Training Experience. FormaMentis. The Execution Compan y

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Training Experience. FormaMentis. The Execution Compan y"

Transcript

1 Training Experience / The Execution Compan y

2 2 T F

3 Execo propone una serie di esperienze formative di uno o due giorni che coniugano il vantaggio del confronto fra partecipanti provenienti da culture ed esperienze diverse alla qualità di un corso su misura. Proprio per questo le aule avranno un numero massimo di 6 partecipanti I corsi sono raggruppati secondo due aree: la sezione che segue nelle prossime pagine e che contiene i corsi che accompagnano le persone nel cambiamento, nei nuovi paradigmi, nel far nascere nuovi punti di vista & FormAzione, che troverete a rovescio dall altra parte del catalogo e che contiene le aree più operative indispensabili per lavorare nell attività quotidiana La personalizzazione dei contenuti dei corsi di formazione può prevede: effettuazione di un test online di Giunti O.S. legato alle tematiche del corso intervista telefonica prima dell intervento formativo con il docente per un allineamento finale Milano - Via Achille Mauri, 4 Roma - Via Don Pasquino Borghi, 172 3

4 Tutti i corsi possono essere erogati in azienda, adattandoli alle vostre esigenze Indice Corporate Mindfulness...5 I 10 passi per l eccellenza personale... 6 La Mappe Mentali...7 Mindset change...8 Execution: lo Zen e l arte di far accadere le cose...9 Self Organization...10 Principi di leadership risonante...11 Leadership Intuitiva...12 Situational Awareness...12 La trappola delle abitudini...13 Pillole formative Respiro consapevole...14 Ascolto, musica e comunicazione...14 La paura: un nemico-amico che può aiutarci...15 Autostima e visione di sé...15 Il teatro come metafora Improvvisa-mente...16 Che stress...16 Leadership Training...17 L intelligenza sistemica per un nuovo modello organizzativo...18 Insight drops Generation: come affrontare la discontinuità generazionale...20 Generare vision. Scenari e macrotrend...21 I nuovi desideri dei consumatori...22 Lo spirito d impresa. Dall organizzazione al coinvolgimento T F

5 CORPORATE MINDFULNESS Mindfulness significa piena consapevolezza. Con questo termine si indica la...consapevolezza che emerge attraverso il prestare attenzione allo svolgersi dell esperienza della nostra vita momento per momento: a) con intenzione b) nel momento presente c) in modo non giudicante (Jon Kabat-Zinn). Attraverso l auto-osservazione e sospendendo le abitudini è possibile comprendere in modo più profondo il proprio funzionamento mentale e le proprie reazioni emotive, migliorando di conseguenza anche le proprie prestazioni professionali. Attraverso l esercizio è infatti possibile: - accrescere la propria capacità di concentrazione (limitando la naturale tendenza a sfuggire nel passato o preoccuparsi per ciò che accadrà nell immediato futuro) - sviluppare tecniche di gestione dello stress - migliorare le proprie relazioni con gli altri e con se stessi. > Migliorare il controllo emotivo > Combattere lo stress > Accrescere la lucidità mentale > Pratiche di concentrazione e meditazione > Lezione su Consapevolezza e intelligenza emotiva Lezione interattiva, esercizi di respirazione, ascolto brani musicali. 1 giornata Costo: IVA Milano 2015: 16 settembre 17 novembre 2016: 9 febbraio 21 marzo 10 maggio 4 luglio Milano - Via Achille Mauri, 4 Roma - Via Don Pasquino Borghi, 172 5

6 I 10 PASSI PER L ECCELLENZA PERSONALE Versione Smart 10 passi per migliorare i propri risultati attraverso le competenze più importanti dal punto di vista aziendale: l assunzione di responsabilità, una visione consapevole dei propri obiettivi, una buona gestione della comunicazione, il lavoro di squadra e la gestione del tempo. > Conoscere maggiormente se stessi per gestire al meglio le relazioni e il lavoro > Acquisire una nuova consapevolezza del ruolo agito > Migliorare l ascolto attivo al fine di indirizzare le proprie azioni e adattarle ai propri obiettivi > Aumentare il rapporto di relazione fiduciaria all interno dei gruppi Lezione interattiva, esercitazioni, proiezioni di video e commento di brani musicali. > Conoscere se stessi > Saper definire gli obiettivi per se stessi nella vita personale e professionale > Operare scelte in linea con i propri valori e quelli dell azienda > Assumersi attivamente le responsabilità > Costruire la fiducia > Saper gestire le relazioni attraverso una corretta comunicazione > Saper lavorare in gruppo per vincere insieme > Saper gestire saggiamente il tempo e le priorità > Saper apprezzare le differenze > Prendersi cura della cosa più preziosa, ovvero di se stessi 1 giornata Costo: IVA Milano 2015: 28 settembre 18 novembre 2016: 26 gennaio 16 marzo 8 giugno Roma 2015: 18 settembre 2016: 15 gennaio 13 giugno 6 T F

7 LE MAPPE MENTALI Le Mappe Mentali sono la rappresentazione grafica del pensiero attraverso parole e immagini secondo una struttura in cui le associazioni sono ordinate gerarchicamente seguendo uno sviluppo radiale dal pensiero centrale. Si basano sulla capacità naturale della mente umana di associare idee e pensieri in maniera non lineare e servono ad elaborare le informazioni in modo non solo logico e razionale, ma anche globale, creativo, intuitivo, emotivo. > Miglioramento della creatività e delle capacità di problem solving > Produzione di idee originali e soluzioni nuove > Potenziamento del pensiero laterale > Miglioramento delle capacità di apprendimento > Efficacia nei processi aziendali e nei progetti di lavoro > Aumento della memoria e delle energie mentali > Miglioramento dell organizzazione e della gestione del tempo Lezione dialogata, laboratorio creativo con accompagnamento alla creazione di Mappe Mentali personalizzate nelle diverse situazioni personali e aziendali. 2 giornata Costo: IVA Milano 2015: 5-6 ottobre novembre 2016: marzo maggio > Teoria delle Mappe Mentali > Il funzionamento del cervello ed il pensiero associativo > Pensiero radiante e pensiero laterale > Creatività: fonti, processo, ostacoli > Come si crea una Mappa Mentale: struttura, sintesi, schema e grafica, colore > Parole chiave ed immagini > Utilizzo pratico delle Mappe Mentali > Le mappe per sviluppare creatività e problem solving > Le mappe per i brain storming ed il lavoro di squadra > Le mappe per presentazioni e riunioni (cenni sull utilizzo di Prezi) > Le mappe per la gestione della conoscenza distribuita > Le mappe ed il Project Management > Le mappe per la negoziazione > Mappe Mentali e cambiamento di Mindset > Mindset e struttura cognitiva > Mindset e consapevolezza > Le mappe e l albero dei valori Milano - Via Achille Mauri, 4 Roma - Via Don Pasquino Borghi, 172 7

8 MINDSET CHANGE La nostra crescita ed il potenziamento dei nostri talenti non dipendono da capacità innate, ma da potenzialità che si possono limitare o sviluppare nel tempo, a seconda di ciò che decidiamo di fare o di pensare, ovvero al nostro Mindset. Cambiare le nostre impostazioni mentali aiuta ad ampliare le nostre capacità di successo raggiungendo traguardi inaspettati. > Riconoscere il proprio Mindset > Modificare la propria forma mentale per essere più efficaci > Gestire il processo interpretativo per creare continuo apprendimento Lezione interattiva, creazione di autoesercitazioni personalizzate da utilizzare al termine del corso per mantenere il nuovo Mindset. > Concetto di Mindset > Le diverse forme di Mindset e le capacità che sviluppano > L origine del Mindset: famiglia, scuola, società > Il Mindset aziendale: leadership, talenti e lavoro di gruppo > Il Mindset nelle relazioni interpersonali > La natura del cambiamento di Mindset > Analisi del Mindset e consapevolezza > Creazione di un nuovo Mindset: visione e obiettivi > Protezione e mantenimento del nuovo Mindset 1 giornata Costo: IVA Milano 2015: 22 ottobre 17 dicembre 2016: 29 febbraio 8 aprile 27 giugno 8 T F

9 EXECUTION: LO ZEN E L ARTE DI FAR ACCADERE LE COSE La massima espressione della saggezza Zen si declina nel coltivare i tre atteggiamenti che permettono di far accadere le cose. La massima espressione dell execution si declina nel coltivare questi tre atteggiamenti nel contesto organizzativo. Da questo approccio nasce la possibilità di considerare l execution un aspetto culturale, che rappresenta il risultato di uno sforzo collettivo che porta un insieme di capacità e disponibilità individuali a raggiungere un obiettivo comune. Fornire nuove prospettive per: > sviluppare in azienda la capacità di fare > stimolare gli atteggiamenti per far accadere le cose > armonizzare attività individuali, obiettivi di gruppo e politiche aziendali complessive > acquisire una metodologia per rendere l execution sempre più efficace > Perché le cose non accadono? > La cultura del far accadere le cose > I tre atteggiamenti Zen: Acuità Sensoriale, Focalizzazione e Interdipendenza > Sankaku: i tre lati dell Execution aziendale > Koan: aforismi zen paradossali al servizio dell Execution La metodologia didattica utilizzata, ampiamente partecipativa e interattiva, ha lo scopo di favorire l applicazione nel proprio contesto lavorativo dei contenuti e delle attività zen svolte, lavorando prevalentemente sui Koan. Ai partecipanti, a corso concluso, può essere fornito un momento di coaching personalizzato. 1 giornata Costo: IVA Milano 2015: 21 settembre 10 novembre 2016: 3 febbraio 5 aprile 16 giugno Milano - Via Achille Mauri, 4 Roma - Via Don Pasquino Borghi, 172 9

10 SELF ORGANIZATION Essere efficaci professionalmente dipende dalle proprie competenze lavorative e dal ruolo aziendale che si ricopre e richiede la capacità di valutare l efficacia del proprio agire organizzativo. Saper agire su di sé per la propria realizzazione professionale, infatti, è la base per capire come auto osservarsi professionalmente, per valutare se ci si considera auto-efficaci come persone, se ci si sente stimati e ci si stima, quanto si è in grado di auto-controllarsi e di intercettare credenze negative e stressanti. Lavorare bene per se stessi e per la propria organizzazione richiede che si concilino sia i propri obiettivi sia quelli organizzativi, ma senza una buona e completa capacità di valutarsi come attore organizzativo si rischia di non arrivare ai risultati sperati. > Sviluppare la capacità di auto-osservare e valutare il proprio agire organizzativo e di ruolo > Individuare quali credenze si hanno rispetto al proprio agire e prendere le contromisure > Accrescere l efficacia della propria gestione delle emozioni e dei bugs mentali > Sviluppare la capacità di gestione dello stress rispetto alla propria rappresentazione interna Viene usata una metodologia attiva, con esercitazioni, questionari e momenti di co-counseling. Ai partecipanti, a corso concluso, può essere fornito un momento di coaching personalizzato. 1 giornata Costo: IVA Milano 2015: 22 settembre 11 novembre 2016: 4 febbraio 6 aprile 17 giugno > Il ruolo organizzazione e la sua percezione > L autovalutazione come strumento di verifica del proprio agire organizzativo > Il concetto di autoefficacia professionale > La visione ottimistica e pessimistica delle proprie azioni > Gli stili di attribuzione e il locus of control > Credenze, atteggiamenti e comportamenti stressogeni > Le 3 A: Auto-organizzazione, Autocontrollo e Autostima 10 T F

11 PRINCIPI DI LEADERSHIP RISONANTE Il nuovo leader è colui che conosce realmente se stesso ed è in grado di gestirsi sulla base di valori profondi. Deve inoltre imparare ad utilizzare la propria intelligenza emotiva e a gestire le emozioni dei propri collaboratori. La leadership risonante nasce come un tentativo di rendere il manager simile a un direttore d orchestra, capace per contagio di far risuonare e consonare tutti gli orchestrali. Essere consapevoli di sé, avere uno sguardo positivo verso il futuro e riuscire a comprendere gli altri sono le basi di questo corso fondamentale in un epoca in cui le aziende sono caratterizzate da un senso di pressione e alta velocità. È quindi necessario tornare a scoprire il valore di una nuova leadership, assertiva e coinvolgente. > Acquisire nuova consapevolezza dell essere leader oggi > Apprendere una modalità di leadership fondata su empatia ed emotività Lezione interattiva e in forma di dialogo, esercitazioni e giochi d aula. > Introduzione alla Mindfulness come strumento di consapevolezza > Come riconoscere e allenare l intelligenza emotiva > Come raggiungere una leadership rivoluzionaria ed efficace 1 giornata Costo: IVA Milano 2015: 16 ottobre 14 dicembre 2016: 2 febbraio 15 aprile 15 giugno Roma 2015: 2 novembre 4 dicembre 2016: 8 febbraio 8 aprile 23 maggio Milano - Via Achille Mauri, 4 Roma - Via Don Pasquino Borghi,

12 LEADERSHIP INTUITIVA in collaborazione con Le neuroscienze hanno scoperto che abbiamo almeno tre cervelli. Perciò è possibile iniziare ad usarli a nostro vantaggio e supportare il ragionamento logico con lo scanning intuitivo per essere più creativi, rapidi ed efficaci nell azione. Da questo approccio nasce la possibilità di un nuovo tipo di leadership in cui il cosiddetto sentimento agisce come booster dell efficacia. > Conoscere cos è davvero la mente e come funziona > Apprendere ad agire sulle 4 dimensioni della leadership > Apprendere a usare le sensazioni emotive come elemento di decisione > Imparare a coltivare il proprio potenziale intuitivo > Il corpo intelligente > La faccia nascosta della leadership > Cosa ci trasmette il feeling di una situazione > Come decodificare il messaggio della sensazione > Allenare l intuizione Aula non frontale con test, simulazioni, role playing. 1 giornata Costo: IVA Milano 2015: 15 settembre 3 novembre 2016: 26 gennaio 8 marzo 14 giugno SITUATIONAL AWARENESS in collaborazione con Nei contesti dinamici, un decision making sbagliato può nascere da una percezione della situazione troppo lenta o inadeguata. In queste situazioni, le regole apprese e l esperienza possono nascondere molte trappole. Ecco le regole per allenarsi a portare velocemente l attenzione ai fattori che fanno la differenza. > Sviluppare la propria consapevolezza del contesto nel decision making > Imparare a riconoscere i propri schemi automatici > Essere efficaci in situazioni dinamiche: team, front end, negoziazioni, change ed emergency management > I fattori costitutivi della Situational Awareness > Le trappole del buon senso e dell esperienza > Struttura delle routine percettive, emotive, cognitive > Come scegliere criteri realmente utili > Allenare l attenzione attiva Aula non frontale con simulazioni, filmati, role playing. 1 giornata Costo: IVA Milano 2015: 14 ottobre 17 novembre 2016: 2 febbraio 5 aprile 19 luglio 12 T F

13 LA TRAPPOLA DELLE ABITUDINI Cos è un abitudine? Quanto le abitudini condizionano le nostre azioni? Come si formano? Cos è il ciclo della routine? Come e perché anche a lavoro spesso le cattive abitudini ci impediscono di raggiungere i nostri obiettivi? È possibile cambiare un abitudine nociva con una più adeguata ed efficace? A queste domande è possibile rispondere con un percorso formativo che aiuta a riconoscere le cattive abitudini e ad attivarne subito di nuove e più gratificanti, pertanto vincenti nel lavoro e nella vita. > Comprendere come si forma un abitudine > Imparare a dismettere un abitudine inutile o nociva > Sostituire le vecchie con nuove e più efficaci abitudini > Psicologia dell abitudine > Il cerchio della routine > Abitudine e gratificazione > Dinamismo operativo > Le abitudini in azienda > Lezione interattiva > Utilizzo audio-video > Esercizi e giochi 1 giornata Costo: IVA Milano 2015: 19 ottobre 30 novembre 2016: 22 gennaio 5 aprile 27 maggio 5 luglio Roma 2015: 15 ottobre 2016: 25 gennaio 21 marzo 16 maggio Milano - Via Achille Mauri, 4 Roma - Via Don Pasquino Borghi,

14 PILLOLE FORMATIVE RESPIRO CONSAPEVOLE Tutti sanno che chi non respira è morto. Pochi hanno capito che più si respira più si è vivi. 3 ore serali Alexander Lowen Perché aumentare la propria competenza nella respirazione? Questa funzione che molti danno per scontata, è quella che non solo ci mantiene in vita, ma influenza in modo incredibile le nostre capacità cognitive, mnemoniche, comunicative e relazionali. Senza contare il fatto che migliora il metabolismo, la salute nel corpo, mantiene buono il nostro umore ed è uno degli strumenti più efficaci col quale superare ansia e stress. > Riconoscere i propri schemi respiratori e le connessioni che vi sono col personale modo di vivere e pensare > Imparare ad utilizzare in maniera autonoma una tecnica di respirazione semplice e di grande efficacia > Sperimentare la potenza del respiro nel corpo e nella mente Lezione interattiva, pratico-teorica per comprendere come e quando utilizzare la tecnica respiratoria esposta. > I benefici di una respirazione consapevole > L impatto del respiro sulla percezione della realtà > L analisi del respiro > Come gestire ansia, stress ed emozioni col respiro > Pratica: esercizi di scioglimento delle tensioni e Sessione di Respiro Consapevole 3 ore Costo: IVA Milano 2015: 22 settembre 19 ottobre 17 novembre 2016: 18 gennaio 16 febbraio 4 aprile 10 maggio 11 luglio ASCOLTO, MUSICA E COMUNICAZIONE Chi sa ascoltare non soltanto è simpatico a tutti, ma dopo un po finisce con l imparare qualcosa Wilson Mizner In ogni tipo di relazione, che sia familiare, d amicizia o lavorativa, uno dei presupposti fondamentali, affinché ci sia una comunicazione utile ed efficace, è la capacità di ascoltare gli altri e anche sé stessi. Si tratta di un abilità articolata e complessa che può migliorare qualsiasi contesto e ambiente, perché aiuta a capire e comprendere le esigenze nostre e altrui. Come diceva Carl Rogers: L incapacità dell uomo di comunicare è il risultato della sua incapacità di ascoltare davvero ciò che viene detto. Imparare ad ascoltare, ascoltando la musica può aiutarci ad espandere le nostre competenze comunicative e relazionali. > Ampliare le proprie percezioni sensoriali > Aumentare presenza, attenzione e cura nelle relazioni > Sviluppare la propria capacità empatica Lezione interattiva mediante l utilizzo di esercizi di ascolto musicale e role play. > Principi base di fisica acustica: cos è un suono? > Principi base della comunicazione > Attenzione alla voce e alle sue caratteristiche, come veicolo di significato > Cos è l empatia? > Cogliere le caratteristiche di brani musicali come metafora dell ascolto nelle relazioni 3 ore Costo: IVA Milano 2015: 23 settembre 20 ottobre 18 novembre 2016: 19 gennaio 17 febbraio 5 aprile 11 maggio 12 luglio 14 T F

15 Non cercare di diventare una persona di successo, ma piuttosto una persona di valore Albert Einstein LA PAURA: UN NEMICO-AMICO CHE PUÒ AIUTARCI Il coraggio è resistenza alla paura e dominio della paura, ma non assenza di paura Mark Twain Una delle emozioni più intense che possiamo attraversare è la paura. Spesso ci blocca e ci rende incapaci di riflettere, fare scelte coraggiose e agire. Tuttavia comprenderla rappresenta un occasione unica per conoscere meglio sé stessi, i limiti che ci si pone e quali sono le aree in cui manteniamo bloccate alcune fra le nostre più importanti risorse. > Riconoscere le proprie paure > Comprendere i messaggi che nascondono > Sviluppare strategie con le quali superarle Lezione teorico pratica. Esercizi di auto-osservazione, rottura di schemi, visualizzazioni creative. > Cos è la paura? > La paura della paura > Cosa avviene nel corpo e nella mente durante la paura? > Le paure più diffuse > I gradi della paura > Modalità per vincere, superare, nutrirsi della paura 3 ore Costo: IVA Milano 2015: 24 settembre 21 ottobre 19 novembre 2016: 20 gennaio 18 febbraio 6 aprile 12 maggio 13 luglio AUTOSTIMA E VISIONE DI SÉ Se io ho perso la fiducia in me stesso, ho l universo contro di me Ralph Waldo Emerson Esistono persone che ottengono risultati particolari, altre hanno la capacità di sentirsi a proprio agio nella maggior parte delle situazioni, alcune riescono a rimanere serene di fronte ad una critica o ad un insuccesso. Per quanto possa risultare strano, le convinzioni che abbiamo su noi stessi, i pensieri che formuliamo, il modo in cui ci definiamo e come ci immaginiamo plasmano il nostro modo di parlare, muoverci, la nostra postura e come ci relazioniamo con gli altri nei contesti più disparati. Non tutti nascono sicuri di sé, ma è possibile cambiare, riconoscere il proprio valore e scoprire che non posso, non riesco, non mi piaccio sono solo frasi che col tempo perdono utilità. > Ristrutturare convinzioni limitanti su sé stessi > Scoprire i propri punti di forza > Trasformare l autocritica in suggerimenti > Osservare sé stessi da altre prospettive > Rimodellare la propria immagine di sé Lezione teorico pratica. Esercizi di auto-osservazione, rottura di schemi, visualizzazioni creative e role play. > Cos è l autostima? > Come l autostima e la visione di sé influiscono sul nostro modo di vivere > La struttura dei pensieri coi quali ci definiamo > Cosa influisce sulla percezione di noi stessi > Strategie per aumentare l autostima 3 ore Costo: IVA Milano 2015: 29 settembre 22 ottobre 24 novembre 2016: 21 gennaio 23 febbraio 7 aprile 13 maggio 14 luglio Milano - Via Achille Mauri, 4 Roma - Via Don Pasquino Borghi,

16 IL TEATRO COME METAFORA IMPROVVISA-MENTE Imprevisti: andate sino al Largo Colombo, se passate dal via ritirate 500 euro. (Monopoli Hasbro, gioco da tavolo) Ciò che è sicuro e prevedibile ci rende sicuri nell illusione di poter mantenere il controllo della nostra esistenza, in verità nulla di ciò che ci accade è governabile a priori. Vivere è un costante adattamento a situazioni imprevedibili. Per questo improvvisare è un atto spesso inconsapevole ma che si può imparare a gestire. Lo scopo del workshop è aumentare la velocità di reazione verso eventi esterni, anche improvvisi, aumentando la capacità di problem solving. > Adattamento a situazioni inaspettate (azione e reazione) > Migliorare la capacità di ascolto e di presenza (qui e ora) Esercizi pratici con ausilio di accessori e musica. Abbigliamento comodo, ambiente informale con spazi ampi. > Prontezza. Allenamento all imprevedibile > Eliminazione dell ansia e gestione dell inatteso > Adattarsi a situazioni inaspettate (azione e reazione) > Migliorare la capacità di ascolto e di presenza (qui e ora) > Presa di consapevolezza che vivere è improvvisare > Uso di tecniche di improvvisazione teatrale 4 ore Costo: IVA Milano 2015: 5 ottobre 14 dicembre 2016: 8 febbraio 11 aprile 6 giugno CHE STRESS Se c è soluzione perché ti preoccupi? Se non c è soluzione perché ti preoccupi? (Aristotele) Gli attori sono maestri nel governare le proprie emozioni a favore del personaggio. Il training attoriale è lo strumento privilegiato per una consapevolezza matura delle dinamiche della vita. Attraverso l uso delle tecniche pedagogiche del teatro è possibile, in chiave metaforica, affrontare ogni aspetto della vita umana, poiché essa stessa è ispiratrice del racconto scenico Nato per ridurre lo stress, il workshop permette di mettersi in gioco senza giudicare e senza essere giudicati. È uno strumento per affrontare il lavoro con dedizione e serenità, instaurando un clima armonioso e collaborativo. Questo corso assolve agli oneri obbligatori del Decreto Legge 81/2008. > Combattere lo stress > Migliorare la propria emotività > Aumentare la propria capacità > Gestire le situazioni problematiche Lezione frontale con ausilio di proiettore digitale. Esercizi pratici con ausilio di accessori e musica. Abbigliamento comodo, ambiente informale con spazi ampi. > Spiegazione del significato di stress e delle sue più tipiche manifestazioni > Come riconoscere le situazioni stressanti e come affrontarle > L io all interno di un contesto stressante > Elementi per ridurre lo stress lavorativo e personale > Uso di tecniche di teatrali 4 ore Costo: IVA Milano 2015: 6 ottobre 15 dicembre 2016: 9 febbraio 12 aprile 7 giugno 16 T F

17 LEADERSHIP TRAINING Non sta a te recitare la parte del re, sta al tuo partner fare di te un re. (Thierry Debroux, attore) Durante una rappresentazione teatrale un gruppo di attori realizza un progetto comune con efficacia e precisione. Questo è il frutto di un lavoro lungo e complesso perfezionato durante le prove ma che prende il via nel training attoriale. L insieme delle tecniche e dei metodi teatrali è riproposto in questo workshop per ricreare in un gruppo di professionisti in altro settore lo stesso clima armonioso e prolifico che si ottiene a teatro. Un gruppo è forte se è costituito da elementi forti. Un buon leader genera entusiasmo, sviluppa e si mette dalla stessa parte del suo staff. Non impone, non fa paura e non usa le persone. Sa comunicare e sa leggere i feedback provenienti dai suoi collaboratori. > Sostenere la leadership del singolo, valorizzando il benessere del gruppo > Rendere i partecipanti più consapevoli delle proprie potenzialità e risorse, a supporto della propria azione superando gli ostacoli consci e inconsci > Migliorare le capacità di relazione e di comunicazione > Conoscere se stessi per conoscere gli altri > Dall io sono al noi siamo > I ruoli nei gruppi > I compiti personali e il target comune > Uso di tecniche di teatrali Esercizi pratici con ausilio di accessori e musica. Abbigliamento comodo, ambiente informale con spazi ampi. 4 ore Costo: IVA Milano 2015: 7 ottobre 16 dicembre 2016: 10 febbraio 13 aprile 8 giugno Milano - Via Achille Mauri, 4 Roma - Via Don Pasquino Borghi,

18 L INTELLIGENZA SISTEMICA PER UN NUOVO MODELLO ORGANIZZATIVO in collaborazione con Le metafore più diffuse per parlare di un organizzazione sono due: La macchina e L organismo. Pensare la prima significa privilegiare concetti come l efficienza, i costi, la prevedibilità, la gerarchia, il rendimento. Pensare la seconda vuol dire avere il focus su adattabilità, resilienza, evoluzione, comunicazione, interfaccia con il contesto di riferimento, interconnessione. Nel primo caso l intelligenza è imposta dall alto ed è esterna, nel secondo caso è distribuita, diffusa e imbricata nell organizzazione e nella sua nicchia ecologica. Quindi è sistemica. Portare intelligenza sistemica in un organizzazione vuol dire trasformare una macchina in un organismo. Nelle organizzazioni sta crescendo la consapevolezza dei limiti dei modelli di pensiero manageriale oggi prevalenti, basati su concetti riduzionisti e orientati quasi esclusivamente a massimizzare il risultato immediato. Il pensiero sistemico, che si è evoluto dalla cibernetica del dopoguerra, mette a disposizione del manager raffinati strumenti di analisi e di azione, e soprattutto un mindset di tipo nuovo, in grado di governare la complessità invece di rincorrerla. Questo corso di due giorni offre un efficace introduzione al pensiero organizzativo sistemico, per iniziare ad entrare in nuova e affascinante dimensione del management. > Acquisire gli strumenti per concepire un modello organizzativo basato su innovazione e cambiamento > Sviluppare capacità sistemiche per una nuova gestione manageriale quali: > flessibilità > capacità di creare connessioni > creatività > visione strategica Aula non frontale con test, simulazioni, role playing. > Premessa: abbandonare il problem solving e vivere più felici > Cos è un sistema complesso > Le regole di un sistema aperto > Strutture che apprendono > Intelligenza sistemica: comprensione e sviluppo > Dalla visione che classifica alla visione che connette > I vantaggi dell approccio sistemico per il management > Sistemica e Learning Organization > Sistemica e innovazione > Elementi di leadership sistemica > Il manifesto dei rinnegati di Half Moon Bay 2 giornate Costo: IVA Milano 2015: 30 settembre e 1 ottobre 5-6 novembre 2016: gennaio aprile giugno 18 T F

19 insight drops a cura di Giovanni Siri I quattro temi che seguono mirano a proporre ai decisori d Impresa argomenti che i cambiamenti in corso imporranno a breve all attenzione delle aziende. Si tratta di processi in corso la cui urgenza può non risultare immediatamente evidente ma che nel medio-lungo termine possono tramutarsi in fattori di rischio o di successo, a seconda che siano stati avvertiti per tempo o meno. Gestire positivamente la frattura generazionale, usare gli scenari come mappa mobile per muoversi nel cambiamento, sintonizzarsi con la nuova personalità e i nuovi desideri dei consumatori, utilizzare l interazione tra il corpo organizzativo e l anima culturale dell Impresa come fattore dinamico consente al manager di affrontare la non facile sfida di cercare il successo in un mondo fluido e cangiante. Questi incontri non hanno lo scopo di esaurire i loro rispettivi temi. Intendono invece rispondere convincentemente alla domanda perché questo tema è importante per me decisore aziendale? e indicare come si può delineare un percorso di formazione in ciascuna di queste aree. Giovanni Siri Professore ordinario di Psicologia, ha insegnato per anni Psicologia dei Consumi presso la libera Università IULM di Milano, al master Europeo di Comunicazione Aziendale presso Ca Foscari a Venezia e alla Università San Raffaele. In relazione alla psicologia dei consumi si è occupato dei mass media, del rapporto tra consumi e personalità, delle metodologie qualitative e da ultimo di trend e scenari. Ha svolto e svolge attività di analisi del consumatore e di consulenza nell ambito del posizionamento strategico di brand e nella comunicazione d impresa, tra gli altri in Ferrero, Young & Rubicam, McCann Erickson, Renault, Parmalat, Soremartec, Branca. Ha cooperato a lungo con Giampaolo Fabris sia in Università che con la società GPF & Associati e ha diretto per circa due decenni un proprio istituto di ricerca sul consumatore. Si occupa attualmente dei processi di generazione di vision e della trasformazione della vision in un efficace posizionamento d immagine e di valori negli Alcuni libri di Giovanni Siri Sogni e Bisogni, Lupetti, 1995 Io e Sé, Franco Angeli, 2001 La psiche del consumo, Franco Angeli, 2003 Psicologia del consumatore, McGraw-Hill, 2004 La ricerca sul consumatore, McGraw-Hill, 2006 Cercare il futuro, Guerini Associati, 2013 Sta stendendo un volume su Il marketing del desiderio, scenari e megatrend dei prossimi anni. uscirà 2016 Milano - Via Achille Mauri, 4 Roma - Via Don Pasquino Borghi,

20 GENERATION: COME AFFRONTARE LA DISCONTINUITÀ GENERAZIONALE Insight drops Il marketing rivolto al consumatore e il management del personale delle imprese si trova oggi confrontato con generazioni diverse tra loro come mai accaduto dalla metà del secolo scorso. Non è solo questione di età anagrafica ma di vere e proprie culture diverse, orientate da bisogni, sogni, desideri e aspettative realmente diversi tra loro non solo quantitativamente. Ogni generazione va compresa nelle sue peculiarità per poter efficacemente comunicare con essa, gestirne gli incentivi e gli stili di lavoro, coglierne i desideri per creare identificazione con i propri brand o la propria identità di impresa. > Acquisire il vocabolario dell approccio generazionale > Cogliere le principali differenze di personalità, stili di vita, stili di lavoro > Prendere consapevolezza della rilevanza delle differenze di genere all interno delle generations > Avviare una riflessione sui tool di conoscenza e sulle prassi operative richieste > Incontro di insight, con introduzione di concetti e esemplificazioni > Apertura di finestre di interazione per ciascun concetto-chiave > Scambio di analogie ed esperienze personali tra i partecipanti 4 ore Costo: IVA Milano 2015: 12 ottobre 2016: 19 gennaio 14 marzo 6 giugno > I boomers > La generazione X > La generazione Y o Millennials > La generazione Z > Maschile e Femminile trasversalmente alle generazioni > Ricadute su comunicazione, posizionamento, gestione del personale > Identificazione degli snodi critici di questi temi nella propria attività 20 T F

Perché Focuspoint è diversa?

Perché Focuspoint è diversa? Perché Focuspoint è diversa? Il metodo Focuspoint è basato sulle ultime scoperte delle scienze cognitive. Questo è un approccio innovativo allo studio delle potenzialità umane, che si basa su come effettivamente

Dettagli

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI COACHING LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI I N D I C E 1 [CHE COSA E IL COACHING] 2 [UN OPPORTUNITA DI CRESCITA PER L AZIENDA] 3 [ COME SI SVOLGE UN INTERVENTO DI COACHING ]

Dettagli

CHI SIAMO. I valori fondanti di MFG Consulting sono Integrità, Responsabilità, Flessibilità e Concretezza.

CHI SIAMO. I valori fondanti di MFG Consulting sono Integrità, Responsabilità, Flessibilità e Concretezza. CHI SIAMO MFG Consulting è una società di consulenza strategica in ambito Risorse Umane, Organizzazione e Comunicazione che, grazie all esperienza maturata nella gestione di delicate situazioni di discontinuità

Dettagli

FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B

FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B FORMAZIONE Vendite & Marketing B2B Fornire ai partecipanti elementi di Marketing, applicati alla realtà Business to Business. MARKETING B2B Il corso si rivolge a tutti coloro che si occupano di vendite

Dettagli

MASTER IN LIFE COACHING

MASTER IN LIFE COACHING MASTER IN LIFE COACHING Master in life coaching abilities ABILITIES 2016 Brain Fitness SRL Via Abbagnano 2 Senigallia, AN +39 392 33 22 000 www.progettocrescere.it/coaching www.brain.fitness coaching@brain.fitness

Dettagli

CHI SIAMO. BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione in ambito di valutazione, sviluppo e formazione delle risorse umane.

CHI SIAMO. BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione in ambito di valutazione, sviluppo e formazione delle risorse umane. www.beon-dp.com Operiamo in ambito di: Sviluppo Assessment e development Center Valutazione e feedback a 360 Formazione Coaching CHI SIAMO BeOn è una società di consulenza italiana ad alta specializzazione

Dettagli

TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI

TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI TEAM LEADERSHIP: GESTIRE E VALORIZZARE PERSONE E PROFESSIONALITÀ NELLE PMI Corso di Alta Formazione - Innovazione, Finanza e Management per le PMI Premessa La LUM School of Management crede fermamente

Dettagli

la crescita è la chiave

la crescita è la chiave AREA LEADERSHIP PROFESSIONALE IL COACHING Lo strumento di manutenzione dell uomo LeadershipLab Training Gubbio (Perugia) N.Verde 800.960.318 la crescita è la chiave MARCO MERANGOLA Tel 366 37.72.330 Fax

Dettagli

Experiential Training Activity

Experiential Training Activity Experiential Training Activity L EXPERIENTIAL TRAINING ACTIVITY È un modo di fare formazione che va da semplici tecniche all'aperto fino a progetti molto complessi. L Experiential Training Activity è una

Dettagli

IL VALORE DELLA COMUNICAZIONE ALL INTERNO DI UN TEAM

IL VALORE DELLA COMUNICAZIONE ALL INTERNO DI UN TEAM Istituto Comprensivo di Villongo Anno scolastico 2010/2011 OGGETTO: IL VALORE DELLA COMUNICAZIONE ALL INTERNO DI UN TEAM A seguito dell appuntamento telefonico con la Prof.ssa Nicoletta Vitali si è delineata

Dettagli

Chi Siamo motivazione partecipazione attiva prove esperienziali verificando l apprendimento

Chi Siamo motivazione partecipazione attiva prove esperienziali verificando l apprendimento Chi Siamo ADM Advanced Development of Mind svolge la sua attività nell ambito del Miglioramento Personale, della Formazione Aziendale, della Consulenza e del Coaching. Fondata nel 1997 da Andrea Di Martino,

Dettagli

MASTER IN CONDUZIONE GRUPPI ESPERIENZIALI

MASTER IN CONDUZIONE GRUPPI ESPERIENZIALI MILANO c/o Sede SIPISS gennaio / aprile 2016 4 edizione MASTER IN CONDUZIONE GRUPPI ESPERIENZIALI CORSO DI FORMAZIONE SPECIALISTICA - 8 GIORNI QUOTA SCONTATA DEL 15% FINO AL 18 DICEMBRE Obiettivi Obiettivi

Dettagli

Consulenza e Formazione 2012

Consulenza e Formazione 2012 Consulenza e Formazione 2012 Settore: Hair Beauty - Wellness One day Seminar LA COMUNICAZIONE VERBALE, PARAVERBALE, NON VERBALE (T/C) Il buon comunicatore è quello che ottiene dalla propria comunicazione

Dettagli

Iscrizioni aperte alla II edizione del corso COACH PROFESSIONISTA

Iscrizioni aperte alla II edizione del corso COACH PROFESSIONISTA TRAINING COUNSELING & COACHING ---------------------------------------------------------------------------------------------------- Iscrizioni aperte alla II edizione del corso COACH PROFESSIONISTA RICONOSCIUTO

Dettagli

La comunicazione per il successo nella vita e nel lavoro. Corso a cura di Agape Consulting

La comunicazione per il successo nella vita e nel lavoro. Corso a cura di Agape Consulting La comunicazione per il successo nella vita e nel lavoro Corso a cura di Agape Consulting La comunicazione per il successo nella vita e nel lavoro La capacità di comunicare e di negoziare è il principale

Dettagli

L obiettivo dei percorsi formativi inseriti in questo Catalogo è quello di fornire iter di apprendimento che rispondano alle esigenze di crescita

L obiettivo dei percorsi formativi inseriti in questo Catalogo è quello di fornire iter di apprendimento che rispondano alle esigenze di crescita PRESENTAZIONE Bluform, società affermata nell ambito della Consulenza e della Formazione aziendale, realizza percorsi formativi rivolti ai dirigenti ed ai dipendenti delle aziende che vogliono far crescere

Dettagli

Essere Manager per creare valore

Essere Manager per creare valore FORMAZIONE E SERVIZI INNOVATIVI - RAVENNA CATALOGO CORSI www.ecipar.ra.it/som Essere Manager per creare valore Ecipar di Ravenna School of Management La School Of Management (SOM) realizzata da Ecipar

Dettagli

POTENZIARSI UN PERCORSO GENERATIVO POTENZIARSI UN PERCORSO GENERATIVO TRA COACHING E ARTE

POTENZIARSI UN PERCORSO GENERATIVO POTENZIARSI UN PERCORSO GENERATIVO TRA COACHING E ARTE POTENZIARSI PREMESSA In questo momento di tensione del mercato offriamo all azienda un efficace leva di miglioramento e di crescita agendo sul capitale più prezioso: le risorse umane. La nostra proposta

Dettagli

Solo chi ha un apertura visiva diversa vede il mondo in un altro modo

Solo chi ha un apertura visiva diversa vede il mondo in un altro modo Solo chi ha un apertura visiva diversa vede il mondo in un altro modo B. Munari inside INSIDE è specializzata nella trasformazione organizzativa, nello sviluppo e nella valorizzazione del capitale umano

Dettagli

GEPRIM Snc. Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio. www.geprim.it

GEPRIM Snc. Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio. www.geprim.it GEPRIM Snc Consulenza, Formazione e Coaching per il Settore Creditizio Geprim per il Settore Creditizio Il settore del credito e la figura del mediatore creditizio hanno subito notevoli cambiamenti nel

Dettagli

Mission. Filosofia di intervento. Soluzioni. Approccio al Training. Catalogo Training. Modello di Training. Targetizzazione.

Mission. Filosofia di intervento. Soluzioni. Approccio al Training. Catalogo Training. Modello di Training. Targetizzazione. Mission Filosofia di intervento Soluzioni Management Consulting Training & HR Development Approccio al Training Catalogo Training Modello di Training Targetizzazione Contatti 2 MISSION Future People offre

Dettagli

CATALOGO CORSI 2015 AREA: GESTIRE E POTENZIARE SE STESSI

CATALOGO CORSI 2015 AREA: GESTIRE E POTENZIARE SE STESSI CATALOGO CORSI 2015 AREA: GESTIRE E POTENZIARE SE STESSI I corsi, condotti da docenti qualificati e per un numero massimo di 10 persone, sono rivolti allo sviluppo competenze personali, per aumentare l

Dettagli

COACHING CREATIVO. la metodologia per liberare soluzioni

COACHING CREATIVO. la metodologia per liberare soluzioni COACHING CREATIVO la metodologia per liberare soluzioni La metodologia per liberare soluzioni Il Coaching Creativo è la metodologia che abbiamo elaborato in anni di ricerca e sviluppo per progettare e

Dettagli

Struttura e contenuti del progetto

Struttura e contenuti del progetto Struttura e contenuti del progetto GLI OBIETTIVI Sales Innovation & Management si propone di fornire stimoli e strumenti nuovi per accrescere le conoscenze e le competenze nella gestione di reti commerciali.

Dettagli

I MODULO PASSIONE E VISIONE: ORIENTARSI IN UN MONDO CHE EVOLVE

I MODULO PASSIONE E VISIONE: ORIENTARSI IN UN MONDO CHE EVOLVE PERCORSO DEGLI STRUMENTI E DEI METODI FORMARE I FORMATORI PER RINNOVARE LE ORGANIZZAZIONI E LA SOCIETÀ CORSO AVANZATO SULLA COSTRUZIONE DEI PROCESSI FORMATIVI Ciò che manca al nostro sistema educativo

Dettagli

DOF SPECIALS. Progetti e strumenti innovativi per facilitare il miglioramento continuo e lo sviluppo di organizzazioni e comunità

DOF SPECIALS. Progetti e strumenti innovativi per facilitare il miglioramento continuo e lo sviluppo di organizzazioni e comunità DOF SPECIALS Progetti e strumenti innovativi per facilitare il miglioramento continuo e lo sviluppo di organizzazioni e comunità DOF CONSULTING DOF Consulting aiuta le organizzazioni a crescere e rinnovarsi

Dettagli

LA PROPOSTA FORMATIVA

LA PROPOSTA FORMATIVA LA PROPOSTA FORMATIVA FORMIAMO PERSONE, PRIMA DI FORMARE MANAGER E UOMINI DI AZIENDA IL METODO VALORIZZAZIONE DELLE ESPERIENZE PROFESSIONALI E CULTURALI TRASFERIBILITÀ DI QUANTO APPRESO AL CONTESTO LAVORATIVO

Dettagli

CORSO di COACHING PROFESSIONALE CORSO RICONOSCIUTO DALLA PIÙ IMPORTANTE ASSOCIAZIONE ITALIANA COACH PROFESSIONISTI

CORSO di COACHING PROFESSIONALE CORSO RICONOSCIUTO DALLA PIÙ IMPORTANTE ASSOCIAZIONE ITALIANA COACH PROFESSIONISTI CORSO di COACHING PROFESSIONALE II EDIZIONE GENOVA Genova piazza colombo 3 - info@xelon.org CORSO RICONOSCIUTO DALLA PIÙ IMPORTANTE ASSOCIAZIONE ITALIANA COACH PROFESSIONISTI La figura in uscita dal percorso

Dettagli

LEADERSHIP DEVELOPMENT

LEADERSHIP DEVELOPMENT 9 10 DICEMBRE 2014 LEADERSHIP DEVELOPMENT 2014 Area Executive Education & People Management XFZ8 Z8009 REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane

Dettagli

Giuseppe Cisari Professional coach

Giuseppe Cisari Professional coach Il coaching. Dopo quarant anni di lavoro nel settore commerciale, potrei dirmi soddisfatto del percorso professionale e dedicarmi ad altro, al mio tempo libero, ai miei interessi. Non fosse stato il destino,

Dettagli

Team Building e Volontariato d impresa

Team Building e Volontariato d impresa Team Building e Volontariato d impresa LE MALATTIE RARE OGNI MINUT0 NEL MONDO NASCONO 10 BAMBINI COME TOMMASO, AFFETTI DA UNA MALATTIA GENETICA RARA. La Formazione di Valore produce VALORE Rebis e Zeta

Dettagli

Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA COMUNICAZIONE DELLA

Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA COMUNICAZIONE DELLA Studio Ramenghi PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE PSICOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE Catalogo formativo COM01 COM02 COM03 COM04 COM05 COM06 COMUNICARE Team working L arte di ascoltare - modulo 1 L arte di ascoltare

Dettagli

Diventare consapevoli che il modo in cui ci diciamo le cose ha un impatto sulla nostra neurologia.

Diventare consapevoli che il modo in cui ci diciamo le cose ha un impatto sulla nostra neurologia. SELF COACHING 1 MODULO Il dialogo interiore Diventare consapevoli che il modo in cui ci diciamo le cose ha un impatto sulla nostra neurologia. 2 MODULO Lo stato emotivo Trovare dentro di noi lo stato emotivo

Dettagli

RETAIL MARKETING & RELAZIONE CON IL CLIENTE

RETAIL MARKETING & RELAZIONE CON IL CLIENTE RETAIL MARKETING & RELAZIONE CON IL CLIENTE La formazione e lo sviluppo ru uno strumento di cambiamento per la persona e l organizzazione Ad Meliora srl partita iva 07458521007 Tel: 06 39754305 - Fax:

Dettagli

Team development program

Team development program Industrial Management School Percorso Team development program Crescere lavorando in gruppo Percorsi area Human Resources & Skills Percorso Team development program La mappa Lavorare in gruppo 1 Valorizzare

Dettagli

LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO. Programma di sviluppo continuo dell innovazione

LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO. Programma di sviluppo continuo dell innovazione LA BANCA FORMAZIONE DEL TEAM PER L INNOVAZIONE ED IL CAMBIAMENTO Programma di sviluppo continuo dell innovazione LA REALTÀ CORRENTE INNOVATION & CHANGE OGGI IL CLIMA GENERALE È CARATTERIZZATO DA CONTINUI

Dettagli

Riflessioni sulla e-leadership

Riflessioni sulla e-leadership PIANO NAZIONALE PER LA CULTURA, LA FORMAZIONE E LE COMPETENZE DIGITALI Riflessioni sulla e-leadership (a cura di Franco Patini e Clementina Marinoni) Nella sua più completa espressione l e-leader è una

Dettagli

azioni di rigenerazione sociale

azioni di rigenerazione sociale azioni di rigenerazione sociale I contenuti di questo libro possono essere condivisi rispettando la licenza Chi siamo Indice 3 Chi siamo 5 Cos è concretamente Change Community Model? 6 Quali sono gli ingredienti

Dettagli

Coaching e PNL per gli operatori del fitness

Coaching e PNL per gli operatori del fitness Coaching e PNL per gli operatori del fitness Corsi di Formazione 2014 Il progetto Ciao, siamo Marco e Savino, due coach professionisti e trainer di PNL. Il nostro obiettivo è quello di fornire un eccezionale

Dettagli

PARLARSI IN AZIENDA Per motivare, capirsi e lavorare con profitto

PARLARSI IN AZIENDA Per motivare, capirsi e lavorare con profitto PARLARSI IN AZIENDA Per motivare, capirsi e lavorare con profitto 20 APRILE - 11 e 25 MAGGIO 2015 ORE 9.30-17.30 QUALE MODO DI DIALOGARE E PIU EFFICACE PER AVERE IL MASSIMO DA CLIENTI E COLLABORATORI?

Dettagli

Human Capital. Conoscere Ideamanagement

Human Capital. Conoscere Ideamanagement Human Capital Conoscere Ideamanagement MISSION & VISION Offrire servizi e soluzioni per aumentare il valore e il rendimento del Capitale Umano. Sviluppare metodologie tra loro coerenti per supportare i

Dettagli

COACHING. Scopri il tuo potenziale e diventa protagonista della tua vita. Socia ICF Italia (Federazione Italiana Coach)

COACHING. Scopri il tuo potenziale e diventa protagonista della tua vita. Socia ICF Italia (Federazione Italiana Coach) Coaching emotion di COACHING Non lasciare che i tuoi ricordi siano più grandi dei tuoi sogni Doug Ivester Scopri il tuo potenziale e diventa protagonista della tua vita Coachingemotion di Raffaella Rognoni

Dettagli

Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane (HR) Strumenti per le Risorse Umane

Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane (HR) Strumenti per le Risorse Umane Gestione e Sviluppo delle Risorse Umane (HR) Strumenti per le Risorse Umane Quadro di riferimento Le opzioni per le aziende per crescere e garantirsi continuità incrementano: si acquisiscono imprese o

Dettagli

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI

METODOLOGIA DIDATTICA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO OBIETTIVI FORMATIVI PERCORSO FORMATIVO DESTINATARI OPEN YOUR MIND 2.0 Programma di formazione per lo sviluppo delle capacità manageriali e della competitività aziendale delle Piccole e Medie Imprese della Regione Autonoma della Sardegna PRESENTAZIONE DEL

Dettagli

Scuola per Coach Aziendale

Scuola per Coach Aziendale 1 Chi è il Coach Il Coach aiuta i propri clienti a costruire il futuro che desiderano, attivando le risorse necessarie affinché quel futuro diventi realtà. Coloro che richiedono il suo supporto, vengono

Dettagli

CORSO TEAM BUILDING MAKING MOVIE!

CORSO TEAM BUILDING MAKING MOVIE! CORSO TEAM BUILDING MAKING MOVIE! L impresa Video Shaping Video Shaping (www.vi-shaping.com) è un agenzia di servizi video, specializzata nella realizzazione di filmati di eventi e cerimonie, spot e demo

Dettagli

VII MASTER ANNUALE IN PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA E COACHING

VII MASTER ANNUALE IN PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA E COACHING VII MASTER ANNUALE IN PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA E COACHING 1. Articolazione del MASTER e certificazioni Il MASTER prevede 84 ore d aula. Inizierà nel mese di novembre e si concluderà nel mese di

Dettagli

PERSONAL BRANDING: l arte di promuovere se stessi Movicar Srl Formazione in Movimento e ASD L'arte del meglio vivere Personal Branding 1 Noi siamo gli amministratori delegati delle nostre stesse aziende:

Dettagli

LA MISURAZIONE DELL INTELLIGENZA E DELLE PERFORMANCE EMOTIVE

LA MISURAZIONE DELL INTELLIGENZA E DELLE PERFORMANCE EMOTIVE LA MISURAZIONE DELL INTELLIGENZA E DELLE PERFORMANCE EMOTIVE Percorso di Certificazione all utilizzo degli strumenti Six Seconds Emotional Intelligence Assessment PRESENTAZIONE L Intelligenza Emotiva è

Dettagli

In collaborazione con

In collaborazione con In collaborazione con SEMINARIO IL TALENTO DELLE DONNE un seminario di coaching al femminile per valorizzare talenti e potenzialita' ROMA SABATO 4 Luglio 2015 h.10-17,30 ENTE PROPONENTE ED ORGANIZZATORE:

Dettagli

Quando conta davvero il FATTORE UMANO. per il successo delle strategie di vendita e di servizio al cliente

Quando conta davvero il FATTORE UMANO. per il successo delle strategie di vendita e di servizio al cliente Quando conta davvero il FATTORE UMANO per il successo delle strategie di vendita e di servizio al cliente Performance delle vendite: di quanto può migliorare? Quali stime possiamo realisticamente fare

Dettagli

MODELLI INTEGRATI PER L APPRENDIMENTO L ECCELLENZA E LA PERFORMANCE COACHING 360 PROGETTI PERSONALIZZATI PER LO SVILUPPO ORGANIZZATIVO E PERSONALE

MODELLI INTEGRATI PER L APPRENDIMENTO L ECCELLENZA E LA PERFORMANCE COACHING 360 PROGETTI PERSONALIZZATI PER LO SVILUPPO ORGANIZZATIVO E PERSONALE MODELLI INTEGRATI PER L APPRENDIMENTO L ECCELLENZA E LA PERFORMANCE COACHING 360 PROGETTI PERSONALIZZATI PER LO SVILUPPO ORGANIZZATIVO E PERSONALE Perlacomunicazione.net nasce nel 2008 e progetta e realizza

Dettagli

Piano Formativo 2011 PROGRAMMA DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE

Piano Formativo 2011 PROGRAMMA DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE Piano Formativo 2011 PROGRAMMA DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE manageriali f o r m a z i o n e IL CONTESTO Le trasformazioni organizzative e culturali che stanno avvenendo nelle amministrazioni comunali,

Dettagli

LEADERSHIP DEVELOPMENT

LEADERSHIP DEVELOPMENT LEADERSHIP DEVELOPMENT 2015 People & Organizational Development Z3138 27 28 MAGGIO REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane e di Sistemi di Remunerazione

Dettagli

EMBA Executive Master in Business Administration

EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario di Secondo Livello part-time 1 a EDIZIONE OTTOBRE 2015 MARZO 2017 LIUC UNIVERSITÀ CATTANEO La LIUC Università

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER SEGRETARIE

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER SEGRETARIE CORSO DI AGGIORNAMENTO PER SEGRETARIE DI DIREZIONE: ASSISTANT MANAGER 2ªedizione Al termine del percorso di sviluppo delle competenze, ogni partecipante sarà in grado di allenare le qualità manageriali

Dettagli

Safety experience. Strumenti, metodologie ed esperienze innovative per la formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.

Safety experience. Strumenti, metodologie ed esperienze innovative per la formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Formare per aprire le porte Safety experience. Strumenti, metodologie ed esperienze innovative per la formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Safety experience nasce dal lavoro di un team di professionisti

Dettagli

Intensive in. Mediazione dei conflitti in azienda Le vie alternative (A.D.R.) I edizione 21-22 Aprile 2009

Intensive in. Mediazione dei conflitti in azienda Le vie alternative (A.D.R.) I edizione 21-22 Aprile 2009 Intensive in Mediazione dei conflitti in azienda Le vie alternative (A.D.R.) I edizione 21-22 Aprile 2009 Codice Z3055 La maggior parte dei professionisti in azienda non ha ricevuto una formazione specifica

Dettagli

MOSAIC LEADERSHIP INSTITUTE

MOSAIC LEADERSHIP INSTITUTE Durata del laboratorio: 1 giornata Partecipanti: max 15 Sede: Milano; MoLI Data: 26 maggio 2011 Docente: Isabella Appolloni Quota di iscrizione: 350,00 + iva a partecipante, per privati 560,00 + iva a

Dettagli

Facciamo Sicurezza. Affrontare in modo coinvolgente, innovativo ed efficace la sfida della sicurezza sul lavoro in coerenza con il Testo Unico

Facciamo Sicurezza. Affrontare in modo coinvolgente, innovativo ed efficace la sfida della sicurezza sul lavoro in coerenza con il Testo Unico Facciamo Sicurezza Affrontare in modo coinvolgente, innovativo ed efficace la sfida della sicurezza sul lavoro in coerenza con il Testo Unico 1 Indice Premessa Finalità e destinatari dell intervento Metodologia

Dettagli

Istituti Comprensivi e Scuole Secondarie

Istituti Comprensivi e Scuole Secondarie A.S. 2015/16 Offerta formativa per i Docenti Istituti Comprensivi e Scuole Secondarie dott. Alberto De Panfilis Titolo del Progetto Problem Solving Strategico e Ascolto Attivo per gli insegnanti - Strumenti

Dettagli

IL MANAGER COACH: MODA O REQUISITO DI EFFICACIA. Nelle organizzazioni la gestione e lo sviluppo dei collaboratori hanno una importanza fondamentale.

IL MANAGER COACH: MODA O REQUISITO DI EFFICACIA. Nelle organizzazioni la gestione e lo sviluppo dei collaboratori hanno una importanza fondamentale. IL MANAGER COACH: MODA O REQUISITO DI EFFICACIA Nelle organizzazioni la gestione e lo sviluppo dei collaboratori hanno una importanza fondamentale. Gestione e sviluppo richiedono oggi comportamenti diversi

Dettagli

FORMAZIONE COME VENDERE E COMUNICARE UN SERVIZIO TECNOLOGICAMENTE INNOVATIVO TORINO IVREA. Corso di alta formazione CORSO GRATUITO

FORMAZIONE COME VENDERE E COMUNICARE UN SERVIZIO TECNOLOGICAMENTE INNOVATIVO TORINO IVREA. Corso di alta formazione CORSO GRATUITO COME VENDERE E COMUNICARE UN SERVIZIO TECNOLOGICAMENTE INNOVATIVO Corso di alta formazione FORMULA INTENSIVA 7 venerdì non consecutivi di lezione in aula DOPPIA EDIZIONE: TORINO 1 EDIZIONE DAL 31 GENNAIO

Dettagli

Marketing Multimedia Innovative Communication Technology

Marketing Multimedia Innovative Communication Technology Marketing Multimedia Innovative Communication Technology Chi siamo Marketing Multimedia nasce nel 1993, dall idea e dall entusiasmo di Roberto Silva Coronel. Roberto Silva Coronel, classe 1969, ha fatto

Dettagli

FORMARE I FORMATORI II a edizione

FORMARE I FORMATORI II a edizione FORMARE I FORMATORI II a edizione Corso avanzato sulla costruzione dei processi formativi Percorso degli strumenti e dei metodi STRUTTURA Il percorso proposto, della durata complessiva di 24 giornate,

Dettagli

IL COACHING delle Ambasciatrici

IL COACHING delle Ambasciatrici IL COACHING delle Ambasciatrici European Commission Enterprise and Industry Coaching ambasciatrici WAI-Women Ambassadors in Italy, Ravenna, 20/05/2010 2 FASE 1 Le motivazioni e gli scopi FASE 2 L analisi

Dettagli

PUBLIC SPEAKING. 1 di 24

PUBLIC SPEAKING. 1 di 24 PUBLIC SPEAKING Il modello O.S.A.+ 1 di 24 SAPER PARLARE IN PUBBLICO Dei personaggi storici si ricordano TRE cose: Cosa hanno FATTO Cosa hanno SCRITTO Cosa hanno DETTO E ciò che è stato detto, si ricorda

Dettagli

MASTER IN VENDITA E CONSULENZA D ARREDO

MASTER IN VENDITA E CONSULENZA D ARREDO MASTER IN VENDITA E CONSULENZA D ARREDO INDICE Mission e Docenti Obiettivi e Didattica Partecipanti Contenuti! L evoluzione del mercato! Le capacità relazionali del venditore!! Il venditore versatile!

Dettagli

- Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis

- Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis - Cassinetto - Scuola Addestramento Tennis Il Tennis e la preparazione mentale Progetto per la Stagione sportiva 2011/2012 Agosto 2011 Project Leader: Chiara Valdata Obiettivi del Progetto: Il progetto

Dettagli

RIMOTIVAZIONE MODELLI E PERCORSI DI CONSULENZA ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

RIMOTIVAZIONE MODELLI E PERCORSI DI CONSULENZA ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE RIMOTIVAZIONE MODELLI E PERCORSI DI CONSULENZA ALLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE INDICE 1 PREMESSA 5 IL PROGETTO RIMOTIVAZIONE 6 PRIMA PARTE IL CONTESTO TEORICO DI RIFERIMENTO 8 CAPITOLO PRIMO I DIVERSI MODELLI

Dettagli

Studio Staff R.U. S.r.l. Consulenti di Direzione REFERENZE AREA FORMAZIONE Nell ambito della propria strategia di crescita, lo Studio Staff R.U. ha da sempre riservato un ruolo importante alle attivitàdi

Dettagli

NSM Nexus Scuola di Management

NSM Nexus Scuola di Management NSM Nexus Scuola di Management NSM è la Scuola di Management della Nexus Srl, agenzia di formazione accreditata presso la Regione Abruzzo per la Formazione continua e superiore, che opera dal 1991 fornendo

Dettagli

Documento di approfondimento. Valutazione dello stress lavoro correlato e benessere organizzativo nella scuola

Documento di approfondimento. Valutazione dello stress lavoro correlato e benessere organizzativo nella scuola Documento di approfondimento Valutazione dello stress lavoro correlato e benessere organizzativo nella scuola VALUTAZIONE DELLO STRESS LAVORO CORRELATO E BENESSERE ORGANIZZATIVO NELLA SCUOLA Il Decreto

Dettagli

SOFT SKILLS. Programma di Formazione per lo Sviluppo Personale rivolto agli Imprenditori, al Management, alle Risorse Umane

SOFT SKILLS. Programma di Formazione per lo Sviluppo Personale rivolto agli Imprenditori, al Management, alle Risorse Umane SOFT SKILLS Programma di Formazione per lo Sviluppo Personale rivolto agli Imprenditori, al Management, alle Risorse Umane SOFT SKILLS Programma di Formazione per lo Sviluppo Personale rivolto agli Imprenditori,

Dettagli

10 Le Nuove Strategie Fondamentali per Crescere nel Mercato di oggi. Report riservato a Manager, Imprenditori e Professionisti

10 Le Nuove Strategie Fondamentali per Crescere nel Mercato di oggi. Report riservato a Manager, Imprenditori e Professionisti 10 Le Nuove Strategie Fondamentali per Crescere nel Mercato di oggi Report riservato a Manager, Imprenditori e Professionisti Nel 2013 hanno chiuso in Italia oltre 50.000 aziende, con un aumento di oltre

Dettagli

METODOLOGIA DELL ASSESSMENT

METODOLOGIA DELL ASSESSMENT METODOLOGIA DELL ASSESSMENT Chi siamo HR RiPsi nasce come divisione specializzata di Studio RiPsi grazie alla collaborazione di Psicologi e Direttori del Personale che hanno maturato consolidata esperienza

Dettagli

AREA MARKETING E COMUNICAZIONE

AREA MARKETING E COMUNICAZIONE AREA MARKETING E COMUNICAZIONE Si tratta di un area particolarmente centrale del nostro settore, che punta a sviluppare le capacità comunicative e le tecniche di marketing (anche quelle non convenzionali),

Dettagli

Master Bancario in Area Commerciale

Master Bancario in Area Commerciale Master Bancario in Area Commerciale Premessa Il mondo del credito è in costante evoluzione e le innovazioni si susseguono con sempre maggior frequenza nel campo legislativo, gestionale, organizzativo e

Dettagli

L EDUCAZIONE AFFETTIVA SESSUALE NELLA SCUOLA PRIMARIA

L EDUCAZIONE AFFETTIVA SESSUALE NELLA SCUOLA PRIMARIA L EDUCAZIONE AFFETTIVA SESSUALE NELLA SCUOLA PRIMARIA FINALITA L educazione all affettività rappresenta per l alunno un percorso di crescita psicologica e di consapevolezza della propria identità personale

Dettagli

SCUOLA COUNSELING E MENTAL COACH. Scuola di Counseling e Mental Coach

SCUOLA COUNSELING E MENTAL COACH. Scuola di Counseling e Mental Coach SCUOLA COUNSELING E MENTAL COACH Scuola di Counseling e Mental Coach LO SCOPO DI QUESTO PROGETTO È FORNIRE AI PARTECIPANTI L OPPORTUNITÀ DI APPRENDERE TEORIE, METODI, TECNICHE E COMPETENZE PER SAPER FARE

Dettagli

PROMUOVERE LO SVILUPPO PERSONALE E SOCIALE. Laboratorio Life Skills Education 2007

PROMUOVERE LO SVILUPPO PERSONALE E SOCIALE. Laboratorio Life Skills Education 2007 PROMUOVERE LO SVILUPPO PERSONALE E SOCIALE 200 Programma di lavoro PRIMA PARTE: FONDAMENTI TEORICI la scuola dell autonomia come contesto di promozione della salute e dello sviluppo personale e sociale

Dettagli

Affianchiamo l imprenditore ed i suoi collaboratori nella gestione della complessità nella quale l azienda quotidianamente si muove

Affianchiamo l imprenditore ed i suoi collaboratori nella gestione della complessità nella quale l azienda quotidianamente si muove Dr. Mario Venturini Professionista operante in conformità alla Legge n. 4 del 14 /01/2013 Certified Management Consultant - Socio qualificato APCO-CMC n 2003/0042 Affianchiamo l imprenditore ed i suoi

Dettagli

Progetto per la valutazione dei comportamenti organizzativi del personale del comparto in Arpa Repertorio

Progetto per la valutazione dei comportamenti organizzativi del personale del comparto in Arpa Repertorio Allegato 1 REVISIONE DEL SISTEMA DI VALUTAZIONE DEL COMPARTO Progetto per la valutazione dei comportamenti organizzativi del personale del comparto in Arpa Repertorio SINTESI DEI COMPORTAMENTI ORGANIZZATIVI

Dettagli

Art. 1 - Oggetto. Oggetto del presente Piano è la progettazione di massima dei corsi per il triennio 2014-2016 e il relativo preventivo economico.

Art. 1 - Oggetto. Oggetto del presente Piano è la progettazione di massima dei corsi per il triennio 2014-2016 e il relativo preventivo economico. PIANO DI FORMAZIONE TRIENNIO 2014-2016 AI SENSI DELLA CONVENZIONE TRA LA SCUOLA NAZIONALE DELL AMMINISTRAZIONE E L AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA E IL GAS Art. 1 - Oggetto Oggetto del presente Piano

Dettagli

Valorizzare l esperienza per promuovere l inclusione e la mobilità

Valorizzare l esperienza per promuovere l inclusione e la mobilità Seminario Nazionale Rete Euroguidance Valorizzare l esperienza per promuovere l inclusione e la mobilità 04 Novembre 2015 Isfol Corso d Italia 33, Roma Emilia Filosa psicologa/psicoterapeuta-orientatrice-formatrice

Dettagli

L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro.

L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro. Contesto e Obiettivo Contesto L HR Business Partner rappresenta sempre più l evoluzione e la trasformazione del professionista delle Risorse Umane del futuro. Responsabile del Personale è HR Manager è

Dettagli

Gestire e Valorizzare Persone e Professionalità nella Pa LEADERSHIP PROGRAMME. Corsi di Alta Formazione PREMESSA CONTENUTI

Gestire e Valorizzare Persone e Professionalità nella Pa LEADERSHIP PROGRAMME. Corsi di Alta Formazione PREMESSA CONTENUTI Gestire e Valorizzare Persone e Professionalità nella Pa LEADERSHIP PROGRAMME Corsi di Alta Formazione PREMESSA La LUM School of Management crede fermamente nel ruolo cruciale della formazione manageriale

Dettagli

Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita

Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita Master Universitario di I livello in Gestione dei Processi di Vendita Gestione dei processi di vendita Master di I livello L Università degli Studi di Torino Dipartimento di Management, attraverso il Bando

Dettagli

Percorso IDI Verona IL BILANCIO PER I NON SPECIALISTI: ELEMENTI FORMALI E INDICAZIONI STRATEGICHE

Percorso IDI Verona IL BILANCIO PER I NON SPECIALISTI: ELEMENTI FORMALI E INDICAZIONI STRATEGICHE IL BILANCIO PER I NON SPECIALISTI: ELEMENTI FORMALI E INDICAZIONI STRATEGICHE LEADER@WORK: MIGLIORARE IL CLIMA AZIENDALE E LE PRESTAZIONI DEI TEAM INTERNAZIONALIZZAZIONE: SCEGLIERE, VALUTARE E CONQUISTARE

Dettagli

DIVISIONE RISORSE UMANE

DIVISIONE RISORSE UMANE DIVISIONE RISORSE UMANE! COVECO SRL - R.I. di UD 02640890303 Cap. Soc. 15.000 i.v. - C.F. E P.I. 02640890303 PROGRAMMI E INTERVENTI PER LA CRESCITA, LO SVILUPPO E L EMPOWERMENT DI PERSONE, GRUPPI E ORGANIZZAZIONI

Dettagli

On Stage Laboratorio teatrale per le Scuole Primarie

On Stage Laboratorio teatrale per le Scuole Primarie On Stage Laboratorio teatrale per le Scuole Primarie Introduzione Il presente progetto si riferisce alla strutturazione di un percorso laboratoriale teatrale ai ragazzi delle scuole primarie, con il quale

Dettagli

Agenda degli incontri

Agenda degli incontri PROGETTO DI FORMAZIONE LEARNING BY DOING Descrizione Percorso Un percorso di formazione per supportare i docenti a formare in modo esplicito le competenze trasversali dei loro allievi. E ormai noto che

Dettagli

POTENZIARE LA PROPRIA ATTITUDINE AL COMUNICARE PER L EFFICACIA PROFESSIONALE E PERSONALE

POTENZIARE LA PROPRIA ATTITUDINE AL COMUNICARE PER L EFFICACIA PROFESSIONALE E PERSONALE POTENZIARE LA PROPRIA ATTITUDINE AL COMUNICARE PER L EFFICACIA PROFESSIONALE E PERSONALE CORSO ESSENZIALE DI PROGRAMMAZIONE NEUROLINGUISTICA (PNL) PER DOTTORI COMMERCIALISTI, AVVOCATI E NOTAI L uomo è

Dettagli

HAI UNA PICCOLA IMPRESA? INSIEME A NOI PUOI FARLA CRESCERE!

HAI UNA PICCOLA IMPRESA? INSIEME A NOI PUOI FARLA CRESCERE! HAI UNA PICCOLA IMPRESA? INSIEME A NOI PUOI FARLA CRESCERE! 2014 FORMAPER SVILUPPO DELL IMPRENDITORIALITÀ Formaper è un azienda speciale della Camera di Commercio di Milano nata nel 1987 con la missione

Dettagli

Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.

Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA. Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.TEMP Artioli & Sala s.a.s Via Taglio 105 41121 Modena - P.IVA 02721270367

Dettagli

Temporary Manager Short master per il ruolo di T.M.

Temporary Manager Short master per il ruolo di T.M. Sistema di qualità conforme allo standard ISO 9001:2008 certificato n 9175.AMB3 Autorizzazione Ministero del Lavoro n 13/I/0015692/03.04 per Ricerca e Selezione del Personale Autorizzazione Ministero del

Dettagli

S&A Change Srl www.sa-change.it E-mail: info@sa-change.it Via Cesare Boldrini, 24 40121 Bologna Tel. 051.240180 Fax 051.240420 Via F.

S&A Change Srl www.sa-change.it E-mail: info@sa-change.it Via Cesare Boldrini, 24 40121 Bologna Tel. 051.240180 Fax 051.240420 Via F. FORMAZIONE MANAGERIALE S&A Change Srl www.sa-change.it E-mail: info@sa-change.it Via Cesare Boldrini, 24 40121 Bologna Tel. 051.240180 Fax 051.240420 Via F. Baracca, 235/E 50127 Firenze Tel. 055.3436516

Dettagli

COMUNICAZIONE E VENDITA IN FARMACIA

COMUNICAZIONE E VENDITA IN FARMACIA COMUNICAZIONE E VENDITA IN FARMACIA Data di svolgimento: 19 gennaio 2013 Orario 14.00-19.15 Sede di svolgimento: Federfarma Vicenza Luogo di svolgimento: via Fusinieri, 8 Bolzano Vicentino (VI) Obiettivo

Dettagli

Professional Competence

Professional Competence Settembre 2011 Presentazione Il coaching è per noi l arte di accompagnare qualcuno alla meta. Il corso offre le basi e i principali strumenti per chi intende far proprio il coaching come modello di riferimento

Dettagli

Accedi al tuo Genio Personale [ Self-Leadership ] Tre giorni d ispirazione per apprendere ad accedere alle potenzialità della tua mente per creare

Accedi al tuo Genio Personale [ Self-Leadership ] Tre giorni d ispirazione per apprendere ad accedere alle potenzialità della tua mente per creare Accedi al tuo Genio Personale [ Self-Leadership ] Tre giorni d ispirazione per apprendere ad accedere alle potenzialità della tua mente per creare successo in qualunque area della tua vita desideri ...

Dettagli