Spending review. Innovazione e risparmio nella PA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Spending review. Innovazione e risparmio nella PA"

Transcript

1 E-GOV Spending review Innovazione e risparmio nella PA La spending review obbliga a una riduzione di costi, ma!'innovazione tecnologica può migliorare i livelli di servizio e aiutare a semplificare le relazioni tra PA, cittadini e imprese: diversi progetti già sviluppati negli anni lo confermano. Tra le misure per contenere i costi dell'i CT: l'utilizzo dell'open source, il cloud computing, l'enterprise mobility e i nuovi modi di lavorare abilitati dalla UC&C, la razionalizzazione dei data center, la digitalizzazione di fatture e pagamenti d; M<hele!.Dv Nonostante i recenti sforzi per mantenere la spesa pubblica italiana Sotto controllo, ancora oggi questa risulta superiore alla mcdia dei paesi dell'arca euro, anche se la spesa per consumi finali di beni, servizi e sussidi. escludendo quindi il costo del debito pubblico accumulato dal 1970, è inferiore alla media degli stessi paesi..,il peso del debito, in combinazione con 13 corruzione, gli sprechi e le frodi - spiega Massimiliano Claps, research director di IDC (www.idc.com/italy)-sta costringendo il governo italiano a prendere in considerazione ulteriori ingenti tagli alla spesa pubblica tanto che, nel mese di marzo, ha pubblicato un rapporto di revisione della spesa, la cosiddetta spending review, volta a individuare potenziali programmi di ottimizzazione dei costi: l'obiettivo è il contenimento dei costi, perseguito con l'analisi delle componenti di spesa, degli sprechi e delle inefficienze... Per Francesco Calcagni, territory manager Triveneto di FINCONS GROUP (www.finconsgroup.com). il contenimento della spesa ndla PA implica due clementi: «La capacità di programmare attentamente le risorse da impiegare e la ricerca di mag- 104 DM giiqio 2Ol4

2 E-GOV giori margini di efficienza,.., La spending review prevede infani l'adozione di innovazione tecnologica per aumentare l'efficienza: «La sfida è risparmi3rc mantenendo, se non addirittura migliornndo, il livello di servizio e gli standard di efficienza della PA. Mooernizzare il Paese fa risparmiare e l'innovazione può consentire riduzione dei costi degli uffici, centrali e periferici, aumento dell'efficienza dei dipendenti, anche grazie a nuove procedure più snelle, semplificazione delle relazioni tra PA, cittadini e imprese..., Ma è possibile modernizua.re il Paese senza conoscere e controllare tutte le voci di spesa?.. La PA affronta una svolta epocale riguardo ai conti pubblici e alla razionalizz37.ione della spesa» - risponde Mano la Rossetti, amministratore delegato di SESA Business Solutions (www.sesabs.com)...,tanti ministeri ed enti pubblici affrontano il controllo di gestione e il monitoraggio della spesa in maniera destrutturata con processi di approvazione e rendicontazione a volte troppo complessi e/o non sufficienti. Non si conosce quanto la "PA della porta accanto" spende per lo stesso bene e non si conosce la composizione e il reale valore del patrimonio umano. Nella PA, gli aspetti organizzativi sono stati nel tempo troppo legati alla politica. La corretta gestione per obiettivi misurabili del personale, la conoscenza del costo del singolo servizio, la condivisione in trasparenza dei risultati, la pianificazione degli investimenti e la valutazione dei rischi operativi sono i fattori innovarivi che possono coniugare modernizzazione e spending review, r nostri sistemi di corporate risk managcment integrano dati provenienti dai sistemi gestionali e li traducono in info rmazioni rispondenti in tempo reale alle Francesco Cakagni tenitory managcf Triveneto di FINCONS GROUP La svolta epocale della PA: conoscere e controllare le voci di spesa per modernizzare il Paese esigenze dell'utenza interna cd esterna. La componente analitica consente di evidenziare anche per la PA il rischio operativo e di valutare azioni di miglioramento della spesa. Disfunzioni procedurali, il personale, l'informatizzal'.ione e gli eventi esogeni - come per esempio il contenzioso legale - sono alcuni indicatori di rischio gestiti nella soluzione per supporta re il cambiamento della PA e la riduzione della spesa,.. Manola Rossetti amministratore delegato di SESA Business Solutions lenze, il consolid" ~, to e la razionaliv. me di beni e servizi. ~ H.. n tra in questa care!!" il consolidamento del Ibta cemer, una delle ini,i:1_ rive già avviate nel.:'ol l Nel secondo caso, 1'I( T potrebbe essere usato q _ me leva per ridurre,,_ sti operativi, rich ied~ 1 1(1 così ulteriori lfil\",_ SPENDI NG REVIEW 2014 Secondo Massimiliano Claps di IDC, la spending review resa nota in marzo evidenzia potenziali risparmi ingenti fin da quest'anno, che vengono da riforme strutturali e non da semplici aggiustamenti della situazione. «:L'impano di queste misure sugli investimenti ICf dci settore pubblico rientra in due grandi categorie: risparmi sui costi dell'jet e risparmi resi possibili da nuove soluzioni JeT. Nel primo caso, i budget JeT potrebbero essere ridotti,ittraverso misure, comc la rinegoziazione dci contratto, la centralizzazione degli appalti, la limitazione delle consumenti o governance 1111 efficace per aument. ''O: il rapporto qualità-prezzo di competen/c informatiche, beni e servizi esistenti», La riorganizl'.a:tione degli enti peri faici, con l'eliminazione delle province e il consolidamento di una serie di altre agen zie governative, di dipartimenti e di em locali avranno per IDC un impatto neg ~ tivo sulla dimensione complessiva degli investimenti JeT del settore pubblico.. J" tempo stesso, le riorgani:ll:azioni potranno essere un catalizzatore di domanda per fornitori di soluzioni IT che supportano servizi di razionalizzazione e consolidamento di asset, La spending review prevede anche ingenti risparmi dalla digitalizzazione della PA: la fatturazione elettronica fari! risparmiare 936 milioni di euro, i pagamenti elettronici milioni, la razionalizzazione dei data center centrali, che dovrebbero passare dai 79 attuali a meno di dicci, permettendo cosl risparmi per 300 milioni di euro. Secondo IDe, la razionalizzazione dei data center pone di~'erse sfide: innanzitutto, gli sforzi per il change management interno, che devono tener conto dell'it governance frammentato e delle architetture legacy. L'Agen zia per l' Italia Digitale (AgID) ha già in\'entariato i data center e fornito le linee gu id pcr la razionalizzal'.ione, ma rcsta da veder chi sarà lo sponsor e avrà il mandato p' l'esecuzione del pi~no, In aggiunta, JUtl' tre il changc 1l1;lllagement rallcntll il prl cesso, il mercato della tecnologb si evo, C 106 DM gi.qio 2Ol4

3 c E-GOV rapidamente, quindi primi investimenti nella virtualizzazionc e nella migrazione delle applicaziolli potrebbero essere fesi presto obsoleti dal cloud computing. CASI DI SUCCESSO Negli anni scorsi, la PA ha sviluppato progetti che hanno consentito risparmi economici, mi- Roberto Patano senior manager systems engineering di NetApp Italia gliorando nel contempo efficienza e livelli di servizio. Come ci racconta Roberto Patano, seruor manager systems engineering di NetApp Italia (www.netapp.com/it).l.azienda ospedalieca (AO) di Desio e Vimercate virnwlizza e mette in sicurez7..a i dati clinici grazie a NetApp e VEM. Per supportarc la digitalizzazione di tutta la documentaz;ione sanitaria con conserv1lzione sostitutiva a norma di legge e, in parallelo, garantire un efficiente servizio di supporto alla com~ plessa attività ospedaliera, l'ad di Desio e Vimercate ha SVil\'ppato in collaborazione con NetApp e VEM. sistemi un progctto di consolidamento e rinnovo tecnologico della propria infrastruttura informatica, investendo in tecnologie di virtualizzaz.ione per razionalizzare e centralizzare la propria infrastruttura IT. «La nuova in frastruttura basata su tecnologia NetApp - spiega Patano - ha consentito una maggiore flessibilità nella gestione delle risorse informatiche e una maggiore affidabilità dei sistemi al fine di garantire il massimo livello possibile di continuità operativa. Inoltre, attraverso la riduzione del numero di server fisici e la scalabilità dell'infrastruttura, è stato possibile un risparmio dei costi legati alla manutenzione e agli investimenti in nuovo hardware. La nuova struttura IT virtuale permette di supportare così la complessa attività dell'azienda osptdaliera che, essendo ormai interamtntt digitali7.l':ata, necessita di un livello di servizio 24 ore Paolo Berto]ini responsa bile area ricerca e sviluppo di Trenti no Network L'analisi delle componenti di spesa, degli sprechi e delle inefficienze per una PA intelligente su 24 senza interruzioni. La stessa infrastnntura permette all'azienda ospedaliera di programmare con serenità l'evoluzione ulteriore dei propri servizi informativi e consente di offrire servizi applicativi ad altre strutture in ortica di doud privato interaziendale. Con questo progetto, l'ad di Desio e Vimercate dimostra comt Ima PA possa diventare a sua volta esempio di efficienza e fornitore di servizi verso altre Strutture, ottimizzando l'utilizzo dell'esistente e accelerando il ritorno sull'investimento tecnologico». Un altro progetto interessante ci viene raccontato da Francesco Calcagni di FlNCDNS G ROUP. Si tratta dell'adozione della piattaforma da parte di un gruppo di comuni del Nord Italia che ha consentito ai quattro enti partecipanti di condividere un'infrastrmtura unica (predisposta per la gestione multi-eme), permettenùo non solo la distribuzione dd costo di fornitura su una base più ampia, ma anche di attivare un confronto virt\lo ~ so tra i funzionari dei divtrsi enti sull'applicazione del sistema di controlli interni. Il progetto ha permcs~o di ddlnire Paolo Storti amm inistratore di Studio Storti un set di indicatori di benchmarking sui processi e sui scn i di maggior rilevanza per la popolazione (surrortando di cons e gu~ll z;l l'analisi dei proc6' ~ per organizzare il lavoro mutuando l'esperienza più performante); di ",~t i tuire metodi empiril ' di corresponsione dcllt llldennità di risultatu con un modello autom.uit'o di valutazione individuale; di predisp"rre il raccordo tra programmazione e obblighi di pubblicazione; e di impiegare i contenuti dei report nei processi di comullirazione istituzionale. «Un intervento [( T che ha garantito quindi ottitllizza ~ "n i organizzativc importanti, fornendo ddle leve che han no reso più efficienti i processi» - commenta Calcagni. «Performl'\ è la soluzione integrata, modulare e \\ ~ b oriented di FINCONS G ROUP che consente di disporre, tramite diversi livelli di personalizzazione, di tutti gli strulntnti di gestione, monitoraggio e reporting per lo sviluppo dell'intero ciclo della perfornunce previsto dal D.Lgs. 150/2009». Anche Paolo Bertolini, responsabile area r icerca e sviluppo di Trentillo N erwork (www.trentinonetwork.it). Lll' conta un'esperienza interessante: «N ell! PA trentina, innovazione e risparmio S0110 due facce della stessa medaglia grazie :i progetti e strumenti tecnologici real izoti e diffusi da T remino Network, socin:1 di sistema della Provincia Autonom,1 di T rento. Primo fra tutti ['introduzione ddla tecnologia VoIP per le telefonate chl h'l consentito negli ultimi sei anni un d e\,itu risparmio, passando da quasi 400mila ~liro di spese in canone di manutenzione annuo a euro (risparmio annuo di qu:lsi 90%). Questo grazie alla dismissione ùi diverse centraline telefoniche. A dò si deve poi aggiungere il risparmio c l'efficiel1za 108 DM giugno 1014

4 E-GOV introdotti dall'innovativo sistema informatico E-works che consente di realizzare comunicazioni via chat, via telefono c anche viclcoconferenzc, condividendo con gli altri utenti le applicazioni presenti sul proprio computer e i fi le di lavoro. Nel 1012, ]'E-works è stato introdotto all'interno della PA trentina e in pochi mesi ha raccolto ben utenti. I dati d'uso dell'e-works raccolti nel 2013 dimostrano un elevato risparmio in termini di ore lavoro. Nell'arco Ruggero Fortis direttore generale di Solutions 30 Italia di un anno, $Ono state rcal iuate ben sessioni (412 ~ I mese) composte in media da due, tre persone per sessione con ben J.l94 ore di conversazione (100 ore al mese). Il che significa un risparmio in termini di ore la\ oro pari a 2537 ore all'anno, V3le a dire 317 giorni lavorativi... mpensource li contenimenw dei costi della PA può esser fano anche uti lizzando soluzioni open sourtt. Per Paolo Storti, amministr:ltore di Studio Storti (www.studiostorti. com), la scelta di soluzioni aperte per la PA è favorita da numerosi fattori...,oggi, a differenza dci pass3.w - spiega Paolo Storti - sono disponibili tecnologie leader del proprio settore rilasciate con licenze open source (OS) che permettono la scelta del prodono di miglior qualità senza dubbi sulla diffusione o il timore di optare per una soluzione di ripiego. Inoltre, la continua richiesta di risparmi sulla spesa trova la sua naturale applical.ione nel taglio dello spreco per l'acquisto di licenze commerciali, in favore di importanti software rilasciati con licem.a O So A <Iuesta svolta epocale, segue la presa di t"oscienza del legislatore che, grazie al Codice Alluninistra7.ione Digitale, obbliga la valutaòone dci software OS rclcgamlo a op1.ione marginale la scelta di Gktnluca Mazzotta di EMEA presales director Veeam Software Soluzioni open source e cloud computing per rendere la PA più agile, flessibile e trasparente prodotti proprietari. Di fatto, solo quando sia impossibile selezionare un software OS o sottoposto a riuso, è consentito con le doliute motivazioni, adottarne uno commerciale... Particolare attenzione va rivolta ai software duallicensc che, nella loro versione proprietaria vanno equiparati a software commerciali, come chiarisce la circolare dell'agi D..<È evidente che per quanto riguarda le aree di implementazione, la parte infrastrutturale come la rete, la posta elettronica e il web - oggi terreno di netta supcrioricl dell'open source - sono il punto di partenza per ottenere eccellenza tecnologica e risparmio economico. Anche la componente di produttiviti individuale, graz.ie a strumenti come LibreOffice, consente di aderire agli standard aperti, ottenere un elevato risparmio economico e avere funzionalità equivalenti o superiori rispetto a MS Office",. ~OPINIONE DEI FORNITORI Per Ruggero Fortis, direttore generale di Solutions 30 Italia (www.solutions30italia.it), il principio della spending review Piergiorgio Licdardello senior consultant supp1v (hain collaboration di Di,Tech è quello di identiti Ire e tagliarc spese che "'Il contribuiscono a giungere gli obietti\ sono stati affidati alk " verse amministrazioni. r per questo, Solutioll' Hl si caratterizza per l'an lisi e l'abbattimento ddl<: componenti di spesa in diversi settori...,facenll, si carico dell'instal1uil) le e dell'assistenza tecn l:a - afferma Fonis - Soliltions 30 garantisce, con interventi in , in remoto, la corretta funzionalità dei sislt: mi infonnatici, di telefonia e telecomunic z.ioni, di stampanti, di contatori imelligenl di terminali POS e di sistemi multimed i ~ I sia intervenendo alla presenza di guasti ". effettuando riprogrammazioni mirate ad anticipare evenruali disservizi che compor tano costi alle aziende. Lavorando con' partner dei principali fornitori di soluzioll informatiche, Solutions 30 permette alle ar..iende di esternalizzare i costi di assisten za, facendo in modo che siano controll ~ b il i e ottimiuabili grazie a contratti chiari trasparenti. La disponibilità dci servizio il ogni momento e in ogni luogo f~ vorisce b mobilitye il tclelavoro, due modalità operative che consentono alle aziende di risparmiare sui costi. Anche ncl settore dell'ener gia, Solutions 30 si posiziona come partnt.:t di alto valore aggiunto. Gli specialisti dc, l'azienda si occupano dell'assistenza agli appa rati destinati alla comunicazione e al mo nitoraggio degli smart meters installati 'I tutto il territorio italiano e si impegnann fornire in ogni momento l'adeguata quali!. del servizio in tutta sicurezza, intcrvcnend J sui sistemi di lettura dei consumi per mi gliorare l'efficienza dell'erogazione en e~. tia al fine di garantirne costantemente r j:' fidahilità, controllare e contenere i co~\... C entraiìj:7~re e consolidare le ri sorw 11", ottenere la loro massima ottinli"azionc e l'adeguamento alle normati\-c,i- 110 DM gu;,1o 201l<

5 E-CiOV genti per quanto ri guarda il disaster recovery e la data protecrion sono i problemi inizialmente riportati dai clienti di Veeam Software (www. vee~m.co mlit) nel settore della PA, come ci racconta Gianluca Maz:wtta, EMEA presa Ics director della società. «Vccam è protagonista come soluzione di ri ferimento di tutte e trc le richieste, gnzie a una serie di soluzioni costruite appositamente per la virtualizzazione. facili da utilizzare, e che esaltano il va lore della infrastruttura già posseduta c garantiscono la continuid di business. Il nostro ben noto prodotto di data protection " Veea m Backup and Replication" è una delle soluzioni più gettonate dalla PA in quanto capace di soddisfare pienamente le dtate necessità, associandole a una offerta commerciale particolarmente vantaggiosa e agevolata per la PA stessa. Alcuni esempi concreti sono le nostre funzionalità di accelerazione di banda che presso tanti enti della PA hanno permesso la rapida implementazione di progetti di DR da tempo rimasti nel cassetto. O ppure la facilità con cui è possibile centralizzare il backup di sedi ed enti remoti, g razie alla particolare architettura del software. A questo si aggiunge la libertà per i nostri clienti di scegliere l'hypervisor che più si adegua alle loro necessità di budget: Veeam offre pieno supporto a entrambe le piattaforme VMware o HyperV Stiamo tra l'altro preparando grandi novid per l'immediato fururo, con l'avvento di Veeam Backup and Replication v8,.. Secondo Piergiorgio Licciardello, senior consuitant supply chain collaboration di Di.Tcch (www.ditechonline. it), una parte ri levante dei costi di un'impresa è legata alle relazioni con i propri panner commerciali, come lo.ca mbio di informazioni, i processi di fornitura e i contenziosi che impegnano risorse dell'impresa in onerose attività a basso valore aggiunto. «La PA nun fa eccezio- Giuseppe Noc.ita amministratore delegato di Pipehne Pier Luigi Montanaro presidente di Keen Consulting Efficienza e semplificazione. Innovazione e spending review: due facce della stessa medaglia ne. Qualsiasi ente pubblico si avvale di fornitori per l'acquisto di materiali, servizi c prestazioni professionali,. - afferma Licciardello. «Un'impresa sanitaria - che si relaziona con migliaia di fornitori, di natura variegata, sia in termini di tipologia di fornitura sia di dimensione aziendale, dalla multinazionale del farmaco al piccolo artigiano - ha per ciascuno d i questi rapporti diverse attività manuali: emis.sione di ordini, immissione fanure ricevute, gestione e conservazione di documenti ca rtacei. Potrebbe onenere grandi benefici gestendo tutte queste attiv ità in digitale con risparmi lino a euro a tintura. Di.T ech, con la soluzione di portale collaborativo, integrata con il sistema di interscarnhio (SdI) creato da Sogei, consente alla PA di attivare relazioni digitali con i propri forn itori e on e nere i benefici dell'automazione dei Russi e della conservazione digitale dci documenti, senza richiedere ai propri partner pesanti investimenti in teenologi;l. La piattaforma OpenBusiness di Di.Tech gestisce direttamente su web gli ornini a fornitore, il caricamento dei DD e delle fatture, la riconcil iazione a' )_ matica e il controllo dei montant, di spesa nonché l'invio in conservazi, le elettronica dei documenti".. An 'e Pipeline (www.pipelinc.it). fin Il 2008, tramite le soluzioni IT,\ 1 1\_ agement e O n-site training Int!:1 \_ vo, aiuta con successo la PA nella zionalil_zazione della spesa pubbli, «L'esperienza e l'uso di stru nll integrati porta benefici con un brl l.: even tra i tre e i sei mesi,. - affer J Giuseppe Nocita, amministral,'- re delegato della società. «Interve più strutturali sono effettuabili a step Il presenza di contratti di IT Managenll esterni. Un mix di strumenti di monil raggio e automazione dei processi lt logica ITIL e l'uso della metodologia Sl' vice Map per definire su cosa è basata l' rogazione di un servizio documentandol e consentendo la gestione dei cambi menti è la base; unendola poi all'utilizl di sistemi di ticketi ng centralizzati mu tiservizio di tipo opensource o di bra n, come Sym3mec, strumenti di reporting proattivi di tipo open source e stru men ' su cjoud come Office 365 e Azure (publi o hybrid) cio su piattaforme di laas pe applicazioni proprietarie o specifiche, risparmi diventano consistenti e crescenti La possibilità, in aggiunta, di \ ir l u~ 1i 7 zare le applicazioni software e farl e utili2 7.are su piattaforma SaaS condivisa è un'u l teriore area di risparmio. Casi di successi sono la messa su cloud di aule didatticiper scuole superiori e università, la m e~' in hybrid cloud per personale di am111i nistrazione e altri casi simili. Il train i, operativo in affiancamento consente l' passaggi indolori e risparmi pressoché i med iati su diverse voci come sostituz' hardware e ripar.llioni, personale "\ gia nte~, azioni correttive, a7.ioni di ril stino funzionale e dati...». Ati oggi - però - il problema 1\01\ i. lo spendere mello. ma ottenere mag' 112 DM gio..vo 2014

6 E-CiOV " benefici a fronte di una spesa che deve obbligatoriamente contrarsi, COlne spiega Pier Luigi Montanaro, presidente di Kecn Consulting (www,keenconsulting, it), C[oud e pay-per-use sono le parole d'ordine attuali: «Keen Consulting da oltre un anno ha arricchito la sua offerta di soluzioni extended enterprise specializzandosi nella fornitura di software e servizi nell'ambito d ell'asset management & sustainability e dell 'energy performance management, grazie alla piattaforma lnfor EAM di cui Keen Consulting è reseller partner, Keen è identificabile come il partner ideale della PA che vuole razionalizzare la spesa per la manutenzione del patrimonio della collettività per ridurne l'impano energivoro, Da sei mesi, Keen è al lavoro a quattro mani con la PA [0- cale nell'ambito di una serie di sperimentazioni nei comuni dell'arca ban:se per identificare una piattaforma condivisa finalizzata alla gestione intelligente del patrimonio cittadino secondo una logica di manutenzione predittiva, Tale tipo di manutenzione permetterà di abbattere i costi fino al 20%, grazie alla piattaforma SW Infor EAM che già aderisce ai più recenti e severi standard dettati dalle normative IS e IS L'offerta di Keen Consulting è assolutamente in linea con doud e pay-per-use: la piattaforma business doud di Infor, sulla quale è facile implementare lnfor EAM, garantisce un accesso immediato alla soluzione senza necessità di investire tempo e denaro nella creazione dell'infrastruttura H W, Inoltre, la logica di acquisto delle licenze software è stata sostituita dalla logica delle sottoscrizioni, che non riçhiedono più contributi una tarlt\un e dispendiosi canoni ripetitivi, In" semplicemente rappresentano i ~big[ieni di "çcesso" al sistema pay-peruse, Le sottoscrizioni inoltre permettono una flcssibilit~ di utilizzo maggiore rispetto alle classiche urenze nominali (o sessioni) software, massimizz:\lldo 1'cfticienza (Iella spesa IT nella PA», DM IL NUOVO MODO DI LAVORARE PER RIVOLUZIONARE LA PA Nell'ambito della spending reviev.r, il ruolo di un fornitore di soluzioni tecnolog iche è fornire agli enti della pubblica amministrazione centrale e locale gli strumenti per accelerare il processo di modernizzazione e migliorare l'efflcienza, in modo da rendere più efflcaci i rapporti tra le organizzazioni, nazionali e internazionali, e le inlerazioni con cittadini e imprese, Prima ancora di parlare di tecnologie, è fondamen tale riflettere su come oggi si lavora, sulle forme e gli strumenti d'interazione tra i dipendenti, sull'apertura a fenomeni tecnologici e sociali come la consumerizzazione, il BYOD e l'ingresso nel mondo del lavoro della generazione 2,0. L'ultimo decennio ha visto progressi tecnologici incredibili che promettono un modo di lavorare migliore, più fluido e dinamico, in un mondo iper-connes50 orientato alla mobilità e alla collaborazione, Anche nella PA, un numero crescente di dipendenti agisce spesso lontano dalla propria scrivania, e ha comunque bisogno di efflcaci strumenti e applicazioni di comunicazione e collaborazione, Molte organizzazioni operano però in un ambiente caratterizzato da tecnologie frammentate, processi non ottimizzati e utenti che non riescono a esprimere tutte le potenzialità, È quindi fondamentale supportarle in modo concreto nel raggiungere una migliore produttività, Questo è l'obiettivo di quello chechiamiarno il nuovo modo di lavorare: #r:nv2w (the nt:w way to work). Unify (www.unify.comlìt). già rota come Siemens Enterprise Communications. fornisce soluzioni di comunicazione e collaborazione in grado di realizzare conversazioni più coinvolgenti ed efflcac i. In modo integrato, attraverso diversi canali, piattaforme e media, Per un modo di lavorare mobile e realmente collaborativo, Questo implica unificare reti di comunicazione, strumenti e applicazioni in modo che i membri di un team possano lavorare in modo più produttivo, ovunque si trovino, Significa integrare vari modi di comun icare, voce, video e testi, ma anche social media e messaggistica. Le nostre soluzioni garantiscono tre elementi fondamentali per un'effettiva collaborazione all'interno di un team: l'integrazione di tutti i contenuti della comunicazione; un'esperienza di utilizzo coinvolgente che spinge l'utente all'adozione; un'integrazione naturale nei pnxessi operativi dell'ente, Il risultato è un reale miglioramento delle funzioni svolte e dei servizi erogati, Unify continua nel processo d'innovazione, con un nuovo grande progetto realizzato con il contributo di clienti e consulenti, Ansible è una piattaforma di collaborazione dinamica, una nljo\la generazione di soluzioni per il coinvolgimento in tempo reale degli utenti, Ansible mette insieme il flusso qljotidiano delle comunicazioni e le trasforma in conversazioni ricche e significative, lavorando in modo naturale, senza discontinuità, attraverso una molteplit:ità di canali e strumenti, fornisce una vista unica e integrata di ogni conversazione, fornendo un adeguato contesto informativo e la traccia del percorso conoscitivo, in modo da accrescere il valore di ogni interazione, Tutto questo in modo intelligente, intuitivo e personale, È una visione unificata e sicura, per il nuovo modo di lavorare, giugno20i4 DM 113

7 giugno 2014 COVERSTORYRè'(j Hat Il leader Open DOSSIER LE NUOVE FRONTIERE DEL CUlUD SOFTWARE E SERVIZI EJ.I.'1""-~""[ EliOV INNOVAZIONE E SPENDlt ""","V"' FUORI O o.e; A?

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni

SERVER E VIRTUALIZZAZIONE. Windows Server 2012. Guida alle edizioni SERVER E VIRTUALIZZAZIONE Windows Server 2012 Guida alle edizioni 1 1 Informazioni sul copyright 2012 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati. Il presente documento viene fornito così come

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO BOOKINGSHOW

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO BOOKINGSHOW Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bari 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO BOOKINGSHOW Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.9 Far evolvere

Dettagli

Ottimizzazione dell infrastruttura

Ottimizzazione dell infrastruttura Ottimizzazione dell infrastruttura Matteo Mille Direttore Divisione Server &Tools Microsoft Italia Ottimizzazione e Dynamic IT Ottimizzazione dell infrastruttura Di Base Standardizzata Razionalizzata Dinamica

Dettagli

Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud

Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud Telecom Italia, Gruppo innovatore nell ICT, punta sulla flessibilità adottando un server ottimizzato per il cloud Panoramica Paese: Italia Settore: ICT Profilo del cliente Telecom Italia è uno dei principali

Dettagli

Il Community Cloud per il Sistema Pubblico Trentino. Roma, 27 marzo 2014

Il Community Cloud per il Sistema Pubblico Trentino. Roma, 27 marzo 2014 Il Community Cloud per il Sistema Pubblico Trentino Roma, 27 marzo 2014 Informatica Trentina: società di sistema Società a capitale interamente pubblico per la diffusione di servizi ICT al comparto pubblico

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

L iniziativa Cloud DT

L iniziativa Cloud DT L iniziativa Cloud DT Francesco Castanò Dipartimento del Tesoro Ufficio per il Coordinamento Informatico Dipartimentale (UCID) Roma, Luglio 2011 Il Cloud Computing Alcune definizioni Il Cloud Computing

Dettagli

Efficienza operativa nel settore pubblico. 10 suggerimenti per ridurre i costi

Efficienza operativa nel settore pubblico. 10 suggerimenti per ridurre i costi Efficienza operativa nel settore pubblico 10 suggerimenti per ridurre i costi 2 di 8 Presentazione La necessità impellente di ridurre i costi e la crescente pressione esercitata dalle normative di conformità,

Dettagli

Cloud Service Broker

Cloud Service Broker Cloud Service Broker La nostra missione Easycloud.it è un Cloud Service Broker fondato nel 2012, che ha partnership commerciali con i principali operatori del settore. La nostra missione: aiutare le imprese

Dettagli

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center

Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Ottimizzazione della gestione del data center con Microsoft System Center Declinazione di responsabilità e informazioni sul copyright Le informazioni contenute nel presente documento rappresentano le conoscenze

Dettagli

Enterprise Information Management

Enterprise Information Management Enterprise Information Management Filippetti S.p.A. e soluzioni EIMWare L informazione al centro dei processi La nostra esperienza e competenza sono al servizio delle aziende che mettono l informazione,

Dettagli

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology

Virtualization. Strutturare per semplificare la gestione. ICT Information & Communication Technology Virtualization Strutturare per semplificare la gestione Communication Technology Ottimizzare e consolidare Le organizzazioni tipicamente si sviluppano in maniera non strutturata e ciò può comportare la

Dettagli

Il ROI del consolidamento dei Server

Il ROI del consolidamento dei Server Il ROI del consolidamento dei Server Sul lungo periodo, un attività di consolidamento dei server è in grado di far scendere i costi IT in modo significativo. Con meno server, le aziende saranno in grado

Dettagli

Il TAL nel programma dell Agenzia per l Italia Digitale

Il TAL nel programma dell Agenzia per l Italia Digitale Il TAL nel programma dell Agenzia per l Italia Digitale ing. Mauro Draoli C O N F E R E N Z A TA L 2 0 1 4 Europa 2020 e Agenda Digitale Strategia Europa 2020 per superare l'impatto della crisi finanziaria

Dettagli

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing

Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Ottimizzazione dell infrastruttura per la trasformazione dei data center verso il Cloud Computing Dopo anni di innovazioni nel settore dell Information Technology, è in atto una profonda trasformazione.

Dettagli

Cloud Computing....una scelta migliore. ICT Information & Communication Technology

Cloud Computing....una scelta migliore. ICT Information & Communication Technology Cloud Computing...una scelta migliore Communication Technology Che cos è il cloud computing Tutti parlano del cloud. Ma cosa si intende con questo termine? Le applicazioni aziendali stanno passando al

Dettagli

Zerouno IBM IT Maintenance

Zerouno IBM IT Maintenance Zerouno IBM IT Maintenance Affidabilità e flessibilità dei servizi per supportare l innovazione d impresa Riccardo Zanchi Partner NetConsulting Roma, 30 novembre 2010 Il mercato dell ICT in Italia (2008-2010P)

Dettagli

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply

Abstract. Reply e il Cloud Computing: la potenza di internet e un modello di costi a consumo. Il Cloud Computing per Reply Abstract Nei nuovi scenari aperti dal Cloud Computing, Reply si pone come provider di servizi e tecnologie, nonché come abilitatore di soluzioni e servizi di integrazione, volti a supportare le aziende

Dettagli

Gestione documentale open-source. La centralità dell informazione nella realtà aziendale

Gestione documentale open-source. La centralità dell informazione nella realtà aziendale Gestione documentale open-source La centralità dell informazione nella realtà aziendale 1/13 SOMMARIO 1.1 Dematerializzare i documenti... 3 1.2 Principali software per la gestione documentale... 5 1.3

Dettagli

MASSIMIZZARE IL RITORNO SULL'INVESTIMENTO NELL'INTEGRAZIONE GRAZIE A UN AMBIENTE APPLICATIVO IBRIDO

MASSIMIZZARE IL RITORNO SULL'INVESTIMENTO NELL'INTEGRAZIONE GRAZIE A UN AMBIENTE APPLICATIVO IBRIDO NOTA SULLA RICERCA marzo 2014 MASSIMIZZARE IL RITORNO SULL'INVESTIMENTO NELL'INTEGRAZIONE GRAZIE A UN AMBIENTE APPLICATIVO IBRIDO I PROFITTI Sebbene l'adozione di applicazioni Software as-a-service (SaaS)

Dettagli

TECNOLOGIA SENZA VINCOLI. SEMPLICE E TRASPARENTE. Vue. Cloud Services

TECNOLOGIA SENZA VINCOLI. SEMPLICE E TRASPARENTE. Vue. Cloud Services Vue Cloud Services SEMPLICE E TRASPARENTE. Clinici e medici curanti necessitano di una libertà di accesso rapido ed efficiente ai dati dei pazienti. Ma le restrizioni di costo e la complessità legata al

Dettagli

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration

LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration LIBERA L EFFICIENZA E LA COMPETITIVITÀ DEI TUOI STRUMENTI! Open Solutions, Smart Integration COSA FACCIAMO SEMPLIFICHIAMO I PROCESSI DEL TUO BUSINESS CON SOLUZIONI SU MISURA EXTRA supporta lo sviluppo

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO CARRARO GROUP

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO CARRARO GROUP Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO CARRARO GROUP Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.9 Far

Dettagli

riduzione del rischio di perdita di dati e inattività dei sistemi

riduzione del rischio di perdita di dati e inattività dei sistemi WHITE PAPER: Semplificazione della protezione dati riduzione del rischio di perdita di dati e inattività dei sistemi NOVEMBRE 2012 Bennett Klein & Jeff Drescher CA Data Management Pagina 2 Sommario Executive

Dettagli

Con RICOH è più facile

Con RICOH è più facile Con RICOH è più facile RICOH aiuta le aziende ad aumentare l efficienza e l efficacia della gestione documentale, dei processi informativi e dei flussi di lavoro. RICOH si propone come unico partner di

Dettagli

Cloud Computing Stato dell arte, Opportunità e rischi

Cloud Computing Stato dell arte, Opportunità e rischi La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di consulenza ICT alle organizzazioni nell'ottica di migliorare la qualità e il valore dei servizi IT attraverso l'impiego

Dettagli

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale

gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale gestione documentale dalla dematerializzazione dei documenti alla digitalizzazione dei processi fino all azienda digitale Gestione documentale Gestione documentale Dalla dematerializzazione dei documenti

Dettagli

> LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco.

> LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco. > LA TECNOLOGIA Per noi è una professione. Per voi sarà un gioco. Perché investire in innovazione 2 Perché scegliere MediaNET 4 A chi si rivolge MediaNET 6 I numeri 7 Soluzioni e servizi 8 L identità MediaNET

Dettagli

Kaseya. Perché ogni azienda dovrebbe automatizzare la gestione dei sistemi IT

Kaseya. Perché ogni azienda dovrebbe automatizzare la gestione dei sistemi IT Kaseya è il software per la gestione integrata delle reti informatiche Kaseya controlla pochi o migliaia di computer con un comune browser web! Kaseya Perché ogni azienda dovrebbe automatizzare la gestione

Dettagli

Dieci cose smart che dovresti sapere sullo storage

Dieci cose smart che dovresti sapere sullo storage Dieci cose smart che dovresti sapere sullo storage Tendenze, sviluppi e suggerimenti per rendere il tuo ambiente storage più efficiente Le decisioni intelligenti si costruiscono su Lo storage è molto più

Dettagli

perché consente alle aziende un risparmio dei costi del 30%.

perché consente alle aziende un risparmio dei costi del 30%. Perché c è bisogno di supporto e consulenza nella gestione dei flussi documentali e nel monitoraggio dei flussi di stampa? perché consente alle aziende un risparmio dei costi del 30%. (Gartner 2004) CBR

Dettagli

Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni

Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni Il Cloud per aziende e pubbliche amministrazioni Raffaello Balocco School of Management Politecnico di Milano 26 Giugno 2012 Il mercato del cloud mondiale: una crescita inarrestabile According to IDC Public

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2012. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO GRUPPO ETHAN

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2012. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO GRUPPO ETHAN Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2012 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO GRUPPO ETHAN Innovare e competere con le ICT - PARTE I Aumentare l'efficienza e la

Dettagli

MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI LIMES Linea informatica di Migrazione, Emergenza e Sicurezza. Presentazione al G-Award 2012

MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI LIMES Linea informatica di Migrazione, Emergenza e Sicurezza. Presentazione al G-Award 2012 MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI LIMES Linea informatica di Migrazione, Emergenza e Sicurezza Presentazione al G-Award 2012 Responsabile del progetto: Francesco Lazzaro Capo dell Ufficio DGAI IV Sviluppo

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO ARREDO3

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO ARREDO3 Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO ARREDO3 Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE II Cap.9 Far evolvere

Dettagli

DigitPA egovernment e Cloud computing

DigitPA egovernment e Cloud computing DigitPA egovernment e Cloud computing Esigenze ed esperienze dal punto di vista della domanda RELATORE: Francesco GERBINO 5 ottobre 2010 Agenda Presentazione della Società Le infrastrutture elaborative

Dettagli

Via Emanuela Loi 1, 09010 Villaspeciosa (CA) P.IVA 03071740926 - Tel.+39 380 45 42 015 CF: CSCLSN78R17B354H *** @Mail: info@afnetsistemi.

Via Emanuela Loi 1, 09010 Villaspeciosa (CA) P.IVA 03071740926 - Tel.+39 380 45 42 015 CF: CSCLSN78R17B354H *** @Mail: info@afnetsistemi. Via Emanuela Loi 1, 09010 Villaspeciosa (CA) P.IVA 03071740926 - Tel.+39 380 45 42 015 CF: CSCLSN78R17B354H *** @Mail: info@afnetsistemi.it @Pec: info.afnet@pec.it Web: http://www.afnetsistemi.it E-Commerce:

Dettagli

La piattaforma di Enterprise Social Network per le organizzazioni

La piattaforma di Enterprise Social Network per le organizzazioni La piattaforma di Enterprise Social Network per le organizzazioni Il nuovo modo di collaborare in azienda Teammee è una piattaforma per la gestione collaborativa avanzata di informazioni, persone, eventi,

Dettagli

Grazie alla virtualizzazione, l'azienda ha ridotto il numero di server da 650 a 22 unità e ha tagliato i costi energetici del 90%

Grazie alla virtualizzazione, l'azienda ha ridotto il numero di server da 650 a 22 unità e ha tagliato i costi energetici del 90% Ottimizzazione dell'infrastruttura Microsoft Case study sulle soluzioni per i clienti Grazie alla virtualizzazione, l'azienda ha ridotto il numero di server da 650 a 22 unità e ha tagliato i costi energetici

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment

La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica della soluzione La prossima ondata di innovazione aziendale introdotta da Open Network Environment Panoramica La crescente importanza dei ruoli assunti da tecnologie come cloud, mobilità, social

Dettagli

Gestire il laboratorio in maniera semplice

Gestire il laboratorio in maniera semplice Gestire il laboratorio in maniera semplice Guida al LIMS Software as a Service Eusoft White Paper Introduzione La tecnologia oggi offre alle organizzazioni grandi possibilità di innovazione e trasformazione

Dettagli

SOLUTION BRIEF: CA ARCserve R16. Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery

SOLUTION BRIEF: CA ARCserve R16. Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery Sfruttare il cloud per la business continuity e il disaster recovery Ci sono molte ragioni per cui oggi i servizi cloud hanno un valore elevato per le aziende, che si tratti di un cloud privato offerto

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO PRIMA INDUSTRIES

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO PRIMA INDUSTRIES Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Bologna 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO PRIMA INDUSTRIES Innovare e competere con le ICT: casi di successo - PARTE I Cap.8

Dettagli

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili

Var Group Approccio concreto e duraturo Vicinanza al Cliente Professionalità e metodologie certificate In anticipo sui tempi Soluzioni flessibili Var Group, attraverso la sua società di servizi, fornisce supporto alle Aziende con le sue risorse e competenze nelle aree: Consulenza, Sistemi informativi, Soluzioni applicative, Servizi per le Infrastrutture,

Dettagli

CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise

CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise SCHEDA PRODOTTO: CA AppLogic CA AppLogic Cloud Platform per applicazioni enterprise agility made possible CA AppLogic è una piattaforma di cloud computing chiavi in mano che consente ai clienti enterprise

Dettagli

Software Servizi Progetti. per la Pubblica Amministrazione e le Aziende

Software Servizi Progetti. per la Pubblica Amministrazione e le Aziende Software Servizi Progetti per la Pubblica Amministrazione e le Aziende SOLUZIONI AD ELEVATO VALORE AGGIUNTO PER LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E LE AZIENDE Maggioli Informatica unitamente ai suoi marchi Cedaf,

Dettagli

Nuove prospettive: il cloud privato Microsoft

Nuove prospettive: il cloud privato Microsoft Nuove prospettive: il cloud privato Microsoft Andrea Gavazzi, Microsoft Technology Specialist Settore Pubblico " Utilizzando i servizi cloud Microsoft, possiamo distribuire nel cloud privato una completa

Dettagli

UNA SOLUZIONE COMPLETA

UNA SOLUZIONE COMPLETA P! investimento UNA SOLUZIONE COMPLETA La tua azienda spende soldi per l ICT o li investe sull ICT? Lo scopo dell informatica è farci lavorare meglio, in modo più produttivo e veloce, e questo è l obiettivo

Dettagli

Come Funziona. Virtualizzare con VMware

Come Funziona. Virtualizzare con VMware Virtualize IT Il Server? Virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso ELETECNO ST

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso ELETECNO ST Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica Il caso ELETECNO ST Innovare e competere con le ICT - PARTE I Cap.1 L innovazione nella gestione

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso RETELIT

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso RETELIT Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica Il caso RETELIT Innovare e competere con le ICT - PARTE I Cap.9 Innovare la comunicazione aziendale

Dettagli

La strategia IBM a supporto delle politiche della Pubblica Amministrazione Locale (PAL) in Italia

La strategia IBM a supporto delle politiche della Pubblica Amministrazione Locale (PAL) in Italia La strategia IBM a supporto delle politiche della Pubblica Amministrazione Locale (PAL) in Italia Il 2006 ha registrato alcuni segnali positivi di ripresa, sia dell'economia italiana che dell Information

Dettagli

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno

I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno I benefici di una infrastruttura IT sicura e ben gestita: come fare di più con meno In questi ultimi anni gli investimenti

Dettagli

Presentazione. Furaco IT Managing & Consulting

Presentazione. Furaco IT Managing & Consulting www.furaco.it Presentazione Furaco IT Managing & Consulting Furaco IT Managing & Consulting nasce dall attenzione costante alle emergenti tecnologie e dall esperienza decennale nel campo informatico. Furaco

Dettagli

Presentazione aziendale. soluzioni, servizi, consulenza

Presentazione aziendale. soluzioni, servizi, consulenza Presentazione aziendale soluzioni, servizi, consulenza 2015 1 Offriamo SOLUZIONI SERVIZI CONSULENZA SOLUZIONI Vecomp Software è un partner che offre «soluzioni» in ambito informatico. In un mondo sempre

Dettagli

Open City Platform OCP

Open City Platform OCP Open City Platform OCP Come rendere intelligente la città (un passo per volta)? Una piattaforma cloud aperta robusta, scalabile e flessibile per accelerare l attivazione digitale dei servizi della PA INFN

Dettagli

TelstraClear rafforza il vantaggio competitivo con il reporting per la garanzia dei servizi

TelstraClear rafforza il vantaggio competitivo con il reporting per la garanzia dei servizi Caso di successo del cliente TelstraClear rafforza il vantaggio competitivo con il reporting per la garanzia dei servizi Profilo del cliente Settore: telecomunicazioni Società: TelstraClear Il business

Dettagli

Gestione efficiente dell'impresa Attivazione di una piattaforma "cloud" per le PMI

Gestione efficiente dell'impresa Attivazione di una piattaforma cloud per le PMI Progetto Gestione efficiente dell'impresa Attivazione di una piattaforma "cloud" per le PMI Martedì 13 novembre 2012 Il Progetto è realizzato con il contributo finanziario della Camera di Commercio di

Dettagli

vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente.

vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente. vshape rimodella il tuo data center. Immediatamente. vshape Spiana la strada verso la virtualizzazione e il cloud Trovo sempre affascinante vedere come riusciamo a raggiungere ogni angolo del globo in

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso STUDIO BERRETTA E ASSOCIATI

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso STUDIO BERRETTA E ASSOCIATI Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica Il caso STUDIO BERRETTA E ASSOCIATI Innovare e competere con le ICT - PARTE I Cap.8 Aumentare l'efficienza

Dettagli

come rendere semplice ed efficace la gestione ed il monitoraggio dei costi di telefonia fissa e mobile.

come rendere semplice ed efficace la gestione ed il monitoraggio dei costi di telefonia fissa e mobile. come rendere semplice ed efficace la gestione ed il monitoraggio dei costi di telefonia fissa e mobile. CUTTINGBILL è una piattaforma di servizi innovativa per il monitoraggio, la gestione e la riduzione

Dettagli

IBM Intelligent Operations Center for Cloud ottimizza la gestione delle città grazie a un modello Software-as-a-Service

IBM Intelligent Operations Center for Cloud ottimizza la gestione delle città grazie a un modello Software-as-a-Service ZP11-0355, 26 luglio 2011 IBM Intelligent Operations Center for Cloud ottimizza la gestione delle città grazie a un modello Software-as-a-Service Indice 1 Panoramica 3 Descrizione 2 Prerequisiti fondamentali

Dettagli

Stile di lavoro flessibile

Stile di lavoro flessibile Stile di lavoro flessibile minore distinzione tra vita e lavoro maggiore mobilità generazion e digitale dispositivi multipli prepara zione tecnica CONSUMERIZZAZIONE ritmo incalzante SFIDE Come Fornire

Dettagli

Introduzione al Cloud Computing

Introduzione al Cloud Computing Risparmiare ed innovare attraverso le nuove soluzioni ICT e Cloud Introduzione al Cloud Computing Leopoldo Onorato Onorato Informatica Srl Mantova, 15/05/2014 1 Sommario degli argomenti Definizione di

Dettagli

Il Cloud Computing nel mondo dei servizi: prospettive per Banche e PA

Il Cloud Computing nel mondo dei servizi: prospettive per Banche e PA Forum Banche e PA 2012 Roma, 23 24 Febbraio 2012 Il Cloud Computing nel mondo dei servizi: prospettive per Banche e PA Monica Pellegrino Research Analyst, ABI Lab Roma, 23 Febbraio 2012-1- Agenda L evoluzione

Dettagli

Una rassegna dei sistemi operativi per il Cloud Computing

Una rassegna dei sistemi operativi per il Cloud Computing Alma Mater Studiorum Università di Bologna SCUOLA DI SCIENZE Corso di Laurea in Informatica Una rassegna dei sistemi operativi per il Cloud Computing Tesi di Laurea in Reti di Calcolatori Relatore: Chiar.mo

Dettagli

punto cassa e retail operations gestione fiscale gestione commerciale CRM acquisti amministrazione e controllo business intelligence

punto cassa e retail operations gestione fiscale gestione commerciale CRM acquisti amministrazione e controllo business intelligence 2 Pensate per ottimizzare l'efficienza di tutti i processi di vendita, garantendo al Cliente finale un'ottima esperienza d'acquisto, le soluzioni DMSQL Retail integrano le funzionalità di front e back-office,

Dettagli

Unified Communications: principali tendenze in atto nelle medie imprese

Unified Communications: principali tendenze in atto nelle medie imprese Un profilo personalizzato di adozione della tecnologia commissionato da Cisco Gennaio 2014 Unified Communications: principali tendenze in atto nelle medie imprese 1 Introduzione In un panorama aziendale

Dettagli

La Unified Communication come servizio

La Unified Communication come servizio Unified Communication e Collaboration 2013 La Unified Communication come servizio di Riccardo Florio La Unified Communication (UC) è un tema complesso e articolato in cui le funzionalità sono andate a

Dettagli

Consulenze «Success fee» e a progetto per l ottimizzazione dell ICT PROFILO DELL AZIENDA

Consulenze «Success fee» e a progetto per l ottimizzazione dell ICT PROFILO DELL AZIENDA Consulenze «Success fee» e a progetto per l ottimizzazione dell ICT PROFILO DELL AZIENDA Chi siamo Chi siamo: un gruppo di manager che hanno maturato esperienze nella consulenza, nel marketing, nella progettazione,

Dettagli

Dal PC a Sun Virtual Desktop: un processo ecosostenibile, economico, talvolta open source! Fabrizio Ghelarducci

Dal PC a Sun Virtual Desktop: un processo ecosostenibile, economico, talvolta open source! Fabrizio Ghelarducci Dal PC a Sun Virtual Desktop: un processo ecosostenibile, economico, talvolta open source! Fabrizio Ghelarducci Direttore - TAI Accelerazione dell Innovazione I processi di innovazione hanno un impatto

Dettagli

Cloud Road Map Easycloud.it

Cloud Road Map Easycloud.it Cloud Road Map Pag. 1 è un Cloud Service Broker(CSB) fondata nel 2012 da Alessandro Greco. Ha sede presso il Parco Scientifico Tecnologico ComoNExT, situato in Via Cavour 2, a Lomazzo (Como). La missione

Dettagli

FAMIGLIA EMC VPLEX. Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center

FAMIGLIA EMC VPLEX. Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center FAMIGLIA EMC VPLEX Continuous availability e data mobility all'interno e tra i data center CONTINUOUS AVAILABILITY E DATA MOBILITY PER APPLICAZIONI MISSION- CRITICAL L'infrastruttura di storage è in evoluzione

Dettagli

Convegno Annuale AISIS

Convegno Annuale AISIS Convegno Annuale AISIS Abilitare il Workspace in ambito clinico e l esperienza dell Azienda Ospedaliera Carlo Poma Massimiliano Grassi, Marketing Manager, Citrix Systems Italy & Southeastern Europe Franco

Dettagli

L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta 23 ottobre 2009. www.osservatori.net

L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta 23 ottobre 2009. www.osservatori.net L'evoluzione dei Sistemi Informativi e i nuovi modelli di offerta: opportunità e sfide in un momento di crisi Mariano Corso School of Management Politecnico di Milano Milano, 23 ottobre 2009 Ricerca ALCUNI

Dettagli

Uniamo tecnologia, strategia e passione per soluzioni uniche.

Uniamo tecnologia, strategia e passione per soluzioni uniche. Uniamo tecnologia, strategia e passione per soluzioni uniche. Chi siamo Il progetto ITTWEB nasce nel 2000 dall idea di Marco Macari e Massimo Frisoni di fornire a multinazionali e PMI consulenza e tecnologia

Dettagli

AT&S aumenta l'efficienza e l'agilità del business grazie al miglioramento della gestione IT

AT&S aumenta l'efficienza e l'agilità del business grazie al miglioramento della gestione IT Caso di successo del cliente Ottobre 2013 AT&S aumenta l'efficienza e l'agilità del business grazie al miglioramento della gestione IT Profilo del cliente Settore: manifatturiero Società: AT&S Dipendenti:

Dettagli

Gruppo Telecom Italia Linee Guida del Nuovo Piano Industriale 2014-2016

Gruppo Telecom Italia Linee Guida del Nuovo Piano Industriale 2014-2016 GRUPPO TELECOM ITALIA Il Piano Industriale 2014-2016 Gruppo Telecom Italia Linee Guida del Nuovo Piano Industriale 2014-2016 - 1 - Piano IT 2014-2016 Digital Telco: perché ora I paradigmi di mercato stabile

Dettagli

GREEN IT. Ancora soltanto un ipotesi o già una interessante mainstream? Marzo 2008. GREEN IT rel 1.2

GREEN IT. Ancora soltanto un ipotesi o già una interessante mainstream? Marzo 2008. GREEN IT rel 1.2 GREEN IT Ancora soltanto un ipotesi o già una interessante mainstream? Marzo 2008 GREEN IT rel 1.2 1 INDICE Visione di insieme I diversi aspetti del GREEN IT Cosa dicono gli IT Manager 7 buoni motivi per

Dettagli

EMC Documentum Soluzioni per il settore assicurativo

EMC Documentum Soluzioni per il settore assicurativo Funzionalità EMC Documentum per il settore assicurativo La famiglia di prodotti EMC Documentum consente alle compagnie assicurative di gestire tutti i tipi di contenuto per l intera organizzazione. Un

Dettagli

Alcatel-Lucent Office Communication Solutions per le Piccole e Medie Imprese. Comunicazione semplice per le aziende in movimento

Alcatel-Lucent Office Communication Solutions per le Piccole e Medie Imprese. Comunicazione semplice per le aziende in movimento Alcatel-Lucent Office Communication Solutions per le Piccole e Medie Imprese Comunicazione semplice per le aziende in movimento Per avere successo una piccola o media impresa (PMI) deve tenere alta la

Dettagli

Comunità della Val di Non. Gestione associata in materia informatica

Comunità della Val di Non. Gestione associata in materia informatica in materia Presentazione in sintesi del servizio in gestione Incontri territoriali Gennaio 2013 1 Finalità dell incontro Con questi incontri d ambito ci poniamo l obiettivo di illustrare ad amministratori

Dettagli

tel soft servizi Vi accompagniamo nell'evoluzione dei Vostri sistemi informativi, creando valore e competitività.

tel soft servizi Vi accompagniamo nell'evoluzione dei Vostri sistemi informativi, creando valore e competitività. tel soft servizi Vi accompagniamo nell'evoluzione dei Vostri sistemi informativi, creando valore e competitività. tel soft servizi Da oltre un decennio al Vostro fianco Chi siamo Mission Telinsoft Servizi

Dettagli

L approccio industriale Cloud per la PA e le imprese

L approccio industriale Cloud per la PA e le imprese L approccio industriale Cloud per la PA e le imprese Giornata di Studio egovernment e Cloud computing: alte prestazioni con maggiore efficienza Roma, 5 Ottobre 2010 CNEL Andrea Costa TELECOM ITALIA INCONTRA

Dettagli

Ricca - Divisione I.T.

Ricca - Divisione I.T. Ricca - Divisione I.T. Information Technology & Security Partner Profilo B.U. e Offerta Servizi Ricca Divisione I.T. Information Technology & Security Partner La Mission La nostra missione è divenire il

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

Cloud Service Area. www.elogic.it. Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni Costa, 30 40133 Bologna - Tel. 051 3145611 info@elogic.

Cloud Service Area. www.elogic.it. Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni Costa, 30 40133 Bologna - Tel. 051 3145611 info@elogic. Cloud Service Area Private Cloud Managed Private Cloud Cloud File Sharing Back Up Services Disaster Recovery Outsourcing & Consultancy Web Agency Program Ci hanno scelto: elogic s.r.l. - Via Paolo Nanni

Dettagli

Architettura completa di storage e protezione dei dati per VMware vsphere

Architettura completa di storage e protezione dei dati per VMware vsphere Architettura completa di storage e protezione dei dati per VMware vsphere Sommario esecutivo I vantaggi della virtualizzazione in termini di flessibilità e risparmio sui costi sono più che dimostrati.

Dettagli

: AZZANO SAN PAOLO (BG) BRESCIA MILANO

: AZZANO SAN PAOLO (BG) BRESCIA MILANO Cisco è una delle aziende leader nella fornitura di apparati di networking. Nasce nel 1984 a San Josè, California, da un gruppo di ricercatori della Stanford University focalizzandosi sulla produzione

Dettagli

IL PERCORSO INTELLIGENTE PER WINDOWS 7

IL PERCORSO INTELLIGENTE PER WINDOWS 7 IL PERCORSO INTELLIGENTE PER WINDOWS 7 Migrazione senza problemi Sicuri dal primo giorno Backup delle informazioni più importanti Virtualizzazione delle applicazioni per la massima efficienza Le soluzioni

Dettagli

Perchè il cloud fa risparmiare

Perchè il cloud fa risparmiare 1 Perchè il cloud fa risparmiare Tecnologia e servizi per superare la crisi 2 L Europa Nella strategia Europa 2020 dedicata alla competitività, l UE sottolinea l importanza di una crescita definita intelligente

Dettagli

ZeroUno Executive Dinner

ZeroUno Executive Dinner L ICT per il business nelle aziende italiane: mito o realtà? 30 settembre 2008 Milano, 30 settembre 2008 Slide 0 I principali obiettivi strategici delle aziende Quali sono i primi 3 obiettivi di business

Dettagli

Soluzioni di business per le imprese

Soluzioni di business per le imprese Soluzioni di business per le imprese Esperti in Innovazione Chi siamo SICHEO nasce per volontà di un gruppo di manager con ampia esperienza nel business ICT e nell innovazione Tecnologica applicata ai

Dettagli

ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP.

ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP. INTERVISTA 13 settembre 2012 ANALISI DI UN CASO DI EVOLUZIONE NELL ADOZIONE DELLA SOLUZIONE PROJECT AND PORTFOLIO MANAGEMENT DI HP. Intervista ad Ermanno Pappalardo, Lead Solution Consultant HP Software

Dettagli

Ottimizzazione della gestione della sicurezza con McAfee epolicy Orchestrator

Ottimizzazione della gestione della sicurezza con McAfee epolicy Orchestrator Documentazione Ottimizzazione della gestione della sicurezza con Efficacia comprovata dalle ricerche I Chief Information Officer (CIO) delle aziende di tutto il mondo devono affrontare una sfida molto

Dettagli

INFIN. Una suite con caratteristiche uniche

INFIN. Una suite con caratteristiche uniche I N F I N I T Y P R O J E C T HR Una suite con caratteristiche uniche INFIN Web based Base dati unica Service Oriented Architecture Workflow Employee Self Services Business Intelligence HR Zucchetti è

Dettagli

BOZZA. Attività Descrizione Competenza Raccolta e definizione delle necessità Supporto tecnico specialistico alla SdS

BOZZA. Attività Descrizione Competenza Raccolta e definizione delle necessità Supporto tecnico specialistico alla SdS Allegato 1 Sono stati individuati cinque macro-processi e declinati nelle relative funzioni, secondo le schema di seguito riportato: 1. Programmazione e Controllo area ICT 2. Gestione delle funzioni ICT

Dettagli

TECHNOLOGY SOLUTIONS

TECHNOLOGY SOLUTIONS TECHNOLOGY SOLUTIONS DA PIÙ DI 25 ANNI OL3 GARANTISCE AFFIDABILITÀ E INNOVAZIONE AI CLIENTI CHE HANNO SCELTO DI AFFIDARSI AD UN PARTNER TECNOLOGICO PER LA GESTIONE E LA CRESCITA DEL COMPARTO ICT DELLA

Dettagli