Integrazione. InfoBusiness AdHoc Revolution

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Integrazione. InfoBusiness AdHoc Revolution"

Transcript

1 Pagina 1/25

2 Integrazione InfoBusiness AdHoc Revolution Versione Pagina 2/25

3 Data Autore Versione Note 15/05/09 InfoBusiness Progetti /07/09 InfoBusiness Progetti /07/09 InfoBusiness Progetti /10/09 InfoBusiness Progetti /10/09 InfoBusiness Progetti Pagina 3/25

4 Indice generale Contenuti...5 Scelte tecnologiche...6 Strumento ETL...6 Database...6 IB Connector...6 Linee Guida...7 Analisi Documentale...8 Contabilità Generale...8 Movimenti di Analitica...8 Movimenti di Magazzino...8 Analisi Esposizione...9 Parametrizzazione ETL...10 Definizione...11 Vincoli...13 Struttura tabellare...14 File AHRETL.properties...15 Verticalizzazioni...16 Come verticalizzare l'infomart...17 Come verticalizzare l'etl...19 What's New...22 Release ETL...23 Mart...23 Release ETL...23 Release Mart...23 Release ETL...23 Mart...24 Riferimenti...25 Pagina 4/25

5 Contenuti Il documento si prefigge l'obbiettivo di descrivere in maniera analitica gli aspetti implementativi relativi all'integrazione della suite InfoBusiness con il gestionale AdHoc Revolution. In particolare verranno rese esplicite le scelte di base del progetto riguardanti tecnologie e linee guida di analisi. Pagina 5/25

6 Scelte tecnologiche Strumento ETL Come strumento ETL (Extraction, Transformation and Loading) si è scelto di utilizzare uno strumento Open Source dedicato allo scopo: Pentaho Data Integration - Kettle (di seguito PDI, La scelta di utilizzare un vero prodotto ETL, e in particolare di PDI, è maturata in seguito alle seguenti considerazioni: è esterno al gestionale: è quindi possibile utilizzare lo stesso strumento per integrazioni con diversi prodotti. Zucchetti può essere facilmente schedulato o richiamato da applicazioni client/server o Web. essendo un processo dedicato all'operazione da compiere è più efficiente. semplice da utilizzare. potente e performante. può interfacciare praticamente qualsiasi fonte dati, quindi è molto utile per integrare nel Data Warehouse fonti dati esterne ai prodotti Zucchetti. essendo OpenSource e gratuito permette di essere adottato senza barriere d'ingresso economiche. è stato utilizzato con successo per tutti i progetti di Data Warehouse e integrazione sviluppati dal team InfoBusiness negli ultimi tre anni, tra cui HR, MErp e OMNIA. Database Il progetto di integrazione è stato reso compatibile (sia in Input che in Output) con DataBase MS SQL e Oracle. Rimane aperta la possibilità di utilizzare in Output (per il Data Warehouse) anche altri motori DataBase (ad esempio MySql, Firebird). IB Connector IBConnector è un framework java preposto all'esecuzione di un job (oggetto Kettle che governa il flusso dati) di un repository cifrato (file XML esportato da Kettle contenente il progetto d'integrazione). Al fine di proteggere il lavoro svolto, il repository viene cifrato prima della distribuzione mediante un componente denominato Crypter. L'output che si ottiene è un file con estensione.ibc, il Crypted Repository, che sarà utilizzabile da IBConnector. Pagina 6/25

7 L'architettura vuole dare la possibilità a Zucchetti di proteggere il lavoro fatto dal gruppo InfoBusiness, dando la possibilità di distribuire un motore standard sincronizzato con il License Server di InfoBusiness. L'obbiettivo è anche quello di non limitare il potenziale di quei clienti/rivenditori che hanno la necessità di implementare delle verticalizzazioni. I clienti/rivenditori potranno richiedere a Zucchetti il nuovo repository cifrato per poter utilizzare il Crypted Repository, mediante IBConnector. Linee Guida Nell'analisi e nella realizzazione, il progetto tiene conto delle seguenti direttive generali: è la prima espressione di un modello unico per i Data Warehouse di tutti i gestionali per azienda. il disegno è volto a ottenere il massimo valore aggiunto, mettendo a disposizione: informazioni certificate. concetti confrontabili. la nuova integrazione deve essere una buona base di partenza, quindi insieme solida e flessibile, perché i partner la possano verticalizzare per il singolo cliente o per il loro parco. il disegno è studiato in modo che possa essere facilmente compreso, implementato e integrato con informazioni aggiuntive. nel dettaglio, per facilitare la comprensione dei contenuti, nel Data Warehouse è stata utilizzata una nomenclatura il più possibile vicina a quella utilizzata nel gestionale. l'integrazione è studiata per essere distribuita in modo efficiente: installazione e configurazione iniziale devono poter essere portate a termine con velocità e semplicità. l'integrazione deve poter essere sfruttata e utilizzata anche As Is, in modo che possa essere proposta senza mettersi in ottica progettuale quando la situazione non lo richiede. Pagina 7/25

8 Analisi Documentale Questo tema permette l'analisi dei documenti del ciclo attivo e passivo. Oltre ai layout relativi a ogni singola tipologia di documento (Ordini, Documenti di Trasporto, Fatture e Note di Credito), ne vengono messi a disposizione alcuni che permettono il confronto di informazioni provenienti da documenti diversi contemporaneamente. Ogni tema è ulteriormente suddiviso in due layout, monoaziendale o multiaziendale, per fornire la possibilità di interrogare il DWH per singola azienda o per più aziende parallelamente, a seconda delle esigenze. Nel Data Warehouse, per ogni documento, sono state messe a disposizione tutte le informazioni relative sia alla testata che alle righe di dettaglio: in questo modo sarà possibile avere una visione completa di quanto gestito. Contabilità Generale Questo tema permette l'analisi delle registrazioni di contabilità e delle registrazioni I.V.A. Anche per la contabilità generale sono stati creati entrambi i layout, monoaziendale e multiaziendale. Nel Data Warehouse, per ogni registrazione, sarà possibile visualizzare tutte le informazioni utili a ricostruire delle analisi adatte a soddisfare le maggiori esigenze dei clienti. Movimenti di Analitica Questo tema permette l'analisi dei movimenti di analitica ripartiti, mensilmente, per data di competenza. E' possibile effettuare un analisi sia per data di registrazione (dettagliata con granularità giornaliera) che per data di competenza (dettagliata con granularità mensile). Gli importi, incrociabili con le voci di costo, centri di costo, commesse, unità divisionali e aziende, sono spaccati in dare e avere. Dei movimenti di analitica è possibile anche recuperare l'origine del movimento e la tipologia. E' possibile reperire i dettagli relativi all'articolo (tipologia, categoria, ecc...) ed al documento (categoria, causale, ecc...). Oltre alla struttura analitica, con voce e centro di costo, commessa ed attività, è possibile incrociare le misure di analisi anche con i dettagli dell'intestatario. Anche per i movimenti di analitica sono stati creati entrambi i layout, monoaziendale e multiaziendale. Movimenti di Magazzino Questo tema permette l'analisi dei movimenti di magazzino per data di registrazione e data documento. Le quantità movimentate, suddivise in Esistenza, Impegnato, Ordinato e Riservato, sono perfettamente confrontabili partendo dal singolo magazzino fino all'esplosione del singolo lotto o Pagina 8/25

9 della sua ubicazione. E' possibile identificare il singolo movimento, grazie alle informazioni riguardanti l'origine del movimento e la tipologia. Anche per i movimenti di magazzino sono stati creati entrambi i layout, monoaziendale e multiaziendale. Analisi Esposizione Questo tema permette di condurre analisi sull'esposizione di clienti/fornitori per data registrazione relativamente al ciclo attivo e passivo. L'esposizione è stata realizzata partendo dalle fatture/note di credito contabilizzate registrate nella tabella dei documenti e dalle fatture/note di credito memorizzate direttamente in prima nota. Nell'analisi sono presenti anche i documenti di trasporto e gli ordini per evidenziare rispettivamente il valore dell'atteso (ddt non ancora fatturati) e il valore dello stimato (ordini non ancora evasi). Le informazioni principali sulle fatture e sulle note di credito sono recuperate dalla tabella delle partite, dalla prima nota, dalle scadenze varie, dalle distinte (quest'ultima per la gestione delle RiBa in esposizione) e dalla tabella dei documenti. Le informazioni sui ddt e sugli ordini sono recuperate dalla tabella dei documenti e dalla tabella delle rate (per reperire in particolare l'importo e la data di scadenza del documento in questione). I fatti principali che vertono sull'analisi dell'esposizione riguardano gli importi dello scaduto, dell'esposizione e del venduto/acquistato (quest'ultimo recuperato dalla tabella dei documenti) I primi si riferiscono alle fatture/note di credito non ancora saldate alla data di scadenza di pagamento (sono le fatture scadute o insolute). I secondi invece si riferiscono alle fatture/note di credito non ancora saldate alla data di elaborazione dell' ETL (possono essere fatture scadute, in scadenza, insolute o a rischio ). È quindi importante tenere sempre presente che gli importi dell'esposizione dipendono strettamente dalla data in cui è stato eseguito l'etl. Infine, tramite il fatto relativo al venduto/acquistato, è possibile ad esempio, mettere a confronto, il valore totale fatturato ad un cliente con il totale dell'esposizione e dell'incassato. In questo modo quindi si può mettere a confronto quanto il cliente ha già pagato,quanto deve ancora pagare, i giorni medi di ritardo dei pagamenti ed il numero delle scadenze non ancora saldate. Per l'esposizione sono stati realizzati i layout Esposizione Ciclo Attivo, Esposizione Ciclo Passivo ed Esposizone (quest'ultimo contenente i fatti e le dimensioni del ciclo attivo e del ciclo passivo), sia per sistemi monoaziendali che multiaziendali. Pagina 9/25

10 Parametrizzazione ETL La seguente sezione del documento si prefigge lo scopo di rappresentare la soluzione adottata per gestire la parametrizzazione dell'etl per l'integrazione oggetto del documento. Verrà riportata una definizione dei singoli parametri e la struttura tabellare degli stessi. Pagina 10/25

11 Definizione L'ETL per esportare i dati dal DB del gestionale verso il DB del Data Warehouse necessita di una serie di informazioni (parametri). Tali parametri vengono precompilati dall'etl nel DB del Data Warehouse in modo automatico (in base alla configurazione dell'archivio delle Causali Documento), tramite l'esecuzione di un apposito job (Start_Parametri, richiamato dal batch AHR-IBC init ). Sarà cura del rivenditore agire sulle relative tabelle, variandoli a seconda dell'esigenza del cliente. I parametri sono raggruppati come segue (in rosso i parametri obbligatori): Parametri Generali Azienda: codice dell'azienda che si desidera esportare Data Inizio: data di inizio esportazione/cancellazione Data Fine: data fine esportazione/cancellazione Tipo Data: la tipologia di data da utilizzare per l'esportazione/cancellazione dei dati (data documento -DATDOC- o data registrazione -DATREG-) Parametri Causali Documenti Sono le causali dei documenti che si vogliono esportare. Per ogni causale inserita si dovrà indicare il riferimento al ciclo acquisti o vendite (A e V), la classe documentale nel Data Warehouse (OR, DT e FA), il segno degli importi del documento nel Data Warehouse (-1, 0, 1) e il segno per la valorizzazione del costo per il calcolo della marginalità (-1, 0, 1). Nello specifico l'etl non effettuerà nessun controllo tra i flag associati ad ogni causale e i rispettivi presenti in AdHoc. Sarà cura dell'utente verificare che i parametri inseriti corrispondano a quelli previsti da analisi. Esiste la possibilità di assegnare una causale a più classi documentali (ad esempio una fattura accompagnatoria potrebbe essere presente sia con DT che con FA, semplicemente creando due differenti righe). N.B.: la classe documentale NC sarà inserita come FA, ed avrà segno -1. Marginalità Inventario: è la coppia esercizio e codice che permette di identificare l'inventario di default per il valore di costo per il calcolo della marginalità. Esiste inoltre la possibilità di definire una data inizio data fine validità per l'esportazione di uno specifico inventario. Per poter esportare più inventari, sarà sufficiente creare più righe con data inizio data fine validità differenti. Listino 1: rappresenta un primo listino di default per il valore di costo per il calcolo della marginalità, dove tali valori vengono calcolati in funzione della data di inizio e fine validità del listino stesso. Listino 2: come per Listino 1, solo che rappresenta una seconda opportunità di valorizzazione Listino 3: come per Listino 2, solo che rappresenta una terza opportunità di valorizzazione Listino 4: come per Listino 3, solo che rappresenta una quarta opportunità di valorizzazione Listino 5: come per Listino 4, solo che rappresenta una quinta opportunità di valorizzazione Pagina 11/25

12 Di seguito alcune note: se la data inizio è nulla, cancella tutto fino alla data fine se la data fine è nulla, cancella tutto dalla data inizio in poi se entrambe le date sono nulle, viene ripulito tutto il Data Warehouse e ripopolato interamente Per il valore di costo per il calcolo della marginalità, se l'inventario, o il listino 1, o il listino 2, o il listino 3, o il listino 4, o il listino 5, non presentassero un codice valido (oppure nullo), il valore è 0 per quel particolare parametro. E' sconsigliato l'utilizzo di più inventari con data inizio data fine validità equivalenti o con intervalli temporali sovrapposti, in quanto NON E' GARANTITA LA CORRETTA VALORIZZAZIONE DEI COSTI. I valori di costo saranno moltiplicati per il segno indicato nella causale indicata nei parametri di esportazione (ad esempio si può decidere che una nota di credito movimenti con segno negativo gli importi e non movimenti i costi). Il prezzo del listino non è espresso in valuta di conto, ma con la valuta presente in anagrafica. I costi provenienti da listini con valuta diversa da quella del documento, andranno calcolati in base al cambio presente sul documento da analizzare. Pagina 12/25

13 Vincoli Di seguito, vengono riportati i vincoli per l'esportazione da AdHoc Revolution verso il DWH. Tutte le spese di piede (trasporto, incasso, ecc...) vengono sempre gestite come spese di testata, a meno che non siano state precedentemente ripartite sulle righe. Le provvigioni vengono calcolate direttamente dalla riga documento. Non gestito il processo di storno automatico delle scritture di assestamento. Non gestiti documenti con scorporo I.V.A.. Non gestiti articoli di tipo kit. Non gestite particolarità per il pro-rata, ventilazione I.V.A., I.V.A. ad esigibilità differita, acconti, ritenute e cespiti. Ciò non preclude la possibilità di integrazione da parte del rivenditore, o da parte di INFOBUSINESS PROGETTI in un prossimo rilascio. Non gestiti i nominativi. L'ordinamento delle dimensioni è a cura del rivenditore, in base alle preferenze dell'utente finale. Attualmente le dimensioni vengono ordinate alfabeticamente all'interno di ogni gruppo. I documenti non contabilizzati presenteranno una data di Registrazione Contabile coincidente con la data di Registrazione Documento. Pagina 13/25

14 Struttura tabellare Di seguito è riportata la struttura tabellare: CREATE TABLE PARAMETRI_AZIENDA( CODAZI VARCHAR(50), DATA_INIZIO SMALLDATETIME, DATA_FINE SMALLDATETIME, TIPO_DATA VARCHAR(50), LISTINO1 VARCHAR(50), LISTINO2 VARCHAR(50), LISTINO3 VARCHAR(50), LISTINO4 VARCHAR(50), LISTINO5 VARCHAR(50) ); CREATE TABLE PARAMETRI_DOCUMENTI( CODAZI VARCHAR(50), CAUSALE VARCHAR(50), CLASSEDOC VARCHAR(50), FLACQVEN VARCHAR(50), SEGNO_VALORE INT, SEGNO_COSTO INT, SEGNO_PROVV INT ); CREATE TABLE PARAMETRI_MARGINALITA( CODAZI VARCHAR(50), ESERCIZIO VARCHAR(50), INVENTARIO VARCHAR(50), DATA_INIZIO SMALLDATETIME, DATA_FINE SMALLDATETIME ); Pagina 14/25

15 File AHRETL.properties Questo file, che si trova all'interno della cartella AHRETL, contiene le definizioni dei default che verranno impostate dall'etl per effettuare la sostituzione dei valori NULL presenti sul DB sorgente. Nel dettaglio, i valori in esso contenuti sono: default_code default_date = 01/01/1950 default_desc = Non Disponibile default_number = 0 default_string Penserà l'etl stesso a reperire la tipologia del campo, se numerico, carattere o data. Variandoli, si potranno sostituire anche a livello di DWH senza modificare l'etl. E' possibile anche aggiungere delle nuove proprietà, ma in questo caso occorrerà verticalizzare l'etl, aggiungendo la lettura dei nuovi valori di default creati. Pagina 15/25

16 Verticalizzazioni In questa sezione del documento verranno riportati i consigli su come verticalizzare InfoMart ed ETL. Pagina 16/25

17 Come verticalizzare l'infomart Per poter semplificare la verticalizzazione di un InfoMart, abbiamo aggiunto allo standard dei nuovi layout, completamente vuoti, atti a contenere le personalizzazioni. Ad ogni layout presente, ne sono stati aggiunti 2: al primo, denominato Custom, vanno aggiunte tutte le nuove entità comuni ad ogni layout; al secondo, denominato CustomNomelayout (ad esempio CustomVen), vanno aggiunte solo le nuove entità di uno specifico layout. Di seguito sono riportati i passi principali. 1.Aprire InfoDesign e creare un nuovo InfoMart 2.Modificare questo InfoMart, aggiungendo tutte le nuove tabelle, dimensioni, misure, ecc... 3.Creare i layout Custom, come precedentemente spiegato. Pagina 17/25

18 4.Salvare e aprire l'infomart di AHR. 5.Selezionare dal menù Strumenti Importa Mart, quello personalizzato per includere le verticalizzazioni presenti, i layout Custom saranno aggiornati automaticamente. Pagina 18/25

19 Come verticalizzare l'etl Per evitare che un aggiornamento dei sorgenti vada a sovrascrivere delle personalizzazioni apportate all'etl, consigliamo di seguire la seguente procedura. 1.Aprire Spoon, selezionare Repository Esplora Repository 2.Espandere la treeview fino al livello Trasformazioni o Job, selezionare col tasto destro il simbolo / e nella nuova finestra apparsa Crea Cartella. 3.Specificare il nome della nuova cartella (nell'esempio PERS) e premere OK. Chiudere la finestra Repository Explorer utilizzando il bottone Esegui Le Modifiche. Pagina 19/25

20 4.Ora è possibile tenere separate le personalizzazioni all'etl semplicemente salvandole nella nuova directory, mantenendo intatto l'originale. 5.Aprire il Job chiamante, selezionare col tasto destro l'oggetto desiderato, aprirne le proprietà utilizzando Modifica Job Entry. Pagina 20/25

21 6.E' ora possibile decidere se utilizzare l'oggetto standard oppure quello appena personalizzato, semplicemente variando la cartella del repository. 7.La stessa procedura andrà seguita anche per le nuove Trasformazioni o per i nuovi Job. Pagina 21/25

22 What's New In questa sezione del documento verranno riepilogati nel dettaglio tutti i rilasci relativi al prodotto AHR IBC (connettore AdHoc Revolution). Pagina 22/25

23 Release ETL Integrazione Movimenti di Analitica. Integrazione Movimenti di Magazzino. Integrazione Esposizione. Mart Aggiunta del tema di analisi Movimenti di Analitica. Aggiunta del tema di analisi Movimenti di Magazzino. Aggiunta del tema di analisi Esposizione. Rivisitazione InfoMart. Release ETL Retrocompatibilità con le precedenti versioni di AdHoc Enterprise. Correzione dell'algoritmo per il calcolo dell'importo generale. Introduzione di una tabella di trascodifica (DOMINI) per le dimensioni di tipo flag. Release Mart Rimosso tema sulla Classificazione Articoli e Clienti. Correzione errori sulle dimensioni che presentavano un valore di default se non valorizzate. Release ETL Risolto l'errore sul calcolo del campo MVIMPEVA quando la riga del documento era valorizzata a quantità, ma era riportata a 0. Nuova gestione con selezione azienda da esportare. Pagina 23/25

24 Mart Aggiunta del tema Classificazione Articoli e Clienti. Pagina 24/25

25 Riferimenti Per il contenuto dell'infomart (Layout, Dimensioni, Misure e Formule) si rimanda al documento Contenuto InfoMart AHR.xls dove sono riportati dei commenti descrittivi sul significato di ogni entità. Pagina 25/25

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO.

SI CONSIGLIA DI DISATTIVARE TEMPORANEAMENTE EVENTUALI SOFTWARE ANTIVIRUS PRIMA DI PROCEDERE CON IL CARICAMENTO DELL'AGGIORNAMENTO. Operazioni preliminari Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.0 Prima di installare la nuova versione è obbligatorio eseguire un salvataggio completo dei dati comuni e dei dati di tutte le aziende di lavoro.

Dettagli

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti

eco adhoc La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 La soluzione gestionale integrata per il settore rifiuti eco adhoc 2000 è la soluzione specifica per ogni impresa che opera nel settore rifiuti con una completa copertura funzionale e la

Dettagli

Piattaforma Applicativa Gestionale. Import dati. Release 7.0

Piattaforma Applicativa Gestionale. Import dati. Release 7.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import dati Release 7.0 COPYRIGHT 2000-2012 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0

ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 ELENCO MIGLIORIE INCLUSE DALLA 10.0.0 ALLA 14.3.0 NUOVE PRINCIPALI FUNZIONALITÀ 14.3.0 GENERAZIONE FILE EFFETTI IN FORMATO SEPA Dal programma 'Incassi e Pagamenti Automatici' è ora possibile generare file

Dettagli

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE

L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE L E A D E R I N S E M P L I C I T A SOFTWARE GESTIONALE IL MONDO CAMBIA IN FRETTA. MEGLIO ESSERE DINAMICO Siamo una società vicentina, fondata nel 1999, specializzata nella realizzazione di software gestionali

Dettagli

HORIZON SQL PREVENTIVO

HORIZON SQL PREVENTIVO 1/7 HORIZON SQL PREVENTIVO Preventivo... 1 Modalità di composizione del testo... 4 Dettaglia ogni singola prestazione... 4 Dettaglia ogni singola prestazione raggruppando gli allegati... 4 Raggruppa per

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

L Azienda che comunica in tempo reale

L Azienda che comunica in tempo reale Il servizio gestionale SaaS INNOVATIVO per la gestione delle PMI Negli ultimi anni si sta verificando un insieme di cambiamenti nel panorama delle aziende L Azienda che comunica in tempo reale La competizione

Dettagli

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP

GESTIONE STUDIO. Compatibile con: Win 7, Vista, XP GESTIONE ADEMPIMENTI FISCALI Blustring fornisce la stampa dei quadri fiscali, cioè dei quadri del modello UNICO relativi alla produzione del reddito d impresa, o di lavoro autonomo (RG, RE, RF, dati di

Dettagli

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A.

Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Caratteristiche generali programma gestionale S.G.A. Gestione Contabile : Piano dei conti : Suddivisione a 2 o 3 livelli del piano dei conti Definizione della coordinata CEE a livello di piano dei conti

Dettagli

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB...

CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 1. CHE COS È DOCFLY FATTURAZIONE PA... 3 1.1 IL GESTIONALE WEB... 3 1.2 ACCESSO ALL INTERFACCIA WEB... 4 1.3 FUNZIONALITÀ DELL INTERFACCIA WEB... 5 1.3.1 CREAZIONE GUIDATA DELLA FATTURA IN FORMATO XML

Dettagli

Pacchetto verticale vitivinicolo

Pacchetto verticale vitivinicolo Pacchetto verticale vitivinicolo Descrizione della soluzione Pag. 1 La Cooperativa Seled ha realizzato una completa copertura delle procedure informatiche per Cooperative Vitivinicole in ambiente Windows,

Dettagli

Gestionale 2 Zucchetti www.gestionale2.it

Gestionale 2 Zucchetti www.gestionale2.it Gestionale 2 Zucchetti www.gestionale2.it La versione 2012 di Gestionale2 presenta numerose novità : novità applicative : dashboard aziendali: i nuovi cruscotti per l analisi del fatturato, delle scadenze

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico

VenereBeautySPA Ver. 3.5. Gestione Parrucchieri e Centro Estetico VenereBeautySPA Ver. 3.5 Gestione Parrucchieri e Centro Estetico Gestione completa per il tuo salone Gestione clienti e servizi Tel./Fax. 095 7164280 Cell. 329 2741068 Email: info@il-software.it - Web:

Dettagli

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE

SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE SimplyFatt2 (versione Standard, Professional, Network e ipad) Versione 2.7.1 GUIDA UTENTE Copyright 2008-2014 Lucanasoft di Vincenzo Azzone Tutti i diritti riservati. 1 Indice Generale INTRODUZIONE!...

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta

L idea. 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta Guardare oltre L idea 43.252.003.274.489.856.000 combinazioni possibili di cui solo una è quella corretta I nostri moduli non hanno altrettante combinazioni possibili, ma la soluzione è sempre una, PERSONALIZZATA

Dettagli

INDICE NEWSLETTER. ELATOS SRL, Viale Andreis 74, Desenzano del Garda (BS) - 030 2071562 - commerciale@elatos.net - w w w.elatos.

INDICE NEWSLETTER. ELATOS SRL, Viale Andreis 74, Desenzano del Garda (BS) - 030 2071562 - commerciale@elatos.net - w w w.elatos. INDICE NEWSLETTER 30/03/12 Agenti: provvigioni fisse Controllo partite aperte Elenco Primanota Gestione collaudi IVA esigibilità differita Mastrini clienti e fornitori: situazione partite Primanota: importazione

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba

Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Configurazione Area51 e Bilance Bizerba Ultimo Aggiornamento: 20 settembre 2014 Installazione software Bizerba... 1 Struttura file bz00varp.dat... 5 Configurazione Area51... 6 Note tecniche... 8 Gestione

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

SOGEAS - Manuale operatore

SOGEAS - Manuale operatore SOGEAS - Manuale operatore Accesso La home page del programma si trova all indirizzo: http://www.sogeas.net Per accedere, l operatore dovrà cliccare sulla voce Accedi in alto a destra ed apparirà la seguente

Dettagli

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali

AlboTop. Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali AlboTop Software di gestione Albo per Ordini Assistenti Sociali Introduzione AlboTop è il nuovo software della ISI Sviluppo Informatico per la gestione dell Albo professionale dell Ordine Assistenti Sociali.

Dettagli

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo

Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Programma di gestione per service audio, luci, video Manuale operativo Presentazione ServiceControl è l evoluzione del primo programma, scritto per gestire il mio service circa 12 anni fa. Il programma

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

Gamma EVOLUTION. L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma EVOLUTION L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale Gamma Evolution Caratteristiche Tecniche Linguaggio di programmazione: ACUCOBOLGT Case di sviluppo: TOTEM Sistema operativo: WINDOWS,

Dettagli

BAKEDIADE. Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste. BakeDiade, un idea buona come il pane

BAKEDIADE. Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste. BakeDiade, un idea buona come il pane BAKEDIADE Software per la pesatura, bollettazione e fatturazione del pane ed altri prodotti da forno in ceste BakeDiade, un idea buona come il pane ATTIVITà AMMINISTRATIVA Grazie all utilizzo di semplici

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

GESTIONE ATTREZZATURE

GESTIONE ATTREZZATURE SOLUZIONE COMPLETA PER LA GESTIONE DELLE ATTREZZATURE AZIENDALI SWSQ - Solution Web Safety Quality srl Via Mons. Giulio Ratti, 2-26100 Cremona (CR) P. Iva/C.F. 06777700961 - Cap. Soc. 10.000,00 I.V. -

Dettagli

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM

ECM Solution v.5.0. Il software per la gestione degli eventi ECM ECM Solution v.5.0 Il software per la gestione degli eventi ECM I provider accreditati ECM (sia Nazionali che Regionali) possono trovare in ECM Solution un valido strumento operativo per la gestione delle

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02

INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02 INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02 Download Si può scaricare gratuitamente la versione per il proprio sistema operativo (Windows, MacOS, Linux) dal sito: http://www.codeblocks.org

Dettagli

Integrated Development Environment (IDE) DevC++ 4.9.9.2

Integrated Development Environment (IDE) DevC++ 4.9.9.2 Integrated Development Environment (IDE) DevC++ 4.9.9.2 Manuale utente Data ultima revisione: 22/10/2008 Fondamenti di informatica Università Facoltà Corso di laurea Politecnico di Bari 1 a Facoltà di

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Importazione dati da Excel

Importazione dati da Excel Nota Salvatempo Spesometro 4.3 19 MARZO 2015 Importazione dati da Excel In previsione della prossima scadenza dell'invio del Modello Polivalente (Spesometro scadenza aprile 2015), è stata implementata

Dettagli

2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN

2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche APPLICATIVO SBN-UNIX IN ARCHITETTURA CLIENT/SERVER 2. GESTIONE DOCUMENTI NON SBN Manuale d uso (Versione

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA

PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA PROGETTO AIR-CAMPANIA: SCHEDA SVAFRA La Scheda Valutazione Anziano FRAgile al momento dell inserimento è abbinata al paziente. E possibile modificarla o inserirne una nuova per quest ultimo. Verrà considerata

Dettagli

P.I.G.A.E. release 22.1 Enterprise Resource Planning

P.I.G.A.E. release 22.1 Enterprise Resource Planning P.I.G.A.E. release 22.1 Enterprise Resource Planning Sistema Informativo Aziendale per Imprese Ultimo aggiornamento Fix 22.1.a aprile 2014 InterNet Site: www.pigae.it www.trima.it Presentazione Sistema

Dettagli

Business Intelligence

Business Intelligence Breve panoramica sulla Business Intelligence con software Open Source Roberto Marchetto, 14 Gennaio 2009 L'articolo ed eventuali commenti sono disponibili su www.robertomarchetto.com (Introduzione) Il

Dettagli

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno La Vista CAS L ambiente di lavoro Le celle Assegnazione di una variabile o di una funzione / visualizzazione

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

MetaTrader 4/5 per Android. Guida per l utente

MetaTrader 4/5 per Android. Guida per l utente 1 MetaTrader 4/5 per Android Guida per l utente 2 Contenuto Come ottenere il MT4/5 App per Android... 3 Come accedere al vostro Conto Esistente oppure creare un nuovo conto Demo... 3 1. Scheda Quotes...

Dettagli

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013

PASSEPARTOUT SPA Contenuti aggiornati a Giugno 2013 UNA SOLUZIONE INNOVATIVA Businesspass è la soluzione Cloud Computing, usufruibile anche tramite Tablet, ipad, iphone o Smartphone, per gestire l intero processo amministrativo e gestionale dello Studio,

Dettagli

Il sistema informativo aziendale

Il sistema informativo aziendale Albez edutainment production Il sistema informativo aziendale III classe ITC 1 Alla fine di questo modulo sarai in grado di: conoscere funzioni, obiettivi e struttura del sistema informativo aziendale;

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso

MANUALE D USO G.ALI.LE.O GALILEO. Manuale d uso. Versione 1.1.0. [OFR] - Progetto GALILEO - Manuale d uso [OFR] - - G.ALI.LE.O Versione 1.1.0 MANUALE D USO pag. 1 di 85 [OFR] - - pag. 2 di 85 [OFR] - - Sommario 1 - Introduzione... 6 2 - Gestione ALbI digitale Ordini (G.ALI.LE.O.)... 7 2.1 - Schema di principio...

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE

IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE IMPORT EXPORT CONTABILITA GENERALE Premesse : Obblighi e Procedure di Sicurezza: 1. Il soggetto che invia gli archivi DEVE avere una versione di contabilità uguale o inferiore a chi riceve gli archivi

Dettagli

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali

TeamPortal. Servizi integrati con ambienti Gestionali TeamPortal Servizi integrati con ambienti Gestionali 12/2013 Modulo di Amministrazione Il modulo include tutte le principali funzioni di amministrazione e consente di gestire aspetti di configurazione

Dettagli

Fattura elettronica Vs Pa

Fattura elettronica Vs Pa Fattura elettronica Vs Pa Manuale Utente A cura di : VERS. 528 DEL 30/05/2014 11:10:00 (T. MICELI) Assist. Clienti Ft. El. Vs Pa SOMMARIO pag. I Sommario NORMATIVA... 1 Il formato della FatturaPA... 1

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. RELEASE Versione 24.00.00 GAMMA EVOLUTION

Dettagli

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.

explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting. explora consulting s.r.l. Via Case Rosse, 35-84131 SALERNO - tel 089 848073 fax 089 384582 www.exploraconsulting.it info@exploraconsulting.it Procedura di gestione per Laboratori di Analisi Cliniche Pag.

Dettagli

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti

Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni: Gestione Documentale Applicazione: Share - Sistema per la gestione strutturata di documenti Amministrazione: Regione Piemonte - Direzione Innovazione,

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

Integrazione tra sistemi MES e ERP

Integrazione tra sistemi MES e ERP ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DI BOLOGNA SEDE DI CESENA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Informatiche Integrazione tra sistemi MES e ERP Relazione

Dettagli

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 PREMESSA L AGGIORNAMENTO PUO ESSERE EFFETTUATO SOLO SU SUPER MISTER HORECA 5.0 L INSTALLAZIONE RICHIEDE L ATTIVAZIONE TELEFONICA TRAMITE KEY CODE PRIMA DI EFFETTUARE

Dettagli

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it

INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it PROCEDURA E-COMMERCE BUSINESS TO BUSINESS Guida alla Compilazione di un ordine INTERPUMP GROUP SPA-VIA E. FERMI 25 42040 S.ILARIO (RE) http: //www.interpumpgroup.it INDICE 1. Autenticazione del nome utente

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale

L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale L Evoluzione del Software per la Gestione Aziendale GAMMA EVOLUTION Caratteristiche Funzionali Con la sua impostazione modulare, GAMMA EVOLUTION fornisce gli strumenti per una completa ed efficace gestione

Dettagli

INFORMATIVA FINANZIARIA

INFORMATIVA FINANZIARIA Capitolo 10 INFORMATIVA FINANZIARIA In questa sezione sono riportate le quotazioni e le informazioni relative ai titoli inseriti nella SELEZIONE PERSONALE attiva.tramite la funzione RICERCA TITOLI è possibile

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria:

Le statistiche sono state raggruppate nelle seguenti aree di attività/processi della struttura sanitaria: Statistiche e Query partire dalla versione 63_01_006 LabPro ver 5.0 si è arricchito di 2 nuove funzionalità rispettivamente di estrazioni flessibili personalizzabili dei dati storicizzati nel database

Dettagli

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE

PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE PROGRAMMA IMPORT C/59 ISTAT MANUALE UTENTE SETTEMBRE 2013 DATASIEL S.p.A Pag. 2/23 INDICE 1. INTRODUZIONE...3 1.1. Scopo...3 1.2. Servizio Assistenza Utenti...3 2. UTILIZZO DEL PROGRAMMA...4 2.1. Ricevere

Dettagli

ADVANCED MES SOLUTIONS

ADVANCED MES SOLUTIONS ADVANCED MES SOLUTIONS PRODUZIONE MATERIALI QUALITA MANUTENZIONE HR IIIIIIIIIaaa Open Data S.r.l. all rights reserved About OPERA OPERA MES è il software proprietario di Open Data. È un prodotto completo,

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO:

ASTA IN GRIGLIA PRO. COSA PERMETTE DI FARE (per ora) Asta In Griglia PRO: ASTA IN GRIGLIA PRO Asta in Griglia PRO è un software creato per aiutare il venditore Ebay nella fase di post-vendita, da quando l inserzione finisce con una vendita fino alla spedizione. Il programma

Dettagli

Gestione dei Centri di Assistenza Tecnica. Un prodotto: LOGICA.Studio. Pagina 1

Gestione dei Centri di Assistenza Tecnica. Un prodotto: LOGICA.Studio. Pagina 1 Gestione dei Centri di Assistenza Tecnica Un prodotto: LOGICA.Studio Pagina 1 Ultima release 13/08/2010 La stampa di questo manuale è prevista su formato A5 in fronte/retro Pagina 2 INDICE Introduzione

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

Principali funzionalità di Tustena CRM

Principali funzionalità di Tustena CRM Principali funzionalità di Tustena CRM Importazione dati o Importazione da file dati di liste sequenziali per aziende, contatti, lead, attività e prodotti. o Deduplica automatica dei dati importati con

Dettagli

Card fidelity Interfaccia di vendita: risolto errore nella configurazione card fidelity se non si inserivano le soglie punti automatiche

Card fidelity Interfaccia di vendita: risolto errore nella configurazione card fidelity se non si inserivano le soglie punti automatiche AGGIORNAMENTO Programma Retail Shop Release 2.3.35 Data 18/11/2013 Tipo UPDATE NOTE DI INSTALLAZIONE Per installare l UPDATE è sufficiente eseguire il file RetailShopAutomationUpdate2335.exe. Questo UPDATE

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/

Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive. https://nonconf.unife.it/ Istruzioni operative per la gestione delle Non Conformità e delle Azioni Correttive https://nonconf.unife.it/ Registrazione della Non Conformità (NC) Accesso di tipo 1 Addetto Registrazione della Non Conformità

Dettagli

SistemiAperti. Soluzione per la gestione aziendale

SistemiAperti. Soluzione per la gestione aziendale SistemiAperti OS1 & OS1 Enterprise Soluzione per la gestione aziendale 2 Presentazione Sistemi Aperti S.r.l. Sistemi Aperti s.r.l., è un azienda di servizi, sviluppo software e consulenza, nata con l obiettivo

Dettagli

Teorema New Gestione condominio

Teorema New Gestione condominio Teorema New Gestione condominio manuale per l'utente 1 Indice Introduzione e condizioni di utilizzo del software La licenza d'uso Supporto tecnico e aggiornamenti I moduli e le versione di Teorema per

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

GESTIONE CENTRI DI COSTO

GESTIONE CENTRI DI COSTO GESTIONE CENTRI DI COSTO Basta attribuire un conto economico ad un solo centro di costo fisso, oppure ad un centro di costo generico che, a sua volta, ridistribuisce a percentuale fissa su altri centri

Dettagli

Sistemi ERP e i sistemi di BI

Sistemi ERP e i sistemi di BI Sistemi ERP e i sistemi di BI 1 Concetti Preliminari Cos è un ERP: In prima approssimazione: la strumento, rappresentato da uno o più applicazioni SW in grado di raccogliere e organizzare le informazioni

Dettagli

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI

E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA OTTIMIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI E-MAIL INTEGRATA Ottimizzazione dei processi aziendali Con il modulo E-mail Integrata, NTS Informatica ha realizzato uno strumento di posta elettronica

Dettagli

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1

Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Presentazione del prodotto Easy-TO versione 5.1 Easy-TO è il software professionale per il Tour Operator moderno. Progettato e distribuito in Italia e all estero da Travel Software srl (Milano), un partner

Dettagli