Protect your software assets

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Protect your software assets"

Transcript

1 specialized in software for IT Service Solutions Protect your software assets ARCAD, una realtà internazionale nel mercato ALM, altamente specializzato sulla piattaforma IBM Power. ARCAD Software vi aiuterà ad ottimizzare e rendere sicuri i processi di modifica della vostra applicazione. ARCAD Software comprende una serie di tools integrati e modulari per: imbrigliare la sempre maggior complessità del vostro sistema informativo; garantire la stabilità; investire sulla conoscenza funzionale e tecnica; spaziare tra differenti culture tecnologiche; garantire la qualità del servizio del vostro dipartimento IT. Nate da un progetto iniziato nel 1988 all Agenzia Spaziale Europea, le soluzioni ARCAD sono la risposta all esigenza di controllo di qualità del software, beneficiando di una doppia esperienza: metodologie dall industria spaziale e conoscenze della piattaforma IBM Power, sia che venga utilizzato il sistema operativo IBM i, sia Windows, AIX o Linux. Queste metodologie si stanno facendo largo in ogni settore, sia industriale che terziario, offrendo un indispensabile appiglio di sicurezza nella crescente criticità delle applicazioni. 1

2 Scegli ARCAD, la soluzione integrata, aperta e multi-tecnologica. ARCAD offre una gamma di prodotti integrati: le soluzioni ARCAD si innestano tutte su un repository metadata comune. Tutto ciò ha favorito l interoperabilità tra le varie suite e ha consentito di massimizzarne la produttività. ARCAD è basato su una architettura open che permette di integrare facilmente le sue soluzioni con altri strumenti, senza bisogno di codici personalizzati: le soluzioni ARCAD possono essere utilizzate così come sono o configurate con facilità a seconda delle necessità. A chi si rivolgono le soluzioni ARCAD? Le soluzioni ARCAD sono studiate per chiunque sia interessato ai processi di modifica software, sia per coloro che sono coinvolti nello sviluppo software o semplicemente per un utente finale: aziende utilizzatrici: con pochi o numerosi utenti, con ambienti di sviluppo e operativi, a partire dai gruppi di test fino ai manager; aziende di servizi IT: come mezzo di trasparenza nella gestione dei propri contratti esterni; rivenditori software: per aumentare la professionalità percepita dai clienti. ARCAD Software, un supporto nell implementazione di nuove normative. La posizione strategica delle soluzioni ARCAD si è rafforzata grazie alle pressioni esterne operate dai dipartimenti IT oltre che all aumento della complessità delle architetture di sistema: requisiti normativi: numerose aziende devono conformarsi a leggi relative alla sicurezza e alla tracciabilità delle operazioni software che coinvolga dati finanziari ed economici (Sarbanes Oxley, Financial Security Laws, Basilea II, Basilea III, Solvency II); certificazione dei processi software: circa una su tre grandi aziende in tutto il mondo è attualmente impegnata in un procedimento di certifcazione (ITIL, CMM, ISO ). Le soluzioni ARCAD Software sono fondamentali in tutte queste certificazioni. Il ruolo di ARCAD Software: rivenditore/fornitore di servizi. WSS Italia, con il supporto del partner tecnologico ARCAD, non si limita alla fornitura dei prodotti, ma si propone di guidarvi nelle implementazioni dei vari tools tramite un team di esperti. La nostra esperienza è messa a vostra disposizione per portare a compimento con successo i progetti integrativi. 2

3 ARCAD Application Lifecycle Management ARCAD Software sviluppa e distribuisce soluzioni software leader nel mercato ALM (Application Lifecycle Management) per i sistemi IBM Power i, grazie ad una delle più ampie e modulari offerte disponibili incluse soluzioni certificate Rational che si integrano senza soluzione di continuità con il Rational Team Concert (RTC). Due volte vincitore dell IBM Rational Award per l innovazione nell Enterprise Modernization nel 2012/2013, l azienda ha oltre vent anni di esperienza nell Enterprise Modernization su piattaforma IBM i e Clienti in 34 Paesi. 3

4 ARCAD Solutions pack modules I moduli ARCAD Software sono integrati e possono essere combinati in differenti configurazioni per meglio adattarsi alle esigenze del Cliente. I moduli software possono essere combinati all interno di Soluzioni e Pacchetti (vedi tabella sottostante). Questa flessibilità consente di acquistare, installare e implementare solo i moduli di cui si ha veramente necessità. Le soluzioni ARCAD sono scalabili, semplificano il processo di installazione e assicurano di ottimizzare i costi e la struttura del team assegnato a queste attività. 4

5 ARCAD Solutions La tecnologia software ARCAD si compone di numerose soluzioni interconnesse nel campo dell Application Lifecycle Management. La società ha iniziato nel 1988 con un semplice strumento, il Change Management dell IBM i 5250, ed ha ampliato il proprio portfolio negli anni, grazie anche alle richieste dei Clienti raccolte sul campo. Oggi la nostra offerta è così strutturata: Enterprise Modernization ARCAD Software ha una lunga e consolidata esperienza nell Enterprise Modernization, avendo analizzato migliaia di applicazioni in tutto il mondo. ARCAD software continua ad investire in quest area alla ricerca di nuove idee che superino i limiti dell Application Modernization. In questa area troverai strumenti in grado di modernizzare: l ambiente e i metodi di lavoro degli sviluppatori; le applicazioni native del tuo IBM i. Stiamo parlando di una strategia di modernizzazione a lungo termine che risponda alle seguenti domande: come assumere (e tenere) nuovi giovani sviluppatori? come mantenere e trasferire la conoscenza delle applicazioni esistenti alle nuove risorse? come spostarsi progressivamente verso un architettura moderna, accedendo alla tua applicazione strategica attraverso multiple interfacce utente? come poter adattare rapidamente le tue applicazioni alle necessità di business come, ad esempio, convertire un applicazione per renderla conforme a Unicode? Software Configuration Management Negli ambienti di oggi non si può assicurare la produttività dei processi di sviluppo senza un adeguato strumento di Software Configuration Management. Negli anni sono diventati importanti quanto gli editor di codice sorgente, i compilatori e i debugger. Uno strumento di Software Configuration Management è indispensabile per preservare il codice sorgente, uno degli asset di maggior valore per un azienda. Esso infatti Ti consentirà di: implementare una struttura funzionale attorno ai processi di Change Management per mantenere la produttività degli sviluppatori anche in un ambiente tecnologico sempre più complesso; garantire la non regressione dei tuoi miglioramenti, anche se stai portando avanti più progetti allo stesso tempo; misurare, e perfino garantire, la qualità dei cambiamenti. Third Party Vendor Integration Se il tuo Sistema Informativo è composto da uno o più pacchetti software presenti sul mercato, è già noto come sia tedioso il compito di migrare da una release all altra. Questo diventa ancora più difficoltoso quando si è iniziato a sviluppare intorno a quel pacchetto, da semplici interfacce di programma fino a più ampie e specifiche applicazioni. Con ARCAD è possibile trovare gli strumenti per assicurare: la completa tracciabilità dei cambiamenti/miglioramenti; la produttività raggiunta durante gli upgrade del software; la non regressione del tuo sviluppo locale. 5

6 Data Configuration Management Questa è sicuramente la parte più innovativa all interno dell offerta ARCAD; dopo 10 anni non ha ancora rivali sul mercato. L obiettivo di questa tecnlogia è fornire un mezzo in grado di descrivere i critical data di un applicazione, rilevandone i cambiamenti all interno di una particolare istanza di esecuzione e automatizzarne il loro trasferimento alla produzione, qualunque sia il contesto tecnico sottostante. Il valore della tecnologia ARCAD Data Configuration Management diventa evidente quando si pensa che oggi, nel 99% dei casi, questo processo è puramente manuale. Tra i nostri Clienti ci sono numerose compagnie assicurative, in quanto devono regolarmente fare riferimento ad archivi di determinati dati critici. Test Automation ARCAD Software fornisce soluzioni nell ambito del Test Automation dal I software afferenti a quest area non hanno la pretesa di coprire ogni aspetto di questo ambito così ampio, ma anche qui il valore aggiunto di ARCAD deriva dalla comprovata esperienza nel mondo IBM i. Quando si ha a che fare con applicazioni mature e con una certa criticità, la più grande sfida è garantire la non regressione dell intero sistema, nonostante i numerosi cambiamenti effettuati. ARCAD fornisce tutti gli strumenti necessari per: mantenere un accurato set data test, sempre aggiornati e non troppo pesanti; costruire un firewall permanente contro i bug, rilevando automaticamente le regressioni. Release Management La Release Management è sicuramente la fase più critica dell intero Application Lifecycle Management. È in questa fase che l utente finale può giudicare immediatamente il proprio livello di professionalità e il livello di maturità dell organizzazione. C è una parola chiave fondamentale: automazione. Anche se ci sono solo poche release all anno, avere un processo automatizzato per gestire le release del software per ottenere allo stesso tempo: Produttività per definizione, la produttività di un processo automatico sorpassa di molto qualsiasi processo manuale; Tracciabilità spesso obbligatoria per ragioni normative; Sicurezza con sicuri processi built-in (rollback) e la non regressione del tuo ambiente di produzione; Alta affidabilità del tuo sistema informativo grazie a processi automatizzati e sicuri che possono essere eseguiti in fascia notturna, con una minima sorveglianza. IT Service Management La terminologia IT Service Management proviene dal framework ITIL. Il Sistema Informativo effettivamente è un gruppo di funzioni attraverso le quali creare valore per i tuoi Clienti o utenti sotto forma di servizi. Dal momento che non si può fare affidamento solamente sulla propria tecnologia ed organizzazione interna, bisogna mantenere un attenzione costante sulla qualità del servizio fornito e sulla qualità della relazione con Clienti ed utenti finali. 6

7 ARCAD Packs Le soluzioni ARCAD sono totalmente open. ARCAD Software ha sviluppato un set di strumenti per rispondere con puntualità ai tuoi bisogni attuali e futuri. ARCAD Testing Pack ARCAD Testing Pack è composto da due strumenti integrati per l automazione del test di regressione e l estrazione di dati realistici dalla produzione. Orientate verso l utente finale, queste soluzioni forniscono una soluzione concreta al miglioramento della qualità e della produttività del processo di test su IBM i. ARCAD Integrater Pack ARCAD Integrater Pack automatizza la ricezione del software. Pensato per aziende che utilizzano pacchetti di terze parti, ha due obiettivi principali: innanzitutto garantire la qualità tecnica delle deliveries del fornitore e, secondo, identificare e gestire l impatto locale della release di un nuovo fornitore. ARCAD Integrater Pack è adatto per aziende che non hanno uno sviluppo interno o, per lo meno minimo, basato su un pacchetto di terze parti. 7

8 ARCAD Pack for i Native IBM i Development RPG, COBOL, CL, ILE, SQL. ARCAD Pack for i fornisce una soluzione end-to-end per l automazione, la sicurezza e la tracciabilità in tutte le fasi di modifica dell applicazione, dallla richiesta iniziale dell utente al deployment delle componenti software alla produzione. ARCAD Pack for i è una potente soluzione adatta alle aziende che sviluppano internamente su IBM I, sia Clienti finali che software vendors. ARCAD Pack for Rational ARCAD Pack for Rational fornisce una soluzione di Application Lifecycle Management che rafforza l offerta dell ARCAD Pack for I con la tecnologia di IBM Rational, per il Project Management ed un efficace metodo di supporto. ARCAD Pack for Rational prevede due diverse opzioni alternative per il Software Configuration Management: il Rational Team Concert (RTC), che mantiene una singola fonte repository universale e multipiattaforma; oppure, il modulo ARCAD-Skipper, che si integra con gli strumenti legacy di sviluppo quali PDM/SEU e strumenti CASE quali CA 2E (Synon) e LANSA, fornendo all organizzazione di sviluppo IBM i un cammino progressivo da seguire verso la modernizzazione. 8

9 ARCAD-Deliver Release Management ARCAD-Deliver è una potente soluzione di gestione delle release che automatizza e traccia la distribuzione di qualunque tipo di componente. Attraverso la console centrale è possibile pilotare la distribuzione da un unico punto garantendo lo smistamento simultaneo di componenti alla produzione su diversi server IBM i, AIX, Linux o Windows garantendo: tracciabilità, a livello componente su chi ha fatto cosa, dove e quando; sicurezza, con un protocollo di trasferimento protetto proprietario; affidabilità, grazie al rollback automatico che permette di tornare alla precedente release da qualunque punto dell implementazione. ARCAD-Deliver presenta tutte le caratteristiche necessarie per automatizzare completamente i passaggi in produzione: modifiche dinamiche ai file di configurazione; gestione delle procedure di aggiornamento del database; gestione delle specifiche di configurazione, come lo stop ed il riavvio dell Application Server. ARCAD-Deliver permette di separare nettamente sviluppo e produzione per qualsiasi applicazione. Completa automazione delle delivery multipiattaforma; Approccio fortemente integrato; Architettura aperta; Un unico processo per rilasci sincronizzati e multi-piattaforma (IBM i, Windows, AIX, Linux); Unico punto di controllo e tracciabilità; Unico processo di rilascio per prodotti di gestione di modifiche multiple (TFS, VSS, CVS, SVN, RTC); Riduce al minimo i tempi di fermo macchina durante l aggiornamento di grossi volumi di dati; Processi comprovati e ripetibili per aggiornare le vostre applicazioni. Maggior sicurezza durante i rilasci; Fasi di rilascio schedulate ed accurate; Tracciabilità totale dei processi di rilascio; Coordinamento perfetto tra sviluppo e produzione; Ridotto rischio di regressione durante la produzione; Aumentata affidabilità e disponibilità dell applicazione. 9

10 ARCAD-Datachanger Data Configuration Management Problema: se si rendesse necessario mettere in sicurezza e tracciare i processi di modifica di dati particolarmente sensibili, si dovrebbe creare un database supplementare separato da quello di produzione per meglio verificare che i risultati delle modifiche siano conformi alle aspettative. Ma come è possibile applicare queste modifiche al database di produzione? Questa era spesso un operazione manuale. ARCAD-Datachanger, unico sul mercato, gestisce l intero processo di modifica di qualsiasi dato sensibile di un database allo stesso modo utilizzato per le componenti software. Ciò garantisce la tracciabilità delle modifiche dei dati ed automatizza il loro trasferimento in produzione. ARCAD-Datachanger, estendendo la Gestione delle Modifiche ai dati, rende completamente sicure e tracciabili l integrazione delle nuove release e le modifiche delle applicazioni (o dei pacchetti software), riducendo nel contempo in modo significativo le regressioni in produzione. Tutto ciò si traduce in una sensibile riduzione dei costi e, quindi, in ritorno dell investimento! Reale innovazione ineguagliata sul mercato; Dal processo manuale all innovazione. Risparmio di tempo quantificabile; Coerenza delle modifiche ed integrità del database; Nessun errore umano; Separazione delle applicazioni; Tracciabilità delle modifiche; Sicurezza con possibilità di rollback. 10

11 ARCAD-Skipper Multi-platform Software Configuration Management ARCAD-Skipper offre una gestione della configurazione del software reale e non semplicemente patch. Ma cosa significa esattamente? ARCAD-Skipper gestisce progetti multipli gerarchizzandoli in modo da ridurre al minimo la difficoltà di integrazione del codice sorgente proveniente da qualsiasi piattaforma nella vostra configurazione. In questo modo, tutti i vari gruppi software vengono organizzati in un unico repository. E integrato con Eclipse-base, IDE e con Microsoft Visual Studio. Se si è in possesso dei tool Syron, LANSA o Adelia CASE, ARCAD-Skipper gestisce inoltre i processi di modifica del codice sorgente 4GL e di tutte le sue dipendenze. E, se fosse necessario mantenere i codici nativi Power i, esso diventa molto di più di un semplice sistema SCM, gestendo l intero processo di costruzione prendendo in carico la gestione dei componenti ILE e la gestione di SQL. Ma ciò che rende ARCAD-Skipper veramente unico è la sua capacità di verificare automaticamente la consistenza delle release. Grazie al suo Open Repository, è in grado di verificare che tutti i componenti dipendenti siano presenti nel medesimo gruppo di modifiche qualunque sia la loro tecnologia di sviluppo. Se si possiedono applicazioni strettamente collegate, questa caratteristica risulta essere fondamentale per una perfetta sincronizzazione dello sviluppo. Le capacità di report di ARCAD-Skipper garantiscono una completa tracciabilità delle modifiche ed il rispetto dei requisiti. Gerarchia delle versioni di facile gestione; Architettura multi-piattaforma globale; Ampia scelta di interfacce utente; Completa tracciabilità delle modifiche (SOX audit); Supporto avanzato per le tecnologie IBM i (ILE, SQL, ); Sviluppo parallelo semplificato (comparazione e fusione del codice sorgente); Completa integrazione con RDP. Costi ridotti per la manutenzione software; Riduzione dei rischi di perdita di business a causa del fermo macchina; Conformità agli standard ISO, CMM, ITIL; Conformità ai requisiti SOX e audit; Maggiore produttività e reattività dei team di lavoro; Migliorata affidabilità/disponibilità dell applicazione. 11

12 ARCAD-Builder IBM i Build Management Potrebbe essere difficile automatizzare la fase di compilazione dei component IBM, date le azioni potenziali da eseguire prima e dopo la compilazione, e/o specifiche richieste di compilazione. L aumento dell environment ILE e dei componenti SQL ha reso questa fase anche più complessa. ARCAD-Builder mette a disposizione tutti gli strumenti per: automatizzare tutti i comandi pre e post compilazione; gestire i requisiti per diritti di accesso; gestire i salvataggi e il ripristino nella nuova struttura del file; sequenziare automaticamente la ricompilazione delle componenti dipendenti; gestire tutte le specifiche di compilazione (e.g. SQL, ILE compilations) grazie al suo precompiler; ARCAD-Builder riduce gli sforzi nella compilazione dell applicazione. Gli obiettivi di produttività sono raggiunti rendendo completamente automatica la fase di compilazione per ogni tipologia di componente gestita. Elevata sicurezza nell attribuzione dei diritti di accesso; Ottimizzazione degli upgrade del database; Grandi risultati in termini di produttività. Completa automazione dei processi di compilazione; Adattabile alle specifiche di compilazione. 12

13 ARCAD-Observer Application Analysis Tipicamente i programmatori, prima di modificare un applicazione, impiegano più del 50% del loro tempo a studiarla attraverso una costosa analisi manuale d impatto, che spesso produce imprecisioni nella valutazione delle tempistiche. Con ARCAD-Observer è possibile avere un analisi grafica dell applicazione, un analisi d impatto tra piattaforme ed una generazione automatica della documentazione tecnica per applicazioni in formato HTML. L architettura dell applicazione e la business logic vengono rappresentati in diagrammi, mentre la documentazione può essere generata automaticamente per essere condivisa tra i team di sviluppo e gli auditors. Grazie ad ARCAD-Observer, gli IT manager sono in grado di individuare rapidamente un progetto di sviluppo e calcolarne la durata con maggior accuratezza. Accelerando la comprensione del codice ed automatizzando le analisi d impatto, ARCAD- Observer riduce la curva d apprendimento dei membri del gruppo di sviluppo ed aumenta la produttività nella manutenzione dello staff esistente. L automazione della documentazione dell applicazione ne garantirà la completezza e l aggiornamento, riducendo i costi dei progetti di reingegnerizzazione. Con l RDP plug-in è possibile accedere direttamente a ciascuna caratteristica di ARCAD- Observer attraverso il nuovo ambiente RDP. In questo modo il programmatore può facilmente effettuare un analisi di impatto in qualsiasi punto del procedimento. Visione globale dell architettura dell applicazione; Analisi d impatto multi-piattaforma; Potente interfaccia grafica per una facile navigazione e comprensione del codice; Formato standard di esportazione per un ampia e rapida distribuzione (HTML); Reingegnerizzazione assistita dell applicazione; Generazione di documentazione accurata e aggiornata. Aumento della produttività del programmatore; Riduzione della curva di apprendimento del nuovo staff; Aumento dell accuratezza di valutazione della durata di un progetto; Punto in comune per la comunicazione tra programmatori IBM i e di sistemi aperti; Adozione facilitata delle nuove tecnologie. 13

14 ARCAD-Verifier Regression Testing ARCAD-Verifier è un versatile simulatore di scenari in grado di automatizzare completamente la fase di test di regressione. Una volta registrato, ogni scenario può essere automaticamente replicato secondo qualsiasi ordine per evidenziare differenze nell interfaccia utente, nel database e nei file di spool. I risultati ottenuti possono essere quindi rivisti in formato PDF come report diversi. ARCAD-Verifier presenta diverse caratteristiche uniche che definiscono il suo posizionamento sul mercato: individuazione delle differenze a livello database, sia a livello di job batch che interattivi; re-inizializzazione automatica dei dati di test tramite repository, che garantisce i test solo sulle modifiche di programma; cross-reference integrato tra scenari e programmi per individuare automaticamente ed in modo preciso quale scenario deve essere replicato per testare la regressione sulle ultime modifiche di programma. ARCAD-Verifier ha acquisito una solida reputazione per la sua semplicità di utilizzo ed è quindi principalmente utilizzato da utenti finali che diventano velocemente autonomi nella gestione delle attività di test. Semplice da implementare; Semplice da utilizzare; Studiato per l utente finale ed il programmatore; Individuazione delle differenze nei dati, nell interfaccia utente e negli spool; Generazione automatica dei test di regressione per ogni nuova release di applicazione; Facile integrazione con ogni modifica della soluzione di gestione; Gestione dei processi sia interattivi che batch; Supporto per i test sia IBM i che Web. Incremento dell attività di test; Riduzione della durata dei test; Riduzione dei costi di test; Aumento dell affidabilità/disponibilità dell applicazione; Tracciabilità dei test; Salvaguardia del know-how del gruppo di test. 14

15 ARCAD-Extract Data Extraction and Scrambling Problema: la qualità dei test dipende direttamente dall avere dati estratti realistici, ad esempio, dalla produzione. L estrazione manuale dei dati genera problemi di spazio su disco, tempi eccessivamente lunghi e problemi d integrità dei dati stessi, senza considerare che questa attività viene generalmente svolta dallo staff dei programmatori il cui tempo potrebbe sicuramente essere meglio impiegato in attività più produttive. ARCAD-Extract crea query di estrazione riutilizzabili che rispettano l integrità referenziale, mentre i dati di test possono essere rinfrescati spesso in modo semplice e veloce. Per assicurare l integrità dei dati, ARCAD-Extract utilizza il medesimo modello di dati automaticamente generato dalle vostre applicazioni e lo immagazzina nell Open Repository di ARCAD. ARCAD-Extract offre la possibilità di avere dati di test accurati e realistici con cui lavorare al fine di migliorare complessivamente la qualità dei test medesimi. Viene risparmiato spazio su disco anche se il principale vantaggio produttivo si realizza nella preparazione dei dati di test. ARCAD-Extract rende possibile una veloce replica degli errori in produzione così da abbreviare i tempi di risoluzione dei problemi e da ridurre i costi per la manutenzione dell applicazione. Estrazione realistica ed accurata dei dati di test; Integrità dei dati referenziali garantita; Semplice creazione di query di estrazione riutilizzabili; Opzione Scrambling ; Rapida riproduzione di errori in produzione. Abbreviazione dei tempi di risoluzione dei problemi; Risparmio dello spazio su disco; Riduzione dei costi di test; Migliorata qualità dei test. 15

16 ARCAD-Anonymizer Protect sensitive data while retaining its usability Problema: le aziende oggi gestiscono una elevata quantità di dati sensibili, inclusi dati finanziari, personali, di contatto, etc., necessari al loro business. È purtroppo in aumento la gestione errata di questi dati, come testimoniano i report Gartner e Forrester, che mostrano che il 70% di tutti gli incidenti di sicurezza e l 80% dei pericoli provengono dall interno dell azienda, e ben il 65% non vengono rilevati. Le normative che sono comparse in tutto il mondo per rispondere a queste minacce (come l European Data Protection Directive), obbligano le aziende a conformarsi, cercando soluzioni per proteggere la privacy dei dati sensibili, per evitare non solo pesanti sanzioni, ma anche costi di business a seguito di una violazione dei dati. ARCAD-Anonymizer è una soluzione efficace per la protezione dei dati, in grado di nasconderne la dimensione personale; esso infatti funziona de-identificando i dati sensibili e preservando al contempo il formato e la tipologia. ARCAD-Anonymizer può essere utilizzato nella preparazione dei dati di test, per desensibilizzare i dati per l uso di utenti non autorizzati, come tester e sviluppatori. In questo modo, l applicazione viene testata in Gli algoritmi di anonimizzazione non sono reversibili; La continuità delle operazioni è preservata; Gestione personalizzata dei domini di dati; Linea di comando API, facile da integrare nel sistema informativo; Individuazione dei dati da sottoporre al processo di anonimizzazione; Biblioteca di algoritmi estensibile (scrambling, mascheramento, directory, elevazione, ecc.); Canali multipli di comunicazione (DTAQ, HTTP, ecc.); Velocità di elaborazione. condizioni realistiche mentre ARCAD-Anonymizer garantisce la conformazione ai vincoli normativi per il trasferimento dei dati. Rende sicuri i dati sensibili; Riduce il rischio di sanzioni o costi di business dovuti alla violazione dei dati; Conformità Audit. ARCAD-Anonymizer può essere usato da solo o combinato con un altra soluzione ARCAD come ARCAD-Extract per l estrazione dei dataset di test dalla produzione. 16

17 ARCAD-Transformer IBM i Refactoring Tools Problema: spesso la manutenzione software comporta modifiche del database anche a livello dei campi, come l alterazione della dimensione dei campi stessi. Generalmente questo tipo di modifica ha un impatto importante sul codice sorgente relativo e richiede un accurato aggiornamento del codice che gestisce quel determinato campo. Adattare il codice interessato è una procedura lunga, noiosa, e che può facilmente indurre all errore, oltre ad essere un notevole costo per l IT. ARCAD-Transformer offre una soluzione unica per automatizzare la trasformazione massiva dei sorgenti in seguito ad una modifica della struttura del database identificando in modo autonomo le linee del codice interessate da una modifica di campo e, una volta validate dal programmatore, modificandole automaticamente. Occupandosi sia delle analisi di impatto che delle fasi di modifica del sorgente, ARCAD-Transformer normalmente automatizza circa il % dei progetti di trasformazione di massa. ARCAD-Transformer apporta un enorme vantaggio produttivo nei progetti di trasformazione di massa massimizzando l automazione di tutte le fasi e migliorando significativamente l affidabilità dell applicazione risultante. L utilizzo di ARCAD-Transformer, grazie ad uno specifico set di strumenti, è assolutamente consigliato qualora si rendesse necessario convertire il proprio database in formato Unicode. Automazione della trasformazione del sorgente in seguito alla modifica della dimensione o del tipo di campo; Audit dei campi interessati; Produttività garantita dei progetti trasformati; Completezza della trasformazione garantita Possibilità di manutenere il codice sorgente trasformato; Generazione di programmi per il recupero dei dati; Tracciabilità e controllo merge. Enormi aumenti della produzione spesso oltre il 70%; Riduzione significativa dei costi di progetto paragonati ai metodi manuali; Riduzione dei rischi di regressione del sistema informatico; Affidabilità dell applicazione nonostante un elevato livello di modifica. 17

18 ARCAD-Integrater Third Party Vendor Reception ARCAD-Integrater è specificatamente pensato per coloro che utilizzano pacchetti software di terze parti, poiché traccia con esattezza le modifiche di una nuova release e identifica precisamente sia l impatto sul codice locale specifico o sui programmi di interfaccia costruiti intorno al pacchetto. ARCAD-Integrater inizialmente utilizza le procedure fornite dal rivenditore per recuperare la release all interno di un ambiente dedicato, dopidiché ne verifica automaticamente l integrità ricercando anomalie quali regressioni nei componenti o errori a livello di formato tra file e programmi. Se il vendor fornisce i sorgenti, è possibile controllare i cambiamenti grazie allo strumento di comparazione dei sorgenti. Infine, viene generata una lista di componenti dipendenti che necessitano di essere riadattati. Qualora si utilizzi anche la soluzione ARCAD- Skipper, sarà possibile verificare automaticamente questi componenti all interno di una release. Grazie ad ARCAD-Integrater sarà possibile avere il totale controllo delle nuove release per evitare regressioni in tutto il sistema informativo. Veloce integrazione delle nuove release di un pacchetto software; Verifica dell integrità di una release; Funziona con qualsiasi pacchetto sul mercato con o senza codici sorgenti; Analisi d impatto automatica delle nuove release sul codice locale specifico; Sistema di auto-apprendimento. Riduce i rischi di regressione; Accorcia i tempi di delivery; Migliora la qualità e la tracciabilità. 18

19 ARCAD-Audit IBM i Code Audit and Restructuring Tutte le volte che si rende necessario gestire applicazioni che abbiano più di 10 o 20 anni, ci si trova davanti ad una quantità enorme di codici obsoleti (circa il 50% sono componenti inutilizzati). Perché rimuovere questo codice obsoleto? Perché consente di gestire meglio i componenti ed evitare qualsiasi errore potenziale dovuto al mantenimento di componenti sbagliati od obsoleti. Questa fase è particolarmente raccomandata quando si pianifica di allestire un sistema di Change Management. ARCAD-Audit offre un unico set di tool che isola il codice obsoleto riscontrando anomalie come: sorgente senza oggetto; oggetti senza sorgente; sorgenti con una data posteriore a quella dell oggetto; oggetti inutilizzati, ecc. In questo modo viene operata una pulizia completa dei componenti obsoleti, oltre alla possibilità, grazie al suo List Manager, di paragonare ambienti multipli per riallinearli allo stesso livello. Pulizia rapida dell applicazione; Facile da implementare e configurare; Riduce della metà il volume dei codici. Incredibile aumento produttivo nei progetti di pulizia; Riduzione del volume dei codici da mantenere; Tracciabilità e report delle anomalie riscontrate. 19

20 ARCAD-Customer Request Tracking ARCAD-Customer è una soluzione completa per la gestione del supporto tecnico, disegnata con la più moderna tecnologia Internet. Grazie alla sua architettura, offre all utente finale tracciabilità totale, accesso semplice e rapido ad una base di conoscenze, 24/7. ARCAD-Customer gestisce ticket, richieste di modifica, procedure di escalation, flusso di lavoro personalizzabile, risoluzione di problemi, base di conoscenze, statistiche e console, ed è strutturato per la semplicità d utilizzo e di implementazione. Infatti si integra facilmente con software di terze parti ed è naturalmente unito in modo dinamico alla soluzione ARCAD-Skipper, oltre ad adattarsi totalmente agli standard ITIL e ISO per facilitare la gestione dei Service Level Agreements. Se siete un ISV, ARCAD-Customer ha un server dedicato al download che permette di gestire la consegna delle nuove patch e le release alla clientela. Semplice da implementare e utilizzare; Di facile interazione con altri software; Architettura moderna; Conforme a ITIL e ISO. Trasparenza dell attività del supporto tecnico; Qualità del servizio per gli utenti garantita; Migliore produttività del supporto; Massimo utilizzo e riutilizzo della conoscenza del gruppo; Contribuisce alla High Availability delle applicazioni. 20

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3

Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Corso di Amministrazione di Sistema Parte I ITIL 3 Francesco Clabot Responsabile erogazione servizi tecnici 1 francesco.clabot@netcom-srl.it Fondamenti di ITIL per la Gestione dei Servizi Informatici Il

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

IBM UrbanCode Deploy Live Demo

IBM UrbanCode Deploy Live Demo Dal 1986, ogni giorno qualcosa di nuovo Marco Casu IBM UrbanCode Deploy Live Demo La soluzione IBM Rational per il Deployment Automatizzato del software 2014 www.gruppoconsoft.com Azienda Nata a Torino

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner:

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner: Processi ITIL In collaborazione con il nostro partner: NetEye e OTRS: la piattaforma WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source volto al monitoraggio delle infrastrutture informatiche.

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001

Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Energy Data Management System (EDMS): la soluzione software per una gestione efficiente dell energia secondo lo standard ISO 50001 Oggi più che mai, le aziende italiane sentono la necessità di raccogliere,

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Configuration Management

Configuration Management Configuration Management Obiettivi Obiettivo del Configuration Management è di fornire un modello logico dell infrastruttura informatica identificando, controllando, mantenendo e verificando le versioni

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control

Asset sotto controllo... in un TAC. Latitudo Total Asset Control Asset sotto controllo... in un TAC Latitudo Total Asset Control Le organizzazioni che hanno implementato e sviluppato sistemi e processi di Asset Management hanno dimostrato un significativo risparmio

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras

SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras SOA GOVERNANCE: WHAT DOES IT MEAN? Giorgio Marras 2 Introduzione Le architetture basate sui servizi (SOA) stanno rapidamente diventando lo standard de facto per lo sviluppo delle applicazioni aziendali.

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence.

t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. t.fabrica wanna be smarter? smart, simple, cost effectiveness solutions for manufactoring operational excellence. Per le aziende manifatturiere, oggi e sempre più nel futuro individuare ed eliminare gli

Dettagli

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica.

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. Studio FORM FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. We believe in what we create This is FORM power La soluzione FORM permette di realizzare qualsiasi documento in formato

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy

IT Service Management: il Framework ITIL. Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy IT Service Management: il Framework ITIL Dalmine, 20 Gennaio 2012 Deborah Meoli, Senior Consultant Quint Italy Quint Wellington Redwood 2007 Agenda Quint Wellington Redwood Italia IT Service Management

Dettagli

Rational Unified Process Introduzione

Rational Unified Process Introduzione Rational Unified Process Introduzione G.Raiss - A.Apolloni - 4 maggio 2001 1 Cosa è E un processo di sviluppo definito da Booch, Rumbaugh, Jacobson (autori dell Unified Modeling Language). Il RUP è un

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking

Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Seminario associazioni: Seminario a cura di itsmf Italia Problem Management proattivo di sicurezza secondo ITIL: attività di Etichal Hacking Andrea Praitano Agenda Struttura dei processi ITIL v3; Il Problem

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

CA RC/Update for DB2 for z/os

CA RC/Update for DB2 for z/os SCHEDA PRODOTTO CA RC/Update for DB2 for z/os CA RC/Update for DB2 for z/os CA RC/Update for DB2 for z/os (CA RC/Update) è uno strumento di gestione di dati e oggetti DB2 che consente agli amministratori

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e'

ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il continuous improvement ed e' ITIL v3 ITIL v3 e' parte di un processo teso a migliorare le best practices ITIL. In effetti, ITIL predica il "continuous improvement" ed e' giusto che lo applichi anche a se' stessa... Naturalmente una

Dettagli

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti

Plesk Automation. Parallels. Domande tecniche più frequenti Parallels Plesk Automation Primo trimestre, 2013 Domande tecniche più frequenti Questo documento ha come scopo quello di rispondere alle domande tecniche che possono sorgere quando si installa e si utilizza

Dettagli

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A.

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A. Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica Laboratorio di Informatica Applicata Introduzione all IT Governance Lezione 5 Marco Fusaro KPMG S.p.A. 1 CobiT: strumento per la comprensione di una

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese

Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese IBM Global Financing Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese Realizzata da IBM Global Financing ibm.com/financing/it Guida alle offerte di finanziamento per le medie imprese La gestione

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software

PLM Software. Answers for industry. Siemens PLM Software Siemens PLM Software Monitoraggio e reporting delle prestazioni di prodotti e programmi Sfruttare le funzionalità di reporting e analisi delle soluzioni PLM per gestire in modo più efficace i complessi

Dettagli

B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10

B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10 B.P.S. Business Process Server ALLEGATO C10 REGIONE BASILICATA DIPARTIMENTO PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE UFFICIO SISTEMA INFORMATIVO REGIONALE E STATISTICA Via V. Verrastro, n. 4 85100 Potenza tel

Dettagli

Release Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input

Release Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input Release Management Obiettivi Obiettivo del Release Management è di raggiungere una visione d insieme del cambiamento nei servizi IT e accertarsi che tutti gli aspetti di una release (tecnici e non) siano

Dettagli

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo.

La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. La suite Dental Trey che semplifica il tuo mondo. impostazioni di sistema postazione clinica studio privato sterilizzazione magazzino segreteria amministrazione sala di attesa caratteristiche UNO tiene

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

un occhio al passato per il tuo business futuro

un occhio al passato per il tuo business futuro 2 3 5 7 11 13 17 19 23 29 31 37 41 43 47 53 59 61 un occhio al passato per il tuo business futuro BUSINESS DISCOVERY Processi ed analisi per aziende virtuose Che cos è La Business Discovery è un insieme

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE FISICHE E NATURALI CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA Prova Finale GESTIONE DELLA TRANSIZIONE SECONDO LO STANDARD ITIL ITIL SERVICE TRANSITION

Dettagli

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini

Security Governance. Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007. Feliciano Intini Technet Security Day Milano/Roma 2007 NSEC Security Excellence Day Milano 2007 Security Governance Chief Security Advisor Microsoft Italia feliciano.intini@microsoft.com http://blogs.technet.com/feliciano_intini

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

agility made possible

agility made possible SOLUTION BRIEF CA IT Asset Manager Come gestire il ciclo di vita degli asset, massimizzare il valore degli investimenti IT e ottenere una vista a portfolio di tutti gli asset? agility made possible contribuisce

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale DataFix D A T A N O S T O P La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale L a necessità di fornire un adeguato supporto agli utenti di sistemi informatici

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

Progetto VirtualCED Clustered

Progetto VirtualCED Clustered Progetto VirtualCED Clustered Un passo indietro Il progetto VirtualCED, descritto in un precedente articolo 1, è ormai stato implementato con successo. Riassumendo brevemente, si tratta di un progetto

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

Problem Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input

Problem Management. Obiettivi. Definizioni. Responsabilità. Attività. Input Problem Management Obiettivi Obiettivo del Problem Management e di minimizzare l effetto negativo sull organizzazione degli Incidenti e dei Problemi causati da errori nell infrastruttura e prevenire gli

Dettagli

La best practice ITILv3 nell IT Sourcing

La best practice ITILv3 nell IT Sourcing La best practice ITILv3 nell IT Sourcing Novembre 2009 Indice 1. Introduzione... 4 1.1. Il contesto dell outsourcing... 4 1.2. Le fasi di processo e le strutture di sourcing... 7 1.3. L esigenza di governance...

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Integrazione. Ecad. Mcad. Ecad - MENTOR GRAPHICS

Integrazione. Ecad. Mcad. Ecad - MENTOR GRAPHICS Integrazione Ecad Mcad Ecad - MENTOR GRAPHICS MENTOR GRAPHICS - PADS La crescente complessità del mercato della progettazione elettronica impone l esigenza di realizzare prodotti di dimensioni sempre più

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0

Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Enterprise Services Infrastructure ESI 2.0 Caratteristiche e Posizionamento ver. 2.1 del 21/01/2013 Cos è ESI - Enterprise Service Infrastructure? Cos è ESI? ESI (Enteprise Service Infrastructure) è una

Dettagli

SEZIONE F: DESCRIZIONE DELL'AZIONE. F.l- Modalita organizzative, gestione operativa e calendario dell'intervento. (Max 200 righe):

SEZIONE F: DESCRIZIONE DELL'AZIONE. F.l- Modalita organizzative, gestione operativa e calendario dell'intervento. (Max 200 righe): SEZIONE F: DESCRIZIONE DELL'AZIONE Project Management e Information Technology Infrastructure Library (ITIL V3 F.l- Modalita organizzative, gestione operativa e calendario dell'intervento. (Max 200 righe):

Dettagli

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence?

www.bistrategy.it In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? In un momento di crisi perché scegliere di investire sulla Business Intelligence? Cos è? Per definizione, la Business Intelligence è: la trasformazione dei dati in INFORMAZIONI messe a supporto delle decisioni

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business

GUARDIAN asset management software. Solutions. The safe partner for your business Portfolio Management GUARDIAN Solutions The safe partner for your business Swiss-Rev si pone come società con un alto grado di specializzazione e flessibilità nell ambito di soluzioni software per il settore

Dettagli

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management

ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management BEST PRACTICES WHITE PAPER ITIL Versione 3: un contributo all importanza crescente del Business Service Management Sharon Taylor, Presidente di Aspect Group, Chief Architect e Chief Examiner per ITIL Ken

Dettagli

Specialista ITIL. Certificate of Advanced Studies. www.supsi.ch/fc

Specialista ITIL. Certificate of Advanced Studies. www.supsi.ch/fc Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana Dipartimento tecnologie innovative Istituto sistemi informativi e networking Specialista ITIL Certificate of Advanced Studies www.supsi.ch/fc

Dettagli

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina

Sistemi di supporto alle decisioni Ing. Valerio Lacagnina Cosa è il DSS L elevato sviluppo dei personal computer, delle reti di calcolatori, dei sistemi database di grandi dimensioni, e la forte espansione di modelli basati sui calcolatori rappresentano gli sviluppi

Dettagli

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI.

SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. SYSKOPLAN REPLY IMPLEMENTA PER IL GRUPPO INDUSTRIALE SCHOTT UNA SOLUZIONE SAP CRM SU BASE SAP HANA E OPERATIVA IN 35 PAESI. Come gruppo industriale tecnologico leader nel settore del vetro e dei materiali

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi

Il portafoglio VidyoConferencing. Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi Il portafoglio VidyoConferencing Tutto ciò di cui avete bisogno per realizzare videoconferenze HD di qualità, accessibili e a costi vantaggiosi La qualità HD di Vidyo mi permette di vedere e ascoltare

Dettagli

Processi (di sviluppo del) software. Fase di Analisi dei Requisiti. Esempi di Feature e Requisiti. Progettazione ed implementazione

Processi (di sviluppo del) software. Fase di Analisi dei Requisiti. Esempi di Feature e Requisiti. Progettazione ed implementazione Processi (di sviluppo del) software Fase di Analisi dei Requisiti Un processo software descrive le attività (o task) necessarie allo sviluppo di un prodotto software e come queste attività sono collegate

Dettagli

RUP (Rational Unified Process)

RUP (Rational Unified Process) RUP (Rational Unified Process) Caratteristiche, Punti di forza, Limiti versione del tutorial: 3.3 (febbraio 2007) Pag. 1 Unified Process Booch, Rumbaugh, Jacobson UML (Unified Modeling Language) notazione

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

1.1 ITIL e la gestione dei servizi IT

1.1 ITIL e la gestione dei servizi IT Via Turati 4/3, 16128 Genova Tel. 348/4103643 Fax 010/8932429 ITIL (Information Technology Infrastructure Library) 1.1 ITIL e la gestione dei servizi IT In un mercato in cui il successo delle aziende è

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

Pronti per la Voluntary Disclosure?

Pronti per la Voluntary Disclosure? Best Vision GROUP The Swiss hub in the financial business network Pronti per la Voluntary Disclosure? Hotel de la Paix, 21 aprile 2015, ore 18:00 Hotel Lugano Dante, 22 aprile 2015, ore 17:00 Best Vision

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu

2.0 DAL WEB. social. tecnologico, 2006. Reply www.reply.eu ALL INTERNO DEL FIREWALL: ENI 2.0 Il modo di lavorare è soggetto a rapidi cambiamenti; pertanto le aziende che adottano nuovi tool che consentono uno scambio di informazioni contestuale, rapido e semplificato

Dettagli

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso

UMB Power Day. 15-11-2012 Lugano-Paradiso UMB Power Day 15-11-2012 Lugano-Paradiso Mission Competenza e flessibilità al fianco delle imprese che necessitano di esperienza nel gestire il cambiamento. Soluzioni specifiche, studiate per migliorare

Dettagli