IIS via C. Emery 97 C.F Cod. Mec. RMIS11100B - Distr. Scol. XXVIII

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IIS via C. Emery 97 C.F. 97804430581 - Cod. Mec. RMIS11100B - Distr. Scol. XXVIII"

Transcript

1 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO IIS via C. Emery 97 C.F Cod. Mec. RMIS11100B - Distr. Scol. XXVIII EN ISO 9001: 2008 IQ (*) Sede centrale : ITC Piero Calamandrei - Via Carlo Emery, Roma - Cod. Mec. RMTD11101N Codice Mec. Serale RMTD Codice Mec. sez. Ospedaliera Policlinico A.Gemelli RMTD11102P Sede associata : IPS Stendhal - Via Cassia, Roma - Cod. Mec. RMRC11101A Siti web : - (*) Certificazione di Qualità per la Formazione Superiore e Continua (sede centrale) BANDO DI GARA PER L INSERIMENTO NELLA LISTA DEI SOGGETTI AUTORIZZATI A SVOLGERE SERVIZIO DI ASSISTENZA SPECIALISTICA IN AMBITO SCOLASTICO A.S Prot. 3541/A6e Roma, 16 luglio 2015 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTA la nota della Città Metropolitana di Roma Dipartimento IX, servizio 2 Immigrazione Interventi in campo sociale con oggetto Assistenza specialistica alunni disabili Anno scolastico e formativo 2015/16 PUBBLICAZIONE DELLE LINEE DI INDIRIZZO E MODULISTICA, con la quale si comunica l apertura della procedura per l assegnazione alle istituzioni scolastiche di un contributo finalizzato all assistenza citata; VISTO il progetto presentato da questo Istituto in qualità di capofila di una rete con esigenza di assistenza specialistica-educativa, anche riferita all autismo; RITENENDO di doversi avvalere dell apporto di personale specializzato da reclutare all esterno come supporto agli alunni diversamente abili; EMANA BANDO PUBBLICO Per la formulazione di una lista di soggetti autorizzati a svolgere INTERVENTI DI ASSISTENZA PER L AUTONOMIA (ASSISTENZA SPECIALISTICA) IN FAVORE DEGLI STUDENTI CON DISABILITA FREQUENTANTI GLI ITITUTI DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE A.S. 2015/2016 Aperto a : ENTI GESTORI, COOPERATIVE, ASSOCIAZIONI ONLUS, FIGURE SPECIALISTICHE : PSICOLOGI ED ESPERTI IN EDUCAZIONE COMPORTAMENTALE LEGATA ALL AUTISMO. ENTE APPALTANTE: Istituto d Istruzione Superiore Via Emery 97 sede di Roma info: mail: 1

2 OGGETTO DEL SERVIZIO: OBIETTIVI E FINALITA L educatore è una figura professionale, che pur operando all interno della scuola, sostiene il percorso di autonomia, integrazione e comunicazione dell allievo con disabilità, in considerazione del percorso individuale di crescita dell allievo stesso. L intervento dell educatore è centrato essenzialmente sulla relazione, svolgendo un ruolo di supporto e facilitazione, non sostituendosi all allievo, ma dovrebbe essere prevista una graduale diminuzione della propria presenza per sollecitare l azione autonoma dello studente coinvolto. E quindi una figura di sistema, che pur intervenendo all interno della rete, centra il proprio intervento nel contesto, nello scambio e nella condivisa costruzione di progetti individualizzati, complementare delle differenti competenze e ruoli degli operatori coinvolti. Il servizio di assistenza del presente bando prevede lo svolgimento di compiti d assistenza specialistica da rivolgersi attraverso l integrazione di diverse professionalità e permette il reale inserimento delle persone disabili nel contesto scolastico e nelle attività esterne alla scuola previste nel piano di studio. Il servizio mira a rendere effettivo il diritto allo studio sancito dalla legislazione nazionale alle persone con handicap, qualunque sia il grado di intensità di limitazione, così come promosso dalla legge 104/92. Il servizio è l insieme di prestazioni finalizzate all autonomia ed all integrazione sociale degli adolescenti che frequentano gli Istituti d Istruzione di secondo grado, in temporanea o permanente limitazione della propria autonomia e di aiuto alle loro famiglie. In linea di massima il servizio prevede le seguenti finalità: agevolare la frequenza e la permanenza degli studenti disabili nell ambito scolastico per garantire il diritto allo studio; facilitare l insegnamento e la partecipazione attiva degli alunni disabili alle attività didattiche svolte dal personale insegnante, supportandoli al raggiungimento degli obiettivi di integrazione ed autonomia personale, in attuazione dei programmi educativi concordati dagli insegnanti in collaborazione con i servizi socio-sanitari territoriali; offrire sostegno personale agli alunni disabili nelle attività di socializzazione e nell acquisizione di capacità comunicative, volte all integrazione ed alla valorizzazione di abilità personali; offrire collaborazione con gli educatori per l organizzazione e lo svolgimento di attività inerenti il progetto per l anno scolastico 2014/2015 sia all interno che all esterno delle strutture scolastiche. Gli interventi sono finalizzati a facilitare l organizzazione delle attività suddette rendendo possibile l integrazione dell alunno disabile; offrire collaborazione per la creazione nella classe di un ambiente sereno dove ogni alunno possa esprimere le proprie capacità e potenzialità nel pieno rispetto della propria personalità: agire da mediatore e facilitatore nella comunicazione e relazione tra alunni in difficoltà ed il gruppo. Risultati attesi L intervento di sostegno a favore dei ragazzi diversamente abili è finalizzato al raggiungimento dei seguenti risultati: Migliorare la qualità della vita; Assicurare il diritto allo studio; Migliorare le relazioni sociali negli scambi con il gruppo dei pari e il corpo docente; Raggiungere una tempestiva autonomia. UTILIZZO DELLA LISTA E CONTRATTI I partecipanti nella domanda dichiarano di essere consapevoli che la partecipazione è volta all inserimento nella lista di soggetti autorizzati a svolgere il servizio di assistenza specialistica in ambito scolastico. Il rapporto contrattuale che l IIS di Via Emery gestirà per conto della rete interverrà in caso di finanziamento dedicato utilizzando la lista definita sulla base dei punteggi attribuiti,cercando di favorire la continuità del personale che nei precedenti anni scolastici ha avviato percorsi positivi ed efficaci con gli studenti di riferimento. L affidamento del servizio interverrà, 2

3 eventualmente, nel periodo tra il 15/09/2015 e il termine delle attività didattiche nel giugno Il monte ore e le settimane di calendario saranno espressamente indicate nel contratto/convenzione di cui sopra con una retribuzione lorda oraria stabilita dalla determina della Città Metropolitana di Roma Capitale. STRUTTURA ORGANIZZATIVA E COMPETENZE FUNZIONI DELLE PARTI A FUNZIONI IN CAPO ALLA RETE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE La rete delle Istituzioni Scolastiche è formata dall Istituto capofila ( già indicato come Ente appaltante e costituito dall ITC Calamandrei di Via Emery e dall IPS Stendhal di Via Cassia) e dagli istituti De Sanctis Fermi Farnesina Lucrezio Caro Via De Mattias; La scuola capofila ha il compito di coordinare l intero progetto; Ogni singolo Istituto mantiene proprie le funzioni di indirizzo e coordinamento sull esecuzione del servizio, con ampia facoltà di controllo. Ogni Istituto svolgerà le seguenti funzioni: Organizzazione e gestione del servizio; Controllo in itinere; Supervisione e monitoraggio dell attività del contraente; Verifica e valutazione del servizio. B FUNZIONI IN CAPO ALL AGGIUDICATARIO Il/gli aggiudicatari sono chiamati ad attenersi alle richieste dell Istituto Capofila, nel rispetto del Calendario Scolastico Regionale e di quello dei singoli Istituti della rete che potrà in corso d opera essere suscettibile di adeguamenti per mutate esigenze assistenziali degli allievi. Il\I contraenti, nell ambito del progetto di Assistenza Educativa, cureranno prevalentemente la gestione del personale per l aspetto tecnico-organizzativo e in particolare svolgerà le seguenti funzioni: Garantire l attuazione del progetto presentato in sede di gara di appalto; Assicurare il servizio esclusivamente mediante l impiego di requisiti così come prescritto dalla normativa vigente; La cooperativa aggiudicataria deve garantire la continuità degli operatori socio sanitari sugli allievi e sull istituto; La cooperativa aggiudicataria deve assumersi ogni responsabilità derivante dalla gestione del servizio oggetto dell appalto sotto il profilo giuridico, amministrativo, economico, igienico-sanitario ed organizzativo, prendendo in carico ogni responsabilità in caso di infortuni e danni arrecati a terzi o all amministrazione appaltante; Collaborare alla organizzazione di incontri periodici pianificati con scuola e Famiglia per la programmazione ed aggiornamento dei progetti d intervento educativo; Impiegare il personale indicato nell offerta tecnica garantendo, nel periodo di gestione del servizio, la continuità assistenziale, attraverso l individuazione di personale stabile per tutta la durata dell appalto; Svolgere il monte ore previsto; Collaborare con l Istituzione scolastica, accogliendo inviti e suggerimenti volti al miglioramento della gestione del servizio; E' fatto divieto al supervisore ed agli operatori impiegati nel servizio, di ricevere qualsiasi tipo di compenso e di intrattenere rapporti privatistici con i beneficiari del servizio. Segnalare tempestivamente al Dirigente Scolastico qualsiasi problema che possa influire sul rapporto contrattuale e/o sulla corretta erogazione del servizio; Il soggetto affidatario è responsabile della verifica dei requisiti di moralità e delle qualità personali del personale impiegato. L'eventuale inadeguatezza, costituita da carenze nella capacità relazionale, da mancanza di onestà e moralità, verrà accertata sulla base di riscontri oggettivi, dalla Dirigenza dell Istituto d Istruzione Superiore Via Emery che ne farà, a sua volta formale segnalazione al Soggetto affidatario, al fine dell'eventuale applicazione del vigente CCNL relativamente alle norme disciplinari, non esclusa la sostituzione del personale stesso. 3

4 Le ore del personale saranno attestate da un registro firme predisposto dall istituto, al fine di verificare l attività del personale impiegato; Le assenze dovute a causa di forza maggiore dovranno essere comunicate entro le ore 8.00; In caso di assenza del personale la cooperativa si impegna a garantire la sostituzione mantenendo la qualità della prestazione rispetto agli standard indicati in offerta; Consegnare all istituto una relazione periodica sullo sviluppo del servizio, che contenga il progetto personalizzato per ogni alunno diversamente abile, con indicazione degli interventi effettuati e degli obiettivi raggiunti; Predisporre una relazione finale riepilogativa sulla realizzazione del progetto; Assicurare tutti i supporti organizzativi e strumentali necessari a rendere operativo il personale; Tenere uno stretto contatto operativo con il referente dell Istituto. Invio delle fatture ESCLUSIVAMENTE in formato elettronico LUOGO E TERMINI DI ESECUZIONE Il servizio dovrà essere svolto nei locali degli istituti della rete, all interno delle classi di appartenenza, secondo tempi e modalità indicate nel P.E.I. e nei luoghi esterni alla scuola in cui si prevedano attività scolastiche ed extrascolastiche. TITOLI PROFESSIONALI Educatori professionali Gli educatori dovranno possedere all atto della presentazione della domanda: - diploma di laurea in psicologia e\o in scienza dell educazione e della formazione educatore professionale ( vedi art tabella A); - esperienza comprovata nel campo dell assistenza agli alunni diversamente abili. Titoli professionali degli Educatori/Oss Gli Educatori dovranno possedere, all atto della presentazione della domanda da parte della ditta appaltatrice Formazione idonea al ruolo: diploma superiore, corsi di formazione in ambito assistenziale, esperienza documentata, laurea in discipline sociali Esperienza minima biennale documentata Frequenza di appositi corsi di formazione / aggiornamento. La persona che si occupa dell'assistenza di base deve essere una figura professionale in possesso di un certificato di OSS. Le Cooperative Le cooperative devono allegare alla domanda per la partecipazione al presente bando apposita documentazione contenente: Dati generali della società disporre di una sede operativa stabilmente funzionante sul territorio nazionale; Certificazioni (economiche, sanitarie, etc.). di non versare nelle condizioni di cui all art.38 D. Lgs. 163/2006. Documentazione e tipologia delle attività e ogni notizia utile ai fini dell inserimento nella graduatoria. Servizi offerti. Costi e livelli contrattuali degli educatori. Attività di formazione. 4

5 Servizi prestati. Di avere comprovata e documentata esperienza per un periodo non inferiore a cinque anni nel campo dell assistenza specialistica negli istituti scolastici di ogni ordine e grado. CRITERI DI VALUTAZIONE AL FINE DELLA STESURA DELLA LISTA Un apposita commissione nominata dall Istituzione Scolastica, valuterà le domande pervenute sulla base delle linee guida emanate dalla Città Metropolitana di Roma, quali elementi determinanti per l inserimento nella lista dei soggetti autorizzati a svolgere il servizio di assistenza specialistica secondo i criteri di seguito indicati : Tabella A EDUCATORI PROFESSIONALI Descrizione criteri Punteggio max. 1 Titolo di studio richiesto Punteggio minimo in assenza voto Ulteriori 0,50 per voti sup. 76\110 Ulteriore valutazione per conseguimento lode Punti 12 Max. punti 17 Punti 4 2 Altri titoli di studio Per ogni altro titolo di studio di livello pari o Punti 3 per titolo superiore a quello valutato al punto 1 3 Titoli culturali e professionali per ogni titolo Punti 1 4 Esperienze lavorative presso scuole statali di secondo grado 1 anno scolastico ( 180 gg) Ogni mese o frazione superiore 15 gg Punti 6 Punti 1 5 Esperienze lavorative attinenti al presente bando Presso altri Enti pubblici o privati: punti 0.50 per ogni attività lavorativa di durata 1 mese o frazione sup. 15 gg. svolta anche nel terzo settore del privato sociale, attinente l inclusione degli adolescenti con disabilità Max 3 punti per ogni anno Tabella B COOPERATIVE ASSOCIAZIONI - ONLUS Descrizione criteri 1 Esperienza quinquennale della Cooperativa/Associazione e/o Consorzio nel settore dell assistenza specialistica ad alunni diversamente abili nelle scuole superiori di secondo grado Punteggio Massimo Max 20 punti Fino a 2 anni 5 punti tra 3 e 5 anni 10 punti oltre i 5 anni 20 punti 2 Curriculum degli operatori con i requisiti professionali richiesti dal presente bando Lavoro nel settore Esperienze formative attinenti a servizi e\o progetti Max 30 punti max. 20 punti max 10 punti 3 Garanzia della continuità e della qualità del progetto per tutta la durata contrattuale (modalità adottate per il contenimento del turn over degli operatori e strumenti di qualificazione organizzativa del lavoro certificazione di qualità) 4 Capacità progettuale: attività proposte e relative metodologie indicatori, sistema di monitoraggio e valutazione - attivazione di paternariati e ruolo svolto in favore del progetto 5 Progetto proposto dal partecipante per servizi ed attività aggiuntive in termini qualitativi. Punteggio massimo Max 10 punti Modalità contenimento max 6 punti Certificazione qualità max 4 punti Max 20 punti Attività prop. e metod. max 12 punti Indic.-monit. E valutaz max 3 punti Paternariati e ruolo prog. Max 5 punti Max. 20 punti 100 punti 5

6 ULTERIORI ESPLICITAZIONI PER L ATTRIBUZIONE DEL PUNTEGGIO TABELLA B PUNTO 2 DELLA TABELLA - Per la valutazione dei curricula l organismo dovrà indicare gli operatori sociali/educatori da valutare. Non essendoci allo stato attuale un profilo professionale univoco e specifico per l AEC, per operatore sociale si intende l operatore in possesso della qualificazione di assistente domiciliare (ADEST) o l OSS (operatore socio-sanitario di più recente qualificazione), che comunque abbiano frequentato corsi di aggiornamento per l assistenza educativa scolastica. Garanzia della continuità e della qualità del progetto per tutta la durata dell eventuale convenzione. PUNTO 4 DELLA TABELLA per quanto concerne i paternariati si attribuirà 1 punto per ogni paternariato attinente alla proposta progettuale con indicazione del ruolo svolto nel progetto (max 5 paternariati) PUNTO 5 DELLA TABELLA - offerta di una o più delle seguenti risorse per servizi ed attività (laboratori legati a progetti di alternanza scuola lavoro, agricoltura sociale condotti da personale qualificato; personale aggiuntivo per gite scolastiche, attivazione di laboratori extrascolastici ed iniziative per il tempo libero etc). TERMINI PRESENTAZIONE OFFERTA E DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA I soggetti che intendono partecipare al presente bando dovranno far pervenire all Ufficio della Segreteria dell Istituto Istruzione Superiore Via Emery 97 Via Carlo Emery Roma, entro le ore 12 del giorno 29 luglio 2015 ( termine perentorio) un plico in busta chiusa e sigillata, con l indicazione del destinatario e del mittente secondo le specifiche di seguito indicate: A - EDUCATORI PROFESSIONALI Sul plico va riportata la dicitura INSERIMENTO NELLA LISTA DEI SOGGETTI AUTORIZZATI A SVOLGERE SERVIZIO DI ASSISTENZA SPECIALISTICA IN AMBITO SCOLASTICO EDUCATORI e lo stesso dovrà contenere: la domanda di partecipazione, il curriculum vitae, l autocertificazione dei titoli di studio e culturali, l autocertificazione ( o eventuale certificazione) inerente le esperienze lavorative. B - COOPERATIVE ASSOCIAZIONI - ONLUS Sul plico va riportata la dicitura INSERIMENTO NELLA LISTA DEI SOGGETTI AUTORIZZATI A SVOLGERE SERVIZIO DI ASSISTENZA SPECIALISTICA IN AMBITO SCOLASTICO COOPERATIVE ASSOCIAZIONI - ONLUS e lo stesso dovrà contenere: 1.istanza di partecipazione redatta in carta semplice contenente una dichiarazione comprovante il possesso dei requisiti di partecipazione elencati nel presente bando, resa ai sensi dell art.47 del D.P.R. 28/12/200 n. 445, corredata, a pena di esclusione, da copia del documento d identità del sottoscrittore. 2. Dichiarazione sostitutiva di certificazione, resa ai sensi degli art.li 46 e 47 del D.P.R. n.445/2000, sottoscritta dal Legale rappresentante, in merito all esperienza e all organizzazione con allegati: a)elenco degli operatori da valutare. - Elenco degli operatori, da impiegare nel servizio, specificando dati anagrafici, titolo studio/qualificazione Curricula degli operatori richiesti, da sottoporre a valutazione. I curricula degli operatori che si intendono utilizzare per la realizzazione del progetto, da sottoporre a valutazione, devono essere sottoscritti in originale ed in data non anteriore a mesi 3, specificandone il ruolo, i titoli, l aggiornamento professionale, le esperienze lavorative già svolte nella specifica area di intervento oggetto del presente avviso; Non verranno attribuiti punteggi ai curricula carenti di quanto sopra indicato. b) Garanzia della continuità e della qualità del progetto per tutta la durata contrattuale. - Le modalità adottate per il contenimento del turn over degli operatori e gli strumenti di qualificazione organizzativa del lavoro. - Certificazione di qualità. 3. Dichiarazione sostitutiva di certificazione, resa ai sensi degli art.li 46 e 47 del D.P.R. n.445/2000, sottoscritta dal Legale rappresentante, con allegata la proposta progettuale: 6

7 a) Proposta progettuale. La proposta progettuale Assistenza educativa scolastica nelle scuole superiori della Provincia di Roma a sostegno degli studenti disabili o con bisogni educativi speciali deve evidenziare: - Analisi dei bisogni nell assistenza educativa scolastica della comunità sede della rete scolastica, individuazione degli obiettivi; - le attività proposte e le metodologie di intervento individuate per il raggiungimento degli obiettivi prefissati nel presente capitolato; - il piano gestionale (elenco del personale da impiegare, risorse tecniche e strumentali, con l indicazione del rispetto delle norme sulla sicurezza e l indicazione del sistema di autovalutazione adottato. b) Capacità di attivazione della rete territoriale locale. - Elenco dei partenariati proposti con allegate le attestazioni di partenariato dei singoli partner. e il loro grado e ruolo svolto in favore del progetto. 4. Altre dichiarazioni. - Dichiarazione debitamente firmata dai partner che intendono aderire al progetto specificando il ruolo e il grado di coinvolgimento. 5. Progetto proposto per servizi ed attività aggiuntive che l Ente potrebbe attuare in caso di stipula della convenzione. APERTURA BUSTE L apertura si svolgerà il giorno 30 Luglio 2015 alle ore 9.00 presso la sede dell Istituto Istruzione Superiore Via Emery Via Carlo Emery 97. RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: Il Responsabile del Procedimento è il Dirigente Scolastico Prof. Giuseppe Misiti. Per la valutazione delle domande verrà costituita apposita commissione presieduta dal Dirigente Scolastico e così composta: Prof. Giuseppe Misiti Sig.ra Valeria Montuori Prof.ri Alessandro Garofani e Laura Molinari Prof.ssa Anna Maria Pizzolla Dirigente Scolastico Direttore Servizi Amm.vi e Generali Docenti Referenti per il sostegno Docente collaboratore della Presidenza Il presente bando potrà essere visionato presso oppure scaricato sul sito dell Istituto RISERVATEZZA E PRIVACY Ai sensi del D.lgs 196/2003 i dati personali forniti dai candidati nelle domande di partecipazione alla selezione saranno utilizzati esclusivamente per le finalità di gestione della procedura. Le medesime informazioni possono essere comunicate unicamente alle amministrazioni pubbliche o persone giuridiche direttamente interessate allo svolgimento della selezione. Titolare del trattamento è il Dirigente Scolastico Prof. Giuseppe Misiti, responsabile del trattamento è la Sig.ra Valeria Montuori. Firmato Il Dirigente Scolastico Prof. Giuseppe Misiti 7

IIS via C. Emery 97 C.F. 97804430581 - Cod. Mec. RMIS11100B - Distr. Scol. XXVIII

IIS via C. Emery 97 C.F. 97804430581 - Cod. Mec. RMIS11100B - Distr. Scol. XXVIII MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO IIS via C. Emery 97 C.F. 97804430581 - Cod. Mec. RMIS11100B - Distr. Scol. XXVIII EN ISO 9001: 2008

Dettagli

Responsabile del Procedimento Gioia Nardecchia IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Responsabile del Procedimento Gioia Nardecchia IL DIRIGENTE SCOLASTICO Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio LICEO SCIENTIFICO STATALE A. LABRIOLA Codice meccanografico - RMPS 010004 Codice Fiscale 80222130587 Via Capo Sperone

Dettagli

C O M U N E D I M A M M O L A 89045-PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I M A M M O L A 89045-PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I M A M M O L A 89045-PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA AREA AMMINISTRATIVA SERVIZIO AFFARI GENERALI LEGALE CULTURA PUBBLICA ISTRUZIONE SERVIZI SOCIALI SPORT TURISMO TEMPO LIBERO COMUNICAZIONE

Dettagli

PROT. 4447/C14 LAVELLO,5 DICEMBRE 2015

PROT. 4447/C14 LAVELLO,5 DICEMBRE 2015 ISTITUTO ISTRUZIONE Secondaria Superiore G.Solimene LAVELLO Via Aldo Moro, 1-85024 Lavello (PZ) Tel.-Fax-0972 85396 - E-mail: pzis01100t@istruzione.it Posta certificata pzis01100t@pec.istruzione.it C.F.

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D'ISTRUZIONE SUPERIORE G. QUARENGHI VIA DI VILLA SCARPELLINI - 00028 SUBIACO (RM) - DISTRETTO

Dettagli

BANDO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 126 C/13 Melfi, 9 gennaio 2015 BANDO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN ESPERTO ESTRANEO ALL AMMINISTRAZIONE DESTINATARIO DI INCARICO PER PRESTAZIONI PROFESSIONALI FINALIZZATE ALL INTEGRAZIONE

Dettagli

Prot. n 4873 C/14 Tradate 30 luglio 2015 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n 4873 C/14 Tradate 30 luglio 2015 IL DIRIGENTE SCOLASTICO M.I.U.R. Istituto Comprensivo Statale Completo G. Galilei Via Trento e Trieste - 21049 Tradate tel. 0331/842151 860455 - fax:0331/844705 C.F.:80014780128 sito web: icgalileitradate.gov.it e-mail:vaic814007@istruzione.it

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SUPERIORE

MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SUPERIORE MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO STATALE ISTRUZIONE SUPERIORE VINCENZO GIOBERTI RMIS014002 - DISTRETTO IX - C.F. 97198390581

Dettagli

I L D I R I G E N T E S C O L A S T I C O. premesso che

I L D I R I G E N T E S C O L A S T I C O. premesso che ISTITUTO TECNICO ECONOMICO STATALE VALENTINO DE FAZIO via Leonardo da Vinci 88046 Lamezia Terme (CZ) tel.: 096821119 fax: 0968461786 www.itedefazio.it cztd04000t@istruzione.it Prot. n. 3395 Lamezia Terme,

Dettagli

Prot. 235 Catanzaro, 23 gennaio 2016

Prot. 235 Catanzaro, 23 gennaio 2016 Istituto Comprensivo Catanzaro Est Via F. Paglia, 23 Tel. e fax 0961-725202 88100 CATANZARO Cod. Mecc. CZIC85900D. C.F. 80002240796 Web : www.iccatanzaroest.gov.it e-mail : czic85900d@istruzione.it - czic85900d@pec.it

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE INDIVIDUAZIONE E NOMINA DI N 2 EDUCATORI PROFESSIONALI PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI ANNO SCOLASTICO 2009/2010

BANDO DI SELEZIONE INDIVIDUAZIONE E NOMINA DI N 2 EDUCATORI PROFESSIONALI PER ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI ANNO SCOLASTICO 2009/2010 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE V. VIVALDI VIA CROTONE, 57 88100 CATANZARO Tel. 0961/31056 Fax 0961/391908 www.scuolavivaldi.it czic86700c@istruzione.it Cod. Mecc. CZIC86700C Distretto n. 1 Catanzaro Codice

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE P. VETRI RAGUSA

DIREZIONE DIDATTICA STATALE P. VETRI RAGUSA DIREZIONE DIDATTICA STATALE P. VETRI RAGUSA Via delle Palme, 13 97100 RAGUSA tel./fax 0932/228158 Cod. Mecc.RGEE011005 C.F. 92020890882 e-mail:rgee011005@istruzione.it - pec: rgee011005@pec.istruzione.it

Dettagli

Pubblicato sul sito internet dell Istituto http://www.liceovarronecassino.it

Pubblicato sul sito internet dell Istituto http://www.liceovarronecassino.it Bando di gara mediante cottimo fiduciario per l affidamento della gestione del servizio di assistenza specialistica a favore degli alunni con disabilità fisica e psichica negli istituti di istruzione di

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE EDOARDO AMALDI

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE EDOARDO AMALDI MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE EDOARDO AMALDI Via Domenico Parasacchi, 21 00133 ROMA Distr. XVI Cod.

Dettagli

SALERNO 20/01/2015. Prot. n.

SALERNO 20/01/2015. Prot. n. Prot. n. SALERNO 20/01/2015 Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI N 1 ASSISTENTE EDUCATIVO PER INTERVENTI DI AUTONOMIA PERSONALE E N.1 PER LA COMUNICAZIONE PECS. DIRETTI AGLI ALUNNI DIVERSAMENTE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

AVVISO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO Istituto Tecnico Statale - V. D ALESSANDRO Economico e Tecnologico C/da Verneta 85042 Lagonegro (PZ) ; C.F. 83001010764 Tel. Presidenza (0973) 41227 Centralino: (0973) 21137 ; Fax (0973 22001) E-mail:

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO PATARI RODARI

ISTITUTO COMPRENSIVO PATARI RODARI ISTITUTO COMPRENSIVO PATARI RODARI C.F. 97061390791 Cod. Mecc. CZIC85200P pec: czic85200p@pec.istruzione.it Via A. Daniele, 17 88100 CATANZARO Cod. Mecc. CZIC85200P e-mail: czic85200p@istruzione.it sito

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n.5190/d/02-i OGGETTO : Progetto Il Portatile in Biblioteca E-1-FESR-2014-1087 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL RECLUTAMENTO DI ESPERTI INTERNI PROGETTISTA e COLLAUDATORE ALL ALBO DELLA SCUOLA

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE VIA TIBURTO 44 Via Tiburto, 44 00019 TIVOLI (RM) Tel. 06121126785 - Fax

Dettagli

Prot. 8706/D15a Ravenna, 31 ottobre 2012. OGGETTO: Bando per titoli per l individuazione di docenti di Lingua Italiana, L2 a.s. 2012/2013.

Prot. 8706/D15a Ravenna, 31 ottobre 2012. OGGETTO: Bando per titoli per l individuazione di docenti di Lingua Italiana, L2 a.s. 2012/2013. Istituto Tecnico Commerciale Statale ÂZ âáxññx Z ÇtÇÇ Ê Percorsi di studio: - Amministrazione Finanza e Marketing - Sistemi informativi aziendali - Turismo - Relazioni internazionali per il Marketing -

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO Via Casa Savoia, - 73010 VEGLIE Tel./ fax. 0832/969141

DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO Via Casa Savoia, - 73010 VEGLIE Tel./ fax. 0832/969141 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO Via Casa Savoia, - 73010 VEGLIE Tel./ fax. 0832/969141 Con l Europa investiamo nel vostro futuro Fondo Sociale Europeo Obiettivo C Azione 1 " Competenze per lo Sviluppo"

Dettagli

LICEO CLASSICO STATALE ARNALDO - BRESCIA

LICEO CLASSICO STATALE ARNALDO - BRESCIA Prot. n. 2998/C14 Brescia, 19/06/2015 Oggetto: Bando di gara per la selezione ed il reclutamento di personale docente madrelingua inglese per la realizzazione di percorsi didattici in orario extracurriculare

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO PONTI

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO PONTI Prot. n. 5107 C/14 Gallarate, 23/09/2015 CIG.: Z29162EB53 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI PSICOLOGO PER ATTIVITA di CONSULENZA PSICOLOGICA IL DIRIGENTE SCOLASTICO Tenuto

Dettagli

Prot. 1127_/C34 Pagani, 10/02/2015

Prot. 1127_/C34 Pagani, 10/02/2015 Via De Gasperi, n 30/304 8406 Pagani (Sa) Tel -Fax 085598 - www.ipsarpittoni.it CF: 9409550657 Prot. 7_/C34 Pagani, 0/0/05 All Albo Al Sito Web A tutte le scuole della prov. di Salerno Al Comune di Pagani

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE CENTRO PORDENONE 33170 PORDENONE - Via Gaspare Gozzi, 4 SEGRETERIA - PRESIDENZA: 0434 520104 0434 520089

ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE CENTRO PORDENONE 33170 PORDENONE - Via Gaspare Gozzi, 4 SEGRETERIA - PRESIDENZA: 0434 520104 0434 520089 Prot. n. 636/C17 Pordenone, 29.01. 2015 All Albo dell Istituto Al sito Web di Istituto Oggetto: Bando per titoli per l individuazione di esperti (psicologo) per la conduzione dello Sportello di Ascolto,

Dettagli

Prot. n. 2688 /10R Susa, 8 ottobre 2014 CIG. Z6A11230E0

Prot. n. 2688 /10R Susa, 8 ottobre 2014 CIG. Z6A11230E0 Tecnico - Liceo scientifico Professionale Servizi Commerciali e Socio Sanitari Corso Couvert, 21 10059 SUSA (To) Telef. 0122.622.381 - Fax 0122.622.984 C.F. 96006300014 e-mail : tois017001@istruzione.it

Dettagli

Liceo Scientifico e Linguistico Statale Orazio Tedone

Liceo Scientifico e Linguistico Statale Orazio Tedone Liceo Scientifico e Linguistico Statale Orazio Tedone Via Alessandro Volta, 13 70037 RUVO DI PUGLIA (BA) C.F. 80017660723 Codice M.I.U.R. BAPS09000R Tel./Fax: 080/3601414-080/3601415 e.mail: baps09000r@istruzione.it

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO BRACCIANO 00062 Bracciano (ROMA) - Via Principe di Napoli, 51 - Tel. e Fax (06)

Dettagli

BANDO DI GARA PER CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE DI ESPERTO IN INSEGNAMENTO ITALIANO L2

BANDO DI GARA PER CONFERIMENTO INCARICO PROFESSIONALE DI ESPERTO IN INSEGNAMENTO ITALIANO L2 Via Dalla Volta 4 40131 Bologna - Tel. 051 3145011/Fax 051 383806 Cod. Fiscale 80074130370 Posta PEC: botd06000q@pec.istruzione.it E mail - dirigente@rosalux.bo.it Web - www.luxemburg.bo.it Prot. n. 4890

Dettagli

Prot. n 0000255/A22 Petronà, 2 febbraio 2016

Prot. n 0000255/A22 Petronà, 2 febbraio 2016 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI PETRONÀ C.F. 97035390794 C.M. CZIC83600R TEL. 0961933007 FAX 0961933007 Via Arenacchio - 88050 P E T R O N À CZ Mail: czic83600r@istruzione.it; czic83600r@pec.istruzione.it

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS TORINO

LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS TORINO PROCEDURA DI SELEZIONE PER COMPARAZIONE DI TITOLI E SERVIZI PER AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE DOCENZA CORSO EXTRACURRICOLARE POMERIDIANO DI LINGUA SPAGNOLA IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il Piano dell

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO EMANA

IL DIRIGENTE SCOLASTICO EMANA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE RITA LEVI MONTALCINI Via Liguria 2-20090 BUCCINASCO (MILANO) Tel. 0248842362 0248842518 - Fax. 0245703214 E- mail uffici: miic8eg007@istruzione.it - miic8eg007@pec.istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE CENTRO

ISTITUTO COMPRENSIVO PORDENONE CENTRO Prot. n.6295/c17 Pordenone, 24.10. 2013 All Albo dell Istituto Al sito Web di Istituto Oggetto: Bando per titoli per l individuazione di docenti di Lingua Italiana come L2, a.s. 2013/2014 IL DIRIGENTE

Dettagli

Prot. n. 5156/A22 Lecce, 23 dicembre 2014

Prot. n. 5156/A22 Lecce, 23 dicembre 2014 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO C. BATTISTI Centro Risorse per l Immigrazione Territoriale Via Costa n. 7 73100 LECCE 0832 306016-0832 279243 C.F.: 80010820753; e-mail: leee00100c@istruzione.it,

Dettagli

Prot. 3832/C14 Milano 11 agosto 2015

Prot. 3832/C14 Milano 11 agosto 2015 Prot. 3832/C14 Milano 11 agosto 2015 Al Sito web dell Istituto Ai Dirigenti degli Istituti scolastici della provincia di Milano Oggetto: Bando di gara per l individuazione di Esperto esterno per l attuazione

Dettagli

Istituto Istruzione Superiore G. Ruffini

Istituto Istruzione Superiore G. Ruffini Prot. n. 4985/C14 IMPERIA 22 OTTOBRE 21014 AVVISO PUBBLICO PROCEDURA COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE DI PSICOLOGO PER SPORTELLO D ASCOLTO A SCUOLA E SUPPORTO PSICOLOGICO CIG: Z6C11569FD

Dettagli

Prot. 2814/D05a Brivio, 22.11.2013 AVVISO PUBBLICO. Bando di selezione per il reclutamento di un esperto esterno anno scolastico 2013/2014

Prot. 2814/D05a Brivio, 22.11.2013 AVVISO PUBBLICO. Bando di selezione per il reclutamento di un esperto esterno anno scolastico 2013/2014 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo di Brivio Scuole statali dell infanzia-primaria-secondaria di I grado - Comuni di Airuno e Brivio Via Como n.83 Loc. Selvette

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. 6697/D29 Palermo 22/12/2015 Alle Istituzioni Scolastiche All Albo Al sito web OGGETTO: Bando per il reclutamento di esperti esterni In ottemperanza alle norme contemplate nelle Disposizioni ed Istruzioni

Dettagli

53 Distretto Scolastico 84014 Nocera Inferiore ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Guglielmo Marconi

53 Distretto Scolastico 84014 Nocera Inferiore ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Guglielmo Marconi 53 Distretto Scolastico 8404 Nocera Inferiore ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Guglielmo Marconi Via Atzori, 74(Ufficio del Dirigente Scolastico) tel. 085747 fax: 089798 Email: SAIS0400T@istruzione.it Via

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE EDOARDO AMALDI

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE EDOARDO AMALDI MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE EDOARDO AMALDI Via Domenico Parasacchi, 21 00133 ROMA Distr. XVI Cod.

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS TORINO

LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS TORINO Prot. n. 10314/XVB del 08/11/2012 LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS PROCEDURA DI SELEZIONE PER COMPARAZIONE DI TITOLI E SERVIZI PER AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE DOCENZA CORSO EXTRACURRICOLARE

Dettagli

Interventi di formazione sulle metodologie per la didattica individualizzata e sulle strategie per il recupero del disagio

Interventi di formazione sulle metodologie per la didattica individualizzata e sulle strategie per il recupero del disagio Prot. 461 c/12 AVVISO PUBBLICO PER RICERCA DI ESPERTI Programma Operativo Nazionale Fondi Strutturali 2007-2013 Competenze per lo sviluppo finanziato con il FSE Avviso Prot.. n. AOODGAI/8124 del 15/07/2008

Dettagli

Prot. n. 4100/B15 Roma, 5 agosto 2015

Prot. n. 4100/B15 Roma, 5 agosto 2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO RMIC8CP00E ISTITUTO COMPRENSIVO CASTELVERDE Via Massa di San Giuliano, 131 - Cap. 00132 Roma - 0645590500

Dettagli

A.S. 2012/2013 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE DI ESPERTO IN PSICOLOGIA SCOLASTICA

A.S. 2012/2013 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE DI ESPERTO IN PSICOLOGIA SCOLASTICA Prot. 5367 D-3.C San Miniato, 26/11/2012 Ai Dirigenti Scolastici della Provincia di Pisa Al Sito WEB All albo della scuola A.S. 2012/2013 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI ESPERTI madrelingua IL DIRIGENTE SCOLASTICO INDICE BANDO

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI ESPERTI madrelingua IL DIRIGENTE SCOLASTICO INDICE BANDO LICEO GINNASIO STATALE VITTORIO EMANUELE II Via S. Sebastiano, 51-80134 Napoli - Tel. 081 459142 Fax 081 447698 Distretto scol. 47 - Cod. mecc. NA PC16000X C.F. 80022960639 www.liceovittorioemanuele.it

Dettagli

Prot. 5524/A12f Vescovato, 06 novembre 2015 BANDO SELEZIONE ESPERTI ESTERNI PER N 24 PROGETTI AMPLIAMENTO OFFERTA FORMATIVA A.S.

Prot. 5524/A12f Vescovato, 06 novembre 2015 BANDO SELEZIONE ESPERTI ESTERNI PER N 24 PROGETTI AMPLIAMENTO OFFERTA FORMATIVA A.S. M i n i s t e r o d e l l I s t r u z i o n e, d e l l U n i v e r s i t à e d e l l a R i c e r c a Istituto Comprensivo Statale Ugo Foscolo Via Corridoni, 1 26039 Vescovato (CR) Cod. Meccanografico CRIC809005

Dettagli

Prot. 368/A13 Maddaloni, 26/01/2016. BANDO DI RECLUTAMENTO ESPERTO MADRELINGUA INGLESE Progetto Certificazione esterna TRINITY A.S.

Prot. 368/A13 Maddaloni, 26/01/2016. BANDO DI RECLUTAMENTO ESPERTO MADRELINGUA INGLESE Progetto Certificazione esterna TRINITY A.S. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L. SETTEMBRINI Via Brecciame, 46-81024 MADDALONI (CE) c.f. 93086080616 C.M. CEIC8AU001 - Distretto Scolastico 13 CONTATTI: Presidenza 0823/408602; Segreteria Tel./Fax 0823/408721

Dettagli

Prot. n. 5157/A22 Lecce, 23 dicembre 2014

Prot. n. 5157/A22 Lecce, 23 dicembre 2014 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO C. BATTISTI Centro Risorse per l Immigrazione Territoriale Via Costa n. 7 73100 LECCE 0832 306016-0832 279243 C.F.: 80010820753; e-mail: leee00100c@istruzione.it,

Dettagli

BANDO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

BANDO PUBBLICO IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. Melfi, 23 novembre 2015 BANDO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI DUE ESPERTI ESTRANEI ALL AMMINISTRAZIONE DESTINATARI DI INCARICO PER PRESTAZIONI PROFESSIONALI FINALIZZATE ALL INTEGRAZIONE SCOLASTICA

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale D. Alighieri Via Gattoni, 13 61121 PESARO (PU)

Istituto Comprensivo Statale D. Alighieri Via Gattoni, 13 61121 PESARO (PU) Istituto Comprensivo Statale D. Alighieri Via Gattoni, 13 61121 PESARO (PU) Tel 0721.402220 - Fax 0721.268278 C.F.80004890416 - C.M. PSIC82400X E-mail: psic82400x@istruzione.it - PEC: psic82400x@pec.istruzione.it

Dettagli

Prot. n. 1222/D1 Roma, 26/03/2014. - All Albo d Istituto - Al Sito Web d Istituto

Prot. n. 1222/D1 Roma, 26/03/2014. - All Albo d Istituto - Al Sito Web d Istituto Prot. n. 1222/D1 Roma, 26/03/2014 CIG: ZF50DB2E9C - All Albo d Istituto - Al Sito Web d Istituto AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA SPECIALISTICA PER DISABILITA SENSORIALE

Dettagli

Prot. n. 2267 B38 Aversa, 04 maggio 2016

Prot. n. 2267 B38 Aversa, 04 maggio 2016 Prot. n. 2267 B38 Aversa, 04 maggio 2016 All Albo della Scuola All'Albo on line "Sezione Amm.ne trasparente" www.cimarosaaversa.gov.it A tutte le scuola della Provincia di Caserta Oggetto: BANDO ESTERNO

Dettagli

Prot. N 1246/C.23 Bisceglie, 5 marzo 15

Prot. N 1246/C.23 Bisceglie, 5 marzo 15 Prot. N 1246/C.23 Bisceglie, 5 marzo 15 BANDO DI SELEZIONE PER IL RECLUTAMENTO ESPERTI DI MADRELINGUA INGLESE Progetti POF Potenziamento della lingua Inglese e Full Immersion nella lingua inglese - ANNO

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO - BICOCCA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE PER LA FORMAZIONE RICCARDO MASSA PROCEDURA PUBBLICA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO NELL AMBITO

Dettagli

Prot. N. 14143/C11 del 15 11 2012

Prot. N. 14143/C11 del 15 11 2012 Prot. N. 14143/C11 del 15 11 2012 Con l Europa investiamo nel vostro futuro All Albo della Scuola Alle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado della Provincia di Palermo All Ufficio Scolastico Regionale

Dettagli

Direzione Didattica Alcide De Gasperi

Direzione Didattica Alcide De Gasperi Direzione Didattica Alcide De Gasperi P.zza Papa Giovanni Paolo II, 24-90146 Palermo - Tel. 091513992 - Fax 0916702949 E-Mail: paee013002@istruzione.it www.primariadegasperipa.it Progetto nazionale per

Dettagli

OGGETTO: Avviso Pubblico per la selezione di docente/i di L2 per Corsi di Lingua Italiana a cittadini non comunitari. IL DIRIGENTE SCOLASTICO

OGGETTO: Avviso Pubblico per la selezione di docente/i di L2 per Corsi di Lingua Italiana a cittadini non comunitari. IL DIRIGENTE SCOLASTICO Regione Puglia I S T I T U T O C O M P R E N S I V O G. PASCOLI -TRICASE Centro Territoriale Permanente CENTRO RISORSE INTERCULTURALI DI TERRITORIO Via Umberto I 107 73039 TRICASE (LE)Tel. e Fax 0833/544046

Dettagli

Prot. n. 7736/A22 Cagliari, 18 Dicembre 2015 AVVISO PUBBLICO BANDO DI RECLUTAMENTO PER LA SELEZIONE DI UN ESPERTO IN PSICOLOGIA SCOLASTICA

Prot. n. 7736/A22 Cagliari, 18 Dicembre 2015 AVVISO PUBBLICO BANDO DI RECLUTAMENTO PER LA SELEZIONE DI UN ESPERTO IN PSICOLOGIA SCOLASTICA ISTITUTO COMPRENSIVO PIRRI 1 PIRRI 2 Via dei Partigiani n 1 - CA-Pirri Tel. 070560096 fax 0707753012 Cod.Fisc. 92168640925 E-mail CAIC86400G@istruzione.it pec: CAIC86400G@pec.istruzione.it Sito web:www.comprensivopirri.gov.it

Dettagli

Capo 2. Requisti per la presentazione della domanda

Capo 2. Requisti per la presentazione della domanda MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELLA RICERCA E DELL UNIVERSITA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO NETTUNO III 18 CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE ISTRUZIONE IN ETA ADULTA Via OLMATA,

Dettagli

Prot. 266 C/14 CATANZARO, 19/01/2016

Prot. 266 C/14 CATANZARO, 19/01/2016 Istituto Comprensivo Pascoli-Aldisio Codice fiscale 97061380792 codice meccanografico CZIC85300E tel. Fax 0961/722323 Via Mario Greco,31 www.icpascolialdisio.gov.it e mail czic85300e@istruzione.it 88100

Dettagli

Prot. n. 849/A22 Lecce, 21 febbraio 2015

Prot. n. 849/A22 Lecce, 21 febbraio 2015 DIREZIONE DIDATTICA STATALE 1 CIRCOLO C. BATTISTI Centro Risorse per l Immigrazione Territoriale Via Costa n. 7 73100 LECCE 0832 306016-0832 279243 C.F.: 80010820753; e-mail: leee00100c@istruzione.it,

Dettagli

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SCUOLA PRIMARIA II CIRCOLO "E. DE AMICIS"

MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SCUOLA PRIMARIA II CIRCOLO E. DE AMICIS MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA PUGLIA SCUOLA PRIMARIA II CIRCOLO "E. DE AMICIS" Via Edmondo De Amicis - Tel. 0881/751125 - Tel. e Fax 0881/711305 71100 Foggia Cod.

Dettagli

COMUNE DI COMISO AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI COMISO AVVISO PUBBLICO COMUNE DI COMISO Area 2 Affari Generali, Politiche Sociali e della Famiglia AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO COLLABORATORE, IN QUALITA DI PARTNER DEL COMUNE DI COMISO, PER LA CO-PROGETTAZIONE,

Dettagli

Istituto Professionale di Stato

Istituto Professionale di Stato UNIONE EUROPEA REGIONE CALABRIA Assessorato Cultura e Beni Culturali Dipartimento 11 Istruzione, Alta Formazione Ricerca Scientifica REPUBBLICA ITALIANA Ministero dell Istruzione, dell Università e della

Dettagli

Progetto DSA - Bisogni Educativi Speciali

Progetto DSA - Bisogni Educativi Speciali ISTITUTO GLOBALE SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA DI I E II GRADO P.F.M. MAGNON Tel. 0789/754142 Fax 0789/759095 C.F. 91021860902 SSRH04000P@istruzione.it SSIC80300C@istruzione.it Prot. n. 1950

Dettagli

Prot. n. 908/B32 Bari 18/02/2015

Prot. n. 908/B32 Bari 18/02/2015 Prot. n. 908/B32 Bari 18/02/2015 FONDAZIONE GIOVANNI PAOLO II ONLUS CENTRO SOCIALE POLIFUNZIONALE Via Marche 1- Bari San Paolo info@fgp2.it amministrazione@fgp2.it Alla Cooperativa Sociale I Bambini di

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. PROGETTO AREA A RISCHIO E A FORTE PROCESSO IMMIGRATORIO A SCUOLA DI GIORNALISMO Progetto Miur

AVVISO PUBBLICO. PROGETTO AREA A RISCHIO E A FORTE PROCESSO IMMIGRATORIO A SCUOLA DI GIORNALISMO Progetto Miur ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ALDO MORO Scuole Statali: dell Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado Via R. Salerno, 277 88065 GUARDAVALLE Tel. 0967/82130-82128 - Fax 0967/82130 AVVISO PUBBLICO PROGETTO

Dettagli

All Albo on line della Scuola A tutte le II.SS. della Provincia di Foggia

All Albo on line della Scuola A tutte le II.SS. della Provincia di Foggia ISTITUTO COMPRENSIVO CROCE-MOZZILLO Piazza Bovio, 2 7104 Manfredonia Tel.0884581021 Fax 0884516911 Codice meccanografico FGIC86500V Codice fiscale 92055010711 e.mail: FGIC86500V@istruzione.it - posta certificata

Dettagli

Progetto finanziato dall Unione Europea Fondo Europeo di Sviluppo Regionale. Investiamo nel Vostro futuro

Progetto finanziato dall Unione Europea Fondo Europeo di Sviluppo Regionale. Investiamo nel Vostro futuro Progetto finanziato dall Unione Europea Fondo Europeo di Sviluppo Regionale REPUBBLICA ITALIANA Investiamo nel Vostro futuro Regione Siciliana ENGIM SICILIA Padre Associazione Immagininaria Nostro Onlus

Dettagli

Ogni figura di educatore verrà impegnata nel modo sottoelencato, in uno dei successivi 7 Incarichi:

Ogni figura di educatore verrà impegnata nel modo sottoelencato, in uno dei successivi 7 Incarichi: Prot.12537/A16 Grottaglie,20/12/2013 - Ai Dirigenti Scolastici delle scuole della provincia di Taranto - All USP di Taranto - All U.P.L.M.O. di Grottaglie, Taranto, Manduria, Martina Franca BANDO DI SELEZIONE

Dettagli

Prot. n 5123/C26 Correggio, 15/10/2015

Prot. n 5123/C26 Correggio, 15/10/2015 ISTITUTO COMPRENSIVO CORREGGIO 1 Scuola Primaria e Secondaria di I Grado Via Conte Ippolito, 18 42015 CORREGGIO (RE) Tel. 0522/692481 C.F. 91160750351 C.M. REIC85300E Sito web: www.iccorreggio1.gov.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO per la selezione di esperti

AVVISO PUBBLICO per la selezione di esperti Bari, 27/11/2015 Prot. N. 5265/C.12.b AVVISO PUBBLICO per la selezione di esperti IL DIRIGENTE SCOLASTICO Visto il D.I. n. 44 del 1 febbraio 2001 Regolamento concernente le Istruzioni generali sulla gestione

Dettagli

Prot. n.3038/c14 San Pellegrino 08/04/2016

Prot. n.3038/c14 San Pellegrino 08/04/2016 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Viale della Vittoria, 6 24016 San Pellegrino Terme (BG) - 0345 21096-0345 23118 info@ipssarsanpellegrino.it - bgrh01000p@pec.istruzione.it - Cod.

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO MARTIN LUTHER KING Via DEGLI ORAFI,30 00133 - ROMA C.F.: 97197970581 Tel. e Fax

Dettagli

72 CERIGNOLA (FG) Cod. Fisc. 802930717 Cod. Mecc. FGTD02000P Prot. n 2901 / D/02-i Cerignola, 2 marzo 2015 A tutto il personale docente Sede All Albo dell Istituto Al sito web della scuola Oggetto: Avviso

Dettagli

Prot. n 224/C24 Surbo, 14/01/2015

Prot. n 224/C24 Surbo, 14/01/2015 Prot. n 224/C24 Surbo, 14/01/2015 AI DOCENTI DELLA SC. PRIMARIA e INFANZIA LORO SEDI ALL ALBO DI ISTITUTO AL SITO DELL ISTITUTO Inviato A mezzo mail OGGETTO: Bando interno di selezione per affidamento

Dettagli

Prot. n 69/A16 Polistena, 08.01.2014

Prot. n 69/A16 Polistena, 08.01.2014 ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE Michele Maria MILANO Via dello Sport, 25 89024 POLISTENA (RC) TEL.: 0966.931047 FAX: 0966.940790 C.F.: 82000860807 C.M.: RCTF030008 www.itispolistena.it rctf030008@istruzione.it

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT 161PO0009 FESR Campania. Prot. 6587 C/14 Salerno, 31 ottobre 2013

Programma Operativo Regionale 2007 IT 161PO0009 FESR Campania. Prot. 6587 C/14 Salerno, 31 ottobre 2013 Programma Operativo Regionale 2007 IT 161PO0009 FESR Campania Prot. 6587 C/14 Salerno, 31 ottobre 2013 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE 2007-2013 Programma Operativo Nazionale Ambienti per l Apprendimento

Dettagli

Prot. 96/C14A Poppi, 14 gennaio 2015

Prot. 96/C14A Poppi, 14 gennaio 2015 Istituto Comprensivo Statale di Poppi via Colle Ascensione 3-52014 POPPI (AR) - tel 0575 529028 - fax 529068 CF: 94004060516 - cod. MIUR: ARIC83000R EMAIL: ARIC83000R@istruzione.it info@poppiscuola.it

Dettagli

VINCENZO GIOBERTI RMRH07000D - DISTRETTO IX - C.F. 97846650584

VINCENZO GIOBERTI RMRH07000D - DISTRETTO IX - C.F. 97846650584 Prot. N. 0005311/C12 Premesso Premesso che le Indicazioni Ministeriali per il Curricolo del 2007 consigliano l apprendimento di almeno due lingue europee, oltre alla lingua materna, per permettere all

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO MARTIN LUTHER KING Via DEGLI ORAFI,30 00133 - ROMA C.F.: 97197970581 Tel. e Fax

Dettagli

CON L EUROPA INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO!

CON L EUROPA INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO! CON L EUROPA INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO! Presidenza 0884 538858 - Segreteria 0884 581122 - Fax : 0884 516869 web: www.nauticoitismanfredonia.it - e-mail: FGIS01700N@istruzione.it - V. Dante Alighieri

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA DELL'8 CIRCOLO. Via Don Minzoni, 39 29100 PIACENZA

DIREZIONE DIDATTICA DELL'8 CIRCOLO. Via Don Minzoni, 39 29100 PIACENZA DIREZIONE DIDATTICA DELL'8 CIRCOLO Via Don Minzoni, 39 29100 PIACENZA Prot. n. 2221 /B15 Piacenza, 23 SETTEMBRE 2014 CIG [59338976B5] INVIATA A* OGGETTO: INDIVIDUAZIONE CONTRAENTE TRAMITE PROCEDURA RISTRETTA

Dettagli

PON/POR C- 1 FSE04_POR_CAMPANIA-2013-35

PON/POR C- 1 FSE04_POR_CAMPANIA-2013-35 ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE Antonio Esposito Ferraioli -NAPOLI Corso Malta, 147 80141 N A P O L I Tel. 081-19567052 C.M. NARH17000B C.F.. 95121270631

Dettagli

RIAPERTURA TERMINI BANDO DI RECLUTAMENTO ESPERTI DI LINGUA FRANCESE PIANO INTEGRATO DI ISTITUTO 2013/2014 C-1-FSE-2013-587 IL DIRIGENTE SCOLASTICO

RIAPERTURA TERMINI BANDO DI RECLUTAMENTO ESPERTI DI LINGUA FRANCESE PIANO INTEGRATO DI ISTITUTO 2013/2014 C-1-FSE-2013-587 IL DIRIGENTE SCOLASTICO TERZO ISTITUTO COMPRENSIVO F. MAIORE Via ROMA s.n. - 96017 NOTO 0931-835801 Fax 0931-574368 codice fiscale 92011880892 sric858005@istruzione.it sric858005@pec.istruzione.it Sito web: www.maiorenoto.it

Dettagli

LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS TORINO

LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS TORINO Prot. n. 8653/4.1.p del 03/07/2015 LICEO SCIENTIFICO STATALE GALILEO FERRARIS PROCEDURA DI SELEZIONE PER COMPARAZIONE DI TITOLI E SERVIZIO INCARICO PROFESSIONALE DOCENTE ANCHE MADRELINGUA DI LINGUA INGLESE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI PSICOLOGO PER ATTIVITA di CONSULENZA PSICOLOGICA IL DIRIGENTE SCOLASTICO

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO DI PSICOLOGO PER ATTIVITA di CONSULENZA PSICOLOGICA IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. 2747/E28 I S T I T U T O C O M P R E N S I V O S T A T A L E DI SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA 1 GRADO MONTERIGGIONI DISTRETTO SCOLASTICO N 38 PIAZZA EUROPA, 1 LOC. S. MARTINO 53035

Dettagli

Con l Europa, investiamo nel vostro futuro

Con l Europa, investiamo nel vostro futuro ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Via Rimembranze n.2 7303 ALESSANO (LE) Distretto n. 47 - Tel. Fax 0833788 Cod. Fis. 9008660754 Web Site: www.comprensivoalessano.it - email: leic80400t@istruzione.it - Cod.

Dettagli

MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITÀ E RICERCA Istituto Statale di Istruzione Superiore Betty Ambiveri

MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITÀ E RICERCA Istituto Statale di Istruzione Superiore Betty Ambiveri MINISTERO ISTRUZIONE UNIVERSITÀ E RICERCA Istituto Statale di Istruzione Superiore Betty Ambiveri Via C. Berizzi, 1 24030 Presezzo (BG) Agli Atti Presezzo, 19/02/2016 Al Sito Web All Albo OGGETTO: Programma

Dettagli

Agli Atti Al Sito Web All Albo

Agli Atti Al Sito Web All Albo Prot. n. 2620/B2 Poggiomarino, 19/05/2016 Agli Atti Al Sito Web All Albo OGGETTO - Programma Operativo Nazionale 20014-2020. Annualità 2016 / Progetto 10.8.1.A3- FESRPON-CA-2015-241. Avviso di selezione

Dettagli

Fondo Sociale Europeo. Un computer per agenda

Fondo Sociale Europeo. Un computer per agenda ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Giuseppe Garibaldi Via delle Rimembranze n. 72 81058 VAIRANO PATENORA (CE) 0823 985250 D.S. 0823 643210 /0823 643907 - Fax 0823/985250 C.F. 95003860616 < ceic885003@istruzione.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI ESPERTI

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI ESPERTI CON L EUROPA INVESTIAMO NEL VOSTRO FUTURO Viale della Pace 89029 TAURIANOVA RC 0966/611469 0966-614433 e-mail: rcee08600p@istruzione.it web site: www.direzioneprimocircolotaurianova.it PROT. n. 1572 Pon/1

Dettagli

Prot.n.6361/A22 Palermo, 20/12/2013

Prot.n.6361/A22 Palermo, 20/12/2013 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO STATALE AD INDIRIZZO MUSICALE DON LORENZO MILANI Passaggio dei Picciotti n.3 90123 PALERMO E-mail: PAMM04800X@istruzione.it Posta certificata: PAMM04800X@pec.istruzione.it

Dettagli

Prot. n. 7735/A22 Cagliari, 18 Dicembre 2015

Prot. n. 7735/A22 Cagliari, 18 Dicembre 2015 ISTITUTO COMPRENSIVO PIRRI 1 PIRRI 2 Via dei Partigiani n 1 - CA-Pirri Tel. 070560096 fax 0707753012 Cod.Fisc. 92168640925 E-mail CAIC86400G@istruzione.it pec: CAIC86400G@pec.istruzione.it Sito web:www.comprensivopirri.gov.it

Dettagli

Il Dirigente Scolastico

Il Dirigente Scolastico ISTITUTO COMPRENSIVO 1 DON BOSCO-MELLONI Presidenza Corso Garibaldi,142 Portici (NA) Tel.Fax081/475580 Via Roma, 32 -Portici (NA) Tel. 081/482463 Fax 081/471036 C.F. 95169940632 - Cod. Istituto NAIC8CA00L

Dettagli

CAMPUS Leonardo da Vinci ISTITUTO Di ISTRUZIONE SUPERIORE UMBERTIDE

CAMPUS Leonardo da Vinci ISTITUTO Di ISTRUZIONE SUPERIORE UMBERTIDE CAMPUS Leonardo da Vinci ISTITUTO Di ISTRUZIONE SUPERIORE UMBERTIDE Via Tusicum - 06019 U M B E R T I D E (PG) Telefono: 0759413357 0759413144 - Fax: 0759415487 Telefono Ufficio Presidenza: 0759416140

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale, Cooperazione e Sicurezza Sociale

Regione Autonoma della Sardegna Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale, Cooperazione e Sicurezza Sociale Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale, Cooperazione e Sicurezza Sociale Servizio Programmazione, Gestione, Monitoraggio e Controllo della Formazione BANDO PUBBLICO PER IL FINANZIAMENTO DI CORSI

Dettagli