridica: SOCIETA'

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. NOEMALIFE: il CdA approva il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2013.

COMUNICATO STAMPA. NOEMALIFE: il CdA approva il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2013. COMUNICATO STAMPA NOEMALIFE: il CdA approva il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2013. Ricavi Operativi Consolidati pari a 15,1 milioni di Euro, +10% rispetto al primo trimestre 2012. EBITDA*

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. FIRMATO UN ACCORDO STRATEGICO PER LO SVILUPPO DEL WiMAX CON LINKEM

COMUNICATO STAMPA. FIRMATO UN ACCORDO STRATEGICO PER LO SVILUPPO DEL WiMAX CON LINKEM COMUNICATO STAMPA FIRMATO UN ACCORDO STRATEGICO PER LO SVILUPPO DEL WiMAX CON LINKEM APPROVATO IL PIANO INDUSTRIALE 2011 2015 APPROVATO IL PROGETTO DI BILANCIO 2010 Valore della produzione di Gruppo a

Dettagli

L ANALISI DI BILANCIO: I FLUSSI FINANZIARI

L ANALISI DI BILANCIO: I FLUSSI FINANZIARI Salvatore Nucci, gennaio 2011 L ANALISI DI BILANCIO: I FLUSSI FINANZIARI L analisi dei flussi finanziari ha la finalità di evidenziare e interpretare le variazioni intervenute nella situazione patrimoniale

Dettagli

IL RENDICONTO FINANZIARIO. Prof. Luca Fornaciari

IL RENDICONTO FINANZIARIO. Prof. Luca Fornaciari IL RENDICONTO FINANZIARIO Prof. Luca Fornaciari 1 SOMMARIO 1. Finalità e Normativa di riferimento 2. Ruolo del Rendiconto nel Bilancio d esercizio 3. Contenuto, Struttura e Metodi d analisi 4. Logiche

Dettagli

Esame di Stato anno scolastico 2011/2012 Svolgimento Tema di Economia aziendale

Esame di Stato anno scolastico 2011/2012 Svolgimento Tema di Economia aziendale Esame di Stato anno scolastico 2011/2012 Svolgimento Tema di Economia aziendale Il tema assegnato per la seconda prova di Economia aziendale nell'indirizzo I.G.E.A. è incentrato sulla differenza tra reddito

Dettagli

BILANCIO DELL ESERCIZIO 2009 PROSPETTI DEL BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2009

BILANCIO DELL ESERCIZIO 2009 PROSPETTI DEL BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2009 BILANCIO DELL ESERCIZIO 2009 PROSPETTI DEL BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2009 BANCA DI ROMAGNA SPA SEDE LEGALE IN FAENZA CORSO GARIBALDI 1. SOCIETÀ APPARTENENTE AL GRUPPO UNIBANCA SPA (ISCRITTO ALL'ALBO DEI

Dettagli

Cassa depositi e prestiti spa. Il Bilancio 2007. Conferenza stampa. Roma, 28 aprile 2008. www.cassaddpp.it

Cassa depositi e prestiti spa. Il Bilancio 2007. Conferenza stampa. Roma, 28 aprile 2008. www.cassaddpp.it Il Bilancio 2007 Conferenza stampa Roma, 28 aprile 2008 www.cassaddpp.it L andamento economico Il 2007 si è chiuso con un utile d esercizio di 1.374 (1.876 milioni nel 2006). La diminuzione del 26,8% rispetto

Dettagli

Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio

Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio Tassonomia XBRL Principi Contabili Italiani Contenuto tabellare della nota integrativa al bilancio d'esercizio DICEMBRE 2015 Tavolo di lavoro società non quotate XBRL Italia Note Note Le tabelle con le

Dettagli

COMUNICATO STAMPA PRICE SENSITIVE AI SENSI DEL TESTO UNICO DELLA FINANZA E DEL REGOLAMENTO CONSOB

COMUNICATO STAMPA PRICE SENSITIVE AI SENSI DEL TESTO UNICO DELLA FINANZA E DEL REGOLAMENTO CONSOB COMUNICATO STAMPA PRICE SENSITIVE AI SENSI DEL TESTO UNICO DELLA FINANZA E DEL REGOLAMENTO CONSOB Gruppo Espresso: l assemblea approva il bilancio 2005, la distribuzione del dividendo ( 0,145, +12% rispetto

Dettagli

finanziari e rendiconto finanziario

finanziari e rendiconto finanziario Le analisi di bilancio: i flussi finanziari e rendiconto finanziario Prof. Luca IANNI Docente di Controllo di Gestione Università G.d Annunzio di Chieti Pescara Revisore Legale dei Conti Le analisi per

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI IWBANK S.P.A.: APPROVATI I DATI DEL PRIMO SEMESTRE 2008

COMUNICATO STAMPA CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI IWBANK S.P.A.: APPROVATI I DATI DEL PRIMO SEMESTRE 2008 COMUNICATO STAMPA CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI IWBANK S.P.A.: APPROVATI I DATI DEL PRIMO SEMESTRE 2008 Confermato l ottimo trend di crescita del Gruppo Utile netto semestrale consolidato a circa 7,0

Dettagli

API - AZIENDA PER IL PATRIMONIO IMMOBILIARE ROZZANO S.R.L. IN LIQUIDAZIONE

API - AZIENDA PER IL PATRIMONIO IMMOBILIARE ROZZANO S.R.L. IN LIQUIDAZIONE API - AZIENDA PER IL PATRIMONIO Società con Socio Unico Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento da parte del Comune di Rozzano Sede in Piazza Foglia 1-20089 Rozzano ( Mi) Capitale sociale

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO AL 31.12.2005

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO AL 31.12.2005 COMUNICATO STAMPA PREMUDA: IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO AL 31.12.2005 RISULTATI CONSOLIDATI DI GRUPPO AL NETTO QUOTE DI TERZI Utile /mil 25,4 ( /mil 24,8 nel 2004) Cash

Dettagli

COMUNICATO STAMPA (ai sensi della delibera CONSOB n. 11971 del 14 maggio 1999 e successive modifiche ed integrazioni)

COMUNICATO STAMPA (ai sensi della delibera CONSOB n. 11971 del 14 maggio 1999 e successive modifiche ed integrazioni) COMUNICATO STAMPA (ai sensi della delibera CONSOB n. 11971 del 14 maggio 1999 e successive modifiche ed integrazioni) Il Consiglio di Amministrazione approva la Relazione finanziaria semestrale al 30 giugno

Dettagli

Bilancio al 31/12/2012

Bilancio al 31/12/2012 Sede in VERONA - PIAZZALE STEFANI, 1 Capitale Sociale versato Euro 20.000,00 Iscritta al Registro Imprese di VERONA Codice Fiscale e N. iscrizione Registro Imprese 03549600231 Partita IVA: 03549600231

Dettagli

Azimut Holding: Semestrale al 30 giugno 2011

Azimut Holding: Semestrale al 30 giugno 2011 Azimut Holding: Semestrale al 30 giugno 2011 COMUNICATO STAMPA Nel 1H11: Ricavi consolidati: 174,0 milioni di euro (+1,4% sul 1H10) Utile ante imposte: 48,6 milioni di euro (+2,7% sul 1H10) Utile netto

Dettagli