Prog _Occ upat iinizi ali. Sog gbe nle g_p rov. Pro g_d ura ta. Prog_Preven tivototalea mmesso. Prog_Contribu tofinanziabile.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prog _Occ upat iinizi ali. Sog gbe nle g_p rov. Pro g_d ura ta. Prog_Preven tivototalea mmesso. Prog_Contribu tofinanziabile."

Transcript

1 Dom_Numer o Denominazione sede legale Sog gbe nle g_p rov Prog_Titolo Prog_Descrizione Pro g_d ura ta Prog _Occ upat iinizi ali Prog_Preven tivototalea mmesso Prog_Contribu tofinanziabile 24732/2015 COMUNE DI RIZIA IMPIE DI LSU NEI DIVERSI SETTORI DEL COMUNE, TRIBUNALE E PROCURA DI RIZIA PROGETTO PER Lâ IMPIE DI LAVORATORI SOCIALMENTE UTILI CHE PREVEDE Lâ ASSEGNAZIONE DEI SOGGETTI AD UNA PLURALITÀ DI FUNZIONI/ATTIVITÀ GESTITE DAL COMUNE DI RIZIA, DAL TRIBUNALE DI RIZIA E DALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI RIZIA, AL FINE DI MIGLIORARE LA QUALITÀ DELLE PRESTAZIONI E DEI SERVIZI OFFERTI AL CITTADINO/UTENTE , ,85 FINANZIATA 24822/2015 COMUNE SAN CANZIAN D'ISONZO ARCHIVIAZIONE E SUPPORTO NELLE ATTIVITÀ DEI SERVIZI FINANZIARIO E TRIBUTARIO 24823/2015 COMUNE DI GRADO LAVORI SOCIALMENTE UTILI /2015 COMUNE DI SAN PIER D'ISONZO PROGETTO PER LA MANUTENZIONE DEL PATRIMONIO COMUNALE ARCHIVIAZIONE PRATICHE SERVIZIO TRIBUTARIO; INVIO FAX, BATTITURA TESTI, INVIO MAIL, NELLE ATTIVITÀ A SUPPORTO DELLâ AREA ECONOMICO FINANZIARIA INSERIMENTO DATI E CREAZIONE BANCHE DATI PER IL SERVIZIO TRIBUTARIO CREAZIONE DI FILE IN WORD ED EXCELL A SUPPORTO ATTIVITÀ DEI DUE SERVIZI , ,42 FINANZIATA GESTIONE MANIFESTAZIONI E SERVIZI INFORMATIVI AL TURISTA. REDAZIONE DEL FASCICOLO IMMOBILIARE. SERVIZI AUSILIARI ALLA PERSONA-PORTIERATO CASA DI RIPOSO , ,92 FINANZIATA MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DI AREE EDIFICI ED IMMOBILI COMUNALI IN GENERE COMPRESE AREE VERDI E STRADE - ALLESTIMENTO E SMONTAGGIO ATTREZZATURE PER MANIFESTAZIONI COMUNALI , ,58 FINANZIATA

2 24851/2015 COMUNE DI ROMANS D'ISONZO MANUTENZIONE DEGLI ARREDI URBANI,DELLE INFRASTRUTTURE COMUNALI, DEL VERDE PUBBLICO. SUPPORTO AGLI UFFICI CHE SI OCCUPANO DI TRATTAMENTO ECONOMICO E ATTIVITA' SOCIALMENTE UTILI 2015 GIURIDICO DEL PERSONALE , ,28 FINANZIATA ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO SUPPORTO AMMINISTRATIVO E LOGISTICO ALLA GESTIONE DELLE ATTIVITÀ IN ALTERNANZA SCUOLA LAVORO, DEI CORSI PROFESSIONALI DI IEFP E DELLE ALTRE AZIONI FORMATIVE EXTRA CURRICOLARI 24864/2015 "R.M. COSSAR - L. DA VINCI" LA SCUOLA COL TERRITORIO PREVISTE DAL POF , ,23 FINANZIATA 24865/2015 COMUNE DI MONFALCONE MIGLIORARE LA QUALITÀ DI SERVIZI SOCIALI, CULTURALI, TECNICI E AMMINISTRATIVI DELL'ENTE ALLA CITTÀ MANUTENZIONE E PULIZIA DI AREE PEDONALI, AREE VERDI, GIARDINI PUBBLICI, POSA DI ARREDI E LORO MANUTENZIONE; SUPPORTO A FUNZIONI AMMINISTRATIVE E CONTABILI PER MIGLIORARE LE PRESTAZIONI DELL'ENTE ALL'UTENZA NEL SETTORE DEI SERVIZI FINANZIARI, SERVIZI DEMOGRAFICI, CULTURA E PROMOZIONE DEL TERRITORIO E SERVIZI SOCIALI; ATTIVITÀ NEL SETTORE DEI SERVIZI CIMITERIALI PER GARANTIRE UN SERVIZIO DI ALTA QUALITÀ NELL'ESECUZIONE DI FUNERALI E MANTENIMENTO DEL DECORO DELLE PERTINENTI STRUTTURE , ,58 FINANZIATA

3 24902/2015 COMUNE DI MEDEA MANUTENZIONE DEL PATRIMONIO MOBILIARE E IMMOBILIARE DEL COMUNE DI MEDEA, DELLE AREE VERDI. MANUTENZIONE DEL PATRIMONIO MOBILIARE E IMMOBILIARE, DELLE AREE VERDI E DELLA SEGNALETICA STRADALE: A)RACCOLTA RIFIUTI, AUSILIO PER LO SPAZZAMENTO STRADALE;PULIZIA O ALTRE ATTIVITÀ SIMILI; B)MANUTENZIONE DELLE AREE VERDI E DECESPUGLIAMENTO SUL COLLE, INTERVENTI DI DISERBO, POTATURE DEGLI ALBERI DI ALTO FUSTO, POTATURE DI SIEPI, PULIZIA DEL SOTTOBOSCO;C)MANUTENZIONE ARREDI URBANI; D)MANUTENZIONE SEGNALETICA STRADALE , ,32 FINANZIATA 24911/2015 COMUNE DI FOGLIANO REDIPUGLIA MIGLIORAMENTO DELL'AMBIENTE DEGLI SPAZI URBANI DEL TERRITORIO COMUNALE E GUIDA SCUOLABUS MANUTENZIONE MIRATA DEL VERDE, SFRONDATURE STRADALI CON TAGLIO ALBERI, PITTURAZIONE DI RINGHIERE, ESECUZIONE PICCOLI LAVORI MANUTENTIVI, PARZIALE GUIDA SCUOLABUS , ,32 FINANZIATA 24913/2015 COMUNE DI GRADISCA D'ISONZO SUPPORTO ALLE ATTIVITÀ AMMINISTRATIVE DELLE AREE AFFARI GENERALI, ECONOMICO - FINANZIARIA E TECNICA ESECUZIONE DI ATTIVITÀ AMMINISTRATIVE, COMPLEMENTARI E SUSSIDIARIE A QUELLE ISTITUZIONALI, ALTRI COMPITI DI CARATTERE AMMINISTRATIVO, IMPLEMENTAZIONE DI BANCHE DATI IN PARTICOLARE PER GLI UFFICI EDILIZIA PRIVATA E TRIBUTI, SUPPORTO ALLâ UFFICIO CONTABILE CHE SI OCCUPA DEI PAGAMENTI CON Lâ INSERIMENTO DELLE FATTURE DELLâ ENTE SUL PORTALE DELLA CERTIFICAZIONE CON CARICAMENTO DI TUTTI I DATI RICHIESTI E Lâ AGGIORNAMENTO DEI DATI, SUPPORTO ALLE ATTIVITÀ DI SPORTELLO , ,76 FINANZIATA

4 24954/2015 COMUNE DI VILLESSE 24956/2015 COMUNE DI STARANZANO 24966/2015 COMUNE DI CORMONS MANUTENZIONE AREE PUBBLICHE/PATRIMONIO E SUPPORTO ALL'AREA AMMINISTRATIVA-CULTURALE- SOCIALE PULIZIA DI STRADE E PIAZZE, PULIZIA DEL CIMITERO COMUNALE, DISINFESTAZIONE ZANZARA TIGRE E DERATTIZZAZIONE, MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE E DELLE AREE VERDI E REDAZIONE, CONSEGNA, CATALOGAZIONE, ARCHIVIAZIONE CARTACEA ED INFORMATICA DI ATTI RELATIVI ALLâ UFFICIO DELL'AREA AMMINISTRATIVA-CULTURALE-SOCIALE , ,32 FINANZIATA RAZIONALIZZAZIONE ED OTTIMIZZAZIONE ATTIVITÀ SETTORI FINANZIARIO AFFARI GENERALI SOCIO CULTURALE MIGLIORARE LA QUALITA' DELLE PRESTAZIONI E DEI SERVIZI OFFERTI , ,54 FINANZIATA MIGLIORARE LA QUALITA' DELLE PRESTAZIONI E DEI SERVIZI OFFERTI DALL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE SERVIZIO DI ACCOMPAGNAMENTO SCOLASTICO, MIGLIORAMENTO DEL SERVIZIO SCUOLABUS CON DISPONIBILITÀ DI AUTISTA PER SOSTITUZIONI, MANUTENZIONE ORDINARIA DEL VERDE PUBBLICO, COMPLETAMENTO DELLA BANCA DATI DELLE CONCESSIONI CIMITERIALI , ,48 FINANZIATA 24971/2015 COMUNE DI SAVOGNA D'ISONZO PROGETTO DI LAVORI SOCIALMENTE UTILI A SUPPORTO DEGLI UFFICI SEGRETERIA, AFFARI GENERALI ED ANAGRAFE ATTIVITA' AMMINISTRATIVA A SUPPORTO DEGLI UFFICI SEGRETERIA, AFFARI GENERALI ED ANAGRAFE PER RIORGANIZZAZIONE, SCHEDATURA, CATALOGAZIONE ED AGGIORNAMENTO ARCHIVIO ANAGRAFE COMUNALE E SERVIZI COLLEGATI , ,22 FINANZIATA

5 C.I.S.I. - CONSORZIO ISONTINO 24975/2015 SERVIZI INTEGRATI 24983/2015 COMUNE DI MORARO 24984/2015 COMUNE DI SAGRADO MIGLIORARE LA GESTIONE DEI SERVIZI PER L'INTEGRAZIONE DEI DISABILI MANUTENZIONE DEL PATRIMONIO E DELLE AREE VERDI MANUTENZIONE DEL TERRITORIO E DEGLI SPAZI URBANI E SUPPORTO ATTIVITÀ AMMINISTRAT. IMPIE COMPLESSIVAMENTE DI 3 FIGURE DELLE QUALI: N 1 FIGURA CON FUNZIONI AMMINISTRATIVO-CONTABILE DESTINATA A INTEGRARE LE ATTIVITÀ AMMINISTRATIVE- CONTABILI DELL'ENTE ED IN PARTICOLARE DEI SERVIZI TECNICI, E DI N. 2 FIGURE CON FUNZIONI SOCIO ASSISTENZIALI DESTINATE, A SUPPORTARE LE PERSONE SEGUENDO I PROGRAMMI GIÀ IN ATTO FINALIZZATI AL LORO BENESSERE ED ALLA LORO INTEGRAZIONE SOCIALE , ,00 FINANZIATA PULIZIA DI STRADE E PIAZZE, PULIZIA DEL CIMITERO, MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE COMUNALE E DELLE AREE VERDI , ,32 FINANZIATA MANUTENZIONE DEL TERRITORIO E DEGLI SPAZI URBANI DEL COMUNE DI SAGRADO E GUIDA SCUOLABUS CON 1 OPERAIO; SUPPORTO ALLE ATTIVITÀ AMMINISTRATIVE SVOLTE DAGLI UFFICI COMUNALI CON 1 IMPIEGATO , ,04 FINANZIATA 24988/2015 COMUNE DI MARIANO DEL FRIULI MIGLIORAMENTO VIVIBILITA' RIQUALIFICAZIONE URBANA CURA VERDE PATR.COMUNALE SICUREZZA TRAS.SCOLAST. SFALCIO ERBE-POTATURE SIEPI ED ALBERI- SPAZZAMENTO STRADE E PIAZZE-PULIZIA VIALETTI CIMITERO-PICCOLI LAVORI MANUTENZIONE EDIFICI COMUNALI- ACCOMPAGNATORE SULLO SCUOLABUS , ,25 FINANZIATA 24993/2015 COMUNE DI MOSSA RIQUALIFICAZIONE URBANA PER LA CURA DEL VERDE PUBBLICO E DEL PATRIMONIO COMUNALE MIGLIORARE LA GESTIONE DEL VERDE PUBBLICO E DEGLI ALTRI BENI COMUNALI IN MODO DA RENDERE PIUI GRADEVOLE IL TERRITORIO AI FINI TURISTICI , ,32 PAR.FINAN /2015 COMUNE DI RONCHI DEI LEGIONARI ESECUZIONE DI ATTIVITA' AMMINISTRATIVE E CONTABILI ASSIMILABILI A QUELLE PREVISTE PER LA CATERIA B UTILIZZO TEMPORANEO PER ATTIVITÀ DI SUPPORTO SERVIZIO ECONOMATO, PROVVEDITORATO, SERVIZI FINANZIARI, SEGRETERIA GENERALE E CULTURA E CON FUNZIONI DI SUPPORTO AMMINISTRATIVO/INFORMATICO ANCHE TRASVERSALE A PIÙ SERVIZI , ,16

6 25036/2015 COMUNE DI CAPRIVA DEL FRIULI IMPIEGATO AMMINISTRATIVO DI SUPPORTO AL PERSONALE COMUNALE(SERV. TECN.,AMMIN.,ECONOM.FINANZ.E CULTUR ATTIV.DI SUPPORTO E COLLAB.CON UFFICIO TECNICO,ECONOMICO FINANZ. E CULTURALE PER COMPLETAMENTO, AGGIORNAMENTO,INFORMATIZZAZIONE E ARCHIVIAZIONE PRATICHE.EVASIONE PRATICHE SEMPLICI.COLLABORAZIONE CON ADDETTA BIBLIOTECA , , /2015 COMUNE DI TURRIACO INFORMAZIONE AI CITTADINI, MANUTENZIONE E CURA AREE VERDI 25647/2015 COMUNE DI FARRA D'ISONZO RIORGANIZZAZIONE UFFICI PREDISPOSIZIONE MODULISTICA, SUPPORTO NELLE ATTIVITA' DI ACCOGLIMENTO DOMANDE DI CONTRIBUTO; PULIZIA STRADE, PICCOLA MANUTENZIONE AREE PUBBLICHE , ,04 RIORGANIZZAZIONE UFFICI IN SEGUITO ALLA MODIFICA DELLA DOTAZIONE ORGANICA E CONTESTUALE REDISTRIBUZIONE DELLE COMPETENZE , , /2015 PROVINCIA DI RIZIA PROVINCIA DI RIZIA E ALTRI ENTI BENEFICIARI MANUETENZIONE DEL PATRIMONIO MOBILIARE E IMMOBIALIARE DELL'ENTE E DELLE AREE VERDI; ATTIVITA' AMMINISTRATIVA; AUSILIO AL PUBBLICO , , /2015 COMUNE DI SAN LORENZO ISONTINO A) MANUTENZIONE DEL PATRIMONIO DELL'ENTE: PULIZIA STRADE E PIAZZE, PULIZIA CIMITERO COMUNALE, MANUTENZIONE PRESSO GLI EDIFICI COMUNALI, OPERE DI TINTEGGIATURA, MANUTENZIONE DEL VERDE; B) ATTIVITÀ DI ATTIVITÀ DI MANUTENZIONE DEL SUPPORTO E COLLABORAZIONE CON GLI PATRIMONIO DELL'ENTE E ATTIVITÀ UFFICI SIA DELL'AREA FINANZIARIO- AMMINISTRATIVA AMMINISTRATIVA SIA DELL'AREA TECNICA , , /2015 CONSORZIO CULTURALE DEL MONFALCONESE SPAZIO PUBBLICO 2015 OTTIMIZZAZIONE, RAZIONALIZZAZIONE E AMPLIAMENTO DELLA FRUIZIONE DEGLI SPAZI UTILIZZATI DALL'ENTE (GIARDINO, SALE ACCESSIBILI AL PUBBLICO NELLA SEDE DELL'ENTE, ARCHIVIODEPOSITO) , ,88

7 28325/2015 COMUNE DI DOBERDO' DEL LA 1. MANUTENZIONE DEL PATRIMONIO MOBILIARE E IMMOBILIARE DELL'ENTE E DELLE AREE VERDI RACCOLTA DEI RIFIUTI ABBANDONATI SULLE AREE PEDONALI, VERDI E SUI GIARDINI PUBBLICI, POSA DI ARREDI E LORO MANUTENZIONE, DISERBO MANUALE E CHIMICO DELLE ERBE INFESTANTI LUN I MARCIAPIEDI E NELLE AIUOLE FIORITE, RASATURA PRATI, ANNAFFIATURE DELLE PIANTE STAGIONALI, MANUTENZIONE DEL VERDE IN GENERALE. PICCOLE MANUTENZIONI SUGLI EDIFICI COMUNALI. ATTIVITÀ CHE VERRANNO PREVALENTEMENTE SVOLTE IN AFFIANCAMENTO E CON LA SUPERVISIONE DEL PERSONALE OPERAIO COMUNALE , ,60

Pulizia e manutenzione del verde pubblico in Brucoli, scuole ed aree extra urbane di Augusta 16 3 43.725,09

Pulizia e manutenzione del verde pubblico in Brucoli, scuole ed aree extra urbane di Augusta 16 3 43.725,09 Ente gestore comune di CAP Numero PROVINCIA cantiere Augusta 96011 SR 028/SR Augusta 96011 SR 029/SR Augusta 96011 SR 030/SR Tipologia di intervento N soggett i previsti Durata program mi Costo complessivo

Dettagli

Più riciclabile, meno secco residuo: una nuova tecnologia a servizio dei cittadini. Turriaco, 23 aprile 2015

Più riciclabile, meno secco residuo: una nuova tecnologia a servizio dei cittadini. Turriaco, 23 aprile 2015 Più riciclabile, meno secco residuo: una nuova tecnologia a servizio dei cittadini Turriaco, 23 aprile 2015 Isontina Ambiente a valle della procedura competitiva per la cessione dei rami energetici e la

Dettagli

Progetto per l attivazione di progetti di attività socialmente utili. ANNO 2015

Progetto per l attivazione di progetti di attività socialmente utili. ANNO 2015 Progetto per l attivazione di progetti di attività socialmente utili. ANNO 2015 Punti del progetto 1) SOGGETTO PROPONENTE COMUNE DI TAVAGNACCO 2) TITOLO Supporto operativo ai Servizi del Comune per attività:

Dettagli

DOTAZIONE ORGANICA E ARTICOLAZIONE UFFICI

DOTAZIONE ORGANICA E ARTICOLAZIONE UFFICI SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO DOTAZIONE ORGANICA E ARTICOLAZIONE UFFICI Esperto di gestione economico attività di ricerca, studio ed elaborazione di dati in funzione della programmazione economico finanziaria

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE AUTONOMA FRIULI - VENEZIA GIULIA

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE AUTONOMA FRIULI - VENEZIA GIULIA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE AUTONOMA FRIULI - VENEZIA GIULIA Trieste, 26 agosto 2003 DIREZIONE E REDAZIONE: PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE - TRIESTE - PIAZZA UNITÀ D ITALIA, 1 - TEL. 3773607

Dettagli

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE. La presente deliberazione è stata affissa all'albo comunale in data odierna e vi rimarrà per quindici

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE. La presente deliberazione è stata affissa all'albo comunale in data odierna e vi rimarrà per quindici Letto, confermato e sottoscritto Il Sindaco f.to dr.ssa Elisabetta Pian Il Segretario Comunale f.to dr.ssa Ivana Bianchi Copia conforme all originale ad uso amministrativo. Addì, 24 febbraio 2016 dr.ssa

Dettagli

P r o g _ O c c u p a ti I n iz ia li. So gg Be nl eg _P ro v. Dom_ Nume ro_pro tocoll o. Pro g_d urat a. Prog_Preven tivototalea mmesso

P r o g _ O c c u p a ti I n iz ia li. So gg Be nl eg _P ro v. Dom_ Nume ro_pro tocoll o. Pro g_d urat a. Prog_Preven tivototalea mmesso Denominazione sede legale Dom_Data_ Protocollo Dom_ Nume ro_pro tocoll o So gg Be nl eg _P ro v Prog_Titolo Prog_Descrizione Pro g_d urat a P r o g _ O c c u p a ti I n iz ia li Prog_Preven tivototalea

Dettagli

Unione Europea Repubblica Italiana Regione Autonoma

Unione Europea Repubblica Italiana Regione Autonoma Unione Europea Repubblica Italiana Regione Autonoma Fondo Sociale Europeo della Sardegna Agenzia Formativa R&M SERVIZI PROVINCIA NUORO Avviso di chiamata per la costituzione di un elenco di organismi autorizzati

Dettagli

PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 178 Prot. 32520/2014 adottata nella seduta del 19 novembre 2014

PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 178 Prot. 32520/2014 adottata nella seduta del 19 novembre 2014 PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 178 Prot. 32520/2014 adottata nella seduta del 19 novembre 2014 alla quale partecipano i Signori: GHERGHETTA Enrico Presidente P ČERNIC

Dettagli

Indagine per stimare l incidenza relativa di mesotelioma e cancro del polmone nella Regione Friuli Venezia Giulia. Fabio Barbone

Indagine per stimare l incidenza relativa di mesotelioma e cancro del polmone nella Regione Friuli Venezia Giulia. Fabio Barbone Indagine per stimare l incidenza relativa di mesotelioma e cancro del polmone nella Regione Friuli Venezia Giulia Fabio Barbone Dip. di Scienze Mediche e Biologiche Università di Udine SOC Igiene ed Epidemiologia

Dettagli

ANALISI DEI PROGRAMMI

ANALISI DEI PROGRAMMI RIEPILOGO PROGRAMMI AA0000000000 BB0000000000 CC0000000000 DD0000000000 SETTORE AMMINISTRATIVO AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI RESPONSABILE CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE TECNICO E ASSETTO DEL

Dettagli

Obiettivi degli organismi gestionali dell ente

Obiettivi degli organismi gestionali dell ente Obiettivi degli organismi gestionali dell ente Con decreto sindacale prot. n. 50 del 2 gennaio 2014 sono state attribuite le Posizioni Organizzative ai dipendenti comunali apicali nei rispettivi settori

Dettagli

COMUNE DI UMBERTIDE ORGANIGRAMMA Allegato D G.C. N. 250 DEL 23/11/2012 S I N D A C O SEGRETARIO GENERALE 5^ SETTORE 4^ SETTORE

COMUNE DI UMBERTIDE ORGANIGRAMMA Allegato D G.C. N. 250 DEL 23/11/2012 S I N D A C O SEGRETARIO GENERALE 5^ SETTORE 4^ SETTORE S I N D A C O SERVIZIO Polizia Municipale SEGRETARIO GENERALE VICE SEGRETARIO GENERALE 1^ SETTORE 2^ SETTORE 3^ SETTORE 4^ SETTORE 5^ SETTORE 6^ SETTORE 7^ SETTORE 8^ SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI

Dettagli

UFFICIO TECNICO COMUNALE

UFFICIO TECNICO COMUNALE UFFICIO TECNICO COMUNALE COMUNE DI TRIGGIANO P.IVA: 00865250724 - Tel. 0804628.206 - Fax: 0804628.203 e-mail: llpp@comune.triggiano.bari.it SERVIZIO DI PULIZIA IMMOBILI COMUNALI, CUSTODIA E MANUTENZIONE

Dettagli

Comune di Tradate. Bilancio di previsione 2015 PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE CENTRO DI COSTO UFFICIO TECNICO

Comune di Tradate. Bilancio di previsione 2015 PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE CENTRO DI COSTO UFFICIO TECNICO Comune di Tradate Bilancio di previsione 2015 PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE CENTRO DI COSTO UFFICIO TECNICO Riferimenti Peg Centro di costo n. 901 Ufficio Tecnico Responsabile Centro di costo Geom. Cristina

Dettagli

LE SPESE CORRENTI E LE SPESE DI INVESTIMENTO PER PROGRAMMI

LE SPESE CORRENTI E LE SPESE DI INVESTIMENTO PER PROGRAMMI LE SPESE CORRENTI E LE SPESE DI INVESTIMENTO PER PROGRAMMI Il bilancio di previsione si articola in Programmi che corrispondono ai grandi temi di attività di cui il comune si occupa. Ogni programma è suddiviso

Dettagli

Settore Segreteria Generale. Settore Servizi Amministrativi. Settore Polizia Provinciale. Settore Risorse Umane e Finanziarie. Settore Servizi Tecnici

Settore Segreteria Generale. Settore Servizi Amministrativi. Settore Polizia Provinciale. Settore Risorse Umane e Finanziarie. Settore Servizi Tecnici Settore Segreteria Generale Segretario Generale: Giulio Nardi e-mail: giulio.nardi@provincia.siena.it Telefono: 0577 241360 Fax: 0577 241321 Orario di ricevimento: su appuntamento Settore Servizi Amministrativi

Dettagli

BILANCIO 2014 - SPESA D`INVESTIMENTO Descrizione

BILANCIO 2014 - SPESA D`INVESTIMENTO Descrizione BILANCIO 2014 - D`INVESTIMENTO Entrata/Uscita Titolo (S) U (Uscita) 02 (SPESE IN CONTO CAPITALE ) 01.01 (Organi istituzionali) 3.00 Piano Finanz. 3.01.01.03.000 Acquisizioni di partecipazioni e conferimenti

Dettagli

STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE

STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE STRUTTURA APICALE SERVIZIO FUNZIONI ASSEGNATE SEGRETERIA GENERALE SEGRETERIA Segreteria Generale Controlli integrati (Ufficio di Staff) Iter deliberazioni del Consiglio e della Giunta Iter decisioni di

Dettagli

ISTRUZIONI USO REGISTRO DELLE SEGNALAZIONI SCHERMATA 1

ISTRUZIONI USO REGISTRO DELLE SEGNALAZIONI SCHERMATA 1 - Inserire Utente e Password ISTRUZIONI USO REGISTRO DELLE SEGNALAZIONI SCHERMATA 1 N.B. Prima di inserire una segnalazione verificare che non sia già registrata. E possibile fare una ricerca cliccando

Dettagli

SETTORE SOCIO CULTURALE

SETTORE SOCIO CULTURALE SETTORE SOCIO CULTURALE Attività a carattere sociale Rapporti con i soggetti gestori dei servizi socio-assistenziali, coordinati a livello sovraterritoriale e gestiti dalla Fondazione Territori Sociali

Dettagli

Regolamento degli uffici e dei servizi. Allegato C1

Regolamento degli uffici e dei servizi. Allegato C1 Allegato C1 FUNZIIONIIGRAMMA AREA AMMIINIISTRATIIVA E AFFARII GENERALII. personale gestiti dall Area; Contratti di competenza dell Area e tenuta del repertorio dei contratti rogati dall Ente Archivio storico

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DI IGIENE AMBIENTALE

CARTA DEI SERVIZI DI IGIENE AMBIENTALE CARTA DEI SERVIZI DI IGIENE AMBIENTALE 1. PREMESSA................................................................ pag. 3 1.1 PERCHE LA CARTA DEI SERVIZI? 1.2 L AZIENDA 1.3 IRIS ISONTINA S.p.A. OGGI 1.4

Dettagli

SPESE DI MANUTENZIONE E SERVIZI DEL PATRIMONIO COMUNALE FINANZIATE CON ONERI DI URBANIZZAZIONE

SPESE DI MANUTENZIONE E SERVIZI DEL PATRIMONIO COMUNALE FINANZIATE CON ONERI DI URBANIZZAZIONE SPESE DI MANUTENZIONE E SERVIZI DEL PATRIMONIO COMUNALE FINANZIATE DI URBANIZZAZIONE RIPARTIZIONE PER SETTORE SPESE MANUTENZIONE E SERVIZI FINANZIATE E NON ANNO 2010 CAPITOLO FINANZIATE GESTIONE GENERALE

Dettagli

DIREZIONE SVILUPPO TERRITORIALE e AMBIENTE Ambiente. DETERMINAZIONE Nr. 2439 / 2014 IL DIRIGENTE

DIREZIONE SVILUPPO TERRITORIALE e AMBIENTE Ambiente. DETERMINAZIONE Nr. 2439 / 2014 IL DIRIGENTE DIREZIONE SVILUPPO TERRITORIALE e AMBIENTE Ambiente DETERMINAZIONE Nr. 2439 / 2014 OGGETTO: Contributi in conto capitale per l'incentivazione della raccolta e dello smaltimento di materiali contenenti

Dettagli

LE SPESE CORRENTI E LE SPESE DI INVESTIMENTO PER PROGRAMMI

LE SPESE CORRENTI E LE SPESE DI INVESTIMENTO PER PROGRAMMI LE SPESE CORRENTI E LE SPESE DI INVESTIMENTO PER PROGRAMMI Il bilancio di previsione si articola in Programmi che corrispondono ai grandi temi di attività di cui il comune si occupa. Ogni programma è suddiviso

Dettagli

MANUTENZIONE EDIFICI ISTRUZIONE

MANUTENZIONE EDIFICI ISTRUZIONE Centro di responsabilità n. 01.601 Manutenzioni Responsabile: arch. Massimiliano Filipozzi Programma RPP n.1 Area Organizzativa: Gestione Territorio Servizio Organizzativo di Riferimento Manutenzione Reti

Dettagli

Al Servizio sociale dei Comuni dell Ambito Distrettuale 2.1 Alto Isontino per il tramite del Comune di

Al Servizio sociale dei Comuni dell Ambito Distrettuale 2.1 Alto Isontino per il tramite del Comune di SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTRETTUALE N. 2.1 ALTO ISONTINO Ente Gestore Comune di Gorizia (Capriva del Friuli, Cormòns, Dolegna del Collio, Farra d'isonzo, Gorizia, Gradisca d'isonzo, Mariano

Dettagli

*** ALLEGATO "C" Funzionigramma

*** ALLEGATO C Funzionigramma COMUNE DI CAMMARATA PROVINCIA DI AGRIGENTO *** ALLEGATO "C" Funzionigramma FUNZIONIGRAMMA Struttura organizzativa del Comune : Segretario comunale Aree Servizi Unità operative o uffici Uffici speciali

Dettagli

Il Global Service di seconda generazione : le esperienze del Comune di Bologna

Il Global Service di seconda generazione : le esperienze del Comune di Bologna Il Global Service di seconda generazione : le esperienze del Comune di Bologna Enzo Scudellari Ancona, 19 gennaio 2006 1 Lavori pubblici La logica dei lavori pubblici è quella della realizzazione, dietro

Dettagli

PERSONALE E FUNZIONI ASSEGNATE NELL AREA TECNICA

PERSONALE E FUNZIONI ASSEGNATE NELL AREA TECNICA PERSONALE E FUNZIONI ASSEGNATE NELL AREA TECNICA RENDICONTO ATTIVITA SVOLTA Con riferimento all attività svolta nell anno 2012, nell Area Tecnica, si relaziona quanto appresso: PREMESSO CHE con determinazione

Dettagli

AVVISO di MANIFESTAZIONE d INTERESSE

AVVISO di MANIFESTAZIONE d INTERESSE COMUNE DI RONCHI DEI LEGIONARI Telefono 0481-477111 Provincia di Gorizia C.F. e P.IVA 00123470312 RESIDENZE PROTETTE e CENTRI DIURNI per ANZIANI a gestione associata Corradini Ronchi dei Legionari- Argo

Dettagli

Bilancio di previzione 2013/2015 - Vincoli di destinazione BILANCIO 2013

Bilancio di previzione 2013/2015 - Vincoli di destinazione BILANCIO 2013 PROVENTI SANZIONI AMMINISTRATIVE CODICE DELLA STRADA CAP. 0301080 Sanzioni amministrative CDS" 300.000,00 CAP. 0301085 Sanzioni amministrative CDS - arretrati" 50.000,00 TOTALE 350.000,00 Importo da vincolare

Dettagli

Comune di Ponte di Piave Provincia di Treviso Ufficio Segreteria

Comune di Ponte di Piave Provincia di Treviso Ufficio Segreteria Comune di Ponte di Piave Provincia di Treviso Ufficio Segreteria p.e.c.: protocollo.comune.pontedipiave.tv@pecveneto.it 31047 Piazza Garibaldi 1 Tel. 0422 858914-916 Fax 0422 857455 http://www.pontedipiave.com

Dettagli

un partner efficiente per voi e la vostra azienda

un partner efficiente per voi e la vostra azienda un partner efficiente per voi e la vostra azienda CBS Group è promotrice di servizi per enti pubblici e privati, collettività, aziende e soggetti privati. Svolge la propria attività nell ambito civile

Dettagli

SERVIZIO AMMINISTRATIVO CONTABILE SEGRETERIA GENERALE

SERVIZIO AMMINISTRATIVO CONTABILE SEGRETERIA GENERALE SEGRETERIA GENERALE RESPONSABILE: Dott. Corrado Parola Segretario Comunale RISORSE UMANE COINVOLTE: Corrado Parola Luigi Colombano Brero Renata Rosso Eleonora Marco Rinaudo 1) Consip e Mepa Acquisto di

Dettagli

ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI

ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI AREA ECONOMICO-FINANZIARIA Responsabile e Posizione organizzativa: Sindaco SERVIZIO FINANZIARIO Responsabile Servizio: Pividori Loretta categoria D - contabilità economico/finanziaria/fiscalità(sostituto

Dettagli

ORGANIGRAMMA Pubblicazione ai sensi dell art. 13 comma 1 lett. c del D. Lgs 33/2013

ORGANIGRAMMA Pubblicazione ai sensi dell art. 13 comma 1 lett. c del D. Lgs 33/2013 COMUNE DI BORGETTO PROVINCIA DI PALERMO ORGANIGRAMMA Pubblicazione ai sensi dell art. 13 comma 1 lett. c del D. Lgs 33/2013 SINDACO SEGRETARIO COMUNALE GIUNTA MUNICIPALE AREA 1^ AREA 2^ AREA 3^ AREA 4^

Dettagli

Piano delle Performance del Comune di Vigonza (PD)

Piano delle Performance del Comune di Vigonza (PD) COMUNE DI VIGONZA PROVINCIA DI PADOVA www.comune.vigonza.pd.it Piano delle Performance del Comune di Vigonza (PD) 2012-2014 Il Piano, sulla base dei principi del Ciclo delle Performance comunale si articola

Dettagli

Smaltimento e trasporto rifiuti. Rifiuti ospedalieri, rifiuti liquidi. Rifiuti tossico nocivi, speciali, cimiteriali, scorie, ceneri, polveri

Smaltimento e trasporto rifiuti. Rifiuti ospedalieri, rifiuti liquidi. Rifiuti tossico nocivi, speciali, cimiteriali, scorie, ceneri, polveri SEA00 Smaltimento e trasporto rifiuti SEA01 Rifiuti solidi urbani (R.S.U.) SEA02 Rifiuti ospedalieri, rifiuti liquidi SEA03 Rifiuti tossico nocivi, speciali, cimiteriali, scorie, ceneri, polveri SEA04

Dettagli

ART. 1 OGGETTO DELLA CONVENZIONE L Azienda Ospedaliera di Padova (A.O.) affida per il periodo dal 01/11/2011

ART. 1 OGGETTO DELLA CONVENZIONE L Azienda Ospedaliera di Padova (A.O.) affida per il periodo dal 01/11/2011 CAPITOLATO TECNICO PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLE ZONE ERBOSE PER L AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA E l OSPEDALE DI CONSELVE (PD) PER UN PERIODO CONTRATTUALE

Dettagli

1. Merluzzi Roberto 2. Bomdardier srl 3. Innotec srl. 1. Ge.co.ma spa, 2. Alpe Costruzioni 3. Rossi & C snc

1. Merluzzi Roberto 2. Bomdardier srl 3. Innotec srl. 1. Ge.co.ma spa, 2. Alpe Costruzioni 3. Rossi & C snc ZC3032BAE7 ZFA0457D5B 3934419145 Ditta Porfido Merluzzi Roberto di Tricesimo DITTA MAM ASCENSORI di Monfalcone Ditta Porfido Merluzzi Roberto di Tricesimo Lavori di sistemazione marciapiedi di via Dante

Dettagli

feriale da lunedì a venerdì L-V Fes Festiva solo Sabato Sab

feriale da lunedì a venerdì L-V Fes Festiva solo Sabato Sab 1 GORIZIA-AEROPORTO-MONFALCONE-GRADO 2 GORIZIA-MARIANO-CORMONS 3 GRADISCA-S.PIER-S.CANZIAN-MONFALCONE 4 GRADISCA-ROMANS-BORGNANO-CORMONS 5 GORIZIA-GRADO (VIA SAVOGNA) 6 GORIZIA-JAMIANO-MONFALCONE 7 GORIZIA-POGGIO

Dettagli

Allegato D alla deliberazione della G.C. n. 2/2014 FUNZIONIGRAMMA

Allegato D alla deliberazione della G.C. n. 2/2014 FUNZIONIGRAMMA Allegato D alla deliberazione della G.C. n. 2/2014 FUNZIONIGRAMMA Elencazione, indicativa e non esaustiva, delle principali linee funzionali del Comune di Monserrato. Funzioni strumentali comuni a tutti

Dettagli

Programma triennale per la trasparenza e l integrità (P.T.T.I.)

Programma triennale per la trasparenza e l integrità (P.T.T.I.) COMUNE DI ETROUBLES COMMUNE DE ETROUBLES Programma triennale per la trasparenza e l integrità (P.T.T.I.) 2014 2016 Approvato con deliberazione della Giunta comunale n. 4 del 24 gennaio 2014 Indice Introduzione:

Dettagli

SINDACO GABINETTO DEL SINDACO DAL QUALE DIPENDONO: UFFICIO COMUNICAZIONI AFFARI GENERALI E CERIMONIALE

SINDACO GABINETTO DEL SINDACO DAL QUALE DIPENDONO: UFFICIO COMUNICAZIONI AFFARI GENERALI E CERIMONIALE SINDACO GABINETTO DEL SINDACO DAL QUALE DIPENDONO: UFFICIO COMUNICAZIONI AFFARI GENERALI E CERIMONIALE CONSULENTE TECNICO E POLITICO AMMINISTRATIVO DEL SINDACO AVVOCATURA COMUNICAZIONE SEGRETERIA GENERALE

Dettagli

COMUNE di BRACIGLIANO BILANCIO DI PREVISIONE - ESERCIZIO 2010 PARTE I - ENTRATA : Pag. 1

COMUNE di BRACIGLIANO BILANCIO DI PREVISIONE - ESERCIZIO 2010 PARTE I - ENTRATA : Pag. 1 PARTE I - ENTRATA : Pag. 1 Risorsa Accertamenti Previsioni PREVISIONI DI COMPETENZA 1 TITOLO I ENTRATE TRIBUTARIE 1 1 Categoria 01 - IMPOSTE 1010020 I.C.I 354.100,00 374.003,00 6.731,37 367.271,63 1010021

Dettagli

COMUNE DI RICCIONE REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E SERVIZI (ART. 24, COMMA 2)

COMUNE DI RICCIONE REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E SERVIZI (ART. 24, COMMA 2) COMUNE DI RICCIONE REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E SERVIZI (ART. 24, COMMA 2) RIDEFINIZIONE DEI PROFILI PROFESSIONALI Legenda: NUOVI PROFILI Profili esistenti **** qualifica Dirigenziale DIRIGENTE

Dettagli

SEZIONE 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA POPOLAZIONE, DEL TERRITORIO, DELL ECONOMIA INSEDIATA E DEI SERVIZI DELL ENTE

SEZIONE 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA POPOLAZIONE, DEL TERRITORIO, DELL ECONOMIA INSEDIATA E DEI SERVIZI DELL ENTE SEZIONE 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA POPOLAZIONE, DEL TERRITORIO, DELL ECONOMIA INSEDIATA E DEI SERVIZI DELL ENTE 1.1 - POPOLAZIONE Prospetto preliminare riassuntivo (art.156 D.Lgs. 267/2000) Popolazione

Dettagli

ALLEGATO C) COMUNE DI NUORO PROFILI E DECLARATORIA. Allegato alla Deliberazione della Giunta Comunale n del

ALLEGATO C) COMUNE DI NUORO PROFILI E DECLARATORIA. Allegato alla Deliberazione della Giunta Comunale n del ALLEGATO C) COMUNE DI NUORO PROFILI E DECLARATORIA Allegato alla Deliberazione della Giunta Comunale n del CATEGORIA A (ex II e III livello) PROFILI ACCORPATI PROFILI - Custode/Usciere - Operaio Comune

Dettagli

Regolamento per l adozione di un Bene Comune

Regolamento per l adozione di un Bene Comune Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n.16 del 22.04.2016 COMUNE DI MISILMERI Provincia di Palermo Regolamento per l adozione di un Bene Comune Art. 1 Principi generali e finalità 1. L Amministrazione

Dettagli

ELENCO CAPITOLI USCITA

ELENCO CAPITOLI USCITA ELENCO CAPITOLI USCITA DESCRIZIONE 2010 2011 Indennità a Sindaco, Assessori e Consiglieri Indennità missione e rimborso spese per amministratori Rimborso datori di lavoro permessi amm.ri 18.400,00 18.400,00

Dettagli

POLIZIA LOCALE 295.217,00 265.048,00 SERVIZI DEMOGRAFICI 127.898,00 84.251,70 COSTO SOSTENUTO PER IL PERSONALE ADDETTO AL SERVIZIO NR.

POLIZIA LOCALE 295.217,00 265.048,00 SERVIZI DEMOGRAFICI 127.898,00 84.251,70 COSTO SOSTENUTO PER IL PERSONALE ADDETTO AL SERVIZIO NR. AGLI UTENTI ANNO 0 * POLIZIA LOCALE 9.,00.0,00 attivita' di informazione e rilascio documenti per autorizzazioni pubblicita' fonica giorni attivita' di rilascio atti conseguenti ad incidenti stradali 0

Dettagli

Aree funzionali. Presidente. Segretario/Direttore Generale. Gabinetto della Presidenza. Polizia Provinciale. Rapporti Internazionali.

Aree funzionali. Presidente. Segretario/Direttore Generale. Gabinetto della Presidenza. Polizia Provinciale. Rapporti Internazionali. Aree funzionali Presidente Gabinetto della Presidenza Polizia Provinciale Rapporti Internazionali Segretario/Direttore Generale Avvocatura Area I Amministrativa Area II Finanziaria Area III Servizi alla

Dettagli

Direttore DIREZIONE. Direttore

Direttore DIREZIONE. Direttore DIREZIONE Rapporti istituzionali relativi ai Comuni del Parco e dei SIC di competenza, all Area Marina Protetta, alla rete dei Parchi, Conferenza tecnica, rete CEA e INFEA Segreteria Presidente e Rapporti

Dettagli

VERDE PUBBLICO E PRIVATO

VERDE PUBBLICO E PRIVATO VERDE PUBBLICO E PRIVATO Brochure Tecnica LA GINESTRA SOC. COOP. SOCIALE ONLUS A R.L. 00132 ROMA VIA Busachi. n. 132 RMT5822148T - ISO 9001/08 e UNI EN ISO 14001:2004 - /fax 06/22442055 1 1. La Cooperativa

Dettagli

Città di Maratea. Adozione di Aree e Spazi Verdi Pubblici

Città di Maratea. Adozione di Aree e Spazi Verdi Pubblici Città di Maratea Adozione di Aree e Spazi Verdi Pubblici Regolamento approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 38 del 28/11/2014 1 Indice Premessa ---------------------------------------------------------------

Dettagli

FOR WORK GLOBAL SERVICE

FOR WORK GLOBAL SERVICE PULIZIA INDUSTRIALE Le pulizie negli stabilimenti industriali richiedono l utilizzo di macchinari professionali che riducano i tempi di intervento su superfici spesso di grandi dimensioni. Lavasciuga pavimenti

Dettagli

LE RISORSE FINANZIARIE E LA DOTAZIONE PATRIMONIALE. Il Rendiconto della Gestione 2007 Gli Indicatori Il patrimonio del Comune

LE RISORSE FINANZIARIE E LA DOTAZIONE PATRIMONIALE. Il Rendiconto della Gestione 2007 Gli Indicatori Il patrimonio del Comune LE RISORSE FINANZIARIE E LA DOTAZIONE Il Rendiconto della Gestione 2007 Gli Indicatori Il patrimonio del Comune LE RISORSE FINANZIARIE E DOTAZIONE L elevata varietà e complessità di servizi e funzioni

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO ROMANO Provincia di Roma

COMUNE DI SAN VITO ROMANO Provincia di Roma COMUNE DI SAN VITO ROMANO Provincia di Roma Regolamento per l affidamento a soggetti pubblici o privati della gestione di aree e spazi pubblici di proprietà del Comune di San Vito Romano Progetto Adotta

Dettagli

ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI

ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI ARTICOLAZIONE DEGLI UFFICI SEGRETERIA E AFFARI ISTITUZIONALI Rag. Roberta Cesana Segreteria-affari istituzionali Organi istituzionali Ufficio di supporto agli organi di direzione politica Archivio messi

Dettagli

LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DELL ENTE

LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DELL ENTE LA STRUTTURA ORGANIZZATIVA DELL ENTE A far data 01/03/2015 la struttura organizzativa dell Ente viene articolata in 5 macroaree suddivise in 9 Servizi, ai quali sono preposti i Responsabili individuati

Dettagli

Dotazione Organica. UNITA Organizzativa STAFF DELLA SEGRETERIA GENERALE

Dotazione Organica. UNITA Organizzativa STAFF DELLA SEGRETERIA GENERALE Dotazione Organica UNITA Organizzativa STAFF DELLA SEGRETERIA GENERALE Collaboratore Amministrativo Cat. B/3 Collaboratore Amministrativo-Messo Cat. B/3 UFFICI : Segreteria Generale - Protocollo Messo

Dettagli

PROFILI PROFESSIONALI

PROFILI PROFESSIONALI Allegato D Regolamento in materia di Ordinamento Generale degli Uffici e dei Servizi PROFILI PROFESSIONALI Approvato con Deliberazione G.C. n. 2 del 04.01.2000 e successivamente modificato con G.C. n.

Dettagli

C O M U N E D I B A R A D I L I PROVINCIA DI ORISTANO Via Vittorio Emanuele, 5 09090 Baradili (OR)

C O M U N E D I B A R A D I L I PROVINCIA DI ORISTANO Via Vittorio Emanuele, 5 09090 Baradili (OR) C O M U N E D I B A R A D I L I PROVINCIA DI ORISTANO Via Vittorio Emanuele, 5 09090 Baradili (OR) Tel 0783 95095 Sito internet www.comune.baradili.or.it Fax 0783 95355 Cod.Fisc. 80007220959 Partita Iva

Dettagli

COMUNE DI CRESPELLANO PROVINCIA DI BOLOGNA CONTO DEL BILANCIO - ELENCO RESIDUI ATTIVI E PASSIVI PER L'ANNO 2010

COMUNE DI CRESPELLANO PROVINCIA DI BOLOGNA CONTO DEL BILANCIO - ELENCO RESIDUI ATTIVI E PASSIVI PER L'ANNO 2010 PARTE ENTRATA E 00190 000 2010 IMPOSTA COMUNALE IMMOBILI 1.336.000,00 E 00191 000 2007 IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI ANNI PRECEDENTI 37.420,44 E 00191 000 2008 IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI ANNI PRECEDENTI

Dettagli

o vinc Numer Pro Importo preventivo ammesso Contributo

o vinc Numer Pro Importo preventivo ammesso Contributo Numero Denominazione domanda (Sede legale) 50733 50733-1 50733-2 50733-3 50733-4 50733-5 50733-6 50733-7 50733-8 50735 50739 50741 Data protocollo Data spedizione domanda CERVIGNANO DEL FRIULI 02/09/2013

Dettagli

C O M U N E D I S A N F E L E

C O M U N E D I S A N F E L E PATRIMONIO ED ESPROPRI Concessione a terzi di diritti di superficie su aree a servizio per la realizzazione di strutture di interesse collettivo Gestione amministrativa del patrimonio immobiliare e demaniale

Dettagli

Profilo Professionale

Profilo Professionale Profilo Professionale Addetto alla Manutenzione del verde Roma 21 Luglio 2015 Organizzazione Sviluppo Risorse Umane e Qualità Certificata ISO 9001:2008 Certificata OHSAS 18001:2007 Finalità L addetto alla

Dettagli

COMUNE DI PUOS D'ALPAGO

COMUNE DI PUOS D'ALPAGO servizio tributi - totale: 51.514,00 1010401 127 stipendi e assegni fissi al personale 21.181,00 1010401 128 oneri previdenziali e assistenziali 5.743,00 1010403 131 spese riscossione tributi 1.580,00

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO Direzione Centrale DECENTRAMENTO E SERVIZI AL CITTADINO Direzione di Progetto Area metropolitana e Municipalità

AREA SERVIZI AL CITTADINO Direzione Centrale DECENTRAMENTO E SERVIZI AL CITTADINO Direzione di Progetto Area metropolitana e Municipalità AREA SERVIZI AL CITTADINO Direzione Centrale DECENTRAMENTO E SERVIZI AL CITTADINO Direzione di Progetto Area metropolitana e Municipalità «Decentramento e Municipalità: i casi di Bologna, Napoli, Roma»

Dettagli

COMUNE DI CADEO (PC) Data 27/06/2014 Pag. 1

COMUNE DI CADEO (PC) Data 27/06/2014 Pag. 1 COMUNE DI CADEO (PC) Data 27/06/2014 Pag. 1 Programma : 0001 SERVIZIO SEGRETERIA - AFFARI ISTITUZIONALI E GENERALI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SCOLASTI CI SPESE CORRENTI TITOLO I Personale CO 0,00

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE, FACILITY MANAGEMENT e CONTRATTI DI GLOBAL SERVICE

GESTIONE IMMOBILIARE, FACILITY MANAGEMENT e CONTRATTI DI GLOBAL SERVICE GESTIONE IMMOBILIARE, FACILITY MANAGEMENT e CONTRATTI DI GLOBAL SERVICE di Francesco Scriva Responsabile contratto Global Service Provincia di Genova 1. PRINCIPI E DEFINIZIONI Per poter affrontare la materia

Dettagli

MAPPA DELLE FUNZIONI DELLA STRUTTURA

MAPPA DELLE FUNZIONI DELLA STRUTTURA MAPPA DELLE FUNZIONI DELLA STRUTTURA Elenco della macro struttura: Organi di riferimento Staff Sindaco e/o Giunta Strutture di secondo livello di staff 1) Servizio Polizia Municipale 2) Servizio Legale

Dettagli

Centro per l impiego di TRENTO Via Maccani, 76-80 - Tel. 800264760 Fax 0461/827475 PAT/RFS202-CPI12-19/01/2015-0025937

Centro per l impiego di TRENTO Via Maccani, 76-80 - Tel. 800264760 Fax 0461/827475 PAT/RFS202-CPI12-19/01/2015-0025937 PAT/RFS202-CPI12-19/01/2015-0025937 - Allegato Utente 2 (A02) Centro per l impiego di TRENTO PAT/RFS202-CPI12-19/01/2015-0025937 BANDO PER LA SELEZIONE DI LAVORATORI DISPONIBILI ALL IMPIEGO IN PROGETTI

Dettagli

Comune di Tarcento - Spesa - Assegnazione risorse alla data del 14/10/2014 2014 CENTRO DI RESPONSABILITA':

Comune di Tarcento - Spesa - Assegnazione risorse alla data del 14/10/2014 2014 CENTRO DI RESPONSABILITA': Comune di Tarcento - Spesa - Assegnazione risorse alla data del 14/10/ CENTRO DI RESPONSABILITA': Titolo: 4 SPESE PER PARTITE DI GIRO 4 00 00 01 RITENUTE PREVID.LI E ASSIST. P 5300/ 0 VERSAMENTO DELLE

Dettagli

GRUPPO 5. Curriculum professionale ING. ANTONIO NONINO

GRUPPO 5. Curriculum professionale ING. ANTONIO NONINO Curriculum professionale ING. ANTONIO NONINO DATI PERSONALI Nato a Udine il 7 gennaio 1954; residente in Udine, via Lauzacco 1/a; studio professionale in Udine, via Baldasseria Bassa, 160; Tel. 0432 294922

Dettagli

FC10U QUESTIONARIO UNICO

FC10U QUESTIONARIO UNICO FC10U QUESTIONARIO UNICO ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL QUESTIONARIO PER I COMUNI, LE UNIONI DI COMUNI E LE COMUNITÀ MONTANE MODULO 1 DATI STRUTTURALI Quadro A - Elementi specifici dell'ente locale

Dettagli

PEG - Area Pianificazione del Territorio AREA ORGANIZZATIVA. Edilizia Privata. 16.101 RIF PROGRAMMA RRpp 18.08.01 CENTRO DI COSTO

PEG - Area Pianificazione del Territorio AREA ORGANIZZATIVA. Edilizia Privata. 16.101 RIF PROGRAMMA RRpp 18.08.01 CENTRO DI COSTO PEG - Area Pianificazione del Territorio AREA ORGANIZZATIVA Edilizia Privata CENTRO DI COSTO 6.0 RIF PROGRAMMA RRpp 8.08.0 RESPONSABILE DI SERVIZO Giancarla Battaini descrizione attività centro di costo

Dettagli

COMUNE DI FERRARA SCHEDE TECNICHE RIASSUNTIVE RELATIVE ALLE MODALITÀ OPERATIVE

COMUNE DI FERRARA SCHEDE TECNICHE RIASSUNTIVE RELATIVE ALLE MODALITÀ OPERATIVE COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell'umanità Settore OO.PP. Mobilità Servizio Infrastrutture Mobilità e Traffico Ufficio Verde Pubblico SCHEDE TECNICHE RIASSUNTIVE RELATIVE ALLE MODALITÀ OPERATIVE ELABORATE

Dettagli

Comune di Paterno. ( Provincia di Potenza ) P.zza Isabella Morra n. 2 - Tel. 0975.340301

Comune di Paterno. ( Provincia di Potenza ) P.zza Isabella Morra n. 2 - Tel. 0975.340301 Comune di Paterno ( Provincia di Potenza ) P.zza Isabella Morra n. 2 - Tel. 0975.340301 Avviso pubblico per volontariato individuale ai fini di attività utili alla collettività Il Responsabile dell Area

Dettagli

GIARDINI CONDIVISI LE REGOLE PER IL NON PROFIT

GIARDINI CONDIVISI LE REGOLE PER IL NON PROFIT GIARDINI CONDIVISI LE REGOLE PER IL NON PROFIT A cura di Giulia Oriani, Franco Beccari Redazione Ciessevi Con la collaborazione di Legambiente Milano Si ringrazia il Comune di Milano per il contributo

Dettagli

DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO IN ADOZIONE DI AREE VERDI

DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO IN ADOZIONE DI AREE VERDI DISCIPLINARE PER L AFFIDAMENTO IN ADOZIONE DI AREE VERDI Art. 1 Finalità L Amministrazione comunale, nella consapevolezza che il verde urbano si inserisce nel contesto più ampio di bene paesaggistico da

Dettagli

Comune di Mango. VARIAZIONI Ultimo esercizio

Comune di Mango. VARIAZIONI Ultimo esercizio Tipo: ENTRATA RISORSA ACCERTAMENTO Avanzo di Amministrazione + Fondo Pluriennale Vincolato iscritto in Entrata di cui: 65.000,00 39.448,06 - Fondi Vincolati 8.418,25 - Finanziamento Investimenti - Fondo

Dettagli

Il sottoscritto Roberto DARIS è nato a Gorizia il 6 Aprile 1956. Si è diplomato presso l'istituto per Geometri E. Fermi di Gorizia nel 1976.

Il sottoscritto Roberto DARIS è nato a Gorizia il 6 Aprile 1956. Si è diplomato presso l'istituto per Geometri E. Fermi di Gorizia nel 1976. Il sottoscritto Roberto DARIS è nato a il 6 Aprile 1956. Si è diplomato presso l'istituto per Geometri E. Fermi di nel 1976. Iscritto all'istituto Universitario di Architettura di Venezia - Dipartimento

Dettagli

3.1 INTERVENTI ORDINARI DI MANUTENZIONE DELLE AREE A VERDE DEGLI EDIFICI AD USO SCOLASTICO/EDUCATIVO

3.1 INTERVENTI ORDINARI DI MANUTENZIONE DELLE AREE A VERDE DEGLI EDIFICI AD USO SCOLASTICO/EDUCATIVO SCHEDA TECNICA N. 3 SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLE AREE A VERDE DELLE SCUOLE DELL INFANZIA, DEI SERVIZI SPERIMENTALI PER L INFANZIA E DELLE SCUOLE D ARTE E DEI MESTIERI DEL COMUNE

Dettagli

COMUNE DI LANUVIO Provincia di Roma REGOLAMENTO COMUNALE PER L ADOZIONE DI AREE PUBBLICHE E LA DONAZIONE DI ELEMENTI DI ARREDO URBANO

COMUNE DI LANUVIO Provincia di Roma REGOLAMENTO COMUNALE PER L ADOZIONE DI AREE PUBBLICHE E LA DONAZIONE DI ELEMENTI DI ARREDO URBANO COMUNE DI LANUVIO Provincia di Roma REGOLAMENTO COMUNALE PER L ADOZIONE DI AREE PUBBLICHE E LA DONAZIONE DI ELEMENTI DI ARREDO URBANO Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 30 del 14.10.2013

Dettagli

e/giardinaggio/assistenza di base/outsourcing /Servi

e/giardinaggio/assistenza di base/outsourcing /Servi derattizzazione/giardinaggio/assistenza di base/outs e/giardinaggio/assistenza di base/outsourcing /Servi /Assistenza di base/outsourcing /Servizi di pulizia/log base/outsourcing /Servizi di pulizia/logistica

Dettagli

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DELLE AREE VERDI DEL COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA ARTICOLO 1 - FINALITÀ

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DELLE AREE VERDI DEL COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA ARTICOLO 1 - FINALITÀ REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DELLE AREE VERDI DEL COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA ARTICOLO 1 - FINALITÀ 1. L Amministrazione Comunale nella consapevolezza che il verde urbano si inserisce nel contesto più ampio

Dettagli

FORUM DI BORGATA II Ciclo di incontri

FORUM DI BORGATA II Ciclo di incontri FORUM DI BORGATA II Ciclo di incontri Borgate Paradiso e Quaglia DOVE ERAVAMO RIMASTI? Al termine del ciclo di incontri estivi si è potuto avere un quadro complessivo dei problemi maggiormente sentiti

Dettagli

Comune di Treviglio ESITO RISULTATI OBIETTIVI DI MIGLIORAMENTO ANNO 2012 27/02/2013

Comune di Treviglio ESITO RISULTATI OBIETTIVI DI MIGLIORAMENTO ANNO 2012 27/02/2013 Dirigente Fase /NO Ufficio responsabile realizzazione indicatori/risultati attesi NOTE Acquisto e posizionamento in area baricentrica presso una decina di parchi urbani di contenitori dedicati per la raccolta

Dettagli

GESTIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA

GESTIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA 1 GESTIONE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Università di Genova Università della Liguria Savona Economia Genova Ingegneria Ventimiglia Giardino Botanico Hanbury Imperia Economia

Dettagli

APPROVAZIONE DELLE ARTICOLAZIONI ORGANIZZATIVE E DELLE FUNZIONI, DI CUI ALL'ART. 8 DELLE "LINEE GENERALI DI ORGANIZZAZIONE DELL'ATENEO ":

APPROVAZIONE DELLE ARTICOLAZIONI ORGANIZZATIVE E DELLE FUNZIONI, DI CUI ALL'ART. 8 DELLE LINEE GENERALI DI ORGANIZZAZIONE DELL'ATENEO : Allegato al D.D. n. 3/2015, prot. n. 3530 del 29.01.2015 APPROVAZIONE DELLE ARTICOLAZIONI ORGANIZZATIVE E DELLE FUNZIONI, DI CUI ALL'ART. 8 DELLE "LINEE GENERALI DI ORGANIZZAZIONE DELL'ATENEO ": - RETTORATO

Dettagli

COMUNE DI SAN CIPRIANO D AVERSA Provincia di Caserta

COMUNE DI SAN CIPRIANO D AVERSA Provincia di Caserta + COMUNE DI SAN CIPRIANO D AVERSA Provincia di Caserta LINEE GUIDA per l'adozione di aree pubbliche ed arredi urbani di proprietà' comunale Art. 1 - Principi generali e finalità 1. L'Amministrazione Comunale,

Dettagli

COMUNE DI SPILIMBERGO. Dotazione Organica

COMUNE DI SPILIMBERGO. Dotazione Organica COMUNE DI SPILIMERGO Assetto organizzativo 1. AREA AFFARI ISTITUZIONALI VALORIZZAZIONE TURISTICA U.O.1 U.O. 2 Attività economiche Commercio, Attività produttive, Agricoltura Referente rapporti Ambito Socio-assistenziale

Dettagli

Allegato1 FUNZIONIGRAMMA DELL ENTE

Allegato1 FUNZIONIGRAMMA DELL ENTE Allegato1 FUNZIONIGRAMMA DELL ENTE 1.1 - SEGRETARIO GENERALE SEGRETARIO GENERALE - Partecipazione con funzioni consultive, referenti e di assistenza alle riunioni di Consiglio e Giunta - Segreteria Giunta

Dettagli

COMUNE BORGO SAN LORENZO FUNZIONIGRAMMA GESTIONALE

COMUNE BORGO SAN LORENZO FUNZIONIGRAMMA GESTIONALE COMUNE BORGO SAN LORENZO FUNZIONIGRAMMA GESTIONALE Allegato 2) Staff Segreteria ed Organi governo MACRO FUNZIONI 1. Segreteria Sindaco-Assessori 2. Comunicazione istituzionale 3. Ufficio relazioni con

Dettagli

COMUNE DI ROCCA PRIORA Provincia di R O M A

COMUNE DI ROCCA PRIORA Provincia di R O M A COMUNE DI ROCCA PRIORA Provincia di R O M A ORIGINALE Registro Generale n. 40 ORDINANZA DEL SETTORE ORDINANZE N. 40 DEL 12-05-2016 Servizio/Ufficio: VIGILI URBANI Oggetto: DISPOSIZIONI IN MERITO ALLA PULIZIA

Dettagli