ARTICOLO 1 Della Lega e del suo ordinamento

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ARTICOLO 1 Della Lega e del suo ordinamento"

Transcript

1 ARTICOLO 1 Della Lega e del suo ordinamento 1- La Lega è composta da otto Squadre 2- L Assemblea di Lega comprende tutti gli allenatori 3- La Lega è presieduta dal Presidente, eletto dall Assemblea 4- I compiti del Presidente di Lega sono: a- coordinamento delle operazioni di calciomercato b- registrazione dei trasferimenti nati da trattative tra Squadre c- acquisizione delle liste di vincolo d- composizione del calendario e- registrazione settimanale delle formazioni f- calcolo dei risultati finali delle partite g- composizione delle classifiche h- gestione del sito internet della Lega i- contabilità e custodia del montepremi 5- Il Presidente può delegare a sua discrezione qualsiasi di questi compiti ad altri allenatori 6- Le modifiche al Regolamento sono stabilite dall Assemblea di Lega, con voto a maggioranza semplice, entro la data della consegna delle liste di vincolo. Non è possibile modificare il Regolamento nel corso della stagione ARTICOLO 2 Del sito internet della Lega 1- La Lega ha il proprio sito internet all indirizzo Il sito fa fede come documento ufficiale, e vi sono riportati tutti i dati inerenti la Lega. Viene aggiornato con i risultati e le classifiche durante il campionato, e con gli scambi di mercato e le proposte regolamentari tra una stagione e l altra. Può inoltre essere utilizzato per pubblicare qualunque notizia inerente la Lega e le sue società. 2- Il sito internet ha al suo interno un forum, nel quale tutti gli allenatori devono essere registrati con il nome della propria Squadra, e possono in tempo reale inviare le loro formazioni, e controllarne l arrivo. Il forum può essere altresì utilizzato per qualsiasi comunicazione inerente la Lega e le sue attività. 3- La Lega ha un proprio indirizzo ARTICOLO 3 Delle Squadre 1- Il nome di una Squadra può essere di qualsiasi tipo e viene scelto dall allenatore 2- Due Squadre non possono avere lo stesso nome 3- Il nome di una Squadra non può essere modificato durante la stagione in corso 4- Al termine della stagione è possibile modificare il nome della Squadra 5- Il numero di squadra viene stabilito in base al piazzamento in campionato dell anno precedente, e serve per compilare il calendario 6- Ciascuna Squadra dispone di un capitale di 370 k ogni anno, che dovrà essere speso per acquistare i giocatori ARTICOLO 4

2 22 Della rosa 1- La rosa di una Squadra è formata da 27 calciatori partecipanti al campionato di serie A, e deve essere composta obbligatoriamente da: 4 portieri (di cui almeno due tesserati per la stessa società) 9 difensori 9 centrocampisti 6 attaccanti 2- Se un giocatore fa parte di una rosa, può essere confermato nella stagione successiva anche se non fa parte del campionato di serie A ARTICOLO 5 Del calciomercato 1- Al calciomercato devono essere presenti tutti gli allenatori; solo in casi di urgenza è possibile delegare al mercato un altra persona, preferibilmente estranea alla Lega, o eventualmente anche un altro allenatore. In caso di assenza alla riunione iniziale si dovrà pagare una multa di 5, che aumenterà il montepremi totale 2- La data del calciomercato deve essere decisa dal Presidente di Lega dopo consultazione con gli altri allenatori 3- Il calciomercato, sia iniziale che di riparazione, si svolge sotto forma di asta 4- Ciascuna squadra deve acquistare 28 calciatori a un costo totale non superiore ai 300 crediti (k); una squadra non è obbligata a spendere tutti i k a sua disposizione 5- Il primo allenatore ad aprire l asta sarà l ultimo classificato l anno precedente (nel mercato di riparazione l ultimo in quel momento), quindi il penultimo, e così di seguito 6- L offerta minima all asta è di 1 k 7- Le offerte successive dovranno incrementare di almeno 1 k la precedente offerta 8- Nessun allenatore può partecipare all asta per un giocatore di un ruolo già coperto in tutti gli effettivi, o che non può permettersi di acquistare (ad es., essendo l offerta minima di 1 k, un allenatore che disponesse di soli 3 k e avesse ancora due calciatori da acquistare non potrebbe offrire più di 2 k per un calciatore) 9- Durante la riunione è possibile anche fare scambi, a condizione che per ogni giocatore di un dato ruolo sia dato un giocatore dello stesso ruolo 10- La lista di mercato viene presa dal sito Solo nel caso in cui il ruolo di un giocatore sia indicato in modo diverso sulla lista del Corriere dello Sport o della Gazzetta dello Sport, sarà messo ai voti e indicato dalla maggioranza dei Presidenti. Se le tre liste riportano lo stesso ruolo non sarà possibile modificarlo ARTICOLO 6 Del calciomercato di riparazione 1- Il calciomercato di riparazione si svolge nelle date stabilite dal Presidente di Lega dopo consultazione con gli altri allenatori 2- Si avranno più date per il calciomercato di riparazione, secondo la decisione dell Assemblea di Lega, una delle quali obbligatoriamente subito dopo la chiusura del mercato di riparazione reale 3- Gli allenatori avranno per la prima seduta di riparazione 70 k più quelli eventualmente risparmiati al mercato iniziale 4- Gli allenatori avranno per le successive sedute i k restanti dopo le precedenti sedute 5- Ogni squadra potrà partecipare all asta anche per un giocatore di un ruolo già coperto, a condizione di scaricarne uno dello stesso ruolo dopo averlo acquistato 6- Durante le sedute di riparazione è possibile anche fare scambi, a condizione che per ogni giocatore di un dato ruolo sia dato un giocatore dello stesso ruolo 7- È possibile inserire negli scambi, solo nei mercati di riparazione, anche i k 8- Ogni allenatore può cedere liberamente fino a 15 k in suo possesso ad un altro allenatore; oltre questa cifra, anche se la cessione avviene a società diverse, ogni k ceduto verrà a costare 20 centesimi di, da pagare equamente dal cedente e dal ricevente 9- Un allenatore, una volta lasciato un proprio giocatore sul mercato, non può riacquistarlo durante la stessa seduta, ma sarà possibile riacquistarlo durante una riunione di mercato successiva 10- Dal giorno di apertura del vero mercato di riparazione, fino al giorno dell ultima riunione del mercato di riparazione della Lega, le società possono effettuare scambi a condizione che: - per ogni giocatore di un dato ruolo sia dato un giocatore dello stesso ruolo

3 33 - tutti i giocatori coinvolti in questi scambi non possono essere inseriti in altri scambi per la stagione in corso e non possono essere tagliati e rimessi sul mercato alla riunione di riparazione, salvo i giocatori che al termine della sessione di mercato non sono più tesserati per squadre di serie A, che possono essere tagliati alla riunione di riparazione - la comunicazione dello scambio, già regolamentata dall articolo 8 comma 4 del Regolamento, deve avvenire entro le ore 24 del giorno che precede la prima gara della giornata successiva (solitamente, il venerdì). In caso contrario, lo scambio sarà ratificato solo dopo la conclusione di quella giornata ARTICOLO 7 Dell ingaggio, dello stato contrattuale e dei vincoli 1- L ingaggio di un calciatore è dato dai k pagati quando questi viene acquistato al mercato, non cambia se viene ceduto ad un altra Squadra e resta uguale fino al termine del contratto 2- Il contratto di un calciatore ha decorrenza dal momento dell acquisto e dura 3 anni, compreso quello in cui è stato acquistato, che viene valutato per intero, anche se l acquisto avviene durante una riunione di riparazione; può altresì terminare se il giocatore viene lasciato libero sul mercato 3- Ogni giocatore non può essere vincolato per oltre 3 anni consecutivi 4- In base al piazzamento in classifica in Campionato, ogni Presidente ha la possibilità di vincolare per l anno successivo un determinato numero di giocatori della propria Squadra, in base alle seguenti disposizioni: 1ª 11 giocatori (minimo 4 difensori, massimo 3 attaccanti) 2ª 10 giocatori (minimo 3 difensori, massimo 3 attaccanti) 3ª 9 giocatori (minimo 3 difensori, massimo 3 attaccanti) 4ª,5ª,6ª 8 giocatori (minimo 3 difensori, massimo 2 attaccanti) 7ª,8ª 7 giocatori (minimo 2 difensori, massimo 2 attaccanti) 5- Nella lista di vincolo deve figurare almeno un giocatore per ciascun ruolo, tranne nel caso in cui vengano vincolati meno di 4 giocatori; in questo caso non si potrà comunque vincolare più di un giocatore per ciascun ruolo 6- La Squadra che vince la Coppa Italia può vincolare 1 giocatore in più nella propria rosa, indipendentemente dalla posizione in Campionato, purché non sia un attaccante 7- La lista di vincolo deve essere consegnata entro la data stabilita dal Presidente di Lega, dopo consultazione con l Assemblea ARTICOLO 8 Dei trasferimenti 1- Dal lunedì successivo alla fine della stagione, fino alla data stabilita dal Presidente di Lega, dopo consultazione con gli altri allenatori, per la consegna delle liste di vincolo, gli allenatori possono condurre trattative di trasferimento 2- I trasferimenti non sono soggetti ai requisiti di composizione, in numero e ruoli, della rosa di una Squadra 3- I trasferimenti non modificano il ruolo, l ingaggio e lo stato contrattuale dei calciatori coinvolti nel trasferimento 4- Una volta raggiunto l accordo gli allenatori devono comunicarlo al Presidente di Lega a pena di nullità ARTICOLO 9 Delle opzioni 1- Ogni Squadra ha diritto a opzionare a fine stagione un massimo di 2 calciatori della sua rosa, comunicandoli nella lista di vincolo 2- Non sono opzionabili i giocatori giunti al termine dei 3 anni di contratto 3- I giocatori opzionati sono acquistabili da qualsiasi Squadra e possono essere nominati da qualsiasi altro allenatore durante l asta 4- L allenatore che ha opzionato un giocatore non partecipa all asta, e quando è rimasto un solo offerente può aggiungere 1 k e acquistarlo 5- Se un calciatore opzionato non viene nominato, l allenatore che lo aveva opzionato lo potrà acquistare per 1 k

4 44 ARTICOLO 10 Delle assicurazioni 1- L assicurazione permette all allenatore di recuperare la metà dei k spesi (arrotondati per difetto) per un giocatore, nel caso in cui questi venga tagliato in una riunione dell anno in corso 2- Ogni allenatore può, alla fine di ogni riunione, tranne l ultima dell anno, assicurare fino ad un massimo di quattro giocatori della propria rosa 3- Non si possono assicurare più di due giocatori dello stesso ruolo 4- Per assicurare un giocatore si pagano 25 centesimi di ogni 10 k (ad es. fino a 10 k si pagano 25 centesimi, fino a 20 k se ne pagano 50) 5- Se il giocatore assicurato viene scambiato, l assicurazione continua ad essere efficace a vantaggio dell allenatore che ne entra in possesso ARTICOLO 11 Dell iscrizione e dei premi 1- Ogni allenatore deve pagare una quota d iscrizione pari a e gli eventuali soldi in più per l'acquisto dei giocatori, per le assicurazioni e per le multe entro l'ultima riunione di mercato. 2- Oltre all iscrizione ogni allenatore deve pagare 10 centesimi di per ogni k oltre i 40 k al mercato iniziale e oltre i 25 k ai mercati di riparazione per ogni giocatore 3- I soldi dell iscrizione (meno 7.50 per ogni quota, che servono per la targhetta annuale della Coppa e per pagare la registrazione del sito internet), quelli ottenuti durante l asta, quelli per le assicurazioni, quelli per gli scambi di k durante le riunioni di mercato, quelli delle multe per i ritardi e per l assenza alla riunione di mercato formano il montepremi del campionato, che è diviso così: Coppa Italia 40 (può aumentare fino a 50 con i soldi soldi delle assicurazioni, degli scambi di k, delle multe per i ritardi e quelli ottenuti oltre i 40 k (25 k), se si supera la quota di Capocannoniere e Miglior giocatore 40 totali per i premi di Capocannoniere e Miglior giocatore) I soldi delle assicurazioni, degli scambi di k, delle multe per i ritardi e quelli ottenuti oltre i 40 k (25 k), divisi equamente tra i due premi, fino a un massimo di 40 totali (20 a premio) 4- Il minimo di partite disputate per poter partecipare al calcolo del miglior giocatore è di 18; il calcolo si basa solo sulle medie voto di ogni calciatore ottenute nelle singole partite del campionato nelle quali sono stati schierati in campo o sono subentrati, senza considerare i voti d'ufficio; se uno solo dei q.u. assegna il voto, e per l altro si considera il 6 d ufficio, in questo caso il voto verrà preso in considerazione 5- Se i soldi dei premi del miglior giocatore, del capocannoniere e dell'integrazione del premio della Coppa Italia superano i 50 totali, quelli in più verranno divisi tra i tre premi principali del Campionato, come segue: 1 50 % 2 35 % 3 15 % 6- Ogni anno al vincitore del Campionato verrà assegnata una Coppa sulla quale verrà aggiunta la targhetta col nome della squadra vincitrice di quell anno, un diploma e una Coppa più piccola; la Coppa grande resterà all allenatore fino alla fine del Campionato successivo, quando la cederà all allenatore che avrà vinto quel Campionato, mentre il diploma e la Coppa piccola resteranno al Presidente campione. Il 2 e il 3 classificato e il vincitore della Coppa Italia riceveranno una medaglia. ARTICOLO 12 Del Campionato e del calendario

5 55 1- Il Campionato si svolge a girone unico, composto da 8 Squadre 2- La Squadra prima classificata è proclamata campione di Lega 3- Il calendario del Campionato è il seguente, ed i numeri si riferiscono al numero di Squadra: 1ª 2ª 3ª 4ª 5ª 6ª 7ª Il calendario del Campionato prevede due gironi di andata, due di ritorno, ed un quinto girone, nel quale, a seconda della posizione in classifica ottenuta al termine dei quattro gironi precedenti, ogni Squadra giocherà alcune partite in casa, ed altre in trasferta, secondo il seguente schema: casa fuori casa fuori casa fuori casa fuori casa fuori casa fuori casa fuori casa fuori 5- La formula della Coppa Italia viene decisa ogni anno dall assemblea di Lega 6- Gli accoppiamenti iniziali della Coppa Italia vengono sorteggiati 7- Le partite di Coppa Italia si svolgono, a seconda della formula adottata, durante il campionato 8- In caso di parità tra due o più Squadre verrà considerata la classifica avulsa 9- In contemporanea alla prima giornata del Campionato successivo si svolge la Supercoppa, in campo neutro, tra la vincitrice del Campionato e quella della Coppa Italia (nel caso sia la stessa Squadra, l avversaria sarà la finalista della Coppa Italia) 10- Nel caso in cui una Squadra giochi più partite la stessa domenica, potrà schierare una formazione diversa per ognuna delle partite ARTICOLO 13 Della classifica 1- I punteggi per la classifica sono assegnati come segue: 3 punti per la vittoria, 1 punto per il pareggio, 0 punti per la sconfitta 2- In caso di parità tra due o più Squadre si procederà al controllo della classifica avulsa, che prevede: a- i punti conseguiti negli scontri diretti b- In caso di parità la media totale-squadra nell intero campionato c- In caso di ulteriore parità la differenza reti negli scontri diretti d- In caso di ulteriore parità la differenza-reti nell intero Campionato e- In caso di ulteriore parità le reti segnate nell intero campionato f- Solo in caso di ulteriore parità lo spareggio ARTICOLO 14 Della formazione 1- Ogni allenatore deve comunicare al presidente di Lega la propria formazione, che sarà formata da 11 giocatori titolari più 12 riserve, di cui almeno un portiere 2- Le formazioni possono essere schierate soltanto in base ai seguenti moduli:

6 66 3- La formazione deve essere comunicata al Presidente di Lega entro l orario d inizio della prima partita di quella giornata. 4- Nel caso in cui una partita preveda la disputa di supplementari e rigori, l allenatore è tenuto a comunicare anche la lista dei rigoristi 5- La formazione è modificabile, ma sempre entro l orario d inizio della prima partita di quella giornata 6- Nel caso in cui un allenatore non comunichi la propria formazione, sarà considerata la formazione della settimana precedente, ma gli verrà assegnato un ritardo 7- Ogni 3 ritardi si aggiungerà 1 punto di penalizzazione nella classifica del Campionato e una multa di I ritardi accumulati nelle partite di Coppa Italia si sommano a quelli del Campionato e penalizzano la Squadra sempre nella classifica del Campionato 9- Se viene schierato un giocatore non appartenente a quella Squadra, questi verrà tolto dalla formazione e sostituito dalla riserva d ufficio 10- Se una Squadra è stata schierata con un modulo non previsto, il giocatore del ruolo in eccedenza con il miglior totale-calciatore verrà tolto dalla formazione e sostituito dalla riserva d ufficio; se vengono schierati giocatori in più in campo rispetto agli 11 previsti, verrà eliminato il giocatore miglior totale-calciatore, fatto salvo che i giocatori rimasti in campo completino uno schema previsto dal Regolamento (se ci sono solo 3 difensori, nessuno di questi può essere eliminato). Se vengono schierati giocatori in meno in campo, subentreranno le riserve secondo quanto previsto dal regolamento per le sostituzioni. Se vengono schierati giocatori in più in panchina, verranno esclusi gli ultimi oltre il numero massimo previsto 11- Se viene schierato un giocatore in meno in Squadra, questi verrà sostituito dalla riserva d ufficio 12- Se vi sono più giocatori che per i suddetti motivi non potrebbero stare in campo, solo uno, scelto con sorteggio, sarà sostituito dalla riserva d ufficio, mentre gli altri saranno considerati assenti, e la Squadra giocherà in inferiorità numerica ARTICOLO 15 Delle riserve e delle sostituzioni 1- Ogni squadra deve schierare in panchina 12 giocatori, di cui almeno un portiere, nell ordine di preferenza di entrata 2- Non si possono effettuare più di 3 sostituzioni a partita più quella del portiere, tranne le eccezioni previste dal regolamento 3- I calciatori di riserva possono sostituire solo i calciatori non scesi in campo nella realtà, o giudicati s.v. o n.g. da entrambi i Q.U. 4- I calciatori di riserva possono sostituire anche calciatori di ruoli doversi. Il primo panchinaro sostituisce il primo giocatore assente e così via, fatto salvo il rispetto degli schemi previsti da questo Regolamento. Se ad esempio viene indicato primo panchinaro un attaccante, se in campo sono già presenti tre attaccanti questo non potrà sostituire un giocatore di altro ruolo e si scalerà fino al primo giocatore utile che non modifichi gli schemi previsti. Se invece è assente un difensore e in campo non sono presenti almeno tre difensori, questo potrà essere sostituito solo da un giocatore del medesimo ruolo 5- Nel caso in cui non possa entrare un panchinaro al posto di un titolare o nel caso in cui siano assenti più di tre titolari entrerà la riserva d ufficio. Se gli assenti sono più di tre, saranno sostituiti i primi tre in ordine di schieramento, il quarto dalla riserva d ufficio 6- La riserva d ufficio è calcolata in base al voto più basso tra i giocatori delle due squadre, meno 1 7- La riserva d ufficio, tranne le eccezioni previste del regolamento, può sostituire solo un giocatore per squadra a partita 8- Se una squadra non può schierare il portiere, questo sarà sostituito dalla riserva d ufficio-portiere, pari a 3 ARTICOLO 16 Del Quotidiano Ufficiale 1- I Quotidiani Ufficiali (Q.U.) sono il Corriere dello Sport e la Gazzetta dello Sport. Ai fini dell assegnazione del bonus-assist è sufficiente che almeno uno dei due quotidiani dia l assist al giocatore. Si può fare riferimento al sito per recuperare le informazioni degli assist assegnati, fatte salve le rettifiche dei quotidiani, da segnalare al Presidente di Lega 2- In caso di discrepanza tra i q.u. sull assegnazione di una rete, fa fede il sito della Lega Calcio ( in subordine, Tuttosport 3- In caso di discrepanza tra i q.u. sui cartellini, fa fede il sito della Lega Calcio ( 4- I Presidenti sono tenuti a segnalare le eventuali discrepanze al Presidente di Lega, che verificherà la situazione, e comunicherà le eventuali modifiche ai risultati

7 77 5- Se uno solo dei q.u. assegna il voto a un calciatore, mentre l altro assegna s.v. o n.g., il s.v. o n.g. verrà valutato come 6 d ufficio e farà media con l altro voto ARTICOLO 17 Della modalità di calcolo 1- La modalità di calcolo è divisa in: a- calcolo del totale-calciatore b- calcolo del totale squadra c- assegnazione dell eventuale fattore campo d- calcolo dei modificatori del portiere, della difesa e del centrocampo e- confronto dei i totali-squadra 2- Il calcolo del totale-calciatore è effettuato in base alla media dei voti dei Q.U. sommata ai punti-azione; per voto si intenderà sempre, salvo espressa eccezione, la media-voto calciatore 3- Nel caso in cui il voto preveda + o (ad es. 6+), questi vengono valutati 0,25 (ad es. 6,25) 4- I punti azione sono: +3 per ogni gol fatto +3 per ogni rigore parato +1 per ogni assist -2 per ogni autogol -3 per ogni rigore sbagliato -1 per ogni gol subito (nel caso in cui l autogol sia del portiere si assegnerà -2 per quel gol) -0,5 per ogni ammonizione -1 per ogni espulsione 5- Casi particolari: a- Nel caso un portiere prenda s.v. o n.g. avrà come voto d ufficio un 6, al quale dovranno essere sottratti o aggiunti i punti-azione eventuali b- Se uno solo dei q.u. assegna il voto a un calciatore, mentre l altro assegna s.v. o n.g., il s.v. o n.g. verrà valutato come 6 d ufficio, e farà media per calcolare il totale-calciatore c- Se una squadra intera avrà s.v. o n.g., tutti i giocatori avranno un 6 d ufficio d- Se un giocatore sbaglia un rigore, ma successivamente segna il gol, non gli sarà assegnato alcun punto azione e- Se un portiere para un rigore, ma successivamente subisce il gol, gli verrà assegnato +2 come puntiazione f- Se un giocatore valutato s.v., n.g. o non entrato in campo viene espulso, avrà 4 come totale-calciatore g- Se un giocatore valutato s.v. o n.g. segna un gol verrà considerato un 6 d ufficio, a cui sommare +3 per il gol segnato (in caso di assist +1, in caso di rigore sbagliato -3, in caso di autogol -2) h- Se un giocatore durante una partita gioca come portiere avrà gli stessi punti azione del portiere i- Se nel Corriere dello Sport vi sono discrepanze tra i voti dei giocatori si considererà solo il voto in cui vi è anche il commento 6- Il totale squadra è dato dalla somma dei totali-calciatori 7- Il fattore campo assegna 2 punti alla squadra che gioca in casa 8- Il risultato è stabilito in base alla seguente Tabella di conversione: meno di 66 punti da 66 a 71,99 punti da 72 a 77,99 punti da 78 a 83,99 punti da 84 a 89,99 punti da 90 a 95,99 punti 0 gol 1 gol 2 gol 3 gol 4 gol 5 gol Per ogni successiva serie di 6 punti si assegna un ulteriore gol 9- Integrazioni alla tabella di conversione: a- in caso di parità, se entrambe le squadre hanno segnato almeno un gol, si assegna un ulteriore gol alla squadra che ha il totale più alto, se la differenza tra i due totali è di 4 o più punti b- quando una sola squadra totalizza meno di 60 punti, si assegna un altro gol all altra squadra, se la differenza tra i due totali è di 6 o più punti c- quando entrambe le squadre totalizzano più di 60 punti ma meno di 66 punti, la partita termina comunque in parità

8 88 d- per ogni 10 punti di differenza tra i totali squadra, si assegna un altro gol alla squadra col totale più alto 10- I tempi supplementari vengono disputati nelle partite a eliminazione diretta o nelle partite uniche, da tre giocatori in panchina che non sono entrati per sostituire i titolari, ai quali viene assegnato il totale-calciatore allo stesso modo degli altri giocatori; se un giocatore entra già in sostituzione di un altro non può partecipare ai supplementari. Ai supplementari prende parte al massimo un panchinaro per ogni ruolo, portiere escluso 11- Il risultato dei supplementari è stabilito in base alla seguente tabella di conversione: meno di 20 punti Da 20 a 22,99 punti Da 23 a 25,99 punti Da 26 a 28,99 punti Da 29 a 31,99 punti 0 gol 1 gol 2 gol 3 gol 4 gol Per ogni successiva serie di 3 punti si assegna un ulteriore gol 12- Integrazione alla tabella: Quando una sola squadra totalizza meno di 14 punti si assegna un gol all altra, anche se questa non ha raggiunto i 20 punti, se la differenza tra i totali è di 4 o più punti 13- Nelle partite a eliminazione diretta o nelle partite uniche l allenatore deve comunicare anche l ordine dei rigoristi della sua squadra, da scegliere solo tra i titolari. Se il titolare non gioca, sarà sostituito dalla riserva che è entrata in campo, altrimenti il rigore si considera sbagliato 14- Il calcolo dei rigori avviene confrontando i rigoristi delle due squadre; se dopo i primi cinque il risultato è ancora di parità, si procederà ad oltranza con gli altri giocatori 15- Se non viene fornita la lista dei rigoristi, verrà considerato come ordine quello della formazione 16- Un rigore si giudica segnato quando il giocatore ha preso dal 6 in su, altrimenti si considera sbagliato ARTICOLO 18 Dei modificatori del portiere, della difesa e del centrocampo 1- Al totale-squadra di ogni squadra deve essere sottratto o aggiunto un determinato numero di punti, in base al voto del portiere avversario, in base alla media dei difensori avversari ed in base al confronto dei totali dei voti dei centrocampisti delle due squadre 2- Il modificatore del portiere è il seguente: Voto Modificatore < 4,5 +4 4,5-4, , ,5-5, ,49 0 6,5-6, ,49-2 7,5-7, o più Se il portiere ha un voto d ufficio la tabella non deve essere presa in considerazione; per voto è da intendere il voto assoluto senza bonus e malus 4- Il modificatore della difesa è il seguente: Media-voto Modificatore < , ,25-5, ,5-5, ,75-5, ,24-1 6,25-6,49-2 6,5-6,74-3

9 99 6,75-6, o più Il modificatore è calcolato in base alle difese con 4 difensori, e per voto è da intendere il voto assoluto senza bonus e malus 6- Se una squadra schiera una difesa con più di 4 difensori il modificatore deve essere migliorato di un livello per ogni difensore sopra il numero di 4, sempre che questi abbia ottenuto il voto 7- I difensori senza voto o con voto d ufficio non possono concorrere alla media-voto della difesa. Nel caso in una squadra ottengano il voto meno di 4 difensori, o la squadra viene schierata con una difesa a 3 difensori, il modificatore ottenuto viene peggiorato di un livello per ogni difensore sotto il limite di 4 8- Per il modificatore del centrocampo viene preso in considerazione il totale dei voti dei centrocampisti di ogni squadra, che vengono confrontati tra di loro 9- In caso di disparità numerica si assegnano alla squadra con meno centrocampisti tanti voti d ufficio, pari a 5, quanti sono necessari per pareggiare il numero 10- La tabella del modificatore del centrocampo è la seguente: Diff. Totalicentrocampo Modificatore < ,99 +1 alla squadra col miglior centrocampo, -1 a quella con il peggiore 4-5,99 +2, ,99 +3, -3 8 o più +4, -4 ARTICOLO 19 Delle partite sospese, posticipate, giocate in subjudice e non omologate 1- Se una partita viene sospesa o posticipata o non omologata o non disputata per il ritiro o l esclusione di una squadra dal campionato, si attenderà che questa venga recuperata per reperire i voti. Se viene rinviata l intera giornata si aspetterà che questa venga recuperata per giocare la corrispondente giornata del calendario della Lega 2- Se nel recupero o nel posticipo o nella ripetizione i giocatori schierati non scendono in campo, o prendono s.v. o n.g., verranno sostituiti dalle riserve; nel caso in cui le riserve non abbiano avuto il voto si procederà ad assegnare un voto d ufficio pari alla media dei voti dei giocatori di quella squadra in quel ruolo nella giornata in questione se hanno ricevuto il voto almeno due giocatori di quel ruolo. In caso contrario sarà assegnato un 6 d ufficio. In via eccezionale, solo per questi casi, il voto d ufficio può essere considerato ai fini dei modificatori della difesa e del centrocampo 3- Se per il ritiro o l esclusione di una squadra dal campionato una partita non verrà disputata, i giocatori schierati verranno sostituiti dalle riserve; nel caso in cui le riserve non abbiano avuto il voto verrà assegnato un 6 d ufficio, che, in via eccezionale, solo per questi casi, può essere considerato ai fini dei modificatori della difesa e del centrocampo 4- Se una partita viene giocata in subjudice, si terrà conto comunque dei voti, dei gol e dei punti cartellino ottenuti sul campo

FANTACONO 2013 2014 REGOLAMENTO UFFICIALE

FANTACONO 2013 2014 REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACONO 2013 2014 REGOLAMENTO UFFICIALE 1 LA SQUADRA La squadra viene costruita scegliendo 25 giocatori tra quelli delle squadre del campionato di calcio di serie A, elencati nella lista pubblicata dalla

Dettagli

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015 Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

Regolamento ufficiale

Regolamento ufficiale Regolamento ufficiale FANTAMONDIALE 2014 Al Fantamondiale partecipano le 16 squadre della Lega. ASTA "Ogni fantallenatore versa 30,00 euro come quota di iscrizione. Non ci sarà la consueta asta, ma ognuno

Dettagli

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016 Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015

REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015 REGOLAMENTO FANTAISCHITELLA 2014-2015 DURATA Il fantacampionato ha svolgimento a partire dal giorno 9 settembre 2014 (ore 19.00) - data di inizio delle iscrizioni e delle operazioni di mercato e terminerà

Dettagli

FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011

FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011 FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011 REGOLAMENTO UFFICIALE - Il Presidente di Lega I compiti del presidente di lega sono fondamentalmente i seguenti: 1. Gestione dell asta di calciomercato 2. Contabilità

Dettagli

REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016 MODALITA DI ISCRIZIONE REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016 1. L iscrizione al torneo dovrà essere effettuata entro e non oltre le ore 18:00 di sabato 22 Agosto 2015, ora d'inizio di Verona - Roma (primo incontro

Dettagli

1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA

1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA 1.INTRODUZIONE E SALVAGUARDIA Il Regolamento Ufficiale ha validità effettiva per 1 anno e dovrà essere firmato da tutte le squadre prima dell'inizio di ogni campionato. Se per qualsiasi motivo in questo

Dettagli

REGOLAMENTO DURATA MODALITA GESTIONE ROSA E FORMAZIONE COME CREARE UNA ROSA FORMAZIONE E SOSTITUZIONI

REGOLAMENTO DURATA MODALITA GESTIONE ROSA E FORMAZIONE COME CREARE UNA ROSA FORMAZIONE E SOSTITUZIONI REGOLAMENTO DURATA Il concorso si svolgerà a partire dal giorno 1 Agosto 2014 -data di inizio delle iscrizioni- e terminerà entro la settimana successiva della 38 giornata del Campionato di Calcio di serie

Dettagli

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio

L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio REGOLAMENTO FANTA PLAZET: ISCRIZIONE E SOLDI L iscrizione al fantacalcio è di Euro 25 a squadra da consegnare al contabile prima dell inizio del mercato. Oltre ai 25 Euro dovranno essere consegnati ulteriori

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2012/2013

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2012/2013 REGOLAMENTO FANTACALCIO 2012/2013 ASTA E GESTIONE CREDITI DATA DELL ASTA Sabato 8 Settembre 2012 Ore 20:00 LISTA RUOLI SU http://www.fantacalcio.kataweb.it/stat/index.php?page=calciatori Ogni fantallenatore

Dettagli

REGOLAMENTO CdF 15^ FANTACALCIO 2015/2016

REGOLAMENTO CdF 15^ FANTACALCIO 2015/2016 REGOLAMENTO CdF 15^ FANTACALCIO 2015/2016 COS E IL FANTA CAMPIONATO COME ISCRIVERE LA SQUADRA COME GESTIRE LA SQUADRA COME CALCOLARE I PUNTEGGI DELLA SQUADRA IL PUNTEGGIO DEI SINGOLI CALCIATORI COS È IL

Dettagli

REGOLAMENTO FANTA T.G.L. 2015-2016

REGOLAMENTO FANTA T.G.L. 2015-2016 SITO INTERNET: www.fantatgl.altervista.org EMAIL : manufoschi@gmail.com REGOLAMENTO FANTA T.G.L. 2015-2016 OGGETTO DEL GIOCO Oggetto del gioco è una simulazione del calcio attraverso fanta-squadre formate

Dettagli

REGOLA 2: LA ROSA 25 calciatori: (3 Portieri 8 Difensori 8 Centrocampisti 6 Attaccanti) Capitale sociale: 500 f.ml + 120 f.ml a partire da Gennaio

REGOLA 2: LA ROSA 25 calciatori: (3 Portieri 8 Difensori 8 Centrocampisti 6 Attaccanti) Capitale sociale: 500 f.ml + 120 f.ml a partire da Gennaio REGOLA 1: QUOTIDIANO UFFICIALE I tabellini e le pagelle delle partite - ovvero marcatori, ammonizioni ed espulsioni - pubblicati dalla GAZZETTA DELLO SPORT costituiscono i dati ufficiali per il calcolo,

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE Edizione 9 REGOLAMENTO UFFICIALE STAGIONE 2012-13 STAGIONE 2012-13 DURATA Il campionato avrà svolgimento dalla seconda giornata fino giornata del campionato di Calcio di serie A. Saranno giocate un totale

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO

REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO REGOLAMENTO UFFICIALE FANTACALCIO 1. La squadra Con il termine squadra si intende l insieme di rosa e staff tecnico. 1.1. La rosa Con il termine rosa si comprendono tutti i giocatori acquistati durante

Dettagli

FantacalcioRenzoBar Regolamento

FantacalcioRenzoBar Regolamento Coppa del Baretto FantacalcioRenzoBar Regolamento 1- Il Gioco 2- Il Mercato 1.1 Il gioco costituisce un fantasy game, ossia una simulazione che permette ai Fantallenatori di costituire una squadra di calcio

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE

REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE REGOLAMENTO FANTACALCIO NAPOLI LEAGUE ASTA INIZIALE L'Asta iniziale è il momento più importante della stagione. Qui vengono assegnati i 25 calciatori che costituiranno la Rosa di ogni fantallenatore. La

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO. Sommario (Clicca per raggiungere la pagina desiderata)

REGOLAMENTO DI GIOCO. Sommario (Clicca per raggiungere la pagina desiderata) REGOLAMENTO DI GIOCO Sommario (Clicca per raggiungere la pagina desiderata) REGOLA 1: LA ROSA... 2 REGOLA 2: LA GARA... 2 REGOLA 3: FORMAZIONE E CONSEGNA... 2 REGOLA 4: RISERVE E SOSTITUZIONI... 3 REGOLA

Dettagli

Regolamento FANTAUNICAPUA 2011/2012

Regolamento FANTAUNICAPUA 2011/2012 1) PREMESSA Il Campionato FANTAUNICAPUA è un fantasy game, ossia una simulazione che permette ai destinatari di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in occasione

Dettagli

REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015

REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015 Pagina 1 di 8 REGOLAMENTO FantaLegaSalento 2014-2015 SITO UFFICIALE: http://fantalegasalento.altervista.org/ E-MAIL: fantalegasalento@gmail.com N partecipanti: 8 1) ASTA INIZIALE e MERCATO DI RIPARAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2015/2016 1. REGOLAMENTO GENERALE REGOLAMENTO FANTACALCIO 2015/2016 1.1. ISCRIZIONE E QUOTE L iscrizione è di 25,00 e deve essere versata al momento dell Asta iniziale. Sarà versata un ulteriore quota di 25,00 il

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2005-06 «LEGA SCIAGUATTOS»

REGOLAMENTO FANTACALCIO 2005-06 «LEGA SCIAGUATTOS» REGOLAMENTO FANTACALCIO 2005-06 «LEGA SCIAGUATTOS» I. DEL MERCATO 1. Mercato iniziale - La composizione delle rose delle squadre partecipanti avviene tramite asta. All asta i giocatori partecipano con

Dettagli

Il Fantacalcio è una simulazione che permette ai "Presidenti" di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in

Il Fantacalcio è una simulazione che permette ai Presidenti di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in REGOLAMENTO 2015/16 Il Fantacalcio è una simulazione che permette ai "Presidenti" di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in occasione di ogni giornata della

Dettagli

REGOLAMENTO REV 2015.06

REGOLAMENTO REV 2015.06 REV 2015.06 REGOLAMENTO Indice 1 L asta iniziale... 3 1.1 Il metodo: il DRAFT... 3 1.2 L ordine di chiamata... 3 2 La Formula... 4 2.1 I partecipanti e il nome del Team... 4 2.2 Il calendario... 4 2.3

Dettagli

TARALLUZZI E VINU LEAGUE (TEV LEAGUE) STAGIONE 2011/2012

TARALLUZZI E VINU LEAGUE (TEV LEAGUE) STAGIONE 2011/2012 TARALLUZZI E VINU LEAGUE (TEV LEAGUE) STAGIONE 2011/2012 ASTA E COMPOSIZIONE DELLE ROSE Le squadre sono composte da: portieri = 6 (i portieri di 2 squadre di Serie A) difensori = 8; centrocampisti = 8;

Dettagli

Regolamento 6 edizione - Stagione 2015-2016

Regolamento 6 edizione - Stagione 2015-2016 Regolamento 6 edizione - Stagione 2015-2016 Il regolamento la nostra lega si basa sulle Regole Ufficiali della Federazione Fantacalcio le quali sono state lievemente modificate o non recepite in pieno

Dettagli

FANTACALCIO 2015/2016 - REGOLAMENTO

FANTACALCIO 2015/2016 - REGOLAMENTO ROSA E FORMAZIONE FANTACALCIO 2015/2016 - REGOLAMENTO La rosa di una fantasquadra è composta da 28 calciatori, così divisi: 6 Portieri (appartenenti al massimo a 2 squadre), 8 Difensori 8 Centrocampisti

Dettagli

1. LE SOCIETA 2. CAPITALE SOCIALE 3. LA ROSA

1. LE SOCIETA 2. CAPITALE SOCIALE 3. LA ROSA 1. LE SOCIETA Le società iscritte alla lega assumono una denominazione duratura negli anni, per dare una certa continuità storica. Tale denominazione può variare in due casi: a) Retrocessione: in questo

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO

REGOLAMENTO FANTACALCIO REGOLAMENTO FANTACALCIO I DEFINIZIONE LEGA Art. 1. Scopo. Ogni giocatore è detto Fantallanatore ed ha lo scopo di guidare e gestire una fantasquadra, formata da veri calciatori delle squadre del campionato

Dettagli

Fantacavabù 2015/2016 III Edizione

Fantacavabù 2015/2016 III Edizione Fantacavabù 2015/2016 III Edizione Regolamento ufficiale della F.A.F. (Fantacalcio Amatoriale Fantacavabù) 1. Introduzione Il Fantacavabù è un torneo di fantacalcio realizzato tra amici e svolto per essere

Dettagli

Al Fantacalcio Scugnizzi 2014/2015 partecipano 12 squadre. Per collegarsi al sito web : www.fantascugnizzi.altervista.org

Al Fantacalcio Scugnizzi 2014/2015 partecipano 12 squadre. Per collegarsi al sito web : www.fantascugnizzi.altervista.org REGOLAMENTO FANTACALCIO SCUGNIZZI 2014-2015 Al Fantacalcio Scugnizzi 2014/2015 partecipano 12 squadre. Per collegarsi al sito web : www.fantascugnizzi.altervista.org ART.1 DURATA DEL CAMPIONATO Il calendario

Dettagli

REGOLAMENTO FANTA ABRAMO187

REGOLAMENTO FANTA ABRAMO187 REGOLAMENTO FANTA ABRAMO187 DURATA Il concorso si svolgerà a partire dal giorno 8 Agosto 2015 - data di inizio delle iscrizioni- e terminerà entro la settimana successiva della 38 giornata del Campionato

Dettagli

I calciatori verranno scelti esclusivamente dalla serie A. Numero giocatori stranieri ed extracomunitari illimitato

I calciatori verranno scelti esclusivamente dalla serie A. Numero giocatori stranieri ed extracomunitari illimitato Regolamento 1) Giocatori per rosa 3 Portieri 8 Difensori 8 Centrocampisti 6 Attaccanti I calciatori verranno scelti esclusivamente dalla serie A. Numero giocatori stranieri ed extracomunitari illimitato

Dettagli

FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO della Lega MINIBOMBA (stagione 2012/2013)

FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO della Lega MINIBOMBA (stagione 2012/2013) FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO della Lega MINIBOMBA (stagione 2012/2013) SOMMARIO Calcolo del Totale-Calciatore... 3 Calcolo del Totale-Squadra... 4 Capitale sociale... 2 Casi particolari... 4 Comunicazione

Dettagli

REGOLAMENTO PUNTEGGIO

REGOLAMENTO PUNTEGGIO REGOLAMENTO I moduli ammessi sono i seguenti: 4-3-3 5-3-2 6-3-1 4-4-2 5-4-1 4-5-1 3-5-2 3-4-3 (con malus, vedi mod. centrocampo) Scegli gli 11 titolari e le 10 riserve (le riserve non hanno vincoli di

Dettagli

Regolamento Edizione 2012/2013

Regolamento Edizione 2012/2013 Regolamento Edizione 2012/2013 SOMMARIO 1. Generale... 2 1.1 TITOLARI...2 1.2 PANCHINA...2 2. Quota di partecipazione... 2 3. Calcolo punteggi... 2 3.1 CALCOLO DEI VOTI...2 3.2 PARITA TRA DUE O PIU SQUADRE...3

Dettagli

LA BANDA DEL BRAGA - LEGA FANTACALCIO

LA BANDA DEL BRAGA - LEGA FANTACALCIO COMPOSIZIONE DELLA LEGA FANTACALCIO In base all impegno profuso negli anni precedenti, la composizione della Lega FantaCalcio de La Banda del Braga è la seguente: Responsabile di Lega: Paolo Milandri (339

Dettagli

LEGA SANPAOLO: REGOLAMENTO UFFICIALE

LEGA SANPAOLO: REGOLAMENTO UFFICIALE LEGA SANPAOLO: REGOLAMENTO UFFICIALE REGOLA 1: MODALITÀ DEL GIOCO 1. Il gioco è basato sulle reali prestazioni dei calciatori del campionato italiano di Serie A. 2. Il gioco si articola nelle seguenti

Dettagli

S.K.G LEAGUE REGOLAMENTO

S.K.G LEAGUE REGOLAMENTO S.K.G LEAGUE REGOLAMENTO Oggetto del gioco Oggetto del gioco è una simulazione del gioco del calcio attraverso la formazione di fantasquadre, formate dai veri calciatori delle squadre del campionato italiano

Dettagli

[update 04/01/2012] GENERALE

[update 04/01/2012] GENERALE [update 04/01/2012] GENERALE Il giornale che sarà utilizzato per i voti dei giocatori sarà sempre la Gazzetta dello sport. Il partecipante ha avuto a disposizione 650 fantamilioni per completare la rosa.

Dettagli

Regolamento del FANTAMONDIALE 2010

Regolamento del FANTAMONDIALE 2010 Regolamento del FANTAMONDIALE 2010 OGGETTO DEL GIOCO Oggetto del gioco è una simulazione del calcio attraverso la formazione di fantasquadre formate da veri calciatori delle squadre del campionato Mondiale

Dettagli

Regolamento Lega Fantagreffa Edizione 2015/2016

Regolamento Lega Fantagreffa Edizione 2015/2016 Regolamento Lega Fantagreffa Edizione 2015/2016 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

REGOLAMENTO FANTAFAVA LEAGUE 2012 2013

REGOLAMENTO FANTAFAVA LEAGUE 2012 2013 REGOLAMENTO FANTAFAVA LEAGUE 2012 2013 ISCRIZIONE 1- Accedete alla pagina www.fantafava.it e cliccate su ISCRIVITI ALLA NUOVA STAGIONE 2- Compilate il form d iscrizione e cliccate su Accetta e iscrivi

Dettagli

REGOLAMENTO della LEGA FANTACALCIO DI PADERNO

REGOLAMENTO della LEGA FANTACALCIO DI PADERNO REGOLAMENTO della LEGA FANTACALCIO DI PADERNO PARTE 1 REGOLAMENTO DEL CAMPIONATO Art. 1) La rosa della squadra deve obbligatoriamente essere composta da 25 calciatori, scelti tra quelli appartenenti alle

Dettagli

Regolamento Fantacalcio anno 09/10 FantaMaurice 1 Edizione

Regolamento Fantacalcio anno 09/10 FantaMaurice 1 Edizione Regolamento Fantacalcio anno 09/10 FantaMaurice 1 Edizione DURATA Il concorso avrà svolgimento a partire dalla 2 giornata di campionato fino al termine del campionato. CALENDARIO CAMPIONATO DI CALCIO SERIE

Dettagli

REGOLAMENTO (bozza) 1 FANTACALCIO Juventus Club Doc AG 2012-2013

REGOLAMENTO (bozza) 1 FANTACALCIO Juventus Club Doc AG 2012-2013 REGOLAMENTO (bozza) 1 FANTACALCIO Juventus Club Doc AG 2012-2013 1) COMPETIZIONI. Le principali competizioni del 1 FantacalcioJuventus Club Doc AG sono: LEGA JCD AG Campionato a PUNTI (somma totali giornata)

Dettagli

Tramite il sito www.devil21.jimdo.com saranno disponibili tutti gli aggiornamenti del gioco.

Tramite il sito www.devil21.jimdo.com saranno disponibili tutti gli aggiornamenti del gioco. Regolamento 9 Campionato Fantacalcio Il Fantacalcio è un fantasy game che permette a chiunque di costruire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in occasione di ogni giornata

Dettagli

REGOLE DEL GIOCO v1.7.3

REGOLE DEL GIOCO v1.7.3 REGOLE DEL GIOCO v1.7.3 REGOLE GENERALI 1. Il presente regolamento si applica a tutti i partecipanti del Fantacalcio; la risoluzione di una qualsiasi situazione non prevista dal regolamento, o non chiarita

Dettagli

LE SQUADRE. A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) A.C. SEVEN81 (ANTONIO CANNARILE 331/3608472- seven81.antonio@libero.

LE SQUADRE. A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) A.C. SEVEN81 (ANTONIO CANNARILE 331/3608472- seven81.antonio@libero. 1 LE SQUADRE A.C. SCOCCI87 (CARLO ALBERTO 328/3796681 stefanopanizzi@libero.it) BAICO (PAOLO BIGI 333/6459529 baigo2002@virgilio.it) BRIGATA ROSSONERA (GIANLUCA MURRU 349/1294057 gianlu.murru@alice.it)

Dettagli

Regolamento Fantacalcio 2014-2015

Regolamento Fantacalcio 2014-2015 Regolamento Fantacalcio 2014-2015 Il fantacalcio è divertimento tra amici nato dalla passione per il calcio: prendiamoci in giro in maniera responsabile e non roviniamo tutto con astio e polemiche inutili.

Dettagli

REGOLAMENTO FANTACALCIO

REGOLAMENTO FANTACALCIO REGOLAMENTO FANTACALCIO Durante il Fantacalcio è necessario il rispetto del presente regolamento affinché amicizie consolidate non vengano incrinate da quello che in fondo è solo un gioco. 1) La rosa del

Dettagli

REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015*

REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015* REGOLAMENTO FANTABARMARIO 2014-2015* * evidenziate in verde le modifiche apportate al Regolamento 201 3-201 4 * testo barrato arancione i paragrafi eliminati rispetto al Regolamento 201 3-201 4 INDICE:

Dettagli

Regolamento Fantacelulopoli 2011/2012

Regolamento Fantacelulopoli 2011/2012 Regolamento Fantacelulopoli 2011/2012 COME CREARE UNA SQUADRA - ROSA Hai a disposizione il numero di crediti scelto dal moderatore della tua lega per acquistare 25 calciatori (la tua ROSA): 3 portieri,

Dettagli

Regolamento. Fantacalcio, Masa Cup e Montepremi

Regolamento. Fantacalcio, Masa Cup e Montepremi Regolamento Fantacalcio, Masa Cup e Montepremi LV Il Fantacalcio giunge alla 19 a edizione quando risultano definitivamente sdoganate sia la partecipazione di dieci squadre che l organizzazione paperless,

Dettagli

REGOLAMENTO Stagione 2014/2015

REGOLAMENTO Stagione 2014/2015 REGOLAMENTO Stagione 2014/2015 Partecipanti Il numero di partecipanti alla presente edizione è 10. La quota di iscrizione è pari a 50 Euro e tutti i partecipanti avranno a disposizione un PIN per l accesso

Dettagli

GUIDA AL FANTADIVANO

GUIDA AL FANTADIVANO GUIDA AL FANTADIVANO INDICE Introduzione I Ruoli Amministratore di lega Allenatore Gli Strumenti Il Campionato La tua squadra Il Calendario La Classifica Le Statistiche La Bacheca Le Regole del gioco L

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE

REGOLAMENTO UFFICIALE INDICE: REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO REGOLA 2: MODALITÀ DEL GIOCO REGOLA 4: LE SOCIETÀ REGOLA 5: LA ROSA REGOLA 6: LA LISTA INFORTUNATI REGOLA 7: L ASTA INIZIALE REGOLA 8: MERCATO LIBERO REGOLA 10: LA FORMAZIONE

Dettagli

Regolamento Fantacastello 2012/2013

Regolamento Fantacastello 2012/2013 Regolamento Fantacastello 2012/2013 Quest anno ci affideremo alle leghe private offerte da fantagazzetta. Tuttavia, il sito zinzolla rimarrà di supporto. Modalità Torneo- Campionato L asta 1)La quota di

Dettagli

GIOVANNI INTERDONATO. regolamento 2015/2016

GIOVANNI INTERDONATO. regolamento 2015/2016 GIOVANNI INTERDONATO fantavilla regolamento 2015/2016 www.fantavilla.altervista.org presidente.fantavilla@gmail.com www.fantavilla.altervista.org presidente.fantavilla@gmail.com Regolamento FantaVilla

Dettagli

RUOLO CALCIATORI ASSEGNATI CALCIATORI DA ORDINARE Portieri 3 3+1 Difensori 8 8+1 Centrocampisti 8 8+1 Attaccanti 6 6+1

RUOLO CALCIATORI ASSEGNATI CALCIATORI DA ORDINARE Portieri 3 3+1 Difensori 8 8+1 Centrocampisti 8 8+1 Attaccanti 6 6+1 Introduzione Il Regolamento di Fantacalcio Scontri Diretti è basato sulle Regole Ufficiali della Federazione Fantacalcio*, pubblicate nel libro-manuale Serie A-Fantacalcio, 16ª edizione (Edizioni Studio

Dettagli

Regolamento Fantalega Budineria 2012/13

Regolamento Fantalega Budineria 2012/13 Fantalega Budineria 1 Regolamento Fantalega Budineria 2012/13 La Federazione Fantacalcio Budineria 1. La Federazione Fantacalcio Budineria si compone di tutti i rappresentanti delle squadre partecipanti

Dettagli

Regolamento. Presentazione e Montepremi

Regolamento. Presentazione e Montepremi Regolamento Presentazione e Montepremi LV Il Fantacalcio giunge alla 17 a edizione sancendo definitivamente il successo della partecipazione di dieci squadre. Ormai del tutto sdoganata l organizzazione

Dettagli

Federazione InterLeghe Forum Associate

Federazione InterLeghe Forum Associate Federazione InterLeghe Forum Associate REGOLAMENTO FANTACOPPE 2013 / 2 014 REGOLA 1 FANTACOPPE 1. La F.I.L.F.A. organizza e promuove una serie di tornei in cui si confrontano i migliori fantallenatori

Dettagli

FANTACHEVANTON 2015/2016 http://fantachevanton.altervista.org/index.php

FANTACHEVANTON 2015/2016 http://fantachevanton.altervista.org/index.php FANTACHEVANTON 2015/2016 http://fantachevanton.altervista.org/index.php REGOLA 1: LA LEGA 1. La lega è costituita da quattordici società. 2. La Lega è governata dal Presidente di Lega, Giovanni Borraccino

Dettagli

Regolamento Fantacalcio Fancazzisti Fanta League 2015/2016

Regolamento Fantacalcio Fancazzisti Fanta League 2015/2016 Estratto, adattato e integrato dal Regolamento Ufficiale Federazione Fantacalcio FFC Regolamento Fantacalcio Fancazzisti Fanta League 2015/2016 Articolo 1: LA LEGA Questo regolamento si riferisce alla

Dettagli

Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky

Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky Memorial Silvano Recalcati Fanta Calcio Techno Sky COMPETIZIONI Il campionato vedrà le squadre suddivise in due gironi: serie A - squadre risultate prime nella fase regolare e le 3 promosse della stagione

Dettagli

REGOLAMENTO UNICO FANTACALCIO MONTALE

REGOLAMENTO UNICO FANTACALCIO MONTALE REGOLAMENTO UNICO FANTACALCIO MONTALE Consultabile nei siti: http://www.tcp900.net oppure www.fantacalciomontale.135.it Versione: 13.02 1 INDICE VOTI E PUNTEGGI...3 Assegnazione Punti...3 Tabella di Conversione:

Dettagli

FANTACALCIO FantaFolleRaul 2014/2015

FANTACALCIO FantaFolleRaul 2014/2015 FANTACALCIO FantaFolleRaul 2014/2015 REGOLAMENTO 1. Numero Fantasquadre 16 2. Quotazioni e punteggi di riferimento presso www.fantagazzetta.com sezione di Milano 3. Sito ufficiale www.fantafolleraul.altervista.org

Dettagli

REGOLAMENTO LEGA IL FANTACALCIO

REGOLAMENTO LEGA IL FANTACALCIO REGOLAMENTO LEGA IL FANTACALCIO Tutti i partecipanti sono tenuti a regolarizzare il pagamento della quota dovuta entro e non la sera del mercato di riparazione che si terrà il 31/01/2012. La quota deve

Dettagli

REGOLAMENTO FANTA BRUTIUM CAMPIONATO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTA BRUTIUM CAMPIONATO 2015/2016 REGOLAMENTO FANTA BRUTIUM CAMPIONATO 2015/2016 TIPOLOGIA E DENOMINAZIONE Concorso a premi denominato FANTA BRUTIIUM (di seguito: Concorso ) AREA Il concorso ha svolgimento nell ambito dell intero territorio

Dettagli

REGOLAMENTO MASTER LEAGUE

REGOLAMENTO MASTER LEAGUE REGOLAMENTO MASTER LEAGUE DURATA Il concorso si svolgerà a partire dal giorno 8 Agosto 2015 - data di inizio delle iscrizioni- e terminerà entro la settimana successiva della 38 giornata del Campionato

Dettagli

Fantalega Bari Regolamento Ufficiale Edizione 2008/2009

Fantalega Bari Regolamento Ufficiale Edizione 2008/2009 Fantalega Bari Regolamento Ufficiale Edizione 2008/2009 INTRODUZIONE 1. La nostra lega è composta da dieci società. 2. La Lega è governata dall Assemblea di Lega, formata da tutti gli allenatori. 3. L

Dettagli

Menzione speciale per i cucchiai di legno Bella Fica e Water Team, che nonostante un ottimo campionato, se so attaccati

Menzione speciale per i cucchiai di legno Bella Fica e Water Team, che nonostante un ottimo campionato, se so attaccati REGOLAMENTO FANTA PLAZET: Ciao a tutti ragazzi! Anche questa edizione è passata più o meno in maniera perfetta Le piccole cosa da sistemare sono state riviste, tipo qualche partecipante furbetto! Quindi

Dettagli

REGOLAMENTO FANTANAVIGLI

REGOLAMENTO FANTANAVIGLI REGOLAMENTO FANTANAVIGLI 1. Creazione Squadra 1.1 Ogni presidente deve creare una rosa di 23 calciatori tra quelli che prendono parte al Campionato di Calcio di Serie A. 1.2 Il presidente ha a disposizione

Dettagli

Fantacalciovv 2015-16

Fantacalciovv 2015-16 Fantacalciovv 2015-16 Sommario Fantacalcio... 2 Premi... 2 Pagamenti... 3 Penalità per ritardato pagamento... 3 Squadra... 3 Asta iniziale... 4 Mercato di riparazione... 4 Vincoli pluriennali dei giocatori...

Dettagli

REGOLAMENTO FANTALAGACCIO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTALAGACCIO 2015/2016 REGOLAMENTO FANTALAGACCIO 2015/2016 Il FANTALAGACCIO è un fantasy game, ossia una simulazione che permette ai destinatari di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo

Dettagli

ISCRIZIONE E COSTI. La seconda rata di iscrizione di 56,50 euro deve essere consegnata entro il 31/12 con le stesse modalità.

ISCRIZIONE E COSTI. La seconda rata di iscrizione di 56,50 euro deve essere consegnata entro il 31/12 con le stesse modalità. Edizione 2010/2011 ISCRIZIONE E COSTI Il costo di iscrizione è di 110 euro per la costruzione del montepremi più 6,50 euro per il software di gestione della lega on-line. Alla mezzanotte di Venerdì 28/08

Dettagli

Fantacalcio Stigranca 2009/10

Fantacalcio Stigranca 2009/10 Fantacalcio Stigranca 2009/10 Art. 1 : Sito internet: WWW.STIGRANCA.TK Il sito è stato creato dall'organizzazione al fine di ottenere la massima trasparenza e tenere aggiornati i partecipanti. Su questo

Dettagli

MAGIC MANAGER PISTOIA 2015/2016 REGOLAMENTO:

MAGIC MANAGER PISTOIA 2015/2016 REGOLAMENTO: MAGIC MANAGER PISTOIA 2015/2016 REGOLAMENTO: Campionato formato da 40 squadre, che vanno a formare 4 gironi da 10 squadre ciascuno definiti in base al sorteggio (Bundesliga, Liga, Ligue 1, Premier League).

Dettagli

REGOLAMENTO 1)FANTAMERCATO (SETTEMBRE)

REGOLAMENTO 1)FANTAMERCATO (SETTEMBRE) REGOLAMENTO 1)FANTAMERCATO (SETTEMBRE) Ogni squadra può avere un massimo di: 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti. Se un partecipante rimane senza soldi durante il mercato e con la

Dettagli

REGOLAMENTO FANTALLENATORI ROSE

REGOLAMENTO FANTALLENATORI ROSE FEDERAZIONE FANTABONOLA 2 Edizione stagione 2007/2008 REGOLAMENTO FANTALLENATORI ROSE http://digilander.libero.it/ickss Regolamento Fanta Bonola Campionato 2007-2008 Il campionato consiste nello schierare

Dettagli

La stagione sarà divisa (secondo calendario, vedi sezione 9) tra campionato di SERIE A e COPPA ITALIA.

La stagione sarà divisa (secondo calendario, vedi sezione 9) tra campionato di SERIE A e COPPA ITALIA. REGOLAMENTO FANTALION S 2012/2013 1. REGOLE GENERALI Ogni squadra partecipante al Fantalion deve avere una rosa formata da 28 calciatori. L unico vincolo è il possedere minimo 1 portiere (i due di riserva

Dettagli

REGOLAMENTO FANTA MANACORE LEAGUE. Stagione 2005-2006. (Versione BETA 1.1b)

REGOLAMENTO FANTA MANACORE LEAGUE. Stagione 2005-2006. (Versione BETA 1.1b) REGOLAMENTO FANTA MANACORE LEAGUE Stagione 2005-2006 (Versione BETA 1.1b) I N D I C E # REGOLA 01: OGGETTO DEL GIOCO # REGOLA 02: MODALITA DEL GIOCO # REGOLA 03: LA LEGA # REGOLA 04: LE SOCIETA # REGOLA

Dettagli

Regolamento Anno 2013/2014 4 edizione

Regolamento Anno 2013/2014 4 edizione Regolamento Anno 2013/2014 4 edizione INFO & DURATA Il concorso avrà svolgimento a partire dalla terza giornata di campionato di calcio di serie A. Il calendario del FantaCampionato seguirà le possibili

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO STAGIONE 2015 2016

REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO STAGIONE 2015 2016 REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO STAGIONE 2015 2016 Ciascuna società dispone per l Asta iniziale di un capitale sociale di 280 crediti, che dovrà spendere per acquistare i calciatori. In nessun

Dettagli

LEGA " EZIO VENDRAME" since 1992 legaeziovendrame@gmail.com 2015-2016

LEGA  EZIO VENDRAME since 1992 legaeziovendrame@gmail.com 2015-2016 LEGA " EZIO VENDRAME" since 1992 legaeziovendrame@gmail.com 2015-2016 1. Normative generali. 1.1 Fanta Mercato. Mercato: Inizialmente si provvederà alla discussione dei giocatori svincolati nella quale

Dettagli

_ La quota di iscrizione di ciascuna squadra è di 50,00 da versare il giorno del mercato iniziale della stagione successiva a saldo dei premi.

_ La quota di iscrizione di ciascuna squadra è di 50,00 da versare il giorno del mercato iniziale della stagione successiva a saldo dei premi. _ La quota di iscrizione di ciascuna squadra è di 50,00 da versare il giorno del mercato iniziale della stagione successiva a saldo dei premi. _ Il montepremi di 500,00 sarà così diviso: a. 300,00 al primo

Dettagli

INDICE 1 OGGETTO DEL GIOCO 3 2 LE SOCIETA 3 4 VINCOLI PLURIENNALI 4 6 CAPITALE SOCIALE 6 8 CAMPIONATO 6 8.1 RETROCESSIONE 7 8.

INDICE 1 OGGETTO DEL GIOCO 3 2 LE SOCIETA 3 4 VINCOLI PLURIENNALI 4 6 CAPITALE SOCIALE 6 8 CAMPIONATO 6 8.1 RETROCESSIONE 7 8. REGOLAMENTO FANTACALCIO LEGA LA MALEDETTA INDICE 1 OGGETTO DEL GIOCO 3 2 LE SOCIETA 3 3 ASTA DI INIZIO CAMPIONATO 3 4 VINCOLI PLURIENNALI 4 5 MERCATI DI RIPARAZIONE 4 6 CAPITALE SOCIALE 6 7 GIOCATORI VENDUTI

Dettagli

CAMPIONATO DI FANTACALCIO

CAMPIONATO DI FANTACALCIO CAMPIONATO DI FANTACALCIO ANNO 2015-2016 Limodio Francesco Pepe Pierpaolo Limodio Giovanni Gaito Luca Avino Vincenzo Senatore Pasquale Francese Pasquale Massa Marco Baccaro Ugo Francesco Fezza I MEMBRI

Dettagli

Regolamento FANTANASI 2015/201622 ANNO

Regolamento FANTANASI 2015/201622 ANNO Regolamento FANTANASI 2015/201622 ANNO In rosso le modifiche approvate 1) ASTA Fissata per Domenica 6 Settembre 2014 ore 11 a casa del JAKE Budget a disposizione: 500 crediti. Base d asta e rilancio minimo

Dettagli

REGOLAMENTO FANTADAL 2014/2015

REGOLAMENTO FANTADAL 2014/2015 REGOLAMENTO FANTADAL 2014/2015 SOMMARIO 1. PREMESSA 2. CALCOLI DEI PUNTEGGI E REGOLE GENERALI 3. FORMAZIONE E GOL 4. CAMPIONATO 5. CHAMPIONS LEAGUE 6. COPPA UEFA 7. COPPA ITALIA 8. SUPERCOPPE 9. CALENDARIO

Dettagli

LFLF - REGOLAMENTO. Sono aboliti i seguenti paragrafi: 4.b; 4.c; 4.d. E' abolito il punto 5.

LFLF - REGOLAMENTO. Sono aboliti i seguenti paragrafi: 4.b; 4.c; 4.d. E' abolito il punto 5. LFLF - REGOLAMENTO La LFLF assume come regolamento base quello riportato dal testo "Guida al Fantacalcio 2011/12" (non più modificato dalla FFC), fatte salve le modifiche adottate dalla LFLF. Il regolamento

Dettagli

Regolamento. Sommario

Regolamento. Sommario Regolamento Sommario LE COMPETIZIONI... 2 TORNEO LIGA E PREMIER... 2 SERIE A (CAMPIONATO A 16 SQUADRE)... 2 CLASSIFICA A PUNTEGGIO... 2 CLASSIFICA FORMULA 1... 2 COPPA D ANDATA E COPPA DI RITORNO... 3

Dettagli

FANTACALCIO 2014-15. Regolamento Ufficiale (12 squadre)

FANTACALCIO 2014-15. Regolamento Ufficiale (12 squadre) FANTACALCIO 2014-15 Regolamento Ufficiale (12 squadre) 1. SPESE D ISCRIZIONE I pagamenti al fantacalcio di quest anno saranno uguali a quello dell anno scorso con un importo totale che sarà per tutti di

Dettagli

REGOLAMENTO. L asta iniziale

REGOLAMENTO. L asta iniziale REGOLAMENTO Le competizioni Fantacalcio è un torneo che simula un campionato di calcio, la Serie A italiana. È nel formato con asta iniziale, Mercato Libero con offerte durante la stagione, recupero dei

Dettagli

www.fantascudetto.it www.fantacalcio.it REGOLAMENTO FANTACALCIO UNIONE FANTACALCIO ON-LINE

www.fantascudetto.it www.fantacalcio.it REGOLAMENTO FANTACALCIO UNIONE FANTACALCIO ON-LINE www.fantascudetto.it www.fantacalcio.it REGOLAMENTO FANTACALCIO UNIONE FANTACALCIO ON-LINE Stagione 2008 2009 I N D I C E # ARTICOLO 1 - PREMESSA.................................................. pag.

Dettagli

Regolamento Ufficiale FantaStica Lega Stagione 2015-2016

Regolamento Ufficiale FantaStica Lega Stagione 2015-2016 Regolamento Ufficiale FantaStica Lega Stagione 2015-2016 Il presente regolamento raccoglie tutte le modifiche regolamentari apportate nel corso delle varie stagioni, comprese le novità introdotte nel maggio

Dettagli

Scritto da stigranca Lunedì 16 Agosto 2010 00:00 - Ultimo aggiornamento Martedì 20 Agosto 2013 12:51

Scritto da stigranca Lunedì 16 Agosto 2010 00:00 - Ultimo aggiornamento Martedì 20 Agosto 2013 12:51 REGOLAMENTO STAGIONE 2013-14 Art. 1 : Sito internet: WWW.STIGRANCA.NET Il sito è stato creato dall'organizzazione al fine di ottenere la massima trasparenza e tenere aggiornati i partecipanti. Ogni partecipante

Dettagli