DISTIBUZIONE GRATUITA N.1 - DICEMBRE 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DISTIBUZIONE GRATUITA N.1 - DICEMBRE 2013"

Transcript

1 DISTIBUZIONE GRATUITA N.1 - DICEMBRE 2013

2 Parole... Sorriso di Stefano Pergreffi La parola di questo mese è sorriso. Secondo i vocabolari: Il sorriso si produce stirando la bocca, inarcando le labbra ed eventualmente mostrando i denti. Nonostante ci si riferisca propriamente al sorriso pensando alla sola bocca, l espressione coinvolge anche gli occhi. Gino Paoli canta con un sorriso m ha rimesso al mondo - con un sorriso solo - con un sorriso che non mi aspettavo - con un sorriso gratis - ad un sorriso adesso che rispondo - se non vuol niente in cambio. Ricevere un sorriso, soprattutto se gratuito dà un enorme piacere. Donarlo, dovrebbe darne altrettanto! La mia speranza è che, dopo aver letto questo articolo, uscendo per strada, doniate tanti sorrisi GRA- TIS alle persone che incrociate. Perché abbiamo bisogno di sorrisi. Non solo per i nostri cari (PER CUI SONO D OBBLI- GO!!!!) ma anche per chi non conosciamo. E se per strada, qualcuno vi sorriderà gratis, forse avrà letto La Pecheronza Il mio intento è quello di donare a tutti un sorriso. E se per qualcuno o per molti non è così, almeno spero che possano cercarlo altrove, perchè il sorriso è uno dei motori della vita. Giorgio Panariello Fate che chiunque venga a voi se ne vada sentendosi meglio e più felice. Tutti devono vedere la bontà del vostro viso, nei vostri occhi, nel vostro sorriso. La gioia traspare dagli occhi, si manifesta quando parliamo e camminiamo. Non può essere racchiusa dentro di noi. Trabocca. La gioia è molto contagiosa. Maria Teresa di Calcutta Non smettere mai di sorridere, nemmeno quando sei triste, perché non sai mai chi potrebbe innamorarsi del tuo sorriso.. Gabriel Garcia Marquez Assistenza tecnica informatica hardware e software a domicilo e on-center per ziende e privati - Riparazioni hardware su PC, notebook e tablet - rimozione virus e/o spyware - reinstallazione sistemi operativi con salvataggio dati - realizzazione siti web - vendita soluzioni personalizzate - configurazione reti lan e wireless - installazione modem/router ADSL A GENNAIO CHECK-UP GRATUITO DEL VOSTRO PC (solo su appuntamento) Per preventivi o informazioni: Tel Cell Uffici e laboratorio: Via Sabotino, Saronno (VA)

3 L importante è cominciare di dott. Lanfranco Roviglio Chissà quante volte ha pensato di dare una regolata alla sua vita, trovare più tempo per se stesso e ricercare l efficienza fisica da troppo tempo appannata? NO PROBLEM. E la prima volta che si dedica all attività motoria? Oppure ha deciso di riprendere dopo un lungo periodo di inattività? Allora ha bisogno di poche DRITTE che le consentano di procedere nella maniera più adeguata: immagini che sia il suo allenatore. Camminare velocemente è l attività aerobica per avvicinarla alla fitness che sogna da tempo. Poche dritte per avvicinarla al suo traguardo lentamente ma progressivamente. - Usi le scarpe giuste: non pretenda di camminare settimana dopo settimana sempre di più con le scarpe da appartamento. Si procuri un paio di scarpe da runners da portare al lavoro in una borsa e le calzi ogni volta che deve camminare (vada in un negozio specializzato); - Metta da parte le scuse: chi è pigro dentro (nel cervello) spesso adduce due classiche ragioni: Non so dove andare oppure Non ho tempo ; - Niente di più falso. Per mettersi in buone condizioni di forma basta iniziare a camm i n a - re quasi quotidianamente minuti. Entro un mese, se l età e le condizioni fisiche lo permetteranno, potrà arrivare a mezz ora (due volte la settimana) a passo spedito: un modo di passare il tempo indubbiamente migliore che rimbambirsi davanti al televisore a fare zapping per ore!! Qualsiasi posto è l ideale per camminare, l importante è muoversi! GENNAIO NUOVI CORSI ORGANIZZI UNA FESTA? Tu pensa al locale e a portare tanti amici. AL RINFRESCO PENSIAMO NOI!!! PIZZE - TRAMEZZINI - PANINI E TANTO ALTRO... PREZZI A PARTIRE DA 119,00 (tariffa calcolata per 20 invitati) PREVENTIVI GRATUITI MARKET TURCONI Via Veneto, CISLAGO (VA) Tel. 02/

4 Curiosità dal web Malarioterapia La malarioterapia è un trattamento sanitario che consiste nel provocare nei pazienti un infezione malarica. Fu introdotta nel trattamento dei disturbi mentali nel 1917 da Julius Wagner-Jauregg sulla base dell osservazione che le manifestazioni terminali della paralisi progressiva dovuta alla sifilide si riscontravano molto raramente nei paesi in cui la malaria era endemica[1]. Il medico austriaco ricevette il Premio Nobel per la medicina nel 1927 per l introduzione di questo protocollo terapeutico[2]. La malarioterapia cadde in disuso negli anni quaranta, dopo la scoperta delle proprietà antibiotiche della penicillina e il suo utilizzo contro le malattie infettive di natura batterica[3]. Fonte wikipedia: Per l arredamento del tuo bagno, scegli IL BAGNO DUE C.so Italia 12/ SARONNO (VA) Tel. 02/ Fax 02/ Presentando questa copia verrà applicato uno sconto del 5% su ogni acquisto Il marmista della vostra zona Monumenti, colombari e arredi cimiteriali CONTI MARMI E GRANITI Via G.B. Grassi, ROVELLO PORRO (CO) Tel Fax Canal du Midi Il Canal du Midi o Canal des Deux Mers (in occitano Canal de las Doas Mars o Canal del Miègjorn) è un canale artificiale lungo circa 240 km che si trova nella Francia meridionale, ovvero, tra le città di Tolosa e Sète, porto sul mar Mediterraneo che venne fondato proprio in quanto termine del canale che collega il fiume Garonna al mar Mediterraneo. Attraverso questo canale è possibile la navigazione ininterrotta da Bordeaux a Sète, ovvero tra l oceano Atlantico e il mar Mediterraneo. Il nome originale era Canal Royal en Languedoc proprio perché nel XVII secolo Tolosa era considerata la città capoluogo dell antica provincia Linguadoca. Fonte wikipedia:

5 Chicche informatiche Il glossario di MS Word di Stefano Pergreffi Spesso, al termine della stesura di una lettera, dobbiamo apporre la firma, e in linea di massima è sempre la stessa, identica, che si ripete su ogni documento creato. Tale elemento deve essere scritto e formattato (carattere, allineamento, posizione). Nella maggior parte dei casi l utente di Word, per non ricreare la firma ex-nuovo, la copia da un documento precedentemente salvato con il rischio, però, di apportare modifiche non volute a quest ultimo. Word ci viene incontro con uno strumento chiamato glossario che è in grado di memorizzare e richiamare velocemente un testo predefinito mantenendo una formattazione data. Immaginiamo, quindi di voler creare questa firma: Digitiamo il testo e formattiamolo ad esempio in questo modo: - carattere: Arial 11 - allineamento centrato - margine sinistro del pagrafo: cm 10 - margine destro del pargrafo: cm 15,5 se usate il righello, cm 1,5 se lo indicate da finestra paragrafo (Rientri - A destra) A questo punto selezioniamo i 5 paragrafi che compongono la firma. Con la selezione attiva, premiamo sulla tastiera la combinazione di tasti ALT + F3. Apparirà una finestra in cui viene riportata in utomatico la prima parte del testo che avete digitato per la firma (in questo caso: LA PECHERONZA). Modificate a vostro piacimento questo riferimento. Vi do un suggerimento in merito: non utilizzate ciò che propone word ne frasi o parole di senso compiuto, poiché scrivendo questa combinazione in un normale testo, si attiverà il suggerimento di completamento automatico del glossario e vi assicuro che è abbastanza fastidioso. Io utilizzerei un nome con le seguenti caratteristiche: - numero di lettere piuttosto limitato; - una sola parola (anche composta ma senza spazi) - una parola facilmente ricordabile ma non di senso compito (per evitare quanto detto sopra. Io, per esempio, ho utilizzato la parola firmalape. Confermate con OK. Ora aprite un nuovo documento di Word e scrivete la parola firmalape (o quella da Voi utilizzata se avete fatto una prova tarata su di voi anziché copiare quella da me proposta). Vi accorgerete che durante la battitura di questo termine, ad un certo punto, Word vi mostrerà un suggerimento. SENZA FARI SPAZI, digitate INVIO sulla tastiera. Apparirà la firma perfettamente formattata. Associazione culturale CORSI DI FORMAZIONE INDIVIDUALI E COLLETTIVI PER PRIVATI ED AZIENDE - CORSO DECOUPAGE - CORSO BASE DI DISEGNO PER ADULTI - INGLESE: 5 LEZIONI PER NON SENTIRSI STRANIERO ALL ESTERO - TECNICA FOTOGRAFICA DI BASE - INTELLIGENZA EMOTIVA - GESTIONE DELLO STRESS - MUSICA PER BAMBINI - INTERNET E POSTA ELETTRONICA - MICROSOFT WORD - MICROSOFT EXCEL - MICROSOFT ACCESS - HTML 1 - HTML 2 - WORDPRESS - ADOBE PHOTOSHOP - ADOBE ILLUSTRATOR - ADOBE INDESIGN Per informazioni ed iscrizioni: Associazione La Pecheronza Via Sabotino, 4 - Saronno Tel

6 Mangiare sano Sfolgiatine di Mele Ingredienti: - 1 rotolo di sfoglia; - 2 mele; - 1 tazzina di latte; - 1 cucchiaio di zucchero; - miele quanto basta. Preparazione: Tagliare la sofglia in 8 rettangoli. Sbucciare le mele e tagliarle a fettine sottili. Disporre le fettine di mela al centro di ogni rettangolo sfoglia. Sciogliere lo zucchero con il latte e spennellare i bordi della sfoglia. Spennellare la mela con il miele. Infornare a forno caldo (180 ) e cuocere per 10 minuti. Il Miele Le proprietà benefiche del miele sono infinite, in particolar modo il miele è conosciuto e consumato per la sua azione antibatterica, nota da tempo, dovuta alla sua elevata concentrazione zuccherina e al ph acido. Inoltre ha proprietà nutrizionali, nutritive, cosmetiche e per la pelle. Il miele è un alimento naturale che procura energia, favorisce la cicatrizzazione e l idratazione, migliorerebbe sonno e concentrazione, è suggerito contro tosse e catarro (anche sciolto in latte o the). Il risultato benefico consiste nell energia fornita fin dai minuti successivi alla sua assunzione. Associazione Amici dell infanzia Settimana dei diritti dell Infanzia e dell Adolescenza 2013 Cronaca di Domenica 17 Novembre (giorno 1) L apertura di questa ricca settimana d eventi non poteva esser pensata e desiderata diversamente. Domenica 17, in un auditorium gremito di persone, un susseguirsi di emozionanti momenti ha dato vita al nostro progetto. Al commovente ingresso dei ragazzi della Cooperativa il Granello, è seguito quello dei bambini, i veri grandi protagonisti, che rivolgendosi agli adulti e alle istituzioni presenti, hanno ricordato i Diritti Fondamentali che devono essere riconosciuti a tutti i bambini del mondo. Una voce fuori campo, ha dato inizio al primo grande momento del pomeriggio: Diversamente Pinocchio. L amico di sempre, Luca Landolfi, circondato dai suoi ragazzi che, come sempre, hanno saputo regalare attimi di intensissime emozioni. Momenti difficili da descrivere in poche frasi, di quelli che le parole non servono. I fari colorati, appositamente installati per rendere magico quel momento, non sono serviti. Tutt attorno una luce intensissima brillava: quella degl occhi di quei ragazzi, pieni d amore, grinta ed entusiasmo. Dopo il lunghissimo applauso che ha salutato Pinocchio e i suoi ragazzi, è arrivato il momento atteso dai tanti bambini presenti: il ritorno di Shrek e gli amici della palude. Anche questa volta, accompagnati dai tantissimi applausi dei piccoli increduli, le Creature delle Favole hanno fatto il loro ingresso accogliendo la simpatica Padrona di un esilarante e come sempre carico Ciuchino che, con la grinta che lo contraddistingue, ha saputo ancora una volta, sorprendere e coinvolgere grandi e piccini con la sua stravagante simpatia. A partire dal protagonista Orco Verde accompagnato dalle sue due Principesse, passando per il tanto temuto Drago e il simpatico Gatto, dall insolito Lupo e le stravaganti Biancaneve e Cenerentola, le simpatiche Guardie e, come in ogni favola che si rispetti, il Principe Azzurro con la sua Fata Madrina. Tutti, ancora una volta, hanno dato il massimo catturando le risa di grandi e piccini. Alle splendide Creature delle Favole l applauso più grande e meritato: il nostro. La Mela La mela è il frutto (più precisamente si tratta di un falso frutto a pomo) del melo. Il melo ha origine in Asia centrale e l evoluzione dei meli botanici risalirebbe al Neolitico. La specie è presente in Italia nominalmente con circa 2000 varietà. La mela ha un potere antiossidante (ORAC) con un indice di valore 4275[1] poiché contiene vitamine importanti come provitamina A, vitamine B1, B2, B6, E e C, niacina e acido folico, insieme a flavonoidi e carotenoidi, dall effetto antiossidante. Il proverbio cita: Una mela al giorno toglie il medico di torno.

7 ASD -FAND onlus di Tamara Grilli (Presidente ASD) Fand e acronimo di Federazione Associazioni Nazionali Diabetici, nata nel dicembre 1982 dall impegno di Riccardo Lombardi, uomo di cultura plurilaureato e pittore, diabetico insulinodipendente, per dare un aiuto globale alla persona con diabete.e membro dell International Diabetes Federation, e Medaglia d Oro al merito della Sanità Pubblica, e Ente Morale dal 1993.Delle numerose lotte condotte dalla Fand le più rilevanti per i risvolti umani e sociali sono quelle per la patente di guida (Lg. 115/87 ) e per il ticket sui presidi sanitari diabetici. E diffusa in tutta Italia con più di 100 sedi periferiche che in coerenza con lo statuto fondativo centrale, hanno massima libertà operativa e un proprio consiglio direttivo; ha organi centrali elettivi e consiglieri e coordinatori regionali. Fin dal 1983 ha istituito la Giornata Nazionale del Diabete il 4 ottobre, ha contribuito al 1 World Diabetes Day nel 1991, ha fondato il Centro Pilota Diabete Sport nel 1984 e le riviste Psicologia e Diabete e Scienza e Diabete nel 1982; nel 1989 ha contribuito alla stesura della Dichiarazione di Saint Vincent di 32 Paesi europei ispirati dalla legge italiana 115/87 voluta da Lombardi. La Fand ha attivo da 25 anni il numero verde Pronto Fand sabato e domenica dalle ore 9.00 alle ore collegato ad un diabetologo per problemi e dubbi. Sito internet: L ASD (Associazione Saronnese Diabetici), sede locale della Fand, s è costituita nel febbraio 2002 ed è iscritta al Registro Regionale e Provinciale del Volontariato. Nata su sollecitazione dei diabetologi dell Ospedale cittadino, da allora opera in accordo con l ambulatorio di Diabetologia del U.O. Di Medicina, per sostenere la persona con diabete nel controllo quotidiano della patologi cronica con iniziative educative e interventi solidali. La tessera associativa nazionale prevede un assicurazione sulla vita e sull infortunio, oltre ai servizi offerti dalla sede locale quale la delega al ritiro in ASL dei presidi sanitari e le convenzioni con fornitori di servizi o prodotti connessi alla patologia. Gli associati sono 120 (2013 ultimo riferimento), ma il servizio e esteso ad un numero maggiore di utenti in occasioni pubbliche come durante la presenza in ospedale e gli screening glicemici nelle piazze. Nella piccola sede della scuola Regina Margherita, in via San Giuseppe 36 I piano,si riceve chi vuole confrontarsi sul diabete al venerdì dalle ore alle ore 19.00, ma è sempre attivo il cellulare per sms e chiamate. Spazio pubblicitario libero Per questa pubblicità scrivi a o telefona a o I giochi de La Pecheronza Sudoku Frase cifrata (a numero uguale corrisponde lettera uguale) Lettera suggerita: 7 = u libri: all e dice con Soluzioni alla pagina successiva Per risolvere lo schema inserisci i numeri nelle celle in modo tale che in ogni colonna, riga e box (3x3) ogni numero compaia una volta sola.

8 Editoriale di Stefano Pergreffi Finalmente l uscita del n.1! richiesta di affrontare nuove tematiche. Una passeggiata di salute Limone sul Garda (BS) In occasione del Natale, esce finalmente il n.1 de La Pecheronza. Arriva in una versione completamente rinnovata rispetto al n.o. Nuovo l aspetto (formato A5 anziché A4); nuovo l editore (l Associazione Culturale La Pecheronza ); nuovo il Direttore (Stefano Pergreffi). Rimane lo scopo: portare l informazione culturale, in modo gratuito, anche su supporto cartaceo, nella zona del Saronnese. Speriamo che questa free press possa crescere grazie al Vostro interesse e possa portare a tutti i Suoi lettori un attimo di svago e di serenità, sempre più difficile da ritagliare all interno delle nostre giornate frenetiche. Mi auguro che ognuno di Voi lettori voglia collaborare a migliorare questa free-press, attraverso suggerimenti e attraverso un atteggiamento interattivo. Vi lascio, quindi, tutti i riferimenti per contattare la nostra redazione e per poter richiedere l approfondimento agli argomenti trattati o la Per contattare la redazione per proporre articoli o richiedere approfondimenti, potete scrivere a: Per contattare il direttore: Per richiedere disponibilità di spazi pubblicitari, mandate un a: Se l non è il Vostro forte, ma voltete comunque contattarci per consigli, richieste o altro, potete scrivere a: LA PECHERONZA Via Sabotino, Saronno (VA) Fare riferimento all informativa sulla privacy ai sensi dell art. 13 D.Lgs. 196/03 sul sito www. lapecheronzapress.it Soluzione giochi di questo numero ci credo dormi sempre con la copertina ho caldo e l altro libro dice e un libro dice all altro libro Ci sono due libri: FRASE CIFRATA La cittadina ha un ricco e prezioso centro storico dove si possono ammirare caratteristiche viuzze, angoli pittoreschi e colorati, scalinate affascinanti e un lungo lago con spiagge ampie e panorama incantevole. A differenza di quanto si possa pensare, il nome del paese sembra non sia dovuto ai limoni di cui è ricco, ma al termine latino Limem che significa confine. Limone sul Garda è stato, infatti, per molti anni un paese isolato. Solo con il termine dei lavori per la realizzazione della strada Gardesana Occidentale, Limone fu finalmente collegata agli altri paesi di riviera. Questo collegamento permise la trasformazione del piccolo paese di pescatori in uno dei più importanti e caratteristici centri turistici del lago di Garda. vergine di oliva. Oltre a delle belle e rilassanti passeggiate riempendosi gli occhi di meraviglie, a Limone sul Garda si respira di certo un aria buona. Infatti nel 1975 fu scoperta una particolare caratteristica genetica negli abitanti di questo piccolo borgo. Una proteina nel sangue in grado di sciogliere le placche nelle coronarie provocate dal colesterolo. Tale particolarità potrebbe essere riconducibile alle condizioni climatiche uniche e ad una salutare alimentazione mediterranea a base di pesce di lago, agrumi e olio extra Proprio l isolamento geografico di cui abbiamo parlato prima ha permesso la trasmissione della proteina di generazione in generazione. S.S.

9 Turni Farmacie Saronno - Tradate Turni sabati e domeniche (dalle 8,30 alle 8,30 del giorno successivo) Dal 14 dicembre 2013 al 12 gennaio 2014 Periodico di informazione edito da Associazione Culturale La Pecheronza Aut. Trib. Busto Arsizio n.09/2012 Direttore Responsabile: Stefano Pergreffi Distribuzione gratuita Stampato da Tipografia Caregnato - Gerenzano Tiratura n copie

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano?

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano? Per cominciare... 1 Osservate le foto e spiegate, nella vostra lingua, quale inizio è più importante per voi. Perché? una nuova casa un nuovo corso un nuovo lavoro 2 Quali di queste parole conoscete o

Dettagli

DIETA ZONA, SUBITO IN FORMA E PER SEMPRE

DIETA ZONA, SUBITO IN FORMA E PER SEMPRE DIETA ZONA, SUBITO IN FORMA E PER SEMPRE di Daniela Morandi Prefazione di Barry Sears. Con la partecipazione di Claudio Belotti Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-409-3 Prefazione del dottor Barry

Dettagli

Ass. di volontariato per portatori di handicap L.go Martiri 2 Agosto- Galliate ( NO) CF 94016410030

Ass. di volontariato per portatori di handicap L.go Martiri 2 Agosto- Galliate ( NO) CF 94016410030 Ass. di volontariato per portatori di handicap L.go Martiri 2 Agosto- Galliate ( NO) CF 94016410030 COPIA OMAGGIO 1 Noi come Voi è un associazione che accoglie tutti i giorni mol ti giovani con disabilità

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO 6. ABITO A 7. QUESTA E LA MIA FAMIGLIA: 1 8. A CASA

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

1 Consiglio. Esercizi 1 1

1 Consiglio. Esercizi 1 1 1 Consiglio Prima di andare a dormire scrivi cinque parole italiane che ti interessano. La mattina dopo, prima di alzarti, cerca di ricordarti le parole scritte la sera prima. 1 Animali Fai il cruciverba.

Dettagli

COLLANA VITAE. A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono

COLLANA VITAE. A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono COLLANA VITAE A Maria per quel dieci che ha portato a qualcosa di buono Serena Milano HO SCELTO DI GUARIRE Un viaggio dal Cancro alla Rinascita attraverso le chiavi della Metamedicina, della Psicologia,

Dettagli

RASSEGNA STAMPA: NUTRIZIONE E BENESSERE A cura di www.integratorinutrizionali.it - infoline: 347 3712411

RASSEGNA STAMPA: NUTRIZIONE E BENESSERE A cura di www.integratorinutrizionali.it - infoline: 347 3712411 NUTRIZIONE CELLULARE: QUELLO CHE IL TUO MEDICO DEVE SAPERE Parla il Dr. David B. Katzin, M.D., Ph.D. specialista in Scienza della Nutrizione, Fisiologia, Cardiovascolare e Medicina interna (...) Io sono

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Dettato. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELL ASCOLTO PROVA N.1 - DETTATO. 2 Ascolto Prova n. 2 Ascolta il testo: è un dialogo tra due ragazzi

Dettagli

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso unità 7 - quattro chiacchiere con gli amici lezione 13: un tè in compagnia 64-66 lezione 14: al telefono 67-69 vita italiana 70 approfondimenti 71 unità 8 - una casa nuova lezione 15: cercare casa 72-74

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

1. Riferimenti incrociati in Microsoft Word

1. Riferimenti incrociati in Microsoft Word Dott. Paolo Monella Laboratorio di Informatica Specialistica per Lettere Moderne 2 semestre, A.A. 2007-2008 Dispensa n. 4 (21 aprile 2008) Oggi: Come si fa una tesi di laurea (non sottovalutare la potenza

Dettagli

E LA SALUTE DEI DENTI

E LA SALUTE DEI DENTI IO & OTTAVIO Due amici per denti più felici E LA SALUTE DEI DENTI Yep! La salute della comunità degli emofilici passa anche attraverso la salute della bocca. La FedEmo promuove l alleanza tra il S.S.N.,

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI A.S.2013/14 COME SI CREA UN RICORDO NELLA NOSTRA MENTE?

SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI A.S.2013/14 COME SI CREA UN RICORDO NELLA NOSTRA MENTE? SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI A.S.2013/14 PROGETTO SCIENTIFICO di Marica Loppo Gruppo anni 5 LA MEMORIA è una GRANDE CASA in cui si depositano le informazioni recuperate con l aiuto dei sensi (LE FINESTRE)

Dettagli

PALSO ESAMI DI LINGUA ITALIANA LIVELLO A2 MAGGIO 2006. Certificazione riconosciuta dall ICC ISTRUZIONI. Nome:... Cognome:...

PALSO ESAMI DI LINGUA ITALIANA LIVELLO A2 MAGGIO 2006. Certificazione riconosciuta dall ICC ISTRUZIONI. Nome:... Cognome:... Nome:... Cognome:... ESAMI DI LINGUA ITALIANA PALSO LIVELLO A2 Certificazione riconosciuta dall ICC ISTRUZIONI MAGGIO 2006 Scrivi il tuo nome e cognome (in questa pagina, in alto). Non aprire questo fascicolo

Dettagli

- 1 reference coded [0,86% Coverage]

<Documents\bo_min_9_M_18_ita_stu> - 1 reference coded [0,86% Coverage] - 1 reference coded [0,86% Coverage] Reference 1-0,86% Coverage E le altre funzioni, le fotografie, o, non so le altre cose che può offrire il cellulare sono cose che

Dettagli

Prima che la storia cominci

Prima che la storia cominci 1 Prima che la storia cominci Non so da dove sia scaturita questa mia voglia di scrivere storie. So che mi piace ascoltare le narrazioni degli altri e poi ripensare quelle storie fra me e me, agitarle,

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Dicembre 2009 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

Sperimentazione tratta dalla tesi di Gaia Olivero dal titolo:

Sperimentazione tratta dalla tesi di Gaia Olivero dal titolo: Sperimentazione tratta dalla tesi di Gaia Olivero dal titolo: ACCESSO AI CODICI MATEMATICI NELLA SCUOLA DELL INFANZIA ATTRAVERSO UNA DIDATTICA INCLUSIVA CENTRATA SUCAMPI DI ESPERIENZA E GIOCO. Anno accademico

Dettagli

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica

USARE WORD. - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Pagina 1 di 32 USARE WORD - non solo per scrivere - Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu pag.

Dettagli

USARE WORD - non solo per scrivere -

USARE WORD - non solo per scrivere - GUIDA WORD USARE WORD - non solo per scrivere - corso Word Un corso per chi vuole imparare ad usare Word senza fare fatica Indice: - La finestra di Word pag. 2 - Barra del titolo pag. 3 - Barra dei menu

Dettagli

associazione per il bambino in ospedale Amico ABIO

associazione per il bambino in ospedale Amico ABIO associazione per il bambino in ospedale numero 34 maggio 2015 Amico ABIO UDINE Periodico quadrimestrale di informazione di ABIO Udine Onlus Direttore Responsabile: Paola Del Degan Redazione: Paola Caselli,

Dettagli

CONSIGLI PER MANTENERCI IN SALUTE IL PIÙ A LUNGO POSSIBILE. Contro la droga usa il cervello!

CONSIGLI PER MANTENERCI IN SALUTE IL PIÙ A LUNGO POSSIBILE. Contro la droga usa il cervello! io ballo e non mi sballo! Contro la droga usa il cervello! Pasticche, trip, acidi, funghetti, LSD, anfe, speed, spinelli... illusioni che ti rendono schiavo di un mondo irreale e che fanno seriamente male

Dettagli

Unità 4. Lezione 4A. Contesti. Studente(ssa) 1. Info Gap Activities

Unità 4. Lezione 4A. Contesti. Studente(ssa) 1. Info Gap Activities Contesti Studente(ssa) 1 Lezione 4A Parole crociate (student text, p. 118) Lavorate a coppie. Avete due fogli diversi, ciascuno (each one) con uno schema di parole crociate (crossword puzzle) incompleto.

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 9 Medici di base e medici specialisti CHIAVI In questa unità imparerai: a comprendere testi che danno informazioni sull assistenza sanitaria di base parole relative all assistenza sanitaria di base

Dettagli

Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo.

Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo. Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo. 1. stadio 2. ristorante 3. cinema 4. stazione 5. biblioteca 6. monumento 7. palazzo 8. fiume 9. _ catena di montagne 10. isola 11. casa 12.

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Il Potere delle Affermazioni

Il Potere delle Affermazioni Louise L. Hay Il Potere delle Affermazioni Ebook Traduzione: Katia Prando Copertina e Impaginazione: Matteo Venturi 2 È così bello essere qui. Sono venuta in Italia, a Roma, tante volte, ma ogni volta

Dettagli

Logopedia in musica e. canzoni

Logopedia in musica e. canzoni Logopedia in musica e canzoni Un Lavoro di Gruppo, Giugno 2013 INTRODUZIONE Siamo un gruppo di persone, chi ricoverato in Degenza e chi in Day Hospital, del Presidio Ausiliatrice-don Gnocchi di Torino

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 F= risposta degli alunni/figli G = risposta dei genitori F: 1- Cosa pensi della dipendenza elettronica?

Dettagli

Cos è un word processor

Cos è un word processor Cos è un word processor è un programma di videoscrittura che consente anche di applicare formati diversi al testo e di eseguire operazioni di impaginazione: font diversi per il testo impaginazione dei

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

Unità di apprendimento n. 3 Il mio amico Paint, un software per disegnare Prima parte

Unità di apprendimento n. 3 Il mio amico Paint, un software per disegnare Prima parte INFORMATICA PER LA SCUOLA PRIMARIA di Manlio Monetta Mi presento : io sono PC Unità di apprendimento n. 3 Il mio amico Paint, un software per disegnare Prima parte Il primo approccio degli alunni con il

Dettagli

I PIEDI MERITANO ATTENZIONE

I PIEDI MERITANO ATTENZIONE I PIEDI MERITANO ATTENZIONE A cura del Prof. Mauro Montesi Presidente Associazione Italiana Podologi Roma UN COMPAGNO DI VITA SCOMODO Il diabete mellito è una malattia metabolica cronica che in Italia

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A2 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione

Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Esempi di Affermazioni incentrate sulla Verità da usare con Il Codice della Guarigione Affermazioni incentrate sulla Verità per le dodici categorie del Codice di Guarigione Troverete qui di seguito una

Dettagli

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.

Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail. Dipartimento di Storia, Società e Studi sull Uomo Università del Salento Ing. Maria Grazia Celentano Mariagrazia.celentano@gmail.com Indice: La finestra di Word Barra del titolo Barra dei menu Barra degli

Dettagli

DIABETE E CURA DEI PIEDI

DIABETE E CURA DEI PIEDI DIABETE E CURA DEI PIEDI Un aspetto fondamentale del controllo del diabete è la cura appropriata dei piedi. È possibile ridurre o prevenire complicazioni gravi con una buona igiene del piede. Il vostro

Dettagli

MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE NORD AFRICANE I T A L I A LIVELLO 1

MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE NORD AFRICANE I T A L I A LIVELLO 1 MARINELLA EUSEBI MANGANO TORINO LA MIA CITTÀ 1 - CONOSCERE L'ITALIA ELEMENTI DI GEOGRAFIA ED ECONOMIA PER DONNE NORD AFRICANE I T A L I A LIVELLO 1 EDIZIONE 2014 LIBERAMENTE ISPIRATO A DIRITTI E ROVESCI

Dettagli

riportare quindi il centro del nostro mondo tra le mura della nostra città.

riportare quindi il centro del nostro mondo tra le mura della nostra città. magazine free press Firenze Urban Lifestyle è un magazine freepress che nasce dalla volontà di dare energia alla forza intrinseca della città di Firenze. La nostra redazione vuole dar voce a realtà e situazioni

Dettagli

Carissimi amici. Bellissima Primavera a voi! N 2 Gennaio-Marzo 2012

Carissimi amici. Bellissima Primavera a voi! N 2 Gennaio-Marzo 2012 Newsletter Essena N 2 Gennaio-Marzo 2012 Carissimi amici Bellissima Primavera a voi! Siamo molto felici di ritrovarvi in occasione di questa nuova stagione che sta per fiorire fra qualche tempo e che abbiamo

Dettagli

unità 9: la casa lezione 17: Comprare casa 1. Leggi e abbina gli annunci a 2 delle foto sopra.

unità 9: la casa lezione 17: Comprare casa 1. Leggi e abbina gli annunci a 2 delle foto sopra. 3 unità 9: la casa lezione 17: Comprare casa 1. Leggi e abbina gli annunci a 2 delle foto sopra. Casa indipendente nel verde Bellissimo appartamento in Borgo dei Mulini Stupenda casa in campagna a 10 chilometri

Dettagli

DICEMBRE 2013 ANNO 4 - NUMERO 1 L ECO DELL OPERA PIA OPERA PIA CORBETTA - VIA GENTILINI, 4 BORGOLAVEZZARO TEL. 0321-885215

DICEMBRE 2013 ANNO 4 - NUMERO 1 L ECO DELL OPERA PIA OPERA PIA CORBETTA - VIA GENTILINI, 4 BORGOLAVEZZARO TEL. 0321-885215 DICEMBRE 2013 ANNO 4 - NUMERO 1 L ECO DELL OPERA PIA OPERA PIA CORBETTA - VIA GENTILINI, 4 BORGOLAVEZZARO TEL. 0321-885215 Anche quest anno ormai sta volgendo al termine. Con tanta gioia nel cuore posso

Dettagli

Paola, Diario dal Cameroon

Paola, Diario dal Cameroon Paola, Diario dal Cameroon Ciao, sono Paola, una ragazza di 21 anni che ha trascorso uno dei mesi più belli della sua vita in Camerun. Un mese di volontariato in un paese straniero può spaventare tanto,

Dettagli

Come va? I N O C C H I P E L L E C O P A N C I A R P O D E N T I R E S O R E C C H I E A T E S T A N P I E D I O

Come va? I N O C C H I P E L L E C O P A N C I A R P O D E N T I R E S O R E C C H I E A T E S T A N P I E D I O Come va? 1 Trova nello schema le parti del corpo scritte di seguito e in orizzontale a cui si riferiscono le seguenti frasi. Le lettere rimaste completano l espressione indicata sotto. 1. Proteggila col

Dettagli

Word Processor: WORD (livello base) Classificazione

Word Processor: WORD (livello base) Classificazione Parte 5 Word Processor: WORD (livello base) Elementi di Informatica - AA 2008/2009 - MS Word 1 di 60 Classificazione Esistono diversi strumenti per la realizzazione di documenti testuali: Editor di testo

Dettagli

Editore: Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro - Sede Operativa: via San Vito 7, 20123 Milano, Tel. 02 7797.1, www.airc.

Editore: Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro - Sede Operativa: via San Vito 7, 20123 Milano, Tel. 02 7797.1, www.airc. Editore: Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro - Sede Operativa: via San Vito 7, 20123 Milano, Tel. 02 7797.1, www.airc.it Numero Verde 800.350.350 - Coordinamento redazionale: Patrizia Brovelli

Dettagli

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008 nno 2008 dolescenti Prova di Comprensione della Lettura CELI 1 dolescenti 2008 PRTE PROV DI COMPRENSIONE DELL LETTUR.1 Leggere i messaggi da 1 a 4. Guardare le illustrazioni sotto i messaggi. Solo una

Dettagli

SGUARDOPOLI PARLARE E ASCOLTARE GUARDANDOSI NEGLI OCCHI

SGUARDOPOLI PARLARE E ASCOLTARE GUARDANDOSI NEGLI OCCHI Classi 3-5 II Livello SGUARDOPOLI PARLARE E ASCOLTARE GUARDANDOSI NEGLI OCCHI Motivazione: una buona capacità comunicativa interpersonale trova il suo punto di partenza nel semplice parlare e ascoltare

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

L'interfaccia di Word

L'interfaccia di Word L'interfaccia di Word Microsoft Word 1 L'INTERFACCIA DI WORD Per avviare il programma, fai clic su Start o Avvio Programmi Microsoft Word. Quando il programma avrà terminato di avviarsi, si osserva l'interfaccia

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

www.scuolaitalianatehran.com

www.scuolaitalianatehran.com щ1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHRAN Corso Settembre - Dicembre 2006 ESAME FINALE LIVELLO 2 щ Nome: Cognome: Numero tessera: щ1 щ2 Leggi il testo e completa il riassunto (15 punti) Italiani in

Dettagli

INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania

INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania Cara Arianna, ciao, io sono Federica D.L. e abito a Latina e frequento la scuola elementare dell IC Don

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2 per Stranieri di Siena Centro CILS : Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi. Sono brevi dialoghi o annunci. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011

ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 ΤΠΟΤΡΓΔΙΟ ΠΑΙΓΔΙΑ ΚΑΙ ΠΟΛΙΣΙΜΟΤ ΓΙΔΤΘΤΝΗ ΜΔΗ ΔΚΠΑΙΓΔΤΗ ΚΡΑΣΙΚΑ ΙΝΣΙΣΟΤΣΑ ΔΠΙΜΟΡΦΩΗ ΣΕΛΙΚΕ ΕΝΙΑΙΕ ΓΡΑΠΣΕ ΕΞΕΣΑΕΙ ΥΟΛΙΚΗ ΥΡΟΝΙΑ 2010-2011 Μάθημα: Ιταλικά Δπίπεδο: 2 Γιάρκεια: 2 ώρες Ημερομηνία: 23 Μαΐοσ

Dettagli

Dimmi che è solo un sogno!

Dimmi che è solo un sogno! Mariuccia FADDA Istituto Tecnico Commerciale G. Dessì, classe 4 a E Dimmi che è solo un sogno! Tutto è iniziato con uno stupido intervento alla gamba, in quello stupido ospedale, con quello stupido errore

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI ERICE TRENTAPIEDI ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI. Anno Scolastico 2012/2013

ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI ERICE TRENTAPIEDI ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI. Anno Scolastico 2012/2013 ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI ERICE TRENTAPIEDI ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI Anno Scolastico 2012/2013 Classe 4^ B PREFAZIONE UNA GRANDE AMICIZIA Questo giornalino è nato dall idea di mettere insieme

Dettagli

Se il mio alunno avesse il diabete

Se il mio alunno avesse il diabete Se il mio alunno avesse il diabete Azienda Unità Sanitaria Locale di Parma Azienda Ospedaliero - Universitaria di Parma Ufficio XIII Ambito territoriale per la provincia di Parma 1 Questo opuscolo nasce

Dettagli

Così nasce il questionario che stai per compilare.

Così nasce il questionario che stai per compilare. Premessa Una sana alimentazione e l attività fisica sono fondamentali per mantenere a lungo uno stato di benessere. Spesso però mancano informazioni precise e chi sa cosa dovrebbe fare non sempre applica,

Dettagli

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript

HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION. Italian Continuers. (Section I Listening and Responding) Transcript 2014 HIGHER SCHOOL CERTIFICATE EXAMINATION Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: Ciao, Flavia. Mi sono divertito moltissimo sabato

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I COLORI Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I colori sono tanti almeno cento: marrone come il legno, bianco come la nebbia, rosso come il sangue,

Dettagli

Esploriamo i social network insieme ai figli

Esploriamo i social network insieme ai figli Esploriamo i social network insieme ai figli Perché fare un viaggio sul pianeta anobii? Ci sono tre buone ragioni 1. Trasmetti la passione e la voglia di leggere ai bimbi! E l eredità più bella che puoi

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

WWW.FORMAZIONEPERSONALE.IT 1313 51. OMONIMIA

WWW.FORMAZIONEPERSONALE.IT 1313 51. OMONIMIA 51. OMONIMIA Un altra strategia consiste nell immaginare qualche cosa che abbia lo stesso nome in un contesto differente. Se ad esempio ti presentano una signora che di cognome si chiama Vite puoi immaginare

Dettagli

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4)

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) ompilate le prime tre righe e aspettate le istruzioni dell insegnante Nome Cognome Classe Punti (Totale ) Percentuale Promosso/respinto (Per

Dettagli

Le rughe e la voglia di rimanere sempre giovani

Le rughe e la voglia di rimanere sempre giovani Le rughe e ll iinvecchiiamentto cuttaneo :: riisvollttii psiicollogiicii Le rughe e la voglia di rimanere sempre giovani La comparsa delle rughe è senza alcun dubbio uno dei primi segni dell invecchiamento

Dettagli

Disturbi del ciclo dell urea e acidurie organiche Guida per i giovani pazienti

Disturbi del ciclo dell urea e acidurie organiche Guida per i giovani pazienti Disturbi del ciclo dell urea e acidurie organiche Guida per i giovani pazienti www.e-imd.org Che cosa sono i difetti del ciclo dell urea/le acidurie organiche? Gli alimenti che mangiamo vengono scissi

Dettagli

M A N U A L E Software Gestionale OnLine

M A N U A L E Software Gestionale OnLine M A N U A L E Software Gestionale OnLine INSTALLAZIONE Non è richiesta nessuna installazione sul vostro pc in quanto il Software Gestionale è stato trasferito su una piattaforma web in modo da consentirvi

Dettagli

Claudio Baglioni A modo mio

Claudio Baglioni A modo mio Claudio Baglioni A modo mio Contenuti: revisione passato prossimo, lessico, espressioni italiane. Livello QCER: B1 Tempo: 2 h Claudio Baglioni è un grande cantautore italiano, è nato a Roma il 16 maggio

Dettagli

DAI TUOI MOMENTI SPECIALI PRENDE FORMA NUOVA RICERCA.

DAI TUOI MOMENTI SPECIALI PRENDE FORMA NUOVA RICERCA. DAI TUOI MOMENTI SPECIALI PRENDE FORMA NUOVA RICERCA. Momenti che contano. Per te e per la ricerca. La vita è piena di occasioni che vale la pena di celebrare: dal matrimonio al battesimo, dalla cresima

Dettagli

Stampa unione in Word 2010 Stampe multiple personalizzate

Stampa unione in Word 2010 Stampe multiple personalizzate Stampa unione in Word 2010 Stampe multiple personalizzate Autore: Alessandra Salvaggio Tratto dal libro: Lavorare con Word 2010 Quando bisogna inviare documenti personalizzato a molte persone una funzione

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

Creare e formattare i documenti

Creare e formattare i documenti Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Elaborazione di testi Creare e formattare i documenti 1 IL WORD PROCESSOR I programmi per l elaborazione di testi ( detti anche di videoscrittura

Dettagli

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35

belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 belotti1.indd 1 10/06/11 15:35 CLAUDIO BELOTTI LA VITA COME TU LA VUOI La belotti1.indd vita come tu 2 la vuoi_testo intero.indd 3 23/05/11 10/06/11 14.02 15:35 la vita come tu la vuoi Proprietà Letteraria

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

Newsletter Ufficio Programmi Internazionali

Newsletter Ufficio Programmi Internazionali Newsletter Ufficio Programmi Internazionali Università degli Studi di Bergamo 01/06/2015 Bimestrale, Numero 4 Prepararsi alla partenza. Pronti? Via!!! Aspettative vs realtà Ogni partenza porta con sé,

Dettagli

U-Dog, cani speciali!

U-Dog, cani speciali! 66 U-Dog, cani speciali! Quando ho incontrato Lavan e Veronica, la sua compagna di vita, mi si è aperto un mondo. Un mondo che mi sono reso conto essere abitato da cani speciali addestrati da persone altrettanto

Dettagli

PROGETTO: AMICA ACQUA.

PROGETTO: AMICA ACQUA. PROGETTO: AMICA ACQUA. La scuola dell infanzia di Oltrefiume, ha aderito alla proposta educativodidattica della Comunità Montana Cusio Mottarone relativa al progetto di educazione ambientale. Il progetto

Dettagli

ALMANACCO 2015 800.995988. Volontariato Città di Treviglio Onlus. Solidarietà e Sicurezza. Per non essere soli chiama il n.

ALMANACCO 2015 800.995988. Volontariato Città di Treviglio Onlus. Solidarietà e Sicurezza. Per non essere soli chiama il n. Volontariato Città di Treviglio Onlus Solidarietà e Sicurezza Tieni la borsetta verso il muro Per non essere soli chiama il n. 800.995988 con la collaborazione di: UNIONE BERGAMASCA CONSUMATORI Via T.

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA 2 CIRCOLO A. MORO RUTIGLIANO N. 2 GIUGNO 2013

SCUOLA DELL INFANZIA 2 CIRCOLO A. MORO RUTIGLIANO N. 2 GIUGNO 2013 SCUOLA DELL INFANZIA 2 CIRCOLO A. MORO N. 2 GIUGNO 2013 1 PREMIO AL CONCORSO NAZIONALE PER IL GIORNALINO SCOLASTICO 2013 Il 24 Maggio 2013 con un gruppo di bambini di 5 anni accompagnati dai genitori,

Dettagli

VOI SIETE LA FORZA DELLA RICERCA ANCHE NEI VOSTRI MOMENTI DI GIOIA.

VOI SIETE LA FORZA DELLA RICERCA ANCHE NEI VOSTRI MOMENTI DI GIOIA. VOI SIETE LA FORZA DELLA RICERCA ANCHE NEI VOSTRI MOMENTI DI GIOIA. AIRC. DA OLTRE 40 ANNI LA NOSTRA FORZA SONO LE TANTE PERSONE CHE CREDONO IN NOI. Dietro la sigla AIRC ci sono quasi due milioni di soci

Dettagli

PROFESSIONE PERSONAL SHOPPER. Monica Sirani. FrancoAngeli. Segreti e strategie per trasformare lo shopping in business. rend

PROFESSIONE PERSONAL SHOPPER. Monica Sirani. FrancoAngeli. Segreti e strategie per trasformare lo shopping in business. rend Monica Sirani FrancoAngeli PROFESSIONE PERSONAL SHOPPER Segreti e strategie per trasformare lo shopping in business rend Trend Le guide in un mondo che cambia In testi agili, di noti esperti, le conoscenze

Dettagli

Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce.

Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce. Consiglio Per ricordare meglio le parole nuove, scrivile e contemporaneamente leggile ad alta voce. La mia famiglia Federico ci presenta la sua famiglia. Guarda il disegno e completa con i nomi della famiglia.

Dettagli

LA PATERNITÀ NASCE COL NEONATO?

LA PATERNITÀ NASCE COL NEONATO? LA PATERNITÀ NASCE COL NEONATO? Convegno IRIS Non c è 2 senza 3 - Milano, 8 febbraio 2010 Alberto Pellai, Medico PhD, Psicoterapeuta dell Età Evolutiva Dipartimento di Sanità Pubblica Facoltà di Medicina

Dettagli

Lavorare con i paragrafi

Lavorare con i paragrafi Capitolo 4 Lavorare con i paragrafi Utilizzare il pannello Paragrafo La maggior parte della formattazione relativa ai paragrafi è gestita dal pannello Paragrafo (Figura 4.1). In questo capitolo Utilizzare

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 14 Incontrare degli amici A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 Incontrare degli amici DIALOGO PRINCIPALE B- Ciao. A- Ehi, ciao, è tanto

Dettagli

Cosa significa 365 Farma!

Cosa significa 365 Farma! Scopri le novità di 365Farma Cosa significa 365 Farma! Sempre aperti per 365 giorni l anno, anche a Natale e Ferragosto, perché crediamo che il servizio al cliente sia qualcosa da dimostrare tutti i giorni

Dettagli

e copyright in ricordo di Marandola

e copyright in ricordo di Marandola E-book e copyright in ricordo di Marandola Seminario di fine corso a.a. Matilde Marandola Carissimi ragazzi, innanzitutto desidero scusarmi con voi (con la professoressa Tammaro l ho già fatto) per la

Dettagli

CAP I. Note. Parte prima KATE

CAP I. Note. Parte prima KATE 7 Parte prima KATE CAP I - Mi chiamo Kate Maxwell. Nell ufficio dell investigatore Antonio Esposito sono le nove e mezza di una fredda mattina d ottobre. La donna è venuta senza appuntamento. Ha circa

Dettagli