BRAND RECANATI. Comune di Recanati. brand RECANATI La Ricerca di un Nuovo Posizionamento. Sintesi risultati e proposta strategica.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BRAND RECANATI. Comune di Recanati. brand RECANATI La Ricerca di un Nuovo Posizionamento. Sintesi risultati e proposta strategica."

Transcript

1 BRAND RECANATI Comune di Recanati brand RECANATI La Ricerca di un Nuovo Posizionamento Sintesi risultati e proposta strategica 9 Aprile 2015 Workshop del 22 master marketing, Coordinatore scientifico Docente Business School Business Development & Strategy Consultant

2 OBIETTIVI DELL ANALISI Valutazione del livello di conoscenza del Brand Recanati (Brand Awareness) attraverso un analisi preliminare. Comune di Recanati Assessorato al Turismo e alle Attività Produttive Individuazione delle linee strategiche per un nuovo posizionamento del Brand Recanati quale «volano» di sviluppo economico e culturale del territorio (Brand Identity). 2

3 Premessa metodologica Il brand territoriale presenta caratteristiche complesse e differenti rispetto al brand di prodotto, di conseguenza i modelli di brand equity utilizzati per analizzare e rappresentare in modo sistemico gli elementi che generano il valore di una marca commerciale non sono perfettamente trasferibili nello studio del City Branding. E stato quindi utilizzato un modello sperimentale che integra tre tipologie di analisi: 1. Il modello di Keller come sistema di riferimento per il confronto tra i principali elementi di brand (awareness, image e identity) 2. Le dimensioni di Anholt per misurare i fattori di brand image che caratterizzano il percepito di una città. 3. Un analisi Web finalizzata a misurare la presenza e il giudizio (sentiment analysis), del brand Recanati sulla rete. 3

4 1. Il modello di Keller Keller parte da un parallelo con il modello della memoria associativa utilizzato in psicologia. In questo modello la memoria viene vista come una rete di nodi e legami connettivi dove i nodi rappresentano le informazioni registrate e i legami connettivi la forza delle associazioni che si sviluppano tra queste. La conoscenza della marca può essere ricondotta alla presenza nella nostra memoria di un nodo (il brand) e di una serie di associazioni ad essa collegate. Brand Knowledge nodo associazioni Brand Awareness Brand Image consapevolezza della marca immagine della marca 4

5 1. Sistema di valorizzazione della marca secondo il modello di Keller Brand lato Consumatore Brand Knowledge Brand lato Azienda / (Città) Brand Identity: ciò che l azienda sta costruendo sul brand al fine di creare l esatta identità di impresa che si vuole trasmettere al consumatore. Proposta che poi viene inevitabilmente filtrata, interpretata dai consumatori. Brand Awareness Brand Image Brand Identity associazioni (forti, positive, uniche) 5

6 2. Le dimensioni del city branding secondo S. Anholt Brand Recanati determina come le persone percepiscono la qualità di vita di quel luogo, in termini di qualità di trasporti, ospedali, alloggi, etc. prerequisiti legata all accoglienza e al calore umano che la città offre ai visitatori, alla facilità di integrazione di chi vuole trasferirsi nella città definitivamente, al grado di sicurezza personale. gente fa riferimento alla vitalità culturale e all intrattenimento, intese come cose da fare. presenza Recanati Brand ritmo misura la familiarità, la conoscenza, diretta o indiretta, della città, i motivi per cui è famosa, il contributo in termini scienza, cultura ed amministrazione. posto potenziale basata sulla percezione delle persone circa gli aspetti fisici del luogo, la piacevolezza dell attraversarla, il clima, gli spazi, le sue bellezze, le sue attrazioni. misura la percezione delle opportunità economiche ed educative all interno della città a disposizione di visitatori, aziende ed immigrati, come la facilità a trovare un occupazione, ad intraprendere un attività produttiva o una buona opportunità di studio. 6

7 2. Ricerca e valutazione delle associazioni Brand Recanati Analizziamo le associazioni che si sviluppano sulle dimensioni. Le associazioni vanno a creare e modificare la brand image di una città presenza posto potenziale ritmo associazioni Brand Image Recanati Brand Brand Identity gente prerequisiti 7

8 3. Analisi Web 1. Analisi della presenza online del city brand Recanati 2. Individuazione dei principali luoghi di discussione 3. Individuazione delle aree di ascolto maggiormente rilevanti sulla città 4. Panoramica dei maggiori influencer 8

9 La ricerca 9

10 La Ricerca: interviste face to face, on line e web analysis Pe raccogliere i dati sul livello di conoscenza del brand e per valutare le associazioni, forti o deboli su Recanati, la fase di ricerca ha utilizzato i seguenti strumenti: Interview Survey: face to face e on-line a Recanati: 250 interviste face to face a turisti italiani Interviste on-line a turisti stranieri 300 interviste face to face a cittadini residenti Interviste face to face a testimoni (stakeholders) della vita culturale, economica, imprenditoriale della città. a Roma: 200 interviste face to face a turisti italiani e stranieri Con la collaborazione della Dott.ssa Maria Vittoria Florio Docente di Ricerche di Mercato Business School Sole 24 Ore Web Analysis: Analisi dei post e dei commenti più rilevanti su forum, blog, social network, ecc. nelle principali aree di ascolto e di discussione. Con la collaborazione del Dott. Alessandro Sisti Docente di Web Marketing e Social Media Business School Sole 24 Ore 10

11 La ricerca Periodo interviste e survey on-line: dicembre 2014 gennaio 2015 Questionari a domande chiuse e aperte Utilizzo scala di Likert per valutazione risposte questionari In totale disaccordo In disaccordo Né d accordo né in disaccordo D accordo Totalmente d accordo

12 Il questionario alla base delle interviste 12

13 Domande del questionario PRESENZA misura la familiarità, la conoscenza, diretta o indiretta, della città, i motivi per cui è famosa, il contributo in termini scienza, cultura ed amministrazione. PRESENZA 1 Recanati è la città di Leopardi 2 Recanati è la città di Beniamino Gigli 3 Recanati è la città della Madonna di Loreto 4 Recanati è la città di Lorenzo Lotto 5 Recanati è la città del Teatro Persiani 6 A Recanati c è un ampia presenza di beni storici, artistici e culturali. 7 Recanati è ricca di eccellenze sportive 13

14 Domande del questionario POSTO basata sulla percezione delle persone circa gli aspetti fisici del luogo, la piacevolezza dell attraversarla, il clima, gli spazi, le sue bellezze, le sue attrazioni. POSTO 1 E una città attraente 2 E a dimensione d uomo /è piacevole passeggiare per le sue vie e visitare i suoi beni artistici e culturali 3 C è poco traffico 4 Il costo della vita è basso 5 A Recanati c è un clima meteorologico piacevole 6 Anche i dintorni di Recanati sono attrattivi 14

15 Domande del questionario POTENZIALE misura la percezione delle opportunità economiche ed educative all interno della città a disposizione di visitatori, aziende ed immigrati, come la facilità a trovare un occupazione, ad intraprendere un attività produttiva o una buona opportunità di studio. POTENZIALE 1 Recanati offre opportunità di lavoro 2 Recanati offre opportunità di studio 3 Recanati è una città con ottime imprese 4 Recanati è una città ricca di lavoratori e studenti stranieri 5 Recanati è una città che sviluppa il turismo 15

16 Domande del questionario RITMO fa riferimento alla vitalità culturale e all intrattenimento, intese come cose da fare. RITMO 1 Recanati è una città vivace 2 C è un ampia presenza di eventi/ fiere e congressi e attrazioni culturali 3 C è varietà e qualità di cibo, vino e ristoranti 4 C è ampia disponibilità di shopping 5 Recanati è una città per giovani 16

17 Domande del questionario GENTE legata all accoglienza e al calore umano che la città offre ai visitatori, alla facilità di integrazione di chi vuole trasferirsi nella città definitivamente, al grado di sicurezza personale. GENTE 1 Recanati è una città accogliente / le persone sono cordiali e ospitali / i residenti sono disponibili nel fornire informazioni 2 I residenti sono interessati agli scambi culturali /i residenti sono interessati ai turisti 3 E una città sicura 17

18 Domande del questionario PREREQUISITI determina come le persone percepiscono la qualità di vita di quel luogo, in termini di qualità di trasporti, ospedali, alloggi, etc. PREREQUISITI 1 C è un ampia presenza di mezzi di trasporto per raggiungere Recanati 2 I servizi di trasporto disponibili per raggiungere Recanati sono di buona qualità 3 C è un ampia presenza di tipologie di alloggio (alberghi, b&b, agriturismi, ecc.) 4 I servizi di alloggio disponibili sono di buona qualità 5 La viabilità e i parcheggi soddisfano le esigenze della città e dei turisti 6 C è una buona raccolta dei rifiuti e la pulizia delle strade è efficiente 7 C è ampia disponibilità di strutture sportive 8 I servizi di assistenza sanitaria sono buoni 18

19 Le interviste a Recanati TURISTI ITALIANI 300 interviste face to face TURISTI STRANIERI Survey on-line a 20 ospiti Campus Infinito ( Campione integrativo ) RESIDENTI 300 interviste face to face STAKEHOLDERS protagonisti della vita culturale, economica, imprenditoriale di Recanati Interviste face to face 19

20 Le interviste a Recanati TURISTI ITALIANI 300 interviste face to face 20

21 TURISTI ITALIANI A RECANATI Titolo di studio Età Licenza elementare Licenza media Diploma scuola media superiore Laurea/diploma post-laurea Over 64 21

22 TURISTI ITALIANI A RECANATI Come mai / per quale motivo si trova a Recanati? Lavoro Amici Famiglia Coppia Solo Pellegrinaggio Altro

23 TURISTI ITALIANI A RECANATI 120 Come è venuto a conoscenza della città di Recanati? Famigli/amici Internet Riviste Televisione Scuola Altro 23

24 TURISTI ITALIANI A RECANATI Regione 60 %

25 Le interviste a Recanati Risposte al questionario 25

26 Potenziale Prerequisiti Posto Gente Presenza Ritmo TURISTI ITALIANI A RECANATI: sintesi Brand Recanati Leopardi 9,49 Cibo -Ristoranti 7,28 Beni storici /arte 7,89 Fiere e congressi 6,11 Beniamino Gigli 6,85 Città vivace 5,33 Teatro Persiani 6,11 Shopping 5,02 Eccellenze sportive 4,65 Città per giovani 4,61 Madonna di Loreto 3,04 Lorenzo Lotto 3,02 Città sicura 7,70 Dintorni belli 8,11 Città accogliente - ospitale 7,10 Bello passeggiare e visitarla 7,95 Scambi culturali con turisti 6,32 Città attraente 7,44 Poco traffico 6,88 Buon clima 6,69 Pulizia strade 8,11 Costo vita basso 6,24 Strade e parcheggi 6,40 Centri Sportivi 6,32 Ottime Imprese 7,17 Qualità alloggi 6,30 Sviluppa turismo 6,96 Alloggi 6,23 Opportunità Studio 6,61 Assistenza sanitaria 6,16 Opportunità Lavoro 5,41 Qualità mezzi trasporto 5,86 Presenza di lav. e stud. stranieri 5,00 Mezzi trasporto 5,85 26

27 Le interviste a Recanati TURISTI STRANIERI Survey on-line a 20 ospiti Campus Infinito ( Campione integrativo ) Risposte al questionario 27

28 Potenziale Prerequisiti Posto Gente Presenza Ritmo Brand Recanati TURISTI STRANIERI A RECANATI SURVEY ON-LINE CAMPUS INFINITO Leopardi 8,84 Cibo -Ristoranti 7,22 Beni storici /arte 7,37 Fiere e congressi 6,74 Beniamino Gigli 6,17 Città vivace 6,53 Madonna di Loreto 5,11 Shopping 5,50 Lorenzo Lotto 4,47 Città per giovani 5,22 Teatro Persiani 4,33 Eccellenze sportive 3,33 Città sicura 9,37 Buon clima 8,26 Città accogliente - ospitale 8,63 Dintorni belli 8,22 Scambi culturali con turisti 8,37 Bello passeggiare e visitarla 8,00 Città attraente 7,95 Poco traffico 7,84 Pulizia strade 8,84 Costo vita basso 6,72 Strade e parcheggi 7,16 Qualità alloggi 7,06 Ottime Imprese 7,22 Qualità mezzi trasporto 6,21 Sviluppa turismo 6,89 Assistenza sanitaria 6,06 Opportunità Studio 6,56 Centri Sportivi 6,00 Opportunità Lavoro 5,21 Alloggi 5,83 Presenza di lav. e stud. stranieri 5,06 Mezzi trasporto 5,53 n.b. risposta condizionata 28

29 Le interviste a Recanati RESIDENTI 300 interviste face to face Risposte al questionario 29

30 Potenziale Prerequisiti Posto Gente Presenza Ritmo Brand Recanati CAMPIONE RESIDENTI Leopardi 8,83 Cibo -Ristoranti 6,87 Beniamino Gigli 7,68 Fiere e congressi 5,47 Beni storici /arte 7,66 Città vivace 4,73 Teatro Persiani 7,54 Shopping 4,61 Eccellenze sportive 5,33 Città per giovani 3,98 Lorenzo Lotto 5,21 Madonna di Loreto 4,79 Città sicura 6,73 Dintorni belli 8,05 Città accogliente - ospitale 6,40 Buon clima 7,37 Scambi culturali con turisti 5,99 Bello passeggiare e visitarla 7,35 Città attraente 6,95 Poco traffico 5,68 Pulizia strade 7,61 Costo vita basso 5,07 Qualità alloggi 6,61 Alloggi 6,13 Ottime Imprese 7,32 Strade e parcheggi 5,88 Opportunità Studio 6,56 Centri Sportivi 5,88 Sviluppa turismo 6,18 Qualità mezzi trasporto 5,22 Presenza di lav. e stud. stranieri 5,83 Mezzi trasporto 5,01 Opportunità Lavoro 4,49 Assistenza sanitaria 4,38 30

31 Le interviste a Recanati STAKEHOLDERS protagonisti della vita culturale, economica, imprenditoriale Interviste face to face Risposte al questionario 31

32 Potenziale Prerequisiti Posto Gente Presenza Ritmo CAMPIONE STAKEHOLDERS Brand Recanati Leopardi 8,50 Cibo -Ristoranti 6,00 Beni storici /arte 6,75 Fiere e congressi 5,25 Beniamino Gigli 5,88 Città vivace 5,00 Lorenzo Lotto 3,75 Città per giovani 4,25 Teatro Persiani 3,50 Shopping 4,13 Eccellenze sportive 3,50 Madonna di Loreto 1,63 Città sicura 7,25 Dintorni belli 7,75 Città accogliente - ospitale 6,63 Città attraente 7,38 Scambi culturali con turisti 5,75 Buon clima 7,13 Bello passeggiare e visitarla 6,88 Poco traffico 6,38 Pulizia strade 7,88 Costo vita basso 5,50 Strade e parcheggi 6,38 Centri Sportivi 6,25 Ottime Imprese 9,13 Qualità alloggi 6,13 Opportunità Studio 6,88 Qualità mezzi trasporto 5,88 Opportunità Lavoro 6,38 Alloggi 5,75 Presenza di lav. e stud. stranieri 5,75 Assistenza sanitaria 5,38 Sviluppa turismo 4,50 Mezzi trasporto 4,75 32

33 Le interviste a Recanati Sintesi risultati interviste (turisti italiani - turisti stranieri - residenti - stakeholders) 33

34 Presenza Brand Recanati Confronto risultati ITALIANI A RECANATI STRANIERI A RECANATI RESIDENTI STAKEHOLDERS Leopardi 9,49 Leopardi 8,84 Leopardi 8,83 Leopardi 8,50 Beni storici /arte 7,89 Beni storici /arte 7,37 Beniamino Gigli 7,68 Beni storici /arte 6,75 Beniamino Gigli 6,85 Beniamino Gigli 6,17 Beni storici /arte 7,66 Beniamino Gigli 5,88 Teatro Persiani 6,11 Madonna di Loreto 5,11 Teatro Persiani 7,54 Lorenzo Lotto 3,75 Eccellenze sportive 4,65 Lorenzo Lotto 4,47 Eccellenze sportive 5,33 Teatro Persiani 3,50 Madonna di Loreto 3,04 Teatro Persiani 4,33 Lorenzo Lotto 5,21 Eccellenze sportive 3,50 Lorenzo Lotto 3,02 Eccellenze sportive 3,33 Madonna di Loreto 4,79 Madonna di Loreto 1,63 1. Recanati è Leopardi 2. Recanati è conosciuta anche per i suoi beni storici e artistici («complessivamente») 3. I cittadini di Recanati hanno un «grande affetto» per Beniamino Gigli il quale però non si sviluppa come «elemento distintivo» della città. Il resto appare debole o molto debole 34

35 Posto Confronto risultati Brand Recanati ITALIANI A RECANATI STRANIERI A RECANATI RESIDENTI STAKEHOLDERS Dintorni belli 8,11 Buon clima 8,26 Dintorni belli 8,05 Dintorni belli 7,75 Bello passeggiare e visitarla 7,95 Dintorni belli 8,22 Buon clima 7,37 Città attraente 7,38 Città attraente 7,44 Bello passeggiare e Bello passeggiare e 8,00 visitarla visitarla 7,35 Buon clima 7,13 Poco traffico 6,88 Città attraente 7,95 Città attraente 6,95 Bello passeggiare e visitarla 6,88 Buon clima 6,69 Poco traffico 7,84 Poco traffico 5,68 Poco traffico 6,38 Costo vita basso 6,24 Costo vita basso 6,72 Costo vita basso 5,07 Costo vita basso 5,50 1. Recanati è bella ed è bello il suo territorio. 2. E una città attraente che offre sempre una piacevole visita. 3. E una città con poco traffico (non è mai così per i residenti!) che però è percepita come piuttosto «cara». 35

36 Potenziale Brand Recanati Confronto risultati ITALIANI A RECANATI STRANIERI A RECANATI RESIDENTI STAKEHOLDERS Ottime Imprese 7,17 Ottime Imprese 7,22 Ottime Imprese 7,32 Ottime Imprese 9,13 Sviluppa turismo 6,96 Sviluppa turismo 6,89 Opportunità Studio 6,56 Opportunità Studio 6,88 Opportunità Studio 6,61 Opportunità Studio 6,56 Sviluppa turismo 6,18 Opportunità Lavoro 6,38 Opportunità Lavoro 5,41 Opportunità Lavoro 5,21 Presenza di lav. e stud. stranieri 5,00 Presenza di lav. e stud. stranieri 1. Recanati è ottime Imprese 2. Sviluppa turismo e opportunità di studio, ma gli stakeholders chiedono uno sforzo maggiore. Presenza di lav. e stud. stranieri 5,83 Presenza di lav. e stud. stranieri 5,75 5,06 Opportunità Lavoro 4,49 Sviluppa turismo 4,50 3. Le opportunità di lavoro sono ancora basse Paolo Notturni 36

37 Confronto risultati ITALIANI A RECANATI STRANIERI A RECANATI RESIDENTI STAKEHOLDERS Cibo -Ristoranti 7,28 Cibo -Ristoranti 7,22 Cibo -Ristoranti 6,87 Cibo -Ristoranti 6,00 Fiere e congressi 6,11 Fiere e congressi 6,74 Fiere e congressi 5,47 Fiere e congressi 5,25 Città vivace 5,33 Città vivace 6,53 Città vivace 4,73 Città vivace 5,00 Shopping 5,02 Shopping 5,50 Shopping 4,61 Città per giovani 4,25 Città per giovani 4,61 Città per giovani 5,22 Città per giovani 3,98 Shopping 4,13 1. La città non ha ritmo, è poco vivace, non attira i giovani. 2. Le attività congressuali o fieristiche sono giudicate sufficienti dai turisti, ma residenti e stakeholders non ne sono soddisfatti. 3. Lo shopping è decisamente debole. 4. Si salvano i ristoranti anche se gli stakeholders ne apprezzerebbero maggiori tipologie. 37

38 Gente Brand Recanati Confronto risultati ITALIANI A RECANATI STRANIERI A RECANATI RESIDENTI STAKEHOLDERS Città sicura 7,70 Città sicura 9,37 Città sicura 6,73 Città sicura 7,25 Città accogliente - Città accogliente - Città accogliente - Città accogliente - 7,10 8,63 6,40 ospitale ospitale ospitale ospitale 6,63 Scambi culturali con Scambi culturali con Scambi culturali con Scambi culturali 6,32 8,37 5,99 turisti turisti turisti con turisti 5,75 n.b. risposta condizionata 1. La città è complessivamente sicura e accogliente. 2. Ma l ospitalità, fuori dai circuiti culturali esistenti, è finalizzata all accoglienza turistica. Dagli incontri non nasce un confronto su altri livelli (es. su temi musicali, artistici, economici, sul lavoro, sull opportunità di fare impresa, ecc). 3. Positivo è che i Recanatesi sono consapevoli di questo limite. 38

39 Prerequisiti Confronto risultati Brand Recanati ITALIANI A RECANATI STRANIERI A RECANATI RESIDENTI STAKEHOLDERS Pulizia strade 8,11 Pulizia strade 8,84 Pulizia strade 7,61 Pulizia strade 7,88 Strade e parcheggi 6,40 Strade e parcheggi 7,16 Qualità alloggi 6,61 Strade e parcheggi 6,38 Qualità alloggi 6,32 Qualità alloggi 7,06 Alloggi 6,13 Centri Sportivi 6,25 Qualità mezzi trasporto 6,30 Qualità mezzi trasporto 6,21 Strade e parcheggi 5,88 Qualità alloggi 6,13 Assistenza sanitaria 6,23 Assistenza sanitaria 6,06 Centri Sportivi 5,88 Centri Sportivi 6,16 Centri Sportivi 6,00 Qualità mezzi trasporto Qualità mezzi trasporto 5,88 5,22 Alloggi 5,75 Alloggi 5,86 Alloggi 5,83 Mezzi trasporto 5,01 Assistenza sanitaria 5,38 Mezzi trasporto 5,85 Mezzi trasporto 5,53 Assistenza sanitaria 4,38 Mezzi trasporto 4,75 1. Recanati è sempre ben pulita! (elemento non secondario nella percezione della bellezza della città) 2. Strade e parcheggi accontentano meno i residenti, ma sono complessivamente accettabili. 3. La qualità degli alloggi e dei mezzi di trasporto è sufficiente, ma non lo è il loro numero. 4. Attenzione dei residenti e degli stakeholders sull assistenza sanitaria. 39

40 Le interviste a Roma TURISTI ITALIANI e STRANIERI 300 interviste face to face (San Pietro - Fontana di Trevi - Colosseo - Piazza di Spagna) ( Campione integrativo ) 40

41 CAMPIONE TURISTI ITALIANI A ROMA Turisti italiani Età Titolo di studio over licenza elementare licenza media diploma scuola superiore laurea / diploma post laurea 41

42 CAMPIONE TURISTI ITALIANI A ROMA Quali città delle Marche le vengono in mente? brand recall % %

43 CAMPIONE TURISTI ITALIANI A ROMA brand recognition Ancona, Pescara, Sulmona, Recanati sono città delle Marche? si no Ancona Pescara Sulmona Recanati 43

44 CAMPIONE TURISTI ITALIANI A ROMA brand image 60 55? Se le dico Recanati, cosa le viene in mente, cosa associa alla città?

45 CAMPIONE TURISTI ITALIANI A ROMA Se le dico Recanati, cosa le viene in mente, cosa associa alla città? (con risposte aggregate su Leopardi) 28% brand image

46 CAMPIONE STRANIERI A ROMA Turisti stranieri 7 9 Età 6 10 Titolo di studio Licenza elementare Licenza media Diploma scuola superiore Laurea/Diploma Post Laura 46

47 CAMPIONE STRANIERI A ROMA brand recall QUALI CITTA' DELLE MARCHE LE VENGONO IN MENTE? (STRANIERI) ND ANCONA VENEZIA 47

48 CAMPIONE STRANIERI A ROMA brand recognition LEI SA SE ANCONA, PESCARA, SULMONA E RECANATI SONO CITTA' DELLE MARCHE? (STRANIERI) si no Ancona Pescara Sulmona Recanati 48

49 CAMPIONE STRANIERI A ROMA brand image SE LE DICO RECANATI, COSA LE VIENE IN MENTE, COSA ASSOCIA ALLA CITTA'? (STRANIERI) ND ARTISTA PAESAGGIO ITALIA 49

50 Sintesi indagine turisti a Roma 50

51 CAMPIONE TURISTI (Italiani e stranieri) A ROMA: sintesi Brand Awareness consapevolezza della marca Nel campione esaminato la conoscenza del brand Recanati è molto bassa. Sono pochi i turisti italiani che ricordano spontaneamente Recanati come città delle Marche (2%). Anche dopo che Recanati viene menzionata, si trova ancora quasi il 50% del campione che non la colloca con certezza. Per gli stranieri la percezione di Recanati è quasi nulla. 51

52 CAMPIONE TURISTI (Italiani e stranieri) A ROMA: sintesi Brand Image immagine della marca Le associazioni (brand image) sono verso Ancona (???) e Leopardi che gioca sempre un ruolo fondamentale nel percepito. Anche se complessivamente il peso delle associazioni (degli italiani) legate a Leopardi è pari al 28% di tutte le associazioni espresse (e sviluppabili). Anche le poche associazioni degli stranieri hanno un qualche rimando a Leopardi (artista, paesaggio). 52

53 CAMPIONE TURISTI (Italiani e stranieri) A ROMA: sintesi Brand Knowledge Brand Awareness Brand Image Potenziale non sviluppato Brand molto debole 53

54 Il brand Recanati sul web 54

55 Obiettivi dell analisi IL BRAND RECANATI SUL WEB: Analisi della presenza per macro aree Giudizi complessivi (Sentiment Analysis) 55

56 Metodologia A. SE e di COSA si parla di Recanati sul web B. QUANTO se ne parla C. DOVE se ne parla D. COME se ne parla E. CHI ne parla 56

57 1 step: keyword legate a Recanati Brand Recanati 57

58 1 step: Individuazione delle principali keyword legate a Recanati Brand Recanati Colle Dell'infinito Villa Colloredo Mels Biblioteca Leopardi Macerata Via Lauretana Gregorio XII Recanati Beniamino Gigli Giacomo Leopardi Lorenzo Lotto Ermo Colle Chiostro di Sant Agostino Giovane Favoloso KEYWORD + «RECANATI» Casa Leopardi Marche Panorama Piazza Leopardi Museo Emigrazione Turismo Città di Recanati Torre del Passero Solitario Giuseppe Persiani Musei Civici Chiesa Sant Anna Leopardi Chiesa San Vito Cattedrale San Flaviano Centro Studi Leopardiani Giacomo Braccialarghe Loreto Cammini Lauretani Teatro Persiani Chiesa San Domenico 58

59 AREE DI ASCOLTO (web listening) Brand Recanati 2 step: Individuazione delle principali «aree di ascolto» CULTURA Aspetti culturali della città: personaggi illustri legati a Recanati, monumenti, musei, teatri e strutture. BELLEZZE TERRITORIALI Aspetti legati alle caratteristiche paesaggistiche del territorio, al turismo, alle bellezze naturalistiche. RELIGIONE Chiese, personaggi ed eventi di carattere religioso legate alla città. IMPRESE Aspetti imprenditoriali della città: principali esponenti dell imprenditoria locale SPORT Eccellenze sportive ed eventi sportivi legati alla città 59

60 AREE DI ASCOLTO (misleading) AREE DI ASCOLTO (web listening) Brand Recanati 2 step: Scelta delle principali «aree di ascolto» CULTURA Aspetti culturali della città: personaggi illustri legati a Recanati, monumenti, musei, teatri e strutture. BELLEZZE TERRITORIALI Aspetti legati alle caratteristiche paesaggistiche del territorio, al turismo, alle bellezze naturalistiche. RELIGIONE Chiese, personaggi ed eventi di carattere religioso legate alla città. IMPRESE SPORT N.B: non oggetto di analisi, in questa fase della ricerca, in quanto l ascolto sarebbe fuorviante. Le aziende e i personaggi sportivi sono molto importanti e sviluppano un numero enorme di correlazioni. «Filtrare» tutte le correlazioni con Recanati necessita di un secondo step di analisi con strumenti più sofisticati. 60

61 2 step: Scelta delle principali «aree di ascolto» AREE DI ASCOLTO (web listening) La scelta delle aree su cui concentrare «l ascolto di ciò che si dice» attorno al brand Recanati è stata definita in base alla ricerca delle principali tematiche e caratteristiche per cui la città è conosciuta. AREE DI ASCOLTO INDIVIDUATE CULTURA BELLEZZE TERRITORIALI RELIGIONE 61

62 3 step: Suddivisione delle keyword a seconda delle «aree di ascolto» Villa Colloredo Mels Biblioteca Leopardi Giovane Favoloso Museo Emigrazione Torre del Passero Solitario Giacomo Braccialarghe Beniamino Gigli KEYWORDS CULTURA Teatro Persiani Giacomo Leopardi Lorenzo Lotto Casa Leopardi Giuseppe Persiani Leopardi Centro Studi Leopardiani Musei Civici 62

63 3 step: Suddivisione delle keyword a seconda delle «aree di ascolto» Colle Dell'infinito Recanati Macerata Panorama Turismo KEYWORDS BELLEZZE TERRITORIALI Ermo Colle Città di Recanati Loreto Piazza Leopardi Marche 63

64 3 step: Suddivisione delle keyword a seconda delle «aree di ascolto» Gregorio XII Via Lauretana Cammini Lauretani Chiesa San Vito KEYWORDS RELIGIONE Chiesa San Domenico Cattedrale San Flaviano Chiesa Sant Anna Chiostro di Sant Agostino 64

65 4 step: Analisi dei post più rilevanti 1. Utilizzo di strumenti di ricerca con cui sono stati individuati sul web tutti i post contenenti le keywords di nostro interesse: 2. Catalogazione di tutti i post individuati 3. Analisi e scelta dei post qualitativamente rilevanti 65

66 4 step: Analisi dei post più rilevanti ESEMPI DI POST INCLUSI NELL ANALISI 66

67 4 step: Analisi dei post più rilevanti Brand Recanati 67

68 4 step: Analisi dei post più rilevanti 68

69 4 step: Analisi dei post più rilevanti 69

70 4 step: analisi dei post più rilevanti AREA 1 CULTURA con aggregazione keywords LEOPARDI 62 36% VILLA COLOREDO MELS 54 31% PERSIANI 14 8% LORENZO LOTTO 14 TORRE PASSERO SOL. 12 B. GIGLI 10 BRACCIALARGHE

71 4 step: analisi dei post più rilevanti AREA 2 RELIGIONE Aggregazione Keywords LAURETANA/I 22 36% CATTEDRALE SAN FLAVIANO 18 CHIOSTRO DI SANT'AGOSTINO 8 CHIESA SAN VITO 5 GREGORIO XII RECANATI 5 CHIESA SAN DOMENICO 2 CHIESA SANT'ANNA

72 4 step: analisi dei post più rilevanti AREA 3 - BELLEZZE TERRITORIALI Aggregazione keywords PANORAMA 46 22% RECANATI 43 ERMO COLLE 40 PIAZZA LEOPARDI 31 LORETO 19 MARCHE MACERATA TURISMO

73 5 step: Suddivisione dei risultati in base ai luoghi di discussione individuati LUOGHI DI DISCUSSIONE Brand Recanati 73

74 5 step: Suddivisione dei risultati in base ai luoghi di discussione individuati LUOGHI DI DISCUSSIONE - CULTURA Brand Recanati SITI 1% 2% 10% 24% BLOG FACEBOOK TRIPADVISOR TWITTER INSTAGRAM ALTRO YOUTUBE 36% 9% 9% 9% 74

75 5 step: Suddivisione dei risultati in base ai luoghi di discussione individuati LUOGHI DI DISCUSSIONE - RELIGIONE Brand Recanati 20% 2% 5% 13% 50% SITI BLOG FACEBOOK TRIPADVISOR TWITTER YOUTUBE 10% 75

76 5 step: Suddivisione dei risultati in base ai luoghi di discussione individuati LUOGHI DI DISCUSSIONE BELLEZZE TERRITORIALI Brand Recanati 1% 10% 11% 26% 6% 4% SITI BLOG FACEBOOK TRIPADVISOR TWITTER INSTAGRAM ALTRO YOUTUBE 41% 1% 76

77 6 step: Sentiment Analysis SENTIMENT ANALYSIS Valutazione delle reazioni degli utenti rispetto al brand Recanati POSITIVO NEUTRALE NEGATIVO 77

78 6 step: Sentiment Analysis SENTIMENT ANALYSIS - CULTURA POSITIVO NEUTRALE NEGATIVO 4% POSITIVO NEUTRALE NEGATIVO 43% 53% TOTALE:

79 6 step: Sentiment Analysis SENTIMENT ANALYSIS - RELIGIONE POSITIVO NEUTRALE NEGATIVO 2% 18% POSITIVO NEUTRALE NEGATIVO % TOTALE: 61 79

80 6 step: Sentiment Analysis SENTIMENT ANALYSIS BELLEZZE TERRITORIALI POSITIVO NEUTRALE NEGATIVO 17% 9% POSITIVO NEUTRALE NEGATIVO % TOTALE:

81 7 step: Mappatura dei maggiori influencers in rete Brand Recanati INFLUENCERS Individuazione dei principali influenzatori all interno dei vari luoghi di discussione. Gli influencers fanno tendenza, creano seguito. Con i loro post, i loro cinguettii e i loro scatti riescono a spostare e indirizzare l opinione degli utenti dei social network a loro piacimento. Possono, nel giro di pochi minuti, far mutare l opinione e il sentimento generale attorno ad un tema. Sono considerati degli autorevoli esperti nel loro settore di competenza. L autorità La celebrità Il connector L attivista L analista 81

82 7 step: Mappatura dei maggiori influencers in rete INFLUENCERS Superficie (kmq) : 103,46 Pop. residente (Istat 2014) : RECANATI Likes (Facebook) Followers (Twitter) Instagram Musei Civici Recanati / Cronache Maceratesi / Il Cittadino di Recanati / I Love Marche Marche Turismo (Twitter) Marche Tourism (Facebook) RadioErre Recanati / Marche Breaks (Mariano Pallottini) Città di Recanati 1954 / / 82

83 7 step: Mappatura dei maggiori influencers in rete: confronto con altre città INFLUENCERS Brand Recanati Superficie (kmq) : 205,02 Pop. residente (Istat 2014) : IMOLA Likes (Facebook) Followers (Twitter) Instagram IAT - Informazione e Accoglienza Turistica Imola 1583 / / Autodromo di Imola Imola 9545 / / Imola 7785 / / Imola Oggi / Musei Imola / 83

84 7 step: Mappatura dei maggiori influencers in rete INFLUENCERS Superficie (kmq) : 57,93 Pop. residente (Istat 2014) : SULMONA Likes (Facebook) Followers (Twitter) Instagram Sulmona / Welcome to Sulmona I Sulmona / Rete5.tvsulmona / 585 / 84

85 7 step: Mappatura dei maggiori influencers in rete INFLUENCERS Superficie (kmq) : 59,26 Pop. residente (Istat 2014) : DESENZANO DEL GARDA Likes (Facebook) Followers (Twitter) Instagram Città di Desenzano del Garda 1851 / 50 Desenzano del Garda / / Desenzano4you My Desenzano / /

86 7 step: Mappatura dei maggiori influencers in rete INFLUENCERS Superficie (kmq) : 228,20 Pop. residente (Istat 2014) : FORLI' Likes (Facebook) Followers (Twitter) Instagram Forlì / / Comune di Forlì 4507 IG_Forli_Cesena / / 1008 Forlì 24 Ore / Forlì Today / 86

87 SOCIAL MEDIA STRATEGY SOCIAL MEDIA STRATEGY: OBIETTIVI Brand awareness Engagement Call to action 87

88 BRAND AWARENESS Far conoscere la città di Recanati e le sue eccellenze culturali, paesaggistiche e religiose ad un bacino di utenti più ampio, puntando su l uso ottimizzato degli strumenti social a disposizione: Ottimizzazione SEO: migliorare il posizionamento nei risultati organici dei motori di ricerca delle pagine web collegate alla città, attraverso l utilizzo di keyword (parole-chiave) trasversali (es. vacanze culturali, agriturismo marche, percorsi religiosi etc..) Contenuti web che promuovano la città: post sponsorizzati su Facebook, hashtag su Twitter, video coinvolgenti, in modo da creare il passaparola e raggiungere nuovi potenziali utenti interessati alla città. 88

89 ENGAGEMENT Favorire l interazione tra gli utenti e le pagine ufficiali attraverso una maggiore presenza di personale specializzato: Assistenza agli utenti in cerca di informazioni Creazione di contenuti aggiornati e di qualità che coinvolgano l utente, utilizzando soprattutto immagini e video, distribuiti sui canali social più pertinenti. Selezione di influencers: blogger, personaggi conosciuti e videomakers molto seguiti, che sfruttino il loro bacino di utenza in favore della città Es: I blog MarcheBreak, ILoveMarche, MarcheTourism 89

90 CALL TO ACTION Stabilire un rapporto diretto con il consumatore; indurlo a partecipare attivamente ad un azione promossa sul web (es: partecipazione ad un evento, acquisto di biglietti, fruizione di una promozione). Stimolare la presenza sul web delle strutture ricettive della città. Promuovere offerte e pacchetti di viaggio attraverso le pagine di Facebook Spingere gli utenti a partecipare attivamente a iniziative social come contest fotografici, creazione di video sulle bellezze della città ecc.. 90

91 SCHEMA Social network - Post sponsorizzati - Profilazione target attraverso i dati statistici della pagina (INSIGHT) Video Hashtag sponsorizzati Contest fotografico - Hashtag 91

92 IN PARTICOLARE Provvedere alla possibilità di fruizione dei siti ufficiali anche in lingua inglese. Allineare tutti i vari siti / account ufficiali legati alla città (es. collegare la pagina ufficiale della città di Facebook con l account Twitter) Creare pagina indipendente del Museo dell Emigrazione Creare video coinvolgenti, attraverso story telling che sfruttino i luoghi romantici, evocativi e senza tempo di Recanati, nonché i grandi personaggi che sono nati qui: Leopardi, Gigli, Malleus, e così via. Dare maggiori info inerenti all area religiosa: stimolando iniziative, in particolare con la Cattedrale San Flaviano e i Cammini Lauretani, trattenendo i turisti all interno della città, collaborazione con la diocesi di Macerata e i relativi siti e social. 92

93 LINEE STRATEGICHE 93

94 Analisi Swot e Suggerimenti per lo sviluppo di un nuovo posizionamento 94

95 Swot Analysis Strategia PUNTI DI DEBOLEZZA Non è vivace Ospita, ma senza aprirsi troppo È bella, ma ha paura di perdere la propria bellezza Non totale riconoscimento della propria identità imprenditoriale. Resistenza «culturale» ad operare in rete, a fare sistema. Tendenza a non considerare la sinergia con le altre realtà imprenditoriali come un opportunità economica e un rafforzamento strutturale. 95

96 Swot Analysis Strategia PUNTI DI FORZA La Poesia: elemento distintivo, «unicum culturale» che può esprimere sviluppo economico attraverso nuove forme di «impresa letteraria» La Bellezza: Città e Territorio hanno un potenziale turistico molto alto, espresso ancora in minima parte. Le Imprese: «unicum imprenditoriale», eccellenze a livello nazionale e internazionale. 96

97 Swot Analysis Strategia MINACCE Pressione competitiva dei «Paesi low cost» Mercato del lavoro ancora debole: tasso di disoccupazione 2014 = 10.09% (2013 = 10,95%) (ISTAT ) Diminuzione della presenza turistica nelle Marche IV trimestre 2014 comparato con 2013: - 8,9% ottobre, - 6,1% novembre, -1% dicembre (Osservatorio Turistico Della Regione Marche Gennaio 2015) Avvio di competizione tra città del territorio per la conquista di posizioni nel settore turistico, culturale, imprenditoriale. 97

98 Swot Analysis Strategia OPPORTUNITÀ Effetti del «quantitative easing»: maggior credito alle imprese e a chi avvia nuove imprese: dovrebbe offrire quella liquidità che serve alle imprese per sostenere la ripresa degli investimenti e di conseguenza dare agio a produzione e occupazione. euro ai minimi: favorisce acquisti e esportazioni Effetti della riforma della scuola: Bottega scuola: inserimento degli studenti in contesti imprenditoriali legati all artigianato, al fine di coinvolgere più attivamente anche imprese di minori dimensioni o tramandare i mestieri d arte. Laboratori del territorio: i laboratori del territorio, pubblici e privati (come i Fab Lab e Living Labs, o ancora gli incubatori, ecc.), per cui prevedremo una strategia di accreditamento e una azione dedicata di voucher innovativi a valere su Fondi PON (Programma Operativo Nazionale Fondi Strutturali Europei). School Bonus: è un bonus fiscale per un portafoglio di investimenti privati (da parte di cittadini, associazioni, fondazioni, imprese) nella scuola. School Guarantee: È mirato a premiare in maniera più marcata l investimento nella scuola che crea occupazione giovanile. L impresa che investe risorse su un istituto professionale, su un istituto tecnico o su un polo tecnicoprofessionale ad esempio finanziando percorsi di alternanza scuola-lavoro, ricostruendo un laboratorio o garantendone l utilizzo efficiente potrà ricevere incentivi aggiuntivi rispetto allo School Bonus, nel momento in cui si dimostri il successo formativo dei processi di alternanza e didattica laboratoriale sviluppati nella scuola di riferimento. 98

99 Swot Analysis Strategia PUNTI DI FORZA PUNTI DI DEBOLEZZA La Poesia La Bellezza Le Imprese Non è vivace Ospita, ma senza aprirsi troppo È bella, ma ha paura di perdere la propria bellezza Resistenza «culturale» ad operare in rete, a fare sistema. OPPORTUNITÀ Recanati Brand Quale idea? MINACCE Effetti del «Quantitative Easing» Effetti della Riforma della Scuola Pressione competitiva dei «Paesi low cost» Mercato del lavoro ancora debole Diminuzione della presenza turistica nelle Marche Avvio di competizione tra città del territorio 99

100 Suggerimenti 100

101 L idea Strategia Si viene a Recanati PER STUDIARE E PROGETTARE IL NUOVO MONDO NELLA POESIA, NELLA MUSICA, NELL ARTE, NEI PRODOTTI E NEI SERVIZI ATTRAVERSO LA SELEZIONE DEI MIGLIORI TALENTI GIOVANILI A LIVELLO NAZIONALE E INTERNAZIONALE 101

102 L idea Strategia L amministrazione comunale si fa promotrice dell attività di ricerca e innovazione attraverso i suoi stessi stakeholders. Comune di Recanati Sono gli stakeholders infatti che indicano i progetti considerati più interessanti per lo sviluppo o l innovazione di aree aziendali, prodotti, servizi, ecc. e si rendono disponibili a fornire formazione specialistica. Gli stessi assessorati possono a loro volta essere promotori di progetti di innovazione dei servizi di pubblica utilità. Sono quindi i protagonisti della vita della città che si fanno promotori di indicare le aree con cui creare sviluppo economico e culturale attraverso il «Laboratorio Recanati - Laboratorio permanente aperto al Mondo». Il ruolo di coordinamento potrebbe essere affidato al Campus Infinito che dispone già di strutture e organizzazione capaci di poter curare la predisposizione dei progetti assieme agli stakeholders e gestire le diverse attività di funzionamento. Prima fra tutte la formazione, individuando per ogni settore (di impresa o culturale) i migliori attori territoriali da coinvolgere. 102

103 L idea Strategia Comune di Recanati Potrebbe quindi essere creato un evento annuale a carattere internazionale che presenta i risultati raggiunti da tutti i laboratori avviati nell anno dal «Laboratorio Recanati» e nello stesso tempo essere la vetrina di altri importanti Laboratori esteri con cui è stato creata una collaborazione. L evento potrebbe avere una durata variabile dai 3 ai 7 giorni e alla presentazione diurna dei progetti realizzati segue, ogni sera, una performance culturale: un concerto di musica pop, uno di musica classica, una rappresentazione teatrale, una gara di cucina internazionale, una gara di poesia, ecc. A questo si possono aggiungere elementi permanenti durante la manifestazione come: libri in piazza, mostre di pittura, vetrine prodotti manifatture Marche, ecc. 103

GIUNTA REGIONE MARCHE

GIUNTA REGIONE MARCHE Come noto, Recanati è il paese natale di Giacomo Leopardi. Il suo centro caratteristico, gli itinerari culturali e artistici e la vicinanza con alcune delle più note località balneari della riviera Marchigiana,

Dettagli

#AlTrasimeno. Social Media Tour 20/21/22 giugno 2014 Report (Ver. 2, 14/7/2014)

#AlTrasimeno. Social Media Tour 20/21/22 giugno 2014 Report (Ver. 2, 14/7/2014) Social Media Tour 20/21/22 giugno 2014 Report (Ver. 2, 14/7/2014) 1. Progetto Il social media tour si è svolto dal 20 al 22 Giugno 2014 e ha visto 40 partecipanti tra cui giornalisti, blogger, twittstar

Dettagli

Social Media Marketing per hotel

Social Media Marketing per hotel Social Media Marketing per hotel Agenda Il Social Media Marketing per hotel Pianificare una strategia social Facebook per strutture ricettive: consigli e suggerimenti Come promuovere un hotel su Google

Dettagli

Progetto Spoleto, Città dei Tempi

Progetto Spoleto, Città dei Tempi Progetto Spoleto, Città dei Tempi Programma amministrativo di Lista Due Mondi Punto 4 Premessa Cosa e' il Turismo? Un fenomeno economico Coinvolge tante aziende Operano in tanti settori. settore commerciale,

Dettagli

QUESTIONARIO. Turismo individuale Turismo di gruppo Turismo delle famiglie Turismo giovanile Turismo senior/terza età Turismo sociale

QUESTIONARIO. Turismo individuale Turismo di gruppo Turismo delle famiglie Turismo giovanile Turismo senior/terza età Turismo sociale QUESTIONARIO Allo scopo di fotografare la Destinazione Turistica di Fiesole ed elaborare una analisi Swot che consenta di focalizzare i punti di forza, di debolezza, le opportunità e le minacce Le chiediamo

Dettagli

Netnografia e PA. Social PA:come se la cava la PA sui social network. Forum PA Roma, 28 Maggio 2012

Netnografia e PA. Social PA:come se la cava la PA sui social network. Forum PA Roma, 28 Maggio 2012 Social PA:come se la cava la PA sui social network Netnografia e PA Forum PA Roma, 28 Maggio 2012 Netnografia, business intelligence & insight discover è un servizio di Viralbeat realizzato in esclusiva

Dettagli

La domanda tiene, ma la crisi emerge

La domanda tiene, ma la crisi emerge La domanda tiene, ma la crisi emerge Sintesi del II Rapporto sulla Competitività e attrattività del sistema turistico Gardesano Roberta Apa Luciano Pilotti, Alessandra Tedeschi-Toschi Università di Milano

Dettagli

Musei archivi di impresa e turismo: valorizzazione e marketing territoriale

Musei archivi di impresa e turismo: valorizzazione e marketing territoriale Musei archivi di impresa e turismo: valorizzazione e marketing territoriale Com è cambiato il turismo: nuove mete, nuovi target, nuove tendenze Renzo Iorio Presidente Federturismo Confindustria Rossano

Dettagli

Il marketing territoriale dal basso: il cittadino protagonista della promozione del territorio

Il marketing territoriale dal basso: il cittadino protagonista della promozione del territorio Il marketing territoriale dal basso: il cittadino protagonista della promozione del territorio Paolo Grigolli Chiara Bille Caprino Veronese 16 ottobre 2014 PROGETTO DI PROMOZIONE DEL TURISMO RURALE: I

Dettagli

Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te

Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te Analizzare il listening per monitorare il sentiment e pianificare correttamente l attività di Social Media e Digital Pr Agenda Ci presentiamo! MM One Group

Dettagli

Corso Social Media Marketing

Corso Social Media Marketing Corso Social Media Marketing Imparare a fare Business con i Social Network PRESENTAZIONE DEL CORSO IL CORSO IN SOCIAL MEDIA MARKETING DI ALTA FORMAZIONE PRATICA BY SWEB TI DA L OPPORTUNITA DI IMPARARE

Dettagli

Il turismo a Milano: le condizioni per lo sviluppo

Il turismo a Milano: le condizioni per lo sviluppo Il turismo a Milano: le condizioni per lo sviluppo 1 INDICE 1. Il turismo a Milano: da sviluppo spontaneo a destination management 2. La rilevanza della DMO per lo sviluppo della destinazione 3. Il ruolo

Dettagli

Cantelmi Network Report

Cantelmi Network Report Cantelmi Network Report Analisi, Statistiche, Prospettive Contatti 3402898314 cantelminetwork@gmail.com http://cantelmigroup.myblog.it ANALISI Blog http://cantelmigroup.myblog.it Periodo Ottobre 2010 Di

Dettagli

LA FRUIZIONE E LA SODDISFAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI DELLA CULTURA LOCALE OLIOLIVA FESTA DELL OLIO NUOVO IMPERIA

LA FRUIZIONE E LA SODDISFAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI DELLA CULTURA LOCALE OLIOLIVA FESTA DELL OLIO NUOVO IMPERIA LA FRUIZIONE E LA SODDISFAZIONE DELLE MANIFESTAZIONI DELLA CULTURA LOCALE OLIOLIVA FESTA DELL OLIO NUOVO IMPERIA Gennaio 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: UNIONCAMERE

Dettagli

Scheda 5 «Smart City» SMART LIVING. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Scheda 5 «Smart City» SMART LIVING. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Scheda 5 «Smart City» GREEN JOBS Formazione e Orientamento Con Smart Living si intendono stili di vita basati sull utilizzo delle tecnologie dell informazione e della comunicazione (ICT), legate ai comportamenti

Dettagli

Utenti metropolitani Analisi e prospettive di accoglienza a Milano

Utenti metropolitani Analisi e prospettive di accoglienza a Milano Utenti metropolitani Analisi e prospettive di accoglienza a Milano 15 maggio 2012 È possibile migliorare l attrattività di Milano e la qualità dell accoglienza? L EVOLUZIONE DELLA METROPOLI CITTA TRADIZIONALE

Dettagli

Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te

Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te Analizzare il listening per monitorare il sentiment e pianificare correttamente l attività di Social Media e Digital Pr Mauro Cunial, Amministratore Delegato

Dettagli

E un attività che, oltre ad essere indirizzata ai turisti in genere, sarà di supporto anche

E un attività che, oltre ad essere indirizzata ai turisti in genere, sarà di supporto anche LUCANIA PROMOTION srl nasce a gennaio 2012, con l'intento di promuovere tutte le azioni necessarie allo sviluppo turistico della Basilicata, valorizzando le risorse naturali, storiche, ambientali, culturali,

Dettagli

Fondazione Meta Relazione al 30 settembre 2011

Fondazione Meta Relazione al 30 settembre 2011 Fondazione Meta Relazione al 30 settembre 2011 Il presente documento ha lo scopo di illustrare l andamento della gestione della Fondazione nel primo periodo di effettiva attività di Meta, fino alla data

Dettagli

Campus L Infinito si avvale quindi di un insegnamento originale ed esclusivo, con strumenti, tecniche e modalità all avanguardia.

Campus L Infinito si avvale quindi di un insegnamento originale ed esclusivo, con strumenti, tecniche e modalità all avanguardia. ITALIANO La scuola Nel cuore di Recanati, una delle cittadine più celebri e affascinanti del centro Italia, nasce la scuola di italiano per stranieri Campus L Infinito, un esperienza unica di immersione

Dettagli

Borse di Studio per la Promozione e la Comunicazione del Brand Basilicata nel Mondo

Borse di Studio per la Promozione e la Comunicazione del Brand Basilicata nel Mondo Borse di Studio per la Promozione e la Comunicazione del Brand Basilicata nel Mondo dal 19 ottobre 2015 Marinagri, Policoro BUSINESS PRACTICE MARKETING SKILLS Il turismo è uno dei settori economici che

Dettagli

Roma. 10 11 Luglio. Docenti RUDY BANDIERA. Web Marketing Manager e Giornalista RICCARDO SCANDELLARI. Esperto in Strategie di Marketing nei nuovi media

Roma. 10 11 Luglio. Docenti RUDY BANDIERA. Web Marketing Manager e Giornalista RICCARDO SCANDELLARI. Esperto in Strategie di Marketing nei nuovi media Roma 10 11 Luglio 16h di Corso Intensivo Docenti RUDY BANDIERA Web Marketing Manager e Giornalista RICCARDO SCANDELLARI Esperto in Strategie di Marketing nei nuovi media Powered by Il web è conversazione.

Dettagli

Processi. Social Media Web Blog Siti di news Forum. KPI Benchmark Dinamiche di rete (SNA) Alert Sentiment analysis Influencers detractor Social CRM

Processi. Social Media Web Blog Siti di news Forum. KPI Benchmark Dinamiche di rete (SNA) Alert Sentiment analysis Influencers detractor Social CRM Premessa Il mondo della comunicazione negli ultimi anni si è arricchito di numerosi strumenti che vengono utilizzati da un numero crescente di soggetti che si parlano, discutono, giudicano ed influiscono

Dettagli

APERTURA DELL ASSESSORE MICHELA STANCHERIS

APERTURA DELL ASSESSORE MICHELA STANCHERIS Titolo documento: Progetto: ALL.1 Introduzione alla riunione di confronto con il partenariato politicoistituzionale e socio economico sui documenti di preparazione al Programma Triennale di Sviluppo Turistico

Dettagli

SMART TOURISM 2.0: 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI STAGE GARANTITO. TIME VISION Agenzia Formativa accreditata Regione Campania

SMART TOURISM 2.0: 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI STAGE GARANTITO. TIME VISION Agenzia Formativa accreditata Regione Campania SMART TOURISM 2.0: Esperto in tecnologie e strategie digitali per la promozione turistica 90 ORE DI TEORIA 300 ORE DI STAGE GARANTITO Corso di Formazione promosso e organizzato da TIME VISION Agenzia Formativa

Dettagli

GERMANIA IL MERCATO TURISTICO

GERMANIA IL MERCATO TURISTICO GERMANIA IL MERCATO TURISTICO Superficie: 357.021 kmq Popolazione: 83.251. Densità: 230 ab/kmq Lingua: Tedesco Religione: Protestanti, Cattolici Capitale: Berlino Forma istituzionale: Repubblica Federale

Dettagli

LA PAROLA AI TURISTI. Dipartimento di Scienze Aziendali INDAGINE SULLA DESTINAZIONE TURISTICA: MONSUMMANO TERME INTERVISTE. Comune di Monsummano Terme

LA PAROLA AI TURISTI. Dipartimento di Scienze Aziendali INDAGINE SULLA DESTINAZIONE TURISTICA: MONSUMMANO TERME INTERVISTE. Comune di Monsummano Terme Dipartimento di Scienze Aziendali Comune di Monsummano Terme LA PAROLA AI TURISTI INDAGINE SULLA DESTINAZIONE TURISTICA: MONSUMMANO TERME INTERVISTE Marzo 2012 dott.ssa Ilaria Ferrati dott.ssa Eva Accardo

Dettagli

turismo! cultura! e web!

turismo! cultura! e web! turismo cultura e web turismo e cultura: l acquisto on line La propensione dei turisti all acquisto on line è in costante crescita: nel primo trimestre del 2012 più del 60% della clientela delle strutture

Dettagli

Turismo Veneto: il lago di Garda. Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012

Turismo Veneto: il lago di Garda. Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012 Turismo Veneto: il lago di Garda Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012 Il turismo in Italia Il turismo in Italia rappresenta il 9,5% del PIL, oltre 130 miliardi di

Dettagli

Corso di Comunicazione e Nuove forme di Giornalismo per la Pallavolo. Bando di indizione e programma preliminare 2. PERIODO E SEDIDI SVOLGIMENTO

Corso di Comunicazione e Nuove forme di Giornalismo per la Pallavolo. Bando di indizione e programma preliminare 2. PERIODO E SEDIDI SVOLGIMENTO Corso di Comunicazione e Nuove forme di Giornalismo per la Pallavolo Bando di indizione e programma preliminare 2. PERIODO E SEDIDI SVOLGIMENTO Il Corso, a titolo gratuito per un solo partecipante per

Dettagli

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Nethics siti internet e SMM C.so Stati Uniti 72 - Susa (TO) manutenzione@nethics.it - Tel.: 0122/881266 Programma del corso

Dettagli

CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE NELLE AREE PROTETTE Indagine sul profilo e soddisfazione dei visitatori

CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE NELLE AREE PROTETTE Indagine sul profilo e soddisfazione dei visitatori CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE NELLE AREE PROTETTE Indagine sul profilo e soddisfazione dei visitatori Gentile Visitatore, attraverso l adesione alla Carta Europea per il Turismo sostenibile

Dettagli

Costruendo valore per il turismo in Lombardia

Costruendo valore per il turismo in Lombardia Costruendo valore per il turismo in Lombardia Chi siamo Explora S.C.p.A. ha il compito di promuovere la Lombardia e Milano sul mercato turistico nazionale ed internazionale. La società opera esattamente

Dettagli

ROMA, IL TURISMO E LA RIVOLUZIONE DIGITALE

ROMA, IL TURISMO E LA RIVOLUZIONE DIGITALE ROMA, IL TURISMO E LA RIVOLUZIONE DIGITALE sintesi per la stampa 30 ottobre 2013 La rivoluzione digitale cambia completamente il modello di business dell industria dell ospitalità. In pochi anni, grazie

Dettagli

ALGERIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2015

ALGERIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2015 ALGERIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2015 Algeria 1 INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici 2.

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

La metodologia Sentiment Analysis applicata al Turismo

La metodologia Sentiment Analysis applicata al Turismo La metodologia Sentiment Analysis applicata al Turismo La metodologia di ricerca Sentiment Analysis rappresenta uno strumento di analisi di sempre più larga e flessibile applicazione, con la progressiva

Dettagli

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing

Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Promuovi la tua attività gratuitamente su INTERNET: il Social Media Marketing Nethics siti internet e SMM C.so Stati Uniti 72 - Susa (TO) manutenzione@nethics.it - Tel.: 0122/881266 Programma del corso

Dettagli

Il turismo culturale e l analisi dell impatto economico nelle regioni meridionali

Il turismo culturale e l analisi dell impatto economico nelle regioni meridionali Il turismo culturale e l analisi dell impatto economico nelle regioni meridionali Salvio Capasso Responsabile Ufficio Economia delle Imprese e Mediterraneo - SRM Paestum, 30 Ottobre 2014 Agenda Il turista

Dettagli

Promuovere con successo un attività utilizzando Internet

Promuovere con successo un attività utilizzando Internet Promuovere con successo un attività utilizzando Internet Il piano operativo Quando si opera su Web non ci si deve lanciare in operazioni disorganizzate valutando solamente i costi. È fondamentale studiare

Dettagli

La pianificazione turistica territoriale. rielaborazione di materiale dell'univesità di Urbino

La pianificazione turistica territoriale. rielaborazione di materiale dell'univesità di Urbino La pianificazione turistica territoriale rielaborazione di materiale dell'univesità di Urbino 1 L approccio per distretti e prodotti turistici Bisogni di base Scelta del tipo di vacanza Identificazione

Dettagli

Copyright 2015 all rights reserved

Copyright 2015 all rights reserved Agenda Ci presentiamo! MM One Group s.r.l. Web Marketing di difesa e di conquista Listening e Sentiment: uno strumento di conquista Dall ascolto della rete alle conversioni Quel tassello dell ecosistema

Dettagli

2 Progetto A.II.1 Progetti diretti ad orientare le scelte strategiche pubbliche del settore turistico

2 Progetto A.II.1 Progetti diretti ad orientare le scelte strategiche pubbliche del settore turistico ELENCO PROGETTI 1 Progetto A.I.1 Progetti finalizzati alla concertazione del piano di sviluppo turistico provinciale 2 Progetto A.II.1 Progetti diretti ad orientare le scelte strategiche pubbliche del

Dettagli

ORGANIZZAZIONE, SERVIZIO ASSISTENZA TECNICA DI FRONT-OFFICE

ORGANIZZAZIONE, SERVIZIO ASSISTENZA TECNICA DI FRONT-OFFICE 40 ORGANIZZAZIONE, SERVIZIO ASSISTENZA TECNICA DI FRONT-OFFICE Le attività di accoglienza ed di MARINA COSTA Negli incontri di formazione nel progetto Sportello per il Microcredito si sono affrontate diverse

Dettagli

CUSTOMER CARE TURISTI

CUSTOMER CARE TURISTI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con CUSTOMER CARE TURISTI RAPPORTO ANNUALE Marzo 2011 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Versione: 1.0

Dettagli

Strumenti per i Social Media a supporto del Marketing Digitale. 23 Novembre 2015 Antonio Parlato

Strumenti per i Social Media a supporto del Marketing Digitale. 23 Novembre 2015 Antonio Parlato Strumenti per i Social Media a supporto del Marketing Digitale 23 Novembre 2015 Antonio Parlato Contesto Social Convivenza Utenti e Brand Nuovi canali, nuove figure professionali (spesso incomprensibili)

Dettagli

COME FARE SISTEMA. Casi di successo, benchmark e best practices nel fare sistema e realizzare pacchetti turistici integrati

COME FARE SISTEMA. Casi di successo, benchmark e best practices nel fare sistema e realizzare pacchetti turistici integrati COME FARE SISTEMA Casi di successo, benchmark e best practices nel fare sistema e realizzare pacchetti turistici integrati IL TURISMO ALCUNI DATI I viaggi contribuiscono per il 10% al prodotto interno

Dettagli

ll marchio di qualità Ospitalità Italiana- Regione Marche

ll marchio di qualità Ospitalità Italiana- Regione Marche ll marchio di qualità Ospitalità Italiana- Regione Marche Ancona, 14 dicembre 2009 Diritti riservati - IS.NA.R.T Il progetto Il progetto Marchio Ospitalità Italiana viene promosso dall Istituto Nazionale

Dettagli

Centro di Alti Studi Superiori per la Cultura e il Territorio

Centro di Alti Studi Superiori per la Cultura e il Territorio Media partner Con la collaborazione di Incubatore non tecnologico di imprese giovanili Centro di Alti Studi Superiori per la Cultura e il Territorio NOVEMBRE - DICEMBRE 2015 SEMINARI DI ALTA FORMAZIONE

Dettagli

Finalità e obiettivi. Risultati:

Finalità e obiettivi. Risultati: Formazione e Consulenza Social Media Strategy Acquista una Borsa di Studio per uno dei 30+ Blogger selezionati in tutta Italia in cambio di un vero Progetto Social Media per la tua azienda Finalità e obiettivi

Dettagli

PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15

PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15 PERCORSI FORMATIVI PER LE IMPRESE TURISTICHE CATALOGO FORMATIVO 2014/15 Sommario Presentazione generale...3 1. LA QUALITA e IL MARCHIO OSPITALITA ITALIANA...4 1.1 Elementi base della qualità totale nelle

Dettagli

L ascolto del turista

L ascolto del turista IL TURISMO NELLA PROVINCIA DI LECCE Indagine conoscitiva sulle motivazioni della domanda turistica nella Provincia di Lecce 1 Estate 2005 L ascolto del turista La Provincia di Lecce, su proposta dell Assessorato

Dettagli

I Distretti turistici per una Sicilia attraente e competitiva

I Distretti turistici per una Sicilia attraente e competitiva Ricerca di marketing-performance di sviluppo turistico, attuali e potenziali, del territorio siciliano, con particolare riferimento ai singoli ambiti geoturistici I Distretti turistici per una Sicilia

Dettagli

FACEBOOK IN TOURISM Destinazioni turistiche e Social Network

FACEBOOK IN TOURISM Destinazioni turistiche e Social Network + FACEBOOK IN TOURISM Destinazioni turistiche e Social Network A cura di Roberta Garibaldi e Roberto Peretta Ed. FrancoAngeli 2011 I contenuti generati dagli utenti hanno oggi una riconosciuta importanza

Dettagli

Master in. Management degli Eventi. Turismo Congressuale e Incentive Travel

Master in. Management degli Eventi. Turismo Congressuale e Incentive Travel Master in Management degli Eventi Turismo Congressuale e Incentive Travel Il Master patrocinato da Federcongressi&Eventi e MPI è il più importante in Italia per la formazione di giovani professionisti

Dettagli

INDAGINE SULLA CONOSCENZA E SODDISFAZIONE DEI CITTADINI IN MERITO AL PERCORSO DI RAVENNA CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA 2019

INDAGINE SULLA CONOSCENZA E SODDISFAZIONE DEI CITTADINI IN MERITO AL PERCORSO DI RAVENNA CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA 2019 COMUNE DI RAVENNA SERVIZIO RISORSE UMANE E QUALITA U.O. ORGANIZZAZIONE, QUALITA E FORMAZIONE INDAGINE SULLA CONOSCENZA E SODDISFAZIONE DEI CITTADINI IN MERITO AL PERCORSO DI RAVENNA CAPITALE EUROPEA DELLA

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA. Codice di accreditamento: NZ04566 REGIONE CAMPANIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA. Codice di accreditamento: NZ04566 REGIONE CAMPANIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE Ente proponente il progetto: Comune di Mugnano di Napoli Codice di accreditamento: NZ04566 Albo e classe di iscrizione: REGIONE

Dettagli

GUIDA TURISTICA. Aggiornato il 7 luglio 2009

GUIDA TURISTICA. Aggiornato il 7 luglio 2009 Aggiornato il 7 luglio 2009 GUIDA TURISTICA 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 4 3. DOVE LAVORA... 5 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 6 5. COMPETENZE... 7 Quali competenze sono necessarie?... 7 Conoscenze...

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 9ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 27 ottobre / 6 dicembre 2014 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale

Dettagli

#ridieassapori è in linea con i nuovi bisogni e tendenze delle persone mosse dalla necessità di avere le informazioni sempre a portata di mano.

#ridieassapori è in linea con i nuovi bisogni e tendenze delle persone mosse dalla necessità di avere le informazioni sempre a portata di mano. In futuro non andremo più in ricerca di notizie, saranno le notizie a trovare noi, oppure saremo noi stesse a crearle. E quel futuro è già iniziato (Socialnomics) #ridieassapori racchiude l obiettivo principale

Dettagli

PROGRAMMA. INSTAGRAM Ottimizzazione del proprio account e tecniche per migliorare la diffusione delle proprie foto e video.

PROGRAMMA. INSTAGRAM Ottimizzazione del proprio account e tecniche per migliorare la diffusione delle proprie foto e video. Digital Magics Palermo (via Lincoln 21) Quattro incontri di quattro ore ciascuno (4 e 5 marzo 11 e 12 marzo 2016, venerdì ore 15/19; sabato ore 10/14): 16 ore totali 90 euro (i primi due) + 90 euro opzionali

Dettagli

Turismo di Comunità in Val di Rabbi

Turismo di Comunità in Val di Rabbi Turismo di Comunità in Val di Rabbi Sintesi del progetto Il Turismo di Comunità : definizione Il turismo responsabile di comunità è una nuova forma di accoglienza turistica, recentemente sviluppatasi in

Dettagli

Touring Club Italiano

Touring Club Italiano Touring Club Italiano Touring Club Italiano è un organizzazione no-profit che da oltre cento anni contribuisce : -alla diffusione e alla promozione di un turismo rispettoso e responsabile, in Italia e

Dettagli

ALESSANDRO GUERRISI LUCA ZAPPA. Associate Partner TamTamy - Reply. Web Marketing Manager ADVISOR - OFC. l.zappa@reply.it. guerrisi.alessandro@o-fc.

ALESSANDRO GUERRISI LUCA ZAPPA. Associate Partner TamTamy - Reply. Web Marketing Manager ADVISOR - OFC. l.zappa@reply.it. guerrisi.alessandro@o-fc. LUCA ZAPPA Associate Partner TamTamy - Reply ALESSANDRO GUERRISI Web Marketing Manager ADVISOR - OFC & @zaps l.zappa@reply.it @aguerrisi guerrisi.alessandro@o-fc.eu 1 CONTENUTI Finanza, community management

Dettagli

Il Turismo nei Parchi: Scelta o Coincidenza. A cura di Flavia Maria Coccia

Il Turismo nei Parchi: Scelta o Coincidenza. A cura di Flavia Maria Coccia Il Turismo nei Parchi: Scelta o Coincidenza A cura di Flavia Maria Coccia la ricettività turistica nei parchi nazionali-regionali Il patrimonio naturale in Italia coinvolge, con i soli Parchi Nazionali,

Dettagli

La prima edizione di MEETmeTONIGHT si è svolta nel 2012.

La prima edizione di MEETmeTONIGHT si è svolta nel 2012. COS E MEETmeTONIGHT >< MEETmeTONIGHT è la Notte dei Ricercatori in Lombardia, nasce all interno dell iniziativa Researchers Night promossa dalla Commissione Europea, che coinvolge ogni anno ricercatori

Dettagli

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI

Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Fare business sul web: 5 regole fondamentali per le PMI Impresa 2.0 Bologna, 8 giugno 2011 Chi sono Mi occupo di marketing online dal 2000 Digital Marketing Manager freelance da aprile 2011 Blogger dal

Dettagli

Aggiornamento Agosto 2011

Aggiornamento Agosto 2011 Aggiornamento Agosto 2011 Il punto di partenza: Simon Anholt Nation Brands Index City Brands Index Conoscibilità degli eventi Competitive Identity Simon Anholt Oggi, ogni luogo sulla terra vuole far qualcosa

Dettagli

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6

ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO ALLEGATO 6 TITOLO DEL PROGETTO: UNA CITTA A COLORI ENTE Comune di SETTIMO TORINESE SETTORE e Area di Intervento: Educazione e promozione culturale: attività interculturali

Dettagli

Il Pubblico di Mostre e Musei in Piemonte 2001

Il Pubblico di Mostre e Musei in Piemonte 2001 Il Pubblico di Mostre e Musei in Piemonte 2001 Sintesi realizzata per l incontro "Il pubblico di musei e mostre a Torino e in Piemonte nel 2001" mercoledì 10 luglio 2002 Le tessere di libero accesso ai

Dettagli

IL POSITIONING DEL PRODOTTO TURISTICO

IL POSITIONING DEL PRODOTTO TURISTICO IL POSITIONING DEL PRODOTTO TURISTICO Far riconoscere i fattori fondamentali attraverso cui l azienda individua e interpreta gli orientamenti della clientela Acquisire consapevolezza dell'importanza di

Dettagli

Indagine sul futuro dei Giovani Albergatori Trentini

Indagine sul futuro dei Giovani Albergatori Trentini Indagine sul futuro dei Giovani Albergatori Trentini Risultati dell indagine 2014 Ricerca commissionata dalla Presidente Giovani Albergatori Trentini dott. Francesca Maffei a cura dell Ufficio Marketing

Dettagli

CUSTOMER SATISFACTION E DESTINAZIONE TURISTICA

CUSTOMER SATISFACTION E DESTINAZIONE TURISTICA CUSTOMER SATISFACTION E DESTINAZIONE TURISTICA L'ANALISI DEI COMPORTAMENTI DI VACANZA NELLA PRATICA AZIENDALE E NEL MARKETING LE DECISIONI OPERATIVE SONO ASSUNTE FACENDO RIFERIMENTO A SEGMENTI DELLA DOMANDA

Dettagli

Rilancia il tuo business con il web 2.0

Rilancia il tuo business con il web 2.0 Rilancia il tuo business con il web 2.0 Relatore:Andrea Baioni abaioni@andreabaioni.it Qualche anno fa. Media di ieri e di oggi Oggi: fruizione di contenuti senza vincoli 2 Gli old media Generalisti Occasionali

Dettagli

Formazione manageriale in Trentino

Formazione manageriale in Trentino Formazione manageriale in Trentino Linee strategiche Dal 2002 il sistema istituzionale trentino ha avviato una serie di esperienze di alta formazione nel settore turistico che, seppure in mutati assetti

Dettagli

Business Administration for Arts and Cultural Events

Business Administration for Arts and Cultural Events Master Courses 2012/2013 Business Administration for Arts and Cultural Events Istituto Europeo di Design Business Administration for Arts and Cultural Events OBIETTIVI Il mondo dell arte e i suoi mercati

Dettagli

Intervento del Dott. Pier Giorgio Togni Direttore Generale Turismo

Intervento del Dott. Pier Giorgio Togni Direttore Generale Turismo 30 settembre 1 ottobre 2006 Montesilvano - Pescara Intervento del Dott. Pier Giorgio Togni Direttore Generale Turismo III CONFERENZA ITALIANA PER IL TURISMO 30 settembre 1 ottobre 2006 Montesilvano-Pescara

Dettagli

Finalità e obiettivi. Aziende destinatarie e prerequisiti in ingresso

Finalità e obiettivi. Aziende destinatarie e prerequisiti in ingresso Formazione e Consulenza Social Media Strategy Acquista una Borsa di Studio per uno dei 30+ Blogger selezionati in tutta Italia in cambio di un vero Progetto Social Media per la tua azienda Finalità e obiettivi

Dettagli

jklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcv bnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuio pasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfgh

jklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcv bnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqw ertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuio pasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfgh Qwertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwerty uiopasdfghjklzxcvbnmqwertyuiopasd fghjklzxcvbnmqwertyuiopasdfghjklzx cvbnmqwertyuiopasdfghjklzxcvbnmq wertyuiopasdfghjklzxcvbnmqwertyui La rivoluzione di internet nel turismo

Dettagli

CORSO DI COMUNICAZIONE E NUOVE FORME DI GIORNALISMO PER LA PALLAVOLO

CORSO DI COMUNICAZIONE E NUOVE FORME DI GIORNALISMO PER LA PALLAVOLO CORSO DI COMUNICAZIONE E NUOVE FORME DI GIORNALISMO PER LA PALLAVOLO BANDO DI INDIZIONE E PROGRAMMA PRELIMINARE È un Progetto di Formazione in partnership con Pag. 1 di 7 1. DESTINATARI Il corso è rivolto

Dettagli

PERIODO DI RIFERIMENTO: GENNAIO 2011 OTTOBRE 2014

PERIODO DI RIFERIMENTO: GENNAIO 2011 OTTOBRE 2014 MONITORAGGIO E ANALISI DELLA REPUTAZIONE ONLINE DEI COMUNI DI BARGA, BORGO A MOZZANO, CAPANNORI, FORTE DEI MARMI, LUCCA, PIETRASANTA E VIAREGGIO E DELLE AREE DELLA GARFAGNANA, LUCCHESIA, MEDIAVALLE E VERSILIA.

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 6ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 17 ottobre / 19 novembre 2011 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo

Dettagli

Marketing Advanced Prof. Fabrizio Mosca

Marketing Advanced Prof. Fabrizio Mosca Marketing Advanced Prof. Fabrizio Mosca NUOVI MODELLI DI COMUNICAZIONE NEI SETTORI DEI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO CAMPUS DI MANAGEMENT E DI ECONOMIA Anno Accademico 2014-2015 Tutto il materiale consegnato

Dettagli

CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE NELLE AREE PROTETTE

CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE NELLE AREE PROTETTE CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE NELLE AREE PROTETTE TECNICHE DI FACILITAZIONE APPLICATE AI PROCESSI DI ADESIONE A CARTA EUROPEA PER IL TURISMO SOSTENIBILE Giuseppe Dodaro 14 maggio 2013 A COSA

Dettagli

Congressi: il punto di vista dalle associazioni MEETINGCONSULTANTS

Congressi: il punto di vista dalle associazioni MEETINGCONSULTANTS Congressi: il punto di vista dalle associazioni Le associazioni protagoniste della meeting industry All interno della meeting industry internazionale le associazioni suscitano grande interesse in quanto

Dettagli

Blog Puglia il Turismo che vorrei

Blog Puglia il Turismo che vorrei Progetto Dual Core (& Care) Blog Puglia il Turismo che vorrei Analisi contenuti e interazioni della community di progettazione partecipata Versione aggiornata al 16 novembre 2015 Dual Core (& Care), 4

Dettagli

GRS srl, Venezia 2013 PROGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION ANALYSIS GLUTEN FREE EXPO BRESCIA

GRS srl, Venezia 2013 PROGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION ANALYSIS GLUTEN FREE EXPO BRESCIA PROGETTO DI CUSTOMER SATISFACTION ANALYSIS GLUTEN FREE EXPO BRESCIA INDICE Introduzione metodologica Analisi Feedback Visitatori Analisi Feedback Espositori Approfondimento Allestimento e Logistica IL

Dettagli

PROMOTRICE E PROMOTORE TURISTICO

PROMOTRICE E PROMOTORE TURISTICO Aggiornato il 9 luglio PROMOTRICE E PROMOTORE TURISTICO 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie...

Dettagli

BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione -

BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione - BUSINESS 2.0 LAB - seconda edizione - Laboratorio operativo sugli strumenti di Business, Marketing & Reputation,per aumentare la visibilità e il potere attrattivo delle aziende on-line SCENARIO Ogni giorno

Dettagli

INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico. 2. Analisi del mercato turistico. 3. Obiettivi. Bibliografia. Contatti

INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico. 2. Analisi del mercato turistico. 3. Obiettivi. Bibliografia. Contatti EX REPUBBLICA JUGOSLAVA DI MACEDONIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2014 INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali

Dettagli

Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI

Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI Perché un Osservatorio sul turismo scolastico? L Osservatorio Touring sul turismo scolastico

Dettagli

INDAGINE DI CUSTOMER CARE ALLE IMPRESE CERTIFICATE OSPITALITA ITALIANA

INDAGINE DI CUSTOMER CARE ALLE IMPRESE CERTIFICATE OSPITALITA ITALIANA INDAGINE DI CUSTOMER CARE ALLE IMPRESE CERTIFICATE OSPITALITA ITALIANA MARCHIO OSPITALITA ITALIANA Luglio 2014 A cura di Premessa L indagine di seguito presentata svolta dalla Comitel&Partners per conto

Dettagli

Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it

Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it Claudia Costantini costantini.pe.camcom@eccellenzeindigitale.it Lo scenario mondiale Fonte: We are social Lo scenario italiano Fonte: We are social La gestione dei contenuti Il mito da sfatare: dei Social

Dettagli

Borghi Autentici d Italia Progetto Comunita Ospitale

Borghi Autentici d Italia Progetto Comunita Ospitale Borghi Autentici d Italia Progetto Comunita Ospitale RETE BAI Sardegna Progetto finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna ai sensi dell'art.4 della Legge Regionale n 6 del 15 marzo 2012 (Legge Finanziaria)

Dettagli

Nell ambito della rassegna espositiva del Turismo e delle vacanze per tutti

Nell ambito della rassegna espositiva del Turismo e delle vacanze per tutti Nell ambito della rassegna espositiva del Turismo e delle vacanze per tutti Dal 3 al 6 aprile 2014 in Fiera a Vicenza, vi aspettano quattro giornate di divertimento alla scoperta del fascino degli sport,

Dettagli

L'immagine del Sud Italia nel mondo: i risultati di una indagine demoscopica del Dipartimento per le Politiche di Sviluppo presso gli operatori

L'immagine del Sud Italia nel mondo: i risultati di una indagine demoscopica del Dipartimento per le Politiche di Sviluppo presso gli operatori 1 L INDAGINE Nel giugno 2003, il Servizio per le politiche dei Fondi strutturali comunitari del Dipartimento per le politiche di sviluppo del Ministero dell Economia e delle Finanze ha affidato, a seguito

Dettagli

PIANO DELLA COMUNICAZIONE ANNO 2014

PIANO DELLA COMUNICAZIONE ANNO 2014 PIANO DELLA COMUNICAZIONE ANNO 2014 Legge n.150/2000 D.P.R. 21-9-2001 n. 422 Approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 19 del 25/02/2014 1/9 PREMESSA L'evoluzione che caratterizza l'attuale scenario

Dettagli