Integrazione. InfoBusiness AdHoc Revolution

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Integrazione. InfoBusiness AdHoc Revolution"

Transcript

1 Pagina 1/25

2 Integrazione InfoBusiness AdHoc Revolution Versione Pagina 2/25

3 Data Autore Versione Note 15/05/09 InfoBusiness Progetti /07/09 InfoBusiness Progetti /07/09 InfoBusiness Progetti /10/09 InfoBusiness Progetti /10/09 InfoBusiness Progetti Pagina 3/25

4 Indice generale Contenuti...5 Scelte tecnologiche...6 Strumento ETL...6 Database...6 IB Connector...6 Linee Guida...7 Analisi Documentale...8 Contabilità Generale...8 Movimenti di Analitica...8 Movimenti di Magazzino...8 Analisi Esposizione...9 Parametrizzazione ETL...10 Definizione...11 Vincoli...13 Struttura tabellare...14 File AHRETL.properties...15 Verticalizzazioni...16 Come verticalizzare l'infomart...17 Come verticalizzare l'etl...19 What's New...22 Release ETL...23 Mart...23 Release ETL...23 Release Mart...23 Release ETL...23 Mart...24 Riferimenti...25 Pagina 4/25

5 Contenuti Il documento si prefigge l'obbiettivo di descrivere in maniera analitica gli aspetti implementativi relativi all'integrazione della suite InfoBusiness con il gestionale AdHoc Revolution. In particolare verranno rese esplicite le scelte di base del progetto riguardanti tecnologie e linee guida di analisi. Pagina 5/25

6 Scelte tecnologiche Strumento ETL Come strumento ETL (Extraction, Transformation and Loading) si è scelto di utilizzare uno strumento Open Source dedicato allo scopo: Pentaho Data Integration - Kettle (di seguito PDI, La scelta di utilizzare un vero prodotto ETL, e in particolare di PDI, è maturata in seguito alle seguenti considerazioni: è esterno al gestionale: è quindi possibile utilizzare lo stesso strumento per integrazioni con diversi prodotti. Zucchetti può essere facilmente schedulato o richiamato da applicazioni client/server o Web. essendo un processo dedicato all'operazione da compiere è più efficiente. semplice da utilizzare. potente e performante. può interfacciare praticamente qualsiasi fonte dati, quindi è molto utile per integrare nel Data Warehouse fonti dati esterne ai prodotti Zucchetti. essendo OpenSource e gratuito permette di essere adottato senza barriere d'ingresso economiche. è stato utilizzato con successo per tutti i progetti di Data Warehouse e integrazione sviluppati dal team InfoBusiness negli ultimi tre anni, tra cui HR, MErp e OMNIA. Database Il progetto di integrazione è stato reso compatibile (sia in Input che in Output) con DataBase MS SQL e Oracle. Rimane aperta la possibilità di utilizzare in Output (per il Data Warehouse) anche altri motori DataBase (ad esempio MySql, Firebird). IB Connector IBConnector è un framework java preposto all'esecuzione di un job (oggetto Kettle che governa il flusso dati) di un repository cifrato (file XML esportato da Kettle contenente il progetto d'integrazione). Al fine di proteggere il lavoro svolto, il repository viene cifrato prima della distribuzione mediante un componente denominato Crypter. L'output che si ottiene è un file con estensione.ibc, il Crypted Repository, che sarà utilizzabile da IBConnector. Pagina 6/25

7 L'architettura vuole dare la possibilità a Zucchetti di proteggere il lavoro fatto dal gruppo InfoBusiness, dando la possibilità di distribuire un motore standard sincronizzato con il License Server di InfoBusiness. L'obbiettivo è anche quello di non limitare il potenziale di quei clienti/rivenditori che hanno la necessità di implementare delle verticalizzazioni. I clienti/rivenditori potranno richiedere a Zucchetti il nuovo repository cifrato per poter utilizzare il Crypted Repository, mediante IBConnector. Linee Guida Nell'analisi e nella realizzazione, il progetto tiene conto delle seguenti direttive generali: è la prima espressione di un modello unico per i Data Warehouse di tutti i gestionali per azienda. il disegno è volto a ottenere il massimo valore aggiunto, mettendo a disposizione: informazioni certificate. concetti confrontabili. la nuova integrazione deve essere una buona base di partenza, quindi insieme solida e flessibile, perché i partner la possano verticalizzare per il singolo cliente o per il loro parco. il disegno è studiato in modo che possa essere facilmente compreso, implementato e integrato con informazioni aggiuntive. nel dettaglio, per facilitare la comprensione dei contenuti, nel Data Warehouse è stata utilizzata una nomenclatura il più possibile vicina a quella utilizzata nel gestionale. l'integrazione è studiata per essere distribuita in modo efficiente: installazione e configurazione iniziale devono poter essere portate a termine con velocità e semplicità. l'integrazione deve poter essere sfruttata e utilizzata anche As Is, in modo che possa essere proposta senza mettersi in ottica progettuale quando la situazione non lo richiede. Pagina 7/25

8 Analisi Documentale Questo tema permette l'analisi dei documenti del ciclo attivo e passivo. Oltre ai layout relativi a ogni singola tipologia di documento (Ordini, Documenti di Trasporto, Fatture e Note di Credito), ne vengono messi a disposizione alcuni che permettono il confronto di informazioni provenienti da documenti diversi contemporaneamente. Ogni tema è ulteriormente suddiviso in due layout, monoaziendale o multiaziendale, per fornire la possibilità di interrogare il DWH per singola azienda o per più aziende parallelamente, a seconda delle esigenze. Nel Data Warehouse, per ogni documento, sono state messe a disposizione tutte le informazioni relative sia alla testata che alle righe di dettaglio: in questo modo sarà possibile avere una visione completa di quanto gestito. Contabilità Generale Questo tema permette l'analisi delle registrazioni di contabilità e delle registrazioni I.V.A. Anche per la contabilità generale sono stati creati entrambi i layout, monoaziendale e multiaziendale. Nel Data Warehouse, per ogni registrazione, sarà possibile visualizzare tutte le informazioni utili a ricostruire delle analisi adatte a soddisfare le maggiori esigenze dei clienti. Movimenti di Analitica Questo tema permette l'analisi dei movimenti di analitica ripartiti, mensilmente, per data di competenza. E' possibile effettuare un analisi sia per data di registrazione (dettagliata con granularità giornaliera) che per data di competenza (dettagliata con granularità mensile). Gli importi, incrociabili con le voci di costo, centri di costo, commesse, unità divisionali e aziende, sono spaccati in dare e avere. Dei movimenti di analitica è possibile anche recuperare l'origine del movimento e la tipologia. E' possibile reperire i dettagli relativi all'articolo (tipologia, categoria, ecc...) ed al documento (categoria, causale, ecc...). Oltre alla struttura analitica, con voce e centro di costo, commessa ed attività, è possibile incrociare le misure di analisi anche con i dettagli dell'intestatario. Anche per i movimenti di analitica sono stati creati entrambi i layout, monoaziendale e multiaziendale. Movimenti di Magazzino Questo tema permette l'analisi dei movimenti di magazzino per data di registrazione e data documento. Le quantità movimentate, suddivise in Esistenza, Impegnato, Ordinato e Riservato, sono perfettamente confrontabili partendo dal singolo magazzino fino all'esplosione del singolo lotto o Pagina 8/25

9 della sua ubicazione. E' possibile identificare il singolo movimento, grazie alle informazioni riguardanti l'origine del movimento e la tipologia. Anche per i movimenti di magazzino sono stati creati entrambi i layout, monoaziendale e multiaziendale. Analisi Esposizione Questo tema permette di condurre analisi sull'esposizione di clienti/fornitori per data registrazione relativamente al ciclo attivo e passivo. L'esposizione è stata realizzata partendo dalle fatture/note di credito contabilizzate registrate nella tabella dei documenti e dalle fatture/note di credito memorizzate direttamente in prima nota. Nell'analisi sono presenti anche i documenti di trasporto e gli ordini per evidenziare rispettivamente il valore dell'atteso (ddt non ancora fatturati) e il valore dello stimato (ordini non ancora evasi). Le informazioni principali sulle fatture e sulle note di credito sono recuperate dalla tabella delle partite, dalla prima nota, dalle scadenze varie, dalle distinte (quest'ultima per la gestione delle RiBa in esposizione) e dalla tabella dei documenti. Le informazioni sui ddt e sugli ordini sono recuperate dalla tabella dei documenti e dalla tabella delle rate (per reperire in particolare l'importo e la data di scadenza del documento in questione). I fatti principali che vertono sull'analisi dell'esposizione riguardano gli importi dello scaduto, dell'esposizione e del venduto/acquistato (quest'ultimo recuperato dalla tabella dei documenti) I primi si riferiscono alle fatture/note di credito non ancora saldate alla data di scadenza di pagamento (sono le fatture scadute o insolute). I secondi invece si riferiscono alle fatture/note di credito non ancora saldate alla data di elaborazione dell' ETL (possono essere fatture scadute, in scadenza, insolute o a rischio ). È quindi importante tenere sempre presente che gli importi dell'esposizione dipendono strettamente dalla data in cui è stato eseguito l'etl. Infine, tramite il fatto relativo al venduto/acquistato, è possibile ad esempio, mettere a confronto, il valore totale fatturato ad un cliente con il totale dell'esposizione e dell'incassato. In questo modo quindi si può mettere a confronto quanto il cliente ha già pagato,quanto deve ancora pagare, i giorni medi di ritardo dei pagamenti ed il numero delle scadenze non ancora saldate. Per l'esposizione sono stati realizzati i layout Esposizione Ciclo Attivo, Esposizione Ciclo Passivo ed Esposizone (quest'ultimo contenente i fatti e le dimensioni del ciclo attivo e del ciclo passivo), sia per sistemi monoaziendali che multiaziendali. Pagina 9/25

10 Parametrizzazione ETL La seguente sezione del documento si prefigge lo scopo di rappresentare la soluzione adottata per gestire la parametrizzazione dell'etl per l'integrazione oggetto del documento. Verrà riportata una definizione dei singoli parametri e la struttura tabellare degli stessi. Pagina 10/25

11 Definizione L'ETL per esportare i dati dal DB del gestionale verso il DB del Data Warehouse necessita di una serie di informazioni (parametri). Tali parametri vengono precompilati dall'etl nel DB del Data Warehouse in modo automatico (in base alla configurazione dell'archivio delle Causali Documento), tramite l'esecuzione di un apposito job (Start_Parametri, richiamato dal batch AHR-IBC init ). Sarà cura del rivenditore agire sulle relative tabelle, variandoli a seconda dell'esigenza del cliente. I parametri sono raggruppati come segue (in rosso i parametri obbligatori): Parametri Generali Azienda: codice dell'azienda che si desidera esportare Data Inizio: data di inizio esportazione/cancellazione Data Fine: data fine esportazione/cancellazione Tipo Data: la tipologia di data da utilizzare per l'esportazione/cancellazione dei dati (data documento -DATDOC- o data registrazione -DATREG-) Parametri Causali Documenti Sono le causali dei documenti che si vogliono esportare. Per ogni causale inserita si dovrà indicare il riferimento al ciclo acquisti o vendite (A e V), la classe documentale nel Data Warehouse (OR, DT e FA), il segno degli importi del documento nel Data Warehouse (-1, 0, 1) e il segno per la valorizzazione del costo per il calcolo della marginalità (-1, 0, 1). Nello specifico l'etl non effettuerà nessun controllo tra i flag associati ad ogni causale e i rispettivi presenti in AdHoc. Sarà cura dell'utente verificare che i parametri inseriti corrispondano a quelli previsti da analisi. Esiste la possibilità di assegnare una causale a più classi documentali (ad esempio una fattura accompagnatoria potrebbe essere presente sia con DT che con FA, semplicemente creando due differenti righe). N.B.: la classe documentale NC sarà inserita come FA, ed avrà segno -1. Marginalità Inventario: è la coppia esercizio e codice che permette di identificare l'inventario di default per il valore di costo per il calcolo della marginalità. Esiste inoltre la possibilità di definire una data inizio data fine validità per l'esportazione di uno specifico inventario. Per poter esportare più inventari, sarà sufficiente creare più righe con data inizio data fine validità differenti. Listino 1: rappresenta un primo listino di default per il valore di costo per il calcolo della marginalità, dove tali valori vengono calcolati in funzione della data di inizio e fine validità del listino stesso. Listino 2: come per Listino 1, solo che rappresenta una seconda opportunità di valorizzazione Listino 3: come per Listino 2, solo che rappresenta una terza opportunità di valorizzazione Listino 4: come per Listino 3, solo che rappresenta una quarta opportunità di valorizzazione Listino 5: come per Listino 4, solo che rappresenta una quinta opportunità di valorizzazione Pagina 11/25

12 Di seguito alcune note: se la data inizio è nulla, cancella tutto fino alla data fine se la data fine è nulla, cancella tutto dalla data inizio in poi se entrambe le date sono nulle, viene ripulito tutto il Data Warehouse e ripopolato interamente Per il valore di costo per il calcolo della marginalità, se l'inventario, o il listino 1, o il listino 2, o il listino 3, o il listino 4, o il listino 5, non presentassero un codice valido (oppure nullo), il valore è 0 per quel particolare parametro. E' sconsigliato l'utilizzo di più inventari con data inizio data fine validità equivalenti o con intervalli temporali sovrapposti, in quanto NON E' GARANTITA LA CORRETTA VALORIZZAZIONE DEI COSTI. I valori di costo saranno moltiplicati per il segno indicato nella causale indicata nei parametri di esportazione (ad esempio si può decidere che una nota di credito movimenti con segno negativo gli importi e non movimenti i costi). Il prezzo del listino non è espresso in valuta di conto, ma con la valuta presente in anagrafica. I costi provenienti da listini con valuta diversa da quella del documento, andranno calcolati in base al cambio presente sul documento da analizzare. Pagina 12/25

13 Vincoli Di seguito, vengono riportati i vincoli per l'esportazione da AdHoc Revolution verso il DWH. Tutte le spese di piede (trasporto, incasso, ecc...) vengono sempre gestite come spese di testata, a meno che non siano state precedentemente ripartite sulle righe. Le provvigioni vengono calcolate direttamente dalla riga documento. Non gestito il processo di storno automatico delle scritture di assestamento. Non gestiti documenti con scorporo I.V.A.. Non gestiti articoli di tipo kit. Non gestite particolarità per il pro-rata, ventilazione I.V.A., I.V.A. ad esigibilità differita, acconti, ritenute e cespiti. Ciò non preclude la possibilità di integrazione da parte del rivenditore, o da parte di INFOBUSINESS PROGETTI in un prossimo rilascio. Non gestiti i nominativi. L'ordinamento delle dimensioni è a cura del rivenditore, in base alle preferenze dell'utente finale. Attualmente le dimensioni vengono ordinate alfabeticamente all'interno di ogni gruppo. I documenti non contabilizzati presenteranno una data di Registrazione Contabile coincidente con la data di Registrazione Documento. Pagina 13/25

14 Struttura tabellare Di seguito è riportata la struttura tabellare: CREATE TABLE PARAMETRI_AZIENDA( CODAZI VARCHAR(50), DATA_INIZIO SMALLDATETIME, DATA_FINE SMALLDATETIME, TIPO_DATA VARCHAR(50), LISTINO1 VARCHAR(50), LISTINO2 VARCHAR(50), LISTINO3 VARCHAR(50), LISTINO4 VARCHAR(50), LISTINO5 VARCHAR(50) ); CREATE TABLE PARAMETRI_DOCUMENTI( CODAZI VARCHAR(50), CAUSALE VARCHAR(50), CLASSEDOC VARCHAR(50), FLACQVEN VARCHAR(50), SEGNO_VALORE INT, SEGNO_COSTO INT, SEGNO_PROVV INT ); CREATE TABLE PARAMETRI_MARGINALITA( CODAZI VARCHAR(50), ESERCIZIO VARCHAR(50), INVENTARIO VARCHAR(50), DATA_INIZIO SMALLDATETIME, DATA_FINE SMALLDATETIME ); Pagina 14/25

15 File AHRETL.properties Questo file, che si trova all'interno della cartella AHRETL, contiene le definizioni dei default che verranno impostate dall'etl per effettuare la sostituzione dei valori NULL presenti sul DB sorgente. Nel dettaglio, i valori in esso contenuti sono: default_code default_date = 01/01/1950 default_desc = Non Disponibile default_number = 0 default_string Penserà l'etl stesso a reperire la tipologia del campo, se numerico, carattere o data. Variandoli, si potranno sostituire anche a livello di DWH senza modificare l'etl. E' possibile anche aggiungere delle nuove proprietà, ma in questo caso occorrerà verticalizzare l'etl, aggiungendo la lettura dei nuovi valori di default creati. Pagina 15/25

16 Verticalizzazioni In questa sezione del documento verranno riportati i consigli su come verticalizzare InfoMart ed ETL. Pagina 16/25

17 Come verticalizzare l'infomart Per poter semplificare la verticalizzazione di un InfoMart, abbiamo aggiunto allo standard dei nuovi layout, completamente vuoti, atti a contenere le personalizzazioni. Ad ogni layout presente, ne sono stati aggiunti 2: al primo, denominato Custom, vanno aggiunte tutte le nuove entità comuni ad ogni layout; al secondo, denominato CustomNomelayout (ad esempio CustomVen), vanno aggiunte solo le nuove entità di uno specifico layout. Di seguito sono riportati i passi principali. 1.Aprire InfoDesign e creare un nuovo InfoMart 2.Modificare questo InfoMart, aggiungendo tutte le nuove tabelle, dimensioni, misure, ecc... 3.Creare i layout Custom, come precedentemente spiegato. Pagina 17/25

18 4.Salvare e aprire l'infomart di AHR. 5.Selezionare dal menù Strumenti Importa Mart, quello personalizzato per includere le verticalizzazioni presenti, i layout Custom saranno aggiornati automaticamente. Pagina 18/25

19 Come verticalizzare l'etl Per evitare che un aggiornamento dei sorgenti vada a sovrascrivere delle personalizzazioni apportate all'etl, consigliamo di seguire la seguente procedura. 1.Aprire Spoon, selezionare Repository Esplora Repository 2.Espandere la treeview fino al livello Trasformazioni o Job, selezionare col tasto destro il simbolo / e nella nuova finestra apparsa Crea Cartella. 3.Specificare il nome della nuova cartella (nell'esempio PERS) e premere OK. Chiudere la finestra Repository Explorer utilizzando il bottone Esegui Le Modifiche. Pagina 19/25

20 4.Ora è possibile tenere separate le personalizzazioni all'etl semplicemente salvandole nella nuova directory, mantenendo intatto l'originale. 5.Aprire il Job chiamante, selezionare col tasto destro l'oggetto desiderato, aprirne le proprietà utilizzando Modifica Job Entry. Pagina 20/25

21 6.E' ora possibile decidere se utilizzare l'oggetto standard oppure quello appena personalizzato, semplicemente variando la cartella del repository. 7.La stessa procedura andrà seguita anche per le nuove Trasformazioni o per i nuovi Job. Pagina 21/25

22 What's New In questa sezione del documento verranno riepilogati nel dettaglio tutti i rilasci relativi al prodotto AHR IBC (connettore AdHoc Revolution). Pagina 22/25

23 Release ETL Integrazione Movimenti di Analitica. Integrazione Movimenti di Magazzino. Integrazione Esposizione. Mart Aggiunta del tema di analisi Movimenti di Analitica. Aggiunta del tema di analisi Movimenti di Magazzino. Aggiunta del tema di analisi Esposizione. Rivisitazione InfoMart. Release ETL Retrocompatibilità con le precedenti versioni di AdHoc Enterprise. Correzione dell'algoritmo per il calcolo dell'importo generale. Introduzione di una tabella di trascodifica (DOMINI) per le dimensioni di tipo flag. Release Mart Rimosso tema sulla Classificazione Articoli e Clienti. Correzione errori sulle dimensioni che presentavano un valore di default se non valorizzate. Release ETL Risolto l'errore sul calcolo del campo MVIMPEVA quando la riga del documento era valorizzata a quantità, ma era riportata a 0. Nuova gestione con selezione azienda da esportare. Pagina 23/25

24 Mart Aggiunta del tema Classificazione Articoli e Clienti. Pagina 24/25

25 Riferimenti Per il contenuto dell'infomart (Layout, Dimensioni, Misure e Formule) si rimanda al documento Contenuto InfoMart AHR.xls dove sono riportati dei commenti descrittivi sul significato di ogni entità. Pagina 25/25

IBConnector G2 Tutorial

IBConnector G2 Tutorial Pagina 1/22 IBConnector G2 Tutorial Integrazione InfoBusiness G2 Versione 1.4.0 Pagina 2/22 Indice generale Introduzione...4 Scelte tecnologiche...4 Strumento ETL...4 Database...4 Flusso dati...5 IB Connector...5

Dettagli

IB Connector. Architettura

IB Connector. Architettura Pagina 1/9 IB Connector Architettura Versione: 1.0 Pagina 2/9 Data Autore Versione Note 15/05/09 InfoBusiness Progetti 1.0 Pagina 3/9 Indice generale Scopo del documento...5 Introduzione...6 Architettura

Dettagli

Personalizzazione stampe con strumento Fincati

Personalizzazione stampe con strumento Fincati Personalizzazione stampe con strumento Fincati Indice degli argomenti Introduzione 1. Creazione modelli di stampa da strumento Fincati 2. Layout per modelli di stampa automatici 3. Impostazioni di stampa

Dettagli

CONTABILITÀ ANALITICA

CONTABILITÀ ANALITICA Release 4.90 Manuale Operativo CONTABILITÀ ANALITICA Gestione dei Centri di Costo e delle Commesse Il modulo Contabilità Analitica abilita la gestione dei Centri di Costo e delle Commesse su tre procedure

Dettagli

IBConnector Tutorial

IBConnector Tutorial Pagina 1/26 IBConnector Tutorial IBConnector Engine e IBConnector Manager Versione 3.2.0.7 Pagina 2/26 Indice generale Scopo del documento...4 Installazione IBConnector...5 Esecuzione...5 Messaggio di

Dettagli

Gestione della vendita al banco

Gestione della vendita al banco Indice degli argomenti Introduzione Operazioni preliminari Inserimento operazioni di vendita al banco Riepiloghi generali Contabilizzazione scontrini Assistenza tecnica Gestionale 1 0371 / 594.2705 loges1@zucchetti.it

Dettagli

Logistica. Cantina. Statistiche. Controllo di Gestione. Amministrazione/Finanza

Logistica. Cantina. Statistiche. Controllo di Gestione. Amministrazione/Finanza AD HOC Revolution Cantina è la soluzione gestionale in grado di soddisfare le esigenze delle aziende vinicole e vitivinicole, con l obiettivo di semplificare le operazioni decisionali e di introdurre in

Dettagli

E-mail: infobusiness@zucchetti.it. Gestione Filtri. InfoBusiness 2.8 Gestione Filtri Pag. 1/ 11

E-mail: infobusiness@zucchetti.it. Gestione Filtri. InfoBusiness 2.8 Gestione Filtri Pag. 1/ 11 Gestione Filtri InfoBusiness 2.8 Gestione Filtri Pag. 1/ 11 INDICE Indice...2 1. GESTIONE DEI FILTRI...3 1.1. Filtri fissi...3 1.2. Filtro parametrico...5 1.3. Funzione di ricerca...6 2. CONTESTI IN CUI

Dettagli

Vi preghiamo di prendere buona nota delle variazioni apportate al Software Gestionale e comunicarle a tutto il personale operante in azienda. Grazie.

Vi preghiamo di prendere buona nota delle variazioni apportate al Software Gestionale e comunicarle a tutto il personale operante in azienda. Grazie. Via Domenico Millelire, 13 20147 Milano Iscr. C.C.I.A.A. Milano 355438 Reg. Ditte 1476174 Brescia, 26/05/2008 (Fax composto da _7_ pagine inclusa questa) Sede Amministrativa: 1 Variazioni effettuate sui

Dettagli

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo

BARCODE. Gestione Codici a Barre. Release 4.90 Manuale Operativo Release 4.90 Manuale Operativo BARCODE Gestione Codici a Barre La gestione Barcode permette di importare i codici degli articoli letti da dispositivi d inserimento (penne ottiche e lettori Barcode) integrandosi

Dettagli

Vi preghiamo di prendere buona nota delle variazioni apportate al Software Gestionale e comunicarle a tutto il personale operante in azienda. Grazie.

Vi preghiamo di prendere buona nota delle variazioni apportate al Software Gestionale e comunicarle a tutto il personale operante in azienda. Grazie. Via Domenico Millelire, 13 20147 Milano Iscr. C.C.I.A.A. Milano 355438 Reg. Ditte 1476174 Brescia, 25/11/2008 (Fax composto da _6_ pagine inclusa questa) Sede Amministrativa: 1 Variazioni effettuate sui

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2C. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.10.2C. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.10.2C DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 2 3 4 5 6 PER APPLICARE L AGGIORNAMENTO... 4 1.1 Aggiornamento Patch Storica...

Dettagli

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo

CODICI IVA. Adeguamento aliquote d'imposta. Release 5.00 Manuale Operativo Release 5.00 Manuale Operativo CODICI IVA Adeguamento aliquote d'imposta Per rendere funzionale e veloce l adeguamento dei codici Iva utilizzati nel sistema gestionale, e rispondere così rapidamente alle

Dettagli

ibowmobile Manuale Utente Omnia Web S.r.l Viale Teracati,94 96100 Siracusa Info@omniaw.it - www.omniaw.it

ibowmobile Manuale Utente Omnia Web S.r.l Viale Teracati,94 96100 Siracusa Info@omniaw.it - www.omniaw.it ibowmobile Manuale Utente Omnia Web S.r.l Viale Teracati,94 96100 Siracusa Info@omniaw.it - www.omniaw.it Manuale Utente ibowmobile Ottobre 2015 Pagina 1 Sommario 1. Utilizzo dell applicativo... 3 2. Clienti...

Dettagli

BUSINESS FILE OGNI DOCUMENTO AL SUO POSTO

BUSINESS FILE OGNI DOCUMENTO AL SUO POSTO BUSINESS FILE OGNI DOCUMENTO AL SUO POSTO Un'azienda moderna necessita di strumenti informatici efficienti ed efficaci, in grado di fornire architetture informative sempre più complete che consentano da

Dettagli

HORIZON SQL FATTURAZIONE

HORIZON SQL FATTURAZIONE 1-1/8 HORIZON SQL FATTURAZIONE 1 FATTURAZIONE... 1-1 Impostazioni... 1-1 Meccanismo tipico di fatturazione... 1-2 Fatture per acconto con fattura finale a saldo... 1-2 Fattura le prestazioni fatte... 1-3

Dettagli

Ge.Co. Gestione Completa PantaRei Soluzioni Informatiche srl

Ge.Co. Gestione Completa PantaRei Soluzioni Informatiche srl Ge.Co. Gestione Completa PantaRei Soluzioni Informatiche srl GECO.DOCX [2/12] del 18/12/2011 Introduzione Il software di gestione Aziendale Ge.Co. è uno strumento moderno ed efficiente, semplice da utilizzare

Dettagli

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo

RECUPERO CREDITI. Gestione del Credito Clienti. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo RECUPERO CREDITI Gestione del Credito Clienti Programma pensato per la funzione di gestione del credito: permette di memorizzare tutte le informazioni relative alle azioni

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione completa del magazzino, estratti, inventari, scorte. Rev. 2014.3.2 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione completa del magazzino, estratti, inventari, scorte. Rev. 2014.3.2 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione completa del magazzino, estratti, inventari, scorte Rev. 2014.3.2 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 3 I movimenti di magazzino... 5 Registrare un movimento di magazzino

Dettagli

Cash Flow Manuale Utente

Cash Flow Manuale Utente Cash Flow Manuale Utente Paragrafo-Pagina di Pagine 1-1 di 10 SOMMARIO 1 A Chi è destinato... 1-3 2 Pre requisiti... 2-3 3 Obiettivi... 3-3 4 Durata della formazione... 4-3 5 Introduzione concettuale...

Dettagli

Aggiornamento Gestione Aziendale

Aggiornamento Gestione Aziendale Pagina 1 di 7 Aggiornamento Gestione Aziendale In "Parametri di Gestione" e' stato aggiunto: Codice Articolo per Acconti; Espressione per composizione lotti in produz.; Assegna Lotti in Scarichi Materie

Dettagli

ARCHIVI. Piano dei Conti E stato inserito un campo che consente di indicare quali conti devono essere esclusi dalle rubriche.

ARCHIVI. Piano dei Conti E stato inserito un campo che consente di indicare quali conti devono essere esclusi dalle rubriche. ARCHIVI Progressivi Ditta E possibile indicare se la Gestione Avanzata dei Listini debba essere utilizzata solo per i Listini di Vendita, solo per i Listini di Acquisto o entrambi. E stata inserita la

Dettagli

A D H O C R E V O L U T I O N A D D E N D U M 7. 0. 2 Contabilità

A D H O C R E V O L U T I O N A D D E N D U M 7. 0. 2 Contabilità 2 Contabilità Chiusura partite da primanota saldaconto Descrizione conto contropartita nelle righe iva Contabilizzazione indiretta effetti Analisi durata crediti Generazione file RiBa/Bonifici/R.I.D./M.A.V.

Dettagli

Dinamico Professional Elenco Funzionalità

Dinamico Professional Elenco Funzionalità Generale Installazione facile e veloce: il programma è subito pronto per iniziare Non necessità di difficili chiusure / aperture a fine anno, il programma lavora sempre in linea: tutti gli archivi sono

Dettagli

Piattaforma Applicativa Gestionale. Parametrizzazione Archivi per Variazione codici iva

Piattaforma Applicativa Gestionale. Parametrizzazione Archivi per Variazione codici iva Piattaforma Applicativa Gestionale Parametrizzazione Archivi per Variazione codici iva COPYRIGHT 2000-2013 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Questa pubblicazione contiene informazioni

Dettagli

MERCURIO Gestione magazzino, contabilità, documenti.

MERCURIO Gestione magazzino, contabilità, documenti. MERCURIO Gestione magazzino, contabilità, documenti. Mercurio è un software di gestione per aziende. Con Mercurio è possibile: - Gestire anagrafiche clienti, fornitori, articoli di magazzino; - Gestire

Dettagli

CROSSROAD. Gestione TENTATA VENDITA. Introduzione. Caratteristiche generali. Principali funzionalità modulo supervisore

CROSSROAD. Gestione TENTATA VENDITA. Introduzione. Caratteristiche generali. Principali funzionalità modulo supervisore CROSSROAD Gestione TENTATA VENDITA Introduzione CrossRoad è la soluzione software di Italdata per la gestione della tentata vendita. Nella tentata vendita agenti, dotati di automezzi gestiti come veri

Dettagli

Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi

Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi Presentazione delle funzionalità del programma Gestione Negozi Il programma Gestione Negozi permette la gestione del materiale presso i clienti Benetton tramite le sue funzionalità di gestione anagrafica

Dettagli

Gestione e allineamento delle Giacenze

Gestione e allineamento delle Giacenze Release 5.20 Manuale Operativo INVENTARIO Gestione e allineamento delle Giacenze Il modulo permette la contemporanea gestione di più inventari, associando liberamente ad ognuno un nome differente; può

Dettagli

BRESCIA - Via Cefalonia, 38 - Tel. 030-224285 Fax. 030-220548 info@nordcomputers.it www.nordcomputers.it

BRESCIA - Via Cefalonia, 38 - Tel. 030-224285 Fax. 030-220548 info@nordcomputers.it www.nordcomputers.it PROCEDURE SOFTWARE PER LA GESTIIONE DELLE AZIIENDE METALLURGIICHE//SIIDERURGIICHE BRESCIA - Via Cefalonia, 38 - Tel. 030-224285 Fax. 030-220548 info@nordcomputers.it www.nordcomputers.it Nord Computers

Dettagli

Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi

Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi Release 5.20 Manuale Operativo CLIENTI PLUS Fido e Scoperto, Blocchi Amministrativi Il modulo Clienti Plus è stato studiato per ottimizzare la gestione amministrativa dei clienti, abilitando la gestione

Dettagli

2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E]

2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E] Bollettino 5.2.0-27 2 CONTABILITA 2.1 CAUSALI: Implementazione sui diritti degli utenti [5.20.1E] L implementazione permette di visualizzare nella consultazione e nella stampa dei mastrini solo le causali

Dettagli

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014)

WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) WOPSpesometro Note sull utilizzo v. 5.0.0 marzo 2015 (comunicazione dati 2012, 2013 e 2014) Sommario: 1) Attivazione del prodotto; 2) Configurazione; 3) Contribuente; 4) Gestione operazioni rilevanti ai

Dettagli

Collegamento Gestionale 1 e Contabilità Studio AGO Infinity

Collegamento Gestionale 1 e Contabilità Studio AGO Infinity Collegamento Gestionale 1 e Contabilità Studio AGO Infinity Indice degli argomenti Premessa 1. Scenari di utilizzo 2. Parametri 3. Archivi Collegamento 4. Import Dati 5. Export Dati 6. Saldi di bilancio

Dettagli

Novità release 2010.00

Novità release 2010.00 La release 2010 è utilizzabile per aggiornamenti da versioni 9.3.7, 2007.x e 2009.x Contenuto dell aggiornamento Highlight La versione 2010 di Gestionale2 presenta numerose novità : novità sistemistiche

Dettagli

Il modulo Commesse è un applicazione pensata per le aziende commerciali e di servizi che lavoran principalmente su commessa. L esigenza principale di

Il modulo Commesse è un applicazione pensata per le aziende commerciali e di servizi che lavoran principalmente su commessa. L esigenza principale di Il modulo Commesse è un applicazione pensata per le aziende commerciali e di servizi che lavoran principalmente su commessa. L esigenza principale di queste aziende solitamente è quella di poter aprire

Dettagli

HORIZON SQL STAMPE FISCALI

HORIZON SQL STAMPE FISCALI 1-1/16 HORIZON SQL STAMPE FISCALI 1 INTRODUZIONE... 1-2 Considerazioni Generali... 1-2 Flusso per la generazione delle stampe fiscali... 1-3 Avvio del mosulo Stampe fiscali... 1-3 2 CONFIGURAZIONE... 2-3

Dettagli

EasyCo News 02/2007 (marmisti) 25/05/2007

EasyCo News 02/2007 (marmisti) 25/05/2007 NOVITA INTRODOTTE DALLA VERSIONE 5.7.21.1 Tabelle: o Anagrafiche Clienti / Fornitori: aggiunta una richiesta di conferma per la creazione di un nuovo magazzino intestato al cliente/fornitore, in caso di

Dettagli

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate

Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI. DATALOG Soluzioni Integrate KING Domande e Risposte ALLEGATI CLIENTI E FORNITORI DATALOG Soluzioni Integrate - 2 - Domande e Risposte Allegati Clienti e Fornitori Sommario Premessa.... 3 Introduzione... 4 Elenco delle domande...

Dettagli

Mon Ami 3000 Centri di costo Contabilità analitica per centri di costo/ricavo e sub-attività

Mon Ami 3000 Centri di costo Contabilità analitica per centri di costo/ricavo e sub-attività Prerequisiti Mon Ami 000 Centri di costo Contabilità analitica per centri di costo/ricavo e sub-attività L opzione Centri di costo è disponibile per le versioni Contabilità o Azienda Pro. Introduzione

Dettagli

2.2 Calcolo dell acconto Questi sono i passi da seguire per effettuare il calcolo dell acconto IVA con e/:

2.2 Calcolo dell acconto Questi sono i passi da seguire per effettuare il calcolo dell acconto IVA con e/: il mondo di e/ Il presente documento è da ritenersi valido per i seguenti prodotti: - e/2 ready - e/2 - e/3 - e/ready - e/impresa - e/sigip OPERAZIONI DI INIZIO ANNO (2016) 1. Introduzione Il presente

Dettagli

Manuale d'uso. Manuale d'uso... 1. Primo utilizzo... 2. Generale... 2. Gestione conti... 3. Indici di fatturazione... 3. Aliquote...

Manuale d'uso. Manuale d'uso... 1. Primo utilizzo... 2. Generale... 2. Gestione conti... 3. Indici di fatturazione... 3. Aliquote... Manuale d'uso Sommario Manuale d'uso... 1 Primo utilizzo... 2 Generale... 2 Gestione conti... 3 Indici di fatturazione... 3 Aliquote... 4 Categorie di prodotti... 5 Prodotti... 5 Clienti... 6 Fornitori...

Dettagli

DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT

DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT DOCUVISION IL DOCUMENTALE DI PASSEPARTOUT La App Documentale (detta anche Docuvision) permette di attivare il modulo tramite il quale si possono acquisire direttamente i documenti prodotti da Mexal Express

Dettagli

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo:

Guida SH.Shop. Inserimento di un nuovo articolo: Guida SH.Shop Inserimento di un nuovo articolo: Dalla schermata principale del programma, fare click sul menu file, quindi scegliere Articoli (File Articoli). In alternativa, premere la combinazione di

Dettagli

TRACCIABILITA' Via torchio 288 41010 Limidi di Soliera (MO) tel.059858164 www.mcsistemisas.it

TRACCIABILITA' Via torchio 288 41010 Limidi di Soliera (MO) tel.059858164 www.mcsistemisas.it TRACCIABILITA' Via torchio 288 41010 Limidi di Soliera (MO) tel.059858164 www.mcsistemisas.it Il sistema di gestione deposito è formato da diversi moduli che colloquiano sullo stesso data base. Modulo

Dettagli

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015]

Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Manuale d uso Gestionale di contabilità Ver. 1.0.8 [05/01/2015] Realizzato e distribuito da Leggerasoft Sommario Introduzione... 3 Guida all installazione... 4 Fase login... 5 Menù principale... 6 Sezione

Dettagli

Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici

Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici Release 5.20 Manuale Operativo BONIFICI Emissione, Conferma e Stampa dei Bonifici La gestione dei bonifici consente di automatizzare le operazioni relative al pagamento del fornitore tramite bonifico bancario,

Dettagli

LE NOVITÀ DELLA REL. 8.3.0

LE NOVITÀ DELLA REL. 8.3.0 LE NOVITÀ DELLA REL. 8.3.0 Generale Nuove certificazioni: a partire dalla release 08.03.00 il prodotto è certificato anche su: Microsoft Windows 8 Pro/Enterprise, Microsoft Windows Server 2012 e Pervasive

Dettagli

www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D

www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D M www.zinformatica.net A G UIDAUIDA A W O R L D SOMMARIO INTRODUZIONE...3 I comandi di base...5 I comandi di base...6 Avvio...7 Gestione Clienti...7 Gestione Fornitori...8 Gestione Prodotti...9 Help...10

Dettagli

Comunicazione ex art. 21 Note operative

Comunicazione ex art. 21 Note operative Comunicazione ex art. 21 Note operative Sommario 1. Compilazione PERSON11 3 2. Modifica del flag art. 21 sulle anagrafiche da escludere 7 3. Modifica delle registrazioni degli anni precedenti 8 4. Stampa

Dettagli

Introduzione. Generalità sul Software applicativo

Introduzione. Generalità sul Software applicativo Introduzione In regime di capitalizzazione composta, il calcolo degli interessi maturati da un capitale in un determinato periodo temporale dipende dal capitale stesso e dagli interessi maturati nei precedenti

Dettagli

LOTTI DI MAGAZZINO. Gestione dei Lotti di Magazzino. Release 5.20 Manuale Operativo

LOTTI DI MAGAZZINO. Gestione dei Lotti di Magazzino. Release 5.20 Manuale Operativo Release 5.20 Manuale Operativo LOTTI DI MAGAZZINO Gestione dei Lotti di Magazzino In questo manuale sono descritte le procedure per gestire correttamente i lotti di magazzino ed i lotti di trasformazione.

Dettagli

Apertura Contabile 2013. Contabilità Libens

Apertura Contabile 2013. Contabilità Libens Apertura Contabile 2013 Contabilità Libens Apertura contabile 17 dicembre 2012 INDICE 1 INTRODUZIONE... 1 2 AZZERAMENTO NUMERAZIONE AUTOMATICA DEI DOCUMENTI... 2 3 APERTURA NUOVO ESERCIZIO CONTABILE 2013...

Dettagli

Piattaforma Applicativa Gestionale. Integrazione DocFinance. Release 7.0

Piattaforma Applicativa Gestionale. Integrazione DocFinance. Release 7.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Integrazione DocFinance Release 7.0 COPYRIGHT 2000-2012 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright.

Dettagli

Stampa Statistiche, Gestione Provvigioni

Stampa Statistiche, Gestione Provvigioni Release 5.20 Manuale Operativo VENDITE E MAGAZZINO Stampa Statistiche, Gestione Provvigioni Il presente manuale fornisce le informazioni necessarie al fine di ottenere le stampe delle statistiche annuali

Dettagli

HORIZON SQL MODULO CLINICA ORTODONTICA

HORIZON SQL MODULO CLINICA ORTODONTICA 1-1/9 HORIZON SQL MODULO CLINICA ORTODONTICA 1 INTRODUZIONE... 1-2 Considerazioni Generali... 1-2 2 FINESTRE PRINCIPALI... 2-2 Finestra Diagnosi... 2-2 Finestra Diario Trattamenti... 2-3 Finestra Analisi

Dettagli

SH Sistemi. SH Sistemi. Principali novità dei sw erp Uni9000 di versione i70000 e i71000: UNIGEST 7.0 / 7.1, FREEDOM 7.0 / 7.1

SH Sistemi. SH Sistemi. Principali novità dei sw erp Uni9000 di versione i70000 e i71000: UNIGEST 7.0 / 7.1, FREEDOM 7.0 / 7.1 Principali novità dei sw erp Uni9000 di versione i70000 e i71000: UNIGEST 7.0 / 7.1, FREEDOM 7.0 / 7.1 Per ulteriori informazioni: SH Sistemi Via Parini, 9/A 60027 Osimo (AN) Italy Tel.: +39 (071) 7202009

Dettagli

Gestione dello scadenzario

Gestione dello scadenzario Gestione dello scadenzario La gestione dello scadenzario consente di conoscere i debiti e crediti dell azienda in un intervallo di date, di verificare il dettaglio delle fatture da incassare da clienti

Dettagli

Registratori di Cassa

Registratori di Cassa modulo Registratori di Cassa Interfacciamento con Registratore di Cassa RCH Nucleo@light GDO BREVE GUIDA ( su logiche di funzionamento e modalità d uso ) www.impresa24.ilsole24ore.com 1 Sommario Introduzione...

Dettagli

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese.

SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Presentazione: SH.Invoice è un software pratico e completo per la gestione della fatturazione di professionisti e imprese. Il programma si distingue per la rapidità e l elasticità del processo di gestione

Dettagli

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma

Gruppo Buffetti S.p.A. Via F. Antolisei 10-00173 Roma SOMMARIO VERSIONI CONTENUTE NEL PRESENTE CD... 2 MODALITA DI AGGIORNAMENTO... 2 AVVERTENZE... 2 Adeguamento archivi... 2 INTERVENTI EFFETTUATI CON L UPD 004_2012 DI LINEA AZIENDA... 3 GESTIONE E-COMMERCE...

Dettagli

Riepilogo Aggiornamenti ApP Informatica S.r.l. IMPOSTAZIONI GENERALI. Roma, 19 Settembre 2011

Riepilogo Aggiornamenti ApP Informatica S.r.l. IMPOSTAZIONI GENERALI. Roma, 19 Settembre 2011 Roma, 19 Settembre 2011 Riepilogo Aggiornamenti ApP Informatica S.r.l. IMPOSTAZIONI GENERALI Per i Clienti ed i Fornitori è possibile inserire note per data e settore interessato Con F8 viene data la possibilità

Dettagli

ASSISTENZA. Indice degli argomenti. Gestione Contratti e Interventi

ASSISTENZA. Indice degli argomenti. Gestione Contratti e Interventi 2 Manuale Operativo Release 4.60 Manuale Operativo ASSISTENZA Gestione Contratti e Interventi GESTIONE ASSISTENZA è il modulo applicativo pensato e realizzato per soddisfare le esigenze delle diverse tipologie

Dettagli

Massima facilità d uso. Autoinstallante

Massima facilità d uso. Autoinstallante Versione mono o multi-utente. Funzioni potenti e complete. In linea con le procedure di certificazione di qualità. Massima facilità d uso Personalizzabile per i tuoi modelli di documenti. Autoinstallante

Dettagli

Statistiche Release 4.0

Statistiche Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Statistiche Release 4.0 - COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

DINAMIC GEST. La soluzione completa per i Laboratori di Assistenza Tecnica * gestione assistenza * fatturazione * magazzino * contabilità

DINAMIC GEST. La soluzione completa per i Laboratori di Assistenza Tecnica * gestione assistenza * fatturazione * magazzino * contabilità DINAMIC GEST La soluzione completa per i Laboratori di Assistenza Tecnica * gestione assistenza * fatturazione * magazzino * contabilità Consente con un solo strumento: * la gestione del servizio di assistenza

Dettagli

BILANCI E ANALISI DEI DATI

BILANCI E ANALISI DEI DATI Release 5.20 Manuale Operativo BILANCI E ANALISI DEI DATI Libro Inventari La gestione del libro inventari consente di effettuare l elaborazione e la stampa del libro inventari. Può essere composto da:

Dettagli

Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.2 Avvertenza

Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.2 Avvertenza Avvertenza Gestionale 1 ZUCCHETTI ver. 5.0.2 In questo documento sono contenute informazioni tecniche riservate ai distributori ZUCCHETTI. Tali informazioni sono ad uso esclusivo del destinatario della

Dettagli

Tra le innumerevoli funzioni disponibili le principali si possono elencare in:

Tra le innumerevoli funzioni disponibili le principali si possono elencare in: Caratteristiche e funzioni generali: Multiaziendale e multiutente con configurazioni da 1 a 128 posti di lavoro Supporta i sistemi operativi Windows a 32 bit ( Windows 2000, Windows NT, Windows Xp) anche

Dettagli

Service Pack 2007.01

Service Pack 2007.01 Service Pack 2007.01 1. SERVICE PACK 2007.01 DEL 15 DICEMBRE 2007... 2 2. AVVERTENZE... 2 3. PRINCIPALI NOVITA'... 3 3.1 STAMPE... 4 3.2 NUOVA GESTIONE CONTATTI E SEDI... 6 3.3 ATTIVAZIONE CLI FRN PER

Dettagli

King Shop. Gestione Negozi

King Shop. Gestione Negozi King Shop Gestione Negozi Gestione Negozi... 3 Elenco delle funzionalità di KING SHOP... 3 Velocizzazione delle attività del negozio... 4 Inserimento dello Scontrino... 6 Gestione dei Buoni... 7 Inserimento

Dettagli

Contabilità Analitica Release 4.0

Contabilità Analitica Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Contabilità Analitica Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright.

Dettagli

Import Dati Release 4.0

Import Dati Release 4.0 Piattaforma Applicativa Gestionale Import Dati Release 4.0 COPYRIGHT 2000-2005 by ZUCCHETTI S.p.A. Tutti i diritti sono riservati.questa pubblicazione contiene informazioni protette da copyright. Nessuna

Dettagli

GESTIONE APPUNTAMENTI

GESTIONE APPUNTAMENTI GESTIONE APPUNTAMENTI 1 INTRODUZIONE Il CRM permette di gestire tutti gli appuntamenti degli Agenti di vendita, dalla creazione all inserimento di un feedback per ogni appuntamento. In questo modo l Agenzia

Dettagli

Mon Ami 3000 Varianti articolo Gestione di varianti articoli

Mon Ami 3000 Varianti articolo Gestione di varianti articoli Prerequisiti Mon Ami 3000 Varianti articolo Gestione di varianti articoli L opzione Varianti articolo è disponibile per le versioni Azienda Light e Azienda Pro e include tre funzionalità distinte: 1. Gestione

Dettagli

Migliorie. Principali novità del Service Pack 3.3 di Pigam GM: Generale

Migliorie. Principali novità del Service Pack 3.3 di Pigam GM: Generale Principali novità del Service Pack 3.3 di Pigam GM: Migliorie Generale Aggiunto supporto alla suite Foxit, facciamo notare che tale prodotto permette la stampa diretta, e evita l installazione di adobe

Dettagli

GLI INCASSI CON RI.BA

GLI INCASSI CON RI.BA GLI INCASSI CON RI.BA Per riscuotere il pagamento delle fatture emesse ai clienti è possibile utilizzare la modalità Ri.Ba cioè Ricevuta Bancaria Elettronica. OPERAZIONI PRELIMINARI Prima di procedere

Dettagli

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO

GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO GUIDA AL PRIMO AVVIO E MANUALE D USO Informazioni preliminari Il primo avvio deve essere fatto sul Server (il pc sul quale dovrà risiedere il database). Verificare di aver installato MSDE sul Server prima

Dettagli

GOW GESTIONE ORDINI WEB

GOW GESTIONE ORDINI WEB OW GOW GESTIONE ORDINI WEB NOTE CARATTERISTICHE GESTIONE ORDINI WEB è un applicazione specificatamente progettata per soddisfare le esigenze di chi vuol realizzare una soluzione per il commercio elettronico

Dettagli

La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti:

La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti: GESTIONE INVENTARI La GESTIONE INVENTARI di Area 51 permette di variare o correggere le giacenze in 4 maniere differenti: 1. CHIUSURA DI MAGAZZINO: il classico inventario di fine anno o cambio gestione.

Dettagli

Il modulo POS. Tibet - Irbis - Pardo e Wilma XL Manuale Magazzino e POS 145

Il modulo POS. Tibet - Irbis - Pardo e Wilma XL Manuale Magazzino e POS 145 Il modulo POS Tibet - Irbis - Pardo e Wilma XL Manuale Magazzino e POS 145 Il menù Archivio Clienti-Fornitori Banche Banche dell Azienda Agenti Articoli di Magazzino Carico-Scarico Vedi Manuale Base/Contabilità/Magazzino/Vendite

Dettagli

Gestione Cantieri. Manuale operativo. Rel. 4.40

Gestione Cantieri. Manuale operativo. Rel. 4.40 Gestione Cantieri Manuale operativo Rel. 4.40 INDICE GUIDA UTENTE...3 INTRODUZIONE...3 FLUSSO OPERATIVO...4 Gestione Dati...4 Stampe...4 Archivi...4 Utilità...4 GESTIONE DATI...5 Preventivi...5 Passaggio

Dettagli

Gestione Fidi Manuale Utente. Gestione Fidi Manuale Utente

Gestione Fidi Manuale Utente. Gestione Fidi Manuale Utente Gestione Fidi Manuale Utente Paragrafo-Pagina di Pagine 1-1 di 7 Versione 118 del 28/03/2014 SOMMARIO 1 A Chi è destinato... 1-3 2 Pre requisiti... 2-3 3 Obiettivi... 3-3 4 Durata della formazione... 4-3

Dettagli

29. Inventari. Software SHOP_NET Manuale d uso Vers. 3.0-2010. Valorizzazione Inventario

29. Inventari. Software SHOP_NET Manuale d uso Vers. 3.0-2010. Valorizzazione Inventario 29. Inventari Valorizzazione Inventario Il programma dispone di un sistema di valorizzazione dell inventario teorico che si basa sul numero di Record presenti negli Archivi Giacenze degli Articoli Univoci

Dettagli

Suite B-B FOX INTELLIGENTE, AGILE, VELOCE. c o n t a b i l i t à. m a g a z z i n o

Suite B-B FOX INTELLIGENTE, AGILE, VELOCE. c o n t a b i l i t à. m a g a z z i n o INTELLIGENTE, AGILE, VELOCE Suite B-B FOX Lo strumento modulare per la gestione della tua azienda vendite acquisti c o n t a b i l i t à m a g a z z i n o business intelligence & stats monitoraggio del

Dettagli

GESTIONE INCASSI SAGRA. Ver. 2.21

GESTIONE INCASSI SAGRA. Ver. 2.21 GESTIONE INCASSI SAGRA Ver. 2.21 Manuale d installazione e d uso - aggiornamento della struttura del database - gestione delle quantità per ogni singolo articolo, con disattivazione automatica dell articolo,

Dettagli

La soluzione per la gestione completa della produzione nel settore delle confezioni

La soluzione per la gestione completa della produzione nel settore delle confezioni La soluzione per la gestione completa della produzione nel settore delle confezioni ( Magazzino Vendite e Acquisti ) W-CON è un software gestionale concepito per soddisfare le problematiche relative alle

Dettagli

Controllo Insoluto Controllo fido e impegno finanziario Importazione dei cambi aggiornati dal sito ufficiale della Banca Centrale Europea (BCE)

Controllo Insoluto Controllo fido e impegno finanziario Importazione dei cambi aggiornati dal sito ufficiale della Banca Centrale Europea (BCE) Contenuti dell add on di INTECNA che è parte integrante del Verticale B1 INTECNA. Stampa dei principali documenti commerciali di B1 in formato Crystal Report. L add on, oltre ai layout rivisti e testati,

Dettagli

AGE tentata vendita -

AGE tentata vendita - La soluzione ideale per rispondere alle esigenze della tentata vendita. W-AGE è indicato per tutte le situazioni in cui gli agenti si recano dai clienti vendendo e consegnando la merce, senza aver precedentemente

Dettagli

LA RICLASSIFICAZIONE DEI SALDI CONTABILI CON MICROSOFT ACCESS 2007

LA RICLASSIFICAZIONE DEI SALDI CONTABILI CON MICROSOFT ACCESS 2007 LA RICLASSIFICAZIONE DEI SALDI CONTABILI CON MICROSOFT ACCESS 2007 La fase di riclassificazione del bilancio riveste un ruolo molto importante al fine di comprendere l andamento aziendale; essa consiste,

Dettagli

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit

Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO. Rel. 5.1.0. DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit KING Manuale di Aggiornamento BOLLETTINO Rel. 5.1.0 DATALOG Soluzioni Integrate a 32 Bit - 2 - Manuale di Aggiornamento Sommario 1 CONTABILITA... 3 1.1 Consultazione Mastrini: Richiamo movimenti di anni

Dettagli

Punto Vendita. OBS Open Business Solutions

Punto Vendita. OBS Open Business Solutions L area Punto Vendita, rivolta alle aziende commerciali al dettaglio, consente la gestione delle operazioni di vendita al banco e più precisamente l immissione, la manutenzione, la stampa, l archiviazione

Dettagli

Contabilità Generale

Contabilità Generale Contabilità Generale Personalizzazione della prima nota contabile Per rendere ancora più veloce l imputazione di documenti tramite la procedura di Prima Nota contabile, sonos tati introdotti i seguenti

Dettagli

La gestione della produzione avanzata richiede Mon Ami 3000 Azienda Pro oltre alle opzioni Produzione base e Produzione avanzata.

La gestione della produzione avanzata richiede Mon Ami 3000 Azienda Pro oltre alle opzioni Produzione base e Produzione avanzata. Mon Ami 3000 Produzione avanzata Distinta base multi-livello e lancio di produzione impegno di magazzino, emissione ordini e schede di lavorazione gestione avanzamento di produzione Prerequisiti La gestione

Dettagli

QUICK GUIDE ALUNNI PLUS

QUICK GUIDE ALUNNI PLUS QUICK GUIDE ALUNNI PLUS Quest applicazione consente di gestire una serie di funzionalità non presenti nel pacchetto standard di gestione anagrafe alunni. All interno della procedura sono presenti funzionalità

Dettagli

Appendice B Aggiornamento di una precedente release

Appendice B Aggiornamento di una precedente release Appendice B Aggiornamento di una precedente release In questa appendice vengono descritte le operazioni da eseguire per aggiornare una release 1.3 del Sistema Software di Federazione alla release 1.4 Queste

Dettagli

HORIZON SQL RIEPILOGHI CONTABILI E STATISTICHE

HORIZON SQL RIEPILOGHI CONTABILI E STATISTICHE 1-1/12 HORIZON SQL RIEPILOGHI CONTABILI E STATISTICHE 1 RIEPILOGHI CONTABILI E STATISTICHE... 1-2 Considerazioni generali... 1-2 Periodo e file... 1-2 Riepiloghi su file d archiviazione... 1-3 Avvio di

Dettagli

www.softwarepernegozi.com

www.softwarepernegozi.com www.softwarepernegozi.com GESTIONE MAGAZZINI ED INVENTARI CODIFICA DEI PRODOTTI DUE permette di catalogare tutta la merce in base a diversi criteri, che ne consentiranno un più rapido reperimento durante

Dettagli

LA GESTIONE INTRASTAT DAL 2010

LA GESTIONE INTRASTAT DAL 2010 LA GESTIONE INTRASTAT DAL 2010 1) PREMESSA Come noto, dal 2010 gli elenchi intrastat devono essere presentati telematicamente con cadenza trimestrale (per la generalità dei contribuenti). Inoltre, l obbligo

Dettagli

1. Introduzione. 2. Installazione di WinEMTLite. 3. Descrizione generale del programma

1. Introduzione. 2. Installazione di WinEMTLite. 3. Descrizione generale del programma Indice 1. Introduzione...3 2. Installazione di WinEMTLite...3 3. Descrizione generale del programma...3 4. Impostazione dei parametri di connessione...4 5. Interrogazione tramite protocollo nativo...6

Dettagli